La Campania è una regione ultra-larga

Parte il piano ministeriale anti-digital divide nel Sud. 122 milioni di euro per la Regione Campania, che punta ad una copertura del 99 per cento e velocità fino a 30Mbps

Roma – È la prima regione italiana ad avviare il bando del piano strategico nazionale per la banda ultra-larga, con il preciso obiettivo di completare la copertura del servizio alla velocità di almeno 2Mbps attraverso lo sviluppo di infrastrutture di rete di nuova generazione (NGN). Nei prossimi due anni il deficit nella copertura in Campania – ad oggi, circa 200mila cittadini – sarà completamente risolto, con la promessa di raggiungere il 99 per cento della popolazione residente nelle aree del digital divide .

“Saremo nel 2015 l’unica regione in Italia a coprire il 99 per cento del territorio con Internet veloce, copriremo fino all’ultima area della popolazione – ha spiegato il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro in seguito alla ratificazione della convenzione con il ministero dello Sviluppo Economico – Così recuperiamo il digital divide per intervenire sulle aree in maniera modulare. La Campania sarà la regione con la migliore copertura territoriale”.

Con l’adozione del progetto Allargare la rete banda larga e sviluppo digitale in Campania – finanziamenti per 122 milioni di euro – le autorità locali vogliono collegare alla velocità di oltre 30Mbit un totale di 60 comuni e 700mila unità immobiliari sul territorio . Entro la fine del 2015, il 32 per cento del totale delle unità immobiliari campane dovrà viaggiare in banda ultra larga e – aggiungendo anche i piani degli operatori privati – la Campania potrà vantare una copertura infrastrutturale degna dei più moderni paesi d’Europa.

“Avremo un Meridione d’Italia che sarà il migliore d’Europa in questo settore – ha dichiarato il viceministro dello Sviluppo Economico Antonio Catricalà – Copriremo il 99 per cento del teritorio in modo che anche il paesino possa viaggiare a 30Mbps attraverso un’innovazione dovuta al coraggio di chi ha voluto scommettere su quelle che sono le autostrade del futuro. La Campania sarà una delle migliori regioni d’Europa, ha dato risposte concrete in linea con l’idea del fare che serve per uscire dalla crisi”.

Le aree di intervento previste dalla Regione Campania saranno diverse , a partire da quello sul backhaul per un totale di 460km di dorsali in fibra ottica . Ci sarà poi lo sviluppo di servizi di accesso in banda larga a partire dal cofinanziamento pubblico – per una quota massima del 70 per cento – di un progetto di investimento presentato dagli operatori di telecomunicazione, finalizzato alla fornitura di servizi di accesso in tutte le aree bianche.

Dalla Campania si passerà poi alle altre regioni del Sud: Calabria e Molise, Sardegna e Basilicata. “Intendiamo fare cinque bandi, uno per ognuna delle regioni meridionali previste dal piano, e tutti entro luglio”, si legge in una nota diramata dal ministero dello Sviluppo Economico. Complessivamente il MISE ha registrato un totale di 383 milioni di euro in fondi pubblici per i bandi . Alla Campania è andata la fetta più grossa con un totale di 122 milioni di euro.

Dall’altra parte dello Stivale, nel frattempo, anche la Lombardia procede spedita verso la cancellazione del digital divide. Con una iniziativa locale, l’assessore regionale all’ambiente, energia e sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi ha avviato un percorso simile a quello fin qui descritto per la Campania per cancellare le (ridotti) sacche digital divise lombarde. Una questione del tutto prioritaria per garantire la competitività anche delle industrie del nord.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • maria grazia crupi scrive:
    ricicla x la mafia: paolo barrai!
    Gruppo di risparmiatori truffati da criminale Paolo Barrai. Da incapace, delinquente, ladro e vigliacchissimo Paolo Barrai di Mercato Libero (malavitoso spietato, nato a Milano il 28.6.1965 e, prima di ora, scappare come un ratto vile, in Svizzera, facente sue mega delinquenze in cravatta, da Via Ippodromo 105 Milano).Ciao, sono Antonella di Milano, e faccio parte di un foltissimo gruppo di clienti truffati dall'assolutamente criminale Paolo Barrai di Mercato Libero. Costui è davvero uno spietato delinquente. A tutti noi, uniti ora in una associazione risparmiatori truffati dal criminalissimo Paolo Barrai di Mercato Libero e siamo gia in cinquanta, dico, cinquanta", di tutta Italia e Svizzera, ci fece andare corti ( al ribasso) sul mercato azionario italiano a inizio marzo 2009. Abbiam perso quasi tutti tra il 50 e il 90 per cento dei nostri investimenti. E quando lo telefonavamo per chiedere semplicemente che fare, mentre il mercato saliva rapidissimamente, egli, come un vile ratto, scappava, si faceva sempre negare al telefono. Mandavamo e mails, nessuna risposta. Citofanavamo agli uffici di ultra truffatrice, ultra malavitosa, ultra ladrona Bsi Italia Srl di Via Socrate 26 a Milano di suo padre Vincenzo Barrai, ci vedeva dalla telecamera e nemmeno ci rispondeva.Nemmeno ci apriva il cancello di entrata. Io non sto offendendo, sto dicendo la mera verità. E fra poco la faremo sapere a fior fior di Tribunali di mezza Italia. Che i delinquenti ti debbano fare fessa, e pure non permettano replica, no eeeee. Il neofascismo e la mafia del criminale, del delinquente, del ladro, del truffatore, del professionalmente incapacissimo Paolo Barrai di Mercato Libero alias Mer-d-ato Libero, a noi non fa nessuna paura. Una truffata dal malavitoso falso e vigliacco Paolo Barrai di Mercato Libero. Antonella di Milano. PS Mi ha bruciato 700.000 euro. Tutto quello che avevo. Ma a tanti altri ha bruciato 1,2, 3,10 milioni di euro. Facendo comprare il gas naturale a 5$ e passa, che in poche settimane crollava a 2$. Senza che lui prendesse telefonate, rispondesse ad emails. Senza dare indicazione alcuna a noi clienti terrorizzati! Come uno struzzo, che dalla paura e coscienza di essere incapacissimo a livello di fiuto per investimenti, mette la testa sotto la sabbia. Paolo Barrai, oltre ad essere il peggiore consulente per investimenti borsistici o di qualsiasi altro tipo, ove inesorabilmente sbaglia sempre, ove mai, mai e ri mai ne azzecca mezza, è un irresponsabile, codardo, ladro, truffatore, criminale, falsissimo. E mi dicono che ha pregressi, pure varie condanne al carcere. Aaa, ad averlo saputo prima e non essermi fidata della Lega Nord, di cui ero parte, e che mi ha messo in contatto con sto brucia tutti i risparmi e super truffatore. Ora mi son sfogata qui. Presto lo ri faró in fronte a polizia, carabinieri, magistrati, giudici! E con me, almeno altre 50 persone! Oooo!! Non cascateci, ne scrivo proprio per questo, via dal criminale, delinquente, ladro, truffatore, professionalmente incapacissimo Paolo Barrai di Mercato Libero!!!!! BASTA ANCHE CON STA LEGA LADRONA CAPACE SOLO DI ACCUMULARE MAZZETTE DI FINMECCANICA E GHEDDAFI, PER CENTINAIA DI MILIONI DI EURO! CAPACE SOLO DI FREGARE TONNELLATE DI SOLDI VIA QUOTE LATTE E RIMBORSI ELETTORALI! E POI METTERE TUTTO ALL'ESTERO, PRESSO CRIMINALISSIMA FINTER BANK LUGANO DI MALAVITOSI IN CRAVATTA FILIPPO CRIPPA E GIOVANNI DEI CAS (MA DI CERTO NON SOLO), PROPRIO ATTRAVERSO QUESTO COLLETTO VERMINOSO, DA RINCHIUDERE IN GALERA E SUBITO, DI PAOLO BARRAI ( CHE OLTRE A RICICLARE SOLDI DI LL, LEGA LADRONA E PDL, POPOLO DI LADRONI, PRESSO FINTER BANK LUGANO, CI RICICLA ANCHE CASH ASSASSINISSIMO DI MAFIA, CAMORRA E NDRANGHETA)! FRA L'ATRO, PURE NOTO PEDERASTA PAOLO BARRAI DI MERCATO LIBERO: CHE SODOMIZZA I FIGLI COSTANZA BARRAI E RICCARDO BARRAI DA QUANDO NATI, COME BEN SANNO TUTTI, IN VIA IPPODROMO 105 A MILANO, OVE VIVONO!!!
  • luisromano scrive:
    prossima missione...
    Ma perchè non ci installano si un SO Microsoft?vai Ballamer, lanciati nella più grande missione della tua vita... Finora abbiano solo.scherzato, ma qui c'è la roba tosta.......vediamo se dopo il mercato globale dei PC/Notevolmente/Netbook riesci pure a fermare la Cina!
    • Etype scrive:
      Re: prossima missione...
      - Scritto da: luisromano
      Ma perchè non ci installano si un SO Microsoft?un BSOD su un supercomputer? Mi mancava.....
      • qwerty scrive:
        Re: prossima missione...
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: luisromano

        Ma perchè non ci installano si un SO Microsoft?

        un BSOD su un supercomputer? Mi mancava.....Finché c'è in giro gente come voi la Sanofi Aventis non fallirà mai...
    • sbrotfl scrive:
      Re: prossima missione...
      - Scritto da: luisromano/Notevolmente/(newbie)
    • McCafone scrive:
      Re: prossima missione...
      - Scritto da: luisromano
      ...vediamo se dopo il mercato globale dei
      PC/Notevolmente/Netbook riesci pure a fermare la
      Cina!Forse intendevi dire / Precipitevolissimevolmente /? (newbie)
  • per la redazione scrive:
    spam!
    Vi siete per puro caso accorti di avere qualche problema di spam???
    • krane scrive:
      Re: spam!
      - Scritto da: per la redazione
      Vi siete per puro caso accorti di avere qualche
      problema di spam???Secondo me no.
    • Antony scrive:
      Re: spam!
      Penso che prima dovrebbero accorgersi dei loro BANNER giganti che oscurano e rompono le @@ in maniera epocale ad ogni refresh della pagina..Addirittura un paio di volte il video flash della pubblicità è partita da sola con anche il suono attivo di default.Insomma c'è più pubblicità che contenuti...va bene che devono vivere anche loro, ma a tutto c'è un limite...
      • Funz scrive:
        Re: spam!
        - Scritto da: Antony
        Penso che prima dovrebbero accorgersi dei loro
        BANNER giganti che oscurano e rompono le @@ in
        maniera epocale ad ogni refresh della
        pagina..
        Addirittura un paio di volte il video flash della
        pubblicità è partita da sola con anche il suono
        attivo di
        default.

        Insomma c'è più pubblicità che contenuti...va
        bene che devono vivere anche loro, ma a tutto c'è
        un
        limite...Poi qualcuno ha la faccia di bronzo di lamentarsi se la gente usa Adblock+, Noscript, Ghostery, BetterPrivacy, ShareMeNot e similari...
      • krane scrive:
        Re: spam!
        - Scritto da: Antony
        Penso che prima dovrebbero accorgersi dei loro
        BANNER giganti che oscurano e rompono le @@ in
        maniera epocale ad ogni refresh della
        pagina..
        Addirittura un paio di volte il video flash della
        pubblicità è partita da sola con anche il suono
        attivo di
        default.

        Insomma c'è più pubblicità che contenuti...va
        bene che devono vivere anche loro, ma a tutto c'è
        un limite...ADBlock e passa la paura.Fin che dura... Io do' ancora 2 anni a PI.
        • gnammolo scrive:
          Re: spam!
          finché fanno scrivere articoli a galimberti un ingegnere che, stando al suo curriculum, non ha mai lavorato direttamente nel mondo dell'informatica ne come sviluppatore ne come tecnico ne come sistemista, è ovvio che hanno vita breve. Tra l'altro annunziata lo definisce "esperto del mondo apple, quando ci sono i soliti noti fanboy apple del forum che ne sanno BEN più di lui.Ormai qua si viene solo per il trolling.
          • Etype scrive:
            Re: spam!
            - Scritto da: gnammolo
            finché fanno scrivere articoli a galimberti un
            ingegnere che, stando al suo curriculum, non ha
            mai lavorato direttamente nel mondo
            dell'informatica ne come sviluppatore ne come
            tecnico ne come sistemista, è ovvio che hanno
            vita breve. Tra l'altro annunziata lo definisce
            "esperto del mondo apple, quando ci sono i
            soliti noti fanboy apple del forum che ne sanno
            BEN più di
            lui.
            Ormai qua si viene solo per il trolling.Ingegnere di cosa allora ?
  • panda rossa scrive:
    Ovviamente linux!
    Quando si parla di computer e non di giocattolini da usare con le dita, il sistema operativo e' solo linux.
    • pietro scrive:
      Re: Ovviamente linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Quando si parla di computer e non di giocattolini
      da usare con le dita, il sistema operativo e'
      solo
      linux.figuriamoci se i cinesi accettavano di pagare per le licenze di un so UNIX proprietario, si sono accontentati di uno Unix
      • Ignorante scrive:
        Re: Ovviamente linux!
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: panda rossa

        Quando si parla di computer e non di
        giocattolini

        da usare con le dita, il sistema operativo e'

        solo

        linux.
        figuriamoci se i cinesi accettavano di pagare per
        le licenze di un so UNIX proprietario, si sono
        accontentati di uno
        Unixhttp://en.wikipedia.org/wiki/Kylin_%28operating_system%29 kylin era basato su FreeBSD e poi sono passati a Linux.Anche per FreeBSD, OpenBSD non bisogna pagare una licenza, eppure è stato scelto GNU/Linux. Davvero strano....
    • psichiatra scrive:
      Re: Ovviamente linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Quando si parla di computer e non di giocattolini
      da usare con le dita, il sistema operativo e'
      solo
      linux.Questa è una sindrome maniacale ossessiva compulsiva.Vieni nel mio studio, ti faccio uno sconto e ti regalo un mac. :)
      • Ignorante scrive:
        Re: Ovviamente linux!
        - Scritto da: psichiatra
        - Scritto da: panda rossa

        Quando si parla di computer e non di
        giocattolini

        da usare con le dita, il sistema operativo e'

        solo

        linux.

        Questa è una sindrome maniacale ossessiva
        compulsiva.
        Vieni nel mio studio, ti faccio uno sconto e ti
        regalo un mac.
        :)Anche a me... anche a me, così ci metto Linux, oppure pensi che su un Pc che voi chiamate Mac ci possa girare solo macosx?
        • pietro scrive:
          Re: Ovviamente linux!
          - Scritto da: Ignorante
          - Scritto da: psichiatra

          - Scritto da: panda rossa


          Quando si parla di computer e non di

          giocattolini


          da usare con le dita, il sistema operativo e'


          solo


          linux.



          Questa è una sindrome maniacale ossessiva

          compulsiva.

          Vieni nel mio studio, ti faccio uno sconto e ti

          regalo un mac.

          :)
          Anche a me... anche a me, così ci metto Linux,
          oppure pensi che su un Pc che voi chiamate Mac ci
          possa girare solo
          macosx?il mac è stupendo con linux, meglio di qualunque PC, lo usa anche Linus Torvalds
          • Etype scrive:
            Re: Ovviamente linux!
            - Scritto da: pietro
            il mac è stupendo con linux, meglio di qualunque
            PC, lo usa anche Linus
            TorvaldsMeglio di qualunque PC è un azzardo bello grande...
    • TuttoaSaldo scrive:
      Re: Ovviamente linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Quando si parla di computer e non di giocattolini
      da usare con le dita, il sistema operativo e'
      solo
      linux.Sì, amore e adesso avvii il flame se ci gira Unity o KDE?
    • Funz scrive:
      Re: Ovviamente linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Quando si parla di computer e non di giocattolini
      da usare con le dita, il sistema operativo e'
      solo
      linux.Anche quando si parla di giocattolini da usare con le dita, il sistema operativo e' (quasi) solo Linux.
  • GUARDA scrive:
    SPETTACOLO
    http://www.youtube.com/watch?v=LP0M5rjsoQI
  • Etype scrive:
    Supercomputer
    Addirittura 2 anni in anticipo.Se era in Italia come minimo veniva messo in funzione 20 anni in ritardo :D :D :DQuanto consuma l'intera struttura ? :D
  • Pinco Pallo scrive:
    Va o non va
    Ci gira Crysis? ^___^
  • Nome e cognome scrive:
    Re: il prossimo
    - Scritto da: lxky
    l' ingenio è sempre occidentale e mai quello
    cinese
    perchè i cinesi sono bravi a fare gli schiaviAltro che schiavi, ci hanno giá sorpassato da un pezzo!
  • pietro scrive:
    il prossimo
    il prossimo avrà anche i processori cinesi
    • lxky scrive:
      Re: il prossimo
      l' ingenio è sempre occidentale e mai quello cineseperchè i cinesi sono bravi a fare gli schiavi
      • asdfgsdfgsf dgsdfvdfvb sdbsdf scrive:
        Re: il prossimo
        - Scritto da: lxky
        l' ingenio è sempre occidentale e mai quello
        cinese
        perchè i cinesi sono bravi a fare gli schiavima si, un po di razzismo non guasta mai, eh?
  • Enjoy with Us scrive:
    Mah...
    ... a me pare che la distanza dei vari componenti del supercomputer sia tale per cui sia fuorviante parlare di super computer, questo è semplicemente un insieme di più CPU, probabilmente aggregate in diversi sottoinsiemi, singolarmente consultabili.Dubito che tale supercomputer venga usato in toto per un singolo "problema"
    • ching chang wu scrive:
      Re: Mah...
      Ma allora secondo te qual'é la definizione corretta di "supercomputer"?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Mah...
        - Scritto da: ching chang wu
        Ma allora secondo te qual'é la definizione
        corretta di
        "supercomputer"?Un Computer sufficientemente compatto in grado di avere prestazione di qualche decina/centinaio di ordini di grandezza più elevati di quelle di un comune PC.Ammassare CPU in modo parallelo a questo modo non mi sembra poi tanto differente dai calcoli distribuiti sui PC della rete mondiale possibili con appositi software ad esempio per alcuni calcoli astronomici (Seti)!I vecchi Cray ad esempio rispondevano al mio concetto di supercomputer, ste robe "moderne" costruite ammassando CPU commerciali no!
    • bradipao scrive:
      Re: Mah...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... a me pare che la distanza dei vari componenti
      del supercomputer sia tale per cui sia fuorviante
      parlare di super computer, questo è semplicemente
      un insieme di più CPU, probabilmente aggregate in
      diversi sottoinsiemi, singolarmente
      consultabili.
      Dubito che tale supercomputer venga usato in
      toto per un singolo "problema"Ci sono applicazioni in cui servono strutture di questo genere, ma non sono propriamente note alla massa.
    • Antony scrive:
      Re: Mah...
      Beh, è un "calcolo distribuito" solo che non si parla di distanze chilometriche ma solo di qualche decina/centinaio di metri.Se ogni "singola cella" funziona come un "core", possiamo sì definire l'intera struttura come un unico "computer" che può eseguire tantissime operazioni contemporaneamente.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Mah...
        - Scritto da: Antony
        Beh, è un "calcolo distribuito" solo che non si
        parla di distanze chilometriche ma solo di
        qualche decina/centinaio di
        metri.
        Se ogni "singola cella" funziona come un "core",
        possiamo sì definire l'intera struttura come un
        unico "computer" che può eseguire tantissime
        operazioni
        contemporaneamente.ecco appunto, si tratta di una forma di calcolo distribuito, come quelle del SETI sui PC di chi vuole collaborare... quindi parlare di supercomputer e fare statistiche sui petaflop di potenza del sistema mi sembra fuorviante ed infantile!
    • non so scrive:
      Re: Mah...
      forse per te decriptare una trasmissione ssl on the fly non è un problema, ma se lo è per i cinesi, ora con quell'affare lo è un po' meno :-)
      • sderederedd scrive:
        Re: Mah...
        - Scritto da: non so
        forse per te decriptare una trasmissione ssl on
        the fly non è un problema, ma se lo è per i
        cinesi, ora con quell'affare lo è un po' meno
        :-)Per questo esiste la steganografia. :D
    • qualcuno scrive:
      Re: Mah...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... a me pare che la distanza dei vari componenti
      del supercomputer sia tale per cui sia fuorviante
      parlare di super computer, questo è semplicemente
      un insieme di più CPU, probabilmente aggregate in
      diversi sottoinsiemi, singolarmente
      consultabili.
      Dubito che tale supercomputer venga usato in
      toto per un singolo "problema"Il bus di comunicazione tra le varie unitá é stato sviluppato apposta per questo tipo di computers. E' quello che gli permette di funzionare come un singolo computer. Ovviamente i programmi che ci girano sono studiati per sfruttare tutti i cores a disposizione. Elaborazione parallela portata agli estremi.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Mah...
        - Scritto da: qualcuno
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... a me pare che la distanza dei vari
        componenti

        del supercomputer sia tale per cui sia
        fuorviante

        parlare di super computer, questo è
        semplicemente

        un insieme di più CPU, probabilmente
        aggregate
        in

        diversi sottoinsiemi, singolarmente

        consultabili.

        Dubito che tale supercomputer venga usato in

        toto per un singolo "problema"

        Il bus di comunicazione tra le varie unitá é
        stato sviluppato apposta per questo tipo di
        computers. E' quello che gli permette di
        funzionare come un singolo computer.

        Ovviamente i programmi che ci girano sono
        studiati per sfruttare tutti i cores a
        disposizione. Elaborazione parallela portata agli
        estremi.Mah come già detto ho molti dubbi, questi sembrano più esercizi per dimostrare chi lo ha più lungo...
  • Sgabbiettoz zo scrive:
    super pc
    secondo me questo computer va a scatti se ci giochi a age of empires II + the conquerors exapnsion
Chiudi i commenti