La Corazzata Potëmkin 2.0

Film d'epoca, rari o comunque di valore. Finiranno tutti su Internet, a disposizione di chiunque. Un progetto europeo

Roma – C’è quell’introvabile documentario sulla condizione della donna uzbeka agli inizi del novecento; oppure la versione originale del filmato sull’incoronazione della regina Elisabetta II. Materiale come questo, assieme a molti altri titoli più celebri, finirà in un archivio europeo delle cinematografia : si chiamerà European Film Treasures , e tutti potranno dare un’occhiata alle storiche pellicole semplicemente collegandosi ad un sito web. Gratis.

Il vampiro Fino ad oggi, la gestione del patrimonio cinematografico in possesso dei vari archivi sparsi nel vecchio continente è stata un problema: in alcuni paesi (come il Regno Unito) è lo stato a farsi carico di finanziare il restauro e la conservazione delle pellicole, mentre altrove (come in Italia) il compito è lasciato al buon cuore e alla volontà di privati e istituzioni che scelgono di investire in questo settore.

Il risultato è che i sudditi britannici di Sua Maestà possono godere di molteplici titoli riportati al loro antico splendore ogni anno ( Dracula con Peter Cushing e Christopher Lee, le prime opere di David Lean ), e ogni anno in Francia si “recuperano” non meno di 500 pellicole tra film noti e d’essai . In Italia, il grosso del lavoro viene svolto dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, che ha all’attivo circa 20 pellicole restaurate.

In ogni caso, una volta restaurate non sempre le opere trovano la strada del grande pubblico : il nuovo European Film Treasures , invece, metterà assieme le risorse e le capacità di 37 istituti sparsi per l’Europa, permettendo non solo di rivalutare preziose reliquie che rischiano l’oblio, ma garantendo anche la possibilità di rendere queste opere fruibili a chiunque attraverso un sito web ad accesso gratuito.

Niente download, solo streaming . E per i titoli del cinema muto si pensa anche ad una soluzione per affiancarvi la musica appropriata. La selezione dei titoli avverrà su base democratica, con ciascuna istituzione che proporrà un capolavoro e una giuria di esperti che sceglierà le prime 100 opere d’arte (destinate a divenire 500 a regime) da pubblicare online.

I film saranno messi a disposizione in lingua originale, con traduzioni in inglese, francese, italiano, tedesco e spagnolo. I costi per il primo anno di esercizio, circa mezzo milione di euro, saranno coperti dalla Comunità Europea . Ai vari archivi coinvolti, invece, l’operazione non costerà nulla: l’iniziativa non ha scopo di lucro, ma fungerà da vetrina per il loro lavoro incessante per la salvaguardia del patrimonio cinematografico europeo.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Garlini Valter scrive:
    Mi scappa da ridere.... (o da piangere)
    Perché mentre in Afghanistan si fanno i bonifici via SMS da Noi hanno varato una complessa normativa antiriciclaggio (Decreto legislativo 231/2007 http://uif.bancaditalia.it/UICFEWebroot/index.jsp?whichArea=UIC&lingua=it ) dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo che, tra l'altro prevede per le banche: una adeguata verifica della clientela che non dovrà essere limitato, come spesso avvenuto in passato, alla mera acquisizione della copia del documento di riconoscimento, ma una costante valutazione nel merito circa il profilo soggettivo del cliente (attività economica svolta, coerenza, disponibilità ad una collaborazione costante, finalità trasparenti, collegamenti, garanzie di terzi etc), secondo una definizione dinamica ed in continua evoluzione !!!http://www.megghy.com/giornale_giuridico/articoli/riciclaggio_double_face.htm Mi vergogno profondamente di avere dei minus habens come legislatori !!!
    • anonimo01 scrive:
      Re: Mi scappa da ridere.... (o da piangere)
      PSICOCRIMINE! Il tuo post contiene vari pscicoreati pertanto sarà prontamente rimosso dagli incaricati preposti del MinLuv su da bravo utente numero 1196438-449, torna al tuo posto in catena di montaggio, non ti è permesso berciare al di fuori del minuto dell'odio e ricorda che il 13aprilaio devi andare a votare, mi raccomando utente numero 1196438-449 fai la crocetta per bene, non vorrai creare dei problemi alla ns Democratica® Ordinata Società?(cylon)ps: si skerza per non pia'gnere :s
      • polpot scrive:
        Re: Mi scappa da ridere.... (o da piangere)

        e ricorda che il 13pirlaio devi andare a votareE potrai scegliere tra il Partito Democratico e il Partito del Popolo, che vuoi di più?
    • precisino scrive:
      Re: Mi scappa da ridere.... (o da piangere)
      - Scritto da: Garlini Valter
      Mi vergogno profondamente di avere dei minus
      habens come legislatori
      !!!Non si arriva nella stanza dei bottoni per caso. Si viene selezionati. Non attribuire a stupidità quello che può benissimo essere spiegato con la malafede. E' pericoloso sottovalutare l'avversario. Lo favorisce proprio nel caso più pericoloso, che non lo sia.
Chiudi i commenti