La prima lista d'attesa per i domini

La propone VeriSign, che la metterà a disposizione di tutti i registrar: per consentire agli utenti di sapere in anteprima quando si liberano certi domini


New York (USA) – Una lista d’attesa per i domini internazionali, che consenta a chiunque di sapere tempestivamente quando un dominio internet a cui è interessato si “libera”, cioè viene abbandonato dal suo precedente intestatario, e gli consenta di registrarlo “al volo”.

Questo il servizio che VeriSign , il colosso che controlla il principale registrar Network Solution, intende attivare entro il 20 marzo. Prima di quella data si attende il via libera dell’ ICANN , l’organismo internazionale di supervisione sul sistema dei domini.

Chiunque sia interessato a sfruttare il servizio, ha spiegato VeriSign, potrà pagare una quota ancora da decidere non solo per conoscere lo stato del dominio di interesse ma anche per prenotarlo, ovvero per essere il primo ad avere l’opportunità di registrarlo una volta reso disponibile.

Secondo qualcuno, l’idea potrebbe portare nuovi dindi nelle casse dei registrar in tutto il mondo, aziende che dopo il boom del 2000 hanno visto diminuire la domanda di nuovi domini. Di recente Netcraft ha confermato che, per la prima volta in sei anni, nel 2001 il numero di domini internet a cui è collegato un effettivo servizio web è calato. Proprio VeriSign tiene a sottolineare che se diminuisce questo aspetto aumenta invece quello della compravendita, dei rinnovi e dei trasferimenti dei domini esistenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Copiare
    IIl problema è fare sopravvivere il bello..farlo emergere...e diffonderlo.Il bello non è oggettivo.Il bello è trasversale: sopravvive nelle diversità..Vogliono copiare?..abbiano almeno la dignita di contaminare generi e di sperimentare.L'originale di questi due siti fa obbiettivamente cacare.Quel colore verdolino...con quel sapore claustrofobico, opprimente..e l'iconografia postatomica, postmoderna, postdemenziale..Lo scandalo non è nel furto.Il mondo è pieno di pezzenti senza idee che si arrangiano per sopravvivere e copiano...In questo caso a me fa tristezza che abbiano copiato da un sito..tecnicamente impeccabile ma artisticamente piatto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Copiare
      (Parlando del sito originale).Chi ti risponde è un programmatore purista. Una persona che ama e privilegia la funzionalità e che comunque cerca lo stesso l'eleganza, ma traendo il meglio senza utilizzare la tecnologia Flash (che ritengo spesso penalizzante nelle prestazioni). Amo le tecnologie dinamiche lato server. Già ho iniziato a sviluppare in ASP.NET e JSP da tempo e ne ammiro l'eleganza e la produttività che promettono. Ad ogni modo stimo lo stesso siti come questo, che tutto sommato danno la possibilità di visitarlo con il proprio ordine di idee. Non mi pare proprio che manchi in originalità, rispetta gli standard di consegna e visibilità e non obbliga ad utilizzare la versione Flash (per non penalizzarne la funzionalità). Non è certo un sito intuitivo, l'interfaccia grafica e l'approccio sono sicuramente sperimentali, ma non è per questo un'oscenità come vorresti far credere, anzi traspare l'intenzione di far ragionare l'utente che vi giunge. Quanto al verdolino poi, mi domando se purtroppo non sia frutto di un daltonismo acuto, direi che è palese e inconfutabile il fatto che si tratta di uno sfondo blue. Cordiali Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Copiare
        parole santew il lato server 8-)meglio se con il php ^_^(mai provato? io l'ho fatto con molto scetticismo un annetto fà e ho abbandonato asp nell'arco di una settimana)chissà dove l'ho visto questo il verde....
        • Anonimo scrive:
          Re: Copiare
          Ovviamente uso anche PHP4! che è meglio di ASP, ma peggio di ASP.NET e JSP che sono compilati e più performanti, inoltre programmare in ASP.NET equivale un po' al ritornare a programmare in Visual Basic (essendoci gli eventi lato-server dei server-side-controls). Sarà interessante vedere Micorsoft.NET e Sun-ONE a confronto. Buona programmazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Copiare
            scusami non volevo denigrarti semplicemente non ero a conoscenza del fatto che usassi anche il phpmi sà che mi adrò a guardare .net appena troverò un pò di tempociao
          • Anonimo scrive:
            Re: Copiare
            Tranqui, non mi ero offeso, volevo solo precisare che valuto tutte le varie tecnologie, per potermi fare anche un giudizio migliore. Con ASP.NET su www.gotdotnet.com hanno rifatto un applicativo fatto con J2EE, ottenendo prestazioni superiori di 28 volte. Essendo però un sito filo-Microsoft non saprei dirti se le prestazioni siano sempre migliori rispetto alla piattaforma Sun. Entrambe comunque mi sembrano valide.
    • Anonimo scrive:
      Re: Copiare
      concordo PIENAMENTEEEEEEE...ANZI DI PIUUUU...il sito originale era una cosa oscena;-0)- Scritto da: chiusano
      IIl problema è fare sopravvivere il
      bello..farlo emergere...e diffonderlo.Il
      bello non è oggettivo.Il bello è
      trasversale: sopravvive nelle
      diversità..Vogliono copiare?..abbiano almeno
      la dignita di contaminare generi e di
      sperimentare.L'originale di questi due siti
      fa obbiettivamente cacare.Quel colore
      verdolino...con quel sapore claustrofobico,
      opprimente..e l'iconografia postatomica,
      postmoderna, postdemenziale..Lo scandalo non
      è nel furto.Il mondo è pieno di pezzenti
      senza idee che si arrangiano per
      sopravvivere e copiano...
      In questo caso a me fa tristezza che abbiano
      copiato da un sito..tecnicamente impeccabile
      ma artisticamente piatto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Copiare
      Dunque... in merito alle pesanti critiche mosse da "chiusano" al sito clonato: premetto che sono un designer e a me il sito piace: originale, molto coraggioso, e ben disegnato. Certamente si tratta di un sito poco intuitivo, non facile da navigare, ma penso sia il prezzo coscientemente pagato per quello che rappresenta un prodotto onirico prima che tecnico. la cosa importante è però un'altra: non capisco questo tono di critica bellicosa; mi spiego: più che una critica costruttiva (peraltro non richiesta) mi sembra un attacco brutale, sterile e francamente poco intelligente. Artista (sia esso designer, pittore, grafico, ecc) è per natura quasi sinonimo di "sensibile" e il concetto di sensibilità artistica di certo comprende quello di rispetto del lavoro altrui; una persona attenta alla "comunicazione artistica" difficilmente si abbandona a simili "sbraiti da trattoria" il che mi fa ritenere che la critica sia mossa da qualcuno scarsamente avvezzo alla "comunicazione artistica" e al suo senso profondo ... il che squalifica la critica alla base! Un altra cosa: il colore "verdolino" proprio non c'è! ... il che fa pensare ad un monitor di scarsa qualità difficilmente posseduto da un vero "attento al bello" (e anche da un grafico di basso livello); di nuovo mi sorge il dubbio: ma davvero sarai "l'oracolo dell'arte" o sarai piuttosto il solito italianuccio medio che punta il dito su tutto e tutti .... tranne che su uno specchio ?? P.S. la spiegazione alla "sensazione claustrofobica" che provi la cercherei, se fossi in te, molto più vicino   Cordiali saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Copiare
        nessuno dico NESSUNOOOO che accetta una critica in questo paese eh ??? ma proprio nessuno ?????- Scritto da: Antonio
        Dunque... in merito alle pesanti critiche
        mosse da "chiusano" al sito clonato:
        premetto che sono un designer e a me il sito
        piace: originale, molto coraggioso, e ben
        disegnato. Certamente si tratta di un sito
        poco intuitivo, non facile da navigare, ma
        penso sia il prezzo coscientemente pagato
        per quello che rappresenta un prodotto
        onirico prima che tecnico. la cosa
        importante è però un'altra: non capisco
        questo tono di critica bellicosa; mi spiego:
        più che una critica costruttiva (peraltro
        non richiesta) mi sembra un attacco brutale,
        sterile e francamente poco intelligente.
        Artista (sia esso designer, pittore,
        grafico, ecc) è per natura quasi sinonimo di
        "sensibile" e il concetto di sensibilità
        artistica di certo comprende quello di
        rispetto del lavoro altrui; una persona
        attenta alla "comunicazione artistica"
        difficilmente si abbandona a simili "sbraiti
        da trattoria" il che mi fa ritenere che la
        critica sia mossa da qualcuno scarsamente
        avvezzo alla "comunicazione artistica" e al
        suo senso profondo ... il che squalifica la
        critica alla base! Un altra cosa: il colore
        "verdolino" proprio non c'è! ... il che fa
        pensare ad un monitor di scarsa qualità
        difficilmente posseduto da un vero "attento
        al bello" (e anche da un grafico di basso
        livello); di nuovo mi sorge il dubbio: ma
        davvero sarai "l'oracolo dell'arte" o sarai
        piuttosto il solito italianuccio medio che
        punta il dito su tutto e tutti .... tranne
        che su uno specchio ?? P.S. la spiegazione
        alla "sensazione claustrofobica" che provi
        la cercherei, se fossi in te, molto più
        vicino Cordiali saluti
  • Anonimo scrive:
    Lo hanno messo offline... ma
    In seguito alla segnalazione di Punto Informatico, FMAutomation ha oggi messo offline le pagine in cui la clonazione era più evidente... Tuttavia, ancora una volta, si sono dimenticati di Google che, come noto, effettua copie cache delle pagine che indicizza. Troverete quindi la pagina clonata "così com'era" all'indirizzo: http://www.google.com/search?q=cache:NhTwGah2_asC:www.fmautomation.it/+realizzazione+siti+internet+Padova&hl=enOppure, se preferite fare da soli, cercando in Google le keyword "realizzazione+siti+internet+Padova".Ciao
  • Anonimo scrive:
    mah...
    ciao, per hobbie mi diletto di tanto in tanto nel fare qualche pagina web per chi me la chiede.ho guardato i due siti. sono concettualmente simili, effettivamente, ma non ho trovato i links interni, che tu dici si riferiscano al sito "originale".è simile l'idea, la forma del sito, i pulsanti, effettivamenti uno richiama l'altro. innanzitutto complimenti ad entrambi perchè sono siti stilisticamente eccellenti, anche se hai ragione, l'originale è meglio... però da realizzatore di siti, dico che è frequente prendere spunto da altri siti presenti in rete. Sarebbe come dire che la Fiat Stilo è simile alla Golf ed alla Focus. E' vero.. ma il mercato richiede quel tipo di macchine, e chi le produce le fa in quel modo. non ci vedo niente di strano. Il punto semmai è vedere dove inizia il prendere spunto, e dove invece inizia il copiare. non ho verificato se è possibile modificare il codice della animazione flash del sito "originale", ma se così fosse.. allora si tratterebbe di una disattenzione grossolana: le animazioni flash possono essere protette (anche se poi in realtà... ). Personalmente non ne avrei fatto un caso... però capisco che una società che offre gli stessi servizi, ti copia anche il sito.. insomma fa girare le baioccas...
  • Anonimo scrive:
    theme ripping
    vedi un po' il caso alle volte, del "theme ripping" si parla anche su winamp.com:http://www.winamp.com/news.jhtml?articleid=9161
  • Anonimo scrive:
    Guardate qua
    Beccatevi questo bel archivio di "clonazioni non ufficiali"http://www.pirated-sites.com/-r
  • Anonimo scrive:
    a me non pare...
    si, l'idea di fondo sembrerebbe la stessa, ma la realizzazione e' alla fine diversa. Puo' darsi che abbia copiato il codice e poi ci abbia lavorato sopra, ma allora e' solo complicarsi la vita: prendere le pagine altrui e modificarle vuol solo dire lavorare con codice zeppo di tag che nn sai perche' sono li'...secondo me rallenti il lavoro piuttosto che accelerarlo, e fai pagine alle quali NON sei capace poi di metter mano...
    • Anonimo scrive:
      Re: a me non pare...
      - Scritto da: Cirio
      si, l'idea di fondo sembrerebbe la stessa,
      ma la realizzazione e' alla fine diversa.non mi sembra che il nome e i riferimenti siano diversi....
      Puo' darsi che abbia copiato il codice e poi
      ci abbia lavorato sopra, ma allora e' solo
      complicarsi la vita: prendere le pagine
      altrui e modificarle vuol solo dire lavorare
      con codice zeppo di tag che nn sai perche'
      sono li'...può darsi????????di manca un qualche decimo nella vista

      secondo me rallenti il lavoro piuttosto che
      accelerarlo, e fai pagine alle quali NON sei
      capace poi di metter mano...appunto .... loro non possono rallentare i lavori perchèp non saprebbero da dove iniziare .... e pensare che vorrebbero vendere servizi web .... non ho parole
  • Anonimo scrive:
    che pena
    il sito di fm automation è semplicemente penoso, non funziona, pesa un'esagerazione (più di 300 kb per questo gioiello...), è pieno di errori di grammatica.Del resto ha malamente scopiazzato il primo sito che, anche se cervellotico e assolutamente non intuitivo, è tecnicamente ben realizzato.Non direi che si tratti di clonazione (non si può riutilizzare lo stesso eseguibile flash) ma di semplice, patetica, scopiazzatura da asini.Che pena
  • Anonimo scrive:
    Anche listacartoni.it viene regolarmente copiato..
    sul sito listacartoni.it c'è addirittura una sezione "copioni" dove vengono indicati tutti i siti che, sfrontatamente, copiano i contenuti del sito originale.
  • Anonimo scrive:
    successo anche a noi...
    è successo anche alla nostra azienda, abbiamo denunciato il colpevole ed è stato costretto a cancellare il sito. Non vedo perché farci un articolo..
  • Anonimo scrive:
    il cliente
    "Cosa potrà mai pensare un potenziale Cliente che - come ovvio - visita tutti i primi siti, trovandone due identici? Quantomeno si domanderà quale è l'originale e quale, invece, la copia, no?"al di la del fatto che hai ASSOLUTAMENTE RAGIONE (e quindi vorrei fosse evidente che non lo metto in dubbio - i clonatori sono dei copioni e basta!!) - il cliente, a mio avviso, se ne frega.Becca il primo che becca e telefona, dopodiché si fa servire dal migliore offerente in termini di prestazioni, se conosce il fatto proprio, o in termini di prezzi se fa come fa lo stato o molte ditte del menga.:-)ego dixi (e pixie)
  • Anonimo scrive:
    A me succede che :
    Da due anni ho una ditta mia che si occupa di realizzazioni di siti Internet,più o meno complessi, lì dipende dai clienti.Già la concorrenza non è creata da gente 'brava' a lavorare, ma la maggior parte sono persone alla prime armi che pensano che un editor WSYIWYG sia la soluzione per arricchirsi facendo siti...In più, un sito copiato costa molto meno, ma fa guadagnare di più in rapporto al lavoro che ci si impiega.E chi, come me, si fa un c**o incredibile per mandare avanti un'azienda pagando tasse, cercando clienti, cercando di fare i prezzi migliori rispetto al prodotto offerto...se la prende in quel posto grazie a chi copia SPUDORATAMENTE... E non si tratta di morale... si tratta solamente di guardarsi in faccia al mattino e riuscire a non sputarsi.Ma sembra che ultimamente solo chi fa il furbo riesca ad andare avanti, nella vita...Io continuo a farmi il mazzo, e spero in una giustizia 'divina' ... mmmmmmmhmmmmmmah....
  • Anonimo scrive:
    MA E' EVIDENTE!
    Mi sembra evidente che le due societa' si sono rivolte allo stesso webmaster, che per risparmiare tempo, fatica e lucrare ha utilizzato in entrambi i casi lo stesso codice, cambiando qua e la' qualche nome... Oppure le due societa' sono gestite dallo stesso gruppo, che ha affidato ad un team unico la realizzazione dei siti, non curandosi della differenza tra i due siti. mi sembra estremamente improbabile che qualcuno abbia davvero copiato cosi' di sana pianta un sito, per farci per di piu' un'attivita' legale. Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: MA E' EVIDENTE!
      Magari fosse così! Sarebbe solo un ottimo esempio di come NON lavorare...Invece è proprio come ho descritto nella mia lettera: un'Azienda l'ha ideato e realizzato, un'altra l'ha clonato (malissimo, peraltro), ovvero copiato di sana pianta. E visto che i riferimenti alla prima sono conservati anche nella copia non vi possono essere dubbi su chi è vittima e chi carnefice (in realtà ci sono numerosi altri elementi "di prova", se proprio fosse necessario, ma sarà prudente non citarli tutti, almeno per ora...).Semplicemente suppongo abbiano deciso di lavorare a "revisioni & adattamenti" con calma e direttamente on-line, non pensando (o, peggio, non sapendo)che gli spider dei Motori di ricerca potevano indicizzare anche queste pagine e, quindi, "svelare" il "cantiere" prima che i lavori fossero ultimati. E' così che sono stati individuati: grazie a Google.Mi ripeto: che tristezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: MA E' EVIDENTE!
      - Scritto da: byoblu
      Mi sembra evidente che le due societa' si
      sono rivolte allo stesso webmaster, che per
      risparmiare tempo, fatica e lucrare ha
      utilizzato in entrambi i casi lo stesso
      codice, cambiando qua e la' qualche nome...

      Oppure le due societa' sono gestite dallo
      stesso gruppo, che ha affidato ad un team
      unico la realizzazione dei siti, non
      curandosi della differenza tra i due siti.

      mi sembra estremamente improbabile che
      qualcuno abbia davvero copiato cosi' di sana
      pianta un sito, per farci per di piu'
      un'attivita' legale.

      CiaoSe e' cosi', allora questo tipo qua se e' anche rivolto allo stesso webmaster? Recupero Dati Secondo me, no... Fui!
  • Anonimo scrive:
    La soluzione
    Forse la soluzione ai problemi di copia consiste nel realizzare i siti solo ed esclusivamente in Flash, con codice protetto da importazione e modifiche. Basta con le plurime versioni in HTML, DHTML, FLASH, Con frames, senza frames, per IE, per Netscape, per Opera ma non per Conqueror e via di seguito tutte ste puttanate.In questo modo e' impossible modificare alcunche', in primis i riferimenti delle url.O NO?Non solo: si ha anche il non trascurabile vantaggio di realizzare un sito che va bene per tutte le risoluzioni attuali e future.
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione
      Vero, ma così tagli fuori definitivamente i non vedenti e tutti coloro che hanno poco denaro per aggiornare con costanza il PC...Flash continua a sembrarmi spettacolare, ma un po' "elitario"... O mi sbaglio?
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione
      non esiste la soluzione in nullaanche flash puo' essere copiatoesistono ormai molti software ingradoanche di importare file musicalidal swf per i link nulla di + semplice cambiarlisalutima un sito realizzato tutto in flashrisulat poco professionale...aloacloneHTMLFLASHJAVASCRIPTANDDINAMIC
      • Anonimo scrive:
        Re: La soluzione
        un sito realizzato completamente in flash sarebbe poco professionale???ma cosa stai dicendo...Un sito "professionale" deve poter essere ben visualizzabile dal target di utenti per cui e' stato congegnato... e cmq invito tutti a non utilizzare browsers che non siano in grado di visualizzare siti flash (o che si siano fermati a Flash4...)
        • Anonimo scrive:
          Re: La soluzione
          - Scritto da: solotesto
          un sito realizzato completamente in flash
          sarebbe poco professionale???

          ma cosa stai dicendo...

          Un sito "professionale" deve poter essere
          ben visualizzabile dal target di utenti per
          cui e' stato congegnato.e chi non fa' parte di codesta ristretta cerchia? che fa'? io propenderei per rendere le cose il piu'possibile fruibili da tutti, se no allora solo chi possiede una comprovata cultura informatica dovrebbe usare il computer , gli altri,via a studiare ( oddio, non sarebbe male come cosa viste le scimmie cliccanti che popolano il mondo)

          .. e cmq invito tutti a non utilizzare
          browsers che non siano in grado di
          visualizzare siti flash (o che si siano
          fermati a Flash4...)Perche'? i Browser non dovrebbero almeno legger HTML? e allora i signori uebdesainer, si smazzassero a fare le cose con prodotti standard che chiunque possa leggere anche col lynx ( browser di testo del modo unix) non se ne puo' di cazzi mazzi frizzi e lazzi e zero contenuti, di puttanate di siti ve ne sono a miliardi, di siti con abbondanti contenuti, be' pochi in confronto, oramai chiunque, si piglia fronpeig, disegna 4 cazzate e ha fatto il "sito" ma vogliamo scherzare? ci sono gli standard, usateli ( io manco so' dove sta' di casa html e non ho la minima intenzione di impararlo, non mi interessa)se no, allora fa' bene m$ a fare quel che diamine gli pare con formati che produce si lei, ma nemmeno sa' come funzionano
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione
      gia tutto bello e carino pero1) anche gli flash prottetti si possono s-copiare...2) che ne pensi della dimensione di un filmato flash ???hai idea di quanto banda occupi ???io cerco informazioni sul sito non filmati flash, ma se a te va bene cosi...- Scritto da: Miciomao
      Forse la soluzione ai problemi di copia
      consiste nel realizzare i siti solo ed
      esclusivamente in Flash, con codice protetto
      da importazione e modifiche. Basta con le
      plurime versioni in HTML, DHTML, FLASH, Con
      frames, senza frames, per IE, per Netscape,
      per Opera ma non per Conqueror e via di
      seguito tutte ste puttanate.

      In questo modo e' impossible modificare
      alcunche', in primis i riferimenti delle
      url.

      O NO?

      Non solo: si ha anche il non trascurabile
      vantaggio di realizzare un sito che va bene
      per tutte le risoluzioni attuali e future.
      • Anonimo scrive:
        Re: La soluzione

        2) che ne pensi della dimensione di un
        filmato flash ???Un filmato flash pesa in genere meno rispetto alla versione html (che ovviamente non sara' solo testo ma avra' delle immagini) e non da in genere i soliti problemi di incompatibilità tra i browsers.
        hai idea di quanto banda occupi ???meno di un html+immagini...
        io cerco informazioni sul sito non filmati
        flash, ma se a te va bene cosi...ma che discorso e'?internet e' anche intrattenimento..magari su certi siti e' meglio avere delle semplici pagine di testoma comunque non puoi bocciare in questo modo un sistema estremamente valido per inserire contenuti piu' o meno multimediali ed interattivi sul web come e' flash.
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione
      il flash è sicuramente uno strumento fantastico per realizzare siti accattivanti ma .....prova a realizzare un portale dinamico in flash ...l'html oltre che uno standard per le pagine internet è diventato un ottimo strumento multipiattaforma per condividere documenti con qualsiasi aggeggio elettronico diverso per natura e osoltretutto qualche anno fà con l'uscita dell'xml molti avevano pronosticato la morte dell'html .... non credo che ciò sia successo .... anzi si potrebbe dire il contrariolunga vita all'html 8-)
      • Anonimo scrive:
        Re: La soluzione
        non e' certo impossibile costruire un portale dinamico in flash, e non e' neanche piu' difficile rispetto alla stessa cosa in html+sistemi di script vari richiede semplicemente competenze diverse.
        • Anonimo scrive:
          Re: La soluzione
          come dire di impossibile c'è solo la vita eterna, per il resto con molto impegno uno può fare quello che vuole o quasiscusa la domanda idiota di uno che non conosce in modo approfondito il flash .... che strumenti usi per effettuare la verifica(debug) del sito finito?dai non puoi non ammettere che unn portale in flash sarebbe molto + pesante che lo stesso in html e cmq con il dhtml puoi fare molte delle cose che flash può fare ed in modo leggerissimo anche se è vero che è mal supportato da alcuni browser e bisogna fare una doppia programmazione stile ie e nn
        • Anonimo scrive:
          Re: La soluzione

          non e' certo impossibile costruire un
          portale dinamico in flash, e non e' neanche
          piu' difficile rispetto alla stessa cosa in
          html+sistemi di script vari richiede
          semplicemente competenze diverse.dai un portale in flash ???;-0)cos'e un nuovo standard ???;-0)come diceva qualcuno, meglio connetere il cervello prima di parlare...
    • Anonimo scrive:
      Re: La soluzione
      Rendiamo eseguibile html, e spediamo l'eseguibile invece che il sorgente, poi i browser penseranno loro ad eseguirlo :-)
  • Anonimo scrive:
    Ma non è l'unico...
    Basta vedere www.argosys.it e vedrete ancora gli stessi danni, e da notare tutti i siti da loro creati, TUTTI ma dico TUTTI copiatiiiii...LADRI
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non è l'unico...
      anche a me copiarono il mio sito:sono un appassionato di Formula 1 ed ognidomenica dopo il gp mi mettevo a raccogliere materiale da pubblicare...un bel giorno mi accorsi del plagio...contattai il ciarlatano di turno e lui mi rispose con arroganza che ero stato io a copiare lui...in conclusione è da 1 anno che non aggiorno + il sito, sono demoralizzato x l'impotenza legale in questi casi.. che fare?
  • Anonimo scrive:
    pubblicita gratuita eh ???
    bastardelli eh ???il webmaster di fnautomation ha copiato male ???hahahahper me e tutto una palla un rapido controllo e scometto che i registratari dei siti lavorano per una stessa fantomatica compagnia...
    • Anonimo scrive:
      Re: pubblicita gratuita eh ???
      Peccato, sbagli di grosso.Sono quello che ha scritto la lettera; controlla pure, anzi, perchè non vai anche a trovare quelli di Padova? li conosco, sono sicuro che una pizza e due chiacchere te li offrono volentieri...Sarebbe stata una buona idea, lo riconosco, ma non credi che la Redazione di Punto Informatico sarebbe stata un po' troppo ingenua a cascarci?Fidati, è tutto vero.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: pubblicita gratuita eh ???
        semplicemente non credo che esiste qualcuno cosi stupido sulla faccia della terra...ma potrei sempre sbagliare...quindi se e vero che e stato copiato probabilmente quello che ha realizzato il sito era un ex dipendente del sito copiato ed era stato lui probabilmente a creare il sito...quindi quando e andato via si e portato il lavoro con lui...inoltre per modificare un sito gia pronto ci si mette meno di un giorno (al massimo un paio d'ore se chi l'ha scritto e bravo)...quindi non penso che hanno messo su il sito solo per modificarlo on line...SU UNA COSA SONO D'ACCORDO: NON E UN COMPORTAMENTO PROFESSIONALE...discorso chiuso;-0)- Scritto da: Cocis
        Peccato, sbagli di grosso.
        Sono quello che ha scritto la lettera;
        controlla pure, anzi, perchè non vai anche a
        trovare quelli di Padova? li conosco, sono
        sicuro che una pizza e due chiacchere te li
        offrono volentieri...

        Sarebbe stata una buona idea, lo riconosco,
        ma non credi che la Redazione di Punto
        Informatico sarebbe stata un po' troppo
        ingenua a cascarci?

        Fidati, è tutto vero.
        Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: pubblicita gratuita eh ???
          Tu sei la dimostrazione che esistono persone abbastanza stupide sulla terra!
        • Anonimo scrive:
          Re: pubblicita gratuita eh ???
          Re: pubblicita gratuita eh ???di wolfPD (non registrato) del 07/01/02 (10:34)Tu sei la dimostrazione che esistono persone abbastanza stupide sulla terra!====se magari spieghi anche la tua posizione...perche sarei cosi stupido ???
    • Anonimo scrive:
      Re: pubblicita gratuita eh ???
      - Scritto da: blah
      ... e scometto che i REGISTRATARI dei siti
      lavorano per una stessa fantomatica
      compagnia...REGISTRATARI... ?!?Donde proviene siffatto vocabolo, si' tanto ardito da accapponar la pelle di noi poveri villanzoni?
      • Anonimo scrive:
        [OT] Re: pubblicita gratuita eh ???

        REGISTRATARI... ?!?

        Donde proviene siffatto vocabolo, si' tanto
        ardito da accapponar la pelle di noi poveri
        villanzoni?senti erano le 1 di notte e avevo un mal di testa tremendo...per non parlare del fatto che avevo dormito poco gli ultimi giorni...e che cazz se usavo un'altra parola eri piu contento ???;-0)
    • Anonimo scrive:
      Re: pubblicita gratuita eh ???
      hai perso una occasione per stare zitto.... peccato riprovaio sono un proprietario di un sito web dedicato alle suonerie completamente gratuito di cui non faccio il nome perchè mi accusaresti di pubblcità nascosta e sono sicuro che se sei interessato all'argomento sicuramente l'avrai visitato + volte(ps. sul mio sito non esiste e mai esiterà nessun dialer per spellare la gente con l'invio di suonerie a 10000 l'una)le mie suonerie sono convertite on-fly da complessi script php(realizzati da noi!) direttamente dal file midi(in moltissimi casi realizzati da noi) che le rappresenta in ben 16 formati(di cui alcuni inventati da me) diversi per altrettante tipologie di telefonicome potrai ben immaginare molte suonerie sono uniche nel genere ma le potrai trovare in bella mostra in molti siti web(errori compresi) di fantomatici webmaster(la + clamorosa netserve.it) che solo perchè conoscono 2 tag html si definiscono taliio non sono un webmaster, la mia è solo una passione o hobby come vuoi chiamarloe sinceramente è fastidioso vedere le MIE suonerie esposte in siti(li definirei + un insieme casuale di pagine html con una marea di errori dovuti a ripetuti copia incolla) che oltretutto si pubblicizzano come contenitori di suonerie gratis ma che in realtà ovunque clicchi o quasi ti fanno scaricare dialer ciucciasoldi (nota personale ..... una truffa tutta italiana.... come al solito tutto normale)prova a ricercare 'suonerie gratis' in google e vedrai apparire il succitato netserve.it tra i primi posti.... per fortuna dopo il mio ... e prova a visitarlo e poi dammi la tua opinionesono sicuro che riuscirai a dire che i siti sono dello stesso proprietario(visto la qualità del sito in questione sarebbe una offesa) o che l'ho fatto per pubblicità(ci guadagnassi almeno qualcosa dal sito)per finire la ciliegina.... il proprietario è talmente sfacciato che almeno una volta al mese mi spedisce una e-mail chiedendomi di effettuare uno scambio banner...... vergognaaaaaaaaain un mondo dove il DIO denaro è primo in classifica le persone vendono la loro dignità(e se potessero anche la mamma) per due lire(ops euro)e per finire ringrazio tutte le persone che attaccano continuamente il server su cui risiedo sperando di rubarmi il mio lavoro ma che in realtà mi hanno procurato solo fastidiosi down del sito(ps. gli attacchi provengono sempre da Napoli, palermo, caserta)scusate lo sfogo
      • Anonimo scrive:
        Re: pubblicita gratuita eh ???

        hai perso una occasione per stare zitto....
        peccato riprovase cominciamo cosi scusa;-0)quando si dice cominciare col piede giusto...
        io sono un proprietario di un sito web
        dedicato alle suonerie completamente
        gratuito di cui non faccio il nome perchè mi
        accusaresti di pubblcità nascosta e sono
        sicuro che se sei interessato all'argomento
        sicuramente l'avrai visitato + volteallora1) a me dei cellulari non me ne frega NIENTE...meno di zero, ne ho uno che tengo quasi sempre chiuso...2) no altri comment
        (ps. sul
        mio sito non esiste e mai esiterà nessun
        dialer per spellare la gente con l'invio di
        suonerie a 10000 l'una)embe ??? ah capito e un sito su suonerie PROFESSIONALE;-0)
        le mie suonerie sono convertite on-fly da
        complessi script php(realizzati da noi!)hjhahahahahahahahahahacomplessi script php...questa e bella...asp perche non andava bene ???
        direttamente dal file midi(in moltissimi
        casi realizzati da noi) che le rappresenta
        in ben 16 formati(di cui alcuni inventati da
        me) diversi per altrettante tipologie di
        telefoniembe...guarda mettere subito tutti i sedici gia sul sito senza php non facevi prima ???
        come potrai ben immaginare molte suonerie
        sono uniche nel genere ma le potrai trovare
        in bella mostra in molti siti web(errori
        compresi) di fantomatici webmaster(la +
        clamorosa netserve.it) che solo perchè
        conoscono 2 tag html si definiscono taliembe ???vedi se uno copia punto informatico io lo capirei subito e se non altro manderei una mail di protesta a chi e responsabile...ma questo perche punto informatico ha uno stile tutto definito e una professionalita sopra la media di gente che si limita semplicemente a copiare...e poi che fatica copiare, uno non fa prima a mettere un link sulla pagina ???
        io non sono un webmaster, la mia è solo una
        passione o hobby come vuoi chiamarlo
        e sinceramente è fastidioso vedere le MIE
        suonerie esposte in siti(li definirei + un
        insieme casuale di pagine html con una marea
        di errori dovuti a ripetuti copia incolla)
        che oltretutto si pubblicizzano come
        contenitori di suonerie gratis ma che in
        realtà ovunque clicchi o quasi ti fanno
        scaricare dialer ciucciasoldi (nota
        personale ..... una truffa tutta
        italiana.... come al solito tutto normale)fai una denuncia che ti devo dire...
        prova a ricercare 'suonerie gratis' in
        google e vedrai apparire il succitato
        netserve.it tra i primi posti.... per
        fortuna dopo il mio ... e prova a visitarlo
        e poi dammi la tua opinionee allora ??? se il tuo e gia visibile metti un'annuncio sulla pagina del tipo gli altri hanno copiato...
        sono sicuro che riuscirai a dire che i siti
        sono dello stesso proprietario(visto la
        qualità del sito in questione sarebbe una
        offesa) o che l'ho fatto per pubblicità(ci
        guadagnassi almeno qualcosa dal sito)senti io non giudico la gente...almeno ci provo...e per restare in tema il sito copiato (della notizia) a me sinceramente non piaceva neanche...ho visto cose migliori fatto da "hobbyisti" e con meno codice...
        per finire la ciliegina.... il proprietario
        è talmente sfacciato che almeno una volta al
        mese mi spedisce una e-mail chiedendomi di
        effettuare uno scambio banner......
        vergognaaaaaaaaasara solo stupido...
        in un mondo dove il DIO denaro è primo in
        classifica le persone vendono la loro
        dignità(e se potessero anche la mamma) per
        due lire(ops euro)aparte il fatto che la mia di madre la regalerei gratis se solo ci fosse qualcuno a prenderla (NATURALMENTE SCERZO MAMA), esitono anche persone come me a cui del denaro non puo fregare di meno...
        e per finire ringrazio tutte le persone che
        attaccano continuamente il server su cui
        risiedo sperando di rubarmi il mio lavoro ma
        che in realtà mi hanno procurato solo
        fastidiosi down del sito
        (ps. gli attacchi provengono sempre da
        Napoli, palermo, caserta)e denunciali...
        scusate lo sfogovabbe scusato...ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: pubblicita gratuita eh ???
          asp andava benissimo infatti il sito fino a poco meno di 4 mesi fà era totalmente scritto utilizzando asp(prima su server linux con ChiliASP che andava in crisi[vedi blocco] per i troppi acessi poi su server win2000) ..... però ho avuto la brillante idea di riscrivere il tutto in php e ho ottenuto prestazioni molto maggiori sicuramente dovuti al fatto che il sito(anche nella vecchia versione asp) si appoggia a un database mysql per la gestione della sessione banner ecc..e ora non contento mi stò avventurando nella trascrizione del sito utilizzando .net per vedere se posso migliorare ancora(un'ottima scusa per studiarmelo un pò ^_^)
          embe...guarda mettere subito tutti i sedici gia
          sul sito senza php non facevi prima ???ma dai..... questa potevi evitartelanon sono sicuramente io che ti devo illustrare i vantaggi di avere un sito costruito dinamicamente utilizzando linguaggi lato server anche perchè sono sicurissimo che già li conosci tuttie cmq nella sua versione attuale per aggiungere una suoneria(naturalmente per tutti i formati) devo fare un semplice upload di un file midi da meno di 1kbil mio piccolo sito che non raggiunge neanche i 5mb(log esclusi) è in grado di generare circa 10000 pagine per un traffico mensile di oltre 40GBe non posso dire di essere 'abbastanza' orgoglioso di questi dati ^_^
          • Anonimo scrive:
            Re: pubblicita gratuita eh ???

            e ora non contento mi stò avventurando nella
            trascrizione del sito utilizzando .net per
            vedere se posso migliorare ancora(un'ottima
            scusa per studiarmelo un pò ^_^)in realta e solo una specie dìincroccio tra visual basic e asp...per me fa schifo (php E MEGLIO) comunque dipende dai gusti...;-0)

            embe...guarda mettere subito tutti i sedici
            gia
            sul sito senza php non facevi prima ???

            ma dai..... questa potevi evitartelaHIIHIHIHIHIH;-0)lo so, facevo dell'umorismo, visto anche l'ora;-0)
            il mio piccolo sito che non raggiunge
            neanche i 5mb(log esclusi) è in grado di
            generare circa 10000 pagine per un traffico
            mensile di oltre 40GBe bravo non c'e ne sono piu di siti da 5 mb ;-0)
            e non posso dire di essere 'abbastanza'
            orgoglioso di questi dati ^_^bhe non e da tutti avere 10000 pagine al mese...direi che l'orgoglio e giusto...;-0)
          • Anonimo scrive:
            Re: pubblicita gratuita eh ???
            forse non mi sono spiegato ..... il sito genera 10000 pagine diverse ma ne ne vengono visualizzate 1.5milioni al mese.....una piccola differenza da non sottovalutare ^_^
  • Anonimo scrive:
    sembrano 2 gocce d'acqua
    E' verooooo! Di un divertimento totale un vero sballo, anche io prendo delle gif o degli javascript da vari siti, ma uno scopiazzamento totale non l'avevo mai visto. Forza Grottaglie, amici miei scopiazzando scopiazzando sono arrivati all'università.
    • Anonimo scrive:
      Re: sembrano 2 gocce d'acqua
      perchè per andare all'università bisogna copiare qualcosa ????questa è la risposta + idiota che potevi dareil muro di berlino hanno fatto male a distruggerlo dovevano solo trasferirlo allungandolo qui in italia
Chiudi i commenti