La pubblicità si fa pioggia elettronica

Un'azienda giapponese introduce un nuovo metodo promozionale, a metà tra il grottesco ed il simpatico: proiettori intelligenti che trasformano strade e passanti in... pubblicità. Ma è davvero... intelligente?


Tokyo – Direttamente dal Giappone, ecco un proiettore che colpisce, segue e pedina i passanti per dare “consigli per gli acquisti”. Un generatore intelligente di giochi luminosi che si attiva automaticamente al passaggio degli ignari cittadini: all’uscita dei negozi, per la strada, durante le interminabili code all’uscita degli ipermercati – la pubblicità entrerà direttamente nella “sfera personale” dei destinatari, guadagnando familiarità e diventando probabilmente inevitabile.

E’ questo il progetto di alcuni ricercatori giapponesi della NTT , la più grande azienda di telecomunicazioni del Sol Levante: costruire un sistema automatizzato per “coprire” i consumatori a passeggio per la città con una pioggia di informazioni . L’ubiquità di spot e pop-up , sia nel mondo reale che telematico, non sembra soddisfare le richieste del ricchissimo mercato pubblicitario del Sol Levante: una miniera d’oro che fa gola ad aziende di tutto il mondo.

Ed è così che l’imprevedibile comunità scientifica giapponese ha messo a punto questo sistema. Yoko Ishii, responsabile per lo sviluppo del nuovo strumento comunicativo, è convinta che il proiettore intelligente possa portare un cambio di paradigma nel settore pubblicitario – grazie a piccoli trucchetti ed elaborati effetti visivi. Ma soprattutto grazie ad un elevato livello di automazione : il movimento di chi passerà nel campo visivo del proiettore verrà immediatamente riconosciuto, così che immagini ed animazioni potranno essere “sparate” nei punti a maggiore visibilità.

Infatti il sistema catturerà l’attenzione proiettando immagini accattivanti ed illusioni ottiche su strade, palazzi e persino esseri umani. Per esempio, sostiene Ishii, “all’uscita dei negozi si potrà creare l’illusione di una improvvisa pioggerella, con tanto di pozze”: sollevando i palmi al cielo, increduli, le persone vedranno così apparire “pubblicità sulle loro mani”, conclude la ricercatrice.

Lo studio che ha portato alla realizzazione di questo innovativo medium ultrainvasivo è il frutto di un ambizioso progetto informatico dell’Università di Tokyo : il cosiddetto ” Enhanced Desk ” – un sistema di telecamere ad infrarossi per creare un’interazione gestuale tra uomo e computer.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    nessuno ricorda
    l'aereo venduto dalla boeing ai diplomatici cinesi ?46 microspie ci hanno trovatoe l'aereo spia usa abbattuto mentre violava lo spazio aereo cinese con i 5 piloti tenuto prigionieri un paio di mesi ?lo spionaggio é un'attività normale delle nazioni
    • Anonimo scrive:
      Re: nessuno ricorda

      l'aereo venduto dalla boeing ai diplomatici
      cinesi ?
      46 microspie ci hanno trovatoE' la dotazione di serie, se ne voi di piu' paghi extra :D : D :D :|
      e l'aereo spia usa abbattuto mentre violava lo
      spazio aereo cinese con i 5 piloti tenuto
      prigionieri un paio di mesi ?
      lo spionaggio é un'attività normale delle nazioniSi vabbhe!! ma la tradizionale scopiazzatura dei cinesi verso le tecnologie degli altri stati ormai e' un luogo comune.
      • Anonimo scrive:
        Re: nessuno ricorda
        - Scritto da: Anonimo

        l'aereo venduto dalla boeing ai diplomatici

        cinesi ?

        46 microspie ci hanno trovato

        E' la dotazione di serie, se ne voi di piu' paghi
        extra :D : D :D :|


        e l'aereo spia usa abbattuto mentre violava lo

        spazio aereo cinese con i 5 piloti tenuto

        prigionieri un paio di mesi ?

        lo spionaggio é un'attività normale delle
        nazioni

        Si vabbhe!! ma la tradizionale scopiazzatura dei
        cinesi verso le tecnologie degli altri stati
        ormai e' un luogo comune.non essele velo
  • Anonimo scrive:
    inghilterra usa
    beh sinceramente vedendo cosa succede in iraq, non è u semplice attacco alle aziende hitech anzi forse x niente, e poi non era la cina che filtrava tutte le comunicazioni ? che succede il governo autorizza la distribuzione di virus ? effettivamente potrebbe essere ... IL COMUNISMO CI VUOLE DISTRUGGERE ...( attakkiamo la cina ) ma per favore..
    • Anonimo scrive:
      Re: inghilterra usa
      - Scritto da: Anonimo
      beh sinceramente vedendo cosa succede in iraq,
      non è u semplice attacco alle aziende hitech anzi
      forse x niente, e poi non era la cina che
      filtrava tutte le comunicazioni ? che succede il
      governo autorizza la distribuzione di virus ?
      effettivamente potrebbe essere ... IL COMUNISMO
      CI VUOLE DISTRUGGERE ...( attakkiamo la cina ) ma
      per favore..ti posso dare ragione purchè la tapioca dello staffiato sia in guazzabuglio
  • Anonimo scrive:
    Colpire azienda high-tech
    Ma non sono quelle che dovrebbero sapersi difendere al meglio?Mha!! :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpire azienda high-tech
      - Scritto da: Anonimo
      Ma non sono quelle che dovrebbero sapersi
      difendere al meglio?

      Mha!! :|quelle più piene di gente, più difficilmente controllabilimagari i privati hanno protezioni cazzute - pirata, ok - ma cazzute
  • YangChenping scrive:
    I soliti due conti
    [sbagliato post]==================================Modificato dall'autore il 27/07/2005 0.49.37
  • Anonimo scrive:
    non sono i soli e nemmeno i primi
    senza che con questo siano giustificati, per carità.Peccato che adesso (media docet) si sia "dimenticato"quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle industrie ditutta europa. Echelon prima, e adesso? Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è la CinacomunistaSA :|
    • Anonimo scrive:
      Re: non sono i soli e nemmeno i primi
      - Scritto da: Anonimo
      senza che con questo siano giustificati, per
      carità.
      Peccato che adesso (media docet) si sia
      "dimenticato"
      quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle
      industrie di
      tutta europa. Echelon prima, e adesso?
      Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è la
      Cina
      comunistaSA :|Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è che molta gente ci crede!!!! Parlano di democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno instaurato una quarantina di dittature!! Si lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Si lamentano delle armi di distruzione di massa,ma sono i primi a venderle a chi capita!! Si lamentano del terrorismo,ma come stato terrorista non li batte nessuno!!! Si lamentano di Bin laden, ma lo hanno creato e finanziato loro!!!! Fanno tutti sti casini e pretendono pure che gli altri non si incazzino!!! Ma io non lo so!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: non sono i soli e nemmeno i primi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        senza che con questo siano giustificati, per

        carità.

        Peccato che adesso (media docet) si sia

        "dimenticato"

        quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle

        industrie di

        tutta europa. Echelon prima, e adesso?

        Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è la

        Cina

        comunistaSA :|

        Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è
        che molta gente ci crede!!!! Parlano di
        democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno
        instaurato una quarantina di dittature!! Si
        lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi
        a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti
        militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Si lamentano
        delle armi di distruzione di massa,ma sono i
        primi a venderle a chi capita!! Si lamentano del
        terrorismo,ma come stato terrorista non li batte
        nessuno!!! Si lamentano di Bin laden, ma lo hanno
        creato e finanziato loro!!!! Fanno tutti sti
        casini e pretendono pure che gli altri non si
        incazzino!!! Ma io non lo so!!!!Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50 anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi

          Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
          anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
          vero?1) Hanno liberato metà Italia dai nazisti,nel nord ci hanno pensato i partigiani!!2) Anche se hanno liberato mezza Italia,io non faccio il servo per prossimi 6000 anni.3)Anche se hanno distrutto i nazisti ( insieme a inglesi,francesi,partigiani e soprattutto i russi ),questo non li autorizza a far quel che gli pare,ne tantomeno a comportarsi come i nazisti ( Abu Ghraib Docet ).4)Vuoi fare il servo per iprossimi 6000 anni?
          • Anonimo scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi
            - Scritto da: Anonimo


            Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche
            50

            anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti

            vero?

            1) Hanno liberato metà Italia dai nazisti,nel
            nord ci hanno pensato i partigiani!!
            2) Anche se hanno liberato mezza Italia,io non
            faccio il servo per prossimi 6000 anni.
            3)Anche se hanno distrutto i nazisti ( insieme a
            inglesi,francesi,partigiani e soprattutto i russi
            ),questo non li autorizza a far quel che gli
            pare,ne tantomeno a comportarsi come i nazisti (
            Abu Ghraib Docet ).
            4)Vuoi fare il servo per iprossimi 6000 anni?Ci si dimentica sempre un piccolo particolare, quando si parla di americani e di nazisti: che gli americani sono intervenuti solo quando hanno ritenuto che i nazisti potessero costituire una minaccia per loro ed i loro interessi. Finché la II guerra mondiale si fosse svolta all'interno dell'europa e fosse stata destinata a non turbare i loro interessi, i nazisti sarebbero stati tollerati.In fin dei conti, si è vero dobbiamo ringraziare qualcuno, ma quel qualcuno semmai sono quei soldati e quei ragazzi americani, che sono venuti a liberarci, e non certo chi dal comodo scranno di una fredda stanza decide della vita e della morte di milioni di persone, intervenendo o aspettando che le cose peggiorino abbastanza da poterle più ignorare.
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi
          In realta' ci hanno liberato dainazisti, non dai nazzistiEd in ogni caso quel debito lo abbiamo pagato e al governo non cisono piu' le stesse persone.Allora mi vuoi dire che la Germania e' ancora la stessa di 50anni fa? Vallo a dire ad un tedesco, cosi ti prende e ti porta in tribunale e fa solo beneMax
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi

          Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
          anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
          vero?Mi fanno anche schifo gli affari che facevano IBM, General Motors, Ford, General Electrics, Union Banking ecc... con Hitler e complici
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi
          - Scritto da: Anonimo

          Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
          anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
          vero?No, fanno schifo adesso.Comunque io mi preoccuperei di più dello schifo che c'è in Italia. Agli USA ci pensino gli americani.
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          senza che con questo siano giustificati, per


          carità.


          Peccato che adesso (media docet) si sia


          "dimenticato"


          quanto sia stato fatto dagli "amici" u$a alle


          industrie di


          tutta europa. Echelon prima, e adesso?


          Ah già, la canaglia di turno (dopo l'Iran) è
          la


          Cina


          comunistaSA :|



          Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è

          che molta gente ci crede!!!! Parlano di

          democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno

          instaurato una quarantina di dittature!! Si

          lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi

          a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti

          militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Si lamentano

          delle armi di distruzione di massa,ma sono i

          primi a venderle a chi capita!! Si lamentano del

          terrorismo,ma come stato terrorista non li batte

          nessuno!!! Si lamentano di Bin laden, ma lo
          hanno

          creato e finanziato loro!!!! Fanno tutti sti

          casini e pretendono pure che gli altri non si

          incazzino!!! Ma io non lo so!!!!

          Che schifo gli USA eh... facevano schifo anche 50
          anni fa quando ti hanno liberato dai nazzisti
          vero?la differenza è che noi avremmo fatto lo stesso, ma il resto delle porcate non le avremmo fatte, invece.loro ti danno gli aiuti da un lato e ti inculano dall'altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: non sono i soli e nemmeno i primi

        Gli Usa sono sempre bravi e buoni,ed il bello è
        che molta gente ci crede!!!! Chi e' che ci crede? Gli stati uniti sono un grande paese che ha fatto cose buone cose e pessime cose. Le idiosincrasie sono una cosa fisiologica in complessi paesi come gli usa. Tu credi che una suporpotenza di quel calibro rimanga tale senza sporcarsi le mani? Comportandosi come una Svizzera qualunque? Ma dove vivi?Guarda cos'è accaduto in Europa nell'ultimo secolo, fra guerre mondiali, coloniali (esportate ovviamente), civili, regimi, olocausti....Guarda cosa accade nel resto del mondo, conta le guerre e le stragi dimenticate, semplicemente perche' non coinvolgono gli USA o altri paesi occidentali. Ci sono guerre che vanno avanti da 10-20 anni che nessuno si fila, intanto in quei lidi si continua a crepare come mosche.
        Parlano di
        democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno
        instaurato una quarantina di dittature!!Me le elencheresti una ad una?
        Si
        lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi
        a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti
        militari,Aerei spia U2,ecc. )!!! Ma guarda un po', che cattivoni. In realta' tutti spiano tutti, e non da ieri. CIna in primis.
        Si lamentano
        delle armi di distruzione di massa,ma sono i
        primi a venderle a chi capita!!E a chi, di grazia?Se ti dico che i paesi europei sono stati fra i maggiori fornitori di armi di Saddam?
        Si lamentano del
        terrorismo,ma come stato terrorista non li batte
        nessuno!!! Non si lamentano, anzi siamo noi a lamentarci e a ragione, visto che da noi - mediamente - gli arabi sono in condizioni peggiori rispetto a quelli residenti in usa. I mussulmani europei sono piu' poveri e hanno minori opportunita'. Tutto questo in un continente dove c'e' un welfare sviluppato. Sai quanti non integrati vivono in europa?Siamo "noi" ora ad essere attaccati e ad avere la strizza ar culo, e non e' nemmeno detto che questi attentati siano direttamente collegati agli interventi in iraq e afghanistan... chissa' cosa c'e' davvero sotto, nessuno lo sa con certezza...saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi
          cosa hanno fatto i nazisti piu' degli usa? e perche' non si dovrebbe criticare un grande stato che potrebbe senza sforzo far progredire tutta l'umanita' invece che continuare a seminare incubi sempre nuovi? ringraziare e' una cosa, essere stupidi e' essere stupidi!
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi

          Chi e' che ci crede? Gli stati uniti sono un
          grande paese che ha fatto cose buone cose e
          pessime cose. Le idiosincrasie sono una cosa
          fisiologica in complessi paesi come gli usa. Tu
          credi che una suporpotenza di quel calibro
          rimanga tale senza sporcarsi le mani?
          Comportandosi come una Svizzera qualunque? Ma
          dove vivi?Bene,il nostro compito è denunciare e combattere tali comportamenti da parte degli americani!! Non puoi rompere le palle agli altri con la storiella della democrazia,quando sei tu il primo a non rispettarla!!
          Guarda cos'è accaduto in Europa nell'ultimo
          secolo, fra guerre mondiali, coloniali (esportate
          ovviamente), civili, regimi, olocausti....Non ho mai affermato che noi siamo stati migliori,ma almeno i nostri cari imperi non andavano in giro a raccontare la storiella democratica!!
          Guarda cosa accade nel resto del mondo, conta le
          guerre e le stragi dimenticate, semplicemente
          perche' non coinvolgono gli USA o altri paesi
          occidentali. Ci sono guerre che vanno avanti da
          10-20 anni che nessuno si fila, intanto in quei
          lidi si continua a crepare come mosche.Non hai pensato che quelle vanno avanti perchè:1) Le industrie militari occidentali fanno un mare di soldi2) Nessuno spreca soldi e soldati dove non ci sono guadagni3) Alla gente occidentale non interessa queste faccende,ma preferisce il Grande Fratello!!!

          Parlano di

          democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno

          instaurato una quarantina di dittature!!

          Me le elencheresti una ad una?Ok: Cile,Argentina,Paraguay,Brasile,Cuba (regime di Batista),Panama,Nicaragua,Costarica,Ecuador,Vietnam del Sud,Indonesia,Repubblica Dominicana,Guatemala,Iran ( Scià di Persia ),Iraq,Honduras,Grenada,Libia,El Salvador,Bolivia,Filippine,Haiti,Angola,Grecia ( il regime dei colonnelli ),Oman,ecc. Tutti questi paesi,+ altri,hanno subito dittature o invasioni militari imposte dagli Stati Uniti,che hanno abbattuto governi democraticamente eletti.Ti consiglio di leggere un pò di Noam Chomsky.

          Si

          lamentano che li spiano,ma poi sono loro i primi

          a spiare ( Echelon,Carnivore,Satelliti

          militari,Aerei spia U2,ecc. )!!!

          Ma guarda un po', che cattivoni. In realta' tutti
          spiano tutti, e non da ieri. CIna in primis.Bè, la rete Echelon la controllano gli americani e non i cinesi,quindi sono gli Usa a fottere i segreti industriali a tutti.Hanno basi miltari in ogni angolo del globo.Sai dirmi di qualche base cinese in Occidente???

          Si lamentano

          delle armi di distruzione di massa,ma sono i

          primi a venderle a chi capita!!
          E a chi, di grazia? Se ti dico che i paesi europei sono stati fra i maggiori fornitori di armi di Saddam?Si,ma le armi chimiche per gasare gli iraniani gliele ha date gli Usa,che poi con la faccia da angioletto si lamentavano dei massacri.Oltre a Saddam,voglio che siano processati anche i capi della Cia e gli industriali del settore militare.

          Si lamentano del

          terrorismo,ma come stato terrorista non li batte

          nessuno!!!

          Non si lamentano,Cosaaaaaaaaaaa??????? Infatti vedo i cittadini americani molto felici per il terrorismo !!!! Ma cosa dici?!!!! Ogni giorno continuano a rompere con la storia dell'asse del male,che guarda caso comprende paesi che sono passati dal dollaro all'euro per le loro riserve (asse che comprende Iran,Iraq,Corea del Nord,ma stranamente non il Pakistan o l'Arabia Saudita,chissà come mai??? ) anzi siamo noi a lamentarci e a
          ragione, visto che da noi - mediamente - gli
          arabi sono in condizioni peggiori rispetto a
          quelli residenti in usa. E questo dove lo hai letto??? Informations please?? I mussulmani europei
          sono piu' poveri e hanno minori opportunita'.
          Tutto questo in un continente dove c'e' un
          welfare sviluppato. Sai quanti non integrati
          vivono in europa?Ah invece negli States vivono alla grande e sono perfettamente integrati.Ma chissà come mai non si sono integrati anche i neri,che sono lì da più di 300 anni?? Mah.....
          Siamo "noi" ora ad essere attaccati e ad avere la
          strizza ar culo, e non e' nemmeno detto che
          questi attentati siano direttamente collegati
          agli interventi in iraq e afghanistan... chissa'
          cosa c'e' davvero sotto, nessuno lo sa con
          certezza...Se ragioni bene e colleghi logicamente le cose,capirai che questo terrorismo è sponsorizzato da Poteri che vanno ben oltre le nazioni,e non sono islamici!! Non fidarti dei media in mano alle corporations,ma informati su internet,è meglio.Leggiti 11 settembre di David Griffin,capirai molte cose.Oppure vai su www.luogocomune.net. G.B
          • Anonimo scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi
            (......)


            Parlano di


            democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno


            instaurato una quarantina di dittature!!



            Me le elencheresti una ad una?

            Ok: Cile,Argentina,Paraguay,Brasile,Cuba (regime
            di
            Batista),Panama,Nicaragua,Costarica,Ecuador,Vietna(quoto solo questo...)c'e' sicuramente molto di vero in quello che dici... pero' riflettiamo anche su un altro punto. spesso tirato in ballo.quoto:"Ci si dimentica sempre un piccolo particolare, quando si parla di americani e di nazisti: che gli americani sono intervenuti solo quando hanno ritenuto che i nazisti potessero costituire una minaccia per loro ed i loro interessi. Finché la II guerra mondiale si fosse svolta all'interno dell'europa e fosse stata destinata a non turbare i loro interessi, i nazisti sarebbero stati tollerati."che detto in altri termini significa "sono intervenuti troppo tardi... dovevano entrare subito in conflitto con uno stato/degli stati, che direttamente non li avevano attaccati".Beh e' esattamente quello che noi OGGI CONTESTIAMO agli stati uniti... sono intervenuti senza "permesso" (onu, nato ,mianonna) senza essere stati attaccati direttamente prima. (non parlo dell'iraq necessariamente... parlo degli ultimi conflitti usa ).Nel bene o nel male sono interventisti.. si sentono investiti dell onere/onore di intervenire, facendo anche immani cazzate.Alla fine fine non so se sono meglio loro o "noi" che dormiamo..aspettiamo che qualcuno intervenga per noi .. e poi ci lamentiamo (o, a seconda dei casi, godiamo) dell'intervento fatto (anzi "subito")....
          • Bruco scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi
            - Scritto da: Anonimo
            c'e' sicuramente molto di vero in quello che
            dici... pero' riflettiamo anche su un altro
            punto. spesso tirato in ballo.
            quoto:
            "Ci si dimentica sempre un piccolo particolare,
            quando si parla di americani e di nazisti: che
            gli americani sono intervenuti solo quando hanno
            ritenuto che i nazisti potessero costituire una
            minaccia per loro ed i loro interessi. Finché la
            II guerra mondiale si fosse svolta all'interno
            dell'europa e fosse stata destinata a non turbare
            i loro interessi, i nazisti sarebbero stati
            tollerati."

            che detto in altri termini significa "sono
            intervenuti troppo tardi... dovevano entrare
            subito in conflitto con uno stato/degli stati,
            che direttamente non li avevano attaccati".Ma chi te l'ha detto? La tua intepretazione è una forzatura abUSAta!
          • Anonimo scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi

            che detto in altri termini significa "sono
            intervenuti troppo tardi... dovevano entrare
            subito in conflitto con uno stato/degli stati,
            che direttamente non li avevano attaccati".
            Beh e' esattamente quello che noi OGGI
            CONTESTIAMO agli stati uniti... sono intervenuti
            senza "permesso" (onu, nato ,mianonna) senza
            essere stati attaccati direttamente prima. (non
            parlo dell'iraq necessariamente... parlo degli
            ultimi conflitti usa ).i nazisti avevano invaso mezza europa...
          • WarezSan scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi
            - Scritto da: Anonimo
            (......)



            Parlano di



            democrazia,ma negli ultimi 50 anni hanno



            instaurato una quarantina di dittature!!





            Me le elencheresti una ad una?



            Ok: Cile,Argentina,Paraguay,Brasile,Cuba (regime

            di


            Batista),Panama,Nicaragua,Costarica,Ecuador,Vietna
            (quoto solo questo...)
            c'e' sicuramente molto di vero in quello che
            dici... Si, c'e' del vero in quello che dice e ti ha ownato di brutto! :D==================================Modificato dall'autore il 27/07/2005 13.23.23
          • Anonimo scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi


            Ok: Cile,Argentina,Paraguay,Brasile,Cuba (regime diBatista),Panama,Nicaragua,Costarica,Ecuador,Vietna
            (quoto solo questo...)
            c'e' sicuramente molto di vero in quello che
            dici... pero' riflettiamo anche su un altro
            punto. spesso tirato in ballo.
            quoto:
            "Ci si dimentica sempre un piccolo particolare,
            quando si parla di americani e di nazisti: che
            gli americani sono intervenuti solo quando hanno
            ritenuto che i nazisti potessero costituire una
            minaccia per loro ed i loro interessi. Finché la
            II guerra mondiale si fosse svolta all'interno
            dell'europa e fosse stata destinata a non turbare
            i loro interessi, i nazisti sarebbero stati
            tollerati."

            che detto in altri termini significa "sono
            intervenuti troppo tardi... dovevano entrare
            subito in conflitto con uno stato/degli stati,
            che direttamente non li avevano attaccati".
            Beh e' esattamente quello che noi OGGI
            CONTESTIAMO agli stati uniti... sono intervenuti
            senza "permesso" (onu, nato ,mianonna) senza
            essere stati attaccati direttamente prima. (non
            parlo dell'iraq necessariamente... parlo degli
            ultimi conflitti usa ).
            Nel bene o nel male sono interventisti.. si
            sentono investiti dell onere/onore di
            intervenire, facendo anche immani cazzate.
            Alla fine fine non so se sono meglio loro o "noi"
            che dormiamo..aspettiamo che qualcuno intervenga
            per noi .. e poi ci lamentiamo (o, a seconda dei
            casi, godiamo) dell'intervento fatto (anzi
            "subito")....Il problema è questo: tutte le volte che gli Stati Uniti sono intervenuti,lo hanno fatto semplicemente non per aiutare o salvaguardare le popolazioni,ma per tutelare le loro multinazionali e gli enormi interessi geopolitici.Per attuare tale strategia,essi hanno accusato il governo nemico ( democraticamente eletto ) di essere comunista ( cosa che molto spesso non era vero ),e successivamente, mediante operazioni della Cia ( Cile 1973 ),finaziamenti e sostegno alla controguerriglia ( anni 80 i Contras in Nicaragua ),o invasioni dirette ( Vietnam del Sud,Panama ),hanno eliminato il governo legittimo sotituendolo con una dittatura brutale ( basta guardare in Argentina 30 000 desparecidos , o in Vietnam del sud 2 000 000 di civili morti ). Adesso invece ripetono lo stesso gioco,usando la scusa dell'asse del male e del terrorismo.Peccato però che il terrorismo è manovrato da mente occidentali,e io ne ho piene le palle!!G.B
          • Anonimo scrive:
            Re: non sono i soli e nemmeno i primi

            Bene,il nostro compito è denunciare e combattere
            tali comportamenti da parte degli americani!! Non
            puoi rompere le palle agli altri con la storiella
            della democrazia,quando sei tu il primo a non
            rispettarla!!D'accordissimo. E' innegabile che si siano eletti a paladini della democrazia.
            Non ho mai affermato che noi siamo stati
            migliori,ma almeno i nostri cari imperi non
            andavano in giro a raccontare la storiella
            democratica!!Non sono d'accordo: purtroppo anche noi non siamo messi meglio. Questo ovviamente non toglie nulla al discorso che stavi facendo.
            Non hai pensato che quelle vanno avanti perchè:
            1) Le industrie militari occidentali fanno un
            mare di soldi
            2) Nessuno spreca soldi e soldati dove non ci
            sono guadagni
            3) Alla gente occidentale non interessa queste
            faccende,ma preferisce il Grande Fratello!!!Purtroppo vero
            Ok: Cile,Argentina,Paraguay,Brasile,Cuba (regime
            di
            Batista),Panama,Nicaragua,Costarica,Ecuador,VietnaSono d'accordo. Anche se non lo fossi, non si puo' certo dire che tu non sia una persona informata! Complimenti!
            Bè, la rete Echelon la controllano gli americani
            e non i cinesi,quindi sono gli Usa a fottere i
            segreti industriali a tutti.Hanno basi miltari in
            ogni angolo del globo.Sai dirmi di qualche base
            cinese in Occidente???Echelon veniva usato per spiare anche le nostre aziende, con la scusa della sicurezza. I principali spionaggi industriali sono stati fatti ai nostri danni.
            E questo dove lo hai letto??? Informations
            please??Piccolo appunto: Information non va al plurale
            Ah invece negli States vivono alla grande e sono
            perfettamente integrati.Ma chissà come mai non si
            sono integrati anche i neri,che sono lì da più di
            300 anni?? Mah.....Verissimo
            Se ragioni bene e colleghi logicamente le
            cose,capirai che questo terrorismo è
            sponsorizzato da Poteri che vanno ben oltre le
            nazioni,e non sono islamici!!Verissimo
        • Anonimo scrive:
          Re: non sono i soli e nemmeno i primi
          La svizzera non hal e mani cosi pulite.Sai quanti denti d'oro hanno ancora nelle loro banche?Meditate gente, meditate...
Chiudi i commenti