Le PC Card si fan piccole piccole

Il consorzio dei produttori PC Card vara un nuovo standard per la costruzione di schede di espansione per desktop e notebook più piccole, economiche e compatibili con PCI Express


Roma – Le schede di espansione del prossimo futuro, destinate a rimpiazzare le attuali PC Card, saranno sensibilmente più piccole e veloci di quelle attuali e capaci di imporsi come nuovo standard di espansione sia per i computer desktop che per quelli laptop.

A preparare il terreno di questa piccola rivoluzione tecnologica è arrivata, ieri, l’approvazione da parte del PCMCIA Special Interest Group dello standard ExpressCard , prima noto con il nome in codice NEWCARD . Le schede costruite secondo queste nuove specifiche supporteranno le interfacce di connessione USB 2.0 e PCI Express e, per tale ragione, potranno fare a meno di un controller PCMCIA separato.

Oltre alla maggiore velocità concessa dalle evoluzioni dei bus USB e PCI, le nuove card avranno dalla loro una minore occupazione di spazio, un minor consumo di energia e il supporto ad una più vasta gamma di applicazioni per la comunicazione e l’archiviazione dei dati.

Le ExpressCard saranno disponibili in due diverse taglie: una da 34 mm di larghezza ed una da 54 mm. Entrambe avranno uno spessore di 5 mm e saranno lunghe 75 mm, contro le attuali PC Card che misurano 54 x 5 x 86 mm. Il formato più capiente, quello da 54 mm, verrà utilizzato dai produttori per quel tipo di applicazioni che richiedono maggiore spazio, come le memorie di massa, o che abbisognano di una maggiore superficie per smaltire il calore in eccesso.

I primi slot ExpressCard dovrebbero comparire sui PC desktop fra circa nove mesi, un arco di tempo che per i notebook potrebbe ridursi a soli tre mesi: questo significa che per Natale potrebbero arrivare nei negozi le prime schede di questo tipo.

Lo standard ExpressCard, promosso da colossi come Intel, Microsoft, IBM, Dell, HP, Lexar, SCM e Texas Instruments, è il frutto della collaborazione fra il consorzio PCMCIA e le associazioni che guidano lo sviluppo dello standard PCI e USB.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Con gli stessi soldi mi prendo un Dell..
    - Scritto da: Anonimo
    ...Inspiron 8500 oppure 8600 che va dieci
    volte meglio...

    ZioBill(win)sii certo quando é spento....
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    ??????Discreet e Softimage non hanno sw per
    OSX? E allora Avid e Combustion che usoCè però da dire che combustion è solo uno di una quindicina di programmi Discreet che sono dei gioielli dal primo all'ultimo.Combustion è solo una piccola parte di tutta la pipeline ma una catena intera completamente Discreet (un sogno) su mac purtroppo non è possibile.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    E Starry Night FA tutto questo. Leggi le
    specifiche prima di scrivere.ah si? e di grazia, dove sta scritto che si interfaccia ai CCD per acquisire immagini, dove sta scritto che permette il processing delle immagini scaricate dal telescopio. Dove sta scritto che fa autoguida?Ma sai di cosa sto parlando?Guarda i link che ho postato prima di parlare.Ignorante.
    Si, ma tu hai detto che un Mac e un
    telescopio non hanno sw per usarli
    insieme.....infatti e' vero.
    ??????Discreet e Softimage non hanno sw per
    OSX? E allora Avid e Combustion che uso
    tutti i giorni chi li ha fatti, la marmotta
    che incarta la cioccolata?
    Softimage.....oh signur... Avid è nato sul
    Mac, quando il PC girava ancora con il
    DOS....... lascia stare.....softimage e' nato in casa softimage. E' stato poi acquisito dalla MS e poi rivenduto a Avid.O signur.. lascia perdere che non sai un cazzo.
    Ora posso anche dire che NON esiste M$Office
    per Windows, sarei al tuo stesso livello di
    trollaggine.Impara l'educazione, ignorante.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    Per farti contento ti dico di si, ma il

    software 3D esiste eccome, Maya vende
    circa

    il 50% delle sue suite proprio per Mac.

    Non paragoniamo maya su mac e maya su pc
    pero.. :)Non ne ho neqanche l'intenzione, qui si discute se esistano o meno, ed esistono.


    Forse perché chi ha un PC non lavora con
    il

    3D ma ci gioca, quindi non si sente in

    dovere di pagare il software.

    Starry Night ti dice qualcosa? E per il

    telescopio siamo a posto.

    Starry night e' una mappa.
    Parlo di interfacciamento al CCD, Autoguida
    ecc. ecc.E Starry Night FA tutto questo. Leggi le specifiche prima di scrivere.


    Tanto per chiarire, le immagini dello

    shuttle dopo il decollo usate per

    l'inchiesta sul disastro, sono state
    "prese"

    da Craig Hunter, ingegniere della NASA,
    con

    un telescopio militare connesso a un

    Powerbook.

    Se cerchi con google trovi conferma.

    mi riguardano molto poco queste cose. Poteva
    anche prenderle con un Mac Classic
    opportunamente interfacciato.
    Si, ma tu hai detto che un Mac e un telescopio non hanno sw per usarli insieme.....

    No, non cambiare discorso, magari invece
    di

    100 programmi di masterizzazione (per

    esempio) su Mac puoi trovarne 5 o 6 ma CI

    SONO. Io ti ho chiesto di dire quali

    programmi NON esistono per Mac.

    Eppoi 'sta storia dei 100 programmi per
    fare

    una cosa non serve a nessuno, alla fine si

    usano sempre gli stessi 2 o 3.

    devo ancora fare una lista di cosa c'e' e
    cosa non c'e' su mac?
    i prodotti Discreet non ci sono, Softimage
    nemmeno, SideFX neppure. C'e' molta meno
    scelta e non puoi negarlo.
    ??????Discreet e Softimage non hanno sw per OSX? E allora Avid e Combustion che uso tutti i giorni chi li ha fatti, la marmotta che incarta la cioccolata? Softimage.....oh signur... Avid è nato sul Mac, quando il PC girava ancora con il DOS....... lascia stare.....Ora posso anche dire che NON esiste M$Office per Windows, sarei al tuo stesso livello di trollaggine.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    Aggiungo anche un link per far contento il
    trollone giocatore che dice che per Mac non
    c'è sw.Chi ti autorizza a darmi del trollone?
    Questo è stato sviluppato dalla Nasa SOLO
    per OSX perché è l'unico s.o. (parole loro)
    che poteva permettere di farlo, un
    applicativo per lo studio della aero-fluido
    dinamica usato nello sviluppo di aerei e
    navette spaziali.Questo software e' nato su IRIX ed e' normale che sia stato portato su tutti gli altri Unix.http://aaac.larc.nasa.gov/tsab/tetruss/mac/why.gifguardati questo link e godi.. io purtroppo non progetto navette spaziali e posso farne a meno. Maleducate e ignorante.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    Per farti contento ti dico di si, ma il
    software 3D esiste eccome, Maya vende circa
    il 50% delle sue suite proprio per Mac.Non paragoniamo maya su mac e maya su pc pero.. :)
    Forse perché chi ha un PC non lavora con il
    3D ma ci gioca, quindi non si sente in
    dovere di pagare il software.
    Starry Night ti dice qualcosa? E per il
    telescopio siamo a posto. Starry night e' una mappa.Parlo di interfacciamento al CCD, Autoguida ecc. ecc.www.msb-astroart.com/http://www.astrosurf.com/buil/us/iris/iris.htmhttp://www.cyanogen.com/http://aberrator.astronomy.net/registax/e cosi' via.
    Tanto per chiarire, le immagini dello
    shuttle dopo il decollo usate per
    l'inchiesta sul disastro, sono state "prese"
    da Craig Hunter, ingegniere della NASA, con
    un telescopio militare connesso a un
    Powerbook.
    Se cerchi con google trovi conferma.mi riguardano molto poco queste cose. Poteva anche prenderle con un Mac Classic opportunamente interfacciato.
    No, non cambiare discorso, magari invece di
    100 programmi di masterizzazione (per
    esempio) su Mac puoi trovarne 5 o 6 ma CI
    SONO. Io ti ho chiesto di dire quali
    programmi NON esistono per Mac.
    Eppoi 'sta storia dei 100 programmi per fare
    una cosa non serve a nessuno, alla fine si
    usano sempre gli stessi 2 o 3.devo ancora fare una lista di cosa c'e' e cosa non c'e' su mac?i prodotti Discreet non ci sono, Softimage nemmeno, SideFX neppure. C'e' molta meno scelta e non puoi negarlo.

    Tralasciamo giochi ed emulatori o virtual

    machines in genere.

    Aaaaah, ora capisco, usi il PC per
    giocare......e parli di "lavorare"....

    ciaoMe l'aspettavo una uscita del genere da te.Ma non hai capito cosa intendo per virtual machines o emulatori e ti capisco.. su mac c'e' poco o nulla.L'emulatore piu' usato e' quello per emulare windows.Comunque non lavoro soltanto con il computer o lo userei 1 mese all'anno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo




    Poi il 50% dei software che
    utilizzo


    nemmeno



    ci sono per Osx e quindi non sono

    proprio



    confrontabili le due cose.








    Fai una lista, sono proprio curioso,
    senza


    polemica.



    Tralasciando il 3D che non ha proprio
    senso

    su Mac ti cito solo i software di

    interfacciamento ai telescopi e CCD

    astronomici e i relativi image processing

    dedicati all'astronomia.


    Per farti contento ti dico di si, ma il
    software 3D esiste eccome, Maya vende circa
    il 50% delle sue suite proprio per Mac.
    Forse perché chi ha un PC non lavora con il
    3D ma ci gioca, quindi non si sente in
    dovere di pagare il software.
    Starry Night ti dice qualcosa? E per il
    telescopio siamo a posto.
    Tanto per chiarire, le immagini dello
    shuttle dopo il decollo usate per
    l'inchiesta sul disastro, sono state "prese"
    da Craig Hunter, ingegniere della NASA, con
    un telescopio militare connesso a un
    Powerbook.
    Se cerchi con google trovi conferma.



    Nel Free o Shareware il software per win
    e'

    100 a 1 rispetto a mac e la "concorrenza"

    che esiste tra i vari piccoli
    sviluppatori

    ha portato ad un miglioramento della

    qualita' anche in quel settore.

    No, non cambiare discorso, magari invece di
    100 programmi di masterizzazione (per
    esempio) su Mac puoi trovarne 5 o 6 ma CI
    SONO. Io ti ho chiesto di dire quali
    programmi NON esistono per Mac.
    Eppoi 'sta storia dei 100 programmi per fare
    una cosa non serve a nessuno, alla fine si
    usano sempre gli stessi 2 o 3.


    Tralasciamo giochi ed emulatori o virtual

    machines in genere.

    Aaaaah, ora capisco, usi il PC per
    giocare......e parli di "lavorare"....

    ciao
    Aggiungo anche un link per far contento il trollone giocatore che dice che per Mac non c'è sw.Questo è stato sviluppato dalla Nasa SOLO per OSX perché è l'unico s.o. (parole loro) che poteva permettere di farlo, un applicativo per lo studio della aero-fluido dinamica usato nello sviluppo di aerei e navette spaziali.http://aaac.larc.nasa.gov/tsab/tetruss/mac/
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    nel complesso tutto e il mac non é per
    nulla

    messo male.Assolutamente no, il mac non e' messo male. E' l'unica alternativa a Win se non si hanno esigenze particolari.
    p.s. ho avuto anche dei monitor in prova
    barco....sono rimasto senza parole.
    :)Io ho sempre avuto i barco per il pal.. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    Poi il 50% dei software che utilizzo

    nemmeno


    ci sono per Osx e quindi non sono
    proprio


    confrontabili le due cose.





    Fai una lista, sono proprio curioso, senza

    polemica.

    Tralasciando il 3D che non ha proprio senso
    su Mac ti cito solo i software di
    interfacciamento ai telescopi e CCD
    astronomici e i relativi image processing
    dedicati all'astronomia.Per farti contento ti dico di si, ma il software 3D esiste eccome, Maya vende circa il 50% delle sue suite proprio per Mac. Forse perché chi ha un PC non lavora con il 3D ma ci gioca, quindi non si sente in dovere di pagare il software.Starry Night ti dice qualcosa? E per il telescopio siamo a posto. Tanto per chiarire, le immagini dello shuttle dopo il decollo usate per l'inchiesta sul disastro, sono state "prese" da Craig Hunter, ingegniere della NASA, con un telescopio militare connesso a un Powerbook.Se cerchi con google trovi conferma.
    Nel Free o Shareware il software per win e'
    100 a 1 rispetto a mac e la "concorrenza"
    che esiste tra i vari piccoli sviluppatori
    ha portato ad un miglioramento della
    qualita' anche in quel settore.No, non cambiare discorso, magari invece di 100 programmi di masterizzazione (per esempio) su Mac puoi trovarne 5 o 6 ma CI SONO. Io ti ho chiesto di dire quali programmi NON esistono per Mac.Eppoi 'sta storia dei 100 programmi per fare una cosa non serve a nessuno, alla fine si usano sempre gli stessi 2 o 3.
    Tralasciamo giochi ed emulatori o virtual
    machines in genere.Aaaaah, ora capisco, usi il PC per giocare......e parli di "lavorare"....ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    beh anche il mac lo puoi utilizzare per
    tutto...ci sono svariate soluzioni per
    qualsiasi cosa...
    lavoro e svago.Pero' non ci puoi usare un telescopio.. tanto per fare un esempio.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    beh é un mercato diverso...e poi ci sono
    diversi produttori e cloni!concorrenza = qualita', performances, prezzi.di questo ne ha giovato il Mac che e' ora un PC con un PPC.
    scusami win95-98 erano lenti giusto? e xp?
    che domande mi fai....e ovvio che se
    ottimizzano il codice, tolgono ombre e
    cazzatine in 3D l'esecuzione é piu'
    veloce...e questo dovrebbero farlo anche in
    xp.non so win9x, non l'ho mai usato.Di solito configuro 2k e xp senza le cazzatine. Interfaccia classica senza effetti.
    condivido quello che hai scritto...anche
    perché molti mac-user non hanno bisogno di
    fare 3D e quello che hanno tipo la ati 9800
    pro va benissimo.ottima scheda ma sempre nata per i videogames.
    lo stesso ma specialmente lavorare.
    :)Su quello no probs. Su un pc e' bello farci anche altro.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    leggenda metropolitana od altro? ma
    dove


    l'hai letta questa...ma se al solito
    sono


    gli utenti pc che hanno quasti di
    questo


    tipo hd e mb danneggiati e cosi via...



    non ho detto che non succede su Pc. A me
    non

    e' mai successo. Ma poi con tutti gli

    smanettoni pasticcioni che ci sono su
    pc....




    no tranquillo li utilizzo con prodotti


    macromedia, adobe, avid, ecc...


    certo ci devo anche testare i cd-dvd


    multimediali e i siti.



    ma non credo che tu possegga un signor Pc

    ben configurato al quale ai dedicato
    magari

    un bel sony da 20".. :)

    no ho svariati signori MAC con schermi lcd
    da 22-23 cinema display e diversi Lacie da
    19-22 pollici.
    :)
    chiaramente mi occupo di grafica e
    multimedia.
    sony trinitron da 20 ne ho avuti...ma
    preferisco altro.





    Come se io prendessi un Emac per

    vedere se



    ci sono problemi di compatibilita'
    con

    il



    mio prodotto e poi andassi a dire in

    giro



    che i mac sono dei chiodi.





    va beh quello é un giocattolo e mi
    chiedo


    pure a cosa serva...forse per le scuole


    americane...boh.



    facciamo un imac? :)

    beh quello non é male per l'utenza di
    casa...ha un'ottimo schermo 17 lcd.
    l'uniche macchine pro sono i desktop tower e
    i powerbook





    beh che win non ci sia per MAC non é


    sicuramente un problema...ma pensi che


    dovrebbe reggere un'altro


    produttore...povero win.



    NT4 c'e' sempre stato per PPC, MIPS,
    ALPHA.

    Poi sono divenuti inutili rispetto agli
    x86

    e win2k ha smesso di esistere per quelle

    altre piattaforme.

    Io per esempio ho avuto un alpha con Nt e

    Softimage per 6 mesi.




    beh dai ci sono molte soluzioni anche
    per


    mac, se poi é piu' lento nei rendering
    per


    colpa di schede video ATI o NVIDIA non


    performanti e assoluta mancanza di high

    end


    con rispettivi drivers per mac questo é


    un'altro discorso.



    nel 3D e' lenta la CPU non i drivers.




    dipende dalle esigenze...quando lavori
    con


    ore-ore di audio-video ed altro ram e
    hd


    sono indispensabili...


    :)



    lo so.. avevo una societa' che faceva
    quello

    una volta. Lavoravamo con DPS velocity in

    component e betacam.

    appunto quindi vedi che le esigenze sono
    diverse non serve solo la cpu come nel 3d ma
    nel complesso tutto e il mac non é per nulla
    messo male.p.s. ho avuto anche dei monitor in prova barco....sono rimasto senza parole.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    leggenda metropolitana od altro? ma dove

    l'hai letta questa...ma se al solito sono

    gli utenti pc che hanno quasti di questo

    tipo hd e mb danneggiati e cosi via...

    non ho detto che non succede su Pc. A me non
    e' mai successo. Ma poi con tutti gli
    smanettoni pasticcioni che ci sono su pc....


    no tranquillo li utilizzo con prodotti

    macromedia, adobe, avid, ecc...

    certo ci devo anche testare i cd-dvd

    multimediali e i siti.

    ma non credo che tu possegga un signor Pc
    ben configurato al quale ai dedicato magari
    un bel sony da 20".. :)no ho svariati signori MAC con schermi lcd da 22-23 cinema display e diversi Lacie da 19-22 pollici.:)chiaramente mi occupo di grafica e multimedia.sony trinitron da 20 ne ho avuti...ma preferisco altro.



    Come se io prendessi un Emac per
    vedere se


    ci sono problemi di compatibilita' con
    il


    mio prodotto e poi andassi a dire in
    giro


    che i mac sono dei chiodi.



    va beh quello é un giocattolo e mi chiedo

    pure a cosa serva...forse per le scuole

    americane...boh.

    facciamo un imac? :)beh quello non é male per l'utenza di casa...ha un'ottimo schermo 17 lcd.l'uniche macchine pro sono i desktop tower e i powerbook


    beh che win non ci sia per MAC non é

    sicuramente un problema...ma pensi che

    dovrebbe reggere un'altro

    produttore...povero win.

    NT4 c'e' sempre stato per PPC, MIPS, ALPHA.
    Poi sono divenuti inutili rispetto agli x86
    e win2k ha smesso di esistere per quelle
    altre piattaforme.
    Io per esempio ho avuto un alpha con Nt e
    Softimage per 6 mesi.


    beh dai ci sono molte soluzioni anche per

    mac, se poi é piu' lento nei rendering per

    colpa di schede video ATI o NVIDIA non

    performanti e assoluta mancanza di high
    end

    con rispettivi drivers per mac questo é

    un'altro discorso.

    nel 3D e' lenta la CPU non i drivers.


    dipende dalle esigenze...quando lavori con

    ore-ore di audio-video ed altro ram e hd

    sono indispensabili...

    :)

    lo so.. avevo una societa' che faceva quello
    una volta. Lavoravamo con DPS velocity in
    component e betacam.appunto quindi vedi che le esigenze sono diverse non serve solo la cpu come nel 3d ma nel complesso tutto e il mac non é per nulla messo male.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    appunto sono programmi particolari che
    pochi

    come te utilizzano.

    probabilmente non sono cosi indispensabili

    alla comunità Mac.

    ho amici macusers che hanno acquistato dei
    notebook win per poter usare i loro
    telescopi :)sii ok ma una volta che hai il telescopio con macchina x86 che te ne fai? se non ti interessa?e come se ti dicessi che ho un tower che masterizza 20 dvd alla volta...e quindi?


    vale lo stesso discorso...i ragazzini che

    giocano di solito utilizzano i pc e
    quindi é

    ovvio che sia piu' specializzato questo

    settore.

    Il pc e' una macchina universale. E' questo
    il bello.anche il mac....tranquillo.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    leggenda metropolitana od altro? ma dove
    l'hai letta questa...ma se al solito sono
    gli utenti pc che hanno quasti di questo
    tipo hd e mb danneggiati e cosi via...non ho detto che non succede su Pc. A me non e' mai successo. Ma poi con tutti gli smanettoni pasticcioni che ci sono su pc....
    no tranquillo li utilizzo con prodotti
    macromedia, adobe, avid, ecc...
    certo ci devo anche testare i cd-dvd
    multimediali e i siti.ma non credo che tu possegga un signor Pc ben configurato al quale ai dedicato magari un bel sony da 20".. :)

    Come se io prendessi un Emac per vedere se

    ci sono problemi di compatibilita' con il

    mio prodotto e poi andassi a dire in giro

    che i mac sono dei chiodi.

    va beh quello é un giocattolo e mi chiedo
    pure a cosa serva...forse per le scuole
    americane...boh.facciamo un imac? :)
    beh che win non ci sia per MAC non é
    sicuramente un problema...ma pensi che
    dovrebbe reggere un'altro
    produttore...povero win.NT4 c'e' sempre stato per PPC, MIPS, ALPHA.Poi sono divenuti inutili rispetto agli x86 e win2k ha smesso di esistere per quelle altre piattaforme.Io per esempio ho avuto un alpha con Nt e Softimage per 6 mesi.
    beh dai ci sono molte soluzioni anche per
    mac, se poi é piu' lento nei rendering per
    colpa di schede video ATI o NVIDIA non
    performanti e assoluta mancanza di high end
    con rispettivi drivers per mac questo é
    un'altro discorso.nel 3D e' lenta la CPU non i drivers.
    dipende dalle esigenze...quando lavori con
    ore-ore di audio-video ed altro ram e hd
    sono indispensabili...
    :)lo so.. avevo una societa' che faceva quello una volta. Lavoravamo con DPS velocity in component e betacam.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    appunto sono programmi particolari che
    pochi

    come te utilizzano.

    probabilmente non sono cosi indispensabili

    alla comunità Mac.

    ho amici macusers che hanno acquistato dei
    notebook win per poter usare i loro
    telescopi :)


    vale lo stesso discorso...i ragazzini che

    giocano di solito utilizzano i pc e
    quindi é

    ovvio che sia piu' specializzato questo

    settore.

    Il pc e' una macchina universale. E' questo
    il bello.beh anche il mac lo puoi utilizzare per tutto...ci sono svariate soluzioni per qualsiasi cosa...lavoro e svago.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    la differenza é che tu devi far calcolare
    la

    macchina per il 3D io occupandomi di

    multimedia non é indispensabile che ogni

    mese sia piu' veloce.

    a me quello che é necessario é la ram
    veloce

    e in quantità industriale e hd veloci e

    capienti.

    Gia' :)


    appunto forse quelli i dual xeon...

    Dual athlon MP, dual Opteron, i dual o i
    quad che usciranno tra 6 mesi..
    Il mercato delle cpu e main su pc non e'
    fermo come quello PPC per mac e questo mi
    piace.beh é un mercato diverso...e poi ci sono diversi produttori e cloni!


    il mio OSX non é lento...ma io viaggio con

    macchine cariche di ram...minimo 1 giga e

    osx come xp sono ingordi di ram.

    ma se panther sara' piu' veloce vuol dire
    che ora OSX e' lento.scusami win95-98 erano lenti giusto? e xp? che domande mi fai....e ovvio che se ottimizzano il codice, tolgono ombre e cazzatine in 3D l'esecuzione é piu' veloce...e questo dovrebbero farlo anche in xp.


    senza dubbio in opengl per win ci sono

    ottimizzazioni che su OSX non ci sono
    quindi

    sono piu' veloci.

    i drivers delle schede video per OSX
    magari

    non sfruttano al meglio opengl.

    i drivers per maturare hanno bisogno di
    tempo e di customers che rompono i maroni ai
    produttori.
    Lo sviluppo per mac sara' sempre piu' lento
    perche' i macusers non si lamentano quasi
    mai.condivido quello che hai scritto...anche perché molti mac-user non hanno bisogno di fare 3D e quello che hanno tipo la ati 9800 pro va benissimo.


    mi fido della tua opinione io utilizzo
    altri

    tipi di giochi...un po' piu' tranquilli.

    Io preferisco poter fare, giocare, usare
    quello che voglio :)lo stesso ma specialmente lavorare.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    per me é necessario cambiare macchina
    quando

    ritengo di averla spremuta fino in fondo

    aggiungendo e modificando tutto quello che

    posso..

    non sei libero di cambiare macchina quando
    vuoi, su pc si.
    Basta cambiare main e cpu e cambi tecnologia.


    Appunto non succede mai...almeno in 10
    anni

    che utilizzo mac non é mai successo!

    neppure a me in 15 anni pero' puo' succedere
    che ti si rompa qualche componente saldato
    sulla piastra e da quanto ne so io su mac
    succede.leggenda metropolitana od altro? ma dove l'hai letta questa...ma se al solito sono gli utenti pc che hanno quasti di questo tipo hd e mb danneggiati e cosi via...


    anch'io in ufficio utilizzo win2k e xp con

    AMD e Intel e non vanno bene per quello
    che

    mi serve.

    Ma per il mio lavoro preferisco OSX e i
    Mac.

    dipende da cosa fai. Sicuramente i pc non li
    hai presi per lavorarci sopra ma per
    testarci qualcosa.no tranquillo li utilizzo con prodotti macromedia, adobe, avid, ecc...certo ci devo anche testare i cd-dvd multimediali e i siti.
    Come se io prendessi un Emac per vedere se
    ci sono problemi di compatibilita' con il
    mio prodotto e poi andassi a dire in giro
    che i mac sono dei chiodi.va beh quello é un giocattolo e mi chiedo pure a cosa serva...forse per le scuole americane...boh.


    difatti sono 2 sistemi completamente

    diversi...OSX non so se verrà mai fatto
    per

    cpu x86 esiste già win e nello stesso
    tempo

    non verrà mai fatto win per Mac.

    Win non c'e' per mac perche' Apple non vuole.
    Win NT e' sempre esistito per PPC, ALPHA,
    INTEL e MIPS.beh che win non ci sia per MAC non é sicuramente un problema...ma pensi che dovrebbe reggere un'altro produttore...povero win.


    linux esiste per tutte le 2 piattaforme.

    Per curiosità di quali software stiamo

    parlando? quelli che non esistono per OSX

    Non e' solo questione di software, il 3D per
    esempio non si puo' fare su mac ai livelli
    di un Pc. Ho comunque fatto una semplice
    lista in un post sopra.beh dai ci sono molte soluzioni anche per mac, se poi é piu' lento nei rendering per colpa di schede video ATI o NVIDIA non performanti e assoluta mancanza di high end con rispettivi drivers per mac questo é un'altro discorso.


    allora diamo la giusta importanza alle

    stesse cose.

    e' chiaro :)


    allora MacOS classico era un po' instabile

    senza dubbio...a me capitava di dover

    riavviare una volta ogni 1-2

    settimane....finalmente con OSX é cambiato

    tutto.

    i miei colleghi che usavano photoshop e
    Illustrator dovevano riavviare piu' volte al
    giorno per problemi di memoria.


    per questo hai ragione non puoi cambiare
    la

    cpu o la mb...pero ti puoi riempire di hd

    veloci, schede e ram a volontà.

    Quando dopo circa 1-2 anni sei arrivato al

    limite é ora di cambiare macchina.

    il mio lavoro non dipende dagli HD o dalla
    Ram.. queste cose mi bastano e avanzano per
    ora.
    Non devo aspettare 1 o 2 anni in quanto ho
    la macchina costantemente aggiornata sempre.dipende dalle esigenze...quando lavori con ore-ore di audio-video ed altro ram e hd sono indispensabili...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    appunto sono programmi particolari che pochi
    come te utilizzano.
    probabilmente non sono cosi indispensabili
    alla comunità Mac.ho amici macusers che hanno acquistato dei notebook win per poter usare i loro telescopi :)
    vale lo stesso discorso...i ragazzini che
    giocano di solito utilizzano i pc e quindi é
    ovvio che sia piu' specializzato questo
    settore.Il pc e' una macchina universale. E' questo il bello.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    la differenza é che tu devi far calcolare la
    macchina per il 3D io occupandomi di
    multimedia non é indispensabile che ogni
    mese sia piu' veloce.
    a me quello che é necessario é la ram veloce
    e in quantità industriale e hd veloci e
    capienti.Gia' :)
    appunto forse quelli i dual xeon...Dual athlon MP, dual Opteron, i dual o i quad che usciranno tra 6 mesi.. Il mercato delle cpu e main su pc non e' fermo come quello PPC per mac e questo mi piace.
    il mio OSX non é lento...ma io viaggio con
    macchine cariche di ram...minimo 1 giga e
    osx come xp sono ingordi di ram.ma se panther sara' piu' veloce vuol dire che ora OSX e' lento.
    senza dubbio in opengl per win ci sono
    ottimizzazioni che su OSX non ci sono quindi
    sono piu' veloci.
    i drivers delle schede video per OSX magari
    non sfruttano al meglio opengl.i drivers per maturare hanno bisogno di tempo e di customers che rompono i maroni ai produttori.Lo sviluppo per mac sara' sempre piu' lento perche' i macusers non si lamentano quasi mai.
    mi fido della tua opinione io utilizzo altri
    tipi di giochi...un po' piu' tranquilli.Io preferisco poter fare, giocare, usare quello che voglio :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    Poi il 50% dei software che utilizzo

    nemmeno


    ci sono per Osx e quindi non sono
    proprio


    confrontabili le due cose.





    Fai una lista, sono proprio curioso, senza

    polemica.

    Tralasciando il 3D che non ha proprio senso
    su Mac ti cito solo i software di
    interfacciamento ai telescopi e CCD
    astronomici e i relativi image processing
    dedicati all'astronomia.appunto sono programmi particolari che pochi come te utilizzano.probabilmente non sono cosi indispensabili alla comunità Mac.
    Nel Free o Shareware il software per win e'
    100 a 1 rispetto a mac e la "concorrenza"
    che esiste tra i vari piccoli sviluppatori
    ha portato ad un miglioramento della
    qualita' anche in quel settore.
    Tralasciamo giochi ed emulatori o virtual
    machines in genere.vale lo stesso discorso...i ragazzini che giocano di solito utilizzano i pc e quindi é ovvio che sia piu' specializzato questo settore.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    per me é necessario cambiare macchina quando
    ritengo di averla spremuta fino in fondo
    aggiungendo e modificando tutto quello che
    posso..non sei libero di cambiare macchina quando vuoi, su pc si.Basta cambiare main e cpu e cambi tecnologia.
    Appunto non succede mai...almeno in 10 anni
    che utilizzo mac non é mai successo!neppure a me in 15 anni pero' puo' succedere che ti si rompa qualche componente saldato sulla piastra e da quanto ne so io su mac succede.
    anch'io in ufficio utilizzo win2k e xp con
    AMD e Intel e non vanno bene per quello che
    mi serve.
    Ma per il mio lavoro preferisco OSX e i Mac.dipende da cosa fai. Sicuramente i pc non li hai presi per lavorarci sopra ma per testarci qualcosa.Come se io prendessi un Emac per vedere se ci sono problemi di compatibilita' con il mio prodotto e poi andassi a dire in giro che i mac sono dei chiodi.
    difatti sono 2 sistemi completamente
    diversi...OSX non so se verrà mai fatto per
    cpu x86 esiste già win e nello stesso tempo
    non verrà mai fatto win per Mac.Win non c'e' per mac perche' Apple non vuole.Win NT e' sempre esistito per PPC, ALPHA, INTEL e MIPS.
    linux esiste per tutte le 2 piattaforme.
    Per curiosità di quali software stiamo
    parlando? quelli che non esistono per OSXNon e' solo questione di software, il 3D per esempio non si puo' fare su mac ai livelli di un Pc. Ho comunque fatto una semplice lista in un post sopra.
    allora diamo la giusta importanza alle
    stesse cose.e' chiaro :)
    allora MacOS classico era un po' instabile
    senza dubbio...a me capitava di dover
    riavviare una volta ogni 1-2
    settimane....finalmente con OSX é cambiato
    tutto.i miei colleghi che usavano photoshop e Illustrator dovevano riavviare piu' volte al giorno per problemi di memoria.
    per questo hai ragione non puoi cambiare la
    cpu o la mb...pero ti puoi riempire di hd
    veloci, schede e ram a volontà.
    Quando dopo circa 1-2 anni sei arrivato al
    limite é ora di cambiare macchina.il mio lavoro non dipende dagli HD o dalla Ram.. queste cose mi bastano e avanzano per ora.Non devo aspettare 1 o 2 anni in quanto ho la macchina costantemente aggiornata sempre.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    comunque le macchine ogni 1-2 anni vanno

    cambiate...é vero.

    Ma non vedo dove sia il problema!.

    La differenza che io faccio salti
    prestazionali ogni 6 mesi con 1/6 della
    spesa.la differenza é che tu devi far calcolare la macchina per il 3D io occupandomi di multimedia non é indispensabile che ogni mese sia piu' veloce.a me quello che é necessario é la ram veloce e in quantità industriale e hd veloci e capienti.


    forse era una "lumaca" per essere
    utilizzato

    con il 3D ma non se ti occupi di

    montaggio/editing video o audio o magari

    multimedia non ha nessun problema di

    performance.

    la qualita' dei miei lavori scala con la
    velocita' della macchina.
    Il montaggio video non richede oggigiorno
    grosse risorse visto che e' limitato ai
    720x576 pixel, se poi fai un montaggio
    pulito (come piace a me) con stacchi e
    dissolvenze ti basta una macchina di 2 anni
    fa. Ma se devi testare e provare dei filtri
    di Ps su immagini da 25000x10000,
    compositare un progetto molto pesante con
    AfterFX o renderizzare una scena complessa
    in 3D la velocita' non ti basta mai.senza dubbio...condivido.


    sii i modelli 1,6-1,8 singola cpu vanno
    come

    il p4 ma per il dual g5 (che secondo me é

    l'unico valido acquisto) il discorso
    cambia

    completamente...non c'è nessun confronto
    con

    il p4...

    ci sono i dual x86 pero'.. :)appunto forse quelli i dual xeon...


    forse l'unico confronto reale puo'

    essere con il nuovo AMD64...quando

    finalmente per x86 e PPC arriverà un
    sistema

    desktop a 64 bit e applicazioni che

    supportano questa velocità.

    non credo che avere l'OS a 64bit cambiera'
    radicalmente la velocita' di esecuzione
    delle applicazioni.
    Sono piu' importanti le ottimizzazioni del
    codice e farlo sui risc e' praticamente
    impossibile. I ppc sulla carta sono mostri
    ma il codice gira cosi' cosi'.


    con i miei mac osx non é lento...non so
    che

    tipo di Mac hai provato...per Panther ci

    vediamo il 24 ottobre...probabilmente.

    e la prossima versione di XP long...?
    2005?

    mah speriamo che non sia piu' lento di

    quello attuale!.

    Come fai a dire che OSX non e' lento se
    state tutti aspettando Panther che
    velocizzera un bel po di cose?il mio OSX non é lento...ma io viaggio con macchine cariche di ram...minimo 1 giga e osx come xp sono ingordi di ram.
    Questo vuol dire che oggi Osx sfrutta al 50%
    l'HW mentre win lo sfrutta quasi al 100% e
    il confronto lo si puo' fare testando le
    stesse applicazioni per linux e per win.
    Win quasi sempre e' piu' veloce in opengl e
    nei calcoli... provato di persona.senza dubbio in opengl per win ci sono ottimizzazioni che su OSX non ci sono quindi sono piu' veloci.i drivers delle schede video per OSX magari non sfruttano al meglio opengl.


    per quale motivo? personalmente preferisco

    le console...

    prova a giocare ad un RPG o a un 3D in prima
    persona come Quake su una console..
    Ti serve la tastiera e il mouse, la
    connesione internet veloce.
    Ho giocato ad Halo su Xbox e la cosa piu' la
    cosa piu' stressante e' la mancanza di un
    mouse e tastiera.
    Ma poi sono un amante degli RPG online e un
    PC e' insostituibile.mi fido della tua opinione io utilizzo altri tipi di giochi...un po' piu' tranquilli.
  • Anonimo scrive:
    Re: Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Poi il 50% dei software che utilizzo
    nemmeno

    ci sono per Osx e quindi non sono proprio

    confrontabili le due cose.


    Fai una lista, sono proprio curioso, senza
    polemica.Tralasciando il 3D che non ha proprio senso su Mac ti cito solo i software di interfacciamento ai telescopi e CCD astronomici e i relativi image processing dedicati all'astronomia.Nel Free o Shareware il software per win e' 100 a 1 rispetto a mac e la "concorrenza" che esiste tra i vari piccoli sviluppatori ha portato ad un miglioramento della qualita' anche in quel settore.Tralasciamo giochi ed emulatori o virtual machines in genere.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    anch'io sono pienamente soddisfatto dei
    miei

    mac quando mi serve modifico/aggiungo

    qualcosa. (a parte mb e cpu)

    per me e' fondamentale cambiare mb e cpu
    quando se ne presenta l'occasione.per me é necessario cambiare macchina quando ritengo di averla spremuta fino in fondo aggiungendo e modificando tutto quello che posso..


    beh anch'io li risolvo in giornata...certo

    se devo cambiare gli schermi dei portatili

    li invio in assistenza ma, per i desktop

    tutto in giornata.

    nel senso che ti cambi tu i componenti
    interni se si guastano?porto il pezzo in assistenza al negozio o lo cambio direttamente.
    E se hai un problema di Mb? Non succede mai,
    ma se succede che fai?Appunto non succede mai...almeno in 10 anni che utilizzo mac non é mai successo!


    certo che li vedo e li uso...il piu'
    grosso

    difetto dei pc é os..hw va molto bene.

    per quello che mi riguarda Win2k va molto
    bene sui miei Hw.anch'io in ufficio utilizzo win2k e xp con AMD e Intel e non vanno bene per quello che mi serve.Ma per il mio lavoro preferisco OSX e i Mac.
    Se ci fosse Osx per pc l'avrei gia' provato,
    dopodiche avrei deciso su quale os lavorare.
    Fino a che non si potra' confrontare lo
    stesso OS sulla stessa macchia non si
    potranno fare scelte razionali.
    Non parlo di usability ma di performances e
    stabilita'.
    Poi il 50% dei software che utilizzo nemmeno
    ci sono per Osx e quindi non sono proprio
    confrontabili le due cose.difatti sono 2 sistemi completamente diversi...OSX non so se verrà mai fatto per cpu x86 esiste già win e nello stesso tempo non verrà mai fatto win per Mac.linux esiste per tutte le 2 piattaforme.Per curiosità di quali software stiamo parlando? quelli che non esistono per OSX


    puo' essere o forse é studiato e
    realizzato

    in altro modo...non credi? evitanto di

    pensare alla quantità industriale ma dando

    importanza ad altri fattori...qualità,

    stabilità, usabilità, performance

    stesse cose di cui tengo conto io quando mi
    faccio le macchine.allora diamo la giusta importanza alle stesse cose.


    generali...e specialmente buon gusto.

    non é un problema di diffusione é solo un

    problema di quanti produttori di hw
    diversi

    deve supportare lo sai.

    Apple realizza il suo OSX per le sue

    macchine quindi é OVVIO che funzioni
    tutto a

    meraviglia.

    Probabilmente per OSX e' cosi ma MacOS si
    doveva riavviare piu' volte al giorno e tu
    che ci lavori dovresti saperlo. allora MacOS classico era un po' instabile senza dubbio...a me capitava di dover riavviare una volta ogni 1-2 settimane....finalmente con OSX é cambiato tutto.


    beh condivido fino ad un certo punto
    perché

    il Mac G4-G5 ok ti viene fornita in un
    certo

    modo ma puoi modificare quello che ti

    interessa.

    sempre escludendo cpu e mb.

    ma per ram, schede, dischi,

    periferiche...non hai problemi.

    Quindi se hai esigenze particolari ci
    arrivi

    senza nessuno sforzo.

    :)

    Certo, pero' io sono abituato a rinnovare
    Main e CPU ogni 6/8 mesi ed e' una bella
    comodita'.
    A marzo ho fatto l'ultimo aggiornamento
    investendo 500euro e i tempi di calcolo
    sulle mie applicazioni si sono dimezzati.
    Su mac queste cose non esistono.per questo hai ragione non puoi cambiare la cpu o la mb...pero ti puoi riempire di hd veloci, schede e ram a volontà.Quando dopo circa 1-2 anni sei arrivato al limite é ora di cambiare macchina.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    comunque le macchine ogni 1-2 anni vanno
    cambiate...é vero.
    Ma non vedo dove sia il problema!.La differenza che io faccio salti prestazionali ogni 6 mesi con 1/6 della spesa.
    forse era una "lumaca" per essere utilizzato
    con il 3D ma non se ti occupi di
    montaggio/editing video o audio o magari
    multimedia non ha nessun problema di
    performance.la qualita' dei miei lavori scala con la velocita' della macchina.Il montaggio video non richede oggigiorno grosse risorse visto che e' limitato ai 720x576 pixel, se poi fai un montaggio pulito (come piace a me) con stacchi e dissolvenze ti basta una macchina di 2 anni fa. Ma se devi testare e provare dei filtri di Ps su immagini da 25000x10000, compositare un progetto molto pesante con AfterFX o renderizzare una scena complessa in 3D la velocita' non ti basta mai.
    sii i modelli 1,6-1,8 singola cpu vanno come
    il p4 ma per il dual g5 (che secondo me é
    l'unico valido acquisto) il discorso cambia
    completamente...non c'è nessun confronto con
    il p4...ci sono i dual x86 pero'.. :)
    forse l'unico confronto reale puo'
    essere con il nuovo AMD64...quando
    finalmente per x86 e PPC arriverà un sistema
    desktop a 64 bit e applicazioni che
    supportano questa velocità.non credo che avere l'OS a 64bit cambiera' radicalmente la velocita' di esecuzione delle applicazioni.Sono piu' importanti le ottimizzazioni del codice e farlo sui risc e' praticamente impossibile. I ppc sulla carta sono mostri ma il codice gira cosi' cosi'.
    con i miei mac osx non é lento...non so che
    tipo di Mac hai provato...per Panther ci
    vediamo il 24 ottobre...probabilmente.
    e la prossima versione di XP long...? 2005?
    mah speriamo che non sia piu' lento di
    quello attuale!.Come fai a dire che OSX non e' lento se state tutti aspettando Panther che velocizzera un bel po di cose?Questo vuol dire che oggi Osx sfrutta al 50% l'HW mentre win lo sfrutta quasi al 100% e il confronto lo si puo' fare testando le stesse applicazioni per linux e per win.Win quasi sempre e' piu' veloce in opengl e nei calcoli... provato di persona.
    per quale motivo? personalmente preferisco
    le console...prova a giocare ad un RPG o a un 3D in prima persona come Quake su una console.. Ti serve la tastiera e il mouse, la connesione internet veloce.Ho giocato ad Halo su Xbox e la cosa piu' la cosa piu' stressante e' la mancanza di un mouse e tastiera.Ma poi sono un amante degli RPG online e un PC e' insostituibile.
  • Anonimo scrive:
    Software per OSX
    - Scritto da: Anonimo

    Poi il 50% dei software che utilizzo nemmeno
    ci sono per Osx e quindi non sono proprio
    confrontabili le due cose.Fai una lista, sono proprio curioso, senza polemica.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    anch'io sono pienamente soddisfatto dei miei
    mac quando mi serve modifico/aggiungo
    qualcosa. (a parte mb e cpu)per me e' fondamentale cambiare mb e cpu quando se ne presenta l'occasione.
    beh anch'io li risolvo in giornata...certo
    se devo cambiare gli schermi dei portatili
    li invio in assistenza ma, per i desktop
    tutto in giornata.nel senso che ti cambi tu i componenti interni se si guastano?E se hai un problema di Mb? Non succede mai, ma se succede che fai?
    certo che li vedo e li uso...il piu' grosso
    difetto dei pc é os..hw va molto bene.per quello che mi riguarda Win2k va molto bene sui miei Hw.Se ci fosse Osx per pc l'avrei gia' provato, dopodiche avrei deciso su quale os lavorare. Fino a che non si potra' confrontare lo stesso OS sulla stessa macchia non si potranno fare scelte razionali.Non parlo di usability ma di performances e stabilita'.Poi il 50% dei software che utilizzo nemmeno ci sono per Osx e quindi non sono proprio confrontabili le due cose.
    puo' essere o forse é studiato e realizzato
    in altro modo...non credi? evitanto di
    pensare alla quantità industriale ma dando
    importanza ad altri fattori...qualità,
    stabilità, usabilità, performancestesse cose di cui tengo conto io quando mi faccio le macchine.
    generali...e specialmente buon gusto.
    non é un problema di diffusione é solo un
    problema di quanti produttori di hw diversi
    deve supportare lo sai.
    Apple realizza il suo OSX per le sue
    macchine quindi é OVVIO che funzioni tutto a
    meraviglia.Probabilmente per OSX e' cosi ma MacOS si doveva riavviare piu' volte al giorno e tu che ci lavori dovresti saperlo.
    beh condivido fino ad un certo punto perché
    il Mac G4-G5 ok ti viene fornita in un certo
    modo ma puoi modificare quello che ti
    interessa.
    sempre escludendo cpu e mb.
    ma per ram, schede, dischi,
    periferiche...non hai problemi.
    Quindi se hai esigenze particolari ci arrivi
    senza nessuno sforzo.
    :)Certo, pero' io sono abituato a rinnovare Main e CPU ogni 6/8 mesi ed e' una bella comodita'.A marzo ho fatto l'ultimo aggiornamento investendo 500euro e i tempi di calcolo sulle mie applicazioni si sono dimezzati.Su mac queste cose non esistono.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    quando lo acquisti ok...ma poi se ti serve

    cambiare o aggiornare qualche componente
    non

    ci sono problemi.

    qualche ma non tutti.
    Oggi se volessi passare da un P4 ad un AMD64
    spenderei pochissimo mentre su mac bisogna
    cambiare macchina.comunque le macchine ogni 1-2 anni vanno cambiate...é vero.Ma non vedo dove sia il problema!.


    difetto la cpu? per quale motivo? la

    velocità nei rendering 3D? non credo

    proprio.

    fino ad ora si. Il g4 e' una lumaca in
    confronto agli x86.forse era una "lumaca" per essere utilizzato con il 3D ma non se ti occupi di montaggio/editing video o audio o magari multimedia non ha nessun problema di performance.


    il PPC970 é un'ottima CPU supportata da

    un'ottima architettura interna.

    si ma non mi prendo un G5 che va poco meno
    di un p4.sii i modelli 1,6-1,8 singola cpu vanno come il p4 ma per il dual g5 (che secondo me é l'unico valido acquisto) il discorso cambia completamente...non c'è nessun confronto con il p4...forse l'unico confronto reale puo' essere con il nuovo AMD64...quando finalmente per x86 e PPC arriverà un sistema desktop a 64 bit e applicazioni che supportano questa velocità.


    beh XP non é proprio una scheggia...anzi
    una

    lumaca.

    se lo confronti a linux non e' poi una
    lumaca.


    GUI? già fatto con l'arrivo di OSX Panther

    nei prossimi giorni...

    intanto sono 2 anni che Osx e' lento e
    panther non e' ancora uscito.con i miei mac osx non é lento...non so che tipo di Mac hai provato...per Panther ci vediamo il 24 ottobre...probabilmente.e la prossima versione di XP long...? 2005? mah speriamo che non sia piu' lento di quello attuale!.


    non esistono schede High End per mancanza
    di

    drivers é solo per quello e non per altro.

    Ma ti assicuro che se ti occupi di

    multimedia, audio, video, grafica, DTP e

    altro va benissimo.

    ne sono sicuro.


    quando hai schede video da 64-128 mb di
    ram

    non hai problemi a fare montaggio/editing

    video o a fare enciclopedie multimediali!.

    i giochi? beh non mi interessa utilizzare
    un

    computer per giocare...esistono ps2 e
    xbox.

    giocare su Pc e' diverso che giocare su
    console.per quale motivo? personalmente preferisco le console...


    siamo d'accordo.

    gia'.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    quando lo acquisti ok...ma poi se ti serve
    cambiare o aggiornare qualche componente non
    ci sono problemi.qualche ma non tutti.Oggi se volessi passare da un P4 ad un AMD64 spenderei pochissimo mentre su mac bisogna cambiare macchina.
    difetto la cpu? per quale motivo? la
    velocità nei rendering 3D? non credo
    proprio.fino ad ora si. Il g4 e' una lumaca in confronto agli x86.
    il PPC970 é un'ottima CPU supportata da
    un'ottima architettura interna.si ma non mi prendo un G5 che va poco meno di un p4.
    beh XP non é proprio una scheggia...anzi una
    lumaca.se lo confronti a linux non e' poi una lumaca.
    GUI? già fatto con l'arrivo di OSX Panther
    nei prossimi giorni...intanto sono 2 anni che Osx e' lento e panther non e' ancora uscito.
    non esistono schede High End per mancanza di
    drivers é solo per quello e non per altro.
    Ma ti assicuro che se ti occupi di
    multimedia, audio, video, grafica, DTP e
    altro va benissimo.ne sono sicuro.
    quando hai schede video da 64-128 mb di ram
    non hai problemi a fare montaggio/editing
    video o a fare enciclopedie multimediali!.
    i giochi? beh non mi interessa utilizzare un
    computer per giocare...esistono ps2 e xbox.giocare su Pc e' diverso che giocare su console.
    siamo d'accordo.gia'.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    beh buon per te...io non ho mai avuto

    problemi con i miei mac...si vede che loro

    (Apple) scelgono solo componenti di
    qualità.

    e poi utilizzano OSX e non il colabrodo di

    win...

    Sono capace anche io di scegliere e
    assemblare componenti di qualita' con la
    differenza che il mac deve soddisfare
    l'esigenze di milioni di utenti mentre io
    soddisfo in pieno le mie senza compromessi.anch'io sono pienamente soddisfatto dei miei mac quando mi serve modifico/aggiungo qualcosa. (a parte mb e cpu)
    I problemi HW sulla mia macchina si
    risolvono in giornata e non dipendo da un
    laboratorio d'assistenza.beh anch'io li risolvo in giornata...certo se devo cambiare gli schermi dei portatili li invio in assistenza ma, per i desktop tutto in giornata.
    Tu probabilmente non hai mai visto un pc
    diverso dal solito cassone grigio con hw
    scadente o non parleresti cosi.certo che li vedo e li uso...il piu' grosso difetto dei pc é os..hw va molto bene.

    Troppo facile dire che Osx non e' un
    colabrodo con una diffusione praticamente
    nulla.puo' essere o forse é studiato e realizzato in altro modo...non credi? evitanto di pensare alla quantità industriale ma dando importanza ad altri fattori...qualità, stabilità, usabilità, performance generali...e specialmente buon gusto.non é un problema di diffusione é solo un problema di quanti produttori di hw diversi deve supportare lo sai.Apple realizza il suo OSX per le sue macchine quindi é OVVIO che funzioni tutto a meraviglia.

    NT e' un sistema operativo che gira su
    infinite combinazione e Osx gira
    esclusivamente su macchine fatte in serie e
    praticamente tutte simili. Un mac e' un buon
    compromesso per molti. Le macchine che mi
    faccio io sono finalizzate al mio lavoro
    senza compromessi.beh condivido fino ad un certo punto perché il Mac G4-G5 ok ti viene fornita in un certo modo ma puoi modificare quello che ti interessa.sempre escludendo cpu e mb.ma per ram, schede, dischi, periferiche...non hai problemi.Quindi se hai esigenze particolari ci arrivi senza nessuno sforzo.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    perché pensi che quello che viene inserito

    nei mac sia inutile? sentiamo cosa sarebbe

    il componente inutile oppure a basso

    costo/qualità scadente nei mac?

    non ho detto che il mac e' fatto con
    componenti di bassa qualita' ma che il Mac
    e' un tutto integrato senza possibilita' di
    scelta.quando lo acquisti ok...ma poi se ti serve cambiare o aggiornare qualche componente non ci sono problemi.
    Il peggior difetto di oggi dei mac e' la cpu
    e prima di OSX era il MacOS con i suoi
    problemi di memoria e multitasking.difetto la cpu? per quale motivo? la velocità nei rendering 3D? non credo proprio.il PPC970 é un'ottima CPU supportata da un'ottima architettura interna.
    Mancano anche schede grafiche high end e
    sicuramente i drivers non sono ai livelli di
    quelli per Win e infatti lo stesso OSX deve
    ancora essere ottimizzato e velocizzato come
    gui.beh XP non é proprio una scheggia...anzi una lumaca.GUI? già fatto con l'arrivo di OSX Panther nei prossimi giorni...non esistono schede High End per mancanza di drivers é solo per quello e non per altro.Ma ti assicuro che se ti occupi di multimedia, audio, video, grafica, DTP e altro va benissimo.quando hai schede video da 64-128 mb di ram non hai problemi a fare montaggio/editing video o a fare enciclopedie multimediali!.i giochi? beh non mi interessa utilizzare un computer per giocare...esistono ps2 e xbox.


    beh ti assicuro che tutti i componenti
    sono

    di qualità e per lavorare sono il massimo.

    :)

    dipende quali sono le tue esigenze.

    infatti.siamo d'accordo.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    beh buon per te...io non ho mai avuto
    problemi con i miei mac...si vede che loro
    (Apple) scelgono solo componenti di qualità.
    e poi utilizzano OSX e non il colabrodo di
    win...Sono capace anche io di scegliere e assemblare componenti di qualita' con la differenza che il mac deve soddisfare l'esigenze di milioni di utenti mentre io soddisfo in pieno le mie senza compromessi.I problemi HW sulla mia macchina si risolvono in giornata e non dipendo da un laboratorio d'assistenza.Tu probabilmente non hai mai visto un pc diverso dal solito cassone grigio con hw scadente o non parleresti cosi.Troppo facile dire che Osx non e' un colabrodo con una diffusione praticamente nulla.NT e' un sistema operativo che gira su infinite combinazione e Osx gira esclusivamente su macchine fatte in serie e praticamente tutte simili. Un mac e' un buon compromesso per molti. Le macchine che mi faccio io sono finalizzate al mio lavoro senza compromessi.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    perché pensi che quello che viene inserito
    nei mac sia inutile? sentiamo cosa sarebbe
    il componente inutile oppure a basso
    costo/qualità scadente nei mac?non ho detto che il mac e' fatto con componenti di bassa qualita' ma che il Mac e' un tutto integrato senza possibilita' di scelta.Il peggior difetto di oggi dei mac e' la cpu e prima di OSX era il MacOS con i suoi problemi di memoria e multitasking.Mancano anche schede grafiche high end e sicuramente i drivers non sono ai livelli di quelli per Win e infatti lo stesso OSX deve ancora essere ottimizzato e velocizzato come gui.
    beh ti assicuro che tutti i componenti sono
    di qualità e per lavorare sono il massimo.
    :)
    dipende quali sono le tue esigenze.infatti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Contento te...
    - Scritto da: Anonimo
    Insomma, hai una Punto da 300Km orari. Ora
    ti mancano volante, condizionatore, sedili
    in pelle...in compenso hai un bellissimo
    rivestimento in "pura" plastica. Macchine simile alle mie si trovano in moltissime case di produzione quali pixar e ilm con la differenza che utilizzano linux e io windows NT.
    Contento te... io mi sono stufato di correre
    dietro ai problemi dei miei PC (ne ho avuti
    tanti, ma tanti) e da quasi un anno vado a
    "soli" 250Km orari, ma in limousine blindata
    e con l'autista.Non e' semplice farsi una macchina con zero problemi... ma e' il mio caso.
    No, non preoccuparti, sei perfettamente in
    linea con la massa, hai "pensato" come tutti
    quelli che non conoscono altro che Windows.tranquillo, non ho iniziato con windows.Sono 23 anni che lavoro sui computers e sono passato anche dai Mac ai tempi dei Quadra.
    Ti ricordi, o almeno sei a conoscenza di
    quello che si dissero Bill Gates e Steve
    Jobs quando quest'ultimo scopri che Bill
    aveva usato i prototipi del Macintosh
    (all'epoca Bill era un fornitore della
    Apple...) per copiare il suo Windows?non mi riguarda :)
    Jobs: "Puoi copiare quello che vuoi, la
    nostra "roba" è migliore."
    Gares: "La qualità non ha importanza. Basta
    saper vendere."luoghi comuni. NT e' un ottimo sistema operativo.
    E non ricominciare con la storia della Apple
    che ha rubato i progetti Xerox: Apple ha
    COMPRATO i progetti e assunto gli
    sviluppatori del P.A.R.C., dopo di che ha
    usato quell'abbozzo di gui per sviluppare
    unìinterfaccia con features che prima non
    esistevano.non mi riguardano queste cose. A sentire te SGI, Apollo, Vertigo, Sparc e tutte le mercedes degli anni 90 avevano copiato dalla apple poiche' avevano un sistema a finestre che si utilizzava con il mouse.
    Bill ha rubato idee e lavoro e ha spacciato
    per vent'anni robaccia sapendo che fosse
    robaccia, però è riuscito ad arrivare dove è
    adesso grazie a quelli come te.
    Un pirata che per vent'anni ha continuato a
    dire che i suoi sw sono stabili e sicuri.nel mio caso specifico e' cosi.Ribadisco che NT, lo uso dalla 3.51. si e' rivelato essere un ottimo sistema operativo per lavorare.Se hai avuto problemi con win95 posso capirti ma io non ci sono passato.E se bill e' dove si trova e' anche grazie alla concorrenza nulla degli altri.
    Perché dovrei credergli adesso, dopo che mi
    ha preso, ci ha preso per il c*lo tutto 'sto
    tempo? saro' un caso a parte ma io non ho mai avuto problemi con NT.
  • Anonimo scrive:
    Contento te...
    - Scritto da: Anonimo


    se ti piace essere preso per il culo..






    No, non compro niente con il marchio M$.

    Idem, non compro niente con il marchio Apple.
    Asus, PNY, Maxtor, Plextor, Antec, Intel,
    Amd, 3Com, Kingstone, Sony, sono alcuni dei
    marchi in cui ho investito i miei soldi,
    componenti di qualita' scelti uno per uno.
    E' vero ho speso 200 Euro di Win2k ma con
    una macchina di qualita' come la mia i
    problemi sono ZERO e non c'e' mac che gli
    sta dietro.

    Dici che le tue preassemblate della apple
    possano andare meglio delle mie dove ho
    accuratamente scelto, assemblato e
    configurato ogni componente?
    Non sono per i computer economici visto che
    ci lavoro e le mie macchine costano quanto
    un Dual G5 ma non c'e' un solo euro sprecato
    in cose inutili, tutto spinto al massimo per
    le mie esigenze professionali.Insomma, hai una Punto da 300Km orari. Ora ti mancano volante, condizionatore, sedili in pelle...in compenso hai un bellissimo rivestimento in "pura" plastica. Contento te... io mi sono stufato di correre dietro ai problemi dei miei PC (ne ho avuti tanti, ma tanti) e da quasi un anno vado a "soli" 250Km orari, ma in limousine blindata e con l'autista.

    Ecco perche' non compro Apple, io decido
    cosa mi serve e non gli altri.
    Sono troppo "Think Different"?No, non preoccuparti, sei perfettamente in linea con la massa, hai "pensato" come tutti quelli che non conoscono altro che Windows.Ti ricordi, o almeno sei a conoscenza di quello che si dissero Bill Gates e Steve Jobs quando quest'ultimo scopri che Bill aveva usato i prototipi del Macintosh (all'epoca Bill era un fornitore della Apple...) per copiare il suo Windows?Jobs: "Puoi copiare quello che vuoi, la nostra "roba" è migliore."Gares: "La qualità non ha importanza. Basta saper vendere."Non confutare queste frasi, sono "storia" verificabile da chiunque.E non ricominciare con la storia della Apple che ha rubato i progetti Xerox: Apple ha COMPRATO i progetti e assunto gli sviluppatori del P.A.R.C., dopo di che ha usato quell'abbozzo di gui per sviluppare unìinterfaccia con features che prima non esistevano.Bill ha rubato idee e lavoro e ha spacciato per vent'anni robaccia sapendo che fosse robaccia, però è riuscito ad arrivare dove è adesso grazie a quelli come te. Un pirata che per vent'anni ha continuato a dire che i suoi sw sono stabili e sicuri. Perché dovrei credergli adesso, dopo che mi ha preso, ci ha preso per il c*lo tutto 'sto tempo?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo






    e ci mancherebbe pure...con la

    chiavica di



    sistema operativo che si ritrova la



    m$......bubuauauububua



    usate linux o osx...





    se ti piace essere preso per il culo..






    No, non compro niente con il marchio M$.

    Idem, non compro niente con il marchio Apple.
    Asus, PNY, Maxtor, Plextor, Antec, Intel,
    Amd, 3Com, Kingstone, Sony, sono alcuni dei
    marchi in cui ho investito i miei soldi,
    componenti di qualita' scelti uno per uno.
    E' vero ho speso 200 Euro di Win2k ma con
    una macchina di qualita' come la mia i
    problemi sono ZERO e non c'e' mac che gli
    sta dietro.

    Dici che le tue preassemblate della apple
    possano andare meglio delle mie dove ho
    accuratamente scelto, assemblato e
    configurato ogni componente?
    Non sono per i computer economici visto che
    ci lavoro e le mie macchine costano quanto
    un Dual G5 ma non c'e' un solo euro sprecato
    in cose inutili, tutto spinto al massimo per
    le mie esigenze professionali.

    Ecco perche' non compro Apple, io decido
    cosa mi serve e non gli altri.
    Sono troppo "Think Different"?beh buon per te...io non ho mai avuto problemi con i miei mac...si vede che loro (Apple) scelgono solo componenti di qualità.e poi utilizzano OSX e non il colabrodo di win...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo






    e ci mancherebbe pure...con la

    chiavica di



    sistema operativo che si ritrova la



    m$......bubuauauububua



    usate linux o osx...





    se ti piace essere preso per il culo..






    No, non compro niente con il marchio M$.

    Idem, non compro niente con il marchio Apple.
    Asus, PNY, Maxtor, Plextor, Antec, Intel,
    Amd, 3Com, Kingstone, Sony, sono alcuni dei
    marchi in cui ho investito i miei soldi,
    componenti di qualita' scelti uno per uno.
    E' vero ho speso 200 Euro di Win2k ma con
    una macchina di qualita' come la mia i
    problemi sono ZERO e non c'e' mac che gli
    sta dietro.

    Dici che le tue preassemblate della apple
    possano andare meglio delle mie dove ho
    accuratamente scelto, assemblato e
    configurato ogni componente?
    Non sono per i computer economici visto che
    ci lavoro e le mie macchine costano quanto
    un Dual G5 ma non c'e' un solo euro sprecato
    in cose inutili, tutto spinto al massimo per
    le mie esigenze professionali.

    Ecco perche' non compro Apple, io decido
    cosa mi serve e non gli altri.
    Sono troppo "Think Different"?perché pensi che quello che viene inserito nei mac sia inutile? sentiamo cosa sarebbe il componente inutile oppure a basso costo/qualità scadente nei mac?beh ti assicuro che tutti i componenti sono di qualità e per lavorare sono il massimo.:)dipende quali sono le tue esigenze.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    e ci mancherebbe pure...con la
    chiavica di


    sistema operativo che si ritrova la


    m$......bubuauauububua


    usate linux o osx...



    se ti piace essere preso per il culo..



    No, non compro niente con il marchio M$.Idem, non compro niente con il marchio Apple.Asus, PNY, Maxtor, Plextor, Antec, Intel, Amd, 3Com, Kingstone, Sony, sono alcuni dei marchi in cui ho investito i miei soldi, componenti di qualita' scelti uno per uno.E' vero ho speso 200 Euro di Win2k ma con una macchina di qualita' come la mia i problemi sono ZERO e non c'e' mac che gli sta dietro.Dici che le tue preassemblate della apple possano andare meglio delle mie dove ho accuratamente scelto, assemblato e configurato ogni componente?Non sono per i computer economici visto che ci lavoro e le mie macchine costano quanto un Dual G5 ma non c'e' un solo euro sprecato in cose inutili, tutto spinto al massimo per le mie esigenze professionali.Ecco perche' non compro Apple, io decido cosa mi serve e non gli altri. Sono troppo "Think Different"?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    2 anni che utilizzo OSX con tutte le

    applicazioni "pesanti" sin dalla prima

    versione non ha mai crashato...vogliamo

    parlare delle famosi crash di win?

    non esiste un confronto win é un
    colabrodo...

    ah beh... se lo dici tu che osx non crasha :)
    Io ho due mac in ufficio e in 1 anno li ho
    visti crashare almeno 10 volte.
    sicuramente hanno dei problemi i tuoi mac...ho 5 mac (dal g3 al g5) che "macinano" 24 ore al giorno e nessuno va in crash...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    e ci mancherebbe pure...con la chiavica di

    sistema operativo che si ritrova la

    m$......bubuauauububua

    usate linux o osx...

    se ti piace essere preso per il culo..
    No, non compro niente con il marchio M$.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    e ci mancherebbe pure...con la chiavica di
    sistema operativo che si ritrova la
    m$......bubuauauububua
    usate linux o osx...se ti piace essere preso per il culo..
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    2 anni che utilizzo OSX con tutte le
    applicazioni "pesanti" sin dalla prima
    versione non ha mai crashato...vogliamo
    parlare delle famosi crash di win?
    non esiste un confronto win é un colabrodo...ah beh... se lo dici tu che osx non crasha :)Io ho due mac in ufficio e in 1 anno li ho visti crashare almeno 10 volte.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    guarda che windows 95 e' stato
    soppiantato


    da un pezzo, sveglia



    Già. Da w98, w2k, wME, wXP.

    Pensa che meraviglia!

    Non sai nemmeno di cosa stai parlando.
    Win9x e' stato soppiantato da NT.
    NT e' un ottimo sistema operativo.sentite torniamo a parlare dei meravigliosi ed evoluti portatili Apple invece che perdere tempo con os win&co?sicuramente in PI ci sarà un'apposita sezione per m$.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    PS: non cominciare con la storia che WinXP

    non crasha, se ne lamenta e lo ammette
    Bill

    Gates stesso:


    http://www.pcmag.com/article2/0,4149,1210067,

    Crasha anche Osx e crashava di brutto MacOs.
    Bill ha addirittura ammesso che winxp puo'
    crashare.
    Steve invece sono anni che basa le sue
    vendite sulle performances dei PPC Gx.

    Preferisco la nuda e cruda realta' di bill
    alle strategie di marketing della apple.e ci mancherebbe pure...con la chiavica di sistema operativo che si ritrova la m$......bubuauauububuausate linux o osx...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    PS: non cominciare con la storia che WinXP

    non crasha, se ne lamenta e lo ammette
    Bill

    Gates stesso:


    http://www.pcmag.com/article2/0,4149,1210067,

    Crasha anche Osx e crashava di brutto MacOs.
    Bill ha addirittura ammesso che winxp puo'
    crashare.
    Steve invece sono anni che basa le sue
    vendite sulle performances dei PPC Gx.

    Preferisco la nuda e cruda realta' di bill
    alle strategie di marketing della apple.2 anni che utilizzo OSX con tutte le applicazioni "pesanti" sin dalla prima versione non ha mai crashato...vogliamo parlare delle famosi crash di win? non esiste un confronto win é un colabrodo...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    guarda che windows 95 e' stato soppiantato

    da un pezzo, sveglia

    Già. Da w98, w2k, wME, wXP.
    Pensa che meraviglia!Non sai nemmeno di cosa stai parlando.Win9x e' stato soppiantato da NT.NT e' un ottimo sistema operativo.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    PS: non cominciare con la storia che WinXP
    non crasha, se ne lamenta e lo ammette Bill
    Gates stesso:
    http://www.pcmag.com/article2/0,4149,1210067,Crasha anche Osx e crashava di brutto MacOs.Bill ha addirittura ammesso che winxp puo' crashare.Steve invece sono anni che basa le sue vendite sulle performances dei PPC Gx.Preferisco la nuda e cruda realta' di bill alle strategie di marketing della apple.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    Non sono quello delle "finestre blu", vorrei
    sapere perché IRIX sarebbe un s.o. degno di
    questo nome e OSX no, tra l'altro è il
    derivato più o meno diretto di Next...
    Non vorrei che IRIX fosse per te un ottimo
    s.o. solo per il fatto che non tutti possono
    usarlo.....io non ho mai detto che IRIX e' il meglio e OSX fa schifo.Il mio interlocutore pensava fossi un fan di win98 e io ho semplicemente specificato che Win98 non l'ho mai usato.Osx e' un ottimo Unix che necessita di ottimizzazioni.
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Africano



    col tuo invece si volge al meglio?


    complimenti x la risposta....mah

    almeno rispondo


    avanti con le bambinate...dobbiamo leggerne
    ancora?se continui a scriverle mi sa di sì, vedi sotto


    magari il problema è tuo che dici forse
    non

    sai spiegarti a chi ha già detto che forse

    non è stato chiaro.

    ma ci 6 o ci fai?ah sei quello del 6? andiamo bene...
    se non sai usare le parole per comporre
    delle frasi che esternino il tuo pensiero in
    maniera chiara, permetti che la gente abbia
    la libertà di sottolinearti la cosa.se non sai usare un forum per discutere costruttivamente permetti che ci si può stufare del tuo aggiustare gli orli fuori posto.
    Se cio ti infastidisce, risparmiaci la tua
    presenza, flamer.chi ti obbliga a leggermi? e a rispondere? mah...



    e a te non sfugge che questo non c'entra

    niente coll'impossibilità di installare

    macos su hardware non eppol?

    se non ti sai esprimere con i termini giusti
    e con i concetti giusti forse non ti si
    capisce e forse finisce col raccontare
    minchiate...o ti sfugge la cosa?non ti preoccupare non mi sfugge niente, invece pare proprio che sfugga a te, infatti, avevi tutto il necessario per discutere dell'argomento che proponevo e invece hai cominciato con questo non mi va e qust'altro invece pure e quello forse ma però.
    ma no tu sei un genio e sai tutto e sai
    discorrere in lingua di dante con
    l'appropriato lessico in ogni occasione.
    mahma veramente sei stato tu a fare questioni di termini, ma guarda un po' ora sarei stato io a cavillare.



    hai visto che avevi capito.

    ho interpretato visto con che difficoltà sai
    esporre dei concetti che potrebbero essere
    presentati chiaramente usando la
    terminologia adatta.e se sai interpretare di che ti stai lamentando?


    solo il tempo che il mio diplomatico venga

    accreditato da eppol e poi lui conferirà
    col

    tuo per stabilire un protocollo. :P



    il protocollo si chiama lingua
    italiana...forse ti è sfuggito un update al
    tuo OS cerebrale.e forse tu non hai ancora attivato il servizio per usare la lingua per comunicare cose concrete invece di solo bla bla bla.
    Ma manco se sbagli ci azzecchi.
    tu neanche ci stai provando


    guarda che non si era capito. ;)



    vedo che non sono il solo a perdere tempo,
    ma al contrario di te mi sforzo di dire cose
    un po più sènsate delle tue.sensate? :) come usare un forum per non discutere di niente?


    ciao

    alla prossima flamercos'é una minaccia? :)
  • Africano scrive:
    Re: Africano...
    - Scritto da: Anonimo
    a questo punto sorge spontanea la domanda se
    ci 6 o se ci fai....flamera questo punto inabbisso a forza la rispostati do un suggerimentoma almeno l'hai vista la faccina?
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    col tuo invece si volge al meglio?

    complimenti x la risposta....mah
    almeno rispondo avanti con le bambinate...dobbiamo leggerne ancora?
    magari il problema è tuo che dici forse non
    sai spiegarti a chi ha già detto che forse
    non è stato chiaro. ma ci 6 o ci fai?se non sai usare le parole per comporre delle frasi che esternino il tuo pensiero in maniera chiara, permetti che la gente abbia la libertà di sottolinearti la cosa.Se cio ti infastidisce, risparmiaci la tua presenza, flamer.
    e a te non sfugge che questo non c'entra
    niente coll'impossibilità di installare
    macos su hardware non eppol?se non ti sai esprimere con i termini giusti e con i concetti giusti forse non ti si capisce e forse finisce col raccontare minchiate...o ti sfugge la cosa?ma no tu sei un genio e sai tutto e sai discorrere in lingua di dante con l'appropriato lessico in ogni occasione.mah
    hai visto che avevi capito.ho interpretato visto con che difficoltà sai esporre dei concetti che potrebbero essere presentati chiaramente usando la terminologia adatta.
    solo il tempo che il mio diplomatico venga
    accreditato da eppol e poi lui conferirà col
    tuo per stabilire un protocollo. :P
    il protocollo si chiama lingua italiana...forse ti è sfuggito un update al tuo OS cerebrale.Ma manco se sbagli ci azzecchi.
    guarda che non si era capito. ;)
    vedo che non sono il solo a perdere tempo, ma al contrario di te mi sforzo di dire cose un po più sènsate delle tue.
    ciaoalla prossima flamer
  • Anonimo scrive:
    Re: Africano...
    a questo punto sorge spontanea la domanda se ci 6 o se ci fai....flamer
  • Africano scrive:
    Re: Africano...
    - Scritto da: Anonimo
    facci un favore...prima di parlare impara a
    "quotare"...ci proverò
    non si capisce una sega se scrivi tutto
    attaccato....

    perché, staccato sarebbe più comprensibile?:)
  • Anonimo scrive:
    Africano...
    facci un favore...prima di parlare impara a "quotare"...non si capisce una sega se scrivi tutto attaccato....- Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    col tuo invece si volge al meglio?

    complimenti x la risposta....mah
    almeno rispondo


    mi spiego meglio forse hai frainteso,
    non


    intendo che l'hardware eppol sia
    scadente,


    ho usato ferraglia come sinonimo di


    hardware, l'os è penalizzato perché non

    può


    usarsi senza ferraglia eppol, non gli è

    data


    possibilità di diffondersi nell'immenso


    parco installato non eppol. Così
    dovrebbe


    essere più chiaro.




    o forse non sai spiegarti, nel qual caso è

    un problema di tuo.
    magari il problema è tuo che dici forse non
    sai spiegarti a chi ha già detto che forse
    non è stato chiaro.

    peccato che questa delucidazione è
    sballata

    in quanto la "ferraglia" usata nei mac
    non è

    altro che hw standard mobo e cpu a parte,
    ma

    forse questo dettaglio ti è sfuggito.
    e a te non sfugge che questo non c'entra
    niente coll'impossibilità di installare
    macos su hardware non eppol?

    Era probabilmente piu chiaro limitarsi a

    dire che l'OS di casa Apple non è

    installabile su qualsiasi computer ma è

    limitato ad un mac. Questa sarebbe stato
    un

    intervento + consono e privo di equivoci
    hai visto che avevi capito.



    ora va meglio?

    no visto che non era né chiara ne

    completamente sensata...riprova.
    solo il tempo che il mio diplomatico venga
    accreditato da eppol e poi lui conferirà col
    tuo per stabilire un protocollo. :P



    peccato abbastanza per farti
    rispondere,


    niente.

    naaa solo xke avevo tempo da perdere...non

    illuderti troppo.
    guarda che non si era capito. ;)

    ciao

  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    il fatto che i macos funzionino solo con

    eppol mi sembra che sia così e basta non
    c'è

    molto da discutere su questo e
    personalmente

    ho espresso la mia opinione in merito, tu
    ne

    hai un'altra, non sarebbe sgradito
    questa è una cosa ovvia e chiara.mi sembrava...
    macos

    funziona solo con hardware eppol, vuoi

    contestarlo? Si può discutere di questo o
    lo

    consideri denigrare eppol?

    questa è un'impreciosione...se vuoi fare il
    polemico almeno sii preciso...non voglio fare il polemico quindi se mi trovi impreciso puoi pure sorvolare
    che un OS giri
    solo su mac è una cosa, ma dire che gira
    solo su hw apple è incorretto in quanto l'hw
    contenuto in un mac è standard (lo trovi
    anche nei pc). Solo la mobo e la cou sono
    specifiche.benissimo.

    quindi o precisi le cose che dici o stai
    solo facendo confusione xke non sai
    esprimere il tuo concetto chiaramente senza
    incasinarti da solo.Peccato perchè la prima
    versione data in alto è quella
    corretta...poi c'hai pensato da solo a
    incartarti.ho precisato abbastanza?


    la mia opinione che un software più
    hardware

    supporta meglio è, se ne hai un'altra
    dilla,

    sono curioso.


    infatti il caso lampante è quello di win che
    deve sopportare una panoplia incredibile di
    hw di qualità e non, con le conseguenze di
    creare spesso problemi dovuti a questo
    fatto. Giusta osservazione, c'è quando funziona meglio e quando peggio e quando da schifo, però su quei personal macos non funziona proprio.
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    col tuo invece si volge al meglio?
    complimenti x la risposta....mahalmeno rispondo

    mi spiego meglio forse hai frainteso, non

    intendo che l'hardware eppol sia scadente,

    ho usato ferraglia come sinonimo di

    hardware, l'os è penalizzato perché non
    può

    usarsi senza ferraglia eppol, non gli è
    data

    possibilità di diffondersi nell'immenso

    parco installato non eppol. Così dovrebbe

    essere più chiaro.


    o forse non sai spiegarti, nel qual caso è
    un problema di tuo.magari il problema è tuo che dici forse non sai spiegarti a chi ha già detto che forse non è stato chiaro.
    peccato che questa delucidazione è sballata
    in quanto la "ferraglia" usata nei mac non è
    altro che hw standard mobo e cpu a parte, ma
    forse questo dettaglio ti è sfuggito.e a te non sfugge che questo non c'entra niente coll'impossibilità di installare macos su hardware non eppol?
    Era probabilmente piu chiaro limitarsi a
    dire che l'OS di casa Apple non è
    installabile su qualsiasi computer ma è
    limitato ad un mac. Questa sarebbe stato un
    intervento + consono e privo di equivocihai visto che avevi capito.

    ora va meglio?
    no visto che non era né chiara ne
    completamente sensata...riprova.solo il tempo che il mio diplomatico venga accreditato da eppol e poi lui conferirà col tuo per stabilire un protocollo. :P

    peccato abbastanza per farti rispondere,

    niente.
    naaa solo xke avevo tempo da perdere...non
    illuderti troppo.guarda che non si era capito. ;)ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo


    Sai.. io di sistemi giocattolo, win9x e


    MacOs per intenderci, non ne ho mai

    usati.






    Hai iniziato direttamente con OSX?

    Complimenti per la scelta.

    Naah.. Il primo sistema operativo, degno di
    questo nome, su cui ho lavorato e' stato
    IRIX.
    Se intendevi su x86 ho iniziato con NextStep
    3.3 e poi Windows NT 3.51.
    Direi che abbiamo un passato alquanto
    differente e capisco la tua ira nei
    confronti delle "schermate blu" pero' sei tu
    che hai sbagliato, le alternative a Win9x ci
    sono sempre state, specie nel campo
    professionale.Non sono quello delle "finestre blu", vorrei sapere perché IRIX sarebbe un s.o. degno di questo nome e OSX no, tra l'altro è il derivato più o meno diretto di Next...Non vorrei che IRIX fosse per te un ottimo s.o. solo per il fatto che non tutti possono usarlo.....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Sai.. io di sistemi giocattolo, win9x e

    MacOs per intenderci, non ne ho mai
    usati.



    Hai iniziato direttamente con OSX?
    Complimenti per la scelta.Naah.. Il primo sistema operativo, degno di questo nome, su cui ho lavorato e' stato IRIX.Se intendevi su x86 ho iniziato con NextStep 3.3 e poi Windows NT 3.51.Direi che abbiamo un passato alquanto differente e capisco la tua ira nei confronti delle "schermate blu" pero' sei tu che hai sbagliato, le alternative a Win9x ci sono sempre state, specie nel campo professionale.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo
    Sai.. io di sistemi giocattolo, win9x e
    MacOs per intenderci, non ne ho mai usati.
    Hai iniziato direttamente con OSX? Complimenti per la scelta.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    ma che ti fumi visto che ho parlato io per
    primo di BSOD...e quindi evita di fare il
    traduttore xke so di che si tratta e
    soprattutto ne ho viste molte....se utilizzi computer giocattili non ti devi lamentare.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    o flamer, peccato che quello che ha parlato
    di finestre blu senza sapere cosa sono i
    BSOD è un utonto come te...quindi rifletti
    la prossima volta prima di dar forza alle
    ditina...visto che di BSOD su win9x se ne
    sono viste a palate...e fatti una ricerca su
    google se sei curioso di vederne altre.Sai.. io di sistemi giocattolo, win9x e MacOs per intenderci, non ne ho mai usati. Poi non sono finestre blu ma schermate blu. Devi aver letto male su maccity.
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo
    anche tu stai facendo la stessa cosa...te ne
    sei reso conto vero?almeno non sono un super troll e apro bocca solo quando CONOSCO L'ARGOMENTO e non parlo MAI per religione.
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Africano
    il fatto che i macos funzionino solo con
    eppol mi sembra che sia così e basta non c'è
    molto da discutere su questo e personalmente
    ho espresso la mia opinione in merito, tu ne
    hai un'altra, non sarebbe sgraditoquesta è una cosa ovvia e chiara. macos
    funziona solo con hardware eppol, vuoi
    contestarlo? Si può discutere di questo o lo
    consideri denigrare eppol?questa è un'impreciosione...se vuoi fare il polemico almeno sii preciso...che un OS giri solo su mac è una cosa, ma dire che gira solo su hw apple è incorretto in quanto l'hw contenuto in un mac è standard (lo trovi anche nei pc). Solo la mobo e la cou sono specifiche.quindi o precisi le cose che dici o stai solo facendo confusione xke non sai esprimere il tuo concetto chiaramente senza incasinarti da solo.Peccato perchè la prima versione data in alto è quella corretta...poi c'hai pensato da solo a incartarti.
    la mia opinione che un software più hardware
    supporta meglio è, se ne hai un'altra dilla,
    sono curioso.
    infatti il caso lampante è quello di win che deve sopportare una panoplia incredibile di hw di qualità e non, con le conseguenze di creare spesso problemi dovuti a questo fatto.
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo

    hai dato contro ad Africano ma NON HAI DETTO
    NULLA...
    te ne sei reso conto vero ?anche tu stai facendo la stessa cosa...te ne sei reso conto vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Africano
    col tuo invece si volge al meglio? complimenti x la risposta....mah
    mi spiego meglio forse hai frainteso, non
    intendo che l'hardware eppol sia scadente,
    ho usato ferraglia come sinonimo di
    hardware, l'os è penalizzato perché non può
    usarsi senza ferraglia eppol, non gli è data
    possibilità di diffondersi nell'immenso
    parco installato non eppol. Così dovrebbe
    essere più chiaro.
    o forse non sai spiegarti, nel qual caso è un problema di tuo.peccato che questa delucidazione è sballata in quanto la "ferraglia" usata nei mac non è altro che hw standard mobo e cpu a parte, ma forse questo dettaglio ti è sfuggito.Era probabilmente piu chiaro limitarsi a dire che l'OS di casa Apple non è installabile su qualsiasi computer ma è limitato ad un mac. Questa sarebbe stato un intervento + consono e privo di equivoci
    ora va meglio?no visto che non era né chiara ne completamente sensata...riprova.
    peccato abbastanza per farti rispondere,
    niente.naaa solo xke avevo tempo da perdere...non illuderti troppo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, assistenza e scimmie cretine??
    e il flamer insiste...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    ok ciccio hai dato ampia dimostrazione che

    non sai cosa sono le Blue Screens Of

    Death.....

    Certo, certo, dall'inglese Blue Screens che
    sta per FINESTRE Blu, vero?
    Quando arrivi a vedere il Blu SCREEN,
    SCHERMO, le finestre e la gui se ne sono
    andate da un pezzo in una fumata di bit.
    Tanta era la furia di dargli del troll che
    non avete capito la diffrenza tra finestre
    (che suppongono che la gui sia in piedi) e
    schermo?ma che ti fumi visto che ho parlato io per primo di BSOD...e quindi evita di fare il traduttore xke so di che si tratta e soprattutto ne ho viste molte....ma se il tuo obiettivo era di flammare complimenti xke ci sei riuscito.Se non l'hai intuito alcuni parlano di finestre blu riferendosi proprio alle schemate di errore di win ovvero i celeberrimi BSOD, ma forse tu sei l'unico qua in giro che si preoccupa di tradurre dall'inglese invece di capire cio che la gente scrive.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    Certo, certo, dall'inglese Blue Screens
    che

    sta per FINESTRE Blu, vero?

    Quando arrivi a vedere il Blu SCREEN,

    SCHERMO, le finestre e la gui se ne sono

    andate da un pezzo in una fumata di bit.

    Tanta era la furia di dargli del troll che

    non avete capito la diffrenza tra finestre

    (che suppongono che la gui sia in piedi) e

    schermo?

    Infatti il troll-mac che ha parlato di
    finestre blu, probabilmente, parla per
    sentito dire.
    Sono comunque concorde con il fatto che
    Win9x e' una ciofeca, al pari di MacOS.o flamer, peccato che quello che ha parlato di finestre blu senza sapere cosa sono i BSOD è un utonto come te...quindi rifletti la prossima volta prima di dar forza alle ditina...visto che di BSOD su win9x se ne sono viste a palate...e fatti una ricerca su google se sei curioso di vederne altre.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: radel
    E sempre lo sarà, perchè incompatibile con
    l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux (non
    ci sono porting di molte librerie, per cui
    non si possono portare molti programmi free
    che aiuterebbero la mela a diffondersi).

    Ma questa è una loro scelta, per cui...
    liberissimi.

    In fondo non bisogna per forza puntare ad
    essere i più diffusi, no? Hanno la loro
    politica che, comunque, li premia. Bravi.

    Quello che non capisco sono i ragazzini (+ o
    - cresciuti) che sembrano fan scatenati
    della mela: ma vi rendete conto che spendete
    tanti soldi senza prendere un gran che in
    cambio? Diverso è il discorso per chi ci
    lavora: esistono applicazioni dove il mac è
    (anche se ancora per poco credo) leader;
    quello si che è una giustificazione per un
    computer del genere.
    Altro che i tasti retroilluminati!in parte giusto questo post, delinea però una ignoranza del sys operativo dei mac....... quali librerie unix/linux non sono presenti su mac os x per facilitare il porting delle applicazioni? io uso open office e gimp tranquillamente assieme a office e a photoshop per non parlare di director flash e golive e anche ffmpeg e vlc di derivazione linux..... su mac os x ho + sw di uindos e brutto da digerire ma è cosi è l'unica piattaforma in cui realmente esistono tutti i pacchetti professionali di grandi marche e tutti i sw open per unix/linux in un unica macchina con un solo os basta installare il sottopacchetto bsd e x11 Ciao a tuttia per il discorso ragazzini io sono crescuto con il mac e desideravo un picci per giocarci bene dopo 3 mesi di intensivo uso di mac ti fà capire sul serio a che serve un picci e vieni proiettato, all'uso di applicazioni, utili + dei giochi e di office, al mondo del lavoro per info i soldi buttati sono quelli nei mhz e nel picci che ti fà 4 frame in + in un gioco io con i miei soldi lavoro ininterottamente e senza alcun problema e non la cambierei per nulla al mondo anche perchè photoshop golive director flash illustrator indesign quark fireworks ecc sono concepiti per mac e poi portati su uindos dando una sensazione di incoerenza col sys propri di uindos.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo
      lavoro ininterottamente e senza alcun
      problema e non la cambierei per nulla al
      mondo anche perchè photoshop golive director
      flash illustrator indesign quark fireworks
      ecc sono concepiti per mac e poi portati su
      uindos dando una sensazione di incoerenza
      col sys propri di uindos.sono un utente Mac e condivido il tuo pensiero,ma devo dire che Flash è di derivazione PC...(e si vede)molto meglio AfterEffects che è nato su Mac (e si vede dall'interfaccia) anche se fanno due cose diverse....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    Certo, certo, dall'inglese Blue Screens che
    sta per FINESTRE Blu, vero?
    Quando arrivi a vedere il Blu SCREEN,
    SCHERMO, le finestre e la gui se ne sono
    andate da un pezzo in una fumata di bit.
    Tanta era la furia di dargli del troll che
    non avete capito la diffrenza tra finestre
    (che suppongono che la gui sia in piedi) e
    schermo?Infatti il troll-mac che ha parlato di finestre blu, probabilmente, parla per sentito dire.Sono comunque concorde con il fatto che Win9x e' una ciofeca, al pari di MacOS.
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano
    [...] infatti, io sono registrato

    compila almeno il profilo trollone
    altrimenti sei un anonimo, regisrato, ma pur
    sempre anonimo.il tipo lamentava che non voleva leggermi, e ho risposto che essendo registrato il problema non si pone, ti serve il profilo per saltare i miei post?
    Il minimo che si posa pretendere da ci si
    registra - e che poi ne fa un vanto verso
    chi non è registrato...penosa consolazione .
    è che compili il proprio profilo.vedi sopra.

    Il tuo è desolatamente vuoto sai che tragedia

    http://punto-informatico.it/community/profilo

    come la consistenza dei tuoi interventi.non possono certo reggere il confronto con questo tuo

    Flamma meno vae tu te ne intendi vedo.
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    - Scritto da: Anonimo







    visto che ti piace fare i riferimenti
    alla


    statistica per giudicare gli interventi


    altrui...


    comincia a considerare irrilevanti


    i tuoi e evitaci di perdere tempo a


    leggerti....perche quanto dici oltre
    che


    avere scarsa rilevanza d'interesse è

    quanto


    di piu statisticamente nullo trovato


    recentemente sul forum.





    Ringraziamo sentitamente per non aver
    piu

    a


    perder tempo con i tuoi post.



    Invece il tuo post è di una rilevanza

    assoluta, infatti, io sono registrato e se

    non mi vuoi leggere non dovrai fare
    nessuna

    fatica, lo stesso non può dirsi per i tuoi

    imperdibili interventi che non è certo

    agevole andare a pescare in mezzo agli
    altri

    anonimi.





    e ti sembra intelligente ora tirar fuori il
    vanto di essere un utente registrato? non fa
    di sicuro onore a PI ritrovarsi anonimi
    registrati al par tuo.quale vanto? tu lamenti che non vuoi leggermi e io ti rispondo che puoi farlo benissimo senza fatica mentre con te non è possibile.
    Lascia perdere che stai solo continuando a
    fare magre figure.e patim e patum
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo

    il tuo contributo ha un valore statstico

    nullo e quindi ce lo potevi risparmiare,
    non

    credi?

    Il tuo contributo ha un valore assoluto
    elevato e quindi continua con queste perle
    non ce le puoi negare.ecco che continua imperterrito a scavare dopo aver toccato il fondo...mediocre vai sei tutti noi
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano[...] infatti, io sono registrato compila almeno il profilo trollone altrimenti sei un anonimo, regisrato, ma pur sempre anonimo.Il minimo che si posa pretendere da ci si registra - e che poi ne fa un vanto verso chi non è registrato...penosa consolazione . è che compili il proprio profilo.Il tuo è desolatamente vuoto http://punto-informatico.it/community/profilo.asp?nick=Africanocome la consistenza dei tuoi interventi.Flamma meno va
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo




    visto che ti piace fare i riferimenti alla

    statistica per giudicare gli interventi

    altrui...

    comincia a considerare irrilevanti

    i tuoi e evitaci di perdere tempo a

    leggerti....perche quanto dici oltre che

    avere scarsa rilevanza d'interesse è
    quanto

    di piu statisticamente nullo trovato

    recentemente sul forum.



    Ringraziamo sentitamente per non aver piu
    a

    perder tempo con i tuoi post.

    Invece il tuo post è di una rilevanza
    assoluta, infatti, io sono registrato e se
    non mi vuoi leggere non dovrai fare nessuna
    fatica, lo stesso non può dirsi per i tuoi
    imperdibili interventi che non è certo
    agevole andare a pescare in mezzo agli altri
    anonimi.

    e ti sembra intelligente ora tirar fuori il vanto di essere un utente registrato? non fa di sicuro onore a PI ritrovarsi anonimi registrati al par tuo.Lascia perdere che stai solo continuando a fare magre figure.
  • Africano scrive:
    Re: OSX su x86
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    La critica sarebbe che macos non può
    essere

    usato su hardware non appol. Tu hai
    bisogno

    di un macuser per discutere di questo, o
    di

    qualcuno che usi appol, proprio quando la

    critica è rivolta ai limiti di diffusione

    dell'os? Cioé io lamento che non posso
    usare

    macos sul mio hardware e tu rispondi non
    hai

    usato un appol e non puoi parlare? A me
    pare

    il contrario, posso parlare proprio perché

    non posso usare un macos.

    Scusami, non sono l'autore del post al quale
    hai risposto ma vorrei una risposta sincera:
    sei libero di mettere il motore di una
    Mercedes in una BMW, o peggio ancora in auto
    costruita da te con i pezzi rimediati qua e
    la?No, ma questo ha a che fare con l'informatica? mi paiono due cose molto diverse, cosa sarebbe l'equivalente dell'os in una macchina, il motore? Tu intanto puoi installare pure linux, puoi usare più os sulla stessa macchina, os dentro altri os, duplicarli, ogni esempio non è mai corrispondente del tutto e trovarne di buoni per l'informatica è pure molto difficile.
    Uno dei vantaggi di un Mac sta proprio
    nell'integrazione ad hoc tra sw e hw, con un
    Mac non avrai mai (mai...) problemi di
    driver per schede video, schede audio,
    controller etc....e l'attuale architetturasì ma a me non interessano i problemi che non hai tu, ma quelli che hanno tutto il resto dei personal con i macos.
    PC ha ancora un grosso ostacolo nella
    presenza del bios che non consente di
    avviare la macchina scegliendo un disco a
    caso a prescindere da quello che hai settato
    in precedenza nel bios stesso. E'
    sufficiente premere sulla tastiera la
    lettera corrispondente al disco scelto: C
    per il cd, F per un disco Firewire e così
    via.Tutto molto bello, ma senza questo i macos non potrebbero funzionare lo stesso per il resto?
    Da notare che i dischi NON sono riconosciuti
    per lettera (c:, d:, f: ) ma per nome.
    I dischi stessi sono visualizzati solo se
    effettivamente montati e le icone relative
    appaiono solo in quel caso.
    E' solo un esempio delle differenze legate
    all'architettura, non credo si possa fare
    con un PC, e comunque snaturerebbe l'uso
    naturale del s.o.ogni cosa può farsi a certe condizioni ma singole condizioni possono non essere determinanti a impedire l'uso di tutto il resto. Poi snaturebbe cosa? Un os fondamentalmente serve per far usare l'hardware ad altri programmi che possono anche non sapere cosa sia il bios.
    Si parla da tempo dell'intenzione di Intel,
    AMD e M$ di "abolire" il bios dai PC, ci
    sarà un motivo.....certo che c'è un motivo, fa schifo, ma siccome c'è in un parco installato enorme allora che facciamo, buttiamo l'acqua sporca con tutto il bambino? Scusa l'esempio.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....

    un solo tecnico della società riesce ad
    amministrare e gestire i 14 computer
    (aggiornamenti, driver, nuovi software,...)
    i problemi maggiori li danno proprio i due
    PCscusa, due pc di cui uno era nato male e cambiato dopo tre mesi (spero tu abbia fatto valere la garanzia, on site nel primo anno per IBM): non mi sembrano un numero sufficiente per fare statistica
    (uno dei due è un Netfinity IBM e per
    "vedere" una volgarissima stampante EPSON ci
    ha messo 3 giorni...)era sempre quello nato male, con la parallela rotta se ricordo bene un tuo successivo post? diciamola tutta, c'erano dei problemi, non è che non foste voi capaci di fare una installazione o che su tutti i pc ci vogliano tre giorni per mettere su una stampante, era solo una situazione non nella norma e non mi sembra giusto sbandierarla senza spiegare subito il perchè dei tre giorni, sembrerebbe così che il terzo giorno sia passato di lì uno a dirgli "Netfinity, alzati e cammina!"
    una ultima cosa...quando l'HD dell'IBM è
    morto ho chiamato l'IBM stessa (mi ha fatto
    un preventivo di 1.800.000 di lire per
    recuperare i dati e ripristinare il
    sistema)....
    ...ho fatto "format c:"....ancora con quel PC, ma se lo usavate solo come browser, come ti è saltato in mente di chiamare per un ripristino dei dati? è una operazione costosa perchè il centro di recupero (sono pochi in Europa) non può sapere a priori quale è il problema, se è un problema hw DEVE aprire e riparare il disco in una camera dust free fino a che tutti i dati siano leggibili e clonabili... mica storie, e lo stesso con un hd mac o di un sun o un as/400, purtroppo si rompono hd di tutti i tipi e di tutti i costi, e una operazione simile per una macchina da usare come browser è semplicemente una richiesta assurda!Hai fatto bene a formattare il tutto, non c'era niente di veramente rotto, e se c'erano dei blocchi non validi sono stati individuati e resi inutilizzabili. C'erano altri metodi per verificare il tutto senza formattare, ma dato l'uso che ne facevi sarebbero solo stati una perdita di tempo.Ma sparare quel prezzo come a voler dire "questo è un costo nascosto del mondo PC" è una assurdità madornale, un hd è un hd e due PC (come due mac, due as, due sun...) non fanno statistica.Se poi vuoi dare retta alle statistiche o casi reali di studio (comunque condotti su ben altri volumi che 14 macchine) che si trovano sulla rete te ne dicono di tutti i colori, il PC costa meno, l'apple costa meno, l'AS/400 costa meno, Windows costa meno di Linux, Linux costa meno di Windows, OSX costa meno di OS Classic, OSX costa meno di Windows ecc ecc...Stanno mentendo tutti?Sono tutti pagati?O forse l'informatica non si fa un tanto al chilo solo leggendo le statistiche, ma conta come vengono gestiti i sistemi?Io direi che la risposta è questa, e il mondo PC con tutti i suoi difetti di scarsa integrazione tra i componenti ha almeno avuto il pregio di lasciare libera scelta ai sistemisti... Bill permettendo: credo che Palladium su x86, proprio per quello che è x86, sia un autogol clamoroso, e che al massimo debba affiancare il mondo PC classico e che vada bene solo per gli utonti casalinghi, pena rendere il PC come tutte le altre piattaforme ma senza avere come contropartita una storica, solida integrazione tra i componenti hw e sw.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...

    ok ciccio hai dato ampia dimostrazione che
    non sai cosa sono le Blue Screens Of
    Death.....Certo, certo, dall'inglese Blue Screens che sta per FINESTRE Blu, vero?Quando arrivi a vedere il Blu SCREEN, SCHERMO, le finestre e la gui se ne sono andate da un pezzo in una fumata di bit.Tanta era la furia di dargli del troll che non avete capito la diffrenza tra finestre (che suppongono che la gui sia in piedi) e schermo?
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    hai dato contro ad Africano ma NON HAI DETTO NULLA...te ne sei reso conto vero ?
  • Anonimo scrive:
    Re: OSX su x86
    - Scritto da: Anonimo
    Uno dei vantaggi di un Mac sta proprio
    nell'integrazione ad hoc tra sw e hw, con un
    Mac non avrai mai (mai...) problemi di
    driver per schede video, schede audio,
    controller etc....e l'attuale architetturaesatto... come macchine dell, acer, compaq... continuo ?ah dimenticavo.... come l'assemblato ben assemblato.
    PC ha ancora un grosso ostacolo nella
    presenza del bios che non consente di
    avviare la macchina scegliendo un disco a
    caso a prescindere da quello che hai settato
    in precedenza nel bios stesso. E'
    sufficiente premere sulla tastiera la
    lettera corrispondente al disco scelto: C
    per il cd, F per un disco Firewire e così
    via.alcune MoBo lo fanno da diversi anni a quanto ho sentito dire...
    Da notare che i dischi NON sono riconosciuti
    per lettera (c:, d:, f: ) ma per nome.
    I dischi stessi sono visualizzati solo se
    effettivamente montati e le icone relative
    appaiono solo in quel caso.
    E' solo un esempio delle differenze legate
    all'architettura, non credo si possa fare
    con un PC, e comunque snaturerebbe l'uso
    naturale del s.o.è solo questione di software.Steve jobs lo implementa nei mac, ami e award non sono interessati forse perchè non cè richiesta e sinceramente non mi è mai capitato di aver bisogno di questo IMHO...
    Si parla da tempo dell'intenzione di Intel,
    AMD e M$ di "abolire" il bios dai PC, ci
    sarà un motivo.....probabilmente lo tolgono dalla eprom per piantarlo da qualche altra parte.la rom nei computer cè sempre stata e ci sarà.
  • Anonimo scrive:
    OSX su x86
    - Scritto da: Africano
    La critica sarebbe che macos non può essere
    usato su hardware non appol. Tu hai bisogno
    di un macuser per discutere di questo, o di
    qualcuno che usi appol, proprio quando la
    critica è rivolta ai limiti di diffusione
    dell'os? Cioé io lamento che non posso usare
    macos sul mio hardware e tu rispondi non hai
    usato un appol e non puoi parlare? A me pare
    il contrario, posso parlare proprio perché
    non posso usare un macos.Scusami, non sono l'autore del post al quale hai risposto ma vorrei una risposta sincera: sei libero di mettere il motore di una Mercedes in una BMW, o peggio ancora in auto costruita da te con i pezzi rimediati qua e la?Uno dei vantaggi di un Mac sta proprio nell'integrazione ad hoc tra sw e hw, con un Mac non avrai mai (mai...) problemi di driver per schede video, schede audio, controller etc....e l'attuale architettura PC ha ancora un grosso ostacolo nella presenza del bios che non consente di avviare la macchina scegliendo un disco a caso a prescindere da quello che hai settato in precedenza nel bios stesso. E' sufficiente premere sulla tastiera la lettera corrispondente al disco scelto: C per il cd, F per un disco Firewire e così via.Da notare che i dischi NON sono riconosciuti per lettera (c:, d:, f: ) ma per nome. I dischi stessi sono visualizzati solo se effettivamente montati e le icone relative appaiono solo in quel caso. E' solo un esempio delle differenze legate all'architettura, non credo si possa fare con un PC, e comunque snaturerebbe l'uso naturale del s.o.Si parla da tempo dell'intenzione di Intel, AMD e M$ di "abolire" il bios dai PC, ci sarà un motivo.....
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano


    ...non si può discutere con chi scrive


    "eppol" perchè da segni di preconcetti


    preoccupanti...

    guarda che è solo la pronuncia della
    parola

    inglese, non riesco a vederci un intento

    denigratorio in questo.

    La pronuncia corretta in inglese comincia
    con una "a" quasi completamente aperta,
    molto più simile ad Appol che ad Eppol, la
    verità è che hai scimmiottato il sito
    switch-off (un sito di Macchisti
    goliardici).la verità è che in italiano non esiste quel suono che dici o la mia pronuncia lascia a desiderare e quel sito l'avrò pure visto ma non lo frequento e mi ricordo ben poco e di sicuro non l'uso di eppol e poi scusa se ti do una motivazione perché non dovresti prenderla per buona?

    Quanti Ma c hai usato in vita tua?
    Neanche
    uno? Mi dispiace......sopratutto leggere
    critiche di chiunque su argomenti ignorati.
    Ma siamo su PI........chi sa qualcosa di
    qualcosa si tiene alla larga.La critica sarebbe che macos non può essere usato su hardware non appol. Tu hai bisogno di un macuser per discutere di questo, o di qualcuno che usi appol, proprio quando la critica è rivolta ai limiti di diffusione dell'os? Cioé io lamento che non posso usare macos sul mio hardware e tu rispondi non hai usato un appol e non puoi parlare? A me pare il contrario, posso parlare proprio perché non posso usare un macos.
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo


    tu rispondi a questo invece:
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?midnon sei un po' troppo perentorio?ti va bene lo stesso se ho già risposto a quello più sotto che ha pure delle aggiunte rispetto al tuo?
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo
    si che sei un mediocre e perditempo.
    penoso e fortunatamente statisticamente
    irrilevantetu invece purtroppo fai statistica.
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    Scritto da: Anonimo
    il tuo contributo ha un valore statstico
    nullo e quindi ce lo potevi risparmiare, non
    credi?Il tuo contributo ha un valore assoluto elevato e quindi continua con queste perle non ce le puoi negare.
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    Ma cerca di renderti conto che ti sei
    permesso stai a vedere che con tutti i permessi che si prendono su questo forum sarei io quello che si sarebbe "permesso"
    di rispondergli che la sua
    esperienza (e che non è un caso isolato) non
    vale una pippa mettendola in dubbio.quindi se i suoi mac fossero stati quelli degli stessi link che ha dato lui che hanno avuto problemi tu valuteresti allo stesso modo il suo singolo caso, no?
    E ora tiri anche fuori l'argomentazione
    dell'istituto indiendente che deve tenere la
    contabilità delle richieste di assistenza?e a quanto pare questa contabilità esiste.
    Ma ti rendi conto di quanto stai scendendo
    nel ridicolo?eppure ancora non ti vedo, quanto devo scendere ancora?
    Fai un sondaggio presso gli amministratori
    di parchi informatici poi vedrai che ti
    rispondono...altro che istituto
    indipendente.
    Mahnon vedo l'ora, i sondaggi la mia passione, ops non ce n'è più bisogno, che peccato.
  • Africano scrive:
    Re: Mac, assistenza e scimmie cretine??
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano


    http://www.consumerreports.org/main/detailv3.







    ps. sono sempre quello dei 2 pc ...





    te ne do altri di link:


    PC Magazine





    http://www.macitynet.it/macity/aA14692/index.


    Gartner





    http://www.macitynet.it/macity/aA10220/index.


    rivenditori specializzati di server





    http://www.macitynet.it/macity/aA15046/index.





    e siamo a 4.... ne vuoi ancora?


    4 è il mio numero preferito. Secondo te

    questi link hanno lo stesso valore di un

    singolo caso personale?

    ...no, ma rafforzano autorevolmente,
    dandogli peso, il mio caso personale,
    affermando quello che ho cercato di farti
    capire...senza successo....(12Mac e 2 PC
    comunque sono una microstatistica che
    avrebbe dovuto dare torto alla Apple se le
    macchine fossero tutte uguali, ma i PC
    fecero pena)scusa ma una microstatistica che sarebbe? Siamo influenzati da ogni episodio che ci accade ma da qui a trarre conclusioni valide sempre c'è un bella differenza.
    a differenza di quello che hai detto tu...i
    Mac costano molto meno e sono più affidabili
    nell'assistenza....solo che io non l'ho mai detto, ho contestato, ma già lo sai..

    non solo!!! non è mia abitudine infierire
    ma: ma infierire con chi? forse non hai capito che quanto costano in assistenza gli eppol mi interessa ben poco, non avendo intenzione di usarli per altri motivi, contestavo solo ecc..
    "Secondo Gartner, infine, l'efficienza e
    la facilità d'uso del Mac determina un
    ulteriore risparmio indiretto quantificabile
    nel 43% rispetto ad un PC"qui siamo un po' sull'ipotetico, vai a vedere che criteri hanno usato e come hanno calcolato il risparmo per giunta indiretto e come hanno fatto ad arrivare a una percentuale tanto precisa, ma comunque può valere come indicazione.
    E poi:
    "per gli Xserve hanno così tanto facilitato
    le cose che, il server di Apple, è
    praticamente un grosso (ma sottile) kit
    assemblato, superato forse solo dal recente
    PowerMac G5 per facilità nell'accesso e
    nello smontaggio delle parti interne: qui
    gli hard disk si sganciano senza avere un
    cacciavite sottomano e senza spegnere il
    computer, ventole, alimentatori e
    quant'altro sono addirittura componenti che
    Apple provvede a vendere all'utenza, per
    sostituirli senza l'ausilio di personale
    specializzato"


    ....insomma, concordi con me che se un altro
    utonto PC si ripresenta su questo forum
    dicendo che i Mac sono cari come assistenza
    rispetto ai PC ...posso a ragion di questo
    dargli della scimmia cretina?? (fatto salvo
    te per il momento....)No, questo è un difetto ricorrente nei mac user, gli dai i link, che hanno più peso di tutte le scimmie che puoi trovare, e guarda che di scimmie me ne intendo, scimmie della nasa pure. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Africano

    ...non si può discutere con chi scrive

    "eppol" perchè da segni di preconcetti

    preoccupanti...
    guarda che è solo la pronuncia della parola
    inglese, non riesco a vederci un intento
    denigratorio in questo.La pronuncia corretta in inglese comincia con una "a" quasi completamente aperta, molto più simile ad Appol che ad Eppol, la verità è che hai scimmiottato il sito switch-off (un sito di Macchisti goliardici).Quanti Ma c hai usato in vita tua? Neanche uno? Mi dispiace......sopratutto leggere critiche di chiunque su argomenti ignorati.Ma siamo su PI........chi sa qualcosa di qualcosa si tiene alla larga.
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    hai imparato dal nano al governo a
    parlare


    così?



    se non ti sta bene puoi anche andare a

    vivere dai tuoi kompagni a cuba, russia, o

    cina, li' non parli proprio e usi il

    computer di stato con internet fitrato,

    sempre che non ti assegnano alle risaie o
    ti

    ammazzano direttamente.

    Scommetto che anche tu hai usufruito della
    depenalizzazione del falso in bilancio,
    dell'abolizione sulla tassa di successione
    sopra i 150.000 Euro, dell'im(p)unità
    parlamentare, della pensione dopo 40 anni di
    contributi, dei finanziamenti alla scuola
    privata e dell'aumento delle aliquote per le
    pensioni sociali: le tasse pagate dai
    pensionati sono aumentate più degli importi
    pagati loro in virtù dei tanto sbandierati
    aumenti.
    In partica mia nonna dopo "l'aumento" del
    Berluscus, prende 40 Euro meno di
    prima....però ha avuto l'aumento, che
    cul0!!!!

    Ciao Pinochet, salutami il nano.sei un folle, io do addosso ad una dittatura camuffata e tu mi dai del dittatore senza veli....follia.....
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Africano

    Non ti ho detto che il

    processore è ridicolo o la ram è cara o

    darwin è copiato o qualunque altra cosa

    possa essere messa in discussione, macos

    funziona solo con hardware eppol, vuoi

    contestarlo?

    ....se dire ...(cito):
    " l'os non è cattivo, è la corazza in
    ferraglia che lo penalizza."
    non è denigrazione...cosa lo è? puoi
    iniziare un discorso serio da una cazzata
    come questa?continuando a leggere non si capiva cosa intendessi?

    Si può discutere di questo o lo

    consideri denigrare eppol?

    ...non si può discutere con chi scrive
    "eppol" perchè da segni di preconcetti
    preoccupanti...guarda che è solo la pronuncia della parola inglese, non riesco a vederci un intento denigratorio in questo.
    e come scrivere Microzzoz, Wincess...e dire
    dire di voler essere seri ed imparzialiscrivo quasi sempre microzozz e anche se sono molto contrario al suo monopolio lo stesso cerco di essere obbiettivo.
    hai imparato dal nano al governo a parlare
    così?quello è emilio fede, anche se effettivamente è in bundle col suo boss e si può anche fare tutto un fascio.



    Troppo poco per fare a cazzotti.





    ...troppo poco per consideranti un
    essere


    dotato dotato di raziocinio...le
    scimmie


    della NASA ai tempi delle missioni
    Apollo


    erano più intelligenti di te...



    ti ringrazio che hai scelto scimmie della

    nasa, forse con tutte quelle che hai
    tirato

    in faccia ai tuoi interlocutori erano

    rimaste solo queste?

    ...era per non farti sfigurare troppo nel
    confronto...lascia perdere...appunto era una gentilezza, scimmie ma della nasa, non delle semplici scimmie, per questo ti ringraziavo.
  • Anonimo scrive:
    Mac, assistenza e scimmie cretine??
    - Scritto da: Africano
    http://www.consumerreports.org/main/detailv3.





    ps. sono sempre quello dei 2 pc ...



    te ne do altri di link:

    PC Magazine


    http://www.macitynet.it/macity/aA14692/index.

    Gartner


    http://www.macitynet.it/macity/aA10220/index.

    rivenditori specializzati di server


    http://www.macitynet.it/macity/aA15046/index.



    e siamo a 4.... ne vuoi ancora?
    4 è il mio numero preferito. Secondo te
    questi link hanno lo stesso valore di un
    singolo caso personale? ...no, ma rafforzano autorevolmente, dandogli peso, il mio caso personale, affermando quello che ho cercato di farti capire...senza successo....(12Mac e 2 PC comunque sono una microstatistica che avrebbe dovuto dare torto alla Apple se le macchine fossero tutte uguali, ma i PC fecero pena)a differenza di quello che hai detto tu...i Mac costano molto meno e sono più affidabili nell'assistenza....non solo!!! non è mia abitudine infierire ma: "Secondo Gartner, infine, l'efficienza e la facilità d'uso del Mac determina un ulteriore risparmio indiretto quantificabile nel 43% rispetto ad un PC" E poi:"per gli Xserve hanno così tanto facilitato le cose che, il server di Apple, è praticamente un grosso (ma sottile) kit assemblato, superato forse solo dal recente PowerMac G5 per facilità nell'accesso e nello smontaggio delle parti interne: qui gli hard disk si sganciano senza avere un cacciavite sottomano e senza spegnere il computer, ventole, alimentatori e quant'altro sono addirittura componenti che Apple provvede a vendere all'utenza, per sostituirli senza l'ausilio di personale specializzato"....insomma, concordi con me che se un altro utonto PC si ripresenta su questo forum dicendo che i Mac sono cari come assistenza rispetto ai PC ...posso a ragion di questo dargli della scimmia cretina?? (fatto salvo te per il momento....)
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Anonimo


    hai imparato dal nano al governo a parlare

    così?

    se non ti sta bene puoi anche andare a
    vivere dai tuoi kompagni a cuba, russia, o
    cina, li' non parli proprio e usi il
    computer di stato con internet fitrato,
    sempre che non ti assegnano alle risaie o ti
    ammazzano direttamente.Scommetto che anche tu hai usufruito della depenalizzazione del falso in bilancio, dell'abolizione sulla tassa di successione sopra i 150.000 Euro, dell'im(p)unità parlamentare, della pensione dopo 40 anni di contributi, dei finanziamenti alla scuola privata e dell'aumento delle aliquote per le pensioni sociali: le tasse pagate dai pensionati sono aumentate più degli importi pagati loro in virtù dei tanto sbandierati aumenti. In partica mia nonna dopo "l'aumento" del Berluscus, prende 40 Euro meno di prima....però ha avuto l'aumento, che cul0!!!!Ciao Pinochet, salutami il nano.
  • Africano scrive:
    Re: Mac è meglio? si, serve meno assistenza
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    Sì ma io non contestavo né i crash né i


    difetti, solo che un caso particolare
    non

    ha


    molto valore, se mi dai un link a un


    istituto indipendente che tiene conto

    delle


    richieste di assistenza o della vita
    media


    dei componenti o di quello che vuoi è
    un


    conto, ma se mi dici ho visto
    esplodere un


    pc, sarà pure vero, ma a che serve
    questo


    dato singolo?



    eccoti il link:


    http://www.macitynet.it/macity/aA14288/index.




    http://www.consumerreports.org/main/detailv3.



    ps. sono sempre quello dei 2 pc ...

    te ne do altri di link:
    PC Magazine
    http://www.macitynet.it/macity/aA14692/index.
    Gartner
    http://www.macitynet.it/macity/aA10220/index.
    rivenditori specializzati di server
    http://www.macitynet.it/macity/aA15046/index.

    e siamo a 4.... ne vuoi ancora?4 è il mio numero preferito. Secondo te questi link hanno lo stesso valore di un singolo caso personale?
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo




    e vai utonto

    mhh ma senza neanche conoscerci prima un po?






    e guarda che non fai loro un grande onore



    ma a me basta l'onore della tua compagnia.




    mah guarda che hai dato tu del tonto a

    destra e a manca...o non ti ricordi cio
    che

    scrivi?
    neanche tu sembra.


    lo spettacolo continua...forza che ci fai

    ridere
    ma questo è tutto quello che sai fare? Ma
    hai letto gli altri post? Che ti devo dire,
    ritenta.
    tu rispondi a questo invece:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=440870
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    e vai utontomhh ma senza neanche conoscerci prima un po?


    e guarda che non fai loro un grande onore
    ma a me basta l'onore della tua compagnia.

    mah guarda che hai dato tu del tonto a
    destra e a manca...o non ti ricordi cio che
    scrivi?neanche tu sembra.
    lo spettacolo continua...forza che ci fai
    riderema questo è tutto quello che sai fare? Ma hai letto gli altri post? Che ti devo dire, ritenta.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Vediamo se qualcuno riesce a smentirmi: in

    che modo si setta la velocità delle
    cartelle

    a impulso?


    Nelle preferenze del finder sotto OS X.

    Solo che lui non lo sa dato che non lo usa,
    ma ha le conoscenze necessarie per poter
    affermare che x un mac le richieste
    d'assistenza non sono inferiori a quelle per
    un PC. E per mettere in dubbio la tua
    esperienza personale queste info deve averle
    forzatamente o no?nnaaa perche glielo hai detto....potevamo divertirci ancora un po... :-D :-P
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    Vediamo se qualcuno riesce a smentirmi: in
    che modo si setta la velocità delle cartelle
    a impulso?
    Nelle preferenze del finder sotto OS X.Solo che lui non lo sa dato che non lo usa, ma ha le conoscenze necessarie per poter affermare che x un mac le richieste d'assistenza non sono inferiori a quelle per un PC. E per mettere in dubbio la tua esperienza personale queste info deve averle forzatamente o no?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac è meglio? si, serve meno assistenza
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    Sì ma io non contestavo né i crash né i

    difetti, solo che un caso particolare non
    ha

    molto valore, se mi dai un link a un

    istituto indipendente che tiene conto
    delle

    richieste di assistenza o della vita media

    dei componenti o di quello che vuoi è un

    conto, ma se mi dici ho visto esplodere un

    pc, sarà pure vero, ma a che serve questo

    dato singolo?

    eccoti il link:
    http://www.macitynet.it/macity/aA14288/index.

    http://www.consumerreports.org/main/detailv3.

    ps. sono sempre quello dei 2 pc ...te ne do altri di link:PC Magazinehttp://www.macitynet.it/macity/aA14692/index.shtmlGartnerhttp://www.macitynet.it/macity/aA10220/index.shtmlrivenditori specializzati di serverhttp://www.macitynet.it/macity/aA15046/index.shtmle siamo a 4.... ne vuoi ancora?
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    visto che ti piace fare i riferimenti alla
    statistica per giudicare gli interventi
    altrui...
    comincia a considerare irrilevanti
    i tuoi e evitaci di perdere tempo a
    leggerti....perche quanto dici oltre che
    avere scarsa rilevanza d'interesse è quanto
    di piu statisticamente nullo trovato
    recentemente sul forum.

    Ringraziamo sentitamente per non aver piu a
    perder tempo con i tuoi post.Invece il tuo post è di una rilevanza assoluta, infatti, io sono registrato e se non mi vuoi leggere non dovrai fare nessuna fatica, lo stesso non può dirsi per i tuoi imperdibili interventi che non è certo agevole andare a pescare in mezzo agli altri anonimi.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    la mia opinione è che sia il caso cui
    hai


    risposto sia il tuo personale hanno un


    valore relativissimo come ogni caso
    preso


    singolarmente.



    Non proprio, come ben sai chi usa un Mac
    ha

    sicuramente già una lunga frequentazione
    dei

    PC con Windows, chi usa un PC con Windows

    non ha mai visto un Mac.

    E' una statistica comprovata dalle
    risposte

    che i PC user si sono sempre rifiutati di

    dare alla domanda: "A che velocità setti
    le

    cartelle a impulso?"

    Se ti chiedo in che punto dello schermo è
    di

    default il pulsante "start", lo sai

    sicuramente, gli utenti PC (che non hanno

    mai visto un Mac) NON hanno MAI potuto

    rispondere a quella domanda prorpio perché

    conoscono SOLO Windows.

    Tutta 'sta pappardella per dirti che se un

    maccarolo afferma di avere un PC che
    crasha,

    può essere vero e può non esserlo, se un

    piccista dice di avere un Mac che "va in

    fiamme" è sicuramente una trollata.



    Vediamo se qualcuno riesce a smentirmi: in

    che modo si setta la velocità delle
    cartelle

    a impulso?



    Potrei scommetterci dei bei soldi e non

    risponderebbe nessuno lo stesso, i
    piccisti

    parlano male dei Mac senza neanche averli

    mai visti....se non in vetrina.
    Sì ma io non contestavo né i crash né i
    difetti, solo che un caso particolare non ha
    molto valore, se mi dai un link a un
    istituto indipendente che tiene conto delle
    richieste di assistenza o della vita media
    dei componenti o di quello che vuoi è un
    conto, ma se mi dici ho visto esplodere un
    pc, sarà pure vero, ma a che serve questo
    dato singolo?

    Ciao

    Ma cerca di renderti conto che ti sei permesso di rispondergli che la sua esperienza (e che non è un caso isolato) non vale una pippa mettendola in dubbio.E ora tiri anche fuori l'argomentazione dell'istituto indiendente che deve tenere la contabilità delle richieste di assistenza?Ma ti rendi conto di quanto stai scendendo nel ridicolo?Fai un sondaggio presso gli amministratori di parchi informatici poi vedrai che ti rispondono...altro che istituto indipendente. Mah
  • Anonimo scrive:
    Mac è meglio? si, serve meno assistenza
    - Scritto da: Africano
    Sì ma io non contestavo né i crash né i
    difetti, solo che un caso particolare non ha
    molto valore, se mi dai un link a un
    istituto indipendente che tiene conto delle
    richieste di assistenza o della vita media
    dei componenti o di quello che vuoi è un
    conto, ma se mi dici ho visto esplodere un
    pc, sarà pure vero, ma a che serve questo
    dato singolo?eccoti il link:http://www.macitynet.it/macity/aA14288/index.shtmlhttp://www.consumerreports.org/main/detailv3.jsp?CONTENT%3C%3Ecnt_id%20=305449ps. sono sempre quello dei 2 pc ...
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....

    Complimenti hai dato un'ulteriore demo di
    quanto tu sia un mediocre...il solito flamer
    perditempotutto qua? mah, prima avevi fatto di meglio, mi sa che non ti stai impegnando. Ora mi hai un po' deluso.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    - Scritto da: Anonimo



    sono quello del posto originale...





    vale la stessa risposta dell'altro.



    se non riesci ad articolare una risposta

    decente evita di scrivere la prossima

    volta...
    vedi che ho ragione a dire che è un piacere
    discutere con voi.


    io ho esposto il mio caso in risposta ad
    un

    altro portato ad esempio, tu hai solo

    flammato sulle mie abitudini...

    la mia opinione che non t'interessa e che ho
    già espresso è che sia il caso cui hai
    risposto sia il tuo personale hanno un
    valore relativissimo come ogni caso preso
    singolarmente.
    Detto questo si trattasse di argomenti più
    seri di semplice ferraglia diffettosa magari
    potrei mettermi a discutere anche in assenza
    di spirito ironico e disponibilità a un
    confronto civile, mancando le condizioni
    però accoglierò la tua richiesta di evitare
    di rispondere.

    ciao
    visto che ti piace fare i riferimenti alla statistica per giudicare gli interventi altrui...comincia a considerare irrilevanti i tuoi e evitaci di perdere tempo a leggerti....perche quanto dici oltre che avere scarsa rilevanza d'interesse è quanto di piu statisticamente nullo trovato recentemente sul forum.Ringraziamo sentitamente per non aver piu a perder tempo con i tuoi post.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo

    sono quello del posto originale...

    vale la stessa risposta dell'altro.


    si che sei un mediocre e perditempo.penoso e fortunatamente statisticamente irrilevante
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    la mia opinione è che sia il caso cui hai

    risposto sia il tuo personale hanno un

    valore relativissimo come ogni caso preso

    singolarmente.

    Non proprio, come ben sai chi usa un Mac ha
    sicuramente già una lunga frequentazione dei
    PC con Windows, chi usa un PC con Windows
    non ha mai visto un Mac.
    E' una statistica comprovata dalle risposte
    che i PC user si sono sempre rifiutati di
    dare alla domanda: "A che velocità setti le
    cartelle a impulso?"
    Se ti chiedo in che punto dello schermo è di
    default il pulsante "start", lo sai
    sicuramente, gli utenti PC (che non hanno
    mai visto un Mac) NON hanno MAI potuto
    rispondere a quella domanda prorpio perché
    conoscono SOLO Windows.
    Tutta 'sta pappardella per dirti che se un
    maccarolo afferma di avere un PC che crasha,
    può essere vero e può non esserlo, se un
    piccista dice di avere un Mac che "va in
    fiamme" è sicuramente una trollata.

    Vediamo se qualcuno riesce a smentirmi: in
    che modo si setta la velocità delle cartelle
    a impulso?

    Potrei scommetterci dei bei soldi e non
    risponderebbe nessuno lo stesso, i piccisti
    parlano male dei Mac senza neanche averli
    mai visti....se non in vetrina.Sì ma io non contestavo né i crash né i difetti, solo che un caso particolare non ha molto valore, se mi dai un link a un istituto indipendente che tiene conto delle richieste di assistenza o della vita media dei componenti o di quello che vuoi è un conto, ma se mi dici ho visto esplodere un pc, sarà pure vero, ma a che serve questo dato singolo?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Africano








    mi sa che tu proprio di fai dalla

    mattina



    alla sera...





    ma forse eri

    talmente



    impegnato nel trollaggio e nel
    flamer

    che



    non te ne sei neppure accorto.





    .. critica a

    priori su preconcetti? o quella delle

    opinioni statisticamente irrilevanti,
    visto

    che hai osato criticare un suo intervento
    su

    queste deboli basi...mah




    invece di concentrarti sulla statistica

    dovresti fare drgli sforzi supplementari

    sulla logica, visto che palesi mediocrità

    pure in questo ambito....mah.



    cque x riprendere le tue parole non fai

    testo quindi...







    Ma se vuoi continuare a dare questo


    pietoso



    spettacolo di preconcetti e giudizi



    approssimativi e sbagliati fai pure,

    non


    fai



    altro che dare una pessima immagine



    dell'utenza di cui ti arroghi il

    diritto


    di



    essere degno rappresentante, quando


    invece è



    palese che ne sei un mediocre



    rappresentante.



    sinceramente allora non ti rendi conto di

    cosa tu abbia scritto...forse sarebbe
    meglio

    iniziassi col capire quello che ha

    scritto...altro che fare riassunti
    inutili.






    si proprio piccolo da riuscire a

    strumentalizzare gli esposti altrui...e

    frasi come queste "Vuoi dirmi che tu non

    godi quando vedi crashare un pc con

    uinzozz?" sono tipiche dei mediocri come
    te.

    E giusto per tua informazione un crash

    ingiustificato che ti fa perdere dati e

    pempo lo percepisco male indipendentemente

    da ogni piattaforma...ma forse per te è un

    concetto che va oltra la tua piccola e

    mediocre diatriba PC Vs Mac.

    complimenti...come dobbiamo interpretare

    interventi come i tuoi? trollate?
    flammate?

    tempo perso?

    mah

    ti devo lasciare, è un piacere discutere con
    te ma anche gli altri hanno diritto a godere
    della tua conversazione. Non glielo dire
    però che ti mando io. :D
    Complimenti hai dato un'ulteriore demo di quanto tu sia un mediocre...il solito flamer perditempo
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC

    hai imparato dal nano al governo a parlare
    così?se non ti sta bene puoi anche andare a vivere dai tuoi kompagni a cuba, russia, o cina, li' non parli proprio e usi il computer di stato con internet fitrato, sempre che non ti assegnano alle risaie o ti ammazzano direttamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    Ho contestato il valore universale del
    tuo


    caso personale



    hai contestato ad uccello di segugio...
    e vai mac community
    e vai utonto


    e non sei né eppol né la mac


    community.






    mi ritengo parte della Mac community...se

    non lo è un utente Mac ...chi lo è?
    già e io sono l'italia e anche l'europa.
    e guarda che non fai loro un grande onore




    quanto al confronto civile ti ho



    dato alcuni spunti...che tu hai
    segato

    via



    dalle risposte...


    in mezzo ad espressioni che davano
    spunto

    a


    cosa? Come l'ultima di questo post che
    non


    sarei una persona seria.






    ...visto come ragioni....
    e anche questa l'hai messa a segno, bravo,
    il tuo carniere di ingiurie a pcutonti ora
    dovrebbe essere colmo e bastarti almeno per
    oggi, o vuoi aggiungere altro?mah guarda che hai dato tu del tonto a destra e a manca...o non ti ricordi cio che scrivi?lo spettacolo continua...forza che ci fai ridere
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    Ho contestato il valore universale del tuo

    caso personale

    hai contestato ad uccello di segugio...e vai mac community

    e non sei né eppol né la mac

    community.



    mi ritengo parte della Mac community...se
    non lo è un utente Mac ...chi lo è?già e io sono l'italia e anche l'europa.


    quanto al confronto civile ti ho


    dato alcuni spunti...che tu hai segato
    via


    dalle risposte...

    in mezzo ad espressioni che davano spunto
    a

    cosa? Come l'ultima di questo post che non

    sarei una persona seria.



    ...visto come ragioni....e anche questa l'hai messa a segno, bravo, il tuo carniere di ingiurie a pcutonti ora dovrebbe essere colmo e bastarti almeno per oggi, o vuoi aggiungere altro?
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    la mia opinione è che sia il caso cui hai
    risposto sia il tuo personale hanno un
    valore relativissimo come ogni caso preso
    singolarmente.Non proprio, come ben sai chi usa un Mac ha sicuramente già una lunga frequentazione dei PC con Windows, chi usa un PC con Windows non ha mai visto un Mac.E' una statistica comprovata dalle risposte che i PC user si sono sempre rifiutati di dare alla domanda: "A che velocità setti le cartelle a impulso?"Se ti chiedo in che punto dello schermo è di default il pulsante "start", lo sai sicuramente, gli utenti PC (che non hanno mai visto un Mac) NON hanno MAI potuto rispondere a quella domanda prorpio perché conoscono SOLO Windows.Tutta 'sta pappardella per dirti che se un maccarolo afferma di avere un PC che crasha, può essere vero e può non esserlo, se un piccista dice di avere un Mac che "va in fiamme" è sicuramente una trollata.Vediamo se qualcuno riesce a smentirmi: in che modo si setta la velocità delle cartelle a impulso?Potrei scommetterci dei bei soldi e non risponderebbe nessuno lo stesso, i piccisti parlano male dei Mac senza neanche averli mai visti....se non in vetrina.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    Ho contestato il valore universale del tuo
    caso personale hai contestato ad uccello di segugio...
    e non sei né eppol né la mac
    community.
    mi ritengo parte della Mac community...se non lo è un utente Mac ...chi lo è?

    quanto al confronto civile ti ho

    dato alcuni spunti...che tu hai segato via

    dalle risposte...
    in mezzo ad espressioni che davano spunto a
    cosa? Come l'ultima di questo post che non
    sarei una persona seria.
    ...visto come ragioni....
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Africano
    Non ti ho detto che il
    processore è ridicolo o la ram è cara o
    darwin è copiato o qualunque altra cosa
    possa essere messa in discussione, macos
    funziona solo con hardware eppol, vuoi
    contestarlo? ....se dire ...(cito):" l'os non è cattivo, è la corazza in ferraglia che lo penalizza." non è denigrazione...cosa lo è? puoi iniziare un discorso serio da una cazzata come questa?
    Si può discutere di questo o lo
    consideri denigrare eppol?...non si può discutere con chi scrive "eppol" perchè da segni di preconcetti preoccupanti...e come scrivere Microzzoz, Wincess...e dire dire di voler essere seri ed imparzialihai imparato dal nano al governo a parlare così?


    Troppo poco per fare a cazzotti.



    ...troppo poco per consideranti un essere

    dotato dotato di raziocinio...le scimmie

    della NASA ai tempi delle missioni Apollo

    erano più intelligenti di te...

    ti ringrazio che hai scelto scimmie della
    nasa, forse con tutte quelle che hai tirato
    in faccia ai tuoi interlocutori erano
    rimaste solo queste?...era per non farti sfigurare troppo nel confronto...lascia perdere...
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    Detto questo si trattasse di argomenti più

    seri di semplice ferraglia diffettosa
    magari

    potrei mettermi a discutere anche in
    assenza

    di spirito ironico e disponibilità a un

    confronto civile, mancando le condizioni

    però accoglierò la tua richiesta di
    evitare

    di rispondere.

    Lo spirito ironico lasciano a persone
    serie...
    il tuo è solo un palese tentativo di
    dare addosso alla Apple e alla Mac
    community...Ho contestato il valore universale del tuo caso personale e non sei né eppol né la mac community.
    quanto al confronto civile ti ho
    dato alcuni spunti...che tu hai segato via
    dalle risposte...in mezzo ad espressioni che davano spunto a cosa? Come l'ultima di questo post che non sarei una persona seria.
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    Solita razione di commenti soliti, in
    questo

    forum non si fa in tempo a chiedere una

    caipir... che ti arriva un macaco in
    testa e

    un pcutonto nelle gengive. Entrare bere

    qualcosa e uscire senza aver fatto a

    cazzotti non è affare da poco, anzi c'è
    chi

    viene proprio perché si fa a cazzotti,
    anzi

    è tutta una manfrina per arrivare a fare a

    cazzotti.
    ....

    Non sono un cerchio bottista né un non

    schierato, i mac sono peggio, imho, non si

    duplicano sulla feraglia circolante e
    senza

    eppol non respirano, l'os non è cattivo, è

    la corazza in ferraglia che lo penalizza.

    prima dici agli altri di stare calmi e
    tranquilli e poi ...zam butti merda sulla
    Apple...alimentando quel flame che dici
    odiare...se magari rispondevi al mio post successivo toglievi il dubbio di non aver male interpretato.

    Tutto il resto è secondario.

    tanto la tua imprescindibile verità contro
    la Apple tu l'hai detto lo stesso...il fatto che i macos funzionino solo con eppol mi sembra che sia così e basta non c'è molto da discutere su questo e personalmente ho espresso la mia opinione in merito, tu ne hai un'altra, non sarebbe sgradito conoscerla. Non ti ho detto che il processore è ridicolo o la ram è cara o darwin è copiato o qualunque altra cosa possa essere messa in discussione, macos funziona solo con hardware eppol, vuoi contestarlo? Si può discutere di questo o lo consideri denigrare eppol?

    E vorrei vedere

    un software che non esiste senza una
    precisa

    marca di ferraglia avere tutte le qualità

    dei software marca indipendenti.

    ....e continui...la mia opinione che un software più hardware supporta meglio è, se ne hai un'altra dilla, sono curioso.


    Troppo poco per fare a cazzotti.

    ...troppo poco per consideranti un essere
    dotato dotato di raziocinio...le scimmie
    della NASA ai tempi delle missioni Apollo
    erano più intelligenti di te...ti ringrazio che hai scelto scimmie della nasa, forse con tutte quelle che hai tirato in faccia ai tuoi interlocutori erano rimaste solo queste?
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    Detto questo si trattasse di argomenti più
    seri di semplice ferraglia diffettosa magari
    potrei mettermi a discutere anche in assenza
    di spirito ironico e disponibilità a un
    confronto civile, mancando le condizioni
    però accoglierò la tua richiesta di evitare
    di rispondere.Lo spirito ironico lasciano a persone serie...il tuo è solo un palese tentativo di dare addosso alla Apple e alla Mac community...quanto al confronto civile ti ho dato alcuni spunti...che tu hai segato via dalle risposte...
  • Anonimo scrive:
    "IL" computer è Apple, l'utonto ... PC
    - Scritto da: Africano
    Solita razione di commenti soliti, in questo
    forum non si fa in tempo a chiedere una
    caipir... che ti arriva un macaco in testa e
    un pcutonto nelle gengive. Entrare bere
    qualcosa e uscire senza aver fatto a
    cazzotti non è affare da poco, anzi c'è chi
    viene proprio perché si fa a cazzotti, anzi
    è tutta una manfrina per arrivare a fare a
    cazzotti. ....
    Non sono un cerchio bottista né un non
    schierato, i mac sono peggio, imho, non si
    duplicano sulla feraglia circolante e senza
    eppol non respirano, l'os non è cattivo, è
    la corazza in ferraglia che lo penalizza.prima dici agli altri di stare calmi e tranquilli e poi ...zam butti merda sulla Apple...alimentando quel flame che dici odiare...
    Tutto il resto è secondario.tanto la tua imprescindibile verità contro la Apple tu l'hai detto lo stesso...
    E vorrei vedere
    un software che non esiste senza una precisa
    marca di ferraglia avere tutte le qualità
    dei software marca indipendenti. ....e continui...
    Troppo poco per fare a cazzotti....troppo poco per consideranti un essere dotato dotato di raziocinio...le scimmie della NASA ai tempi delle missioni Apollo erano più intelligenti di te...
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    - Scritto da: Anonimo


    sono quello del posto originale...



    vale la stessa risposta dell'altro.

    se non riesci ad articolare una risposta
    decente evita di scrivere la prossima
    volta...vedi che ho ragione a dire che è un piacere discutere con voi.
    io ho esposto il mio caso in risposta ad un
    altro portato ad esempio, tu hai solo
    flammato sulle mie abitudini...la mia opinione che non t'interessa e che ho già espresso è che sia il caso cui hai risposto sia il tuo personale hanno un valore relativissimo come ogni caso preso singolarmente.Detto questo si trattasse di argomenti più seri di semplice ferraglia diffettosa magari potrei mettermi a discutere anche in assenza di spirito ironico e disponibilità a un confronto civile, mancando le condizioni però accoglierò la tua richiesta di evitare di rispondere.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo

    sono quello del posto originale...

    vale la stessa risposta dell'altro.se non riesci ad articolare una risposta decente evita di scrivere la prossima volta...io ho esposto il mio caso in risposta ad un altro portato ad esempio, tu hai solo flammato sulle mie abitudini...
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo
    sono quello del posto originale...vale la stessa risposta dell'altro.
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Africano






    mi sa che tu proprio di fai dalla
    mattina


    alla sera...


    ma forse eri
    talmente


    impegnato nel trollaggio e nel flamer
    che


    non te ne sei neppure accorto.


    .. critica a
    priori su preconcetti? o quella delle
    opinioni statisticamente irrilevanti, visto
    che hai osato criticare un suo intervento su
    queste deboli basi...mah

    invece di concentrarti sulla statistica
    dovresti fare drgli sforzi supplementari
    sulla logica, visto che palesi mediocrità
    pure in questo ambito....mah.

    cque x riprendere le tue parole non fai
    testo quindi...




    Ma se vuoi continuare a dare questo

    pietoso


    spettacolo di preconcetti e giudizi


    approssimativi e sbagliati fai pure,
    non

    fai


    altro che dare una pessima immagine


    dell'utenza di cui ti arroghi il
    diritto

    di


    essere degno rappresentante, quando

    invece è


    palese che ne sei un mediocre


    rappresentante.
    sinceramente allora non ti rendi conto di
    cosa tu abbia scritto...forse sarebbe meglio
    iniziassi col capire quello che ha
    scritto...altro che fare riassunti inutili.


    si proprio piccolo da riuscire a
    strumentalizzare gli esposti altrui...e
    frasi come queste "Vuoi dirmi che tu non
    godi quando vedi crashare un pc con
    uinzozz?" sono tipiche dei mediocri come te.
    E giusto per tua informazione un crash
    ingiustificato che ti fa perdere dati e
    pempo lo percepisco male indipendentemente
    da ogni piattaforma...ma forse per te è un
    concetto che va oltra la tua piccola e
    mediocre diatriba PC Vs Mac.
    complimenti...come dobbiamo interpretare
    interventi come i tuoi? trollate? flammate?
    tempo perso?
    mahti devo lasciare, è un piacere discutere con te ma anche gli altri hanno diritto a godere della tua conversazione. Non glielo dire però che ti mando io. :D
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano

    Solita razione di commenti soliti, in
    questo

    forum non si fa in tempo a chiedere una

    caipir... che ti arriva un macaco in
    testa e

    un pcutonto nelle gengive. Entrare bere

    qualcosa e uscire senza aver fatto a

    cazzotti non è affare da poco, anzi c'è
    chi

    viene proprio perché si fa a cazzotti,
    anzi

    è tutta una manfrina per arrivare a fare a

    cazzotti. Tiè, il service pack che ha

    sputtanato tutto il sistema, e assaggia

    questa memoria che aggiornando l'os non è

    più letta, e prendi questo e tua nonna ha

    colpa pure lei e secondo me è

    d'importazione, è la classica americanata,

    come fanatici della coca cola che mentri

    bevi birra ti vogliono per forza farti
    bere

    una cola e birra è imbevibile e bevi sta

    cola no bevi la birra e fa schiuma e fa le

    bolle e lattina è meglio e la bottiglia è
    di

    vetro e bottigliate assicurate, se

    succedesse o sarebbe d'importazione o

    saremmo in seri guai.



    bla bla bla e questo commento si annega
    nella marea di post che lasciano il tempo
    che trovanocol tuo invece si volge al meglio?


    Non sono un cerchio bottista né un non

    schierato, i mac sono peggio, imho, non si

    duplicano sulla feraglia circolante e
    senza

    eppol non respirano, l'os non è cattivo, è

    la corazza in ferraglia che lo penalizza.$

    ma come ma non eri non schierato?leggi meglio.
    mah soliti preconcetti che oramai hanno
    stufato, curioso vedere che vi siano
    personaggi che vivono ancora di queste false
    verità.mi spiego meglio forse hai frainteso, non intendo che l'hardware eppol sia scadente, ho usato ferraglia come sinonimo di hardware, l'os è penalizzato perché non può usarsi senza ferraglia eppol, non gli è data possibilità di diffondersi nell'immenso parco installato non eppol. Così dovrebbe essere più chiaro.


    Tutto il resto è secondario.

    ma se cominciassi a dire cose sensate forse
    si potrebbe caratterizzare di secondario il
    resto.ora va meglio?
    E vorrei vedere

    un software che non esiste senza una
    precisa

    marca di ferraglia avere tutte le qualità

    dei software marca indipendenti. Troppo
    poco

    per fare a cazzotti.

    troppo poco x disquisirne utilmentepeccato abbastanza per farti rispondere, niente.
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Africano
    Solita razione di commenti soliti, in questo
    forum non si fa in tempo a chiedere una
    caipir... che ti arriva un macaco in testa e
    un pcutonto nelle gengive. Entrare bere
    qualcosa e uscire senza aver fatto a
    cazzotti non è affare da poco, anzi c'è chi
    viene proprio perché si fa a cazzotti, anzi
    è tutta una manfrina per arrivare a fare a
    cazzotti. Tiè, il service pack che ha
    sputtanato tutto il sistema, e assaggia
    questa memoria che aggiornando l'os non è
    più letta, e prendi questo e tua nonna ha
    colpa pure lei e secondo me è
    d'importazione, è la classica americanata,
    come fanatici della coca cola che mentri
    bevi birra ti vogliono per forza farti bere
    una cola e birra è imbevibile e bevi sta
    cola no bevi la birra e fa schiuma e fa le
    bolle e lattina è meglio e la bottiglia è di
    vetro e bottigliate assicurate, se
    succedesse o sarebbe d'importazione o
    saremmo in seri guai.
    bla bla bla e questo commento si annega nella marea di post che lasciano il tempo che trovano
    Non sono un cerchio bottista né un non
    schierato, i mac sono peggio, imho, non si
    duplicano sulla feraglia circolante e senza
    eppol non respirano, l'os non è cattivo, è
    la corazza in ferraglia che lo penalizza.$ma come ma non eri non schierato?mah soliti preconcetti che oramai hanno stufato, curioso vedere che vi siano personaggi che vivono ancora di queste false verità.
    Tutto il resto è secondario.ma se cominciassi a dire cose sensate forse si potrebbe caratterizzare di secondario il resto. E vorrei vedere
    un software che non esiste senza una precisa
    marca di ferraglia avere tutte le qualità
    dei software marca indipendenti. Troppo poco
    per fare a cazzotti.troppo poco x disquisirne utilmente
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    - Scritto da: Anonimo




    quando hai finito di sparare altre cazzate

    sei libero di farmelo sapere....

    solo l'ultima, tu sì che sei un signor
    informatico, anche spiritoso e obbiettivo,
    il vanto del mondo mac e non solo, un faro
    di saggezza e un vero esempio per tutti.

    Ora ho finito.

    ciaomi sa che tu proprio di fai dalla mattina alla sera...visto che già dall'inizio ha detto di lavorare con 2 piattaforme PC con win2kserver e mac, ma forse eri talmente impegnato nel trollaggio e nel flamer che non te ne sei neppure accorto.Ti ha riportato la sua esperienza, che per te non è statisticamente rilevante. E in fondo di quello che pensi tu non è che importi molto, visto che non è statisticamente rilevante pure quello.Ma se vuoi continuare a dare questo pietoso spettacolo di preconcetti e giudizi approssimativi e sbagliati fai pure, non fai altro che dare una pessima immagine dell'utenza di cui ti arroghi il diritto di essere degno rappresentante, quando invece è palese che ne sei un mediocre rappresentante.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    tuo contributo ha un valore statstico nullo e quindi ce lo potevi risparmiare, non credi?
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    quando hai finito di sparare altre cazzate
    sei libero di farmelo sapere....solo l'ultima, tu sì che sei un signor informatico, anche spiritoso e obbiettivo, il vanto del mondo mac e non solo, un faro di saggezza e un vero esempio per tutti.Ora ho finito.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo


    (uno dei due è un Netfinity IBM e per

    "vedere" una volgarissima stampante EPSON
    ci

    ha messo 3 giorni...)

    se siete handicappati con l'informatica fate
    fare il lavoro a chi lo sa fare, pure mia
    nipote di 12 anni si e' installata la
    stampante hp deskjet da sola con io dietro
    che la guardavo....

    se non sapete fare altro che cliccare sulle
    icone lasciate perdere...
    ma se l'arte delle icone da cliccare le ha imposte MS con il suo OS + il Plus (inutile e dannoso) e anche suon di stupidi e inutili wizard...almeno rispermiaci queste tue uscite infelici...
    l'alternativa e' che sei un troll che apre
    la bocca e gli da fiato solo per flammare

    dal tuo primo paragrafo risulta chiaro che sei tu il troll e quindi xke leggere oltre le tue trollate allle quali si aggiungeranno solo flammate inutili.meglio non perdere altro tempo no?
    Voi non vi preoccupate di virus perche'
    siete 3 al mondo col mac, tutto il resto
    (unix, linux, windows) si armano di firewall
    e quant'altro per rendere il sistema sicuro.
    chissa' com'e' che ricevo 3-4 virus al
    giorno via email, o backdoor, da anni, ne
    fosse attecchino uno...
    ved che sei un troll?perche pensi che su un mac non si usi un firewall?perche trolli su cose che non conosci?già perso troppo tempo a leggere 2 paragrafi + del dovutotrollone vai in miniera che sarai piu utile che stare qua a flammare con i "mio cuggino mio cuggino" di turno vito che parli di cose che mai hai visto in vita tua!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    no eh le BSOD ce le siamo inventate per
    anni

    eh e il ctrl+alt+del o il tasto power sono

    miraggi....mah puzzi di troll



    ma hai mai usato win98 prima di parlarne?

    "si puzza di mio cuggino mio cuggino.....ma
    va la che le finestre blu con win98, 98Se e
    ME abbondavano"

    FINESTRE BLU? Postami un link con win9x che
    quando si pianta apre le finestre blu.ok ciccio hai dato ampia dimostrazione che non sai cosa sono le Blue Screens Of Death.....trolla da un altra parte genio e fatti una ricerca su google va che magari impari qualcosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    guarda che windows 95 e' stato
    soppiantato


    da un pezzo, sveglia



    Già. Da w98, w2k, wME, wXP.

    Pensa che meraviglia!

    si vede lontano un miglio che non capisci
    una mazza o che sei un macaco-troll, scegli
    tumentre tu capisci tutto vero world wide win troll?ma pf risparmiaci queste cadute di stile tipiche della tua categoria
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Africano
    Tu metteresti tuo figlio
    nelle stesse condizioni in cui si sono
    trovati quei personal?la scelta è stata fatta accuratamente, sono stati acquistati una workstation IBM (quelle nere) ed un PC assemblato (spendendo il meno possibile) in modo da avere a disposizione dei test il "bello ed il "brutto" del mondo PC...i PC sono stati trattati meglio dei Mac, in quanto fanno una vita di tutto riposo, non stati mai stati "aperti", spostati e nessuno si è messo a giocare con il cacciavite ...quando hai finito di sparare altre cazzate sei libero di farmelo sapere....
  • Africano scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    FINESTRE BLU? Postami un link con win9x che
    quando si pianta apre le finestre blu.Non hai mai visto una bsod? Ma veramente? ma veramente veramente? Ah ho capito usavi un monitor senza blu. Non sono finestre è una sola e non è neanche una finestra è tutto lo schermo difatti non è una blue windows of death ma blue screen e a quel punto il tasto reset già sghignazza e tu hai imparato che una buona politica di salvataggi ti può salvare le chiappe. Il link...google ne ha 75mila, basta scegliere. Se scherzavi ok, ma potevi mettere una faccina, se no dovresti ritornare a postare dopo averle viste tutte e averci fatto un riassunto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Aggiornarsi?
    - Scritto da: Anonimo
    Lo vedremo quando aggiornano e ottimizzano.
    Prima di allora, un buon silenzio...Patetici. Quando doveva uscire il G5, i risultati veritest erano la vostra realta'. Quando sono stati criticati da mezzo mondo, avete deriso quelli che, a rigor di logica, non la pensavano come voi.Ora che e' uscito e si comporta come un pc entry level vi attaccatate alle ottimizzazioni. Fra due anni sara' colpa dell'OS che non e' ancora ottimizzato a dovere e i G5 saranno performanti meno della Xbox 2.Finche' crederete ai falsi test e darete ragione al vostro guru i mac saranno sempre piu' lenti dei pc.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    no eh le BSOD ce le siamo inventate per anni
    eh e il ctrl+alt+del o il tasto power sono
    miraggi....mah puzzi di troll

    ma hai mai usato win98 prima di parlarne?"si puzza di mio cuggino mio cuggino.....ma va la che le finestre blu con win98, 98Se e ME abbondavano"FINESTRE BLU? Postami un link con win9x che quando si pianta apre le finestre blu.
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo


    (uno dei due è un Netfinity IBM e per

    "vedere" una volgarissima stampante EPSON
    ci

    ha messo 3 giorni...)

    se siete handicappati con l'informatica fate
    fare il lavoro a chi lo sa fare, pure mia
    nipote di 12 anni si e' installata la
    stampante hp deskjet da sola con io dietro
    che la guardavo....

    se non sapete fare altro che cliccare sulle
    icone lasciate perdere...
    un PC usb doveva vedere una EPSON seriale...
    l'alternativa e' che sei un troll che apre
    la bocca e gli da fiato solo per flammare
    già perche tu...


    nessun Mac ha mai dato particolari

    problemi...i due PC sono stati
    RIFORMATTATI

    per colpa DEI VIRUS (ISS era abilitato...)

    Vedi su, se siete impediti col computer
    datevi all'agricoltura.

    Voi non vi preoccupate di virus perche'
    siete 3 al mondo col mac, tutto il resto
    (unix, linux, windows) si armano di firewall
    e quant'altro per rendere il sistema sicuro.
    chissa' com'e' che ricevo 3-4 virus al
    giorno via email, o backdoor, da anni, ne
    fosse attecchino uno...
    ...aggiornavo il sistema regolarmente il firewall era abilitato...la patch per il virus è uscita "dopo" il contaggio....il virus se lo è beccato ISS...outshifezzlook non era neache abilitato...


    ed una volta il DRIVE "C" E' MORTO CON

    PERDITA DEI DATI....

    Embe'? Mio cugggino?

    L'hardware e' uguale per tutto il mondo sai?
    Che ti pare che l'hd del mac e' migliore di
    quello del pc? A volte e' l'esatto posso
    quando non sono perfettamente uguali.

    Tempo fa qualcuno posto' qui una
    testimonianza di due emac comprati e
    "bruciati" contemporaneamente dopo pochi
    giorni di utilizzo, io ho visto con i miei
    occhi un g3 500mhz, appena sballato dalla
    scatola, andare in fiamme l'alimentatore
    appena attaccata la spina, che significa che
    tutti i mac vanno in fiamme? Lo vedi che sei
    troll patentato?
    ...se due Mac bruciano "contemporaneamente" vuol dire che sei un coiote che ha problemi con l'impanto elettrico di quell'ufficio....non ci vuole molto a capirlo...magari un fulmine...Zacc... lo stesso che ha fritto il cervello anche a te...


    NESSUN MAC HA MAI VISTO L'ASSISTENZA,

    Le buone maniere dove le abbiamo lasciate?
    mi dai del troll e dell'impedito che deve darsi all'agricoltura e parli di buone maniere? vaffanculo....

    l'unica assistenza che ho dovuto chiamare
    è

    stata l'IBM perche il PC è morto dopo 3
    DICO

    3!! MESI!!!

    Io ho visto un mac morire all'istante, come
    la mettiamo? A chi e' morto prima?

    tu un mac non lo hai mai visto...

    MORALE IN + DI 6 ANNI NON HO DATO UN SOLDO

    ALL'ASSISTENZA....!!! ma i 2 PC hanno

    richiesto maggiori "cure" dei 12 Mac....

    Io ho esattamente la situazione opposta,
    pacchi di soldi spesi per i mac e poco o
    niente per i pc, non dire cazzate....non si spendono soldi per i Mac in assisstenza....
    forse perche' c'era
    l'"hardwarista" che ci capiva qualcosa e non
    era un macaco saccente che non ha idea di
    quel che fa. io so aprire un PC o un Mac e sostituire questo o quello...a differenza tua che credi che un Mac sia diverso da un buon PC da marca.....anzi visto il mio IBM...superiore..
    Magari l'hai rovinato tu stesso
    l'hd vallo a sapere... leggendo quel che
    scrivi ci sono buone speranze...
    facendoci girare Explorer e wincess...probabile...visto come scrivono i sf alla Microcess...


    da quanto è uscito Mac OS X cinque Mac in

    azienda sono stati upgradati al nuovo

    sistema (10.2) e NESSUNO DEI 5 HA MAI
    AVUTO

    IL BEN CHE MINIMO PROBLEMA, CRASH O KERNEL

    PANIC DA CIRCA 1 ANNO (da quanto abbiamo

    aggiornato) ed il lavoro di manutenzione è

    diventato addirittura molto più facile e

    veloce...

    Io non ho un crash da 3 anni con la stessa
    installazione di windows 2000, e ho cambiato
    anche pezzi di hardware nel frattempo. Come
    la mettiamo?
    neanche io ho avuto blocchi con Win2k server ...e ci mancherebbe!!!!

    se calcolte che i PC sono solo 2 e vengono

    usati praticamente solo come browser...i

    prblemi che hanno generato sono di gran

    lunga maggiori rispetto ai 12 Mac.

    I nostri pc fanno rendering pesante ed
    elaborazione con photoshop e premiere 24 su
    24 (pure di notte rendering e batch a
    ripetizione), mai avuto un problema, come la
    mettiamo?anche i Mac anche i Mac...rendering distribuito, cleaner per i filmati, DVD, phothsop a GOGO.......c'e stato un periodo in cui tutti i Mac non sono stati mai spenti per 4 mesi, di giorno lavoravano di notte rendering distribuito....

    una ultima cosa...quando l'HD dell'IBM è

    morto ho chiamato l'IBM stessa (mi ha
    fatto

    un preventivo di 1.800.000 di lire per

    recuperare i dati e ripristinare il

    sistema)....

    ...ho fatto "format c:"....

    :-D

    Sono sicuro che i dati si sarebbero potuti
    recuperare con un po' di impegno, ma seil tecnico IBM quando ha saputo che era un Win2k server ha detto che le possibilità effettive di recuperare qualcosa erano basse...(ma sempre 1.8 cucuzze volevano)...
    siete impediti nell'informatica limitatevi
    all'uso dei mac e del clicca-clicca sulle
    icone, non andate su sistemi che hanno
    bisogno di almeno della conoscenza di base
    dell'informatica, vi potreste fare del male.e voi non vi azzardate a toccare un Mac..sono macchine per professionisti...
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....


    (uno dei due è un Netfinity IBM e per

    "vedere" una volgarissima stampante EPSON
    ci

    ha messo 3 giorni...)
    o magari non avete trovato subito il sistema
    giusto.problemi nel fare riconoscere una seriale ad PC usb...


    nessun Mac ha mai dato particolari

    problemi...i due PC sono stati
    RIFORMATTATI

    per colpa DEI VIRUS (ISS era abilitato...)

    ed una volta il DRIVE "C" E' MORTO CON

    PERDITA DEI DATI....

    ci dispiace a tutti ma sai bene che qui non
    saresti considerato il primo degli
    amministratori, certo i virus possono essere
    subdoli ma farsi beccare denuncia qualche
    negligenza o politica difettosa magari
    dannosa indipendentemente dal sistema.erano i tempi di "i love u" ed il virus te lo beccavi anche solo avendo ISS funzionante...non c'erano patch al momento del "macello"...sono stato uno dei primissimi sfigati...

    NESSUN MAC HA MAI VISTO L'ASSISTENZA,
    Puoi anche scriverlo a carattere cubitali ma
    non pare né un caso eccezionale né può
    costituire un'indicazione sulla media né
    tantomeno una verità statistica. Non si sta...una indicazione la da...se tu non la vuoi vedere d'accordo ma non dimostri orizonti aperti...cmq andiamo avanti...
    facendo nessun sondaggio e la tua
    testimonianza anche se chiesta non ha
    valore. Ho due personal funzionanti e gli
    iconvenienti maggiori sono stati
    l'esaurimento di un modem analogico interno
    e le resistenze, a funzionare, di un lettore
    floppy di un altro più vecchio non più in
    uso. Altri guasti legati alla feraglia non
    ne ricordo. E non fa testo ne può fare
    statistica. Ho visto pure guasti, ci sono
    sempre stati, hard disk in fiamme al largo
    dei bastioni di orione dopo solo pochi mesi
    di giri gracchiando come fritture. Occasione
    in cui tornano utili le corrette politiche
    di backup....mai avuto bisogno di back-up su Mac...al massimo si archivio un lavoro una volta finito...sul PC adesso che ospita dati importanti faccio il Backup una volta al giorno...

    l'unica assistenza che ho dovuto chiamare
    è

    stata l'IBM perche il PC è morto dopo 3
    DICO

    3!! MESI!!!
    Il pc? L'intero pc? Hai preso in pieno la
    garanzia.no, solo il trasformatore...fulminato...il tecnico si è presentato dopo 6 ore e lo ha cambiato al volo...WOW!


    MORALE IN + DI 6 ANNI NON HO DATO UN SOLDO

    ALL'ASSISTENZA....!!! ma i 2 PC hanno

    richiesto maggiori "cure" dei 12 Mac....
    statisticamente sei nella media, hai
    ricevuto la tua razione di inconvenienti
    distribuiti sul tuo parco macchine, altridistribuiti?....ma va la...io direi che si sono visti solo da una parte...
    avranno avuto collassati il paio di mac del
    loro parco macchine e gli altri personal
    all'oscuro dell'assistenza, oppure tutte le
    combinazioni possibili di un parco macchine
    misto.combinazioni possibili...ok, ma almeno per me la statistica si è beffata di Zio Bill...


    da quanto è uscito Mac OS X cinque Mac in

    azienda sono stati upgradati al nuovo

    sistema (10.2) e NESSUNO DEI 5 HA MAI
    AVUTO

    IL BEN CHE MINIMO PROBLEMA, CRASH O KERNEL

    PANIC DA CIRCA 1 ANNO (da quanto abbiamo

    aggiornato) ed il lavoro di manutenzione è

    diventato addirittura molto più facile e

    veloce...
    Mai un crash da un anno? Ci risiamo colle
    statistiche, che ci vuoi fare è una altra
    testimonianza che non fa statistica.
    qui la statistica è confermata, fatti un giro sui Forum Appple o sul suo sito di Assistenza e cerca Kernal Panic..non troverai praticamente nulla....http://discussions.info.apple.com/WebX?127@78.30ybaZTXedD.0@.ee6b280semplicemente perchè se il sistema hadrware nn ha problemi MAC OS non si blocca mai...


    se calcolte che i PC sono solo 2 e vengono

    usati praticamente solo come browser...i

    prblemi che hanno generato sono di gran

    lunga maggiori rispetto ai 12 Mac.scusa? fanno un solo lavoro...usano un solo programma Explorer e ed è logico che generino più problemi??????
    Molto fuori statistica, e i problemi non
    erano solo di ferraglia ma soprattuto di uso
    del personal, usavate solo dei browser per
    fare prove? Netscape ed Explorer, quicktime e flash, realquesti i software utilizzati....
    E tu lo chiami usare un
    personal. Ci credo che dovevano dare
    problemi, figuriamoci se con due console
    qualcuno non cominciava a installare
    giochini e provare tutti i programmilli che
    circolano e ubriacano un os vecchio se usati
    da adepti e fedeli di un sistema
    incociliabile e avversario. assolutamente è vietato installare qualunque software "estraneo" su quelle macchine...sono tutte bloccate a livello di amministrazione (Win2k server)
    Per un adepto
    già veder accesa la lucetta di quel mostro
    squadrato con sigle innominabili mosso da
    processori che contano con altre istruzioni
    e visualizzano segni blasfemi è un
    sacrilegio e meglio che il corto circuito,
    non essendo escluso il corto circuito, è la
    tortura con agonie di crash e ingozzamenti
    di registri e torsioni di versioni fino alla
    salma, come infatti è avvenuto. sniffi triellina?....
    Come
    avverrebbe a dei mac di un parco di tanti pc
    e un paio di mac con pc user che comunemente
    postano in questo forum in cronico dissenso
    coi mac user, pensi che i mac
    sopravviverebbero una stagione? Destino
    segnato, senza dubbio.
    ....

    una ultima cosa...quando l'HD dell'IBM è

    morto ho chiamato l'IBM stessa (mi ha
    fatto

    un preventivo di 1.800.000 di lire per

    recuperare i dati e ripristinare il

    sistema)....

    ...ho fatto "format c:"....

    :-D
    da morto? hai formattato il morto? Questa è
    pura necrofilia.

    Ciaocapiscimi fargli un funerale cosatava troppo...ehehee poi per recuperare cosa? i bookmark? te l'ho detto che su quelle macchine non c'era nulla ....:-D
  • Anonimo scrive:
    EPSON E PC
    - Scritto da: Anonimo


    (uno dei due è un Netfinity IBM e per

    "vedere" una volgarissima stampante EPSON
    ci

    ha messo 3 giorni...)

    Normale, siete mac-utonti che vuoi
    pretendere? Bisogna essere ritardati per non
    sapere installare una epson su un pc
    windows.
    il PC aveva solo la porta USB funzionante (la seriale era rotta) e la stampante aveva solo la seriale...
    Anzi, forse si installa pure facendo di
    proposito del tutto per incasinare
    l'installazione, quindi mi sa che proprio un
    computer l'avete visto per sentito dire
    voi...fai un po tu... se l'installazione era facile magari bastava anche solo un PC user....ti dirò di più...i driver erano meglio quelli per mac perchè permettevano di stamparare su formati ad hoc, a differenza di quelli PC...
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....

    (uno dei due è un Netfinity IBM e per
    "vedere" una volgarissima stampante EPSON ci
    ha messo 3 giorni...)Normale, siete mac-utonti che vuoi pretendere? Bisogna essere ritardati per non sapere installare una epson su un pc windows.Anzi, forse si installa pure facendo di proposito del tutto per incasinare l'installazione, quindi mi sa che proprio un computer l'avete visto per sentito dire voi...
  • Anonimo scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....

    (uno dei due è un Netfinity IBM e per
    "vedere" una volgarissima stampante EPSON ci
    ha messo 3 giorni...)se siete handicappati con l'informatica fate fare il lavoro a chi lo sa fare, pure mia nipote di 12 anni si e' installata la stampante hp deskjet da sola con io dietro che la guardavo....se non sapete fare altro che cliccare sulle icone lasciate perdere...l'alternativa e' che sei un troll che apre la bocca e gli da fiato solo per flammare
    nessun Mac ha mai dato particolari
    problemi...i due PC sono stati RIFORMATTATI
    per colpa DEI VIRUS (ISS era abilitato...)Vedi su, se siete impediti col computer datevi all'agricoltura.Voi non vi preoccupate di virus perche' siete 3 al mondo col mac, tutto il resto (unix, linux, windows) si armano di firewall e quant'altro per rendere il sistema sicuro. chissa' com'e' che ricevo 3-4 virus al giorno via email, o backdoor, da anni, ne fosse attecchino uno...
    ed una volta il DRIVE "C" E' MORTO CON
    PERDITA DEI DATI....Embe'? Mio cugggino? L'hardware e' uguale per tutto il mondo sai? Che ti pare che l'hd del mac e' migliore di quello del pc? A volte e' l'esatto posso quando non sono perfettamente uguali.Tempo fa qualcuno posto' qui una testimonianza di due emac comprati e "bruciati" contemporaneamente dopo pochi giorni di utilizzo, io ho visto con i miei occhi un g3 500mhz, appena sballato dalla scatola, andare in fiamme l'alimentatore appena attaccata la spina, che significa che tutti i mac vanno in fiamme? Lo vedi che sei troll patentato?
    NESSUN MAC HA MAI VISTO L'ASSISTENZA,Le buone maniere dove le abbiamo lasciate?
    l'unica assistenza che ho dovuto chiamare è
    stata l'IBM perche il PC è morto dopo 3 DICO
    3!! MESI!!!Io ho visto un mac morire all'istante, come la mettiamo? A chi e' morto prima?
    MORALE IN + DI 6 ANNI NON HO DATO UN SOLDO
    ALL'ASSISTENZA....!!! ma i 2 PC hanno
    richiesto maggiori "cure" dei 12 Mac....Io ho esattamente la situazione opposta, pacchi di soldi spesi per i mac e poco o niente per i pc, forse perche' c'era l'"hardwarista" che ci capiva qualcosa e non era un macaco saccente che non ha idea di quel che fa. Magari l'hai rovinato tu stesso l'hd vallo a sapere... leggendo quel che scrivi ci sono buone speranze...
    da quanto è uscito Mac OS X cinque Mac in
    azienda sono stati upgradati al nuovo
    sistema (10.2) e NESSUNO DEI 5 HA MAI AVUTO
    IL BEN CHE MINIMO PROBLEMA, CRASH O KERNEL
    PANIC DA CIRCA 1 ANNO (da quanto abbiamo
    aggiornato) ed il lavoro di manutenzione è
    diventato addirittura molto più facile e
    veloce...Io non ho un crash da 3 anni con la stessa installazione di windows 2000, e ho cambiato anche pezzi di hardware nel frattempo. Come la mettiamo?
    se calcolte che i PC sono solo 2 e vengono
    usati praticamente solo come browser...i
    prblemi che hanno generato sono di gran
    lunga maggiori rispetto ai 12 Mac.I nostri pc fanno rendering pesante ed elaborazione con photoshop e premiere 24 su 24 (pure di notte rendering e batch a ripetizione), mai avuto un problema, come la mettiamo?
    una ultima cosa...quando l'HD dell'IBM è
    morto ho chiamato l'IBM stessa (mi ha fatto
    un preventivo di 1.800.000 di lire per
    recuperare i dati e ripristinare il
    sistema)....
    ...ho fatto "format c:"....
    :-DSono sicuro che i dati si sarebbero potuti recuperare con un po' di impegno, ma se siete impediti nell'informatica limitatevi all'uso dei mac e del clicca-clicca sulle icone, non andate su sistemi che hanno bisogno di almeno della conoscenza di base dell'informatica, vi potreste fare del male.
  • Africano scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Cercate con Google la parola computer e


    guardate qual è il primo risultato.


    Digitate, sempre con Google, "operating


    system" e vedrete che OSX è tra i
    primi 6,


    per trovare Windows bisogna arrivare
    alla


    terza pagina..... :)






    solito chiacchiericcio inutile da

    mac-chinista

    solito commento idiota dell'utonto di turno
    che palesemente non sa sdrammatizzare...mahSolita razione di commenti soliti, in questo forum non si fa in tempo a chiedere una caipir... che ti arriva un macaco in testa e un pcutonto nelle gengive. Entrare bere qualcosa e uscire senza aver fatto a cazzotti non è affare da poco, anzi c'è chi viene proprio perché si fa a cazzotti, anzi è tutta una manfrina per arrivare a fare a cazzotti. Tiè, il service pack che ha sputtanato tutto il sistema, e assaggia questa memoria che aggiornando l'os non è più letta, e prendi questo e tua nonna ha colpa pure lei e secondo me è d'importazione, è la classica americanata, come fanatici della coca cola che mentri bevi birra ti vogliono per forza farti bere una cola e birra è imbevibile e bevi sta cola no bevi la birra e fa schiuma e fa le bolle e lattina è meglio e la bottiglia è di vetro e bottigliate assicurate, se succedesse o sarebbe d'importazione o saremmo in seri guai.Non sono un cerchio bottista né un non schierato, i mac sono peggio, imho, non si duplicano sulla feraglia circolante e senza eppol non respirano, l'os non è cattivo, è la corazza in ferraglia che lo penalizza. Tutto il resto è secondario. E vorrei vedere un software che non esiste senza una precisa marca di ferraglia avere tutte le qualità dei software marca indipendenti. Troppo poco per fare a cazzotti.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    guarda che windows 95 e' stato soppiantato

    da un pezzo, sveglia

    Già. Da w98, w2k, wME, wXP.
    Pensa che meraviglia!si vede lontano un miglio che non capisci una mazza o che sei un macaco-troll, scegli tu
  • Africano scrive:
    Re: MA CHE C*** DICI....
    - Scritto da: Anonimo

    w98se (seconda edizione) era un "signor"
    os,

    molto piu' stabile dei mac del tempo, a
    quei

    tempi lavoravo presso un provider e
    c'erano

    4-5 mac e 7-8 pc, tutti facevano gli
    stessi

    lavori con photoshop ecc e in piu' chi
    aveva

    il pc montava anche i siti, era un
    continui

    "sdeeennnggg" del riavvio dei mac-cess che

    gli si impallava la ram o cose del genere,

    chi aveva w98se passava giornate senza un

    problema e i riavvii erano rari.

    punto primo io lavoro in una agenzia di
    grafica e siti web,
    abbiamo all'attivo 12 Mac e 2 PC (i pc li
    usiamo solo per testare i siti e basta)

    nel corso di questi ultimi anni (pre OSX)
    diciamo che i mac di media erano costretti
    al riavvio una volta a settimana...c'era il
    Mac attaccato ad una catena SCSI che
    riavviava ogni due giorni (specialmente se
    lo scanner era acceso) ed i mac "tranquilli"
    che crashvano una volta ogni due mesi...

    un solo tecnico della società riesce ad
    amministrare e gestire i 14 computer
    (aggiornamenti, driver, nuovi software,...)
    i problemi maggiori li danno proprio i due
    PC
    (uno dei due è un Netfinity IBM e per
    "vedere" una volgarissima stampante EPSON ci
    ha messo 3 giorni...)o magari non avete trovato subito il sistema giusto.
    nessun Mac ha mai dato particolari
    problemi...i due PC sono stati RIFORMATTATI
    per colpa DEI VIRUS (ISS era abilitato...)
    ed una volta il DRIVE "C" E' MORTO CON
    PERDITA DEI DATI....ci dispiace a tutti ma sai bene che qui non saresti considerato il primo degli amministratori, certo i virus possono essere subdoli ma farsi beccare denuncia qualche negligenza o politica difettosa magari dannosa indipendentemente dal sistema.

    Solo che

    per i mac fra monitor, computer e
    assistenza

    erano decine di milioni, i pc si
    compravano

    al negozietto di informatica sotto
    l'ufficio

    e funzionavano a dovere perche' il negozio

    lo teneva un esperto di hardware che lo

    faceva per passione, e costavano 1/4 dei

    mac.

    NESSUN MAC HA MAI VISTO L'ASSISTENZA,Puoi anche scriverlo a carattere cubitali ma non pare né un caso eccezionale né può costituire un'indicazione sulla media né tantomeno una verità statistica. Non si sta facendo nessun sondaggio e la tua testimonianza anche se chiesta non ha valore. Ho due personal funzionanti e gli iconvenienti maggiori sono stati l'esaurimento di un modem analogico interno e le resistenze, a funzionare, di un lettore floppy di un altro più vecchio non più in uso. Altri guasti legati alla feraglia non ne ricordo. E non fa testo ne può fare statistica. Ho visto pure guasti, ci sono sempre stati, hard disk in fiamme al largo dei bastioni di orione dopo solo pochi mesi di giri gracchiando come fritture. Occasione in cui tornano utili le corrette politiche di backup.
    l'unica assistenza che ho dovuto chiamare è
    stata l'IBM perche il PC è morto dopo 3 DICO
    3!! MESI!!!Il pc? L'intero pc? Hai preso in pieno la garanzia.
    MORALE IN + DI 6 ANNI NON HO DATO UN SOLDO
    ALL'ASSISTENZA....!!! ma i 2 PC hanno
    richiesto maggiori "cure" dei 12 Mac....statisticamente sei nella media, hai ricevuto la tua razione di inconvenienti distribuiti sul tuo parco macchine, altri avranno avuto collassati il paio di mac del loro parco macchine e gli altri personal all'oscuro dell'assistenza, oppure tutte le combinazioni possibili di un parco macchine misto.
    da quanto è uscito Mac OS X cinque Mac in
    azienda sono stati upgradati al nuovo
    sistema (10.2) e NESSUNO DEI 5 HA MAI AVUTO
    IL BEN CHE MINIMO PROBLEMA, CRASH O KERNEL
    PANIC DA CIRCA 1 ANNO (da quanto abbiamo
    aggiornato) ed il lavoro di manutenzione è
    diventato addirittura molto più facile e
    veloce...Mai un crash da un anno? Ci risiamo colle statistiche, che ci vuoi fare è una altra testimonianza che non fa statistica.
    se calcolte che i PC sono solo 2 e vengono
    usati praticamente solo come browser...i
    prblemi che hanno generato sono di gran
    lunga maggiori rispetto ai 12 Mac.Molto fuori statistica, e i problemi non erano solo di ferraglia ma soprattuto di uso del personal, usavate solo dei browser per fare prove? E tu lo chiami usare un personal. Ci credo che dovevano dare problemi, figuriamoci se con due console qualcuno non cominciava a installare giochini e provare tutti i programmilli che circolano e ubriacano un os vecchio se usati da adepti e fedeli di un sistema incociliabile e avversario. Per un adepto già veder accesa la lucetta di quel mostro squadrato con sigle innominabili mosso da processori che contano con altre istruzioni e visualizzano segni blasfemi è un sacrilegio e meglio che il corto circuito, non essendo escluso il corto circuito, è la tortura con agonie di crash e ingozzamenti di registri e torsioni di versioni fino alla salma, come infatti è avvenuto. Come avverrebbe a dei mac di un parco di tanti pc e un paio di mac con pc user che comunemente postano in questo forum in cronico dissenso coi mac user, pensi che i mac sopravviverebbero una stagione? Destino segnato, senza dubbio.
    una ultima cosa...quando l'HD dell'IBM è
    morto ho chiamato l'IBM stessa (mi ha fatto
    un preventivo di 1.800.000 di lire per
    recuperare i dati e ripristinare il
    sistema)....
    ...ho fatto "format c:"....
    :-Dda morto? hai formattato il morto? Questa è pura necrofilia.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Aggiornarsi?
    - Scritto da: Anonimo
    c'avete un pc apple mediocre e costoso.. .
    mediocre e costosoNon peggiore del tuo.PS: se mangi come parli, per favore non invitarmi a cena a casa tua. Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: Aggiornarsi?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    E' già stato detto più volte anche in
    questo

    forum che i test non sono credibili per

    ammissione della stessa Maxon.

    Ufffff... che noia! sempre le solite
    quattro

    stronzate...

    si ma maxon promette un miglioramento da 400
    a 500 punti circa... mi sembra che la
    proporzione non torni....Lo vedremo quando aggiornano e ottimizzano.Prima di allora, un buon silenzio...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    guarda che windows 95 e' stato soppiantato
    da un pezzo, svegliaGià. Da w98, w2k, wME, wXP.Pensa che meraviglia!
  • Anonimo scrive:
    MA CHE C*** DICI....

    w98se (seconda edizione) era un "signor" os,
    molto piu' stabile dei mac del tempo, a quei
    tempi lavoravo presso un provider e c'erano
    4-5 mac e 7-8 pc, tutti facevano gli stessi
    lavori con photoshop ecc e in piu' chi aveva
    il pc montava anche i siti, era un continui
    "sdeeennnggg" del riavvio dei mac-cess che
    gli si impallava la ram o cose del genere,
    chi aveva w98se passava giornate senza un
    problema e i riavvii erano rari. punto primo io lavoro in una agenzia di grafica e siti web,abbiamo all'attivo 12 Mac e 2 PC (i pc li usiamo solo per testare i siti e basta)nel corso di questi ultimi anni (pre OSX) diciamo che i mac di media erano costretti al riavvio una volta a settimana...c'era il Mac attaccato ad una catena SCSI che riavviava ogni due giorni (specialmente se lo scanner era acceso) ed i mac "tranquilli" che crashvano una volta ogni due mesi...un solo tecnico della società riesce ad amministrare e gestire i 14 computer (aggiornamenti, driver, nuovi software,...) i problemi maggiori li danno proprio i due PC(uno dei due è un Netfinity IBM e per "vedere" una volgarissima stampante EPSON ci ha messo 3 giorni...)nessun Mac ha mai dato particolari problemi...i due PC sono stati RIFORMATTATI per colpa DEI VIRUS (ISS era abilitato...) ed una volta il DRIVE "C" E' MORTO CON PERDITA DEI DATI....
    Solo che
    per i mac fra monitor, computer e assistenza
    erano decine di milioni, i pc si compravano
    al negozietto di informatica sotto l'ufficio
    e funzionavano a dovere perche' il negozio
    lo teneva un esperto di hardware che lo
    faceva per passione, e costavano 1/4 dei
    mac.NESSUN MAC HA MAI VISTO L'ASSISTENZA, l'unica assistenza che ho dovuto chiamare è stata l'IBM perche il PC è morto dopo 3 DICO 3!! MESI!!!MORALE IN + DI 6 ANNI NON HO DATO UN SOLDO ALL'ASSISTENZA....!!! ma i 2 PC hanno richiesto maggiori "cure" dei 12 Mac....da quanto è uscito Mac OS X cinque Mac in azienda sono stati upgradati al nuovo sistema (10.2) e NESSUNO DEI 5 HA MAI AVUTO IL BEN CHE MINIMO PROBLEMA, CRASH O KERNEL PANIC DA CIRCA 1 ANNO (da quanto abbiamo aggiornato) ed il lavoro di manutenzione è diventato addirittura molto più facile e veloce...se calcolte che i PC sono solo 2 e vengono usati praticamente solo come browser...i prblemi che hanno generato sono di gran lunga maggiori rispetto ai 12 Mac.una ultima cosa...quando l'HD dell'IBM è morto ho chiamato l'IBM stessa (mi ha fatto un preventivo di 1.800.000 di lire per recuperare i dati e ripristinare il sistema).......ho fatto "format c:"....:-D
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    si puzza di mio cuggino mio cuggino.....ma

    va la che le finestre blu con win98, 98Se
    e

    ME abbondavano

    Finestre Blu?
    Secondo me non hai mai visto un 98
    piantarsi..no eh le BSOD ce le siamo inventate per anni eh e il ctrl+alt+del o il tasto power sono miraggi....mah puzzi di trollma hai mai usato win98 prima di parlarne?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    si puzza di mio cuggino mio cuggino.....ma
    va la che le finestre blu con win98, 98Se e
    ME abbondavanoFinestre Blu?Secondo me non hai mai visto un 98 piantarsi..
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ma per favore, evitate di mettere
    estensioni

    di terze parti di dubbia qualità nella

    cartella sistema del 7 a 9 e vedrai che le

    storielle che racconti tu rimangono

    storielle.

    quando invece un pc user parla di drivers
    difettosi ad unmac user piovo trollate
    purtroppo....
    e allora che ci vuoi fare... cest la vie !ma va la che i difetti sono gia congeniti a win98e se ben ricordi i driver difettosi nella maggior parte dei casi te li ritrovi nel cd di install di winle trollate in questo caso sono arrivate dal win troll di turno, ma che ci vuoi fare ci abbiamo fatto l'abitudine oramai....c'est la vie
  • Anonimo scrive:
    Re: "IL" computer è Apple
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Cercate con Google la parola computer e

    guardate qual è il primo risultato.

    Digitate, sempre con Google, "operating

    system" e vedrete che OSX è tra i primi 6,

    per trovare Windows bisogna arrivare alla

    terza pagina..... :)



    solito chiacchiericcio inutile da
    mac-chinistasolito commento idiota dell'utonto di turno che palesemente non sa sdrammatizzare...mah
  • Anonimo scrive:
    "IL" computer è Apple
    Cercate con Google la parola computer e guardate qual è il primo risultato.Digitate, sempre con Google, "operating system" e vedrete che OSX è tra i primi 6, per trovare Windows bisogna arrivare alla terza pagina..... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: "IL" computer è Apple
      - Scritto da: Anonimo
      Cercate con Google la parola computer e
      guardate qual è il primo risultato.
      Digitate, sempre con Google, "operating
      system" e vedrete che OSX è tra i primi 6,
      per trovare Windows bisogna arrivare alla
      terza pagina..... :)
      Bella consolazione :)
    • Anonimo scrive:
      Re: "IL" computer è Apple
      - Scritto da: Anonimo
      Cercate con Google la parola computer e
      guardate qual è il primo risultato.
      Digitate, sempre con Google, "operating
      system" e vedrete che OSX è tra i primi 6,
      per trovare Windows bisogna arrivare alla
      terza pagina..... :)
      solito chiacchiericcio inutile da mac-chinista
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    MacPolli su Marte!!!!!!!!PcPolli su tutta la terra (purtroppo).
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    ma per favore, evitate di mettere estensioni
    di terze parti di dubbia qualità nella
    cartella sistema del 7 a 9 e vedrai che le
    storielle che racconti tu rimangono
    storielle.quando invece un pc user parla di drivers difettosi ad unmac user piovo trollate purtroppo....e allora che ci vuoi fare... cest la vie !
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    riavviare due volte al giorno per
    un



    impulso atavico dettato dall'abuso
    di



    Windows, magari si inca77a e smette
    di



    funzionare per partito preso.





    MacOS si doveva riavviare piu' di due

    volte


    al giorno se usavi piu' di un
    programma,


    altro che!



    il tuo forse, xke chissà che ci hai

    combinato alla cartella sistema.



    vuoi forse affermare la maggior tendenza
    al

    crash di OS 7 o 8 9 rispetto a un win9x e

    ME ?

    w98se (seconda edizione) era un "signor" os,ma per favore definire win98SE un signor OS è alquanto ridicolo...di su per favore non trollare.
    molto piu' stabile dei mac del tempo,si infatti mi si impiantava dopo 2 ore di lavor con outlook, xcell, word, acrobat e dreamweaver apertialtro che signor OS...maddai a quei
    tempi lavoravo presso un provider e c'erano
    4-5 mac e 7-8 pc, tutti facevano gli stessi
    lavori con photoshop ecc e in piu' chi aveva
    il pc montava anche i siti, era un continui
    "sdeeennnggg" del riavvio dei mac-cess che
    gli si impallava la ram o cose del genere,
    chi aveva w98se passava giornate senza un
    problema e i riavvii erano rari.si puzza di mio cuggino mio cuggino.....ma va la che le finestre blu con win98, 98Se e ME abbondavanoma per favore, evitate di mettere estensioni di terze parti di dubbia qualità nella cartella sistema del 7 a 9 e vedrai che le storielle che racconti tu rimangono storielle. Solo che
    per i mac fra monitor, computer e assistenza
    erano decine di milioni, i pc si compravano
    al negozietto di informatica sotto l'ufficio
    e funzionavano a dovere perche' il negozio
    lo teneva un esperto di hardware che lo
    faceva per passione, e costavano 1/4 dei
    mac.buaaaaaahahahahama se chi deve gestire parchi di computer è unanime nel dire che i pc danno piu lavoro rispetto ai mac...e tu arrivi con sta storiella.O non siete capaci a gestire un mac (ed è grave) o mio cuggino mio cugginomadddai sii serio
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    riavviare due volte al giorno per un


    impulso atavico dettato dall'abuso di


    Windows, magari si inca77a e smette di


    funzionare per partito preso.



    MacOS si doveva riavviare piu' di due
    volte

    al giorno se usavi piu' di un programma,

    altro che!

    il tuo forse, xke chissà che ci hai
    combinato alla cartella sistema.

    vuoi forse affermare la maggior tendenza al
    crash di OS 7 o 8 9 rispetto a un win9x e
    ME ?w98se (seconda edizione) era un "signor" os, molto piu' stabile dei mac del tempo, a quei tempi lavoravo presso un provider e c'erano 4-5 mac e 7-8 pc, tutti facevano gli stessi lavori con photoshop ecc e in piu' chi aveva il pc montava anche i siti, era un continui "sdeeennnggg" del riavvio dei mac-cess che gli si impallava la ram o cose del genere, chi aveva w98se passava giornate senza un problema e i riavvii erano rari. Solo che per i mac fra monitor, computer e assistenza erano decine di milioni, i pc si compravano al negozietto di informatica sotto l'ufficio e funzionavano a dovere perche' il negozio lo teneva un esperto di hardware che lo faceva per passione, e costavano 1/4 dei mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...



    :) :) :) :) :)


    Ma non ci dormite la notte.....


    Il Mac è il computer più facile da
    usare e


    più "logico" in assoluto ma se lo
    metti in


    mano a chi è abituato a tenere i case


    aperti, comprare ram in macelleria,


    deframmentare il disco ogni cinque
    minuti,


    riavviare due volte al giorno per un


    impulso atavico dettato dall'abuso di


    Windows,



    Solito chiacchiericcio inutile da macaco,

    buonanotte

    solita risposta priva di contenuti del beota
    di turno..per fortuna non sono tutti come teguarda che windows 95 e' stato soppiantato da un pezzo, sveglia
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    ...i pc apple non erano quelli
    che

    non


    si




    rompevano mai, funziovano sempre
    ecc


    ecc



    ecc




    ecc ecc ecc?













    http://www.powermacresq.com/testimony.html







    Dipende.



    Se li usa un bandonaro, può
    accadere di



    tutto: lo dichiarate voi stessi
    qui, in



    mezzo ad un milione di altre
    fregnacce.





    allora non e' vero che e' facile da
    usare,


    secondo quello che dici tu e' talmente


    difficile che un nuovo utente lo
    potrebbe


    sbragare del tutto da chiamare

    l'assistenza





    :) :) :) :) :)

    Ma non ci dormite la notte.....

    Il Mac è il computer più facile da usare e

    più "logico" in assoluto ma se lo metti in

    mano a chi è abituato a tenere i case

    aperti, comprare ram in macelleria,

    deframmentare il disco ogni cinque minuti,

    riavviare due volte al giorno per un

    impulso atavico dettato dall'abuso di

    Windows,

    Solito chiacchiericcio inutile da macaco,
    buonanottesolita risposta priva di contenuti del beota di turno..per fortuna non sono tutti come te
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    riavviare due volte al giorno per un

    impulso atavico dettato dall'abuso di

    Windows, magari si inca77a e smette di

    funzionare per partito preso.

    MacOS si doveva riavviare piu' di due volte
    al giorno se usavi piu' di un programma,
    altro che!il tuo forse, xke chissà che ci hai combinato alla cartella sistema.vuoi forse affermare la maggior tendenza al crash di OS 7 o 8 9 rispetto a un win9x e ME ?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...

    riavviare due volte al giorno per un
    impulso atavico dettato dall'abuso di
    Windows, magari si inca77a e smette di
    funzionare per partito preso.MacOS si doveva riavviare piu' di due volte al giorno se usavi piu' di un programma, altro che!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    ...i pc apple non erano quelli che
    non

    si



    rompevano mai, funziovano sempre ecc

    ecc


    ecc



    ecc ecc ecc?









    http://www.powermacresq.com/testimony.html





    Dipende.


    Se li usa un bandonaro, può accadere di


    tutto: lo dichiarate voi stessi qui, in


    mezzo ad un milione di altre fregnacce.



    allora non e' vero che e' facile da usare,

    secondo quello che dici tu e' talmente

    difficile che un nuovo utente lo potrebbe

    sbragare del tutto da chiamare
    l'assistenza


    :) :) :) :) :)
    Ma non ci dormite la notte.....
    Il Mac è il computer più facile da usare e
    più "logico" in assoluto ma se lo metti in
    mano a chi è abituato a tenere i case
    aperti, comprare ram in macelleria,
    deframmentare il disco ogni cinque minuti,
    riavviare due volte al giorno per un
    impulso atavico dettato dall'abuso di
    Windows, Solito chiacchiericcio inutile da macaco, buonanotte
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ...i pc apple non erano quelli che non
    si


    rompevano mai, funziovano sempre ecc
    ecc

    ecc


    ecc ecc ecc?






    http://www.powermacresq.com/testimony.html



    Dipende.

    Se li usa un bandonaro, può accadere di

    tutto: lo dichiarate voi stessi qui, in

    mezzo ad un milione di altre fregnacce.

    allora non e' vero che e' facile da usare,
    secondo quello che dici tu e' talmente
    difficile che un nuovo utente lo potrebbe
    sbragare del tutto da chiamare l'assistenza:) :) :) :) :)Ma non ci dormite la notte.....Il Mac è il computer più facile da usare e più "logico" in assoluto ma se lo metti in mano a chi è abituato a tenere i case aperti, comprare ram in macelleria, deframmentare il disco ogni cinque minuti, riavviare due volte al giorno per un impulso atavico dettato dall'abuso di Windows, magari si inca77a e smette di funzionare per partito preso.Tu non ne hai sicuramente mai visto uno da meno di un metro di distanza, io ne ho 6 modelli, dal 1988 al 2003, e nessuno di questi ha ancora visto l'assistenza... ;)PS: non cominciare con la storia che WinXP non crasha, se ne lamenta e lo ammette Bill Gates stesso:http://www.pcmag.com/article2/0,4149,1210067,00.asp
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora una volta...
    - Scritto da: Anonimo
    ma da quando mai barefeats è PRO Apple?

    ma cosa vai dicendo che quando c'è da
    legnare questo sito legna senza farsi
    problemi....mahda sempre...una volta elogiava le macchine apple....poi X86 ha preso una piega diversa.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Aggiornarsi?
    - Scritto da: Anonimo
    E' già stato detto più volte anche in questo
    forum che i test non sono credibili per
    ammissione della stessa Maxon.
    Ufffff... che noia! sempre le solite quattro
    stronzate...si ma maxon promette un miglioramento da 400 a 500 punti circa... mi sembra che la proporzione non torni....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ...i pc apple non erano quelli che non si

    rompevano mai, funziovano sempre ecc ecc
    ecc

    ecc ecc ecc?



    http://www.powermacresq.com/testimony.html

    Dipende.
    Se li usa un bandonaro, può accadere di
    tutto: lo dichiarate voi stessi qui, in
    mezzo ad un milione di altre fregnacce.MacPolli su Marte!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ...i pc apple non erano quelli che non si

    rompevano mai, funziovano sempre ecc ecc
    ecc

    ecc ecc ecc?



    http://www.powermacresq.com/testimony.html

    Dipende.
    Se li usa un bandonaro, può accadere di
    tutto: lo dichiarate voi stessi qui, in
    mezzo ad un milione di altre fregnacce.allora non e' vero che e' facile da usare, secondo quello che dici tu e' talmente difficile che un nuovo utente lo potrebbe sbragare del tutto da chiamare l'assistenza
  • Anonimo scrive:
    Re: Aggiornarsi?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ci mette una pezza BAREFEATS (noto sito

    PRO


    APPLE)





    http://www.barefeats.com/g5sum02.html



    come volevasi dimostrare...

    E' già stato detto più volte anche in questo
    forum che i test non sono credibili per
    ammissione della stessa Maxon.
    Ufffff... che noia! sempre le solite quattro
    stronzate...e i test della apple allora sono credibili?c'avete un pc apple mediocre e costoso.. . mediocre e costoso
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora una volta...
    - Scritto da: Anonimo
    ci mette una pezza BAREFEATS (noto sito PRO
    APPLE)

    http://www.barefeats.com/g5sum02.htmlma da quando mai barefeats è PRO Apple?ma cosa vai dicendo che quando c'è da legnare questo sito legna senza farsi problemi....mah
  • Anonimo scrive:
    Aggiornarsi?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ci mette una pezza BAREFEATS (noto sito
    PRO

    APPLE)



    http://www.barefeats.com/g5sum02.html

    come volevasi dimostrare...E' già stato detto più volte anche in questo forum che i test non sono credibili per ammissione della stessa Maxon.Ufffff... che noia! sempre le solite quattro stronzate...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma come...
    - Scritto da: Anonimo
    ...i pc apple non erano quelli che non si
    rompevano mai, funziovano sempre ecc ecc ecc
    ecc ecc ecc?

    http://www.powermacresq.com/testimony.htmlDipende.Se li usa un bandonaro, può accadere di tutto: lo dichiarate voi stessi qui, in mezzo ad un milione di altre fregnacce.
  • Anonimo scrive:
    ma come...
    ...i pc apple non erano quelli che non si rompevano mai, funziovano sempre ecc ecc ecc ecc ecc ecc?http://www.powermacresq.com/testimony.html
  • Anonimo scrive:
    Re: ancora una volta...
    - Scritto da: Anonimo
    ci mette una pezza BAREFEATS (noto sito PRO
    APPLE)

    http://www.barefeats.com/g5sum02.htmlcome volevasi dimostrare...
  • Anonimo scrive:
    ancora una volta...
    ci mette una pezza BAREFEATS (noto sito PRO APPLE)http://www.barefeats.com/g5sum02.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Con gli stessi soldi mi prendo un Dell..
    - Scritto da: Anonimo
    ...Inspiron 8500 oppure 8600 che va dieci
    volte meglio...

    ZioBill(win)vai pure, contento te...
  • Anonimo scrive:
    Re: Con gli stessi soldi mi prendo un Dell..
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ...Inspiron 8500 oppure 8600 che va dieci

    volte meglio...



    ZioBill(win)

    poco ma sicurobla bla ma compratevelo e nonstressate l'anima che non frega a nessuno e almeno evitate post inutili sul forum visto che sono OT
  • Anonimo scrive:
    Re: Con gli stessi soldi mi prendo un Dell..
    - Scritto da: Anonimo
    ...Inspiron 8500 oppure 8600 che va dieci
    volte meglio...

    ZioBill(win)poco ma sicuro
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......

    Anche io ho pagato per le cose che volevo.hai fatto bene, allora, questa è la cosa molto più importante di tutti i discorsi sui cm della cpu o della batteria che girano qui dentro, l'ho detto in tutti i miei post.
    Prova a guardare i listini IBM o HP (si
    perché degli assemblatoni o degli Acer che
    scricchiolano appena li sfiori e tuonano di
    rumori quando solo li apri, sperando che poi
    tu riesca a chiuderli...) dell'anno scorso -io ti posso mostrare i listini _attuali_ di essedi che vende sia apple che pc, puoi fare i confronti da solo, ma a patto di abbandonare preconcetti come quello di cui sopra, ti garantisco che macchine nate male che saranno sempre dentro e fuori dall'assistenza possono uscire da acer come da apple come da ibm: con 1300? iva inclusa hai masterizzatore dvd, tft15", usb2, firewire e s-video out, con meno di 1000? sempre iva inclusa se cerchi tra i prodotti in promo ti puoi prendere una macchina media da ufficio, se invece vogliamo limitarci alle marche più costose come sony o ibm hai prodotti più simili (non ho detto uguali) alla qualità apple, qualità che non mi sono mai permesso di mettere in dubbio.Ma un conto è dire che un portatile da 1300 non può avere i materiali e la qualità costruttiva di un powerbook che costa più del doppio (15" con superdrive), e qui sono daccordo, un conto è dire che quel prodotto da 1300 euro è un giocattolo, non è affatto vero, non è fatto di cartone e non cade a pezzi e tecnicamente ha dispositivi assolutamente paragonabili all'altro come funzionalità. E per la durata data la vita media di una tecnologia informatica non mi interessa molto se il pc è in grado di durare 20 anni o 10 con uso quotidiano, ma capisco che la si possa pensare diversamente.
    FUNZIONA (lo so lo so che c'hai l'amico che
    ti da Office "creccato" ma sai, i software
    si pagano)perchè questo livore? è una cosa che detesto sia nei post pro pc che nei post pro apple
    Virus presi: zero. (12 anni che uso mac)questo è uno dei vantaggi del macos, ma anche di altri sistemi, che girano sia su pc che mac... virus, costi nascosti e amenità varie sono da imputare al sistema non al ferro che c'è sotto, e fino a che posso scegliere scelgo anche a livello di software lo strumento che mi serve nel migliore dei modi
    Vuoi mettere la soddisfazione poi di
    forwardare un bel messaggio con un allegato
    .pif a chi ti sta sul cazzo: soddisfazione
    orgasmica :-Dwow! allora dovresti provare a mandare un .elf bello cattivo a un linuzista dell'ultim'ora che usa la macchina come root!
    Un pc con fatto come un mac non lo troverai
    mai.
    MAI.be, dovresti prima provare tutti i pc e tutti i mac... un po esagerata come affermazione.
    Tu sei fuori... ma hai dato un occhio al
    prezzo degli iBook.. ma se è proprio ì lche
    Apple sbaraglia la concorrenza, e per
    design, e per qualità del prodotto, e per
    software in bundle che ti viene dato... non dico che sia un cattivo acquisto, ma questa supposta concorrenza non c'è, nelle linee apple mancano macchine che facciano concorrenza a quelle che ti ho indicato e questo mi fa incavolare perchè se ci fosse concorrenza sarebbero ancora migliori e meno costose.tu rispondi che le macchine di quella fascia sono schifezzeio ti rispondo e ti dico: non possono essere come quelle che costano il doppio ma non sono schifezze, ci si lavora tranquillamente su.Insomma, ti ho detto che hai fatto bene a prendere un apple, perchè obiettivamente è un buon prodotto e vale quel che costa, ma soprattutto hai fatto bene perchè vi hai trovato quello che serviva a te.Ammetterai che ad altri sia invece più conforme alle loro scelte una macchina con un costo iniziale molto più basso?non voglio dirti che è meglio in senso assoluto scegliere pc, ma voglio dirti che con tutti i produttori pc che ci sono la scelta offerta come macchine è molto più alta, infatti se in alcuni settori si arriva ad un monopolio, come M$ per i sistemi operativi, o se si arrivasse ad un monopolio per i processori o per le schede video, sono tutte cose che impoveriscono la scelta del mondo pc.Capito il mio ragionamento? Il pc è un mondo in cui posso scegliere molto di più di quello che posso scegliere in una gamma di sistemi di un solo produttore, per me questo è importante.Se poi qualunque cosa scelga sono soggetto ad amenità tipo virus è appunto perchè questa possibilità di scelta mi viene negata da un produttore che ha monopolizzato una parte del mondo del pc... questo mi fa riflettere che è ancora peggio affidarsi ad un mondo come apple dove il produttore è unico: se apple decidesse di rimettere l'os classic o peggio di mettere win 95, cosa faresti per restare nel mondo apple? Non potresti fare nulla, se vuoi restare devi accettare le imposizioni di apple. Se invece ti va bene fai benissimo a starci.Io scelgo pc perchè quando un produttore fa una manovra sbagliata qualcuno è pronto a sotituirlo, purtroppo nel campo degli os non posso più farlo e questa è una perdita per il mondo pc, per i motivi di cui sopra. Se diventerà una piattaforma monoproduttore come mac, be sicuramente ci sono gli estremi per uscire dal mondo pc per tanti motivi che vanno a vantaggio di apple e che nei miei post non ho mai nascosto, ma per il momento i margini di scelta che ho per me valgono molto più diqueste altre pur valide e da me condivise considerazioni.
  • Anonimo scrive:
    Con gli stessi soldi mi prendo un Dell..
    ...Inspiron 8500 oppure 8600 che va dieci volte meglio...ZioBill(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi
    - Scritto da: Anonimo
    .............................................con un elettroencefalogramma come il tuo non ci si stupisce della cosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    non mi sorprende che uno dalle capacità

    mentali così ristrette sia un utente pc (e

    te la sei cercata proprio la
    batuttaccia...)

    Che tristezza... mica solo questo
    commento... quelli degli utenti mac in
    generale...eh si xke sono effettivamente peggio di altri, come il tuo ad esempiocomplimenti flamer e sui forum dei siti per mac
    (pochi e anche brutti graficamente a parte
    il solo mac city, uno dei pochi siti decentisi vede che ne conosci pochi e ne frequenti ancor meno di forum visto che girano tendenzialmente su phpBBflamer e troll
    aproposito, complimenti per il livello medio
    dato che ci sono moltissimi grafici che
    lavorano su mac)e che ne sai su chi li ha fattitroll, flamer e lamer i commenti tecnici sono del
    tenore "sentito quanto è silenzioso"
    "oohhhh, ma quant'è bello il case satinato"
    "hai visto la nuova linea?"... commenti più
    da novella 2000 o da autosalone!he he si vede che tu non li frequenti quei forum o se ne frequenti hai scelto i piu mediocri e visto cio che scrivi si addicono al tuo livello di mediocritàtroll lamer flamer e pure malinformato
    Complimenti, community apple, sei veramente
    un "punto di forza" di cui vantarsi!si anche tu sei veramente un punto di forza della razza umana, ti manderemo incontro agli extraterrestri cosi sappiamo che ci farai fare una figura di merdatroll lamer flamer malinformato e oltre tutto anche mediocreche disastro!
  • Anonimo scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi
    - Scritto da: Anonimo
    .............................................chiama un accordatore che ti rimette a posto il neurone...
  • LaNberto scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi

    Che tristezza... mica solo questo
    commento... quelli degli utenti mac in
    generale... e sui forum dei siti per mac
    (pochi e anche brutti graficamente a parte
    il solo mac city, uno dei pochi siti decenti
    aproposito, complimenti per il livello medio
    dato che ci sono moltissimi grafici che
    lavorano su mac) i commenti tecnici sono del
    tenore "sentito quanto è silenzioso"
    "oohhhh, ma quant'è bello il case satinato"
    "hai visto la nuova linea?"... commenti più
    da novella 2000 o da autosalone!
    Complimenti, community apple, sei veramente
    un "punto di forza" di cui vantarsi!beh sai... non dovendo discutere di malfunzionamenti, virus, trojan e porcate assortite...
  • Anonimo scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi
    eccone un altro. Per una volta non saltare i forum tecnici, anche se probabilmete potrebbero essere poco comprensibili per un peracottaro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: Anonimo
    Dipende dall'editoria: nel campo
    scientifico, latex la fa e la farà sempre da
    padrone, e il postscript sarà sempre il
    formato principe. Niente "sballi" in
    tipografia, un look professionale anche per
    articoli scritti da un principiante.Il bello è che le tipografie non si dividono in scientifiche e non scientifiche. Il postsricpt è da sempre il formato principe, ma sul PC non lo sapete
  • Anonimo scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi
    - Scritto da: Anonimo
    non mi sorprende che uno dalle capacità
    mentali così ristrette sia un utente pc (e
    te la sei cercata proprio la batuttaccia...)Che tristezza... mica solo questo commento... quelli degli utenti mac in generale... e sui forum dei siti per mac (pochi e anche brutti graficamente a parte il solo mac city, uno dei pochi siti decenti aproposito, complimenti per il livello medio dato che ci sono moltissimi grafici che lavorano su mac) i commenti tecnici sono del tenore "sentito quanto è silenzioso" "oohhhh, ma quant'è bello il case satinato" "hai visto la nuova linea?"... commenti più da novella 2000 o da autosalone!Complimenti, community apple, sei veramente un "punto di forza" di cui vantarsi!
  • Anonimo scrive:
    Re: Barefeats....
    - Scritto da: Anonimo
    i test Cinebench sono sballati per
    ammissione della stessa Maxon....

    Sei durissimo di comprendonio.. eh? :)devo ammettere che la vostra capacita' di arrampicarvi sugli specchi e' incredibile.Facevi piu' bella figura a sparire nel nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: Barefeats....
      - Scritto da: Anonimo
      devo ammettere che la vostra capacita' di
      arrampicarvi sugli specchi e' incredibile.
      Facevi piu' bella figura a sparire nel nulla.Facevi più bella figura ad evitare di voler colpire ad ogni costo, invece di lamentarti per essere stato colpito.
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    Scritto da: LaNberto
    PS: perché non vi registrate? a PI farebbe
    piacere!--------------------------------------------------------------------------Profilo di LaNbertoMi chiamo LaNberto MenichettiSono nato il lug 10 1952 12:00AMAbito a PisaLa mia professione è quella di Grafico saccentePer hobby mi piace fare Lettura, vino, cucina, cinemaDi me posso dire che: a volte sono un po' 'gnorante, ma ho ragione-----------------------------------------------------------------------------Dovremmo registrarci cosi' anche noi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggende metropolitane
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: LaNberto


      PS: perché non vi registrate? a PI farebbe

      piacere!

      ---------------------------------------------
      Profilo di LaNberto

      Mi chiamo LaNberto Menichetti
      Sono nato il lug 10 1952 12:00AM
      Abito a Pisa
      La mia professione è quella di Grafico
      saccentes'era capito...
      Per hobby mi piace fare Lettura, vino,
      cucina, cinema

      Di me posso dire che:
      a volte sono un po' 'gnorante, ma ho ragiones'era capito...com'era quella frase? - "solo i fessi non hanno dubbi"- "ne sei sicuro?"- "non ne ho alcun dubbio!"
  • Anonimo scrive:
    Re: Barefeats....
    - Scritto da: Anonimo



    Minchia.. Ancora?





    Cinebench 2003


    Singole CPU.


    http://www.barefeats.com/g5sum02.html


    P4 a 3ghz 87 secondi


    G5 a 1.8 Ghz 140secondi.






    Nello stesso test c'è però il G5 2Ghz...



    Cinebench 2003

    Singole CPU

    http://www.barefeats.com/g5sum02.html

    P4 a 3GHz 87 secondi

    G5 a 2GHz 66 secondi





    Perché devi fare 'ste figure poi......

    NON SOLO ! sul sito www.cinebench.com/ si
    legge
    NOTE: CINEBENCH 2003 is currently not
    optimized for the Apple Macintosh G5. Please
    watch this site for more news about an
    updated version.

    se lo scrivono vuol dire che la faranno
    ottimizzata, ora non lo è...   

    (sono un altro)Vero, pero' maxon ha annunciato che l'ottimizzazione di Cinema per G5 portera' ad un incremento del 25%.. se ci arriva.
    • Anonimo scrive:
      Re: Barefeats....

      Vero, pero' maxon ha annunciato che
      l'ottimizzazione di Cinema per G5 portera'
      ad un incremento del 25%.. se ci arriva.io sono quello che ha il G5 nuovo, il plug-in di photoshop dimezza i task...se ci metti 100 con photoshop su g5 con il pligin ci metti 50 circa a volte anche meno...se Maxon ottimizza solo un 25% hanno fatto un porting di merda....solo il tempo dirà....
      • Anonimo scrive:
        Re: Barefeats....
        - Scritto da: Anonimo

        Vero, pero' maxon ha annunciato che

        l'ottimizzazione di Cinema per G5 portera'

        ad un incremento del 25%.. se ci arriva.

        io sono quello che ha il G5 nuovo, il
        plug-in di photoshop dimezza i task...se ci
        metti 100 con photoshop su g5 con il pligin
        ci metti 50 circa a volte anche meno...se
        Maxon ottimizza solo un 25% hanno fatto un
        porting di merda....solo il tempo dirà....L'hanno detto loro che hanno fatto il porting, mica io.Su pc corre come un treno.
  • Anonimo scrive:
    Re: E' giunto il momento di passare al MAC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Le prova concrete ci sono. Un p4 a 3Ghz
    con

    photoshop e' piu' veloce di un Singlo G5 e

    spesso anche piu' veloce del dual.

    I test sono in giro.

    Tu confondi G4 con G5.
    I "test in giro" ti danno torto, infatti.Minchia.. Ancora?http://members.cox.net/craig.hunter/g5/Figure 1: Single CPU Jet3D Scalar Benchmarks - MFLOPSIl G5 2Ghz e' performante quanto un p4 a 2.66.Cinebench 2003Singole CPU.http://www.barefeats.com/g5sum02.htmlP4 a 3ghz 87 secondiG5 a 1.8 Ghz 140secondi.SpecCPU benchmark.http://www.amdzone.com/articleview.cfm?articleid=1296&page=2G5, fanalino di coda rispetto a tutti gli altri.I test danno torto a te, non a me.
    • Anonimo scrive:
      Barefeats....
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo


      Le prova concrete ci sono. Un p4 a 3Ghz

      con


      photoshop e' piu' veloce di un Singlo
      G5 e


      spesso anche piu' veloce del dual.


      I test sono in giro.



      Tu confondi G4 con G5.

      I "test in giro" ti danno torto, infatti.

      Minchia.. Ancora?

      Cinebench 2003
      Singole CPU.
      http://www.barefeats.com/g5sum02.html
      P4 a 3ghz 87 secondi
      G5 a 1.8 Ghz 140secondi.
      Nello stesso test c'è però il G5 2Ghz...Cinebench 2003Singole CPUhttp://www.barefeats.com/g5sum02.htmlP4 a 3GHz 87 secondiG5 a 2GHz 66 secondiPerché devi fare 'ste figure poi......
      • Anonimo scrive:
        Re: Barefeats....


        Minchia.. Ancora?



        Cinebench 2003

        Singole CPU.

        http://www.barefeats.com/g5sum02.html

        P4 a 3ghz 87 secondi

        G5 a 1.8 Ghz 140secondi.



        Nello stesso test c'è però il G5 2Ghz...

        Cinebench 2003
        Singole CPU
        http://www.barefeats.com/g5sum02.html
        P4 a 3GHz 87 secondi
        G5 a 2GHz 66 secondi


        Perché devi fare 'ste figure poi......NON SOLO ! sul sito www.cinebench.com/ si legge NOTE: CINEBENCH 2003 is currently not optimized for the Apple Macintosh G5. Please watch this site for more news about an updated version. se lo scrivono vuol dire che la faranno ottimizzata, ora non lo è...   (sono un altro)
      • Anonimo scrive:
        Re: Barefeats....
        - Scritto da: Anonimo
        Nello stesso test c'è però il G5 2Ghz...

        Cinebench 2003
        Singole CPU
        http://www.barefeats.com/g5sum02.html
        P4 a 3GHz 87 secondi
        G5 a 2GHz 66 secondi


        Perché devi fare 'ste figure poi......Intanto le prende sempre e quello che segnalato e' il risultato di 2 CPU a 2GHZ contro una CPU a 3 Ghz.Poca differenza nei tempi, moltissima nei costi e nel clock.Ma poi quanto ci mette un dual athlon a 2.1Ghz?56 secondi, meno del Dual G5.Sei duro di comprendonio.. eh? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Barefeats....
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          Nello stesso test c'è però il G5 2Ghz...



          Cinebench 2003

          Singole CPU

          http://www.barefeats.com/g5sum02.html

          P4 a 3GHz 87 secondi

          G5 a 2GHz 66 secondi





          Perché devi fare 'ste figure poi......

          Intanto le prende sempre e quello che
          segnalato e' il risultato di 2 CPU a 2GHZ
          contro una CPU a 3 Ghz.
          Poca differenza nei tempi, moltissima nei
          costi e nel clock.

          Ma poi quanto ci mette un dual athlon a
          2.1Ghz?
          56 secondi, meno del Dual G5.

          Sei duro di comprendonio.. eh? :)i test Cinebench sono sballati per ammissione della stessa Maxon....Sei durissimo di comprendonio.. eh? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Barefeats....
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          Nello stesso test c'è però il G5 2Ghz...



          Cinebench 2003

          Singole CPU

          http://www.barefeats.com/g5sum02.html

          P4 a 3GHz 87 secondi

          G5 a 2GHz 66 secondi





          Perché devi fare 'ste figure poi......

          Intanto le prende sempre e quello che
          segnalato e' il risultato di 2 CPU a 2GHZ
          contro una CPU a 3 Ghz.
          Poca differenza nei tempi, moltissima nei
          costi e nel clock.Quale parte di "singola CPU" non hai capito?Per i costi chiedi alla Virginia Tech.....hanno scelto i G5 proprio per i costi, un Dell o un IBM non te li regalano......e non tutti sono disposti a farsi assemblare il computer da Giggi il Truzzo......
          • Anonimo scrive:
            Re: Barefeats....
            - Scritto da: Anonimo


            Cinebench 2003


            Singole CPU


            http://www.barefeats.com/g5sum02.html


            P4 a 3GHz 87 secondi


            G5 a 2GHz 66 secondi
            Quale parte di "singola CPU" non hai capito?Sei tu che non hai capito di aver paragonato un SINGOLO P4 a 3GHZ contro un DOPPIO G5 a 2GHZ.DUE CPU contro UNA. Hai capito ora o ti devo fare altri esempio? Magari piu' terra terra con le caramelle?
          • Anonimo scrive:
            Re: Barefeats....
            - Scritto da: Anonimo
            Sei tu che non hai capito di aver paragonato
            un SINGOLO P4 a 3GHZ contro un DOPPIO G5 a
            2GHZ.
            DUE CPU contro UNA. Hai capito ora o ti
            devo fare altri esempio? Magari piu' terra
            terra con le caramelle?Ti ricordo che il tutto è partito da una dichiarazione che voleva il PIV 3 Giga ad ogni costo più veloce di qualsiasi G5 (anche Dual).Ora non ti lamentare.
    • Anonimo scrive:
      TEST FASULLI


      Tu confondi G4 con G5.

      I "test in giro" ti danno torto, infatti.

      Minchia.. Ancora?

      http://members.cox.net/craig.hunter/g5/
      Figure 1: Single CPU Jet3D Scalar Benchmarks
      - MFLOPS
      Il G5 2Ghz e' performante quanto un p4 a
      2.66.....allora il primo test ha una nota (signle CPU only solo sui Mac) se le macchine solo tutte dual e mi girare il G5 su single... test di merda...

      Cinebench 2003
      Singole CPU.
      http://www.barefeats.com/g5sum02.html
      P4 a 3ghz 87 secondi
      G5 a 1.8 Ghz 140secondi.
      sul sito http://www.cinebench.com/ si legge NOTE: CINEBENCH 2003 is currently not optimized for the Apple Macintosh G5. Please watch this site for more news about an updated version.se lo scrivono vuol dire che la faranno ottimizzata, ora no..altro test di merda...
      SpecCPU benchmark.
      http://www.amdzone.com/articleview.cfm?articl
      G5, fanalino di coda rispetto a tutti gli
      altri.
      sul test leggi:Apple 3ghz xeon??????Appple 3ghz P4????G5 ghzil power4 (che è in pratica il G5 ha bench molto differenti dal G5)???questi tizzi sniffano triellina o cosa? altro test di merda....
      I test danno torto a te, non a me.tre test uno più sballato degli altri...complimentiii!!!!!!!!!!quanto ci hai messo per trovarli??? :-Dhahahhaha
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: LaNberto





    - Scritto da: Anonimo






    E allora che vai trollando?



    Pure io gli porto i cd e non mi

    preoccupo


    di



    nulla, posso portare la roba in pdf

    con i



    font tracciati, i file ai allo
    stesso


    modo,



    posso includere i font nel cd, non
    c'e'



    nulla che tu possa fare con un mac
    che

    io



    non faccio ugualmente perche' i

    software



    sono quelli e l'hardware e' quello

    (anzi,


    io



    posso mettere una wildcat che voi
    ve la



    sognate), spesso anche piu'
    velocemente


    nei



    rendering o nelle prestazioni di


    photoshop.







    Poi ovvio, se non sai usare i
    computer

    e


    sei



    abituato solo a fare clic clic col
    tuo


    mouse



    rotondo sul desktop, io non ci posso

    fare



    nulla...





    No prendiamoci in giro: io non porto

    niente


    tracciato, e se c'è da fare qalche

    modifica


    sul posto la faccio.



    Mah io di solito gli porto i lavori

    definitivi in tipografia e gli do
    istruzioni

    per la stampa, tu che fai ti fai
    correggere

    i compitini sul posto?






    I colori? non farmi ridere vai...



    Drin drin... c'e' nessuno? Le schede

    grafiche migliori del mondo esistono solo

    per pc e il mac se le sogna, quindi tu non

    farmi ridere che avere pezzi hardware da
    pc

    medio.

    infatti una ATI9800 fa cagare vero?mai come una wildcat che voi nel mondo mac ve la sognate proprio
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane


      infatti una ATI9800 fa cagare vero?

      mai come una wildcat che voi nel mondo mac
      ve la sognate proprioma lo sai quanto ti costa una wildcat???? no dico lo sai???lo sai quanti la utilizzano (a ragione e non a cazzo)????le wildcat verrano usate dal 2% del mercato...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo



      I colori? non farmi ridere vai...





      Drin drin... c'e' nessuno? Le schede


      grafiche migliori del mondo esistono
      solo


      per pc e il mac se le sogna, quindi tu
      non


      farmi ridere che avere pezzi hardware
      da

      pc


      medio.Su Win esiste ColorSync?? No. Puoi avere la miglior scheda grafica sul mercato ma se non hai un sistema di corrispondenza colore, la scheda grafica te la dai sui denti.Inoltre una Wildcat in prestampa e DTP non viene usata da nessun professionista al mondo, al massimo qualche hobbysta con tanti soldi e idee confuse.



      infatti una ATI9800 fa cagare vero?

      mai come una wildcat che voi nel mondo mac
      ve la sognate proprioIl thread riguarda i portatili, prova ad acquistare un portatile con una Wildcat e resta fermo davanti al negoziante che ti ride in faccia....
      • Anonimo scrive:
        Chi lo sa?

        Su Win esiste ColorSync?? No.
        Puoi avere la miglior scheda grafica sul
        mercato ma se non hai un sistema di
        corrispondenza colore, la scheda grafica te
        la dai sui denti.
        Inoltre una Wildcat in prestampa e DTP non
        viene usata da nessun professionista al
        mondo, al massimo qualche hobbysta con tanti
        soldi e idee confuse.
        corrispondeza colore? daii non gli confondere le idee..hanno appena capito che è il Postscript ed il PDF...e si sentono i re della pre-stampa......magari si stanno chiedendo come mai il "nero" di photshop in stampa non è uguale al nero di Xpress...e tu gli parli di corrispondenza colore....eheheheh vorrei proprio vedere se c'è un PcUser che lo sa..


        infatti una ATI9800 fa cagare vero?



        mai come una wildcat che voi nel mondo mac

        ve la sognate proprio


        Il thread riguarda i portatili, prova ad
        acquistare un portatile con una Wildcat e
        resta fermo davanti al negoziante che ti
        ride in faccia....heheheheeh e dai non infierire....non si spara sulla croce rossa ....:-D
  • Anonimo scrive:
    Re: Gli Apple sono molto belli e poi
    non mi sorprende che uno dalle capacità mentali così ristrette sia un utente pc (e te la sei cercata proprio la batuttaccia...)
  • carlowoo scrive:
    Re: Leggende metropolitane

    ma no ha fatto di peggio....Universal TROLL

    buaaaaatu sei particolarmente deprimente, sul serio...io uso un mac, ma non x questo vado in giro x i forum a fare il pecoraro (con tutto il rispetto x i pecorari, che hanno più cervello di te) che non sà scrivere altro che "buaaaaaa"...
  • Anonimo scrive:
    Gli Apple sono molto belli e poi
    ..........................................................mi sono scordato!
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualche commento + autorevole...
    O anche questo:http://www.sptimes.com/2003/09/17/Columns/Schools_will_give_kid.shtml
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    Non mi sembra che Apple si sia mai vantata
    della velocità nominale dei processori
    utilizzati.
    Stai cercando di rigirare la verità, come al
    solito.COOME SCUSA ???????"il desktop più veloce del mondo""il G4 fa 7 Gigaflops"queste cose me le sono sognate allora...
    Se vedi errori, ti invito a segnalarmeli; se
    non ne vedi, ti invito ad imparare.ueeeeeee !!che frasonaaaaa !prima impara tu a scrivere in italiano, poi appena dai conferma di aver imparato posso anche prendere in considerazione l'idea di imparare da te :D
    La percentuale di persone che LAVORA con xp
    non è affatto significativa.
    Il (grande) mercato delle aziende per ora si
    tiene MOLTO alla larga da xp e molto
    attaccato ad NT/2000.per quationi di licenze e di denaro non certo per paura di XP e della sua velocità/stabilità.
    Secondo me, sei tu che parli per sentito
    dire o ritieni che la TUA PERSONALE
    esperienza debba valere per chiunque usa
    windows.
    Guardati intorno.Sbagliato.Usi diversi OS a casa e a lavoro, ne riconosco pregi e difetti al contrario di quelli evangelizzati.XP funziona... con Jaguar ho avuto problemi.il resto lascio perdere dopo l'ultima frase... evito di perdere tempo...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Non mi sembra che Apple si sia mai vantata

      della velocità nominale dei processori

      utilizzati.

      Stai cercando di rigirare la verità, come
      al

      solito.

      COOME SCUSA ???????
      "il desktop più veloce del mondo"
      "il G4 fa 7 Gigaflops"Ecco qua: si dimostra che non capisci nulla."Il G4 fa 7 Gigaflops" è una dichiarazione di efficienza, non uno strombazzamento sulla velocità di clock del processore utilizzato per questo risultato.

      queste cose me le sono sognate allora...Non sogni. Non capisci.


      Se vedi errori, ti invito a segnalarmeli;
      se

      non ne vedi, ti invito ad imparare.

      ueeeeeee !!
      che frasonaaaaa !
      prima impara tu a scrivere in italiano, poi
      appena dai conferma di aver imparato posso
      anche prendere in considerazione l'idea di
      imparare da te Non ho visto correzioni. Significa che non ho fatto errori.Impara (anche la classe, se ce la fai a starmi dietro).


      La percentuale di persone che LAVORA con
      xp

      non è affatto significativa.

      Il (grande) mercato delle aziende per ora
      si

      tiene MOLTO alla larga da xp e molto

      attaccato ad NT/2000.

      per quationi di licenze e di denaro non
      certo per paura di XP e della sua
      velocità/stabilità.E' la tua (discutibilissima, personalissima, insignificante) opinione.Io non la condivido.


      Secondo me, sei tu che parli per sentito

      dire o ritieni che la TUA PERSONALE

      esperienza debba valere per chiunque usa

      windows.

      Guardati intorno.

      Sbagliato.
      Usi diversi OS a casa e a lavoro, ne
      riconosco pregi e difetti al contrario di
      quelli evangelizzati.
      XP funziona... con Jaguar ho avuto problemi.hahahahahahahahahaUn po' generico.Oppure (se preferisci) Jaguar a casa mia fa anche il caffè, mentre xp crasha subito dopo l'accensione del bandone. Ogni giorno.Per favore, so che per te è estremamente difficile, ma cerca di essere più serio se non vuoi farti menare per il culo.

      il resto lascio perdere dopo l'ultima
      frase... evito di perdere tempo...Ma tu non eri quello che criticava l'altrui sintassi?Hai provato a rileggere quello che hai scritto?hahahahahahahahahaSì, lascia perdere: non convinci e non hai padronanza della lingua.Avanti il prossimo.
  • Anonimo scrive:
    Qualche commento + autorevole...
    http://www.infoworld.com/article/03/09/12/36OPconnection_1.html?source=rss&url=http://www.infoworld.com/article/03/09/12/36OPconnection_1.html
  • radel scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: radel
    Diverso è il discorso per chi ci
    lavora: esistono applicazioni dove il mac è
    (anche se ancora per poco credo) leader;
    quello si che è una giustificazione per un
    computer del genere.
    Altro che i tasti retroilluminati!Sempre prodotto di nicchia sarà: da quello che mi è parso di capire l'unica "marcia in più", ammesso che sia vero, è rimasta quella sulla grafica.E se devo dar retta alla mancanza di commenti in proposito, credo che abbia perso anche quel margine (ristretto) che aveva nel videoediting.Se non sà fare altro...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane

      Se non sà fare altro...sa fare tutto quello che fa un altro computer ma in modo piu` semplice ed elegante, e lavorare con un sistema elegante dentro e fuori e` magnifico
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    ma perche' dai opinioni su cose che non conosci?vuoi rivendicare il tuo diritto di libera espressine? bravo, ce l'hai, per cui cerca di dire cose piu' sensate:i ragazzi con eccesso di entusiasmo probabilmente lo hanno provato, il tuo tono da vecchio zio brontolone invece da dove viene?fai un salto su apple/macosx/downloads/freeware e renditi conto da solo di quello che c'e'.l'hardware e' lo stesso di un pc decente, cambia in pratica solo il processore, e se con " non standard " intendi dire " non intel " allora vai sul vocabolario e cerca standard.prima di rivendersi un'opinione e' meglio farsela sai.
  • UMM scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: Anonimo
    Drin drin... c'e' nessuno? Le schede
    grafiche migliori del mondo esistono solo
    per pc e il mac se le sogna, quindi tu non
    farmi ridere che avere pezzi hardware da pc
    medio.ROTFLGuarda lascia perdere...TTorna qui quando avrai lavorato per un mac per più di 5 minuti e quando saprai cos'è Colorsync (no, no, non è un nuovo tipo di candeggina).
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: UMM

      - Scritto da: Anonimo

      Drin drin... c'e' nessuno? Le schede

      grafiche migliori del mondo esistono solo

      per pc e il mac se le sogna, quindi tu non

      farmi ridere che avere pezzi hardware da
      pc

      medio.

      ROTFL

      Guarda lascia perdere...T
      Torna qui quando avrai lavorato per un mac
      per più di 5 minuti e quando saprai cos'è
      Colorsync (no, no, non è un nuovo tipo di
      candeggina).Informati e ti renderai conto che sei un troll o un disinformato
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: UMM



        - Scritto da: Anonimo


        Drin drin... c'e' nessuno? Le schede


        grafiche migliori del mondo esistono
        solo


        per pc e il mac se le sogna, quindi tu
        non


        farmi ridere che avere pezzi hardware
        da

        pc


        medio.



        ROTFL



        Guarda lascia perdere...T

        Torna qui quando avrai lavorato per un mac

        per più di 5 minuti e quando saprai cos'è

        Colorsync (no, no, non è un nuovo tipo di

        candeggina).

        Informati e ti renderai conto che sei un
        troll o un disinformatomal che gli va è un tuo collega allora, caro troll
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma perchè non vai a lavorare la terra?

    perche' al macaco di cui sopra gli
    crasherebbe pure un ettaro di terra :D
    braccia rubate all'agricultura le tue..visto che di cervello nemmeno l'ombra.
  • LaNberto scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    ehm!siccome dovrei lavorare, vorrei dire a tutti i trolloni che non sono stato sopraffatto dalla superiore dialettica: devo proprio lavorare!(su da bravi, andate a studiare...)
  • LaNberto scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: Anonimo
    Anche io lavoro con uno che fa sistemi
    operativi embedded su scheda per uso su
    macchine a controllo numerico, ma mica sono
    un ingegnere elettronico per questo.Non ti preoccupare, si vede :p
    Per linux si trova sempre piu' software
    commerciale, piu' passa il tempo e piu' le
    grandi software house sviluppano anche per
    linux, ma ti ricordo che e' proprio per mac
    che piano piano stanno dismettendo i
    software, vedi per esempio Premiere, l'unica
    alternativa e' un prodotto Apple. Se lo dici tu. A me pare che il software proprio non arriva.Quanto a Premiere, si avvia a diventare quello che è diventato PageMaker, un programmetto PC da piccolo ufficio coi template già fatti.Non lo fanno più perché nessuno lo comprerebbe: sveglia!(del resto non fanno più AutoCAD per Mac perché non lo comperò nessuno, non reggeva il confronto con gli altri CAD - lo stesso si potrebbe dire di CorelDraw...)

    Il mac e' un mondo a se, un prodotto di
    un'azienda, tutto il resto e' una serie di
    standard mondiali per cui sviluppano
    migliaia di software house e hardware,
    seguendo una linea comune.e facendolo anche per il MAC
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    - Scritto da: Anonimo
    Ma perchè non vai a lavorare la terra?perche' al macaco di cui sopra gli crasherebbe pure un ettaro di terra :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    - Scritto da: Anonimo
    Ma perchè non vai a lavorare la terra?xke il posto è gia preso da chi racconta che l'hw è specfico per il mac quando poi hd, ram, lettori ottici ecc si comprano in un qualsiasi negozio pce quando poi questa visione approssimativa si socntra con quella di coloro che dicono che il mac è snaturato xke integra standard del mondo informaticomettetevi d'accordo xke di scempiaggini se ne sono già lette troppe
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    Ma perchè non vai a lavorare la terra?
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    sei solo chiacchiere e distintivo, non hai detto nemmeno una particella di argomento, solo minchiate da mac-troll
  • Anonimo scrive:
    Re: Leggende metropolitane
    - Scritto da: LaNberto
    Come sempre, tutte le volte che si parla di
    mac saltano fuori i troll a mazzi.

    Va bene: non conoscete la piattaforma e/o
    siete livorosi e in malafede (chissà
    perché?), ma non prendevela se sparate
    cavolate e poi vi si risponde a tono. E'
    divertente e per qualcuno di voi forse anche
    istruttivo.

    Detto questo, se vi piacciono tanto i PC
    succhiateveli pure: chi vi dice niente? Io
    con queste macchine ci lavoro e bene, e non
    mi servono tre o quatto lamerazzi che devono
    fare per forza i sapientoni (con scarso
    profitto direi).

    Ultimo appunto: non citate a spoposito Linux
    che conoscete solo per sentito dire: si
    capisce che siete solo pipp@roli Win...

    PS: perché non vi registrate? a PI farebbe
    piacere!Ciao flammone, perche' non chiudi la bocca e ti attieni all'argomento invece di lanciare flame trollosi? Sei un troll coi fiocchi proprio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Evidentemente non ha mai utilizzato un

    Mac.(Sul lavoro)



    Io lavoro in un ufficio pubblicitario
    dove è

    stato provato ad inserire dei PC visto gli

    evidenti vantaggi di tipo

    economico......

    Allora e' vero o non e' vero che il mac
    costa di piu??? Mettetevi daccordo, uno dice
    di si, uno dice di no!!!
    provare a capire quanto si legge no? o si deve flammare per sport?x determnati usi ci sono pc che non costano nulla, ma che poi valgoo quanto si pagano...poco

    dopo circa sei mesi a

    prendere a testate il muro con plotter che

    non andavano, colori sballati, periferiche

    che necessitavano drivers che però non
    erano

    compatibili con WinXp, tipografie che si

    ritrovavano i file di impaginazione con

    parti mancanti si è deciso di ritornare
    sui

    mac dove ancora ora un vecchio powermac
    di 6

    anni fa il suo dovere.

    Probabilmente Apple ha il vantaggio di far

    girare il SUO OS sul SUO hardware.

    Fondamentalmente perche' i computer bisogna
    anche saperli usare, il mondo x86 con
    windows richiede piu' know-how informatico
    del mondo mac, il mondo x86 con linux ne
    richiede ancora di piu'.
    ma allora come mai si vende win come il sistema user friendly piu facile per fare tutto?mettetevi d'accordo no?
    Mettere un pc windows in mano ad un mac user
    e' come mettere linux in mano ad un windows
    user, e' una tragedia, mettere linux in mano
    ad un mac user e' la fine proprio :)
    hahaha che cavolata...peccato che già solo statisticamente ed empiracamente un mac user ha gia usato win o lo usa...il contrario non è vero.ma queste minchiate dove te le sogni?
    Io ho una ditta di produzioni grafiche e
    multimediali e abbiamo tutto su pc dai tempi
    del photoshop 3 su windows 95, se lavoravamo
    regolare a quei tempi, figurati ora con
    windows 2000 e xp che ora i software e
    l'hardware li fanno prima per pc e poi forse
    che per mac (a parte prodotti proprietari
    della apple) e i sistemi operativi sono
    stabilissimi (mai avuto un crash sul mio w2k
    pro da quando l'ho installato 2 anni fa, e
    lo martello tutto il giorno con rendering,
    photoshop, audio ecc).
    si eh lettori ottici, hd, ram, ecc li fanno specifici per una piattaforma eh...ma non dire puttanate. Questa cosa è vera solo per le carte video.Avresti ragione se dicessi che ci sono i driver + facilmente per win che per altri OS per le periferiche.E inoltre sempre piu sw escono in parallelo multipiattaforma....bugiardoneE che il tuo win2k non va in crash cosa sta a dimostrare con quanto espsoto prima ovvero che "che ora i software e l'hardware li fanno prima per pc e poi forse che per mac "


    Dubito che nel campo dell'editoria i PC

    prenderanno il posto dei Mac.....anche

    perchè se ne parla da tempo e a oggi non
    mi

    sembra sia così.

    Gia' fatto, c'e' ancora una generazione di
    mac user che sono abituati col mac ma basta
    scendere verso i 30enni che si trovano un
    sacco di pc user che fanno fiammeggiare i
    vari illustrator, photoshop, 3d studio,
    flash, director e quant'altro su pc/w2k o xp
    senza problemi di crash o altre minchiate
    che di solito i mac user dicono (roba da
    windows 95 prima edizione).
    ha ha ha come se quella generazione non usa il mac...se tutti avessero i tuoi preconcetti e le tue scarse info sarebbe cosi...ma solo per ignoranza delle alternative esistenti a win
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: LaNberto



    Perche' tu dove vai alla nasa a stampare e

    gli trasmetti i file via satellite
    cifrato o

    che?

    No, ho il mio giro di tipografie dove porto
    da anni i miei CD (va bé, prima si viaggiava
    coi Syquest) e stampo tutto senza
    preoccuparmi di colori, font e PSE allora che vai trollando? Pure io gli porto i cd e non mi preoccupo di nulla, posso portare la roba in pdf con i font tracciati, i file ai allo stesso modo, posso includere i font nel cd, non c'e' nulla che tu possa fare con un mac che io non faccio ugualmente perche' i software sono quelli e l'hardware e' quello (anzi, io posso mettere una wildcat che voi ve la sognate), spesso anche piu' velocemente nei rendering o nelle prestazioni di photoshop.Poi ovvio, se non sai usare i computer e sei abituato solo a fare clic clic col tuo mouse rotondo sul desktop, io non ci posso fare nulla...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: LaNberto






      Perche' tu dove vai alla nasa a
      stampare e


      gli trasmetti i file via satellite

      cifrato o


      che?



      No, ho il mio giro di tipografie dove
      porto

      da anni i miei CD (va bé, prima si
      viaggiava

      coi Syquest) e stampo tutto senza

      preoccuparmi di colori, font e PS

      E allora che vai trollando?
      Pure io gli porto i cd e non mi preoccupo di
      nulla, posso portare la roba in pdf con i
      font tracciati, i file ai allo stesso modo,
      posso includere i font nel cd, non c'e'
      nulla che tu possa fare con un mac che io
      non faccio ugualmente perche' i software
      sono quelli e l'hardware e' quello (anzi, io
      posso mettere una wildcat che voi ve la
      sognate), spesso anche piu' velocemente nei
      rendering o nelle prestazioni di photoshop.

      Poi ovvio, se non sai usare i computer e sei
      abituato solo a fare clic clic col tuo mouse
      rotondo sul desktop, io non ci posso fare
      nulla...perche pensi che lui non posa usare un mouse come il tuo?o tu riesci a fare clic clic 3 volte + velocemente perchè hai 3 tasti?mii che livello
    • LaNberto scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo
      E allora che vai trollando?
      Pure io gli porto i cd e non mi preoccupo di
      nulla, posso portare la roba in pdf con i
      font tracciati, i file ai allo stesso modo,
      posso includere i font nel cd, non c'e'
      nulla che tu possa fare con un mac che io
      non faccio ugualmente perche' i software
      sono quelli e l'hardware e' quello (anzi, io
      posso mettere una wildcat che voi ve la
      sognate), spesso anche piu' velocemente nei
      rendering o nelle prestazioni di photoshop.

      Poi ovvio, se non sai usare i computer e sei
      abituato solo a fare clic clic col tuo mouse
      rotondo sul desktop, io non ci posso fare
      nulla...No prendiamoci in giro: io non porto niente tracciato, e se c'è da fare qalche modifica sul posto la faccio.I colori? non farmi ridere vai...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
        - Scritto da: LaNberto

        - Scritto da: Anonimo


        E allora che vai trollando?

        Pure io gli porto i cd e non mi preoccupo
        di

        nulla, posso portare la roba in pdf con i

        font tracciati, i file ai allo stesso
        modo,

        posso includere i font nel cd, non c'e'

        nulla che tu possa fare con un mac che io

        non faccio ugualmente perche' i software

        sono quelli e l'hardware e' quello (anzi,
        io

        posso mettere una wildcat che voi ve la

        sognate), spesso anche piu' velocemente
        nei

        rendering o nelle prestazioni di
        photoshop.



        Poi ovvio, se non sai usare i computer e
        sei

        abituato solo a fare clic clic col tuo
        mouse

        rotondo sul desktop, io non ci posso fare

        nulla...

        No prendiamoci in giro: io non porto niente
        tracciato, e se c'è da fare qalche modifica
        sul posto la faccio.Mah io di solito gli porto i lavori definitivi in tipografia e gli do istruzioni per la stampa, tu che fai ti fai correggere i compitini sul posto?
        I colori? non farmi ridere vai...Drin drin... c'e' nessuno? Le schede grafiche migliori del mondo esistono solo per pc e il mac se le sogna, quindi tu non farmi ridere che avere pezzi hardware da pc medio.
        • LaNberto scrive:
          Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
          - Scritto da: Anonimo
          Drin drin... c'e' nessuno? Le schede
          grafiche migliori del mondo esistono solo
          per pc e il mac se le sogna, quindi tu non
          farmi ridere che avere pezzi hardware da pc
          medio.Certo, questo con la consistenza dei lavori e la prestampa c'entra parecchio... vai a giocare con Quake vai...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: LaNberto



          - Scritto da: Anonimo




          E allora che vai trollando?


          Pure io gli porto i cd e non mi
          preoccupo

          di


          nulla, posso portare la roba in pdf
          con i


          font tracciati, i file ai allo stesso

          modo,


          posso includere i font nel cd, non c'e'


          nulla che tu possa fare con un mac che
          io


          non faccio ugualmente perche' i
          software


          sono quelli e l'hardware e' quello
          (anzi,

          io


          posso mettere una wildcat che voi ve la


          sognate), spesso anche piu' velocemente

          nei


          rendering o nelle prestazioni di

          photoshop.





          Poi ovvio, se non sai usare i computer
          e

          sei


          abituato solo a fare clic clic col tuo

          mouse


          rotondo sul desktop, io non ci posso
          fare


          nulla...



          No prendiamoci in giro: io non porto
          niente

          tracciato, e se c'è da fare qalche
          modifica

          sul posto la faccio.

          Mah io di solito gli porto i lavori
          definitivi in tipografia e gli do istruzioni
          per la stampa, tu che fai ti fai correggere
          i compitini sul posto?



          I colori? non farmi ridere vai...

          Drin drin... c'e' nessuno? Le schede
          grafiche migliori del mondo esistono solo
          per pc e il mac se le sogna, quindi tu non
          farmi ridere che avere pezzi hardware da pc
          medio.infatti una ATI9800 fa cagare vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    non regge il confronto?
    No
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      non regge il confronto?


      Nowowargomentatissima come risposta...oppure ti si è chiuso explorer inaspettatamente? :P
      • Anonimo scrive:
        Re: ma per favore......
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        non regge il confronto?




        No

        wow
        argomentatissima come risposta...
        oppure ti si è chiuso explorer
        inaspettatamente? :PNo, non c'è rischio
  • LaNberto scrive:
    Leggende metropolitane
    Come sempre, tutte le volte che si parla di mac saltano fuori i troll a mazzi.Va bene: non conoscete la piattaforma e/o siete livorosi e in malafede (chissà perché?), ma non prendevela se sparate cavolate e poi vi si risponde a tono. E' divertente e per qualcuno di voi forse anche istruttivo. Detto questo, se vi piacciono tanto i PC succhiateveli pure: chi vi dice niente? Io con queste macchine ci lavoro e bene, e non mi servono tre o quatto lamerazzi che devono fare per forza i sapientoni (con scarso profitto direi).Ultimo appunto: non citate a spoposito Linux che conoscete solo per sentito dire: si capisce che siete solo pipp@roli Win...PS: perché non vi registrate? a PI farebbe piacere!
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggende metropolitane

      Come sempre, tutte le volte che si parla di
      mac saltano fuori i troll a mazzi.Guarda bene "l'uomo" di Leonardo da Vinci... cosa vedi nella quadratura del cerchio? Un uomo, un mac o un pc? Nel tuo caso direi che ci vedi un mac.Faresti meglio a uscire dal tuo piccolo mondo antico maccentrico e a renderti conto che i troll ci sono su tutti gli argomenti di moda e che si spacciano per amanti di qualunque piattaforma o prodotto, java, mac, win, lin...Ma NON sono amanti di nessun prodotto, in realtà i mac/win/lin/ecc... maniac fanno la peggiore pubblicità possibile al prodotto che credono di amare e sostenere e fanno anche della vecchia sana disinformazione, madre di tutte le leggende metropolitane, che è il peggio per i forum.
      • LaNberto scrive:
        Re: Leggende metropolitane
        - Scritto da: Anonimo

        Come sempre, tutte le volte che si parla
        di

        mac saltano fuori i troll a mazzi.
        Guarda bene "l'uomo" di Leonardo da Vinci...
        cosa vedi nella quadratura del cerchio? Un
        uomo, un mac o un pc? Nel tuo caso direi che
        ci vedi un mac.E' troppo divertente! Gli altri non hanno argomenti ma tu sei davvero fuori :DComunque i troll rimangono troll, e sono pure permalosi!
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggende metropolitane

          E' troppo divertente! Gli altri non hanno
          argomenti ma tu sei davvero fuori :DTroppo buono "LocalAreaNetwork"Berto, il fatto è che molti argomenti scatenano la fantasia dei troll, non è che ci sia una congiura contro i mac, e comunque non è che gli utenti mac che postano in quelle occasioni siano degli evangelisti votati al martirio per giusta causa che predicano la Verità ad un branco di PClamer scatenati ed assetati di macsangue...In quelle occasioni vedo da una parte come dall'altra tirare fuori luoghi comuni, mezze verità, sventolare benchmark e link come baionette... uno spettacolo penoso, troll contro troll, non macuser contro pctroll o viceversa, troll da entrambe le parti per la pochezza delle argomentazioni e l'incoerenza lessicale e dei confronti portati!La cosa preoccupante è che i macuser dovrebbero essere di meno dei pcuser, ma dato che il numero dei maclooser è simile a quello dei pclooser le conclusioni sono a dir poco sconfortanti: 1) i macuser hanno un tasso di looserismo molto maggiore dei pcuser!2) gli utonti pc, che dovrebbero costituire il nerbo dell'esercito dei troll pro pc, sono così looser da non sapere neanche cosa è un forum, come postare e cosa è un mac, non sono nemmeno in grado di trolleggiare, quindi hanno tasso di utontismo eccessivo anche per un troll!Come si suol dire: "par condicio, mezzo gaudio"? Era par condicio? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggende metropolitane
            - Scritto da: Anonimo

            E' troppo divertente! Gli altri non hanno

            argomenti ma tu sei davvero fuori :D
            Troppo buono "LocalAreaNetwork"Berto, il
            fatto è che molti argomenti scatenano la
            fantasia dei troll, non è che ci sia una
            congiura contro i mac, e comunque non è che
            gli utenti mac che postano in quelle
            occasioni siano degli evangelisti votati al
            martirio per giusta causa che predicano la
            Verità ad un branco di PClamer scatenati ed
            assetati di macsangue...
            In quelle occasioni vedo da una parte come
            dall'altra tirare fuori luoghi comuni, mezze
            verità, sventolare benchmark e link come
            baionette... uno spettacolo penoso, troll
            contro troll, non macuser contro pctroll o
            viceversa, troll da entrambe le parti per la
            pochezza delle argomentazioni e l'incoerenza
            lessicale e dei confronti portati!leggetevi queste chicce.....ma da scompisciarsi...di diritto nella classe dei SUPERMEGASTUPIDTROLLLbuaaaaa
            La cosa preoccupante è che i macuser
            dovrebbero essere di meno dei pcuser, ma
            dato che il numero dei maclooser è simile a
            quello dei pclooser le conclusioni sono a
            dir poco sconfortanti:
            1) i macuser hanno un tasso di looserismo
            molto maggiore dei pcuser!
            2) gli utonti pc, che dovrebbero costituire
            il nerbo dell'esercito dei troll pro pc,
            sono così looser da non sapere neanche cosa
            è un forum, come postare e cosa è un mac,
            non sono nemmeno in grado di trolleggiare,
            quindi hanno tasso di utontismo eccessivo
            anche per un troll!

            Come si suol dire: "par condicio, mezzo
            gaudio"? Era par condicio? ;)pctroll o mactrollma no ha fatto di peggio....Universal TROLLbuaaaaa
  • LaNberto scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    sì, sì, come no. Si vede che non porti niente a stampare o ti servi alla tipografia di paeseC'è anche chi fa il commesso viaggiatore con la 500 per questo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: LaNberto
      sì, sì, come no. Si vede che non porti
      niente a stampare o ti servi alla tipografia
      di paesePerche' tu dove vai alla nasa a stampare e gli trasmetti i file via satellite cifrato o che?
      C'è anche chi fa il commesso viaggiatore con
      la 500 per questo...Tu invece hai una ferrari, capito... complimenti
      • LaNberto scrive:
        Re: Sempre prodotto di nicchia rimane

        Perche' tu dove vai alla nasa a stampare e
        gli trasmetti i file via satellite cifrato o
        che?No, ho il mio giro di tipografie dove porto da anni i miei CD (va bé, prima si viaggiava coi Syquest) e stampo tutto senza preoccuparmi di colori, font e PS
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: radel
    E sempre lo sarà, perchè incompatibile con
    l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux (non
    ci sono porting di molte librerie, per cui
    non si possono portare molti programmi free
    che aiuterebbero la mela a diffondersi).gli HD sono gli stessi, la ram idem, le schede pci idem, le periferiche sono praticamente tutte multipiattaforma... evita quindi di dire stronzate...i sw scritti per pc girano ovviamente su pc, i software scritti per mac girano ovviamente su mac... le softwarehouse importanti scrivono software sia per mac che per pc quindi il problema non si pone... fatti un giro su versiontracker.com per vedere la prolificità di freeware e shareware... evita quindi di dire stronzate...linux esiste anche per mac... tanto per farti un esempio un linux-group inglese ha fatto una classifica dei migliori supporti hardware su cui installare linux... guarda caso il vincitore era l'intera gamma dei portatili APPLE... quindi per l'ennesima volta ti scrivo: evita di dire stronzate...
    Ma questa è una loro scelta, per cui...
    liberissimi.grazie a Dio io almeno posso scegliere di non stare sotto la volontà del signor gates...
    In fondo non bisogna per forza puntare ad
    essere i più diffusi, no? Hanno la loro
    politica che, comunque, li premia. Bravi.il 5% di marketshare è una invidiabile posizione... anche la mercedes ha il 5% di marketshare, vai un pò a dirgli se gliene frega qualcosa o meno :)
    Quello che non capisco sono i ragazzini (+ o
    - cresciuti) che sembrano fan scatenati
    della mela: ma vi rendete conto che spendete
    tanti soldi senza prendere un gran che in
    cambio? Diverso è il discorso per chi ci
    lavora: esistono applicazioni dove il mac è
    (anche se ancora per poco credo) leader;
    quello si che è una giustificazione per un
    computer del genere.
    Altro che i tasti retroilluminati!come si vede che parli a vanvera... almeno io posso giudicare coerentemente visto che li uso tutti e due i sistemi... ma tu come fai a giudicare apple se non l'hai mai usato? haimè... finchè non lo usi non capirai mai la differenza... e il valore aggiunto che è di serie nei computer apple...ti meriti il tuo pc... continua così mi raccomando :)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    MAC:

    PowerPC G4 a 1GHz
    ? 256MB di SDRAM DDR266 - 1 SO-DIMM
    ? Unità Ultra ATA da 40GB (4200 giri/min)
    ? DVD/CD-RW
    ? Tastiera & Mac OS
    ? Monitor TFT da 12,1"
    ? NVIDIA GeForce FX Go 5200 - 32MB di DDR
    ? Modem interno a 56K
    ? Alimentatore CA
    ? Batteria

    Subtotale ?1.918,80




    PC:

    14,1" TFT LCD
    Case in alluminio
    Drive Swap Module Bay
    Modulo Combo Modem/Fax/Lan integrato
    Batteria Li-ion
    WiFi integrato
    Win XP Professional
    Borsa da trasporto inclusa.

    Modello M3410C Pentium M 1.3GHz / 512 MB DDR
    / 40GB HDD / DVD-ROM / CD-RW Combo / WiFi
    Built in / WinXP Professional

    Euro 1.739,00



    non regge il confronto?Scusa.Il Mac sappiamo chi lo produce (con infiniti ringraziamenti).Il bandone di cui riferisci da chi è prodotto?La scheda video del bandone? Cos'è? Non c'è?Perché nel bandone è necessario specificare la presenza di porte modem/fax e LAN che sono presenti di serie DA SEMPRE su qualunque modello Mac?Bluetooth non è presente sul bandone.L'alimentatore del bandone si paga a parte?E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz con un CISC a 1,3?Ti rigiro la domanda:'sto bandone è in grado di reggere il confronto?Non mi pare che costi la metà...Poveretto...
    • Anonimo scrive:
      MAC TROLL DETECTED
      - Scritto da: Anonimo
      Scusa.
      Il Mac sappiamo chi lo produce (con infiniti
      ringraziamenti).
      Il bandone di cui riferisci da chi è
      prodotto?
      La scheda video del bandone? Cos'è? Non c'è?
      Perché nel bandone è necessario specificare
      la presenza di porte modem/fax e LAN che
      sono presenti di serie DA SEMPRE su
      qualunque modello Mac?
      Bluetooth non è presente sul bandone.
      L'alimentatore del bandone si paga a parte?
      E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz con
      un CISC a 1,3?ma vale la pena parlare con uno che dimostra tutta la sua ignoranza in campo X86 in una decina di righe fitte di cazzate ?
      • Anonimo scrive:
        Re: PC IDIOT DISCOVERED
        - Scritto da: Anonimo
        ma vale la pena parlare con uno che dimostra
        tutta la sua ignoranza in campo X86 in una
        decina di righe fitte di cazzate ?Devo interpretare questa risposta come la tua INCAPACITA' di rispondere o come la tua IMPOSSIBILITA' di rispondere?
        • Anonimo scrive:
          Re: PC IDIOT DISCOVERED
          - Scritto da: Anonimo
          Devo interpretare questa risposta come la
          tua INCAPACITA' di rispondere o come la tua
          IMPOSSIBILITA' di rispondere?no, devi interpretare questa risposta come: non rispondete a questo demente perchè spara una fila di cazzate e adesso farò proprio come ho suggerito... continua da solo e magari studia un po di X86 e aggiornati.
          • Anonimo scrive:
            Re: PC IDIOT DISCOVERED
            - Scritto da: Anonimo
            no, devi interpretare questa risposta come:
            non rispondete a questo demente perchè spara
            una fila di cazzate e adesso farò proprio
            come ho suggerito... continua da solo e
            magari studia un po di X86 e aggiornati.Demente sarà quella poveretta di tua madre che ha pensato di completare il parto, invece di abortire in tempo.Se mi interessava il tuo mondo, non perdevo tempo ad insegnarti a vivere. Buffone e flamer.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......
      - Scritto da: Anonimo
      E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz con
      un CISC a 1,3?cè chi la fa da anni, se no non riesce a vendere strani cosi semitrasparenti e ora d'alluminio contenti pc camuffati spacciandoli per macchine innovative...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma per favore......
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz
        con

        un CISC a 1,3?

        cè chi la fa da anni, se no non riesce a
        vendere strani cosi semitrasparenti e ora
        d'alluminio contenti pc camuffati
        spacciandoli per macchine innovative...C'è anche chi da anni vi mena per il culo vendendo macchine sulla base della velocità nominale del loro processore e non sulla base della sua efficienza.Senza ancora cominciare a parlare (dell'assenza) del sistema operativo.Infine, riconosco che chi le vende non le spaccia per innovative (riderebbero in troppi).
        • Anonimo scrive:
          Re: ma per favore......
          - Scritto da: Anonimo
          C'è anche chi da anni vi mena per il culo
          vendendo macchine sulla base della velocità
          nominale del loro processore e non sulla
          base della sua efficienza.Ah ecco che incomincia a capire per quale motivo apple va criticata :D :D :D
          Senza ancora cominciare a parlarebell'italiano
          (dell'assenza) del sistema operativo.Si vede che hai LAVORATO con XP....ancora mac Luser che parlano per sentito dire ?cheppalle...
          Infine, riconosco che chi le vende non le
          spaccia per innovative (riderebbero in
          troppi).già dopotutto PCI, AGP, DDR, HyperTransport, PCI-X, USB/2, UltraATA e SerialATA non sono nate principalmente su e per X86 e prese da apple... no no...dai lo sai anche tu quanto sei finto.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma per favore......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            C'è anche chi da anni vi mena per il culo

            vendendo macchine sulla base della
            velocità

            nominale del loro processore e non sulla

            base della sua efficienza.

            Ah ecco che incomincia a capire per quale
            motivo apple va criticataNon mi sembra che Apple si sia mai vantata della velocità nominale dei processori utilizzati.Stai cercando di rigirare la verità, come al solito.


            Senza ancora cominciare a parlare

            bell'italianoSe vedi errori, ti invito a segnalarmeli; se non ne vedi, ti invito ad imparare.


            (dell'assenza) del sistema operativo.

            Si vede che hai LAVORATO con XP....
            ancora mac Luser che parlano per sentito
            dire ?
            cheppalle...La percentuale di persone che LAVORA con xp non è affatto significativa.Il (grande) mercato delle aziende per ora si tiene MOLTO alla larga da xp e molto attaccato ad NT/2000.Secondo me, sei tu che parli per sentito dire o ritieni che la TUA PERSONALE esperienza debba valere per chiunque usa windows.Guardati intorno.


            Infine, riconosco che chi le vende non le

            spaccia per innovative (riderebbero in

            troppi).

            già dopotutto PCI, AGP, DDR, HyperTransport,
            PCI-X, USB/2, UltraATA e SerialATA non sono
            nate principalmente su e per X86 e prese da
            apple... no no...Non mi risulta che sia dichiarato da nessun organismo internazionale che uno standard viene creato per servire una piattaforma. Quindi ti invito a documentare quanto dichiari o a smetterla di bluffare, come fai di solito.Inoltre, fino a prova contraria, mi risulta che due di questi standard siano stati adottati "prima" da Apple che dai tuoi amichetti (parlo di PCI e PCI-X).Poi mi risulta che HyperTransport veda Apple all'interno del consorzio (come in quasi tutti i casi da te indicati).Infine, vedo che (faziosamente?) ometti di indicare il tristissimo "caso USB 1.0".Se non conosci la storia, mettiti a studiare, fannullone.
            dai lo sai anche tu quanto sei finto.hahahaFannullone e coraggioso.hahahahahahahahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......

      Scusa.
      Il Mac sappiamo chi lo produce (con infiniti
      ringraziamenti).
      Il bandone di cui riferisci da chi è
      prodotto?Asus,mai sentita vero?
      La scheda video del bandone? Cos'è? Non c'è?
      Perché nel bandone è necessario specificare
      la presenza di porte modem/fax e LAN che
      sono presenti di serie DA SEMPRE su
      qualunque modello Mac?perchè ho fatto un copia e incolla... avrei dovuto solo mettere le differenze? quelle non sei in grado di vederle da solo?ah beh scusa.. tu sei abituato alla pappa pronta...
      Bluetooth non è presente sul bandone.caspita.. che grande carenza di serie.. lo puoi mettere lo sai? e non costa certo 200euro...
      L'alimentatore del bandone si paga a parte?ma da dove esci con ste domande?
      E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz con
      un CISC a 1,3?io veramente confronto tutto il prodotto nella sua globalità.. e poi il tuo bel risc non lo sfrutterai MAI, quindi prendi i soldi e li butti nella pattumiera e fai prima.

      Ti rigiro la domanda:
      'sto bandone è in grado di reggere il
      confronto?
      Non mi pare che costi la metà...
      Poveretto...e a me non pare che la tua mela marcia valga il doppio...
      • LaNberto scrive:
        Re: ma per favore......
        - Scritto da: Anonimo
        io veramente confronto tutto il prodotto
        nella sua globalità.. e poi il tuo bel risc
        non lo sfrutterai MAI, quindi prendi i soldi
        e li butti nella pattumiera e fai prima.Se devo dire la mia, il mio risc losfrutto al massimo tutte le volte che faccio fotomontaggio, video editing, produzione DVD, compressione video, ecc. ecc. ecc.E si vede
        • Anonimo scrive:
          Re: ma per favore......
          - Scritto da: LaNberto

          - Scritto da: Anonimo

          io veramente confronto tutto il prodotto

          nella sua globalità.. e poi il tuo bel
          risc

          non lo sfrutterai MAI, quindi prendi i
          soldi

          e li butti nella pattumiera e fai prima.

          Se devo dire la mia, il mio risc losfrutto
          al massimo tutte le volte che faccio
          fotomontaggio, video editing, produzione
          DVD, compressione video, ecc. ecc. ecc.

          E si vedeOk,da oggi fallo su un laptop 12".. che figata eh? :)
          • LaNberto scrive:
            Re: ma per favore......
            l'ho fatto, ma ora uso il 15"
          • Anonimo scrive:
            Re: ma per favore......
            - Scritto da: LaNberto
            l'ho fatto, ma ora uso il 15"che costicchia un po' di + però...
          • LaNberto scrive:
            Re: ma per favore......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: LaNberto

            l'ho fatto, ma ora uso il 15"

            che costicchia un po' di + però...chi se ne frega, io me lo sono ripagato in due mesi
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......

      Il Mac sappiamo chi lo produce (con infiniti
      ringraziamenti).
      Il bandone di cui riferisci da chi è
      prodotto?
      La scheda video del bandone? Cos'è? Non c'è?
      Perché nel bandone è necessario specificare
      la presenza di porte modem/fax e LAN che
      sono presenti di serie DA SEMPRE su
      qualunque modello Mac?
      Bluetooth non è presente sul bandone.
      L'alimentatore del bandone si paga a parte?Se anzichè insultare il "bandone" avessi insultato il "maccesso" ti direi di fare un giro su apple store e di sfatare le tue convinzioni da PC-lamer, visto che invece sei di quelli che insulta il "bandone" e cioè un mac-lamer ti mando su essedi o una delle miriadi di siti che vendono PC di marca e assemblati (e nel caso di essedi anche mac), così puoi soddisfare la tua curiosità e sfatare i soliti luoghi comuni che hanno i macluser contro i PC... ah, spero per te che un minimo di curiosità ce l'abbia ancora, di solito è merce rara tanto per i PC-lamer quanto per i mac-lamer, dei lamer in genere. Informati.
      E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz con
      un CISC a 1,3?per certe operazioni è avvantaggiato, per altre svantaggiato, nel complesso... be nel complesso la valutazione non esiste, dipende se il software che devi usare è stato scritto bene o male per quella architettura... tanti programmi sono stati scritti molto meglio per mac, tanti altri invece meglio per pc, che un programma sia scritto bene o male ti cambia l'efficienza di un ordine di grandezza, mica dei qualche punto percentuale come nelle cosidette "prestazioni globali" dei benchmark teorici.
      Ti rigiro la domanda:
      'sto bandone è in grado di reggere il
      confronto?se hai voglia di guardare le caratteristiche tecniche della miriade di pc in vendita vedrai che data la vasta offerta di modelli "reggere il confronto" è solo una delle tante cose che il mercato PC fa, se vuoi un pc di caratteristiche paragonabili ad un apple lo trovi, non pensare di spendere molto meno (non sarebbe logico, dato che differiscono per il processore e poco altro, più il sw, ma capire quanto lo paghino i grossi assemblatori in realtà non è facile...), ma puoi trovare anche pc buoni, di marca ed affidabili alla metà o meno, come un acer aspire... che non è silenzioso come un travelmate o come i sony, che ha la sk video integrata, ma che per il mio utilizzo per programmare, per ufficio e per vedere/montare filmini del tutto amatoriali e di secondaria importanza rispetto agli altri usi e per giocare a qualche vg di almeno un paio di anni fa (non ho tutto il tempo del mondo) va più che bene, non si smonta a guardarlo, non si incendia e non decolla anche quando lo uso con la cpu al 100% di continuo (compilazione) e ti dirò che per il rumore anche se il processore è un risc che disprezzi tanto riesco a lavorare bene pure se lo faccio andare ad un clock molto inferiore, nel qual caso ho tra le mani una macchina che ha la potenza che mi basta e che è estremamente silenziosa perchè non ha bisogno di ventola, e questo senza dover comprare un modello di fascia superiore con tanti costosi accorgimenti per farlo più silenzioso.Ecco questo è il caso di una macchina entry level, non un giocattolo, che nel mondo apple non esiste (non c'è un 15" con masterizzatore dvd-rw, firewire e usb2 a 1300 euro), non posso fare il paragone perchè apple sceglie di non fare macchine così (farle con l'architettura dei mac sarebbe anche più semplice ed economico che farli con gli x86), eppure mi piacerebbe che lo facesse, probabilmente la stessa macchina l'avrei potuta avere per molto meno grazie alla concorrenza.Scelte di apple, ma le scelte si pagano, non posso fare finta di essere daccordo con apple anche se apprezzo le sue macchine, apple ha trovato una nicchia di prezzo e di prodotto che le si confà e non si sposta, ma è farina del suo sacco, non è la maledizione di billgaitz che la costringe lì.Credo che apple non si possa permettere di fare paragoni del tono di quelli che fanno i macluser, cioè "vediamo de i pc reggono il paragone", nelle fasce di prodotto che hanno gli apple sono molto simili ai pc e montano componenti da pc, sarebbe illogico aspettarsi un rapporto prezzo/prestazioni/qualità troppo diverso, ma apple lascia per contro dei vuoti in tutte le altre fasce, è lei stessa che non vuole il confronto, quindi la sua offerta non regge il confronto sugli untraeconomici, sugli ultraportatili ecc perchè è lei stessa a concentrale la produzione su un pugno di modelli, non si può pretendere che questi coprano le esigenze che coprono i modelli della gamma PC, ed è sulle esigenze soddisfatte che si può fare il confronto, non sui "centimetri" di performance, dispersione termica, design e baggianate simili. Per ognuna di queste ci sono controparti PC, ma non ci sono controparti apple per intere fasce di prodotto, specialmente quella più venduta degli entry level. Chi è causa del suo mal pianga se stesso e non dia la colpa a billgheitz che di suo ne ha già tante!
      Non mi pare che costi la metà...tra i pc hai molta più scelta, pc che costano la metà o anche meno, pc con solo quello che ti serve, pc con tutto quello che ha un mac, pc con hw particolare, pc molto più piccoli e leggeri di un e-bookè inutile accanirsi in queste discussioni da bar sport, che le macchine apple siano buone non ci piove ma ci sono molti più modelli di pc che di mac e questi modelli coprono esigenze tecniche e fasce economiche molto più grandi di quelle coperte dall'offerta apple.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......

      E poi che fai? Confronti un RISC a 1GHz con
      un CISC a 1,3?Questa potevi anche evitarla :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: Anonimo
    ah non si possono poratre molti programmi
    free da unix/linux a X? ma ti rendo i conto
    che dici? che molti di questi vengono da li?
    che grazie a X11 uso Opoen Office su Xche librerie usa OOo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ah non si possono poratre molti programmi

      free da unix/linux a X? ma ti rendo i
      conto

      che dici? che molti di questi vengono da
      li?

      che grazie a X11 uso Opoen Office su X

      che librerie usa OOo ?non ho guardato... ma gira su X11 e ul mio OS via X11 e questo basta e avanza per dire che molti soft possono essere usati...e il porting per X lo stanno facendo
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: radel
    E sempre lo sarà, perchè incompatibile con
    l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux (non
    ci sono porting di molte librerie, per cui
    non si possono portare molti programmi free
    che aiuterebbero la mela a diffondersi).il prob più grosso è che non è compatibile a livello binario quindi se voglio usare XSI per linux sotto OSX non posso farlo e qui ti rendi conto che la compatibilità che ha con linux per molte esigenze non serve ad una mazza.
    • LaNberto scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo
      il prob più grosso è che non è compatibile a
      livello binario quindi se voglio usare XSI
      per linux sotto OSX non posso farlo e qui ti
      rendi conto che la compatibilità che ha con
      linux per molte esigenze non serve ad una
      mazza.E io che pensavo che il bello di avere i sorgenti Linux fosse quello di poter ricompilare i sorgenti per la propria piattaforma!Chi se ne frega dei binari?Per favore, va bene trollare, ma almeno parlate di quello che conoscete (ops! ma allora non ci sarebbero quasi post sul Mac...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
        - Scritto da: LaNberto

        - Scritto da: Anonimo

        il prob più grosso è che non è
        compatibile a

        livello binario quindi se voglio usare XSI

        per linux sotto OSX non posso farlo e qui
        ti

        rendi conto che la compatibilità che ha
        con

        linux per molte esigenze non serve ad una

        mazza.

        E io che pensavo che il bello di avere i
        sorgenti Linux fosse quello di poter
        ricompilare i sorgenti per la propria
        piattaforma!

        Chi se ne frega dei binari?

        Per favore, va bene trollare, ma almeno
        parlate di quello che conoscete (ops! ma
        allora non ci sarebbero quasi post sul
        Mac...)Si vede che non capisci una mazza di unix, ora l'utente mac e' diventato per imposizione divina anche super esperto unix.Fra l'altro esiste maya per linux, ma non e' che ti vende il sorgente con la licenza, sveglia!
        • LaNberto scrive:
          Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
          - Scritto da: Anonimo
          Si vede che non capisci una mazza di unix,
          ora l'utente mac e' diventato per
          imposizione divina anche super esperto unix.Bah, io lavoro con gente che usa linux da anni, ben da prima che diventasse "di moda"
          Fra l'altro esiste maya per linux, ma non e'
          che ti vende il sorgente con la licenza,
          sveglia!infatti in questo caso ci sono i binari. Hai mai visto le versioni Linux di Photoshop o Flash? chi è che non ha il software?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
            - Scritto da: LaNberto

            - Scritto da: Anonimo

            Si vede che non capisci una mazza di unix,

            ora l'utente mac e' diventato per

            imposizione divina anche super esperto
            unix.

            Bah, io lavoro con gente che usa linux da
            anni, ben da prima che diventasse "di moda"Anche io lavoro con uno che fa sistemi operativi embedded su scheda per uso su macchine a controllo numerico, ma mica sono un ingegnere elettronico per questo.


            Fra l'altro esiste maya per linux, ma non
            e'

            che ti vende il sorgente con la licenza,

            sveglia!

            infatti in questo caso ci sono i binari. Hai
            mai visto le versioni Linux di Photoshop o
            Flash? chi è che non ha il software?Perche' c'e' chi fa il software in modo che sia subito compilabile per differenti OS. C'e' invece chi sfrutta al massimo il sistema operativo e l'hardware per far diventare piu' performante il loro software, in questo caso per fare porting per diversi OS e architetture e quasi come riscriverli da capo, e se non c'e' mercato non li sviluppano. Per linux si trova sempre piu' software commerciale, piu' passa il tempo e piu' le grandi software house sviluppano anche per linux, ma ti ricordo che e' proprio per mac che piano piano stanno dismettendo i software, vedi per esempio Premiere, l'unica alternativa e' un prodotto Apple. Ora voglio vedere se la apple fallisse un giorno, stareste tutti con il culo per terra, invece per x86 c'e' un mondo aperto di sistemi operativi (freeos.com), hardware, software, ecc..Il mac e' un mondo a se, un prodotto di un'azienda, tutto il resto e' una serie di standard mondiali per cui sviluppano migliaia di software house e hardware, seguendo una linea comune.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: LaNberto



          - Scritto da: Anonimo


          il prob più grosso è che non è

          compatibile a


          livello binario quindi se voglio usare
          XSI


          per linux sotto OSX non posso farlo e
          qui

          ti


          rendi conto che la compatibilità che ha

          con


          linux per molte esigenze non serve ad
          una


          mazza.



          E io che pensavo che il bello di avere i

          sorgenti Linux fosse quello di poter

          ricompilare i sorgenti per la propria

          piattaforma!



          Chi se ne frega dei binari?



          Per favore, va bene trollare, ma almeno

          parlate di quello che conoscete (ops! ma

          allora non ci sarebbero quasi post sul

          Mac...)

          Si vede che non capisci una mazza di unix,
          ora l'utente mac e' diventato per
          imposizione divina anche super esperto unix.No ma ti basta usare fink (progetto OS) che ti compila da solo il programma e gestisce anche le eventuali dipendenze
          Fra l'altro esiste maya per linux, ma non e'
          che ti vende il sorgente con la licenza,
          sveglia!Se va per quello esiste pure Maya per MacOSX quindi...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    No.solo per il fatto che uno è un 14" e l'altro è un 12" il confronto non regge... minimo per competere devi presentarti con un 15" e spendere 2400eurozziSTIKAZZI!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......
      - Scritto da: Anonimo
      solo per il fatto che uno è un 14" e l'altro
      è un 12" il confronto non regge... minimo
      per competere devi presentarti con un 15" e
      spendere 2400eurozzi
      STIKAZZI!Beh, il bandone ti costa 1700 Euro per roba vechia di anni; ci hanno integrato il Wi-Fi (versione vecchia, pure quella!) per cercare di renderlo più appetibile, ma chi ci casca non è degno di replica.STIKAZZI!! Solite truffe da assemblatori dello scantinato di fianco.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    non regge il confronto?

    Mancano alcuni dati essenziali per fare un
    confronto tipo: peso,2,27kg durata batteria, 5 oretipo
    scheda video,Intel 855GM ... lo so che nel 3d non è il max...
    velocità disco 5400
    e standard WiFi
    supportato. Mobile Intel Wireless 2100E poi sul mac hai dimenticato
    alcune cose: Bluetooth, uscita mini DVI e
    FireWire 400.ok...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......

    Mancano alcuni dati essenziali per fare un
    confronto tipo: peso, durata batteria, tipo
    scheda video, velocità disco e standard WiFi
    supportato. E poi sul mac hai dimenticato
    alcune cose: Bluetooth, uscita mini DVI e
    FireWire 400.E se io non volessi Bluetooth, uscita mini DVI e FireWire 400? Con un x86 posso scegliere se averli o no, con un Mac DEVO prendermi tutto il pacco (e PAGARE!!!).Libertà di scegliere, ecco quello che vi manca.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......
      giàvoi siete liberi di crashare quando vi pare.....che culo.
      • Anonimo scrive:
        MAC TROLL DETECTED
        - Scritto da: Anonimo
        già

        voi siete liberi di crashare quando vi
        pare.....

        che culo.dont feed the troll
        • Anonimo scrive:
          Re: PC IDIOT ELECTED
          - Scritto da: Anonimo
          dont feed the troll...and do not feed any idiot, either!PS: "Don't" è una forma contratta che, oltre a non essere indicata in forma scritta, richiede l'uso dell'apostrofo.
          • Anonimo scrive:
            Re: PC IDIOT ELECTED
            - Scritto da: Anonimo
            PS: "Don't" è una forma contratta che, oltre
            a non essere indicata in forma scritta,
            richiede l'uso dell'apostrofo."dont" è la forma contratta di "don't".non sarà grammatica perfetta, sarà sleng ma non importa... rimane il fatto che dovevi aprire bocca per forza :Dè solo l'ennesima dimostrazione che su questo forum ci sono mac troll e flamer a iosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: PC IDIOT ELECTED
            - Scritto da: Anonimo
            "dont" è la forma contratta di "don't".In nessuna lingua esiste la forma contratta di una forma contratta.Spacci falsità linguistiche ed informatiche senza vergogna.Vergognati.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma per favore......
        - Scritto da: Anonimo
        già

        voi siete liberi di crashare quando vi
        pare.....

        che culo.
        siete liberi di crashare pure voi ( te le ricordi le bombette?)Noooo e tu mica sei linux che non crashi maiBOMBETTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
        • LaNberto scrive:
          Re: ma per favore......
          mi spaice, neinete bombette (hai presente BSD?) altro che Linux
          • Anonimo scrive:
            Re: ma per favore......
            - Scritto da: LaNberto
            mi spaice, neinete bombette (hai presente
            BSD?) altro che Linuxse *BSD era migliore a sto punto c'era *BSD al posto di linux e non viceversa...ah, quante cose da prendere in considerazione per fare un OS Unix Like....
          • Anonimo scrive:
            Re: ma per favore......
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: LaNberto

            mi spaice, neinete bombette (hai presente

            BSD?) altro che Linux

            se *BSD era migliore a sto punto c'era *BSD
            al posto di linux e non viceversa...
            ah, quante cose da prendere in
            considerazione per fare un OS Unix Like....ma per favore sii serio
          • Anonimo scrive:
            Re: ma per favore......
            - Scritto da: Anonimo
            se *BSD era migliore a sto punto c'era *BSD
            al posto di linux e non viceversa...Ma BSD E' migliore di Linux. O forse windows è il migliore di tutti in quanto più diffuso?Non ricominciamo con queste idiozie.
            ah, quante cose da prendere in
            considerazione per fare un OS Unix Like....Che incompetente!
    • UMM scrive:
      Re: ma per favore......
      - Scritto da: Anonimo
      E se io non volessi Bluetooth, uscita mini
      DVI e FireWire 400?Ca**i tuoi. Loro te lo danno. Se lo vuoi, lo compri con qualche centinaio di euro in più, altrimenti resti lì cuocere nel tuo brodo.Io sincronizzo rubrica appuntamenti calendari via Bluetooth con il T68i e ci faccio anche il caffé.Via Firewire scarico le canzoni dall'iPod in pochi minuti (giga di roba). Vedi tu. E poi dicono che il mac non è anni avanti... ma come si fa quando i picciotti che usano WIn fanno discorsi di 'sto tipo?Ma dai.E' proprio vero che ognuno ha quel che si merita.
      Libertà di scegliere, ecco quello che vi
      manca.Da che pulpito... a te l'egemonia wintel con il 95 percento del mercato non dice nulla?Guarda, chiudo qui va'...--UMM
      • Anonimo scrive:
        Re: ma per favore......2
        - Scritto da: Anonimo
        Davide come apple, atari e commodore non ce
        l'avrebbero fatta, in effetti apple è
        sopravvissuta addottando la componentistica
        dei PC evitando cioè la chiusura della
        piattaforma come invece fecero gli altri
        produttori che fallirono.
        Non darei tutto il
        "merito" della situazione al solito
        billgheitz!a parte il fatto che forse intendevi dire Jobs...Apple non è sopravvissuta perchè ha adottato componenti PC, ma perchè il suo OS è "differente" da Windows, molto più user friendly...Amiga, Atari, Commodore...erano solo altri tipi di PC...freddi e poco UserFriendlyIl mac os ha sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti dell'utente..questo ha creato intorno allo stesso quella cummunity che voi tanto disprezzate e che non riuscite a capire...
        • Anonimo scrive:
          Re: ma per favore......2

          a parte il fatto che forse intendevi dire
          Jobs...ho messo "merito" tra virgolette, quindi era ironico e stava a indicare l'atteggiamente di chi a ogni piè sospinto dà la colpa di qualcosa di negativo a billgheitz, la M$, il duopolio wintel ecc, che di colpe ne hanno abbastanza ma non sono onnipotenti
          Apple non è sopravvissuta perchè ha adottato
          componenti PC, ma perchè il suo OS è
          "differente" da Windows, molto più user
          friendly...Amiga, Atari, Commodore...erano
          solo altri tipi di PC...freddi e poco
          UserFriendlyapple è sopravvissuta perchè ha dato un prodotto di qualità, complessivamente, valutando la community, l'hardware che ha scelto (non è offesa dire che è hw da pc, è buono e ben testato quello che viene scelto da apple), i buoni software disponibili e anche la facilità dei sistemiquando si prende un prodotto è importante che valga la spesa, e apple la vale per questi motivi sopra ricordati, guai se nascondendosi dietro uno di questi abbandonasse gli altri, farebbe la fine di atari e commodore, che a forza di scontentare un utente oggi per un motivo e uno domani per un'altro motivo si sono trovate a terra.
  • FDG scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    non regge il confronto?Mancano alcuni dati essenziali per fare un confronto tipo: peso, durata batteria, tipo scheda video, velocità disco e standard WiFi supportato. E poi sul mac hai dimenticato alcune cose: Bluetooth, uscita mini DVI e FireWire 400.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    Evidentemente non ha mai utilizzato un Mac.(Sul lavoro)Io lavoro in un ufficio pubblicitario dove è stato provato ad inserire dei PC visto gli evidenti vantaggi di tipo economico......dopo circa sei mesi a prendere a testate il muro con plotter che non andavano, colori sballati, periferiche che necessitavano drivers che però non erano compatibili con WinXp, tipografie che si ritrovavano i file di impaginazione con parti mancanti si è deciso di ritornare sui mac dove ancora ora un vecchio powermac di 6 anni fa il suo dovere.Probabilmente Apple ha il vantaggio di far girare il SUO OS sul SUO hardware.Dubito che nel campo dell'editoria i PC prenderanno il posto dei Mac.....anche perchè se ne parla da tempo e a oggi non mi sembra sia così.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo
      Evidentemente non ha mai utilizzato un
      Mac.(Sul lavoro)

      Io lavoro in un ufficio pubblicitario dove è
      stato provato ad inserire dei PC visto gli
      evidenti vantaggi di tipo
      economico......Allora e' vero o non e' vero che il mac costa di piu??? Mettetevi daccordo, uno dice di si, uno dice di no!!!
      dopo circa sei mesi a
      prendere a testate il muro con plotter che
      non andavano, colori sballati, periferiche
      che necessitavano drivers che però non erano
      compatibili con WinXp, tipografie che si
      ritrovavano i file di impaginazione con
      parti mancanti si è deciso di ritornare sui
      mac dove ancora ora un vecchio powermac di 6
      anni fa il suo dovere.
      Probabilmente Apple ha il vantaggio di far
      girare il SUO OS sul SUO hardware.Fondamentalmente perche' i computer bisogna anche saperli usare, il mondo x86 con windows richiede piu' know-how informatico del mondo mac, il mondo x86 con linux ne richiede ancora di piu'.Mettere un pc windows in mano ad un mac user e' come mettere linux in mano ad un windows user, e' una tragedia, mettere linux in mano ad un mac user e' la fine proprio :)Io ho una ditta di produzioni grafiche e multimediali e abbiamo tutto su pc dai tempi del photoshop 3 su windows 95, se lavoravamo regolare a quei tempi, figurati ora con windows 2000 e xp che ora i software e l'hardware li fanno prima per pc e poi forse che per mac (a parte prodotti proprietari della apple) e i sistemi operativi sono stabilissimi (mai avuto un crash sul mio w2k pro da quando l'ho installato 2 anni fa, e lo martello tutto il giorno con rendering, photoshop, audio ecc).
      Dubito che nel campo dell'editoria i PC
      prenderanno il posto dei Mac.....anche
      perchè se ne parla da tempo e a oggi non mi
      sembra sia così.Gia' fatto, c'e' ancora una generazione di mac user che sono abituati col mac ma basta scendere verso i 30enni che si trovano un sacco di pc user che fanno fiammeggiare i vari illustrator, photoshop, 3d studio, flash, director e quant'altro su pc/w2k o xp senza problemi di crash o altre minchiate che di solito i mac user dicono (roba da windows 95 prima edizione).
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Evidentemente non ha mai utilizzato un

        Mac.(Sul lavoro)



        Io lavoro in un ufficio pubblicitario
        dove è

        stato provato ad inserire dei PC visto gli

        evidenti vantaggi di tipo

        economico......

        Allora e' vero o non e' vero che il mac
        costa di piu??? Mettetevi daccordo, uno dice
        di si, uno dice di no!!!


        dopo circa sei mesi a

        prendere a testate il muro con plotter che

        non andavano, colori sballati, periferiche

        che necessitavano drivers che però non
        erano

        compatibili con WinXp, tipografie che si

        ritrovavano i file di impaginazione con

        parti mancanti si è deciso di ritornare
        sui

        mac dove ancora ora un vecchio powermac
        di 6

        anni fa il suo dovere.

        Probabilmente Apple ha il vantaggio di far

        girare il SUO OS sul SUO hardware.

        Fondamentalmente perche' i computer bisogna
        anche saperli usare, il mondo x86 con
        windows richiede piu' know-how informatico
        del mondo mac, il mondo x86 con linux ne
        richiede ancora di piu'.

        Mettere un pc windows in mano ad un mac user
        e' come mettere linux in mano ad un windows
        user, e' una tragedia, mettere linux in mano
        ad un mac user e' la fine proprio :)

        Io ho una ditta di produzioni grafiche e
        multimediali e abbiamo tutto su pc dai tempi
        del photoshop 3 su windows 95, se lavoravamo
        regolare a quei tempi, figurati ora con
        windows 2000 e xp che ora i software e
        l'hardware li fanno prima per pc e poi forse
        che per mac (a parte prodotti proprietari
        della apple) e i sistemi operativi sono
        stabilissimi (mai avuto un crash sul mio w2k
        pro da quando l'ho installato 2 anni fa, e
        lo martello tutto il giorno con rendering,
        photoshop, audio ecc).



        Dubito che nel campo dell'editoria i PC

        prenderanno il posto dei Mac.....anche

        perchè se ne parla da tempo e a oggi non
        mi

        sembra sia così.

        Gia' fatto, c'e' ancora una generazione di
        mac user che sono abituati col mac ma basta
        scendere verso i 30enni che si trovano un
        sacco di pc user che fanno fiammeggiare i
        vari illustrator, photoshop, 3d studio,
        flash, director e quant'altro su pc/w2k o xp
        senza problemi di crash o altre minchiate
        che di solito i mac user dicono (roba da
        windows 95 prima edizione).
        aggiungerei: senza contare che come hardware (a parte il g5 appena uscito e portatili vari) il mondo mac e' stato inferiore in prestazioni per anni e i vari macox 7-8-9 erano cessi proprio che crashavano tanto quanto i windows 95/98
      • Anonimo scrive:
        DIRECTOR E WIN!!!!????!!!!!
        - Scritto da: Anonim
        Allora e' vero o non e' vero che il mac
        costa di piu??? Mettetevi daccordo, uno dice
        di si, uno dice di no!!!
        se lo paragoni al PC da supermarket si, ad un PC di "marca" no...
        Fondamentalmente perche' i computer bisogna
        anche saperli usare, il mondo x86 con
        windows richiede piu' know-how informatico
        del mondo mac, il mondo x86 con linux ne
        richiede ancora di piu'.io voglio fare il mio lavoro...non voglio studiare e prendere una laurea su WinXP... se guido una macchina non devo necessariamente sapere come funziona l'iniezione elettronica e i settaggi della stessa...
        Mettere un pc windows in mano ad un mac user
        e' come mettere linux in mano ad un windows
        user, e' una tragedia, mettere linux in mano
        ad un mac user e' la fine proprio :)...dare Linux ad un utente Mac e come vendere un frigorifero agli eschimesi...non ci serve a nulla :-D

        Io ho una ditta di produzioni grafiche e
        multimediali e abbiamo tutto su pc dai tempi
        del photoshop 3 su windows 95, se lavoravamo
        regolare a quei tempi, figurati ora con
        windows 2000 e xp che ora i software e
        l'hardware li fanno prima per pc e poi forse
        che per mac (a parte prodotti proprietari
        della apple) e i sistemi operativi sono
        stabilissimi (mai avuto un crash sul mio w2k
        pro da quando l'ho installato 2 anni fa, e
        lo martello tutto il giorno con rendering,
        photoshop, audio ecc)....tra un lavoro e l'altro però hai anche avuto il tempo di prenderti sta laurea in windows... :-)io faccio lo stesso lavoro, ma ho un vantaggio i PC li utilizziamo solo per "testare" il lavoro alla fine :-D
        Gia' fatto, c'e' ancora una generazione di
        mac user che sono abituati col mac ma basta
        scendere verso i 30enni che si trovano un
        sacco di pc user che fanno fiammeggiare iio ho 30 anni, conosco un sacco di colleghi, i veri professionisti usano un Mac per la maggior parte, ...poi ci sono quelli che si comprano un PC e si credono i signori della grafica...(basta guardare i siti internet italiani per avere un idea del trash che si fa...)
        vari illustrator, photoshop, 3d studio,
        flash, director e quant'altro su pc/w2k o xp
        senza problemi di crash o altre minchiate
        che di solito i mac user dicono (roba da
        windows 95 prima edizione).Win oramai non crasha...smette di funzionare o di riconoscere file, app o hardware...te ne dico sono una fresca fresca di oggi con director...apro un file "home.dir" e mi becco il messaggio di errore tipo questo:"attenzione non hai i privilegi di accesso per leggere il file forse un altro utente lo ha già aperto"....Director il file lo apriva lo stesso...però se lanciavi da proiettore non apriva una mazza...mezz'ora a ravanare sui permessi utente..(stavo su un Win2k server).....non ci si capiva una mazza.....apriamo il file in rete da un Mac e appare il messaggio:" non trovo il cast esterno "screen.cst" assicurati che si trovi nella posizione specificata..."MANCAVA QUESTO C@**O DI CAST ESTERNO (un refuso)!!!!!!!!...poi vienimi a dire che tu sviluppi più velocemente cd-rom su PC!!!!! MANCO I MESSAGGI DI ERRORE SANNO SCRIVERE!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane

      Dubito che nel campo dell'editoria i PC
      prenderanno il posto dei Mac.....anche
      perchè se ne parla da tempo e a oggi non mi
      sembra sia così.Dipende dall'editoria: nel campo scientifico, latex la fa e la farà sempre da padrone, e il postscript sarà sempre il formato principe. Niente "sballi" in tipografia, un look professionale anche per articoli scritti da un principiante.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: radel
    E sempre lo sarà, perchè incompatibile con
    l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux (non
    ci sono porting di molte librerie, per cui
    non si possono portare molti programmi free
    che aiuterebbero la mela a diffondersi).
    e queste baggianate da dove le tiri fuori?visto che gli HD non sono specifici x piattaforma, idem la ram e i lettori otticiquanto ai sw...buaaaaaa xke word x pc e mac non producono documenti compatibili, Photoshop o illustrator neppure? dreamweaver neanche?ma non raccontare minchiate va...ah non si possono poratre molti programmi free da unix/linux a X? ma ti rendo i conto che dici? che molti di questi vengono da li?che grazie a X11 uso Opoen Office su Xmaddai su smettila PF
    Ma questa è una loro scelta, per cui...
    liberissimi.
    queste sono cavolate che hai in testa tu, ma che sono lungi dal corrispondere dalla realtà. informati va
    In fondo non bisogna per forza puntare ad
    essere i più diffusi, no? Hanno la loro
    politica che, comunque, li premia. Bravi.
    invece le tue idee approssimative non le premia nessuno....sarà un caso?
    Quello che non capisco sono i ragazzini (+ o
    - cresciuti) che sembrano fan scatenati
    della mela: ma vi rendete conto che spendete
    tanti soldi senza prendere un gran che in
    cambio? opinione personale e dunque opinabile....e visto quanto di approssimativo esposto sopra di poca rilevanzaDiverso è il discorso per chi ci
    lavora: esistono applicazioni dove il mac è
    (anche se ancora per poco credo) leader;eh beh tu sei esperto in materia per sentenziare no...
    quello si che è una giustificazione per un
    computer del genere.
    Altro che i tasti retroilluminati!ma comincia ad illuminare il tuo cervellino invece di fare il troll gratuitamente cosi
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
    - Scritto da: radel
    E sempre lo sarà, perchè incompatibile con
    l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux (non
    ci sono porting di molte librerie, per cui
    non si possono portare molti programmi free
    che aiuterebbero la mela a diffondersi).

    Ma questa è una loro scelta, per cui...
    liberissimi.

    In fondo non bisogna per forza puntare ad
    essere i più diffusi, no? Hanno la loro
    politica che, comunque, li premia. Bravi.

    Quello che non capisco sono i ragazzini (+ o
    - cresciuti) che sembrano fan scatenati
    della mela: ma vi rendete conto che spendete
    tanti soldi senza prendere un gran che in
    cambio? Diverso è il discorso per chi ci
    lavora: esistono applicazioni dove il mac è
    (anche se ancora per poco credo) leader;
    quello si che è una giustificazione per un
    computer del genere.
    Altro che i tasti retroilluminati!Infatti, io ho linux e w2k, ho comprato 4500 euro di licenze per prodotti adobe e macromedia che uso su w2k, il resto su mandrake, ti pare che ora mi vado a comprare un qualsiasi mac (portatile o no) anche fosse tosto (che non e' vero comunque, e' un pc nella media), che faccio ricompro tutto da capo? Non esiste...Se fosse compatibile come software, hardware (sul w2k ho la wildcat, essenziale per me, che non esiste per mac), e tutto il resto, me lo comprerei pure (volendo) un mac...Ma per ora jobs se li sogna i miei euro
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: radel

      E sempre lo sarà, perchè incompatibile con

      l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux
      (non

      ci sono porting di molte librerie, per cui

      non si possono portare molti programmi
      free

      che aiuterebbero la mela a diffondersi).



      Ma questa è una loro scelta, per cui...

      liberissimi.



      In fondo non bisogna per forza puntare ad

      essere i più diffusi, no? Hanno la loro

      politica che, comunque, li premia. Bravi.



      Quello che non capisco sono i ragazzini
      (+ o

      - cresciuti) che sembrano fan scatenati

      della mela: ma vi rendete conto che
      spendete

      tanti soldi senza prendere un gran che in

      cambio? Diverso è il discorso per chi ci

      lavora: esistono applicazioni dove il mac
      è

      (anche se ancora per poco credo) leader;

      quello si che è una giustificazione per un

      computer del genere.

      Altro che i tasti retroilluminati!


      Infatti, io ho linux e w2k, ho comprato 4500
      euro di licenze per prodotti adobe e
      macromedia che uso su w2k, il resto su
      mandrake, ti pare che ora mi vado a comprare
      un qualsiasi mac (portatile o no) anche
      fosse tosto (che non e' vero comunque, e' un
      pc nella media), che faccio ricompro tutto
      da capo? Non esiste...

      Se fosse compatibile come software, hardware
      (sul w2k ho la wildcat, essenziale per me,
      che non esiste per mac), e tutto il resto,
      me lo comprerei pure (volendo) un mac...

      Ma per ora jobs se li sogna i miei euroxke il sw che gira su win è compatibile linux o unix o altro OS e viceversa?e allora tieniti win2k e il sw che ti sei comprato...visto che il problema di fondo al limite è la compatibilità dei documenti...x le licenze si trova sempre una soluzione adeguata.
    • LaNberto scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      - Scritto da: Anonimo
      Infatti, io ho linux e w2k, ho comprato 4500
      euro di licenze per prodotti adobe e
      macromedia che uso su w2k, il resto su
      mandrake, ti pare che ora mi vado a comprare
      un qualsiasi mac (portatile o no) anche
      fosse tosto (che non e' vero comunque, e' un
      pc nella media), che faccio ricompro tutto
      da capo? Non esiste...Se avessi davvero comperato le licenze, sapresti che puoi migrare con gli upgrade da una piattaforma all'altra

      Se fosse compatibile come software, hardware
      (sul w2k ho la wildcat, essenziale per me,
      che non esiste per mac), e tutto il resto,
      me lo comprerei pure (volendo) un mac...Allora accontentati

      Ma per ora jobs se li sogna i miei euronon ti preoccupare, sta bene uguale
    • PotenzaLibroG4 scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      ho switchato ad apple da 2 anni, (mai formattato..).io penso che dovresti guardare la questione sotto un'altro punto di vista: il problema non e' che tuo.. infatti tu usi il pc (così come io lo ho usato per 10 anni) per la stessa ragione per cui tu sarai probabilmente battezzato cristiano: ti hanno messo in mano un pc o forse hai visto solo quello, o probabilmente nella fase del tuo prima acquisto, non intendendotene tanto, ti sarai basato sul prezzo piu' basso, e' normale, l'ho fatto anche io.adesso, anche io sono passato da dos, win ... win 2000 redhat 7, suse 8.... vabe' vabe', lo switch verso linux l'ho fattoi perche win e' una merda e lo si sa, e questo non ti fa preoccupare un tantino? tu hai speso 4500 euro in licenze di programmi validissimi, tuttavia basi il tuo sistema su una merda, 4500 euro su una merda... non ti preoccupa un po'?e tu lo sai che e' un a merda win, perche' infatti sei passato a linux, e ti capisco! pero' linux non ti da' quello che ti serve: lavorare con software professionali commerciali come quelli che usi tu. e per questo a malincuore hai dovuto spendere 4500 euro di bellissime licenze che pero' gireranno su una merda che da un momento all'altro ti creera' schermate blu, e che probabilmente non si limiteranno a farti fare il reboot del sistema e basta.... no no... ti faranno andare in modalita' provvisoria...per poi capire che dovrai fare format c: /mbr, (cosi' forse dovrai pure stare attento alla partizione linux..)e reinstallare win 2000 (che e' una merda) ed in seguito tutti i tuoi validissimi e sacrosanti e soprattutto pagati 4500 euro programmi macromedia.adesso: io ho switchato perche': mi COMPILO TUTTI gli opensource che voglio,uso programmi commerciali che voglio o vorrei(vorrei) avere, ho un os che se pure mi dovesse crashare una volta ogni morto di papa al massimo mi fa fare il reboot e basta. Ho installato tutta l'immondizia di questo mondo sul mio powerbook, e se qualche cosa e' andata storta il massimo che mi ricordi è stato di dover prendere un programma e buttarlo nel cestino!poi se ti serve un portatile attualmente sono molto piu' potenti dei cisc, e si sa perche' i risc dissipano la meta' dei watt e la mia macchina ha un'autonomia di circa 5 ore, normalmente 4 e qualche cosa,,, fatti un mac: non e' che apple ti deve correre dietro, sei tu che ti sei fermato troppo presto ai pc, ora dovresti correre tu dietro di lei, visto che hai speso 4500 euro di sofware che pero' sara' costrettoa girare su un traballante sistema operativo uscito con 10000 bugs noti (e senza nemmeno vergogna!).... che e' una merda! ciao, io sono "potenzalibro g4" spero non ti sarai offeso, non era mia intenzione, volevo solo farti capire tutto qui'
    • PotenzaLibroG4 scrive:
      Re: Sempre prodotto di nicchia rimane
      ho switchato ad apple da 2 anni, (mai formattato..).io penso che dovresti guardare la questione sotto un'altro punto di vista: il problema non e' che tuo.. infatti tu usi il pc (così come io lo ho usato per 10 anni) per la stessa ragione per cui tu sarai probabilmente battezzato cristiano: ti hanno messo in mano un pc o forse hai visto solo quello, o probabilmente nella fase del tuo prima acquisto, non intendendotene tanto, ti sarai basato sul prezzo piu' basso, e' normale, l'ho fatto anche io.adesso, anche io sono passato da dos, win ... win 2000 redhat 7, suse 8.... vabe' vabe', lo switch verso linux l'ho fattoi perche win e' una merda e lo si sa, e questo non ti fa preoccupare un tantino? tu hai speso 4500 euro in licenze di programmi validissimi, tuttavia basi il tuo sistema su una merda, 4500 euro su una merda... non ti preoccupa un po'?e tu lo sai che e' un a merda win, perche' infatti sei passato a linux, e ti capisco! pero' linux non ti da' quello che ti serve: lavorare con software professionali commerciali come quelli che usi tu. e per questo a malincuore hai dovuto spendere 4500 euro di bellissime licenze che pero' gireranno su una merda che da un momento all'altro ti creera' schermate blu, e che probabilmente non si limiteranno a farti fare il reboot del sistema e basta.... no no... ti faranno andare in modalita' provvisoria...per poi capire che dovrai fare format c: /mbr, (cosi' forse dovrai pure stare attento alla partizione linux..)e reinstallare win 2000 (che e' una merda) ed in seguito tutti i tuoi validissimi e sacrosanti e soprattutto pagati 4500 euro programmi macromedia.adesso: io ho switchato perche': mi COMPILO TUTTI gli opensource che voglio,uso programmi commerciali che voglio o vorrei(vorrei) avere, ho un os che se pure mi dovesse crashare una volta ogni morto di papa al massimo mi fa fare il reboot e basta. Ho installato tutta l'immondizia di questo mondo sul mio powerbook, e se qualche cosa e' andata storta il massimo che mi ricordi è stato di dover prendere un programma e buttarlo nel cestino!poi se ti serve un portatile attualmente sono molto piu' potenti dei cisc, e si sa perche' i risc dissipano la meta' dei watt e la mia macchina ha un'autonomia di circa 5 ore, normalmente 4 e qualche cosa,,, fatti un mac: non e' che apple ti deve correre dietro, sei tu che ti sei fermato troppo presto ai pc, ora dovresti correre tu dietro di lei, visto che hai speso 4500 euro di sofware che pero' sara' costrettoa girare su un traballante sistema operativo uscito con 10000 bugs noti (e senza nemmeno vergogna!).... che e' una merda! ciao, io sono "potenzalibro g4" spero non ti sarai offeso, non era mia intenzione, volevo solo farti capire tutto qui'
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    MAC:

    PowerPC G4 a 1GHz
    ? 256MB di SDRAM DDR266 - 1 SO-DIMM
    ? Unità Ultra ATA da 40GB (4200 giri/min)
    ? DVD/CD-RW
    ? Tastiera & Mac OS
    ? Monitor TFT da 12,1"
    ? NVIDIA GeForce FX Go 5200 - 32MB di DDR
    ? Modem interno a 56K
    ? Alimentatore CA
    ? Batteria

    Subtotale ?1.918,80




    PC:

    14,1" TFT LCD
    Case in alluminio
    Drive Swap Module Bay
    Modulo Combo Modem/Fax/Lan integrato
    Batteria Li-ion
    WiFi integrato
    Win XP Professional
    Borsa da trasporto inclusa.

    Modello M3410C Pentium M 1.3GHz / 512 MB DDR
    / 40GB HDD / DVD-ROM / CD-RW Combo / WiFi
    Built in / WinXP Professional

    Euro 1.739,00



    non regge il confronto?


    e' la testa del macaco medio che non regge il confronto
    • Anonimo scrive:
      Re: ma per favore......
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      MAC:



      PowerPC G4 a 1GHz

      ? 256MB di SDRAM DDR266 - 1 SO-DIMM

      ? Unità Ultra ATA da 40GB (4200 giri/min)

      ? DVD/CD-RW

      ? Tastiera & Mac OS

      ? Monitor TFT da 12,1"

      ? NVIDIA GeForce FX Go 5200 - 32MB di DDR

      ? Modem interno a 56K

      ? Alimentatore CA

      ? Batteria



      Subtotale ?1.918,80









      PC:



      14,1" TFT LCD

      Case in alluminio

      Drive Swap Module Bay

      Modulo Combo Modem/Fax/Lan integrato

      Batteria Li-ion

      WiFi integrato

      Win XP Professional

      Borsa da trasporto inclusa.



      Modello M3410C Pentium M 1.3GHz / 512 MB
      DDR

      / 40GB HDD / DVD-ROM / CD-RW Combo / WiFi

      Built in / WinXP Professional



      Euro 1.739,00







      non regge il confronto?








      e' la testa del macaco medio che non regge
      il confrontopurtroppo anche la tua palesa limiti evidenti già a bassi regimi
  • radel scrive:
    Sempre prodotto di nicchia rimane
    E sempre lo sarà, perchè incompatibile con l'hw dei pc, con i sw dei pc, con linux (non ci sono porting di molte librerie, per cui non si possono portare molti programmi free che aiuterebbero la mela a diffondersi).Ma questa è una loro scelta, per cui... liberissimi.In fondo non bisogna per forza puntare ad essere i più diffusi, no? Hanno la loro politica che, comunque, li premia. Bravi.Quello che non capisco sono i ragazzini (+ o - cresciuti) che sembrano fan scatenati della mela: ma vi rendete conto che spendete tanti soldi senza prendere un gran che in cambio? Diverso è il discorso per chi ci lavora: esistono applicazioni dove il mac è (anche se ancora per poco credo) leader; quello si che è una giustificazione per un computer del genere.Altro che i tasti retroilluminati!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    - Scritto da: Anonimo
    MAC:

    PowerPC G4 a 1GHz
    ? 256MB di SDRAM DDR266 - 1 SO-DIMM
    ? Unità Ultra ATA da 40GB (4200 giri/min)
    ? DVD/CD-RW
    ? Tastiera & Mac OS
    ? Monitor TFT da 12,1"
    ? NVIDIA GeForce FX Go 5200 - 32MB di DDR
    ? Modem interno a 56K
    ? Alimentatore CA
    ? Batteria

    Subtotale ?1.918,80




    PC:

    14,1" TFT LCD
    Case in alluminio
    Drive Swap Module Bay
    Modulo Combo Modem/Fax/Lan integrato
    Batteria Li-ion
    WiFi integrato
    Win XP Professional
    Borsa da trasporto inclusa.

    Modello M3410C Pentium M 1.3GHz / 512 MB DDR
    / 40GB HDD / DVD-ROM / CD-RW Combo / WiFi
    Built in / WinXP Professional

    Euro 1.739,00



    non regge il confronto?


    ma i giri dell HD?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per favore......
    No.
  • Anonimo scrive:
    ma per favore......
    MAC: PowerPC G4 a 1GHz? 256MB di SDRAM DDR266 - 1 SO-DIMM? Unità Ultra ATA da 40GB (4200 giri/min)? DVD/CD-RW? Tastiera & Mac OS? Monitor TFT da 12,1"? NVIDIA GeForce FX Go 5200 - 32MB di DDR? Modem interno a 56K? Alimentatore CA? Batteria Subtotale ?1.918,80 PC:14,1" TFT LCDCase in alluminioDrive Swap Module BayModulo Combo Modem/Fax/Lan integratoBatteria Li-ionWiFi integratoWin XP ProfessionalBorsa da trasporto inclusa.Modello M3410C Pentium M 1.3GHz / 512 MB DDR / 40GB HDD / DVD-ROM / CD-RW Combo / WiFi Built in / WinXP Professional Euro 1.739,00 non regge il confronto?
  • Anonimo scrive:
    Re: E' giunto il momento di passare al MAC
    Ma volete capire che COSTANO SEMPRE TROPPO!!!! Belli son belli, ma sempre e solo x chi può permettersi di pagare! E poi? Perchè non inserire il G5 adesso? Spendo ? 2.400 sapendo di acquistare un processore che è già stato ampiamente superato (e per di più nei powerbook hanno tolto la cache L3, a prestazioni il nuovo 1,25Ghz andrebbe come il vecchio 1Ghz).Ieri ho seguito tutto Expo di Parigi e non vi nego che anche fra molti fan della mela ci sono state parecchie lamentele...Anch'io aspettavo l'Expo per passare al Mac, ma non credo che sia ancora il momento (se mai lo sarà....)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      - Scritto da: Anonimo
      Ma volete capire che COSTANO SEMPRE
      TROPPO!!!! la solita frase fatta trita e ritrita che verrebbe tirata fuori anche qualora li bendessero a 1?
      Belli son belli, ma sempre e solo x chi può
      permettersi di pagare! altra frase trita e ritrita....a arte il fatto che chi non ha 1000? non si puo nemmeno permettere un computerino da 1000?.
      E poi? Perchè non inserire il G5 adesso?e te lo chiedi pure xke non ci arrivi?allora si capiscono molte cose...
      Spendo ? 2.400 sapendo di acquistare un
      processore che è già stato ampiamente
      superato (e per di più nei powerbook hanno
      tolto la cache L3, a prestazioni il nuovo
      1,25Ghz andrebbe come il vecchio 1Ghz).e non spenderli...ma non ci arrivi proprio a capire come mai il 970 di IBM non lo mettono subito sui portatili?eppure non è cosi difficile....
      Ieri ho seguito tutto Expo di Parigi e non
      vi nego che anche fra molti fan della mela
      ci sono state parecchie lamentele...ci sono da sempre lamentele...soprattutto da quando ci si è fidati di motorola.L'utente della mela è esigente e vorrebbe che su tutti i prodotti ci fossero le stesse "cose" presenti sugli ultimi modelli di punta Pro.
      Anch'io aspettavo l'Expo per passare al Mac,
      ma non credo che sia ancora il momento (se
      mai lo sarà....)
      mah mi pare pou un preconcetto poco motivato che un'argomentazione valida.saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      Ciao, hanno tolto la cache L3 perchè usano i "nuovi" G4 Motorola con la cache L2 raddoppiata (512K vs 256K) che garantiscono prestazioni superiori ai vecchi G4 con 1M di cache L3 (ovviamentew a parità di clock!).
  • Anonimo scrive:
    Re: E' giunto il momento di passare al MAC


    ??? Vuoi dire che spendi 3000 Euro solo per
    farti vedere in giro con il Powerbook?
    Allora sono soldi buttati....
    Un Powerbook deve servire a lavorare non a
    misurarselo con il righello....
    certo che lo uso per lavorare, che discorsi, ma la soddisfazione di avere un prodotto completamente diverso dagli altri è comunque una gratificazione personale, minima ma presente
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      - Scritto da: Anonimo
      certo che lo uso per lavorare, che discorsi,
      ma la soddisfazione di avere un prodotto
      completamente diverso dagli altri è comunque
      una gratificazione personale, minima ma
      presente"Think Different". Vale miliardi di dollari questo slogan.
  • Anonimo scrive:
    Re: E' giunto il momento di passare al MAC
    - Scritto da: Anonimo

    vabbè mi dissanguerò ma vuoi mettere la

    soddisfazione di confrontare il mio

    gioiellino coi dinosauri intel/amd?? hehe

    ??? Vuoi dire che spendi 3000 Euro solo per
    farti vedere in giro con il Powerbook?
    Allora sono soldi buttati....
    Un Powerbook deve servire a lavorare non a
    misurarselo con il righello....Quello e' da portare a passeggio per lavorare sarebbe molto piu' indicato questo.http://web.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK=9463360&URL=scheda.htm%3F%26ART%3D44388costa un pochino di piu' ma e' come se dentro ci fosse un G5 a 2.4 ghz.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC

      costa un pochino di piu' ma e' come se
      dentro ci fosse un G5 a 2.4 ghz.BUUMM!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      ....

      Quello e' da portare a passeggio per
      lavorare sarebbe molto piu' indicato questo.
      http://web.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK

      costa un pochino di piu' ma e' come se
      dentro ci fosse un G5 a 2.4 ghz.l'ho visto, molto interessante, ma è un portatile "da salotto" a mio avviso, effettivamente non è un portatile leggero e la lunga autonomia del Powerbook. Si rivolge ad un'utenza diversa, più simile a quella che compra un imac che un powerbbok ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: E' giunto il momento di passare al MAC
        - Scritto da: Anonimo
        l'ho visto, molto interessante, ma è un
        portatile "da salotto" a mio avviso,
        effettivamente non è un portatile leggero e
        la lunga autonomia del Powerbook. Si rivolge
        ad un'utenza diversa, più simile a quella
        che compra un imac che un powerbbok ;)Rispondevo a colui che diceva "se ci fosse il g5 sarebbe un altro pianeta"
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo



      vabbè mi dissanguerò ma vuoi mettere la


      soddisfazione di confrontare il mio


      gioiellino coi dinosauri intel/amd??
      hehe



      ??? Vuoi dire che spendi 3000 Euro solo
      per

      farti vedere in giro con il Powerbook?

      Allora sono soldi buttati....

      Un Powerbook deve servire a lavorare non a

      misurarselo con il righello....

      Quello e' da portare a passeggio per
      lavorare sarebbe molto piu' indicato questo.
      http://web.essedi.it/default2.htm?&APP=W3E&CK

      costa un pochino di piu' ma e' come se
      dentro ci fosse un G5 a 2.4 ghz.a cui devi aggiungere il costo, l'ingombro e il peso di una tastiera e un mouse esterni visto che con uno spessore della valva inferiore, di 40 mm potresti trovarti i polsi atrofizzati dopo pochi minuti d'uso.il 17 Apple e' spesso 1" pollice in totale, quindi la meta'.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' giunto il momento di passare al MAC
        - Scritto da: Anonimo
        a cui devi aggiungere il costo, l'ingombro e
        il peso di una tastiera e un mouse esterni
        visto che con uno spessore della valva
        inferiore, di 40 mm potresti trovarti i
        polsi atrofizzati dopo pochi minuti d'uso.
        il 17 Apple e' spesso 1" pollice in totale,
        quindi la meta'.La tastiera del toshiba si stacca ed e' wireless. E' alta circa mezzo centimetro.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      oooooooooooooooooooooooooohhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!ma dai che bello, e che bella linea.non sapevo che da te ci sia già il G5 a 2.4 ghtzPorta prove concrete, altrimenti limitati a leggere i forum
      • Anonimo scrive:
        Re: E' giunto il momento di passare al MAC
        - Scritto da: Anonimo
        oooooooooooooooooooooooooohhhhhhhh!!!!!!!!!!!

        ma dai che bello, e che bella linea.

        non sapevo che da te ci sia già il G5 a 2.4
        ghtz

        Porta prove concrete, altrimenti limitati a
        leggere i forumLe prova concrete ci sono. Un p4 a 3Ghz con photoshop e' piu' veloce di un Singlo G5 e spesso anche piu' veloce del dual.I test sono in giro.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' giunto il momento di passare al MAC
          - Scritto da: Anonimo
          Le prova concrete ci sono. Un p4 a 3Ghz con
          photoshop e' piu' veloce di un Singlo G5 e
          spesso anche piu' veloce del dual.
          I test sono in giro.Tu confondi G4 con G5.I "test in giro" ti danno torto, infatti.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      La batteria agli ioni di litio offre un?autonomia di circa 2.5 ore. si presenta come un'originale tipologia di Desktop Replacement, caratterizzata da un innovativo schermo 17'' Wide (16:10) c innovativo schermo ? 2,5 ore ? desktop replacement ?ma te li leggi i link che posti o sei di quelli sche scrivono per sentirsi vivi? se n on ce la diamo noi un a regolata ce la dara' qualcun altro prima o poi, pensare pensare
      • Anonimo scrive:
        Re: E' giunto il momento di passare al MAC
        - Scritto da: Anonimo
        La batteria agli ioni di litio offre
        un?autonomia di circa 2.5 ore.

        si presenta come un'originale tipologia di
        Desktop Replacement, caratterizzata da un
        innovativo schermo 17'' Wide (16:10) c

        innovativo schermo ? 2,5 ore ? desktop
        replacement ?Rispondevo alla persona che parlava di altro pianeta nel caso in cui un powerbook avesse oggi le performances di un G5.Desktop Replacement.. hai capito. I portatili PC sono anche desktop replacement o meglio workstation replacement, diversamente prendi un centrino.LCD del toshiba e' bellissimo, le batterie non le usi con un portatile del genere.
  • Anonimo scrive:
    Re: ah beh, se li pompa di punta allora...
    - Scritto da: Anonimo
    fa benissimo.

    ma poi meglio anche APPROFONDIRE un pochino,
    magari ci sono DIETRO delle cosuccie
    interessanti :-De quel "pompa" che suona male certp è che se pompasse veramente sai quanti uomini soli ma felici con il loro notebook mac?:D
    • FAVAZ scrive:
      Re: ah beh, se li pompa di punta allora...
      .....purtroppo la qualita' si paga.....e se non hai ancora capito che differenza puo' esserci tra una 131 mirafiori ed una mercedes 320....beh non so proprio come aiutarti.....ciao PC winnie
    • Anonimo scrive:
      Re: ah beh, se li pompa di punta allora...
      bravi bei giochi di parole stile bagaglino. utili soprattutto
      • FAVAZ scrive:
        Re: ah beh, se li pompa di punta allora...
        il bagaglino lo fa il tuo amicone Bill Gates.....e sai cosa? Forse e' anche meglio di Pippo Franco!tristezza........
  • Anonimo scrive:
    E' giunto il momento di passare al MAC
    con il Powerbook 17" è proprio il gioiellino che aspettavo, è l'unico a raggruppare tutto ciò che la tecnologia può offrire al giorno d'oggi: bluetooth, firewire 800, usb2, DVI, s-video, WI-FI a 56Mbps, masterizzatore dvd 2x, tasti retroilluminati, con una durata della batteria enorme oltre le 4 ore 1/2 senza contare che ha il miglior design che lo fa diventare il più elegante notebook sul mercato ed il più leggero...Qua proprio non c'è concorrenza, coi portatili apple è almeno un anno avanti a tutti, non ho trovato ancora un concorrente che abbia metà dei requisiti dei nuovi powerbook... vabbè mi dissanguerò ma vuoi mettere la soddisfazione di confrontare il mio gioiellino coi dinosauri intel/amd?? hehe certo che se avessero messo il G5 allora veramente si sarebbe in un altro pianeta ;) ma forse data l'impossibilità di inserire "fisicamente" più di 4 gb di ram in un notebook così compatto, hanno preferito prolungare la vita dello storico G4. Vabbè sarà per il prossimo anno ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      - Scritto da: Anonimo

      Qua proprio non c'è concorrenza, coi
      portatili apple è almeno un anno avanti a
      tutti, non ho trovato ancora un concorrente
      che abbia metà dei requisiti dei nuovi
      powerbook... Considera pure che il "centrino" subirà una battuta d'arresto perché Microsoft vuole appoggiare il wi-fi "veloce" scelto da Apple e non quello di Intel. Chi ha comprato un notebook centrino rimarrà indietro almeno da questo punto di vista:http://www.macitynet.it/macity/aA15360/index.shtml

      vabbè mi dissanguerò ma vuoi mettere la
      soddisfazione di confrontare il mio
      gioiellino coi dinosauri intel/amd?? hehe
      ??? Vuoi dire che spendi 3000 Euro solo per farti vedere in giro con il Powerbook? Allora sono soldi buttati....Un Powerbook deve servire a lavorare non a misurarselo con il righello....
    • Anonimo scrive:
      Re: E' giunto il momento di passare al MAC
      .....bhe al quel prezzo :( ...ci mancherebbe che non avesse almeno una super dotazione
  • Anonimo scrive:
    ah beh, se li pompa di punta allora...
    fa benissimo.ma poi meglio anche APPROFONDIRE un pochino, magari ci sono DIETRO delle cosuccie interessanti :-D
Chiudi i commenti