Le quad di Matrox

La società canadese sfodera la serie M. Per pilotare fino a quattro monitor contemporaneamente

Montreal (Canada) – È passato più di un decennio da quando Matrox, con la sua linea di schede video Millennium , rivaleggiava testa a testa con ATI, Nvidia, S3 e 3dfx per il dominio del mercato consumer. Da allora la società canadese ha rifocalizzato il proprio business sul mercato professionale e aziendale, lo stesso dove si vanno a collocare le nuove schede della linea M appena lanciate da Matrox.

I nuovi modelli, che saranno resi disponibili sul mercato a partire da questo trimestre, dispongono di una maggiore quantità di memoria e di un migliore supporto alle applicazioni aziendali che richiedono l’utilizzo di più monitor. Dotate di 512 MB di memoria, e di un’interfaccia PCIe x16, le nuove schede grafiche M-Series sono in grado di pilotare fino a quattro monitor contemporaneamente in modalità indipendente o estesa.

“Molte applicazioni richiedono la capacità di gestire più monitor – da due ad otto applicazioni per postazione – in particolare nel settore aziendale di fascia alta, in ambito statale ed in ambienti industriali,” ha affermato Alan Vandenbussche, vicepresidente di vendite e marketing di Matrox Graphics.

Le principali caratteristiche dei nuovi modelli sono:
– supporto nativo digitale per quattro monitor con prestazioni PCIe x16 (modello M9140);
– le schede ad uscita digitale duale offrono la possibilità di aggiornamento istantaneo ad uscita analogica quad con cavo esterno (M9120 Plus);
– possibilità di gestire fino a due monitor per scheda alla risoluzione massima di 2560 x 1600 (M9125, digitale) o 2048 x 1536 (M9120, analogica) per display;
– capacità di supportare fino a quattro monitor widescreen (DVI o analogici) in vista verticale o orizzontale come se fossero uno stesso grande desktop o con risoluzioni indipendenti.
– raffreddamento di tipo passivo, senza ventola.

Le schede della serie M hanno la certificazione WHQL sia per Windows XP che per Windows Vista, e vengono distribuite insieme a driver unificati.

Di seguito i prezzi:
– M9120 PCIe x16 259 dollari
– M9125 PCIe x16 399 dollari
– M9120 Plus LP PCIe x16 329 dollari
– M9120 Plus LP PCIe x1 329 dollari
– M9140 LP PCIe x16 599 dollari
– Cavo analogico quad 99 dollari

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti