Legge Quintarelli, piace la net neutrality

Votato all'unanimità alla Commissione trasporti della Camera il provvedimento su neutralità della rete e libero accesso ai software. Manca ora il voto del Senato

Roma – La Commissione Trasporti e Tlc della Camera dei Deputati ha dato il via libera al provvedimento su net neutrality e libero accesso ai software firmato da Stefano Quintarelli.


Il provvedimento di fatto punta a far diventare legge la definizione della neutralità della rete prevista già nella Carta dei diritti per Internet di un anno fa, in attesa che la questione sia affrontata a livello europeo.

Nel dettaglio l’ obiettivo è quello di qualificare “il servizio di accesso a internet al fine di evitare ex ante offerte commerciali ingannevoli”, stabilire “i limiti della gestione del traffico praticabile dagli operatori e delle relative modalità di offerta commerciale, nel rispetto del principio che la scelta di eventuali prestazioni deve essere effettuata liberamente dall’utente” e di fissare i principi della net neutrality e in particolare “il diritto degli utenti di reperire liberamente contenuti, servizi e applicazioni legali, su qualunque piattaforma, senza alcun condizionamento da parte del gestore”.

La proposta di legge parte dal principio che non è consentito agli operatori “ostacolare o rallentare rispetto alla velocità alla quale sarebbe fornito a un utente nella stessa area avente la medesima capacità di banda e con accesso illimitato alla rete internet, l’accesso ad applicazioni e servizi internet”. A meno di deroghe specifiche “comunque per brevi periodi”, in casi volti a limitare gli “effetti della congestione del traffico nella rete internet”; a “preservare l’integrità e la sicurezza della rete”; a limitare la “trasmissione a un utente finale di comunicazioni non richieste, previo consenso dello stesso utente; ad attuare “un provvedimento legislativo applicabile all’utente o al sito ovvero a un ordine del tribunale competente”.

Si tratta, spiega Quintarelli, di “aumentare le possibilità di scelta su internet per tutti i cittadini, assicurare che chi controlla la risorsa non possa influenzare le scelte dei consumatori, determinando in questo modo non solo una distorsione delle concorrenza ma facendo emergere anche questioni di diritti civili”.

L’altra faccia delle eccezioni è quella dei servizi cosiddetti premium : è consentito agli operatori “commercializzare servizi a valore aggiunto di prioritarizzazione di classi di traffico nella rete di accesso per soddisfare una richiesta dell’utente riguardante il proprio segmento di rete di accesso”. In ogni caso l’ offerta alla rete Internet deve costituire l’offerta base degli operatori a partire da cui fornire eventuali prestazioni aggiuntive di gestione differenziata del traffico.

Inoltre, se un’offerta di connessione offre accesso solo ad un sottoinsieme di servizi e siti Internet , secondo la disposizione prevista dall’art. 2, “non può essere qualificato nell’offerta commerciale al pubblico, né direttamente né indirettamente” descrivendolo come “servizio di accesso alla rete internet o con denominazioni idonee a far ritenere che il servizio garantisce l’accesso alla rete internet”. Questo, perché l’idea è che “sia l’utente a determinare in piena libertà le proprie scelte, senza che chi controlla una tecnologia sottostante alla comunicazione ne possa condizionare le scelte alternando relazioni sociali, politiche ed economiche”.

Oltre ad affrontare tali questioni che rientrano nella materia della neutralità della rete, il provvedimento affronta il libero accesso a software, contenuti e servizi e prevede per gli utenti “il diritto di reperire online in formato idoneo alla piattaforma tecnologica desiderata e di utilizzare a condizioni eque e non discriminatorie software, proprietario od open source, contenuti e servizi legali di loro scelta” e di “reperire, indipendentemente dalla piattaforma tecnologica utilizzata, contenuti e servizi dal fornitore di propria scelta alle condizioni, con le modalità e nei termini liberamente definiti da ciascun fornitore”. In pratica è disinnescato il legame biunivoco tra sistema operativo e store ad esso dedicato: i binomi Android-Google Play o iOS-App Store non dovrebbe più essere dato per scontato, così come dovrebbe aprirsi una nuova via per gli editori per la pubblicazione dei propri contenuti.

Viene infine stabilito il diritto di “disinstallare software e di rimuovere contenuti non di loro interesse dai propri dispositivi”.

Il provvedimento dovrà passere al Senato per l’ok definitivo.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Presto un nuovo mega-fallimento! (anonimo) @^
    • sgabbio scrive:
      Re: ...
      01/10
    • Pianeta Papalla scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Presto un nuovo mega-fallimento! (anonimo) @^Più o meno della tua ex-videoteca e ora "pizza-kebab"?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Pianeta pupazzo scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Pianeta Papalla
        - Scritto da: Pianeta Video

        Presto un nuovo mega-fallimento! (anonimo) @^
        Più o meno della tua ex-videoteca e ora
        "pizza-kebab"?
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)ma ti sei accorto che è un troll? :
        • Pianeta Video scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Pianeta pupazzo
          - Scritto da: Pianeta Papalla

          - Scritto da: Pianeta Video


          Presto un nuovo mega-fallimento! (anonimo)
          @^

          Più o meno della tua ex-videoteca e ora

          "pizza-kebab"?

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)

          ma ti sei accorto che è un troll? :Confermo: lo sono eccome.
  • Il reverendo scrive:
    Mega deludente?
    Perché mega avrebbe deluso? Io ho qualche account free diviso fra foto software e backup pre criptati.. Mi trovo benissimo e anche dal telefono non va affatto male per passare zipponi di foto delle feste agli amici.
    • ... scrive:
      Re: Mega deludente?
      Giá tutto materiale top secret... depositato sul nuvolone di Kim. Ma sará sicuro? O)
      • user_ scrive:
        Re: Mega deludente?
        sicuro? Non so ,ma te mettici solo cose che possono essere viste da tutti senza problemi di privacy.
      • Pianeta pupazzo scrive:
        Re: Mega deludente?
        - Scritto da: ...
        Giá tutto materiale top secret... depositato sul
        nuvolone di Kim. Ma sará sicuro?
        O)come una cassaforte aperta!
  • bubba scrive:
    maaaaaahhh
    c'e' da dire che zio dotcom (certo per colpa del massacro by hollywood che ha subito) negli ultimi 2 anni e' diventato un po' un CAZZARO... vedremo...
    • Ritmo scrive:
      Re: maaaaaahhh
      - Scritto da: bubba
      c'e' da dire che zio dotcom (certo per colpa del
      massacro by hollywood che ha subito) negli ultimi
      2 anni e' diventato un po' un CAZZARO...
      vedremo...ha fatto un ottimo album musicale (anonimo)
    • Pianeta Papalla scrive:
      Re: maaaaaahhh
      - Scritto da: bubba
      c'e' da dire che zio dotcom (certo per colpa del
      massacro by hollywood che ha subito) negli ultimi
      2 anni e' diventato un po' un CAZZARO...
      vedremo...è sempre stato un cazzaroIl fatto che abbia subito una persecuzione palesemente ingiusta e pretestuosa non ne fa certo una personcina "simpatica".Cazzaro era e cazzaro resta.
      • bubba scrive:
        Re: maaaaaahhh
        - Scritto da: Pianeta Papalla
        - Scritto da: bubba

        c'e' da dire che zio dotcom (certo per colpa del

        massacro by hollywood che ha subito) negli
        ultimi

        2 anni e' diventato un po' un CAZZARO...

        vedremo...
        è sempre stato un cazzaromica tanto. megaupload funzionava BENONE. non erano dichiarazioni su twitter :P
        • certo che scrive:
          Re: maaaaaahhh
          senti bubba de sto cazzose tu sei bubba io sono biancaneve e i sette nani.(rotfl)(rotfl)http://c.punto-informatico.it/l/profilo.aspx?n=bubbabubba è un profilo registrato e il cazzaro qui dentro sei tu. 8)
          • bubba scrive:
            Re: maaaaaahhh
            - Scritto da: certo che
            senti bubba de sto cazzo
            se tu sei bubba io sono biancaneve e i sette nani.
            (rotfl)(rotfl)
            http://c.punto-informatico.it/l/profilo.aspx?n=bub
            bubba è un profilo registrato e il cazzaro qui
            dentro sei
            tu.
            8)neanche come ritardato sei bravo. peccato.
  • iRoby scrive:
    Figata
    Bello Internet quando ci sono questi personaggi così curiosi...Così carichiamo i filez, e ci scarichiamo i softwarez, e ci guardiamo a ufo i filmz, ci troviamo i crackz, e troviamo gli schemi segreti per fare le bombz,e ci spippiamo davanti ai pornz.
  • Mao99 scrive:
    Info
    Avevo letto che ora Mega è gestito dallo stato che possiede i servers, direi che sta cosa non l'hannodetta in molti, comunque continuo usarlo, come sempre, per backup e per spedire email complesse in allegato e funziona sempre bene. :)
    • Pianeta Papalla scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: Mao99
      Avevo letto che ora Mega è gestito dallo stato
      che possiede i servers, direi che sta cosa non
      l'hannodetta in molti, comunque continuo usarlo,
      come sempre, per backup e per spedire email
      complesse in allegato e funziona sempre bene.
      :)Come mai sei sempre tu l'unico che "avevi letto" cazzate inenarrabili?no giusto per sapere...
      • bubba scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: Pianeta Papalla
        - Scritto da: Mao99

        Avevo letto che ora Mega è gestito dallo
        stato

        che possiede i servers, direi che sta cosa
        non

        l'hannodetta in molti, comunque continuo
        usarlo,

        come sempre, per backup e per spedire email

        complesse in allegato e funziona sempre bene.

        :)
        Come mai sei sempre tu l'unico che "avevi letto"
        cazzate
        inenarrabili?
        no giusto per sapere...forse xche legge meno Topolino di te... e' proprio il panzone che si e' lamentato di una cosa simile (vera o no che sia) -
        Q: "Mega Technique " in https://yro.slashdot.org/story/15/07/27/200204/interviews-kim-dotcom-answers-your-questions (e anche su twitter qua e la)
        • certo che scrive:
          Re: Info
          qua l'nventore di cazzate sei tu.Se sei bubba io sono topolino pippo e pluto http://c.punto-informatico.it/l/profilo.aspx?n=bubbaCazzaro e troll di merda!
          • bubba scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: certo che
            qua l'nventore di cazzate sei tu.
            Se sei bubba io sono topolino pippo e pluto
            http://c.punto-informatico.it/l/profilo.aspx?n=bub
            Cazzaro e troll di merda!a occhio direi che sei piu' paperoga dopo un otre di vino scroccato a nonna papera
        • Pianeta Papalla scrive:
          Re: Info
          ahemm...Veramente il pezzo che citi parla di TPP (attualmente in vigore) tra NZ e USA e non di "megaupload"...Se leggessi pure tu "topolino" (che non ti farebbe male) sapresti magari che Megaupload-Limited ha sede a Hong Kong (non in N.Z) e è soggetta alla repubblica popolare cinese e non al TPP. :DA questo aggiungi pure che numerosi server sono sparsi in diversi "countries" (Lo trovi non solo su topolino ma pure su wikipedia)...Buona lettura. ;)
          • bubba scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Pianeta Papalla
            ahemm...
            Veramente il pezzo che citi parla di TPP
            (attualmente in vigore) tra NZ e USA e non di
            "megaupload"...
            Se leggessi pure tu "topolino" (che non ti
            farebbe male) sapresti magari che
            Megaupload-Limited ha sede a Hong Kong (non in
            N.Z) e è soggetta alla repubblica popolare cinese
            e non al
            TPP.
            :D
            A questo aggiungi pure che numerosi server sono
            sparsi in diversi "countries" (Lo trovi non solo
            su topolino ma pure su
            wikipedia)...
            Buona lettura.
            ;)..... oh non sai neanche leggere un dannato paragrafo. mi arrendo :P
Chiudi i commenti