Legittima la causa europea di MS vs Lindows

Respingendo un'istanza di Lindows.com, un tribunale stabilisce che Microsoft ha piena facoltà di perseguire la rivale anche al di fuori degli Stati Uniti


Seattle (USA) – Non c’è ragione perché Microsoft non possa perseguire legalmente Lindows.com in Europa e, eventualmente, in altri paesi. Questo, in estrema sintesi, il verdetto con cui il giudice americano John Coughenour ha respinto una recente istanza con cui Lindows.com chiedeva di fermare “l’assalto legale globale” di Microsoft.

La decisione di Coughenour fa sì che Microsoft possa portare avanti le cause aperte in alcuni stati europei , fra cui l’Olanda, la Finlandia e la Svezia: alcuni tribunali in questi paesi hanno già diffidato Lindows.com dallo distribuire e vendere i propri prodotti sui mercati locali.

“Questo è stato un inutile tentativo, da parte di Lindows.com, di sfuggire alla giurisdizione di quei tribunali in paesi nei quali vende i propri prodotti e viola le leggi sui marchi di fabbrica”, ha commentato Stacy Drake, un portavoce di Microsoft.

Ovviamente delusi gli avvocati di Lindows.com che, per bocca di Daniel Harris, hanno espresso la speranza di un’accelerazione del processo in modo da “impedire a Microsoft di continuare a ritardare la sentenza negli USA mentre sta portando avanti la sua strategia di attacco nei paesi stranieri”.

Coughenour si è poi rifiutato di decidere in merito all’applicabilità di un’ ordinanza con cui il tribunale olandese, a marzo, ha imposto a Lindows.com di rendere il proprio sito Web inaccessibile ai visitatori provenienti dal Benelux (Olanda, Belgio, Lussemburgo). “La corte non vuole imporre la propria interpretazione dell’ingiunzione preliminare emessa dalla corte olandese, e tantomeno intende bloccarne l’esecuzione, senza una prova evidente che costituisca una violazione della costituzione americana”.

Coughenour si è detto compiaciuto dal fatto che Microsoft non abbia cercato “soluzioni drastiche”, quali ad esempio la richiesta di chiusura del sito di Lindows.com.

Il giudice Coughenour in passato ha bocciato tutte le tesi accusatorie di Microsoft, tuttavia lo scorso anno ha concesso a Microsoft di rivolgersi ad una corte d’appello per stabilire se “Windows” sia un marchio valido o, come sostiene lui, vada considerato un termine generico e, come tale, indifendibile. Da questa sentenza dipenderà in larga misura il successo o l’insuccesso della causa principale che oppone le due aziende.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    Chissà perchè i bug, worms,
    virus etc. etc. affligono solo Windows...!Chiedilo a MS...come mai i suoi sistemi sono un colabrodo!con tutte le porte aperte (e quindi i hacker/cracker hanno il tappeto rosso...)firewall disabilitato di default...la maggior parte degli utenti si collegano come ADMIN!!!
    Mi pare che per sfruttare una
    vulnerabilità di un S.O. ci deve
    essere una persona che scriva un codice
    maligno...non venirmi a dire che OSX non ha
    bachi? E' tutto perfetto? Mah!
    Crediamoci...!Nessun OS è perfetto...ma certo OSX è ben fatto e molto stabile e sicuro!.
    Io uso Windows e Linux e devo dirvi che,
    secondo il mio modesto parere, non esiste un
    S.O perfetto, che non si impalla, esente da
    bug, inattaccabile da virus...è solo
    che la gente si diverte di piu' a
    ridicolarizzare MicroSoft...è la MS che si rende ridicola ogni volta che presenta i suoi sistemi....o volete farmi
    credere che non si possono scrivere virus
    per Mac e Linux?!?La vera differenza è che chi utilizza questi OS tecnicamente è un po' più esperto della maggior parte degli utenti Windows che si limitano a giocare e/o usare MS Office.Si possono scrivere virus per tutti i sistemi...peccato che l'OS più odiato dagli esperti è Windows e ovviamente Microsoft!.
    Ognuno si tenga quello che crede piu' giusto!

    Ciao!esatto!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    Il tuo mac fa DIO di nome? In quale pianeta
    esiste questo universo MAC? Ma fate le
    persone serie...ora va a finire cheappunto...forse sarebbe il caso che tu provassi un mac con OSX!
    MAC = S.O PERFETTOsi chiama Mac OSX...non esprimo un commento per non essere di parte...anche se ci lavoro senza problemi da 3 anni!giudica Tu!
    LINUX = S.O. per i poveriper i poveri ??? magari per gli esperti...certo che sei molto confuso...
    WINDOWS = S.O. per chi ha voglia di perdere
    tempo a riavviare!!la maggior parte degli utilizzatori sono "utonti" che usano Windows con MS Office!
    Quanta poca serietà...e quanta ignoranza...goditi il tuo x86 con win/linux...:(
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC


    ahahah... il mio mac è acceso da mesi
    senza bisogno di riavvi per "rinfrescare il
    sistema", e con macosx non ho mai visto un
    crash da oltre tre anni

    Il tuo mac fa DIO di nome? In quale pianeta esiste questo universo MAC? Ma fate le persone serie...ora va a finire cheMAC = S.O PERFETTOLINUX = S.O. per i poveriWINDOWS = S.O. per chi ha voglia di perdere tempo a riavviare!!Quanta poca serietà...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    Chissà perchè i bug, worms, virus etc. etc. affligono solo Windows...!Mi pare che per sfruttare una vulnerabilità di un S.O. ci deve essere una persona che scriva un codice maligno...non venirmi a dire che OSX non ha bachi? E' tutto perfetto? Mah! Crediamoci...!Io uso Windows e Linux e devo dirvi che, secondo il mio modesto parere, non esiste un S.O perfetto, che non si impalla, esente da bug, inattaccabile da virus...è solo che la gente si diverte di piu' a ridicolarizzare MicroSoft...o volete farmi credere che non si possono scrivere virus per Mac e Linux?!?Ognuno si tenga quello che crede piu' giusto!Ciao!
  • Anonimo scrive:
    Novità Apple
    Pro Digital ProductionShake 3.5http://www.apple.com/shake/Xsan Storage Area Network systemhttp://www.apple.com/xsan/DVD Studio Pro 3http://www.apple.com/dvdstudiopro/Final Cut Pro HDhttp://www.apple.com/finalcutpro/Motionhttp://www.apple.com/motion
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    ribadisco: chi è che subisce lavaggi di cervello?questo tizio non mi pare propriamente un mac-user...bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio....per me.
    - Scritto da: Anonimo
    Windows è come un film americano alla
    indipendence day... pieno di "americanante"
    ma pur sempre un grande film nonostante
    stereotipi e assurdità.questa descrizione la condivido.
    SI. Win XP è un ottimo sistema
    operativo e questo a detta di tutti... basta
    solo andarsi a leggere qualche vecchio
    commento in giro per i forum, del periodo
    post-uscita in cui la gente era
    letteralmente impazzita perchè winXP
    FUNZIONA ALLA GRANDE.e non pensi che possa essere lo stesso per i mac user con OSX CHE FUNZIONA ALLA GRANDE?
    ne conosco, ne conosco...meglio per te...
    la perla sta in tutti i fanatismi che si
    leggono e che danno conferma di questo.giusto per parlare di fanatismi......XP FUNZIONA ALLA GRANDE...dai per cortesia un po' di coerenza sarebbe meglio.
    no, perchè sono uniti nel bene ma
    anche nel male e nel dire stronzate e falsi
    miti su windows dimostrando puntualmente la
    ignoranza in materia e facendo passare per
    innovative cose che spesso non servono al
    90% delle persone o dicendo che determinate
    periferiche funzionano meglio su macos...dipende forse perché in Windows molte funzioni non ci sono ancora...e quindi non le reputi importanti....Ma poi tu chi sei per determinare cos'è importante per tutti ? lo stesso vale per me sia chiaro!Ogni persona ha le proprie esigenze e utilizza lo strumento giusto per soddisfarle.che sia WIN/LINUX/OSX poco importa...
    adobe...
    l'unico motivo per cui oggi il mac ancora
    esiste.ASSOLUTAMENTE FALSO!!!...i Mac esistono perché ci sono professionisti e appassionati che operano nel DTP, grafica e audio / video.Certo Adobe/Macromedia/Quark sono da sempre partner importanti per Apple.(anche se Adobe con la suite CS ha fatto un po' lo sgambetto ai G5)...difatti ho notato sui miei Dual G5 che la versione di Photoshop CS é più lenta della versione 7 in molte operazioni.
    non generalizzare.... ci sono anche molti
    che sul forum informatico si incazzano con
    windows e ne parlano male sotto certi
    aspetti e bene sotto altri...pur lavorandoci
    tranquillamente.non stò generalizzando mi sembra che tu poco prima l'hai fatto parlando dei macuser.Comunque non ho mai letto un commento di un Winuser che si lamenta di Windows!
    il mac user del forum di PI, tendenzialmente
    apre bocca solo per offendere win o
    difendere macos.Fammi capire molti Winuser cosa fanno invece?...dai la verità purtroppo é che neanche il 10% di quelli che critica i Mac ne ha MAI VISTO UNO o magari usato.E appena esce una notizia su Apple / Mac i winuser partono con le soliti critiche, insulti e preconcetti classici da Troll.Tutti abbiamo le nostre colpe mac/win/linux user cadiamo spesso nella solita trappola il mio é meglio del tuo...é tutto molto infantile.
    mai una elogio al primo (ed XP se ne merita
    alcuni) mai una critica al secondo (e macosx
    se ne merita altrettanti)elogio? quarda se vuoi un elogio posso anche farlo....come scritto più volte lavoro in una rete mista pc-mac e collaborano in molti compiti.L'ho notato il progressivo miglioramento dalle prime versioni di win3x a quelle attuali win2k.(XP non lo conosco bene).Il mio problema é con Win2k che lavorando in rete locale non é molto stabile.Tra i 5 Mac e i 6 PC quelli che cadono sono quest'ultimi.I Mac l'ultima volta che li ho riavviati é stata per l'installazione di Panther. fatti 2 conti...Ho anche scritto che con macos classico ero il primo che denunciava la scarsa affidabilità del sistema.Lo stesso vale anche per le prime 2 release di OSX 10.1 e 10.2 adesso con panther 10.3 finalmente il sistema é maturo quindi é velocissimo.
    CVD, generalizzi.
    molti del forum hanno il multi boot.questo é positivo.
    molti del forum hanno provato linux e non ci
    si sono trovati e hanno detto la propria
    forse in maniera sbagliata ma almeno hanno
    basato una opinione su una esperienza.Appunto anche molti di noi lavorano tutti i giorni con Windows/linux/OSX ma preferiscono quest'ultimo.Non é assolutamente vero che il macuser sia meno esperto di quasiasi altro utente...anzi molte volte volte ha conoscenze molto avanzate.
    molti macuser sparlano di win e vengono alla
    carica contro XP portando esempi che
    andavano di moda ai tempi di win9X.Beh tranquillo io lavoro in un gruppo di lavoro con database, grafica e video condivisi tra pc e mac e i crash delle macchine win2k sono reali. Come ho già scritto non tutti lavorano off-line con la macchina isolata...
    ho mai specificato che os uso ed ho usato ?
    il tuo macchismo esce sempre di più
    ad ogni parola che dici...é una malattia il macchismo?Amico mio cerchiamo di crescere...vale per tutti e due!
    Peccato non ti sei firmato... sarebbe stata
    una gioia vedere un tuo bel commento alla
    prossima notizia su un virus o una falla di
    windows.Sinceramente non me ne frega nulla degli articoli di PI sulle falle di Windows ...(senza offesa) sono già impegnato in ufficio a farlo funzionare in modo affidabile nella nostra rete interna.
    ...o un reply a quello del windowsaro che vi
    prenderà per il culo perchè
    pagate 150 euro un service pack.Forse non sai che i service pack anche noi li scarichiamo da internet a gratis (l'ultimo pesava 67 mb)....difatti adesso siamo al 10.3.3 di Panther.Le release 10 / 10.1 / 10.2 / 10.3 sono a pagamento. Personalmente l'aggiornamento del OS completo da Jaguar 10.2 a Panther 10.3 l'ho ricevuto a 30 euro iva compresa.(4 CD)Che dire...peccato invece di scrivere luoghi comuni si potrebbe collaborare o magari scambiarsi opinioni su programmi o altro...e invece.Comunque adoro lavorare con i miei Mac(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    - Scritto da: Anonimo
    Windows in passato schifoso? adesso pensi
    che sia un OS serio e affidabile?

    (facile da usare, sicuro, affidabile e
    performante)Windows è come un film americano alla indipendence day... pieno di "americanante" ma pur sempre un grande film nonostante stereotipi e assurdità.SI. Win XP è un ottimo sistema operativo e questo a detta di tutti... basta solo andarsi a leggere qualche vecchio commento in giro per i forum, del periodo post-uscita in cui la gente era letteralmente impazzita perchè winXP FUNZIONA ALLA GRANDE.
    chiaramente "se" conosci altri OS non
    dovrebbero esserci dubbi...ne conosco, ne conosco...
    Questa é veramente una PERLA!

    "e non è parte di una setta che
    elogia qualcuno per ogni cosa che fa."la perla sta in tutti i fanatismi che si leggono e che danno conferma di questo.
    provo a spiegarti...

    i macuser sono pochi in rapporto ai Winuser
    quindi sono una considerati una Setta per
    aver scelto un'altra piattforma???no, perchè sono uniti nel bene ma anche nel male e nel dire stronzate e falsi miti su windows dimostrando puntualmente la ignoranza in materia e facendo passare per innovative cose che spesso non servono al 90% delle persone o dicendo che determinate periferiche funzionano meglio su macos...
    Io almeno i soldi li spendo per compagnie
    (Apple/Macromedia/Adobe e tante altre...)
    che stimo perché mi mettono a
    disposizione soluzioni che trovo molto
    professionali e facili da usare per il mio
    lavoro e svago.adobe...l'unico motivo per cui oggi il mac ancora esiste.
    Perché spesso gli utenti Windows di
    PI non riescono a vedere al di là del
    proprio naso? mah.non generalizzare.... ci sono anche molti che sul forum informatico si incazzano con windows e ne parlano male sotto certi aspetti e bene sotto altri...pur lavorandoci tranquillamente.il mac user del forum di PI, tendenzialmente apre bocca solo per offendere win o difendere macos.mai una elogio al primo (ed XP se ne merita alcuni) mai una critica al secondo (e macosx se ne merita altrettanti)
    Ma volete capire che esiste anche altro del
    vostro ben amato Windows!!!!

    Non provate a negare perché ve la
    prendete sempre anche con chi utilizza
    Linux!CVD, generalizzi.molti del forum hanno il multi boot.molti del forum hanno provato linux e non ci si sono trovati e hanno detto la propria forse in maniera sbagliata ma almeno hanno basato una opinione su una esperienza.molti macuser sparlano di win e vengono alla carica contro XP portando esempi che andavano di moda ai tempi di win9X.
    Sarebbe ora di togliersi le fette di salame
    dagli occhi...NON ESISTE SOLO WINDOWS!!!!ho mai specificato che os uso ed ho usato ?il tuo macchismo esce sempre di più ad ogni parola che dici...
    eh si le abitudine sono dure a morire!
    che noia.Peccato non ti sei firmato... sarebbe stata una gioia vedere un tuo bel commento alla prossima notizia su un virus o una falla di windows....o un reply a quello del windowsaro che vi prenderà per il culo perchè pagate 150 euro un service pack.
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    - Scritto da: Anonimo
    i mac user.

    bill piazza windows con strategia A MONTE.cosi come l'hai scritta non é il massimo...
    per quanto scorretta possa essere e per
    quanto schifoso sia stato windows in
    passato, ma sta di fatto che chi usa windows
    spesso sa che OS è... e non è
    parte di una setta che elogia qualcuno per
    ogni cosa che fa.Windows in passato schifoso? adesso pensi che sia un OS serio e affidabile?(facile da usare, sicuro, affidabile e performante)chiaramente "se" conosci altri OS non dovrebbero esserci dubbi...Mah sarò stupido io! che in più di 10 anni che utilizzo per lavoro tutte le versioni di Windows (win 3x) fino alla versione di win2000 NON LA PENSO IN QUESTO MODO!.....O forse perché lo uso davvero e non mi limito al clicca clicca a destra e manca! mah.Questa é veramente una PERLA!"e non è parte di una setta che elogia qualcuno per ogni cosa che fa."provo a spiegarti...i macuser sono pochi in rapporto ai Winuser quindi sono una considerati una Setta per aver scelto un'altra piattforma??? ....e poi molti mi chiedono perché non stimo certi utenti Windows di PI.Non é colpa di nessuno se voi odiate la compagnia (Microsoft) e i prodotti che utilizzate tutti i giorni.Opppure se non ve ne frega nulla....Io almeno i soldi li spendo per compagnie (Apple/Macromedia/Adobe e tante altre...) che stimo perché mi mettono a disposizione soluzioni che trovo molto professionali e facili da usare per il mio lavoro e svago.Perché spesso gli utenti Windows di PI non riescono a vedere al di là del proprio naso? mah.Ma volete capire che esiste anche altro del vostro ben amato Windows!!!!Non provate a negare perché ve la prendete sempre anche con chi utilizza Linux!Sarebbe ora di togliersi le fette di salame dagli occhi...NON ESISTE SOLO WINDOWS!!!!
    a cominciare dai monopattini.veramente Jobs é stato uno delle persone che ha creduto nel progetto...non l'ha inventato lui.per me è una vera cavolata questo monopattino.eh si le abitudine sono dure a morire!che noia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Africano


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Africano


    ..


    ti stava solo facendo notare che
    con le


    sfere o semisfere non guadagni
    spazio,


    semmai estetica.



    E io gli sto facendo notare che in

    realtà c'è anche
    risparmio di

    spazio, tant'è che la maggior
    parte

    delle persone si sorprende che in quella

    semisfera ci sia un computer intero.



    Bye


    no, tu stai facendo rivoltare euclide nella
    tomba. :'(gli stai dando una mano anche tu a quanto pare...bravo cosi finite prima di rivoltarlo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Africano
    bella, non c'è che dire.
    guarda che non si stava discutendo la forma
    in sé, ma la tua asserzione che
    sarebbe un metodo per guadagnare spazio,
    l'imac è semisferico per motivi
    estetici, il guadagno di spazio non
    può c'entrare nulla con tale forma
    perché ve ne sono altre che a
    parità di volume ingombrano molto
    meno.

    Forse volevi dire altro ma quello hai detto.

    ciao Scusami forse il problema di fondo é semplice:non sono io lo stesso del post iniziale... guadagnare spazio per la forma dell'iMac.é stato un'altro macuser.Io sono solo intervenuto solo per sapere cos'è che non ti piace di questa macchina.p.s. ne possiedo uno recente con monitor 17 in rete con altre macchine e ci faccio praticamente di tutto.Sinceramente per quello che riguarda l'ingombro é molto contenuto. (anche se é strano avere il monitor collegato da questo braccio).
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    - Scritto da: Anonimo
    basta essere convinti...
    (chi è che subiva il lavaggio del
    cervello?)

    byei mac user.bill piazza windows con strategia A MONTE. per quanto scorretta possa essere e per quanto schifoso sia stato windows in passato, ma sta di fatto che chi usa windows spesso sa che OS è... e non è parte di una setta che elogia qualcuno per ogni cosa che fa.a cominciare dai monopattini.
  • Africano scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano


    mi pareva avessi scritto questo:




    Un computer che stà in mezza

    sfera


    non è un vezzo di un

    progettista, ma


    un metodo per guadagnare spazio



    o stai facendo orecchie da mercante
    indiano?



    :D

    Scusami Africano,
    non riesco a capire come mai e cosa non ti
    piace della forma dell'iMac (a mezza sfera)bella, non c'è che dire.
    A parte che non si può inserire
    qualsiasi scheda PCI (cosa che capita in
    tutti i all-in-one pc e mac)
    ...e va beh non é tower...

    Ti ho sempre considerato una persona
    seria...chiaramente mi aspetto una risposta
    adeguata.

    :)guarda che non si stava discutendo la forma in sé, ma la tua asserzione che sarebbe un metodo per guadagnare spazio, l'imac è semisferico per motivi estetici, il guadagno di spazio non può c'entrare nulla con tale forma perché ve ne sono altre che a parità di volume ingombrano molto meno.Forse volevi dire altro ma quello hai detto.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Africano
    mi pareva avessi scritto questo:


    Un computer che stà in mezza
    sfera

    non è un vezzo di un
    progettista, ma

    un metodo per guadagnare spazio

    o stai facendo orecchie da mercante indiano?

    :DScusami Africano,non riesco a capire come mai e cosa non ti piace della forma dell'iMac (a mezza sfera)A parte che non si può inserire qualsiasi scheda PCI (cosa che capita in tutti i all-in-one pc e mac)...e va beh non é tower...Ti ho sempre considerato una persona seria...chiaramente mi aspetto una risposta adeguata.:)
  • Africano scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano



    delle persone si sorprende che in
    quella


    semisfera ci sia un computer
    intero.



    no, tu stai facendo rivoltare euclide
    nella

    tomba. :'(

    guarda che non sto mica associando il
    risparmio di spazio alla forma... anche il
    cube permetteva di risparmiare spazio (molto
    meno a dire il vero), per non parlare
    dell'imac originale e dell'attuale emac. se
    poi vuoi fare orecchie da mercante continua
    pure...

    salutimi pareva avessi scritto questo:
    Un computer che stà in mezza sfera
    non è un vezzo di un progettista, ma
    un metodo per guadagnare spazioo stai facendo orecchie da mercante indiano? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    - Scritto da: Anonimo
    peccato che si parlava di XP... che è
    mooooolto diverso da 2K (circa 500 builds di
    differenza)sii mooolto diverso....l'interfaccia pokemon/barbie e poi cos'hanno cambiato???su dai scherzo...dimmi cos'é cambiato...io non l'ho ancora installato sui PC.
    normale ?
    a me il 7 non crasha MAI, ne su XP ne su 2K
    e lo uso da una vita.ahh certo come sei affidabile...Cos'é Adobe ha fatto la versione di Photoshop 7 (WIN) affidabile e stabile solo per te?A tutti capita che si blocchi e/o si chiuda un programma...Io lavoro spesso con diversi files da 200-300 mb per documento...e capita che si chiude photoshop.Ma perché voi utenti Windows raccontate sempre budie...su dai un po' di coerenza.Non sarai mica l'unico al mondo che non ha problemi con Windows???....perché moltissimi si lamentano di Windows 2000 e XP.
    sono entrambi stabilissimi.
    la stessa stabilità ROCK SOLID che
    sto provando in XP l'avevo già
    assaggiata con win2K.dipende...probabilmente se lavori intensamente con svariate applicazioni contemporaneamente non é cosi affidabile come vuoi far credere.Sicuramente tu non lavori in rete locale con altre macchine...perchè Windows é una chiavica in rete.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'INSOSTENIBILE...
      - Scritto da: Anonimo
      sii mooolto diverso....l'interfaccia
      pokemon/barbie e poi cos'hanno cambiato???
      su dai scherzo...dimmi cos'é
      cambiato...io non l'ho ancora installato sui
      PC.inutile discutere con uno che parla male di una cosa che non conosce.saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'INSOSTENIBILE...
        - Scritto da: Anonimo
        inutile discutere con uno che parla male di
        una cosa che non conosce.

        saluti.mi scuso, io conosco perché per lavoro uso Win2k come scritto nell'altro messaggio...cos'é cambiato XP confronto Win2k? mi conviene aggiornare le macchine?
  • Anonimo scrive:
    Re: la rivincita degli utonti..
    - Scritto da: Anonimo

    normale ?

    a me il 7 non crasha MAI, ne su XP ne
    su 2K

    e lo uso da una vita.Ahhh si utilizzi photoshop 7 da una vita? allora da molto poco...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    - Scritto da: Anonimo
    peccato che si parlava di XP... che è
    mooooolto diverso da 2K (circa 500 builds di
    differenza)appunto speriamo che sia meglio di win2k.
    si ok... ma se succede su win, win fa
    schifo...
    se succede in macos è normale...
    vero ?No che con OSX i crash non capitano quasi MAI...io in 4 anni di OSX non ho MAI AVUTO UN CRASH!!!!.e non solo io...
    ti sembra poco ?
    la apple deve far riconoscere 3 schede video
    di numero e si permettono di integrare dei
    drivers difettosi ???Apple non ha la pappa pronta dai produttori di schede video...in windows avete i drivers dai produttori non certo da Microsoft.
    Win che deve far funzionare centinaia di
    schede video coi drivers WHQL sei sempre
    sicuro di avere stabilità.beh almeno quello...
    come molti bug di windows... non vedo cosa
    cambi.solo che per windows ci mettono 6 mesi per correggere un bug.Apple li corregge subito.
    normale ?
    a me il 7 non crasha MAI, ne su XP ne su 2K
    e lo uso da una vita.non ti crasha mai? probabilmente solo perché tu utilizzi solo Photoshop e basta...io lavoro con 10 applicazioni su OSX contemporanemente.Se ci provo con windows (a parte che é impossibile) va in crash subito.Windows é il sistema operativo per "lavoricchiare" a casa oppure off-line.Non sicuramente in rete locale con altre macchine.Stranamente le macchine che continuano a "cadere" in rete sono sempre i PC...Invece i Mac sono 6 mesi che non vengono spenti e continuano a lavorare alla grande.
    come del resto io non ho mai avuto
    tantissimi dei problemi che spesso si
    sentono decantare dai mac user che hanno
    usato windows per quei 10 minuti.Io utilizzo Windows da più di 10 anni...e con una decina di macchine in rete...e di problemi e casini & crash ne vedo molto spesso...Poi certo se tu utilizzi windows isolato dal mondo é chiaro che funziona.
    senza contare quelli che con la loro
    ignoranza attribuiscono a NT problemi tipici
    della serie 9X.no attenzione io mi lamento di Windows 2000 (SP4)
    apprezzo la sincerità.grazie sai io ci lavoro sul serio con queste macchine da una vita...e le conosco perfettamente.
    molti hanno sostenuto che già jaguar
    era perfetto...partiamo dicendo che nessun OS é perfetto...certo OSX 10.3 Panther é molto vicino alla perfezione!.
    puoi leggerlo su questo stesso forum.non ho tutto questo tempo...scusami.
    sono entrambi stabilissimi.non é vero...se lavori in rete con queste macchine sono molto instabili.
    la stessa stabilità ROCK SOLID che
    sto provando in XP l'avevo già
    assaggiata con win2K.sarà probabilmente perché tu utilizza il pc isolato...non sicuramente in rete locale 24 ore al giorno con altre macchine.Comunque resta il fatto che se vuoi provare un sistema veramente stabile devi rivolgerti a Linux o OSXWindows XP é migliorato ma non é ancora considerato affidabile da molti.
    Basta saperci mettere le mani, o
    semplicemente non mettercele affatto se non
    si è in grado.tranquillo non é cosi diffile (almeno per me).
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    - Scritto da: Anonimo

    1) Windows non e' un SO

    2) e' una gui

    LOL.

    è tanto che non sentivo questa
    puttanata.basta essere convinti...(chi è che subiva il lavaggio del cervello?)bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Africano

    delle persone si sorprende che in quella

    semisfera ci sia un computer intero.

    no, tu stai facendo rivoltare euclide nella
    tomba. :'(guarda che non sto mica associando il risparmio di spazio alla forma... anche il cube permetteva di risparmiare spazio (molto meno a dire il vero), per non parlare dell'imac originale e dell'attuale emac. se poi vuoi fare orecchie da mercante continua pure...saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    - Scritto da: Anonimo
    1) Windows non e' un SO
    2) e' una guiLOL.è tanto che non sentivo questa puttanata.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    - Scritto da: Anonimo
    Io la condivido perché i crash con
    Win2k li vedo praticamente una volta alla
    settimana con i miei PC.
    XP non lo uso.peccato che si parlava di XP... che è mooooolto diverso da 2K (circa 500 builds di differenza)
    il freeze del sistema é strano
    probabilmente avevi un conflitto HW.si ok... ma se succede su win, win fa schifo...se succede in macos è normale...vero ?
    p.s. il difetto della GUI non era altro che
    il cattivo riconoscimento del drivers della
    scheda video (ATI Rage 128) del G4.ti sembra poco ?la apple deve far riconoscere 3 schede video di numero e si permettono di integrare dei drivers difettosi ???Win che deve far funzionare centinaia di schede video coi drivers WHQL sei sempre sicuro di avere stabilità.
    Per questo che ci sono gli update/patch
    settimanali/mensili sicuramente é
    stato corretto. come molti bug di windows... non vedo cosa cambi.
    Il crash di photoshop é normale
    può capitare anche in Win.
    (a me capita sui PC con la versione 7 e CS).normale ?a me il 7 non crasha MAI, ne su XP ne su 2K e lo uso da una vita.
    La GUI che crea questi problemi non l'ho mai
    vista sin dalla prima beta del 2000 (e io
    lavoro con 5 mac dalla mattina alla sera).
    Ho installato OSX Jaguar 10.2 anche su
    macchine lente powerbook g3 - 333mhz e non
    ho mai avuto questo difetto dei menu e della
    gui in generale.come del resto io non ho mai avuto tantissimi dei problemi che spesso si sentono decantare dai mac user che hanno usato windows per quei 10 minuti.senza contare quelli che con la loro ignoranza attribuiscono a NT problemi tipici della serie 9X.
    é vero fino a Jaguar 10.2 il sistema
    era abbastanza lento in generale...adesso
    con il 10.3 Panther é formidabile.apprezzo la sincerità.molti hanno sostenuto che già jaguar era perfetto...puoi leggerlo su questo stesso forum.
    Beh sinceramente mi spiace che hai avuto
    questi problemi su questo tipo di Mac e
    sistema...

    Anch'io come la maggior parte dei macuser
    non ha mai avuto un problema in 4 anni di
    utilizzo di OSX.

    Invece i PC con Win2k (AMD XP2400) li vedo
    schiantarsi parecchie volte al mese
    purtroppo.

    Spero che XP sia un po' più stabile
    di Win2k....sono entrambi stabilissimi.la stessa stabilità ROCK SOLID che sto provando in XP l'avevo già assaggiata con win2K.Basta saperci mettere le mani, o semplicemente non mettercele affatto se non si è in grado.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    Prova a prendere HW migliore, magari Intel. Oppure raffredda bene i tuoi Athlon. In due anni di utilizzo di WIndows 2000, fino a 10 ore al giorno, ho avuto una decina di reset. I primi dovuti alla scheda madre difettosa, i secondi alla ventolina della scheda grafica che si era bloccata.
  • Africano scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Africano
    ..

    ti stava solo facendo notare che con le

    sfere o semisfere non guadagni spazio,

    semmai estetica.

    E io gli sto facendo notare che in
    realtà c'è anche risparmio di
    spazio, tant'è che la maggior parte
    delle persone si sorprende che in quella
    semisfera ci sia un computer intero.

    Byeno, tu stai facendo rivoltare euclide nella tomba. :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    pixar ti dice nulla?

    pixar usa i G5 per modellare ma ha linux
    farm per renderare.Pixar sta migrando a MacOSX, che userà per tutto
    e poi ci credo passano al G5... quanto pensi
    che paghi la PIXAR di steve jobs un computer
    prodotto da steve jobs ?Se fosse solo per quello avrebbe potuto farmo molto prima
    inutile dire che non conta se ci volessero
    2000 G5 contro i 1000 (ipotetici) INTEL che
    hanno adesso... tanto l'hardware lo pagano
    ZERO.peccato che www.top500.org ribalti le tue proporzioni
    quindi, ancora andiamo avanti con sta storia
    della pixar ?finché non la capisci
    è come dire che windows è il
    miglior os perchè lo usa la microsoft
    che è la casa di sviluppo più
    potente del pianeta.veramente questo paragone non c'entra niente

    shake (vedi "il signore del anelli")?

    shake per il signore degli anelli è
    stato usato su linux anche se l'hardware
    è il G5.errato, shake pe ril signore degli anelli è stato fatto su x86/linux, semplicemente perché ai tempi i G5 non c'erano ancora. vedremo le prossime produzioni con shake... bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Un case che si apre di lato non è

    figo, è utile, e realizzare un case

    così costa qualcosa inpiù.

    ce ne sono anche per PC.e costanon di più, ma quando fate i paraqgoni dei prezzi ne prendete altri...

    Un portatile come il PowerBook ha tastiera

    retroilluminata con sensore automatico,

    cazzo !!!! se non ce l'hai il computer non
    funziona...straROTFLSenza retrolluminazione sulla tastiera il computer non funziona? Oppure senza sensore di luce per la retroilluminazione?O forse volevi essere ironico? Beh, la prossima volta che ti capiterà di scrivere col tuo portatile al buio ti accorgerai che può essere utile.

    lucine di indicazione carica batteria (anche

    a computer spendo), spigoli tutti

    arrotondati, antenna wifi integrata nel

    che se ti battono da qualche parte ti fanno
    male ugualmente.Difficile capire per uno che non vuole sentire...Vai in un negozio dove si sono sia PB che portatili x86, metti le mani su entrambi (ti consiglio il PB15"), prova a usare la tastiera, ad aprire e chiudere il computer, ecc... ecc... ecc... Se non sei tonto ti accorgerai delle differenze.

    monitor, ecc... ecc... ecc... sono tutte

    cose funzionali che paghi, ma non è

    solo "estetica"

    si ma la paghi cara... e poi come...E' quello che ti sto dicendo... Per me vale quello che costa, quindi non ho nessun problema a comprarmi un Mac.Se per te non vale resta col PC, che nessuno ti dice niente, basta che non spacchi i maroni a chi invece ha speso si più perché ha preferito qualcos'altro.

    OSX va bene così com'è

    Darwin è OpenSource, ed è

    più che sufficiente

    si, peccato che non ci girano i programmi
    per OSX.Quindi? Se proprio vuoi usare MacOSX ti compri un Mac. Se lo ritieni veramente così importante darai un valore (e quindi un prezzo) alla possibilità di usare MacOSX.Bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Africano

    C'è poco da fare gli spiritosi...

    avendo lavorato in una grande catena di

    computer, ti assicuro che il 90% delle

    persone quando passa vicino ad un iMac

    è convinta che si tratti solo di un

    monitor con base, non che il tutto il

    computer stia lì dentro.

    ti stava solo facendo notare che con le
    sfere o semisfere non guadagni spazio,
    semmai estetica.E io gli sto facendo notare che in realtà c'è anche risparmio di spazio, tant'è che la maggior parte delle persone si sorprende che in quella semisfera ci sia un computer intero.Bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    ....

    Piuttosto sembra che ci sia qualche

    novità su PI....

    non mi sembra male... puoi dare un giudizio
    sui post...Il problema è che vedendo il clima medio su PI bastava che si limitassero alla prima voce....
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo
      Il problema è che vedendo il clima
      medio su PI bastava che si limitassero alla
      prima voce....probabilmente é stato fatto per responsabilizzare certi individui.comunque mi sembra molto democratico aver la possibilità di esprimere un giudizio di questo tipo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    ehm... ero un altro (e così rispondo
    anche all'altro post...).ops scusami é che siamo tutti anonimi quindi non é semplice capire chi scrive dall'altra parte.
    Piuttosto sembra che ci sia qualche
    novità su PI....non mi sembra male... puoi dare un giudizio sui post...
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Una curiosità.... a proposito di

    architetture a 64 bit non ancora
    supportate

    da applicazioni a 32 bit.... ma esiste
    una

    versione a 64 bit di OS-X ? E di Maya ?

    ovviamente NO.
    Per il momento OSX 10.3 Panther non é
    a 64 bit...visto che molti prodotti di Apple
    sono ancora a 32 (vedi G4).

    ...ovviamente non esiste una versione a 64
    bit di Maya.

    quindi la vera potenza dei G5 e gli AMD64
    non viene sfruttata nei rendering.

    aspetto ancora queste ipotetiche prove del
    dual G5 scandente in Maya.ehm... ero un altro (e così rispondo anche all'altro post...).Piuttosto sembra che ci sia qualche novità su PI....
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    Una curiosità.... a proposito di
    architetture a 64 bit non ancora supportate
    da applicazioni a 32 bit.... ma esiste una
    versione a 64 bit di OS-X ? E di Maya ?ti ho già risposto nell'altro messaggio...toglimi una curiosità come mai il 45% delle copie di maya vendute nel mondo sono acquistate da macuser per usarle con OSX e i Mac?visto che hai detto che i G5 non sono cosi performanti...
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    Una curiosità.... a proposito di
    architetture a 64 bit non ancora supportate
    da applicazioni a 32 bit.... ma esiste una
    versione a 64 bit di OS-X ? E di Maya ?ovviamente NO.Per il momento OSX 10.3 Panther non é a 64 bit...visto che molti prodotti di Apple sono ancora a 32 (vedi G4)....ovviamente non esiste una versione a 64 bit di Maya.quindi la vera potenza dei G5 e gli AMD64 non viene sfruttata nei rendering.aspetto ancora queste ipotetiche prove del dual G5 scandente in Maya.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    dalle prove risulta che maya su G5 non

    è sto mostro che tutti si

    aspettavano... prestazioni ne
    più ne

    meno come su X86.

    dove sono le prove dei dual G5 con maya???
    Allora io utilizzo i dual per audio/video e
    grafica 2D e sono dei mostri.

    immagino che neanche i amd 64fx non siano
    molto veloci...chissà forse dipende
    dall'architettura a 64 bit non ancora
    supportata da un'applicazione a 32bit....
    pensaci.Una curiosità.... a proposito di architetture a 64 bit non ancora supportate da applicazioni a 32 bit.... ma esiste una versione a 64 bit di OS-X ? E di Maya ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    dalle prove risulta che maya su G5 non
    è sto mostro che tutti si
    aspettavano... prestazioni ne più ne
    meno come su X86.i Mac erano rimasti fermi per anni per colpa dei processori Motorola...adesso con IBM (ppc970) hanno recuperato il terreno perso e sono al pari dei x86 highend.a maggio-giugno ci sarà un'ulteriore aggiornamento dei G5...con la cpu970fx (basso consumo e maggiori prestazioni).
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    dalle prove risulta che maya su G5 non
    è sto mostro che tutti si
    aspettavano... prestazioni ne più ne
    meno come su X86.dove sono le prove dei dual G5 con maya???Allora io utilizzo i dual per audio/video e grafica 2D e sono dei mostri.immagino che neanche i amd 64fx non siano molto veloci...chissà forse dipende dall'architettura a 64 bit non ancora supportata da un'applicazione a 32bit....pensaci.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    perchè prima la apple faceva dei
    computer che per il 3D erano
    inutilizzabili... compresi i Dual G4.non é che tutti i macuser siano fissati con il 3D.per il multimedia in genere i G4 funziona ancora perfettamente.
    adesso la apple FINALMENTE produce delle
    macchine DECENTI che hanno prestazioni pari
    agli X86.Macchine decenti...beh tranquillo vedessi come monto audio/video in realtime....sui G5 altro che i x86....Grande Apple....anche grazie ad IBM con la sua cpu PPC970.
    cè da vantarsi ?e chi si vanta...non capisco cos'é che ti brucia tanto....
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    dalle prove sempre proprio che servano 2000
    intel per fare 1000 G5.dalle prove risulta che maya su G5 non è sto mostro che tutti si aspettavano... prestazioni ne più ne meno come su X86.
    non é corretto! alla weta's digital
    hanno utilizzato IBM Intellistation con
    Linux e Shake.
    I G5 non c'erano ancora.per ROTK.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    ma cosa c'entra? come mai non sono migrati
    prima?
    é cosi difficile ammettere la
    superiorità dei dual G5 e OSX?perchè prima la apple faceva dei computer che per il 3D erano inutilizzabili... compresi i Dual G4.adesso la apple FINALMENTE produce delle macchine DECENTI che hanno prestazioni pari agli X86.cè da vantarsi ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    pixar usa i G5 per modellare ma ha linux
    farm per renderare.
    lo switch della renderfarm non è
    ancora avvenuto ed usano tuttora la
    rendefarm di sun con INTEL.

    e poi ci credo passano al G5... quanto pensi
    che paghi la PIXAR di steve jobs un computer
    prodotto da steve jobs ?ma cosa c'entra? come mai non sono migrati prima?é cosi difficile ammettere la superiorità dei dual G5 e OSX?
    inutile dire che non conta se ci volessero
    2000 G5 contro i 1000 (ipotetici) INTEL che
    hanno adesso... tanto l'hardware lo pagano
    ZERO.dalle prove sempre proprio che servano 2000 intel per fare 1000 G5.
    quindi, ancora andiamo avanti con sta storia
    della pixar ?sentiamo cos'è che ti brucia? hanno sempre utilizzato x86...sinceramente non vedo dove sia il problema...
    è come dire che windows è il
    miglior os perchè lo usa la microsoft
    che è la casa di sviluppo più
    potente del pianeta.difatti non é il miglior OS...anzi.i migliori sono Linux e OSX.
    shake per il signore degli anelli è
    stato usato su linux anche se l'hardware
    è il G5.non é corretto! alla weta's digital hanno utilizzato IBM Intellistation con Linux e Shake.I G5 non c'erano ancora.
    per il resto usano tutti INTEL e Linux X86
    come PDI, dreamworks ecc...beh però ci sono prove che confermano la superiorità di potenza nei calcoli di una struttura come il supercomputer G5.Meno processori e costi inferiori a qualsiasi concorrente x86.E OVVIAMENTE PRESTAZIONI SUPERIORI. Credo che i G5 si siano guadagnati la possibilità di essere utilizzati anche in questo settore...
    il resto è fud.hai ragione....
  • Africano scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Un computer che stà in
    mezza sfera


    non è un vezzo di un
    progettista, ma


    un metodo per guadagnare spazio, e
    la

    ....



    Si.... forse in qualche geometria non

    euclidea....

    C'è poco da fare gli spiritosi...
    avendo lavorato in una grande catena di
    computer, ti assicuro che il 90% delle
    persone quando passa vicino ad un iMac
    è convinta che si tratti solo di un
    monitor con base, non che il tutto il
    computer stia lì dentro.ti stava solo facendo notare che con le sfere o semisfere non guadagni spazio, semmai estetica.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    LOL.
    la stragrande maggioranza degli utenti non
    spende più di 1000 euro per comperare
    un PC.
    se per mac ci fosse lo stesso sw che
    cè per XP le vendite
    incrementerebbero ma non più di tanto
    per via del fatto che per prendere un mac ce
    ne vuole almeno 2000.Guarda che chi compra il Mac non gliene frega niente di spendere di più, e se è disposto a farlo è perché sa che in cambio avrà qualcosa in più dalla sua macchina, quantomeno per le sue necessità. non pretendo certo che tu capisca, perchè sicuramente un mac non l'hai mai usato
    ...e non tirare fuori l'iMac perchè
    se ci fosse per mac la stessa evoluzione
    videoludica che cè su PC, ci faresti
    girare giochi di 2/3 anni fa al massimo con
    l'hardware che monta... magari ci fai un po
    di photoshop ma già metterci maya mi
    sembra un impresa titanica.a parte il fatto che l'imac è un'ottima macchina, più di quanto tu voglia far credere, se hai la necessità di usare photoshop e maya, e i soldi per comprarti le licenze originali di questi prodotti, non te frega certo un bel niente di spendere qualcosa in più per un mac. se poi invece di fare 3d (chissà perchè poi tutti gli utenti pc hanno questa necessità di fare 3d...) ci devi fare videoediting, finalcut non ha rivali

    mi spiace per la Microsoft....

    si, cè proprio da dispoacersi per una
    compagnia il cui CEO è l'uomo
    più ricco del mondo.spiacente per te, ma l'uomo più ricco del mondo è mr.ikeasaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    si... come no... useranno ancora xp

    perché certi sw ci sono solo per xp,

    per di più nessuno comprerà

    più hw apple perché possono

    far girare macosx su pc, quindi apple

    fallerebbe e con essa se ne andrebbe

    macosx

    Quarda se ci fossero i sw che intendi tu
    ....XP non avrebbe nessun motivo di
    continuare ad esistere...anche perché
    il confronto con OSX é inutile...

    mi spiace per la Microsoft....Guarda che io (quello che ha scritto il messaggio) sono un utente mac e spero proprio che apple non faccia mai una versione di osx per x86, perchè sarebbe la sua fine(tu stesso hai messo un "se...")Bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    Darwin é core opensource....non
    é OSX completo.
    i programmi commerciali sono fatti per OSX
    non per Darwin.
    Esempio:
    Fai girare Photoshop per Windows in DOS.
    se ci riesci...beh sei geniale.che cazzo c'entra ?non è che non ci sono alternative.lavoro tutti i GIORNI con photoshop su NT (2k e Xp).perfetto, mai un problema.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Darwin é core opensource....non

      é OSX completo.

      i programmi commerciali sono fatti per
      OSX

      non per Darwin.

      Esempio:

      Fai girare Photoshop per Windows in DOS.

      se ci riesci...beh sei geniale.

      che cazzo c'entra ?tu hai scritto che i programmi per OSX non girano su Darwin.Ecco perché ti ho postato l'esempio.
      non è che non ci sono alternative.beh anche su Mac photoshop lo usi o su MacOS classico o su OSX.
      lavoro tutti i GIORNI con photoshop su NT
      (2k e Xp).
      perfetto, mai un problema.Io lavoro tutti i giorni su OSX e Win2k con la suite Adobe CS.e allora? rilassati nessuno ti ha detto che windows fa schifo...guarda che quando mi scrivi mai un problema o cose simili non mi cambia nulla...visto che io sono abituato a lavorare con un sistema stabile (da quando é arrivato OSX nel 2000)Prima con macos classico certe volte purtroppo s'impallava la macchina....
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    maya gira perfettamente sull'iMac....
    non capisco questi preconcetti sui Mac....in produzione non si rendera a 320x200 con una luce, 2 texture e 5 poligoni di numero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      maya gira perfettamente sull'iMac....

      non capisco questi preconcetti sui
      Mac....

      in produzione non si rendera a 320x200 con
      una luce, 2 texture e 5 poligoni di numero.ma questa non é la macchina ideale per renderizzare scene in 3D.i nuovi iMac G4 funzionano bene...anche nel 3D.ma poi esistono i modelli "PRO" i tower PowerMac G5 per questi compiti...io quando renderizzo ore e ore in realtime audio e video utilizzo Dual G5 a 2ghz....
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      maya gira perfettamente sull'iMac....

      non capisco questi preconcetti sui
      Mac....

      in produzione non si rendera a 320x200 con
      una luce, 2 texture e 5 poligoni di numero.www.top500.orgpixar ti dice nulla?shake (vedi "il signore del anelli")?
      • Anonimo scrive:
        Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
        - Scritto da: Anonimo
        www.top500.orgMeravigliosi G5 Dual 2ghz....(quelli che utilizzo tutti i giorni)
        pixar ti dice nulla?ho letto che stà migrando verso i G5 e OSX anche per la produzione...:)
        shake (vedi "il signore del anelli")?mi spiace corregere quello che hai scritto ma "il signore degli anelli" ha utilizzato Apple Shake ma su macchine x86/Linux.i G5 non esistevano ancora....purtroppo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
        - Scritto da: Anonimo
        pixar ti dice nulla?pixar usa i G5 per modellare ma ha linux farm per renderare.lo switch della renderfarm non è ancora avvenuto ed usano tuttora la rendefarm di sun con INTEL.e poi ci credo passano al G5... quanto pensi che paghi la PIXAR di steve jobs un computer prodotto da steve jobs ?inutile dire che non conta se ci volessero 2000 G5 contro i 1000 (ipotetici) INTEL che hanno adesso... tanto l'hardware lo pagano ZERO.quindi, ancora andiamo avanti con sta storia della pixar ?è come dire che windows è il miglior os perchè lo usa la microsoft che è la casa di sviluppo più potente del pianeta.
        shake (vedi "il signore del anelli")?shake per il signore degli anelli è stato usato su linux anche se l'hardware è il G5.per il resto usano tutti INTEL e Linux X86 come PDI, dreamworks ecc...il resto è fud.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    si, cè proprio da dispoacersi per una
    compagnia il cui CEO è l'uomo
    più ricco del mondo.Quarda la Microsoft ha sempre puntato sulla quantità non sulla qualità dei suoi prodotti.Ecco perché il suo CEO é cosi ricco!
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    ce ne sono anche per PC.allora siamo alla solita guerra??
    cazzo !!!! se non ce l'hai il computer non
    funziona...Allora ti spiego....il powerbook 15" e 17" hanno il sensore della luminosità che si regola automaticamente in base alla luce esterna.In pratica s'illumina la tastiera e si regola la luminosità del monitor automaticamente per non creare fastidi alla vista.(per chi come me lavora molto di notte.)Non é indispensabile per vivere....ma ho scoperto che é molto utile se lavori con le luci molto basse (di notte).
    si ma la paghi cara... e poi come...


    OSX va bene così com'è

    Darwin è OpenSource, ed è

    più che sufficiente

    si, peccato che non ci girano i programmi
    per OSX.Darwin é core opensource....non é OSX completo.i programmi commerciali sono fatti per OSX non per Darwin.Esempio:Fai girare Photoshop per Windows in DOS.se ci riesci...beh sei geniale.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    LOL.
    la stragrande maggioranza degli utenti non
    spende più di 1000 euro per comperare
    un PC.Ma cosa vuol dire? un Mac é una macchina di marca tipo Dell, Compaq o IBM e i prezzi sono perfettamente allineati con questi prodotti.Non esistono i cloni.
    se per mac ci fosse lo stesso sw che
    cè per XP le vendite
    incrementerebbero ma non più di tanto
    per via del fatto che per prendere un mac ce
    ne vuole almeno 2000.allora 3-4% nel mondo e ci sono 23'000 soluzioni HW e SW solo per Mac....ci sono circa 10'000 programmi (commerciali) dedicati ad OSX.ti sembrano pochi?????veramente esistono mac G4 con monitor 17" CRT completi di software e OS (all-in-one) da 899 euro iva compresa.e poi se interessa ci sono Mac usati a partire da 150 euro a salire....
    ...e non tirare fuori l'iMac perchè
    se ci fosse per mac la stessa evoluzione
    videoludica che cè su PC, ci faresti
    girare giochi di 2/3 anni fa al massimo con
    l'hardware che monta... magari ci fai un po
    di photoshop ma già metterci maya mi
    sembra un impresa titanica.maya gira perfettamente sull'iMac....non capisco questi preconcetti sui Mac....
    si, cè proprio da dispoacersi per una
    compagnia il cui CEO è l'uomo
    più ricco del mondo.Cosa c'entra questa cosa?la qualità dei prodotti mi spiace ma é ben diversa...e parlo solo di OS....OSX é il sistema operativo tecnologicamente più evoluto che esiste in commercio per l'ambito desktops....la potenza di unix con la semplicità del macintosh.affermo questo perché da una vita lavoro con Windows (tutte le versioni) e i Mac.
  • Ataru73 scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    si, cè proprio da dispoacersi per una
    compagnia il cui CEO è l'uomo
    più ricco del mondo.A dire il vero al momento è il secondo :pComunque, IMHO, ormai nel bene o nel male (nel male o nel malissimo, a dire il vero ;)) winzozz è lo standard di fatto per il sgmento desktop e per scalzarlo da quella posizione ci vorrebbe molto di più che qualche software compilato per altre architetture...Al manager che accende il pc solo per leggersi la posta e dei documenti office non importa un fico secco di avere un sistema operativo efficiente ed una GUI ben organizzata... gli importa molto però che TUTTI i documenti che gli arrivano e gli arriveranno in futuro su possano aprire SENZA NESSUNA DIFFICOLTA'. E dato che il 90% (almeno) delle aziende usa M$ office per preparare documenti (e che stranamente gli office per piattaforme che non siano winzozz hanno sempre degli strani ed irrisolvibili problemi di compatibilità)...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Ataru73

      - Scritto da: Anonimo

      si, cè proprio da dispoacersi
      per una

      compagnia il cui CEO è l'uomo

      più ricco del mondo.

      A dire il vero al momento è il
      secondo :pEra una bufala....quando ti raccontano o leggi qualcosa, dubita......altrimenti continuerai a credere che un powerbook costa 10.000 dollari....

      Comunque, IMHO, ormai nel bene o nel male
      (nel male o nel malissimo, a dire il vero
      ;)) winzozz è lo standard di fatto
      per il sgmento desktop e per scalzarlo da
      quella posizione ci vorrebbe molto di
      più che qualche software compilato
      per altre architetture...Uno standard è una cosa "buona" riconosciuta da organismi internazionali e alle cui specifiche tutti possono rifarsi: Windows, quindi, NON è uno standard. E per scalzarlo dalla posizione monopolista che ha raggiunto non serve fare qualcosa che sia anche 100 volte migliore, perché la qualità è nulla in confronto al marketing e all'ignoranza.
      Al manager che accende il pc solo per
      leggersi la posta e dei documenti office non
      importa un fico secco di avere un sistema
      operativo efficiente ed una GUI ben
      organizzata... Fidati, gli importa eccome, solo che è convinto che sia "quello" il sitema più efficiente, e tutto perché non ha mai usato altro. Per Bill Gates il pericolo più grande è la conoscenza, fate usare OSX a chiunque e vedrà Windows per quello che vale veramente: i 2 Euro di CD e confezione.gli importa molto però
      che TUTTI i documenti che gli arrivano e gli
      arriveranno in futuro su possano aprire
      SENZA NESSUNA DIFFICOLTA'.
      E dato che il 90% (almeno) delle aziende usa
      M$ office per preparare documenti (e che
      stranamente gli office per piattaforme che
      non siano winzozz hanno sempre degli strani
      ed irrisolvibili problemi di
      compatibilità)...PiattaformE? Microsoft sviluppa Office solo per Windows e Macintosh e ti sfido a trovare incompatibilità tra Office2004 per OSX e Office XP o Office 2003. Ti stupiresti scoprendo che c'è maggiore incompatibilità tra Office 2003 e i suoi precursori per Windows.Per OSX ci sono circa 18.000 SW commerciali, più i SW Unix utilizzabili con X11 o Fink.......mi vengono più facilmente in mente applicazioni che potrei usare solo con OSX perché NON esistono per Windows che non il contrario.
  • Anonimo scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    - Scritto da: Anonimo
    Sei un troll e ti spiego come mai:

    come fanno TANTISSIMI utilizzatori di XP a
    dire quello che tu sostieni che dicono
    tenendo di conto dei 3 punti che hai scritto
    ?
    cè un idiosincrasia fra la
    realtà e la tua personalissima
    versione dei fatti.Io la condivido perché i crash con Win2k li vedo praticamente una volta alla settimana con i miei PC.XP non lo uso.
    per quanto mi riguarda nei mesi che ho
    lavorato in OSX (10.2) ho visto un freeze,
    ho visto un crash di photoshop e ho visto
    smicnhiarsi tutta la GUI... calavano i
    menù a tendina ma erano completamente
    bianchi privi di testo.il freeze del sistema é strano probabilmente avevi un conflitto HW.p.s. il difetto della GUI non era altro che il cattivo riconoscimento del drivers della scheda video (ATI Rage 128) del G4.Per questo che ci sono gli update/patch settimanali/mensili sicuramente é stato corretto. Il crash di photoshop é normale può capitare anche in Win.(a me capita sui PC con la versione 7 e CS).La GUI che crea questi problemi non l'ho mai vista sin dalla prima beta del 2000 (e io lavoro con 5 mac dalla mattina alla sera).Ho installato OSX Jaguar 10.2 anche su macchine lente powerbook g3 - 333mhz e non ho mai avuto questo difetto dei menu e della gui in generale.
    senza contare la lentezza del boot su un
    G4_500,é vero fino a Jaguar 10.2 il sistema era abbastanza lento in generale...adesso con il 10.3 Panther é formidabile. XP ci mette un terzo del tempo per
    quanti problemi possa avere... ma
    soprattutto NON MI HA ***MAI*** DATO UNA
    BSOD da quando ho configurato la mia ultima
    workstation.Beh sinceramente mi spiace che hai avuto questi problemi su questo tipo di Mac e sistema...Anch'io come la maggior parte dei macuser non ha mai avuto un problema in 4 anni di utilizzo di OSX.Invece i PC con Win2k (AMD XP2400) li vedo schiantarsi parecchie volte al mese purtroppo.Spero che XP sia un po' più stabile di Win2k....
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    Quarda se ci fossero i sw che intendi tu
    ....XP non avrebbe nessun motivo di
    continuare ad esistere...anche perché
    il confronto con OSX é inutile...LOL.la stragrande maggioranza degli utenti non spende più di 1000 euro per comperare un PC.se per mac ci fosse lo stesso sw che cè per XP le vendite incrementerebbero ma non più di tanto per via del fatto che per prendere un mac ce ne vuole almeno 2000....e non tirare fuori l'iMac perchè se ci fosse per mac la stessa evoluzione videoludica che cè su PC, ci faresti girare giochi di 2/3 anni fa al massimo con l'hardware che monta... magari ci fai un po di photoshop ma già metterci maya mi sembra un impresa titanica.
    mi spiace per la Microsoft....si, cè proprio da dispoacersi per una compagnia il cui CEO è l'uomo più ricco del mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    si... come no... useranno ancora xp
    perché certi sw ci sono solo per xp,
    per di più nessuno comprerà
    più hw apple perché possono
    far girare macosx su pc, quindi apple
    fallerebbe e con essa se ne andrebbe macosxQuarda se ci fossero i sw che intendi tu....XP non avrebbe nessun motivo di continuare ad esistere...anche perché il confronto con OSX é inutile...mi spiace per la Microsoft....
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se deviquesto valeva fino a qualche anno fa.faccio il grafico, mi ritengo un professionista e con la suite adobe su Win2K lavoro da dio.
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
      - Scritto da: Anonimo
      questo valeva fino a qualche anno fa.
      faccio il grafico, mi ritengo un
      professionista e con la suite adobe su Win2K
      lavoro da dio.Beh la gestione dei colori per la stampa grazie a ColorSync sui PC Win non esiste.Comunque nessuno dice che la suite Adobe su PC non funziona....
  • Anonimo scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    Sei un troll e ti spiego come mai:come fanno TANTISSIMI utilizzatori di XP a dire quello che tu sostieni che dicono tenendo di conto dei 3 punti che hai scritto ?cè un idiosincrasia fra la realtà e la tua personalissima versione dei fatti.per quanto mi riguarda nei mesi che ho lavorato in OSX (10.2) ho visto un freeze, ho visto un crash di photoshop e ho visto smicnhiarsi tutta la GUI... calavano i menù a tendina ma erano completamente bianchi privi di testo.senza contare la lentezza del boot su un G4_500, XP ci mette un terzo del tempo per quanti problemi possa avere... ma soprattutto NON MI HA ***MAI*** DATO UNA BSOD da quando ho configurato la mia ultima workstation.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    quoto appieno...se la Apple fa MacOSX 10.3
    Panther per Pentium 4 e Athlon nessuno
    userà più Windows XP...si... come no... useranno ancora xp perché certi sw ci sono solo per xp, per di più nessuno comprerà più hw apple perché possono far girare macosx su pc, quindi apple fallerebbe e con essa se ne andrebbe macosx
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    quoto appieno...se la Apple fa MacOSX 10.3 Panther per Pentium 4 e Athlon nessuno userà più Windows XP...- Scritto da: Anonimo
    i mac sono meglio dei pc come hw. peccato
    che costino troppo. o meglio, che parte del
    sovrapprezzo sia dovuto ad assemblaggio e
    design. due cose di cui i linuxari sanno
    fare a meno.
    os x è un bel sistema operativo (non
    per niente c'è sotto bsd), ma
    purtroppo non è libero, e neppure
    open. questo non significa che apple=male.
    però c'è gente più o
    meno interessata a queati particolari.
    se apple vuole spopolare produca os x per
    i386. lo venda magari con pc certificati con
    hw compatibile. farà un favore a
    tutte il mondo e darà un grosso
    dispiacere a bill. che poi è un po'
    la stessa cosa. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
    - Scritto da: Anonimo
    i mac sono meglio dei pc come hw. peccato
    che costino troppo. Non costano "troppo", costano di più.Sta a te domandarti se il sovrapprezzo vale quello che ti può offire in più, in base alle tue necessità. Se la risposta è "si", comprati un Mac, se è "no" resta col PC. Punto.
    o meglio, che parte del
    sovrapprezzo sia dovuto ad assemblaggio e
    design.design=funzionalitàUn case che si apre di lato non è figo, è utile, e realizzare un case così costa qualcosa in più.Un computer che stà in mezza sfera non è un vezzo di un progettista, ma un metodo per guadagnare spazio, e la progettazione la paghi.Un portatile come il PowerBook ha tastiera retroilluminata con sensore automatico, lucine di indicazione carica batteria (anche a computer spendo), spigoli tutti arrotondati, antenna wifi integrata nel monitor, ecc... ecc... ecc... sono tutte cose funzionali che paghi, ma non è solo "estetica"
    due cose di cui i linuxari sanno
    fare a meno.non tuttihttp://www.tevac.com/article.php?story=2004040422075223
    os x è un bel sistema operativo (non
    per niente c'è sotto bsd), ma
    purtroppo non è libero, e neppure
    open.purtroppo per te...fortunatamente per motli altri
    questo non significa che apple=male.
    però c'è gente più o
    meno interessata a queati particolari.
    se apple vuole spopolare produca os x per
    i386.se lo facesse fallirebbe, visto che Apple non è una sw-house, ma è un'azienda che fa l'80% del suo fatturato sull'hw
    lo venda magari con pc certificati con
    hw compatibile. farà un favore a
    tutte il mondo e darà un grosso
    dispiacere a bill. che poi è un po'
    la stessa cosa. :) OSX va bene così com'èDarwin è OpenSource, ed è più che sufficienteOSX deve essere "controllato" da Apple, questo da una maggiore sicurezza anche agli utenti che hanno un punto di riferimento, ed evita di disperdere alcuni concetti alla quale Apple ha sempre puntato (per esempio c'è una documentazione che nemmeno ti immagini su come dovrebbe essere realizata l'interfaccia di un sw per Mac)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo
      ....
      Un computer che stà in mezza sfera
      non è un vezzo di un progettista, ma
      un metodo per guadagnare spazio, e la....Si.... forse in qualche geometria non euclidea....
      • Anonimo scrive:
        Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
        - Scritto da: Anonimo

        Un computer che stà in mezza sfera

        non è un vezzo di un progettista, ma

        un metodo per guadagnare spazio, e la
        ....

        Si.... forse in qualche geometria non
        euclidea....C'è poco da fare gli spiritosi... avendo lavorato in una grande catena di computer, ti assicuro che il 90% delle persone quando passa vicino ad un iMac è convinta che si tratti solo di un monitor con base, non che il tutto il computer stia lì dentro.
    • Ataru73 scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo
      OSX va bene così com'è
      Darwin è OpenSource, ed è
      più che sufficiente

      OSX deve essere "controllato" da Apple,
      questo da una maggiore sicurezza anche agli
      utenti che hanno un punto di riferimento, ed
      evita di disperdere alcuni concetti alla
      quale Apple ha sempre puntato (per esempio
      c'è una documentazione che nemmeno ti
      immagini su come dovrebbe essere realizata
      l'interfaccia di un sw per Mac)Beh, rendere tutto il sistema open surce non è che vieterebbe ad Apple ed a chi scrive software per Apple di continuare ad utilizzare le loro specifiche... semplicemente permetterebbe ad altri di non farlo :pSarebbero gli utenti a decidere poi quale software utilizzare... se quello "ufficiale" che rispetta le specifiche o quello che non lo fa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      - Scritto da: Anonimo
      Un case che si apre di lato non è
      figo, è utile, e realizzare un case
      così costa qualcosa in più.ce ne sono anche per PC.
      Un computer che stà in mezza sfera
      non è un vezzo di un progettista, ma
      un metodo per guadagnare spazio, e la
      progettazione la paghi.che è più grande dei mini pc di VIA.
      Un portatile come il PowerBook ha tastiera
      retroilluminata con sensore automatico,cazzo !!!! se non ce l'hai il computer non funziona...
      lucine di indicazione carica batteria (anche
      a computer spendo), spigoli tutti
      arrotondati, antenna wifi integrata nelche se ti battono da qualche parte ti fanno male ugualmente.
      monitor, ecc... ecc... ecc... sono tutte
      cose funzionali che paghi, ma non è
      solo "estetica"si ma la paghi cara... e poi come...
      OSX va bene così com'è
      Darwin è OpenSource, ed è
      più che sufficientesi, peccato che non ci girano i programmi per OSX.
  • Anonimo scrive:
    Queste si' che sono prove provate!!
    - Scritto da: Anonimo
    [cut]

    non lo dicono i Mac User ma i concorrenti
    cha MacOSX è un buon OS...due notizie
    fresche di oggi:
    www.macitynet.it/macity/aA17427/index.shtml
    www.macitynet.it/macity/aA17426/index.shtml

    Ciao
    Final CutCome "Final Cut" non c'e' male, hai saltato tutte le altre richieste di confronto e spiegazione, per poi portare un articolo di un sito pro-Mac a difesa della tesi iniziale: ovvero e' come chiedere a Fede di far valutare Berlusconi a terze parti, mandera' comunque in onda solo i servizi che sono piu' in linea, non ti pare?Ma hai letto bene cosa e come erano scritti?I sistenitori di Linux vedono solo Mac OSX come concorrente sui portatili, perche' Windows non lo considerano neanche: come dire che due formiche sulla schiena dell'elefante discutono del dominio futuro del mondo...Se non e' partigianeria questa...Ma l'obiettivita' dove l'avete nascosta??!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Un bell'articolo ma...

    Per il resto il lavoro sull'interfaccia e
    sulla qualita' di alcuni modelli di Mac e'
    ottima, e anche se io personalmente
    considero i vari MacOS e il Finder
    un'interfaccia un bel po' "gnucca", non nego
    che per molti utenti alle prime armi o poco
    tecnici che badano piu' alle cose pratiche e
    alla facilita' d'uso, sia un buon sistema.

    --
    Ciao.
    Mr. Mechano
    mechano@punto-informatico.itSe hai voglia. dai un'occhiata a questo sito:http://www.kernelthread.com/Qui puoi leggere cosa fa di lavoro il tizio:http://www.kernelthread.com/resume/Qui come impiega il tempo libero:http://www.kernelthread.com/programming/http://www.kernelthread.com/hanoi/Qui c'è la lista dei sistemi operativi su cui ha messo le mani:http://www.kernelthread.com/os/E infine, qui puoi leggere cosa pensa di Apple:http://www.kernelthread.com/mac/e capire cosa si può fare con osx e cosa c'è dietro l'eye-candy dell'interfaccia:http://www.kernelthread.com/mac/apme/Ciao ;-)
  • Ataru73 scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro

    Io penso che si dovrebbe finirla con le
    trollate... se non siete concordi con quello
    che dico, rispondetemi in maniera chiara e
    tecnica...
    sapete farlo o siete soltanto dei (troll)????Blaster sfrutta un buffer overflow dell'implementazione M$ del protocollo RCP.Funziona iniettando nel sistema uno shellcode che viene eseguito da svchost sulla macchina ospite (con privilegi da superuser). Non ho idea se tu sappia cosa sia uno shellcode... comunque mi pare piuttosto difficile che uno shellcode per windows/x86 funzioni anche su MacOS/G4, dato che in sostanza è un programma scritto in assembler :pPrima di scrivere certe cose documentarsi un minimo non guasterebbe, dato che a spararle troppo grosse.................(linux)==================================Modificato dall'autore il 07/04/2004 0.44.12
  • Anonimo scrive:
    Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?

    farà un favore a
    tutte il mondo e darà un grosso
    dispiacere a bill. che poi è un po'
    la stessa cosa. :)LOL quoto, anche se il discorso non filava per una cippa ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC


    Un fotografo che conosco io ha speso
    6500

    euro per il suo nuovo g5 con schermo
    piatto,

    un pc con pentium 4, 1 giga di ram, 120
    di

    hd, ottimi componenti e monitor da 22

    pollici lo compri 1500 euro a stare
    larghiSe mi dici dove l'ha comprato, ne prendo uno anche io........ ma ci sei o ci fai!!?? con quella cifra ti compri a malapena una monitor 22 pollici e un misero pc.Dimenticavo...... Il tuo modo di scrivere farebbe invidia anche a Dante Alighieri (morto).Beccati questo (dubito comunque che riuscirai a tradurlo tutto!!)Here's to the crazy ones.The misfits.The rebels.The troublemakers.The round pegs in the square holes.The ones who see things differently.They're not fond of rules.And they have no respect for the status quo.You can praise them, disagree with them, quote them, disbelieve them, glorify or vilify them.About the only thing you can't do is ignore them. Because they change things.They invent. They imagine. They heal.They explore. They create. They inspire.They push the human race forward.Maybe they have to be crazy.How else can you stare at an empty canvas and see a work of art? Or sit in silence and hear a song that's never been written? Or gaze at a red planet and see a laboratory on wheels?We make tools for these kinds of people.While some see them as the crazy ones, we see genius. Because the people who are crazy enough to think they can change the world, are the ones who do.
  • Anonimo scrive:
    ...la sia l'ultima?...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: LaNberto

    Non è normale perdere tre giorni
    per

    installare una SCSI



    Ma tu sul tuo mac non puoi nemmeno
    installare una SCSI se non hai un driver
    particolarissimo... non è normale...
    se non hai un Driver scritto per MacOSX... è normale anche il tuo Win necessita di un driver scritto per lui...anzi uno per NT, uno per 2k, uno per 98, uno per XP, uno per ME....ecc...ecc......manco "le basi" dell'informatica *zzo....

    Non è normale collegarsi in rete
    e

    dopo un minuto e 30 secondi beccarsi
    Blaster



    Blaster ha fatto man bassa anche sui mac,
    fatti qualche ricerca in internet... non
    è normale...
    ...manco "le basi" dell'informatica *zzo e 2....http://www.ittita.net/community/modules.php?name=News&file=article&sid=104"Secondo il bollettino Microsoft, sono vulnerabili Windows NT 4.0, Windows NT 4.0 Terminal Services Edition, Windows 2000, Windows XP,Windows Server 2003. Il bollettino Microsoft dichiara esplicitamente che Windows ME è immune a questa vulnerabilità . Non fa menzione di Windows 98, probabilmente perché Microsoft ha da poco smesso di offrire supporto tecnico per questa versione di Windows. Comunque sia, dalle segnalazioni in circolazione sembra che anche Windows 98 sia immune (meraviglie del progresso). Gli altri sistemi operativi, come Linux e Mac, ne sono immuni."

    Non è normale dover riformattare
    per

    esere sicuri di avere un sistema davvero

    pulito



    Beh, è tutta invidia perchè tu
    non puoi formattare il tuo mac, visto che
    non hai mai il software per reinstallarlo...
    è noto che dopo la seconda
    formattazione il computer si blocca
    definitivamente per impedire la pirateria...
    non è normale...
    hai mai visto il trio Medusa delle Iene in TV?...questa è proprio una ca...una vera ca...za...una grande... gigantesca....strepitosa .....TTA! http://www.apple.com/support/trovami uno straccio di link che menzioni (anche lontanamente) questa emerita **tron££ata......manco "le basi" dell'informatica *zzo e 3....


    Non è normale non avere un serio

    sistema di diritti dei files



    In un mac praticamente non esiste una
    gestione seria dei diritti... NTFS al
    confronto sembra Fort knox... non è
    normale...ma per favore...http://www.apple.com/server/macosx/...manco "le basi" dell'informatica *zzo e 4....


    Non è normale avere un sistema
    che

    quando lo installi è aperto a
    cani e

    porci



    Mac, per default, lascia aperte TUTTE LE
    PORTE del sistema ed è pieno diIl Firewall è attivo di DEFUALT...http://www.apple.com/macosx/features/websharing/e nessun altro servizio viene abilitato di default all'avvio e questo valeper la condivisione ASP, SMB, FTP e Apache...
    spyware che inviano i tuoi dati personali
    alla Apple... i giornali hanno parlato
    spesso di persone che hanno perso del denaro
    per colpa di MAC... non è normale...
    http://www.google.com/trovami uno straccio di link che menzioni (anche lontanamente) questa emerita **tron££ata... ...e 2!!



    Non è normale dover avere
    l'ultimo

    hardware per far girare decentemente

    l'ultimo SO



    A parità di prestazioni, un mac costa
    almeno 3 volte di più... per un G4
    puoi pagare anche 7500 Euro... non è
    normale......altre ***a££ate....http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/3.358,80 Euro----Doppio PowerPC G5 a 2GHzBus frontside a 1GHz per processore512K di cache L2 per processore512MB di SDRAM DDR400 a 128 bitSDRAM espandibile a 8GBSerial ATA da 160GBSuperDriveTre slot PCI-XATI Radeon 9600 Pro64MB di memoria video DDRModem interno a 56K



    Non è normale avere portatili
    con le

    batterie da 60 minuti e il processore
    che

    è un terzo dei desktop



    Il costo delle batterie è il vero
    business di Apple... la prima batteria che
    è inclusa con il portatile dura circa
    3 mesi, poi devi comprarne una originale
    (perchè una chiavetta hardware ti
    impedisce di acquistarne una non orignale)
    che costa almeno 350 EURO!!! non è
    normale...http://www.macitynet.it/macity/aA17427/index.shtmli powerbook sono i portatili migliori sulla piazza...poche storie...



    Non è normale venire in un forum
    su

    Mac a sparar fregnacce supponenti a chi
    il

    Mac lo usa quotidianamente.



    Voi utilizzatori del mac state spandendo
    bugie a destra e a manca... è
    necessario che delle persone responsabili
    dicano la verità... non è
    normale......ho contato almeno 7 *a££ate...e ti ho fornito prove a ragione di quello che affermo... tu le chiami verita? mah...



    Non è normale essere così

    ignoranti

    Lo vedi? Non avete argomentazioni tecniche,
    quindi non fate altro che attaccare... non
    è normale...
    ma...LOL!!!! :-D... !!! il bue che dà del ...all'asino!

    come vedi siete voi a non essere normali...
    grazie Bill di averci dato WinXP, the best
    OS in the world!!!:|Però dopotutto sei simpatico...mi hai fatto sbellicare dalle risate...adesso tocca me!......la sai quella dei due carabinieri al mare?:-DFinalCut
  • Anonimo scrive:
    Che ne pensano i Linuxari VERI?
    E dico "veri" perché la maggior parte di quelli che trolleggiano su PI non sanno neanche cos'è Linux...C'è un articolo di Doc Searls, non l'ultimo arrivato, e questa è la traduzione delle parti salienti, non dimenticando che il LinuxUser&DeveloperFest ha incoronato i portatili Apple come miglior hw per Linux, a parte i server enterprise..."Doc Searls è senior editor di una delle più autorevoli riviste dedicate al sistema open source creato da Linus Torvalds, Linux Journal. La sua rubrica, Linux for Suits, Linux per gente in giacca e cravatta, si rivolge al mercato più critico per la piattaforma open source, quello del mondo degli affari, da molti considerato un dominio esclusivo del sistema operativo con le finestre di Redmond.Per questo Searls si è dedicato a una serie di prove sul campo per vedere se negli ultimi tempi le distribuzioni di Linux sono migliorate nella gestione dei sistemi portatili. Ma la ricerca non ha dato i frutti sperati: "Sicuramente i PowerBook sono i computer da sconfiggere. E' esattamente quello che mi aspetterei di vedere con i nuovi ThinkPad di Ibm con installato Linux. No, non mi aspetto che facciano tutto quello che fa un PowerBook. Mi aspetto che facciano di più. Spero".La speranza è vana, almeno per adesso, scrive nel suo articolo Searls, che rivela non solo di essere un utente sfegatato delle macchine di Apple, di apprezzare non solo l'interfaccia di Mac Os X ma anche il connubio tra le fondamenta Unix e le applicazioni per la produttività.Ma quello che rivela il giornalista, con la sua esperienza di decine e decine di meeting e conferenze del mondo open source in tutti i principali luoghi in America in cui viene prodotta l'innovazione per la piattaforma, è una verità che da tempo in molti percepivano."Nel circuito degli appassionati di Linux e dei geeks - scrive Searls - oggi i PowerBook sono popolari quanto le macchine fotografiche digitali. Negli ultimi due anni, per esempio, solo nelle due maggiori conferenze organizzate da O'Reilly, eTech e OSCon, i PowerBook rappresentavano circa la metà della popolazione di laptop presente. Lo scorso autunno, all'ApacheCon, erano la maggioranza. (...) Molti esperti di informatica che conosco usano un PowerBook on the road e a casa amministrano invece server Linux. E gli funziona molto bene. Per ripetere quello che mi ha detto Blake Stone, responsabile dei sistemi informatici di Borland, mentre stava connettendo il suo 17 pollici a Internet usando un telefono Sony Ericsson , Bluetooth e la rete T-Mobile, "Os X è la mia distribuzione Linux preferita". Il link all'articolo originale:http://www.linuxjournal.com/article.php?sid=7464
    • Anonimo scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      i mac sono meglio dei pc come hw. peccato che costino troppo. o meglio, che parte del sovrapprezzo sia dovuto ad assemblaggio e design. due cose di cui i linuxari sanno fare a meno.os x è un bel sistema operativo (non per niente c'è sotto bsd), ma purtroppo non è libero, e neppure open. questo non significa che apple=male. però c'è gente più o meno interessata a queati particolari.se apple vuole spopolare produca os x per i386. lo venda magari con pc certificati con hw compatibile. farà un favore a tutte il mondo e darà un grosso dispiacere a bill. che poi è un po' la stessa cosa. :)
    • Ataru73 scrive:
      Re: Che ne pensano i Linuxari VERI?
      Purtroppo non ho mai avuto la possibilità di utilizzare né un powerbook né MacOS X. La mia (breve) esperienza di MacOS si ferma ad un System 7 utilizzato per lavoro qualche hanno fa.Anche secondo me, però, il fatto che il sistema non sia completamente open può essere un ostacolo nella sua diffusione nel mondo Linux...Diciamocelo chiaramente... se abbiamo installato il pinguino sui nostri PC il motivo principale è quello di poterlo "smontare e rimontare" come ci pare :p(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo
    [...] io sono un professionistascusa ma... visto che sei un professionista computerista, mi spiegheresti com'è possibile che un virus che sfrutta un bug di windows per la diffusione, che è scritto in codice per windows e che insinua le sue radici anche nel registry di windows, ecc... ecc... come fa un virus simile ad infettare un Mac? Cmq giusto per correttezza:http://www.ittita.net/community/modules.php?name=News&file=article&sid=104"Blaster/Lovsan/MsBlast colpisce soltanto i computer con i più recenti sistemi operativi Microsoft Windows. Secondo il bollettino Microsoft, sono vulnerabili Windows NT 4.0, Windows NT 4.0 Terminal Services Edition, Windows 2000, Windows XP,Windows Server 2003. Il bollettino Microsoft dichiara esplicitamente che Windows ME è immune a questa vulnerabilità . Non fa menzione di Windows 98, probabilmente perché Microsoft ha da poco smesso di offrire supporto tecnico per questa versione di Windows. Comunque sia, dalle segnalazioni in circolazione sembra che anche Windows 98 sia immune (meraviglie del progresso). Gli altri sistemi operativi, come Linux e Mac, ne sono immuni."o ancora:http://www.mac-net.com/181357.page"W32.Blaster.Worm (Worm/Lovsan.A) is only able to infect Windows NT/2000/XP systems."e potrei continuare con molti altri esempi...Bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Eccerto, tu invece non sei di parte...
    - Scritto da: Anonimo

    1. Non capire una emerità mazza
    di

    informatica.

    Illuminante per chiarezza, questa tua
    dimostrazione...


    2. Non aver sicuramente mai provato OSX.

    Su questo posso essere d'accordo


    3. Rassegnarsi al peggior os in
    circolazione.

    Due partigianate (e bruscoli) su 3, non mi
    pare che tu ti differenzi dalla massa degli
    altri utenti del forum...




    E questo detto da TANTISSIMI
    UTILIZZATORI DI

    XP tra cui il sottoscritto che lo usa

    sempre...

    E allora se lo dici tu ci inchiniamo,
    ovviamente dopo che hai motivato tutto con
    le dimostrazioni precedenti...
    non lo dicono i Mac User ma i concorrenti cha MacOSX è un buon OS...due notizie fresche di oggi:http://www.macitynet.it/macity/aA17427/index.shtmlhttp://www.macitynet.it/macity/aA17426/index.shtmlCiaoFinal Cut
  • Anonimo scrive:
    Re: Un bell'articolo ma...
    L'articolo non riguarda "la soria di Apple", ma ha il semplice intento di raccontare lo sviluppo del sistema operativo e i relativi retroscena, con particolare attenzione a tutti quegli aspetti che hanno fatto si che si arrivasse a MacOSX.Quello che dici tu (sul quale non volgio entrare in discussione) riguarda altri aspetti della storia di Apple, aspetti toccati, seppur marginalmente, nell'altro speciale di inizio anno.Cordiali Saluti-- Domenico Galimberti
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    dal windows 2000 in poi non si e' visto piu'
    un crash e la stabilita' e' pressoche'
    perfetta. quindi o parli giusto per dare
    fiato alla bocca oppure ti autoconvinci che
    esistono questi problemi per giustificare il
    mutuo che accendi ogni volta che compri il
    mekSpero tu stia scherzando... con XP Pro le shermate blu e altri messaggi vari sono piuttosto frequenti se usi il PC frequentemente come me (e quindi non solo per leggere la posta e scrivere documenti....).Inoltre non tieni conto dei virus (in questo periodo moltissimi)...Io dopo 9 anni di Windows (li ho usati tutti, nessuno escluso...) e giornate buttate via a formattare, installare, urlare dalla disperazione, mi sono preso un bel Powerbook 15" a Dicembre e ho riscoperto il piacere di lavorare in tranquillità (non esistono virus...) e di divertirmi con il computer, facendo le stesse cose di prima ma meglio e più velocemente; come quando da piccolo usavo il vecchio Machintosh SE (che faceva tutto...) a metà degli anni 80, mentre gli "altri" usavano il DOS....Ciao...(apple)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo



    forse ti sfugge il fatto che per
    avere


    macosx ti devi comprare un mac,
    invece

    xp lo


    metti sia su un server dell da
    migliaia

    di


    euro che nel pc del supermercato
    da 250

    euroOsX costa 149? la singola licenza e 229? per 5 macchineOsX server viene 579? 10 licenze e 1149? per licenze illimitate. volendo OsX puoi installarlo su un performa G3 300 Mhz da 165 ? (usato)..
  • Anonimo scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    - Scritto da: exsinistro
    IL mio "utonti" era folk più che
    dispregiativo. Vedo comunque che la tua
    risposta, come del resto le altre al mio
    post conferma la mia tesi.siamo tutti (la maggioranza mi correggo) utonti perché non ci interessa come funziona ma ci interessa che funzioni!ho un amico utente windows, non perde mai occasione di cambiare motherboard, controller, CPU e chi più ne ha più ne metta, io non mi sognerei mai di andare a mettere le mani nel BIOS, prima di tutto perché ho un Apple PB G4 12" e fortunatamente non mi serve secondo di poi ho comprato un Mac anche perché non mi interessava mettere le mani nell'HW della macchina (non che non lo sappia fare, smanettando su windows mi è toccato imparare anche qualche rudimento di "quest'arte" :-( ), la macchina deve accendersi, collegarsi dove deve collegarsi, fare quello che deve fare senza impallarsi e soprattutto deve essere user-friendly!l'ultima ed ennesima conferma della mia scelta l'ho avuta proprio 10 minuti fa!telecamera web che abbisognava di un settaggio che doveva essere fatto per forza via browser, con winXp 20 minuti e non siamo arrivati a nulla con Mac Os X 5 click ed è andato tutto a posto, ma non perché Mac Os X è la manna dal cielo ma solo perché chi ha progettato l'interfaccia utente ha pensato a rendere la vita facile a chi lo deve usare al contrario esatto di quello che fanno in quel di Redmond.Non me ne vogliano i winari ma WinXp è cervellotico e macchinoso :-(ciaoigor
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    spero che in tutte le risposte tu sia stato ironico...perchè altrimenti vatti a fare un giro anche solo sul sito di apple o di un qlc amug e aggiornati
  • maciste scrive:
    Re: L'INSOSTENIBILE...
    - Scritto da: Anonimo
    Affermare che XP, al di là di tutti
    le partigianerie del caso, è
    superiore ad OSX (dalla 10.2 in poi) e
    più stabile significa:
    3. Rassegnarsi al peggior os in circolazione.XP? io vedo in giro ancora tanti, tantissimi NT, Win98 e Millennium e non mi sembrano migliori di XP.Per quanto rigurada il MacOS X non l'ho conosco bene, quindi posso dirti che mi fido della tua analisi.
  • exsinistro scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    IL mio "utonti" era folk più che dispregiativo. Vedo comunque che la tua risposta, come del resto le altre al mio post conferma la mia tesi.
  • exsinistro scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    - Scritto da: Anonimo
    Se il vero motivo fosse quello che dici tu
    il "successo" sugli "ignoranti" si vedrebbe
    sulle percentuali(gli ignoranti sono la
    maggioranza, i "professionisti"
    pochi!).....Infatti la maggioranza è
    iX86 e windows.....Esattamente ciò che intendevo dire. Chi usa Win e meglio ancora Mac non vuole neanche sapere come funziona un computer gli basta che faccia bene quello che serve. E anche quel "bene" è molto soggettivo.
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...

    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...

    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!

    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...

    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?

    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.

    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...

    Fidatevi di qualcuno che se ne intende...
    l'esperienza è maestra di vita, non
    dimenticatelo...Ma senti questo....... sei forse il figlio segreto di Bill?Mai sentito...ma proprio mai....tante ca77ate in un solo colpo...meriteresti un premio.....
  • exsinistro scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    - Scritto da: Anonimo

    No. Sono i grafici, i musicisti, i montatori
    video, i ricercatori scientifici, gli
    insegnanti che hanno altro da fare con un
    computer che perdere tempo a capire come
    funziona.Il che è piu o meno quello che ho detto. Per i ricercatori, dipende quali.
    La tua esperienza?
    E questa?
    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=542474Io parlavo della esperienza di vita, non di esperienza nella conoscenza di windows.
  • Anonimo scrive:
    Eccerto, tu invece non sei di parte...
    - Scritto da: Anonimo
    Affermare che XP, al di là di tutti
    le partigianerie del caso, è
    superiore ad OSX (dalla 10.2 in poi)Com'e' che devi precisare? Quelle prima facevano le bizze?Allora precisa anche su XP +SP + HF, altrimenti non ha senso...
    e
    più stabile significa:

    1. Non capire una emerità mazza di
    informatica.Illuminante per chiarezza, questa tua dimostrazione...
    2. Non aver sicuramente mai provato OSX.Su questo posso essere d'accordo
    3. Rassegnarsi al peggior os in circolazione.Due partigianate (e bruscoli) su 3, non mi pare che tu ti differenzi dalla massa degli altri utenti del forum...

    E questo detto da TANTISSIMI UTILIZZATORI DI
    XP tra cui il sottoscritto che lo usa
    sempre...E allora se lo dici tu ci inchiniamo, ovviamente dopo che hai motivato tutto con le dimostrazioni precedenti...

    Il Mac può non piacere, ma di
    quà a sostenere l'inostenibile ce ne
    passa...
    Guarda che non fai certo un piacere alla Apple, cercando tu di sostenere il Mac con questi argomenti cosi' traballanti e partigiani.Riprova, sarai piu' fortunato
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    sta di fatto che l'osx per comprarlo di devo
    comprare il mek, quindi non puoi averlo da
    solo, quindi secondo logica l'osx costa
    quanto il prezzo del mac+osx, invece con xp
    lo posso comprare con un hardware +
    economico quindi complessivamente costa menobeata l'ignoranza...prima di dire stà fesseria hai provato a guardare sul sito apple nella sezione applestore... oppure parli per sentito dire?mac os x 10.3 Panther si compra pacchettizzato a 149 euro iva compresa, idem per la versione server...mha...
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa mi tocca leggere...
    Ma secondo te MacOSX che cosa é? non é forse un sitema Unix; basato su BSD?, boh.. e poi a quanta gente che lavora interessa usare il terminale?, boh , se ti serve cé... se fai altro non ne hai bisogno...e poi che mai se ne potrebbe fare del potere assoluto della macchina un architetto o quel che sia? ,il meccanico non può dire ad un avvocato che la sua automobile non la sfrutta appieno perché non sa come riparare la centralina elettrica, ma che gilene frega???, a lui serve per andare a lavoro, o no? ....boh,quello che fa arrabbiare un utente mac non é nientaltro che la non conoscenza da parte degli altri della vera natura del sistema operativo ed in genere della piataforma apple, é sconfortante parlare seriamente di una cosa se l'interlocutore é pieno di preconcetti e non sa di cosa sta parlando, triste....
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa mi tocca leggere...
    Ma secondo te MacOSX che cosa é?quello che fa arrabbiare un utente mac non é nientaltro che la non conoscenza da parte degli altri della vera natura del sistema operativo ed in genere della piataforma apple, é sconfortante parlare seriamente di una cosa se l'interlocutore é pieno di preconcetti e non sa di cosa sta parlando, triste....
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    No, colpa del fatto che ho un mare di
    clientela, mentre non conosco nemmeno UN
    collega che lavora il 3d col mac.che strano... le copie di Maya che vengono vendute per mac hanno una percentuale del 45% sul totale delle copie vendute...e questo é un dato sulle vendite della ditta che produce maya non certo una trollata inventata da me...se poi tu non conosci nessuno che usa 3D su mac pazienza... ma non vuol certo dire che non ce ne sono :)
  • LaNberto scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    come volevasi dimostrare, anche questa è la più grossa raccolta di cavolate che ho sentito dire ultimamente.Praticamenmte non c'è una sola riga vera... allora mi sorge il dubbio:chi ti paga?PS non esistono virus per MAC
  • Anonimo scrive:
    L'INSOSTENIBILE...
    Affermare che XP, al di là di tutti le partigianerie del caso, è superiore ad OSX (dalla 10.2 in poi) e più stabile significa:1. Non capire una emerità mazza di informatica.2. Non aver sicuramente mai provato OSX.3. Rassegnarsi al peggior os in circolazione.E questo detto da TANTISSIMI UTILIZZATORI DI XP tra cui il sottoscritto che lo usa sempre...Il Mac può non piacere, ma di quà a sostenere l'inostenibile ce ne passa...
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ... magari è solo uno come me
    che per

    carenza di soldi è costretto a

    rimanere su x86

    embé? te la prendi con MS? prenditela
    con Apple che pratica prezzi troppo alti...un eMac costa 800 euroun ibook costa 999 euronon ci arrivi? compratene uno usato.vuoi a tutti i costi un mac nuovo? esistono i finanziamenti, i leasing... etc...etc...io ad esempio ho preso un bellissimo powerbook 12" base e lo stò pagando a rate da una 60ina di euro al mese...problemi? no.e smettetela di dire che costan tanto... pure le BMW costan di più delle fiat eppure un motivo c'é...
  • Mechano scrive:
    Un bell'articolo ma...
    ...E' stato omesso che durante i problemi economici ed anche altre volte sporadicamente per alcune linee di prodotti, la qualita' Apple era infima, c'era spesso il riciclo di materiali delle famiglie di hardware precedenti, motherboard con accorgimenti tecnic e saldature posticcie e accomodate, degne della peggiore tradizione cinese, coreana o thailandese. Che dire di controller ATA a 8 bit invece di quelli a 16bit? Tanto poi gli utenti che ci capiscono qualcosa o ci fanno cose serie sganciano subito soldoni per la SCSI. O di modelli con il bus NuBus per il Motorola 68K riciclati con una doughterboard CPU con PowerPC, un bus progettato per una CPU a 32bit forzato a lavorare con una a 64bit che aveva bisogno di 2 cicli di clock per accedere ad un dato sul bus! Apple e' stata spesso un po' come la Harley Davidson o la Ducati, non s'e' fatta scrupolo di vendere motori che perdevano olio o avevano difetti, approfittando del marchio e dello stato di elite che aveva raggiunto. Un vero peccato, l'ottima presentazione ne sarebbe uscita un pizzico ridimensionata. Ma certe cose le vede meglio solo un occhio tecnico. Per il resto il lavoro sull'interfaccia e sulla qualita' di alcuni modelli di Mac e' ottima, e anche se io personalmente considero i vari MacOS e il Finder un'interfaccia un bel po' "gnucca", non nego che per molti utenti alle prime armi o poco tecnici che badano piu' alle cose pratiche e alla facilita' d'uso, sia un buon sistema.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
  • Anonimo scrive:
    Ripassa le regole del sillogismo...
    - Scritto da: Anonimo[cut]

    il problema secondo me è diverso,
    anche se sono d'accordo con te. citando il
    times:

    se la razza più popolosa sulla terra
    è probabilmente la più
    evoluta,Inizi un sillogismo con un periodo ipotetico?Non ci siamo, primo errore, cominciamo a ripassare: il primo asserto deve essere vero e certo.Tutti gli uomini sono mortali;Il secondo deve prendere un caso particolareSocrate è uomo;Infine e' possibile estrapolare Allora Socrate è mortale.Siamo comunque a rischio (prova ad utilizzare Gesu' al posto di Socrate, se sei cristiano dovresti avere qualche dubbio su tutto il sillogismo, figurati sulla validita' del risultato...)
    gli utilizzatori di uindos
    potrebbero quindi paragonarsi agli
    scarafaggi.Conclusione alquanto errata...Nel particolare, la razza piu' popolosa sulla terra, se mai fossero gli scarafaggi (formiche no?), non e' per niente la piu' evoluta, e' quella che resiste meglio alle condizioni avverse, e per farlo non usa ne mac ne pc...

    oppure, più cattivella: milioni di
    mosche non si possono sbagliare, la cacca
    deve essere davvero buona.Ovvero?O dimostri che tutti gli utenti windows sono mosche, o dimostri che windows e' in tutto e per tutto uguale alla cacca, o meglio, che le mosche riescono ad utilizzare windows: provaci, senza cadere nel ridicolo...Io non sono una mosca, tu nemmeno, quindi il tutto si risolve in una battuta da zelig, niente piu'...
    è una
    questione di gusti.Per favore, si tratta di OS e HW, mica di gelati...
    poi resto d'accordo con
    te. in quattro anni di utilizzo di mac, ho
    convinto altre 7 persone a switchare.
    nessuno è tornato indietro.Esempio debole e non indicativo: in 18 anni di uso del PC, non ho mai conosciuto persone passate da PC a mac, neanche quando avevamo solo DOS o peggio DOS+Win3.1x, dovrebbe essere una regola o un trend? Non credo, e' un altro esempio non significativo, proprio come il tuo
    sul costo
    poi avrei da ridire. l'esempio del p4 a 1500
    euro non regge, il g5 è un'altra
    cosa. è un pò come dire che la
    panda costa meno della bmw.Ok, dato che non mi intendo di HW Mac, spiegaci cosa distingue una Panda da una BMW e quindi, per analogia (alquanto rischiosa per validita'), in cosa differiscono un PC P4 based ed un G5 Attendiamo fiduciosi
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Un mio amico ci ha provato per giorni e non
    ci è riuscito... quindi, ho ragione
    come vedi...dammi scheda e modelloATTENZIONE non sparare stupidate....
    Non ho links, ma so che è vero
    perchè ne ho sentito parlare molto...certo.
    tu mi offendi e mi accusi, ma il mio amico
    di cui sopra mi ha detto che è
    proprio cosi'...descrivimi il problema....modello di Mac e scheda da installare.
    Cosa c'entra Unix? Qui stiamo parlando di
    mac, non di linuxSorry ma forse non sai che OSX é Unix.tu cosa intendi Mac Os (7,8,9) "classico"????
    Tu ridi, ma prova a installare un firewall
    sul tuo stupendo mac e poi piangerai lacrime
    amare...troppo difficile cliccare sul pulsante Attivo Firewall nelle preferenze di sistema di OSX?oppure puoi intervenire con il terminale....
    Non è un sito gestito da una seria
    società indipendente... tutti sanno
    che è finanziato da Appleahh certo Apple adesso finanzia il top500.org....questa poi...ma non era Gates che pagava tutti?tu sei nella sua busta paga probabilmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie Xerox [OT]
    Ford è ricordato per la prima auto Ford Modello T.La catena di montaggio è da ricondurre a Taylor se non erro
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Io penso che tu stia trollando allegramente,
    ma in qualche modo ai forse ragione...
    soprattuto sui problemi di stabilitàstabilità?MacOSX ha fondamente *nix, ed è stabilissimo(mai avuto un crash in tre anni)
    e sui prezzi... il prezzo è soggettivo: se per te vale quello che costa il prezzo è giusto
    penso proprio che non valga la pena di
    abbandonare una piattaforma utilizzata
    praticamente da tutti e stabilissima per
    un'altra che è di nicchia e che sta
    scomparendo anno dopo anno...veramente Apple è l'unica società che ha sempre registrato utili in questi due anni di crisi del settore
    cosa ce ne faremo tra 4-5 anni di un
    hardware Apple che non sarà
    più supportato praticamente da
    nessuno???veramente gli sviluppatori per MacOS sono in continua crescita, complice anche l'attuale sistema che fontamentalmente è uno *nix
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Voi amanti del mac volete sempre la pappa
    pronta... se siete cosi' esperti di
    informatica come volete far credere,
    dimostratemelo e trovatevi il link...pappa pronta? ma ci sei o ci fai????prima di fare disinformazione pensaci meglio...fai solo la figura da pivellino.
    Rispondete a questa semplice domanda: siete
    dei veri computeristi, come io lo sono? si dice informatici....e dopo questo ho capito cosa sei(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Io penso che tu stia trollando allegramente,
    ma in qualche modo ai forse ragione...
    soprattuto sui problemi di stabilità
    e sui prezzi... stabilità e mac? tranquillo sono le macchine più stabili che esistono.
    penso proprio che non valga la pena di
    abbandonare una piattaforma utilizzata
    praticamente da tutti e stabilissima per
    un'altra che è di nicchia e che sta
    scomparendo anno dopo anno...Cos'é stabile Windows? maddai....Mai provato OSX vero...beh provalo e poi scoprirai cosa significa avere un vero OS stabile e sicuro.é da 20 anni che scrivete queste cose eppure i più grandi produttori di Software esistono per Win e Mac.
    cosa ce ne faremo tra 4-5 anni di un
    hardware Apple che non sarà
    più supportato praticamente da
    nessuno???Si vede che non sei informato ma i Mac hanno sempre maggior penetrazione nel mercato....Con OSX e i G5 é aumentato l'interesse degli sviluppatori nei confronti di Apple.
    merita riflessione, anche se tu sei un
    troll...p.s. ho corretto quasi tutto quello da te scritto perché conosco perfettamente sia Mac e i PC quindi non condivido queste bugie.
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    Non rispondergli, è solo un troll. Altrimenti farai la fine di saddam quando diceva a bush di non avere le armi, e bush che affermava che voleva le prove di non esistenza da parte di saddam
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo



    Guarda che sei tu che devi dimostrare
    una

    tua affermazione fasulla, mica io...

    Ti ho già sbugiardato prima con i

    prezzi delle licenze, e tutte le altre

    c@##@t3 che hai scritto nell'altro
    thread

    1) non sono la stessa persona, io sono un
    professionistabene, allora posta sto benedetto link che deve dimostrare quello che "_TU_" affermi
    2) se tu non mi credi, allora spetta a te di
    trovare le prove... se non ne hai, vuol dire
    che ho ragione... è semplice, no?eh no bello... sei tu che hai fatto un'affermazione senza portare delle prove in merito. Se sei in grado di dimostrare quello che hai detto fallo, altrimenti vuol dire che non è vero
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    A parte le trollate immense dei post
    precedenti, purtroppo è vero: io
    tempo fa avevo preso Melissa sul mio mac...
    e sono stati dolori...con OS9 probabilmente vero? non certo con OSX.
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Si, si, è vero, ne ho sentito parlare
    anche io... un mio conoscente ha avuto
    blaster sul suo mac...

    peccato, io stavo quasi per convincermi a
    comprarne uno, ed invece ho capito che il
    migliore resta sempre e comunque WinXPma siete fuori?blaster su MAC????? ahahahhahaha ridicoli.
  • Anonimo scrive:
    Avviso: non nutrire il troll
    Avete finito di rispondergli? E' un troll, sempre lo stesso, che scrive e si risponde da solo. Ma alcuni di voi gli stanno dando una mano ad aumentare il numero di messaggi
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo
    Un mio amico ci ha provato per giorni e non
    ci è riuscito... quindi, ho ragione
    come vedi...Un tuo amico non è una prova.Se hai dei link che lo dimostrano posta, altrimenti taci
    Non ho links, ma so che è vero
    perchè ne ho sentito parlare molto...io invece ho sentito dire che sei un def|c|3nt3

    sarai mica quello che crede che la firewire

    l'ha inventata billgheizz? No perché

    a livello di cavolate sei quasi pari

    No, non sono la stessa persona...Azz... allora ci sono parecchi troll


    è noto che dopo la seconda


    formattazione il computer si blocca


    definitivamente per impedire la


    pirateria... non è normale...



    ROTFL... o sei un trollatore (e quindi un

    fallito) o hai un livello di ignoranza

    (=non conoscenza) che è ben oltre la

    norma

    tu mi offendi e mi accusi, ma il mio amico
    di cui sopra mi ha detto che è
    proprio cosi'...Begli amici che hai... Ma tu credi sempre a quello che ti dicono, oppure ti preoccupi di verificare se alcune bestalità (come quella che hai scritto) possono essere vere o meno?


    In un mac praticamente non esiste una


    gestione seria dei diritti...



    straROTFL hai presente *nix? Root,

    Administrator, Users, gruppi di lavoro,

    ecc... ecc... ecc...?

    Cosa c'entra Unix? Qui stiamo parlando di
    mac, non di linuxMa l'hai letto l'articolo?Hai una minima idea di come è fatto MacOSX?Direi proprio di no visto che fai una domanda simile


    Mac, per default, lascia aperte TUTTE LE


    PORTE del sistema ed è pieno di


    spyware che inviano i tuoi dati


    personali alla Apple... i giornali hanno


    parlato spesso di persone che hanno perso


    del denaro


    per colpa di MAC... non è normale...



    Qualcuno è stato anche indotto al

    suicidio con dei messaggi subliminali, e

    tutto perché ha scritto una mail ad

    un amico dicendo che voleva passare a

    uindos

    Tu ridi, ma prova a installare un firewall
    sul tuo stupendo mac e poi piangerai lacrime
    amare...Non usare parole che non conosci ("firewall" e "Mac") perché rischi di dire altre bestalità. In ogni caso MacOSX ha già un firewall integrato


    A parità di prestazioni, un mac


    costa almeno 3 volte di più...


    per un G4


    puoi pagare anche 7500 Euro... non è


    normale...Per dire una cosa simile sei sicuramente la stessa persona dell'altro thread, quindi sei pure un bugiardo.

    www.top500.org

    Non è un sito gestito da una seria
    società indipendente... tutti sanno
    che è finanziato da Applescommetto che non sai neanche cos'è questo sito
    Non è vero, esiste uno standard nella
    produzione di batterie...Certo, ci sono le AA, le AAA, quelle quadre che metti nel telecomando, e quelle a pastiglia per gli orologi...


    (perchè una chiavetta hardware ti


    impedisce di acquistarne una non


    orignale)


    che costa almeno 350 EURO!!! non è


    normale...



    Ti dirò di più: devi

    scannerizzare la fattura e farla

    leggere al Mac in modo tale che lui sappia

    che tu hai speso "almeno" 350 Euri. Poi una

    procedura particolare fa si che più hai

    speso più ti dura la batteria.



    Davvero, sei davvero spiritoso...Non è una battuta... me l'ha detto un mio amico
    Lo vedi? non hai argomentazioni tecniche,
    quindi offendi...argomentazioni tecniche?scusa, ma le tue dove sarebbero?

    Come troll sei fallito, perché le

    scrivi troppo grosse. Se invece sei

    veramente convinto, allora stai messo

    proprio male

    Io non sono un troll. Quindi stai messo veramente male... ma proprio tanto se hai pure deciso di replicare
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    Blaster ha fatto man bassa anche
    sui

    mac,


    fatti qualche ricerca in
    internet... non


    è normale...






    blaster sul mac ? hai qualche link ?

    fatti una ricerca sul sito di symantec o
    Computer Associates, ne vedrai delle
    belle...E no bello mio...adesso spari il link...visto che hai scritto la cazzata!
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Ma tu sul tuo mac non puoi nemmeno
    installare una SCSI se non hai un driver
    particolarissimo... non è normale...il driver é fornito con la scheda scsi....ritenta.
    Blaster ha fatto man bassa anche sui mac,
    fatti qualche ricerca in internet... non
    è normale...ahahhaha questa poi....i virus non fanno nulla a OSX....e 2.
    Beh, è tutta invidia perchè tu
    non puoi formattare il tuo mac, visto che
    non hai mai il software per reinstallarlo...quarda che non é un PC che viene fornito solo con il software preinstallato.con i MAC hai il CD o DVD originali dei programmi e OS.
    è noto che dopo la seconda
    formattazione il computer si blocca
    definitivamente per impedire la pirateria...
    non è normale...altra cavolata....senti lascia perdere.
    In un mac praticamente non esiste una
    gestione seria dei diritti... NTFS al
    confronto sembra Fort knox... non è
    normale...in OSX non esiste una gestione seria dei diritti dei files?quarda che sotto c'é unix....non DOS e la GUI windoze.
    Mac, per default, lascia aperte TUTTE LE
    PORTE del sistema ed è pieno di
    spyware che inviano i tuoi dati personali
    alla Apple... i giornali hanno parlato
    spesso di persone che hanno perso del denaro
    per colpa di MAC... non è normale...ahahhahaha ridicolo....
    A parità di prestazioni, un mac costa
    almeno 3 volte di più... per un G4
    puoi pagare anche 7500 Euro... non è
    normale...7500 euro? ahahhahahaaquesta poi...
    Il costo delle batterie è il vero
    business di Apple... la prima batteria che
    è inclusa con il portatile dura circa
    3 mesi,io utilizzo portatili Apple da 10 anni beh non ho mai dovuto cambiare batteria....Non come i portatili PC che bruciano il tavolo.
    Voi utilizzatori del mac state spandendo
    bugie a destra e a manca... è
    necessario che delle persone responsabili
    dicano la verità... non è
    normale...avanti il prossimo...senza offesa non hai scritto una cosa vera.
    Lo vedi? Non avete argomentazioni tecniche,
    quindi non fate altro che attaccare... non
    è normale...Tu hai portato leggende metropolitane...probabilmente lette su donna moderna...non si spiegano tante cazzate tutte assieme.


    come vedi siete voi a non essere normali...
    grazie Bill di averci dato WinXP, the best
    OS in the world!!!e forza CEPU.....vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: LaNberto



    Non è normale perdere
    tre

    giorni per



    installare una SCSI









    Ma tu sul tuo mac non puoi nemmeno


    installare una SCSI se non hai un
    driver


    particolarissimo... non è

    normale...



    falso



    Un mio amico ci ha provato per giorni e non
    ci è riuscito... quindi, ho ragione
    come vedi...




    Non è normale
    collegarsi in

    rete e



    dopo un minuto e 30 secondi

    beccarsi



    Blaster





    Blaster ha fatto man bassa anche
    sui

    mac,


    fatti qualche ricerca in
    internet... non


    è normale...



    ri-falso



    Non ho links, ma so che è vero
    perchè ne ho sentito parlare molto...




    sarai mica quello che crede che la
    firewire

    l'ha inventata billgheizz? No
    perché

    a livello di cavolate sei quasi pari



    No, non sono la stessa persona...



    è noto che dopo la seconda


    formattazione il computer si blocca


    definitivamente per impedire la

    pirateria...


    non è normale...



    ROTFL... o sei un trollatore (e quindi
    un

    fallito) o hai un livello di ignoranza
    (=non

    conoscenza) che è ben oltre la
    norma



    tu mi offendi e mi accusi, ma il mio amico
    di cui sopra mi ha detto che è
    proprio cosi'...






    In un mac praticamente non esiste
    una


    gestione seria dei diritti...



    straROTFL hai presente *nix? Root,

    Administrator, Users, gruppi di lavoro,

    ecc... ecc... ecc...?



    Cosa c'entra Unix? Qui stiamo parlando di
    mac, non di linux

    a questo punto ogni risposta a stò tizio è inutile
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...


    Guarda che sei tu che devi dimostrare una
    tua affermazione fasulla, mica io...
    Ti ho già sbugiardato prima con i
    prezzi delle licenze, e tutte le altre
    c@##@t3 che hai scritto nell'altro thread1) non sono la stessa persona, io sono un professionista2) se tu non mi credi, allora spetta a te di trovare le prove... se non ne hai, vuol dire che ho ragione... è semplice, no?Se non lo capisci, ti potrei inviare un disegnino... ok?

    Tu sei solo un pagliaccio trollatoreRicordati che nel nostro ordinamento giuridico esiste il dispositivo di denuncia penale: ne vuoi una???


    Se si, allora trovatevi i link... se no,

    tornate a giocare a tetris...

    OK... non ce l'hai il link... nessuno aveva
    dubbi che eri un troll insulsoTe lo già spiegato, sei troppo indietro per comprendere...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: LaNberto


    Non è normale perdere tre
    giorni per


    installare una SCSI






    Ma tu sul tuo mac non puoi nemmeno

    installare una SCSI se non hai un driver

    particolarissimo... non è
    normale...

    falso
    Un mio amico ci ha provato per giorni e non ci è riuscito... quindi, ho ragione come vedi...


    Non è normale collegarsi in
    rete e


    dopo un minuto e 30 secondi
    beccarsi


    Blaster



    Blaster ha fatto man bassa anche sui
    mac,

    fatti qualche ricerca in internet... non

    è normale...

    ri-falso
    Non ho links, ma so che è vero perchè ne ho sentito parlare molto...

    sarai mica quello che crede che la firewire
    l'ha inventata billgheizz? No perché
    a livello di cavolate sei quasi pari
    No, non sono la stessa persona...

    è noto che dopo la seconda

    formattazione il computer si blocca

    definitivamente per impedire la
    pirateria...

    non è normale...

    ROTFL... o sei un trollatore (e quindi un
    fallito) o hai un livello di ignoranza (=non
    conoscenza) che è ben oltre la norma
    tu mi offendi e mi accusi, ma il mio amico di cui sopra mi ha detto che è proprio cosi'...



    In un mac praticamente non esiste una

    gestione seria dei diritti...

    straROTFL hai presente *nix? Root,
    Administrator, Users, gruppi di lavoro,
    ecc... ecc... ecc...?
    Cosa c'entra Unix? Qui stiamo parlando di mac, non di linux

    Mac, per default, lascia aperte TUTTE LE

    PORTE del sistema ed è pieno di

    spyware che inviano i tuoi dati
    personali

    alla Apple... i giornali hanno parlato

    spesso di persone che hanno perso del
    denaro

    per colpa di MAC... non è
    normale...

    Qualcuno è stato anche indotto al
    suicidio con dei messaggi subliminali, e
    tutto perché ha scritto una mail ad
    un amico dicendo che voleva passare a uindosTu ridi, ma prova a installare un firewall sul tuo stupendo mac e poi piangerai lacrime amare...


    A parità di prestazioni, un mac
    costa

    almeno 3 volte di più... per un
    G4

    puoi pagare anche 7500 Euro... non
    è

    normale...

    www.top500.orgNon è un sito gestito da una seria società indipendente... tutti sanno che è finanziato da Apple

    Il costo delle batterie è il vero

    business di Apple... la prima batteria
    che

    è inclusa con il portatile dura
    circa

    3 mesi, poi devi comprarne una originale

    a parte il fatto che dopo tre mesi sarebbe
    ancora in garanzia, qualsiasi portatile usa
    batterie sue... mica ci metti le stilo AAANon è vero, esiste uno standard nella produzione di batterie...


    (perchè una chiavetta hardware ti

    impedisce di acquistarne una non
    orignale)

    che costa almeno 350 EURO!!! non
    è

    normale...

    Ti dirò di più: devi
    scannerizzare la fattura e farla leggere al
    Mac in modo tale che lui sappia che tu hai
    speso "almeno" 350 Euri. Poi una procedura
    particolare fa si che più hai speso
    più ti dura la batteria.
    Davvero, sei davvero spiritoso...



    Voi utilizzatori del mac state spandendo

    bugie a destra e a manca... è

    necessario che delle persone
    responsabili

    dicano la verità... non è

    normale...

    L'unica cosa che non è normale qui
    dentro sei tuLo vedi? non hai argomentazioni tecniche, quindi offendi...



    Non è normale essere
    così


    ignoranti



    Lo vedi? Non avete argomentazioni
    tecniche,

    quindi non fate altro che attaccare...
    non

    è normale...

    Attaccare? Veramente con tutte le id0z|e che
    hai scritto potremmo farci un libro comico


    come vedi siete voi a non essere
    normali...

    grazie Bill di averci dato WinXP, the
    best

    OS in the world!!!

    Come troll sei fallito, perché le
    scrivi troppo grosse. Se invece sei
    veramente convinto, allora stai messo
    proprio maleIo non sono un troll. Chiedi alla tua coscienza: e tu?
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo
    Voi amanti del mac volete sempre la pappa
    pronta... se siete cosi' esperti di
    informatica come volete far credere,
    dimostratemelo e trovatevi il link...Guarda che sei tu che devi dimostrare una tua affermazione fasulla, mica io...Ti ho già sbugiardato prima con i prezzi delle licenze, e tutte le altre c@##@t3 che hai scritto nell'altro thread
    Rispondete a questa semplice domanda: siete
    dei veri computeristi, come io lo sono? Tu sei solo un pagliaccio trollatore
    Se si, allora trovatevi i link... se no,
    tornate a giocare a tetris...OK... non ce l'hai il link... nessuno aveva dubbi che eri un troll insulso
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    blaster sul mac ? hai qualche link
    ?

    non ha link perché non è vero


    fatti una ricerca sul sito di symantec o

    Computer Associates, ne vedrai delle

    belle...

    certo... posta il link se ne hai coraggio

    byeVoi amanti del mac volete sempre la pappa pronta... se siete cosi' esperti di informatica come volete far credere, dimostratemelo e trovatevi il link...Rispondete a questa semplice domanda: siete dei veri computeristi, come io lo sono? Se si, allora trovatevi i link... se no, tornate a giocare a tetris...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHH

    siete ridicoli e alla frutta... tra qualche
    anno le mele potrete comprarle soltanto al
    mercato...


    BUAHAHAHAHAHAHAHAHin manicomio te la passano la frutta?
    • Anonimo scrive:
      Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      AHAHAHAHAHAHAHAHAHH



      siete ridicoli e alla frutta... tra
      qualche

      anno le mele potrete comprarle soltanto
      al

      mercato...





      BUAHAHAHAHAHAHAHAH

      in manicomio te la passano la frutta?no, ci sono troppi GATES all'entrata... ahahahahah
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Please, non rispondetegli.

    Certo, quando si ha paura della
    verità questa è il modo di
    agire.

    Io penso che si dovrebbe finirla con le
    trollate... se non siete concordi con quello
    che dico, rispondetemi in maniera chiara e
    tecnica...

    sapete farlo o siete soltanto dei (troll)????Io penso che tu stia trollando allegramente, ma in qualche modo ai forse ragione... soprattuto sui problemi di stabilità e sui prezzi... penso proprio che non valga la pena di abbandonare una piattaforma utilizzata praticamente da tutti e stabilissima per un'altra che è di nicchia e che sta scomparendo anno dopo anno...cosa ce ne faremo tra 4-5 anni di un hardware Apple che non sarà più supportato praticamente da nessuno???merita riflessione, anche se tu sei un troll...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo

    blaster sul mac ? hai qualche link ?non ha link perché non è vero
    fatti una ricerca sul sito di symantec o
    Computer Associates, ne vedrai delle
    belle...certo... posta il link se ne hai coraggiobye
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: LaNberto

    Non è normale perdere tre giorni per

    installare una SCSI



    Ma tu sul tuo mac non puoi nemmeno
    installare una SCSI se non hai un driver
    particolarissimo... non è normale...falso

    Non è normale collegarsi in rete e

    dopo un minuto e 30 secondi beccarsi

    Blaster

    Blaster ha fatto man bassa anche sui mac,
    fatti qualche ricerca in internet... non
    è normale...ri-falso

    Non è normale dover riformattare per

    esere sicuri di avere un sistema davvero

    pulito

    Beh, è tutta invidia perchè tu
    non puoi formattare il tuo mac, visto che
    non hai mai il software per reinstallarlo...sarai mica quello che crede che la firewire l'ha inventata billgheizz? No perché a livello di cavolate sei quasi pari
    è noto che dopo la seconda
    formattazione il computer si blocca
    definitivamente per impedire la pirateria...
    non è normale...ROTFL... o sei un trollatore (e quindi un fallito) o hai un livello di ignoranza (=non conoscenza) che è ben oltre la norma

    Non è normale non avere un serio

    sistema di diritti dei files

    In un mac praticamente non esiste una
    gestione seria dei diritti... straROTFL hai presente *nix? Root, Administrator, Users, gruppi di lavoro, ecc... ecc... ecc...?

    Non è normale avere un sistema che

    quando lo installi è aperto a cani e

    porci



    Mac, per default, lascia aperte TUTTE LE
    PORTE del sistema ed è pieno di
    spyware che inviano i tuoi dati personali
    alla Apple... i giornali hanno parlato
    spesso di persone che hanno perso del denaro
    per colpa di MAC... non è normale...Qualcuno è stato anche indotto al suicidio con dei messaggi subliminali, e tutto perché ha scritto una mail ad un amico dicendo che voleva passare a uindos

    Non è normale dover avere l'ultimo

    hardware per far girare decentemente

    l'ultimo SO



    A parità di prestazioni, un mac costa
    almeno 3 volte di più... per un G4
    puoi pagare anche 7500 Euro... non è
    normale...www.top500.org

    Non è normale avere portatili con le

    batterie da 60 minuti e il processore che

    è un terzo dei desktop

    Il costo delle batterie è il vero
    business di Apple... la prima batteria che
    è inclusa con il portatile dura circa
    3 mesi, poi devi comprarne una originalea parte il fatto che dopo tre mesi sarebbe ancora in garanzia, qualsiasi portatile usa batterie sue... mica ci metti le stilo AAA
    (perchè una chiavetta hardware ti
    impedisce di acquistarne una non orignale)
    che costa almeno 350 EURO!!! non è
    normale...Ti dirò di più: devi scannerizzare la fattura e farla leggere al Mac in modo tale che lui sappia che tu hai speso "almeno" 350 Euri. Poi una procedura particolare fa si che più hai speso più ti dura la batteria.

    Non è normale venire in un forum su

    Mac a sparar fregnacce supponenti a chi il

    Mac lo usa quotidianamente.

    Voi utilizzatori del mac state spandendo
    bugie a destra e a manca... è
    necessario che delle persone responsabili
    dicano la verità... non è
    normale...L'unica cosa che non è normale qui dentro sei tu

    Non è normale essere così

    ignoranti

    Lo vedi? Non avete argomentazioni tecniche,
    quindi non fate altro che attaccare... non
    è normale...Attaccare? Veramente con tutte le id0z|e che hai scritto potremmo farci un libro comico
    come vedi siete voi a non essere normali...
    grazie Bill di averci dato WinXP, the best
    OS in the world!!!Come troll sei fallito, perché le scrivi troppo grosse. Se invece sei veramente convinto, allora stai messo proprio male
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
  • Anonimo scrive:
    Re: CHE NOIA la solita diatriba
    • Anonimo scrive:
      Re: CHE NOIA la solita diatriba
      - Scritto da: Anonimo
      Sei il più grande cogl###e della
      storia dell'umanità!!!

      ahahahahahfinito?
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    Blaster ha fatto man bassa anche
    sui

    mac,


    fatti qualche ricerca in
    internet... non


    è normale...






    blaster sul mac ? hai qualche link ?

    Si, si, è vero, ne ho sentito parlare
    anche io... un mio conoscente ha avuto
    blaster sul suo mac...

    peccato, io stavo quasi per convincermi a
    comprarne uno, ed invece ho capito che il
    migliore resta sempre e comunque WinXPA parte le trollate immense dei post precedenti, purtroppo è vero: io tempo fa avevo preso Melissa sul mio mac... e sono stati dolori...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo


    Blaster ha fatto man bassa anche sui
    mac,

    fatti qualche ricerca in internet... non

    è normale...



    blaster sul mac ? hai qualche link ?Si, si, è vero, ne ho sentito parlare anche io... un mio conoscente ha avuto blaster sul suo mac...peccato, io stavo quasi per convincermi a comprarne uno, ed invece ho capito che il migliore resta sempre e comunque WinXP
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    - Scritto da: Anonimo
    Please, non rispondetegli.Certo, quando si ha paura della verità questa è il modo di agire.Io penso che si dovrebbe finirla con le trollate... se non siete concordi con quello che dico, rispondetemi in maniera chiara e tecnica...sapete farlo o siete soltanto dei (troll)????
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo


    Blaster ha fatto man bassa anche sui
    mac,

    fatti qualche ricerca in internet... non

    è normale...



    blaster sul mac ? hai qualche link ?fatti una ricerca sul sito di symantec o Computer Associates, ne vedrai delle belle...
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: Anonimo
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHH

    siete ridicoli e alla frutta... tra qualche
    anno le mele potrete comprarle soltanto al
    mercato...


    BUAHAHAHAHAHAHAHAHE non ti dimenticare di Linux... Linux + Apple = Os X = BUAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    • Anonimo scrive:
      Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      AHAHAHAHAHAHAHAHAHH



      siete ridicoli e alla frutta... tra
      qualche

      anno le mele potrete comprarle soltanto
      al

      mercato...





      BUAHAHAHAHAHAHAHAH

      E non ti dimenticare di Linux...

      Linux + Apple = Os X = BUAHAHAHAHAHAHAHAHAHEhi, amico, non dimenticarti di quella ciofeca di FreeBSD...FreeBSD = BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAH
      • Anonimo scrive:
        Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        AHAHAHAHAHAHAHAHAHH








        BUAHAHAHAHAHAHAHAH
        BUAHAHAHAHAHAHAHAHAH


        FreeBSD = BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAuomo tigre, ricorda la legge di tana delle tigri...BHUAHAHAHAH
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro
    Please, non rispondetegli.
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...

    Blaster ha fatto man bassa anche sui mac,
    fatti qualche ricerca in internet... non
    è normale...
    blaster sul mac ? hai qualche link ?
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHHsiete ridicoli e alla frutta... tra qualche anno le mele potrete comprarle soltanto al mercato...BUAHAHAHAHAHAHAHAH
  • Anonimo scrive:
    Re: La verità che nessuno vuole dir loro ...
    - Scritto da: LaNberto
    Non è normale perdere tre giorni per
    installare una SCSI
    Ma tu sul tuo mac non puoi nemmeno installare una SCSI se non hai un driver particolarissimo... non è normale...
    Non è normale collegarsi in rete e
    dopo un minuto e 30 secondi beccarsi Blaster
    Blaster ha fatto man bassa anche sui mac, fatti qualche ricerca in internet... non è normale...
    Non è normale dover riformattare per
    esere sicuri di avere un sistema davvero
    pulito
    Beh, è tutta invidia perchè tu non puoi formattare il tuo mac, visto che non hai mai il software per reinstallarlo... è noto che dopo la seconda formattazione il computer si blocca definitivamente per impedire la pirateria... non è normale...
    Non è normale non avere un serio
    sistema di diritti dei files
    In un mac praticamente non esiste una gestione seria dei diritti... NTFS al confronto sembra Fort knox... non è normale...
    Non è normale avere un sistema che
    quando lo installi è aperto a cani e
    porci
    Mac, per default, lascia aperte TUTTE LE PORTE del sistema ed è pieno di spyware che inviano i tuoi dati personali alla Apple... i giornali hanno parlato spesso di persone che hanno perso del denaro per colpa di MAC... non è normale...
    Non è normale dover avere l'ultimo
    hardware per far girare decentemente
    l'ultimo SO
    A parità di prestazioni, un mac costa almeno 3 volte di più... per un G4 puoi pagare anche 7500 Euro... non è normale...
    Non è normale avere portatili con le
    batterie da 60 minuti e il processore che
    è un terzo dei desktop
    Il costo delle batterie è il vero business di Apple... la prima batteria che è inclusa con il portatile dura circa 3 mesi, poi devi comprarne una originale (perchè una chiavetta hardware ti impedisce di acquistarne una non orignale) che costa almeno 350 EURO!!! non è normale...
    Non è normale venire in un forum su
    Mac a sparar fregnacce supponenti a chi il
    Mac lo usa quotidianamente.
    Voi utilizzatori del mac state spandendo bugie a destra e a manca... è necessario che delle persone responsabili dicano la verità... non è normale...
    Non è normale essere così
    ignorantiLo vedi? Non avete argomentazioni tecniche, quindi non fate altro che attaccare... non è normale...come vedi siete voi a non essere normali... grazie Bill di averci dato WinXP, the best OS in the world!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    - Scritto da: exsinistro
    "....e sviluppare un'interfaccia grafica
    adatta ad essere inclusa su una macchina
    destinata al grande pubblico."

    Cioè agli "utonti" che mai avrebbero
    imparato ad usare "la linea di comando" del
    DOS.Finché si parla di utonti e non di utenti non si andrà mai avanti. Tutti, o quasi, possono imparare ad usare la linea di comando, non solo quella di DOS ma anche qualcosa di più complesso, tipo la bash. Pochissimi hanno voglia di farlo. Non perché sono stupidi, gli "utonti", come tu li chiami, ovvero gli utilizzatori di computer, sono persone intelligenti esattamente come me e te. Semplicemente non hanno e non sentono la necessità di apprendere il funzionamento di un computer e di un sistema operativo nei dettagli. Quanti automobilisti conoscono nel dettaglio come funziona la loro macchina? Sono da considerare stupidi per questo? Quanti di quelli che usano una televisione od un videoregistratore sanno come funziona nei dettagli? Sono da considerarsi persone stupide? No. Ed è esattamente la stessa cosa per i computer. Un computer più facilmente utilizzabile (da chi ha poca dimestichezza con l'informatica, si intende) è una scelta naturale per tutte queste persone.
    D'altra parte forse sono le stesse persone
    che si arrendono di fronte al manuale della
    lavatrice o del video registratore.Il videoregistratore è (era? sono anni che non vedo come funzionano quelli nuovi dal punto di vista dell'interfaccia utente) un *classico* esempio di prodotto *poco usabile* e mal progettato. Basta prendere un qualsiasi libro che parli di usabilità o di HCI per rendersene conto. La colpa spesso non è delle persone che usano i dispositivi, ma di chi li progetta. Ed il videoregistratore è l'esempio classico di ciò.
  • Anonimo scrive:
    Sintetizzo senza malizia
    Niente da dire, un ottimo articolo per un profano come me; c'e' solo da evidenziare come anche Apple abbia impiegato qualcosa come 17 anni per produrre il successo di oggi...A questo punto e' chiaro che non si inventa nulla di buono in un giorno e in una notte:WinNT-
    2000-
    XP = 1987-2001/3MacOSX = 1987-2002/3GNU/Linux = 1991-2002/4 (kernel 2.4 - 2.6, se non erro) ovvero, con i soldi e il tempo (o solo con il tempo e milioni di sviluppatori per GNU/Linux) si puo' solo migliorare.Comunque e' stato un divertimento aprire un Terminal su MacOSX e, davanti agli occhi strabuzzati del mio amico Melaro da una vita, lanciare un top o ps per vedere cosa frullava sotto... ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sintetizzo senza malizia
      - Scritto da: Anonimo
      Niente da dire, un ottimo articolo per un
      profano come me; c'e' solo da evidenziare
      come anche Apple abbia impiegato qualcosa
      come 17 anni per produrre il successo di
      oggi...nei primi anni '80 Apple era la MS e MS era la Apple poi sappiamo tutti cosa è successo!in realtà per "inventare" Lisa e rendere la GUI un sistema per tutti ci sono voluti solo 5 anni cioè dal 1979 (anno in cui Jobs andò a visitare il PARC) e gennaio 1984 (in realtà Lisa uscì prima ma era troppo costosa) quando uscì il primo PC della storia con un'interfaccia grafica e per tutte le tasche!poi a MS ci vollero ben 11 anni per implementare un cestino sulla scrivania ma questa è un'altra storia (Win95 8-) )
      A questo punto e' chiaro che non si inventa
      nulla di buono in un giorno e in una notte:

      WinNT-
      2000-
      XP = 1987-2001/3
      MacOSX = 1987-2002/3
      GNU/Linux = 1991-2002/4 (kernel 2.4 - 2.6,
      se non erro)

      ovvero, con i soldi e il tempo (o solo con
      il tempo e milioni di sviluppatori per
      GNU/Linux) si puo' solo migliorare.

      Comunque e' stato un divertimento aprire un
      Terminal su MacOSX e, davanti agli occhi
      strabuzzati del mio amico Melaro da una
      vita, lanciare un top o ps per vedere cosa
      frullava sotto... ;)normale amministrazione anche per me che uso *Nix solo dal 24 marzo 2001!ciaoigor
  • Anonimo scrive:
    Sintetizzo senza malizia
    Niente da dire, un ottimo articolo per un profano come me; c'e' solo da evidenziare come anche Apple abbia impiegato qualcosa come 17 anni per produrre il successo di oggi...A questo punto e' chiaro che non si inventa nulla di buono in un giorno e in una notte:WinNT-
    2000-
    XP = 1987-2001/3MacOSX = 1987-2002/3GNU/Linux = 1991-2002/4 (kernel 2.4 - 2.6, se non erro) ovvero, con i soldi e il tempo (o solo con il tempo e milioni di sviluppatori per GNU/Linux) si puo' solo migliorare.Comunque e' stato un divertimento aprire un Terminal su MacOSX e, davanti agli occhi strabuzzati del mio amico Melaro da una vita, lanciare un top o ps per vedere cosa frullava sotto... ;-)- Scritto da: Anonimo
    ...in questi commenti!
    Gente che dice che osx si pianta ogni 40
    minuti. Gente che dice che i filmati su un
    mac si possono vedere solo se lunghi meno di
    30 minuti. Gente che dice che l'algoritmo
    jpeg su mac è differente dallo stesso
    algoritmo su pc. Gente che dice che firewire
    (standard IEEE1394) non è uno
    standard. Gente che dice tutte queste
    castronerie per supponenza ed arroganza? per
    perdere tempo? per divertirsi? per
    giustificare le proprie scelte? per prendere
    in giro? Dispiace che la discussione su un
    articolo così ben fatto sia di tali
    bassi livelli (come del resto purtroppo
    è su molte altre discussioni di
    questo forum).
  • LaNberto scrive:
    La verità che nessuno vuole dir loro ...
    Non è normale perdere tre giorni per installare una SCSINon è normale collegarsi in rete e dopo un minuto e 30 secondi beccarsi BlasterNon è normale dover riformattare per esere sicuri di avere un sistema davvero pulitoNon è normale non avere un serio sistema di diritti dei filesNon è normale avere un sistema che quando lo installi è aperto a cani e porciNon è normale dover avere l'ultimo hardware per far girare decentemente l'ultimo SONon è normale avere portatili con le batterie da 60 minuti e il processore che è un terzo dei desktopNon è normale venire in un forum su Mac a sparar fregnacce supponenti a chi il Mac lo usa quotidianamente.Non è normale essere così ignoranti
  • Anonimo scrive:
    CHE NOIA la solita diatriba
    Chi denigra il Mac il 99% delle volte non l'ha mai usato e ha comprato un PC perchè "ce l'hanno tutti".contento lui ...ma per favore almeno evitate la solita inutile, stantia diatriba.va avanti da almeno 20 anni, da quando è nato il mac e milioni di persone prima di voi hanno ripetuto le stesse identiche cose.du palle ...scommetto che questo thread entro stasera supererà i 300 messaggi, tutti fotocopie dei precedenti, ma non avete niente di meglio da fare?
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa mi tocca leggere...
    - Scritto da: Anonimo
    Gente che dice tutte queste
    castronerie per supponenza ed arroganza? per
    perdere tempo? per divertirsi? per
    giustificare le proprie scelte? per prendere
    in giro? L'ultima che hai detto. Ho letto il post qui sotto, non ho nemmeno letto le risposte, si capisce a tre km che l'autore di quel messaggio lo ha scritto solo per trollare. Basta non cascarci
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    Proprio quando pensavamo di aver toccato il fondo di questo forum ecco arrivare il MESSIA a scavare con un caterpillar.Beata ignoranzaCerto che con le prove schiaccianti delle tue affermazioni non possiamo far altro che accettare questa verità, da uno che se ne intende;)
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    Dal tuo articolo ti do' al massimo 18 anni, (se ne hai di più inizierei a preoccuparmi).L'esperienza di uno come te vale come 1 ora di sonno.Sarai il classico tipo che parla per sentito dire, che al massimo avrà toccato un MAC al centro commerciale.Dai ti prego dammi un'altra LEZIONE DI VITA TU CHE HAI ESPERIENZA E CHE TE NE INTENDIMio cuggggino mi ha detto che riavvia mac os x 7 volte al giorno, aspetta che vado a scriverlo su punto informatico.....uahuahuah che tristezza
  • Anonimo scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    AHAAH noi "linari" diciamo lo stesso degli utenti windows....La differenza è che windows è un sistema utile a leggere la posta e navigare in internet, un ibrido senza utilità reale.....i Mac hanno un enorme utilità(la grafica è ovviamente l'applicazione più lampante dove a parità di risorse i mac dettano legge)a livello professionale, sia come architettura che probabilmente come sistema operativoSe il vero motivo fosse quello che dici tu il "successo" sugli "ignoranti" si vedrebbe sulle percentuali(gli ignoranti sono la maggioranza, i "professionisti" pochi!).....Infatti la maggioranza è iX86 e windows.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    non temere ho visto panther girare anche un ibook prima serie bianco e blu a 300 mhz...l'unica cosa è che occupa un giga di disco e che se hai poca ram non fa la "rotazione" al cambio di utente alla login...veramente pazzesco, sono rimasto stupito anche io di vederlo girare perfettamente su ibook seconda serie a 366 mhz con 256 di ram (lì si comporta come sul mio powerbook 17" 1.33 mhz) anche se temo che sia ovviamente più lento per task pesanti come grafica o editing musicale..Hologr4m
  • Anonimo scrive:
    Re: Il vero motivo del successo di Apple
    - Scritto da: exsinistro
    "....e sviluppare un'interfaccia grafica
    adatta ad essere inclusa su una macchina
    destinata al grande pubblico."

    Cioè agli "utonti" che mai avrebbero
    imparato ad usare "la linea di comando" del
    DOS.
    Con utonti, non intendo individui tonti,
    tutt'altro, intendo individui che per
    cultura, e non so che altro avrebbero avuto
    grandi difficoltà. (La metafora del
    cestino ne è una prova)
    D'altra parte forse sono le stesse persone
    che si arrendono di fronte al manuale della
    lavatrice o del video registratore.No. Sono i grafici, i musicisti, i montatori video, i ricercatori scientifici, gli insegnanti che hanno altro da fare con un computer che perdere tempo a capire come funziona.Tu, mi pare evidente, usi un browser per visualizzare le pagine su internet: sai perfettamente come funziona e sapresti riscriverne uno? A chi serve sapere come digitare un comando in linguaggio macchina? Ai programmatori, ma a csa ci sono gli UTILIZZATORI, così come per le strade trovi gli automobilisti e i motociclisti, non i meccanici o i robot delle fabbriche FIAT.

    Queste cose sono dettate dalla mia
    esperienza personale negli anni. Alla uscita
    del Mac anche gli interdetti in elettronica
    e privi di ingegno in materie
    tecnico-scientifiche, hanno avuto la
    possibilità di usare con profitto un
    computer.
    La tua esperienza?E questa?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=542474
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    paragonare il case dei g5 ai bidoni della spazzatura di cooler master mi sembra un bell'azzardo...
  • exsinistro scrive:
    Il vero motivo del successo di Apple
    "....e sviluppare un'interfaccia grafica adatta ad essere inclusa su una macchina destinata al grande pubblico."Cioè agli "utonti" che mai avrebbero imparato ad usare "la linea di comando" del DOS.Con utonti, non intendo individui tonti, tutt'altro, intendo individui che per cultura, e non so che altro avrebbero avuto grandi difficoltà. (La metafora del cestino ne è una prova) D'altra parte forse sono le stesse persone che si arrendono di fronte al manuale della lavatrice o del video registratore.Queste cose sono dettate dalla mia esperienza personale negli anni. Alla uscita del Mac anche gli interdetti in elettronica e privi di ingegno in materie tecnico-scientifiche, hanno avuto la possibilità di usare con profitto un computer.
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    se voi macusers siete abituarvi ad andare a
    donare un rene ogni volta che vi comprate
    un pc non e' detto che sia cosi' per il
    resto del mondoche noiosi che siete...
    PC Hewlett Packard D330
    Minitower Pentium 4 -
    2.53 GHz 2 x 128MB 40 Gb Intel Extreme
    Graphics 2 Win XP Pro CD-ROM garanzia 3 annieMacG4 1GHz 128MB 40GBradeon 7500 32MBCRT piatto 17 pollici,dvd + materizzatore cd2 firewire, 5 usb, ethernet 10/100, modem
    490 euro + iva
    899 euro ivato
    qualche decina di euro per un po' di ram in
    piu' e via...

    per avere la stessa cosa voi come minimo
    dovete sborsare migliaia di eurosmettetela di sparare str...ate
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    cari pcisti...prrima di scrivere eresie..usate i mac e testate le reali compatibilità....io uso mac da anni e sono fuggito da pc...devo dire che anche xp (ho un fratello programmatore e sistemista) è tremendo..tanto è vero che chi non vuole casini usa windows 2000 nt...non vi sfuggirà inoltre il fatto che xp è un plagio (come sempre) di macosx, come i precedenti windows erano un plagio dei precedenti Macos..le schermate di Longhorn dimostrano che è un plagio di Panther..tanto per cambiare...lo facessero stabile...chi compra un mac NON perde settimane a eliminare virus o a chiamare l'assistenza per configurare una rete o a riformattare l'hd...in questo senso sicuramente costa meno...riassumendo: dire che chi usa mac lo fa solo per il design mi sembra da imbecilli...mai pensato che la gente spenda soldi per avere affidabilità, potenza e facilità d'uso che non si trovano altrove...io faccio progettazione europea e nelo frattempo hard disk recording e mixing musicale su un powerbook che pesa tre chili e ha 80 giga di disco oltre a firewire 400 e 800, airport, bluetooth e un sacco di altre features ...il laptop corrispondente nel mondo pc pesa tra i 7 e gli 8 chili...chiamalo portatile...non faccio neanche paragoni fra xp e panther..voglio essere buono..Hologr4m
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    250 euro e' il minimo, ma con 500 euro puoi
    fare un ottimo pc con un athlon e 512 mega
    di ram, eccogni persona ha le proprie esigenze...
    solite ciancie da mekuserdevo risponderti?
    sta di fatto che l'osx per comprarlo di devo
    comprare il mek, quindi non puoi averlo da
    solo, quindi secondo logica l'osx costa
    quanto il prezzo del mac+osx, invece con xp
    lo posso comprare con un hardware +
    economico quindi complessivamente costa menocomplessivamente il PC costa di più a lungo termine...aggiornamenti, tempo perso, manutenzione ed altre belle cose...sono statistiche reali...Io ci lavoro con PC e Mac e il PC & Windows costa decisamente di più...
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo


    250 euro e' il minimo, ma con 500 euro
    puoi

    fare un ottimo pc con un athlon e 512
    mega

    di ram, ecc
    ottimo? diciamo che sta acceso per un po'se voi macusers siete abituarvi ad andare a donare un rene ogni volta che vi comprate un pc non e' detto che sia cosi' per il resto del mondoPreso da esprinet.comPC Hewlett Packard D330 Minitower Pentium 4 - 2.53 GHz 2 x 128MB 40 Gb Intel Extreme Graphics 2 Win XP Pro CD-ROM garanzia 3 anni490 euro + ivaqualche decina di euro per un po' di ram in piu' e via...per avere la stessa cosa voi come minimo dovete sborsare migliaia di euroDescrizione dell'articolo D330 MINITOWER -PE045S- D330 MINITOWER -PE045S- I computer HP Compaq Business minitower serie d330 offrono le ultime innovazioni all'interno di una tecnologia consolidata e un eccezionale rapporto prezzo/prestazioni per soddisfare le esigenze di elaborazione di qualsiasi azienda. I modelli HP Compaq d330 assicurano compatibilità con gli standard del settore, facilità di integrazione, flessibilità di configurazione, la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di applicazioni per l'ufficio e un'ancora maggiore semplicità di manutenzione; tutto questo, offrendo il massimo valore ai clienti aziendali.? Eccezionale rapporto prezzo/prestazioni per un valore fuori dal comune: prodotti e soluzioni all'avanguardia per i sistemi informativi aziendali basati sui migliori standard che assicurano ai clienti valore eccezionale e semplicità di gestione a fronte del prezzo iniziale di acquisto più basso.? Processore e tecnologia chipset di ultima generazione da Intel®: HP Compaq d330 integra il nuovo chipset Intel® 865G e il processore Intel Pentium® 4 di ultima generazione con tecnologia Hyper-Threading. Insieme, questi componenti avanzati consentono la rapida elaborazione dei task in background riducendo al minimo l'impatto sull'utente finale dei servizi in background, quali le scansioni dei virus.? Caratteristiche high-tech all'avanguardia: HP Compaq d330 include DDR-Synch DRAM, USB 2.0, opzioni di storage SMART, chiave unità USB (disk-on-key), maggiore sicurezza dello chassis e NIC Ethernet gigabit come standard.? Due nuovi design dello chassis: i PC HP Compaq d330 sono disponibili in due nuovi formati: desktop e microtower. Entrambi offrono maggiore semplicità di manutenzione, espandibilità e ID avanzato, oltre alla possibilità di aggiungere un'unità floppy. Quick Info dell'articolo D330 MINITOWER -PE045S- Codice Descrizione Cnf processore ram hard disk scheda grafica sistema operativo unita ottiche lan garanzia PE045S D330 Minitower Pentium 4 - 2.53 GHz 2 x 128MB 40 Gb Intel Extreme Graphics 2 Win XP Pro CD-ROM integrata 3 anni (1' on site) Visualizza gli altri articoli della stessa categoria .: Scheda tecnica dell'articolo D330 MINITOWER -PE045S- :. processore Intel Pentium 4 2.53 Ghz con FSB a 800-MHz, 512KB di cache L2 con tecnologia Hyper-Threading ram 256MB (2x128MB) DDR-Synch DRAM PC32004 Slot totali di memoria di cui 2 occupatI dalla memoria standard a bordo hard disk 40GB a 5400 rpm. Controller del disco rigido: Ultra ATA/100 Smart III scheda grafica Intel Extreme Graphics 2 (integrata con chipset Intel 865G) sistema operativo Microsoft Windows® XP Pro unita ottiche CD-ROM lan Broadcom NetXtreme 10/100/1000 WOL Integrata garanzia Garanzia internazionale di 3 anni di cui il primo on site entro il giorno lavorativo successivo dalla richiesta e il secondo e il terzo parti di ricambio. E' inoltre prevista una gamma completa di estensioni di garanzia audio Scheda audio integrata SoundMax Digital AC97 con altoparlante interno porte e connettori I/O Posteriori: 4 USB 2.0, seriale standard, seriale opzionale, parallela, due PS/2, RJ-45, VGA, ingresso/uscita audio Frontali: 2 USB 2.0, cuffia e microfono tastiera Easy Access Keyboard mouse Mouse a 2 tasti + scroll Dimensioni (l x p x h) 17,5 x 41,4 x 36,8 cm Sicurezza Standard: supporto Kensington lock, Hood Cover Security Loop Opzionale: blocco di sicurezza con chiave, staffa di controllo delle porte (assicura i dispositivi di I/O posteriori e le porte USB posteriori), Smart Cover Lock & Sensor, possibilità di disabilitare dal BIOS le porte USB 2.0 Software compreso Norton Antivirus Espandibilità 1 slot AGP 8X full-height, full-length 3 slot PCI 2.3v full-length Floppy Standard da 1,44 MB, 3,5" Package 6 alloggiamenti per memoria di massa (4 accessibili frontalmente, 2 interni)
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    forse ti sfugge il fatto che per avere
    macosx ti devi comprare un mac, invece xp lo
    metti sia su un server dell da migliaia di
    euro che nel pc del supermercato da 250 euroquesto é vero ma tu metteresti un OS (XP PRO) da 400 euro su un PC da 250??? sinceramente io NO.Resta il fatto che la differenza é solo nella mancanza di un mercato dei cloni Mac.Non é che per forza devi prendere il Mac da 3000 euro...quelli nuovi li trovi da 900 (all-in-one)...con OSX 10.3 e tutte le iApps.Oppure c'é un ottimo mercato dell'usato....http://www.macexchange.ittrovi Mac a partire da 150 euro a salire...
    quindi non lo so quale dei due costa di piu'sinceramente? io ho sia PC che Mac per me le macchine più costose sono i PC....per la manutenzione, la perdita di tempo, i continui aggiornamenti (per farle girare decentemente e cosi via...Queste sono tutte risorse che per un'azienda gravano e sono da calcolare...i Mac é vero sono più cari dei cloni all'acquisto ma in media sono macchine durano di più negli anni....personalmente mi realizzano molto di più.Sia chiaro ho portato SOLO la mia esperienza con diverse macchine e piattaforme....e comunque i Mac e i PC lavorano in totale sincronia in rete senza problemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    250 euro e' il minimo, ma con 500 euro puoi
    fare un ottimo pc con un athlon e 512 mega
    di ram, eccottimo? diciamo che sta acceso per un po'
  • Ics-pi scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    comunque farebbe fatica a reggere quel
    mamozio di Icspì....Mamozio ci sei tu :@Oh!!!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...

    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...
    mi piacerebbe sapere che droghe usi per spararne di così grosse
    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!
    di certo roba forte se riavvii il sistema 7 volte al giorno non può che essere windows... lo dice il ragionamento stesso
    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...e se anche fosse? office é un formato proprietario: da boicottare
    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?ho capito usi extasi
    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.

    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?no, LSD
    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...certo se ti piacciono i VIRUS
    Fidatevi di qualcuno che se ne intende...
    l'esperienza è maestra di vita, non
    dimenticatelo...tu però bevi meno(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    costa meno il pc assemblato...ma
    XP pro


    costa 3 volte OSX e tecnicamente
    non

    vale


    neanche la metà!.



    forse ti sfugge il fatto che per avere

    macosx ti devi comprare un mac, invece
    xp lo

    metti sia su un server dell da migliaia
    di

    euro che nel pc del supermercato da 250
    euro

    Forse ti sfugge il fatto che un PC da 250
    euro non lo vorrei neanche in regalo. E
    comunque farebbe fatica a reggere quel
    mamozio di Icspì....250 euro e' il minimo, ma con 500 euro puoi fare un ottimo pc con un athlon e 512 mega di ram, ecc

    quindi non lo so quale dei due costa di
    piu'


    Sicuramente un Mac costa di meno, se
    contiamo il risparmio delle spese mediche
    per il fegato distrutto dalla "magnifica"
    struttura di Icspì.....
    solite ciancie da mekusersta di fatto che l'osx per comprarlo di devo comprare il mek, quindi non puoi averlo da solo, quindi secondo logica l'osx costa quanto il prezzo del mac+osx, invece con xp lo posso comprare con un hardware + economico quindi complessivamente costa meno
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    ???????????????UN emulatore???????????????
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    mitico! ahah

    a parte che e' un po' esagerato :) pero'
    rispecchia il comportamento del macaco medio
    nei confronti dei sistemi non-mek, gli hai
    reso pan per focaccia :De invece l'utonto winaro ehm???
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo
    Preistoria? La mia ragazza ha un powerbook
    g3 350 MH(??)e non se la sente di passare a
    osx per paura che non basti per mantenere
    buone prestazioni...peso che come lei tanti
    altri che non possono permettersi un mac
    nuovo siano in quella situazione...O forse
    mi vuoi dire che un OSX fa funzionare meglio
    anche le macchine vecchie????(scusa ma sono
    stato per anni utente windows quindi questo
    mi sembra fantascienza!!!!)

    SXMio ho installato OSX (Jaguar 10.2) su un Mac G3 B&W e devo ammettere che non andava benissimo...dopo l'ho aggiornato con Panther 10.3 e funziona molto meglio.Se non é sicura dille di rimanere sul macos 9.22 o simili...anche se versioni recenti di programmi (adobe, macromedia ed altri) non vengono fatti per il vecchio mac os classico.Difficile darti un consiglio...dipende anche dalla quantità di ram installata.comunque il questo portatile PB 350 mhz non esiste...o é il modello 333 oppure 400 mhz. (lombard)
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      EHEH purtroppo non ho idea.... so che ormai ha 7-8anni che è un g3 ed è un powerbook..... di più non so..... ma mi sembra di capire che è meglio che resti con l'os9.2Grazie!SXM
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    .....

    FreeBSD per lavorare????? e cosa ci
    fai, usi

    vi come editor di testo e calc come
    foglio

    di calcolo?????....
    FreeBSD è un ottimo prodotto e puoi
    far girare praticamente tutte le
    applicazioni che vuoi.... in realtà
    non è un vero sistema operativo, ma
    un emulatore, quindi puoi tranquillamente
    utilizzare Exchange o Isa Server...Ma che bel thread.... oggi c'è sciopero a scuola ?
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo

    costa meno il pc assemblato...ma XP pro

    costa 3 volte OSX e tecnicamente non
    vale

    neanche la metà!.

    forse ti sfugge il fatto che per avere
    macosx ti devi comprare un mac, invece xp lo
    metti sia su un server dell da migliaia di
    euro che nel pc del supermercato da 250 euroForse ti sfugge il fatto che un PC da 250 euro non lo vorrei neanche in regalo. E comunque farebbe fatica a reggere quel mamozio di Icspì....
    quindi non lo so quale dei due costa di piu'Sicuramente un Mac costa di meno, se contiamo il risparmio delle spese mediche per il fegato distrutto dalla "magnifica" struttura di Icspì.....
  • Ivi scrive:
    Re: Grazie Bill
    Lascia stare, la mia ragazza ha un iBook G3 300 e con Panther fa fatica decisamente. Dovrei provare ad aggiungere altra ram oltre ai 160MB che già ha ma la sostanza cambierebbe di poco....CiaoIvan(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      - Scritto da: Ivi
      Lascia stare, la mia ragazza ha un iBook G3
      300 e con Panther fa fatica decisamente.
      Dovrei provare ad aggiungere altra ram oltre
      ai 160MB che già ha ma la sostanza
      cambierebbe di poco....alla faccia, è il minimo della configurazione minima con meno RAM di quella consigliata...
      • Ivi scrive:
        Re: Grazie Bill
        Infatti, le conviene rimanere su Os9 che con quella configurazione va decisamente bene.Ivan(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie Bill
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Ivi

        Lascia stare, la mia ragazza ha un
        iBook G3

        300 e con Panther fa fatica decisamente.

        Dovrei provare ad aggiungere altra ram
        oltre

        ai 160MB che già ha ma la
        sostanza

        cambierebbe di poco....

        alla faccia, è il minimo della
        configurazione minima con meno RAM di quella
        consigliata...non c'entra la RAM consigliata ma solo la RAM della scheda video.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      - Scritto da: Ivi
      Lascia stare, la mia ragazza ha un iBook G3
      300 e con Panther fa fatica decisamente.
      Dovrei provare ad aggiungere altra ram oltre
      ai 160MB che già ha ma la sostanza
      cambierebbe di poco....
      Ciao
      Ivan(apple)Ciao Ivan,il problema non é legato alla ram dell'iBook ma alla quantità di ram video delle scheda video.iBook G3 e macchine simili non riescono a sfruttare l'accellerazione di Quartz.
      • Ivi scrive:
        Re: Grazie Bill
        Vero, la vram necessaria per Quartz Extreme è 16MB ma Apple ne consiglia 32. Il mio Titan ne ha 16 e si comporta bene anche se nelle applicazioni complesse la differenza si sente, ho avuto modo di provare un G5 1,8 dual e mi sono venute le lacrime :)CiaoIvan(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo
    Preistoria? La mia ragazza ha un powerbook
    g3 350 MH(??)e non se la sente di passare a
    osx per paura che non basti per mantenere
    buone prestazioni...peso che come lei tanti
    altri che non possono permettersi un mac
    nuovo siano in quella situazione...O forse
    mi vuoi dire che un OSX fa funzionare meglio
    anche le macchine vecchie????(scusa ma sono
    stato per anni utente windows quindi questo
    mi sembra fantascienza!!!!)

    SXMSi, in linea di massima è così: più si va avanti e più il sistema favorisce la velocità anche delle vecchie macchine, a patto di avere una discreta quantità di RAM.Quello che però vedo difficile è installarlo su un PowerBook@350MHz.......visto che non ne è stato mai prodotto uno con quel clock.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      Eheh non mi ricordo....so solo che l'aveva comprato nel....95?96? e aveva speso un capitale tipo 9-10 milioni.....ma lo usa ancora adesso...
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    costa meno il pc assemblato...ma XP pro
    costa 3 volte OSX e tecnicamente non vale
    neanche la metà!.forse ti sfugge il fatto che per avere macosx ti devi comprare un mac, invece xp lo metti sia su un server dell da migliaia di euro che nel pc del supermercato da 250 euroquindi non lo so quale dei due costa di piu'
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    mitico! ahaha parte che e' un po' esagerato :) pero' rispecchia il comportamento del macaco medio nei confronti dei sistemi non-mek, gli hai reso pan per focaccia :D
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    Sono da circa un anno passato da windows a mac.A me il computer interessa usarlo per quello che è: uno strumento.Con windows per risolvere i problemi ho dovuto imparare a destreggiarmi tra drivers, registro e librerie dll... il mac non ho la più pallida idea di come funzioni, ma funziona.Da quando l'ho acquistato il sistema si è bloccato solo una volta (tra l'altro penso che sia per colpa del crash di un pc con cui stavo scambiando dei dati). 3 o 4 volte le applicazioni. Questo è la mia esperienza, anche con applicazioni impegnative come video editing o grafica professionale.- Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...

    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...Non ne sarei così sicuro, soprattutto per quel che riguarda i portatili, se fai due conti i prezzi non sono così diversi.Inoltre coi computer mac compri anche il design, attenzione non lo stile. Ti rendi conto che stai usando un oggetto che è stato pensato. Cosa che non mi è mai capitata con un pc, neppure se di marca, e ne ho avuti parecchi.
    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?
    Che programmi intendi?Nella mia esperienza, adobe CS, studio MX per dirne alcuni, i prezzi sono identici.
    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.Non è corretto generalizzare in questo modo.
    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?Non avresti potuto prendere esempio peggiore. Sul video il pc non è lontanamente equiparabile al mac, sia in campo provessionale sia amatoriale, te lo dice uno che ci lavora parecchio.Per quel che riguarda i giochi hai assolutamente ragione, per mac ce n'è davvero pochi.Questa la mia esperienza, anche se apple non mi da un centesimo.
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    str...ate




    per lavorare, lasciate perdere....

    passate a


    win Xp

    ah, be`, m'avessi detto FreeBSD, tu si`
    che

    te ne intendi di sistemi operativi, eh?
    ma

    va`, va`

    FreeBSD per lavorare????? e cosa ci fai, usi
    vi come editor di testo e calc come foglio
    di calcolo?????

    bw...
    bw.....BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAé vero tu utilizzi solo OFFICE per windoze....
  • Anonimo scrive:
    Re: Cosa mi tocca leggere...
    - Scritto da: Anonimo
    ...in questi commenti!
    Gente che dice che osx si pianta ogni 40
    minuti. Gente che dice che i filmati su un
    mac si possono vedere solo se lunghi meno di
    30 minuti. Gente che dice che l'algoritmo
    jpeg su mac è differente dallo stesso
    algoritmo su pc. Gente che dice che firewire
    (standard IEEE1394) non è uno
    standard. Gente che dice tutte queste
    castronerie per supponenza ed arroganza? per
    perdere tempo? per divertirsi? per
    giustificare le proprie scelte? per prendere
    in giro? Dispiace che la discussione su un
    articolo così ben fatto sia di tali
    bassi livelli (come del resto purtroppo
    è su molte altre discussioni di
    questo forum).In quanto a ca77ate si sono pure tenuti, mancava che qualcuno dicesse che i Mac vanno alimentati solo a carbone di legno di palissandro (più costoso...) e se tocchi la tastiera senza guanti di pelle di coccodrillo ti becchi il Blaster.....La più assurda è la storiella sui jpeg :) :) :) ma vaglielo a spiegare a chi non potrà mai avere il ColorSync.......e tiene il gamma dei monitor a 1,8 di default!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa mi tocca leggere...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      ...in questi commenti!

      Gente che dice che osx si pianta ogni 40

      minuti.
      In quanto a ca77ate si sono pure tenuti,
      mancava che qualcuno dicesse che i Mac vanno
      alimentati solo a carbone di legno di
      palissandro (più costoso...) e se
      tocchi la tastiera senza guanti di pelle di
      coccodrillo ti becchi il Blaster.....



      La più assurda è la storiella
      sui jpeg :) :) :) ma vaglielo a spiegare a
      chi non potrà mai avere il
      ColorSync.......e tiene il gamma dei monitor
      a 1,8 di default!!!!!!!la maggior parte degli utenti win hanno quel livello di cultura , il resto molto meno, sara' per questo che da quando uso mac soffro di un complesso di superiorita', l'importante e' non prendersela e riderci su, bisogna essere tolleranti anche verso gli inferiori e i subalterni (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa mi tocca leggere...
        - Scritto da: Anonimo
        la maggior parte degli utenti win hanno quel
        livello di cultura ,Questa frase mi sembra troppo azzardata!...lo sai che non é vero! e poi NON GENERALIZZIAMO..per cortesia.Noi Macuser ci lamentiamo degli utenti WIN in PI e noi facciamo lo stesso gioco?Aver scelto una piattaforma alternativa a Win e x86 non deve permetterci di sembrare saccenti.Spero di non averti offeso. il resto molto meno,
        sara' per questo che da quando uso mac
        soffro di un complesso di superiorita',superiorità ehm? ....io invece AMO utilizzare i Mac da una vita ma non mi considero superiore o diverso...scusami ma in questo caso ho voluto precisare il mio dissenso per il tuo intervento.
        l'importante e' non prendersela e riderci
        su, bisogna essere tolleranti anche verso
        gli inferiori e i subalterni

        (apple)beh essere tolleranti in una comunità civile é il minimo...Antonio(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa mi tocca leggere...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          la maggior parte degli utenti win hanno
          quel

          livello di cultura ,

          Questa frase mi sembra troppo azzardata!
          ...lo sai che non é vero! e poi NON
          GENERALIZZIAMO..per cortesia.
          Noi Macuser ci lamentiamo degli utenti WIN
          in PI e noi facciamo lo stesso gioco?
          Aver scelto una piattaforma alternativa a
          Win e x86 non deve permetterci di esser
          saccenti. (sorry ho corretto un errore)
          Spero di non averti offeso.

          il resto molto meno,

          sara' per questo che da quando uso mac

          soffro di un complesso di superiorita',

          superiorità ehm? ....io invece AMO
          utilizzare i Mac da una vita ma non mi
          considero superiore o diverso...
          scusami ma in questo caso ho voluto
          precisare il mio dissenso per il tuo
          intervento.


          l'importante e' non prendersela e
          riderci

          su, bisogna essere tolleranti anche
          verso

          gli inferiori e i subalterni



          (apple)

          beh essere tolleranti in una comunità
          civile é il minimo...

          Antonio
          (apple)
      • Mechano scrive:
        Re: Cosa mi tocca leggere...
        - Scritto da: Anonimo
        la maggior parte degli utenti win hanno quel
        livello di cultura , il resto molto meno,
        sara' per questo che da quando uso mac
        soffro di un complesso di superiorita',
        l'importante e' non prendersela e riderci
        su, bisogna essere tolleranti anche verso
        gli inferiori e i subalterni Quale sensazioni di superiorita' e onnipotenza puo' dare un'interfaccia talmente astratta che non ti fa vedere cosa gira sul tuo sistema operativo e non ti permette di metterci le mani per modificarlo, migliorarlo o solo imparare come e' fatto o come funziona? Credimi quella sensazioni proveniente dalla creativita' e dal dominio della macchina te la danno solo la programazione di PLC in linguaggio macchina o un sistema a codice aperto come Linux o BSD. Col Mac sei e resterai per sempre un comune utilizzatore di un sofisticato elettrodomestico colorato. Con questo non voglio polemizzare, ma solo sgonfiare un pallone che e' diventato un po' troppo gonfio, ovalizzandosi... :-)--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...La modestia, che gran bella cosa, eh?
    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...Gli Apple non saranno perfetti, ma almeno evita il "qualunque", perfavore. Quando il tuo portatile super-economico si aprirà in due per il semplice calore generato dal processore ne riparleremo (ne ho visti, ne ho visti...)
    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!E io conosco tanta gente che è passata a Mac e non tornerebbe più indietro per tutto l'oro del mondo perché non ne poteva più di riavviare il sistema 7 volte al giorno, per non parlare delle continue perdite di dati... come la mettiamo?
    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...Mai provato Office X?
    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?Sì, lo sapevo, ma tanto io non faccio grafica :-)
    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.Per quanto riguarda il design, fa l'effetto dei cellulari... quando sei in giro con il tuo iBook, gli altri si vergognano a tirare fuori il loro notebook.Per quanto riguarda tutto il resto, lo fa egregiamente. Appena l'ho portato a casa ho attaccato scanner, stampante, macchina fotografica, e tutto quello che ci potevo attaccare: ha funzionato tutto al primo colpo senza fare una piega, senza installare alcun driver. Anzi, non ero mai riuscito a stampare una foto con gli stessi colori dell'originale... poi quando ho riattaccato lo scanner al PC, Windows non voleva più saperne, si sarà offeso.Come studente (sacco di soldi da spendere?) sono più che soddisfatto.
    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato..."lavorare" è una definizione un po' vaga."giocare" va meglio la PlayStation."divertirsi" viene meglio col Mac, credimi.
    Fidatevi di qualcuno che se ne intende...Ah, prima parli a vanvera e poi ci dici di non fidarci di te?
    l'esperienza è maestra di vita, non
    dimenticatelo...Appunto.Uff, in genere non mi piace scrivere polemico, ma tu sei riuscito a farmelo fare.
  • Anonimo scrive:
    Cosa mi tocca leggere...
    ...in questi commenti!Gente che dice che osx si pianta ogni 40 minuti. Gente che dice che i filmati su un mac si possono vedere solo se lunghi meno di 30 minuti. Gente che dice che l'algoritmo jpeg su mac è differente dallo stesso algoritmo su pc. Gente che dice che firewire (standard IEEE1394) non è uno standard. Gente che dice tutte queste castronerie per supponenza ed arroganza? per perdere tempo? per divertirsi? per giustificare le proprie scelte? per prendere in giro? Dispiace che la discussione su un articolo così ben fatto sia di tali bassi livelli (come del resto purtroppo è su molte altre discussioni di questo forum).
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    magari per giocare e vedere i filmini va
    bene anche il mac (sempre che il filmino non
    duri più di 30 minuti, limite massimo
    oltre il quale un filmato non puo' essere
    eseguito... ah, non lo sapevate di questa
    limitazione del mac????)questa l'hai letta su Donna Moderna o simili????difatti in monto in realtime anche 4 ore di seguito...con Final Cut Pro e DVD Studio Pro.certo che di fantasia ne hai parecchia per scrivere queste bugie...
    per lavorare, lasciate perdere.... passate a
    win Xphai bisogno di XP per lavorare? Win2k ti fa schifo?Comunque io penso che per lavorare servano le capacità...con OSX é tutto più stabile e sicuro...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    certo che e' come dico io, prima
    sputtanavate tutti gli utenti linux perche'
    "e' un os di 40 anni fa", poi da quando jobs
    ha scritto "unix" sul sito siete tutti
    passati dal clicca-clicca a esperti di unix Ciao io non mi considero un esperto unix/linux ma utilizzo OSX sin dalla prima beta del 2000.Quello che mi piace di OSX é legato alla stabilità e l'affidabilità del sistema. (chiaramente grazie al freeBSD)Per quello che riguarda la GUI & Co. l'avrei fatta ancora più leggera...Con l'ultimo Panther (10.3) il sistema é molto veloce.XP? non ho voglia di spendere ancora quasi 400 euro!...sui PC utilizzo win2k.
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo
    dov'è che avrei sbagliato a quotare?vedo che hai colto l'essenzialità del messaggio...Vabbé, cmq quando si quota, si quota solo la parte "utile" a quello che si vuole dire: che senso ha quotare cento righe per fare una considerazione generale?
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    (troll)era ora che ti mostravi per quello che eri...interessante notare come tgli corto quando sei messo alle strette... scommetto che ti ritrovo a trolleggiare nell'altro thread
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    certo se passi il giorno a fare il solitario
    e a scrivere sui forum... Ma fammi il piacere!!!Perché tu dove stai scrivendo?Cmq per tua informazione, col Mac ci faccio le stesse cose (se non di più) che faccio col PC
    vorrei vederti
    alle prese con maya e rendering furiosi con
    radiosity e shaders di 3 giorni di fila... www.top500.org
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Non sono la stessa persona (ok, un giorno o
    l'altro mi devo registrare...). Io sono un
    ex-utente di Mac... non ne potevo più
    di questa instabilità di sistema,Instabilità? ahahahha questa poi....
    quindi sono tornato a Win... certo
    quest'ultimo non è meglio, ma almeno
    costa molto meno... quindi,
    instabilità per instabilità,
    perchè non tornare a win?costa meno il pc assemblato...ma XP pro costa 3 volte OSX e tecnicamente non vale neanche la metà!.
    Vero anche questo, ho sempre avuto dei
    grossi problemi soprattuto con powerpoint...di chi é la colpa? forse di M$??? dai pensaci...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    Tu l'hai mai "usato" un Mac? Non credo
    proprio vista la visione limitata che hai
    della questione.il problema secondo me è diverso, anche se sono d'accordo con te. citando il times:se la razza più popolosa sulla terra è probabilmente la più evoluta, gli utilizzatori di uindos potrebbero quindi paragonarsi agli scarafaggi.oppure, più cattivella: milioni di mosche non si possono sbagliare, la cacca deve essere davvero buona. è una questione di gusti. poi resto d'accordo con te. in quattro anni di utilizzo di mac, ho convinto altre 7 persone a switchare. nessuno è tornato indietro. sul costo poi avrei da ridire. l'esempio del p4 a 1500 euro non regge, il g5 è un'altra cosa. è un pò come dire che la panda costa meno della bmw. e la apple ha una quota di mercato superiore a quella di bmw e mercedes messe insieme, nel loro campo di vendita. non è male per un prodotto di nicchia..k
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    Sembra di stare all'asilo: per caso Microsoft ed Apple vi passano qualche percentuale sulle loro vendite? No? Ed allora xchè non lo fate finita con questi infantilismi e lasciate spazio agli spunti "seri".Diogene
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    certo se passi il giorno a fare il solitario
    e a scrivere sui forum... vorrei vederti
    alle prese con maya e rendering furiosi con
    radiosity e shaders di 3 giorni di fila... perché pensi che i dual G5 non siano in grado di fare certe cose? maddai....su dai cerca di essere serio...
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...Sino qui la cosa è opinabile.Poi degeneri nel qualunquismo pressapochista tipico utente medio. Ti scagli contro uno strumento con la stessa foga che critichi in chi lo usa, a maggior ragione di te.Molte delle cose che scrivi non hanno riscontri, e tu certo non ne porti, molte altre sono 'per sentito dire' e sono parte di un bagaglio di parte atto a proteggere una scelta, la tua, che di scelta ha ben poco.Se pensi che esista gente che adora buttare i proprio soldi per un vanto di ben poco conto conosci poco sia il mercato informatico che quello generico.Mi delude il fatto che un articolo così ben fatto abbia commenti di così poco conto, nonchè un attacco mirato solo alla propria superbia
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...secondo la tua opinione da inesperto...
    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...qualità d'assemblaggio, design, integrazione HW e SW...con i PC compatibili IBM te lo scordi.
    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!perdite di dati? in 15 anni che utilizzo macchine Apple non HO MAI PERSO UN DATO!!!!!OSX quale versione???
    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...non é vero perché documenti word,excel e altre cavolate M$ sono perfettamente compatibili con le versioni di Office per X.

    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?riavviare ogni 40 minuti? ma sei fuori...non riavvio praticamente quasi mai con le mie macchine....licenze di photoshop? o magari ti limiti a office?....
    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.fricchettoni? ma stai scherzando spero...é come se avessi scritto che chi utilizza invece i x86 sono tutti falliti...
    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?un Mac é la scelta migliore.

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...ahahhahahha che ridere...vale neanche la metà di OSX Panther.ahhh XP costa quasi 3 volte tanto....
    Fidatevi di qualcuno che se ne intende...
    l'esperienza è maestra di vita, non
    dimenticatelo...Certo certo...ogni persona ha le proprie fissazioni e false sicurezze.Almeno la prossima volta provalo un Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    FreeBSD per lavorare????? e cosa ci fai, usi
    vi come editor di testo e calc come foglio
    di calcolo?????ma ci fai o ci sei? hai mai solo visto FreeBSD?mi sa proprio di no

    bw...
    bw.....BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAridi, ridi, cosi` almeno non spari str...ate
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    str...ate




    per lavorare, lasciate perdere....

    passate a


    win Xp

    ah, be`, m'avessi detto FreeBSD, tu si`
    che

    te ne intendi di sistemi operativi, eh?
    ma

    va`, va`

    FreeBSD per lavorare????? e cosa ci fai, usi
    vi come editor di testo e calc come foglio
    di calcolo?????

    bw...
    bw.....BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAFreeBSD è un ottimo prodotto e puoi far girare praticamente tutte le applicazioni che vuoi.... in realtà non è un vero sistema operativo, ma un emulatore, quindi puoi tranquillamente utilizzare Exchange o Isa Server...
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    c'hai ragione...APPLE = BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    str...ate


    per lavorare, lasciate perdere....
    passate a

    win Xp
    ah, be`, m'avessi detto FreeBSD, tu si` che
    te ne intendi di sistemi operativi, eh? ma
    va`, va`FreeBSD per lavorare????? e cosa ci fai, usi vi come editor di testo e calc come foglio di calcolo?????bw... bw.....BWUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    E' finalmente arrivato il detentore del
    sapereNo, non sono il detentore del sapere, sono qualcuno che ha esperienza e che si documenta prima di parlare...

    I computer Apple costano di più.
    Chi li compra è disposto a spendere
    di più perché ritiene che gli
    diano qualcosa il più (soltimente
    legato al fatto di usare MacOS).
    Se per te non vale quello che costa non
    comprarlo... nessuno ti dice niente... non
    vedo perché devi venire qui a
    criticare la mia scelta gettando fango
    inutilmente. Io non getto fango, io dico la verità, quella verità che è sempre scomoda da dire e soprattutto da sentire...Se tu vuoi spendere 7500 Euro per un g4 con schermo piatto sei libero, ma io sono libero di dire che questa è una scelta praticamente ridicola...
    Io su it.comp.macintosh leggo tanti messaggi
    che dicono il contrario, gente che usava il
    pc che è rinata dopo essere passata
    al mac.
    una bella testimonianza la trovi qui:
    www.tevac.com/article.php?story=2004040422075Bah, e tu che gli credi... lo sapevi che gli asini non volano?Non sai che ci sono dei gruppuscoli di giovani attivisti di ESTREMA sinistra, che magari sono figli di papà e che cazzeggiano tutto il giorno... ebbene, nei loro centri sociali passano le giornate a postare nei forum a favore di mac, di linux, dell'open sorcio, della libertà di parola ed altre amenità simili... tutto per dare contro alle corporation... Fate attenzione, stanno cercando di annebbiarvi con dei discorsi falsi e tendenziosi...

    Personalmente cmq non ho mai avuto un crash
    con macosx e lo uso da quando è
    uscito
    Si, certo... e poi ti svegli tutto sudato...
    ROTFL... questo ti classifica definitvamente
    come troll... adesso magari ci vieni a dire
    che anche le jpg sono diverse, non esistono
    gli mp3 e non possimao navigare il rete.
    straROTFL... i luoghi comuni sono proprio
    duri da morire...Non ho detto questo, anche se per le jpeg in parte è vero, perchè l'algoritmo di compressione non è mai stato rilasciato per Apple, quindi il modo in cui si visualizzano i colori su mac è DIVERSO da altre piattaforme e di conseguenza il risultato è leggermente FALSATO...

    a volte enche il triplo... anzi, a volte
    programmi freeware per windows costano
    migliaia di euro per mac
    Non dire sciocchezze... la licenza di illustrator per mac costa quasi il doppi che per windows... e la licenza di office per mac costa 1,7 volte che per windows... come vedi io apporto fatti concreti a sostegno delle mie tesi.. .e tu cosa fai???
    e' vero... siamo solo degli idioti
    pecoroni... non capisco perché ti
    affanni tanto a darci contro però:
    hai paura che ti contagiamo?Non ho mai dato dell'idiota a nessuno...

    Prendetevi quello che ritenete meglio per le
    vostre necessità, ma ricordate che
    firewire ed etiting video sono nati sul Mac
    con iMovie, e tutti quelli che conosco che
    hanno provato ad usare MovieMaker mi dicono
    che c'è sempre qualcosa che non
    funziona (e lasciate perdere Premiere per i
    lavori amatoriali... pesante...)Ancora delle falsità... il firewire non è nato su mac, ma su windows e comunque oramai nessuno più lo utilizza... tutti sono passati all USB, formato molto più veloce e stabile. Inoltre firewire NON è uno standard, mentre USB lo è... documentarsi, please...

    Magari ti intendi di XP, ma sicuramente non
    ti intendi di Mac, e l'ahi dimostrato
    ampliamenteIo ho avuto un mac... e tu hai mai avuto XP?

    ciao trollonesi, certo, ciao alla marmottina che incarta la cioccolata...
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
      - Scritto da: Anonimo

      E' finalmente arrivato il detentore del

      sapere

      No, non sono il detentore del sapere, sono
      qualcuno che ha esperienza e che si
      documenta prima di parlare...
      sono sconvolto dalle inesattezze che vai scrivendo, non riesco a capire se scherzi oppure fai sul serio :-(

      I computer Apple costano di più.

      Chi li compra è disposto a
      spendere

      di più perché ritiene che
      gli

      diano qualcosa il più (soltimente

      legato al fatto di usare MacOS).

      Se per te non vale quello che costa non

      comprarlo... nessuno ti dice niente...
      non

      vedo perché devi venire qui a

      criticare la mia scelta gettando fango

      inutilmente.

      Io non getto fango, io dico la
      verità, quella verità che
      è sempre scomoda da dire e
      soprattutto da sentire...
      Se tu vuoi spendere 7500 Euro per un g4 con
      schermo piatto sei libero7500? ma dove li prendi i tuoi listini prezzi da Gigi Er Troione?il g5 standard più costoso costa 3500? ad occhio e croce e il monito 2500 mi pare!
      , ma io sono libero
      di dire che questa è una scelta
      praticamente ridicola...


      Io su it.comp.macintosh leggo tanti
      messaggi

      che dicono il contrario, gente che
      usava il

      pc che è rinata dopo essere
      passata

      al mac.

      una bella testimonianza la trovi qui:


      www.tevac.com/article.php?story=2004040422075

      Bah, e tu che gli credi... lo sapevi che gli
      asini non volano?
      Non sai che ci sono dei gruppuscoli di
      giovani attivisti di ESTREMA sinistra, che
      magari sono figli di papà e che
      cazzeggiano tutto il giorno... ebbene, nei
      loro centri sociali passano le giornate a
      postare nei forum a favore di mac, di linux,
      dell'open sorcio, della libertà di
      parola ed altre amenità simili...
      tutto per dare contro alle corporation...

      Fate attenzione, stanno cercando di
      annebbiarvi con dei discorsi falsi e
      tendenziosi...politica e solo politica non parlate di altro :-(



      Personalmente cmq non ho mai avuto un
      crash

      con macosx e lo uso da quando è

      uscito



      Si, certo... e poi ti svegli tutto sudato...



      ROTFL... questo ti classifica
      definitvamente

      come troll... adesso magari ci vieni a
      dire

      che anche le jpg sono diverse, non
      esistono

      gli mp3 e non possimao navigare il rete.

      straROTFL... i luoghi comuni sono
      proprio

      duri da morire...

      Non ho detto questo, anche se per le jpeg in
      parte è vero, perchè
      l'algoritmo di compressione non è mai
      stato rilasciato per Apple, quindi il modo
      in cui si visualizzano i colori su mac
      è DIVERSO da altre piattaforme e di
      conseguenza il risultato è
      leggermente FALSATO...posso nutrire dubbi in proposito?



      a volte enche il triplo... anzi, a volte

      programmi freeware per windows costano

      migliaia di euro per mac



      Non dire sciocchezze... la licenza di
      illustrator per mac costa quasi il doppi che
      per windows... e la licenza di office per
      mac costa 1,7 volte che per windows... ripeto fonte dei listini?sempre lui, Gigi Er Troione?
      come vedi io apporto fatti concreti a
      sostegno delle mie tesi.. .e tu cosa fai???



      e' vero... siamo solo degli idioti

      pecoroni... non capisco perché ti

      affanni tanto a darci contro
      però:

      hai paura che ti contagiamo?

      Non ho mai dato dell'idiota a nessuno...tranne che a te stesso!perché da quello che scrivi...




      Prendetevi quello che ritenete meglio
      per le

      vostre necessità, ma ricordate
      che

      firewire ed etiting video sono nati sul
      Mac

      con iMovie, e tutti quelli che conosco
      che

      hanno provato ad usare MovieMaker mi
      dicono

      che c'è sempre qualcosa che non

      funziona (e lasciate perdere Premiere
      per i

      lavori amatoriali... pesante...)


      Ancora delle falsità... il firewire
      non è nato su mac, ma su windows e
      comunque oramai nessuno più lo
      utilizza... tutti sono passati all USB,si mi pare proprio che sia andata così :-(
      formato molto più veloce e stabile.
      Inoltre firewire NON è uno standard,si è proprio così:-(infatti non a caso siccome non è uno standard le telecamere dv-In e Out di tutti i produttori al mondo non la montano :-(
      mentre USB lo è... documentarsi,
      please...ci documenteremo anche su questo non ti preoccupare :-(



      Magari ti intendi di XP, ma sicuramente
      non

      ti intendi di Mac, e l'ahi dimostrato

      ampliamente

      Io ho avuto un mac... e tu hai mai avuto XP?




      ciao trollone

      si, certo, ciao alla marmottina che incarta
      la cioccolata...per mia sfortuna io lavoro anche su Xp e lasciamo perdere...certo rispetto a ME è un sig. sistema operativo, ma 2000 è megliociaoigorps: forse non avrei dovuto rispondere a chi non si firma e dice certe castronerie!verba volant scripta manent!
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
      - Scritto da: Anonimo
      No, non sono il detentore del sapere, sono
      qualcuno che ha esperienza e che si
      documenta prima di parlare...ti documenti? beh io le utilizzo le macchine....
      Io non getto fango, io dico la
      verità, quella verità che
      è sempre scomoda da dire e
      soprattutto da sentire...
      Se tu vuoi spendere 7500 Euro per un g4 con
      schermo piatto sei libero, ma io sono libero
      di dire che questa è una scelta
      praticamente ridicola..praticamente é ridicolo quello che hai scritto...un MAC quello più caro il dual G5 2ghz (3358 euro) + un monitor 23 HD (2399 euro) sono 2'000 euro circa in meno...ovviamente i prezzi sono iva inclusa...
      Bah, e tu che gli credi... lo sapevi che gli
      asini non volano?no certo noi macuser siamo tutti idioti?
      Non sai che ci sono dei gruppuscoli di
      giovani attivisti di ESTREMA sinistra, che
      magari sono figli di papà e che
      cazzeggiano tutto il giorno... ebbene, nei
      loro centri sociali passano le giornate a
      postare nei forum a favore di mac, di linux,
      dell'open sorcio, della libertà di
      parola ed altre amenità simili...
      tutto per dare contro alle corporation...

      Fate attenzione, stanno cercando di
      annebbiarvi con dei discorsi falsi e
      tendenziosi...qui l'unico che scrive falsità ovviamente senza conoscere i prodotti di Apple sei TU.
      Si, certo... e poi ti svegli tutto sudato...peccato che sia vero che con OSX non ho avuto blocchi dal 2000 (prima beta)
      Non ho detto questo, anche se per le jpeg in
      parte è vero, perchè
      l'algoritmo di compressione non è mai
      stato rilasciato per Apple, quindi il modo
      in cui si visualizzano i colori su mac
      è DIVERSO da altre piattaforme e di
      conseguenza il risultato è
      leggermente FALSATO...ovviamente i Mac utilizzano la visualizzazione per la stampa i PC si limitano a quella televisiva.
      Non dire sciocchezze... la licenza di
      illustrator per mac costa quasi il doppi che
      per windows... e la licenza di office per
      mac costa 1,7 volte che per windows... ma ci sei o ci fai?il mercato di Windows é il 95% quello di Apple con Mac OS é il 3-4% nel mondo.capita la differenza?
      Ancora delle falsità... il firewire
      non è nato su mac, ma su windows e
      comunque oramai nessuno più lo
      utilizza... tutti sono passati all USB,
      formato molto più veloce e stabile.ahahhaha veloce e stabile....si vede che non lavori con il video in realtime....le uniche soluzioni pro sono SCSI e FireWire.
      Inoltre firewire NON è uno standard,
      mentre USB lo è... documentarsi,
      please...USB é standard per periferiche lente...mouse, tastiere, stampanti....usare HD usb é da principianti inesperti...le videocamere sono USB??? o magari FireWire...

      Io ho avuto un mac... e tu hai mai avuto XP?no XP non l'ho ancora installato...utilizzo 7 pc (AMD XP2400) con win2kTu hai avuto il Mac e ti sei trovato male? beh mi spiace ma scrivere queste inutili bugie sui furum....dai su...
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
      - Scritto da: Anonimo

      E' finalmente arrivato il detentore del

      sapere

      No, non sono il detentore del sapere,e allora non sentenziare, come hai fatto ripetutamente
      sono qualcuno che ha esperienza Tutti hanno esperienza in qualcosa.Tu sicuramente non ne hai in campo Mac
      e che si documenta prima di parlare...da chi da tuo cugggino?

      I computer Apple costano di più.

      Chi li compra è disposto a spendere

      di più perché ritiene che gli

      diano qualcosa il più (soltimente

      legato al fatto di usare MacOS).

      Se per te non vale quello che costa non

      comprarlo... nessuno ti dice niente... non

      vedo perché devi venire qui a

      criticare la mia scelta gettando fango

      inutilmente.

      Io non getto fango, io dico la verità,no: tu non dici una verità, che è diversa dalla mia e diversa da quella degli altri.
      quella verità che
      è sempre scomoda da dire e
      soprattutto da sentire...smentire? posso smentire le tue insulsaggini quando vuoi(come ho già fatto e come sto facendo)
      Se tu vuoi spendere 7500 Euro per un g4 con
      schermo piatto sei libero, ma io sono libero
      di dire che questa è una scelta
      praticamente ridicola...Ti stai già ridicoizzando da solo, e dimostri di non essere documentato... eppure questa era facile, bastava fare un giro sull'AppleStore... o forse non sei capace neanche di arrivarci?1) non esistono più PowerMacG4, ma solo G52) anche supponendo di prendere il G5 più costoso (2x2GHz)con il monitor flat più costoso (23" panoramico) spenderesti meno (per di più in questo periodo c'è un ulteriore sconto)3) la scelta può essere ridicola per te in base alle tue necessita, ma se a me serve un Mac perché voglio usare MacOS o FinalCut o quello che pare a me, la scelta non è affatto ridicola.

      Io su it.comp.macintosh leggo tanti messaggi

      che dicono il contrario, gente che usava il

      pc che è rinata dopo essere passata

      al mac.

      una bella testimonianza la trovi qui:


      www.tevac.com/article.php?story=2004040422075

      Bah, e tu che gli credi... eccerto... allora crediamo solo a quello che dici tu...bel modo di affrontare una discussione: -tu parli per sentito dire e io dovrei crederti-io ti porto una testiminianza vera e sono bugiardo?bah...
      lo sapevi che gli asini non volano?tu a che altezza ti trovi adesso?
      Non sai che ci sono dei gruppuscoli di
      giovani attivisti di ESTREMA sinistra, che
      magari sono figli di papà e che
      cazzeggiano tutto il giorno... ebbene, nei
      loro centri sociali passano le giornate a
      postare nei forum a favore di mac, di linux,
      dell'open sorcio, della libertà di
      parola ed altre amenità simili...
      tutto per dare contro alle corporation... ROTFL... pure le cospirazioni... strano che qualche tuo "collega" sostenesse proprio il contrario, ovvero dava contro alla Apple in quanto multinazionale... mettetevi d'avvordo almeno tra di voi

      ROTFL... questo ti classifica definitvamente

      come troll... adesso magari ci vieni a dire

      che anche le jpg sono diverse, non esistono

      gli mp3 e non possimao navigare il rete.

      straROTFL... i luoghi comuni sono

      proprio duri da morire...

      Non ho detto questo, anche se per le jpeg in
      parte è vero, perchè
      l'algoritmo di compressione non è mai
      stato rilasciato per Apple, ahahahahahahahahahahahhahaha...fantastico, questa me la segno

      a volte enche il triplo... anzi, a volte

      programmi freeware per windows costano

      migliaia di euro per mac

      Non dire sciocchezze... la licenza di
      illustrator per mac costa quasi il doppi che
      per windows... Strano che alla pagina ufficiale della adobe non risultihttps://eurostore.adobe.com/cgi-bin/it1/templates/product.html?id=TvQUJ5Dm&mv_arg=ILST649 Euri la versione completa, 249 l'aggiornamento.Prezzi identici per win e mac.Vuoi dirmi che sei stato così tontolone da confondere i prezzi della versioen completa con quelli dell'aggiornamento?
      e la licenza di office per
      mac costa 1,7 volte che per windows... si si... come no, magari la versione OEM...(link please...)
      come vedi io apporto fatti concreti a
      sostegno delle mie tesi.. .e tu cosa fai???Fatti concreti?Io ti ho riportato più link che dimostrano l'esatto contrario di quello che affermi tu. Tu stai solo cianciando a vanvera

      Prendetevi quello che ritenete meglio per le

      vostre necessità, ma ricordate che

      firewire ed etiting video sono nati sul Mac

      con iMovie, e tutti quelli che conosco che

      hanno provato ad usare MovieMaker mi dicono

      che c'è sempre qualcosa che non

      funziona (e lasciate perdere Premiere per i

      lavori amatoriali... pesante...)

      Ancora delle falsità... il firewire
      non è nato su mac, ma su windowssuperROTFL... Forse non lo sai, ma Firewire è un BREVETTO Apple... so che questa notizia potrebbe sconvolgere il tuo credo nella MS, ma è così...Tra l'altro i Mac usavano Firewire (e USB) quando Windows manco suppiortava lo USB (che essendo brevetto Intel doveva essere più facile...
      comunque oramai nessuno più lo
      utilizza... tutti sono passati all USB,
      formato molto più veloce e stabile.Certo, infatti tutte le videocamere sono USB, mica firewireTra l'altro USB=10Mbit/sec, mentre Firewire=400 Mbit/sec, ovvero 40 volte tanto.Senza contare che via firewire puoi fare anche delle reti, cosa impossibile per USB
      Inoltre firewire NON è uno standard,A no? la sigla IEEE 1394 non significa nulla quindi?
      mentre USB lo è... documentarsi,
      please...infatti... documentati

      Magari ti intendi di XP, ma sicuramente non

      ti intendi di Mac, e l'ahi dimostrato

      ampliamente

      Io ho avuto un mac... e tu hai mai avuto XP?Sto scrivendo in questo momento da un PC con XP, e ne ho accanto altri due con 2000, uno con linux, un G5 e un PowerBook12"ciao trollone
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
      - Scritto da: Anonimo.....
      Se tu vuoi spendere 7500 Euro per un g4 con
      schermo piatto sei libero, ma io sono libero
      di dire che questa è una scelta
      praticamente ridicola...Mah... io non ho mai usato un Mac, e francamente adesso non ho voglia di verificare i prezzi (tu però avresti fatto meglio a farlo...).....Ma.....
      Non sai che ci sono dei gruppuscoli di
      giovani attivisti di ESTREMA sinistra, che
      magari sono figli di papà e che
      cazzeggiano tutto il giorno... ebbene, nei
      loro centri sociali passano le giornate a
      postare nei forum a favore di mac, di linux,
      dell'open sorcio, della libertà di
      parola ed altre amenità simili...
      tutto per dare contro alle corporation... ROTFL !!!!!
      Fate attenzione, stanno cercando di
      annebbiarvi con dei discorsi falsi e
      tendenziosi...STRAROTFLT !!!!'discorsi falsi e tendenziosi'...Che pena.........
      Non ho detto questo, anche se per le jpeg in
      parte è vero, perchè
      l'algoritmo di compressione non è mai
      stato rilasciato per Apple, quindi il modo
      in cui si visualizzano i colori su mac
      è DIVERSO da altre piattaforme e di
      conseguenza il risultato è
      leggermente FALSATO...Mi sa che nel centro sociale ci sei appena stato. Solo che ti sei fumato qualche cosa di troppo pesante....Magari quando gli effetti ti saranno passati vatti a studiare il significato del termine 'algoritmo'........
      Ancora delle falsità... il firewire
      non è nato su mac, ma su windows e
      comunque oramai nessuno più lo
      utilizza... tutti sono passati all USB,
      formato molto più veloce e stabile.
      Inoltre firewire NON è uno standard,
      mentre USB lo è... documentarsi,
      please...La firewire non so dove è nata, ma di sicuro:1) _NON_ è nata su Windows... (qualsiasi cosa voglia dire...)2) Comprati una videocamera e vedrai come nessuno utilizza la firewire.3) Firewire _E'_ uno standard (IEEE 1394).4) Firewire è più veloce di USB. Guardando le tecnologie originali la 1394a arriva a 400 Mbps contro i 15 di USB 1.1. Mentre guardando gli ultimi sviluppi USB 2.0 arriva a 480 Mbps contro gli 800 Mbps di 1394b. Certo che se confronti 1394a con USB 2.0 la USB va formalmente (bisogna però vedere in pratica) un poco più veloce, ma è come confrontare ATA133 con SCSI1 ....5) Parlare di stabilità per un protocollo di trasmissione dati è una vera e propria assurdità....
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
      firewire è uno standard ed è nato su mac NON su pc..firewire 800 si fuma usb 2 in scioltezza...i mac della linea pro hanno gigabit ethernet...10 volte più veloce di quella che usi tu..i mac hanno rendezvous che praticamente configura le reti da solo...tutto liberamente utilizzabile anche da produttori pc, tanto è vero che le stampanti pc lo supportano...dite tante cavolate poi i produttori pc adottano o copiano ciò che apple fa...è una dselle poche società che investe in ricerca...invece di copiare come fa microsoft che volutamente rilascia delle beta vendendole come versioni finali...tanto gli utenti comprano e usano e al limite pagano l'assistenza o passano giorni a riformattare o a lanciare antivirus..va là...Hologr4m
    • Ataru73 scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

      Non ho detto questo, anche se per le jpeg in
      parte è vero, perchè
      l'algoritmo di compressione non è mai
      stato rilasciato per Apple, quindi il modo
      in cui si visualizzano i colori su mac
      è DIVERSO da altre piattaforme e di
      conseguenza il risultato è
      leggermente FALSATO...Questa è veramente eccezionale.....................Mai sentito parlare di standard?http://people.cs.und.edu/~mschroed/jpeg.html
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo



    ... per giocare e vedere i filmini si...


    magari per giocare e vedere i filmini va
    bene anche il mac (sempre che il filmino non
    duri più di 30 minuti, limite massimo
    oltre il quale un filmato non puo' essere
    eseguito... ah, non lo sapevate di questa
    limitazione del mac????)ti prego, smettila di sparare str...ate
    per lavorare, lasciate perdere.... passate a
    win Xpah, be`, m'avessi detto FreeBSD, tu si` che te ne intendi di sistemi operativi, eh? ma va`, va`
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...


    ... per giocare e vedere i filmini si...magari per giocare e vedere i filmini va bene anche il mac (sempre che il filmino non duri più di 30 minuti, limite massimo oltre il quale un filmato non puo' essere eseguito... ah, non lo sapevate di questa limitazione del mac????)per lavorare, lasciate perdere.... passate a win Xp
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    certo che e' come dico io, prima
    sputtanavate tutti gli utenti linux perche'
    "e' un os di 40 anni fa", poi da quando jobs
    ha scritto "unix" sul sito siete tutti
    passati dal clicca-clicca a esperti di unix A parte che nessuno ha mai detto niente contro *nix, e gli anni sono più 30 che 40, a parte questo, tu non sai com'è fatto OSX e probabilmente non hai nemmeno letto l'articolo: sei solo un buffone trollatore in cerca di flameSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    "Io uso win xp e sono felicissimo. Chiaro
    stu fattu???"

    mai provato qualcosa di diverso ?non ne ho bisogno, ho già raggiunto il nirvana con win xp
    • Anonimo scrive:
      Re: la verità che nessuno vuol dirvi...


      mai provato qualcosa di diverso ?
      non ne ho bisogno, ho già raggiunto
      il nirvana con win xpPovera Italia...
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Grazie anche a te che hai inserito il
    solito

    commento innesca-flame, all'interno di
    un

    articolo nel quale MS non c'entra
    nulla; se

    sei un macuser festeggia il ventennale
    e non

    rompere l'anima.

    imparare a quotare non guasterebbe... cmq il
    massaggio è palesemente una risposta
    all'inutile provocazione postata in
    precedenza (di cui riprende il sobject),
    quindi mira dalla parte giusta quando spari

    Salutidov'è che avrei sbagliato a quotare?
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...E' finalmente arrivato il detentore del sapere
    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...I computer Apple costano di più.Chi li compra è disposto a spendere di più perché ritiene che gli diano qualcosa il più (soltimente legato al fatto di usare MacOS).Se per te non vale quello che costa non comprarlo... nessuno ti dice niente... non vedo perché devi venire qui a criticare la mia scelta gettando fango inutilmente.
    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!Io su it.comp.macintosh leggo tanti messaggi che dicono il contrario, gente che usava il pc che è rinata dopo essere passata al mac. una bella testimonianza la trovi qui:http://www.tevac.com/article.php?story=2004040422075223Personalmente cmq non ho mai avuto un crash con macosx e lo uso da quando è uscito
    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...ROTFL... questo ti classifica definitvamente come troll... adesso magari ci vieni a dire che anche le jpg sono diverse, non esistono gli mp3 e non possimao navigare il rete.straROTFL... i luoghi comuni sono proprio duri da morire...
    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti,Ma non dire fesserie!!!
    alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?a volte enche il triplo... anzi, a volte programmi freeware per windows costano migliaia di euro per mac
    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.e' vero... siamo solo degli idioti pecoroni... non capisco perché ti affanni tanto a darci contro però: hai paura che ti contagiamo?
    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...Prendetevi quello che ritenete meglio per le vostre necessità, ma ricordate che firewire ed etiting video sono nati sul Mac con iMovie, e tutti quelli che conosco che hanno provato ad usare MovieMaker mi dicono che c'è sempre qualcosa che non funziona (e lasciate perdere Premiere per i lavori amatoriali... pesante...)
    Fidatevi di qualcuno che se ne intende...
    l'esperienza è maestra di vita, non
    dimenticatelo...Magari ti intendi di XP, ma sicuramente non ti intendi di Mac, e l'ahi dimostrato ampliamenteciao trollone
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...

    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...

    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!

    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...

    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?

    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.

    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...... per giocare e vedere i filmini si...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    Tu non sia nemmeno come è fatto OSX,
    quindi stai blaternado a vuoto, ma se anche
    fosse come dici tu, non vedo dove stia il
    problemacerto che e' come dico io, prima sputtanavate tutti gli utenti linux perche' "e' un os di 40 anni fa", poi da quando jobs ha scritto "unix" sul sito siete tutti passati dal clicca-clicca a esperti di unix
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    "Io uso win xp e sono felicissimo. Chiaro stu fattu???"mai provato qualcosa di diverso ?
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...

    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!
    Non sono la stessa persona (ok, un giorno o l'altro mi devo registrare...). Io sono un ex-utente di Mac... non ne potevo più di questa instabilità di sistema, quindi sono tornato a Win... certo quest'ultimo non è meglio, ma almeno costa molto meno... quindi, instabilità per instabilità, perchè non tornare a win?Un giorno o l'altro devo provare linux...
    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...
    Vero anche questo, ho sempre avuto dei grossi problemi soprattuto con powerpoint...
    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...Purtroppo è vero...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    ahahah... il mio mac è acceso da mesi
    senza bisogno di riavvi per "rinfrescare il
    sistema", e con macosx non ho mai visto un
    crash da oltre tre annicerto se passi il giorno a fare il solitario e a scrivere sui forum... vorrei vederti alle prese con maya e rendering furiosi con radiosity e shaders di 3 giorni di fila...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    clap clap
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità che nessuno vuol dirvi...
    - Scritto da: Anonimo
    Eccovela qui servita su un piatto
    d'argento...

    I computer della Apple costano di più
    e la qualità non è certo
    superiore ad un qualunque IBM compatibile...

    Io conosco tanta gente che aveva un mac e
    che è ritornata a IBM compatibili con
    Winj perchè non ne potevano
    più di riavviare il sistema 7 volte
    al giorno, per non parlare delle continue
    perdite di dati... E non sto parlando di
    vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!

    Inoltre la compatibilità con i
    documenti office è FALSA, come tutti
    i mac user sanno molto bene...

    E poi la grafica... si è vero, per
    questo mac è imbattibile, ma se devi
    riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti
    stufi... senza contare il fatto che le
    licenze per mac costano praticamente il
    doppio di quelle per win... ah, non lo
    sapevate?

    In realtà, il mondo mac è un
    mondo riservato a fricchettoni, gente che ha
    un sacco di soldi da spendere per avere
    degli oggettini che hanno un design
    eccellente, ma poco altro da offrire.

    Avete bisogno di un pc per lavorare o anche
    solo giocare e divertirvi con i vostri video
    amatoriali?

    Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP
    professional, praticamente il miglior os sul
    mercato...

    Fidatevi di qualcuno che se ne intende...
    l'esperienza è maestra di vita, non
    dimenticatelo...Forse esagera un po', ma credo che in fondo abbia ragione: che cosa ve ne fate di un mac?Io uso win xp e sono felicissimo. Chiaro stu fattu???
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    Compra un Mac!

    manco morto!ma se lui vuole continuare ad usare winzoz che problemi ci sono? peggio per lui no?ognuno usa cio' che gli pare e piace ...evviva il mondo bello e vario.io personalmente da quando ho messo linux sul mio pc in ufficio me ne faccio di risate quando vedo i miei colleghi che stanno ore davanti ad antivirus e programmi simili, che smadonnano davanti ad outlook o lutus notes, che non riescono ad aprire filmati con media player, e potrei continuare per ore..io non ho mai un problema ed uso fedora BETA RELEASE che non dovrebbe essere il massimo della stabilità.. MAI un blocco del sistema, kernel 2.6.2.mah...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    (troll) sei solo chiacchiere e distintivoROTFL... tu inizi un flame inutile sparando dati a caso senza uno stralcio di documentazione e io sarei solo chiacchiere?Ribadisco: smettila di trollare e torna a poppare
  • Anonimo scrive:
    la verità che nessuno vuol dirvi...
    Eccovela qui servita su un piatto d'argento...I computer della Apple costano di più e la qualità non è certo superiore ad un qualunque IBM compatibile...Io conosco tanta gente che aveva un mac e che è ritornata a IBM compatibili con Winj perchè non ne potevano più di riavviare il sistema 7 volte al giorno, per non parlare delle continue perdite di dati... E non sto parlando di vecchie versioni, sto parlando di OS X!!!Inoltre la compatibilità con i documenti office è FALSA, come tutti i mac user sanno molto bene...E poi la grafica... si è vero, per questo mac è imbattibile, ma se devi riavviare ogni 40 minuti, alla fine ti stufi... senza contare il fatto che le licenze per mac costano praticamente il doppio di quelle per win... ah, non lo sapevate?In realtà, il mondo mac è un mondo riservato a fricchettoni, gente che ha un sacco di soldi da spendere per avere degli oggettini che hanno un design eccellente, ma poco altro da offrire.Avete bisogno di un pc per lavorare o anche solo giocare e divertirvi con i vostri video amatoriali?Prendetevi un IBM-compatibile con WinXP professional, praticamente il miglior os sul mercato...Fidatevi di qualcuno che se ne intende... l'esperienza è maestra di vita, non dimenticatelo...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    24 ore al giorno, li riavvio una volta a
    settimana per rinfrescare il sistema, di
    giorno 3d studio, photoshop e simili, di
    notte rendering e processi batchahahah... il mio mac è acceso da mesi senza bisogno di riavvi per "rinfrescare il sistema", e con macosx non ho mai visto un crash da oltre tre anni
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    Il G5 nasce dalla "collaborazione" tra

    Apple-IBM-Motorola, e il supercomputer
    usa

    MacOSX.

    Nel senso che apple c'ha messo i soldi e
    l'impegno di vendergliene a milioni e gli
    altri hanno fatto il lavoro.Nel senso che la progettazione è lavoro comune
    osx senza bsd e' come un computer senza la
    cpu, quindi quel che c'e' intorno e' solo
    lavoro di interfaccia grafica o poco piu'.Tu non sia nemmeno come è fatto OSX, quindi stai blaternado a vuoto, ma se anche fosse come dici tu, non vedo dove stia il problema

    E in ogni caso la tua tesi inziale su costi

    e prestazioni è completamente

    smentita da un supercomputer basato su

    computer Apple G5 che costano meno e hanno

    prestazioni maggiori degli altri

    supercomputer

    E certo, alla apple gli serviva un po' di
    marketing e cosi' gli ha regalato un po' di
    hardware cosi' ci puo' scrivere gli articoli
    sopra, no?regalato?Informati prima di sparare c@##@te: il paragone è fatto sui prezzi di listino delle macchine standard; si parla ovviamente di un numero di macchine necessarie per ottnere una determinata potenza di calcolo (se di PC x86 ne servono di più, ovviament eil costao sale...). Tutto questo senza contare che la semplicità di OSX ha dimezzato i tempi di messa in servizio e ottimizzazione del sistema, oltre a portare tutta una serie di vantaggi ben descritti dai responsabili del virginia tech
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    se mi dici che win2000 è

    più


    stabile di win98 ok... ma dire che
    la


    stabilità di win2000
    è


    pressochè perfetta... :|
    non hai

    idea


    delle volte che qui (in

    università)


    si impalla, o crasha IE...



    a me personalmente non e' mai successo,
    ho 3

    pc con windows 2000, mai fomattati dal
    loro

    acquisto, mai reinstallati, cambiato

    componenti via via, se ho avuto 3 crash
    in

    totale e' gia' tanto, e' per questo che
    ho

    scritto "pressoche'"

    quante ore al giorno li usi ? 24 ore al giorno, li riavvio una volta a settimana per rinfrescare il sistema, di giorno 3d studio, photoshop e simili, di notte rendering e processi batch
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    E certo, alla apple gli serviva un po' di
    marketing e cosi' gli ha regalato un po' di
    hardware cosi' ci puo' scrivere gli articoli
    sopra, no? Ma ci vuole tanto a capirlo? Ma
    se esce bill gates che dice che windows xp
    e' il sistema operativo dello shuttle ci
    credeteeee???... se lo vedo esplodere in volo si :D(ps : che non accada mai più)
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    (troll) sei solo chiacchiere e distintivo
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    Il G5 nasce dalla "collaborazione" tra
    Apple-IBM-Motorola, e il supercomputer usa
    MacOSX.Nel senso che apple c'ha messo i soldi e l'impegno di vendergliene a milioni e gli altri hanno fatto il lavoro.osx senza bsd e' come un computer senza la cpu, quindi quel che c'e' intorno e' solo lavoro di interfaccia grafica o poco piu'.
    E in ogni caso la tua tesi inziale su costi
    e prestazioni è completamente
    smentita da un supercomputer basato su
    computer Apple G5 che costano meno e hanno
    prestazioni maggiori degli altri
    supercomputerE certo, alla apple gli serviva un po' di marketing e cosi' gli ha regalato un po' di hardware cosi' ci puo' scrivere gli articoli sopra, no? Ma ci vuole tanto a capirlo? Ma se esce bill gates che dice che windows xp e' il sistema operativo dello shuttle ci credeteeee???
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    Strano, io contiuno a vederne... per non

    parlare dei virus e degli worm che

    diffondono sfruttando i bug di 2000

    (lovesan, blaster, ...)

    Inoltre la questione non è mica solo

    la stabilità...

    I computer bisogna saperli usare oltre che
    fare il clicca-clicca, se non li sapete
    usare e' colpa vostra, pure una ferrari data
    in mano ad un incapace e' peggio di una
    panda.Stai tranquillo, che io il computer lo so usare da molto più tempo di te, e uso sia windows, che linux, che mac.In ogni caso windows dovrebbe esser eun sistema per tutti, mice "per chi lo sa usare". Chi "sa usare" il computer è in grado di usare anche *nix...

    AHAHAHAH... cosa frega a te di quello che

    spendo io?

    Tu l'hai mai "usato" un Mac? Non credo

    proprio vista la visione limitata che hai

    della questione.

    Ho un G4 e mi sono pentito di averlo
    comprato, ma tant'e' che gia' ce l'ho lo uso
    per farci girare illustrator.Seee... non ci credo ma neanche...Dai, dicci che modello è, che versione di sistema ha, che versione di illustrator usi ecc... ecc...

    Dopodiché, se ne sei capace, posta le

    caratteristiche di entrambi i sistemi e

    facciamo un paragone "vero".

    Arrampichescion... i prezzi parlano, vatti
    a cercare i prezzi su internet se ne sei
    capace, io lo faccio sempre e sono li' di
    fronte a tutti...Arrampichescio chi? TU hai proposto un paragone, e TU posti tutti gli estremi del paragone, se ne sei capace... a quanto pare però non sei in grado di postare i prezzi di un PC di pari dotazione del G5 al prezzo che hai indicato...Torna a poppare, buffone
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo


    se mi dici che win2000 è
    più

    stabile di win98 ok... ma dire che la

    stabilità di win2000 è

    pressochè perfetta... :| non hai
    idea

    delle volte che qui (in
    università)

    si impalla, o crasha IE...

    a me personalmente non e' mai successo, ho 3
    pc con windows 2000, mai fomattati dal loro
    acquisto, mai reinstallati, cambiato
    componenti via via, se ho avuto 3 crash in
    totale e' gia' tanto, e' per questo che ho
    scritto "pressoche'"quante ore al giorno li usi ?
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    se mi dici che win2000 è più
    stabile di win98 ok... ma dire che la
    stabilità di win2000 è
    pressochè perfetta... :| non hai idea
    delle volte che qui (in università)
    si impalla, o crasha IE...a me personalmente non e' mai successo, ho 3 pc con windows 2000, mai fomattati dal loro acquisto, mai reinstallati, cambiato componenti via via, se ho avuto 3 crash in totale e' gia' tanto, e' per questo che ho scritto "pressoche'"
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo


    dal windows 2000 in poi non si e'
    visto

    piu'


    un crash e la stabilita' e'
    pressoche'


    perfetta.



    Strano, io contiuno a vederne... per non

    parlare dei virus e degli worm che

    diffondono sfruttando i bug di 2000

    (lovesan, blaster, ...)

    Inoltre la questione non è mica
    solo

    la stabilità...

    I computer bisogna saperli usare oltre che
    fare il clicca-clicca, se non li sapete
    usare e' colpa vostra, pure una ferrari data
    in mano ad un incapace e' peggio di una
    panda.... saperli usare ? shhhhhh ! non farti sentire da BG...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC


    dal windows 2000 in poi non si e' visto
    piu'

    un crash e la stabilita' e' pressoche'

    perfetta.

    Strano, io contiuno a vederne... per non
    parlare dei virus e degli worm che
    diffondono sfruttando i bug di 2000
    (lovesan, blaster, ...)
    Inoltre la questione non è mica solo
    la stabilità...I computer bisogna saperli usare oltre che fare il clicca-clicca, se non li sapete usare e' colpa vostra, pure una ferrari data in mano ad un incapace e' peggio di una panda.
    AHAHAHAH... cosa frega a te di quello che
    spendo io?
    Tu l'hai mai "usato" un Mac? Non credo
    proprio vista la visione limitata che hai
    della questione.Ho un G4 e mi sono pentito di averlo comprato, ma tant'e' che gia' ce l'ho lo uso per farci girare illustrator.

    Un fotografo che conosco io ha speso
    6500

    euro per il suo nuovo g5 con schermo
    piatto,

    un pc con pentium 4, 1 giga di ram, 120
    di

    hd, ottimi componenti e monitor da 22

    pollici lo compri 1500 euro a stare
    larghi

    Impara ad usare la punteggiatura, oppure le
    tue frasi saranno insensate anche
    grammaticalmente, oltre che concettualmente.Chiacchiere fuori luogo
    Dopodiché, se ne sei capace, posta le
    caratteristiche di entrambi i sistemi e
    facciamo un paragone "vero".Arrampichescion... i prezzi parlano, vatti a cercare i prezzi su internet se ne sei capace, io lo faccio sempre e sono li' di fronte a tutti...fatti non pugnette...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo


    se fosse vero nessuno comprerebbe il
    mac, la

    maggior parte di chi sceglie apple lo
    fa per

    fuggire da windows e i suoi problemi

    Il fatto di poter usare un sistema
    operativo

    divertendosi, invece che inc****ndosi

    è impagabile

    cazzate.

    dal windows 2000 in poi non si e' visto piu'
    un crash e la stabilita' e' pressoche'
    perfetta. quindi o parli giusto per dare
    fiato alla bocca oppure ti autoconvinci che
    esistono questi problemi per giustificare il
    mutuo che accendi ogni volta che compri il
    mekse mi dici che win2000 è più stabile di win98 ok... ma dire che la stabilità di win2000 è pressochè perfetta... :| non hai idea delle volte che qui (in università) si impalla, o crasha IE...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    comunque, giusto per smentirti,

    www.top500.org

    e allora? ringrazia IBM e OpenBSD, che
    c'entra il mek?E allora cosa?Il G5 nasce dalla "collaborazione" tra Apple-IBM-Motorola, e il supercomputer usa MacOSX.E in ogni caso la tua tesi inziale su costi e prestazioni è completamente smentita da un supercomputer basato su computer Apple G5 che costano meno e hanno prestazioni maggiori degli altri supercomputerBye
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    cazzate.quelle che dici tu sicuramente
    dal windows 2000 in poi non si e' visto piu'
    un crash e la stabilita' e' pressoche'
    perfetta. Strano, io contiuno a vederne... per non parlare dei virus e degli worm che diffondono sfruttando i bug di 2000 (lovesan, blaster, ...)Inoltre la questione non è mica solo la stabilità...
    quindi o parli giusto per dare
    fiato alla bocca oppure ti autoconvinci che
    esistono questi problemi per giustificare il
    mutuo che accendi ogni volta che compri il
    mekAHAHAHAH... cosa frega a te di quello che spendo io?Tu l'hai mai "usato" un Mac? Non credo proprio vista la visione limitata che hai della questione.

    il PC costa meno e dura meno

    cambiare più spesso vuol dire

    spendere di +

    Un fotografo che conosco io ha speso 6500
    euro per il suo nuovo g5 con schermo piatto,
    un pc con pentium 4, 1 giga di ram, 120 di
    hd, ottimi componenti e monitor da 22
    pollici lo compri 1500 euro a stare larghiImpara ad usare la punteggiatura, oppure le tue frasi saranno insensate anche grammaticalmente, oltre che concettualmente.Dopodiché, se ne sei capace, posta le caratteristiche di entrambi i sistemi e facciamo un paragone "vero".PS: ovviamente smettila di trollareBye
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    concordo in pieno



    ps: di lavoro faccio animazione 3d 10
    ore al

    giorno

    10 ore al giorno.... colpa del tuo bandone?:DChi se ne fotte del bandone? A me va bene pure un pezzo d'alluminio con avvitati i componenti.E poi mi pare che il g5 sia un bel bandone grigio pure lui :D Fra l'altro copiato dai case cooler master che li facevano cosi' gia' 4 anni fa... "think different"... avete l'os unix, i componenti normali da pc, il processore ibm, siete un riciclo completo!
    Compra un Mac!manco morto!
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo
    ... magari è solo uno come me che per
    carenza di soldi è costretto a
    rimanere su x86 embé? te la prendi con MS? prenditela con Apple che pratica prezzi troppo alti...
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    concordo in pieno



    ps: di lavoro faccio animazione 3d 10
    ore al

    giorno

    10 ore al giorno.... colpa del tuo bandone?:D
    Compra un Mac!No, colpa del fatto che ho un mare di clientela, mentre non conosco nemmeno UN collega che lavora il 3d col mac. E' molto piu' conveniente poter aggiornare l'hardware spendendo 4 soldi e avendo sempre maggiore potenza di calcolo, e ovviamente avere tutto il software della terra + un mare di freeware e gpl.
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    concordo in pieno



    ps: di lavoro faccio animazione 3d 10
    ore al

    giorno

    10 ore al giorno.... colpa del tuo bandone?:D
    Compra un Mac!Certo che i flame PC vs. Mac fanno tanto rimpiangere quelli Windows vs. Linux.....
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    concordo in pieno

    ps: di lavoro faccio animazione 3d 10 ore al
    giorno10 ore al giorno.... colpa del tuo bandone?:DCompra un Mac!
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    ... magari è solo uno come me che per carenza di soldi è costretto a rimanere su x86 :'(:'(:'(:'( ... voglio anche io il mac :'(:'(:'(:'(
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    comunque, giusto per smentirti,
    www.top500.orge allora? ringrazia IBM e OpenBSD, che c'entra il mek?
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC

    se fosse vero nessuno comprerebbe il mac, la
    maggior parte di chi sceglie apple lo fa per
    fuggire da windows e i suoi problemi
    Il fatto di poter usare un sistema operativo
    divertendosi, invece che inc****ndosi
    è impagabilecazzate.dal windows 2000 in poi non si e' visto piu' un crash e la stabilita' e' pressoche' perfetta. quindi o parli giusto per dare fiato alla bocca oppure ti autoconvinci che esistono questi problemi per giustificare il mutuo che accendi ogni volta che compri il mek
    balle, certo la bellezza è una cosa
    che rende la vita migliore, al contrario
    dello squallore, che deprime
    è il sistema operativo che fa la
    differenza, anche quello bello (il macosx)
    ma non solo??? :D
    il PC costa meno e dura meno
    cambiare più spesso vuol dire
    spendere di +Un fotografo che conosco io ha speso 6500 euro per il suo nuovo g5 con schermo piatto, un pc con pentium 4, 1 giga di ram, 120 di hd, ottimi componenti e monitor da 22 pollici lo compri 1500 euro a stare larghi
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    concordo in pienops: di lavoro faccio animazione 3d 10 ore al giorno
  • Anonimo scrive:
    Re: Grazie Bill
    - Scritto da: Anonimo
    Per aver reso omaggio ad Apple proponendo
    una copia, seppur opaca, di quella che
    è considerata 'la' interfaccia
    grafica.
    Per aver introdotto un sistema capace di
    insediarsi solo grazie ad una politica
    economica di basso prezzo e facendo leva sul
    pressapochismo informatico.
    Per avere in questi anni mantenuto fede ad
    un prodotto pensato e progettato per essere
    costantemente indietro tencicamente e
    tecnologicamente
    Per avere offerto lavoro e divertimento a
    milioni di virus-vriter, nonchè un
    lavoro sicuro a decine di società di
    scrittura antivirus: recentemente, poi,
    grazie per aver liberamente postato una
    parte di codice gratuitamente a tutti,
    affinchè, anche il più
    imecille potesse dare un occhio alla
    'pulizia' e al 'perbenismo' degli ingegneri
    Microsoft

    Per non usare un Mac. E per lasciarlo al suo
    ottimo, perfetto, 5 per cento.

    Noi non siamo, come gli altri... gli altri.Grazie anche a te che hai inserito il solito commento innesca-flame, all'interno di un articolo nel quale MS non c'entra nulla; se sei un macuser festeggia il ventennale e non rompere l'anima.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Per aver reso omaggio ad Apple
      proponendo

      una copia, seppur opaca, di quella che

      è considerata 'la' interfaccia

      grafica.

      Per aver introdotto un sistema capace di

      insediarsi solo grazie ad una politica

      economica di basso prezzo e facendo
      leva sul

      pressapochismo informatico.

      Per avere in questi anni mantenuto fede
      ad

      un prodotto pensato e progettato per
      essere

      costantemente indietro tencicamente e

      tecnologicamente

      Per avere offerto lavoro e divertimento
      a

      milioni di virus-vriter, nonchè
      un

      lavoro sicuro a decine di
      società di

      scrittura antivirus: recentemente, poi,

      grazie per aver liberamente postato una

      parte di codice gratuitamente a tutti,

      affinchè, anche il più

      imecille potesse dare un occhio alla

      'pulizia' e al 'perbenismo' degli
      ingegneri

      Microsoft



      Per non usare un Mac. E per lasciarlo
      al suo

      ottimo, perfetto, 5 per cento.



      Noi non siamo, come gli altri... gli
      altri.

      Grazie anche a te che hai inserito il solito
      commento innesca-flame, all'interno di un
      articolo nel quale MS non c'entra nulla; se
      sei un macuser festeggia il ventennale e non
      rompere l'anima.qualunque osservazione si faccia, è un pochino difficile che se uno ha il 95% del mercato non c'entri nulla...
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie Bill
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Per aver reso omaggio ad Apple

        proponendo


        una copia, seppur opaca, di quella
        che


        è considerata 'la'
        interfaccia


        grafica.


        Per aver introdotto un sistema
        capace di


        insediarsi solo grazie ad una
        politica


        economica di basso prezzo e facendo

        leva sul


        pressapochismo informatico.


        Per avere in questi anni mantenuto
        fede

        ad


        un prodotto pensato e progettato
        per

        essere


        costantemente indietro
        tencicamente e


        tecnologicamente


        Per avere offerto lavoro e
        divertimento

        a


        milioni di virus-vriter,
        nonchè

        un


        lavoro sicuro a decine di

        società di


        scrittura antivirus: recentemente,
        poi,


        grazie per aver liberamente
        postato una


        parte di codice gratuitamente a
        tutti,


        affinchè, anche il
        più


        imecille potesse dare un occhio
        alla


        'pulizia' e al 'perbenismo' degli

        ingegneri


        Microsoft





        Per non usare un Mac. E per
        lasciarlo

        al suo


        ottimo, perfetto, 5 per cento.





        Noi non siamo, come gli altri...
        gli

        altri.



        Grazie anche a te che hai inserito il
        solito

        commento innesca-flame, all'interno di
        un

        articolo nel quale MS non c'entra
        nulla; se

        sei un macuser festeggia il ventennale
        e non

        rompere l'anima.

        qualunque osservazione si faccia, è
        un pochino difficile che se uno ha il 95%
        del mercato non c'entri nulla...si, ma nell'articolo si parla di Apple e delle sue macchine, del fatto che si sta festeggiando un ventennale, quindi chi mi scrive un commento nel quale attacca ms punto e basta, è off topic ed ha solo intenzione di scaternare le solite polemiche
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      - Scritto da: Anonimo
      Grazie anche a te che hai inserito il solito
      commento innesca-flame, all'interno di un
      articolo nel quale MS non c'entra nulla; se
      sei un macuser festeggia il ventennale e non
      rompere l'anima.imparare a quotare non guasterebbe... cmq il massaggio è palesemente una risposta all'inutile provocazione postata in precedenza (di cui riprende il sobject), quindi mira dalla parte giusta quando spariSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Er Meio.....
    - Scritto da: Anonimo
    Trivellati!
    Tali sono coloro i quali dietro una
    pseudoreligione, principalmente (come si
    autodefiniscono) winari. Ma anche altre
    religioni informatiche non son da meno.
    Poi ci si meraviglia degli imitatori dei
    kamikaze (imitatori in quanto senza onore)
    che si fan a brandelli per uccidere inermi
    lavoratori.
    Tutto questo parte a razzo quando si parla
    di un SO diverso da WINDOWS
    1) Windows non e' un SO
    2) e' una gui
    3) i SO di MS sono CE e NT. Inotre
    distribuisce MS-dos all' interno dei pacchi
    con Win 4.X (alias Win 9X).
    4) ci sara' bene qualche ambito in cui uno
    di quest 3 OS non sia ER MEIO

    Uno puo' affermare questo e' meglio dell'
    altro (scagliare la prima pietra) quando
    conosce BENE tutte le soluzioni di cui
    parla....
    ... e son tante:
    nt
    ms-dos
    symbian
    mac os
    os x
    LinuX
    hp-ux
    NexT
    Beos
    OS/2
    cpm/86
    Dr-dos
    Palm
    ....
    ...
    ..
    .
    per citare le prime che mi sovvengono.

    Claudiohai perfettamente ragione, ma mi tornano in mente le parole del rappresentante italiano (e dell'europa/africa) di M$ che ho appena sentito alla trasmissione "l'infedele"... "non c'è monopolio... siamo solo stati più bravi"... nessuno dei presenti ha ,ovviamente, ricordato 'avventure' tipo netscape o BeOS... che ci vuoi fà... l'ignoranza (= non conoscenza dei fatti) è una brutta bestia... (ah, dimenticavo, nessuno dei presenti ha fatto ,ovviamente, riferimento a "novità" tipo palladium... troppo scomodo, meglio ficcarlo nei PC senza che qualcuno lo sappia.)
  • Anonimo scrive:
    Er Meio.....
    Trivellati!Tali sono coloro i quali dietro una pseudoreligione, principalmente (come si autodefiniscono) winari. Ma anche altre religioni informatiche non son da meno.Poi ci si meraviglia degli imitatori dei kamikaze (imitatori in quanto senza onore)che si fan a brandelli per uccidere inermi lavoratori.Tutto questo parte a razzo quando si parla di un SO diverso da WINDOWS1) Windows non e' un SO2) e' una gui3) i SO di MS sono CE e NT. Inotre distribuisce MS-dos all' interno dei pacchi con Win 4.X (alias Win 9X).4) ci sara' bene qualche ambito in cui uno di quest 3 OS non sia ER MEIOUno puo' affermare questo e' meglio dell' altro (scagliare la prima pietra) quando conosce BENE tutte le soluzioni di cui parla....... e son tante:ntms-dossymbianmac osos xLinuXhp-uxNexTBeosOS/2cpm/86Dr-dosPalm..........per citare le prime che mi sovvengono.Claudio
  • Anonimo scrive:
    Re: da utente PC
    - Scritto da: Anonimo
    Vista la puntuale supponenza ostentata da
    alcuni utenti mac, vi faccio notare che in
    genere voi siete gente che spende il doppio,
    per fare le stesse cose (veramente alcune ve
    le sognate tipo pro/engineer, Catia V5,
    analisi strutturale avanzata), nel doppio
    del tempo. Poi ci spieghi cosa centra con la storia di un sistema operativo, e magari ci indichi anche quali sono i messaggio "supponenti" (io vedo solo il tuo, anzi, i tuoi, visto che non sei nemmeno capace di capire che il tuo messagggio era gia arrivato).comunque, giusto per smentirti, www.top500.orgSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: DA UN WINARO
    - Scritto da: Anonimo
    Vista la puntuale supponenza ostentata da
    alcuni utenti mac, vi faccio notare che in
    genere voi siete gente che spende il doppio,
    per fare le stesse cose www.top500.orgBye
  • Anonimo scrive:
    Re: grande Galimberti
    - Scritto da: Anonimo
    un bell'articolo lungo, dettagliato e che si
    legge con piacere
    , e' il primo bookmark ad un articolo di PI
    che metto Totalmente d'accordoIo pero' non ci metto il bookmark, me li stampo e la metto nella cartellina Punto Informatico tra i miei dossier, cartellina bella gonfia ormai
    • Anonimo scrive:
      Re: grande Galimberti
      Grande Puce!Sei una delle persone più esperte in ambito Mac, a livello italiano!Pieghino
      • Anonimo scrive:
        Re: grande Galimberti
        - Scritto da: Anonimo
        Grande Puce!
        Sei una delle persone più esperte in
        ambito Mac, a livello italiano!condivido...:)

        Pieghino
  • Anonimo scrive:
    Re: DA UN WINARO
    ...ma si dai, un po' di sana polemica per alimentare degli ottimi flames: il mio è meglio del tuo, come all'asilo!;)Bill Torvald Jobs
  • Anonimo scrive:
    Re: occasioni...
    Con 1000 Euro un portatile con processore Intel Celeron o AMd con 512 mb di ram lo prendi e magari un po di software.... ma Se vuoi un Mec forse compri un alimentatore....per scrivere e far di conto dammi rettat tra un PC un PPc ed un PPPPPPc cambia nulla se non nel numero delle rate
    • Anonimo scrive:
      Re: occasioni...
      :$ scusa te Mac (win)(apple)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: occasioni...
      - Scritto da: Anonimo
      Con 1000 Euro un portatile con processore
      Intel Celeron o AMd con 512 mb di ram lo
      prendi e magari un po di software.... ma Se
      vuoi un Mec forse compri un alimentatore....
      per scrivere e far di conto dammi rettat tra
      un PC un PPc ed un PPPPPPc cambia nulla se
      non nel numero delle rateQuanta gente non ha idea di cosa sia un sistema operativo, per scrivere e far di conto basta una matita ed un cervello, senza rate
    • Anonimo scrive:
      Re: occasioni...
      - Scritto da: Anonimo
      Con 1000 Euro un portatile con processore
      Intel Celeron o AMdvero... guarda qui:http://www.tevac.com/article.php?story=2004040422075223 guarda però... non nascondere la testa
      con 512 mb di ram lo
      prendi e magari un po di software....ROTFL... scommetto che neanche sai che sw danno in dotazione ad un Mac...Sei proprio un (troll)Addio
    • Anonimo scrive:
      Re: occasioni...
      - Scritto da: Anonimo
      Con 1000 Euro un portatile con processore
      Intel Celeron o AMd con 512 mb di ram lo
      prendi e magari un po di software.... ma Se
      vuoi un Mec forse compri un alimentatore....
      per scrivere e far di conto dammi rettat tra
      un PC un PPc ed un PPPPPPc cambia nulla se
      non nel numero delle ratenon sò in che mondo vivi ma io con 999 euro ci compro un iBook G4 800Mhz...mamma mia quante braccia rubate all'agricoltura che ci sono qui...
  • Anonimo scrive:
    La home di un protagonista
    Steve Wozniakhttp://www.woz.org/
  • Anonimo scrive:
    grande Galimberti
    un bell'articolo lungo, dettagliato e che si legge con piacere , e' il primo bookmark ad un articolo di PI che metto
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie Xerox
    - Scritto da: Anonimo
    per aver portato nel mondo la gui gafica...Xerox non ha portato un bel niente: ha inventato un concetto e basta. Chi ci cedette, lo sviluppò, e lo portò nel nomdo fu Jobs
    se non ci fossi stata tu a cedere
    l'invenzione dell'os grafico e del mouse aVeramente fu Jobs a crederci al punto tale da portarla su un computer proposto al grande pubblico, e lo dimostra il fatto che Xerox "concesse" l'idea a Jobs in cambio di investimenti in azioni Apple, e 15 sviluppatori della Xerox andarono a lavorare alla Apple per realizzare Lisa e MacOS.
    quest'ora come avrebbero fatto i mekkers
    senza il clicca-clicca sulle icone
    colorate!??!!?Vedo che hai capito pienamente lo spirito dell'articolo
    www.netclique.net/oldmouse/Xerox/Alto.html
    www.cedmagic.com/history/xerox-alto.html
    www.digibarn.com/collections/devices/alto-mou

    "think different" BWAUHAUHAUHAAUHIl paraocchi e l'ignoranza sono due brutte bestie...Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie Xerox
      Apple produce hardware.......BUAHUHAUHAUHAUHAUHAUHUAHUAHAUHAUHAUHAUHAUAH
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie Xerox
        - Scritto da: Anonimo
        Apple produce
        hardware.......BUAHUHAUHAUHAUHAUHAUHUAHUAHAUHMicrosoft produce software.......BUAHUHAUHAUHAUHAUHAUHUAHUAHAUH
        • Anonimo scrive:
          Re: grazie Xerox
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Apple produce


          hardware.......BUAHUHAUHAUHAUHAUHAUHUAHUAHAUH


          Microsoft produce
          software.......BUAHUHAUHAUHAUHAUHAUHUAHUAHAUHIneccepibili entrambi i commenti....
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie Xerox
        nulla ma proprio nulla da fare x scrivere ste boiate
  • Anonimo scrive:
    Grazie Bill
    Per aver reso omaggio ad Apple proponendo una copia, seppur opaca, di quella che è considerata 'la' interfaccia grafica.Per aver introdotto un sistema capace di insediarsi solo grazie ad una politica economica di basso prezzo e facendo leva sul pressapochismo informatico.Per avere in questi anni mantenuto fede ad un prodotto pensato e progettato per essere costantemente indietro tencicamente e tecnologicamentePer avere offerto lavoro e divertimento a milioni di virus-vriter, nonchè un lavoro sicuro a decine di società di scrittura antivirus: recentemente, poi, grazie per aver liberamente postato una parte di codice gratuitamente a tutti, affinchè, anche il più imecille potesse dare un occhio alla 'pulizia' e al 'perbenismo' degli ingegneri MicrosoftPer non usare un Mac. E per lasciarlo al suo ottimo, perfetto, 5 per cento.Noi non siamo, come gli altri... gli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill
      Ma, scusa, domanda per nulla polemica....La difficoltà che un virus per linux faccia seri danni sappiamo tutti a cosa è dovuta e immagino OsX segua a ruotaMa gli altri macOS perchè dovrebbero essere "resistenti ai virus" più di windows?O il loro "non avere virus" è dovuto solo al fatto che nessuno aveva interesse a scriverne?Ripeto, non sono polemico è solo per avere informazioni!SXM
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie Bill

        Ma gli altri MacOSQuali altri MacOS? Esiste solo MacOSX, 10.3 per l'esattezza. Apple non vende più versioni dello stesso OS. Anche considerando Client/Server i due System sono la stessa cosa, con poetenzialità network integrate maggiorni nel secondo. Se ti riferisci a MacOS9 e precedenti, è preistoria. Inutile parlarne ora.
        perchè dovrebbero
        essere "resistenti ai virus" più di
        windows?perchè la struttura 'era' più modulabile, più semplice e meno attiva. Considerando il numero minore e la forte concentrazione della community Mac, i virus vengono debellati in fretta.La filosofia di MacUser, vicina in questo a quella di un utente Linux, è quella di proteggere e far progredire la piattaforma, non di ostacolarla.
        O il loro "non avere virus" è dovuto
        solo al fatto che nessuno aveva interesse a
        scriverne?Anche
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie Bill
          Preistoria? La mia ragazza ha un powerbook g3 350 MH(??)e non se la sente di passare a osx per paura che non basti per mantenere buone prestazioni...peso che come lei tanti altri che non possono permettersi un mac nuovo siano in quella situazione...O forse mi vuoi dire che un OSX fa funzionare meglio anche le macchine vecchie????(scusa ma sono stato per anni utente windows quindi questo mi sembra fantascienza!!!!)SXM
  • Anonimo scrive:
    Re: Museo dell'interfaccia utente:
    - Scritto da: FDG
    Ancora da completare ma promettente:

    www.aci.com.pl/mwichary/guidebook Esiste già di meglio.. http://toastytech.com/guis/indexlinks.html(linux)(win)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie Xerox
    HA!1973- The Alto, the first computer to have a modern graphical user interface, is born at Xerox PARC.- Dick Shoup's "Superpaint" frame buffer application stores it's first video image. Although most of Xerox PARC's GUI research was on grayscale displays, Superpaint helped lead the way to color GUIs.1974- Dan Ingalls at PARC invents "BitBlt", a display algorithm that will make possible the development of such features of the modern GUI as overlapping screen windows and pop-up menus.- Tim Mott and Larry Tesler at PARC begin work on Gypsy, the world's first user friendly word processing application using pop-up menus and icons. Gypsy was later to become Microsoft Word. Larry Tesler later moved to Apple and was one of the key members of the LISA development team.- The first modern ball-mouse device is created by Ron Rider at PARC we he was inspired to flip a trackball device upside down and use it as a mouse.1975- the first major demonstration of a graphical user interface by PARC engineers to their colleagues on an Alto computer including icons, windows, and pop-up menus powered by BitBLT.1977- Steve Jobs and Steve Wozniak found Apple computer. The Apple II personal computer does not have a GUI, but uses bitmapped raster graphics.- The Alto personal computer and it's graphical user interface are presented to the Xerox sales force during "Futures Day" at the Xerox World Conference. The laser printer and computer networking are also introduced.- The first portable personal computer, the Xerox Notetaker, is introduced along with the Dorado.1979- Steve Jobs and engineers from Apple visit Xerox PARC. They would later incorporate much of what they saw into the design of the Lisa and Macintosh.1980 - first commercial distribution of the GUI in the Xerox STAR which introduced pointing and selection with the mouse. 9 IBM introduces it's PC running DOS, a non-graphical, command line operating system. The IBM PC would later be the main platform for Microsoft Windows.1984- the GUI is popularized by Apple computer with the Lisa and Macintosh.- the Macintosh becomes the first successful mass-marketed personal computer with a GUI.
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie Xerox
    Henry Ford non ha certo inventato il motore a scoppio, ma alla fine che importa di più?? chi riesce a portare a tutti il frutto delle idee o chi ha idee ma le tiene nel cassetto??Gia' peccato anche che tutti dimernticano che apple produce hardware ed il sw serve a farlo girarlo ottimizzato e non il contrario!ciao ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie Xerox
      - Scritto da: Anonimo
      Henry Ford non ha certo inventato il motore
      a scoppio, ma alla fine che importa di
      più?? chi riesce a portare a tutti il
      frutto delle idee o chi ha idee ma le tiene
      nel cassetto??Ma Ford è ricordato per un'idea che non è il motore a scoppio ma la "catena di montaggio"...

      Gia' peccato anche che tutti dimernticano
      che apple produce hardware ed il sw serve a
      farlo girarlo ottimizzato e non il
      contrario!

      ciao ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie Xerox [OT]
        - Scritto da: Anonimo

        Ma Ford è ricordato per un'idea che
        non è il motore a scoppio ma la
        "catena di montaggio"...
        Che se non sbaglio esisteva già nei cantieri navali di Venezia anni e anni prima.
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie Xerox
    Steve Jobs, co-founder of Apple Computers, visited PARC in 1979 (after buying Xerox stock) and was impressed by the "Alto", the first computer ever with a graphical user interface. Several PARC engineers were later hired by Apple and worked on the Apple Lisa and Macintosh. The Apple research team contributed much in the way of originality in their first GUI computers, and work had already begun on the Lisa before Jobs visited PARC. Jobs was definitely inspired and influenced from the technology he saw at PARC, however, enough for Bill Gates to later defend Microsoft against an Apple's lawsuit over Windows 1.0 having too much of the "look and feel" of a Apple MacIntosh. Gates' claim being, "hey, we both got it from Xerox." The lawsuit ended when Gates finally agreed that Microsoft would not use MacIntosh technology in Windows 1.0, but the use of that technology in future versions of Windows was left open. With that agreement, Apple lost its exclusive rights to certain key design elements.inventors.about.com/library/weekly/aa043099.htm
  • Anonimo scrive:
    grazie Xerox
    per aver portato nel mondo la gui gafica... se non ci fossi stata tu a cedere l'invenzione dell'os grafico e del mouse a quest'ora come avrebbero fatto i mekkers senza il clicca-clicca sulle icone colorate!??!!?http://www.netclique.net/oldmouse/Xerox/Alto.htmlhttp://www.cedmagic.com/history/xerox-alto.htmlhttp://www.digibarn.com/collections/devices/alto-mouse/"think different" BWAUHAUHAUHAAUH
  • FDG scrive:
    Museo dell'interfaccia utente:
    Ancora da completare ma promettente:http://www.aci.com.pl/mwichary/guidebook
Chiudi i commenti