L'elettronica senza piombo uccisa dallo stagno?

Dovrebbe sostituire il piombo usato nelle tradizionali saldature sui componenti elettronici, ma potrebbe essere una cura peggiore del male: lo stagno si modifica e può mandare in corto circuito gli apparati elettronici

Roma – Il piombo è un elemento tossico, e come prevede la direttiva dell’UE “Restrizione dell’uso di talune sostanze pericolose nell’attrezzatura elettrica ed elettronica” , meglio nota come RoHS , l’elettronica di consumo deve farne a meno e sostituirlo con leghe non pericolose per la salute e l’ambiente. Lo stagno, l’alternativa al piombo più usata nelle saldature dei componenti, è certamente meno tossico ma pone seri rischi al regolare funzionamento del dispositivo interessato creando un fenomeno noto come baffi metallici .

Un esempio di.. baffi Le origini del fenomeno sono ancora oscure, ma i filamenti di metallo lunghi fino a 10 millimetri che possono generarsi dalle saldature a stagno possono risultare fatali all’elettronica dei componenti, creando ponti conduttivi tra due aree che non dovrebbero venire a contatto e portando quindi a cortocircuiti, malfunzionamenti o nel peggiore dei casi alla distruzione vera e propria dell’oggetto.

Un fenomeno che non è limitato al solo stagno, e che ha già avuto modo di dimostrare tutte le possibili conseguenze come ricorda la lista di disastri celebri curata dalla NASA e riconducibile appunto ai suddetti baffi spontanei e incontrollabili. Ambienti militari, medici, aerospaziali o semplicemente domestici, niente è al sicuro dal potenziale pericolo , che secondo ars technica è un rischio pandemico concreto molto più di quanto lo sia stata la bufala del famigerato Baco del Millennio.

Il piombo fungeva da calmiere al fenomeno , visto che apparentemente una lega di stagno contenente il suddetto non genera baffi ad un livello apprezzabile o pericoloso, oltre ad avere un punto di fusione più basso che garantisce una maggiore stabilità di funzionamento per i dispositivi elettronici. Una serie di qualità che, tossicità a parte, da solo lo stagno non è in grado di offrire.

La frittata, ad ogni modo, è oramai fatta: la direttiva comunitaria impone già dall’estate del 2006 che non sia presente alcuna traccia di piombo negli apparati messi in commercio sul Vecchio Continente, e la cosa ha spinto i maggiori produttori ad abbracciare possibili alternative. L’ingegnerizzazione avanzata della circuiteria elettronica può aiutare a mitigare e tenere sotto controllo il fenomeno, suggerisce ars , ma il problema è reale e mette in mostra tutte le disastrose conseguenze dell’impiego storico di materiali tossici da parte dell’industria . Solo ora si è costretti a cercare delle alternative, e trovarne di valide potrebbe costare molto in termini di tempo e in termini economici.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marwa scrive:
    più voi lo togliete più lo metto
    troll siete voi e non io...vi beccate tre articoli e se riesco pure il quarto, più la nomination per oggi pomeriggio.Come avevo detto nell'articolo nominato nel post bloccatosi banna chi non c'entra nulla, non i veri troll e lamer.Infatti, a loro permettete in continuazione di continuare ad infognarvi il sito a quelli che parlano con cognizione di causa gli tappate la bocca.[b] e parlate di censura, siete i primi a censurare e lasciare che i lamer infognino le caselle di posta degli altri[/b]
    • Lamb scrive:
      Re: più voi lo togliete più lo metto
      Ciaolungi da me voler tagliar corto ma parli di cose di cui si è discusso in questi forum non molto, moltissimo. Se usi il motore di ricerca troverai tutto.Se non sei d'accordo con quanto questa redazione fa puoi ricorrere alle email e puoi scrivere nel forum apposito (PI). Se non sei d'accordo su come i forum vengono gestiti puoi fare altrettanto.Se pensi che qualcuno trolli questo non ti autorizza ovviamente a farlo anche tu: quando pubblichi un commento su questi forum accetti una Policy.Quella Policy non la stai rispettando. Ti invito a farlo. Altrimenti continuerai ad incorrere nelle ire del t-1000, che è un armadio di latta che sinceramente non farei arrabbiare :DCiao
  • Marwa scrive:
    per Sam e la redazione
    pensatela come vi pare a me poco importa...XDletteralmente a voi non interessa quello che penso io e a me non interessa ciò che pensate voi. Vi credete esperti ed hacker, a me proprio poco importa.Lunedì, il phishing, mercoledì un articolo sulla sicurezza dei login (di nuovo) giovedì, la stupidata che hai detto tu...meglio degli altri siete andati...tre articoli in una settimana e non due, i miei complimenti...continuate così mi raccomando...XDredazione ma permettete proprio a tutti di fare i moderatori? e se fossero realmente lamer e non solo troll?[b]e voi parlate e straparlate della sicurezza e della censura? che non bisogna censurare nulla? e bla, e bla, e bla...e quello che è stato fatto a me non è CENSURA?una segnala un baco e voi la bloccate e gli date pure della TROLL?ma smettetela per favore, possibile che non sappiate riconoscere i lamer veri e i troll veri e gli permettete di infognarvi il sito?[/b]ora è possibile essere bannati grazie.
  • Marwa scrive:
    security bug (per la redazione)
    come ho dimostrato sotto, con i miei tre post avete un problema sulla sicurezza dei vostri utenti.Da non loggata ho scritto per tre volte con tre nick diversi (il mio nome, il mio nick abituale informatico, il mio nick sul forum di P.I. che gradirei fosse eliminato).Ora mi chiedo:a) come è possibile che la stessa persona possa scrivere con nick diversi, se non loggata? è facile che una persona faccia FUD, Trolling e quant'altro dandosi anche botta e risposta da sola.b) come è possibile che qualcuno non loggato possa scrivere con un nick già registrato da un utente? e se fossi stata qualcun altro che scriveva a mio nome? non venitemi a raccontare che nessuno lo farebbe mai, perchè non è vero e lo sapete benissimo.Ossia, chiunque potrebbe entrare spacciarsi per chiunque altro e spammare, fare trolling, lamering e quant'altro mettendo nei guai altre persone. E' vero ci sono gli ip, allora non mi spiego il perchè mettere obbligatorio "Nome e cognome" se poi comunque uno può inserire quello che gli pare e piace.Ah...controllatevi i log di sistema, qualcuno dovrebbe avervi bypassato i server dei database, quando ho partecipato come Marwa alla discussione/commenti sull'articolo "Italia, oscurato un videogioco online" sono stata oggetto di un phishing che posterò lunedì prossimo sul mio blog, riguardante appunto uno dei programmi menzionati nell'articolo e nelle discussioni, gli unici che possono sapere il mio indirizzo di posta sono dei lamer che vi hanno bypassato i server, i phishing spam e quant'altro si sono fermati solo quando ho messo l'ultimo post in questa discussione in cui ringraziavo chi mi aveva mandato tali cose.Ecco spiegato il motivo del mio trolling (capito ora anonimo per scelta o ti devo fare un disegnino come ai bambini? [ironica]e fortuna che sei hacker espertissimo e sicuramente espertissimo che scriverà fior fior di ariticoli di sicurezza informatica[/ironica])buona giornata.Micaela Gallerini-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 ottobre 2007 08.41-----------------------------------------------------------
    • sam scrive:
      Re: security bug (per la redazione)

      a) come è possibile che la stessa persona possa
      scrivere con nick diversi, se non loggata? è
      facile che una persona faccia FUD, Trolling e
      quant'altro dandosi anche botta e risposta da
      sola.Con la sicurezza non c'entra una mazza eh
      b) come è possibile che qualcuno non loggato
      possa scrivere con un nick già registrato da un
      utente? e se fossi stata qualcun altro che
      scriveva a mio nome? non venitemi a raccontare
      che nessuno lo farebbe mai, perchè non è vero e
      lo sapete
      benissimo.Qui si fa da annni. Scopertona!!!!! :D
      Ah...controllatevi i log di sistema, qualcuno
      dovrebbe avervi bypassato i server dei database,
      quando ho partecipato come Marwa alla
      discussione/commenti sull'articolo "Italia,
      oscurato un videogioco online" sono stata oggetto
      di un phishing che posterò lunedì prossimo sul
      mio blog, riguardante appunto uno dei programmi
      menzionati nell'articolo e nelle discussioni, gli
      unici che possono sapere il mio indirizzo di
      posta sono dei lamer che vi hanno bypassato i
      server, i phishing spam e quant'altro si sono
      fermati solo quando ho messo l'ultimo post in
      questa discussione in cui ringraziavo chi mi
      aveva mandato tali
      cose.Sei una trolla raffinata trust me ma magari manco lo sai.
      Ecco spiegato il motivo del mio trollingMa complimenti! AHAHAHA ma da dove sei uscita???
  • painlord2k scrive:
    Fughe di notizie
    Queste fughe di notizie sono come qelle dalle procure della repubblica italiane. Sono fin troppo spesso prodotta da chi ha interessi differenti dal governo.Fin troppi nei servizi segreti fanno politica a favore del loro partito e non perdono tempo e occasione per danneggiare il partito opposto o per favorire il loro.Queste "fughe" di notizie sono spesso dovute ad errori, ma anche al fatto che qualche papavero vuole far carriera e non gli interessa se avviene a spese della pelle o della sicurezza altrui.
  • Attila Xihar scrive:
    Raccontiamola giusta...
    E facciamoci qualche domanda in piu':http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=2309&parametro=esteri
    • francososo scrive:
      Re: Raccontiamola giusta...
      si ma tanto poi arriva attivissimo con suo staff filo-americano ! Attento ! :D
      • Anonimo01 unlogged scrive:
        Re: Raccontiamola giusta...
        - Scritto da: francososo
        si ma tanto poi arriva attivissimo con suo staff
        filo-americano ! Attento !
        :Domg, si salvi chi può!
      • memedesimo scrive:
        Re: Raccontiamola giusta...
        - Scritto da: francososo
        si ma tanto poi arriva attivissimo con suo staff
        filo-americano ! Attento !
        :Dma che torni a dimostrare che le catene di sant'antonio sono false quel pezzente -.-
  • fabianope scrive:
    chi di voi si ricorda il gruppo TNT...
    mi sembra di vedere il generale War & il suo aiutante Bert... :=)))
  • Acif Alaviv scrive:
    infangano le darknet
    ... e così ancora prima che lo 0,000001% del mondo (fatto di persone NORMALI, non di criminali!) inizi ad usare le darknet per proteggersi dalle sempre crescenti ingerenze e tendenze da spioni dei governi , ecco che imboccano (spinti dalla stupidità di alcuni) quella strada proprio i terroristiora ogni volta che uno userà una darknet per legittima insofferenza verso impiccioni e ficcanaso , sarà subito sospettato di fare chissà che :(
    • gohan scrive:
      Re: infangano le darknet
      visto che non è stato ancora detto dal saggio di turno, lo faccio io: "se non hai nulla da nasconder, non devi aver paura che il governo spii le tue comunicazioni" :D
      • punkaddesktop scrive:
        Re: infangano le darknet

        "se non hai nulla da
        nasconder, non devi aver paura che il governo
        spii le tue comunicazioni"Il problema è che le divergenze di opinione tra le parti nascono proprio sul cos' è e cosa non è "nulla da nasconder" ;)
        • Giorgio scrive:
          Re: infangano le darknet
          - Scritto da: punkaddesktop

          "se non hai nulla da

          nasconder, non devi aver paura che il governo

          spii le tue comunicazioni"
          Il problema è che le divergenze di opinione tra
          le parti nascono proprio sul cos' è e cosa non è
          "nulla da nasconder"
          ;)E sì....dipende dal "regime" al potere...negli anni della guerra fredda i servizi segreti dell'est erano soliti spiare e "consultare" la corrispondenza dei cittadini....hai visto mai che tramassero contro "l'interesse nazionale"?!....e quanti allora nel resto d'Europa di fronte a tali abusi si ergevano a difensori della libertà e della democrazia!...e non ricordo nessuno che risolvesse la questione con un salomonico "...be se non hanno niente da nascondere..."....oggi niente....anzi sono proprio i liberal de "noartri" alla Frattini&co a proporre controlli che avrebbero fatto felice Stalin e Beria.....
      • pegasus2000 scrive:
        Re: infangano le darknet
        Questa frase di Hitler echeggia un po' troppo spesso negli ultimi tempi. Speriamo in bene...
      • memedesimo scrive:
        Re: infangano le darknet
        - Scritto da: gohan
        visto che non è stato ancora detto dal saggio di
        turno, lo faccio io: "se non hai nulla da
        nasconder, non devi aver paura che il governo
        spii le tue comunicazioni"
        :DHai presente quando il caramba ti ferma il sabato sera e ti chiede "dove andate?" hai presente quell'irresistibile voglia di dire SONO CAZZI MIEI?:D
  • anonimo scrive:
    nooo
    non posso crederci! allora i siti dei terroristi islamici (stranamente tutti registrati in california) sono riusciti ad accorgersi dell'interesse federale nei loro confronti, come avranno fatto, arretrati come sono conoscono whois ?ma allora ci perderemo il prossimo video di bin laden con la barba rossa il reggicalze e le tette finte che mentre fuma una canna, mangia porchetta e beve birra con un ragazzino accucciato davanti a lui dice che si è rifugiato in iran e in corea del nord (è notoriamente ubiquo oltre che ambiguo) e sfida bush a centrarlo con i suoi missiliemergenza, bisogna chiudere subito tutte le darknet (non per censura, malfidati che non siete altro! per terrorismo droga e pedofilia, vedete forse censura tra i tag di indicizzazione ? non stiamo mica parlando di iran cuba e cina !)
    • Micaela Gallerini scrive:
      Re: nooo
      ma looool....hai proprio ragione...XDquelli sono più imbranati dei lamer italiani, figurati se fanno tutte quelle cose...XDsono più visibili di una sequoia con le luci di natale in un deserto a mezzanotte, solo gli stupidi non li vedono...XD
  • Dioniso scrive:
    due diligence
    ipotesi n1)è tutto vero:quindi o sono degli imbecilli o qualcuno ha fatto una cazzata giganteipotesi n2)è tutto falso:...1984...
    • Pan scrive:
      Re: due diligence
      ipotesi n3) le due ipotesi precedenti sono ambedue vere. previsioni per il orutuf:...idiocracy...
    • Tentazioni scrive:
      Re: due diligence
      - Scritto da: Dioniso
      ipotesi n1)
      è tutto vero:
      quindi o sono degli imbecilli o qualcuno ha fatto
      una cazzata
      gigante

      ipotesi n2)
      è tutto falso:
      ...1984...Rasoio di Occam:l'ipotesi uno e' plausibile (qualcuno ha fatto una cazzata, il mondo e' pieno di incompetenti a tutti i livelli)l'ipotesi due presuppone organizzazione ciclopica, ma il mondo e' pieno di incompetenti a tutti i livelli che fanno cazzate e mandano a monte piani perfetti.l'ipotesi due e' quindi da considerarsi paranoia, sebbene letterariamente sia la piu' attraente e appagante.Si scelga l'ipotesi due per dilettarsi di fantapolitica.
      • Anonimo Per Scelta scrive:
        Re: due diligence
        - Scritto da: Tentazioni
        - Scritto da: Dioniso

        ipotesi n1)

        è tutto vero:

        quindi o sono degli imbecilli o qualcuno ha
        fatto

        una cazzata

        gigante



        ipotesi n2)

        è tutto falso:

        ...1984...

        Rasoio di Occam:

        l'ipotesi uno e' plausibile (qualcuno ha fatto
        una cazzata, il mondo e' pieno di incompetenti a
        tutti i
        livelli)

        l'ipotesi due presuppone organizzazione
        ciclopica, ma il mondo e' pieno di incompetenti a
        tutti i livelli che fanno cazzate e mandano a
        monte piani
        perfetti.
        l'ipotesi due e' quindi da considerarsi paranoia,
        sebbene letterariamente sia la piu' attraente e
        appagante.
        Si scelga l'ipotesi due per dilettarsi di
        fantapolitica.Senza rasoi di Occam ( O meglio versione riveduta):L'ipotesi due, che presuppone una organizzazione ciclopica e che il mondo è pieno di incopetenti a tutti i livelli, è la condizione ideale nella quale pochi individui "intelligenti" sfruttando l'incompetenza della massa organizzata ciclopicamente, ottengono risultati idonei ai propri scopi... e questa non è paranoia, ma semplice constatazione conoscendo il sistema...
        • heba scrive:
          Re: due diligence
          sottotitolo: con nome e nick per scelta...^^- Scritto da: Anonimo Per Scelta[cut]ma loooolll...MOLTO MA MOLTO IN GENERALE (chiedo scusa non c'è html, equivale al grassetto)grazie per la roba che mi è stata inviata, pubblicherò il prima possibile contate che ci sono altri prima di voi.E grazie per lo spam e phishing aggiuntivi, ma già ce lo avevo...:Sniente di nuovo sul fronte italiano? poi una non vi deve dire che siete inetti come lamer, mah...per la redazione:mi aspetto il ban per trolling, grazie...^^
          • Anonimo per scelta scrive:
            Re: due diligence
            (newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)Sinceramente, dopo averci ragionato sopra per più di un'ora, tutt'ora non capisco cosa vorresti dire con il tuo post... e si che ho fatto le scuole alte... :p :p
          • Anonimo per scelta scrive:
            Re: due diligence
            (troll)Qual'è il problema ? Scrivere in grassetto? e meno male che parli di HTLM...(troll1)
          • Marwa scrive:
            Re: due diligence
            - Scritto da: Anonimo per scelta
            (troll)
            Qual'è il problema ?
            Scrivere in grassetto?
            e meno male che parli di HTLM...
            (troll1)ah...allora funzionano i tag...:Ppeccato che non hai messo il fine /trollehhhh....si vede che hai fatto le scuole alte...il 90% di chi le ha fatte non capisce un tubo...sei ingegnere per caso?però d'altronde dai finti informatici italiani, finti hacker che parlano di darknet e quant'altro gli salta in testa per fare trolling, non mi posso di certo aspettare che sappiano utilizzare il loro cervello...XD...siete tutti uomini?...il fine trolling lo metto io...;)[/troll]
          • Anonimo per scelta scrive:
            Re: due diligence
            - Scritto da: Marwa
            - Scritto da: Anonimo per scelta

            (troll)

            Qual'è il problema ?

            Scrivere in grassetto?

            e meno male che parli di HTLM...

            (troll1)


            ah...allora funzionano i tag...:P

            peccato che non hai messo il fine /troll

            ehhhh....si vede che hai fatto le scuole
            alte...il 90% di chi le ha fatte non capisce un
            tubo...sei ingegnere per
            caso?

            però d'altronde dai finti informatici italiani,
            finti hacker che parlano di darknet e quant'altro
            gli salta in testa per fare trolling, non mi
            posso di certo aspettare che sappiano utilizzare
            il loro cervello...XD...siete tutti
            uomini?...

            il fine trolling lo metto io...;)


            [/troll]Se hai dei problemi di convivenza con gli uomini, scaricateli altrove, non con chi semplicemente faceva osservare che talvolta la verità non è quella che tutti intendono... e sopratutto posta al posto giusto, non con chi non parla con te!E meno male che altrove elogiavi anche un libro che parlava del potere della stupidità... :(
Chiudi i commenti