L'Europa attenderà a lungo il Linux di Dell

L'iniziativa per l'installazione di Ubuntu sui sistemi dell'azienda riguarderà solo gli Stati Uniti. Il supporto nelle lingue europee ritarderà la loro diffusione nel Vecchio Continente. Non c'è ancora una roadmap

Roma – L’entusiastica accoglienza dell’ annuncio con cui uno dei maggiori costruttori di computer mondiali Dell ha confermato l’intenzione di diffondere propri sistemi con Ubuntu potrebbe ridimensionarsi. Sebbene fosse già noto che Dell punta a distribuire le nuove architetture inizialmente solo negli USA, emerge ora con chiarezza che non vi è una roadmap per gli altri paesi, a partire da quelli europei.

A gettare una qualche luce in questo senso è ZDNet UK , che investiga sul perché gli utenti britannici non possono per ora contare sulle nuove macchine Linux-ready.

“Ai clienti UK – scrive la testata britannica – non verrà per ora offerto Ubuntu pre-installato”. E questo, come ha spiegato Eric Greffier, dirigente di Dell EMEA, sembra essere dovuto in primis al fatto che al sondaggio pubblico su Linux la gran parte delle risposte è arrivata dagli Stati Uniti.

Ma non sarebbe solo questo: a ostacolare la diffusione dei sistemi anche in Europa è la questione della lingua . “La sfida di Linux – ha sottolineato Greffier – è il supporto. Negli Stati Uniti stanno per realizzare un singolo prodotto, in una sola lingua. (Per farlo all’estero) dobbiamo avere i giusti script di supporto tradotti in molte più lingue”. A tutto questo si aggiungerebbero anche questioni di certificazione e training.

“Stiamo pensando ad una roadmap per il resto del mondo – ha concluso Greffier – ma ancora non è stata annunciata”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • grassman scrive:
    Bloccare la diffusione di un numero?
    Da quando è un reato diffondere un numero primo?
  • Anonimo scrive:
    Resistance IS futile.
    Non mi ripeto più, che mi sono stancato.Una sola domanda: ma i clienti di AACS (le major cinematografiche) perché non chiedono il risarcimento a chi gli ha venduto il sistema di protezione evidentemente inefficace ? (idea)Oppure hanno firmato un'EULA ? (rotfl)BrUtE AiD
    • Anonimo scrive:
      Re: Resistance IS futile.
      "We are The Borg, lower your shields and surrender your ships. Your biological and technological distinctiveness will be added to our own. Resistance Is Futile."StarTrekkiano eh ? Dhehe !Marco Ravich
      • Anonimo scrive:
        Re: Resistance IS futile.
        - Scritto da:
        "We are The Borg, lower your shields and
        surrender your ships. Your biological and
        technological distinctiveness will be added to
        our own. Resistance Is
        Futile."

        StarTrekkiano eh ? Dhehe !

        Marco RavichInfatti mi chiedevo che fine avesse fatto borg_troll (newbie)
        • Anonimo scrive:
          Re: Resistance IS futile.
          avete in mano un numero.. il numero..vi offrono una birra non lo dite? :DQuello che mi rompe è che tra qualche mese uscirà su PI la notizia che un signor Rossi è stato multato x 10 fantastiliardi di superdollari.Tra l'altro le leggi americane antiterrorismo vieterebbero di utilizzare chiavi così lunghe. p)
  • Anonimo scrive:
    fondamentale diffondere sempre anche p2p
    importante è che si mantenga sempre qualche PDF informativo chiaro e completo da tenere in sharing nel p2p, secondo me.un domani il web sparisce ... ma un documento sul tuo hard disk... :)
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: fondamentale diffondere sempre anche
      SE hai vista su un PC che supporta il Tc ti conviene farne una copia anche su un CD/DVD, visto che Vista in teoria potrebbe cancellare da remoto senza il consenso dell'utente qualsiasi software che violi i DRM
      • longinous scrive:
        Re: fondamentale diffondere sempre anche
        Ti fai un PDF criptato a 256bit dopodichè lo cripti di nuovo a 4096bit con GPG.Non appena Vista sarà venuto a capo di quel file l'HD-DVD non se lo ricorderà più nessuno!
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: fondamentale diffondere sempre anche
          Molto comodo, poi per decrittarlo quanto ci metti?
          • longinous scrive:
            Re: fondamentale diffondere sempre anche
            bè, ma tu la chiave ce l'hai, quindi pochi minuti o pochi secondi, dipende dalla potenza del tuo PC.è Vista che deve decrittarlo con attacchi brute force :p :p :p
  • MeX scrive:
    1,8 milioni...
    certo che se cerco quello che devo cercare (la chiava intera) trovo un milione di risultati... ma si dovrebbe vedere che si trova cercando "chiave hdvd..." anch'io se faccio il sito "ninopizzadomicilio.it" se cerco su google "ninopizzadomicilio" sono il primo... ma conta essere il primo quando si cerca "pizza d'asporto" :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 1,8 milioni...
      - Scritto da: MeX
      certo che se cerco quello che devo cercare (la
      chiava intera) trovo un milione di risultati...Ti sfugge che nessuno sta cercando quella chiave, ma si sta usando google per avere un'idea di quante fonti le pubblichino.Alle scimmiette sfuggono sempre molte cose...
      • MeX scrive:
        Re: 1,8 milioni...
        - Scritto da:

        - Scritto da: MeX

        certo che se cerco quello che devo cercare (la

        chiava intera) trovo un milione di risultati...

        Ti sfugge che nessuno sta cercando quella chiave,
        ma si sta usando google per avere un'idea di
        quante fonti le
        pubblichino.
        Alle scimmiette sfuggono sempre molte cose...
        ti sfugge... che chi le pubblica è un "geek" o come lo vuoi chiamare... perchè la chiave arrivi anche al meno smanettone conta quanto gli risulta facile "trovarla" non "cercarla" chiaro?
        • Anonimo scrive:
          Re: 1,8 milioni...
          - Scritto da: MeX
          ti sfugge... che chi le pubblica è un "geek"Ti sfugge che non gliene frega un cazzo a nessuno.Quello che si voleva fare era avere un'idea del numero delle pubblicazioni e questo è stato fatto.Puoi anche smettere di arrampicarti sugli specchi come amano fare le scimmiette sugli alberi.
          • MeX scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da:

            - Scritto da: MeX


            ti sfugge... che chi le pubblica è un "geek"

            Ti sfugge che non gliene frega un cazzo a nessuno.

            Quello che si voleva fare era avere un'idea del
            numero delle pubblicazioni e questo è stato
            fatto.
            Puoi anche smettere di arrampicarti sugli specchi
            come amano fare le scimmiette sugli
            alberi.ma perchè sei cos' cattivo?
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da: MeX
            ma perchè sei cos' cattivo?perchè vuoi avere ragione su una cosa così semplice e limpida che non avevi capito.
          • MeX scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da:

            - Scritto da: MeX


            ma perchè sei cos' cattivo?

            perchè vuoi avere ragione su una cosa così
            semplice e limpida che non avevi
            capito.ma sei tu che parli di un'altra cosa, ho capito che la ricerca era a fini statistici, questo ne da la diffusione... ma non la facilità nel reperirla... tutto qui... poi se non sei d'accordo a me non cambia nulla!Ciao e buona giornata!
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da: MeX
            ma sei tu che parli di un'altra cosa, ho capito
            che la ricerca era a fini statistici, questo ne
            da la diffusione... ma non la facilità nel
            reperirla...facilità nel reperirla?Chi è in grado di farsene qualcosa l'ha reperita già da un pezzo, senza usare google.Google serve solo per stimare la popolarità dell'iniziativa di diffusione.
          • MeX scrive:
            Re: 1,8 milioni...

            Google serve solo per stimare la popolarità
            dell'iniziativa di
            diffusione.pensavo che google servisse a cercare informazioni su internet... scusa per il "granchio" :)
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da: MeX
            pensavo che google servisse a cercare
            informazioni su internet...non sempre, come vedi.
          • MeX scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da:

            - Scritto da: MeX


            pensavo che google servisse a cercare

            informazioni su internet...

            non sempre, come vedi.già utilissimo!Sicuramente l'utilizzo principale!Sai che la parola "pomodoro all'aglio" compare ben 57.000 volte! che figata!
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da: MeX
            già utilissimo!
            Sicuramente l'utilizzo principale!
            Sai che la parola "pomodoro all'aglio" compare
            ben 57.000 volte! che
            figata!inutile che fai l'acidina.Ti è stato spiegato lo scopo.Prendine atto.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            ma lol, state male
          • MeX scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            - Scritto da:
            ma lol, state malegià... e poi sarei io "l'acidina" :)
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            anche tu.
          • MeX scrive:
            Re: 1,8 milioni...
            anche tu.certo.. sto impazzendo a star dietro al tuo futile accanimento...
  • Anonimo scrive:
    Hanno capito male...
    "Ma quando vediamo che le chiavi vengono distribuite, e con loro i tool di aggiramento delle protezioni, Ci rendiamo conto che è stato superato il limite".Peccato non capiscano che l'abbiano superato loro... :
  • pikappa scrive:
    ohh nine, ef nine
    http://www.youtube.com/watch?v=musROPqEBjY:-)Se non son parole queste (rotfl)
    • danieleMM scrive:
      Re: ohh nine, ef nine
      - Scritto da: pikappa
      http://www.youtube.com/watch?v=musROPqEBjY

      :-)
      Se non son parole queste (rotfl)quella è la prima canzone illegale della storia!(almeno secondo AACS)
    • Anonimo scrive:
      Re: ohh nine, ef nine
      - Scritto da: pikappa
      http://www.youtube.com/watch?v=musROPqEBjY

      :-)
      Se non son parole queste (rotfl)direi quasi commovente, sono sicuro che nelle discoteche farebbe furore.
  • xWolverinex scrive:
    La cosa bella e' che...
    ... per quanto potere possano disporre questi signori.. proprio perche' il loro sistema di criptazione usa chiavi diverse.. non potranno neanche lontanamente sognare di dichiarare illegale il "numero" che le rappresenta.. come invece fecero per il codice di DeCSS. A parte che mi chiedo la legalita' di rendere "illegale" un numero... cioe' questa e' pura pazzia... cioe' se avessi abbastanza potere nelle mie mani .. che ne so'.. potrei far dichiarare illegale il numero 3 e le sue applicazioni.. e poi arrestare Renato Zero per la sua canzone sul "triangolo".... ma siamo al limite del ridicolo comunque :s
    • MeX scrive:
      Re: La cosa bella e' che...
      - Scritto da: xWolverinex
      ... per quanto potere possano disporre questi
      signori.. proprio perche' il loro sistema di
      criptazione usa chiavi diverse.. non potranno
      neanche lontanamente sognare di dichiarare
      illegale il "numero" che le rappresenta.. come
      invece fecero per il codice di DeCSS.


      A parte che mi chiedo la legalita' di rendere
      "illegale" un numero... cioe' questa e' pura
      pazzia... cioe' se avessi abbastanza potere nelle
      mie mani .. che ne so'.. potrei far dichiarare
      illegale il numero 3 e le sue applicazioni.. e
      poi arrestare Renato Zero per la sua canzone sul
      "triangolo".... ma siamo al limite del ridicolo
      comunque
      :sbeh dai... non tutti i numeri sono uguali... oppure in nome dei "numeri liberi" ora scrivi qui sul form il tuo cellulare o il tuo numeto di carta di credito?Quindi se ora scrivessi qui il tuo numero di cellulare non violerei la tua privacy?In nome della privacy vietiamo il numero 33357362.... :)
      • xWolverinex scrive:
        Re: La cosa bella e' che...
        Beh... la cosa e' un pochettino diversa. Io pago per il mio numero di telefono. Se voglio posso scegliere di renderlo pubblico (magari pubblicandolo in elenco) o no. Sia quello di casa che il cellulare. E quel numero poi e' legato ad un servizio che pago per ricevere. Non credo che chi sia dietro all'"illegal prime" era titolare del servizio offerto da quel numero. Anzi. Essendo codice compilato il titolare eventualmente era colui che ha scritto il codice (proprieta' intellettuale). Avrebbero potuto registrare l'algoritmo ma nel momento in cui l'avessero fatto sarebbe diventato di pubblico dominio, che era la cosa che avrebbero voluto evitare. Quindi non e' proprio la stessa cosa di un numero di cellulare.... PS: magari segna quello di qualche tua bella amica.... sono sempre graditi ! (rotfl)
        • MeX scrive:
          Re: La cosa bella e' che...
          certo che il cell. è un esempio totalmente diverso... però non si può nemmeno fare "gli ingenui" e considerare una chiave di decriptazione un numero come tanti... un po' come se chessò pubblicassero un numero per decriptare documenti governativi... per certi numeri si può anche essere uccisi!Poi... sia chiaro trovo stupidissimi i DRM in se... sono semplicemente inutili...
        • Anonimo scrive:
          Re: La cosa bella e' che...
          vuoi il numero di una bella ragazza ?335 - 71 16 ***:D
          • xWolverinex scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            - Scritto da:
            vuoi il numero di una bella ragazza ?

            335 - 71 16 ***

            :DLi provo tutti ! Tanto son solamente 999 !! (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            me l'hanno bannato :(gli ascoltatori dello zoo di 105 avrebbero capito :(
          • xWolverinex scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            Ehm... Leone non e' il mio ideale di donna :°D
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            si ma e' uno scherzone bellissimo :D
          • Killvearn scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            Son 1000
      • Anonimo scrive:
        Re: La cosa bella e' che...

        beh dai... non tutti i numeri sono uguali...
        oppure in nome dei "numeri liberi" ora scrivi qui
        sul form il tuo cellulare o il tuo numeto di
        carta di
        credito?
        Quindi se ora scrivessi qui il tuo numero di
        cellulare non violerei la tua
        privacy?
        In nome della privacy vietiamo il numero
        33357362....
        :)Mi spiace, ma il paragone non e' calzante...Soltanto se tu scrivessi il mio numero di cellulare, con a fianco il nome dell'intestatario commetteresti un illecito (sempre che il mio numero non fosse pubblico o divulgato da me; in questo caso non sarebbe nemmeno applicabile la privacy!)...Se io scrivo un numero a caso, senza riferimenti "sensibili", e' assurdo anche il solo pensare che stia commettendo un illecito, esattamente come se fossi il solo, finora, ad aver scoperto il numero primo piu' grande, e pensassi di mettere sotto copyright tale numero....Saluti
        • MeX scrive:
          Re: La cosa bella e' che...
          beh ma scrivere la chiava di decriptazione... con scritto "questa è la chiave di decriptazione" equivale a mettere:Mario Rossi, 3334984309 e poi sostengo che è solo un caso che le due cose corrisondano :)
          • longinous scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            - Scritto da: MeX
            beh ma scrivere la chiava di decriptazione... con
            scritto "questa è la chiave di decriptazione"
            equivale a
            mettere:
            Mario Rossi, 3334984309 e poi sostengo che è solo
            un caso che le due cose corrisondano
            :)No, equivale a mettere: "numero di telefono 3334984309"Ma se non dici di chi è è dura ledere la privacy di qualcunoti faccio un esempio33545754873332415685335451235832812456253473425220Questi sono solo dei numeriSequenze di dieci numeri che ho digitato (quasi) a caso.Magari sono tutti numeri di telefono di persone importanti che dovrebbero rimanere segretissimi pena l'ergastolo.Ma resta il fatto che sono solo dei numeri che io ho buttato giù a caso!Ok, sono dei cellulari, ma non si sa di chi, quindi dove sta la violazione della privacy da parte mia?Come li ho scriti io potrebbe scriverli chiunque!Chiaro ora il perchè il tuo esempio non vale?
          • MeX scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            il mio esempio non era chiave esadecimale = numero di cell. ma volevo mettere in luce come "un numero" non sia a volte solo "un numero" e chiaro stu fattoh?
          • longinous scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            ah bè, allora ok, ma ciò non toglie che resti un numero e quindi non brevettabile.
          • MeX scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            su questo non discuto!Però è un po' "naive" l'affermazione che non c'è nulla di illegale nel pubblicarlo ;)
          • longinous scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            "non te ne fai nulla di una chiave... se non sai cosa apre"Non mi ricordo chi lo diceva in che film, comunque il senso c'èLa chiave in sè (il numero in questo caso) non vale nulla se non sai come usarla e per cosa.............Il fatto che lo sappia mezzo mondo è un altro discorso :DMa comunque, questa è tutta accademia, come si dice.
          • MeX scrive:
            Re: La cosa bella e' che...
            - Scritto da: longinous
            "non te ne fai nulla di una chiave... se non sai
            cosa
            apre"

            Non mi ricordo chi lo diceva in che film,
            comunque il senso
            c'è
            La chiave in sè (il numero in questo caso) non
            vale nulla se non sai come usarla e per
            cosa.
            ...
            ...
            ...
            ...
            Il fatto che lo sappia mezzo mondo è un altro
            discorso
            :D
            Ma comunque, questa è tutta accademia, come si
            dice.dai meno male che alla fine hai smascherato il gioco... qui si distribuisicono mazzette di chiavi con l'etichettina con l'indirizzo sopra :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella e' che...
      - Scritto da: xWolverinex
      "triangolo".... ma siamo al limite del ridicolo
      comunque
      :sBeh, solitamente e' proprio quando si tratta di rendersi ridicoli che scendono in campo le major...e si conferma anche in questo caso.
      • sh4d scrive:
        Re: La cosa bella e' che...
        e invece vale perfettamente anche per i numeri di cellulari. Se io postassi il tuo numero sarebbe perfettamente legale, in quanto non esiste il copyright sulle cifre.Se faccio una page piena di numeri casuali tipo 3488984732 3209048972 3291716422 vorrei sapere quale copyright sto violando. Se qualcuno mi denuncia dicendo che sto violando la sua privacy sputtanando il suo numero di cellulare non avrà molte speranze...3488984732 è una cifra che puo' rappresentare non solo il tuo cellulare, e dunque la stessa cosa è applicabile anche con le cifre esadecimali/binarie/ecc...
        • xWolverinex scrive:
          Re: La cosa bella e' che...
          Se tu scrivi una pagina piena di numeri e una qualsiasi combinazione rappresenta il mio numero hai ragione.Se tu scrivi "il numero di X è Y" la cosa e' diversa. Ma si parlava d'altro :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella e' che...
      - Scritto da: xWolverinex
      ... per quanto potere possano disporre questi
      signori.. proprio perche' il loro sistema di
      criptazione usa chiavi diverse.. non potranno
      neanche lontanamente sognare di dichiarare
      illegale il "numero" che le rappresenta.. come
      invece fecero per il codice di DeCSS.


      A parte che mi chiedo la legalita' di rendere
      "illegale" un numero... cioe' questa e' pura
      pazzia... cioe' se avessi abbastanza potere nelle
      mie mani .. che ne so'.. potrei far dichiarare
      illegale il numero 3 e le sue applicazioni.. e
      poi arrestare Renato Zero per la sua canzone sul
      "triangolo".... ma siamo al limite del ridicolo
      comunque
      :sE' proprio quello che vogliono imporre il copyright sui "Numeri" in maniera che anche il piu' banale algoritmo possa essere brevettato.ci hanno gia provato in passato , questa e un altra strada.....Si prostreranno davanti ai politici e ai governi come le "VITTIME" di un supruso , piangeranno lacrime (di coccodrillo) per i posti di lavoro che verranno persi , qualche mazzetta , ed eccoti farcita un'altra legge ancora piu restrittiva sulla detenzione e la copia.
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella e' che...
      - Scritto da: xWolverinex
      A parte che mi chiedo la legalita' di rendere
      "illegale" un numero... cioe' questa e' pura
      pazzia... Se ti ricordi anche Intel ha dovuto usare Pentium al posto di 80586 proprio perchè non si può registrare un numero o brevettarlo ;)AtariLover (atari)
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella e' che...
      - Scritto da: xWolverinex
      ... per quanto potere possano disporre questi
      signori.. proprio perche' il loro sistema di
      criptazione usa chiavi diverse.. non potranno
      neanche lontanamente sognare di dichiarare
      illegale il "numero" che le rappresenta.. come
      invece fecero per il codice di DeCSS.


      A parte che mi chiedo la legalita' di rendere
      "illegale" un numero... cioe' questa e' pura
      pazzia... cioe' se avessi abbastanza potere nelle
      mie mani .. che ne so'.. potrei far dichiarare
      illegale il numero 3 e le sue applicazioni.. e
      poi arrestare Renato Zero per la sua canzone sul
      "triangolo".... ma siamo al limite del ridicolo
      comunque
      :ssei solo un pig e le tue argomentzaioni sono frutto della tua oscena pazzia. curati oppure muori
  • Anonimo scrive:
    Spread this number
    (rotfl)09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 56 88 C0
  • Anonimo scrive:
    Copione già visto, come Macrovision...
    Queste aziende che producono lucchetti digitali sono tutte uguali, e finisce sempre alla stessa maniera. La faccenda la potete riassumere così:L'azienda XYZ annuncia al mondo intero la loro nuova superprotezione fica, incraccabile, inattaccabile.I discografici e industriali di contenuti multimediali si fanno infinocchiare e la comprano a suon di milioni. Successivamente sul mercato arrivano i primi cd/dvd con il nuovo lucchetto di XYZ.In poco tempo il lucchetto viene sputtanato nei modi più assurdi, tipo pennarello, tasto shift mentre metti il cd, etc...L'azienda XYZ, che ha fatto una figura di letame con i suoi clienti, comincia a frignare come un pupo contro i pirati cattivi che gli hanno fatto fare brutta figura...Si può dire che è assurdamente ridicolo che una azienda che produce protezioni software si lamenti della pirateria multimediale?E'come se un poliziotto si mettesse a frignare perchè c'è chi supera i limiti di velocità...
    • Anonimo scrive:
      Re: Copione già visto, come Macrovision.
      Hai perfettamente ragione ma hai dimenticato una conclusione: chi se lo prende nel deretano sono sempre gli utenti "normali" che prendono un dvd per guardarselo seduti in divano e scoprono solo dopo l'acquisto che il loro lettore e' incompatibile con la protezione sboronica dell'azienda XYZ.- Scritto da:
      Queste aziende che producono lucchetti digitali
      sono tutte uguali, e finisce sempre alla stessa
      maniera. La faccenda la potete riassumere
      così:

      L'azienda XYZ annuncia al mondo intero la loro
      nuova superprotezione fica, incraccabile,
      inattaccabile.

      I discografici e industriali di contenuti
      multimediali si fanno infinocchiare e la comprano
      a suon di milioni. Successivamente sul mercato
      arrivano i primi cd/dvd con il nuovo lucchetto di
      XYZ.

      In poco tempo il lucchetto viene sputtanato nei
      modi più assurdi, tipo pennarello, tasto shift
      mentre metti il cd,
      etc...

      L'azienda XYZ, che ha fatto una figura di letame
      con i suoi clienti, comincia a frignare come un
      pupo contro i pirati cattivi che gli hanno fatto
      fare brutta
      figura...

      Si può dire che è assurdamente ridicolo che una
      azienda che produce protezioni software si
      lamenti della pirateria
      multimediale?

      E'come se un poliziotto si mettesse a frignare
      perchè c'è chi supera i limiti di
      velocità...
      • Anonimo scrive:
        Re: Copione già visto, come Macrovision.
        - Scritto da:
        Hai perfettamente ragione ma hai dimenticato una
        conclusione: chi se lo prende nel deretano sono
        sempre gli utenti "normali" che prendono un dvd
        per guardarselo seduti in divano e scoprono solo
        dopo l'acquisto che il loro lettore e'
        incompatibile con la protezione sboronica
        dell'azienda
        XYZ.E che si sentono dire ogni volta all'avvio:"Tu non ruberesti mai un'auto vero ?Tu non ruberesti una michetta dal panettiere vero ?Tu non scoperesti mai il cane del vicino di nascosto vero ?"E allora se sei cosi' una brava persona perche' hai comparto questo prodotto che ti prende per il culo e ci finanzi invece di scaricartelo da Internet ?Facci fallire cazzo, non ci saranno piu' film, musica, altro ? E vedremo cazzo e stracazzo, forse ci saranno lo stesso ma con un ridimensionamente delle nostre smanie di potere, forse non ci saranno piu' per un po' e chissenefrega.Poi torneranno, inizialmente gratis per il solo gusto di creare, poi anche a pagamento, forse.Ma noi dobbiamo morire di fame, la vuoi capire brutto scemo ? Uccidici. Riducici in miseria, affamaci, facci capire che di noi non te ne frega niente. Dobbiamo cessare di esistere.Abbiamo superato il limite.Burp 470160
  • Anonimo scrive:
    Rivoluzione digitale in corso?
    Piccola premessa iniziale per tutti i troll/perditempo che passeranno di qui, astenetevi dalla lettura :PHo trovato questo interessante post su un blog, cosa ne pensate di quanto espresso nella parte finale dell'intervento? Personalmente mi ha quasi convinto e penso di aderire all'iniziativa...Link:http://www.gs-web.it/blog/?p=514
    • Anonimo scrive:
      Re: Rivoluzione digitale in corso?
      - Scritto da:

      Ho trovato questo interessante post su un blog,
      cosa ne pensate di quanto espresso nella parte
      finale dell'intervento? Personalmente mi ha quasi
      convinto e penso di aderire
      all'iniziativa...

      Link:maybespam???Prima, magari, ci spieghi di cosa trattaPoi, forse, se sei stato bravo, qualcuno cliccherà sul link
      • Anonimo scrive:
        Re: Rivoluzione digitale in corso?
        - Scritto da:

        Prima, magari, ci spieghi di cosa tratta
        Poi, forse, se sei stato bravo, qualcuno
        cliccherà sul
        link
        Si tratta di una riflessione personale che sfocia con l'esortazione a diffondere, in forma di protesta simbolica, il più possibile questa famosa chiave in ogni luogo digitalmente raggiungibile.
  • Anonimo scrive:
    Segreto di Pulcinella
    Con la chiave pubblicata su oltre 250.000 siti, sono ridicoli e futili questi tentativi.Hanno clamorosamente perso la battaglia di mettere lucchetti ovunque, ed obbligare gli utenti ad usare solo software ed hardware "approvati".Sono disponibili perfino magliette e T-shirt che riportano la chiave.
    • Anonimo scrive:
      Re: Segreto di Pulcinella
      - Scritto da:
      Con la chiave pubblicata su oltre 250.000 siti,
      sono ridicoli e futili questi
      tentativi.Come lo sai tu lo hanno capito anche loro, per cui faranno delle azioni legali contro qualcuno piu' in vista o piu' sfortunato. Non fermeranno la diffusione di nulla ma potrebbero limitare in parte i danni sia grazie ad azioni esemplari che in certa misura spaventano qualcuno, sia ottenendo risarcimenti a destra e a manca. Comunque non possono certo stare a guardare.
  • CoreDump scrive:
    Rispettiamo la libertà di parola ^_^
    Come disse Totò, ma mi faccia il piacere, l'unica cosa che rispettano sono le dimensioni delloro portafoglio, ma quando mai è stata rispettata la libertà del cliente quando? se con le vostreinutili protezioni impedite di fatto di fare una copia LEGALE del prodotto acquistato? :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 maggio 2007 00.18-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti