LibreOffice, presto anche su cloud

Quasi pronta al debutto la piattaforma telematica per la produttività basata sulla nota suite open source, un obiettivo già fissato da tempo e raggiunto con la collaborazione di aziende terze

Roma – The Document Foundation (TDF) ha annunciato l’avvento di LibreOffice Online, soluzione di produttività online che estende al cloud il già ampio numero di piattaforme supportate dalla suite FOSS nata da una costola di OpenOffice.org.

LibreOffice Online vuole essere la “prima soluzione di produttività personale globale al mondo”, alternativa gratuita a soluzioni proprietarie come Google Docs oppure Office 365, e la prima a supportare nativamente il formato di documenti ODF (Open Document Format).

Il progetto di una versione cloud di LibreOffice è in realtà in cantiere da tempo , mentre la versione definitiva di LibreOffice Online è stata progettata grazie al lavoro congiunto di TDF con Collabora e IceWarp: la prima società aveva già sviluppato il proof-of-concept della versione cloud di LibreOffice nel 2011, mentre la seconda fornisce servizi per la collaborazione online (via HTML5) con tanto di calendari, gestione dei documenti, instant messaging e altro.

LibreOffice Online permetterà di modificare, salvare e archiviare i documenti online sui server di IceWarp, anche se TDF promette di rispettare in pieno lo spirito FOSS fornendo tutto il necessario a implementare una suite online senza restrizioni sulla base di servizi, piattaforme o formati di documenti supportati.

L’unione tra TDF, Collabora e IceWarp “mira a ripristinare la concorrenza in un mercato dominato dai fornitori monopolisti” sostiene la fondazione di LibreOffice (Online), così come a “spingere l’innovazione, la compatibilità e l’interoperabilità verso i formati aperti, su tutte le piattaforme per tutti”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ratte scrive:
    Mac?
    Faranno anche la versione per Mac? Anche 32 bit? Speriamo non sia poi complicato fare l'aggiornamento dello spyware...No alla violenza, sempre, ma una sedia sulla testa i ce la darei a questi....
    • Dual scrive:
      Re: Mac?
      - Scritto da: ratte
      Faranno anche la versione per Mac? Anche 32 bit?
      Speriamo non sia poi complicato fare
      l'aggiornamento dello
      spyware...

      No alla violenza, sempre, ma una sedia sulla
      testa i ce la darei a
      questi....Se proprio si deve "peccare" meglio una randellata sul coppino... è meno faticoso (il randello della sedia) e più efficace.
  • CrazyCo scrive:
    il motivo del dietro front è...
    semplice, i primi a essere intercettati sarebbero loro visto i loro loschi affari.L'italia è l'unico paese dove lo stato vuole meno intercettazioni... chissa perchè.
    • Onesto scrive:
      Re: il motivo del dietro front è...
      Onestamente il motivo del "ripensamento" ha un nome e un cognome.Si chiama Stefano Quintarelli (aka il "Quinta") con tutti i limiti che può avere una persona da sola il (solo parziale per la verità) ripensamento è dovuto al fatto che perlomeno a lui (che è uno dei pochi in quella bolgia di innominabili che sta in parlamento sa più o meno cosa significa sul serio Internet).Non seno sempre d'accordo con le cose che dice ma in questa circostanza bisogna rendere onore al merito.
  • Rico scrive:
    incapaci
    Quindi non sanno neppure COME spiare i cittadini italiani, e prendono tempo. Ecco perchè in italia non ci sono attentati di matrice fondamentalista: da noi se la prendono con chi scarica una canzone, non con chi scarica armi da guerra.
  • sandro scrive:
    Renzi temporaggia
    sull ansa cè la foto mentre cerca di capire di cosa si parla, ovvero com è rubare i dati alla gente con spyware/troian.inutile sottolineare l ottima piattaforma hw per tale studio...[img]http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2015/3/26/6028dfb5b8aea8f7a6e8d29f716b16aa.jpg[/img]http://www.ansa.it/sito/notizie/flash/2015/03/26/renzi-fa-stralciare-da-antiterrorismo-norme-su-computer_1e3e819f-ff70-4d3d-a9e8-853560b927f2.html
    • prova123 scrive:
      Re: Renzi temporaggia
      Ha l'espressione da SpywareMan!! :D
      • prova123 scrive:
        Re: Renzi temporaggia
        ma ha sbagliato direzione :D[img]http://images.clipartof.com/Royalty-Free-RF-Clip-Art-Illustration-Of-A-Cartoon-Spyware-Man-Popping-Out-Of-A-Computer-10241048459.jpg[/img]
        • collione scrive:
          Re: Renzi temporaggia
          - Scritto da: prova123
          ma ha sbagliato direzione :D

          [img]http://images.clipartof.com/Royalty-Free-RF-Cgià, immagino quante risate s'è fatto Tim Cook mentre leggeva la posta del nostro "geniale" presidente del consiglio
  • prova123 scrive:
    impiantare trojan di stato
    si si ... vuoi vedere che con cotanta ostinazione riusciranno a mettere fuori uso solo e tutti i computer dei propri uffici ? (rotfl)
    • prova123 scrive:
      Re: impiantare trojan di stato
      e poi alla fine non capendo più una mazza pagheranno agli hacker i 100 euro ... inutilmente!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)http://www.worldinformatic.com/6/post/2013/03/come-rimuovere-tutte-le-versioni-del-virus-malware-polizia-di-stato.html
      • bubba scrive:
        Re: impiantare trojan di stato
        - Scritto da: prova123
        e poi alla fine non capendo più una mazza
        pagheranno agli hacker i 100 euro ...
        inutilmente!!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)

        http://www.worldinformatic.com/6/post/2013/03/comevecchio ma buono :D
  • Alnytak scrive:
    Rospi
    Una panzana così non la progetterebbero nemmeno in America.Accesso diretto a tutti i PC . Ma vi rendete conto ?Che fanno inviano il Trojan via posta certificata e ci intimano di installarlo?Sono previste perquisizioni e multa nel caso che non lo si installi ?Entrano nelle caselle di posta elettronica ?Come chiedendo a gmail l' accesso ? L' NSA e' americana e dotata di infrastrutture all' avanguardia nel caso ma.. i nostri servizi... non hanno nemmeno la benzina per le auto di pattuglia...E poi chi usa Protonmail o altri servizi criptati che dovrebbe fare o che dovrebbero fare quelli che amministrano questi servizi ? Dare l' accesso al Governo solo "perche' lo chiede" ?Italia... piu' che da bere .. da ridere...
  • xx tt scrive:
    C'è anche una cosa chiamata Costituzione
    art. 15 Costituzione"La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge."Vogliono forse pre-motivare le intercettaioni "a strascico" caso per caso?
    • Ulululeio scrive:
      Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
      Nahhh ci sono alcuni qua che dicono che l'articolo 15 non vale!(rotfl)(rotfl)Oddio verrebbe da pensare che se sta nei primi 15 (addirittura prima dell'art. 21) fosse (o potesse essere nelle intenzioni del costituente... una cosa importante questo art. 15 rompiscatole.Forse Che ti devo dire.?
      • xx tt scrive:
        Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
        a volte penso cosa sarebbero oggi le leggi senza questa Costituzione ad arginare per quanto possibile i farabutti. Poi decido che è meglio non pensarci...
        • efdd334tt5f fre scrive:
          Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
          - Scritto da: xx tt
          a volte penso cosa sarebbero oggi le leggi senza
          questa Costituzione ad arginare per quanto
          possibile i farabutti. Infatti l'attuale Farabutto del Consiglio sta appositamente cercando di sfasciarla. "Pecchè dovemo fa 'e riforme, ecchivvince descide".
          • efdd334tt5f fre scrive:
            Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
            - Scritto da: efdd334tt5f fre
            Infatti l'attuale Farabutto del Consiglio sta
            appositamente cercando di sfasciarla. "Pecchè
            dovemo fa 'e riforme, ecchivvince
            descide"....per non parlare poi degli 11 milioni di farabutti che si sono venduti il voto per 80 euro.
    • Luppolo scrive:
      Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
      - Scritto da: xx tt
      art. 15 Costituzione

      "La libertà e la segretezza della corrispondenza
      e di ogni altra forma di comunicazione sono
      inviolabili.
      La loro limitazione può avvenire soltanto per
      atto motivato dell'autorità giudiziaria con le
      garanzie stabilite dalla
      legge."

      Vogliono forse pre-motivare le intercettaioni "a
      strascico" caso per
      caso?Ha ha ha ... la Costituzione italiana, quell'esilarante pezzo di carta dove i diritti fondamentali sono subordinati alla legge.Come è che dice in questo ? "con le garanzie stabilite dalla legge." ... ottimo, basta non adeguare la legge alle nuove tecnologie e rimane quella del dopo guerra, dove per corrispondenza si intendeva semplicemente le lettere inviate via posta.Ah però ... possono essere aperte comunque per "ispezione postale" che non si è ancora capito cosa sia, non si sa chi le apra, ma tutto avviene sempre secondo quando descritto dalla legge (studiata per l'occasione).
      • webwizard scrive:
        Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
        - Scritto da: Luppolo
        Come è che dice in questo ? "con le garanzie
        stabilite dalla legge."Credo si riferisca alla frase "motivato dall'autorità giudiziaria", ergo se vuoi sniffare le comunicazioni devi avere un ordine del giudice...
      • ... scrive:
        Re: C'è anche una cosa chiamata Costituzione
        - Scritto da: Luppolo
        Ha ha ha ... la Costituzione italiana,
        quell'esilarante pezzo di carta dove i diritti
        fondamentali sono subordinati alla
        legge.Il modo in cui sono scritte le varie costituzioni mi è sempre sembrato ridicolo. A che serve garantire diritti e libertà, per poi negarli di fatto due righe sotto?
  • Urgado scrive:
    Perettatori professionisti
    Be, abbiamo tempo prima della prossima peretta...
Chiudi i commenti