Linaro dà una mano a Linux

Un gruppo di giganti dei microprocessori unisce le forze per portare Linux dappertutto, nei dispositivi mobile come nel salotto domestico. Focus sulle CPU di ARM, ma Intel resta la benvenuta

Roma – Si chiama Linaro e non è un’esca per troll, bensì la nuova iniziativa di un folto gruppo di produttori di microchip intenzionati a favorire la diffusione di Linux all’interno dei prodotti di elettronica di consumo . Promuovono Linaro: ARM, Freescale, IBM, Samsung, ST-Ericsson e Texas Instruments, promettendo di investire milioni di dollari e di non voler lasciare fuori dalla porta nessuno. Nemmeno Intel e le sue CPU x86-64, nonostante il focus iniziale della fondazione sia l’architettura ARM a basso consumo energetico.

“La sorprendente crescita dello sviluppo di software open source può ora essere osservata nei prodotti consumer e mobile basati su Internet e sempre connessi”, dice il CEO ad-interim di Linaro, Tom Lantzsch. E compito di Linaro, dice ancora Lantzsch, sarà proprio “favorire l’ulteriore accelerazione di questo trend aumentando gli investimenti su progetti open source cruciali, e fornendo un allineamento dell’industria con la community per realizzare i migliori prodotti Linux-based a vantaggio dei consumatori”.

Presso Linaro lavoreranno ingegneri del software (attualmente sono in 20 ma saranno 100 entro breve, promette Lantzsch) impegnati nella realizzazione di tool di sviluppo , kernel, e software middleware variamente assortito ottimizzati per CPU ARM Cortex-A e altri prodotti del tipo System-on-Chips (SoC), con l’ obiettivo preciso di distribuire versioni aggiornate del codice FOSS ogni sei mesi.

Piattaforme hardware a parte, il lavoro degli sviluppatori sarà naturalmente concentrato sul miglioramento delle tecnologie Linux già attive nel mercato inclusi Android di Google, Ubuntu, webOS e MeeGo. L’inclusione di quest’ultimo sistema lascia intendere la volontà del consorzio di non lasciare fuori dalla porta proprio nessuno, nemmeno Intel (che MeeGo lo ha creato) e i suoi processori Atom.

La prima release di sorgenti da parte di Linaro è prevista per il prossimo novembre, e il codice servirà soprattutto per implementare una tecnologia di startup “veloce” del kernel Linux per l’accensione accelerata dei dispositivi compatibili . Nel mentre Lantzsch ha lasciato il posto di CEO dopo aver ottemperato al proprio compito di fondare il consorzio, e Linaro è al momento alla ricerca di un nuovo amministratore delegato in sostituzione.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lol scrive:
    60fps
    v-sync...
  • tommy_bo scrive:
    record personale Browser Flip :D
    Anche io ho dei problemi con Chrome.. firefox 3.6.4 perfetto come da screenshot[IMG]http://imgur.com/2g3OW.png[/IMG]ho strappato un ottimo 5.99.. record personale! e voi??-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2010 09.26-----------------------------------------------------------
  • hammer scrive:
    a proposito del giochetto...
    ...ho un un Pentium Dual Core E2200 + nvidia GeForce 9600GT + winxp sp3 e il giochetto mi va una scheggia su firefox 3.6.3 mentre è molto lento su chrome 6 beta e super ultra lento su ie 8. E meno male che firefox doveva essere quello lento!
    • ephestione scrive:
      Re: a proposito del giochetto...
      stranamente funziona "bene" anche sul mio HD2 con opera mobile 10, e anche se non è proprio facile attivare le animazioni visto che il touch sposta la pagina piuttosto che generare eventi di mouseover, mi riporta quasi sempre una velocità
      50 FPS :o
      • Torsolo scrive:
        Re: a proposito del giochetto...
        C'è qualcosa che non va con Chrome in quella pagina, infatti perfino Midori (la versione per Windows), un browserino basato su Webkit, ottiene FPS decenti.
    • poiuy scrive:
      Re: a proposito del giochetto...
      Confermo, su BroswerFlip:IE: lentissimoChrome: decisamente lentoFirefox: una scheggiaSafari: veloce all'inizio poi si impalla.Opera: veloce
    • ITA84 scrive:
      Re: a proposito del giochetto...
      60 FPS per me su Opera.CPU Core 2 Duo T5500GeForce Go 7300Windows Vista 32-bit
      • ITA84 scrive:
        Re: a proposito del giochetto...
        EDIT: Su Linux 64-bit con Opera 10.60 va a ~30 FPS per la prima partita, a 60 FPS per le successive.
  • attonito scrive:
    4 anni per llano
    La spedizione di Magellano, per circumnavigare alla Terra, impiego' solo 2 anni, 11 mesi e 17 girni :D
    • Il pistola scrive:
      Re: 4 anni per llano
      ...e quindi secondo te se lo avessero chiamato "Verne" dovevano finirlo in 80 giorni? Ma per favore...
      • attonito scrive:
        Re: 4 anni per llano
        - Scritto da: Il pistola
        ...e quindi secondo te se lo avessero chiamato
        "Verne" dovevano finirlo in 80 giorni? Ma per
        favore...Mi hai travisato. Era per dire che 4 anni mi semprano parecchi per la progettazione di quel chip integrato, tanto piu' che no partivano da zero ma da conoscenze e competenze pregresse.Credo che l'scquisizione di ATI abbia rallentato lo sviluppo di llano.
        • Sgabbio scrive:
          Re: 4 anni per llano
          Oppure fare una buona GPU integrata che non faccia fondere il PC visto che le GPU moderne non sono campioni di certo per minor consumi.
        • ephestione scrive:
          Re: 4 anni per llano
          considera comunque che indipendentemente dal tempo necessario a dimostrarla in pubblico, al momento in cui la presentazione è stata fatta le prestazioni mostrate sono più che "entry level", e tutto su un "chippetto" che fa quasi lo stesso lavoro del mio X2 7750 con nvidia 9600GT, entrambe con dissipatori e ventolone montati sopra :)
          • attonito scrive:
            Re: 4 anni per llano
            - Scritto da: ephestione
            considera comunque che indipendentemente dal
            tempo necessario a dimostrarla in pubblico, al
            momento in cui la presentazione è stata fatta le
            prestazioni mostrate sono più che "entry level",
            e tutto su un "chippetto" che fa quasi lo stesso
            lavoro del mio X2 7750 con nvidia 9600GT,
            entrambe con dissipatori e ventolone montati
            sopra :)teniamo conto che in 4 anni hanno scalato di un paio di gradini nanometrici: 4 anni fa le GPU stavano a 65nm o 55nm, ora lo standard e' 40nm, che equivale a un fottio e mezzo di calore da dissipare in meno :) , stessa cosa per la CPU che si e' "rimpicciolita".Non credo comunque che si sia ancora arrivati a dissipazione passiva: dissipatore e ventola continuano ad essere necessari ancorche' si sia passati da due a una ventola. Mi s che dovremo aspettare i 22nm per togliere le ventole.Ben venga comunque l'integrazione, la riduzione dei costi e dei consumi energetici.
        • Matteo scrive:
          Re: 4 anni per llano
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Il pistola

          ...e quindi secondo te se lo avessero chiamato

          "Verne" dovevano finirlo in 80 giorni? Ma per

          favore...

          Mi hai travisato. Era per dire che 4 anni mi
          semprano parecchi per la progettazione di quel
          chip integrato, tanto piu' che no partivano da
          zero ma da conoscenze e competenze
          pregresse.
          Credo che l'scquisizione di ATI abbia rallentato
          lo sviluppo di
          llano.Non è propriamente un chip integrato. Intel nei suoi Core i# ha praticamente inserito un chip grafico affiancandolo ai core CPU, un po' come ai tempi del Quad-Core 2+2 (che era di fatto un Dual*Dual-Core). Quindi non una soluzione nativa.AMD invece ha realizzato un proXXXXXre in cui la GPU è perfettamente integrata, in maniera NATIVA, nello stesso die della CPU. In più, stando a quanto dicono, con questa tecnica possono integrare anche Processing Units di tipo diverso (adesso a me verrebbe in mente una componente superscalare per la fisica).La soluzione è alquanto diversa e molto più "pulita" rispetto a quella di Intel. Per questo ci hanno messo 4 anni ;)
          • attonito scrive:
            Re: 4 anni per llano
            - Scritto da: Matteo
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: Il pistola


            ...e quindi secondo te se lo avessero chiamato


            "Verne" dovevano finirlo in 80 giorni? Ma per


            favore...



            Mi hai travisato. Era per dire che 4 anni mi

            semprano parecchi per la progettazione di quel

            chip integrato, tanto piu' che no partivano da

            zero ma da conoscenze e competenze

            pregresse.

            Credo che l'scquisizione di ATI abbia rallentato

            lo sviluppo di

            llano.

            Non è propriamente un chip integrato. Intel nei
            suoi Core i# ha praticamente inserito un chip
            grafico affiancandolo ai core CPU, un po' come ai
            tempi del Quad-Core 2+2 (che era di fatto un
            Dual*Dual-Core). Quindi non una soluzione
            nativa.

            AMD invece ha realizzato un proXXXXXre in cui la
            GPU è perfettamente integrata, in maniera NATIVA,
            nello stesso die della CPU. In più, stando a
            quanto dicono, con questa tecnica possono
            integrare anche Processing Units di tipo diverso
            (adesso a me verrebbe in mente una componente
            superscalare per la
            fisica).

            La soluzione è alquanto diversa e molto più
            "pulita" rispetto a quella di Intel. Per questo
            ci hanno messo 4 anni
            ;)Grazie per la spiegazione dettagliata, sono andato a vedere - cosa che avrei dovuto fare di postare - i link originali e spiegano per quello che dicevi tu.
  • FETUS scrive:
    Llano
    dov'è che si installa esattamente questo die? (newbie)
    • ninja scrive:
      Re: Llano
      Il "die" è il pezzetto di silicio in cui vengono integrati i circuiti che formano il proXXXXXre (la CPU), che in questo caso conterrà anche il chip grafico (o parte di esso) in modo da poter accelerare le istruzioni per il calcolo dell'immagine.
  • Sgabbio scrive:
    impressionate speriamo in bene..
    Come da titolo, per un sistema "economico" non sarebbe male...ma il problema sarà il calore.
    • ullala scrive:
      Re: impressionate speriamo in bene..
      - Scritto da: Sgabbio
      Come da titolo, per un sistema "economico" non
      sarebbe male...ma il problema sarà il
      calore.Mboh non so se sbaglio io ma il browser mi da più o meno 60 fps di picco anche il mio laptop con la volgare intel 965 GM e opengl.....E non stiamo certo parlando di un "mostro" ma di un laptop da 2 lire ... per non dire proprio 1 lira...
      • bubba scrive:
        Re: impressionate speriamo in bene..
        - Scritto da: ullala
        - Scritto da: Sgabbio

        Come da titolo, per un sistema "economico" non

        sarebbe male...ma il problema sarà il

        calore.
        Mboh non so se sbaglio io ma il browser mi da più
        o meno 60 fps di picco anche il mio laptop con la
        volgare intel 965 GM e
        opengl.....io con XP e antivirus e altre XXXXXte attivate, e 945GM oscillo tra i 12 e 52fps.. con una media a occhio sui 28... usabilissimo x quanto inutile.. non saprei..
        • non capisco scrive:
          Re: impressionate speriamo in bene..
          io ho un mbp del 2007, con safari sto fisso sui 60fps... non capisco anch'io
          • ullala scrive:
            Re: impressionate speriamo in bene..
            - Scritto da: non capisco
            io ho un mbp del 2007, con safari sto fisso sui
            60fps... non capisco
            anch'ioDi questo passo diventiamo un coro....Evidentemente c'è qualcosa di male spiegato.
          • Torsolo scrive:
            Re: impressionate speriamo in bene..
            Se lo lascio fermo fa 60 FPS anche a me, ma se comincio a girare in tondo il mouse per fare alzare più tesssere per volta che riesco, qualcosa cambia :D Cambia molto però anche il browser. Ecco cosa è sucXXXXX provando su un vecchio portatile con GMA945:- Opera 10.54: 60 FPS da fermo, 20-30 a massimo carico.- Firefox 3.6: 60 FPS da fermo, 15-20 - Chrome 4: 60 FPS da fermo, ma stranamente scende a 2 facendo roteare il cursore del mouse- IE8: 11 FPS da fermo(!), in moviemento 1-2 FPS
          • Torsolo scrive:
            Re: impressionate speriamo in bene..
            - Scritto da: Torsolo
            Se lo lascio fermo fa 60 FPS anche a me, ma se
            comincio a girare in tondo il mouse per fare
            alzare più tesssere per volta che riesco,
            qualcosa cambia :D Cambia molto però anche il
            browser. Ecco cosa è sucXXXXX provando su un
            vecchio portatile con
            GMA945:
            - Opera 10.54: 60 FPS da fermo, 20-30 a massimo
            carico.
            - Firefox 3.6: 60 FPS da fermo, 15-20
            - Chrome 4: 60 FPS da fermo, ma stranamente
            scende a 2 facendo roteare il cursore del
            mouse
            - IE8: 11 FPS da fermo(!), in moviemento 1-2 FPSHo provato poi con Chrome 6 e continua inaspettatamente ad essere lentissimo. Eppure ha un motore javascript molto veloce. Qualcosa non quadra (newbie)
          • barra78 scrive:
            Re: impressionate speriamo in bene..
            Anche io di solito, ma con MS ipotesi di questo tipo diventano abbastanza veritiere!
          • ullala scrive:
            Re: impressionate speriamo in bene..
            - Scritto da: Torsolo
            Se lo lascio fermo fa 60 FPS anche a me, ma se
            comincio a girare in tondo il mouse per fare
            alzare più tesssere per volta che riesco,
            qualcosa cambia :D Cambia molto però anche il
            browser. Ecco cosa è sucXXXXX provando su un
            vecchio portatile con
            GMA945:
            - Opera 10.54: 60 FPS da fermo, 20-30 a massimo
            carico.
            - Firefox 3.6: 60 FPS da fermo, 15-20
            - Chrome 4: 60 FPS da fermo, ma stranamente
            scende a 2 facendo roteare il cursore del
            mouse
            - IE8: 11 FPS da fermo(!), in moviemento 1-2 FPSah torsolo... ma te credi che c'avemo la sveja ar collo?lo movemo er maus lo movemo ma tutto quello che se vede è che oscilla tra 60 e poco meno!Tipo 58, 56 58 poi 60 poi 59... ecc.P.S.Come ho detto "volgare intel 965 GM e opengl....." .... il che ti fa capire che un browser che NON ho provato è .... indovina un pò.... :DCerto tu invece (a quanto dici lo hai provato).....Ecco ora...Rileggi i numeri che hai postato...Scegli il browser che è andato meglio sul tuo sistema... e ... il resto lo capisci da te no? ;)
    • Amigo scrive:
      Re: impressionate speriamo in bene..
      Perché credi che l'abbiano chiamato "Fusion"? :D
Chiudi i commenti