LindowsOS abbraccia Centrino

La versione notebook del sistema Lindows integra il supporto alla tecnologia wireless Centrino di Intel. Nel frattempo, in Canada Lindows deve fronteggiare un'altra denuncia MS


San Diego (USA) – Sfidando le leggi di un mercato che vede Windows l’assoluto dominatore del segmento dei PC portatili, alla fine dello scorso anno Lindows.com ha lanciato la prima versione del proprio sistema operativo, LindowsOS Laptop Edition , progettata per girare sui notebook. Nel tentativo di attrarre ulteriormente l’interesse dei produttori, la società di San Diego ha ora annunciato di aver introdotto nel proprio sistema operativo per notebook il supporto alla tecnologia Centrino di Intel , la stessa che oggi si trova alla base di oltre un milione di computer laptop.

Lindows.com afferma che il suo è il primo sistema operativo basato su Linux in grado di supportare la piattaforma wireless Centrino, tuttavia la società non ha specificato come abbia implementato tale supporto. Intel non ha ancora rilasciato un driver di Centrino per Linux, dunque è assai probabile che Lindows.com si sia servita di DriverLoader, un software “wrapper” sviluppato da Linuxant per consentire a Linux di pilotare la scheda wireless di Centrino utilizzando i driver scritti per Windows. Va detto che DriverLoader, di cui negli scorsi giorni è stata rilasciata una versione compatibile con le nuove schede 802.11g di Intel, è disponibile per tutte le principali distribuzioni di Linux.

Proprio la scorsa settimana, durante l’Intel Developer Forum, il chipmaker di Santa Clara si è impegnato nei confronti della comunità open source a rilasciare strumenti e driver per Linux con maggiore frequenza e assiduità. Il chipmaker ha anche ribadito la volontà di estendere quanto prima il supporto di Centrino alle principali piattaforme open source: non è tuttavia ancora chiaro se questo avverrà attraverso il rilascio del codice sorgente dei driver o la distribuzione dei soli moduli pre-compilati.

Lindows.com ha detto che i primi notebook con la nuova versione di LindowsOS Laptop Edition pre-installata arriveranno sul mercato entro un periodo di tempo compreso fra i 30 e i 45 giorni. I notebook basati su LindowsOS già disponibili sul mercato statunitense hanno un prezzo base di 799 dollari.

Mentre Lindows.com è occupatissima a sfidare Windows in un crescente numero di segmenti del mercato, Microsoft continua ad espandere il fronte della battaglia legale che la vede contrapposta alla società di San Diego. Dopo aver aperto cause in USA ed Europa, il big di Redmond ha infatti denunciato Lindows.com anche in Canada, altro paese in cui spera di obbligare l’avversaria a rinunciare ad un nome/marchio che, a suo dire, cozza con quello di Windows.

Michael Robertson, CEO di Lindows.com, sostiene che la tattica di Microsoft è quella di “rallentare la diffusione dei desktop con Linux in Canada”, un paese dove “Lindows.com ha un grande successo”.

Microsoft controbatte affermando di non seguire nessuna tattica, ma solo la volontà di proteggere con i denti le sue proprietà intellettuali.

Proprio pochi giorni fa, per aggirare le ingiunzioni di alcuni tribunali europei che le hanno vietato di utilizzare il proprio marchio, la società fondata da Robertson ha iniziato a proporsi sul mercato con il nome di Lin—s .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Akiro scrive:
    Re: A ciascuno le sue...

    A parte che OpenSource != gratis per
    definizione e dovresti saperlo... ma va??!
    Quello di
    GNU/Linux Mandrake gratis e' un caso
    (peccato, chiedono soldi e supporto anche
    loro, dal sito), in altri paghi e ti becchi
    pure i bachi...kiedono, ok... non è obbligatorio...
    Io ho pagato e sono qui a pretendere perche'
    facciano il loro dovere (al limite posso
    anche incavolarmi e insultarli, io che ho
    pagato!) , tu puoi solo
    1. metterci le mani da solo (complimenti, ma
    allora qualcuno qui ha sbagliato mestiere)
    2. ringraziare quando qualcuno lo fara' per
    te (se non paghi non puoi pretendere,
    mai...)fortunato te che puoi arrabbiarti ed insultarli ; )byez(linux)
  • Anonimo scrive:
    Skaven...
    ma sei skaven^FC ?
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Ci voleva un furto di codice...

    Personalmente credo che questi signori, se
    solo lo volessero, riuscirebbero a
    trasformare un tostapane nel replicatore di
    Star Trek. Tuttavia non credo che si siano
    fatti le ossa su un PC x86... :D

    www.back2roots.org/Webdir/Files/Farbrausch%2CBeh... Sono gli ex sanity, Amiga rulez... Hanno parecchi anni di esperienza, Chaos se non sbaglio è sulla trentina...TAD Che è stato nella scena amiga italiana per troppo poco tempo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    comprati maya.... su linux funziona megliopoi il sw te lo devi ricomprare lo stesso ogni nuova versione di windows(a volte anche l'hw.... quanta roba ho dovuto buttare passando da 98 a winxp....)
  • Gianluca70 scrive:
    A ciascuno le sue...
    - Scritto da: Akiro

    State zitti, o almeno siate obiettivi.

    io i bug della mandrake non li ho pagati


    (linux)A parte che OpenSource != gratis per definizione e dovresti saperlo... Quello di GNU/Linux Mandrake gratis e' un caso (peccato, chiedono soldi e supporto anche loro, dal sito), in altri paghi e ti becchi pure i bachi...Io ho pagato e sono qui a pretendere perche' facciano il loro dovere (al limite posso anche incavolarmi e insultarli, io che ho pagato!) , tu puoi solo 1. metterci le mani da solo (complimenti, ma allora qualcuno qui ha sbagliato mestiere)2. ringraziare quando qualcuno lo fara' per te (se non paghi non puoi pretendere, mai...)
  • Anonimo scrive:
    OSS
    Poi c'e' chi contesta ancora la superiorità del software "Open" Source.Anche in microsoft ne sono convinti ora che parte del loro codice è diventato "Open" :-)Andrea
  • Anonimo scrive:
    basta che cerchino su internet
    se vogliono trovare bug, exploit e soluzione , non devono fare altro che cercare su internet....... :)
  • niconico scrive:
    Buffoni
    Allora ora mettiamoci a rubare tutto il codice di windows così lo rifanno ex novo e trovano qualche bug da patchare. Ci voleva il p2p? Vergogna:@
  • Akiro scrive:
    Re:

    State zitti, o almeno siate obiettivi.io i bug della mandrake non li ho pagati(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    win4lin.o crossover office
  • Anonimo scrive:
    il troll
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    - Scritto da: Max3D
    e cosa ci faccio con linux ?
    cosa faccio butto via 18 milioni (di lire)
    di programmi ?
    Se e quando quelli del pinguino decideranno
    di fare un sistema 100% winz kernel
    compatible allora passero a lino.... stanne
    certo !

    per ora mi adeguo, non uso explorer come
    shell non uso IE come browser, disabilito e
    cancello tutto il disabilitabile ed il
    cancellabile, pero' non venitemi a dire che
    devo rinunciare a programmi come 3ds che uso
    dalla versione che girava sotto dos perche'
    sareste degli illusi :Lessi tempo fa di un programma che faceva girare sotto linux una marea di programmi, internet explorer :| incluso.Non è wine, si paga mi pare una 40 ina di $ o ?, ma dalla recensione lessi che andava benone sui programmi scritti per win e fatti girare su linux.Cercalo, magari ti funziona ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    - Scritto da: Max3D
    e cosa ci faccio con linux ?
    cosa faccio butto via 18 milioni (di lire)
    di programmi ?
    Se e quando quelli del pinguino decideranno
    di fare un sistema 100% winz kernel
    compatible allora passero a lino.... stanne
    certo !

    per ora mi adeguo, non uso explorer come
    shell non uso IE come browser, disabilito e
    cancello tutto il disabilitabile ed il
    cancellabile, pero' non venitemi a dire che
    devo rinunciare a programmi come 3ds che uso
    dalla versione che girava sotto dos perche'
    sareste degli illusi :Passa a Maya e cambiati il nickname... ;)
  • Skaven scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    - Scritto da: Max3D
    Se e quando quelli del pinguino decideranno
    di fare un sistema 100% winz kernel
    compatible allora passero a lino.... stanne
    certo !ahah! carina questa! :)
    devo rinunciare a programmi come 3ds che uso
    dalla versione che girava sotto dos perche'
    sareste degli illusi :perche invece che pretendere un kernel diverso non rompi le palle a chi ti produce 3ds di farne una versione per linux? sai, oggi tu, domani io, ecc ecc magari prima o poi si decidono!
  • Max3D scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    e cosa ci faccio con linux ?cosa faccio butto via 18 milioni (di lire) di programmi ?Se e quando quelli del pinguino decideranno di fare un sistema 100% winz kernel compatible allora passero a lino.... stanne certo !per ora mi adeguo, non uso explorer come shell non uso IE come browser, disabilito e cancello tutto il disabilitabile ed il cancellabile, pero' non venitemi a dire che devo rinunciare a programmi come 3ds che uso dalla versione che girava sotto dos perche' sareste degli illusi :
  • Max3D scrive:
    non tutto il p2p vien per nuocere :)
    Visto ?adesso avremmo un winz un po' piu' sicuro, grazie a quei ragazzacci che rubacchiano codice e lo sharano ;)viva il p2p quando costringe M$ a lavorare seriamente :D
  • Anonimo scrive:
    Re: hmmm e' un piano astuto...
    C'erano già talmente tanti bug gravissimi irrisolti in Windows NT che non ce n'era proprio bisogno.Se fare figuracce è astuzia, allora sono astutissimi.
  • Anonimo scrive:
    Ma non lo avevano già fatto?
    O almeno così vanno dicendo da anni.Certo che Microsoft è proprio DOMINATA dal suo marketing,deve essere un incubo essere un tecnico che lavora in Microsoft, ecco perchè dopo due anni se ne vanno tutti (a parte i dirigenti multimiliardari)
  • Anonimo scrive:
    Re: hmmm e' un piano astuto...
    - Scritto da: Anonimo

    ...ora viene da chiedersi, CHI ha fatto

    uscire 200 mega di codice da microsoft
    senza

    farsi notare :D ?



    Lord Auberon

    uhm.. chi sarebbe sto Lord Auberon? Un
    dipendente della Ms? :DCome osi ! Io sono Re Auberon di Fairie, monarca assoluto assieme alla mia regina Titania, del reame delle Fate! :DIo che ho ispirato assieme alla mia Corte, l'opera piu' grande del vostro commediografo piu' grande, non ho sicuramente bisogno di un lavoro! Sicuramente non presso Guglielmo Cancelli! :@;)Lord Auberon (o Oberon che dir si voglia)
  • Anonimo scrive:
    si e' visto
    come sono potenti questi nuovi strumenti di debuggin e sviluppo ......... dopo il rilascio di w2k3 i bachi trovati su w2k esistevano pari pari anche su w2k3 ed hanno dovuto essere corretti anche sul nuovo e sicurissimo sitema operativo (ovviamente il migliore ed il piu' testato mai rilascito da microsoft) !!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: hmmm e' un piano astuto...

    ...ora viene da chiedersi, CHI ha fatto
    uscire 200 mega di codice da microsoft senza
    farsi notare :D ?

    Lord Auberonuhm.. chi sarebbe sto Lord Auberon? Un dipendente della Ms? :D
  • Anonimo scrive:
    hmmm e' un piano astuto...
    Poniamo che vengano fuori una serie di vulnerabilita' di NT4 server. Correggerle non si puo', bisogna passare ad un sistema operativo piu' recente.Ecco che magicamente si rende necessario un upgrade a Windows 2003 server.Diciamo che sul server con NT avevo sql server 7. Ora con windows 2003 sql server non va piu' bene, per cui devo fare un'upgrade a sql server 2000 o 2003....ora viene da chiedersi, CHI ha fatto uscire 200 mega di codice da microsoft senza farsi notare :D ?Lord Auberon
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    - Scritto da: Anonimo
    nessuno è esente da bug...laEcco, allora stai zitto.
    differenza sta nel fatto che linux essendo
    un sistema aperto permette a tutti di
    verificare la qualità del
    codiceSì, sì, bla bla bla....... a giudicare dagli advisories 'sto codice non se lo fila di pezza nessuno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ti pareva...

    ma chi lo compra windows originale?Quelli come te che lo appaggiano e neanche lo pagano sono proprio i peggio....dovreste solo stare zitti!!!!
    quota cosa?Lascia perdere......sei ancora piccolo!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci voleva un furto di codice...
    - Scritto da: TADsince1995
    Ora, non per fare il linaro trolloso, ma
    c'è voluto il furto del codice per
    convincere Microsoft a fare debug? Per la serie: "adesso non abbiamo più scuse".
    E poi da come parlano lo ammettono loro stessi che il
    codice è bucato... Sembra più che dicano: "Be', noi ve l'abbiamo sempre detto che ci teniamo alla sicurezza. Comunque, per chi ancora non ci credesse, ma sì... diamoci pure un'altra passata! Però se fossimo in voi..."
    E, ovviamente, consigliano di aggiornare (e
    PAGARE) alle versioni successive di
    Uindous...

    Ma per favore... Ecco, appunto... ;)
    TAD

    Che continua a tenere un windows
    installato solo perchè c'è
    gente come questa: www.farb-rausch.dePersonalmente credo che questi signori, se solo lo volessero, riuscirebbero a trasformare un tostapane nel replicatore di Star Trek. Tuttavia non credo che si siano fatti le ossa su un PC x86... :Dhttp://www.back2roots.org/Webdir/Files/Farbrausch%2C1/
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    - Scritto da: Anonimo
    E' tutto marketing. MS stessa ha mandato a
    giro quello scampolo di codice, così
    possono spingere le vendite di XP e 2003.Pensa che serietà...brava MS!!!!
    E giù tutti i Linari ad infamare :)
    Fate ridere; con i problemi che avete pure
    voi, da ridere c'è proprio poco.
    secunia.com/advisories/search/score/?search=L

    State zitti, o almeno siate obiettivi.nessuno è esente da bug...la differenza sta nel fatto che linux essendo un sistema aperto permette a tutti di verificare la qualità del codice.....e visto che con MS i bug si trovano senza poter vedere il codice figuriamoci se si potesse vedere....mi viene da ridere...è una questione di marketing, come dici tu, sotto linux un bug viene rapidamente corretto sotto MS passano mesi di verifiche e controlli burocratici che portano a situazioni tipo "redcode" e "mydoom" ma lo capisci che il sistema MS non funziona più...ormai avviene tutto così rapidamente che o MS cambia approccio oppure si fanno male da soli....se proprio vuoi un sistema moderno e potente guarda questo http://www.gentoo.com e apri gli occhi OTTUSO!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ti pareva...
    - Scritto da: Skaven
    - Scritto da: Anonimo

    ma quanto sei linaro

    è un problema?

    PS: non si quota mai per intero un post

    ==================================
    Modificato dall'autore il 23/02/2004 0.51.37ma chi lo compra windows originale?quota cosa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto siete boccaloni !
    - Scritto da: Anonimo
    E' tutto marketing. MS stessa ha mandato a
    giro quello scampolo di codice, così
    possono spingere le vendite di XP e 2003.

    E giù tutti i Linari ad infamare :)
    Fate ridere; con i problemi che avete pure
    voi, da ridere c'è proprio poco.
    secunia.com/advisories/search/score/?search=L

    State zitti, o almeno siate obiettivi.(win)
  • Anonimo scrive:
    Quanto siete boccaloni !
    E' tutto marketing. MS stessa ha mandato a giro quello scampolo di codice, così possono spingere le vendite di XP e 2003.E giù tutti i Linari ad infamare :)Fate ridere; con i problemi che avete pure voi, da ridere c'è proprio poco.http://secunia.com/advisories/search/score/?search=LinuxState zitti, o almeno siate obiettivi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ci voleva un furto di codice...

    E poi da
    come parlano lo ammettono loro stessi che il
    codice è bucato...hai scoperto l'acqua calda...
  • Skaven scrive:
    Re: Ti pareva...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ti pareva...
  • Anonimo scrive:
    c'e' da augurarsi che.....
    ....alla M$oft avvenga un furto di codice al giornocosì in poco tempo risolvono tutti i loro bug....
  • Skaven scrive:
    Re: Ci voleva un furto di codice...
    - Scritto da: TADsince1995
    Che continua a tenere un windows
    installato solo perchè c'è
    gente come questa: www.farb-rausch.de eh bhe ma quelli sono dei fenomeni! cosa non ti ci mettono in 64k! :)
  • Skaven scrive:
    Ti pareva...
    "Il big di Redmond tuttavia raccomanda ai propri utenti di aggiornare i propri sistemi con versioni più recenti di Windows e IE"ah bhe..aggiornare IE non costa niente, ma Windows lo regalate eh?Qualcuno da queste parti lo aveva detto che avrebbero approfittato della cosa per "raccomandare" ai clienti di aggiornare (e dargli altri $$$).
  • TADsince1995 scrive:
    Ci voleva un furto di codice...
    Ora, non per fare il linaro trolloso, ma c'è voluto il furto del codice per convincere Microsoft a fare debug? E poi da come parlano lo ammettono loro stessi che il codice è bucato...E, ovviamente, consigliano di aggiornare (e PAGARE) alle versioni successive di Uindous...Ma per favore...TAD Che continua a tenere un windows installato solo perchè c'è gente come questa: www.farb-rausch.de
  • Anonimo scrive:
    verso l'infinito e oltre!
    si inizia a debuggare in microsoft!
Chiudi i commenti