LinuxNews/ IBM: Peace, Love e Linux

A San Francisco l'IBM ha avuto una curiosa trovata pubblicitaria: graffiti sui marciapiedi con il Pinguino. Ma la città accusa la società di vandalismo


All’interno di una campagna pubblicitaria a cui Punto Informatico aveva già dedicato un’ approfondita news , IBM sembra aver trovato un altro mezzo di comunicazione oltre ai tabelloni o alle riviste di giornale: muri e marciapiedi.

I simboli della campagna pubblicitaria di IBM Gli abitanti di San Francisco si sono infatti trovati sui loro muri e su dozzine di marciapiedi una i simboli di quell’ormai nota pubblicità che recita “Peace, Love and Linux”. La tecnica utilizzata per realizzare questi disegni è quella dei graffiti.

Questa trovata pubblicitaria serve a promuovere la linea di IBM e-server su cui gira il sistema operativo Linux.

Questa campagna pubblicitaria è costata a IBM un’accusa di vandalismo e una minaccia di pesanti condanne da parte delle forze dell’ordine della città di San Francisco. Big Blue si è difesa affermando che i simboli sono stati realizzati utilizzando gessetto biodegradabile che andrà via alla prima pioggia senza arrecare alcun danno.

A cura di
Soluzioni Open-Source

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E SONO COMPLETAMENTE OPEN SOURCE.......
    BIENVENIDE.
    • Anonimo scrive:
      Re: E SONO COMPLETAMENTE OPEN SOURCE.......
      - Scritto da: Alien
      BIENVENIDE.Non mi pare, dato che se non sbaglio il codice sorgente NON è disponibile!
      • Anonimo scrive:
        Re: E SONO COMPLETAMENTE OPEN SOURCE.......
        - Scritto da: Piergiorgio


        - Scritto da: Alien

        BIENVENIDE.

        Non mi pare, dato che se non sbaglio il
        codice sorgente NON è disponibile!ftp://ftp.trolltech.com/qt/source/qt-x11-2.3.0.tar.gzdelle 3 credo sia solo una preview, ma se vuoi l'ultimo grido devi comunque sempre rifarti alla release cvs.
Chiudi i commenti