LinuxNews/ Un pinguino dentro al cellulare

Una società coreana presenta il primo telefono al mondo basato su Linux e dotato di funzioni multimediali


La Palm Palm Technology ha finalmente rivelato il suo smart phone di terza generazione.
Tynux è la versione per cellulari di Linux e Palm Palm è la prima società ad aver sviluppato uno smartphone con Tynux. L’IMT-2000 è un cellulare di terza generazione, con supporto a videoconferenza e riproduzione e trasmissiome di file musicali. Compatibile con la tecnologia “Bluetooth”, strizza l’occhio ai videogiocatori, consentendo agli utenti di sfidarsi in modalità multiplayer.

Il vero piatto forte di questo cellulare è Tynux, evoluzione di Linux, in grado di navigare in internet e di gestire il display grafico ad alta risoluzione risparmiando le batterie. Un aiuto alla diffusione e alla portabilità di Tynux potrebbe arrivare dagli stessi produttori, per i quali Palm Palm ha messo a disposizione un apposito software development kit, basato su Linux. L’hardware dello smart phone è opera di HNTek .

Palm Palm ha già aperto uffici in USA e in Giappone e ha stretto un’alleanza strategica con famose società norvegesi.

A cura di SMS Home – Notizie, Anteprime e Curiosità sui cellulari e gli SMS

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti