Lombardia, stipendi per i ricercatori

Confermati gli stanziamenti volti a promuovere le attività dei giovani ricercatori

Milano – La Regione Lombardia ha confermato l’iniziativa Dote ricercatore , uno strumento pensato per devolvere fondi utili alla ricerca e, in particolare, ai giovani ricercatori impegnati in stage in imprese e istituti di ricerca.

Ricerca, borse di studio - Lombardia A sfondo dunque tecnico-scientifico, l’iniziativa è rivolta a 550 residenti in Lombardia: i candidati dovranno essere neoleaureati non occupati specializzatisi da non più di due anni, dottorandi senza borse o assegni di ricerca, ma anche disoccupati o non occupati che da meno di due anni abbiano conseguito il dittorato di ricerca.

Il progetto prevede che per un minimo di 3 mesi e un massimo di 5 vengano erogati assegni da 1.300 euro al mese.

“Con questa opportunità – ha dichiarato l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Gianni Rossoni – promuoviamo il trasferimento dei saperi tra mondo della ricerca e imprese attraverso l’inserimento di ricercatori presso aziende e istituti, favoriamo lo sviluppo delle competenze e la crescita delle risorse umane nel settore della ricerca, anche a livello individuale e diamo impulso alla formazione per lo sviluppo delle imprese e istituti di ricerca nel segmento delle nuove tecnologie”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Garlini Valter scrive:
    Ma che vergogna !!!
    Nessuno si sognerebbe mai di imporre un numero di telefono ai cittadini per comunicare con il Comune.... questi incapaci (e presuntuosi) invece pensano di imporre un indirizzo e-mail ! Un fallimento annunciato... con una nuova emorragia di soldi pubblici !
    • Osvaldo scrive:
      Re: Ma che vergogna !!!
      - Scritto da: Garlini Valter
      Nessuno si sognerebbe mai di imporre un numero di
      telefono ai cittadini per comunicare con il
      Comune.... questi incapaci (e presuntuosi) invece
      pensano di imporre un indirizzo e-mail ! Un
      fallimento annunciato... con una nuova emorragia
      di soldi pubbliciHai sbagliato articolo, mi pare. E comunque Comuni contattabili solo attraverso il centralino ce ne sono di sicuro. E pure quelli non contattabili... Ciao
  • Garbet P. scrive:
    OFFICE 97
    Qualcuno usa ancora Office 97? io lo trovo meraviglioso: è una scheggia ad avviarsi (come un notepad!), non si pianta mai, occupa pochissimo spazio sul disco, è facile da usare, si installa in un attimo. E non escono mai patch.
    • Osvaldo scrive:
      Re: OFFICE 97
      - Scritto da: Garbet P.
      Qualcuno usa ancora Office 97? io lo trovo
      meraviglioso: è una scheggia ad avviarsi (come un
      notepad!), non si pianta mai,A parte qualche file di Word, se non sbaglio?, ad esempio quelli con tabelle, specie se complesse.Problema peraltro comune anche alle successive versioni Word 2000 e 2002, almeno con i miei files è così. Ciao
    • anonimo scrive:
      Re: OFFICE 97
      non escono patch... forse perche' Microsof ha smesso di supportarlo, eh?
    • io si scrive:
      Re: OFFICE 97
      - Scritto da: Garbet P.
      Qualcuno usa ancora Office 97? io lo trovo
      meraviglioso: è una scheggia ad avviarsi (come un
      notepad!), non si pianta mai, occupa pochissimo
      spazio sul disco, è facile da usare, si installa
      in un attimo. E non escono mai
      patch.ci sono migliaia di persone che lo usano ancora.tutta la mia ditta lo usa ancora.ha una buona serie di bug, e presenta incompatibilità (una su tutte gli spazi nei nomi dei file e delle directories) con sistemi operativi da 2000 in poi ... ma i pro sono notevolmente superiori ai contro.strumenti così complessi si impara ad usarli *completamente* solo dopo tanti anni.trovo davvero stupida questa spinta alla corsa all'aggiornamento COMPLETO dei prodotti.se avessero corretto gli errori di office 97 e le vulnerabilità, comunque oggi avremmo tutti in mano uno strumento che abbiamo acquistato 10 anni fa, tanto come l'auto.Mifrozfk fa programmi, non auto. Però ti abbandona poco dopo averli rilasciati e ti spinge a nuovi acquisti.Non mi sta bene.Speriamo che OpenOffice maturi sempre più
      • anonimo scrive:
        Re: OFFICE 97
        heila', finalmente qualcuno si sveglia.si, M$ fa quattrini non perche fa buon software, ma perche costringe al cambiamenti continuo.... nuovo software, nouvi pc, dischi piu grandi, giga di memoria, etc etc.con un P3@1G si puo favorare benissimo, con un P2@400Mhz (esperienza pesonale) si puo continuare a lavorare decodosamente, a patto di usare soft leggero.Ma Vista vuole 2G per vunzionare degnamente.... follia pura.
  • kattle87 scrive:
    Belli o brutti...
    i software di falle ne han tutti!!!
    • Osvaldo scrive:
      Re: Belli o brutti...
      - Scritto da: kattle87
      i software di falle ne han tutti!!!Si, ma non tutte le scelte sono uguali. Guarda tu la robustezza di OsX Mac (sono ANCHE un utente Mac),oppure il "problema" ActiveX, quanto ci ha fatto girare le scatole questa "scelta progettuale" di Microsoft. Ciao
  • Real_Enneci scrive:
    PURO FUD
    Il Sw Microsoft è di qualità... ma soprattutto in questi casi la patch esce nel giro di... anni?Ahahah troppo lollosi i bollettini di sicurezza di Redmond... il più forte in assoluto è quello di Windows Home server che mangia i dati...HA HA HAH HA HAH la M$ sempre peggio va...
Chiudi i commenti