Metro UI diventerà Windows 8?

Indiscrezioni provenienti da Microsoft parlerebbero della sostituzione del nome sin qui impiegato per la nuova interfaccia a piastrelle con il marchio commerciale dell'OS che l'adotterà, Windows 8

Roma – Metro UI? In futuro si chiamerà semplicemente “Windows 8”, dicono le indiscrezioni raccolte da Mary Jo Foley. La nuova nomenclatura verrà adottata all’interno dell’intero ecosistema Microsoft, ed è probabile che avrà effetto retroattivo.

Dopo aver pubblicizzato a lungo la nuova interfaccia Metro UI, il fatto è noto , Microsoft ha improvvisamente deciso per un cambio di rotta per presunti problemi di marchio con un misterioso importante partner commerciale europeo (Metro Group, dicono i bene informati).

Ora Redmond pensa a riscrivere la storia sostituendo Metro UI con Windows 8: le applicazioni Metro-style diventeranno applicazioni Windows 8, l’interfaccia Metro diventerà l’interfaccia Windows 8 e il design Metro si tramuterà in design Windows 8.

Stando a quanto sostiene la giornalista di ZDNet, il memo interno da cui provengono le indiscrezioni relative al cambio di nome è in via di diffusione anche ai partner commerciali di Microsoft: Lenovo, ad esempio, già parla di “app Windows 8” tra le caratteristiche e funzionalità del recentemente annunciato ThinkPad Tablet 2 .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Blizzard ostenta serenità
    a dimostrarsi preoccupata la situazione non migliorerebbe lo stesso. A questa gente al più li posso pagare il gioco cash. Fornire a questa gente il numero di carta di credito per un videogioco significa cercarsela.
  • Gennarino B scrive:
    Spiace dirlo
    Ma la blizzard é in piena decadenzaWorld of warcraft gli ha letteralmente mandato in pappa il cervello..mai vista una concentrazione di disservizi come negli ultimi 3-4 anni
    • ... scrive:
      Re: Spiace dirlo
      semplicemente avendo gran parte dello sviluppo in outsourcing, questi sono i risultati...la qualità si paga e non viene decisamente dalla cina e/o dall'india
  • Andrea S scrive:
    HACKING INTENZIONALE
    Se lo sono fatto da soli per vendere più authentication kit...
    • zupermario scrive:
      Re: HACKING INTENZIONALE
      Ci fai un cavolo con l'authentication kit se son trapelati i numeri delle carte di credito....
      • tucumcari scrive:
        Re: HACKING INTENZIONALE
        - Scritto da: zupermario
        Ci fai un cavolo con l'authentication kit se son
        strapelati i numeri delle carte di
        credito....fixed :D
    • exagonx scrive:
      Re: HACKING INTENZIONALE
      - Scritto da: Andrea S
      Se lo sono fatto da soli per vendere più
      authentication
      kit...Non saprei a cosa possa servire l'account una volta lette informazioni come mail , carta di credito, o eventuali altre informazioni contenute nell'account. Comunque la violazione è andata a buon fine perche il loro interesse stava nella password e account dei gm servono per accedere al server con privilegi superiori e così leggere lo stream di istruzioni sufficienti a creare un server alternativo.Lo hanno fatto ogni espansione, questa volta lo hanno reso pubblico anche su PI
    • devnull scrive:
      Re: HACKING INTENZIONALE
      Considerando che il software per smartphone è gratis, mi pare una ipotesi decisamente poco verosimile.
Chiudi i commenti