Microsoft ballerà coi pinguini del LinuxWorld

di A. Del Rosso. Se la fine del mondo è vicina, come qualcuno profetizza, tanto vale godersi l'ultimo spettacolo: Microsoft, l'impero del closed source, che partecipa al LinuxWorld, il festino del free software per eccellenza


San Francisco (USA) – A sorpresa, quest’anno Microsoft sembra intenzionata ad entrare nel “covo del nemico” e partecipare ufficialmente, con un proprio stand, al LinuxWorld Expo , il più importante evento legato al mondo del Pinguino che si terrà a San Francisco dal 13 al 15 agosto. Che la famosa profezia biblica del lupo che giacerà con l’agnello si stia per avverare?

Il gigante di Redmond, già figurante nell’elenco degli espositori del LinuxWorld, s’insedierà all’interno di un’area espositiva tipicamente dedicata ad accogliere le new entry; uno spazio, questo, che dovrà condividere, come un buon samaritano, con minuscole società come Cybozu Corporation e LTrix Engineering: aziende il cui fatturato, se messo insieme, potrebbe non arrivare a coprire la metà di ciò che Microsoft spende in tappetini del mouse.

Peter Houston, Sr. Dir. of the Windows Server Product Management Group di Microsoft, sostiene che questa mossa va interpretata come un “diplomatico approccio” alla comunità di Linux, la stessa che negli ultimi due anni è stata dipinta dai dirigenti del big di Redmond come un gruppo di idealisti affetti da un cancro che, come tutti i grandi mali, porta un nome molto breve: GPL.

E siccome le sfide d’onore non si cancellano con una stretta di mano, era lecito attendersi che una buona fetta della comunità di Linux esprimesse opinioni non proprio favorevoli a quella che da molti viene vista come l'”intrusione” di Microsoft ad una festa a cui nessuno l’ha invitata. Lo si evince dai tanti commenti apparsi ieri su forum e newsgroup, commenti che andavano dalle prese di posizione più pacate, come “ignoriamoli” o “teniamoci al largo dal loro stand”, a quelle più pepate, o meglio, più dolci, visto che si parlava della preparazione di grosse torte alla panna… Di chi sarà la festa?

A dire il vero c’è anche chi, fra la comunità open source, ritiene che la partecipazione del big di Redmond all’evento rappresenti un fatto positivo e, in ogni caso, un bel passo avanti rispetto a quando, nelle passate edizioni, Microsoft si limitava ad inviare in fiera un paio di “scagnozzi” pronti a rilasciare piccanti comunicati stampa in cui, in genere, si sparava a zero su tutto ciò che portasse il nome “GNU” e non avesse nulla a che fare con le savane dell’Africa.

Ma che potrà mai esporre, Microsoft, all’interno di una manifestazione dedicata a Linux? Facile: Windows! Per essere precisi, Houston ha parlato di Windows XP embedded, la cui tecnologia verrà per la prima volta mostrata ad “occhi profani”.

Microsoft ha in ogni caso promesso che parteciperà all’evento con “una mente aperta” e con la speranza di poter compiere il primo passo verso l’ampliamento del dialogo con la comunità di Linux.

“Abbiamo imparato molto da questi eventi”, ha affermato Houston. “Questi forum sono un ottimo modo per stabilire un dialogo. Mi aspetto ottime cose nel prossimo futuro”. Che a Bill Gates sia passata l’allergia ai pinguini?

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Cosa manca...
    A questo punto mi sembrerebbe doveroso un aggiornamento. E come non pensarci visti i recenti sviluppi del web e la passione di Mantellini per il weblog? Mi riferisco proprio a questo: perché non creare uno spazio BLOG all'interno di PI?Sarebbe sicuramente un successo!
  • Anonimo scrive:
    Io uso opera ma identificato come IE
    Io uso Opera, ma configurato per farsi riconoscere come IE... quindi nella statistica sono finito dalla parte sbagliata della barricata ;)Inoltre, mi collego per poco tempo a voi perché in genere trovo tantissimi articoli interessanti per cui li apro tutti in finestre distinte, poi mi disconnetto e me li leggo con la dovuta calma offline...Vi sto rovinando tutti i rilevamenti, forse? ;))Un affezionato lettore...
    • Anonimo scrive:
      Io uso opera ma identificato come opera
      - Scritto da: marco
      Io uso Opera, ma configurato per farsi
      riconoscere come IE... quindi nella
      statistica sono finito dalla parte sbagliata
      della barricata ;)
      Inoltre, mi collego per poco tempo a voi
      perché in genere trovo tantissimi articoli
      interessanti per cui li apro tutti in
      finestre distinte, poi mi disconnetto e me
      li leggo con la dovuta calma offline...
      Vi sto rovinando tutti i rilevamenti, forse?
      ;))
      Un affezionato lettore...Dovresti aprire un pò + di finestre mi sa, perchè in questo stesso forum, + volte, è stato fatto notare come il camuffamento di Opera non riesce ad ingannare i programmi che si occupano di leggere i log a fini statistici (a volte sì, ma non qui su PI).
  • Anonimo scrive:
    statistiche grafiche, please!
    non ho tempo per leggere tutto questo testo!voglio vedere delle statistiche grafiche!siate veloci ed incidenti nella comunicazione.
  • Anonimo scrive:
    Ho scoperto cosa rallenta PI !!!!!
    x la redazioneCiao,me ne sono accorto solo ora, provate a guardare quanto pesa la GIF di ACONET in fondo all'homepage: 37KB !!!!!!!Praticamente pesa di più la GIF dell'intera homepage HTML di 35KB...Provate a fare una riduzione almeno fino a 10KB massimi.Buon lavoro e buona settimana.Tamerlano
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho scoperto cosa rallenta PI !!!!!
      - Scritto da: Tamerlano

      x la redazione

      Ciao,
      me ne sono accorto solo ora, provate a
      guardare quanto pesa la GIF di ACONET in
      fondo all'homepage: 37KB !!!!!!!Il peso della pubblicità!:-D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho scoperto cosa rallenta PI !!!!!
        - Scritto da: x - :


        - Scritto da: Tamerlano



        x la redazione



        Ciao,

        me ne sono accorto solo ora, provate a

        guardare quanto pesa la GIF di ACONET in

        fondo all'homepage: 37KB !!!!!!!

        Il peso della pubblicità!
        :-DBasta filtrarla con hosts e/o pac vari...;-P
  • Anonimo scrive:
    Consiglio: i tooltips così non servono a nulla!
    x la redazioneCiao,ultimo consiglio sull'usabilità del sito.L'idea di usare i tooltip come preview delle notizie è buona ma è implementata in modo inutile per il 95% degli utenti.Vi spiego perchè: i tooltip IE scompaiono dopo 3-4 secondi dall'apertura e diventano inusabili per gestire testi lunghi. Netscape ed altri browser non li vede affatto (dovete usare ALT).Vi suggerisco di usare degli infotip (li trovate su http://digilander.libero.it/infotip) per il 98% degli utenti che li supportano e di generare dinamicamente lo stesso testo informativo all'interno degli attributi TITLE e ALT SOLO ED UNICAMENTE per i browser MAC,NS4 e per tutti gli altri (LINUX etc..)Così riuscite a fornire la massima usabilità al 95% degli utenti che usano IE,Mozilla,Netscape6,Opera mentre a tutti gli altri fornite comunque il tooltip descrittivo (anche in ALT a beneficio di NS4).Ciao!!Tamerlano
  • Anonimo scrive:
    NUMERI UNO, GRAZIE!
    Grazie di cuore, ragazzi, di farci sentire così "protagonisti" di P.I. Nessuno da questa possibilità. Grazie di esserci, di lavorare così duramente, perché solo qualche sprovveduto potrebbe pensare che dietro a tutto questo non ci sia il grande lavoro che c'è. E non date retta a quelli che vi ipercriticano ingiustamente, è fisiologico. Fate un ottimo lavoro, siete utili, e sarebbe giusto che qualcuno di intelligente e pieno di risorse vi aiutasse, senza interferire, naturalmente.Auguri di lunga vita e prosperità!!
  • Anonimo scrive:
    99% cazzate - 1% cose sensate
    leggendo questo forum ho letto una immensa quantità di cazzate che potrebbe essere perseguitata da qualche legge, in quanto ruberebbe lavoro ai comici.i linuxari fieri del loro linux offendono gli altri senza riflettere obiettivamente. Ditemi voi se linux, che non ha una solida struttura per il mercato desktop, potrebbe sostituire windows. Vi immaginate un'impiegata che ricompila il kernel?i windowsiani sono la maggioranza dei visitatori e forse la maggiorparte di loro leggono i vostri commenti solo per farsi delle sane risate.riprendetevibye gente
    • Anonimo scrive:
      *** ALARM !! TROLL DETECTED ***
      Don't feed the troll !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: *** ALARM !! TROLL DETECTED ***
        Ecco l'immancabile commento "troll"... "sei un troll".... "troll detected"... che non può non esserci quando si attacca Linux.Siete dei poveracci :)
        • Anonimo scrive:
          Re: *** ALARM !! TROLL DETECTED ***
          Più che altro mi domando perchè mai si dovrebbe ricompilare il kernel.. mica glielo ha ordinato il dottore.. e tanto meno il capoufficio.. boh.. ogni tanto ho come l'impressione che la maggiorparte di coloro che leggono PI decidano di postare qualcosa tanto per fare.In base a quale logica nasce sta cosa della ricompilazione? Solo perchè molti che usano linux lo fanno allora è diventata una cosa da appiccicare addosso ad ogni utente linux?Stupendo. Allora si potrebbe ribattere che la segretaria in questione dovrebbe formattare o riavviare win periodicamente... ma ti pare?Bah.. questo post è ancora più ridicolo di quello che pretendeva di associare i mac e gli omosessuali... geeesù..
    • Anonimo scrive:
      Re: 99% cazzate - 1% cose sensate
      - Scritto da: thegame
      Ditemi voi se linux, che non ha una solida
      struttura per il mercato desktop, potrebbe
      sostituire windows. Vi immaginate
      un'impiegata che ricompila il kernel?sei rimasto ancora alla storia della "RICOMPILAZIONE" del Kernel?No ritieni sia arrivato il momento di "RICOMPILARE" il tuo cervello?Inizia con un Erase & Rewind prima di "RICOMPILARLO"
    • Anonimo scrive:
      Re: 99% cazzate - 1% cose sensate
      E tu te la immagini mentre cerca di interpretare le finestre dei messaggi di errore di win invece?Emergono 2 cose dal tuo commento:1) parli di ricompilazione come se fosse una prassi obbligatoriaergo2) non hai mai visto linux.Quindi3) parli di cose che non conosci.Ora che rientri nel 99% di ca**ate come ti senti?Risponditi, bello.
    • Anonimo scrive:
      Re: 99% cazzate - 1% cose sensate
      - Scritto da: thegame
      leggendo questo forum ho letto una immensa
      quantità di cazzate che potrebbe essere
      perseguitata da qualche legge, in quanto
      ruberebbe lavoro ai comici.
      i linuxari fieri del loro linux offendono
      gli altri senza riflettere obiettivamente.
      Ditemi voi se linux, che non ha una solida
      struttura per il mercato desktop, potrebbe
      sostituire windows. Vi immaginate
      un'impiegata che ricompila il kernel?
      perche ne hai mai vista 1 applicare il service pack?
      i windowsiani sono la maggioranza dei
      visitatori e forse la maggiorparte di loro
      leggono i vostri commenti solo per farsi
      delle sane risate.

      riprendetevi
      bye gente
  • Anonimo scrive:
    P.I. lento? Banda OK? Allora é il server...
    Il server é chiaramente sottodimensionato per un simile traffico di utenti, un passaggio a sistemi Unix con PHP e SQL sarebbe probabilmente troppo oneroso, quindi rassegnatevi cari utenti :o)
    • Anonimo scrive:
      Re: P.I. lento? Banda OK? Allora é il server...
      - Scritto da: MacOSX

      Il server é chiaramente sottodimensionato
      per un simile traffico di utenti, un
      passaggio a sistemi Unix con PHP e SQL
      sarebbe probabilmente troppo oneroso, quindi
      rassegnatevi cari utenti :o)Lento? A me e' piu' veloce che se fosse in locale.
      • Anonimo scrive:
        Re: P.I. lento? Banda OK? Allora é il server...
        - Scritto da: Stebe
        Lento? A me e' piu' veloce che se fosse in
        locale.
        magari perché sei in locale :o))che solerzia nel rispondere, magari laovori nella società di hosting, o sviluppi P.I. o sei della Redazione?scherzo naturalmente, ma ricordsa che non tutti hanno la tua personalissima esperienza, il mio post nasceva in risposta a lamentele specifiche...
    • Anonimo scrive:
      Re: P.I. lento? Banda OK? Allora é il server...
      - Scritto da: MacOSX

      Il server é chiaramente sottodimensionato
      per un simile traffico di utenti, un
      passaggio a sistemi Unix con PHP e SQL
      sarebbe probabilmente troppo oneroso, quindi
      rassegnatevi cari utenti :o)I server sono almeno 2
    • Anonimo scrive:
      Re: P.I. lento? Banda OK? Allora é il server...
      Io lo trovo molto veloce, sarà forse per la grafica quasi inesistente? :)
    • Anonimo scrive:
      Re: P.I. lento? Banda OK? Allora é il server...
      ..se questo è considerato un sito lento mi domando cosa facciate di fronte a pagine + consistenti [animazioni, immagini particolarmente pesanti, etc].. e in fase di dload? E le code? Vi strappate i capelli? Mah... fossero tutti così, i siti..
  • Anonimo scrive:
    utonto o smanettone?
    dunque, la mia situazione:ho 5 pc: 2 only linux (MDK 8.2 e RH 7.2), 2 only win (uno, che usa soprattutto la mia ragazza, con win98, l'altro, un portatile con -orrore- winME) e uno a doppia partizione (MDK+win98). Uno dei due linux mi fa anche da server (sia benedetto il giorno ho formattato win98, che mi si impiantava in continazione).Su tutti sono installati quasi esclusivamente programmi open e free, a parte alcuni prodotti di macromedia di cui non riesco a fare a meno.Uso, grosso modo, i linux per fare sviluppo (soprattutto Perl e PHP) e i win per la grafica.Navigo indifferentemente usandone uno qualsiasi, con Galeon su linux (raramente con mozilla), con Opera o con Kmeleon su win.Sono piuttosto affezionato a Opera, mozilla (pur avendolo installato) lo uso poco: ma credo che sia un fatto di abitudine.Il mio Opera è quasi sempre impostato per farsi riconoscere come Opera, se è necessario cambio e a volte dimentico di riportarlo come prima.Il 90% almeno del mio lavoro è destinato a girare su una macchina Linux.Sto lentamente e faticosamente passando a Linux (conto entro la fine dell'anno di avere una sola macchina win), soprattutto per non svenarmi economicamente: perché lentamente e faticosamente? perché sono troppi gli anni passati su win, lo conosco come le mie tasche (per quanto concesso a un so closed) mentre con linux spesso mi trovo in difficoltà: non credo perché sia particolarmente difficile, solo perché ho ancora bisogno di impratichirmi. Finora, tutte le cose che sono riuscito a fare su linux si sono dimostrate più efficienti dei corrispettivi windows, anche se spesso ho sudato 7 camicie.cosa voglio dire? che in queste bagarre linux versus windows e viceversa non saprei dove collocarmi e che nelle statistiche di PI non so se ho alzato le percentuali dell'uno o dell'altro SO... e poi anche dire che queste bagarre sono piuttosto inutili e spesso controproducenti.Per diversi motivi sono un sostenitore dell'open (al punto da voler buttare alle ortiche anni di esperienze su windows): non ultimo di questi motivi è che sono convinto che l'open è il futuro.E tuttavia ho bisogno di tempo e di esperienza, per cui questo post, che parte dal portatile, risulta essere un'altro hit di winME e di Opera
    • Anonimo scrive:
      Re: utonto o smanettone?
      visto che apprezzi opera, ti consiglio di provare anche la versione per linux, è altrettanto buona (se non migliore) a quella per windows. :-))ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: utonto o smanettone?
        Opera per Linux è ottimo, ma ancora una volta non parliamo per partito preso.La versione per Linux ha meno funzionalità e i crash non è che siano inesistenti... anzi..Con questo non sto dicendo che faccia schifo, per carità, dico solo che non bisogna cadere nel solito luogo comune che tutto ciò che gira sotto linux sia migliore, perchè non è sempre così..
    • Anonimo scrive:
      Re: utonto o smanettone?
      Se la tua *esperienza* su basa su win 98-ME puoi benissimo buttarla.
    • Anonimo scrive:
      Re: utonto o smanettone?
      - Scritto da: Franz
      dunque, la mia situazione:

      ho 5 pc: 2 only linux (MDK 8.2 e RH 7.2), male non e' free dovresti usare gnu/linux/debian stable o hurd altrimenti e' MONOPOLIO
  • Anonimo scrive:
    LUNGA , LUNGHISSIMA VITA A PUNTO INFORMATICO
    i miei complimenti,vil eggo da ormai 7 mesi tutti i giorni, nessuno escluso e devo dire...ke siete i migliori!!continuate così :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Perplesso

    semplificazione in fase di installazione,
    gli rpm, le 18mila gui a disposizione, etc,
    i passi da fare sono ancora tantissimi.Sono sostanzialmente d'accordo con te pero'ho provato da poco KDE3, la strada mi sembraproprio quella giusta e sarebbe buffo se siarrivasse ad un punto per cui qualche distroLinux fosse adeguatamente semplice e completa per un uso desktop e contemporaneamente ilmarketing mafioso di MS ne ostacolasse lepreinstallazioni. Se non si fosse capito l'unicomodo per vedere Linux diffuso sui desktope' la preinstallazione come accade per win.
    Se qualcuno si aspettava percentuali
    consistenti di sistemi open allora crede
    anche a Babbo Natale e alla bacchetta
    magica...Indubbiamente
    Diverso il discorso per quanto riguarda i
    browser, dove in effetti anche io mi
    aspettavo una percentuale più altaAnche io mi aspettavo piu' varieta'...sara'perche' io ho sempre usato quello che mi fapiu' comodo senza pregiudizi e mi trovomolto meglio con Mozilla che con IE, per dire,non sono un fissato, e' proprio chelo trovo migliore, fosse stato proposto da MSin alternativa a IE lo userei lo stesso.Lo sai cosa credo? Che molti si sentono soddisfatti di IE e sono talmente pigriche non si mettono neppure a provare altro.Se per l'utente medio questo e' comprensibileper i lettori di PI speravo un po' piu'di biodiversita'...lo guarderanno al lavoro...anche se ci credo poco.
    Imho, è quell'abbastanza che fa la
    differenza al momento.. e di strada da fare
    ce ne è ancora...Io uso normalmente w98 + Mozilla ma giustoperche' ho scanner e web cam non supportati euso spesso un programma che non ha equivalentiin Linux altrimenti non avrei problemi a migrare.Quando comprero' il prossimo PC risolvero'i primi problemi, per il programma...speriamo in wine o in qualche progetto Open.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Perplesso
    Sono d'accordo con te
  • Anonimo scrive:
    Opera
    Solo 0.4% usano opera ?!? Praticamente solo io leggo punto informatico con Opera :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera
      mmm... ma se si identifica come IE di default e nessuno lo modifica, che ci si puo' fare???
      • Anonimo scrive:
        Re: Opera
        Vorrei ben vedere, è pieno di siti che richiedono IE5 per funzionare, benchè con opera si vedano perfettamente.Anzi, il sistema di camuffamento di Opera non è neppure perfetto, visto che certi siti riescono a rilevarlo in ogni caso e a negarne l'accesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Opera (e basta !)
          Io ho impostato l'identificazione come Opera. O ci entro con quella, nei siti, oppure non ci entro per niente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Opera

        mmm... ma se si identifica come IE di default e
        nessuno lo modifica, che ci si puo' fare??? Uff... Opera si riconosce come qualunque altro browser. Anche se si camuffa, l'userAgent mostra Opera in chiaro. Quindi rilevarlo è una cavolata e i dati sono corretti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera
      Pure io usavo Opera, nelle sue svariate possibilita' di identificazione finche' non mi hanno messo un firewall microsoft che fa uscire solo internet explorer.Stiamo studiando come fare per uscire senza usare IE... ma in quello 0.4% di Opera c'ero anche io.
  • Anonimo scrive:
    Commento al sito Punto Informatico
    Gia' da qualche tempo compaiono nelle pagine di Punto Informatico riquadri di pubblicita' "aggressiva" con elementi lampeggianti o in movimento. Nulla in contrario alla presenza di pubblicità, ma sinceramente mi disturba leggere del testo con a lato qualcosa che continnua a lameggiare.Purtroppo se continuera' l'uso di questo tipo di pubblicita' mi vedro' costretto ad evitare la lettura del vostro sito (con dispiacere perche' ben fatto).
    • Anonimo scrive:
      Re: Commento al sito Punto Informatico
      concordo.sono fastidiosissime, spostatele a inizio o fondo pagina..
    • Anonimo scrive:
      Re: Commento al sito Punto Informatico
      Effettivamente sono molto fastidiose, specialmente il sonoro che mi costringe continuamente a toglierlo.Per me non ci sono problemi, d'altronde che vogliamo far chiudere il sito? ma almeno il sonoro toglietelo!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Commento al sito Punto Informatico
      Ma dovranno pur mangiare, un po' di pubblicità non è insopportabile, anche lampeggiante si può benissimo reggere, il gioco vale sicuramente la candela vista la qualità del Sito, che, ricordo è gestito e "lavorato" da esseri umani mangianti, ecc, ecc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Commento al sito Punto Informatico
        - Scritto da: L.Oscar
        Ma dovranno pur mangiare, un po' di
        pubblicità non è insopportabile, anche
        lampeggiante si può benissimo reggere, il
        gioco vale sicuramente la candela vista la
        qualità del Sito, che, ricordo è gestito e
        "lavorato" da esseri umani mangianti, ecc,
        ecc.non solo..la banda costa, i programmi costano, i computer costano, le connessioni costano.io non oso immaginare le spese di un giornale informatico. ma quando compro a 90 centesimi un quotidiano all edicola penso che una buona meta' andra' a tipografie, corrieri, furgoni, macchinari.. e quindi chi l ha detto che un sito non ha spese? perche' noi lo leggiamo gratis questo non vuol dire che non abbia dei costi !!!;))quindi non credo che sia solo un problema primario di cibo (come gli zombi di resident evil) ma una redazione e un sito hanno anche spese tecniche e alte secondomeeeeeeeequindi beccateve i banner!!fastidio? uuuuh poverini, pero' quando vedono la pubblicita' in tv mica si lamentano.e pagano pure il canone a mamma rai magari...
  • Anonimo scrive:
    Da tenere conto che ....
    Che a Giugno ci sono stati i mondiali e vi assicuro (faccio il webmaster) che questo ha influito (al negativo)sul numero delle persone che hanno navigato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Da tenere conto che ....

      Che a Giugno ci sono stati i mondiali e vi
      assicuro (faccio il webmaster)Ah beh, se fai "il webmaster" allora sarà come dici tu, da soli non ci saremmo arrivati. Lol.
      • Anonimo scrive:
        Re: Da tenere conto che ....
        - Scritto da: MWAHHAHA!!!
        Ah beh, se fai "il webmaster" allora sarà
        come dici tu, da soli non ci saremmo
        arrivati. Lol.Ci sono altri hobby oltre a quello.Non ti dico quale perchè ci arrivi.
  • Anonimo scrive:
    Una analisi a freddo su queste statistiche
    Linux al 3.8%?STRAMEGAROTFL!
  • Anonimo scrive:
    Chi c'e' nello 0.3%??
    Chi e' che mi fa compagnia nello 0,3% di altri OS?il Conte fiero del suo Solaris
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi c'e' nello 0.3%??
      - Scritto da: CountZero

      Chi e' che mi fa compagnia nello 0,3% di
      altri OS?

      il Conte fiero del suo Solaris70000 pagine viste al giorno.lo 0.3% fa 210 pagine viste.Considerando che scrivere un Msg conta come 3 "hit", quante volte leggi PI al giorno?Detto x tale numero, voi utenti solaris siete 210/x.:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi c'e' nello 0.3%??
        Hei! Ci sono anche io col Lotus Notes!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi c'e' nello 0.3%??
          - Scritto da: il quattro a tressette
          Hei! Ci sono anche io col Lotus Notes!Allora mi sa che siete voi 2 quelli che compongono lo 0.3%.Le vedete in due 210 pag al dì?
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            - Scritto da: calc.exe


            - Scritto da: il quattro a tressette

            Hei! Ci sono anche io col Lotus Notes!

            Allora mi sa che siete voi 2 quelli che
            compongono lo 0.3%.Eh no !!!Siamo in 3 !!!A seconda dei giorni ci sono anche io su Solaris !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            sto cercando di interfacciare il mio vecchio C64 così saremo in 4 negli altri OS.e il vecchio scatolotto sarà tanto fiero, lui che ha dominato il mercato di essere in quei numeri che le statistiche contano come "altri"- Scritto da: KerNivore


            - Scritto da: calc.exe





            - Scritto da: il quattro a tressette


            Hei! Ci sono anche io col Lotus Notes!



            Allora mi sa che siete voi 2 quelli che

            compongono lo 0.3%.

            Eh no !!!

            Siamo in 3 !!!

            A seconda dei giorni ci sono anche io su
            Solaris !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            - Scritto da: mel4tonin
            sto cercando di interfacciare il mio vecchio
            C64 così saremo in 4 negli altri OS.Ti sei già stancato di giocare col pinguino?
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            niente affatto, ma una mente aperta (open) non si chiude nessuna strada.e il povero C64 si sente solo senza una connessione a internet... mi sa che passando tramite linux come server gliela posso regalare.compie 20 anni d'altronde il prossimo mese, è ormai pronto a scoprire il magico mondo di internet.- Scritto da: giocattolaio


            - Scritto da: mel4tonin

            sto cercando di interfacciare il mio
            vecchio

            C64 così saremo in 4 negli altri OS.

            Ti sei già stancato di giocare col pinguino?
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            E allora perchè non provi a collegare a internet anche il tostapane?Lui non è pronto a scoprire il magico mondo di internet?- Scritto da: mel4tonin
            niente affatto, ma una mente aperta (open)
            non si chiude nessuna strada.

            e il povero C64 si sente solo senza una
            connessione a internet... mi sa che passando
            tramite linux come server gliela posso
            regalare.

            compie 20 anni d'altronde il prossimo mese,
            è ormai pronto a scoprire il magico mondo di
            internet.


            - Scritto da: giocattolaio





            - Scritto da: mel4tonin


            sto cercando di interfacciare il mio

            vecchio


            C64 così saremo in 4 negli altri OS.



            Ti sei già stancato di giocare col
            pinguino?
          • Anonimo scrive:
            [OT] Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            Imparate a quotare. Tutti e due.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi c'e' nello 0.3%??
            - Scritto da: giocattolaio

            E allora perchè non provi a collegare a
            internet anche il tostapane?
            Lui non è pronto a scoprire il magico mondo
            di internet?qualcuno lo ha già fatto, l'anno scorso e con soddisfazione:http://www.sandlab.org/commenti.php3?news_id=1274e se, visto il tuo nick, pensi che si tratti di un giocattolo, io invece penso che chi l'ha fatto, quanto a competenza, ti potrebbe mettere in un taschino portarti a conoscere il mondo
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi c'e' nello 0.3%??
      - Scritto da: CountZero
      il Conte fiero del suo SolarisPOGOBOY il vendicatore del sysinstall-quan, grato a Linux del servizio reso: parcheggiare i bimbi finche' imparano a muovere i primi passettini e passano ad altro.
  • Anonimo scrive:
    1% era ed 1% rimane.
    L'ultimo messaggio a cui avevo risposto diceva "domineremo il mondo entro 6 mesi" (frase sentita anche 6 mesi prima, a dir la verita').Ed eccoci qui, ancora con un bel 1% (un altro 1% e' fatta dai messaggio di Zap/Alien, che come e' evidente altro non hanno da fare, ed un ulteriore bunus di un 1% e' dato dalla natura del sito).Allora, che facciamo? Aspettiamo altri 6 mesi per l'imminente trionfo?
    • Anonimo scrive:
      Re: 1% era ed 1% rimane.
      Perché non cominci a ragionare con la tua testa e a trarre delle conclusioni ragionate, per esempio?
      • Anonimo scrive:
        Re: 1% era ed 1% rimane.
        - Scritto da: A.C.
        Perché non cominci a ragionare con la tua
        testa e a trarre delle conclusioni
        ragionate, per esempio?Per esempio come quelle che si sono lette oggi. Linuxari che si mascherano, gente al lavoro incatenata a win (loro vorrebbero usare il loro giocattolo, ma devono lavorare), gente a casa obbligata da Gates in persona con una pistola in pugno a modificare l'user agent di Mozilla, gli alieni che hanno modificato il log di PI.Hai ragione. Siamo 97% Linux e 3% Win. Come ho fatto a non accorgermene?
        • Anonimo scrive:
          Re: 1% era ed 1% rimane.
          ma ne sei contento???me lo dici ti fa tanto felice fare parte di una maggioranza, la cosa ti inebria di essere il vincitore che può schiacciare a suo piacere i vinti?beh, buon divertimento.- Scritto da: Ciao-Fan


          - Scritto da: A.C.

          Perché non cominci a ragionare con la tua

          testa e a trarre delle conclusioni

          ragionate, per esempio?

          Per esempio come quelle che si sono lette
          oggi.
          Linuxari che si mascherano, gente al lavoro
          incatenata a win (loro vorrebbero usare il
          loro giocattolo, ma devono lavorare), gente
          a casa obbligata da Gates in persona con una
          pistola in pugno a modificare l'user agent
          di Mozilla, gli alieni che hanno modificato
          il log di PI.
          Hai ragione. Siamo 97% Linux e 3% Win. Come
          ho fatto a non accorgermene?
          • Anonimo scrive:
            Re: 1% era ed 1% rimane.
            - Scritto da: mel4tonin
            ma ne sei contento???Sostanzialmente non me ne frega un caz... Sono altri che tifano per un OS piu' che per la Juve.
            me lo dici ti fa tanto felice fare parte di
            una maggioranza, la cosa ti inebria di
            essere il vincitore che può schiacciare a
            suo piacere i vinti?Sostanzialmente mi fanno ridere gli alternativi a tutti i costi.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1% era ed 1% rimane.
            - Scritto da: Ciao-Fan
            Sono altri che tifano per un OS piu' che per
            la Juve. Ci mancava solo il rigatino in incognito
        • Anonimo scrive:
          Re: 1% era ed 1% rimane.
          mi spieghi cosa c'entra questo con quello che ho detto io? se lui (e tu) trarreste delle conclusioni intelligenti e ragionate, non sareste qui a ridacchiare inebetiti e compiaciuti, ma vi sareste resi conto, anche senza i dati di accesso di PI, della diffusione dei vari sistemi operativi e browser e delle ragioni per cui i log sono così.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1% era ed 1% rimane.
            - Scritto da: A.C.
            mi spieghi cosa c'entra questo con quello
            che ho detto io? se lui (e tu) trarreste
            delle conclusioni intelligenti e ragionate,
            non sareste qui a ridacchiare inebetiti e
            compiaciuti, ma vi sareste resi conto, anche
            senza i dati di accesso di PI, della
            diffusione dei vari sistemi operativi e
            browser e delle ragioni per cui i log sono
            così.Il thread si chiama "1% era ed 1% rimane". Non avevo bisogno dei dati di PI per sapere dell'1%. Ne è stata solo ulteriore conferma, dopotutto. Non sono certo io che mi illudevo fosse 50%-50%.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1% era ed 1% rimane.
            ho detto: "conclusioni intelligenti e ragionate", lo so che forse pretendo un po' troppo da un forum di PI, ma non è molto difficile, basta guardarsi intorno...
          • Anonimo scrive:
            Re: 1% era ed 1% rimane.
            - Scritto da: A.C.
            ho detto: "conclusioni intelligenti e
            ragionate", lo so che forse pretendo un po'
            troppo da un forum di PI, ma non è molto
            difficile, basta guardarsi intorno...Allora illuminaci, o maestro. Spiegaci perchè in realtà è 50% Win-50% Linux, ma il log bugiardo dice 97%-3%?
          • Anonimo scrive:
            Re: 1% era ed 1% rimane.
            Ho detto per caso che sono bugiardi? Ho detto che i dati sono falsi? Per favore indicami la frase dove ho detto qualcosa del genere.Chiedevo "ragionamento" una cosa che qui intorno è piuttosto rara. Un esempio è questo:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=223189&fid=40826(*non è detto che io sia d'accordo con lui*, ma almeno mostra di aver acceso il cervello...)Il punto è: c'è chi dice che Linux dominerà il mondo fra sei mesi (o fra un anno o fra due) e c'è chi dice che Linux è inutile e praticamente non esiste: bene nessuno dei due ha capito NIENTE.Se anche tu come questi due che si sostengono a vicenda non hai voglia di guardarti un po' in giro vedere la realtà e non solo quello che vuoi o che vogliono farti vedere, con comodo, accomodati pure.
    • Anonimo scrive:
      Re: 1% era ed 1% rimane.
      - Scritto da: Ciao

      L'ultimo messaggio a cui avevo risposto
      diceva "domineremo il mondo entro 6 mesi"
      (frase sentita anche 6 mesi prima, a dir la
      verita').
      Dovremo aspettare altri 6 mesi per il tuo prossimo messaggio? Speriamo di si.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Font
    Hi notato, credo come molti altri, che da un po' il font usato per i nick nei thread è il Verdana, mentre continua ad essere Arial quello adoperato per gli altri valori (data, ora ecc.)Trovo che sia stata una scelta intelligente, che va nella direzione di rendere maggiormente riconoscibili gli autori usanda un carattere più rotondo e spaziato.Io infatti, a fronte di un gran numero di thread, preferisco sceglierli in base al nick più che al subject - forse è un'affermazione sin troppo ovvia ;)...
    • Anonimo scrive:
      Dolly non digerisce verdana
      Sicuro che dato il nick non mi leggerai, la mia risposta vale per gli altri.Il cambio di font credo sia dovuto a problemi di clonazione possibili coll'Arial, infatti, a esempio, coll'Arial la i maiuscola e la elle minuscola sono indistinguibili mentre il Verdana non fa imbrogliare.Così, chi si registrasse come BiribuoI(i maiuscola)a coll'Arial potrebbe spacciarsi per Biribuol(elle minuscola)a.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Dolly non digerisce verdana
        - Scritto da: peppinuccettinonello
        Sicuro che dato il nick non mi leggerai, la
        mia risposta vale per gli altri.
        Il cambio di font credo sia dovuto a
        problemi di clonazione possibili coll'Arial,
        infatti, a esempio, coll'Arial la i
        maiuscola e la elle minuscola sono
        indistinguibili mentre il Verdana non fa
        imbrogliare.
        Così, chi si registrasse come BiribuoI(i
        maiuscola)a coll'Arial potrebbe spacciarsi
        per Biribuol(elle minuscola)a.

        CiaoE' vero, non ci avevo pensato.Ma perchè non dovrei leggere i tuoi post? Non mi sono mai dichiarato contrario al tuo nick ^___^
  • Anonimo scrive:
    Questo dimostra che "la fine del gratis" ...
    esiste solo per chi pensa sbagliato.
  • Anonimo scrive:
    molti lo leggono dal "lavoro"
    su piattaforma cosidetta standard...inoltre far sembrare un sistema un'altro e facilissimo...
    • Anonimo scrive:
      Re: molti lo leggono dal
      - Scritto da: blah
      su piattaforma cosidetta standard...
      inoltre far sembrare un sistema un'altro e
      facilissimo...E come di grazia?
    • Anonimo scrive:
      Re: molti lo leggono dal

      inoltre far sembrare un sistema un'altro e
      facilissimo...quindi sarebbe pieno di persone che usano linux e lo mascherano da windows?e a che pro?non sono contento che windows sia sopra il 90%, ma come si possono dire queste fregnacce?quando la differenza e' di 90 NOVANTA punti percentuali, come si fa ad aggraparsi a queste cose?
      • Anonimo scrive:
        Re: molti lo leggono dal
        - Scritto da: eddai


        inoltre far sembrare un sistema un'altro e

        facilissimo...

        quindi sarebbe pieno di persone che usano
        linux e lo mascherano da windows?
        e a che pro?ad esempio per far contenti i siti che *PRETENDONO* di essere visti con exploder, e che appena rilevano un altro browser ti dicono "eh.. mi dispiace ! devi usare exploder !!!!".Basta fargli credere che tu stia usando IE e tutto funziona...
        non sono contento che windows sia sopra il
        90%, ma come si possono dire queste
        fregnacce?Beh, la fregnacca l'hai detta te !
        • Anonimo scrive:
          Re: molti lo leggono dal
          http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=222339&fid=40826e svegliati
        • Anonimo scrive:
          Re: molti lo leggono dal



          inoltre far sembrare un sistema
          un'altro e


          facilissimo...



          quindi sarebbe pieno di persone che usano

          linux e lo mascherano da windows?

          e a che pro?

          ad esempio per far contenti i siti che
          *PRETENDONO* di essere visti con exploder, e
          che appena rilevano un altro browser ti
          dicono "eh.. mi dispiace ! devi usare
          exploder !!!!".

          Basta fargli credere che tu stia usando IE e
          tutto funziona...
          non e' il caso di PIquindi continuo a non vedere a che proma poi si parla d OS, non di browser..


          non sono contento che windows sia sopra il

          90%, ma come si possono dire queste

          fregnacce?

          Beh, la fregnacca l'hai detta te !beh certo.. un bel 0.1, 0.2% di idioti che fanno finta di avere windows e invece hanno linux possono spiegare la differenza fra 94.7 e 3.8...ma va la'...
    • Anonimo scrive:
      Re: molti lo leggono dal
      - Scritto da: blah
      su piattaforma cosidetta standard...
      inoltre far sembrare un sistema un'altro e
      facilissimo...Occhio a non sovraccaricare le menti di Ciao e compagnia bella con questi discorsi troppo complessi :))
      • Anonimo scrive:
        Re: molti lo leggono dal
        Ah si, taroccare l'OS non penso sia una pratica molto usata :)
      • Anonimo scrive:
        Re: molti lo leggono dal
        - Scritto da: aS


        - Scritto da: blah

        su piattaforma cosidetta standard...

        inoltre far sembrare un sistema un'altro e

        facilissimo...

        Occhio a non sovraccaricare le menti di Ciao
        e compagnia bella con questi discorsi troppo
        complessi :))beh, la volete argomentare questa vaccata?Come ma sopratutto perchè un linuxaro deve fingere di usare M$?
        • Anonimo scrive:
          Re: molti lo leggono dal
          - Scritto da: x - :
          beh, la volete argomentare questa vaccata?
          Come ma sopratutto perchè un linuxaro deve
          fingere di usare M$?Hai ragione io mi riferivo solo al titolo del post, non alla frase quotata, ho letto in fretta e male.
    • Anonimo scrive:
      Re: molti lo leggono dal
      - Scritto da: blah
      su piattaforma cosidetta standard......e come al solito si mostra l'evidenza che i linuxari, pur essendo tutti guru informatici, pur essendo super consulenti, pur avendo ricevuto dal cielo il verbo sotto forma di OS, sono obbligati ad usare qualcosa di piu' serio. Fuori dai LUG, dagli altri festini e dai forum di PI non sapete convincere nessuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: molti lo leggono dal

        forma di OS, sono obbligati ad usare
        qualcosa di piu' serio.si uso il mac...
        Fuori dai LUG, dagli
        altri festini e dai forum di PI non sapete
        convincere nessuno.a differenza di m$ non imponiamo agli altri le nostre scelte...
  • Anonimo scrive:
    un esperienza personale da lettore
    Ho cominciato a leggere PI un paio di anni fa, leggendolo mi sono appassionato sempre di più al mondo Open Source, e ho approfondito le conoscenze sul mondo Microsoft e dintorni, col tempo mi sono convinto che Linux era una soluzione molto interessante, l'ho provato, l'ho cercato di imparare, e oggi sono un felice utente linux, uso RedHat e già sto pensando di passare a Debian che mi affascina tantissimo, lo proverò, se poi non mi soddisferà valuterò di conseguenza, quello che conta è essere obbiettivi e aperti (OPEN) non chiusi (CLOSED). :-)))utente redhat collegato dall'inseparabile compagno draghettomangiadragasaccocce MOZILLA
  • Anonimo scrive:
    Oltre l'informatica
    Ragazzi... questa e' la migliore strada che l'informazione possa percorrere.Punto informatico non si ferma solo alla diffusione di informazione (peraltro strutturata molto bene, con sintesi diffuse anche vi e-mail, approfondimenti a vari livelli e link per chi vuole sapere proprio tutto) ma organizza in maniera ottimale anche la migliore prerogativa di internet: L'INTERATTIVITA'; cosicchè ciascun lettore puo', intervenendo, diventare protagonista magari anche ribaltando il significato della notizia che sta commentando.Il mio auspicio e' che la diffusione di PUNTO INFORMATICO continui ad aumentare in maniera esponenziale e soprattutto che possano nascere altri PUNTO: cronaca, sport, politica, cultura, ecc.E' un sogno? Solo fino a quando i grandi investitori pubblicitari si accorgeranno di un'alternativa ad altissimo potenziale e altissima qualita'.
  • Anonimo scrive:
    Onetone
    E i dati di Onetone research che dicono?
  • Anonimo scrive:
    AVETE SBAGLIATO! WIN 3,8% - LINUX 98%
    Di sicuro avete sbagliato.sono piu che convinto che i lettori con linux siano almeno il 98 per cento del totale, e quelli con win il 3.8 o 4 per cento (e non piu').Ricontrollate i valori e scrivete un errata corrige.
    • Anonimo scrive:
      Re: AVETE SBAGLIATO! WIN 3,8% - LINUX 98%
      Ne sei proprio sicuro??
    • Anonimo scrive:
      Re: AVETE SBAGLIATO! WIN 3,8% - LINUX 98%
      mah, contando solo i lettori "abituali", io credo un bel 60% winDos e il resto linux e qualche macchista.contando anche i lettori "occasionali", la percentuale di lettori con ie risente della stramaggiore diffusione di questo... browser.mi stupisce che ci sia così poca gente che usa opera, perchè ultimamente va molto di moda... non è che contate come ie anche gli opera che si identificano come ie? (nella stringa dovrebbe comunque esserci anche "opera").- Scritto da: The Freakst
      Di sicuro avete sbagliato.

      sono piu che convinto che i lettori con
      linux siano almeno il 98 per cento del
      totale, e quelli con win il 3.8 o 4 per
      cento (e non piu').

      Ricontrollate i valori e scrivete un errata
      corrige.
      • Anonimo scrive:
        Re: AVETE SBAGLIATO! WIN 3,8% - LINUX 98%
        Mi sa proprio che e' cosi', e tra l'altro Opera di default si identifica proprio come IE!! e nn penso ci sia possibilita' per il server di distinguere un IE vero da un Opera mascherato..
    • Anonimo scrive:
      La matematica, questa sconosciuta...
      appunto...
  • Anonimo scrive:
    Windows tanti utenti pochi difensori
    Se gli utenti windows sono tanti e in pochi lo difondono non sarà perchè molti sono scontenti e sperano vivamente che le alternative prendano piede?Credo che questi dati siano in parte falsati dal fatto che molti si colleghino dall'ufficio dove non scelgono la piattaforma.Dal'altra parte se su un sito di cultura informatica le piattaforme alternative sono poche e presumibile che su quelli generalisti siano ancora meno.In ogni caso il 5,3% è un buon punto di partenza.Chissa se l'anno prossimo saranno di più (e quanti di più) o di meno.Io mi butto a fare un pronostico non scientifico :Giugno 2003 8,3%Giugno 2004 12,5%Giugno 2005 20 % P.S. Uso windows ma sono scontento :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows tanti utenti pochi difensori
      - Scritto da: yuptost
      Se gli utenti windows sono tanti e in pochi
      lo difondono non sarà perchè molti sono
      scontenti e sperano vivamente che le
      alternative prendano piede?O forse perchè la stragrande maggioranza di utenti win non fa del proprio sistema operativo una scelta di vita e si limita a leggere certi commenti solo per farsi 2 risate.
      Credo che questi dati siano in parte falsati
      dal fatto che molti si colleghino
      dall'ufficio dove non scelgono la
      piattaforma.E per il browser che mi dici?All'uscita di mozzilla il forum brulicava di gente che diceva che lo aveva appena scaricato e lo stava provando dicendone meraviglie.Altri che dicevano la stessa cosa concludento però che era meglio Opera.Se si possono installare browser alternativi, come mai la percentuale è così bassa?
      Dal'altra parte se su un sito di cultura
      informatica le piattaforme alternative sono
      poche e presumibile che su quelli
      generalisti siano ancora meno.Vero.I siti sui quali ho il controllo parlano di un 96% per IE.
      Chissa se l'anno prossimo saranno di più (e
      quanti di più) o di meno.Se ti può interessare, rispetto all'anno scorso i miei dati sono cambiati per meno dell'1%.Solo di qualche decimale.Le uniche variazioni da segnalare sono l'ingresso di IE6 che "ruba" un terzo di utenza di IE5 e NS6 che ne ruba 2 terzi a NS4.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows tanti utenti pochi difensori
        - Scritto da: yuptost
        E' comunque significativo che gli utenti win
        siano il 95% mentre quelli IE solo l'88%Evidentemente è questo 7% che manca che ha fatto arrivare al secondo posto NS.Poi si può anche dire che la percentuale degli utenti collegati con linux che usa IE e dello 0%!:-)

        I siti sui quali ho il controllo parlano
        di

        un 96% per IE.

        E comunque il 4% non è pochissimo.IMHO è una percentuale insignificante.
        Grazie mille per i dati. Ma conservo una
        piccola speranza che un giorno arrivera un
        boom delle piattaforme alternative. Ma forse
        invece i dati diverrano ancora più statici
        in fondo con i computer attuali si riesce a
        fare tutto e pochi avranno la spinta a
        cambiare.Chi può mai dirlo?L'informatica è un mondo molto dinamico.25 anni fa M$ non esisteva neanche.Magari fra 25 anni ci sarà qualcun'altro ad avere il monopolio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows tanti utenti pochi difensori
          - Scritto da: x - :

          - Scritto da: yuptost

          E' comunque significativo che gli utenti
          win

          siano il 95% mentre quelli IE solo l'88%

          Evidentemente è questo 7% che manca che ha
          fatto arrivare al secondo posto NS.
          Poi si può anche dire che la percentuale
          degli utenti collegati con linux che usa IE
          e dello 0%!
          :-)Lo stesso non si puo dire di Mac dove qualcuno IE lo usa

          E comunque il 4% non è pochissimo.

          IMHO è una percentuale insignificante.
          Il mondo è bello perchè è vario
          Chi può mai dirlo?
          L'informatica è un mondo molto dinamico.
          25 anni fa M$ non esisteva neanche.
          Magari fra 25 anni ci sarà qualcun'altro ad
          avere il monopolio.Altre due soluzioni fra 25 anni potremmo avere veramente il grande fratello o vivere in una società molto più libera. E magari le sfide decisive in una direzione o nell'altra si stanno combattendo in questi tempi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows tanti utenti pochi difensori
            - Scritto da: yuptost


            E comunque il 4% non è pochissimo.



            IMHO è una percentuale insignificante.



            Il mondo è bello perchè è varioLa matematica invece è bella perchè non può essere aggirata.il 4% è VENTIQUATTRO volte meno del 96%.Se il 4% ti sembra molto, il 96% è sempre 24 volte di più.

            Chi può mai dirlo?

            L'informatica è un mondo molto dinamico.

            25 anni fa M$ non esisteva neanche.

            Magari fra 25 anni ci sarà qualcun'altro
            ad

            avere il monopolio.

            Altre due soluzioni fra 25 anni potremmo
            avere veramente il grande fratello o vivere
            in una società molto più libera. E magari le
            sfide decisive in una direzione o nell'altra
            si stanno combattendo in questi tempi.Non mi sono mai sentito obbligato a usare un qualcosa x forza.Sul PC che uso ora ho IE, NS4, NS6 e Opera e nessuno mi ha ancora incarcerato.A casa uso esclusivamente NS3 tranne per quei siti del cavolo che sano come navigation bar uno sgorbio flash che NS3 non sa leggermi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows tanti utenti pochi difensori
        - Scritto da: x - :
        - Scritto da: yuptost
        Se si possono installare browser
        alternativi, come mai la percentuale è così
        bassa?ormai è noto (il processo che ha visto la colpevolezza di microsoft ne tratta molto ampiamente) quanto incida la preistallazione del SO e dei suoi applicativi sulla barriera d'entrata sul mercato di altri SO e di altri applicativi.Per gli utenti lo scaricarsi un nuovo browser alternativo a quello che già hanno ha un costo (di vario spettro, non solo puramente monetario, ma anche dovutro al rischio riguardo all'intervento sul sistema preistallato), che il cliente si sobbarca in pieno. Questo costo non è sostenuto, invece, dal cliente quando si ritrova a usare il browser preinstallato. Lo sbilanciamento a favore del monopolista che preistalla è stato rilevato nel processo e ha contribuito a riconoscere microsoft come monopolio.Questa è la barriera di entrata sul mercato di nuovi browser, ed è operando su questa barriera (innalzaldola ulteriormente ed illecitamente) che microsoft si è beccata la condanna per abuso monopolistico: violando 2 articoli dello Sherman Act (una legge USA anti-trust)
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows tanti utenti pochi difensori
          - Scritto da: zap


          - Scritto da: x - :

          - Scritto da: yuptost


          Se si possono installare browser

          alternativi, come mai la percentuale è
          così

          bassa?

          ormai è noto (il processo che ha visto la
          colpevolezza di microsoft ne tratta molto
          ampiamente) quanto incida la preistallazione
          del SO e dei suoi applicativi sulla barriera
          d'entrata sul mercato di altri SO e di altri
          applicativi.

          Per gli utenti lo scaricarsi un nuovo
          browser alternativo a quello che già hanno
          ha un costo (di vario spettro, non solo
          puramente monetario, ma anche dovutro al
          rischio riguardo all'intervento sul sistema
          preistallato), che il cliente si sobbarca in
          pieno. Questo costo non è sostenuto, invece,
          dal cliente quando si ritrova a usare il
          browser preinstallato. Lo sbilanciamento a
          favore del monopolista che preistalla è
          stato rilevato nel processo e ha contribuito
          a riconoscere microsoft come monopolio.

          Questa è la barriera di entrata sul mercato
          di nuovi browser, ed è operando su questa
          barriera (innalzaldola ulteriormente ed
          illecitamente) che microsoft si è beccata la
          condanna per abuso monopolistico: violando 2
          articoli dello Sherman Act (una legge USA
          anti-trust) Sì, ma stiamo parlando dell'utenza di PI i cui utenti conoscono browser sconosciuti a gente non del settore.I costi sono bassissimi (il cd con NS l'ho preso da McDonald!!!!).Se poi si tratta del PC dal lavoro i costi sono nulli.Il punto è che la maggior parte degli utenti non si installa altro xchè non ne avverte la necessità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows tanti utenti pochi difensori
            - Scritto da: x - :

            - Scritto da: zap





            - Scritto da: x - :


            - Scritto da: yuptost




            Se si possono installare browser


            alternativi, come mai la percentuale è

            così


            bassa?



            ormai è noto (il processo che ha visto la

            colpevolezza di microsoft ne tratta molto

            ampiamente) quanto incida la
            preistallazione

            del SO e dei suoi applicativi sulla
            barriera

            d'entrata sul mercato di altri SO e di
            altri

            applicativi.



            Per gli utenti lo scaricarsi un nuovo

            browser alternativo a quello che già hanno

            ha un costo (di vario spettro, non solo

            puramente monetario, ma anche dovutro al

            rischio riguardo all'intervento sul
            sistema

            preistallato), che il cliente si sobbarca
            in

            pieno. Questo costo non è sostenuto,
            invece,

            dal cliente quando si ritrova a usare il

            browser preinstallato. Lo sbilanciamento a

            favore del monopolista che preistalla è

            stato rilevato nel processo e ha
            contribuito

            a riconoscere microsoft come monopolio.



            Questa è la barriera di entrata sul
            mercato

            di nuovi browser, ed è operando su questa

            barriera (innalzaldola ulteriormente ed

            illecitamente) che microsoft si è beccata
            la

            condanna per abuso monopolistico:
            violando 2

            articoli dello Sherman Act (una legge USA

            anti-trust)

            Sì, ma stiamo parlando dell'utenza di PI i
            cui utenti conoscono browser sconosciuti a
            gente non del settore.non c'è una diretta conseguenza tra il conoscere e volere o sapewr utilizzare, l'utenza di PI, inoltre non è definita in alcun modo dalle statistiche di PI. C'è solo quel dato aggregato di cui parlavamo stanotte
            I costi sono bassissimi (il cd con NS l'ho
            preso da McDonald!!!!).ho già detto che non si tratta di costi puramente monetari
            Se poi si tratta del PC dal lavoro i costi
            sono nulli.(solo se la contabilizzazione non è a MB)questo comunque è un altro aspetto da considerare: sul lavoro non è detto che un "volenteroso" utente possa arbitrariamente installarsi tutto quel che vuole, tanto + se si tratta di un browser: gli amministratori s'incapperano :-)Quindi dalla statistica sarebbe ragionevole (se il dato fosse noto, cosa che no è) fare la tarea a questo tipo di utenza, a mio parere
            Il punto è che la maggior parte degli utenti
            non si installa altro xchè non ne avverte la
            necessità.in virtù proprio della preistallazione (la barriera diu cui ti parlavo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows tanti utenti pochi difensori


            Sì, ma stiamo parlando dell'utenza di PI i

            cui utenti conoscono browser sconosciuti a

            gente non del settore.

            non c'è una diretta conseguenza tra il
            conoscere e volere o sapewr utilizzare, Se uno conosce e se IE è così brutto come si racconta e il resto è così open free bello leggero come si paventa, C'E' diretta conseguenza tra il conoscere e volere utilizzare.x quanto riguarda il saper utilizzare NS o opera x es. non richiedono conoscenze da guru informatico x poter essere installate o usate.
            l'utenza di PI, inoltre non è definita in
            alcun modo dalle statistiche di PI. C'è solo
            quel dato aggregato di cui parlavamo
            stanotteGli utenti di un sito di informatica sono in larghissima parte persone appassionate di informatica.E qui non centra la statistica ma semplice logica.Ovvio, non tutti, ma un almeno una percentuale "bulgara".
            sul lavoro non è detto che un
            "volenteroso" utente possa arbitrariamente
            installarsi tutto quel che vuole, tanto + se
            si tratta di un browser: gli amministratori
            s'incapperano :-)Beh, non è neanche detto che al lavoro tutti usino windows se è x questo.

            Il punto è che la maggior parte degli
            utenti

            non si installa altro xchè non ne avverte
            la

            necessità.

            in virtù proprio della preistallazione (la
            barriera diu cui ti parlavo)no, in virtù della preinstallazione una persona può navigare.Che poi avverta o non avverta la necessità di usare altro centra poco con l'avere IE di default.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows tanti utenti pochi difensori
      - Scritto da: yuptost
      Se gli utenti windows sono tanti e in pochi
      lo difondono non sarà perchè molti sono
      scontenti e sperano vivamente che le
      alternative prendano piede?Non sarà invece perchè sono soddisfatti?
      Credo che questi dati siano in parte falsati
      dal fatto che molti si colleghino
      dall'ufficio dove non scelgono la
      piattaforma.E vorrei vedere, almeno che tu non sia un freelance!:)
      Dal'altra parte se su un sito di cultura
      informatica le piattaforme alternative sono
      poche e presumibile che su quelli
      generalisti siano ancora meno.?
      In ogni caso il 5,3% è un buon punto di
      partenza.Direi di sì...è il famoso 5% dello zoccolo duro di altre aziende, che sò, di Cupertino... :)))
      Chissa se l'anno prossimo saranno di più (e
      quanti di più) o di meno.

      Io mi butto a fare un pronostico non
      scientifico :

      Giugno 2003 8,3%
      Giugno 2004 12,5%
      Giugno 2005 20 %

      P.S. Uso windows ma sono scontento :)Usa linux, allora (almeno a casa)... :)
  • Anonimo scrive:
    Beh, complimenti
    Mi unisco al delirio di celebrazione per PI, in pochi mesi è diventato un must delle mie giornate insieme al controllo delle e-mail.Complimenti per l'ottimo lavoro che svolgete e la qualità dei servizi, anche se a volte sembrate un filo parziali nei giudizi contro-MS (non che me dispiaccia, ovvio ;o), ma l'essere osservatori imparziali ed aperti è importante per un uomo, figuratevi per una testata giornalistica)Saluti, Ryo Takatsuki
    • Anonimo scrive:
      Re: Beh, complimenti
      Il bello di un'informazione BIDIREZIONALE e' proprio quello di poter ribaltare con un commento il significato di una notizia. Questo non lo potrai mai fare con uno dei tanti media "tradizionali". Percio' io auspico cio' che ho citato nel post "OLTRE L'INFORMATICA"
  • Anonimo scrive:
    fetta di torta a pranzo!!!
    che bello, oggi si festeggia!!! prenderò il gelato o un fetta di torta in pausa pranzo!!! ^_^W Punto Informatico!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: fetta di torta a pranzo!!!
      - Scritto da: cotoletta

      che bello, oggi si festeggia!!!
      prenderò il gelato o un fetta di torta in
      pausa pranzo!!! ^_^

      W Punto Informatico!!!!No non farlo non comprare niente , festeggia domani oggi c'è lo sciopero dei consumi contro l'abuso dei prezzi rincarati mascherati da euroconversioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: fetta di torta a pranzo!!!
        - Scritto da: yuptost
        - Scritto da: cotoletta



        che bello, oggi si festeggia!!!

        prenderò il gelato o un fetta di torta in

        pausa pranzo!!! ^_^



        W Punto Informatico!!!!

        No non farlo non comprare niente , festeggia
        domani oggi c'è lo sciopero dei consumi
        contro l'abuso dei prezzi rincarati
        mascherati da euroconversioni.io tanto faccio sempre la spesa di martedì sera che all'ipermercato non c'è nessuno che scassa ...:Dquindi la roba ce l'ho già a casa.FESTONA PER PI!!!!!he he!!!!!magari mi faccio un tost.non c'ho mica tanta fame...COMUNQUE COMPLIMENTONAZZIiiiiiiiiiiii!!!!!!!ciao ciaooooo
  • Anonimo scrive:
    x la redazione Un dato che mi interesserebbe
    Sapete con precisione qual è la percentuale fra lettori e commentatori sullo spazio dei vari forum, quindi escludendo le notizie.Una volta sui niusgrup si diceva che per ognuno che postava ci stavano duecento loorkers che si limitavano a leggere.Volevo sapere se era una proporzione vera.Insomma per essere più precisi fra tutti gli identificativi di quelli che sono passati almeno una volta sui forum nel mese quanti hanno postato almeno un msg?Grazie
  • Anonimo scrive:
    Netscape 8,2 %
    Sono cosi tanti perchè in molti lo reputano ancora una soluzione valida oppure perchè a molti è rimasto installato dai tempi in cui Netscape era la soluzione predominante?in prevalenza si tratta di netscape communicator o di netscape 6?Sono domande semplici e non vorrebero scatenare la guerra fra clan di appartenenza.Insomma niente Forza Roma Forza Lazio per favore.A me capita spesso di usare ancora Netscape e mi ci trovo bene tutto sommato nonostante i numerosi limiti pero mi sembra strano che abbia il doppio di utenti delle altre soluzioni alternative messe insieme.
    • Anonimo scrive:
      Re: Netscape 8,2 %
      - Scritto da: yuptost
      Sono cosi tanti perchè in molti lo reputano
      ancora una soluzione valida oppure perchè a
      molti è rimasto installato dai tempi in cui
      Netscape era la soluzione predominante?Da sempre Netscapista, da sempre aggiornato all'ultima release... 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Netscape 8,2 %

        Da sempre Netscapista, da sempre aggiornato
        all'ultima release... 8)Aspetta e quando sono usciti degli aggiornamenti per netscape communicator (arrivando fino 4.79) dopo che la 6 era già uscita da un pezzo che cosa hai fatto io mi sono commosso pensa?Io mi sono commosso pensando che ormai il supporto fosse del tutto terminato come era stato annunciato un anno e mezzo prima e per un breve periodo ho tenuto entrambe le versioni, in fondo sono browser abbastanza differenti fra loro.Ora col poco che riesco alvorare sul mio pc personale cerco di tenere ancora communicator da una parte e Mozzilla dall'altra al posto Netscape6 (uso anche ie e opera ma è un altro discorso).Te hai fatto una comparazione fra Mozilla e Netscape 6?
  • Anonimo scrive:
    non contano le dimensioni...dice
    E' un problema di libertà di scelta.Io uso windows per lavoro (sono consulente informatico)ma apprezzo e sto studiando linux.Basta coi manicheismi.Meno male che linux c'è!
    • Anonimo scrive:
      Re: non contano le dimensioni...dice
      Guarda veramente... basta con ste prese di posizione infantili. Io uso linux al lavoro ed ho fatto provare KDE, l'unico loro rimpianto è il concetto di mount/unmount che nn riescono a comprendere. Raga... sveglia per favore il sistema operativo è un mezzo, un software in alcuni casi nemmeno scritto da noi, basta con gli isterismi da ambo le parti.- Scritto da: obe
      E' un problema di libertà di scelta.
      Io uso windows per lavoro (sono consulente
      informatico)ma apprezzo e sto studiando
      linux.
      Basta coi manicheismi.
      Meno male che linux c'è!
      • Anonimo scrive:
        Re: non contano le dimensioni...dice
        Mi spiace, che gli utonti tornino a Winzozz.Linux, per fortuna, non è per tutti. Ti costringe a usare un po' di materia grigia e riflettere su ciò che stai facendo invece che fare sempre l'utonto che accetta passivamente.mount / umount (si scrive proprio "umount" senza la "n" dopo la "u"!!!!) è meno che il punto di partenza.Resteremo pochi ma buoni e la cosa non mi dispiace affatto.Piccolo è bello. Alzi la mano chi ha fatto parte della scena Fidonet e preferisce la volgarità dell'internet di massa che vediamo oggi.- Scritto da: TheSponge
        l'unico loro rimpianto è il concetto di mount/unmount che
        nn riescono a comprendere.
        • Anonimo scrive:
          Re: non contano le dimensioni...dice
          Ed invece qui ti sbagli. Ho perso 20 minuti gli ho spiegato perché si deve fare mount e umount e l'hanno capito. Ora nn dico che diventeranno kernel hackers ma se gli fa schifo il concetto di montare e vorranno tornare a uindous almeno sanno perché lo fanno. Il mondo unix si isolò nei laboratori negli anni 70 e nn fece una mossa molto furba. IMHO- Scritto da: umount
          Mi spiace, che gli utonti tornino a Winzozz.
          Linux, per fortuna, non è per tutti. Ti
          • Anonimo scrive:
            Re: non contano le dimensioni...dice
            il concetto di mount e umount esiste pure su nt, non solo sui sistemi unix, solo che su nt è fatto tutto in maniera trasparente per semplificare le cose, su unix devi farlo te
          • Anonimo scrive:
            Re: non contano le dimensioni...dice
            Questa è una mezza boiata perché c'è l'automount garantito dal kernel e KDE e GNOME ti fanno montare i dischi utilizzando il tuo beneamato topolino.... cmq è proprio come al bar sport sembra di assistere a tanti bambini tutti intenti a misurarselo per dire che ce l'hanno più lungo del vicino... e poi chiediamoci perché l'italia informaticamente parlando è indietro anni luce- Scritto da: ..
            il concetto di mount e umount esiste pure su
            nt, non solo sui sistemi unix, solo che su
            nt è fatto tutto in maniera trasparente per
            semplificare le cose, su unix devi farlo te
        • Anonimo scrive:
          Re: non contano le dimensioni...dice
          - Scritto da: umount
          Mi spiace, che gli utonti tornino a Winzozz....e magari, in massa, alle consolle ed ai set-top boxes...
          Piccolo è bello. Alzi la mano chi ha fatto
          parte della scena Fidonet e preferisce la
          volgarità dell'internet di massa che vediamo
          oggi.Eccomi ! Dalla gloriosa 332 ! La massima qualità si trova SOLAMENTE nelle elite, e su FIDO c'era davvero il meglio del meglio, grazie alla selezione accurata.Io non finirò *MAI* di rimpiangere la qualità assoluta, la civiltà delle discussioni, il rispetto rigoroso delle regole, la selettività e soprattutto la vera, spaventosa competenza di quella dozzina di grandi guru che spaziavano in tutte le aree, dalla PROGRAMMAZIONE.ITA ai database, al C, all'assembler, all'elettronica, alla matematica. Quelli che sapevano rispondere sensatamente a qualsiasi domanda, che conoscevano i dettagli più reconditi dell'HW e dei sistemi, e te li spiegavano con stile ed anche ironia. Quelli che hanno contribuito alle FAQ e BOA, di una qualità che i vari howto se la sognano. Quelli che avevano capito dieci anni prima dove sarebbero andate a finire le varie mode. Come rimpiango quei tempi... e quegli antichi Maestri. Ne basterebbe uno solo, oggi, per zittire categoricamente e con la massima autorevolezza dell'esperienza il 95% delle bestialità partorite da questi cervellini sottopeso, che si leggono a ripetizione su questo calderone insensato ed infernale, con tanto di siti a tema, come se fossero verità inconfutabili.Ma sicuramente personaggi di quel calibro stanno altrove, magari su qualche NG rigorosamente selezionato e ben isolato da questo marasma spaventoso... ed è un vero peccato per tutta la comunità. Su FIDOnet da ogni messaggio si poteva imparare qualcosa: qui, al massimo, impari qualche parolaccia nuova, oltre a trovare il materiale per riempire uno stupidario formato Treccani con tanto di aggiornamenti annuali su CD-ROM...
        • Anonimo scrive:
          Re: non contano le dimensioni...dice
          Complimenti per la mentalità. Fiero di essere "specie protetta" ? Beh ... sono felice del fatto che non tutti gli utenti Linux siano settaristi come te (ma tu guarda ... la nuova massoneria), e sono loro la speranza dello sviluppo del pinguino.Piwi(Utonto di Windows XP - fiero (a questo punto) di esserlo)
    • Anonimo scrive:
      Re: non contano le dimensioni...dice
      - Scritto da: obe
      E' un problema di libertà di scelta.
      Io uso windows per lavoro (sono consulente
      informatico)ma apprezzo e sto studiando
      linux.
      Basta coi manicheismi.
      Meno male che linux c'è!Un altro che ragiona. Sono pochi ma son buoni;)
  • Anonimo scrive:
    Minoranze Vs Greggi
    Cioè, sfottete perchè siete al 90%.Che atteggiamento da bambini.Per la cronaca io sono uno dei tanti che sostiene gli OS alternativi al monopolio di M$ e commenta sempre da windows con Opera.Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Minoranze Vs Greggi
      - Scritto da: aS
      Cioè, sfottete perchè siete al 90%.
      Che atteggiamento da bambini.Notiamo che siamo il 90% mentre leggendo i forum sembriamo al 10%.Predicate bene e razzolate malissimo.
      Per la cronaca io sono uno dei tanti che
      sostiene gli OS alternativi al monopolio di
      M$ e commenta sempre da windows con Opera.Per la cronaca tu sei uno dei POCHI chesostiene gli OS alternativi al monopolio diM$ e commenta sempre da windows con Opera sostenendo e dando linfa vitale al monopolio stesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Minoranze Vs Greggi - PS
        Per la cronaca opera non è open source, quindi predicate bene e razzolate veramente malissimo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Minoranze Vs Greggi - PS

          Per la cronaca opera non è open source,
          quindi predicate bene e razzolate veramente
          malissimo!Non del tutto, Opera rimane cmq un ottimo browser, la versione Linux è addirittura migliore di quella windows e nella prossima versione di SuSE verrà inclusa nei pacchetti della distro.Oramai offre il 99% del supporto alle "estensioni" (flash5, java1.3, supporto ai plugin di netscape) e sinceramente non è lontanamente comparabile a IE o Mozilla/Netscape.E cmq, hai mai provato opera per linux? :-)Ciaby
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi - PS
            - Scritto da: Ciaby

            Per la cronaca opera non è open source,

            quindi predicate bene e razzolate
            veramente

            malissimo!
            Non del tutto, Opera rimane cmq un ottimo
            browser, la versione Linux è addirittura
            migliore di quella windows e nella prossima
            versione di SuSE verrà inclusa nei pacchetti
            della distro.
            Oramai offre il 99% del supporto alle
            "estensioni" (flash5, java1.3, supporto ai
            plugin di netscape) e sinceramente non è
            lontanamente comparabile a IE o
            Mozilla/Netscape.
            E cmq, hai mai provato opera per linux? :-)

            CiabyNon sto criticando opera, ma chi sbandiera amore e fedeltà senza limiti a linux e all'open source ma che poi si scopre che sotto sotto usa windows e opera che sono appunto il contrario del loro credo.Da qui la mia frase "predicate bene e razzolate veramente malissimo!"
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi - PS
            concordo... :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Minoranze Vs Greggi - PS
          - Scritto da: gregge ci sarai te


          Per la cronaca opera non è open source,
          quindi predicate bene e razzolate veramente
          malissimo!Ho scritto che sono contro i monopoli non contro i software closed. Te lo devo scrivere in 7 lingue diverse e sperare che entri nel tuo piccolo cervellino?
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi - PS
            - Scritto da: aS


            - Scritto da: gregge ci sarai te





            Per la cronaca opera non è open source,

            quindi predicate bene e razzolate
            veramente

            malissimo!

            Ho scritto che sono contro i monopoli non
            contro i software closed. Te lo devo
            scrivere in 7 lingue diverse e sperare che
            entri nel tuo piccolo cervellino?NON SEI CONTRO IL CLOSED SOURCE?VERGOGNATI UTONTO!WINDOWS TI HA PROPRIO FORMATTATO IL CERVELLO!
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi - PS
            - Scritto da: w linux
            NON SEI CONTRO IL CLOSED SOURCE?
            VERGOGNATI UTONTO!
            WINDOWS TI HA PROPRIO FORMATTATO IL CERVELLO!troll.A me closed o open non me ne importa una cippa, mi interessa solo che non ci siano monopoli e che ci sia libertà. Poi personalmente scelgo quello che mi va meglio e visto che voglio sicurezza scelgo l'open.Comunque non credere che non abbia capito, ritenta e sarai più fortunato. Si vede lontano un miglio che sei uno windowsaro che tenta di gettar merda su linux con dei discorsi idi_oti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Minoranze Vs Greggi
        - Scritto da: gregge ci sarai te
        Per la cronaca tu sei uno dei POCHI che
        sostiene gli OS alternativi al monopolio di
        M$ e commenta sempre da windows con Opera
        sostenendo e dando linfa vitale al monopolio
        stesso.Id_io_ta commento da windows perchè sono a lavoro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Minoranze Vs Greggi
          - Scritto da: aS


          - Scritto da: gregge ci sarai te

          Per la cronaca tu sei uno dei POCHI che

          sostiene gli OS alternativi al monopolio
          di

          M$ e commenta sempre da windows con Opera

          sostenendo e dando linfa vitale al
          monopolio

          stesso.

          Id_io_ta commento da windows perchè sono a
          lavoro.Da casa o dal lavoro poco cambia.Contribuisci comunque ad aumentare le percentuali di windows.Voi linuxari non dicevate che con windows si può solo giocare?E te lo usi a lavoro?E come fai a lavorare se crasha ogni 2 minuti come ripetete all'ossesso?
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi
            - Scritto da: e allora?
            Da casa o dal lavoro poco cambia.A casa fai quel che vuoi a lavoro ti adatti.
            Contribuisci comunque ad aumentare le
            percentuali di windows.E allora? Non sono io che devo combattere i monopoli, ma l'antitrust. Se ne ho le possibilità evito i monopolisti, altrimenti pace. Ciò non mi impedisce di avere le mie idee indipendentemente dal SO che uso (o sono costretto ad usare, per ragioni tecniche o per scelte aziendali).
            Voi linuxari non dicevate che con windows si
            può solo giocare?"Voi linuxari"? E' come se io ti attribuissi delle frasi di Hitler perchè hai il suo stesso colore della pelle. Forse col tempo capirai che non bisogna generalizzare mai.
            E te lo usi a lavoro?
            E come fai a lavorare se crasha ogni 2
            minuti come ripetete all'ossesso?Dai che non ci credi nemmeno tu.Il 95% di quelli che ce l'hanno a morte con M$ hanno quelle idee per le pratiche monopolistiche, anti concorrenziali, illiberali e ipocrite che M$ ha fatto, non perchè windos è un colabrodo.Addio
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi
            - Scritto da: aS


            - Scritto da: e allora?

            Da casa o dal lavoro poco cambia.

            A casa fai quel che vuoi a lavoro ti adatti.Ovvero: al lavoro devi essere produttivo, a casa puoi buttare il tuo tempo a rincorrere file di testo di configurazione ed how-to.
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi
            - Scritto da: SoffioNero
            Ovvero: al lavoro devi essere produttivo, a
            casa puoi buttare il tuo tempo a rincorrere
            file di testo di configurazione ed how-to.Non è questo il punto. Si parlava di altro, inutile che cerchi di alimentare flames.
    • Anonimo scrive:
      Re: Minoranze Vs Greggi
      - Scritto da: aS
      Cioè, sfottete perchè siete al 90%.
      Che atteggiamento da bambini.

      Per la cronaca io sono uno dei tanti che
      sostiene gli OS alternativi al monopolio di
      M$ e commenta sempre da windows con Opera.

      ByeSe vuoi sostenere gli "OS" alternativi, almeno non scrivere da WIN!!! :)Opera è un browser, non un SO...Bye...
      • Anonimo scrive:
        Re: Minoranze Vs Greggi
        - Scritto da: spino
        Se vuoi sostenere gli "OS" alternativi,
        almeno non scrivere da WIN!!! :)
        Opera è un browser, non un SO...A lavoro non lo posso scegliere il SO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Minoranze Vs Greggi
          - Scritto da: aS
          A lavoro non lo posso scegliere il SO.Neppure a me, al lavoro, lasciano usare la Playstation.
          • Anonimo scrive:
            Re: Minoranze Vs Greggi
            - Scritto da: Lol
            Neppure a me, al lavoro, lasciano usare la
            Playstation.Peccato sono sicuro che sei molto bravo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Minoranze Vs Greggi
          - Scritto da: aS


          - Scritto da: spino

          Se vuoi sostenere gli "OS" alternativi,

          almeno non scrivere da WIN!!! :)

          Opera è un browser, non un SO...

          A lavoro non lo posso scegliere il SO.Non intendevo questo...Tu hai detto che "sostieni" i SO alternativi, e che per questo scrivi da Win con Opera...Ti facevo solo notare che anche usando Opera (che è un browser) su Win stai sostenendo il "monopolio" MS...Byez...
    • Anonimo scrive:
      Re: Minoranze Vs Greggi
      - Scritto da: aS
      Cioè, sfottete perchè siete al 90%.
      Che atteggiamento da bambini.

      Per la cronaca io sono uno dei tanti che
      sostiene gli OS alternativi al monopolio di
      M$ e commenta sempre da windows con Opera.

      ByeQuestione di dimensioni....prova a chiederlo alla tua ragazza!!!!...
  • Anonimo scrive:
    AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
    DeAndreis, se non aumentate la banda, meglio chiudere, costa i più lo so, ma sto sito sta diventando LENTISSIMO, uno strazio, permanenza media 3.5 pagine significa che potreste fare MOLTO di piu ma la gente si ingolfa e scappaPIU BANDA PER FAVORE o passiamo alla concorrenza
    • Anonimo scrive:
      Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
      a me nn dà mezzo problema...
      • Anonimo scrive:
        Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
        Anche a me non da problemi, anzi, ha un ottima banda, sia a casa che in ufficio. (Adsl in tutti e 2 i posti)
    • Anonimo scrive:
      Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
      - Scritto da: Nini

      DeAndreis, se non aumentate la banda, meglio
      chiudere, costa i più lo so, ma sto sito sta
      diventando LENTISSIMO, uno strazio,
      permanenza media 3.5 pagine significa che
      potreste fare MOLTO di piu ma la gente si
      ingolfa e scappa

      PIU BANDA PER FAVORE o passiamo alla
      concorrenzaNon penso sia banda ma lentezza del server che è sottodimensionato per i 7 milioni di pagine etc etc etc :)
    • Anonimo scrive:
      Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
      Ciao Nininon ci risultano problemi di banda.... ;)Ciao!Lamberto
    • Anonimo scrive:
      Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
      non c'entra niente la banda, ne hanno dfa vendere di banda, il problema si chiama IIS/ASPnon voglio fare della partigianeria, ma purtroppo si cominciano a vedere i limiti di IIS, soprattutto sui forum è ormai molto lento, per ora sopportabile, ma se aumentano gli utenti, qui ci si ingolfa, so che è un lavoraccio trasferire tutto, ma forse si potrebbe cominciare mettendo la roba nuova su un sistema Apache-mysql-PHP, magari che gira su un bel cluster linux....sarebbe una soluzione economica e sicuramente molto performante- Scritto da: Nini

      DeAndreis, se non aumentate la banda, meglio
      chiudere, costa i più lo so, ma sto sito sta
      diventando LENTISSIMO, uno strazio,
      permanenza media 3.5 pagine significa che
      potreste fare MOLTO di piu ma la gente si
      ingolfa e scappa

      PIU BANDA PER FAVORE o passiamo alla
      concorrenza
      • Anonimo scrive:
        Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
        gira e rigira alla fine si torna sempre sullo stesso argomento (windows vs. linux).Ma quando la finirete di basare tutti i commenti solo su quello???
        • Anonimo scrive:
          Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
          - Scritto da: DeM0
          gira e rigira alla fine si torna sempre
          sullo stesso argomento (windows vs. linux).
          Ma quando la finirete di basare tutti i
          commenti solo su quello???DON'T FEED THE TROLL
        • Anonimo scrive:
          Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
          ciccio, guarda che ha solo suggerito una possibile causa della lentezza e, eventualmente, un possibile rimedio. tra l'altro è probabile che le cose stiano davvero come dice lui, quindi che problema c'è?ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
            la domanda da farsi e' : perche' non lo hanno gia' fatto?Secondo me gli costa meno, tramite qualche giro losco qualche accordo tra capoccioni.per la velocita' penso che levare il dannato bannerone sarebbe gran cosa ma forse e' rimastauna delle poche fonti di sostentamento oggi.- Scritto da: godzilla
            ciccio, guarda che ha solo suggerito una
            possibile causa della lentezza e,
            eventualmente, un possibile rimedio. tra
            l'altro è probabile che le cose stiano
            davvero come dice lui, quindi che problema
            c'è?

            ciao
            godz
          • Anonimo scrive:
            Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
            a me va che è una meraviglia (a parte un attimo di blocco nel completare la pagina dei forum quando ci sono tanti messaggi): mi connetto con fastweb (fibra) o con ADSL BBB da casa della mia ragazza.Penso che in effetti il blocco di cui sopra sia dovuto alla query sul DB: non so che DB usi PI, ma non mi pare granché performante... ma forse sbaglio tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: AUMENTATE LA BANDA O CHIUDETE PRESTO
      A me va da Dio!Forse tu sei dietro qualche collo di bottiglia che te lo fa sembrare lento
  • Anonimo scrive:
    Per velocizzare PI: usate la compressione gz
    x la redazioneCiao,un altro consiglio, ormai tutti usano la compressione onthefly dei file html usando Apache/mod_gzip o equivalenti.Grazie alla compressione gzip (che i browser possono decomprimere al volo) la velocità di download delle pagine mediamente raddoppia.Per avere un esempio date un'occhiata al forum di html.it, le pagine in cache sono tutte in formato gz(6-7KB) contro almeno 50KB del formato plain html.Non vi sono problemi di compatibilità perchè automaticamente se il browser non supporta la compressione riceve la versione non compressa.Dateci un'occhiata.Forza PI!Tamerlano
    • Anonimo scrive:
      Re: Per velocizzare PI: usate la compressione gz

      Ciao,
      un altro consiglio, ormai tutti usano la
      compressione onthefly dei file html usando
      Apache/mod_gzip o equivalenti.

      Grazie alla compressione gzip (che i browser
      possono decomprimere al volo) la velocità di
      download delle pagine mediamente raddoppia.

      Per avere un esempio date un'occhiata al
      forum di html.it, le pagine in cache sono
      tutte in formato gz(6-7KB) contro almeno
      50KB del formato plain html.

      Non vi sono problemi di compatibilità perchè
      automaticamente se il browser non supporta
      la compressione riceve la versione non
      compressa.
      quelle cose si usano per chi ha poca banda...la compressione e' cpu intensive, in piu' molte delle pagine di PI non si possono cachare (forum ad esempio), quindi bisogna ricomprimerle ogni voltai processori si scioglierebbero in un attimo
      • Anonimo scrive:
        Re: Per velocizzare PI: usate la compressione gz

        quelle cose si usano per chi ha poca banda...
        la compressione e' cpu intensive, in piu'
        molte delle pagine di PI non si possono
        cachare (forum ad esempio), quindi bisogna
        ricomprimerle ogni volta
        i processori si scioglierebbero in un attimoCiao, mi permetto di dissentire da ciò che affermi, mi auguro che tu lo stia facendo a ragion veduta.la compressione on-the-fly gzip raggiunge il massimo dell'efficienza proprio sulle pagine dinamiche come quelle di un Forum, ad aggiornamento continuo proprio perchè non puoi sfruttare i meccanismi di caching tradizionali.Il meccanismo è questo:-il browser richiede un file html di 50KB e si dichiara capace di gestire gzip (accept-encoding)-il webserver Apache/mod_gzip preleva il file html originale e lo comprime onthefly (la compressione gzip è molto veloce non per caso)- Apache invia il file HTML compresso (circa 7KB)al browser avvertendolo che è un file compresso.-Il browser decomprime onthefly il file e lo visualizza.Tempo netto di visualizzazione dalla richiesta circa 5 secondi con un modem 56K (come avere ADSL).Alternativa attuale: anche se il tuo browser sa gestire perfettamente i file compressi gzip ti cucchi per forza 50KB di file HTMl.Tempo netto di visualizzazione medio circa doppio, maggiore occupazione di banda...Prova il forum di html.it e poi ne riparliamo, se tolgono la compressione gzip il forum esplode...CiaoTamerlano
        • Anonimo scrive:
          Re: Per velocizzare PI: usate la compressione gz
          - Scritto da: Tamerlano
          la compressione on-the-fly gzip raggiunge il
          massimo dell'efficienza proprio sulle pagine
          dinamiche come quelle di un Forum, ad
          aggiornamento continuo proprio perchè non
          puoi sfruttare i meccanismi di caching
          tradizionali.Mediamente devi aggiungere un 20% di CPU, se vuoi usare la compressione gzip (sia su apache che su zeus o iis, dato che l'algoritmo e' lo stesso).

          Il meccanismo è questo:

          -il browser richiede un file html di 50KB e
          si dichiara capace di gestire gzip
          (accept-encoding)
          -il webserver Apache/mod_gzip preleva il
          file html originale e lo comprime onthefly
          (la compressione gzip è molto veloce non per
          caso)A parte il fatto che e' supportata anche da tutti gli altri web server e non solo da apache, per le pagine dinamiche devi generare l'html e poi comprimerlo (da qui l'aggiunta del 20% di cpu)
          - Apache invia il file HTML compresso (circa
          7KB)
          al browser avvertendolo che è un file
          compresso.
          -Il browser decomprime onthefly il file e lo
          visualizza.

          Tempo netto di visualizzazione dalla
          richiesta circa 5 secondi con un modem 56K
          (come avere ADSL).Tutto bello, tutto bene, a patto di non finire a cpu sature nelle ore di punta. A proposito, sicuri che PI non l'abbia inserita?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per velocizzare PI: usate la compressione gz

            A parte il fatto che e' supportata anche da
            tutti gli altri web server e non solo da
            apache, per le pagine dinamiche devi
            generare l'html e poi comprimerlo (da qui
            l'aggiunta del 20% di cpu)
            Tutto bello, tutto bene, a patto di non
            finire a cpu sature nelle ore di punta. A
            proposito, sicuri che PI non l'abbia
            inserita?
            Ciao,è possibile che altri webserver supportino la compressione onthefly (attento però,non confonderla con il caching,c'è in giro un modulo ISAPI per IIS che in realtà comprime i files solo al primo richiamo poi te li mette in cache,essendo le pagine dinamiche, la cache ti serve a poco)Probabile che anche su Zeus si possa fare e spero anche con qualche modulo per IIS, perchè è una vera manna per liberare costosa banda. Riguardo l'overhead per la cpu, è innegabile, s però metti sul piatto i pro e i contro sono molto di più i vantaggi che gli svantaggi.P.S: PI non usa la compressione , vai a vedere in cache , trovi i file HTML in chiaro (l'home page pesa 35KB compressa con gzip ne peserebbe 7KB)Ciao!Tamerlano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per velocizzare PI: usate la compressione gz
            - Scritto da: Tamerlano
            Ciao,
            è possibile che altri webserver supportino
            la compressione onthefly (attento però,non
            confonderla con il caching,c'è in giro un
            modulo ISAPI per IIS che in realtà comprime
            i files solo al primo richiamo poi te li
            mette in cache,essendo le pagine dinamiche,
            la cache ti serve a poco)La compfilt di IIS fa sia compressione al volo (sia per le pagine statiche che dinamiche), sia caching per non ricomprimere 2 volte lo stesso file statico.

            Probabile che anche su Zeus si possa fare e
            spero anche con qualche modulo per IIS,
            perchè è una vera manna per liberare costosa
            banda.

            Riguardo l'overhead per la cpu, è
            innegabile, s però metti sul piatto i pro e
            i contro sono molto di più i vantaggi che
            gli svantaggi.Ripeto. Detta così sembra una ottima cosa, se però le cpu non ti stanno dietro (specialmente nelle ore di punta) rischi di rallentare il sistema, piu' che velocizzarlo.
            P.S: PI non usa la compressione , vai a
            vedere in cache , trovi i file HTML in
            chiaro (l'home page pesa 35KB compressa con
            gzip ne peserebbe 7KB)Nella cache del browser i file sono sempre in forma decompressa, a prescindere dal fatto che siano stati trasmessi gzippati o meno.Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Per velocizzare PI: usate la compressione gz


            Nella cache del browser i file sono sempre
            in forma decompressa, a prescindere dal
            fatto che siano stati trasmessi gzippati o
            meno.

            ByeCiao,dipende dal browser che usi, se usi Opera o IE se ricevi file compressi gzip vedi file compressi gzip, fìdati.Questo almeno in Windows, non so dirti come si comportino gli altri browser in cache.Riguardo i vantaggi prova a pensare se costa di più potenziare il server del 20%(ammessa che sia queesto il maggior carico di lavoro) oppure raddoppiare la banda disponibile, sicuramente la seconda ipotesi.Quello che ti sto dicendo non è frutto di un delirio teorico, prova ad andare su forum.html.it e guarda come lavora il server.Leggiti anche i report sul sito di mod_gzip ed in giro per la rete sull'argomento, ormai è davvero un sistema standardizzato, occorre solo avere il coraggio di innovare e PI spero ci dia un'occhiata.Ciao!Tamerlano
  • Anonimo scrive:
    ...Di questo ringraziamo tutti ...
    ...o forse siamo noi che dobbiamo ringraziare voi per l'eccellente lavoro che svolgete? ;)A.M.QUOTEDa quando è nato, all'inizio del 1996, Punto Informatico è sempre cresciuto notevolmente di anno in anno. Di questo ringraziamo tutti i lettori che hanno così di fatto premiato la nostra passione e il nostro lavoro.La Redazione di Punto Informatico
  • Anonimo scrive:
    Incredibile quanta gente legga PI
    Lavoro nel settore IT. Incontro gente che occupa posti chiave. A pranzo di solito si parla del piu' e del meno ed e' stupefacente rendersi conto di come ci sia identita' di vedute su tanti argomenti. Indagando scopri sempre che il certe idee si sono formate leggendo PI.Complimenti, siete di gran lunga i n.ri 1, e tutti vi riconoscono autorevolezza e imparzialita'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Incredibile quanta gente legga PI

      Indagando scopri
      sempre che il certe idee si sono formate
      leggendo PI.Capita anche a me . E vivo terrorizzato che qualche infame li faccia chiudere. Mi citano Pi anche in workshop sul marketing !=!!=!=!=??Siete grandi
  • Anonimo scrive:
    Pochi lettori Mac non pochi utenti Mac nel mondo
    Come ho già detto, capisco l'ingenuità un po provinciale di chi etichetta il Mac cone moribondo..., ma il MAC si attesta attorno al 5% del mercato mondiale, pari alla percentuale di mercato della BMW o Mercedes nel campo automobilistico..forse BMW e Mercedes stanno morendo ? :o)"Pensare in modo diverso può essere rischioso,ma offre un grande vantaggio.Quello di appartenere a una minoranza"Pubblicità Bang & Olufsen ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Pochi lettori Mac non pochi utenti Mac nel mon

      Pubblicità Bang & Olufsen ;-)
      Bang & Olufsen fa la differenza rispetto ai sistemi che compri al supermercatoMac la fa, ma non allo stesso modoper una persona normale, anzi, probabilmente non ce n'e' , se non per il prezzo o il designc'e' una legge economica che dice che in caso di aumento dei prezzi, gli unici beni a "tenere botta" e a subire modesti cali nelle vendite, sono i primari (pane, acqua, pasta etc.) e i beni di lusso.BMW, Mercedes, Bang & Olufsen, i gioielli, appartengono alla seconda categoria.Apple e i PC in genere a nessuna delle due.
  • Anonimo scrive:
    Verificate lo sniffing di Opera!!
    x la redazione Ciao,solo un appunto, dovreste verificare se Opera viene sniffato correttamente.Opera infatti può spacciarsi per altri browser e i logs potrebbero essere falsati (basta verificare).Dovreste verificare se nello userAgent viene cercata esplicitamente la stringa 'Opera' altrimenti i log di Opera potrebbero essere stati assegnati ad IE.GrazieTamerlano
    • Anonimo scrive:
      Re: Verificate lo sniffing di Opera!!
      - Scritto da: Tamerlano

      x la redazione

      Ciao,
      solo un appunto, dovreste verificare se
      Opera viene sniffato correttamente.
      Opera infatti può spacciarsi per altri
      browser e i logs potrebbero essere falsati
      (basta verificare).

      Dovreste verificare se nello userAgent viene
      cercata esplicitamente la stringa 'Opera'
      altrimenti i log di Opera potrebbero essere
      stati assegnati ad IE.

      Grazie
      TamerlanoGrazie a te! I dati che hai letto sono gia' verificati da questo punto di vista. CiaoLamberto
      • Anonimo scrive:
        Re: Verificate lo sniffing di Opera!!

        Grazie a te! I dati che hai letto sono gia'
        verificati da questo punto di vista.
        Ciao
        LambertoSiete dei grandi, non ne avevo dubbi!Se sei tu ad occuparti del server ti suggerisco di prendere in seria considerazione anche la compressione gzip, una testata come PI può arrivare a liberare anche il 40% di banda con i relativi boost in termini di velocità per gli utenti.Si tratta solo di fare qualche esperimento,(attento,non con i moduli ISAPI per IIS che gestiscono solo il caching!!)Prova con Apache 1.3.26 dotato del modulo gratuito che trovi qui: http://www.remotecommunications.com/apache/mod_gzip/Ciao!Tamerlano
  • Anonimo scrive:
    1,2% Macintosh? Poco credibile...
    non credo che i tanti utenti Mac lettori di P.I. siano una percentuale cosi bassa..
    • Anonimo scrive:
      Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile...
      - Scritto da: scettico

      non credo che i tanti utenti Mac lettori di
      P.I. siano una percentuale cosi bassa..Ti rode, eh?
    • Anonimo scrive:
      Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile...
      - Scritto da: scettico

      non credo che i tanti utenti Mac lettori di
      P.I. siano una percentuale cosi bassa..Beh se si collegano dall'uff useranno Windows
      • Anonimo scrive:
        Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile...
        - Scritto da: applista
        - Scritto da: scettico



        non credo che i tanti utenti Mac lettori
        di

        P.I. siano una percentuale cosi bassa..

        Beh se si collegano dall'uff useranno WindowsChi usa il Mac normalmente fa il grafico come lavoro.Al lavoro quindi usa appunto il mac.
        • Anonimo scrive:
          Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile...
          Chi usa il Mac fa appunto il grafico... il grafico NON E' UN INFORMATICO, quindi visiterà i magazine online di GRAFICA, NON DI INFORMATICA.Di norma chi sceglie il Mac di informatica nè ha le basi e nè desidera averle. I motivi per scegliere un Mac possono essere le prestazioni grafiche e la disponibilità di tradizionali applicativi nel campo del desktop-publishing, il bel design, l'alternatività-chic, ma MAI, DICO MAI si sceglie un Mac per la curiosità di apprendere come funziona un computer o capire cosa succede dentro quel bello scatolotto colorato e traslucido. Non vedo cosa tali utenti possano trovare di interessante in PI, che è un magazine rivolto a profesionisti e entusiasti del settore ICT, non ai fighetti da carta patinata.Penso che i siti di moda, grafica e arredamento siano i più vicini al target degli utenti Mac.E forse anche i siti con tematiche omosessuali sono più frequentati dagli utenti Mac di quanto non lo possa essere PI.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile? MA PER FAVORE

            Chi usa il Mac fa appunto il grafico... il
            grafico NON E' UN INFORMATICO, Quindi il Mac non c'entra nulla con l'informatica. Finalmente l'abbiamo appurato.
            PI, che è un magazine
            rivolto a profesionisti e entusiasti del
            settore ICT, non ai fighetti da carta
            patinata.E pure un po' snob. E' inutile che Maccaroni e Pannolinuxari continuino a trovare appigli per criticare la validità delle statistiche di PI, perchè vengono confermate da fonti internazionali e campioni molto più grandi (maggio 2002, 400+ milioni di utenti):Win 92%Mac 2%Linux
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile? MA PER FAVORE
            A te il Draga ti ha defitivamente dragato il cervello. Sei contento di tutto ciò? Mah.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile? MA PER FAVORE
            Sono dato oggettivi, non me li sono inventati. E i dati di PI sono allineati. Per cui niente invenzioni del tipo statistche non attendibili, solo i PCisti guardano PI ecc.Ah ma adesso salterà fuori che thecounter.com appartiene a Microsoft, che le statistiche sono invntate, o altre ca@ate del genere. Risparmiatecele per favore.
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile...
            - Scritto da: Hard Drive
            Chi usa il Mac fa appunto il grafico...come fai ad esserne sicuro? quanti utenti mac conosci?

            Penso che i siti di moda, grafica e
            arredamento siano i più vicini al target
            degli utenti Mac.
            E forse anche i siti con tematiche
            omosessuali sono più frequentati dagli
            utenti Mac di quanto non lo possa essere PI.riesci a dare una giustificazione a questa frase o l'hai buttata li senza pensare? mi spieghi cosa c'entrano i siti con tematiche omosessuali???bah!
          • Anonimo scrive:
            Re: 1,2% Macintosh? Poco credibile...
            Lascia perdere un commento del genere non merita nemmeno di essere commentato.
  • Anonimo scrive:
    buon "compleanno"
    Ok, pare proprio una festa di compleanno, con tutti che fanno i complimenti, gli auguri, vedi di studiare di più, ma come sei cresciuto.......In ogni caso è senza dubbio una buona occasione per fare i complimenti a chi realizza di P.I. che sicuramente produce un quotidiano o notiziario che è indiscutibilmente di ottima fattura.Io non sono un informatico quindi non posso esprimere giudizi tecnici su molto di cio che viene scritto ma PI è in ogni caso diventato un sito di riferimento valido, per quel che sento dire, a tutti i livelli di conoscenza di computer.Per cui complimenti, ottimo lavoro (a prescindere dai risultati dei dati di navigazione) e continuate cosi, anzi se potete... vedete di studiare di più che magari i voti migliorano ancora...
  • Anonimo scrive:
    Il sito è lento...
    Anche con connessione FastWeb il sito di PI risulta fra i più lenti quando si passa da una pagina all'altra... Poi il loading della pagina è immediato, però si rimane in attesa mediamente 3-4 secondi.Come mai?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...
      a me con un adsl o con un hadsl non succede
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...e ti credo!
      .asp
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...
      A me va velocissimo! Ho una connessione Hdsl Telecom Italia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...
      - Scritto da: Luc
      Anche con connessione FastWeb il sito di PI
      risulta fra i più lenti quando si passa da
      una pagina all'altra... Poi il loading della
      pagina è immediato, però si rimane in attesa
      mediamente 3-4 secondi.

      Come mai?A me oggi, e in genere, va a pallaho un modem 56 k :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...
      - Scritto da: Luc
      Anche con connessione FastWeb il sito di PI
      risulta fra i più lenti quando si passa da
      una pagina all'altra... Poi il loading della
      pagina è immediato, però si rimane in attesa
      mediamente 3-4 secondi.

      Come mai?sono lenti i router di fastweb.. ahah..a me con adsl aruba va che è un razzo
      • Anonimo scrive:
        Re: Il sito è lento...
        - Scritto da: buatt
        sono lenti i router di fastweb.. ahah..
        a me con adsl aruba va che è un razzoMah... fino a qualche mese fa avevamo TelecomADSL in ditta e dava lo stesso problema...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...
      a ne va veloce ADSL Virgilio, anche se devo dire che da circa un mese mi sembra un buon 20% piu lento.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il sito è lento...
      il sito è lento, purtroppo ce ne accorgiamo solo noi di fastweb perché siamo abituati ad avere una velocità di risposta (dai server che la sanno dare) notevolmente superiore, sono abituato a vedere il mio mozilloni scrivere dati di caricamento pagina intorno ai 200 millesimi, con download che superano i 400K al secondo, è ovvio che le magagne di lentezza di ASP super rigonfio si sentono e come...poi con l'adsl di telecom, beh ovvio che non c'è da lamentarsi visto che i router di telecom sono più lenti dei server IIS :-)- Scritto da: Luc
      Anche con connessione FastWeb il sito di PI
      risulta fra i più lenti quando si passa da
      una pagina all'altra... Poi il loading della
      pagina è immediato, però si rimane in attesa
      mediamente 3-4 secondi.

      Come mai?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il sito è lento...
        - Scritto da: mel4tonin
        il sito è lento, purtroppo ce ne accorgiamo
        solo noi di fastweb perché siamo abituati ad
        avere una velocità di risposta (dai server
        che la sanno dare) notevolmente superiore,
        sono abituato a vedere il mio mozilloni
        scrivere dati di caricamento pagina intorno
        ai 200 millesimi, con download che superano
        i 400K al secondo, è ovvio che le magagne di
        lentezza di ASP super rigonfio si sentono e
        come...Ma cosa c'enra ASP?Ma studia prima di scrivere queste ca77ate!Solo un perfetto incompetente può trovare le cause di lentezza di un sito nel suo linguaggio di scripting.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il sito è lento...
          - Scritto da: ASPide


          - Scritto da: mel4tonin

          il sito è lento, purtroppo ce ne
          accorgiamo

          solo noi di fastweb perché siamo abituati
          ad

          avere una velocità di risposta (dai server

          che la sanno dare) notevolmente superiore,

          sono abituato a vedere il mio mozilloni

          scrivere dati di caricamento pagina
          intorno

          ai 200 millesimi, con download che
          superano

          i 400K al secondo, è ovvio che le magagne
          di

          lentezza di ASP super rigonfio si sentono
          e

          come...

          Ma cosa c'enra ASP?
          Ma studia prima di scrivere queste ca77ate!
          Solo un perfetto incompetente può trovare le
          cause di lentezza di un sito nel suo
          linguaggio di scripting.ok, allora mi spieghi lei dottore cosa provoca la lentezza? forse dovrebbero fare un cluster di 500 pc per fare andare il sistema?vogliamo forse negare che i motori che fanno girare ASP sono più lenti di quelli che fanno girare il PHP?come dire che ACCESS è più veloce di MYSQL...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il sito è lento...

            ok, allora mi spieghi lei dottore cosa
            provoca la lentezza? forse dovrebbero fare
            un cluster di 500 pc per fare andare il
            sistema?
            se vuoi te lo spiego io, ma violerei la privacy di PI :))diciamo che forse i server sono un po' sottodimensionati..hai presente l'effetto Slashdot?e che spesso, dovreste fare un traceroute verso un sito per capire il perche' della lentezza...
            vogliamo forse negare che i motori che fanno
            girare ASP sono più lenti di quelli che
            fanno girare il PHP?
            io lo negonon c'e' alcun riscontro oggettivo per quello che dici...dipende dai casi... non e' un fatto assodato
            come dire che ACCESS è più veloce di MYSQL...non sono la stessa cosa ...come dire che Mysql e' meglio di Oracle
          • Anonimo scrive:
            Re: Il sito è lento...
            IMHO e IMHE (in my humble experience)ho fatto girare sistemi basati su IIS/ASP e sistemi Apache/PHP e devo dire di aver trovato molto più performanti i secondi, parlo però di sito con qualche migliaio di pagine non 7 milioni, quindi rimane una VHE (very humble experience).tutto qui.per quanto ne so io comunque la brigata De Andreis rimane in ASP solo perché trasferire tutto sarebbe un delirio, altrimenti so che passerebbero volentieri a PHP.tutto quiovviamente IMHO- Scritto da: maks


            ok, allora mi spieghi lei dottore cosa

            provoca la lentezza? forse dovrebbero fare

            un cluster di 500 pc per fare andare il

            sistema?



            se vuoi te lo spiego io, ma violerei la
            privacy di PI :))
            diciamo che forse i server sono un po'
            sottodimensionati..
            hai presente l'effetto Slashdot?
            e che spesso, dovreste fare un traceroute
            verso un sito per capire il perche' della
            lentezza...


            vogliamo forse negare che i motori che
            fanno

            girare ASP sono più lenti di quelli che

            fanno girare il PHP?



            io lo nego
            non c'e' alcun riscontro oggettivo per
            quello che dici...
            dipende dai casi... non e' un fatto assodato


            come dire che ACCESS è più veloce di
            MYSQL...

            non sono la stessa cosa ...
            come dire che Mysql e' meglio di Oracle
  • Anonimo scrive:
    mi associo ai complimenti
    Il sito pi e la comunità che ci si è formata attorno sono davvero una perla del web.Mi è capitato raramente di trovare forum così attivamente frequentati da gente preparata in praticamente tutti i segmenti del mondo informatico.Questo permette, al di la dei buoni contenuti del sito, l'approfondimento e l'analisi dei problemi da tanti, diversi e spesso contrastanti punti di vista.Il vostro sito è davvero funzionale, veloce e intuitivo, davvero usabile e questo unito alla folta ed eterogenea comunità che vi segue mi ha fatto propendere per voi come prima scelta di fonte di informazioni e discussione sull'informatica.Non posso dirvi altro che: CONTINUATE COSI'!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: mi associo ai complimenti
      Mi associo: la mia partecipazione ad alcuni forum è per me un appuntamento quasi quotidiano.
  • Anonimo scrive:
    Grafica sito (per la redazione)
    mi associo in pieno a chi ha scritto prima di me.assolutamente non dovete cambiare la grafica e la modalità di visualizzazione del vostro sito, sarebbe una mossa ridicola, questa versione va bene così com'è.non vi è alcuna ragione di cambiare, quello che conta sono le idee, le opinioni e le notizie e queste tre cose non hanno bisogno di essere colorate, rimbalzanti, fosforescenti ecc ecc ecc.risparmiate i vostri soldi e il vostro tempo e continua a darci quello per cui noi vi leggiamo: la professionalità.dopo questa sparate preventiva permettetemi di complimentarmi con voi per l'ottimo lavoro che fate quotidianamente offrendo notizie difficili da reperire nei normali canali di comunicazione italiani e un luogo dove confrontare le idee più disparate.grazie e continuate così, anzi vedendo quanta poca pubblicità avete un po mi preoccupo, siete gratis!! dovrete pure guadagnarci qualcosa o no? mettete più pubblicità!:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Grafica sito (per la redazione)
      - Scritto da: gabriele
      vedendo
      quanta poca pubblicità avete un po mi
      preoccupo, siete gratis!! dovrete pure
      guadagnarci qualcosa o no? mettete più
      pubblicità!:)AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAGH!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Grafica sito (per la redazione)
        leonardo non fraintendermi più pubblicità nel senso di mettere in tutte le notizie la pubblicità tipo quella ibm che sono state già messe in alcune notizie.sono banner che trovo molto leggeri e discreti e non "stuprano" l'aspetto complessivo del sito.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grafica sito (per la redazione)
          Non sono d'accordo. L'advertising IBM non e' affatto leggero, anzi... poi quella musichetta veramente se la potevano evitare, mi da talmente fastidio che mi metterei ad urlare! e mi costringe a perdere tempo per toglierla ogni volta che apro una pagina sulla quale si trova il banner. E poi perche' usare il formato quadrato, che e' un masso? Tra i formati ci sono quelli rettangolari verticali (120x600 o 160x600) che sono altrettanto appariscenti ma molto snelli e, secondo me piu' belli a vedersi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grafica sito (per la redazione)
            Ma vogliamo parlare del cellpadding a zero?E' orrendo leggere il testo attaccato al banner! :-|
    • Anonimo scrive:
      Re: Grafica sito (per la redazione)
      Se lo volevi in Flash con fronzoli vari, NON HAI il nostro appoggio.
  • Anonimo scrive:
    BASTA!!!
    ma siete persone adulte o no?è ridicolo sentire gente che si compiace nel vedere che ci sono più lettori di PI che usano quel sistema operativo o quel browser e altri che si sentono offesi perchè il loro browser del cuore è ultimo!!! ma stiamo scherzando?apparte il fatto che personalmente mi fa un po pena la persona che dare forza alle proprie idee ha bisogno di far osservare che tanta gente fa come dice lui e sono proprio questo genere di individui che mi inducono a non assumere atteggiamenti pregiudiziali nei confronti di chi rifiuta tutto ciò che è diffuso e imperante nella nostra società.poi cmq un discorso è il giudizio tecnico su un browser o anche una discussione sul modo di vedere il "mondo" quando si parla di monopolio illegittimo o meno di microsoft, ma qui state scendendo su un piano veramente stucchevole!!!un po di buon gusto!non stiamo mica sfidandoci a chi ce l'ha più lungo? o no?
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      ma alle tre di notte ti metti a fare il troll? - Scritto da: Gabriele
      ma siete persone adulte o no?
      è ridicolo sentire gente che si compiace nel
      vedere che ci sono più lettori di PI che
      usano quel sistema operativo o quel browser
      e altri che si sentono offesi perchè il loro
      browser del cuore è ultimo!!! ma stiamo
      scherzando?
      apparte il fatto che personalmente mi fa un
      po pena la persona che dare forza alle
      proprie idee ha bisogno di far osservare che
      tanta gente fa come dice lui e sono proprio
      questo genere di individui che mi inducono a
      non assumere atteggiamenti pregiudiziali nei
      confronti di chi rifiuta tutto ciò che è
      diffuso e imperante nella nostra società.
      poi cmq un discorso è il giudizio tecnico su
      un browser o anche una discussione sul modo
      di vedere il "mondo" quando si parla di
      monopolio illegittimo o meno di microsoft,
      ma qui state scendendo su un piano veramente
      stucchevole!!!
      un po di buon gusto!
      non stiamo mica sfidandoci a chi ce l'ha più
      lungo?
      o no?
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: manxo
        ma alle tre di notte ti metti a fare il
        troll? Ma tu lo sai cos'è un troll? Guarda che anch'io trovo stucchevole, ridicola e forse anche un po' inquietante questa eterna diatriba "il-mio-(browser/sofrware/il cavolo che ti pare)-è-meglio-del-tuo", neanche facessimo il tifo per la squadra di calcio preferita. Beato chi ha del tempo da perdere...
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        Mi pare purtroppo che tu non abbia la minima idea di cosa sia un troll... Al contrario sono d'accordo nel pensare che quello che potrebbe essere un costruttivo confronto su di un tema attuale e cruciale che è quello del sortware libero - software proprietario, si riduce spesso in questo forum ad un tristissimo e ottuso "facciamo a chi ce l'ha più lungo".Anche sulle statistiche di accesso a pi...Meno male che ci sono ancora persone intelligenti che sono stanche di questo battibecco triste. Purtroppo queste persone spesso sono impossibilitate ad imbastire discussioni serie perchè subissati da provocazioni e stupidi insulti, figli del non tanto comprensibile orgoglio del proprio ego informatico: "il mio sistema è meglio del tuo!" (senza possibiltà di replica, ovviamente). Quante ne ho lette, ormai mi stanno cascando le braccia.Mi rivolgo anche a quanti si sforzano di rispondere con argomentazioni serie anche a chi vuole solo lanciare provocazioni: non ne vale la pena, discutere e confrontarsi per crescere non è lo scopo di chi vi provoca o insulta. Lasciate stare!Vabè, speriamo!
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        Ma che stai a dì, ce l'ho più lungo io !(Mi adeguo al tuo modo di pensare)
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      Sottoscrivo.
  • Anonimo scrive:
    Il Desktop è comunque purtroppo ancor di Microsoft
    http://www.notiziarioweb.it/489.htmlgli utenti google sono sicuramente omogenei e i numeri sono grandi numeri.Senza contare il fatto che tutti gli utenti linux usano sicuramente Google. Mentre negli uffici magari qualcuno va ancora su Yahoo o Altavista..(non voglio discriminare Linux/Uffici, è solo per semplificare e render chiaro il concetto)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il Desktop è comunque purtroppo ancor di Microsoft
      Scusa un attimo....E che ti aspettavi?Volendo fare previsioni ottimistiche il numero di utenti linux desktop si può attestare intorno all'8% del totale. Siamo in tanti, questo è vero, ma da qui ad affermare che "il Desktop è comunque purtroppo ancor di Microsoft" è un affermazione alquanto scontata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il Desktop è comunque purtroppo ancor di Microsoft
      - Scritto da: Paco.
      http://www.notiziarioweb.it/489.html

      gli utenti google sono sicuramente omogenei
      e i numeri sono grandi numeri.
      A parte che quelli sono dati internazionali e non italiani.La torta dice Linux 1% Mac 4% e Altri 5%.Ma quali sono questi altri???
  • Anonimo scrive:
    Opera non puo' essere cosi' in basso
    Non ci credo deve essere colpa del fatto che si puo' sceglere se si vuole far vedere opera come ie o netscapeopera e' incredibilmente meglio di IE e mozillaio uso ie solo per le pagine disegnate solo per IE di mozilla neanche a parlarne.... se dicessi che mi fa schifo qui rischerei il linciaggio ma non mi piace proprio puah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera non puo' essere cosi' in basso

      Non ci credo deve essere colpa del fatto che si
      puo' sceglere se si vuole far vedere opera come
      ie o netscapeE che c'entra?Nell'userAgent la scritta opera appare bella e chiara.
  • Anonimo scrive:
    OT: continua la delusione...
    Prima di tutto faccio i miei complimenti a PI per il meritato successo, continuate cosi' che siete grandi.Poi volevo tirare gli orecchi agli utenti Windows che puntualmente (alla stregua degli estremisti Linux), se ne escono fuori con frasi decisamente fuori fuori luogo e chiaramente Off Topic.Basta leggere i primi messaggi di questa notizia, e poi ditemi se non sono alla stessa stregua delle persone che criticano tanto... uguali uguali, proprio due goccie d'acqua.Dite che gli utenti Linux sono patetici per le affermazioni contro MS che rilasciano giornalmente (concordo in molti casi), ma da che pulpito arrivano tali critiche? Stesso discorso vale per gli utlizzatori di Linux... fate una cosa saggia, leggetevi tutti quanti il seguente documento e cercate di vivere felici ed in armonia, non guastate un forum per colpa dei pochi estremisti che infangano le varie correnti di pensiero:http://www.a2.prosa.it/a23.html#title1
    • Anonimo scrive:
      Re: OT: continua la delusione...
      - Scritto da: fix
      http://www.a2.prosa.it/a23.html#title1cos'è questa porcheria qui?? Te l'hanno consigliata quei rintronati di scientologi o qualche altra setta di invasati?Ma te ci sei o ci fai?Ma te pensi di vivere come un? Alice nel mondo delle meraviglie?Cerca di svegliarti.tse......andare d' accordo con UTONTI e PRETORIANI, questa sì che è bella!
      • Anonimo scrive:
        Re: OT: continua la delusione...
        - Scritto da: alien
        cos'è questa porcheria qui?? Te l'hanno
        consigliata quei rintronati di scientologi o
        qualche altra setta di invasati?Ehm, lo sai si che quella che hai appena letto è la prefazione di Appunti di Informatica Libera? (aka Appunti Linux), Daniele Giacomini, hai presente?Nel caso contrario vergognati pubblicamente.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: OT: continua la delusione...
          - Scritto da: fix
          - Scritto da: alien


          cos'è questa porcheria qui?? Te l'hanno

          consigliata quei rintronati di
          scientologi o

          qualche altra setta di invasati?

          Ehm, lo sai si che quella che hai appena
          letto è la prefazione di Appunti di
          Informatica Libera? (aka Appunti Linux),
          Daniele Giacomini, hai presente?
          Nel caso contrario vergognati pubblicamente.

          CiaoAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA! Che figura di c....!Grande!!!! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: OT: continua la delusione...
          - Scritto da: fix
          - Scritto da: alien


          cos'è questa porcheria qui?? Te l'hanno

          consigliata quei rintronati di
          scientologi o

          qualche altra setta di invasati?

          Ehm, lo sai si che quella che hai appena
          letto è la prefazione di Appunti di
          Informatica Libera? (aka Appunti Linux),
          Daniele Giacomini, hai presente?
          Nel caso contrario vergognati pubblicamente.

          Ciaoalien e' un monopolista xche non usa software veramente freee infatti non ricordo se usa redhat o mandrake mentre tutti sanno che chi supposrta davvero l'informatica libera usa GNU/ LINUX Debian STABLE o meglio GNU/HURD
      • Anonimo scrive:
        Re: OT: continua la delusione...
        - Scritto da: alien

        http://www.a2.prosa.it/a23.html#title1
        cos'è questa porcheria qui?? Te l'hanno
        consigliata quei rintronati di scientologi o
        qualche altra setta di invasati?*** Ecco qui la prova, per chi non lo avesse ****** ancora capito, che alien e' un trollazzo *** ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: OT: continua la delusione...
      - Scritto da: fix
      http://www.a2.prosa.it/a23.html#title1ma cos'e' questa roba sembra presa da un libro harmony per le vecchiette oppure dagli appunti linux quando ero piccolo il maestro xian mi faceva rompere dei mattoni di 450 kg con la testa pensando a debian/gnu/linux/stable e oggi riesco a leggere anche gli howto lasciati dagli alieni di roswell per cui non posso in cuor mio condividere un'impostazione cosi' mielosa e checcosa del software libero che dobbiamo ricordarlo e' una disciplina pericolosa e rollerdog e tong pong ne sono testimoni per non parlare del mandala illustrato con la vita di stallman che il maestro xian ha tracciato l'altro giorno in un campo di grano e il contadino gli ha sparato perche' gli ha fatto diventare il campo come un deserto quindi anche nel software libero ci sono dei pericoli ma la liberta' e' libera ma non e' mai gratuita infatti puoi anche comprare i cd di debian gnu/linux/stable qui in edicola a shangai
  • Anonimo scrive:
    Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
    I camuffamenti di Opera servono esclusivamente a "ingannare" la pagina e a fargli eseguire i javascript di IE di NS o di quello che si vuole.E' sbagliato invece, cosa che ho letto qua e là qui e altrove, pensare che tale mascheratura riesca a ingannare programmi scritti appositamente per leggere dei file di log.Quella percentuale è esatta, mi spiace per opera che, per come è realizzato meritava senz'altro il podio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
      - Scritto da: x - :

      I camuffamenti di Opera servono
      esclusivamente a "ingannare" la pagina e a
      fargli eseguire i javascript di IE di NS o
      di quello che si vuole.

      E' sbagliato invece, cosa che ho letto qua e
      là qui e altrove, pensare che tale
      mascheratura riesca a ingannare programmi
      scritti appositamente per leggere dei file
      di log.

      Quella percentuale è esatta, mi spiace per
      opera che, per come è realizzato meritava
      senz'altro il podio. E piantatela di frignare UTONTI.Annullate IE, scaricate Opera e usatelo al posto di IE.La verità è che siete talmente UTONTI e ISTITUZIONALIZZATI che vi bloccate anche a semplici operazioni di installazione di SW.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
        - Scritto da: alien


        - Scritto da: x - :



        I camuffamenti di Opera servono

        esclusivamente a "ingannare" la pagina e a

        fargli eseguire i javascript di IE di NS o

        di quello che si vuole.



        E' sbagliato invece, cosa che ho letto
        qua e

        là qui e altrove, pensare che tale

        mascheratura riesca a ingannare programmi

        scritti appositamente per leggere dei file

        di log.



        Quella percentuale è esatta, mi spiace per

        opera che, per come è realizzato meritava

        senz'altro il podio.


        E piantatela di frignare UTONTI.
        Annullate IE, scaricate Opera e usatelo al
        posto di IE.
        La verità è che siete talmente UTONTI e
        ISTITUZIONALIZZATI che vi bloccate anche a
        semplici operazioni di installazione di SW.Alien cuccia!Stavo spiegando una cosa che molti non conoscono e che può essere utile.P.S. E' inutile che lo camuffi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
      - Scritto da: x - :


      E' sbagliato invece, cosa che ho letto qua e
      là qui e altrove, pensare che tale
      mascheratura riesca a ingannare programmi
      scritti appositamente per leggere dei file
      di log.Ehm... non direi. Il cammuffamento di Opera riesce ad ingannare i programmi meno raffinati.Tipo quello che c'è sul mio sito.Oppure devo pensare che qualcuno mi ha visitato con MSIE su Linux? ^___^
      • Anonimo scrive:
        Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
        - Scritto da: SiN


        - Scritto da: x - :






        E' sbagliato invece, cosa che ho letto
        qua e

        là qui e altrove, pensare che tale

        mascheratura riesca a ingannare programmi

        scritti appositamente per leggere dei file

        di log.

        Ehm... non direi.

        Il cammuffamento di Opera riesce ad
        ingannare i programmi meno raffinati.

        Tipo quello che c'è sul mio sito.

        Oppure devo pensare che qualcuno mi ha
        visitato con MSIE su Linux? ^___^Se parli di quello su geocities va bene.Non riesce neanche a contare correttamente il numero di visite se è per questo.Ma qui parliamo di PI che non credo proprio usi "programmi della mutua" x leggere i log.
        • Anonimo scrive:
          Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
          - Scritto da: x - :

          Oppure devo pensare che qualcuno mi ha

          visitato con MSIE su Linux? ^___^

          Se parli di quello su geocities va bene.
          Non riesce neanche a contare correttamente
          il numero di visite se è per questo.veramente mi riferivo a quello di Bravenet (che gli accessi li conta correttamente)CMQ anche quello di Geocities viene ingannato
          Ma qui parliamo di PI che non credo proprio
          usi "programmi della mutua" x leggere i log.Non penso nemmen o io, ma bisognerebbe sentir loro
          • Anonimo scrive:
            Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.


            Ma qui parliamo di PI che non credo
            proprio

            usi "programmi della mutua" x leggere i
            log.

            Non penso nemmen o io, ma bisognerebbe
            sentir loroMi sa che passerà un'altro annetto x il prossimo "aggiornamento".:-\
          • Anonimo scrive:
            Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
            - Scritto da: SiN

            Ma qui parliamo di PI che non credo
            proprio

            usi "programmi della mutua" x leggere i
            log.

            Non penso nemmen o io, ma bisognerebbe
            sentir lorohttp://punto-informatico.it/pol.asp?mid=222339&fid=40826c.v.d.0.4%
          • Anonimo scrive:
            Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
            - Scritto da: x - :
            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=22233

            c.v.d.

            0.4%OK, grazie.'azz, cha basso!A parte che se tutti gli operai fa come me (connessione dall'ufficio in cui Opera non passa dal sever...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Una considerazione sul cammuffamento di Opera.
      - Scritto da: x - :
      E' sbagliato invece, cosa che ho letto qua e
      là qui e altrove, pensare che tale
      mascheratura riesca a ingannare programmi
      scritti appositamente per leggere dei file
      di log.Questa è una considerazione imprecisa. Opera non si "maschera" ai trackers in quanto mostra chiaramente la propria presenza nell'http_user_agent. Il punto è che spesso alcuni trackers sono scritti male e nelle routine if/then si bloccano appena vedono MSIE, senza controllare se nella stringa vi è presente anche Opera.Non tutti lo fanno, ma molti sì (so per certo ad esempio che ShinyStat lo faceva, ora non so come sia).Saluti
  • Anonimo scrive:
    PERFETTI
    Siete grandi è il sito d'informazione + utile e ben realizzato che ci sia! Non cambiate mai l'interfaccia grafica che rende la navigazione facile e veloce anche a chi naviga di notte ... :)
  • Anonimo scrive:
    -
    PER LA REDAZIONE
    • Anonimo scrive:
      Re: -
      PER LA REDAZIONE Potreste fornire una analisi dell'affluenza
      ai forum? Browser e OS, giusto per fare un
      paragone con il resto della rivista. È un
      lavoraccio? È una cosa fattibile? col software di statistiche che usano dovrebbe essere semplice :)pero', mi chiedo a cosa possa servire...
  • Anonimo scrive:
    Ma cosa c'è di strano?
    chi ha mai detto che windows non lo usa nessuno e internet explorer non è un browser diffuso...OHHHH si parla di 70,000 utenti al giorno, mica di una comunità di nicchia, quindi è ovvio che i dati riflettano lo spaccato italiano.il fatto poi che sui forum ci si divida è perchè ai forum partecipa per lo più chi di computer si interessa molto, E tra questi i dati cambiano, e di gran lunga (come si vede, non dico 50/50 open e closed, ma sicurmanete neanche i dati nazionali)tutto qui... ma di cosa ci si scandalizza, uso linux e mi connetto con mozilla, ma mica penso che il 50% dei lettori di PI abbiano su Debian... non scherziamo.Complimenti a PI per l'ottimo servizio e per i risultati ottenuti, con un piccolo consiglio, togliete IIS e mettete Apache perché se no vi collassa il sistema visto quanti utenti state avendo :-))))complimente ancora e scusate il piccolissimo sfogo troll-sorciaro
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa c'è di strano?

      il fatto poi che sui forum ci si divida è
      perchè ai forum partecipa per lo più chi di
      computer si interessa molto, E tra questi i
      dati cambiano, e di gran lunga (come si vede,
      non dico 50/50 open e closed, ma sicurmanete
      neanche i dati nazionali)Sta cosa dei forum è veramente ridicola, dai. Prendi PI, prendi una QUALSIASI notizia relativa a "Linux contro Microsoft". Leggila, poi leggine i commenti (non i FORUM, ma i COMMENTI alla notizia). NEI COMMENTI ti accorgerai che una marea di interventi sono (a loro dire) ad opera di utenti CONTRO Microsoft. Idem quando compaiono articoli su Mozilla/Opera, a leggere i COMMENTI (e NON i forum), se ne dedurrebbe che la comunità Operiana/Mozilliana è se non altro abbastanza sostenuta.I forum lasicamoli stare, qui parliamo di rivista e QUINDI dei COMMENTI agli articoli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa c'è di strano?
        quelli che tu chiami commenti sono dei FORUM!!!!ciaociao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa c'è di strano?
          Perfetto, allora fine del problema. I linuxari sono proprio un gruppetto fatto di pochi utenti, c'è poco da dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            hai mai sentito parlare di maggioranza silenziosa???un certo Ford vinse le elezioni grazie a loro..ciaociao- Scritto da: dfg
            Perfetto, allora fine del problema. I
            linuxari sono proprio un gruppetto fatto di
            pochi utenti, c'è poco da dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?

            un certo Ford vinse le elezioni grazie a loro..La maggioranza silenziosa qui è costituita dagli utenti Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            infatti,è quello che ho detto io...piantiamola di trolleggiare su ogni cosa.cmqse tu conoscessi la storia politica sapresti che col termine maggioranza silenziosa si intenda la grandissima massa reazionaria che non si fa vedere, ma che in realtà influenza la società coi consumi.- Scritto da: kil

            un certo Ford vinse le elezioni grazie a
            loro..

            La maggioranza silenziosa qui è costituita
            dagli utenti Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?

            se tu conoscessi la storia politica sapresti
            che col termine maggioranza silenziosa si
            intenda la grandissima massa reazionaria che
            non si fa vedere, ma che in realtà influenza
            la società coi consumi.Il termine fu coniato perchè chiamarli gregge era offensivo, cosi come massa reazionaria.Mentre maggioranza silenziosa stimolava pure il loro senso di appartenza alla comunità.Quante responsabilità ha pero questa gente sui mancati progressi della società?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            - Scritto da: yuptost

            se tu conoscessi la storia politica
            sapresti

            che col termine maggioranza silenziosa si

            intenda la grandissima massa reazionaria
            che

            non si fa vedere, ma che in realtà
            influenza

            la società coi consumi.

            Il termine fu coniato perchè chiamarli
            gregge era offensivo, cosi come massa
            reazionaria.
            Mentre maggioranza silenziosa stimolava pure
            il loro senso di appartenza alla comunità.
            Quante responsabilità ha pero questa gente
            sui mancati progressi della società?IMHO tantissima!!!!e forse ancora di più chi l'ha sfruttata e la sfrutta ancora vedi il biscionedragasaccoccediarcore(che ne dici Alien sono ABILE E ARRUOLATO per la CYBERGUERRA ai PRETORIANI?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            - Scritto da: mel4tonin
            - Scritto da: yuptost


            se tu conoscessi la storia politica

            sapresti


            che col termine maggioranza silenziosa
            si


            intenda la grandissima massa
            reazionaria

            che


            non si fa vedere, ma che in realtà

            influenza


            la società coi consumi.



            Il termine fu coniato perchè chiamarli

            gregge era offensivo, cosi come massa

            reazionaria.

            Mentre maggioranza silenziosa stimolava
            pure

            il loro senso di appartenza alla comunità.

            Quante responsabilità ha pero questa gente

            sui mancati progressi della società?

            IMHO tantissima!!!!

            e forse ancora di più chi l'ha sfruttata e
            la sfrutta ancora vedi il
            biscionedragasaccoccediarcore

            (che ne dici Alien sono ABILE E ARRUOLATO
            per la CYBERGUERRA ai PRETORIANI?)per ora sei solamente abile per essere arruolato in una clinica di cura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            - Scritto da: dottore


            - Scritto da: mel4tonin

            - Scritto da: yuptost



            se tu conoscessi la storia politica


            sapresti



            che col termine maggioranza
            silenziosa

            si



            intenda la grandissima massa

            reazionaria


            che



            non si fa vedere, ma che in realtà


            influenza



            la società coi consumi.





            Il termine fu coniato perchè chiamarli


            gregge era offensivo, cosi come massa


            reazionaria.


            Mentre maggioranza silenziosa stimolava

            pure


            il loro senso di appartenza alla
            comunità.


            Quante responsabilità ha pero questa
            gente


            sui mancati progressi della società?



            IMHO tantissima!!!!



            e forse ancora di più chi l'ha sfruttata e

            la sfrutta ancora vedi il

            biscionedragasaccoccediarcore



            (che ne dici Alien sono ABILE E ARRUOLATO

            per la CYBERGUERRA ai PRETORIANI?)

            per ora sei solamente abile per essere
            arruolato in una clinica di cura.casa di cura per chi??ovviamente da sempre chi non si allinea al sistema è internato non lo sai? devo forse ricordardi i vari ricoveri coatti effettuati dal nazismo, fascismo, in argentina, o intempi recenti nel nord dell'irlanda, anzi a dire il vero pochi ricordano che la bloody sunday, la domenica in cui il governo inglese con la sua idiozia omicida permise all'IRA di crescere, tutto cominciò per una marcia in cui si chiedeva la liberazione degli internati, rifletti prima di usare certe parole, che hanno a che fare solo con i regimi totalitari, un regtime democratico ne fa a meno delle "case di cura" o manicomi che dir si voglia
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            - Scritto da: mel4tonin
            - Scritto da: dottore





            - Scritto da: mel4tonin


            - Scritto da: yuptost




            se tu conoscessi la storia
            politica



            sapresti




            che col termine maggioranza

            silenziosa


            si




            intenda la grandissima massa


            reazionaria



            che




            non si fa vedere, ma che in
            realtà



            influenza




            la società coi consumi.







            Il termine fu coniato perchè
            chiamarli



            gregge era offensivo, cosi come
            massa



            reazionaria.



            Mentre maggioranza silenziosa
            stimolava


            pure



            il loro senso di appartenza alla

            comunità.



            Quante responsabilità ha pero questa

            gente



            sui mancati progressi della società?





            IMHO tantissima!!!!





            e forse ancora di più chi l'ha
            sfruttata e


            la sfrutta ancora vedi il


            biscionedragasaccoccediarcore





            (che ne dici Alien sono ABILE E
            ARRUOLATO


            per la CYBERGUERRA ai PRETORIANI?)



            per ora sei solamente abile per essere

            arruolato in una clinica di cura.

            casa di cura per chi??

            ovviamente da sempre chi non si allinea al
            sistema è internato non lo sai? devo forse
            ricordardi i vari ricoveri coatti effettuati
            dal nazismo, fascismo, in argentina, o
            intempi recenti nel nord dell'irlanda, anzi
            a dire il vero pochi ricordano che la bloody
            sunday, la domenica in cui il governo
            inglese con la sua idiozia omicida permise
            all'IRA di crescere, tutto cominciò per una
            marcia in cui si chiedeva la liberazione
            degli internati, rifletti prima di usare
            certe parole, che hanno a che fare solo con
            i regimi totalitari, un regtime democratico
            ne fa a meno delle "case di cura" o manicomi
            che dir si vogliaLe vaccate che hai scritto nel precedente messaggio denotano squilibri mentali. Non tirare in ballo regimi totalitari (ti sei dimenticato di quelli komunisti) che poco c'entra.Hai scritto cose con la chiara volontà di trollare, non prendertela quando qualcuno te lo fa notare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            ero OT, ma non trollavo,e poi chi ha mai detto che i regimi comunisti non fossero totalitari e ultra dannosi.ma per chi mi hai preso ohhh???riguardo al troll, io stavo tenendo un thread normale, poi mi arriva una cosa tipo "vai a farti ricoverare" che è un tipico messaggio troll, che di solito ignoro, ma essendo anti-psichiatrista convinto, certe cose non riesco a amandarle giù e ho risposto.tutto qui, non era un troll, era OT, è diverso, unt troll lancia offese personali, io ho espresso un parere, IMHO ovviamente- Scritto da: dottore


            - Scritto da: mel4tonin

            - Scritto da: dottore








            - Scritto da: mel4tonin



            - Scritto da: yuptost





            se tu conoscessi la storia

            politica




            sapresti





            che col termine maggioranza


            silenziosa



            si





            intenda la grandissima massa



            reazionaria




            che





            non si fa vedere, ma che in

            realtà




            influenza





            la società coi consumi.









            Il termine fu coniato perchè

            chiamarli




            gregge era offensivo, cosi come

            massa




            reazionaria.




            Mentre maggioranza silenziosa

            stimolava



            pure




            il loro senso di appartenza alla


            comunità.




            Quante responsabilità ha pero
            questa


            gente




            sui mancati progressi della
            società?







            IMHO tantissima!!!!







            e forse ancora di più chi l'ha

            sfruttata e



            la sfrutta ancora vedi il



            biscionedragasaccoccediarcore







            (che ne dici Alien sono ABILE E

            ARRUOLATO



            per la CYBERGUERRA ai PRETORIANI?)





            per ora sei solamente abile per essere


            arruolato in una clinica di cura.



            casa di cura per chi??



            ovviamente da sempre chi non si allinea al

            sistema è internato non lo sai? devo forse

            ricordardi i vari ricoveri coatti
            effettuati

            dal nazismo, fascismo, in argentina, o

            intempi recenti nel nord dell'irlanda,
            anzi

            a dire il vero pochi ricordano che la
            bloody

            sunday, la domenica in cui il governo

            inglese con la sua idiozia omicida permise

            all'IRA di crescere, tutto cominciò per
            una

            marcia in cui si chiedeva la liberazione

            degli internati, rifletti prima di usare

            certe parole, che hanno a che fare solo
            con

            i regimi totalitari, un regtime
            democratico

            ne fa a meno delle "case di cura" o
            manicomi

            che dir si voglia

            Le vaccate che hai scritto nel precedente
            messaggio denotano squilibri mentali. Non
            tirare in ballo regimi totalitari (ti sei
            dimenticato di quelli komunisti) che poco
            c'entra.
            Hai scritto cose con la chiara volontà di
            trollare, non prendertela quando qualcuno te
            lo fa notare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?
            - Scritto da: dfg
            Perfetto, allora fine del problema. I
            linuxari sono proprio un gruppetto fatto di
            pochi utenti, c'è poco da dire.Questo ti fa felice?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa c'è di strano?
      - Scritto da: mel4tonin
      il fatto poi che sui forum ci si divida è
      perchè ai forum partecipa per lo più chi di
      computer si interessa molto, E tra questi i
      dati cambiano, e di gran lunga (come si
      vede, non dico 50/50 open e closed, ma
      sicurmanete neanche i dati nazionali)E' una tua opinione.Visto che il rapporto in lettura è di 1/20 x il s.o. e di 1/10 per il browser e visto che nei forum il rapporto può essere approssimato a un 1/1 secondo me non può spiegarsi SOLAMENTE con interesse per il PC, visto che chi collega a PI non si aspetta mica di trovarci ricette di cucina.Detto questo l'unico motivo supposto è che chi non usa roba M$ è più attivista, ma da qui ridurre di un fattore compreso fra 10 e 20 il numero di foruminsti secondo me ce ne passa.Probabilmente la verità sta nel mezzo. Chi non usa M$ scrive con una percentuale maggiore rispetto a chi lo usa, ma ci sono molti che si firmano con + nick.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa c'è di strano?
        sta roba dei più nick è ridicola....dai di utenti pro linux sui forum siamo una ventina, molto attivi, xke interessati all'argomento, ma da lì a pensare che il mondo sia pieno di linux non esiste proprio...ripeto 20, max 50 utenti, attivi sui forum, su 70,000 al giorno quanto influenzano le statistiche?- Scritto da: x - :


        - Scritto da: mel4tonin

        il fatto poi che sui forum ci si divida è

        perchè ai forum partecipa per lo più chi
        di

        computer si interessa molto, E tra questi
        i

        dati cambiano, e di gran lunga (come si

        vede, non dico 50/50 open e closed, ma

        sicurmanete neanche i dati nazionali)

        E' una tua opinione.
        Visto che il rapporto in lettura è di 1/20 x
        il s.o. e di 1/10 per il browser e visto che
        nei forum il rapporto può essere
        approssimato a un 1/1 secondo me non può
        spiegarsi SOLAMENTE con interesse per il PC,
        visto che chi collega a PI non si aspetta
        mica di trovarci ricette di cucina.

        Detto questo l'unico motivo supposto è che
        chi non usa roba M$ è più attivista, ma da
        qui ridurre di un fattore compreso fra 10 e
        20 il numero di foruminsti secondo me ce ne
        passa.

        Probabilmente la verità sta nel mezzo. Chi
        non usa M$ scrive con una percentuale
        maggiore rispetto a chi lo usa, ma ci sono
        molti che si firmano con + nick.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa c'è di strano?

        Probabilmente la verità sta nel mezzo. Chi
        non usa M$ scrive con una percentuale
        maggiore rispetto a chi lo usa, ma ci sono
        molti che si firmano con + nick.chi non usa microsoft scrive di piu perche rosica di piu.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa c'è di strano?
          - Scritto da: birillom


          Probabilmente la verità sta nel mezzo. Chi

          non usa M$ scrive con una percentuale

          maggiore rispetto a chi lo usa, ma ci sono

          molti che si firmano con + nick.

          chi non usa microsoft scrive di piu perche
          rosica di piu.Infatti la apple ha come simbolo una mela morsicata.Morsicata dagli utenti Mac "rosiconi"!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa c'è di strano?
          - Scritto da: birillom


          Probabilmente la verità sta nel mezzo. Chi

          non usa M$ scrive con una percentuale

          maggiore rispetto a chi lo usa, ma ci sono

          molti che si firmano con + nick.

          chi non usa microsoft scrive di piu perche
          rosica di piu.perche e' meno soddisfatto della situazione attuale, perche non si accontenta...ricordiamoche il mondo va avanti x gli insoddisfattii rivoluzionari,i grandi pensatori,gli inventorisono insoddisfatti e loro portano avanti il mondo non la massa reazionaria "il popolo gregge""Finché siam gregge, è giusto che ci sia crìcca social per leggi decretar; finché non splende il sol dell'anarchia vedremo sempre il popol trucidar."
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?

            "Finché siam gregge,
            è giusto che ci sia crìcca social per leggi
            decretar;
            finché non splende il sol dell'anarchia
            vedremo sempre il popol trucidar."un saluto a te e a tutti quelli che il cappello rosso (red hat) lo indossano davvero nella vita, 100 anni fa a chicago come oggi su un OS, c'è sempre gente che vuole cambiare le cose che non gli piaciono.nella speranza che un giorno il sole rosso e nero possa splendere alto in cielo.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?

            perche e' meno soddisfatto della situazione
            attuale, perche non si
            accontenta...ricordiamo
            che il mondo va avanti x gli insoddisfatti
            i rivoluzionari,i grandi pensatori,gli
            inventori
            sono insoddisfatti e loro portano avanti il
            mondo non la massa reazionaria "il popolo
            gregge"
            ma un reazionario puo' anche quello che con la sua visione, seppur distorta, riesce a portare un pc in ogni casa, anche se usando dei mezzucci, a suo modo ha cambiato il mondo.Oggi non staremmo a parlare tanto se il pc non fosse cosi' diffuso.Non e' solo quello che vuole "cambiare ad ogni costo" e spazzare via quelli che ci sono oggi, per fare la stessa cosa fra 20 anniCi sono anche le vie di mezzo
            "Finché siam gregge,
            è giusto che ci sia crìcca social per leggi
            decretar;
            finché non splende il sol dell'anarchia
            vedremo sempre il popol trucidar."
            ma Bresci non e' quello che nel 1900 tento' di ammazzare il re?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?

            ma un reazionario puo' anche quello che con
            la sua visione, seppur distorta, riesce a
            portare un pc in ogni casa, anche se usando
            dei mezzucci, a suo modo ha cambiato il
            mondo.
            Oggi non staremmo a parlare tanto se il pc
            non fosse cosi' diffuso.
            Non e' solo quello che vuole "cambiare ad
            ogni costo" e spazzare via quelli che ci
            sono oggi, per fare la stessa cosa fra 20
            anni
            Ci sono anche le vie di mezzonon prenderla come un'offesa, ma non ho capito cosa vuoi dire,,,
            ma Bresci non e' quello che nel 1900 tento'
            di ammazzare il re?no Gaetano Bresci non tentò di uccedere il re, uccise Umberto I, per vendicare il massacro di Milano del 1898
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa c'è di strano?


            no Gaetano Bresci non tentò di uccedere il
            re, uccise Umberto I, per vendicare il
            massacro di Milano del 1898esatto da buon anarchico uccise il mandante ma grazio il vile servo esecutore il boia Bava Beccaris
  • Anonimo scrive:
    CURIOSO
    Curioso, linux usato dal 3,8% dei visitatori di punto informatico!! ma come con tutti i sostenitori che ci sono su questo forum!! evidentemente hanno ragione quelli che dicono che siete sempre i soliti quattro gatti partigiani. Tutto ciò è molto interessante, ma magari c'è qualcuno che predica bene e razzola male.
    • Anonimo scrive:
      Re: CURIOSO - pensaci meglio
      - Scritto da: Stone
      Curioso, linux usato dal 3,8% dei visitatori
      di punto informatico!! ma come con tutti i
      sostenitori che ci sono su questo forum!!La spiegazione è semplice: i sostemitori di LINUX sono frequentatori più assidui
      • Anonimo scrive:
        Re: CURIOSO - pensaci meglio
        - Scritto da: zap


        - Scritto da: Stone

        Curioso, linux usato dal 3,8% dei
        visitatori

        di punto informatico!! ma come con tutti i

        sostenitori che ci sono su questo forum!!

        La spiegazione è semplice: i sostemitori di
        LINUX sono frequentatori più assidui A prescindere dalla Trollata di Stone, ma li hai letti i dati? Se scrivono 3,8% di "frequentatori" linux, come fai a dire "i frequentatori + assidui"?Mah...
        • Anonimo scrive:
          Re: CURIOSO - pensaci meglio
          poi qualcuno mi spiega perchè appena qualcuno dice qualcosa contro linux viene preso per un troll, ogniuno è libera di pensarla come vuole io sul mio PC che comunque è affianco a un Mac non ci penso nemmeno per sogno a installarci sopra Linux.
        • Anonimo scrive:
          Re: CURIOSO - pensaci meglio
          - Scritto da: spino
          Se scrivono 3,8% di
          "frequentatori" linux, come fai a dire "i
          frequentatori + assidui"?assiduo = perseverante, tenace (devoto/oli)
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: spino

            Se scrivono 3,8% di

            "frequentatori" linux, come fai a dire "i

            frequentatori + assidui"?

            assiduo = perseverante, tenace (devoto/oli)3,8% = 3,8%...Cosa c'è di assiduo/perseverante, tenace, devoto?mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: spino


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: spino


            Se scrivono 3,8% di


            "frequentatori" linux, come fai a dire
            "i


            frequentatori + assidui"?



            assiduo = perseverante, tenace
            (devoto/oli)

            3,8% = 3,8%...
            Cosa c'è di assiduo/perseverante, tenace,diceva l'iniziatore del thread
            Curioso, linux usato dal 3,8% dei visitatori
            di punto informatico!! ma come con tutti i
            sostenitori che ci sono su questo forum!!quindi un'ipotesi ragionevole è che quel 3,8 % riesca a farsi sentire molto più dei sostenitori windows. questa è una sensazione soggettiva di molti, perchè non ci sono statistiche reali sui sostenitori di una o della'altra piattaforma, ma nell'ipotesi (è solo un punto di partenza suggerito da un altra pesona) che questi due gruppi intervengano in misura eguale sui forum, evidentemente i sostenitori di LINUX intervengono più spesso, da cui il giudizio sulla assiduità
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: spino





            - Scritto da: zap








            - Scritto da: spino



            Se scrivono 3,8% di



            "frequentatori" linux, come fai a
            dire

            "i



            frequentatori + assidui"?





            assiduo = perseverante, tenace

            (devoto/oli)



            3,8% = 3,8%...

            Cosa c'è di assiduo/perseverante, tenace,


            diceva l'iniziatore del thread


            Curioso, linux usato dal 3,8% dei
            visitatori

            di punto informatico!! ma come con tutti i

            sostenitori che ci sono su questo forum!!

            quindi un'ipotesi ragionevole è che quel 3,8
            % riesca a farsi sentire molto più dei
            sostenitori windows. Beh, potrei "ipotizzare" qualche nickname "artificiale"? :)
            questa è una sensazione soggettiva di molti,Se è "soggettiva", come fa ad essere comune a molti?:)
            perchè non ci sono statistiche reali sui
            sostenitori di una o della'altra
            piattaforma, ma nell'ipotesi (è solo un
            punto di partenza suggerito da un altra
            pesona) che questi due gruppi intervengano
            in misura eguale sui forum, evidentemente i
            sostenitori di LINUX intervengono più
            spesso, da cui il giudizio sulla assiduitàContento tu... :)A casa mia, il 94,7% risulta sempre + "assiduo" del 3,8%... :)))Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: spino


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: spino








            - Scritto da: zap











            - Scritto da: spino




            Se scrivono 3,8% di




            "frequentatori" linux, come fai a

            dire


            "i




            frequentatori + assidui"?







            assiduo = perseverante, tenace


            (devoto/oli)





            3,8% = 3,8%...


            Cosa c'è di assiduo/perseverante,
            tenace,





            diceva l'iniziatore del thread




            Curioso, linux usato dal 3,8% dei

            visitatori


            di punto informatico!! ma come con
            tutti i


            sostenitori che ci sono su questo
            forum!!



            quindi un'ipotesi ragionevole è che quel
            3,8

            % riesca a farsi sentire molto più dei

            sostenitori windows.

            Beh, potrei "ipotizzare" qualche nickname
            "artificiale"? :)certo. I dati in nostro possesso non lo escludono

            questa è una sensazione soggettiva di
            molti,

            Se è "soggettiva", come fa ad essere comune
            a molti?La tua osservazione rivela che non hai chiaro il concetto di "oggettività". Ti dò un classico esempio di sensazione collettiva non oggettiva: la visione di un miraggio è una sensazione visiva che suggerisce la presenta d'acqua ove oggettivamente non c'è.

            perchè non ci sono statistiche reali sui

            sostenitori di una o della'altra

            piattaforma, ma nell'ipotesi (è solo un

            punto di partenza suggerito da un altra

            pesona) che questi due gruppi intervengano

            in misura eguale sui forum, evidentemente
            i

            sostenitori di LINUX intervengono più

            spesso, da cui il giudizio sulla assiduità

            Contento tu... :)Non si tratta di essere contenti. La mia è una spiegazione possibile, coi dati che ci sono.
            A casa mia, il 94,7% risulta sempre +
            "assiduo" del 3,8%... :)))dietro quel 95 % ci può essere un 93 % di visitatori occasionaliNon mi sembra, peraltro, che tu abbia chiaro il concetto di "assiduità": ho descritto la possibilità che gli utenti LINUX intervengano con maggiore perseveranza (ovvero siano più asssidui) di quelli windows, alla luce dei dati in nostro possesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: zap

            Beh, potrei "ipotizzare" qualche nickname

            "artificiale"? :)

            certo. I dati in nostro possesso non lo
            escludono Appunto... :)


            questa è una sensazione soggettiva di

            molti,



            Se è "soggettiva", come fa ad essere
            comune

            a molti?

            La tua osservazione rivela che non hai
            chiaro il concetto di "oggettività". Sentiamo, o maestro...illuminami... :)
            Ti dò un classico esempio di sensazione
            collettiva non oggettiva: la visione di un
            miraggio è una sensazione visiva che
            suggerisce la presenta d'acqua ove
            oggettivamente non c'è. Ma se è comune a molti, non può essere soggettiva...Soggettivo e collettivo sono e saranno sempre agli estremi...


            perchè non ci sono statistiche reali
            sui


            sostenitori di una o della'altra


            piattaforma, ma nell'ipotesi (è solo un


            punto di partenza suggerito da un altra


            pesona) che questi due gruppi
            intervengano


            in misura eguale sui forum,
            evidentemente

            i


            sostenitori di LINUX intervengono più


            spesso, da cui il giudizio sulla
            assiduità



            Contento tu... :)

            Non si tratta di essere contenti.Parrebbe di sì... :)
            La mia è
            una spiegazione possibile, coi dati che ci
            sono. Non direi, IMHO...

            A casa mia, il 94,7% risulta sempre +

            "assiduo" del 3,8%... :)))

            dietro quel 95 % ci può essere un 93 % di
            visitatori occasionaliCosa c'entra? Le statistiche riportate da PI non parlano di CHI si logga, ma di QUANTI si loggano e delle loro "caratteristiche tecniche"...non deviare il discorso...
            Non mi sembra, peraltro, che tu abbia chiaro
            il concetto di "assiduità": ho descritto la
            possibilità che gli utenti LINUX
            intervengano con maggiore perseveranza
            (ovvero siano più asssidui) di quelli
            windows, alla luce dei dati in nostro
            possesso. Alla luce dei dati in nostro possesso, il 94.7% degli utenti loggati su PI usano Windows...il 3.8 Linux...come tu faccia a dimostrare che in questa percentuale risulti + alto il numero dei lettori assidui, è un mistero...Ammettendo che solo un 5% (ma, IMHO, la percentuale è + alta...) di quel 94.7 siano utentiWin "assidui", sarebbero comunque un numero maggiore della "totalità" linux...Te lo rendo ancora + semplice:Ammettendo che la totalità dei lettori di PI sia di 100 al giorno, si potrebbe dire, arrotondando, che 95 sono utenti windows e 4 quelli linux. Ci sei? OK.Allora, ammettiamo che la totalità dei lettori linux sia composta sempre dalle stesse persone (non ci credo, ma come di ci tu, è possibile).Ammettiamo anche che SOLO un 5% dei lettori windows siano sempre le stesse persone, OK? E' una percentuale molto bassa, IMHO, ma serve da esempio...Ora:il 5% di 95 persone fa 4.75...che sono sempre più di 4...E' chiaro, ora?Mi pare che chi non abbia chiaro qualche concetto qui, sia tu...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            Ma tu un discorso costruttivo in vita tua lo hai mai fatto o mai lo farai??
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: spino
            Ma tu un discorso costruttivo in vita tua lo
            hai mai fatto o mai lo farai??e tu il concetto di "assiduità" lo imparerai ?
          • Anonimo scrive:
            Re: CURIOSO - pensaci meglio
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: spino

            Ma tu un discorso costruttivo in vita tua
            lo

            hai mai fatto o mai lo farai??

            e tu il concetto di "assiduità" lo imparerai
            ?Buffo come sia facile "ingannare" un utente "esperto" e navigato come te...Se leggi bene, noterai che lo spino a cui rispondi, non sono io, che sono un utente registrato...Mah...
      • Anonimo scrive:
        Re: CURIOSO - pensaci meglio
        I sostenitori di Linux infatti sono dei fancazzisti che giocano a "Sistema Operativo" e passano il tempo a cialtroneggiare sui forum di PI.Ma andate a lavorare và....- Scritto da: zap

        La spiegazione è semplice: i sostemitori di
        LINUX sono frequentatori più assidui


    • Anonimo scrive:
      Re: CURIOSO
      No no, la versione dei Linuxari è questa:PI ha fornito dati inutili, perchè rispecchiano SOLO le letture della rivista e NON dei forum, dove invece la percentuale di Opensorciari deve essere elevatisssssssssssssssssssssssssima.PI ha fornito dati sui browser quando si sa che Opera, per esempio, SI CAMUFFA da IE e rende tutto inutile. Quel 0.4% corrisponde invece a un 50%, ma PI si è fatto fregareLe statistiche comunque non contano, sono dei meri numeri. In realtà gli utenti Linux sono tantissimi ma... non risultano, non vengono conteggiati. Perchè sono superiori, anche alle statistiche.
      • Anonimo scrive:
        Re: CURIOSO
        Qua mi pare che stai un po vaneggiando, pensate di essere perseguitati dal diavolo poveri sfortunelli a cui cancellano le tracce per non farli risultare!! Il dato 3,8% è molto chiaro, è vero che i Browser si possono mascherare ma i sistemi operativi no o per lo meno non facilmente. Il fatto che non vengano conteggiate le pagine del forum non penso conti molto saranno pure tanti post, ma alla fine siete sempre gli stessi che girano, in ogni caso penso che prima di entrare nel forum la notizia a cui si fa riferimento, e che viene conteggiata, uno se la legga, quindi almeno che non vuoi sostenere che uno si legge la notizia con Windows e poi cambia sistema per leggere e partecipare al forum mi sembra che la cosa non possa stare in piedi.
        • Anonimo scrive:
          Re: CURIOSO - ignorante
          - Scritto da: Stone
          Qua mi pare che stai un po vaneggiando,
          pensate di essere perseguitati dal diavolo
          poveri sfortunelli a cui cancellano le
          tracce per non farli risultare!! Stai rispondendo ad uno che la pensa come te, non so se te ne sei accorto.
          Il dato
          3,8% è molto chiaro, è vero che i Browser si
          possono mascherare ma i sistemi operativi no
          o per lo meno non facilmente. Ignorante, il browser passa al server web una stringa simile a questa:User Agent: Mozilla/3.0 (compatible; Opera/3.0; Windows 95/NT4)...e come vedi il SO viene preso proprio da qui, inutile dire che con certi browser la stringa di cui sopra può essere composta a piacimento.Ma la tua teoria non va comunque a fondo completamente, sta tranquillo che nessun linux user la taroccherà per far sembrare che stia lavorando su windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: CURIOSO
      - Scritto da: Stone
      Curioso, linux usato dal 3,8% dei visitatori
      di punto informatico!! ma come con tutti i
      sostenitori che ci sono su questo forum!!
      evidentemente hanno ragione quelli che
      dicono che siete sempre i soliti quattro
      gatti partigiani. Tutto ciò è molto
      interessante, ma magari c'è qualcuno che
      predica bene e razzola male.La tua testolina non ci arriva a capire che forse ci sono molti utenti windows che non sono cecati come te e gli altri trollz?
      • Anonimo scrive:
        Re: CURIOSO
        - Scritto da: aS

        La tua testolina non ci arriva a capire che
        forse ci sono molti utenti windows che non
        sono cecati come te e gli altri trollz?E la tua testolina non arriva a capire che, forse, la maggior parte degli utenti (Windows) non perdono tempo a rispondere a flame sterili che non portano alcun valore alla community?
        • Anonimo scrive:
          Re: CURIOSO
          - Scritto da: StingeR
          E la tua testolina non arriva a capire che,
          forse, la maggior parte degli utenti
          (Windows) non perdono tempo a rispondere a
          flame sterili che non portano alcun valore
          alla community?La tua è un ipotesi che dovevi esporre al topic-starter, non a me. Comunque, stando a quel che dici, gli utenti win che sono notoriamente superiori e non rispondono alle trollate. SOno completamente d'accordo, loro sono quelli che le fanno le trollate, e poi si divertono a vedere i risultati. Certo alcuni troll ci sono anche da noi, ma voi siete dei veri maestri. Inoltre colgo l'occasione di ricordarti che i flames si fanno in due.Inoltre, lo sai che si discute sempre in 2?
      • Anonimo scrive:
        Re: CURIOSO
        Che cavolo vuol dire questa risposta non centa niente e poi un toll ci sarai te.
        • Anonimo scrive:
          Re: CURIOSO
          - Scritto da: Stone
          Che cavolo vuol dire questa risposta non
          centa niente e poi un toll ci sarai te.Riformulo: Ci sono utenti windows che sono sostenitori di linux, non è sempre detto che se usi win ami gates e ami windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: CURIOSO
      E' incredibile come oramai gli antilinuxiani sappiano solo generare flames senza cognizione di causa o un minimo di cervello. Blaterano, punzecchiano gli utenti di un sistema operativo a cui dovrebbero semplicemente dire grazie....Grazie per aver fatto impegnare la Microsoft a sviluppare e tentare di tenere patchato un SO sempre un pochino più come dire... concorrenziale ;)ps. non conta con quale sistema operativo giochi o lavori, l'importante è capire cos'è un sistema operativo ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: CURIOSO
      - Scritto da: Stone
      Curioso, ....Direi che le spiegazioni sono molteplici...Poichè la maggior parte della gente lavora durante il giorno, ci si connette dall'ufficio.E nel mio, si usa IE. Da casa, invece, mi collego con Linux..... semplice
      • Anonimo scrive:
        Re: CURIOSO
        La mia impressione resta comunque che siete sempre le stesse persone che scrivono qua dentro, è vero qualche browser si camuffa, ma le percentuali di certo non varierebbero più di tanto.
  • Anonimo scrive:
    Mi sippio l'offio da roppia di là
    Arripi fapi lopi mopi nopi, guacchio racchio ti lappio?Si, na l'eda solllia ciappa l'offa.Aschio, meno pelo sopo, la v'è?Qui, pi ni si mi ni ,lì, acc.!!!!Reja, dla sola pula tola?Ma v'è, s'ha fà, s'dì....Il bello di PI, penso, è essere in grado di ospitare MOLTO. E' ciò è molto raro.Ora chino il capo e mi preparo a ricevere una valanga di lippiociappaspazzirazzilezzisaizzopozzi!!
  • Anonimo scrive:
    virgolette -
    LA stupidità
    voglio suggerire a PI di eliminare la rubrica virgolette. molto interessante quella di oggi. non sarebbe molto più interessante publicare citazioni di gente seria, di spunti interessanti, di idee di due righe ma brillanti che continui riferimenti alle idiozie che si sentono nel mondo dell' informatica? per giuanta da persone che non hanno nulla a che vedere con questo ambito. chi se ne frega se un' assistente di volo dice una stupidagine (probabilmente il redattore ha incontrato in aereo questa hostes, un minimo carina, e ha voluto darsi un pò di spessore citando la sua stupidagine avvisandola in anticipo che l' avrebbe fatto. ora il nostro amico si sentirà un 'giornalista' potente...)
    • Anonimo scrive:
      Re: virgolette -
      LA stupidità
      - Scritto da: cacchions
      voglio suggerire a PI di eliminare la
      rubrica virgolette. molto interessante
      quella di oggi. non sarebbe molto più
      interessante publicare citazioni di gente
      seria, di spunti interessanti, di idee di
      due righe ma brillanti che continui
      riferimenti alle idiozie che si sentono nel
      mondo dell' informatica? per giuanta da....Invece a me virgolette è una rubrica che piace moltissimo... Spesso mi faccio una risata, ma altrettanto spesso mi aiuta seriamente a capire come un mondo nel quale, nel mio piccolo, vivo tutti i giorni, venga visto dalla cosiddetta "gente comune"...
      • Anonimo scrive:
        Re: virgolette -
        LA stupidità
        Concordo in pieno.Se ci fosse una statistica sulle virgolette risulterebbe che piacciono al 99,99% delle persone.
    • Anonimo scrive:
      Re: virgolette -
      LA stupidità
      L'elegante soprannome che hai sceltola dice lunga sul tuo raffinato quoziente intellettivo e linguistico. Un ragionamento appena appena più approfondito ti farebbe capire che in "virgolette" oltre alle cose "serie" delle quali parli tu, c'è l'intenzione bonaria e scherzosa di sottolineare come la progressione della tecnologia stia anche cambiando il modo di esprimersi, utilizzando parole "vecchie" e inventandone di nuove, per comunicare nuovi concetti di spazio e di tempo. Ho paura che tu debba aggiornare il tuo Hard-brain, è lento e poco capiente.P.S. A parte che leggo P.I. dal lontano 1996, ti volevo informare che sono io l'assistente di volo di cui alle virgolette odierne, e sono 20 anni che volo. Il signore che ho incontrato mi ha casualmente aiutato a risolvere un problema tecnico con il mio portatile e da lì è nata la cosa...non dico altro altrimenti rischi di non avere "memoria sufficiente".
  • Anonimo scrive:
    la cessazione delle flat,colpirà anche PI!
    preso dall'articolo:"Mediamente nel corso di una sessione un lettore rimane connesso alle pagine di Punto Informatico per 9 minuti e 46 secondi" io sono uno d quelli,ma dopo il 15 luglio con la cessazione della flat,penso che diminuirà drasticamente! QUESTO MI DISPIACE MOLTO,perche PI è uno dei rari siti dawwero conreti e utili!Complimenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: la cessazione delle flat,colpirà anche PI!
      Hai perfettamente ragione.Anche io dovrò rinunciare a molte pagine di PI.ciao!
    • Anonimo scrive:
      La FLAT verra' sostituita da ADSL
      Come da titolo, la flat e gli utenti che oggi sono collegato non stop a 56 k, tra un po, migreranno tutti su ADSL.. cosi': 1) potranno stare ancora piu' a lungo collegati senza la paura di perdere telefonate (essendo la linea libera), 2) mensilmente pagheranno lo stesso (o anche meno) 3) al posto degli schifosi 56 k, andranno a 300 k e oltre.viva la ADSL.
      • Anonimo scrive:
        Re: La FLAT verra' sostituita da ADSL
        Ehm quel "tutti migreranno" secondo me è errato,che non ha copertura SONO TANTISSIMI,rimarranno a piedi e addio 9 minuti d merdia :) - Scritto da: The Freakst
        Come da titolo, la flat e gli utenti che
        oggi sono collegato non stop a 56 k, tra un
        po, migreranno tutti su ADSL.. cosi':
        1) potranno stare ancora piu' a lungo
        collegati senza la paura di perdere
        telefonate (essendo la linea libera),
        2) mensilmente pagheranno lo stesso (o
        anche meno)
        3) al posto degli schifosi 56 k, andranno a
        300 k e oltre.

        viva la ADSL.
      • Anonimo scrive:
        Re: La FLAT verra' sostituita da ADSL

        Come da titolo, la flat e gli utenti che
        oggi sono collegato non stop a 56 k, tra un
        po, migreranno tutti su ADSL.. cosi': si, nel 3012quando tutta italia sara' veramente raggiunta
  • Anonimo scrive:
    Incogruenze tra fatti e parole
    A proposito del fatto che leggendo i tanti interventi a supporto del software libero ci si sarebbe aspettato un riscontro maggiore nei log, vorrei far notare che di tutti i visitatori di PI molti si limitano a leggere le notizie.Chi posta commenti e' solo una piccola parte.Se la redazione potesse fornire le percentuali sui browser e sugli OS di chi posta forse il rapporto IE / altri sarebbe ben diverso !oppure siete tutti dei traditori ed usate IE pur disprezzandolo :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Incogruenze tra fatti e parole

      oppure siete tutti dei traditori ed usate IE
      pur disprezzandolo :)Ecco, hai centrato il bersaglio ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Incogruenze tra fatti e parole
        - Scritto da: aaaaa

        oppure siete tutti dei traditori ed usate
        IE

        pur disprezzandolo :)

        Ecco, hai centrato il bersaglio ;)non hai dati per affemarlo.i dati statistici di PI riguardano la pura navigazione nel sito, e non la partecipazione ai forum.
        • Anonimo scrive:
          Re: Incogruenze tra fatti e parole

          dati statistici di PI riguardano la pura
          navigazione nel sito, e non la partecipazione
          ai forumLo hai detto poco fa in un altro post, ti rispondo allo stesso modo: ci vuoi dire che gli utenti Linux si collegano SOLO ai forum di PI e non si sognano di leggere la rivista, sfalsando i dati. Una arrampicata sugli specchi clamorosa. Nota: il fatto che si piazzino tutti (tutti quanti, una dozzina?) nei forum, li rende ancora più ghettizzati. Perchè non spalancano le ali e decollano, come profetizzano ogni giorno in queste pagine? Cos'è, adesso i Linuxari leggono solo il forum e disdegnano la rivista?
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole
            - Scritto da: wasad

            dati statistici di PI riguardano la pura

            navigazione nel sito, e non la
            partecipazione

            ai forum

            Lo hai detto poco fa in un altro post, a un'altra persona, suppongo
            ti
            rispondo allo stesso modo: ci vuoi dire che
            gli utenti Linux si collegano SOLO ai forum
            di PI e non si sognano di leggere la
            rivista, sfalsando i dati.c'è un'altra possibilità: gli utenti LINUX partecipano ai forum più di quanto lo facciano quelli di windows
            Una arrampicata
            sugli specchi clamorosa. la tua meraviglia non cancella questa possibiltà, infatti i dati forniti da PI non riguardano i forum, ma la navigazione complessiva. non hai alcuna base statistica per affermare che chi partecipa ai forum arrivi a mentire su ciò che usa, perché dei forum PI non ha fornito statistiche.
            Nota: il fatto che si piazzino tutti (tutti
            quanti, una dozzina?) nei forum, li rende
            ancora più ghettizzati.la tua è un'opinione personale soggettiva.il massimo che si può dire, oggettivamente, è che una maggiore attività degli utenti LINUX sui forum li rende solo più "attivi" o "vivaci" o (forse questo ti piace di +) "litigiosi"
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole
            Posso dirvi soltanto una cosa: leggo PI giornalmente (forse + all'una di notte che alle 7 :-), ed è una inesauribile fonte di informazioni: checchè ne dica qualcuno. Per quanto riguarda le statistiche sui sistemi operativi o i browser, ricordatevi che molti utenti sono sistemisti, e sfogliano la rivista da client MS (per comodità) piuttosto che da Linux - io personalmente sui server non installo *mai* l'X-server - molti non hanno *nemmeno* la scheda video :-) tutto qui :-) chi ha orecchie per intendere intenda :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole

            Posso dirvi soltanto una cosa: leggo PI
            giornalmente (forse + all'una di notte che
            alle 7 :-), ed è una inesauribile fonte di
            informazioni: checchè ne dica qualcuno. Per
            quanto riguarda le statistiche sui sistemi
            operativi o i browser, ricordatevi che molti
            utenti sono sistemisti, e sfogliano la
            rivista da client MS (per comodità)
            piuttosto che da Linux e perche' sul client hai windows e non linux?sempre per comodita?
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole

            e perche' sul client hai windows e non linux?
            sempre per comodita?io personalmente sui server non installo *mai* l'X-server - molti non hanno *nemmeno* la scheda video :-)====dal suo post...e perche con la gente che gira linux potrebbe stare su client, ma...poi si sconvolge il management
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole
            Certo. Proprio per comodità. E allora?Non ho capito devo usare per forza Linux come client.Una cosa è certa: Windows sarà ancora un client più usabile, ma come server ... posso mandarti le prove di Apache + QMail sul mio biprocessore Xeon, ho installato sia uno che l'altro ... Tu andresti in vacanza tranquillo ? :-)))ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole
            E' più facile far girare bene un client Linux che un server Win32 ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole

            E' più facile far girare bene un client
            Linux che un server Win32 ...quindi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Incogruenze tra fatti e parole
            - Scritto da: zap
            la tua è un'opinione personale soggettiva.
            il massimo che si può dire, oggettivamente,
            è che una maggiore attività degli utenti
            LINUX sui forum li rende solo più "attivi" o
            "vivaci" o (forse questo ti piace di +)
            "litigiosi"Il motivo è semplice, in genere (salvo alcune eccezioni che ben conosciamo e chiaramente non condivido, tutti hanno le proprie pecore nere), gli utenti Linux sono più skillati della media degli utenti Windows, e per utenti linux non intendo utenti che hanno installato linux e lo lasciano li (patetico), ma proprio quelli, che con windows hanno a che fare tutti i giorni e proprio per questo motivo, conoscendo bene i due mondi (statisticamente gli utenti che parlano male di linux e bene di windows lo fanno perchè chiaramente il primo lo conoscono a malapena, cosa che non succede per gli utenti linux), apprezzano e "COMPRENDONO" meglio la filosofia che contraddistingue linux.Con questo non voglio dire che gli utenti Windows sono dei deficenti, ci mancherebbe altro e chiaramente non è cosi', voglio solo dire che la minoranza Linux è tale solo perchè l'apprendimento medio è più duro di quello richiesto da windows, e quindi gli utilizzatori "veri" di linux, sono più motivati per una serie di motivi (che non sto a spiegare) tecnici che portano a preferire questo OS.Detto questo, penso (IMHO) che gli utenti linux non si infiammano (salvo le classiche e dannose eccezioni) con gli utenti che usano windows (quando mai? Siamo uomini o Caporali, come direbbe il buon vecchio Toto'), ma si infiammano con la stupidità di chi, non conoscendo Linux, si permette di criticarlo utilizzando mensogne, o peggio ancora maledicendo l'Open Source... Maledire l'Open Source? Se queste persone maledicono con il cuore l'open source, allora posso veramente dire che sono veramente personaggio tristissimi. Se lo fanno per divertirsi ed alimentare flame, beh, sono tristi nello stesso modo.Le guerre di religione per partito preso sono sempre state uno schifo, penso questo, mi deludono non poco.Ogni tanto gli individui esaltati estremisti (Windows/Linux) dovrebbero leggersi il seguente documento:http://www.a2.prosa.it/a23.htmlBuona lettura, tenetelo sempre vicino quando scrivete in questo forum.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Incogruenze tra fatti e parole
        - Scritto da: aaaaa

        oppure siete tutti dei traditori ed usate
        IE

        pur disprezzandolo :)

        Ecco, hai centrato il bersaglio ;)Ti pare una bella cosa? Vuol dire che IE non e` tutta questa bellezza che dite voi...
  • Anonimo scrive:
    COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI & "NEMICI"
    dei forum....Auguro a questo ottimo Quotidiano di Informatica di migliorare sempre di più.Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
      Non ammetterà mai la dura realtà dei fatti ... ihihihihihihi.
      • Anonimo scrive:
        Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
        - Scritto da: lol
        Non ammetterà mai la dura realtà dei fatti
        ... ihihihihihihi.Quali fatti?Vuoi dire che il 99% dei lettori di PI sono degli UTONTI che vogliono migrare a LINUX?!Certo, sono d'accordo su questa percentuale.Mi chiedo solo xchè PI si senta in dovere di spiare con Fingering i SO e i Browser che lo visitano, non si meravigli PI se viene sniffato con nmap il suo WINZON200O Professional Server.Alien
        • Anonimo scrive:
          Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &

          Vuoi dire che il 99% dei lettori di PI sono
          degli UTONTI che vogliono migrare a LINUX?!Il canto del cigno. Buona notte sognatore :)
        • Anonimo scrive:
          Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
          - Scritto da: alien
          Mi chiedo solo xchè PI si senta in dovere di
          spiare con Fingering i SO e i Browser che lo
          visitano, Non è PI, è IIS che lo fa di suo.E non vedo perchè no, si hanno dati molto interessanti che influenzano nel bene o nel male sviluppi o modifiche di molti browser.
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &

      E dove sono finiti?Si sono arresi all'evidenza. IE è superiore, poche balle.
      • Anonimo scrive:
        Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
        - Scritto da: Wastaf

        E dove sono finiti?

        Si sono arresi all'evidenza. IE è superiore,
        poche balle.IE lo uso solo come ruota di scorta; il mio primo Browser è Opera, seguito da Konqueror, mozilla, Galeon, Netscape.
        • Anonimo scrive:
          Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &

          IE lo uso solo come ruota di scortaUn po' come PI usa Alien nei momenti di piattume, diciamo... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
            - Scritto da: Wastaf

            IE lo uso solo come ruota di scorta

            Un po' come PI usa Alien nei momenti di
            piattume, diciamo... ;)Mio caro, con me il piattume non esiste.
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &

            Mio caro, con me il piattume non esiste.Non "esisteva", forse. Come ti dissi qualche tempo fa in altri post, ... non sei lo stesso di un tempo. Sarai innamorato, mangerai poco, non lo so. Però sei diventato scontatoooooooo e noiosetttoooooooooooo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
            - Scritto da: Wannabi

            Mio caro, con me il piattume non esiste.

            Non "esisteva", forse. Come ti dissi qualche
            tempo fa in altri post, ... non sei lo
            stesso di un tempo. Sarai innamorato,
            mangerai poco, non lo so. Però sei diventato
            scontatoooooooo e noiosetttoooooooooooo :)sopportami, ti prego........
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
            Vai tranquillo e baci alla donna!
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
            - Scritto da: Tasdaf
            Vai tranquillo e baci alla donna!C'è da dire, obbiettivamente parlando, che sei un po' infelice visti i continui cambi di nick nei post, mi sembra che la massa di rilievo di fake user la fai tu.Ossequi e tante belle cose a casa.
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &

      In questo momento sto usando il nemico WIN98SE Ah ecco. Quindi sei schiavo come tutti, anche se vai in giro a fare la prima donna profeta dell'open sorcio. Fossi in te mi nasconderei nel gabinetto.
      • Anonimo scrive:
        Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
        - Scritto da: Truman

        In questo momento sto usando il nemico
        WIN98SE

        Ah ecco. Quindi sei schiavo come tutti,
        anche se vai in giro a fare la prima donna
        profeta dell'open sorcio. Fossi in te mi
        nasconderei nel gabinetto.non ho detto niente di quanto non avessi mai detto prima.x battere i nemico bisogna conoscerlo, mai sentita questa?!!Datti una svegliata Truman.
        • Anonimo scrive:
          Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &

          x battere i nemico bisogna conoscerlo, mai
          sentita questa?!!Mio caro Alien, credimi... l'unico che deve svegliarsi sei tu. Trolleggi su PuntoInformatico e ti fai sputtanare dall'evidenza. Del resto le tue arrampicate sugli specchi sono ormai famose... una volta eri divertente, ora appari solo goffo e rassegnato ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
            - Scritto da: Lol

            x battere i nemico bisogna conoscerlo, mai

            sentita questa?!!

            Mio caro Alien, credimi... l'unico che deve
            svegliarsi sei tu. Trolleggi su
            PuntoInformatico e ti fai sputtanare
            dall'evidenza. Del resto le tue arrampicate
            sugli specchi sono ormai famose... una volta
            eri divertente, ora appari solo goffo e
            rassegnato ;)Ascolta rintronato Lol fino all' ultimo neurone che ti è rimasto con qualche segno di vita:"Qui se c'è uno che sta ormai boccheggiando sia pur galleggiando nella montagna di $ che voi UTONTI gli avete dato è lui; Bill Gates, il DRAGASACCOCCE DI REDMOND. Stategli alla larga e mettetevi cerniere sulla tasche e mutande di ghisa solo se sapete che deve passare dalle vostre parti. In caso contrario vi lascia nudi e in bolletta".
          • Anonimo scrive:
            Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
            Puoi fare di meglio. Per ora sei sempre piatto come una tavoletta.
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
      - Scritto da: alien
      In questo momento sto usando il nemico
      WIN98SE piratato e Opera 5.
      Alien.Ahi! Ahi! Ahi! Ahi! Ahi! Ahi! Ma almeno Opera lo mascheri da NS?;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: RAGAZZI, SVEGLIA....
      Opera (non so mozilla) di default si qualifica come IE5.5 proprio per evitare rotture di paxxe nei siti che controllano il tipo di browser (vedi proprio la notizia dell'Agip ieri su PI)... le statistiche sono sostanzialmente imprecise (e probabilmente di molto).Saluti.P.S. sto scrivendo da opera 6.02 (che si identifica come IE5.5) da linux ;-)))- Scritto da: x - :


      Beh, poco fa, all'uscita del Mozzilone,
      quanti interventi hai letto di gente che ha
      detto che lo ha appena scaricato, che lo ha
      provato ed è amore a prima vista?
      E quanti che dicevano che era meglio Opera e
      che continuavano ad usare quest'ultimo?

      E dove sono finiti?
      Boh?
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
      ma è alien questo??????? :)- Scritto da: Alien
      dei forum....
      Auguro a questo ottimo Quotidiano di
      Informatica di migliorare sempre di più.
      Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
        - Scritto da: dumenoh
        ma è alien questo??????? :)sì, sono io, Alien.Comandante dell' Incrociatore da Battaglia Spaziale "Enterprise".Chi credevi fosse?!

        - Scritto da: Alien

        dei forum....

        Auguro a questo ottimo Quotidiano di

        Informatica di migliorare sempre di più.

        Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
      - Scritto da: Alien
      dei forum....
      Auguro a questo ottimo Quotidiano di
      Informatica di migliorare sempre di più.
      Alienfai come vuoi ma mia sorella dice che questo qui e' figlio tuo per cui cerca di essere uomo e vieni qua a shangai a rimediare in qualche modo
      • Anonimo scrive:
        Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
        - Scritto da: Linucs
        - Scritto da: Alien

        dei forum....

        Auguro a questo ottimo Quotidiano di

        Informatica di migliorare sempre di più.

        Alien

        fai come vuoi ma mia sorella dice che questo
        qui e' figlio tuo per cui cerca di essere
        uomo e vieni qua a shangai a rimediare in
        qualche modopurtroppo non conosco tua sorella.
        • Anonimo scrive:
          Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMICI &
          - Scritto da: alien
          purtroppo non conosco tua sorella.dicono tutti cosi'
    • Anonimo scrive:
      Re: COMPLIMENTI A PI ED A TUTTI GLI AMIC
      - Scritto da: Alien
      dei forum....
      Auguro a questo ottimo Quotidiano di Informatica
      di migliorare sempre di più.
      AlienAlien hai posta.Mathilda.
  • Anonimo scrive:
    Statistiche...
    Alcuni browser (Opera, fra tutti) permettono l'identificazione del browser in base alle scelte dell'utente. L'errore più comune (e più brutto) fatto dai weblog/trackers ecc è che questi browser non vengano identificati come tali sebbene siano ben riconoscibili. Esempio di stringa user_agent per Opera identificato come Internet Explorer:Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 5.0; Windows 2000) Opera 6.04 [it] Potete garantirci che in questa stringa sia stato riconosciuto veramente Opera e non MSIE?Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Statistiche...
      Hai ragione, probabilmente le statistiche sono poco attendibili e possiamo considerare che gli utilizzatori di Opera siano almeno il doppio.Passiamo da 0,4% a 0.8%.Wow ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Statistiche...
        non è una questione di vita o di morte.. però se i dati sono esatti tanto meglio.anche a me sembra strano che ci siano così pochi accessi con opera.- Scritto da: Lololol
        Hai ragione, probabilmente le statistiche
        sono poco attendibili e possiamo considerare
        che gli utilizzatori di Opera siano almeno
        il doppio.

        Passiamo da 0,4% a 0.8%.

        Wow ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Statistiche...
        - Scritto da: Lololol
        Hai ragione, probabilmente le statistiche
        sono poco attendibili e possiamo considerare
        che gli utilizzatori di Opera siano almeno
        il doppio.

        Passiamo da 0,4% a 0.8%.

        Wow ;)Sei così allarmato dalla notizia che Opera si identifichi con IE, che devi sparare queste puttanate filo-MS? E' veramente assurdo che molti, solo per il fatto che non conoscono e non usano software non-Microsoft, debbano sempre sparare contro tutto quanto è open source, o alternativo, e chi lo usa.Alien talvolta le spara grosse, ma di fronte ai molti che difendono MS senza alcun senso critico, è decisamente nella norma
  • Anonimo scrive:
    70mila lettori al giorno....
    Non è male, no? Penso sia già di più di qualche quotidiano a diffusione nazionale.Complimenti a tutti.Apprezzo in particolare la presenza di articoli nuovi e spesso molto interessanti ogni giorno.PI= un vero serial informatico
  • Anonimo scrive:
    Dati MOLTO interessanti!
    Molto interessanti!- IE, l'88,7%.- Netscape: 8,2%- Mozilla e altri open source: 2,4%- Opera: 0,4%- Altri: 0,3%Come per i browser, anche le piattaforme utilizzate da quanti frequentano Punto Informatico vedono il dominio dei prodotti Microsoft:- Windows: 94,7%- Linux: 3,8%- Macintosh: 1,2%- Altri: 0,3% Visti i contenuti dei msg e bilanciando il numero degli interventi sui S.O. e i Browser la cosa mi ha molto sorpreso.Non tanto IE, ma merita attenzione windows secondo me.19 utenti su 20 che usano windows quando il numero di intervento pro o contro windows si bilanciano più o meno è abbastanza una sorpresa.Non ho poi capito la storia dei 6000 inscritti alla comunità.Dove sono questi 6000 utrnti registrati?Non li ho contati ma ad occhio qui mi sembrano molti meno!http://punto-informatico.it/community/trovanickname.aspSi vede che dovrò andare dall'oculista!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dati MOLTO interessanti!

      19 utenti su 20 che usano windows quando il
      numero di intervento pro o contro windows si
      bilanciano più o meno è abbastanza una sorpresaSe ci fai caso è la stessa cosa che succede per Mozilla e Opera, per esempio. A leggere i commenti di PI pare che ci sia una folta schiera di utilizzatori di tali browser, cosa che risulta evidentemente non vera. Netscape li spazza via, eppure ho letto pochissima gente che dice di usarlo :)Diciamo che tendenzialmente i profeti pro-OpenSource e simili fanno di tutto per fare combricola e cercare di uscire allo scoperto, quando (pr ora) la realtà dei fatti è molto diversa. Si vedrà in futuro, per ora i numeri hanno dato una secca smentita agli opensorciari.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti!
        - Scritto da: Watus

        19 utenti su 20 che usano windows quando
        il

        numero di intervento pro o contro windows
        si

        bilanciano più o meno è abbastanza una
        sorpresa

        Se ci fai caso è la stessa cosa che succede
        per Mozilla e Opera, per esempio. A leggere
        i commenti di PI pare che ci sia una folta
        schiera di utilizzatori di tali browser,
        cosa che risulta evidentemente non vera.
        Netscape li spazza via, eppure ho letto
        pochissima gente che dice di usarlo :)

        Diciamo che tendenzialmente i profeti
        pro-OpenSource e simili fanno di tutto per
        fare combricola e cercare di uscire allo
        scoperto, quando (pr ora) la realtà dei
        fatti è molto diversa. Si vedrà in futuro,
        per ora i numeri hanno dato una secca
        smentita agli opensorciari.il mio dubbio è se sparlano di M$ e IE e poi lo usano a tutto spiano o se sono una decina di persone che scrivono con 50 nick diversi.Non vedo altre soluzioni...Io mi aspettavo qui su PI IE e windows fra i 70% e gli 80%.:-\
        • Anonimo scrive:
          Re: I veri utonti

          Bravo, bel commento da troll.Tipico. "Troll" è la prima risposta che un sorciaro riesce a dare ad un utente che vi critica. Scontato.
          E non uscirtene che ti ho offeso, o sputo
          sentenze a tutto spiano, contrariamente da come
          hai detto, non ho tempo per risponderti o
          giocare ai due bambini che dicono, ce l'ho più
          bello io, no io, io ti dico, io invece, etc...
          banale.Mi pare invece che tu di tempo da perdere ne abbia parecchio, se mi consideri un troll e mi rispondi. Comunque non mi hai offeso, si chiacchiera, mica ci si offende!
          Ti lamenti dei linuxari e poi sputi sentenze
          alla stregua di loro, non sei certamente
          differente o migliore, riflettici.Non mi lamento dei poveri linuxari. Dico solo che non sono tanti come profetizzano e sono sicuramente molto più utonti dei Windowsari, visto l'atteggiamento. Io sono SICURAMENTE differente (ma probabilmente non migliore, chi sei tu per giudicare? :).Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: ww
            Non mi lamento dei poveri linuxari. Dico
            solo che non sono tanti come profetizzano echi profetizza? A quali stime ti riferisci?
            sono sicuramente molto più utonti dei
            Windowsari, visto l'atteggiamento. chi giudica l'atteggiamento? Con quali criteri oggettivi?
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti


            Non mi lamento dei poveri linuxari. Dico

            solo che non sono tanti come profetizzano e
            chi profetizza? A quali stime ti riferisci?Dai su, non ti attaccare alle statistiche pur di avere ragione tu. Chi usa Linux, basta leggere i commenti OVUNQUE qui come altrove, la prima cosa che fa è PROFETIZZARE l'open source e la diffusione di software del settore (Linux, Mozilla, ecc). Non servono "dati", a meno che tu viva in una caverna.

            sono sicuramente molto più utonti dei

            Windowsari, visto l'atteggiamento.
            chi giudica l'atteggiamento? Con quali criteri
            oggettivi?Perchè io? Da dove vengo? Chi sono? Dai dai, va bene fare i giochetti di parole nel tentativo di arrampicarsi ma... hai capito benissimo cosa intendo dire. O forse non hai mai sentito parlaer di "utonto", in tal caso vivi realmente in una caverna :)))
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: dddddd


            Non mi lamento dei poveri linuxari. Dico


            solo che non sono tanti come profetizzano
            e


            chi profetizza? A quali stime ti riferisci?

            Dai su, non ti attaccare alle statistiche
            pur di avere ragione tu. Chi usa Linux,Ne conosco parecchi. nomi e cognomi ?
            basta leggere i commenti OVUNQUE qui comequi non ne leggo
            altrove, altrove dove?
            la prima cosa che fa è PROFETIZZAREproprio la prima?
            l'open source e la diffusione di software
            del settore (Linux, Mozilla, ecc). Non
            servono "dati"servono sempre. Tu ne hai?


            sono sicuramente molto più utonti dei


            Windowsari, visto l'atteggiamento.


            chi giudica l'atteggiamento? Con quali
            criteri

            oggettivi?

            Perchè io? Da dove vengo? Chi sono? Dai dai,
            va bene fare i giochetti di parole nel
            tentativo di arrampicarsi ma... hai capito
            benissimo cosa intendo dire. O forse non hai
            mai sentito parlaer di "utonto", in tal caso
            vivi realmente in una caverna :)))[nessuna risposta]
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            Guarda. Apprezzo il tuo attaccamento alla "causa persa" ma non ho sinceramente voglia di dimostrarti cose che hai capito perfettamente. Il giochetto ormai è un classico: vado avanti e pongo domande finchè si stanca, dopodichè sparo "ecco, non hai neanche una risposta".Va bene, ti lascio vincitore della causa persa, perchè non ho voglia di riportare centinaia di link in cui l'evidenza di quanto ho scritto è sotto gli occhi del lettore :)Buona notte!
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: Lol
            Guarda. Apprezzo il tuo attaccamento alla
            "causa persa" le mie ragioni sono state riconosciute anche da chi ha cominciato questo thread (tale signor "x -" ), e riporto il suo intervento in merito------------- Scritto da: zap
            le due cose sono ben distinte, e la tua
            meraviglia si spiega proprio così:
            evidentemente la partecipazione ai forum è
            molto più sbilanciata verso le altre
            piattaforme non-ms e altri browser (non ms),
            mentre abbondano i visitatori occasionali
            (in maggior parte navigatori con ie)Sì, può essere.Io suppongo che chi legge e poi scrive lo fa per il proprio carattere, x la volonta di dialogare e scambiare idee col prossimo, fatto che è indipendente dalla filosofia di sw adottata.E' comunque valida anche la tua teoria secondo cui gli anti-M$ siano molto + "attivisti" di quelli pro-M$.Sarebbero interessanti a questo punto le statistiche su chi scrive.--------------------------come vedi la mia "causa" non è persa, se addirittura l'iniziatore del thead riconosce le mie ragioni
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: Lol

            Guarda. Apprezzo il tuo attaccamento alla

            "causa persa"

            le mie ragioni sono state riconosciute anche
            da chi ha cominciato questo thread (tale
            signor "x -" ), e riporto il suo intervento
            in meritoEhm...ti sei dimenticano gli occhietti del mio nick...:-\Lue ragioni sono possibili, ma probabilmente la verità sta nel mezzo fra la mia teoria e la tua, come ho provato a riassumere qui.http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=222016&fid=40826
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: x - :


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: Lol


            Guarda. Apprezzo il tuo attaccamento
            alla


            "causa persa"



            le mie ragioni sono state riconosciute
            anche

            da chi ha cominciato questo thread (tale

            signor "x -" ), e riporto il suo
            intervento

            in merito

            Ehm...
            ti sei dimenticano gli occhietti del mio
            nick...
            :-\:-)
            Lue ragioni sono possibili, ma probabilmente
            la verità sta nel mezzo fra la mia teoria e
            la tua, come ho provato a riassumere qui.
            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=22201Possibile. Ribadivo a questo signore che quello che lui dà per scontato non è appurato affatto
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            MITICO!!!:)
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: ww[..]
            Non mi lamento dei poveri linuxari. Dico
            solo che non sono tanti come profetizzano e
            sono sicuramente molto più utonti dei
            Windowsari, [.....]Emhhh.. io,come tutti sanno, uso windows (che mi crasha che e` una favola :-) ), ma non credo proprio che chi usa linux sia un utonto....Se poi e` scemo per natur, quello e` un altro discorso....
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            - Scritto da: ww
            Tipico. "Troll" è la prima risposta che un
            sorciaro riesce a dare ad un utente che vi
            critica. Scontato.Leggo sorciaro e di etichetto come troll.Easy.Te fai lo stesso quando senti "utonto", no?Ciao troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: I veri utonti
            meglio pochi ma buoni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti!
          - Scritto da: x - :....
          Io mi aspettavo qui su PI IE e windows fra i
          70% e gli 80%.Ad essere sincero a me non stupiscono tanto i dati sul s.o.: tutti sappiamo che M$ la fa da padrona, ed inoltre molti postano dal posto di lavoro, dove usano quello che passa il convento... Quindi le percentuali mi sembrano verosimili.Comunque il fatto che molti postino da lavoro con Win, pur avendo Linux a casa è, secondo me, controbilanciato dal fatto che l'utenza di P.I. non è rappresentativa dell'utenza media del PC, ma ne rappresenta una fascia se non più esperta almeno più abituale.Una percentuale del 3.8% di Linux mi sembra quindi di tutto rispetto. Il tanto (probabilmente giustamente) decantato Mac è infatti fermo all'1.2%.Mi stupiscono di più i dati sul browser. Mozilla infatti appare con una percentuale ridotta ma comunque significativa ed abbastanza realistica. Opera, pur essendo apprezzato da molti, ha una percentuale da prefisso telefonico, ma questo può essere spiegato dal fatto che Opera può spacciarsi per un altro browser (in genere IE). Mi ha invece veramente colpito la percentuale di Netscape. In parte può essere giustificata dal fatto che su WS Unix spesso si trova installato Netscape, ma guardando le percentuali ci si accorge che per forza di cose un certo numero di utilizzatori di Win utilizza Netscape. E curiosamente questi non appaiono nei post, dove si parla solo di IE, Mozilla ed Opera... Mi chideo quindi se in certe condizioni Mozilla od Opera possano apparire come Netscape..
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti!
            - Scritto da: TeX
            ma questo può essere
            spiegato dal fatto che Opera può spacciarsi
            per un altro browser (in genere IE). Guarda che opera si camuffa x finta.Nel senso che se per leggere i log PI usa un qualcosa di serio opera si smaschera senza difficoltà.E non mi sembrano proprio degli sprovveduti quelli di PI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti!
            - Scritto da: x - :


            - Scritto da: TeX

            ma questo può essere

            spiegato dal fatto che Opera può
            spacciarsi

            per un altro browser (in genere IE).

            Guarda che opera si camuffa x finta.
            Nel senso che se per leggere i log PI usa un
            qualcosa di serio opera si smaschera senza
            difficoltà.
            E non mi sembrano proprio degli sprovveduti
            quelli di PI.Non lo so se si cammuffa per finta o per serio e non so come PI legga i dati. Ho solo espresso una perplessità riguardante il fatto che Opera, pur essendo un browser molto apprezzato, ha percentuali bassissime. Molto più basse di Mozilla. Quando pensavo invece che Mozilla ed Opera avessero una diffusione grosso modo analoga. Per me poi Opera può anche sparire dalla faccia della Terra, visto che non lo uso e non mi piace particolarmente....Una spiegazione potrebbe essere che molti utilizzatori di Opera lo mascherino da Netscape (viste le percentuali...), ma a questo punto mi chiederei il perchè...Capisco mascherarlo da IE (il caso Agip di ieri insegna...) ma da Netscape...Comunque non era una disputa Linux vs. Windows o Mozilla vs. IE. Era solo una curiosità...
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti!
            - Scritto da: TeX
            Una spiegazione potrebbe essere che molti
            utilizzatori di Opera lo mascherino da
            Netscape (viste le percentuali...), ma a
            questo punto mi chiederei il perchè...
            Capisco mascherarlo da IE (il caso Agip di
            ieri insegna...) ma da Netscape...

            Comunque non era una disputa Linux vs.
            Windows o Mozilla vs. IE. Era solo una
            curiosità...O iniziato un post apposta x chiarire questo concetto su Opera.Anch'io comunquemi aspettavo + opera, diciamo mozilla e opera in posizioni invertite e % simili...:-\
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti!

          il mio dubbio è se sparlano di M$ e IE e poi
          lo usano a tutto spiano o se sono una decina
          di persone che scrivono con 50 nick diversi.
          molti si collegano da ufficio dove M$wind impera, quello che gira poi su pc casalingo o che semplicemente preferiscono è altra cosa.Personalmente frequento anche per conoscere questo sistema che non amo ma che per cause di forza maggiore debbo usare da anni in ufficio e a casa, non nascondo cmq di avere una macchinetta con linus installato in cui a fatica inizio a muovermi, anche grazie a questa rivista.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti!
          - Scritto da: x - :
          Non vedo altre soluzioni...Allora sei cecato, quanti nelle ore più calde dei forum sono a lavoro? MOLTI, me compreso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti!
        Tutti sanno che gli utenti Linux usano Windows per Navigare e leggere la posta.Puo' sembrare una provocazione, ma e' la cruda realta' confermata anche dai fatti.Che tristezza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti!
          - Scritto da: abc
          Tutti sanno che gli utenti Linux usano
          Windows per Navigare e leggere la posta.hai dati da fornire per questa tua affermazione da veggente?
          Puo' sembrare una provocazione, ma e' la
          cruda realta' confermata anche dai fatti.quali fatti ?Quelli presentati da PI riguardano la pura navigazione nel sito, e non la partecipazione ai forum
          Che tristezza.su, non piangere, rispondi
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti!
          - Scritto da: abc
          Tutti sanno che gli utenti Linux usano
          Windows per Navigare e leggere la posta.
          Puo' sembrare una provocazione, ma e' la
          cruda realta' confermata anche dai fatti.
          Che tristezza.io direi anche per lavorare e poi a casa nel tempo libero smanettano con linux (la maggior parte ben inteso) i dati di PI parlano chiaro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti!
        - Scritto da: Watus
        fatti è molto diversa. Si vedrà in futuro,
        per ora i numeri hanno dato una secca
        smentita agli opensorciari.occhio che stai basando tutto questo tuo discorso ipotetico su dati che NON esistono:le statistiche fornite da PI sono relative alla navigazione copmplessiva e non alla partecipazione ai forum.i numeri di cui parli affermano solo una cosa (e anche banale): il sito di PI viene visitato dall'88 e passa % di navigatori con cose della ms.Questi numeri non dicono NULLA sulla % di partecipazione al forum. Quindi la "secca smentita" non c'è
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti!

          le statistiche fornite da PI sono relative alla
          navigazione copmplessiva e non alla
          partecipazione ai forum.Va bene, chi usa Linux allora NON legge PI e apre direttamente SOLO la sezione dei forum. Facciamo finta di crederci, sarà come dici tu :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti!
            - Scritto da: Si si..

            le statistiche fornite da PI sono relative
            alla

            navigazione complessiva e non alla

            partecipazione ai forum.

            Va bene, chi usa Linux allora NON legge PI e
            apre direttamente SOLO la sezione dei forum.non è necessariamente così: chi usa LINUX legge la rivista e partecipa di + ai forum rispetto agli utenti di windows Altro, con i dati di PI, non ha senso dire
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti!

            non è necessariamente così: chi usa LINUX
            legge la rivista e partecipa di + ai forum
            rispetto agli utenti di windows

            Altro, con i dati di PI, non ha senso dire

            come fai a dire che partecipa di piu' al forum se non ci sono i dati? :)che fai, prima contesti me, che con i dati che danno windows 90 punti sopra linux (e lo dico solo perche' si capisca il distacco, non perche' la cosa mi faccia piacere o dispiacere) dico che probabilmente la cosa si ripetera' nel forum e poi tu fai l'opposto?dicendo (in assenza di dati) che gli utenti linux scrivono di piu'?
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti!
            - Scritto da: maks


            non è necessariamente così: chi usa LINUX

            legge la rivista e partecipa di + ai forum

            rispetto agli utenti di windows



            Altro, con i dati di PI, non ha senso dire





            come fai a dire che partecipa di piu' al
            forum se non ci sono i dati? :)ho effettivamente usato scorrettamente i verbi all'indicativo presente. La mia, infatti, era solo una contro-ipotesi
    • Anonimo scrive:
      Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
      - Scritto da: x - :
      19 utenti su 20 che usano windows quando il
      numero di intervento pro o contro windows si
      bilanciano più o meno è abbastanza una
      sorpresa.occhio a non confondere 1- le statistiche della generica lettura della rivista (i dati che hai riportato), 2- le statistiche della partecipazione attiva ai forum (datoi che non hai perché non sono forniti)le due cose sono ben distinte, e la tua meraviglia si spiega proprio così: evidentemente la partecipazione ai forum è molto più sbilanciata verso le altre piattaforme non-ms e altri browser (non ms), mentre abbondano i visitatori occasionali (in maggior parte navigatori con ie)Altro, con questi dati (che, ripeto, non sono relativi alla SOLA partecipazione ai forum), non sembra ragionevole dedurre.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori

        Altro, con questi dati (che, ripeto, non sono
        relativi alla SOLA partecipazione ai forum),
        non sembra ragionevole dedurre.Sinceramente la teorica "abbondanza" di utenti Linux/Open Source risulta evidente da qualsiasi intervento in presenza di news Microsoft/Linux. E non stiamo parlando di "forum" ma di notizie di tutti i giorni. Il che ci dimostra come molti profeti siano in realtà anch'essi schiavetti/utonti.La tua dimostrazione mi sa un po' di arrampicata sui vetri (cosparsi d'olio) :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
          - Scritto da: asdaaa

          Altro, con questi dati (che, ripeto, non
          sono

          relativi alla SOLA partecipazione ai
          forum),

          non sembra ragionevole dedurre.

          Sinceramente la teorica "abbondanza" di
          utenti Linux/Open Source risulta evidente da
          qualsiasi intervento in presenza di news
          Microsoft/Linux. E non stiamo parlando di
          "forum"no. si stava parlando proprio di forum
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
        - Scritto da: zap
        le due cose sono ben distinte, e la tua
        meraviglia si spiega proprio così:
        evidentemente la partecipazione ai forum è
        molto più sbilanciata verso le altre
        piattaforme non-ms e altri browser (non ms),
        mentre abbondano i visitatori occasionali
        (in maggior parte navigatori con ie)Sì, può essere.Io suppongo che chi legge e poi scrive lo fa per il proprio carattere, x la volonta di dialogare e scambiare idee col prossimo, fatto che è indipendente dalla filosofia di sw adottata.E' comunque valida anche la tua teoria secondo cui gli anti-M$ siano molto + "attivisti" di quelli pro-M$.Sarebbero interessanti a questo punto le statistiche su chi scrive.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori

          Sì, può essere.
          Io suppongo che chi legge e poi scrive lo fa
          per il proprio carattere, x la volonta di
          dialogare e scambiare idee col prossimo,
          fatto che è indipendente dalla filosofia di
          sw adottata.l'utente linux scive molto, legge pocoe' questo quello che si evincela mia non e' una criticae' una constatazione
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
            - Scritto da: maks


            Sì, può essere.

            Io suppongo che chi legge e poi scrive lo
            fa

            per il proprio carattere, x la volonta di

            dialogare e scambiare idee col prossimo,

            fatto che è indipendente dalla filosofia
            di

            sw adottata.

            l'utente linux scive molto, legge poco
            e' questo quello che si evince
            la mia non e' una critica
            e' una constatazionee hai anche dei dati in merito?altrimenti rimane una critica generica, e non una constatazione
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori



            Sì, può essere.


            Io suppongo che chi legge e poi scrive
            lo

            fa


            per il proprio carattere, x la volonta
            di


            dialogare e scambiare idee col
            prossimo,


            fatto che è indipendente dalla
            filosofia

            di


            sw adottata.



            l'utente linux scive molto, legge poco

            e' questo quello che si evince

            la mia non e' una critica

            e' una constatazione

            e hai anche dei dati in merito?
            altrimenti rimane una critica generica, e
            non una constatazione
            certo!i dati forniti da pia meno che tutti quelli che scrivono di linux sul forum non usino in realta' windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
            - Scritto da: maks



            Sì, può essere.



            Io suppongo che chi legge e poi
            scrive

            lo


            fa



            per il proprio carattere, x la
            volonta

            di



            dialogare e scambiare idee col

            prossimo,



            fatto che è indipendente dalla

            filosofia


            di



            sw adottata.





            l'utente linux scive molto, legge poco


            e' questo quello che si evince


            la mia non e' una critica


            e' una constatazione



            e hai anche dei dati in merito?

            altrimenti rimane una critica generica, e

            non una constatazione



            certo!
            i dati forniti da pi...sono aggregati, e *non* sono scissi in 1- lettura2- intervento nei forumquindi se questi sono i soli dati che hai il tuo assunto non è dimostrato
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori

            1- lettura
            2- intervento nei forum

            quindi se questi sono i soli dati che hai il
            tuo assunto non è dimostrato
            come non e' dimostrato l'oppostogli unici dati a cui attenersi sono quelli "ufficiali" che fanno presuppore che la tendenza generale, sara' simile a quella particolareovvero: oltre il 90% dei lettori usa windows, fra gli "scrittori" FORSE e sottolineo FORSE c'e' un abbassamento di questa media in favore di altri OSil che vorrebbe dire che scorporando i dati di chi scrive sul forum windows avrebbe percentuali ancora piu' alteciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
            - Scritto da: maks


            1- lettura

            2- intervento nei forum



            quindi se questi sono i soli dati che hai
            il

            tuo assunto non è dimostrato



            come non e' dimostrato l'oppostocontinuo a rimanere nella correttezza, allora, infatti io non ho mai fatto mia l'ipotesi contraria alla tua.io mi sono limitato a *smentire* la tua, che in base ai dati attualmente in nostro possesso non è supportata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori

        occhio a non confondere
        1- le statistiche della generica lettura
        della rivista (i dati che hai riportato),

        2- le statistiche della partecipazione
        attiva ai forum (datoi che non hai perché
        non sono forniti)

        le due cose sono ben distinte, e la tua
        meraviglia si spiega proprio così:
        evidentemente la partecipazione ai forum è
        molto più sbilanciata verso le altre
        piattaforme non-ms e altri browser (non ms),
        mentre abbondano i visitatori occasionali
        (in maggior parte navigatori con ie)

        Altro, con questi dati (che, ripeto, non
        sono relativi alla SOLA partecipazione ai
        forum), non sembra ragionevole dedurre.
        aspetta...ti dimentichi di un particolarela partecipazione al forum e alle discussioni comuqnue genera visite.Comunque fai hit.Se ne deduce chiaramente, che gli utenti linux partecipano solo ai forum e non leggono la rivista.Altrimenti non si spiega questa loro "maggiore assiduita'" e una cosi' bassa rappresentativita' nei log.Ah.Le due cose non sono ben distinte.I dati della lettura sono accorpati a quelli dei forum.Altrimenti avrebbero dato i due dati distintamente.Il server web non fa distinzioni, sui log ci scrive tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
          - Scritto da: maks

          occhio a non confondere

          1- le statistiche della generica lettura

          della rivista (i dati che hai riportato),



          2- le statistiche della partecipazione

          attiva ai forum (dati che non hai perché

          non sono forniti)



          le due cose sono ben distinte, e la tua

          meraviglia si spiega proprio così:

          evidentemente la partecipazione ai forum è

          molto più sbilanciata verso le altre

          piattaforme non-ms e altri browser (non
          ms),

          mentre abbondano i visitatori occasionali

          (in maggior parte navigatori con ie)



          Altro, con questi dati (che, ripeto, non

          sono relativi alla SOLA partecipazione ai

          forum), non sembra ragionevole dedurre.



          aspetta...
          ti dimentichi di un particolare
          la partecipazione al forum e alle
          discussioni comuqnue genera visite.non l'ho sottovalutato, è solo che il dato fornito da PI *è* e rimane aggregato, per cui non puoi discernere le componenti di sola navigazione (magari anche casuale) da quella di attiva partecipazione ai forum
          Comunque fai hit.
          Se ne deduce chiaramente, che gli utenti
          linux partecipano solo ai forum e non
          leggono la rivista.non hai i nessun dato che avvalori questa tua "deduzione"
          Altrimenti non si spiega questa loro
          "maggiore assiduita'" non la spieghi tu, vorrai dire.
          e una cosi' bassa
          rappresentativita' nei log.
          Ah.
          Le due cose non sono ben distinte.lo sono concettualmente. Che poi PI non sia in grado di distinguerli è un'altra cosa
          I dati della lettura sono accorpati a quelli
          dei forum.
          Altrimenti avrebbero dato i due dati
          distintamente.non so chi ti dà questa sicurezza e su cosa la basi.
          Il server web non fa distinzioni, sui log ci
          scrive tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori


            aspetta...

            ti dimentichi di un particolare

            la partecipazione al forum e alle

            discussioni comuqnue genera visite.

            non l'ho sottovalutato, è solo che il dato
            fornito da PI *è* e rimane aggregato, per
            cui non puoi discernere le componenti di
            sola navigazione (magari anche casuale) da
            quella di attiva partecipazione ai forum
            Te la spiego, che sei duro di comprendonio.200 messaggi generano minimo 600 page view.Perche' una volta clicchi sulla pagnia che ti chiede di inserire i dati, poi clicchi sul pulsante di inserimento e infine torni all'indice o rileggi li messaggio.Si sa che sono molti di piu' quelli che leggono da quelli che scrivono.Se gli utenti linux sono il 3.8% del totale e sui forum (lo dici tu) sono piu' assidui, vuol dire che in proporzione leggono meno.Perche' se fossero assidui lettori, come sono assidui scrittori, la percentuale sarebbe piu' alta.Di contro, gli utenti windows leggono molto piu' che scrivere, altrimenti sui forum non ci sarebbe spazio per nessun altro e si chiuderebbero cno qualche migliaio di messaggi al giorno.

            Le due cose non sono ben distinte.

            lo sono concettualmente. Che poi PI non sia
            in grado di distinguerli è un'altra cosa
            concettualmente e' la stessa cosase tu ne fai un problema politico o filosofico, sono affari tuoi.Un utente che scrive sul forum o uno che legge sono la stessa cosa.Sono un certo numero di hit in piu' per il sito.Mi dirai che chi scrive fa piu' community e di solito e' piu' fedele, ma dal punto di vista degli accessi sono proprio la stessa cosa.

            I dati della lettura sono accorpati a
            quelli

            dei forum.

            Altrimenti avrebbero dato i due dati

            distintamente.

            non so chi ti dà questa sicurezza e su cosa
            la basi.
            e' ovvio zapcontinua ad attacarti ai cavilli e a negare l'evidenzase PI avesse avuto i due dati distinti li avrebbe forniti, insieme agli altri, non vedo perche' avrebbe dovuto nasconderli.O pensi che MS pagh anche loro per "oscurare l'avanzata di linux sui forum di PI".evidentemente ancora non li ha e da solo il dato aggregato. Che comunque e' gia' indicativo, perche' conferma i dati di altri siti ben piu' grandi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
            - Scritto da: maks


            aspetta...


            ti dimentichi di un particolare


            la partecipazione al forum e alle


            discussioni comuqnue genera visite.



            non l'ho sottovalutato, è solo che il dato

            fornito da PI *è* e rimane aggregato, per

            cui non puoi discernere le componenti di

            sola navigazione (magari anche casuale) da

            quella di attiva partecipazione ai forum



            Te la spiego, che sei duro di comprendonio.
            200 messaggi generano minimo 600 page view.
            Perche' una volta clicchi sulla pagnia che
            ti chiede di inserire i dati, poi clicchi
            sul pulsante di inserimento e infine torni
            all'indice o rileggi li messaggio.
            Si sa che sono molti di piu' quelli che
            leggono da quelli che scrivono.
            Se gli utenti linux sono il 3.8% del totalequesto è il dato di
            e sui forum (lo dici tu) sono piu' assidui,stop. stai usando la mia giustificazione al dato precedente come dato per la tua deduzione. Come dato tu hai solo quello fornito da PI. Parti da quello


            Le due cose non sono ben distinte.



            lo sono concettualmente. Che poi PI non
            sia

            in grado di distinguerli è un'altra cosa



            concettualmente e' la stessa cosaio riesco a distingurerle e ti fornisco un semplice metodo operativo: contare i messaggi inviati o comunque le richieste di immissione dei commenti


            I dati della lettura sono accorpati a

            quelli


            dei forum.


            Altrimenti avrebbero dato i due dati


            distintamente.



            non so chi ti dà questa sicurezza e su
            cosa

            la basi.



            e' ovvio zapno, non lo è
            continua ad attacarti ai cavilli e a negare
            l'evidenzal'attacco personale non serve a dimostrare l'ovvietà di cui sopra
            se PI avesse avuto i due dati distinti li
            avrebbe forniti, insieme agli altri, nonse avesse, se avesse.....
            non vedo perche' avrebbe dovuto nasconderli.mah ci possono essere tante ragioni. Sforzati un attimo.Potrebbero non avere semplicemnte interesse a divulgarle per motivi puramente commerciali.Ad esempio: se PI vuole dimostrare ai suoi clienti di essere un sito super visitato da chi vuole essere informato e raggiunto da messaggi pubblicitari, allora *potrebbe* decidere di fornire il solo dato aggregato (gli hit complessi). C'è differenza tra hit dei forum e hit di lettura, in quanto gli hit dei forum raggiungono + o - sempre lo stesso campione ristretto di contributori al forum stesso, mentre gli hit di lettura contengono un parco possibile di clienti + vasto.PI potrebbe non essere interessata a presentare un dato he restituirebbe un'immagine meno performante sul lato raccolta-clienti(occhio: in questa ipotesi microsoft non c'entra niente)Che tu non le veda è un altro problema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
            - Scritto da: maks

            mah ci possono essere tante ragioni.



            Sforzati un attimo.



            Potrebbero non avere semplicemnte
            interesse

            a divulgarle per motivi puramente

            commerciali.



            che fai, insinui? :)ipotizzo.


            Ad esempio: se PI vuole dimostrare ai suoi

            clienti di essere un sito super visitato
            da

            chi vuole essere informato e raggiunto da

            messaggi pubblicitari, allora *potrebbe*

            decidere di fornire il solo dato aggregato

            (gli hit complessivi).



            Che non cambia nulla
            per la proprieta associativa dell'addizione

            se (a+b) + c = d =
            a + (b+c) = d
            dare i dati scorporati o darli insieme, in
            termini di hit e di page view non cambia
            nulla!mettiamo che gli hit totali siano, diciamo, un milioneora PI potrebbe farsi bello davanti al cliente X dicendogli: guarda quanti ci visitano e quanti potenziali clienti ti trovo!il cliente "accorto" potrebbe chiedere: ma avete anche un forum?risposta: siAllora, chiede il cliente, quanti di questi hit sono dovuti solo al forum?PI direbbe: 700.000Il cliente "accorto" avrebbe ora una visione meno positiva di quel milione fornito: il 70 % risulterebbe dovuto alla esposizione di messaggi pubblicitari a un gruppo più ristretto di quel milione di potenziali clienti che inizialmente gli era stato ventilato.ecco perché PI potrebbe avere tutto l'interesse a non fornire questo dato
            Anche perche' le pagine dei forum sono
            quelle senza pubblicita', ergo, sono le meno
            appetibili dal punto di vista commerciale
            - non ci sarebbe motivo di tacerne i datic'è, invece, proprio il motivo che ho detto sopra.Pi ha tutto l'interesse a date tutti gli hit insieme,
            anzi, se sui forum veramente ci fosse una
            percentuale molto piu' bassa di utenti
            windows, stai mescolandoci una discussione non è rilevante. Si stava parlando del motivo per cui PI potrebbe non voler fornire disaggregati i dati di hit per sola lettura da quellli per intervento sul forum. Qui LINUX o windows c'entrano nulla.


            PI potrebbe non essere interessata a

            presentare un dato he restituirebbe

            un'immagine meno performante sul lato

            raccolta-clienti



            (occhio: in questa ipotesi microsoft non

            c'entra niente)







            Che tu non le veda è un altro problema.



            il problema infatti e' proprio che tu li
            veda :))))
            te l'ho gia' detto
            chi vede complotti ovunque e' paranoico
            e la paranoia e' una malattia, anche grave
            in certe formeè tipico di chi non ha argomenti il voler tacitare l'interlocutore dandogli del folle.nonper nulla in URSS usavano questo "argomento" per disfarsi degli avversari politici (Gorkji era ppiena di pazzi come Andrej Sakarov).Tu hai manifestato una grande fiducia nell'attivita informativa di PI. Io sono meno fiducioso della "verità" comunicata da un'azienda che vende spazi pubblicitari ai suoi clienti. E la pubblicità non serve a informare correttamente, ma a vendere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dati MOLTO interessanti! - OCCHIO agli errori
            - Scritto da: maks

            mah ci possono essere tante ragioni.



            Sforzati un attimo.



            Potrebbero non avere semplicemnte
            interesse

            a divulgarle per motivi puramente

            commerciali.



            che fai, insinui? :)
            se sei ancora convinto che PI non ha possibilità materiale di fornire DETTAGLIATE statistiche di accesso al sito, allora non capisco perché queste statistiche (altamente dettagliate) vengono fornite da altri, come il sito www.linux.itleggi queste statistiche:http://www.linux.it/stats/stats200205.htmlTra le altre informazioni noterai che c'è un paragrafo denominato "Request Report", che conta il numero di accessi per file.Questo significherebbe che PI non ha la tecnologia sufficiente per esporre le proprie statistiche con la stessa "generosità". Io non lo credo, e penso che invece ci siano motivi puramente commerciali.Ma ammettiamo che non sia così:Ritieni che PI non ha queste informazioni?Mi vengono in mente 2 possibilità1- chi fornisce il servizio a PI non ha la possibilita di dare a PI queste informazioni 2- chi fornisce il servizio a PI non vuole dare a PI queste informazioni Nel caso 1, forse gli amministratori dei servizi a PI non hanno in gestione un software all'altezza di uno open source che queste statistiche dettagliate le fa: forse hanno "tralasciato" di informarsi su un software OS (con codice sorgente disponibile, ma di cui vengono diffusi anche i precompilati per piattaforme varie tra cui LINUX, FREEBSD, mac e windows) che è proprio quello di cui si serve www.linux.itil programma (Analog) lo trovi quihttp://www.analog.cx/download.htmlIl caso 2 è più difficile da sondare, ma credo che possano esserci motivi di carattere commerciale anche qui: ad esempio PI potrebbe non aver pagato per avere questo servizio "aggiuntivo" dalla società di servizi web di cui si serve, per cui l'assenza di queste statistiche dettagliate potrebbe essere dovuta al fatto che PI non è realmente interessata ad averle: a essa basterebbero solo gli Hit complessivi per rendere conto alla clientela, come dicevo
    • Anonimo scrive:
      Re: Dati MOLTO interessanti!
      - Scritto da: x - :

      Visti i contenuti dei msg e bilanciando il
      numero degli interventi sui S.O. e i Browser
      la cosa mi ha molto sorpreso.pensa a quanti lo leggono dall'ufficio e non possono usare un'altra combinazione SO/browser (perchè il server non lo permette)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dati MOLTO interessanti!
      ciao,l'utente medio di explorer lo ha trovato sul suo pc e probabilmente non e` nemmeno consapevole del fatto che ci siano alternative per usare internet... l'utente medio legge pi, ma non scrive nei forum perche` non gli interessa e non saprebbe cosa diretra gli utenti evoluti (quelli che sanno decidere che browser/sistema operativo utilizzare) probabilmente sono diffusi anche i prodotti non-microsoft e visto che questi utenti sono piu` propensi a partecipare ai forum ecco la differenza tra le stats e le sensazioni dei lettori del forum!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dati MOLTO interessanti!
      la differenza tra percentuali e i commenti sul forum rispecchia esattamente la mia situazione:- PI lo leggo al lavoro durante la pausa pranzo.- al lavoro attualmente utilizzo quello che mi passano (windows).- in privato uso linux da circa un anno perché lo ritengo tecnologicamente superiore, ma la mia visita giornaliera a PI l'ho già fatta dal lavoro durante la pausa pranzo.. :-)- in generale posto raramente sul forum, ma ho iniziato a farlo da quando uso linux, perché prima non lo conoscevo quindi non avevo nulla da dire in proposito (non parlo se non conosco l'argomento, mi limito ad ascoltare...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dati MOLTO interessanti!
      Togli 10% a IE e aggiungilo a Opera.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dati MOLTO interessanti!
        - Scritto da: aS
        Togli 10% a IE e aggiungilo a Opera.E perchè scusa?Se vuoi dato, che ci sono, do anche il 20% a Netscape e il 50% al mozzillone.:-D
  • Anonimo scrive:
    Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
    Macintosh.... terzo (ed ultimo posto): la mia domanda è sostanzialmente questa: questa piattaforma - che in realtà non è malissimo - cosa diventerà nel futuro ? Scomparirà ? Sembrerebbe che sia in costante calo (solo pochi anni fa era "l'altra scelta" a Windows, ora è "un'altra scelta" di nicchia).Quindi, perchè ci si ostina a svilupppare solo per Win e Mac quando il Mac è praticamnete morto?Perchè non considerare ANCHE (e sottolineo ANCHE) mercati più consistenti come quello Linux ?Ovviamente le mie sono solo considerazione dettate dai fatti.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
      - Scritto da: ThinkDifferent
      Macintosh.... terzo (ed ultimo posto): la
      mia domanda � sostanzialmente questa: questa
      piattaforma - che in realt� non � malissimo
      - cosa diventer� nel futuro ? Scomparir� ? calcola che PI e' rivolto ad un pubblico esclusivamente italiano.Afaik all'estero i Mac sono molto piu' diffusi che da noi. Probabilmente se guardi i log di qualche sito internazionale avrai uno share ben piu' alto.(e tralasciando il fatto che molti utenti mac non sono degli smanettoni e non leggono PI)Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
        Hai ragione riguardo al fatto che gli utenti Mac "non amano smanettare" con i computer.Però in fatti del panorama internazionale la cosa (a parte il giappone) mi pare molto più marcata verso sistemi diversi da Win e Mac. Per esempio negli States c'è un'altissima percentuale di WebTV
    • Anonimo scrive:
      Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
      Guarda che prendere i dati di punto informatico come dati di mercato è una vera stupidata, questo non è un sito frequentato da molti utenti Mac visto che tratta per lo più del mondo PC WIN/linux e solo ogni tanto vengono riportate notizie Mac. Gli utenti Mac vanno su Macity o su Tevac.
      • Anonimo scrive:
        Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
        capisco l'ingenuità un po provinciale, ma il MAc si attesta attorno al 5% del mercato mondiale, pari alla percentuale di mercato della BMW o Mercedes nel campo automobilistico..forse BMW e Mercedes stanno morendo ? :o)"Pensare in modo diverso può essere rischioso,ma offre un grande vantaggio.Quello di appartenere a una minoranza"Pubblicità Bang & Olufsen ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
          Il paragone non calza per nulla.. non c'è un corrispettivo di Microsoft in campo automobilistico: se il 5% va a BMW o Mercedes, nessuna altra casa detiene il 90% e passa del mercato delle auto.Think different=Think Wrong- Scritto da: iMac G4

          capisco l'ingenuità un po provinciale, ma il
          MAc si attesta attorno al 5% del mercato
          mondiale, pari alla percentuale di mercato
          della BMW o Mercedes nel campo
          automobilistico..

          forse BMW e Mercedes stanno morendo ? :o)

          "Pensare in modo diverso può essere
          rischioso,
          ma offre un grande vantaggio.
          Quello di appartenere a una minoranza"
          Pubblicità Bang & Olufsen ;-)

        • Anonimo scrive:
          Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
          - Scritto da: iMac G4

          capisco l'ingenuità un po provinciale, ma il
          MAc si attesta attorno al 5% del mercato
          mondiale, pari alla percentuale di mercato
          della BMW o Mercedes nel campo
          automobilistico..Be' il 5% è = a ZERO. Mi dai ragione con questa statistica: perchè le software house continuano a sviluppare solo per Win e Mac (che ha il 5%) e non per gli OS con fette di mercato più larghe (penso a Linux che credo essere sopra il 5%).

          forse BMW e Mercedes stanno morendo ? :o)
          La Zastava sì, però: ha il 5% anche quella, eh !
          • Anonimo scrive:
            Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
            Ni dire cavolate basta dire che il BSD è diventato il sistema Unix più diffuso al mondo grazie a MacOS X che lo utilizza. Linux è decisamente al di sotto non solo ma con le vostre mille distribuzioni nessuna casa produttrice di software perderebbe soldi e tempo per fare anche solo le dovute verifiche di funzionamento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
            - Scritto da: antilinuxustaconvintio
            Ni dire cavolate basta dire che il BSD è
            diventato il sistema Unix più diffuso al
            mondo grazie a MacOS X che lo utilizza.Non scaldarti: sto solo facendo delle considerazioni. Tant'è che ti passo anche la tua affermazione (basata su che dati ???): quindi il Mac non ha il 5% ma l'8%. OK. Sei contento ?... ma come vedi le mie considerazioni rimangono ancora valide.
            Linux è decisamente al di sotto non solo ma
            con le vostre mille distribuzioni nessuna
            casa produttrice di software perderebbe
            soldi e tempo per fare anche solo le dovute
            verifiche di funzionamento.Be' se come dici BSD = Mac tanto meglio.Significa che usciranno applicazione basate su gtk o qt (questi sono gli standard per le gui su tutte le distribuzioni linux e su tutti i bsd), e quindi le software house allargherebbero il loro mercato oltre Win e Mac.Purtroppo non ci credo tanto (o non la vedo come una cosa vicina).
          • Anonimo scrive:
            Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
            - Scritto da: antilinuxustaconvintio
            Ni dire cavolate basta dire che il BSD è
            diventato il sistema Unix più diffuso al
            mondo grazie a MacOS X che lo utilizza.kernel != s.o. E' così difficile da capire ?!?!?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: Macintosh.... terzo (ed ultimo posto)
            - Scritto da: antilinuxustaconvintio... senza una ragione valida
            con le vostre mille distribuzioni nessuna
            casa produttrice di software perderebbe
            soldi e tempo per fare anche solo le dovute
            verifiche di funzionamento.LOL...
  • Anonimo scrive:
    E le querele?
    Il vostro sistema di Logs dice anche delle querele di diffamazione e relative condanne che avete preso? E dice anche che se avete gia' pagato i danni a cui siete stati condannati? Oppure il vostro sistema di Logs tiene solo traccia delle cose che vi fa comodo dire? Siete faziosi: come al solito, anche in questo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      - Scritto da: Vergogna
      Il vostro sistema di Logs dice anche delle
      querele di diffamazione e relative condanne
      che avete preso? A proposito di cosa ? Che querele ?
      E dice anche che se avete
      gia' pagato i danni a cui siete stati
      condannati? Oppure il vostro sistema di Logs
      tiene solo traccia delle cose che vi fa
      comodo dire? Beh... non mi stupirei se si scoprisse un "BUG" del sistema di logging di IIS che "si dimentica" di loggare le visite dai browser != exploder.... eh eh ....
      Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.concordo sulla faziosita'....
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      Sei riuscito a farmi diventare molto triste... Ogni volta che qualcuno mi fa ricordare che Buongiorno è riuscito a vincere la sentenza contro PI mi viene un moto di rabbia, schifo e delusione che mi verrebbe davvero voglia di espatriare.Purtroppo credo che i log di PI non tengano traccia di questa querela, ma sicuramente i portafogli dei poveri disgraziati che ci lavorano (e tu non gli hai mai dato una lira, ricordatelo), si'.Io sono orgoglioso che in Italia esista una realtà come PI e non posso che felicitarmi se questa realtà prospera e raccoglie sempre più consensi.Uno che legge PI dal lontano 1996...Ciao.- Scritto da: Vergogna
      Il vostro sistema di Logs dice anche delle
      querele di diffamazione e relative condanne
      che avete preso? E dice anche che se avete
      gia' pagato i danni a cui siete stati
      condannati? Oppure il vostro sistema di Logs
      tiene solo traccia delle cose che vi fa
      comodo dire? Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: E le querele?

        Io sono orgoglioso che in Italia esista una
        realtà come PI e non posso che felicitarmi
        se questa realtà prospera e raccoglie sempre
        più consensi.Sono con te. Penso pure che P'I' dia fastidio a molti, come si vede da certi commenti.
    • Anonimo scrive:
      Vergognati, Vergona!
      - Scritto da: Vergogna
      Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.Il consiglio è uno solo: vai a leggerti:- Il Giornalino della Microsoft- Il Corriere di Guglielmo Cancelli- La Gazzetta dei BerlusclownLì troverai la verità che che più ti si addice. Quella che conosci già prima di averla letta.La tua.Quella vera lasciala agli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      Ahime' questa mi giunge nuova... leggo PI da piu' di un anno.. e pur non essendo sempre d'accrodo con alcune (poche) conclusioni mi fa piacere sentire opinioni a volte diverse dalla mia.. devo comunque dire che ogni volta che ho fatto notare qualche errore negli articoli alla redazione, ho SEMPRE ottenuto una qualche risposta. Contrariamente ad altri che insistono ad inviare Newsletter non gradite (e mai richieste).Grazie e auguri a PI!Luca
      • Anonimo scrive:
        Re: E le querele?
        Per me la mattina leggere P.I. (spesso la notte, come ora) e' un'abitudine, se lo leggo d notte la mattina lo rileggo, e cosi' viaamo questa rivista e ricordate che e' gratis.grazie P.I.un tuo affezionato lettore
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      - Scritto da: Vergogna
      Il vostro sistema di Logs dice anche delle
      querele di diffamazione e relative condanne
      che avete preso? E dice anche che se avete
      gia' pagato i danni a cui siete stati
      condannati? Oppure il vostro sistema di Logs
      tiene solo traccia delle cose che vi fa
      comodo dire? Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.Credo che non ci sia miglior sistema di log del diminuito conto in banca della allegra brigata deandreis.(...e nell'aumentato conto in banca di buongiorno, che continua a inviarmi cose che non ho mai chiesto)
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      mah il tuo post mi sembra allampanato.Cosa c'entra la querela scusa?Cosa cambia la querela sul gradimento di PI da parte dei lettori?mah..
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      Spero solo che un giorno di questi inizi anche io a ricevere spam da buongiorno per poterlo portare in tribunale a dimostrare che punto informatico abbia detto una cosa corretta.PI è stato condannato solo per due parole dell'articolo: "ha venduto indirizzi" invece di "si è prestato come veicolo a pagamento di propaganda politica". Buongiorno non ha mai venduto indirizzi (almeno nessuno lo ha mai saputo), però ha venduto pubblicità nelle mailbox dei propri utenti.Utenti che bisogna ricordare, spesso, neanche conoscevano buongiorno e si sono ritrovati iscritti ad una mailing-list, dalla quale, ricordiamo anche questo, è difficile disiscriversi.Inoltre il giudice evidentemente non ha tenuto conto delle segnalazioni che tutti noi utenti abbiamo inviato a PI, in cui lamentavamo politche non corrette (ed in violazione della legge 675/96). E come se non bastasse ha ignorato che le macchine di buongiorno sono state inserite nella lista nera più autorevole al mondo contenente spam ed in varie sorelle minori.
      • Anonimo scrive:
        Re: E le querele?
        B! o meglio buongiorno continua a farlo, io mi sono trovato iscritto la settimana scorsa a sto servizio del ca**o.Spero solo che prima o poi la paghino sti SPAMMATORI di me**a- Scritto da: Non sono DeAndreis
        Spero solo che un giorno di questi inizi
        anche io a ricevere spam da buongiorno per
        poterlo portare in tribunale a dimostrare
        che punto informatico abbia detto una cosa
        corretta.

        PI è stato condannato solo per due parole
        dell'articolo: "ha venduto indirizzi" invece
        di "si è prestato come veicolo a pagamento
        di propaganda politica". Buongiorno non ha
        mai venduto indirizzi (almeno nessuno lo ha
        mai saputo), però ha venduto pubblicità
        nelle mailbox dei propri utenti.
        Utenti che bisogna ricordare, spesso,
        neanche conoscevano buongiorno e si sono
        ritrovati iscritti ad una mailing-list,
        dalla quale, ricordiamo anche questo, è
        difficile disiscriversi.

        Inoltre il giudice evidentemente non ha
        tenuto conto delle segnalazioni che tutti
        noi utenti abbiamo inviato a PI, in cui
        lamentavamo politche non corrette (ed in
        violazione della legge 675/96). E come se
        non bastasse ha ignorato che le macchine di
        buongiorno sono state inserite nella lista
        nera più autorevole al mondo contenente spam
        ed in varie sorelle minori.
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      Una cosa e' sicura: dopo la querela, (il fatto che abbia vinto Bg e' dovuto molto probabilmente ad avvocati migliori ed anche all'ignoranza del giudice) il numero di e-mail non richieste che mi arrivavano da Bg e' praticamente crollato a 0, mentre prima le mie lettere di richiesta di cancellazione erano praticamente ignorate. In verita' ha vinto Punto Informatico, anche se ha dovuto pagare... quindi Grazie PI!
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      Sei un codardo, che non ha nemmeno il coraggio delle proprie azioni. Spari veleno e accuse nascondendoti dietro un nick ridicolo. Abbi il coraggio di dire chi sei. Anzi, no, te lo dico io chi sei, sei sicuramente uno di quei conigli di Buongiorno, visto ce lo stile è lo stesso.- Scritto da: Vergogna
      Il vostro sistema di Logs dice anche delle
      querele di diffamazione e relative condanne
      che avete preso? E dice anche che se avete
      gia' pagato i danni a cui siete stati
      condannati? Oppure il vostro sistema di Logs
      tiene solo traccia delle cose che vi fa
      comodo dire? Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: E le querele?
        - Scritto da: Jul
        Anzi, no, te lo dico io chi sei, sei
        sicuramente uno di quei conigli di
        Buongiorno, visto ce lo stile è lo stesso.
        per una volta mi fa di approvare un quasi flame. assolutamente ben detto. ma che gente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi fornisce informazioni fresche...
      a volte è troppo impegnato a cercarle e non fa abbastanza attenzione a fornirle in modo legalmente inattaccabile. Specie se le fornisce gratis ed a chi le richiede.Chi invece si disinteressa della informazione che fornisce, e pur di guadagnarci bombarda una quantità di destinatari che non gliela hanno mai chiesta , può anche correre il rischio di sbagliare: che qualcuno gli pianti una grana è previsto, ed i relativi costi già considerati.Personalmente se ricevo comunicazioni non richieste, BOICOTTO PERMANENTEMENTE PRODOTTI E SERVIZI PUBBLICIZZATI, ANCHE SE DI AZIENDE DIVERSE DALLO SPAMMER, PORTANDOLO A CONOSCENZA DELLE AZIENDE INSERZIONISTE.Facciamolo in molti e vediamo quanto dura chi ci infastidisce.La vendetta è un piatto che si gusta freddo ^_^p.s. se c'è qualche curioso che appartiene al peggior spammer italiano, ho qualche centinaio di sue mail non richieste inviate su diversi account custodite in una cartellina che prima o poi tornerà utile.- Scritto da: Vergogna
      Il vostro sistema di Logs dice anche delle
      querele di diffamazione e relative condanne
      che avete preso? E dice anche che se avete
      gia' pagato i danni a cui siete stati
      condannati? Oppure il vostro sistema di Logs
      tiene solo traccia delle cose che vi fa
      comodo dire? Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E le querele?
      - Scritto da: Vergogna
      Il vostro sistema di Logs dice anche delle
      querele di diffamazione e relative condanne
      che avete preso?no, tanto quanto non tiene conto di cosa ho mangiato io a colazione o di quante scorregge hai fatto o detto tu nel corso degli ultimi 60 minuti.Se ti fa tanto cagare punto informatico, perché frequenti queste pagine?Il tuo pasatempo è rompere i coglioni?
      E dice anche che se avete
      gia' pagato i danni a cui siete stati
      condannati? Oppure il vostro sistema di Logs
      tiene solo traccia delle cose che vi fa
      comodo dire?Bah, essendo un LOG non credo che tenga conto nemmeno dell'amicrania di Paolo o Andrea, oppure se hanno ruttato, oppure di altre cose fastidiose.Non credo che tenga conto nemmeno di quanti files hanno negli hard disk i loro figli o di quanto tempo sia pasato dall'ultima volta che qualcuno gli ha fatto un piacere.Tutte cose fastidiose o negative ... chissà ... forse è un log malefico ... che TI ODIA ... siii ... è KattiviSSimoooo BUUUU
      Siete faziosi: come al solito,
      anche in questo.Sei forse masochista? Perché lo leggi?
Chiudi i commenti