Microsoft consegna i documenti alla UE

Mentre il Governo americano fa sapere che l'arrivo di Windows Vista non presenta alcun problema antitrust, le autorità comunitarie confermano che il big di Redmond ha inoltrato tutti i documenti richiesti dalla UE

Bruxelles – Microsoft si è presa tutto il tempo a propria disposizione per ultimare la documentazione tecnica su Windows e interoperabilità richiesta dalla Commissione Europea e nelle scorse ore ha consegnato gli incartamenti ai delegati di Bruxelles. Se non lo avesse fatto, le autorità antitrust comunitarie avevano già ventilato che da oggi sarebbe potuta scattare una nuova pesantissima multa ai danni del big di Redmond.

Lo riferisce la Commissione in una nota, in cui si prende atto della consegna della documentazione ma si avverte anche che ora gli esperti antitrust dovranno verificare se è rispondente alle richieste della Commissione e se, quindi, è ammissibile. Come noto, le autorità antitrust hanno più volte evidenziato l’insufficienza dei documenti Microsoft, quelli che devono contenere informazioni e procedure sufficienti a garantire ai competitor dell’azienda la possibilità di sviluppare middleware capace di operare all’interno di Windows con le stesse qualità dei software sviluppati direttamente da Microsoft. Una richiesta figlia del procedimento antitrust europeo contro BigM, conclusosi con una condanna per abuso di posizione dominante.

Di interesse segnalare come proprio nel giorno dello scadere dell'”ultimatum” europeo a Microsoft, sull’altra sponda dell’Atlantico la commissione di verifica incaricata dal Governo americano ha stabilito che la documentazione fornita da Microsoft sull’imminente Windows Vista e su Internet Explorer 7, necessaria a garantire capacità competitive ai concorrenti di BigM, è più che sufficiente. Ciò significa, scrivono gli esperti in un report dedicato , che Microsoft ha assolto ai propri compiti e che l’arrivo del nuovo sistema operativo non rappresenta in alcun modo un problema antitrust. Come noto, la Commissione europea sta invece studiando Windows Vista per capire se vi possano essere problemi di mercato con il suo arrivo in Europa.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enjoy with Us scrive:
    Re: Elettrosmog o paranoie?
    Controllati fino ad un certo punto.Qualche anno fa ci fu la notizia di alcune discariche abusive (quindi senza i controlli necessari di legge), che smaltivano allegramente anche rifiuti ospedalieri contaminati dal Cesio
  • Anonimo scrive:
    Re: Elettrosmog o paranoie?
    - Scritto da: Enjoy with Us
    Prima di scrivere documentatevi, allo stato
    attuale non esiste nessuno studio che comprovi
    rischi per l'uomo derivanti da onde
    elettromagnetiche, Questo infatti è il problema di cui i soliti furbi aprofittanose ora per dire sulll'inquinamento atmosferico si prevede la rilevazione di pm10 ecco che i furbi pensano a studiare modi per creare pm5 e pm 2.5 in modo che non risultino nella rilevazione attualesull'elettrosmog è pressoché uguale, i furbi crano gli impianti a base della normativa in vigore e finisce liche faccia male che non lo faccia a loro frega niente, limportante è guadagnaree intanto i problemi si accunmulano
  • bandg4p scrive:
    ELETTROSMOG = FALSITA'
    L'elettrosmog esiste solo in Italia! E una fregnaccia che si sono inventati i verdi, e i giornali ignoranti che, disposti a tutto, pur di far sensazione e vendere copie gli sono andati dietro.E' una caccia alle streghe, lo dice il w.h.o., lo dicono i professori di medicina, i professori di elettronica e campi elettromagnetici e molti studi già effettuati in passato.L'essere umano non è un citofono: se il citofono subisce delle interferenze (come fece vedere striscia) non vuol dire un accidente di niente.bandg4p,ingegnere elettronico.
    • Anonimo scrive:
      Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ
      Scusa non intendo sminuirti ma il fatto che tu sia ingegnere non è una garanzia. Molte delle tecnologie che trasmettono onde elettromagnetiche le avrai sicuramente trattate a scuola ma non sotto l'aspetto delle conseguenze sull'organismo.Come le tensioni regolano le contrazioni muscolari, le onde elettromagnetiche sono presenti nel corpo e usate per altri scopi. Dunque come "prendere la corrente" possa causare un'interferenza negli stessi tipi di impulsi che regolano il battito cardiaco e quindi causare un arresto dello stesso, anche un'interferenza di tipo elettromagnetico può causare degli scompensi all'interno dell'organismo.Qui segue un articolo riguardo le onde elettromagnetiche:http://www.disinformazione.it/onde_elettromagnetiche.htmSpero possa interessare.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ
        - Scritto da:
        Scusa non intendo sminuirti ma il fatto che tu
        sia ingegnere non è una garanzia.È vero.
        anche un'interferenza di
        tipo elettromagnetico può causare degli scompensi
        all'interno
        dell'organismo.Può causare o causa? C'è giusto una differenza trascurabile......e visto che fai notare problemi di autorevolezza, tu sei specializzato sul tema, immagino?
        http://www.disinformazione.it/onde_elettromagnetic

        Spero possa interessare.LOL, se vogliamo parlare di autorevolezza, diciamo pure che tutto quello pubblicato su quel sito di merda è autorevole, ma al contrario.
        • Anonimo scrive:
          Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ

          Può causare o causa? C'è giusto una differenza
          trascurabile...Quindi bisogna adottare un principio di prudenza, per evitare che fidandosi delle tue certezze non dimostrate qualcun altro si possa prendere la leucemia.
          ...e visto che fai notare problemi di
          autorevolezza, tu sei specializzato sul tema,
          immagino?Dalle tue argomentazioni non emerge nessuna competenza particolare, per cui la sua autorevolezza vale quanto la tua.
          • Anonimo scrive:
            Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ
            - Scritto da:


            Può causare o causa? C'è giusto una differenza

            trascurabile...

            Quindi bisogna adottare un principio di prudenza,
            per evitare che fidandosi delle tue certezze non
            dimostrate qualcun altro si possa prendere la
            leucemia.


            ...e visto che fai notare problemi di

            autorevolezza, tu sei specializzato sul tema,

            immagino?

            Dalle tue argomentazioni non emerge nessuna
            competenza particolare, per cui la sua
            autorevolezza vale quanto la
            tua.Quoto.
          • bandg4p scrive:
            Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ
            - Scritto da:


            Può causare o causa? C'è giusto una differenza

            trascurabile...

            Quindi bisogna adottare un principio di prudenza,
            per evitare che fidandosi delle tue certezze non
            dimostrate qualcun altro si possa prendere la
            leucemia.Il principio di precauzione è ben diverso della prudenza: esso afferma che ci deve essere la CERTEZZA SCIENTIFICA che una certe tecnologia non causi problemi.Se fosse stato applicato dal Marie Curie, oggi noi NON utilizzeremmo i raggi X nel campo della medicina. E la TAC? Sai cos'è?Per il PDP tu dovresti dimostrarmi con CERTEZZA ASSOLUTA che ad esempio un'automobile non è dannosa all'essere umano. Basta un solo controesempio per vanificare i tuoi sforzi, ed è anche facile trovarlo. In pratica per il principio di precauzione, non potremmo utilizzare le automobili, perchè non v'è certezza assoluta della loro non dannosità.
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ

            Il principio di precauzione è ben diverso della
            prudenza: esso afferma che ci deve essere la
            CERTEZZA SCIENTIFICA che una certe tecnologia non
            causi problemi.Certezza che una tecnologia non causa problemi come condizione necessaria per adottare tale tecnologia. Da qualunque parte la si giri, a me pare proprio prudenza.
            Se fosse stato applicato dal Marie Curie, oggi
            noi NON utilizzeremmo i raggi X nel campo della
            medicina.Non si può pretendere che tutti si mettano a fare i martiri.
            Per il PDP tu dovresti dimostrarmi con CERTEZZA
            ASSOLUTA che ad esempio un'automobile non è
            dannosa all'essere umano. Basta un solo
            controesempio per vanificare i tuoi sforzi, ed è
            anche facile trovarlo. In pratica per il
            principio di precauzione, non potremmo utilizzare
            le automobili, perchè non v'è certezza assoluta
            della loro non dannosità.Infatti nell'uso dell'automobile c'è parecchia irrazionalità, dovuta anche a come viene percepito il problema. Sappiamo tutti che gli incidenti capitano, ma uno preferisce pensare "a me non succederà perché guido con prudenza, perché ho riflessi eccezziunali, perché sono un manico, perché porto con me il santino di San Cristoforo... e se succedesse di sicuro non sarà gave, per le suddette ragioni, e poi comunque all'ospedale mi rimetteranno insieme...". tendiamo a pensare all'incidente automobilistico come a un evento eccezionale.Invece, se l'esposizione a un agente cancerogeno provoca il cancro, non c'è più niente da fare per la maggior parte dei casi. In questo caso la percezione del pericolo è più vicina alla realtà.
      • bandg4p scrive:
        Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ
        - Scritto da:
        Scusa non intendo sminuirti ma il fatto che tu
        sia ingegnere non è una garanzia. Molte delle
        tecnologie che trasmettono onde elettromagnetiche
        le avrai sicuramente trattate a scuola ma non
        sotto l'aspetto delle conseguenze
        sull'organismo.Ti sbagli.
        Come le tensioni regolano le contrazioni
        muscolari, le onde elettromagnetiche sono
        presenti nel corpo e usate per altri scopi.
        Dunque come "prendere la corrente" possa causare
        un'interferenza negli stessi tipi di impulsi che
        regolano il battito cardiaco e quindi causare un
        arresto dello stesso, anche un'interferenza di
        tipo elettromagnetico può causare degli scompensi
        all'interno
        dell'organismo.E sticazzi. Sai quanta energia ci vuole per ottenere quello che dici?
        Qui segue un articolo riguardo le onde
        elettromagnetiche:

        http://www.disinformazione.it/onde_elettromagnetic

        Spero possa interessare.

        SalutiPer nulla, io mi fido solo di scienziati, non di cazzari. http://www.elettra2000.it/
      • Anonimo scrive:
        Re: ELETTROSMOG NON È FALSITÀ
        - Scritto da:
        http://www.disinformazione.it
        BUAHAHAHAH
    • Anonimo scrive:
      Re: ELETTROSMOG = FALSITA'
      sarà una fregnaccia per le basse frequenze.... ma per le frequenze che rasentano le microonde il discorso si fa molto più preoccupante.Lo scopriranno solo tra 20 anni, quando i gestori telefonici saranno rientrati dei loro debiti, ci scommetto.
    • Anonimo scrive:
      Re: ELETTROSMOG = FALSITA'
      Anche i medici e i fisici possono sbagliare.Io non sarei cosi categorico. Anche il grande John Von Neumann, che è stato uno dei più grandi geni del 900 sosteneva che l'esposizione alle esplosioni atomiche fosse innocua, purtroppo si sbagliava.Io direi che solo il tempo può dirlo con certezza, e l'esposizione ad alti livelli di onde elettromagnetiche è in atto da troppo poco tempo. Probabilmente, spero, ha ragione, ma in questi casi dovrebbe valere il principio della prudenza. Ovvio che i limiti devono essere accettabili per permettere normali attività, ma credo che comunque degli studi debbano essere fatti.
      • Anonimo scrive:
        Re: ELETTROSMOG = FALSITA'
        - Scritto da:
        Probabilmente, spero, ha ragione, ma in questi
        casi dovrebbe valere il principio della prudenza.Se valesse il principio di precauzione, quello letterale, saremmo ancora all'età della pietra. Spiace dirlo ma è meglio trovare a posteriori soluzioni quando si presentano problemi, piuttosto che stare 30 anni per cercare di dimostrare l'impossibile, cioè che una tecnologia è innocua.Ovviamente non sto dicendo che non debbano essere fatti test prima di introdurre una tecnologia sul mercato, ma nemmeno bisogna arrivare all'assurdo di pretendere una dimostrazione completa di non nocività.
        Ovvio che i limiti devono essere accettabili per
        permettere normali attività, ma credo che
        comunque degli studi debbano essere
        fatti.Infatti di studi ne fanno a centinaia ogni anno. Quei pochi che fanno discutere usano radiazioni con potenze sull'ordine delle decine di Watt o più, quando i telefoni cellulari, ad esempio, lavorano con potenze dell'ordine dei milliwatt
        • Anonimo scrive:
          Re: ELETTROSMOG = FALSITA'


          permettere normali attività, ma credo che

          comunque degli studi debbano essere

          fatti.

          Infatti di studi ne fanno a centinaia ogni anno.
          Quei pochi che fanno discutere usano radiazioni
          con potenze sull'ordine delle decine di Watt o
          più, quando i telefoni cellulari, ad esempio,
          lavorano con potenze dell'ordine dei
          milliwattEsatto!! come e' possibile confrontare gli effetti di radiazioni ionizzanti come le gamma (che trasportano un sacco di energia) con campi elettromagnetici?Vi rendete conto che per modificare il DNA di una cellula vivente bisogna prima scindere i legami covalenti delle strutture di carbonio e ci vuole,quindi,parecchia energia?Insomma io starei attento a confrontare pere con mele.
        • outkid scrive:
          Re: ELETTROSMOG = FALSITA'
          siete banali.voi mettete in ballo le ricerche di marconi, fermi.. ma quella era ricerca.. quello e' un lavoro.. e rischioso.il creatore dei raggi x, il cui nome non ricordo, se non erro (e non erro) e' morto proprio per le sue ricerche.. ed oggi, grazie agli studi.. sappiamo che non e' necessario sbombardarci di radiazioni per vedere le ossa.. basta una dose infinitesima applicata meglio.quindi scienza ok, ma progresso anche.. oh ma voi in che mondo vivete?siete tutti azionisti del vaticano, della microsoft, dell'eni, di mediaset che vi schierate tutti a spada tratta per qualsiasi cosa?secondo me siete solo dei ragazzini repressi ed un po' fascistelli.. ma quel che e' peggio SIETE IGNORANTI.
          • Anonimo scrive:
            Re: ELETTROSMOG = FALSITA'
            - Scritto da: outkid
            siete banali.
            voi mettete in ballo le ricerche di marconi,
            fermi.. ma quella era ricerca.. quello e' un
            lavoro.. e
            rischioso.
            il creatore dei raggi x, il cui nome non ricordo,
            se non erro (e non erro) e' morto proprio per le
            sue ricerche.. ed oggi, grazie agli studi..
            sappiamo che non e' necessario sbombardarci di
            radiazioni per vedere le ossa.. basta una dose
            infinitesima applicata
            meglio.
            quindi scienza ok, ma progresso anche.. oh ma
            voi in che mondo
            vivete?
            siete tutti azionisti del vaticano, della
            microsoft, dell'eni, di mediaset che vi schierate
            tutti a spada tratta per qualsiasi
            cosa?
            secondo me siete solo dei ragazzini repressi ed
            un po' fascistelli.. ma quel che e' peggio SIETE
            IGNORANTI.e tu sei anche arrogante.No,noi abbiamo il buon senso,lo spirito critico quanto il tuo e la volonta' di capire le cose fino in fondo,senza partire dal presupposto che dovunque esistono complotti.Bel modo di screditare.....Le radiazioni ionizzanti non fanno bene a nessuno ma ESISTONO delle quantita' tollerabili e dei limiti per l'organismo umano.Limiti che si dividono in fisici (quelli teorici e applicati nel regolamento) e quelli biologici molto piu' alti quindi molto piu' tollerabili.Detto questo,e' vero, Marie Curie e' morta di cancro come del resto Enrico Fermi.Entrambe hanno fatto studi sul nucleare,entrambe esposti a radiazioni ionizzanti.Del resto queste persone non lavoravano da sole ma avevano un gruppo di ricercatori e scienziati e non mi risulta che questi ultimi siano morti di tumore.Esiste una soglia oltre la quale e' verificata la causa effetto,al di sotto NO.Se tu fossi in buona fede mi citeresti come le cause maggiori di tumori i nostri stili di vita a cominciare da quello che mangiamo.Si il cibo uno dei principali.Adesso addirittura alcune forme tumorali sembra,siano causate da virus.Insomma il problema e' molto complesso,e non certo riducibile e a senso unico come leggo purtroppo molto spesso.Un consiglio....comincia a pensare con la TUA testa,studiando le cose per conto tuo oppure anche l'informazione e' di REGIME?
          • outkid scrive:
            Re: ELETTROSMOG = FALSITA'

            e tu sei anche arrogante.No,noi abbiamo il buon
            senso,lo spirito critico quanto il tuo e la
            volonta' di capire le cose fino in fondo,senza
            partire dal presupposto che dovunque esistono
            complotti.Bel modo di
            screditare.....
            Le radiazioni ionizzanti non fanno bene a nessuno
            ma ESISTONO delle quantita' tollerabili e dei
            limiti per l'organismo umano.Limiti che si
            dividono in fisici (quelli teorici e applicati
            nel regolamento) e quelli biologici molto piu'
            alti quindi molto piu'
            tollerabili.
            Detto questo,e' vero, Marie Curie e' morta di
            cancro come del resto Enrico Fermi.Entrambe hanno
            fatto studi sul nucleare,entrambe esposti a
            radiazioni ionizzanti.Del resto queste persone
            non lavoravano da sole ma avevano un gruppo di
            ricercatori e scienziati e non mi risulta che
            questi ultimi siano morti di tumore.Esiste una
            soglia oltre la quale e' verificata la causa
            effetto,al di sotto NO.Se tu fossi in buona fede
            mi citeresti come le cause maggiori di tumori i
            nostri stili di vita a cominciare da quello che
            mangiamo.Si il cibo uno dei principali.Adesso
            addirittura alcune forme tumorali sembra,siano
            causate da
            virus.
            Insomma il problema e' molto complesso,e non
            certo riducibile e a senso unico come leggo
            purtroppo molto
            spesso.
            Un consiglio....comincia a pensare con la TUA
            testa,studiando le cose per conto tuo oppure
            anche l'informazione e' di
            REGIME?ma quale regime.. nn ti arrampicare sugli specchi, o gli avatar, ed argomenta quello di cui parlo.Vorresti quelle antenne sotto casa tua?quel che dici sui tumori e' corretto.. virus, cibo industriale, aria inquinata ( e c'e' chi dice che nn lo e', ma questo e' OT)..ma: tu vorresti vivere in un'abitazione nella quale ogni dispositivo elettronico recita l'ave maria?in una societa' CIVILE questo sarebbe stata ragion sufficiente per abbassare le emissioni..gli studi.. che li facciano.. ammettiamo che quelle emissioni sia scientificamente innoque.. il problema di quell'inquinamento e di quel disturbo verra' risolto?e mettiamo che al contrario: facciano scientificamente male.. questo rapporto vedra' la luce?la chiesa e' una mafia. stop.la religione e' un altro paio di maniche, e' una cosa personale.. mentre la chiesa e' una organizzazione fatta da uomini per gli uomini, con un passato atroce, con lucri immensi..
          • Anonimo scrive:
            Re: ELETTROSMOG = FALSITA'
            Ahahahahahahahahahah!!!! Mica c'è bisogno di leggerti, basta la tua bella bandierina rossa a ricordarci dei 150 milioni di morti di quella splendida dittatura. Là sì che avevano a cuore la salute dei sudditi. Quella sì che era una società Civile. E non parlare di cose che non conosci. Dire che la chiesa è una mafia è come dire che tu non sia di parte: impossibile! Siete sempre uguali voi, sempre colpa della chiesa, del capitalismo quindi dell'America, le multinazionali(quelle sempre con in testa la Coca cola e Microsoft!!) etc. etc. Veramente originali. E soprattutto portate sempre prove inconfutabili per cui uno è costretto a credervi. BUFFONI. Accendi il cervello e pensa a quello che ANCHE a te sta facendo il meravigloso Mortadella. Sei felice del tuo presidente?
  • Anonimo scrive:
    il buon senso
    mi pare che qui manchi un po'.I post non fanno altro che dire "le onde radio fanno male"/"le onde radio non fanno male".A parer mio c'è solo un dato certo, l'incidenza di leucemie è più alto in quelle zone.Che sia l'antenna radio o una radiazione naturale del terreno non lo so.Intanto iniziamo a renderci conto che un'anomalia c'è veramente, poi proviamo ad abbassare la potenza di quelle dannate (credo sia il termine giusto) antenne, poi vediamo se la statistica cambia.vado a farmi un'uovo alla coque con lo startac.
    • Anonimo scrive:
      Re: il buon senso
      "il buon senso"Nella attuale società italiano non esiste.
    • outkid scrive:
      Re: il buon senso
      - Scritto da:
      mi pare che qui manchi un po'.
      I post non fanno altro che dire "le onde radio
      fanno male"/"le onde radio non fanno
      male".

      A parer mio c'è solo un dato certo, l'incidenza
      di leucemie è più alto in quelle
      zone.
      Che sia l'antenna radio o una radiazione naturale
      del terreno non lo
      so.
      Intanto iniziamo a renderci conto che un'anomalia
      c'è veramente, poi proviamo ad abbassare la
      potenza di quelle dannate (credo sia il termine
      giusto) antenne, poi vediamo se la statistica
      cambia.

      vado a farmi un'uovo alla coque con lo startac.se le spegnessero tutte e subito potresti ricalcolare l'incidenza tra .. che ne so..40 anni.. quando controlleranno le generazioni nn ancora nate.. senza contare danni che potrebbero essere ereditati..
      • Anonimo scrive:
        Re: il buon senso
        - Scritto da: outkid
        se le spegnessero tutte e subito potresti
        ricalcolare l'incidenza tra .. che ne
        so..
        40 anni.. quando controlleranno le generazioni nn
        ancora nate.. senza contare danni che potrebbero
        essere
        ereditati..Bel metodo scientifico... hai già stabilito il risultato a priori.Direi allora che un campione di abitanti di quel posto smetta di mangiare pasta e pane per 40 anni... e un altro campione smetta di vedere la televisione per 40 anni... e così via.
        • outkid scrive:
          Re: il buon senso
          metodo SCIENTIFICO?bello.. la medicina non e' una scienza esatta.ma tu che sei il genietto della mamma.. questo dovresti saperlo..
    • Anonimo scrive:
      Re: il buon senso
      - Scritto da:

      A parer mio c'è solo un dato certo, l'incidenza
      di leucemie è più alto in quelle
      zone.Che è tutto da dimostrare. Non basta dire "il cuggino della sorella di mio nonno ha avuto la leucemia, quindi è vero", perché il 25% della gente muore di tumore, ci vuole poco a trovare quanti casi vuoi tra amici e parenti.Valutare effettiamente l'incidenza di un fenomeno richiede studi complessi.Poi, se proprio l'incidenza nella zona è più elevata devi anche dimostrare il rapporto causa/effetto, non basta la correlazione.Perché tutti i morti di tumore bevono acqua, quindi l'acqua provoca il tumore.
      • outkid scrive:
        Re: il buon senso
        beh se i nostri stronzetti arrivano dal water al mare, dal mare al cielo, e dal cielo ai fiumi.. mica ci puoi tanto scherza' con l'acqua.. men che mai con l'aria.. :|
  • Anonimo scrive:
    Le Iene fecero un servizio, ma poi...
    ...tutto fini' nel dimenticatoio.La gente continua a morire.La media delle morti per malattie collegate ai tumori e' piu' alta che nel resto d'italia.Eppure..la chiesa e' uno Stato Sovrano, con una sua legislazione interna, che in comune con l'Italia ha dei confini e una massa di discepoli da lei stipendiati.Quindi alla fine, anche se avesse torto, i politici (da lei stipendiati e appoggiati durante le elezioni) faranno in modo di insabbiare tutto, come accaduto in questi anni.Oppure, piu' semplicemente, innalzeranno i limiti di pericolosita' imposti ora dalla legge.In ultima analisi, la gente continuera' a morire per una colpa (la poverta') che non gli consente di cambiar casa e prendersi una bella villa in Sardegna.ciao.
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Le Iene fecero un servizio, ma poi..
      - Scritto da:
      ...tutto fini' nel dimenticatoio.
      La gente continua a morire.
      La media delle morti per malattie collegate ai
      tumori e' piu' alta che nel resto
      d'italia.

      Eppure..la chiesa e' uno Stato Sovrano, con una
      sua legislazione interna, che in comune con
      l'Italia ha dei confini e una massa di discepoli
      da lei
      stipendiati.

      Quindi alla fine, anche se avesse torto, i
      politici (da lei stipendiati e appoggiati durante
      le elezioni) faranno in modo di insabbiare tutto,
      come accaduto in questi
      anni.
      Oppure, piu' semplicemente, innalzeranno i limiti
      di pericolosita' imposti ora dalla
      legge.

      In ultima analisi, la gente continuera' a morire
      per una colpa (la poverta') che non gli consente
      di cambiar casa e prendersi una bella villa in
      Sardegna.

      ciao.Non è colpa dell'essere o meno poveri... la colpa è del Vaticano.Se io prendo su un bidone di pattume e lo scaravento al di là del confine fra Italia e Austria come minimo vengono a legnarmi.Sfortunatamente i politici nostrani hanno troppa paura per prendere una posizione sull'argomento. Nessuno dice che radio vaticana debba smettere di trasmettere, ci mancherebbe, ma che lo faccia rispettando le regole della normale educazione e del normale buon senso... non possono irradiare il nostro territorio con potenze tali da essere fuori dai limiti che ci siamo autoimposti perché alla fine chi ne pagherà le conseguenze non sono loro... ma noi.Insomma, riducano la potenza delle loro antenne per rientrare nei limiti, oppure gli si tagli la corrente... visto che siamo noi a dargliela.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le Iene fecero un servizio, ma poi..

      La media delle morti per malattie collegate ai tumori e' piu' alta che nel resto d'italia.Non è vero. La media delle morti è la stessa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Le Iene fecero un servizio, ma poi..
        - Scritto da:

        La media delle morti per malattie collegate ai
        tumori e' piu' alta che nel resto
        d'italia.


        Non è vero. La media delle morti è la stessa.Per ora, perche' ancora quelli che si sono ammalati durante questi anni non sono morti.Ma, come ben sappiamo, cancro e leucemia hanno un decorso mortale nella quasi totalita' dei casi (oltre il 70% se non erro).La media andra' ad aumentare con le prossime "visure" del Governo.@Wakko : i politici non hanno paura, difendono i loro interessi.Voti = Chiesa Cattolica.La Chiesa controlla le banche, la politica e altre associazioni... per questo puo' far quello che vuole in Italia e anche all'estero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le Iene fecero un servizio, ma poi...
      - Scritto da:
      ...tutto fini' nel dimenticatoio.
      La gente continua a morire.
      La media delle morti per malattie collegate ai
      tumori e' piu' alta che nel resto
      d'italia.

      Eppure..la chiesa e' uno Stato Sovrano, con una
      sua legislazione interna, che in comune con
      l'Italia ha dei confini e una massa di discepoli
      da lei
      stipendiati.

      Quindi alla fine, anche se avesse torto, i
      politici (da lei stipendiati e appoggiati durante
      le elezioni) faranno in modo di insabbiare tutto,
      come accaduto in questi
      anni.
      Oppure, piu' semplicemente, innalzeranno i limiti
      di pericolosita' imposti ora dalla
      legge.

      In ultima analisi, la gente continuera' a morire
      per una colpa (la poverta') che non gli consente
      di cambiar casa e prendersi una bella villa in
      Sardegna.

      ciao.Mai lette tante stronzate in così poco spazio! Sei pagato da quell'ex seminarista di Pannella per caso?
  • Anonimo scrive:
    Elettrosmog o radioattività?
    http://maps.google.com/maps?f=l&hl=it&saddr=&daddr=&ie=UTF8&z=13&ll=42.038712,12.296448&spn=0.059411,0.116386&t=h&om=1Le antenne di Radio Vaticana sono a Santa Maria di Galeria, che guardacaso è ubicata nella stessa zona del centro sperimentale dell'ENEA Casaccia, il posto dove tra il 1950 e il 1975 si svolsero esperimenti di IRRADIAZIONE CON PLUTONIO NEI CAMPI, per ottenere varieta' di piante geneticamente modificate - esperimenti che hanno portato all'"invenzione" del grano Creso, il frumento oramai universalmente utilizzato per produrre gli spaghetti.Capisco gli abitanti della zona che, irraggiati probabilmente da bambini senza saperlo, ora vedono i loro figli ammalarsi di leucemia all'ombra di gigantesche antenne radio, e sono spaventati.Ma ricordo anche, quando ero piccolo, mio zio che rideva delle manifestazioni di protesta degli abitanti di Marghera, che puntavano il dito sulle torri di raffreddamento della Montedison (che producevano enormi nuvole di vapore acqueo) e non badavano al piccolo comignolo sbuffante della fonderia artistica li' vicino (che buttava nell'aria polveri di metalli pesanti e vapori di mercurio)...
    • Funz scrive:
      Re: Elettrosmog o radioattività?
      - Scritto da:
      http://maps.google.com/maps?f=l&hl=it&saddr=&daddr

      Le antenne di Radio Vaticana sono a Santa Maria
      di Galeria, che guardacaso è ubicata nella stessa
      zona del centro sperimentale dell'ENEA Casaccia,
      il posto dove tra il 1950 e il 1975 si svolsero
      esperimenti di IRRADIAZIONE CON PLUTONIO NEI
      CAMPI, per ottenere varieta' di piante
      geneticamente modificate - esperimenti che hanno
      portato all'"invenzione" del grano Creso, il
      frumento oramai universalmente utilizzato per
      produrre gli
      spaghetti.
      Questa mi sa di cavolata: sapevo che hanno irraggiato le sementi, il che e' piu' sensato di quello che dici tu. La radioattivita' di una pianta nata da un seme irraggiato e' trascurabile.Tra l'altro era una pratica largamente usata per ottenere varieta' vegetali mutate, senza troppo clamore, alla faccia degli anti-OGM di adesso.I cinesi pare che lo facciano spedendo le sementi in orbita...
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Elettrosmog o radioattività?
        Il problema infatti non è legato alle sementi, da cui ha avuto origine la varietà di grano duro "crescione", attualmente la migliore in commercio, ma dal fatto che il sito in cui conducevano gli esperimenti è rimasto contaminato da plutonio e da altro materiale radioattivo a lungo dimezzamento, con possibilità di contaminazione delle falde acquifere della zona, che guarda caso è proprio quella dove vi è l'incremento di tumori. Visto che tali materiali radioattivi sono sicuramente cancerogeni perchè cercare altre cause la cui cancerogenicità non è stata ancora provata?P.S. a proposito di OGM, il "crescione" ha tutte le carte in regola per essere definito un OGM, tra l'altro alcune nuove ricerche stanno cercando di correlare l'utilizzo di farine ottenute da tale varietà di grano con l'aumento di incidenza del morbo celiaco (l'intolleranza al glutine).
    • Anonimo scrive:
      Re: Elettrosmog o radioattività?
      GRande!
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Elettrosmog o radioattività?
      Quoto al 100%Anche Io avevo sentito parlare di questa storia del Grano bombardato negli anni 50 e 60.Questa cosa dell'elettrosmog è una buffonata. Non esiste in letteratura nessuno studio serio che comprovi datti legati all'esposizione di campi elettromagnetici. Perfino gli addetti alle RMN tenuti sotto stretto controllo medico non hanno mai evidenziato in decine di anni aumenti statisticamente significativi di qualsivoglia patologia, lo stesso vale per alcune ricerche condotte su power user di telefoni cellulari di prima generazione, che come è noto avevano emissioni di alcuni ordini di grandezza superiori a quelle dei cellulari attuali.In compenso si autorizza la vendita di benzina verde che contiene Benzene, noto cancerogeno e non si tiene conto delle differenze anche molto rilevanti della radioattività di fondo del nostro territorio o della presenza di siti di stoccaggio di materiale radioattivo presenti o passati.Prima di pensare a rischi nuovi secondo me è il caso di provvedere alla individuazione e rimozione di quelli noti!
  • Anonimo scrive:
    Controlli Arpa EM
    Salve,per chi non lo sapesse, la fondazione Bordon pubblica online i dati rilevati da migliaia di centraline messe dall'Arpa praticamente in tutti i comuni italiani.http://www.monitoraggio.fub.it/areadati/areadati.phpDategli un'occhiata...e tranquillizzatevi, il livello limite imposto in Italia è 6 V/M, il più basso del mondo, (in EU si va tranquillamente a valori con 2 cifre...) e a quanto pare ci tengono a farlo rispettare, vedrete che al 99% è rispettato ovunque.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Controlli Arpa EM
      Andiamoci piano con i dati, qui si parla di esposizione 24 ore su 24 (meno quelle che si e' fuori casa) poi nel caso della radio abbiamo un problema sia di campo elettrico che di campo magnetico poiche' in onde medie spesso sono composti di ferrite o equivalente;qualcuno di voi e' mai stato sul monte Cero sopra Este di Rovigo? non so il campo quale sia ma i numeri parlano chiaro, 12 minuti di esposizione giornaliera oppure mezza giornata e poi basta per un anno (riferito aquindi al lavoro degli installatori);in tal caso il limite di 6v/mq e' per un'esposizione parmanente? E immaginando di coprire una casa con una rete quindi creare la classica gabbia, questo protegge da un bel campo elettrico migliorando la situazione in caso di trasmettitori tv/fm/telefonia, ma in onde medie si sfrutta anche la trasmissione per via magnetica come dicevo sopra e quella con cosa la schermi? Non e' penetrante com i raggi gamma per cui non serve mezzo metro di spessore ma occorre al contrario un materiale ferromagnetico, direi alcuni cm di spessore e diventa infattibile....La Radio Vaticana dovrebbe comprare tutta l'area inquinata in modo che non sia utilizzabile e pagare il trasferimento ai residenti; non vale la tesi dell'extraterritorialita' che ha presentato in tribunale oiche' significherebbe che chiunque potrebbe inquinare a piacere a ridosso dei nostri confini nazionali.Ma sopratutto la faccenda dimostra che anche il vaticano non e' diverso dagli altri delinquenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Controlli Arpa EM
        "Ma sopratutto la faccenda dimostra che anche il vaticano non e' diverso dagli altri delinquenti."Su codesto è un pezzo che non abbiamo dubbi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Controlli Arpa EM
        "12 minuti di esposizione giornaliera oppure mezza giornata e poi basta per un anno (riferito aquindi al lavoro degli installatori);"Se fosse così sarebbe proibito lavorarci per + di 12 min l'anno...Non diciamo cavolate, i valori li saranno, 20 v/m che è il massimo valore permesso "fuori", dove non si risiede per + di 4 ore giornaliere.Considera che in molti paesi EU sono permessi valori di 40 o 60 v/m.Considera anche che quando parli al cell esponi la tua testa a valori ben superiori ai 6 ed anche ai 20, ma nessuno o pochi se ne fottono, anzi se il cell non prende bene s'incazzano pure.Un po meno ipocrisia please !!! Tutto questo puzzo per un qlc che non è MAI STATO PROVATO INEQUIVOLMENTE ! Ma delle migliaia di morti CERTIFICATE per l'inquinamento atmosferico delle nostre schifose citta chi se ne cura ??? Di certo non i media...
      • bandg4p scrive:
        Re: Controlli Arpa EM

        in tal caso il limite di 6v/mq e' per un'esposizione parmanente? Ovvio. E per di più il limite ritenuto non dannoso fissato dal WHO è di 60V/m infatti il limite italiano è così descritto:"The definition of the 6 V/m as threshold for the electric field isa consequence of applying a caution factor of 10 to thedosimetric value, i.e. power density." E' come se al posto di 50Km/h sulla strada ti obbligassero ad andare a 5Km/h. Per alcuni è ancora troppo, evidentemente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Controlli Arpa EM

        poi nel caso della radio abbiamo un
        problema sia di campo elettrico che di campo
        magnetico poiche' in onde medie spesso sono
        composti di ferrite o
        equivalente;Ahahahahaha, questa mi ha fatto ridere :)E del problema dell'interferenza spirituale dello SPETTRO elettromagnetico, vogliamo non parlarne?!
        in tal caso il limite di 6v/mqImpariamo a scrivere 'ste cacchio di unità di misura.Volt, V maiuscoloMetro, m minuscolaIntensità del campo elettrico, volt/metro, V/m
      • Anonimo scrive:
        BUGIARDO!
        Ti hanno mai detto che sei un bel pezzo di bugiardo? Radio Vaticana ha osservato le norme come e suo dovere, se la gente poi costruisce abusivamente le case a ridosso delle antenne non la radio che deve andarsene ma i fuorilegge! In questa Italia di m***a devono pagare gli onesti anziché i delinquenti, bel sistema davvero! Ha già... dimenticavo i condoni! Agli abusivi ormai sarà stato condonato tutto... beh allora suggerisco alla Radio vaticana di approfittare di un qualche condono, tanto è solo questione di tempo.
      • Anonimo scrive:
        BUGIARDO!
        Ti hanno mai detto che sei un bel pezzo di bugiardo? Radio Vaticana ha osservato le norme come è suo dovere, se la gente poi costruisce abusivamente le case a ridosso delle antenne non è la Radio che deve andarsene ma i fuorilegge! In questa Italia di m***a devono pagare gli onesti anziché i delinquenti, bel sistema davvero! Ha già... dimenticavo i condoni! Agli abusivi ormai sarà stato condonato tutto... beh allora suggerirei alla Radio di approfittare di un qualche condono, tanto è solo questione di tempo.
    • bandg4p scrive:
      Re: Controlli Arpa EM
      - Scritto da:
      Salve,

      per chi non lo sapesse, la fondazione Bordon
      pubblica online i dati rilevati da migliaia di
      centraline messe dall'Arpa praticamente in tutti
      i comuni
      italiani.

      http://www.monitoraggio.fub.it/areadati/areadati.p

      Dategli un'occhiata...e tranquillizzatevi, il
      livello limite imposto in Italia è 6 V/M, il più
      basso del mondo, (in EU si va tranquillamente a
      valori con 2 cifre...) e a quanto pare ci tengono
      a farlo rispettare, vedrete che al 99% è
      rispettato
      ovunque.

      Saluti.Tanto non capiscono! Hanno paura del buio i bimbi! I pecoraro scani avrebbero crocifisso Edison e Marconi se fossero esistiti a quei tempi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 novembre 2006 15.30-----------------------------------------------------------
      • outkid scrive:
        Re: Controlli Arpa EM
        va bene. non fa male. anzi.. ammettiamo anche che facciano bene alla salute.e' correttolegale interferire con la vita di tante persone mandandogli a puttane qualsiasi apparecchio elettronico?poniamola sotto questo punto di vista civile(nel senso del codice). Che tali interferenze avvengano.. e' un fatto provato e riprovato.Se in altri Paesi con valori 10volte piu' elevati la gente tollera anche solo questo "fastidio" non sono tanto civili.. ma non credo che avvenga.Se poi come diceva qualcuno e' fondata la tesi che le case eranosono abusive e' un altro paio di maniche.Se lo sono.. sono alla stregua di chi ha fatto casa sul vesuvio.. nn sai secomequando potrebbe eruttare.. ma se i nostri buoni governi, di dx e sx, ammettono la politica del condono per far quadrare i conti.. nn prendiamocela col cittadino che torna nella legalita', e che quindi si deve vedere garantito allo stesso tempo tutti i suoi diritti.
  • holtzen scrive:
    Radio Vaticana ti porta in paradiso
    Una volta si diceva che i comunisti mangiassero i bambini... Ora che il Vaticano li cucini a microonde per i comunisti :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Radio Vaticana ti porta in paradiso
      - Scritto da: holtzen
      Una volta si diceva che i comunisti mangiassero i
      bambini... Ora che il Vaticano li cucini a
      microonde per i comunisti
      :DAh, sì, hai portato degli argomenti veramente convincenti.(troll2)
      • holtzen scrive:
        Re: Radio Vaticana ti porta in paradiso
        - Scritto da:
        Ah, sì, hai portato degli argomenti veramente
        convincenti.Dimmi... sinceramente, tu non hai il senso dell'ironia? Il tuo scarso livello culturale è evidente.
        (troll2)... appunto
  • Anonimo scrive:
    speriamo che non trovino correlazioni
    altrimenti si scateneranno tutti i fanatici che vogliono abbattere le antenne della telefonia mobile.
    • Anonimo scrive:
      Re: speriamo che non trovino correlazioni
      cosa vuoi che trovino ? Troveranno una incidenza di leucemie che e' sempre stata nella norma statistica o addirittura piu' bassa della media nazionale.Il caso e' *mediatico* , non e' certamente sanitario
      • Anonimo scrive:
        Re: speriamo che non trovino correlazioni
        Ti auguro di non aver mai nessuno a casa che si ammala dopo aver abitato per anni sotto un'antenna. Perché in tale caso non so quanto potresti continuare a dormire tranquillo con le tue certezze.
        • Anonimo scrive:
          Re: speriamo che non trovino correlazion
          - Scritto da:
          Ti auguro di non aver mai nessuno a casa che si
          ammala dopo aver abitato per anni sotto
          un'antenna.Nel giro di 80 anni, di 1000 persone che vivono sotto un'antenna ce ne saranno 250 morte di tumore.Nell'ipotesi che non facciano nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: speriamo che non trovino correlazion
        Spero tu abbia ragione, ma non credo. Purtroppo se hai studiato un pò i casi simili, un pò di medicina e fisica, capirai che non si può bombardare all'infinito un corpo umano di onde elettromagnetiche, è solo da capire il limite di rischio. Siamo tutti bombardati chi più(io più) chi meno da onde elettromagnetiche generate da apparecchi elettronici, di quelli non si sa se provochino malattie, ma è probabile che nel caso di alte tensioni e amperaggi che questo possa accadere.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: speriamo che non trovino correlazion
          Pochi sanno che un vero mostro nelle emissioni di onde elettromagnetiche è la lavatrice, assai più di un'antenna x telefonia mobile o di un microonde.Se le onde elettromagnetiche fanno male allora la prima cosa da eliminare dovrebbe essere la lavatrice, in ordine seguono, il microonde, il PC, il televisore e buon ultimo il telefonino.Tuttavia se in tanti anni di osservazione nessuno studio serio è mai riuscito a dimostrare danni all'uomo (e sono stati considerati casi molto esposti alle onde elettromagnetiche, come gli addetti alle RMN), perchè bisogna postulare che esse siano dannose per forza?Tutela della salute pubblica estrema? Anche da rischi solo teorici? E allora cosa mi dite della benzina verde che con il suo Benzene è sicuramente cancerogena (la vecchia super con dentro il piombo invece non lo era), non si potrebbe pensare che sia quella magari la causa di un aumento del numero dei tumori?
          • Anonimo scrive:
            Re: speriamo che non trovino correlazion
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Tutela della salute pubblica estrema? Anche da
            rischi solo teorici? E allora cosa mi dite della
            benzina verde che con il suo Benzene è
            sicuramente cancerogena (la vecchia super con
            dentro il piombo invece non lo era), non si
            potrebbe pensare che sia quella magari la causa
            di un aumento del numero dei
            tumori?Considera anche che però ora la maggior parte è diesel che con le sue belle pm5 del filtro antiparticolato si aggiungono alla verde e a quella degli aereie grazie al clima ormai modificato stiamo assistendo ai primi fenomeni di cocktailvediamo ora cosa faranno
    • Anonimo scrive:
      Re: speriamo che non trovino correlazion
      - Scritto da:
      altrimenti si scateneranno tutti i fanatici che
      vogliono abbattere le antenne della telefonia
      mobile.Magari succedesse, sarebbe un sogno che si avvera :@
      • Anonimo scrive:
        Re: speriamo che non trovino correlazion
        Lo spero anch'io;non lo ricordate lo studio commissionato dalla Ue in proposito? Costato una montagna di soldi e' stato inutile poiche' alcuni dei tecnici hanno falsificato i dati dopo avere intascato delle bustarelle da parte di terzi; indagine ancora in corso e studio da ripetere e sono passati altri 5-6 anni.dovremo andare avanti cosi' all'infinito?
  • Anonimo scrive:
    Non e' possibile..
    che nel 2006 si discuta ancora del cosiddetto "elettrosmog", e si buttino al vento 80mila euro.Il panorama culturale scientifico italiano medio e' desolante.Come scrive un editorialista su un vecchio "le Scienze" : [...]milioni di donne e uomini che saffacciano sul mondo guardandolo attraverso la finestrella desolata della TV? Essi non sentono alcun bisogno di sapere che cosa siano le simmetrie o i neuroni, e si limitano ad avere paura degli OGM o dellelettrosmog.Il loro mondo reale ha una struttura antica: si nutre di timori di fronte a tutto ciò che non è familiare. [..]P.S. tra l'altro anche grazie a questa ignoranza in Italia vigono dei limiti per i campi magnetici ben al di sotto di quelli ritenuti sicuri dai piu' importanti organismi internazionali che si occupano dell'argomento.
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Non e' possibile..
      - Scritto da:
      che nel 2006 si discuta ancora del cosiddetto
      "elettrosmog", e si buttino al vento 80mila
      euro.Non si tratta di aver paura dell'elettrosmog, si tratta di avere buon senso. Così come non metteresti una mano dentro un forno a microonde acceso (nel caso si potesse fare, ovvio) allo stesso modo non vai a vivere sotto un'antenna che sputa nei suoi dintorni migliaia di watt di energia sottoforma di onde radio.Il tuo corpo questa energia l'assorbe come fosse un'antenna... e finché ne assorbe in quantità ragionevole è in grado di compensare... quando invece si esagera il corpo si ammala.Non si tratta di avere paura di un cellulare... non si tratta di aver paura del WiFi... si tratta solo di usare un minimo di cervello. L'acqua non fa male, anzi, è necessaria alla vita... ma se tu ne bevi 100 litri è probabile che bene non ti faccia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non e' possibile..

        Il tuo corpo questa energia l'assorbe come fosse
        un'antenna... e finché ne assorbe in quantità
        ragionevole è in grado di compensare... quando
        invece si esagera il corpo si
        ammala.ma più o meno... quand'è che si esagera?Scusa ma quando dici che il corpo si ammala cosa intendi?
        • Wakko Warner scrive:
          Re: Non e' possibile..
          - Scritto da:
          ma più o meno... quand'è che si esagera?Questo ancora non si sa. Si sa che mettere una mano nel microonde è male. Si presume che potenze relativamente basse come quelle del WiFi (meno di 100mW) non facciano danni. Si crede che la potenza di un GSM (1W ma non continui, la trasmissione c'è solo in presenza di dati da trasmettere) usato in modo ragionevole non faccia grossi danni seppur incominci già a riscaldare la materia celebrale dopo una mezzoretta (mi sembra di ricordare).Ma non si sa esattamente quale sia questo limite. Si sa che c'è perché dopo essere stati esposti a certe potenze per un certo periodo di tempo gli effetti fisici sono facilmente misurabili ma non si sa di preciso quale sia questo limite (in potenza e tempo... come per la radioattività... a meno che non sia tanto elevata rimanere in luoghi bassamente radioattivi non causa danni irreparabili al corpo... ma se lì ci vivi le cose cambiano).
          Scusa ma quando dici che il corpo si ammala cosa
          intendi?Intendo possibile sviluppo di tumori, malattie del sangue, cose così. Lo studio che è stato commissionato serve proprio per capire se nella zona interessata dalle antenne di radio vaticana ci sia stato, negli anni, un aumento di tali malattie rispetto alla media nazionale/locale.Purtroppo "contare le vittime" è l'unico modo che si abbia al momento per capire.Il mio suggerimento è quello di cercare di non essere fra queste vittime, non sappiamo quale sia il limite di potenza/tempo_esposizione, sappiamo che però c'è e probabilmente varia da individuo a individuo e anche forse un po' a fortuna/sfortuna... quindi onde evitare rischi inutili direi che è bene tenersi alla larga da emissioni così potenti di onde elettromagnetiche, se è possibile... e direi di limitare l'uso del cellulare o almeno usare cuffie o simili che facciano in modo di non tenere l'antenna tanto vicina al cervello (se ricordo bene la potenza del segnale decresce in modo quadratico con la distanza quindi anche solo pochi centimetri di distanza possono fare la differenza).P.S.: Fra l'altro è ancora più complicato di così perché oltre alla potenza entra in gioco anche la frequenza... alcune frequenze sono più pericolose di altre per il nostro corpo... ma non si sa quali né perché.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 novembre 2006 02.10-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' possibile..

            alcune frequenze sono più pericolose di altre per
            il nostro corpo... ma non si sa quali né perché.Scusa wakko ma questa e' una contraddizione."Alcune frequenze" sono identificate quindi non si puo' dire "non si sa quali". O si sa o non si sa, no ?Le frequenze pericolose si sanno e si sa anche il perche'. Quello che non si sa perche' nessuno studio definitivo e' stato mai fatto, e' la reale incidenza dei campi EM nello sviluppo di malattie come leucemia o tumore.
          • weistock scrive:
            Re: Non e' possibile..
            Parlando da vecchio radioamatore, una volta si diceva che più che la quantità si doveva badare alla qualita' ossia alla frequenza: sopra i 400 Mhz pericolo specie per la specie maschile; poi sono arrivati i cellulari e abbiamo sulle nostre teste antenne in quantità e quindi onde hertziane in quantità, ma non so perchè di queste non si parla, solo il vaticano è trendy . Forse sono solo un po' arretrato.Furiochi
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' possibile..
            Allora immagino che onde da 3 THz facciano malissimo?Per non parlare di quelle da 400 a 800 THz!
          • Enjoy with Us scrive:
            Assenza di prove
            Attualmente nonostante studi ossessivi partiti almeno dal 1980 (quindi 26 anni fa), nessuno ha potuto dimostrare danni all'uomo o a mammiferi legati all'uso di campi elettromagnetici.Anche il famoso e pluricitato uso che evidenziava l'aumento di 1° C di temperatura della regione di encefalo più prossima all'orecchio dopo mezzora di uso del telefonino è assolutamente inadeguato. Nello studio infatti si omette di precisare la temperatura raggiunta dal telefonino e dalla mano/orecchio del soggetto. L'aumento di temperatura riscontrato potrebbe anche essere dovuto ad una semplice diffusione termica. Come tutti sanno infatti le batterie del cellulare si riscaldano durante l'uso e in alcuni casi (vedi batterie Sony) possono anche incendiarsi od esplodere, con effetti questi si sicuramente dannosi!La prudenza è una cosa giusta, ma porre arbitrariamente delle soglie estremamente basse, tali da renderli estremamente onerosi da rispettare non è prudenza è caccia alle streghe con spreco di denaro pubblico. Molto più sensato sarebbe stato non introdurre la benzina verde con il suo certamente cancerogeno Benzene o rendere più veloce la sostituzione delle caldaie a combustibili inquinanti con quelle a metano se si voleva tutelare la salute pubblica. Ma in Italia è molto più producente dal punto di vista politico creare falsi allarmi e false cure che risolvere i problemi alla radice (sto pensando ai vari blocchi alla circolazione x i ppm10, quando si sa che la maggior parte sono rilasciati proprio dai riscaldamenti)
          • outkid scrive:
            Re: Assenza di prove
            bonanotte.. per innalzare di un grado centigrado la temperatura non superficiale, ma interna di un tessuto, serve una temperatura esterna elevata.. o qualcosa che induca cio. non e' che all'equatore a 50 gradi il nostro sangue raggiunga i 50 gradi.. non e' diffusione terminca.la febbre tu ce l'hai anche se fuori ci sono -50 gradi.. gli impacchi di acqua fredda sulla fronte sono ad esempio hanno il solo scopo di alleviare la sofferenza percepiuta.. la temperatura interna nn si abbassa ne si alza per induzione.. se si riuscisse.. credo che l'infarto cerebrale nn sarebbe piu' un problema tanto grosso.. ma questa e' un'altra storia..
          • Anonimo scrive:
            Re: Assenza di prove
            Ma costui deve sempre parlare a vanvera? Non vi sono filtri che impediscano di postare a chi usa un Avatar così insanguinato? Se io ne usassi uno con il fascio sareste contenti? Adesso cerco una bella svastica e vediamo se me la fate usare ......
          • Anonimo scrive:
            Re: Assenza di prove
            - Scritto da:
            Ma costui deve sempre parlare a vanvera?
            Non vi sono filtri che impediscano di postare a
            chi usa un Avatar così insanguinato?
            Se io ne usassi uno con il fascio sareste
            contenti?
            Adesso cerco una bella svastica e vediamo se me
            la fate usare......Temo che in italia non si possano usare svastiche da dopo la 2' guerra mondiale, la bandiera rossa invece si puo'. (rotfl)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Assenza di prove
            Guarda che se metti la mano sotto dell'acqua tiepida (diciamo 40 gradi) dopo mezzora potrai rilevare una temperatura dei tessuti profondi sicuramente più elevata rispetto ai 35.5 - 36.2 gradi che possono essere ritenuti normali per la mano.Fai un esperimento metti un termometro sotto l'ascella e misura la temperatura prima ad ascella scoperta e dopo avvolgendoti sotto le coperte con una borsa dell'acqua calda (a contatto della spalla ma non del termometro), vedrai differenze anche superiori ad un grado.E' vero che la circolazione ematica tende a mantenere una temperatura corporea stabile, ma i fenomeni di conduzione e/o irraggiamento possono determinare alterazioni localizzate della temperatura anche di alcuni gradi centigradi.Con questo non voglio escludere che lo studio sull'innalzamento della temperatura causata dal cellulare possa anche aver ragione, semplicemente osservo che non è stato fatto uno studio corretto in doppio cieco in cui tutte le condizione dell'esame fossero identiche, tranne l'emissione delle onde elettromagnetiche (es. l'uso di terminali camuffati in modo da non renderne riconoscibile l'dentità di cellulare/telefono fisso)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non e' possibile..
          - Scritto da:


          Il tuo corpo questa energia l'assorbe come fosse

          un'antenna... e finché ne assorbe in quantità

          ragionevole è in grado di compensare... quando

          invece si esagera il corpo si

          ammala.

          ma più o meno... quand'è che si esagera?
          Scusa ma quando dici che il corpo si ammala cosa
          intendi?Forse intende che i malati di tumore in quella zona sono molto più di quanti ce ne sono in altre zone?è così difficile da capire?
      • Kirisuto scrive:
        Re: Non e' possibile..
        - Scritto da: Wakko Warner

        - Scritto da:

        che nel 2006 si discuta ancora del cosiddetto

        "elettrosmog", e si buttino al vento 80mila

        euro.

        Non si tratta di aver paura dell'elettrosmog, si
        tratta di avere buon senso. Così come non
        metteresti una mano dentro un forno a microonde
        acceso (nel caso si potesse fare, ovvio) allo
        stesso modo non vai a vivere sotto un'antenna che
        sputa nei suoi dintorni migliaia di watt di
        energia sottoforma di onde
        radio.
        Il tuo corpo questa energia l'assorbe come fosse
        un'antenna... e finché ne assorbe in quantità
        ragionevole è in grado di compensare... quando
        invece si esagera il corpo si
        ammala.

        Non si tratta di avere paura di un cellulare...
        non si tratta di aver paura del WiFi... si tratta
        solo di usare un minimo di cervello. L'acqua non
        fa male, anzi, è necessaria alla vita... ma se tu
        ne bevi 100 litri è probabile che bene non ti
        faccia.Appunto, ma se volevamo essere prudenti, senza scadere nel luddismo e nella tecnofobia aprioristica più insensate, bastava adottare pari pari i limiti finlandesi, non inasprirli ulteriormente.
    • bandg4p scrive:
      Re: Non e' possibile..
      - Scritto da:
      che nel 2006 si discuta ancora del cosiddetto
      "elettrosmog", e si buttino al vento 80mila
      euro.

      Il panorama culturale scientifico italiano medio
      e'
      desolante.
      Come scrive un editorialista su un vecchio "le
      Scienze" :

      [...]milioni di donne e uomini che saffacciano
      sul mondo guardandolo attraverso la finestrella
      desolata della TV? Essi non sentono alcun bisogno
      di sapere che cosa siano le simmetrie o i
      neuroni, e si limitano ad avere paura degli OGM o
      dellelettrosmog.
      Il loro mondo reale ha una struttura antica: si
      nutre di timori di fronte a tutto ciò che non è
      familiare.
      [..]

      P.S. tra l'altro anche grazie a questa ignoranza
      in Italia vigono dei limiti per i campi magnetici
      ben al di sotto di quelli ritenuti sicuri dai
      piu' importanti organismi internazionali che si
      occupano
      dell'argomento.
      Sottoscrivo.un ingegnere elettronico.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non e' possibile..


        Sottoscrivo.

        un ingegnere elettronico.per quale misteriosa ragione un ingegnere eletronnico dovrebbe conoscere meglio di altri gli effeti dannosi dei campi eletromagnetici sull' essere umano?onestamnete sono curioso di saperloE' passato un po di tempo, ma dai miei ricordi non risulta nessun esame nel corso di laurea di un ingegnere elettronico che fornisca questo tipo di informazioni.
        • bandg4p scrive:
          Re: Non e' possibile..
          Una branca della compatibilità elettromagnetica è proprio lo studio di eventuali effetti sull'essere umano.Ti sei laureato o hai abbandonato gli studi? Se t sei laureato ti ricordo che un ingegnere ha il dovere di mantenersi aggiornato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e' possibile..
            - Scritto da: bandg4p
            Una branca della compatibilità elettromagnetica è
            proprio lo studio di eventuali effetti
            sull'essere
            umano.


            Ti sei laureato o hai abbandonato gli studi? Se t
            sei laureato ti ricordo che un ingegnere ha il
            dovere di mantenersi
            aggiornato. Carissimo, non Ti sei accorto che sei su un sito di parte dove chi meno sa più scrive (per sopperire alla qualità..) ? Ho letto i Tuoi interventi e li condivido in pieno ma sono scomodi e non 'politically ...etc' e soprattutto non "No global" per cui non Te la prendere se verrai sommerso di mess. di gente che non avendo studiato un tubo, pretende di dirTi che cosa sono i campi em e perchè!Mi auguro solo che non Ti arrenda troppo presto.
      • outkid scrive:
        Re: Non e' possibile..

        Sottoscrivo.

        un ingegnere elettronico.Io no.Un ingegnere elettronico, nucleare, e laureato in medicina.Get a real life..
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e' possibile..
      - Scritto da:
      che nel 2006 si discuta ancora del cosiddetto
      "elettrosmog", e si buttino al vento 80mila
      euro.

      Il panorama culturale scientifico italiano medio
      e'
      desolante.
      Come scrive un editorialista su un vecchio "le
      Scienze" :

      [...]milioni di donne e uomini che saffacciano
      sul mondo guardandolo attraverso la finestrella
      desolata della TV? Essi non sentono alcun bisogno
      di sapere che cosa siano le simmetrie o i
      neuroni, e si limitano ad avere paura degli OGM o
      dellelettrosmog.
      Il loro mondo reale ha una struttura antica: si
      nutre di timori di fronte a tutto ciò che non è
      familiare.
      [..]

      P.S. tra l'altro anche grazie a questa ignoranza
      in Italia vigono dei limiti per i campi magnetici
      ben al di sotto di quelli ritenuti sicuri dai
      piu' importanti organismi internazionali che si
      occupano
      dell'argomento.
      Sei uno dei pochi che ha scritto cose sensate!
  • outkid scrive:
    Il papa vuole riscrivere la fisica
    Il papa si e' mosso per fare delle "ricerche" sull'uso del preservativo.. non so a che pro.. ma mi sembra ovvio che ad oggi sia l'unico modo per evitare di contrarre l'aids.. ma la chiesa sostiene che se un partner e' malato.. anche l'altro debba morire.. cosi'.. per solidarieta'.. chissa' che dira natzinger anzi.. chissa' che dira' il rapporto che hanno commissionato..ora.. se la fisica non mi inganna.. qualsiasi corpo attraversato da energia non ne rimane indifferente.. lo stato di agitazione dei suoi atomi cambia.. mettendo un gattino nel microonde l'energia lo fara' esplodere.. e questi vogliono fare un test per vedere se le STRAPOTENTI antenne del vaticano che sono in grado di accendere elettrodomestici senza alimentazione.. incidano sul cancro?ma certo che NO!che assurdita' sono queste?il nostro (il loro) e' un messaggio di pace.. mica di morte e distruzione..sono dubbi i danni provocati dal wifi.. e sono onde decisamente poco potenti..che un cellulare possa cuicere un uovo.. e' stato ampiamente dimostrato.. ma tutti lo usano.. e non tutti ci muoiono..ma ora.. dire che chi abita nelle vicinanze di antenne ionizzanti sia sotto una protezione piu' vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita CAZZATA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      outkid, che avatar del cazzo che hai
      • Wakko Warner scrive:
        [OT] Re: Il papa vuole riscrivere la fis
        - Scritto da:
        outkid, che avatar del ca**o che haiGrazie per il prezioso contributo alla discussione, in particolare per l'approfondita analisi, i temi trattati e i dati a sostegno della Sua tesi.
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Re: Il papa vuole riscrivere la

          Grazie per il prezioso contributo alla
          discussione, in particolare per l'approfondita
          analisi, i temi trattati e i dati a sostegno
          della Sua
          tesi.è sempre un piacere contribuire all'alto livello della discussione
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Re: Il papa vuole riscrivere la
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:

          outkid, che avatar del ca**o che hai

          Grazie per il prezioso contributo alla
          discussione, in particolare per l'approfondita
          analisi, i temi trattati e i dati a sostegno
          della Sua
          tesi.Beh pero' e' vero, ha un avatar piuttosto lugubre, il tuo e' molto piu' allegro.
          • Wakko Warner scrive:
            Re: [OT] Re: Il papa vuole riscrivere la
            - Scritto da:
            Beh pero' e' vero, ha un avatar piuttosto
            lugubre, il tuo e' molto piu'
            allegro.Quale avatar... quella è la mia foto! :@ :@ :@ :@ :@
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: Il papa vuole riscrivere la
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:

            Beh pero' e' vero, ha un avatar piuttosto

            lugubre, il tuo e' molto piu'

            allegro.

            Quale avatar... quella è la mia foto! :@ :@ :@
            :@
            :@Ti facevo meno peloso.
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Re: Il papa vuole riscrivere la
          Il fatto che si sia espreso così NON vuol dire che quell'avatar faccia schifo!!
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      Un profilattico è decisamente materia più seria e fondamentale che impedire che i propri fedeli arrostiscano vivi in nome di Dio.Vicino alle antenne di Radio Vaticana e Radio Maria io non ci metterei sicuro casa... non perché io abbia paura delle onde elettromagnetiche (visto che ho sia il cellulare che il WiFi a casa), ma perché anche l'acqua diventa velenosa quando invece di una tazza ne bevi un barile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica

        diventa velenosa quando invece di una tazza ne
        bevi un
        barile.mi ricordi Paracelso e il mio prof. di Tossicoligia.... ah.... che ricordi.....
    • Anonimo scrive:
      [OT]Re: Il papa vuole
      No, con l'astinenza il partner non muore"Il papa si e' mosso per fare delle "ricerche" sull'uso del preservativo.. non so a che pro.. ma mi sembra ovvio che ad oggi sia l'unico modo per evitare di contrarre l'aids.. ma la chiesa sostiene che se un partner e' malato.. anche l'altro debba morire.. cosi'.. per solidarieta'.. chissa' che dira natzinger anzi.. chissa' che dira' il rapporto che hanno commissionato.."
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      Ma vah .. il Papa non ha nemmeno bisogno di fare ricerceh .. .tnato tutto quello che dice e' giusto .. per dogma!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      Adesso, se si parla di elettrosmog, che cosa c'entra il profilattico?Non difendo nessun gruppo ne ideologia.Pensa che quelle onde elettromagnetica affettano ANCHE quelli che in Vaticano ci abitano.E per l'OFFTOPIC del preservativo, la chiesa non ne è contro: è che i giovani (e non) di oggi non sanno interpretare le dottrine insegnate dalla chiesa (non solo cattolica), e questo per tre motivi: 1- I preti non sanno comunicare con la gente, 2- Oggi la tv ha troppo potere sulle persone, 3- La media delle persone è anche mediocre.La religione cristiana (e anche musulmana) non considera il sesso peccato, e non nega che è ANCHE un piacere, ma il sesso non è solo piacere, ma anche un modo di comunicare, potentissimo, al punto che si puo sottomettere la volontà del partner.Non voglio allargare piu questo offtopic. Solo comunicare una mia riflessione: i non credenti, e anche quei "credenti" che praticano male la religione, sono quelli che divorziano, e non vivranno mai "felici e contenti".
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da:
        Adesso, se si parla di elettrosmog, che cosa
        c'entra il
        profilattico?

        Non difendo nessun gruppo ne ideologia.
        Pensa che quelle onde elettromagnetica affettano
        ANCHE quelli che in Vaticano ci
        abitano.

        E per l'OFFTOPIC del preservativo, la chiesa non
        ne è contro: Noooooo, aaaaanzi, ne promuove l'uso!!!!! :|Ma tu da dove esci?!?Ovviamente fai a meno di ricordarti quando il vaticano riempì l'Africa di cartelloni 6x3 con il faccione di Giovanni Paolo 2 e la scritta (in 4 lingue...) "Il profilattico allontana dal paradiso", oppure la versione esclusiva per il sudafrica "Il profilattico è la fiamma del diavolo".Bei tempi...
        è che i giovani (e non) di oggi non
        sanno interpretare le dottrine insegnate dalla
        chiesa (non solo cattolica), e questo per tre
        motivi: 1- I preti non sanno comunicare con la
        gente, 2- Oggi la tv ha troppo potere sulle
        persone, 3- La media delle persone è anche
        mediocre.
        La religione cristiana (e anche musulmana) non
        considera il sesso peccato, e non nega che è
        ANCHE un piacere, ma il sesso non è solo piacere,
        ma anche un modo di comunicare, potentissimo, al
        punto che si puo sottomettere la volontà del
        partner.
        Non voglio allargare piu questo offtopic. Solo
        comunicare una mia riflessione: i non credenti, e
        anche quei "credenti" che praticano male la
        religione, sono quelli che divorziano, e non
        vivranno mai "felici e
        contenti".Spero vivamente che tu sia un troll. In caso contrario sei messo male.... ma maaaaaaale.... :| :| :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          Si, sono un troll, felicemente fidanzato, e con una fidanzata con la quale cresco personalmente, punto alla felicità, non mi soffermo alle superficialità, ne al sesso come piacere personale.Si, siamo in pochi -troll- a pensare cosi. Mi dispiace,... per te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            - Scritto da:
            Si, sono un troll, felicemente fidanzato, e con
            una fidanzata con la quale cresco personalmente,
            punto alla felicità, non mi soffermo alle
            superficialità, ne al sesso come piacere
            personale.
            Si, siamo in pochi -troll- a pensare cosi. Mi
            dispiace,
            ... per te.Se puntassi veramente alla felicità non parleresti in questo modo.Il sesso è inequivocabilmente un piacere personale, ma lo è sia per te che la tua partner.Fare sesso render felici, tu e la partner ne trarrete beneficio fisico e spirituale.Quello di cui parli è l'indottrinamento e il plagio prodotto dalla chiesa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            Ahahahahah. Se c'è uno che è a rischio plagio quello sei tu. Oltre ovviamente al mio carissimo amichetto outkid.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            - Scritto da:
            Si, sono un troll, felicemente fidanzato, e con
            una fidanzata con la quale cresco personalmente,
            punto alla felicità, non mi soffermo alle
            superficialità, ne al sesso come piacere
            personale.
            Si, siamo in pochi -troll- a pensare cosi. Mi
            dispiace,
            ... per te. Quoto, ovviamente. Sei un grande. Siete in pochi ma, come Tu ben sai , è la qualità che fa la differenza.
      • outkid scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        l'off topic non e' tale nella misura in cui il vaticano tende a negare la scientificita' di certe cose, come la protezione del preservativo contro l'aids (_FORSE_ lo _CONCEDERA'_ a coppie sposate di cui uno e' sieropositovo.. FORSE) con delle tesi e ricerche tutte sue..ora.. verra fatto uno studio sul dolo che questi impianti farebbero(?) sulla popolazione.. chissa' che ne uscira'.. la fisica classica.. quella a cui tutta la popolazione e' caduca (non puoi mica mettere certe antenne per esterni sopra il balcone di casa tua proprio perche' si _RITIENE_ siano dannose, e con ogni probabilita' non lo sono, o non lo sono in maniera commensurabile con gli impianti commerciali: il wifi ha potenze BASSISSIME in generale, si e' gia' espressa: l'energia altera lo stato della materia.in linea generale qualsiasi campo magnetico mina il nostro corpo.. di tutti i tipi.. e tentare di difendere il SACRO CAMPO DEL VATICANO che rende impossibile o quasi la vita di quella gente li interferendo coi dispositivi elettronici (se tu ti metti con uno jammer ed oscuri frequenze commerciali nel tuo palazzo commetti un reato).. mi sembra un'assurdita': quella roba sull'uomo e su tutte le forme di vita mammifere almeno.. NON ha che effetti negativi.. c'e' da stimare solo quanto tanti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica

          l'off topic non e' tale nella misura in cui Ma voi comunistacci rifondaroli parlate proprio tutti nello stesso modo eh?"Nella misura in cui" è l'anticamera del relativismo che è quella cosa, nel caso tu fossi ignorante, che permetterà ai musulmani NON pacifici (molti!) di piazzartelo nel fondoschiena.Spero di esserci per vedere la scena!!Bye bye outkid
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            - Scritto da:

            l'off topic non e' tale nella misura in cui

            Ma voi comunistacci rifondaroli parlate proprio
            tutti nello stesso modo
            eh?
            "Nella misura in cui" è l'anticamera del
            relativismo che è quella cosa, nel caso tu fossi
            ignorante, che permetterà ai musulmani NON
            pacifici (molti!) di piazzartelo nel
            fondoschiena.

            Spero di esserci per vedere la scena!!

            Bye bye outkid...Quindi ne dobbiamo dedurre, che a parte obiezioni grammaticali su tutto il resto gli dai ragione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da:
        Adesso, se si parla di elettrosmog, che cosa
        c'entra il
        profilattico?

        Non difendo nessun gruppo ne ideologia.
        Pensa che quelle onde elettromagnetica affettano
        ANCHE quelli che in Vaticano ci
        abitano.

        E per l'OFFTOPIC del preservativo, la chiesa non
        ne è contro: è che i giovani (e non) di oggi non
        sanno interpretare le dottrine insegnate dalla
        chiesa (non solo cattolica), e questo per tre
        motivi: 1- I preti non sanno comunicare con la
        gente, 2- Oggi la tv ha troppo potere sulle
        persone, 3- La media delle persone è anche
        mediocre.
        La religione cristiana (e anche musulmana) non
        considera il sesso peccato, e non nega che è
        ANCHE un piacere, ma il sesso non è solo piacere,
        ma anche un modo di comunicare, potentissimo, al
        punto che si puo sottomettere la volontà del
        partner.
        Non voglio allargare piu questo offtopic. Solo
        comunicare una mia riflessione: i non credenti, e
        anche quei "credenti" che praticano male la
        religione, sono quelli che divorziano, e non
        vivranno mai "felici e
        contenti".invece i fanatici che in virtù di tangenti mistico-trascendentali arrivano a fare affermazioni così prive di senno, vivono "felici e contenti" ? ma fammi sbudellare dal ridere con questa e magari raccontamene un'altra piu ridicola
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        Quoto ma Ti preannuncio che verrai massacrato!Qui è pericoloso dire certe cose...- Scritto da:
        Adesso, se si parla di elettrosmog, che cosa
        c'entra il
        profilattico?

        Non difendo nessun gruppo ne ideologia.
        Pensa che quelle onde elettromagnetica affettano
        ANCHE quelli che in Vaticano ci
        abitano.

        E per l'OFFTOPIC del preservativo, la chiesa non
        ne è contro: è che i giovani (e non) di oggi non
        sanno interpretare le dottrine insegnate dalla
        chiesa (non solo cattolica), e questo per tre
        motivi: 1- I preti non sanno comunicare con la
        gente, 2- Oggi la tv ha troppo potere sulle
        persone, 3- La media delle persone è anche
        mediocre.
        La religione cristiana (e anche musulmana) non
        considera il sesso peccato, e non nega che è
        ANCHE un piacere, ma il sesso non è solo piacere,
        ma anche un modo di comunicare, potentissimo, al
        punto che si puo sottomettere la volontà del
        partner.
        Non voglio allargare piu questo offtopic. Solo
        comunicare una mia riflessione: i non credenti, e
        anche quei "credenti" che praticano male la
        religione, sono quelli che divorziano, e non
        vivranno mai "felici e
        contenti".
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      - Scritto da: outkid
      che un cellulare possa cuicere un uovo.. e' stato
      ampiamente dimostrato.. ma tutti lo usano.. e non
      tutti ci
      muoiono..
      ma ora.. dire che chi abita nelle vicinanze di
      antenne ionizzanti sia sotto una protezione piu'
      vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita
      CAZZATA!Informati prima di dire str***te per favore non ci vuole molto basta un qualsiasi motore di ricerca(sai di cosa si tratta?):http://attivissimo.blogspot.com/2006/07/antibufala-cellulari-cuociuova.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        E comunque, i preti sono preti, non tecnici.Qualche responsabilità l'hanno sicuramente, ma la colpa, non è loro
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          - Scritto da:
          E comunque, i preti sono preti, non tecnici.
          Qualche responsabilità l'hanno sicuramente, ma
          la colpa, non è loroE' colpa di chi ascolta le sciocchezze che dicono...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da:

        - Scritto da: outkid

        che un cellulare possa cuicere un uovo.. e'
        stato

        ampiamente dimostrato.. ma tutti lo usano.. e
        non

        tutti ci

        muoiono..

        ma ora.. dire che chi abita nelle vicinanze di

        antenne ionizzanti sia sotto una protezione piu'

        vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita

        CAZZATA!
        Informati prima di dire str***te per favore non
        ci vuole molto basta un qualsiasi motore di
        ricerca(sai di cosa si
        tratta?):
        http://attivissimo.blogspot.com/2006/07/antibufalaQUOTO!!!UELAAAAA, finalmente qualcuno che sbugiarda il mistificatore. Ce ne fossero di più come Te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica

      che un cellulare possa cuicere un uovo.. e' stato
      ampiamente dimostrato.. ma tutti lo usano.. e non
      tutti ci
      muoiono..ce ne vuole di energia, ci vogliono alcuni minuti di 500w microonde che un joule e' una quantita' considerevole; con i cellulari vicino puoi rilevare solo un lieve riscaldamento ma talmente basso che non basta il termometro da frebbre;i problemi che mi preoccupano sono altri, le correnti indotte nei tessuti possono avere altri effetti come ionizzare e mosificare leggermente il comportamento chimico mentre dal punta di vista nervoso c'e' una lieve attenuazione dell'efficienza di trasmissione contemporanea alla presenza del campo ma anche quella richiede un campo molto forte per vederne degli effetti.Il problema piu' gorso rimane conunque il fato che si e' esposti ad un'altra sorgente energetica che ha effetto cumulativo nel tempo e quindi sommato agli altri fattori con il tempo potrebbe crearo problemi.
      ma ora.. dire che chi abita nelle vicinanze di
      antenne ionizzanti sia sotto una protezione piu'
      vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita
      CAZZATA!
    • outkid scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      e' in linea generale.. e cmq .. tu come ti qualifichi?qualsiasi cosa emetta un campo altera lo stato molecolare.. magari certe freq +, certe meno.. questo non lo dice il partito.. questo lo dice la fisica.. che ho studiato.. tu? sei un fisico?quella bandiera e' un simbolo. economicamente parlando e' sorpassata come idea.. ma i principi sono buoni, i migliori che conosco. in famiglia tutto e' di tutti.. persino nelle prime comunita' cristiane tutto era di tutti.. ora lavori per avere della carta straccia nel portafoglio.. che arricchisce chi non fa niente. :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da: outkid
        [..]
        tutto e' di tutti.. persino nelle prime comunita'
        cristiane tutto era di tutti.. ora lavori per
        avere della carta straccia nel portafoglio.. che
        arricchisce chi non fa niente.
        :)se tutto fosse di tutti, io vorrei un po' del tuo stipendio.Vuoi le mie coordinate bacarie?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          - Scritto da:

          se tutto fosse di tutti, io vorrei un po' del tuo
          stipendio.
          Vuoi le mie coordinate bacarie?
          Mettendola meglio, se tutto è di tutti perchè io devo lavorare anche per quello che non fa nulla?
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            non e' un sistema perfetto.. ma e' una buona idea buona.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            - Scritto da: outkid
            non e' un sistema perfetto.. ma e' una buona idea
            buona. Pessima idea bocciata non da me ma dalla storia. Figurati che nel più grande paese comunista rimasto, la Cina, l'unica concessione è stata al dio denaro ed alla "carta straccia" che evidentemente non è così negativa come la dipingi tu.Poi con te non condividerei nemmeno la buccia di una patata.bye bye outkid (ignorante in storia!)
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            infatti la Cina e' comunista. sisi.cina:comunismo=tu:intelligenza quindi.. non poco.. NIENTE-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2006 15.40-----------------------------------------------------------
      • Gatto Selvaggio scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        Sui campi elettromagnetici non mi pronuncio, ma
        ora lavori per
        avere della carta straccia nel portafoglio..
        che arricchisce chi non fa niente.è un distillato di pura verità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        BUFFONE IGNORANTE! Studia la storia. Quelle idee utopiche sono state provate e riprovate centinaia di volte ma hanno fallito e con loro pure te.Quello che è mio è mio. PUNTO.E se mio padre è stato più bravo del tuo a fare soldi con un lavoro onesto e me ne ha lasciati una montagna tanto che posso non fare un tubo per il resto della mia vita dimmi perchè nella tua mente bacata ciò non è giusto!!Bye bye piccolo vetero-comunista
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          - Scritto da:
          BUFFONE IGNORANTE! Studia la storia. Quelle
          idee utopiche sono state provate e riprovate
          centinaia di volte ma hanno fallito e con
          loro pure te.
          Quello che è mio è mio. PUNTO.
          E se mio padre è stato più bravo del tuo a
          fare soldi con un lavoro onesto e me ne ha
          lasciati una montagna tanto che posso non
          fare un tubo per il resto della mia vita
          dimmi perchè nella tua mente bacata ciò
          non è giusto!!Studiando la storia non mi vengono in mente personaggi che abbiano fatto montagne di soldi in maniera onesta, a meno che tu non consideri onesto preferire pagare multe piuttosto che mettersi in regola...
          Bye bye piccolo vetero-comunista
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica

            Studiando la storia non mi vengono in mente
            personaggi che abbiano fatto montagne di soldi in
            maniera onesta, a meno che tu non consideri
            onesto preferire pagare multe piuttosto che
            mettersi in
            regola...
            Allora stando a quel (poco, evidentemente) che hai studiato tu, tutte le persone ricche sono disoneste vero?E dimmi tesoro, nella tua scala di valori altamente democratici a che punto si trova la regola che ogniuno è innocente fino a prova contraria?Presumo molto in basso ... un pò come il livello delle tue argomentazioni.
        • outkid scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          a parte che mio padre prob me ne ha lasciati piu' del tuo.. nn capisco cosa centri col topic. sei frustrato?- Scritto da:

          BUFFONE IGNORANTE! Studia la storia. Quelle idee
          utopiche sono state provate e riprovate centinaia
          di volte ma hanno fallito e con loro pure
          te.
          Quello che è mio è mio. PUNTO.
          E se mio padre è stato più bravo del tuo a fare
          soldi con un lavoro onesto e me ne ha lasciati
          una montagna tanto che posso non fare un tubo per
          il resto della mia vita dimmi perchè nella tua
          mente bacata ciò non è
          giusto!!

          Bye bye piccolo vetero-comunista
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            Non capisci cosa c'entra?Scusa ma chi ha l'intelligenza di un fermacarte?Si sono molto frustrato, non sai quanto, soprattutto da samantah, come mi frustra Lei ...bye bye v-c. (non pensar male, sta per vetero-comunista!!)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      - Scritto da: outkid
      Il papa si e' mosso per fare delle "ricerche"
      sull'uso del preservativo.. non so a che pro.. ma
      mi sembra ovvio che ad oggi sia l'unico modo per
      evitare di contrarre l'aids.. ma la chiesa
      sostiene che se un partner e' malato.. anche
      l'altro debba morire.. cosi'.. per solidarieta'..
      chissa' che dira natzinger anzi.. chissa' che
      dira' il rapporto che hanno
      commissionato..
      ora.. se la fisica non mi inganna.. qualsiasi
      corpo attraversato da energia non ne rimane
      indifferente.. lo stato di agitazione dei suoi
      atomi cambia.. mettendo un gattino nel microonde
      l'energia lo fara' esplodere.. e questi vogliono
      fare un test per vedere se le STRAPOTENTI antenne
      del vaticano che sono in grado di accendere
      elettrodomestici senza alimentazione.. incidano
      sul
      cancro?
      ma certo che NO!che assurdita' sono queste?
      il nostro (il loro) e' un messaggio di pace..
      mica di morte e
      distruzione..
      sono dubbi i danni provocati dal wifi.. e sono
      onde decisamente poco
      potenti..
      che un cellulare possa cuicere un uovo.. e' stato
      ampiamente dimostrato.. ma tutti lo usano.. e non
      tutti ci
      muoiono..
      ma ora.. dire che chi abita nelle vicinanze di
      antenne ionizzanti sia sotto una protezione piu'
      vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita
      CAZZATA!Certo che quanto ad ignoranza sei davvero straricco! E vai... bandiera rossa...BUFFONE!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        Mi tocca RI-QUOTARE, soprattutto la parte dove gli viene dato del Buffone: Che sia vero?Io l'avevo detto che era meglio filtrare l'inutile parola dell'Avatar Rosso (Sangue)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da:

        - Scritto da: outkid

        Il papa si e' mosso per fare delle "ricerche"STRACUT

        vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita

        CAZZATA!


        Certo che quanto ad ignoranza sei davvero
        straricco! E vai... bandiera
        rossa...

        BUFFONE!QUOTO Ovviamente!E' sempre più piacevole scoprire quanti non la pensano come il bimbo bello falce e martello.Bye bye outkid
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      Antenne ionizzanti, cellulari cuociuova, agitazione degli atomi!Tre coglionate colossali in un solo messaggio. Complimenti per notevole il raggiungimento nel campo della demenza.
      • outkid scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa che e' un fenomeno fisico.. chimico.. ma che mi metto a spiegare a punto informatico di come gli elettroni si allontanino dal nucleo man mano che cresce il loro stato di agitazione indotto da energia di qualsiasi tipo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          - Scritto da: outkid
          ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa che
          e' un fenomeno fisico.. chimico.. ma che mi metto
          a spiegare a punto informatico di come gli
          elettroni si allontanino dal nucleo man mano che
          cresce il loro stato di agitazione indotto da
          energia di qualsiasi
          tipo?Dopo idiozie come quelle del cellulare che cucina le uova forse è meglio che non spieghi nulla
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            - Scritto da:

            - Scritto da: outkid

            ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa cheCUT stato di agitazione indotto da

            energia di qualsiasi

            tipo?

            Dopo idiozie come quelle del cellulare che cucina
            le uova forse è meglio che non spieghi
            nullaMI TOCCA MI TOCCA ..... QUOTO!!E' inutile, qualsiasi cosa dica è superflua, fa tutto da solo il sovietico outkid.Ti saluta il compagno prodinotti.
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            il branco si trova d'accordo ed attacca un avatar che non c'entra una mazza con il discorso. siete un filori-di-co-li. :)pensa che io ho votato anche i liberali.tu probabilmente sei un forzista. tu come gli altri.ma e' facile tenere un discorso su un forum, voltarlo a sfotto' personale. magari pero' quando parli con gli altri sei il classico tipo che non sa mai che dire, che ride come un ebete alle battute degli altri, e che non sa intavolare un discorso serio, o almeno, non uno che preveda il contraddittorio.sei piu' classico di cenerentola.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            E tu sei un filo confuso. Un simbolo è tale perchè rappresenta qualcosa. Per te cosa rappresenta la bandiera che per 80 e passa anni ha tenuto sotto regime un popolo privandolo di tutto compresa la libertà?Tu non sai una cippa di me e non puoi giudicarmi. Io invece giudico te dal simbolo che ti sei scelto.C'è una bella differenza e se non la capisci riprendo fuori il fermacarte!!- Scritto da: outkid
            il branco si trova d'accordo ed attacca un avatar
            che non c'entra una mazza con il discorso. siete
            un
            filo
            ri-di-co-li. :)
            pensa che io ho votato anche i liberali.
            tu probabilmente sei un forzista. tu come gli
            altri.
            ma e' facile tenere un discorso su un forum,
            voltarlo a sfotto' personale. magari pero' quando
            parli con gli altri sei il classico tipo che non
            sa mai che dire, che ride come un ebete alle
            battute degli altri, e che non sa intavolare un
            discorso serio, o almeno, non uno che preveda il
            contraddittorio.
            sei piu' classico di cenerentola.
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            quel simbolo e' anche quello dei soviet russi.. una delle forme piu' democratiche che la storia abbia conosciuto.. ma.. non sei un filo OT?- Scritto da:
            E tu sei un filo confuso. Un simbolo è tale
            perchè rappresenta qualcosa. Per te cosa
            rappresenta la bandiera che per 80 e passa anni
            ha tenuto sotto regime un popolo privandolo di
            tutto compresa la
            libertà?

            Tu non sai una cippa di me e non puoi giudicarmi.
            Io invece giudico te dal simbolo che ti sei
            scelto.

            C'è una bella differenza e se non la capisci
            riprendo fuori il
            fermacarte!!

            - Scritto da: outkid

            il branco si trova d'accordo ed attacca un
            avatar

            che non c'entra una mazza con il discorso. siete

            un

            filo

            ri-di-co-li. :)

            pensa che io ho votato anche i liberali.

            tu probabilmente sei un forzista. tu come gli

            altri.

            ma e' facile tenere un discorso su un forum,

            voltarlo a sfotto' personale. magari pero'
            quando

            parli con gli altri sei il classico tipo che non

            sa mai che dire, che ride come un ebete alle

            battute degli altri, e che non sa intavolare un

            discorso serio, o almeno, non uno che preveda il

            contraddittorio.

            sei piu' classico di cenerentola.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          - Scritto da: outkid
          ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa che
          e' un fenomeno fisico.. chimico.. ma che mi metto
          a spiegare a punto informatico di come gli
          elettroni si allontanino dal nucleo man mano che
          cresce il loro stato di agitazione indotto da
          energia di qualsiasi
          tipo?No certo, però potresti spiegarci come fanno i tuoi pochi neuroni ad allontanarsi sempre di più dal tuo cervello senza che da parte sua vi sia unbenchè minimo segno di agitazione o qualche vago aumento di una qualsiasi forma di energia!!!Neanche il mio prof di Fisica 2 riuscirebbe nell'impresa...
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            FISICA 2. Un futuro ingegnere.. un genietto quindi.la mamma dev'essere tanto orgogliosa di te.. magari sei anche figlio unico e ti senti tanto intelligente :'( - Scritto da:

            - Scritto da: outkid

            ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa che

            e' un fenomeno fisico.. chimico.. ma che mi
            metto

            a spiegare a punto informatico di come gli

            elettroni si allontanino dal nucleo man mano che

            cresce il loro stato di agitazione indotto da

            energia di qualsiasi

            tipo?

            No certo, però potresti spiegarci come fanno i
            tuoi pochi neuroni ad allontanarsi sempre di più
            dal tuo cervello senza che da parte sua vi sia
            un
            benchè minimo segno di agitazione o qualche vago
            aumento di una qualsiasi forma di
            energia!!!

            Neanche il mio prof di Fisica 2 riuscirebbe
            nell'impresa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            Macchè sono normalissimo e non mi vanto come certa gente ma soprattutto non credo alle panzane che leggo su internet neanche se sottoscritte da pseudo-fanta-scienziati.Tu devi essere uno di quelli che ha cercato d acquistare i gatti-bonsai chiusi nelle bocce di vetro.Oppure che crede alla bufala del complotto CIA sull' 11 Settembre.La migliore è quella che attesta come ogni anno una parte della foresta amazzonica grande quanto la Svizzera viene distrutta.Il che è vero, salvo poi dimenticare di aggiungere che la crescita annua della medesima foresta è pari a 5/6 volte la svizzera!!!!Vi conosco, siete tutti uguali, ad iniziare da quel simbolo vergognoso che ha causato più morti di fascismo e nazismo messi insieme.VERGOGNATI! - Scritto da: outkid
            FISICA 2. Un futuro ingegnere.. un genietto
            quindi.
            la mamma dev'essere tanto orgogliosa di te..
            magari sei anche figlio unico e ti senti tanto
            intelligente :'(

            - Scritto da:



            - Scritto da: outkid


            ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa
            che


            e' un fenomeno fisico.. chimico.. ma che mi

            metto


            a spiegare a punto informatico di come gli


            elettroni si allontanino dal nucleo man mano
            che


            cresce il loro stato di agitazione indotto da


            energia di qualsiasi


            tipo?



            No certo, però potresti spiegarci come fanno i

            tuoi pochi neuroni ad allontanarsi sempre di più

            dal tuo cervello senza che da parte sua vi sia

            un

            benchè minimo segno di agitazione o qualche vago

            aumento di una qualsiasi forma di

            energia!!!



            Neanche il mio prof di Fisica 2 riuscirebbe

            nell'impresa...
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            conta i morti del capitalismo.quello che e' partito nel 700, quello che ha devastato il continente africano, che ha imposto la droga all'oriente come stile di vita, che ha sterminato le popolazioni indigene in america, quello che ha portato l'iraq prima nella guerra, poi nella guerra civile. ma tanto l'anno dopo nasceranno altri mussulmani.. quindi possiamo falciarli.conta.. se lo sai fare. non confrontare solo comunismo-fascismonazismol'antitesi del comunismo e' il capitalismo.. quello che ogni giorno da un senso alla tua misera vita fatta di una visione ristretta del mondo, che lo divide in buoni e cattivi, bianchi e neri..perche' sei per la libera circolazione delle merci.. ma sei contro quelle che vengono dalla cina.sei contro lo sfruttamento in cina.. ma tutto quello di cui sei circondato e' prodotto in cina.. ad appannaggio dei soliti BIG che col potere economico determinano quello politico della maggior parte delli stati del nostro BELLISSIMO E CIVILISSIMO OCCIDENTE dove si criminalizza piu' vedere un video pedopornografico o di una violenza su un deboledisabile che gli autori materiali.- Scritto da:

            Macchè sono normalissimo e non mi vanto come
            certa gente ma soprattutto non credo alle panzane
            che leggo su internet neanche se sottoscritte da
            pseudo-fanta-scienziati.

            Tu devi essere uno di quelli che ha cercato d
            acquistare i gatti-bonsai chiusi nelle bocce di
            vetro.
            Oppure che crede alla bufala del complotto CIA
            sull' 11
            Settembre.
            La migliore è quella che attesta come ogni anno
            una parte della foresta amazzonica grande quanto
            la Svizzera viene
            distrutta.
            Il che è vero, salvo poi dimenticare di
            aggiungere che la crescita annua della medesima
            foresta è pari a 5/6 volte la
            svizzera!!!!

            Vi conosco, siete tutti uguali, ad iniziare da
            quel simbolo vergognoso che ha causato più morti
            di fascismo e nazismo messi
            insieme.

            VERGOGNATI!

            - Scritto da: outkid

            FISICA 2. Un futuro ingegnere.. un genietto

            quindi.

            la mamma dev'essere tanto orgogliosa di te..

            magari sei anche figlio unico e ti senti tanto

            intelligente :'(



            - Scritto da:





            - Scritto da: outkid



            ionizzazione e' un'esagerazione di una cosa

            che



            e' un fenomeno fisico.. chimico.. ma che mi


            metto



            a spiegare a punto informatico di come gli



            elettroni si allontanino dal nucleo man mano

            che



            cresce il loro stato di agitazione indotto
            da



            energia di qualsiasi



            tipo?





            No certo, però potresti spiegarci come fanno i


            tuoi pochi neuroni ad allontanarsi sempre di
            più


            dal tuo cervello senza che da parte sua vi sia


            un


            benchè minimo segno di agitazione o qualche
            vago


            aumento di una qualsiasi forma di


            energia!!!





            Neanche il mio prof di Fisica 2 riuscirebbe


            nell'impresa...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2006 15.55----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2006 15.56----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2006 15.57-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            La solita melassa di luoghi comuni:- Scritto da: outkid
            conta i morti del capitalismo.
            quello che e' partito nel 700, quello che ha
            devastato il continente africano,In africa da decenni si scannano fra tribù!!Leggi e non credere a quello che dice il partito.In compenso il capitalismo vi ha portato medicine e progresso. che ha imposto
            la droga all'oriente come stile di vita, che Questa è nuova: la droga è stata portata dal capitalismo!!Difatti a cuba, nella Mosca di vent'anni fa e nella Cina di Mao non esisteva.Ma ti senti quando le spari?!
            sterminato le popolazioni indigene in america,Parli degli indiani?Stai scherzando vero?Allora anche Alessadro Magno quando invadeva e conquistava era un capitalista!!L'impero romano idem?
            quello che ha portato l'iraq prima nella guerra,
            poi nella guerra civile.Qui se non si studia la storia c'è poco da fare.Dovrei spiegarti che quello che oggi è un alleato domani potrebbe essere il tuo peggior nemico e visto che l'area in questione è contesa da Russi, Musulmani, Cinesi e Occidentali,liquidare il problema come hai fatto tu denota grandissima superficialità e conferma le mie ipotesi sul fermacarte. ma tanto l'anno dopo
            nasceranno altri mussulmani.. quindi possiamo
            falciarli.
            conta.. se lo sai fare.
            non confrontare solo comunismo-fascismonazismoSto contando ma rimango sempre colpito dai 150 milioni di morti del comunismo!!Forse non ti sono chiare le proporzioni o mio laureatissimo ignorante:1)Seconda Guerra Mondiale: 55 milioni circa2)Prima Guerra Mondiale: 9-10 + 15 per carestie e altri motivi)3)La Spagnola del '18: 404)L'Asiatica del '57: 2Se provi a sommare NON arrivi a quello che DA SOLO ed in '70 anni e per volere di pochi dittatori criminali, ha prodotto il comunismo.Conta conta.
            l'antitesi del comunismo e' il capitalismo..No! Sbagliato! ne è la cura o se preferisci il minore dei due mali!
            quello che ogni giorno da un senso alla tua
            misera vita fatta di una visione ristretta del
            mondo, che lo divide in buoni e cattivi, bianchi
            e neri..perche' sei per la libera circolazione
            delle merci.. ma sei contro quelle che vengono
            dalla
            cina.
            sei contro lo sfruttamento in cina.. ma tutto
            quello di cui sei circondato e' prodotto in
            cina.. ad appannaggio dei soliti BIG che col
            potere economico determinano quello politico
            della maggior parte delli stati del nostro
            BELLISSIMO E CIVILISSIMO OCCIDENTE dove si
            criminalizza piu' vedere un video
            pedopornografico o di una violenza su un
            deboledisabile che gli autori
            materiali.
            SBRANG! Qui l'hai fatta proprio fuori dal vasino!Della mia vita non sai un accidente!Non sai come la penso sulla cina!Non criminalizzo nessuno!E, ripeto, continui a dare giudizi su chi non conosci e sulla storia che non hai studiato.Lo so che non è colpa tua ma di chi ti ha indottrinato, però per evitare brutte figure, no non con me di cui non ti frega nulla ma con gli altri con cui tenti, senza riuscire, l'instaurazione di un dialogo, almeno documentati.Basta poco. Però non su Wiki o il sito dei verdiper favore.Bye bye p-v-c.
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            dopo il tanto agognato bye bye.. io me ne vado davvero.il cattivo comunista se ne va, sconfitto ed afflitto.non senti il sapore della vittoria?hai battuto il grande nemico COMUNISTA.ora mi hai convinto ed andro' a soggiogare la gente piu' debole di me.troppo facile parlare di storia quando si "studia" sempre e solo la voce del vincitore.qualche volta prova a leggere altro. magari rimani delle tue stesse idee.. ma almeno sai quali sono e su cosa si basano altre.e per la cronaca.. non sono comunista.non che possa sentirmi offeso da tale attributo, dato che nn mi tocca. ne sto rinnegando qualcosa che stavo difendendo fino a due secondi fa perche' "sto facendo una brutta figura" dinanzi a persone che non conosco.. poi se il trionfalismo ti sovrasta.. grida: HO VINTO.vedi.. nemmeno tu conosci niente di me.. del motivo che mi ha fatto scegliere quell'avatar:a) provocazione, vedere quanta gente per il solo senso di NON appartenenza si sarebbe coalizzata contro.ma mi rendo conto che non tutti sono pronti ad accettare persone ed idee diverse a priori, facendo scadere i discorsi nella mera offesa personale. che su un forum non tocca nessuno.b) tutto sommato ritengo che i soviet siano stati una delle manifestazioni di democrazia piu' somme che la storia abbia conosciuto, e quello puo' essere personale.un VERO comunista, ammetterebbe la dittatura di stalin, cosa che non potrei tollerare.. quando si parla di liberta' non si puo' parlare mai di comunismo inteso come sistema dittatoriale.. ma se ci pensi.. il sistema del "tutto di tutti" era presente proprio nelle prime comunita' cristiane, nelle realta' rurali nelle quali la gente non si e' ammazzata fino a quando qualcuno non ci ha messo dei paletti ed ha detto: questo e' mio.quindi puoi chimarmi comunista, ignorante, nero ebreo ed omosessuale ed anche tutti insieme.. puoi schierarti al "branco" che va contro la bandiera del sangue e urlare bye bye pvc outkid.. pero' sei un filo frustrato.. e, sempre e comunque, ignorante, nel senso che ignori e non tolleri chi, per qualsiasi motivo, anche un danno cerebrale irreversibile, non la pensa diversamente da te, e' diverso da te. e ti rende una persona un po' piccola.ora studio quello di cui molto parlano su questi forum e di cui ben pochi ne capiscono qualcosa: l'informatica.bye bye senza rancore ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          Quotato!!Sta diventando sempre più facile anche perchè outkid è un incontenibile silos di bufale e pressapochismo in salsa di malafede.bye bye outkid
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da:

        Antenne ionizzanti, cellulari cuociuova,
        agitazione degli
        atomi!

        Tre coglionate colossali in un solo messaggio.
        Complimenti per notevole il raggiungimento nel
        campo della
        demenza. Fantastico!! L'unico dispiacere è che non potrò quotarli tutti!! Bye bye outkid.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      - Scritto da: outkid
      che un cellulare possa cuicere un uovo.. e' stato
      ampiamente dimostrato.. Anche tu un fan di beppe grillo?Nemmeno se tutta l'energia delle batterie del cellulare fosse convertita in calore con rendimento 1 riusciresti a cucinare un uovo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      - Scritto da: outkid
      Il papa si e' mosso per fare delle "ricerche"
      sull'uso del preservativo.. non so a che pro.. ma
      mi sembra ovvio che ad oggi sia l'unico modo per
      evitare di contrarre l'aids.. ma la chiesa
      sostiene che se un partner e' malato.. anche
      l'altro debba morire.. cosi'.. per solidarieta'..
      chissa' che dira natzinger anzi.. chissa' che
      dira' il rapporto che hanno
      commissionato..
      ora.. se la fisica non mi inganna.. qualsiasi
      corpo attraversato da energia non ne rimane
      indifferente.. lo stato di agitazione dei suoi
      atomi cambia.. mettendo un gattino nel microonde
      l'energia lo fara' esplodere.. e questi vogliono
      fare un test per vedere se le STRAPOTENTI antenne
      del vaticano che sono in grado di accendere
      elettrodomestici senza alimentazione.. incidano
      sul
      cancro?
      ma certo che NO!che assurdita' sono queste?
      il nostro (il loro) e' un messaggio di pace..
      mica di morte e
      distruzione..
      sono dubbi i danni provocati dal wifi.. e sono
      onde decisamente poco
      potenti..
      che un cellulare possa cuicere un uovo.. e' stato
      ampiamente dimostrato.. ma tutti lo usano.. e non
      tutti ci
      muoiono..
      ma ora.. dire che chi abita nelle vicinanze di
      antenne ionizzanti sia sotto una protezione piu'
      vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita
      CAZZATA!Più malati di tumore vuol dire più disperati in chiesa a pregare.Due piccioni con una fava.PS: uno che crede in Dio (o perlomeno cerca). Un pò (tanto) meno alla chiesa (e quindi non sono tra i tifosi della domenica in p.zza s. pietro).Di certo non sarà un deficente vestito di nero a fare da tramite tra me e il creatore, anzi, Gesù disse "fa ciò che io faccio", e fece molto (fu l'unica volta che si ic...zzo veramente. Immagina un pò)entrando in chiese che avevano fatto della religione un business.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        - Scritto da:

        - Scritto da: outkid

        Il papa si e' mosso per fare delle "ricerche"

        sull'uso del preservativo.. non so a che pro..
        ma

        mi sembra ovvio che ad oggi sia l'unico modo peSTRACUT

        vicina da parte di dio.. mi sembra un'emerita

        CAZZATA!


        Più malati di tumore vuol dire più disperati in
        chiesa a
        pregare.
        Due piccioni con una fava.
        PS: uno che crede in Dio (o perlomeno cerca).
        Un pò (tanto) meno alla chiesa (e quindi non sono
        tra i tifosi della domenica in p.zza s.
        pietro).

        Di certo non sarà un deficente vestito di nero a
        fare da tramite tra me e il creatore, anzi, Gesù
        disse "fa ciò che io faccio", e fece molto (fu
        l'unica volta che si ic...zzo veramente. Immagina
        un pò)entrando in chiese che avevano fatto della
        religione un
        business.STRAQUOTO!!Bravo, bravo e poi ancora bravo.Bye bye outkid
    • Anonimo scrive:
      Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
      PIANTALA CIARLATANO. Ora ce l'hai con il preservativo, ma solo per prendere dentro la chiesa un'altra volta. Ah, se l'avessero usato i tuoi quel giorno ora non romperesti con le tue idee becere e vetero-comuniste. Ma quando i musulmani, grazie a quelli come te nemici dell'occidente, saranno più di noi, allora starai zitto o farai quello che Loro ti diranno di fare. SUDDITO. p.s.Per favore un filtro per quella bandierina, please.
      • outkid scrive:
        Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
        la bandiera la tolgo da me.non voglio che qualche ritardato con QI tendente ai numeri negativi la usi come appiglio per cavarsi fuori da discorsi nei quali non si sente all'altezza.ah.. I MUSSULMANI.. saranno piu' di noi e ci uccideranno..peccato che tra comunisti e mussulmani, induisti, buddisti, e tutti quelli che non la pensano come te ed altri pochi 31337 si rasentino i 4 miliardi.per il mio punto di vista TU sei la minoranza.Ah, i mussulmani, ci sgozzeranno tutti.. povero occidente :'(Hai l'intelligenza di un fermacarte (cit.)- Scritto da:

        PIANTALA CIARLATANO.

        Ora ce l'hai con il preservativo, ma solo per
        prendere dentro la chiesa un'altra volta.
        Ah, se l'avessero usato i tuoi quel giorno ora
        non romperesti con le tue idee becere e
        vetero-comuniste.
        Ma quando i musulmani, grazie a quelli come te
        nemici dell'occidente, saranno più di noi,
        allora

        starai zitto o farai quello che Loro ti diranno
        di fare.
        SUDDITO.

        p.s.Per favore un filtro per quella bandierina,
        please.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
          - Scritto da: outkid
          la bandiera la tolgo da me.Per forza qui non fanno nulla a riguardo!!
          non voglio che qualche ritardato con QI tendente
          ai numeri negativi la usi come appiglio per
          cavarsi fuori da discorsi nei quali non si sente
          all'altezza.Sei troppo duro con te stesso.
          ah.. I MUSSULMANI.. saranno piu' di noi e ci
          uccideranno..
          peccato che tra comunisti e mussulmani, induisti,
          buddisti, e tutti quelli che non la pensano come
          te ed altri pochi 31337 si rasentino i 4
          miliardi.
          per il mio punto di vista TU sei la minoranza.
          Ah, i mussulmani, ci sgozzeranno tutti..
          povero occidente :'(
          Hai l'intelligenza di un fermacarte (cit.)Tu invece che intelligenza hai per non accorgerti di quello che succede e di dover citare qualcuno per una frase così cretina?!In tutto il mondo quando viene ucciso un cristiano o addirittura un prete cala il silenzio più totale, mentre se escono quattro disegni su maometto si spara e s'invocano leggi per la tutela dell'islam.Ti dico una cosa: tu sei liberissimo di darcela a bere e ci mancherebbe, ma ricordati che con loro, si i musulmani, il giochino non funziona, non si lascieranno abindolare dai tuoi giri di parole e alla fine sarai in balia di gente che se si alza con la luna storta ti fa decapitare.Ora puoi anche dire al tuo fermacarte di smetterla di darti consigli sbagliati e che non capisci.bye bye outkid
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica

            Tu invece che intelligenza hai per non accorgerti
            di quello che succede e di dover citare qualcuno
            per una frase così
            cretina?!

            In tutto il mondo quando viene ucciso un
            cristiano o addirittura un prete cala il silenzio
            più totale, mentre se escono quattro disegni su
            maometto si spara e s'invocano leggi per la
            tutela
            dell'islam.
            Ti dico una cosa: tu sei liberissimo di darcela a
            bere e ci mancherebbe, ma ricordati che con loro,
            si i musulmani, il giochino non funziona, non si
            lascieranno abindolare dai tuoi giri di parole e
            alla fine sarai in balia di gente che se si alza
            con la luna storta ti fa
            decapitare.

            Ora puoi anche dire al tuo fermacarte di
            smetterla di darti consigli sbagliati e che non
            capisci.

            bye bye outkidsto bye bye sara' una canzone cult di quest'inverno. anche bye bye e' una ripetizione, anche piu' ripetitiva, che ti fa meno onore di una frase presa dai simpson, vista che l'avra' detto in questo forum qualche cazzaro, come tuti noi del resto, e che tu hai amplificato.se tu sei per la tua liberta', devi essere anche per la liberta' degli altri.. e ti faro' una citazione, piu' dotta, di quella del tuo amico cazzaro li.. Io combatto la tua idea, che e' diversa dalla mia, ma sono disposto a battermi fino al prezzo della mia vita affinche' tu, la tua idea, sia libero di esprimerla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            Io combatto la tua idea, che e' diversa dalla mia, ma sono disposto a battermi fino al prezzo della mia vita affinche' tu, la tua idea, sia libero di esprimerla.Concordo! E questo capita sotto il capitalismo o sotto il comunismo?Io non voglio che tu smetta di parlare ci mancherebbe, ma solo che non spacci per vere cose che non lo sono!Bada bene, non lo sono non perchè lo dico io ma perchè provate dai fatti della storia.Per quanto tu possa odiare il capitalismo, fin'ora e in molte parti del mondo, guarda caso anche le più evolute, ha dimostrato di essere vincente.Ti sei mai chiesto il perchè?E se a te da fastidio, visto che io sono liberale e rispettoso degli altri (anche se a volte mi inalbero a sentire certe cose!!), smetto di salutarti in quel modo.
          • outkid scrive:
            Re: Il papa vuole riscrivere la fisica
            a me non da fastidio. non ti conosco.puoi anche offendere mia madre. possono farlo tutti. e' un forum. non e' un luogo dove si scaricano le frustrazioni, ma e' uno dei migliori per imparare a capire gli altri.per molti saro' un cazzaro.. ma vabe'. io ritengo di imparare qualcosa.la penso cosi'.. ma mi ritrovo ad aver poco da imparare su chi mi offende.il capitalismo si e' dimostrato fallimentare con le crisi economiche statunitensi (giovedi' nero del 29), dopo delle quali e' intervenuto lo stato.. il che non e' proprio nello stile del capitalismo.. ma piu' del centralizzato comunismo.il capitalismo puro non puo' esistere come aveva sostenuto qualcuno.. LA STORIA,quella non faziosa delle guerre ideologiche, l'ha dimostrato.il comunismo puro non e' dignitoso, nessuno deve poter decidere per altri.(la bandiera ha un senso spiegato da qualche parte in questo topic degenerato).la via e' nel mezzo.. ma fino a quando tutti faranno i caproni inseguendo persone (idolatria) e motti (come puo' essere hasta la victoria sempre o bye bye outkid) che li rendono piu' fighi le differenze che dovrebbero rendere il mondo piu' a misura d'uomo saranno sempre utilizzate da chi e' piu' dritto di noi che ce le propina per raggiungere il suo fine particolare (leggi classe politica).
Chiudi i commenti