Microsoft: ecco cosa chiedono i governi

L'azienda di Redmond torna a pubblicare i numeri sulle richieste dei governi planetari per la consegna delle informazioni personali degli utenti. Compreso il VoIP

Roma – È il secondo rapporto di trasparenza rilasciato da Microsoft per fare luce sulle richieste dei governi planetari per la consegna di dati e informazioni personali degli utenti legati ai suoi numerosi servizi digitali. Da Outlook.com (ex-Hotmail) a Skype – per il client VoIP è stato pubblicato un documento specifico – l’azienda di Redmond ha gestito un flusso di oltre 37mila notifiche a coinvolgere più di 66mila account .

grafico trasparenza microsoft

Nel suo Law Enforcement Requests Report – a coprire la prima parte del 2013, da gennaio allo scorso giugno – i responsabili della Grande M non hanno notato un significativo aumento nella pressione delle singole autorità nazionali. Più del 20 per cento delle richieste inviate dai governi non ha portato ad alcun rilascio di contenuti o informazioni personali, per la mancanza di quest’ultime più che per una effettiva resistenza da parte del colosso statunitense.

In rapporto alla vastità della sua popolazione digitale, gli Stati Uniti comandano la classifica dei governi più impiccioni con oltre 7mila richieste per quasi 19mila account. A seguire, le principali democrazie europee, dalla Francia (4.300 richieste) alla Germania (quasi 5.200). Al secondo posto della classifica si è piazzata la Turchia (6.200 notifiche per oltre 7mila account) che con una popolazione online stimata in 36 milioni ha fatto scattare l’allarme tra gli attivisti per i diritti digitali. L’Italia, invece, ha inoltrato 852 richieste relative a 1172 account.

Per quanto riguarda il servizio VoIP Skype, Microsoft ha ricevuto un totale di 3.500 richieste di consegna dei dati personali – nessun contenuto è stato rilasciato dall’azienda di Redmond – per un volume di 10.500 account. Complessivamente, BigM ha soddisfatto le richieste dei governi nell’82,4 per cento dei casi presi in esame . Anche in questo caso comandano gli Stati Uniti con 978 notifiche e oltre 3.500 account.

Nel frattempo, continuano gli errori nella segnalazione di link pirata agli algoritmi del motore di ricerca Google, dopo che la stessa Microsoft aveva inviato una serie di takedown notice per alcuni tra i suoi prodotti (legali) online. Come rivelato dalla testata specializzata TorrentFreak , i tool automatici di BigM hanno ordinato la rimozione di una pagina Wikipedia sul pacchetto Office 2007 . I responsabili di Redmond stanno investigando sulle attività della società autorizzata al rilascio delle richieste di rimozione dei link.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tucumcari scrive:
    conosci quel detto...
    scripta manent(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • tucumcari scrive:
    avevi
    nostalgia di un refresh?(rotfl)(rotfl)
  • tucumcari scrive:
    quando te nne servono
    un altro po' fammi sapere... :D
  • tucumcari scrive:
    certo che sei
    de coccio!Non hai ancora capito che il "ban" dell'IP non funziona?(rotfl)(rotfl)
  • tucumcari scrive:
    cosa è che
    non ti è chiaro?La hai letta la policy di PI? :DNo?Leggila va...
  • tucumcari scrive:
    fammi capire
    ci fai o ci sei?
  • tucumcari scrive:
    fammi pure sapere
    quando ne hai abbastanza! :D
  • tucumcari scrive:
    Re: Grazie Richard!
    - Scritto da: tucumcari
    - Scritto da: tucumcari

    Infatti ha un dumbphone:


    http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

    Secondo me non è affatto un lusso non
    possedere

    un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
    posseduto

    uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
    di

    Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
    ad

    averlo.

    :-(
    Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
    uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
    che nonostante non avesse né uno smartphone né un
    personal computer è diventato uno degli uomini
    più importanti della storia degli Stati Uniti
    d'America.
    :D
  • tucumcari scrive:
    Re: Grazie Richard!
    - Scritto da: tucumcari
    - Scritto da: tucumcari

    Infatti ha un dumbphone:


    http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

    Secondo me non è affatto un lusso non
    possedere

    un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
    posseduto

    uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
    di

    Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
    ad

    averlo.

    :-(
    Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
    uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
    che nonostante non avesse né uno smartphone né un
    personal computer è diventato uno degli uomini
    più importanti della storia degli Stati Uniti
    d'America.
    :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
  • AMEN scrive:
    Infatuazione o vero amore?
    La domanda principale che sorge dopo aver letto una articolessa del genere è: ma ci ha fatto o no sesso? Intendo: Calamari con Stallman.
  • Paolo Del Bene scrive:
    Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
    Vedasi a tal riguardo: http://ur1.ca/fnu6h ; http://ur1.ca/esgex http://ur1.ca/fscpr; http://ur1.ca/epsuf ; quanto alla pessima battuta sarcastica sul cognome di Richard Matthew Stallman, non mancherà di informare la Free Software Foundation di Boston.Ecco l'Annuncio Iniziale dello GNU'S Not Unix Project!Saluti Paolo Del BeneP.S: La differenza fra Paolo Del Bene e qualsiasi altra redazione è che Paolo Del Bene crede nello sviluppo del Software Libero, ed oltre ad usare GNU/linux gNewSense Deltah 2.3 kernel version 2.6.24-32, scrive argomenti riguardo al software libero, senza percepire il benchè minimo finanziamento ed al tempo stesso non incorpora banner pubblicitari o non gli passa lontanamente per la testa di adottare Java; JS; FLV; SWF così come: *.aac; *.aiff; *.au; *.avi; *.bmp; *.doc; *.gif; *.jpeg; *.mov; *.mpeg; *.mp3; *.mp4; *.mv4; *.pdf; *.ppt *.wmv; *.xml; *.xlsuso dei formati: *.dbk; *.flac; *.html; *.mkv; *.odt *.oga; *.ogg; *.ogv *.png; *.ps; *.svg; *.tex; *.texi; *.txttantomeno acquisto mobile phones con Android, iOS, winzozz... dato che sono tutti costruiti col sangue di chi si è suicidato o di coloro che non sono riusciti a morire, nonostante abbiano cercato di suicidarsi.ben 19 suicidi fra il 2010 ed il 2013, negli stabilimenti della Foxconn, tutta gente compresa fra i 18 ed i 24 anni, che per costruire il vosto ultimo iphone, ipad, ipod, galaxy.... viene ridotta in condizioni di schiavitù e quando le ragazze hanno finito il loro lavoro, 11 ore in piedi con 3o minuti di pausa, la sera si prostituiscono, perchè la paga alla Foxconn, non consente loro di poter mangiare e dare il supporto alle loro famiglie.è significativo che una ragazza intervistata, disse se avessi saputo prima qual'era la paga alla Foxconn, non avrei iniziato ora a prostituirmi, ma avrei iniziato da prima, credo che mi licenzierò per prostituirmi a tempo pieno.credo che possiate fare il quadro della situazione, e capire le condizioni disumane dello sfruttamento in China.ritengo che fare cracking, sia legittimo e se ciò comporta combattare i comportamenti impuniti delle corporazioni, dei governi, delle banche.... ben venga.Quale azione punitiva è stata messa in atto nei confronti di compagnie tipo:APPLE COMPUTER CUPERTINO.INC; ASUS; DELL; ERICSSON; HP; IBM; KONKA; LENOVO; MICROSOFT; MSI; MOTOROLA; NEC; NOKIA; PHILIPS; SALCOMP; SAMSUNG; SONY ERICSSON; TOSHIBA Nessuna azione è stata intrapresa nei loro confronti.Di che cosa stiamo parlando dunque ?vedasi :http://chinalaborwatch.org/pro/proshow-149.htmlTragedies of Globalization: The Truth Behind Electronics Sweatshops PDF : http://chinalaborwatch.org/pdf/20110712.pdfVedasi anche SACOM Students Against Corporate Misbehaviour http://sacom.hkhttp://sacom.hk/report-apple-fails-in-its-responsibility-to-monitor-suppliers-2/Full text of the report is available here http://zh.scribd.com/doc/127329355/2013-02-26-Apple-Fails-in-Its-ResponsibilityApplesSupplier Code of Conduct is available at http://images.apple.com/supplierresponsibility/pdf/Apple_Supplier_Code_of_Conduct.pdf[Open Letter to Apple's Shareholders] Influence Apple with your Shareshttp://sacom.hk/open-letter-to-apple%e2%80%99s-shareholders-influence-apple-with-your-shares/CNET: Apple's Chinese suppliers still exploiting workers, says reporthttp://sacom.hk/apples-chinese-suppliers-still-exploiting-workers-says-report/leggasi: http://en.wikipedia.org/wiki/Foxconnhttp://en.wikipedia.org/wiki/Foxconn_suicidese secondo voi questi non meritano di avere i servers giù ?Sarebbe opportuno che vi installaste un client di chat, vedasi Kvirc, Xchat oppure Irssi, ed una volta installato digitaste /server irc.2600.net e poi invio a questo punto digitare /join #2600 e premere invio.Provate a chiedere se queste corporazioni non si meritano azioni di cracking ed al tempo stesso di non acquistare i loro prodotti, e vedrete cosa vi risponderanno.SalutiPaolo Del Bene
    • bertuccia scrive:
      Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
      ho aperto il primo link, e leggo <i
      "Quando ero bambino a scuola gli insegnanti cercavano di educarci a condividere, dicevano: se porti dei dolci non puoi mangiarli tutti da solo, devi dividerli con gli altri bambini, adesso le autorità dicono che gli insegnanti dovrebbero educare i bambini a rispettare le licenze, se porti del software a scuola oh, no non condividerlo, condividere significa che sei un pirata e che sarai messo in prigione" </i
      mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero incitare i bambini a condividere qualcosa di cui essi non sono proprietari (contrariamente al caso dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi proprietari).sarebbero dei cattivi insegnanti imho.al massimo dovrebbero insegnare il valore della condivisione, così che il bambino valuterà, tra le caratteristiche del prodotto che sceglie, anche la condivisibilità
      • Winaro scrive:
        Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
        - Scritto da: bertuccia

        mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero
        incitare i bambini a condividere qualcosa di cui
        essi non sono proprietari (contrariamente al caso
        dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi
        proprietari).Infatti, perché sono dei comunisti come Stallman e in realtà sono loro i primi <b
        a voler scroccare i dolcetti </b
        ! :@ :@ :@La mia maestra lo fece con me e da allora capii che la strada da seguire era quella tracciata da Microsoft (TM).Parola di Winaro! ;)
        • bertuccia scrive:
          Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
          - Scritto da: Winaro

          Infatti, perché sono dei comunisti come Stallman
          e in realtà sono loro i primi <b
          a voler
          scroccare i dolcetti </b
          ! :@ :@
          :@
          La mia maestra lo fece con me e da allora capii
          che la strada da seguire era quella tracciata da
          Microsoft
          (TM).

          Parola di Winaro! ;)magari i comunisti fossero come Stallman!
        • cineasta scrive:
          Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
          - Scritto da: Winaro
          - Scritto da: bertuccia



          mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero

          incitare i bambini a condividere qualcosa di
          cui

          essi non sono proprietari (contrariamente al
          caso

          dei dolci, di cui invece i bambini sono
          legittimi

          proprietari).

          Infatti, perché sono dei comunisti come Stallman
          e in realtà sono loro i primi <b
          a voler
          scroccare i dolcetti </b
          ! :@ :@
          :@
          La mia maestra lo fece con me e da allora capii
          che la strada da seguire era quella tracciata da
          Microsoft
          (TM).

          Parola di Winaro! ;)altro che dolcetti, si mangiano il bambino intero :|
      • cicciobello scrive:
        Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R

        mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero
        incitare i bambini a condividere qualcosa di cui
        essi non sono proprietari (contrariamente al caso
        dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi
        proprietari).Di cosa non sarebbero proprietari?
        • bertuccia scrive:
          Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
          - Scritto da: cicciobello

          Di cosa non sarebbero proprietari?non si capisce dal contesto? riporto il mio post:=== <i
          "Quando ero bambino a scuola gli insegnanti cercavano di educarci a condividere, dicevano: se porti dei dolci non puoi mangiarli tutti da solo, devi dividerli con gli altri bambini, adesso le autorità dicono che gli insegnanti dovrebbero educare i bambini a rispettare le licenze, <b
          se porti del software a scuola oh, no non condividerlo </b
          , condividere significa che sei un pirata e che sarai messo in prigione" </i
          mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero incitare i bambini a condividere qualcosa di cui essi non sono proprietari (contrariamente al caso dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi proprietari).===l'ho riletto, secondo me è chiarissimo.. e se non capisci questo, come potresti capire i concetti che si svilupperebbero nella discussione che vorresti iniziare? Meglio lasciar perdere a priori in quel caso!
          • cineasta scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: cicciobello



            Di cosa non sarebbero proprietari?

            non si capisce dal contesto? riporto il mio post:

            ===
            <i
            "Quando ero bambino a scuola gli
            insegnanti cercavano di educarci a condividere,
            dicevano: se porti dei dolci non puoi mangiarli
            tutti da solo, devi dividerli con gli altri
            bambini, adesso le autorità dicono che gli
            insegnanti dovrebbero educare i bambini a
            rispettare le licenze, <b
            se porti del
            software a scuola oh, no non condividerlo
            </b
            , condividere significa che sei un
            pirata e che sarai messo in prigione" </i



            mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero
            incitare i bambini a condividere qualcosa di cui
            essi non sono proprietari (contrariamente al caso
            dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi
            proprietari).
            ===


            l'ho riletto, secondo me è chiarissimo.. e se non
            capisci questo, come potresti capire i concetti
            che si svilupperebbero nella discussione che
            vorresti iniziare? Meglio lasciar perdere a
            priori in quel
            caso!l'intero concetto infatti è fallato. Capisco però che per un fanboi debba ingoiare i peggiori rospi.
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: cineasta

            l'intero concetto infatti è fallato. Capisco però
            che per un fanboi debba ingoiare i peggiori
            rospi.il concetto che *tu* puoi condividere solo le cose che ti appartengono e non, ad esempio, quelle che appartengono *a me*?chi ti da il diritto di poter disporre come vuoi delle *mie* cose? guarda che non siamo in URSS
          • cineasta scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: cineasta



            l'intero concetto infatti è fallato. Capisco
            però

            che per un fanboi debba ingoiare i peggiori

            rospi.

            il concetto che *tu* puoi condividere solo le
            cose che ti appartengono e non, ad esempio,
            quelle che appartengono *a
            me*?

            chi ti da il diritto di poter disporre come vuoi
            delle *mie* cose? guarda che non siamo in
            URSSl'intero concetto di LICENZA D'USO. Adesso ti è più chiaro?
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: cineasta

            l'intero concetto di LICENZA D'USO. Adesso ti è
            più chiaro?mi è chiaro che vorresti limitare la mia libertà di decidere le condizioni alle quali vendere un mio prodotto
          • panda rossa scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: cineasta



            l'intero concetto di LICENZA D'USO. Adesso
            ti
            è

            più chiaro?

            mi è chiaro che vorresti limitare la mia libertà
            di decidere le condizioni alle quali vendere un
            mio
            prodottoA me invece sembra molto piu' chiaro che sei tu a voler limitare la mia liberta' di usare un prodotto che ho acquistato (magari da te).E' tuo. Me lo vendi. Te lo pago. Adesso e' mio.Che cosa non ti e' chiaro di questo semplice processo?Una volta che e' mio, lo condivido.
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: panda rossa

            A me invece sembra molto piu' chiaro che sei tu a
            voler limitare la mia liberta' di usare un
            prodotto che ho acquistato (magari da
            te).

            E' tuo. Me lo vendi. Te lo pago. Adesso e' mio.
            Che cosa non ti e' chiaro di questo semplice
            processo?che ciò che ti ho venduto, è una licenza d'uso.l'anno scorso ho noleggiato un'auto in vacanza. Non potevo prestarla a chi volevo, potevo guidarla solo io.perchè l'agenzia non mi ha venduto la macchina, ma il permesso di usarla a certe condizioni per un periodo di tempo limitato
          • panda rossa scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            A me invece sembra molto piu' chiaro che sei
            tu
            a

            voler limitare la mia liberta' di usare un

            prodotto che ho acquistato (magari da

            te).



            E' tuo. Me lo vendi. Te lo pago. Adesso e'
            mio.

            Che cosa non ti e' chiaro di questo semplice

            processo?

            che ciò che ti ho venduto, è una licenza d'uso.Contento tu.Non e' quello che ho comprato io.Se ti sei sbagliato ad etichettare, pazienza.
            l'anno scorso ho noleggiato un'auto in vacanza.N-O-L-E-G-G-I-A-T-ONon so che lingua parli tu, ma nella mia lingua vendere != noleggiare
            Non potevo prestarla a chi volevo, potevo
            guidarla solo io.Io invece sono andato in albergo e non potevo far dormire in camera chi volevo io.E quindi che c'entra?
            perchè l'agenzia non mi ha venduto la macchina,
            ma il permesso di usarla a certe condizioni per
            un periodo di tempo limitatoTu invece non mi hai noleggiato un DVD per un tempo limitato ma me lo hai venduto e adesso e' mio.Una bella differenza, ti pare?Ma sei bertuccia o allibito travestito?
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: panda rossa

            Contento tu.
            Non e' quello che ho comprato io.
            Se ti sei sbagliato ad etichettare, pazienza.io ti ho venduto una licenza d'uso.vuoi usarla senza rispettarne le condizioni?liberissimo, ne accetterai le conseguenze
            N-O-L-E-G-G-I-A-T-O

            Non so che lingua parli tu, ma nella mia lingua
            vendere != noleggiarenoleggio = licenza d'usoho comprato la licenza d'uso dell'auto, a determinate condizioni
            Io invece sono andato in albergo e non potevo far
            dormire in camera chi volevo io.
            E quindi che c'entra?ecco bravo, vedi che hai capito cos'è una licenza d'uso?
            Tu invece non mi hai noleggiato un DVD per un
            tempo limitato ma me lo hai venduto e adesso e'
            mio. Una bella differenza, ti pare?infatti del DVD puoi disporne come vuoi.del contenuto no invece, perchè quello non ti è stato venduto, ma concesso in licenza, come la macchina e la camera d'albergo
            Ma sei bertuccia o allibito travestito?travestito? :$ naaa quella roba non mi interessa
          • panda rossa scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Contento tu.

            Non e' quello che ho comprato io.

            Se ti sei sbagliato ad etichettare, pazienza.

            io ti ho venduto una licenza d'uso.Sullo scontrino c'e' scritto DVD.E non c'e' neppure il tuo nome.
            vuoi usarla senza rispettarne le condizioni?
            liberissimo, ne accetterai le conseguenzeLe condizioni previste per la compravendita dicono che il bene che ho acquistato e' mio.

            N-O-L-E-G-G-I-A-T-O



            Non so che lingua parli tu, ma nella mia
            lingua


            vendere != noleggiare

            noleggio = licenza d'usoTu non sei un videonoleggio, sei un rivenditore.Tanto che sullo stesso scontrino del DVD, mi hai battuto anche il popcorn, e le due righe sullo scontrino sono sostanzialmente identiche.Descrizione, prezzo.
            ho comprato la licenza d'uso dell'auto, a
            determinate
            condizioniIo quando ho noleggiato un'auto ho dovuto esibire dei documenti, compilare un sacco di moduli, firmare, controfirmare e lasciare pure una cauzione.Invece il dvd l'ho comprato senza nessun bisogno di identificarmi.

            Io invece sono andato in albergo e non
            potevo
            far

            dormire in camera chi volevo io.

            E quindi che c'entra?

            ecco bravo, vedi che hai capito cos'è una licenza
            d'uso?Certo che l'ho capito.E' una cosa diversa dall'acquisto di un dvd o di un cd.Servono documenti, serve una caparra, e alla fine dell'uso bisogna rimettere il bene nella disponibilita' del proprietario.

            Tu invece non mi hai noleggiato un DVD per un

            tempo limitato ma me lo hai venduto e adesso
            e'

            mio. Una bella differenza, ti pare?

            infatti del DVD puoi disporne come vuoi.E' quello che stavo dicendo dall'inizio.
            del contenuto no invece, perchè quello non ti è
            stato venduto, ma concesso in licenza, come la
            macchina e la camera
            d'albergoNo, perche' non devo mica restituirtelo dopo l'uso.

            Ma sei bertuccia o allibito travestito?

            travestito? :$ naaa quella roba non mi
            interessaE allora perche' ti metti a difendere cause perse?Non ci sono notizie di apple oggi?
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: panda rossa

            Sullo scontrino c'e' scritto DVD.
            E non c'e' neppure il tuo nome.

            Le condizioni previste per la compravendita
            dicono che il bene che ho acquistato e'
            mio.infatti il supporto fisico è tuose ne rendi inaccessibile il contenuto puoi darlo a chi ti pare
            Tu non sei un videonoleggio, sei un rivenditore.ah stiamo parlando di video?io ero rimasto al software, scusami
            Tanto che sullo stesso scontrino del DVD, mi hai
            battuto anche il popcorn, e le due righe sullo
            scontrino sono sostanzialmente identiche.
            Descrizione, prezzo.ma sulla scatola del popcorn non ti ho scritto le condizioni d'uso
            Io quando ho noleggiato un'auto ho dovuto esibire
            dei documenti, compilare un sacco di moduli,
            firmare, controfirmare e lasciare pure una
            cauzione.
            Invece il dvd l'ho comprato senza nessun bisogno
            di identificarmi.

            Certo che l'ho capito.
            E' una cosa diversa dall'acquisto di un dvd o di
            un cd.

            Servono documenti, serve una caparra, e alla fine
            dell'uso bisogna rimettere il bene nella
            disponibilita' del proprietario.anche nel caso del software, accetti le condizioni d'uso prima di installarlo
            E' quello che stavo dicendo dall'inizio.

            No, perche' non devo mica restituirtelo dopo
            l'uso.mica sono tutte uguali le condizioni d'uso.Ognuno ci scrive quello che gli pare
            E allora perche' ti metti a difendere cause perse?
            Non ci sono notizie di apple oggi?c'è quella di Apple numero uno nell'innovazione,ma è di qualche giorno fahttp://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2013-09-27/aziende-innovative-apple-samsung-125348.shtml
          • panda rossa scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Sullo scontrino c'e' scritto DVD.

            E non c'e' neppure il tuo nome.



            Le condizioni previste per la compravendita

            dicono che il bene che ho acquistato e'

            mio.

            infatti il supporto fisico è tuo

            se ne rendi inaccessibile il contenuto puoi darlo
            a chi ti
            pare


            Tu non sei un videonoleggio, sei un
            rivenditore.

            ah stiamo parlando di video?
            io ero rimasto al software, scusamiOk, parliamo di software se preferisci.Solo che distribuire software su un supporto fisico e' ancora piu' anacronistico, tanto che perfino il mac non e' piu' dotato di lettore di dischi/cd.Comunque il concetto e' quello: compro un disco, e il disco e' mio.Compreso il contenuto.

            Tanto che sullo stesso scontrino del DVD, mi
            hai

            battuto anche il popcorn, e le due righe
            sullo

            scontrino sono sostanzialmente identiche.

            Descrizione, prezzo.

            ma sulla scatola del popcorn non ti ho scritto le
            condizioni d'usoCome no. C'e' scritto l'elenco degli ingredienti, i valori nutrizionali, e nel caso del popcorn da fare al microonde c'e' pure scritto come fare, che temperatura mettere, per quanto tempo, etc.

            Servono documenti, serve una caparra, e alla
            fine

            dell'uso bisogna rimettere il bene nella

            disponibilita' del proprietario.

            anche nel caso del software, accetti le
            condizioni d'uso prima di
            installarlo...vanti, ...vanti, ...vanti, ...stalla!

            E' quello che stavo dicendo dall'inizio.



            No, perche' non devo mica restituirtelo dopo

            l'uso.

            mica sono tutte uguali le condizioni d'uso.
            Ognuno ci scrive quello che gli pareE ognuno fa quello che gli pare.

            E allora perche' ti metti a difendere cause
            perse?

            Non ci sono notizie di apple oggi?

            c'è quella di Apple numero uno nell'innovazione,
            ma è di qualche giorno fa

            http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2013-09-Su PI, dico.Mica possiamo andare a commentare sul sole24ore.
          • collione scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            io ti ho venduto una licenza d'uso.
            vuoi usarla senza rispettarne le condizioni?
            liberissimo, ne accetterai le conseguenze
            guarda, su questo punto hai ragione, però c'è un maanni fa, un utente windows si oppose alla microsoft proprio su questo punto, ovvero "tu dici di avermi venduto la licenza d'uso, ma io l'eula l'ho potuta leggere solo dopo aver comprato e scartato la confezione"e quindi? poi vendere la licenza d'uso è ridicolo, in quanto mi stai affittando un bene ma la spacci come venditaho seri dubbi pure sulla legalità di simili formule di compravendita
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: collione

            guarda, su questo punto hai ragione, però c'è un
            ma

            anni fa, un utente windows si oppose alla
            microsoft proprio su questo punto, ovvero "tu
            dici di avermi venduto la licenza d'uso, ma io
            l'eula l'ho potuta leggere solo dopo aver
            comprato e scartato la confezione"

            e quindi? poi vendere la licenza d'uso è
            ridicolo, in quanto mi stai affittando un bene ma
            la spacci come vendita

            ho seri dubbi pure sulla legalità di simili
            formule di compravenditail mio ragionamento era puramente teorico, nella pratica purtroppo abbiamo assistito ad abusi di vario genere, se parliamo di MS poi.... :s
          • collione scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            appunto, il problema c'è ed è grosso, e l'utente è stato letteralmente preso a calci in bocca negli ultimi 30 annidiritti riconosciuti in altri ambiti, diventano optional quando si parla d'informatica
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: collione

            appunto, il problema c'è ed è grosso, e l'utente
            è stato letteralmente preso a calci in bocca
            negli ultimi 30 anni

            diritti riconosciuti in altri ambiti, diventano
            optional quando si parla d'informaticaok.se la discussione fosse stata "l'attuazione pratica della licenza d'uso, in ambito software, è un problema, perché spesso calpesta i diritti degli utenti", allora sarei stato d'accordo fin dal principio.invece qui la discussione era: "la licenza d'uso del software è un concetto errato, che non dovrebbe nemmeno esistere"e qui non sono d'accordo, perché la vedo come una limitazione della mia libertà di poter vendere alle *mie* condizioni il mio lavoro.
          • collione scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            la soluzione sarebbe di farla diventare un contratto di vendita, cosa che funziona in tutti gli altri settoric'è la vendita e c'è la locazione, mentre nel software c'è una locazione ( anzi molto più restrittiva ) camuffata da vendita
          • rockroll scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            l'anno scorso ho noleggiato un'auto in vacanza. Non potevo prestarla a chi volevo, potevo guidarla solo io.perchè l'agenzia non mi ha venduto la macchina, ma il permesso di usarla a certe condizioni per un periodo di tempo limitato Per carità, sei liberissimo di abbassarti al livello di un qualsiasi "noleggiatore", finchè trovi gonzi disposti a prendere a noleggio le tue cose.Ma in questa mercificazione vedi un progresso per l'Umanità?Certo da questo livello non puoi capire la grandezza di Stallman.
          • Trottolino amoroso scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: cicciobello



            Di cosa non sarebbero proprietari?

            non si capisce dal contesto? riporto il mio post:

            ===
            <i
            "Quando ero bambino a scuola gli
            insegnanti cercavano di educarci a condividere,
            dicevano: se porti dei dolci non puoi mangiarli
            tutti da solo, devi dividerli con gli altri
            bambini, adesso le autorità dicono che gli
            insegnanti dovrebbero educare i bambini a
            rispettare le licenze, <b
            se porti del
            software a scuola oh, no non condividerlo
            </b
            , condividere significa che sei un
            pirata e che sarai messo in prigione" </i



            mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero
            incitare i bambini a condividere qualcosa di cui
            essi non sono proprietari (contrariamente al caso
            dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi
            proprietari).
            ===


            l'ho riletto, secondo me è chiarissimo.. e se non
            capisci questo, come potresti capire i concetti
            che si svilupperebbero nella discussione che
            vorresti iniziare? Meglio lasciar perdere a
            priori in quel
            caso!Perché non conosci la storia intera.Ha a che fare con l'infanzia di Stallman. A scuola avevano fatto una festa in maschera (per il carnevale) ed ogni bambino aveva portato qualcosa, alcuni biscotti, alcuni frittelle, paste, coca cola, aranciata san pellegrino.... ok?Ad un certo punto era arrivato Stallman con un vassoio di ciambelle alla marmellata di albicocche che gli erano state affidate dalla mamma. Il piccolo Stallman era un po' "tardo" ed era convinto che ognuno dovesse mangiare il suo vassoio di dolci da solo, mentre l'idea della festa era che tutti potessero sbocconcellare da un vassoio all'altro. Per questo avevano aportato vasoi di dolci, e non un solo dolce per ciascuno.La maestra spiegò questo banale concetto a Stallman. E fu così che tutti mangiarono dolci di tipi diversi arricchendo la propria cultura gastronomica, ed al contempo maturarono in Stallman i primi fondamenti del free software.THE END
          • bertuccia scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: Trottolino amoroso

            Perché non conosci la storia intera.
            Ha a che fare con l'infanzia di Stallman.
            A scuola avevano fatto una festa in maschera (per
            il carnevale) ed ogni bambino aveva portato
            qualcosa, alcuni biscotti, alcuni frittelle,
            paste, coca cola, aranciata san pellegrino....
            ok?

            Ad un certo punto era arrivato Stallman con un
            vassoio di ciambelle alla marmellata di
            albicocche che gli erano state affidate dalla
            mamma. Il piccolo Stallman era un po' "tardo" ed
            era convinto che ognuno dovesse mangiare il suo
            vassoio di dolci da solo, mentre l'idea della
            festa era che tutti potessero sbocconcellare da
            un vassoio all'altro.

            Per questo avevano aportato vasoi di dolci, e non
            un solo dolce per ciascuno.
            La maestra spiegò questo banale concetto a
            Stallman. E fu così che tutti mangiarono dolci di
            tipi diversi arricchendo la propria cultura
            gastronomica, ed al contempo maturarono in
            Stallman i primi fondamenti del free
            software.

            THE ENDla storia, oltre che noiosetta, non ha nulla a che fare con quello ho scritto :s
          • Trottolino amoroso scrive:
            Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Trottolino amoroso



            Perché non conosci la storia intera.

            Ha a che fare con l'infanzia di Stallman.

            A scuola avevano fatto una festa in maschera
            (per

            il carnevale) ed ogni bambino aveva portato

            qualcosa, alcuni biscotti, alcuni frittelle,

            paste, coca cola, aranciata san
            pellegrino....

            ok?



            Ad un certo punto era arrivato Stallman con
            un

            vassoio di ciambelle alla marmellata di

            albicocche che gli erano state affidate dalla

            mamma. Il piccolo Stallman era un po'
            "tardo"
            ed

            era convinto che ognuno dovesse mangiare il
            suo

            vassoio di dolci da solo, mentre l'idea della

            festa era che tutti potessero sbocconcellare
            da

            un vassoio all'altro.



            Per questo avevano aportato vasoi di dolci,
            e
            non

            un solo dolce per ciascuno.

            La maestra spiegò questo banale concetto a

            Stallman. E fu così che tutti mangiarono
            dolci
            di

            tipi diversi arricchendo la propria cultura

            gastronomica, ed al contempo maturarono in

            Stallman i primi fondamenti del free

            software.



            THE END

            la storia, oltre che noiosetta, non ha nulla a
            che fare con quello ho scritto
            :sIl soggetto del ragionamento di Stallman è la condivisione come valore superiore per la società e l'altruismo come comportamento contrapposto all'egoismo. La storia noiosetta evidenzia il fatto che in società e per diritto naturale è normale e giusto "condividere". La possibilità di condividere un vassoio di dolci è un diritto naturale.Se io ho comprato un vassoio di dolci, non devo chiedere il permesso al pasticcere, o a chi ha inventato la ricetta, per darne un po' ai miei amici. Li ho in mano e li do a chi mi pare. Se i dolci finiscono, nessuno mi può impedire di cucinarli io, con la stessa identica ricetta di quelli che ho comprato, e distribuirli.Devo pagare gli ingredienti? Ne dispongo gratis? Poiché non realizzo un lucro, il mio costo di produzione è infinitamente minore di quello di vendita al banco? Questi NON SONO AFFARI DEL PASTICCERE! Il pasticcere non può mettere becco su quello che faccio, in nessun caso. Non ne ha alcun diritto.L'impossibilità di condividere del software è innaturale, il divieto di condivisione del software è un artificio legale, non esiste alcun diritto naturale o divino che possa avallare il copyright.Il copyright è un valore negativo, perché nella società promuove l'egoismo e la discriminazione, quindi non andrebbe insegnato nelle scuole. Il copyright non porta con sè un valore di arricchimento per la società, perché osteggia l'uso sociale di ciò che è sotto il suo dominio.Per questo motivo, Stallman, contrapponendo il copyright all'esperienza positiva e socializzante della condivisione, dice: " <i
            adesso le autorità dicono che gli insegnanti dovrebbero educare i bambini a rispettare le licenze, se porti del software a scuola oh, no non condividerlo, condividere significa che sei un pirata e che sarai messo in prigione </i
            ". Nel dire questo spiega uno dei motivi del free software.Poiché gli insegnanti dovrebbero insegnare un valore negativo a causa del copyright, lui inventa e propone il free software.Col free software gli insegnanti non sono più obbligati a professare falsi valori. Per Stallman il software closed source è un falso valore.
      • panda rossa scrive:
        Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
        - Scritto da: bertuccia
        ho aperto il primo link, e leggo

        <i
        "Quando ero bambino a scuola gli
        insegnanti cercavano di educarci a condividere,
        dicevano: se porti dei dolci non puoi mangiarli
        tutti da solo, devi dividerli con gli altri
        bambini, adesso le autorità dicono che gli
        insegnanti dovrebbero educare i bambini a
        rispettare le licenze, se porti del software a
        scuola oh, no non condividerlo, condividere
        significa che sei un pirata e che sarai messo in
        prigione" </i



        mi chiedo perchè gli insegnanti dovrebbero
        incitare i bambini a condividere qualcosa di cui
        essi non sono proprietari (contrariamente al caso
        dei dolci, di cui invece i bambini sono legittimi
        proprietari).Oibo'.Se hai la disponibilita' di quel qualcosa, lo puoi condividere.Non esiste proprieta' di un bene immateriale e infinitamente riproducibile.
        sarebbero dei cattivi insegnanti imho.Sono ottimi insegnanti invece.E ricorda, che in tempi piu' bui di questo, chi oso' negare la verita' della Bibbia veniva messo al rogo.Osi tu negare la verita' della Bibbia, per caso?
        al massimo dovrebbero insegnare il valore della
        condivisione, così che il bambino valuterà, tra
        le caratteristiche del prodotto che sceglie,
        anche la
        condivisibilitàIl valore della condivisione si insegna condividendo!
    • ciance ciance scrive:
      Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R

      uso dei formati: *.dbk; *.flac; *.html; *.mkv;mamma mia quante ciance!ho smesso di leggere a .mkv....non è un formato, 'gnurant!
      • prugnoso scrive:
        Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R
        - Scritto da: ciance ciance

        uso dei formati: *.dbk; *.flac; *.html;
        *.mkv;

        mamma mia quante ciance!
        ho smesso di leggere a .mkv....non è un formato,
        'gnurant!E avresti fatto meglio a continuare invece.Dipende da cosa intendi per "formato", perché un formato lo è. Di container per la precisione, come ogg del resto.
    • curioso scrive:
      Re: Spiccioli di Cassandra/ Ben ritrovato, R

      tantomeno acquisto mobile phones con Android,
      iOS, winzozz... dato che sono tutti costruiti col
      sangue di chi si è suicidato o di coloro che non
      sono riusciti a morire, nonostante abbiano
      cercato di
      suicidarsi.Quindi immagino tu stia scrivendo sa un pc con hardware ecquosolidale. Che brutta cosa i compromessi! :-o
  • Christian scrive:
    Io ero sostenitore del software libero
    Poi mi sono convinto che sbagliavo, in senso generale.Un software è migliore di un altro quando assolve meglio i compiti per cui è stato creato. Da un punto di vista teorico è così e non c'è storia. Quando uso un software sono in realtà un consumatore.Quando scrivo un software nella maggior parte dei casi sono un integratore di sistemi e chi è lucido sul quel che fa comprende la mia affermazione.Quando devo sottostare a qualsiasi vincolo, sia esso morale o materiale, se dico che io ho il bene vincolato siamo liberi sono un asino che ignora la propria lingua.
    • Christian scrive:
      Re: Io ero sostenitore del software libero
      Risparmiatemi l'ironia per l'errore. Ho scritto con un cellulare che non usa solo software libeo e me ne sono reso conto tardi. :)
  • Jul scrive:
    Un contraltare indispensabile
    Ho avuto l'onore di assistere a una performance di RMS anni fa quando fu invitato a Padova a una conferenza del gruppo PLUTO di cui facevo parte. Ha fatto una scelta di vita molto radicale come ogni persona che si sente in "dovere" di svolgere una missione alla quale si sentono chiamati. Ha reso il mondo un po' migliore e solo perche' non ha creato un'azienda multimiliardaria non viene preso in considerazione se non dai pochi appassionati che capiscono cosa sta facendo. Davvero un peccato.
    • iRoby scrive:
      Re: Un contraltare indispensabile
      RMS lo conobbi all'IPISA '92 una conferenza su sistemi alternativi a Windows.Mi sono trattenuto con lui anche al ristorante, ed è un tipo molto particolare ma parecchio simpatico...Però su alcuni argomenti lo vedi che è radicale e parecchio irascibile. Però gli do ragione su tutti i fronti. Lui ha ben chiaro il significato di condivisione e collaborazione insito nell'umanità.Così come Sir Ken Robinson lo ha chiaro nel campo dell'educazione e della formazione.
  • prugnoso scrive:
    pigmei vs. Gigante
    "D'altra parte, nessuno dei suddetti si è nemmeno avvicinato, come contributi positivi, all'opera di Richard Matthew Stallman.""Ricorre infatti in questi giorni il trentesimo anniversario di una sua iniziativa, a cui si è dedicato anima e corpo, che ha cambiato in senso positivo il mondo dell'informatica e della Rete""Al suo confronto, quelli che vengono normalmente considerati Grandi dell'informatica scompaiono: Steve diventa un ottimo stilista dell'informatica e Bill un grande venditore, tutti e due però fortemente orientati al profitto proprio e delle proprie aziende, e non al progresso della Rete e del'Umanità."Niente fuffa spacciata come profonda innovazione. Solo Storia, con la S mauscola."Cento di questi anni Richard, abbiamo tutti bisogno di te!".Anche di gente come te, caro Calamari. Anche di te.
    • Phronesis scrive:
      Re: pigmei vs. Gigante
      - Scritto da: prugnoso
      "D'altra parte, nessuno dei suddetti si è nemmeno
      avvicinato, come contributi positivi, all'opera
      di Richard Matthew
      Stallman."

      "Ricorre infatti in questi giorni il trentesimo
      anniversario di una sua iniziativa, a cui si è
      dedicato anima e corpo, che ha cambiato in senso
      positivo il mondo dell'informatica e della
      Rete"

      "Al suo confronto, quelli che vengono normalmente
      considerati Grandi dell'informatica scompaiono:
      Steve diventa un ottimo stilista dell'informatica
      e Bill un grande venditore, tutti e due però
      fortemente orientati al profitto proprio e delle
      proprie aziende, e non al progresso della Rete e
      del'Umanità."

      Niente fuffa spacciata come profonda innovazione.
      Solo Storia, con la S
      mauscola.

      "Cento di questi anni Richard, abbiamo tutti
      bisogno di
      te!".

      Anche di gente come te, caro Calamari. Anche di
      te.In effetti è un gran pezzo giornalistico di opinione.L'accostamento con gli altri grandi è davvero "toccante"xd
      • sxs scrive:
        Re: pigmei vs. Gigante

        In effetti è un gran pezzo giornalistico di
        opinione.
        L'accostamento con gli altri grandi è davvero
        "toccante"Chi si ricorda anche la triste sproporzione tra i fiumi di parole e carta patinata quando mori' Jobs(*) e l'indifferenza verso la scomparsa di Dennis Ritchie avvenuta nella stessa settimana?(*) Intendiamoci, mi dispiace anche per lui, perche' in fondo non credo sia stato per lui tutto quel clamore, ma per la solita pubblicita'. Per Dennis Ritchie invece, che non era l'uomo immagine di qualche compagnia multimilionaria, non c'era da specularci.
        • prugnoso scrive:
          Re: pigmei vs. Gigante
          - Scritto da: sxs

          In effetti è un gran pezzo giornalistico di

          opinione.

          L'accostamento con gli altri grandi è davvero

          "toccante"

          Chi si ricorda anche la triste sproporzione tra i
          fiumi di parole e carta patinata quando mori'
          Jobs(*) e l'indifferenza verso la scomparsa di
          Dennis Ritchie avvenuta nella stessa
          settimana?Io.L'ho trovata una cosa a dir poco vergognosa. La sua scomparsa, un vero gigante, uno di quelli che ha dato una spinta evolutiva alla X-MEN al mondo informatico, s'è risolta in un distratto trafiletto.
        • collione scrive:
          Re: pigmei vs. Gigante
          - Scritto da: sxs
          Chi si ricorda anche la triste sproporzione tra i
          fiumi di parole e carta patinata quando mori'
          Jobs(*) e l'indifferenza verso la scomparsa di
          Dennis Ritchie avvenuta nella stessa
          settimana?
          che ti aspetti da una società che passa giornate a speculare sulle dimensioni del culo di Belen?
  • Cesco scrive:
    concordo
    come sempre caro dott. Calamari mi trova in perfetta sintonia.l'apporto fondamentale che Stallman (e tutti gli sviluppatori che supportano il progetto GNU) ha dato a questo mondo deve essergli riconosciuto. Se oggi possiamo permetterci di vedere, modificare e redistribure dei sorgenti è grazie a lui. L'esempio concreto di come un modello di sviluppo basato sulla cooperazione porti a risultati nettamente superiori rispetto alla mera competizione individuale.Non posso che aggregarmi al suo augurio finale : "Cento di questi anni Richard".
    • un chain scrive:
      Re: concordo
      - Scritto da: Cesco
      [come la] cooperazione porti a
      risultati nettamente superiori rispetto alla mera
      competizione individuale.cosa che, più in generale, vale anche (c'è amplissima bibliografia in merito) per la cosiddetta evoluzione delle specie, la cui trama profonda è cucita sulla cooperazione e non già sulla competizione, tantomeno individuale (alla faccia delle balle tipo "legge della giungla" spacciate per giustificare lo sfruttamento e l'oppressione tipiche di molti "modelli" sociali, capitalismo in primis)
      • collione scrive:
        Re: concordo
        del resto basta notare che la specie dominante è quella umana, ovvero una delle uniche che ha creato sistemi collaborativi su vasta scalala storia dei vincenti, rampanti, grintosi, della competizione spietata, è solo una balla capitalistica che serve ai ricchi e potenti per diventare sempre più ricchi e più potenti"divide et impera", così recitava un certo Cesare ( e lui la sapeva lunga )
  • Marco Massari Calderone scrive:
    FSF in a Nutshell
    se siete interessati, questa e' una presentazione che ho fatto in ufficio da me qualche mese fa (PDF accompagnato da slides):http://www.marcomc.com/tech/free-software-foundation-in-a-nutshell/
  • Marco Massari Calderone scrive:
    FSF in a Nutshell
    se siete interessati, questa e' una presentazione che ho fatto in ufficio da me qualche mese fa (PDF accompagnato da slides):http://www.marcomc.com/tech/free-software-foundation-in-a-nutshell/
  • bubba scrive:
    strano, 34 msg e nessuno su bsd
    mi riferisco alla guerra At&t vs Bsd[1]... che ai fan Bsd rode ancora, perche "ha fatto perdere tempo" nell'accaparramento del mondo x86 da parte di BSD vs Linux. Aka molti(?) dicono che senza questa guerra, il gia funzionante bsd/386, non avrebbe portato {alla nascita/relegato ai margini} Linux e quindi l'accoppiata GNU/linux. (ovviamente il framework Gnu sarebbe nato comunque... ma nudo del kernel, ecc)[1] http://en.wikipedia.org/wiki/USL_v._BSDi
    • Ricky Portera scrive:
      Re: strano, 34 msg e nessuno su bsd
      - Scritto da: bubba
      mi riferisco alla guerra At&t vs Bsd[1]... che ai
      fan Bsd rode ancora, perche "ha fatto perdere
      tempo" nell'accaparramento del mondo x86 da parte
      di BSD vs Linux. Aka molti(?) dicono che senza
      questa guerra, il gia funzionante bsd/386, non
      avrebbe portato {alla nascita/relegato ai
      margini} Linux e quindi l'accoppiata GNU/linux.
      (ovviamente il framework Gnu sarebbe nato
      comunque... ma nudo del kernel,Ma quand'è che impari a scrivere in italiano anziché in linguaggio Forth? Convertire da notazione polacca inversa a notazione tradizionale non è mica facile...
    • collione scrive:
      Re: strano, 34 msg e nessuno su bsd
      mah, io non la vedo cosìla comunità bsd è da sempre molto elitaria, con la puzza sotto al naso, amante del fare criptico, altro che linari talebani che amano la shell!!basta leggere il primo posto di Torvalds sul newsgroup comp.os.minix, per capire che si trattava di un progetto democratico, umile, orientato a tutti coloro che umilmente scrivono software per puro piacereall'epoca ( ma anche oggi ) i fan di bsd erano alquanto scostanti, proni a travisare fatti e numeri per sostenere la superiorità del loro OS ( ancora oggi mi tocca leggere che linux è instabile e il networking in freebsd è molto più veloce )insomma, una comunità con molti elementi fanatici, acidi e spesso illusi
  • pentolino scrive:
    Necessario
    Per quanto ogni tanto ritenga Stallman troppo estremista, quasi integralista, penso che sia necessario in questo mondo; contro l'estremismo delle corporation, l'unico modo per equilibrare il mondo del software è contrapponendo un estremismo opposto altrettanto forte.Grazie per essere una pietra miliare del movimento del Free Software
    • Jinta Yadomi scrive:
      Re: Necessario
      - Scritto da: pentolino
      Per quanto ogni tanto ritenga Stallman troppo
      estremista, quasi integralista,Mah non mi sembra. Semmai direi coerente. Anche se spesso, soprattutto di questi tempi, la coerenza viene confusa con l'estremismo e l'integralismo.È chiaro che se dico "io voglio solo software libero" poi non dico anche "vabbé, facciamo un'eccezione per i driver della scheda video". Si chiama coerenza, non estremismo. Un po' come essere vegani significa non mangiare mai carne... neanche una volta... si chiama coerenza. Poi magari c'è chi sta nel mezzo, quelli che "si, sarebbe meglio essere vegani del tutto ma a me la bistecca una volta al mese piace"... però allora o non hai ben chiaro il _perché_ sei vegano oppure dopotutto dei tuoi principi non ti interessa poi molto (magari per te è più una moda che un principio, o magari ritieni che si, essere vegani sarebbe la cosa più giusta da fare ma tu non sei capace di farla).Ci sono posizioni che o accetti e fai tue completamente oppure il messaggio che lasci passare è che appunto i tuoi principi non ti interessano granché.Se per esempio ti dico che considero sbagliato, stupido e immorale picchiare un bambino, significa che considero sbagliato, stupido e immorale picchiare un bambino... sempre... non ogni tanto... non significa che "si vabbé, una sberla si può anche dare tanto non muore nessuno"... non significa che "vabbé, l'ha fatta grossa, se lo merita stavolta".Se ti dico che non accetto la pena di morte non significa che "vabbé, per questa volta facciamo un'eccezione dopotutto a schiattare è un altro".Ci sono cose che si chiamano "principi" che ognuno di noi ha, e sono bene o male diversi per ognuno di noi... ma se una cosa è un principio è una regola che nel momento stesso in cui scendi a patti non è più un principio... ma una mera preferenza. E non è "essere estremisti" non scendere a patti con i propri principi... soprattutto se di quei principi ti fai portatore.Se ritieni che una cosa sia giusta e una cosa sia sbagliata cerchi di non cadere nella tentazione di fare la cosa sbagliata, soprattutto se a quella cosa ci tieni così tanto che vuoi essere un esempio per gli altri. Sarebbe la fine di tutto quello che hai detto o fatto. Non puoi insegnare agli altri un principio se poi sei il primo a violarlo quando ti fa comodo.Poi, magari tu non ritieni così fondamentale avere tutto al 100% opensource. Magari ti accontenti di un 90% opensource... o un 80% opensource... e non significa che tu non sei estremista mentre RMS si... significa solo che i tuoi principi sono diversi e che dai più peso/importanza ad altri aspetti.Il punto è che non esistono principi condivisi da tutti (nemmeno sulla pena di morte, figurarsi sul resto), ma più o meno tutti abbiamo un'idea di che cosa sia un "principio" e più o meno tutti abbiamo almeno un principio nella nostra vita a cui non vogliamo rinunciare.Quindi magari prova a vederla da questo punto di vista. Per RMS il free software è un principio... come tale è inviolabile... come tale non si può scenderci a patti... per te il free-software non è un principio, ma solo una buona idea perciò non condividi appieno la posizione di RMS però quasi sicuramente puoi capire _perché_ si comporta come si comporta.
      • pentolino scrive:
        Re: Necessario
        Esatto, infatti io mi descrivo come "sostenitore del software libero"; in linea di massima lo ritengo migliore di quello proprietario e lo privilegio nelle scelte.Però di fronte alla situazione che ho con il mio netbook (un eeepc 1025c) uso molto volentieri linux, ma per la scheda grafica scelgo i driver proprietari; è una situazione particolare per cui coi driver open le prestazioni fanno davvero schifo, coi driver proprietari sono discrete.Io stimo Stallman per la sua forza e coerenza, esattamente come stimo chi è vegetariano/vegano completo per scelta e non mangia MAI la carne; come principio io ho che non installo MAI software piratato, o cerco un'alternativa gratis (o, meglio ancora, open) o lo compro, punto.Poi se qualcuno mi chiede "Ma come si cracca l'ultima versione di <Programma a pagamento
        ?" gli rispondo "Arrangiati", anche se sarei tranquillamente in grado di farlo (ho 30 anni di esperienza nell'uso del computer).La mia opinione è che i migliori risultati si ottengano col compromesso, gli estremismi portano in genere allo scontro, con conseguente distruzione; vedi per esempio cosa succede in tutto il mondo tra gli integralisti religiosi, che ammazzano gli infedeli "in nome di dio", laddove con tali "infedeli" hanno probabilmente più cose in comune che differenze.Ti faccio inoltre notare che per me "estremista" non è un insulto, vuole semplicemente dire "qualcuno che porta le sue scelte all'estremo"; comportamento che non condivido, ma rispetto fin tanto che non prevarica la libertà altrui.
        • Phronesis scrive:
          Re: Necessario
          Ciao.E' in interessante scambio di opinioni, vorrei sottolineare un aspetto forse secondario, non saprei, ma che stona nel tuo discorso con quello che poi accenni in chiusura.- Scritto da: pentolino
          La mia opinione è che i migliori risultati si
          ottengano col compromesso, gli estremismi portano
          in genere allo scontro, con conseguente
          distruzione;Estremista non è un termine con un accezione negativa.Gandhi era un estremista della non violenza, anche quando questo (il non reagire fisicamente) minacciava la sua vita personalmente.Reagendo quando in pericolo, non sarebbe stato quello che è stato per il mondo.Chi porta in genere allo scontro con conseguente distruzione è il fanatico.Colui che vuole importi anche fisicamente (o più in generale tramite coercizione ) il suo punto di vista.Che poi in definitiva è quello che risponde Raymond all'accusa di linux=comunismo (sovietico in quegli anni)Sottolinea che il regime comunista non ti invita a condividere, ti obbliga a farlo.Paradossalmente il lock.in generato da un formato proprietario ha punti di contatto col fanatismo in maniera più profonda dei comportamenti del FreeSoftware..
          Ti faccio inoltre notare che per me "estremista"
          non è un insulto, vuole semplicemente dire
          "qualcuno che porta le sue scelte all'estremo";
          comportamento che non condivido, ma rispetto fin
          tanto che non prevarica la libertà
          altrui.Questa è la frase che mi spiazza, forse perchè usiamo i termini con sfumature diverse :)psdomanda super stupida- Scritto da: pentolino
          esattamente come stimo chi è vegetariano/vegano
          completo per scelta e non mangia MAI la carne;Perchè ad essere onnivori c'è qualcosa di sbagliato moralmente?XD
      • sxs scrive:
        Re: Necessario
        Ma si, giusto. Lui rappresenta quell'idea, ed e' corretto che sia radicale. Io per lavoro non mi occupo di software libero, e tra i miei principi c'e' anche quello di sopravvivere. :-DPero'...se avessi l'occasione di avere una rendita adeguata occupandomi di software libero in qualche ambito che mi piace sarei ancora piu' contento. Semplicemente condivido l'ideale di Stallman e quando possibile lo sostengo.
        • panda rossa scrive:
          Re: Necessario
          - Scritto da: sxs
          Pero'...se avessi l'occasione di avere una
          rendita adeguata Ma lavorare no?Tutti a cercare rendite parassitarie qua?
          • sxs scrive:
            Re: Necessario
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: sxs


            Pero'...se avessi l'occasione di avere una

            rendita adeguata

            Ma lavorare no?
            Tutti a cercare rendite parassitarie qua?Volevo intendere "reddito", stai tranquillo che io me la guadagno la pagnotta, per me e probabilmente anche per altri tre o quattro nullafacenti in questo bel paese.
    • un chain scrive:
      Re: Necessario
      - Scritto da: pentolino
      Per quanto ogni tanto ritenga Stallman troppo
      estremista, quasi integralista, al contrario... se si vuole "imputare" qualcosa di sbagliati a rms, è proprio il fatto che le sue posizioni (e più ancora quelle di FSF) sono troppo "mordbide" e troppo "limitate" sul discorso software (che è solo una parte, per quanto importante, di un discorso ben più ampio...)
      contro l'estremismo
      delle corporation, l'unico modo per equilibrare
      il mondo del software è contrapponendo un
      estremismo opposto altrettanto forte.appunto... e proprio rispetto a questo le posizioni di rms (e FSF) sono ben lontane dall'essere forti...inoltre, mentre l'estremismo delle corporation va molto molto oltre il solo mondo del software, rms (e FS) si "limitano" solo a questo...insomma... ci vuole ben altro, e di certo rms (e la FSF) non possono bastare, soprattutto se poi le persone si disinteressanno di questi problemi, preferendo ignavia, conformismo, servilismo...
      • collione scrive:
        Re: Necessario
        cambiare la mentalità degli Yes Men non è facilesuccederà, sai quando? quando scoppierà una nuova guerra mondiale, quando cadrà un meteorite, quando ci sarà una devastante eruzione, quando un terremoto sconquasserà le roccaforti del capitalismo imperialistapurtroppo siamo troppo abituati a considerare il male come qualcosa di normale, quando invece dovremmo condannarlo senza se e senza ma
      • sxs scrive:
        Re: Necessario

        al contrario... se si vuole "imputare" qualcosa
        di sbagliati a rms, è proprio il fatto che le sue
        posizioni (e più ancora quelle di FSF) sono
        troppo "mordbide" e troppo "limitate" sul
        discorso software (che è solo una parte, per
        quanto importante, di un discorso ben più
        ampio...)Come ho scritto sopra, nel caso del software la differenza l'ha fatta l'applicabilita'. Dimostra che puo' esistere una massa critica di persone che collaborando (anche ad un'attivita' altamente qualificata tra l'altro) puo' realizzare grandi risultati anche rilasciando il lavoro svolto alla comunita'. AVENDO PERO' A DISPOSIZIONE GLI STRUMENTI e non richiedendo investimenti iniziali tali da essere solo alla portata di pochi. Oggi comunque ci sono grandi aziende aziende che campano bene con il software libero, quindi si puo' fare business anche con quel modello e posto che venga rispettata la licenza tanto meglio.
  • peroforse scrive:
    Tutto bello ma...
    Ok, grande Richard, ma alla fine si concretizza con il lavoro di qualcun altro (Linus e discepoli) e con tanti dindini di aziende.In ogni caso, grazie Richard.
    • topolinik scrive:
      Re: Tutto bello ma...
      - Scritto da: peroforse
      Ok, grande Richard, ma alla fine si concretizza
      con il lavoro di qualcun altro (Linus e
      discepoli) e con tanti dindini di
      aziende.Vero, ma Linus & co non avrebbero mai potuto proteggere il proprio lavoro senza la copyleft.E poi, sui dindini delle aziende: per quanto assurdo possa sembrare, l'idea di Stallman è di avere software che possa migliorare il mondo, non di averlo gratis. Se c'è chi ci vive guadagnandoci (ed il prodotto vale, come effettivamente è) tanto meglio.
    • pentolino scrive:
      Re: Tutto bello ma...
      Occhio, non mescolare mele con arance: il kernel Linux è una cosa, GNU è un'altra, anche se normalmente sono insieme nel così detto GNU/Linux
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        contenuto non disponibile
        • pentolino scrive:
          Re: Tutto bello ma...
          che però allo stato attuale non è minimamente paragonabile al kernel linux per funzionalità e stabilità, motivo per cui GNU/Linux mi sembra al momento l'accoppiata migliore per il free software.Insomma Linux e GNU si sostengono a vicenda, nessuno dei due potrebbe andare per i fatti suoi al momento
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            contenuto non disponibile
          • pentolino scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            esattamente quello che intendevo
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            contenuto non disponibile
          • Quelo scrive:
            Re: Tutto bello ma...

            volevo evidenziare che se lo Stalmann tecnico è
            diventato Stalmann filosofo forse c'è anche una
            ragione ulteriore Se vogliamo dirla tutta, il progetto originale GNU era sempre stato un progetto politico prima che pratico.All'inizio al MIT quelli del gruppo di Stallman hanno fatto reverse engineering sulle utility di Unix (solo per il fatto che non era vietato dalla licenza ), lui ha scritto Emacs e si sono bene o male fermati lì. Sull'altro fronte invece hanno introdotto la GNU license che non c'entra espressamente con l'informatica e RMS ha lavorato al POSIX che è la formalizzazione pubblica del modello di lavoro definito Unix e che era stato sviluppato in gran parte proprio al MIT, poi preso e inscatolato in Unix.L'approccio è stato molto diverso e l'idea non era quella di sviluppare un sistema operativo vero e proprio ma di liberarne le idee per consentire ad altri di farlo, finchè gli altri (in primis LT) sono arrivati .Per quanto riguarda HURD è sempre stato un progetto altamente sperimentale e molto campato in aria, come tanti altri progetti lasciati un po` così. Ricordiamo per altro che il Minix originale che ha ispirato Torvalds era Microkernel e l'aveva sviluppato Tanenbaum praticamente da solo, quindi se volevano, l'ispirazione per un microkernel la trovavano facilmente.Il problema è che a parte sistemi specifici come QNX, il modello microkernel, come quello monolitico puro si sono estinti a favore dei sistemi operativi ibridi, come MAC-OSX o Windows che offrono sia flessibilità che velocità di esecuzione a seconda del tipo di device.Linux stesso è stato reso molto più flessibile e la tendenza negli ultimi anni è stata quella di portare il più possibile in user space (usb, file system, grafica, ecc ....).Quindi HURD se ne sta lì a guardare anche perché non serve a molto, tranne appunto a qualche studente universitario, quel giorno che servirà, se mai servirà, lo faranno funzionare.
          • Quelo scrive:
            Re: Tutto bello ma...


            è una licenza che definisce come distribuire e
            fruire il sofware, come fa a non avere a che fare
            con
            l'informatica?
            Si, hai ragione, io dicevo "espressamente", nel senso che l'idea della GNU è molto più politica che tecnica ed infatti è stata applicata con piccola modifiche per esempio ai documenti (non necessariamente libri di informatica) e addirittura all'hardware in certi casi. Cioè il concetto di Copyleft è universale, che poi Stalman da gran sviluppatore software si intende, l'abbia applicata a quel caso specifico è un fatto.
            assolutamente no, basti guardare che tutti i
            sistemi mission-critical sono
            microkernel

            l4, coyotos, freertos, bertos, vxworks, amoeba (
            sempre di Tanenbaum, solo che questo è usato per
            davvero ), qnx, symbian, contiki,
            morphos

            e sono tutti sistemi usati, non robe amatoriali,
            ad esempio contiki è usato per l'internet of
            things
            E appunto io ho detto "a parte sistemi specifici".Ho usato sia Symbian nell'ambito mobile che QNX (proprio per un progetto mission critical) ed è incredibile la capacità del primo di risparmiare energia o di essere applicabile indifferentemente con moduli diversi a qualsiasi realtà, e il secondo come risposta e velocità e affidabilità.D'altra parte la velocità di QNX in fatto di grafica non è nemmeno lontanamente paragonabile alle prestazioni di Linux o di Windows o di Mac-OSX e non è solo una questione di drivers, ma piuttosto del fatto che con quella architettura è difficilissimo accedere ai registri diretti delle GPU e si perde un sacco di tempo.Più che il marketing è il "mercato" ad aver alla fine definito che un sistema operativo, deve consentire più flessibilità nello sviluppo e nell'esecuzione di codice, di quanto offerto da un microkernel e la non obbligatorietà di inserire per esempio i driver di tutti i devices USB direttamente nel Kernel come nel caso dei monolitici (vedi LibUSB di Linux).Prova ne è che nè io nè probabilmente tu, stiamo usando nè un sistema microkernel come QNX nè un sistema monolitico puro tipo SCO-UNIX , ma qualcosa che è un buon compromesso tra i due.
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: Quelo
            Si, hai ragione, io dicevo "espressamente", nel
            senso che l'idea della GNU è molto più politica
            che tecnica ed infatti è stata applicata coned è logico che sia così e che Stallman lo faccia notarepurtroppo ci hanno abituano a settorializzare e così smettiamo di fare ragionamenti e valutazioni a 360 gradi, e riescono a propinarci cose tipo "il politico X è un magnaccia nella vita privata, ma si trasforma in santo quando svolge la sua attività politica"ovviamente sono solo balle, nessuno ha due personalità, una pubblica e l'altra privataStallman fa notare che la propensione a condividere ed aiutare il prossimo è una caratteristica dell'uomo, e non la possiamo certo relegare al solito ambito del software
            E appunto io ho detto "a parte sistemi specifici".

            Ho usato sia Symbian nell'ambito mobile che QNX
            (proprio per un progetto mission critical) ed è
            incredibile la capacità del primo di risparmiare
            energia o di essere applicabile indifferentemente
            con moduli diversi a qualsiasi realtà, e il
            secondo come risposta e velocità e
            affidabilità.
            si, in generale hanno latenze minori, migliore interattività e affidabilità che software monolitici possono solo sognare
            D'altra parte la velocità di QNX in fatto di
            grafica non è nemmeno lontanamente paragonabile
            alle prestazioni di Linux o di Windows o di
            Mac-OSX e non è solo una questione di drivers, ma
            piuttosto del fatto che con quella architettura è
            difficilissimo accedere ai registri diretti delle
            GPU e si perde un sacco di
            tempo.
            oddio, i driver erano il problema numero uno, e c'è ben poco che si può fare con un driver datato/non ottimizzato/che magari non supporta nemmeno l'hardware che abbiamopoi c'era il problema dell'hardware ( molto hardware ) che non implementava il memory mapped i/o pure per l'accesso ai registri, rendendo impossibile mappare completamente una periferica nello spazio d'indirizzamento del processo del relativo driveroggi abbiamo la possibilità di dare selettivamente accesso a determinate periferiche a determinati processi/driver, e addirittura abbiamo l'iommu che ci permette di assegnare zone arbitrarie di ram alla gpu, in modo che possa reperire, via dma, i dati che le servono in piena autonomiail futuro vedrà le architetture hsa ( almeno amd la pensa così ), il che annullerà ancora di più il vantaggio che i monolitici hanno sui microkernel sul fronte dell'i/o
            Più che il marketing è il "mercato" ad aver alla
            fine definito che un sistema operativo, deve
            consentire più flessibilità nello sviluppo e
            nell'esecuzione di codice, di quanto offerto da
            un microkernel e la non obbligatorietà di
            inserire per esempio i driver di tutti i devices
            USB direttamente nel Kernel come nel caso dei
            monolitici (vedi LibUSB di
            Linux).
            mah, il mercato vuole roba che funzioni, tant'è che stanno tutti saltando sul carro di linux, nonostante sia un kernel monolitico vecchio stampo
            Prova ne è che nè io nè probabilmente tu, stiamo
            usando nè un sistema microkernel come QNX nè un
            sistema monolitico puro tipo SCO-UNIX , maanni fa lo provai qnx, sul pc, ma mancavano una miriade di programmiall'epoca o usavi windows o usavi windows
            qualcosa che è un buon compromesso tra i
            due.il problema è capire quando vale il compromesso e se merita un termine ad hoc per essere definitoparlano di kernel ibridi, ma cos'è un kernel ibrido? un kernel che mette alcune robe dentro ( peraltro le più sensibili, importanti e che contengono più codice ) e altre robe fuoriil risultato è un kernel che ha la stabilità di un monolitico e le performance ( per certi tipi di operazioni ) di un microkernel di seconda generazione
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            hurd è un progetto senza una direzione chiaramesi fa lessi di alcune patch create da studenti, il cui scopo era implementare delle funzionalità veramente interessanti ( roba che altri OS possono solo sognarsi )tuttavia si trattava di funzionalità un pò sconnesse dalla realtà, ovvero troppo di alto livello per un OS che ha bisogno di driver e altre cose di basso livellopoi ti capita di leggere cose tipo "in corso il porting di llvm su hurd", per la serie "funzionalità che non servono a molto" per un OS che necessita di ben altroe poi leggi che helenos ( OS amatoriale ) procede ad una velocità 50 volte maggiore rispetto ad hurde infine ti capita di leggere vaneggiamenti circa il porting da questo a quel microkernel ( e ripeto, non sarebbe il caso di pensare prima ai driver!?! ), salvo scoprire che sulla mailing-list l4-hurd non si posta più niente da oltre 2 anniè chiaramente un problema di non sapere cosa si vuole fare, ed inoltre manca il bisogno di un tale kernel
          • pentolino scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            un kernel è un progetto colossale (ed infatti ne esistono ben poche specie al mondo - linux, BSD ed NT), senza una direzione chiara finisci appunto come hurd, che vaga nell'indefinito da 30 anni.Insomma idea teoricamente ottima, ma portata avanti malissimo; meglio a questo punto il kernel linux, nonostante i suoi blob binari... almeno è qualcosa che funziona su milioni di dispositivi, di mille tipi diversi, in giro per il mondo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2013 08.01-----------------------------------------------------------
          • Quelo scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: pentolino
            un kernel è un progetto colossale (ed infatti ne
            esistono ben poche specie al mondo - linux, BSD
            ed NT), senza una direzione chiara finisci
            appunto come hurd, che vaga nell'indefinito da 30
            anni.Un kernel, una volta che uno ha l'idea è un progetto tutt'altro che colossale, Linus Torvads ci ha messo un annetto per scrivere la prima versione di Linux. Non ne esistono pochi, ne esistono molti in ambito specifico, chi si occupa di firmware, spesso realizza piccoli sistemi operativi custom.Il problema è che per portarlo sulle macchine comuni e svilupparlo per farlo diventare un progetto di successo, bisogna per prima cosa partire da buone premesse e poi rendere abbastanza interessante il progetto (pubblicamente o economicamente) per consentire il porting di tutto lo scibile umano, specialmente per quanto concerne l'infinità di drivers, per quello ne sopravvivono pochi.
            Insomma idea teoricamente ottima, ma portata
            avanti malissimo; meglio a questo punto il kernel
            linux, nonostante i suoi blob binari... almeno è
            qualcosa che funziona su milioni di dispositivi,
            di mille tipi diversi, in giro per il
            mondoEcco ... e riguardo i BLOB binari di Linux, per favore vediamo di limitare queste stupidaggini agli scazzi tra macachi-winari e linari, che non hanno la minima idea nè di come funzionano le cose, nè di cosa sia un firmware o un low level driver.
          • pentolino scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: Quelo
            Un kernel, una volta che uno ha l'idea è un
            progetto tutt'altro che colossale, Linus Torvads
            ci ha messo un annetto per scrivere la prima
            versione di Linux.se parliamo di kernel in senso stretto sono parzialmente d'accordo; però un conto è buttare giù un prototipo (che lo stesso Torvalds definì con queste testuali parole: "just a hobby, wont be big and professional like gnu" e" it probably never will support anything other than AT-harddisks"), un altro è fare qualcosa che funzioni su un ampio parco di macchine presenti e che sia adattabile per supportare le macchine future.
            Non ne esistono pochi, ne esistono molti in
            ambito specifico, chi si occupa di firmware,
            spesso realizza piccoli sistemi operativi
            custom.vero, ma molto spesso sono versioni ottimizzate e/o customizzate delle varianti realtime del kernel linux.
            Il problema è che per portarlo sulle macchine
            comuni e svilupparlo per farlo diventare un
            progetto di successo, bisogna per prima cosa
            partire da buone premesse e poi rendere
            abbastanza interessante il progetto
            (pubblicamente o economicamente) per consentire
            il porting di tutto lo scibile umano,
            specialmente per quanto concerne l'infinità di
            drivers, per quello ne sopravvivono
            pochi.ecco, nel mio intervento ritenevo i driver complemento essenziale per il kernel, anche se tecnicamente non ne fanno parte; ed inoltre la struttura del kernel deve essere tale da permettere la gestione di driver anche molto diversi tra loro.
            Ecco ... e riguardo i BLOB binari di Linux, per
            favore vediamo di limitare queste stupidaggini
            agli scazzi tra macachi-winari e linari, che non
            hanno la minima idea nè di come funzionano le
            cose, nè di cosa sia un firmware o un low level
            driver.Non ho capito cosa intendi; io cmq intendevo dire che il kernel linux non è "puro" al 100% dal punto di vista dell'open source; rappresenta però un buon compromesso che funziona, rispetto ad un hurd, impeccabile dal punto di vista della purezza, ma che probabilmente non vedrà mai la luce in un prodotto che funzioni.
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            in effetti è vero che ci sono molti kernel ( soprattutto realtime ) in circolazionepotrei citare neutrino/qnx, freertos, bertos, rtems, xts, coyotos, ecc...il problema è che sono kernel/os di nicchia, di cui pochi s'interessano, generalmente rilasciati sotto bsd ( cioè i produttori li modificano senza però contribuire )quest'ultima parte dà a tali os la fama di os con pochi driver e/o che non supportano molto hardware senza contare che sono comunque relegati ad ambiti specifici e nessun essere umano normale sa che esistonocomplessivamente, direi che il problema di questi progetti è il non avere una comunità come si deve alle spallepoi, spesso, sono os in cui concetti come driver, userland, userspaces nemmeno esistono ( alcuni sono share user space, cioè ti fai un eseguibile con tutto dentro e gira tutto allegramente a ring 0 e in un singolo spazio d'indirizzamento ), in pratica non sono minimamente adatti ad un uso comuneah, non dimentichiamo i programmi, perchè gnome o kde difficilmente gireranno su os del genere ( ergo sono inutili per il 99% degli utenti comuni )
            Non ho capito cosa intendi; io cmq intendevo dire
            che il kernel linux non è "puro" al 100% dal
            punto di vista dell'open source; rappresenta però
            un buon compromesso che funziona, rispetto ad un
            hurd, impeccabile dal punto di vista della
            purezza, ma che probabilmente non vedrà mai la
            luce in un prodotto che
            funzioni.io non ho mai capito la diatriba blob binari si, blob binari nose guardiamo da un punto di vista filosofico, allora i blob binari sono il male, perchè nascondono segreti, perchè incitano i produttori di hardware a non rilasciare codice nè specifiche, perchè sono l'esatto contrario di ciò che rappresentano linux, la gpl e la fsfse guardiamo da un punto di vista tecnico, il problema è molto meno evidente ( i driver nvidia sono i migliori per un uso generalistico sotto linux )ci sono problemi dovuti al fatto che linux è monolitico, problemi soprattutto legati a bug e ad incompatibilità con l'api del kernel per gli os microkernel tale problema non si pone nemmeno ( a meno di incredibili stravolgimenti dei protocolli di comunicazione tra kernel e driver ), in quanto i driver sono corpi estranei al kernel, vivono fuori da esso e i loro bug restano loro ( minix riesce a riavviare i driver crashati, ad esempio )certo l'optimum è avere driver opensource, non tanto per questioni pratiche ma filosofiche ed educative ( un driver è complicato, ma leggendone il codice si possono capire ed imparare tante cose )
          • pentolino scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            hai appunto citato kernel molto particolari, legati ad ambiti molto specifici (fino all'estremo per cui c'è un unico processo che gira in ring 0, per cui il kernel può essere ridotto davvero all'osso).Io intendevo (anche se non lo ho specificato chiaramente) kernel orientati a sistemi per utenti normali :-)Quanto ai blob binari siamo perfettamente d'accordo, sono una soluzione di compromesso senza la quale progetti come lo Steam OS non sarebbero stati nemmeno concepibili; pertanto nel complesso li ritengo più positivi che negativi (anche se poi ci sono casi particolari in cui mostrano i loro limiti in maniera irritante - in un'altra parte del thread ho citato l'eeepc 1025c, che monta il tristemente noto controller grafico integrato GMA-3600, tipico esempio di cosa succede ad un driver binario quando la casa produttrice lo abbandona).
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: pentolino
            Io intendevo (anche se non lo ho specificato
            chiaramente) kernel orientati a sistemi per
            utenti normali
            :-)
            il problema è che non c'è interesse nell'avere tanti di questi sistemihaiku è un OS general purpose estremamente interessante e ben progettato, tuttavia non gode di un'interesse massiccio il mondo IT degli ultimi 20 anni è stato un pò come il PD anti-Berlusconi, ovvero avevano un nemico preciso ( Bill Gates in questo caso ) e si sono uniti per sconfiggerloil primo kernel a catalizzare l'attenzione degli anti-Gates è stato Linux ed è quello che ha goduto di tutta la simpatia della comunitàadesso la comunità si sente liberata, il nemico ormai lavora alla vendita di preservativi in Africa ( con tutti i problemi che ha l'Africa, secondo lui il preservativo è l'elemento di vitale importanza, mah!!! ) e quindi non c'è più bisogno di combatterec'è un interessantissimo articolo di Pike riguardo il perchè la gente si disinteressa del software di sistema http://herpolhode.com/rob/utah2000.pdf
            Quanto ai blob binari siamo perfettamente
            d'accordo, sono una soluzione di compromesso
            senza la quale progetti come lo Steam OS non
            sarebbero stati nemmeno concepibili; pertanto nelspero per Valve che Nvidia mantenga le promesse
            complesso li ritengo più positivi che negativi
            (anche se poi ci sono casi particolari in cui
            mostrano i loro limiti in maniera irritante - in
            un'altra parte del thread ho citato l'eeepc
            1025c, che monta il tristemente noto controller
            grafico integrato GMA-3600, tipico esempio di
            cosa succede ad un driver binario quando la casa
            produttrice lo
            abbandona).hahaha lo stupendo, meraviglioso figlioccio di Poulsbo :Dusa xf86-video-modesetting e non pensarci più ;)e se può consolarti, su windows esiste solo per xp e 7 a 32 bit ( ed è buggato oltre il sopportabile ), mentre con 8 e tutte le versioni a 64 bit di windows nada!
          • pentolino scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: collione
            il problema è che non c'è interesse nell'avere
            tanti di questi
            sistemiesatto, siamo solo noi geek che facciamo questi distinguo; per la gente comune Debian è "una malattia" ed ha "un file system simile a quello di linux" (citazioni da una recente puntata di RIS in tv)
            haiku è un OS general purpose estremamente
            interessante e ben progettato, tuttavia non gode
            di un'interesse massiccioanche per haiuku i limiti sono i driver... inutile avere un sistema favoloso per il multimediale se la scheda grafica gira in VESA.Ed inoltre come aspetto ricorda il Workbench Amiga; bello sì, ma nel 2013 mi aspetto altro!
            il mondo IT degli ultimi 20 anni è stato un pò
            come il PD anti-Berlusconi, ovvero avevano un
            nemico preciso ( Bill Gates in questo caso ) e si
            sono uniti per
            sconfiggerloInteressante parallelo :-)
            http://herpolhode.com/rob/utah2000.pdf

            spero per Valve che Nvidia mantenga le promesselo spero anche io, sarebbe un bel passo avanti
            hahaha lo stupendo, meraviglioso figlioccio di
            Poulsbo
            :Desatto! Poulsbocco!
            usa xf86-video-modesetting e non pensarci più ;)ehm è l'accelerazione hardware dove la metti? Alla fine uso Mint 13 con driver proprietari ed il desktop va benissimo ed i video una favola (1080p con meno del 10% della CPU). So che potrebbe esistere un modo di installare questi driver con versioni più recenti del SO, ma è uno sbattimento e non ho ancora avuto voglia/tempo di provarci.Sono piuttosto informato sull'argomento, insomma :-)
            e se può consolarti, su windows esiste solo per
            xp e 7 a 32 bit ( ed è buggato oltre il
            sopportabile ), mentre con 8 e tutte le versioni
            a 64 bit di windows
            nada!appunto, altra prodezza di Intel; hanno proprio abbandonato il prodotto. Complimentoni!E cmq windows 7 non si affronta su quel computer lì, meglio Mint Cinammon tutta la vita
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: pentolino
            esatto, siamo solo noi geek che facciamo questi
            distinguo; per la gente comune Debian è "una
            malattia" ed ha "un file system simile a quello
            di linux" (citazioni da una recente puntata di
            RIS in
            tv)vabbè, lasciamo perdere la versione burlesque di CSI :Dvorrei sapere chi diavolo sono i loro consulenti, per avere a scrivere nel copione una baggianata del genere
            anche per haiuku i limiti sono i driver...chicken and egg, c'è passato pure linux
            inutile avere un sistema favoloso per il
            multimediale se la scheda grafica gira in
            VESA.e figurati che basterebbe fare il porting di gallium e dri, il punto è che proprio non c'è voglia, perchè gli stessi sviluppatori haiku volevano ricreare beos e l'hanno fattohanno perso motivazione ( c'è un post interessante sul loro forum, in cui l'editore di haikuware parla dei problemi interni alla haiku inc. )
            Ed inoltre come aspetto ricorda il Workbench
            Amiga; bello sì, ma nel 2013 mi aspetto
            altro!manca motivazione, perchè c'è già qt, ci vuole relativamente poco a portare kde

            spero per Valve che Nvidia mantenga le
            promesse

            lo spero anche io, sarebbe un bel passo avanti
            eppure non ci possiamo fidare http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px=MTQ3NDEinteressante questo commento a proposito http://phoronix.com/forums/showthread.php?85078-NVIDIA-Drops-Linux-Driver-Feature-Not-Found-On-Windows&p=360907#post360907è quando leggo queste cose che mi passa la voglia di usare driver proprietarinvidia sta facendo di tutto per spingere gli utenti linux verso amd, evidentemente non gli basta aver perso 1 miliardo di dollari per l'affare cinese
            ehm è l'accelerazione hardware dove la metti?il 2d mi pare ci sia, mancano il 3d e il video
            Alla fine uso Mint 13 con driver proprietari ed
            il desktop va benissimo ed i video una favola
            (1080p con meno del 10% della CPU). So chequindi opti per i driver cedarviewpurtroppo non li hanno adattati ai nuovi kernel

            appunto, altra prodezza di Intel; hanno proprio
            abbandonato il prodotto.che poi a che diavolo gli serve, visto che hanno le loro gpu? l'atom d2550 ancora monta gpu powervra che pro?
            E cmq windows 7 non si affronta su quel computer
            lì, meglio Mint Cinammon tutta la
            vitama no, c'è il bellissimo windows 7 starter edition, con max 3 applicazioni in multitask :D
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: collione
            nvidia sta facendo di tutto per spingere gli
            utenti linux verso amd, evidentemente non gli
            basta aver perso 1 miliardo di dollari per
            l'affare
            cinese
            per l'appunto http://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px=MTQ3NDA
          • pentolino scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            eh sì, sono le meraviglie dei driver closed...Piuttosto hai letto? http://www.oneopensource.it/02/10/2013/gnu-hurd-0-5-e-gnu-mach-1-4-disponibili-per-il-download/Ci avranno sentito? :-D
          • Quelo scrive:
            Re: Tutto bello ma...

            Non ho capito cosa intendi; io cmq intendevo dire
            che il kernel linux non è "puro" al 100% dal
            punto di vista dell'open source; rappresenta però
            un buon compromesso che funziona, rispetto ad un
            hurd, impeccabile dal punto di vista della
            purezza, ma che probabilmente non vedrà mai la
            luce in un prodotto che
            funzioni.Si, ti spiego un po` cosa intendo.Sul fatto delle schede grafiche è stata l'esigenza dei produttori, di schede che hanno chiaramente spiegato che loro non potevano rilasciare i "sorgenti" dei loro drivers, perché contenevano segreti industriali.Per questo i drivers di connettono col kernel ma non lo fanno da una porta chiusa, lo fanno mediante una interfaccia precisa (DRA-DRM) che praticamente "espone" i registri mappati nel kernel all'accesso da parte dei loro moduli (una specie di frontdoor). Il pezzo di codice che mappa tali registri DRA è SEMPRE open source perché si compila (automaticamente) sul kernel specifico, l'altro va trattato alla stregua di codice closed che però ha vincoli di funzionamento molto precisi.I famosi BLOB binari di cui si parla a sproposito, sono stati invece introdotti perché i produttori di hardware (sempre loro) per risparmiare, hanno preso la cattiva abitudine di non mettere una flash nei chip dei loro devices, e siccome sti oggetti hanno di solito un bel po` di K o di mega di RAM e pochissima flash interna, usano questa come boot loader per caricare il firmware ( i famosi Windows devices).Recentemente linux supporta il caricamento di questi moduli nelle RAM dei chip, e qui non vedo la differenza dall'averli in RAM o in FLASH visto che il firmware è SEMPRE proprietario e nemmeno Stallman può farci qualcosa.Queste sono le grandi rivoluzioni e non hanno nulla a che vedere con il kernel stesso. Se usi i drivers OPEN per gestire la tua NVIDIA non userai le funzioni grafiche avanzate ma nessuno ti obbligherà a metterci nulla che non ti piaccia.
          • ottone scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: collione
            hurd è un progetto senza una direzione chiara

            mesi fa lessi di alcune patch create da studenti,
            il cui scopo era implementare delle funzionalità
            veramente interessantiE quali sarebbero?
          • collione scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            quelli più interessanti riguardano i server e il filesystem https://www.gnu.org/software/hurd/community/gsoc/project_ideas.htmlc'è un'interessante presentazione a proposito https://archive.fosdem.org/2013/schedule/event/hurd_microkernel/attachments/slides/163/export/events/attachments/hurd_microkernel/slides/163/2013_02_02_fosdem.pdfi translators, in particolare, sembrano un'idea molto molto interessante
    • Campanellin O scrive:
      Re: Tutto bello ma...
      - Scritto da: peroforse
      Ok, grande Richard, ma alla fine si concretizza
      con il lavoro di qualcun altro (Linus e
      discepoli) e con tanti dindini di aziende.
      In ogni caso, grazie Richard.Ottimo chiudere con i ringraziamenti, ma guarda che Torvalds e le centinai di programmatori che hanno scritto, sotto il suo coordinamento, il codice, hanno realizzato sono il kernel. Tutto il resto della maggior parte delle distribuzioni, incluso Debian ed Ubuntu e' GNU. In MacOS poi non c'e' il kernel Linux ma quello Mach, ma GNU e' ancora li....
      • peroforse scrive:
        Re: Tutto bello ma...

        Ottimo chiudere con i ringraziamenti, ma guarda
        che Torvalds e le centinai di programmatori che
        hanno scritto, sotto il suo coordinamento, il
        codice, hanno realizzato sono il kernel. Tutto il
        resto della maggior parte delle distribuzioni,
        incluso Debian ed Ubuntu e' GNU. In MacOS poi non
        c'e' il kernel Linux ma quello Mach, ma GNU e'
        ancora
        li....Io volevo solo evidenziare che le cose si realizzano non soltanto con gli ideali, e neppure soltanto con le azioni. Ci vuole una gente capace di avere idee e gente capace di realizzarle, altrimenti non si va da nessuna parte.Nella mia scala di valori, per me Richard è tanto importante quanto Linus, Steve Jos, Bill Gates ma anche Dennis Ritchie, Bjarne Stroustrup o Tim Berners-Lee's.Prima che nasca la polemica per il nome di Bill Gates, so bene che sono tesi ed antitesi messi insieme nello stesso post, ma io gli riconosco dei meriti importati, non entrerò in polemica con nessuno per le mie idee, ognuno pensi quel che vuole, oggi si parla di Richard.
      • tucumcari scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        - Scritto da: Campanellin OTutto il
        resto della maggior parte delle distribuzioni,
        incluso Debian ed Ubuntu e' GNU. In MacOS poi non
        c'e' il kernel Linux ma quello Mach, Non si chiama più MacOS da anni. Il suo nome è OS X seguito dall'animale.
        • bertuccia scrive:
          Re: Tutto bello ma...
          - Scritto da: tucumcari

          Non si chiama più MacOS da anni. Il suo nome è OS
          X seguito dall'animale.l'animale sarebbe l'utente in quanto macaco?perchè l'ultima versione non ha il nome di un animale(ps. si lo so non è il tucu originale ma vabbè, il rumore di fondo che genera è più o meno lo stesso)
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...

            - Scritto da: tucumcari



            Non si chiama più MacOS da anni. Il suo nome
            è
            OS

            X seguito dall'animale.

            l'animale sarebbe l'utente in quanto macaco?

            perchè l'ultima versione non ha il nome di un
            animaleMavericks intendi? E' bestiame non marchiato. Sempre bovini sono.
          • bertuccia scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari

            Mavericks intendi? E' bestiame non marchiato.
            Sempre bovini sono.chi??
          • pignolo scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            Mavericks intendi? E' bestiame non
            marchiato.

            Sempre bovini sono.

            chi??Si riferisce a questo:http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%29che ovviamente non c'entra nulla col nome di OS X
          • bertuccia scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: pignolo

            Si riferisce a questo:

            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2

            che ovviamente non c'entra nulla col nome di OS Xah grazie, non lo sapevo :)
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: pignolo
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: tucumcari





            Mavericks intendi? E' bestiame non

            marchiato.


            Sempre bovini sono.



            chi??

            Si riferisce a questo:

            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2

            che ovviamente non c'entra nulla col nome di OS XTu sei proprio sicuro che non c'entri nulla? Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta. @^
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Certo che se lo dici tu ...[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: pignolo

            - Scritto da: bertuccia


            - Scritto da: tucumcari







            Mavericks intendi? E' bestiame non


            marchiato.



            Sempre bovini sono.





            chi??



            Si riferisce a questo:




            http://it.wikipedia.org/wiki/Maverick_%28animale%2



            che ovviamente non c'entra nulla col nome di
            OS
            X

            Tu sei proprio sicuro che non c'entri nulla?
            Guarda che molto spesso l'ambiguità è voluta.
            @^Se lo dici tu[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: tucumcari





            Non si chiama più MacOS da anni. Il suo
            nome

            è

            OS


            X seguito dall'animale.



            l'animale sarebbe l'utente in quanto macaco?



            perchè l'ultima versione non ha il nome di un

            animale

            Mavericks intendi? E' bestiame non marchiato.
            Sempre bovini
            sono.No penso che intendesse Leguleio, per quanto non "marchiato" si riconosce sempre...[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Tutto bello ma...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari



            Non si chiama più MacOS da anni. Il suo nome
            è
            OS

            X seguito dall'animale.

            l'animale sarebbe l'utente in quanto macaco?

            perchè l'ultima versione non ha il nome di un
            animale

            (ps. si lo so non è il tucu originale ma vabbè,
            il rumore di fondo che genera è più o meno lo
            stesso)Certo che è divertente vedere il fanboy venditore Microsoft Leguleio e Berty che pur sapendo tutto uno dell'altro proseguono in questa "fictionad hoc"..Siete uno spasso regà(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • sxs scrive:
      Re: Tutto bello ma...
      - Scritto da: peroforse
      Ok, grande Richard, ma alla fine si concretizza
      con il lavoro di qualcun altro (Linus e
      discepoli) e con tanti dindini di
      aziende.

      In ogni caso, grazie Richard.Non sei bene informato, Stallman ha scritto anche un bel po' di codice.
      • collione scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        infatti noto che molti dimenticano che emacs è tutta opera di Stallman, che hurd l'ha avviato lui, che metà dell'userland gnu è scritto da lui, che gcc è figlio suo, autoconf e automake ideminsomma, il barbone non è uno che parla soltanto
        • prugnoso scrive:
          Re: Tutto bello ma...
          - Scritto da: collione
          infatti noto che molti dimenticano che emacs è
          tutta opera di Stallman, che hurd l'ha avviato
          lui, che metà dell'userland gnu è scritto da lui,
          che gcc è figlio suo, autoconf e automake
          idem

          insomma, il barbone non è uno che parla soltantoIl "barbone", di cui tutti notano solo l'aspetto provocatorio e folcloristico, è uno che ha fatto il cul0 a strisce a più di una persona al MIT.A tutti quelli che sproloquianoco contro RMS non basterebbe una vita per fare quello che lui ha concepiva in una settimana.
        • prugnoso scrive:
          Re: Tutto bello ma...
          E vorrai anche ricordare che RMS, <b
          DA SOLO </b
          , ha tenuto testa per due anni ai programmatori della Symbolics che rifornivano il suo laboratorio, clonando i loro programmi proprietari.Roba che per molti pseudo-programmatori di questo forum sarebbe pura fantascienza
      • Jinta Yadomi scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        - Scritto da: sxs
        - Scritto da: peroforse

        Ok, grande Richard, ma alla fine si
        concretizza

        con il lavoro di qualcun altro (Linus e

        discepoli) e con tanti dindini di

        aziende.



        In ogni caso, grazie Richard.

        Non sei bene informato, Stallman ha scritto anche
        un bel po' di
        codice.Vero.Il Kernel non è il SO. Il SO è composto dal Kernel e da innumerevoli utility che permettono al Kernel di interfacciarsi con l'utente e molti altri sistemi del SO.Una buona fetta delle utility fondamentali su Linux porta, fra le altre, la firma di Stallman. Incluso lo stesso compilatore del Kernel e di tutto il sistema Linux.Se dovessimo confrontare, per numero di linee di codice scritte, il lavoro di Torwalds e compararlo con quello di Stallman non so proprio quale dei due la spunterebbe.
  • topolinik scrive:
    Grazie Richard!
    Grazie all'intuizione di quest'uomo ho il mio sistema operativo, ho appena scaricato anche il mio prossimo OS e comunque in rete è pieno di opportunità da provare per trovare la risposta giusta alle necessità di ciascuno. È pieno di *libertà di scegliere*.Altro che piastrelle!
    • thebecker scrive:
      Re: Grazie Richard!
      - Scritto da: topolinik
      Grazie all'intuizione di quest'uomo ho il mio
      sistema operativo, ho appena scaricato anche il
      mio prossimo OS e comunque in rete è pieno di
      opportunità da provare per trovare la risposta
      giusta alle necessità di ciascuno. È pieno di
      *libertà di
      scegliere*.
      Altro che piastrelle!Dal tuo Avatar presumo che usi Ubuntu..Leggi qui:http://punto-informatico.it/3667809/PI/News/stallman-ubuntu-uno-spyware.aspxConosco il suo impegno per il software libero, rispetto il suo lavoro e anch'io su Win uso software con licenza GPL ma uso anche software freeware. Delle volte Stallman è un pò estremista e poi quell'aspetto da profeta, messia non mi piace molto...L'informatica non è un dogma, una religione e delle volte il suo aspetto fa sembrare le sue idee come una fede che non può essere messa mai in discussione. Ovviamente la mia critica è valida per chiunque si atteggi da messia in ogni campo del sapere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2013 12.01-----------------------------------------------------------
      • tuttavia scrive:
        Re: Grazie Richard!
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: topolinik

        Grazie all'intuizione di quest'uomo ho il mio

        sistema operativo, ho appena scaricato anche il

        mio prossimo OS e comunque in rete è pieno di

        opportunità da provare per trovare la risposta

        giusta alle necessità di ciascuno. È pieno di

        *libertà di

        scegliere*.

        Altro che piastrelle!

        Dal tuo Avatar presumo che usi Ubuntu..

        Leggi qui:
        http://punto-informatico.it/3667809/PI/News/stallm

        Conosco il suo impegno per il software libero,
        rispetto il suo lavoro e anch'io uso software con
        licenza GPL ma uso anche software freeware su
        Win. Delle volte Stallman è un pò estremista e
        poi quell'aspetto da profeta, messia non mi piace
        molto...L'informatica non è un dogma, una
        religione e delle volte il suo aspetto fa
        sembrare le sue idee come una fede che non può
        essere messa mai in discussione. Ovviamente la mi
        critica è valida per chiunque si atteggi da
        messia in ogni campo del
        sapere.non è il messia però ogni cosa che ha detto si è puntualmente avverata. L'ultimo esempio: tutti ridevano quando Stallman diceva di non usare smartphone perché sono un mezzo per tracciare le persone...
        • bertuccia scrive:
          Re: Grazie Richard!
          - Scritto da: tuttavia

          non è il messia però ogni cosa che ha detto si è
          puntualmente avverata. L'ultimo esempio: tutti
          ridevano quando Stallman diceva di non usare
          smartphone perché sono un mezzo per tracciare le
          persone...in primo luogo, nessuno rideva.in secondo luogo, si riferiva ai cellulari, definendoli "personal tracking device".il punto è che ha perfettamente ragione, ma purtroppo non tutti possono concedersi come lui il lusso di vivere senza un telefono cellulare
          • tuttavia scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tuttavia



            non è il messia però ogni cosa che ha detto
            si
            è

            puntualmente avverata. L'ultimo esempio:
            tutti

            ridevano quando Stallman diceva di non usare

            smartphone perché sono un mezzo per
            tracciare
            le

            persone...

            in primo luogo, nessuno rideva.

            in secondo luogo, si riferiva ai cellulari,
            definendoli "personal tracking
            device".

            il punto è che ha perfettamente ragione, ma
            purtroppo non tutti possono concedersi come lui
            il lusso di vivere senza un telefono
            cellulareerrare è umano, perseverare è diabolico :D
          • bertuccia scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tuttavia

            errare è umano, perseverare è diabolico :Daddirittura mi risulta che il buon Cala sia possessore di un telefono cellulare (con una brevissima avventura nel temibile mondo degli smartphone, se non vado errato)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: bertuccia
            addirittura mi risulta che il buon Cala sia
            possessore di un telefono cellulare (con una
            brevissima avventura nel temibile mondo degli
            smartphone, se non vado
            errato)Infatti ha un dumbphone:http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/cassandra-crossing-vittoria-del-dumbphone.aspxSecondo me non è affatto un lusso non possedere un cellulare. Marco Doria non ne ha mai posseduto uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco di Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto ad averlo. :-(
          • bertuccia scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:
            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/caovvero il "personal tracking device" di cui parla stallman
            Secondo me non è affatto un lusso non possedere
            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai posseduto
            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco di
            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto ad
            averlo. :-(appunto! per un motivo o per l'altro, quasi nessuno può permettersi di non avere un telefono cellulare
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari
            appunto! per un motivo o per l'altro, quasi
            nessuno può permettersi di non avere un telefono
            cellulareNon credo che a molti capiti per caso di ricoprire una carica come quella di sindaco di Genova... è una cosa voluta. :-DSecondo me Marco Doria lo tiene acceso solo quando deve dare la reperibilità, e per il resto usa il telefono fisso nel suo ufficio. Il percorso inverso è accaduto a Barack Obama, che ha dovuto liberarsi del suo amato Blackberry perché ritenuto poco sicuro:http://www.lastampa.it/2008/11/16/tecnologia/obama-non-potra-portare-il-blackberry-alla-casa-bianca-xBKCAqxFVHOw7FnSaGsIyN/pagina.htmlO forse no...(newbie)
          • bertuccia scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari

            Non credo che a molti capiti per caso di
            ricoprire una carica come quella di sindaco di
            Genova... è una cosa voluta.
            :-D
            Secondo me Marco Doria lo tiene acceso solo
            quando deve dare la reperibilità, e per il resto
            usa il telefono fisso nel suo ufficio.tutto bello, ma ad ora gli esempi di persone che non usano il cellulare stanno a zero. D'altra parte se anche il buon Cala lo usa...
            Il percorso inverso è accaduto a Barack Obama,
            che ha dovuto liberarsi del suo amato Blackberry
            perché ritenuto poco
            sicuro:
            http://www.lastampa.it/2008/11/16/tecnologia/obama
            O forse no...(newbie)dipende poco sicuro per chi! :D
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: tucumcari

            Secondo me Marco Doria lo tiene acceso solo

            quando deve dare la reperibilità, e per il
            resto

            usa il telefono fisso nel suo ufficio.

            tutto bello, ma ad ora gli esempi di persone che
            non usano il cellulare stanno a zero. D'altra
            parte se anche il buon Cala lo
            usa...Invece di esempi ce ne sono diversi:http://www.destradipopolo.net/?cat=23Forse stai solo descrivendo come sarebbe la tua vita senza un cellulare. Quella di molti non è cambiata da 40 anni ad oggi: usavano un telefono a casa propria allora, e lo usano oggi. Certo di statistiche di quante persone son senza cellulare (bambini, anziani, clochard, politici) non se ne trovano, non saprei fare numeri.
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            Infatti ha un dumbphone:
            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca
            Secondo me non è affatto un lusso non possedere
            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai posseduto
            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco di
            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto ad
            averlo.
            :-(Siamo pieni di esempi simili, volendone citare uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln che nonostante non avesse né uno smartphone né un personal computer è diventato uno degli uomini più importanti della storia degli Stati Uniti d'America. :D
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DMa tu non sei importante per nessuno legù prima o poi dovrai fartene una ragione no? ;)[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            Legù tu non sei importante per nessuno.
            Fattene una ragione.E tu non sei tucumcari, fattene una ragione.(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]è più chiaro così?
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]perchè se non è chiaro
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]Possiamo sempre ripeterlo... :D
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: tucumcari


            Infatti ha un dumbphone:





            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca


            Secondo me non è affatto un lusso non

            possedere


            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai

            posseduto


            uno... ma è stato ugualmente eletto
            sindaco

            di


            Genova. Solo a quel punto lo hanno
            costretto

            ad


            averlo.


            :-(

            Siamo pieni di esempi simili, volendone
            citare

            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham
            Lincoln

            che nonostante non avesse né uno smartphone

            un

            personal computer è diventato uno degli
            uomini

            più importanti della storia degli Stati Uniti

            d'America.

            :D
            Legù tu non sei importante per nessuno.
            Fattene una ragione.
            [img]http://c.punto-informatico.it/l/community/ava
            Possiamo sempre ripeterlo...
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]non è che ci sia un limite
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]Non è che ci sia un limite
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]Al numero
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]delle
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]ripetizioni
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :De come disse Enea al figlio Iulo:"Anche stavolta lo abbiamo preso......"
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :Dhttp://punto-informatico.it/3898565/PI/Commenti/spiccioli-cassandra-ben-ritrovato-richard.aspx
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • Mario Zelinotti scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • Mario Zelinotti scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :D
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: tucumcari


            Infatti ha un dumbphone:





            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca


            Secondo me non è affatto un lusso non

            possedere


            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai

            posseduto


            uno... ma è stato ugualmente eletto
            sindaco

            di


            Genova. Solo a quel punto lo hanno
            costretto

            ad


            averlo.


            :-(

            Siamo pieni di esempi simili, volendone
            citare

            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham
            Lincoln

            che nonostante non avesse né uno smartphone

            un

            personal computer è diventato uno degli
            uomini

            più importanti della storia degli Stati Uniti

            d'America.

            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
          • tucumcari scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            Infatti ha un dumbphone:


            http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/ca

            Secondo me non è affatto un lusso non
            possedere

            un cellulare. Marco Doria non ne ha mai
            posseduto

            uno... ma è stato ugualmente eletto sindaco
            di

            Genova. Solo a quel punto lo hanno costretto
            ad

            averlo.

            :-(
            Siamo pieni di esempi simili, volendone citare
            uno tra i più famosi, ricorderei Abraham Lincoln
            che nonostante non avesse né uno smartphone né un
            personal computer è diventato uno degli uomini
            più importanti della storia degli Stati Uniti
            d'America.
            :DLegù tu non sei importante per nessuno.Fattene una ragione.[img]http://c.punto-informatico.it/l/community/avatar/2a6d5a999222e9054394a00680105bba/Avatar.JPG[/img]
        • thebecker scrive:
          Re: Grazie Richard!
          - Scritto da: tuttavia
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: topolinik


          Grazie all'intuizione di quest'uomo ho il mio


          sistema operativo, ho appena scaricato anche
          il


          mio prossimo OS e comunque in rete è pieno di


          opportunità da provare per trovare la risposta


          giusta alle necessità di ciascuno. È pieno di


          *libertà di


          scegliere*.


          Altro che piastrelle!



          Dal tuo Avatar presumo che usi Ubuntu..



          Leggi qui:


          http://punto-informatico.it/3667809/PI/News/stallm



          Conosco il suo impegno per il software libero,

          rispetto il suo lavoro e anch'io uso software
          con

          licenza GPL ma uso anche software freeware su

          Win. Delle volte Stallman è un pò estremista e

          poi quell'aspetto da profeta, messia non mi
          piace

          molto...L'informatica non è un dogma, una

          religione e delle volte il suo aspetto fa

          sembrare le sue idee come una fede che non può

          essere messa mai in discussione. Ovviamente la
          mi

          critica è valida per chiunque si atteggi da

          messia in ogni campo del

          sapere.

          non è il messia però ogni cosa che ha detto si è
          puntualmente avverata. L'ultimo esempio: tutti
          ridevano quando Stallman diceva di non usare
          smartphone perché sono un mezzo per tracciare le
          persone...anche il telfono tradizionale viene intercettato o si vive come gli amish (anche loro degli estremisti) o si usa le tecnologia in modo consapevole conoscendone i lati positivi e negativi senza abusarne come le mamme che mettono in mano ai bambini dei tablet come se fossero dei babysitter (i tablet sono utili anche ai fini educativi ma i figli bisogna seguirli) o chi in pizzeria invece di parlare con gli amici sta sempre ad aggiornare lo stato su facebook. :)
      • krane scrive:
        Re: Grazie Richard!
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: topolinik

        Grazie all'intuizione di quest'uomo ho il mio

        sistema operativo, ho appena scaricato anche il

        mio prossimo OS e comunque in rete è pieno di

        opportunità da provare per trovare la risposta

        giusta alle necessità di ciascuno. È pieno di

        *libertà di

        scegliere*.

        Altro che piastrelle!

        Dal tuo Avatar presumo che usi Ubuntu..

        Leggi qui:
        http://punto-informatico.it/3667809/PI/News/stallm

        Conosco il suo impegno per il software libero,
        rispetto il suo lavoro e anch'io uso software con
        licenza GPL ma uso anche software freeware su
        Win. Delle volte Stallman è un pò estremista e
        poi quell'aspetto da profeta, messia non mi piace
        molto...L'informatica non è un dogma, una
        religione e delle volte il suo aspetto fa
        sembrare le sue idee come una fede che non può
        essere messa mai in discussione. Ovviamente la mi
        critica è valida per chiunque si atteggi da
        messia in ogni campo del sapere.E' marcketing, lo fatto tutti, pensa alla scimmia saltellante ballmer !DEVELOPER DEVELOPER DEVELOPER !!!!
        • thebecker scrive:
          Re: Grazie Richard!
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: topolinik


          Grazie all'intuizione di quest'uomo ho
          il
          mio


          sistema operativo, ho appena scaricato
          anche
          il


          mio prossimo OS e comunque in rete è
          pieno
          di


          opportunità da provare per trovare la
          risposta


          giusta alle necessità di ciascuno.
          È pieno
          di


          *libertà di


          scegliere*.


          Altro che piastrelle!



          Dal tuo Avatar presumo che usi Ubuntu..



          Leggi qui:


          http://punto-informatico.it/3667809/PI/News/stallm



          Conosco il suo impegno per il software
          libero,

          rispetto il suo lavoro e anch'io uso
          software
          con

          licenza GPL ma uso anche software freeware su

          Win. Delle volte Stallman è un pò estremista
          e

          poi quell'aspetto da profeta, messia non mi
          piace

          molto...L'informatica non è un dogma, una

          religione e delle volte il suo aspetto fa

          sembrare le sue idee come una fede che non
          può

          essere messa mai in discussione. Ovviamente
          la
          mi

          critica è valida per chiunque si atteggi da

          messia in ogni campo del sapere.

          E' marcketing, lo fatto tutti, pensa alla scimmia
          saltellante ballmer
          !
          DEVELOPER DEVELOPER DEVELOPER !!!!saltellante è sudata (rotfl)(rotfl)[yt]8To-6VIJZRE[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2013 11.55-----------------------------------------------------------
          • sxs scrive:
            Re: Grazie Richard!
            Indimenticabile anche la parodia:http://www.youtube.com/watch?v=m6rqXHX3O48 :D :D
      • topolinik scrive:
        Re: Grazie Richard!
        - Scritto da: thebecker
        Dal tuo Avatar presumo che usi Ubuntu..È vero, oggi ho ubuntu, una precise pangolin che NON mi piace fin da quando l'ho istallata. Non mi piace la piega che ha preso ubuntu, men che meno la sua interfaccia utente plasticosa/luccicosa/idiot_proof con gnome3 che reputo antitetico alla praticità; per questo guardo anche ad altre soluzioni.Sull'hardware reale ci girano anche debian e (pensa!) perfino haiku ed ho una directory di 40 giga zeppa di altri OS virtualizzati che provo quando ho tempo. Il prossimo OS che citavo sarà mint debian edition perché mi piace la filosofia di debian e mi piace mate, ma mi fa piacere anche la comodità di mint.La conquista di Stallman non è un sistema operativo, ma la libertà che mi sento nella mente.
      • sxs scrive:
        Re: Grazie Richard!

        piace molto...L'informatica non è un dogma, una
        religione e delle volte il suo aspetto fa
        sembrare le sue idee come una fede che non può
        essere messa mai in discussione. Ovviamente la
        mia critica è valida per chiunque si atteggi da
        messia in ogni campo del
        sapere.A parte l'autoironia che anche Stallman usa spesso conciandosi da profeta e gag del genere le idee che promuove non somigliano per nulla ad una religione.Nelle religioni ci sono prese di posizione *fideistiche*, mentre le posizioni di Stallman sono argomentate razionalmente.Non sono le idee in questione ad andare strette all'informatica: e' l'informatica che sta stretta a quelle idee, che alla fine sono quelle della libera circolazione delle idee e della conoscenza senza che questa venga imbrigliata, per poco o molto che sia, nelle maglie di una logica volta piu' al profitto che alla condivisione, ritardando cosi' il progresso collettivo, oltre che rischiare di consegnare nelle mani di pochi troppo potere.Quello che l'informatica possiede di particolare e' che con uno strumento molto diffuso e alla portata di molti (il calcolatore) e' possibile contribuire e scambiare velocememnte ed economicamente il lavoro svolto, anche di mole importante. Non si puo' certo fare altrettanto per costruire un'automobile, tanto per fare un esempio (ma forse per progettare qualhe parte si ;-) ).E cosi' l'iinformatica si e' prestata bene per concretizzare un'ideadi collaborazione su larga scala, ma l'idea ha valenza generale.Nella pratica si ottengono dei compromessi, ma la posizione di Stallman e' giusto che sia radicale, perche' e' in questo che lui e altri si sono impegnati.Non siamo ancora abbastanza civili per collaborare senza ricattarci l'un l'altro e senza nascondere il compitino con la mano, e neppure per fare la nostra parte senza un pungolo alla schiena per cui se pragmaticamente, non si potra' sempre aderire perfettamente a quell'ideale ci si ricordera' almeno di provare a tenderci, quando si puo', e per quando possibile.
      • Phronesis scrive:
        Re: Grazie Richard!
        - Scritto da: thebecker
        Delle volte Stallman è un pò estremista
        e poi quell'aspetto da profeta, messia non mi
        piace molto...Ho scritto un commento discutendo con altri utenti sul concetto di "estremista".Ma non è per questa quisquilia che rispondo al tuo messaggio.:)Certamente Stallman è un estremista, ma non hai compreso bene cosa difende, ed è chiaro quando lui descrive le sue priorità e le priorità del FreeSoftware.Prima di scrivere buon codice, la FS vuole creare una comunità migliore.Stallman è il portavoce di un'idea.E' un genio dell'informatica, ha compreso prima di tutti il potere di questa scienza sul futuro e non ha visto di buon grado che le multinazionali lo imbrigliassero.Ti invito semplicemente ad immaginare se il FLOSS non fosse mai nato.Staremmo meglio ora?In generale comunque credo che non tutti hanno la forza di sostenere il peso di un'idea.Anzi, poche persone hanno la forza di sostenere il peso di un'idea, questo è fonte per me di forte ammirazione per uomini del genere, non mi sento consciamente o inconsciamente "un uomo inferiore" per questo o solo perché anche condividendo l'idea a volte accetto compromessi.Anzi mi da una scintilla di speranza nello stesso genere umano l'esistenza di queste persone.Ti dirò di più, spero ne nascano ancora.
        L'informatica non è un dogma, una
        religione e delle volte il suo aspetto fa
        sembrare le sue idee come una fede che non può
        essere messa mai in discussione. Ovviamente la
        mia critica è valida per chiunque si atteggi da
        messia in ogni campo del
        sapere.
        --------------------------------------------------
        Modificato dall' autore il 30 settembre 2013 12.01
        --------------------------------------------------Sull'aspetto da lui scelto, non mi esprimo alla fine me ne semplicemente "frego"
      • AMEN scrive:
        Re: Grazie Richard!
        - Scritto da: thebecker

        Delle volte Stallman è un pò estremista
        e poi quell'aspetto da profeta, messia non mi
        piace molto...Delle volte? Stallman è un talebano da anniNo windows, No Mac, No console da giochi, no telefoni cellulari, e che cazz....
        • iRoby scrive:
          Re: Grazie Richard!
          No, RMS è coerente, lui dice no chiusura no violazioni della privacy e del diritto alla condivisione delle informazioni.Se poi tutti questi prodotti sono chiusi, e violano i suddetti diritti, allora sono da evitare.Il problema è che l'informatica dagli anni '80 ad oggi è divenuta una gallina dalle uova d'oro, e le aziende la sfruttano snaturandola.
        • collione scrive:
          Re: Grazie Richard!
          - Scritto da: AMEN
          Delle volte? Stallman è un talebano da anni
          No windows, No Mac, No console da giochi, no
          telefoni cellulari, e che
          cazz....hai però dimenticato di aggiungere il postfisso "closed" ad ogni dei gadget citatiStallman non ce l'ha con i telefoni cellulari, ma con i telefoni cellulari closed!!!del resto, alla luce dello scandalo nsa, ci vorrebbe una gran faccia tosta per dargli torto
          • AMEN scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: collione

            Stallman non ce l'ha con i telefoni cellulari, ma
            con i telefoni cellulari
            closed!!!Beh, quali sarebbero quelli openLui è incazzato pure con Android.
          • collione scrive:
            Re: Grazie Richard!
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: collione



            Stallman non ce l'ha con i telefoni
            cellulari,
            ma

            con i telefoni cellulari

            closed!!!

            Beh, quali sarebbero quelli open
            Lui è incazzato pure con Android.non ce ne sono, ed è questo che Stallman denunciaStallman comprerà uno smartphone quando ne uscirà uno opensourcee non scherza su questo punto, visto che usa un computer loongson 3a di lemote!p.s. in verità di smartphone open si parla da tempo e ci sono vari progetti, tra cui openmoko, l'horus e questo ( che dovrebbe essere disponibile entro pochi mesi ) http://www.fairphone.com/
Chiudi i commenti