Microsoft modifica lo Start di XP

Strizzando l'occhio all'antitrust, l'azienda apporta altri piccoli ritocchi a Windows XP tesi a facilitare la scelta tra i programmi che possono essere utilizzati come alternativi a quelli predefiniti Microsoft


Redmond (USA) – In risposta alle richieste del Dipartimento americano di Giustizia (DoJ), Microsoft introdurrà in Windows XP alcune piccole modifiche che dovrebbero rendere più facile, per gli utenti, rimpiazzare le applicazioni integrate da Microsoft nel sistema operativo con quelle di terze parti.

Il big di Redmond inserirà nel menù Start una nuova icona che punterà direttamente a Impostazioni accesso ai programmi (nella versione inglese si chiama Set Program Access and Defaults ), un componente del Pannello di controllo che Microsoft ha incluso per la prima volta nel Service Pack 1 per Windows XP: da qui, come molti sanno, è possibile specificare i programmi predefiniti per attività come la navigazione sul Web, la gestione della posta elettronica, la riproduzione di file multimediali, l’invio e la ricezione di messaggi istantanei.

Queste modifiche , che il DoJ ritiene non abbiano abbastanza visibilità all’interno del sistema operativo, furono introdotte in seguito al compromesso raggiunto nel 2001 fra l’antitrust americano e il big di Redmond: l’accordo prevede che Microsoft renda possibile la facile configurazione di prodotti di terze parti come software utilizzati di default, al posto dei vari Internet Explorer, Outlook Express, Windows Messenger, Windows Media Player e la Microsoft Virtual Machine.

Il colosso del software ha poi acconsentito ad introdurre, nell’help di Windows XP, un tutorial che guiderà l’utente nella modifica delle applicazioni predefinite di sistema.

Se Microsoft considera questi ulteriori ritocchi a Windows XP come esempio della sua buona volontà nel collaborare col DoJ, gli analisti sembrano concordi nel dire che queste modifiche avranno un’importanza del tutto marginale per il mercato.

“E’ solo una sceneggiata”, ha attaccato Mike Pettit, presidente del gruppo commerciale Project to Promote Competition and Innovation in the Digital Age (ProComp). “Ai fini della competitività, tutto questo è senza senso”.

Il DoJ, da parte sua, ha affermato di voler “lavorare in modo costruttivo con Microsoft per risolvere le questioni emerse durante il processo antitrust”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Facta Probantur, Jura Deducuntur
    Diritto Romano: i fatti si provano, il diritto si deduce ...... a tutti gli sceriffi (vicini e lontani): prima si dimostrano i fatti, poi si richiedono ( ed eventualmente ottengono) provvedimenti Full Japan Immersion
    • Anonimo scrive:
      Re: Facta Probantur, Jura Deducuntur
      - Scritto da: Anonimo
      Diritto Romano: i fatti si provano, il
      diritto si deduce ...


      ... a tutti gli sceriffi (vicini e lontani):
      prima si dimostrano i fatti, poi si
      richiedono ( ed eventualmente ottengono)
      provvedimenti

      Full Japan ImmersionNon mi pare il sistema in vigore negli States. Pure per l'attacco all'Iraq e prima ancora all'Afganistan non hanno provato un bel nulla.Fanno quello che vogliono dicendo che è meglio non divulgare le informazioni per ragioni X o Y.Mi pare quindi logico che questo sistema si applichi a tutti i livelli, dallo sceriffo al presidente.In fondo non bisogna dimenticare che loro sono sempre i buoni e che si preoccupano del bene di tutti i cittadini (loro e di altri paesi) e che libereranno il mondo rendendolo democratico e buono.Non abbiamo null'altro da fare che fidarci. Sicuramente stanno agendo per il nostro bene.:-(
      • Anonimo scrive:
        Re: Facta Probantur, Jura Deducuntur
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Diritto Romano: i fatti si provano, il

        diritto si deduce ...





        ... a tutti gli sceriffi (vicini e
        lontani):

        prima si dimostrano i fatti, poi si

        richiedono ( ed eventualmente ottengono)

        provvedimenti



        Full Japan Immersion

        Non mi pare il sistema in vigore negli
        States. Pure per l'attacco all'Iraq e prima
        ancora all'Afganistan non hanno provato un
        bel nulla.
        Fanno quello che vogliono dicendo che è
        meglio non divulgare le informazioni per
        ragioni X o Y.
        Mi pare quindi logico che questo sistema si
        applichi a tutti i livelli, dallo sceriffo
        al presidente.

        In fondo non bisogna dimenticare che loro
        sono sempre i buoni e che si preoccupano del
        bene di tutti i cittadini (loro e di altri
        paesi) e che libereranno il mondo rendendolo
        democratico e buono.

        Non abbiamo null'altro da fare che fidarci.
        Sicuramente stanno agendo per il nostro
        bene.

        :-(L'America è malata. Per contro, anche davanti ad unacolpevolezza lampante, se si hanno dei buoni avvocati siè sicuri di farla franca... ricordate il caso OJ Simpson...era matematico che fosse colpevole... lui ha investitola quasi totalita delle sue finanze per pagare un pooldei migliori avvocati sulla piazza. Ora è in Florida, chevive dei diritti del libro che poi ha scritto sulla vicenda. ?=)
      • Anonimo scrive:
        Re: Facta Probantur, Jura Deducuntur
        - Scritto da: Anonimo

        In fondo non bisogna dimenticare che loro
        sono sempre i buoni e che si preoccupano del
        bene di tutti i cittadini (loro e di altri
        paesi) e che libereranno il mondo rendendolo
        democratico e buono.

        Non abbiamo null'altro da fare che fidarci.
        Sicuramente stanno agendo per il nostro
        bene.
        Sei un appassionato di Gaber vero? ;)ciauz
        • hoff scrive:
          Re: Facta Probantur, Jura Deducuntur

          Sei un appassionato di Gaber vero? ;)
          "Se non ci fossero gli americani, a quest'ora saremmo europei""Sono portatori sani di democrazia. Nel senso che a loro non fa male, però te la attaccano""Gli americani sono gli unici che a Disneyland non si sentono cretini neanche per un momento"Ma preferisco naturalmente Fabrizio DeAndrè:saper leggere il libro del mondocon parole gargianti e nessuna scritturanei sentieri costretti in un palmo di manosegreti che fanno paurafinchè un uomo t'incontra e non ti riconoscee ogni terra si accede e si arrendela pace
  • Anonimo scrive:
    ad esempio voxnyc
    www. voxnyc.com aveva lanciato le "prehemptive news", il servizio di news preventive: ad esempio ha previsto lo strano incidente aereo di un deputato democratico durante le elezioni, e poi ha previsto (ma non e' ancora accaduto) un attacco terroristico a New York con una bomba "sporca" (ad opera della CIA). Be', poco dopo questo intervento l'autore e' stato arrestato in casa sua all'alba e non se ne e' saputo piu' nulla per un po' di tempo, e contemporaneamente il sito www.voxnyc.com e' sparito. Alla fine il sito ha riaperto come www.voxfux.com (ma temo che sia solo un mirror, non piu' aggiornato dalla sparizione di voxnyc)
  • Anonimo scrive:
    Qui da noi
    Un dibattito del genere neppure si apre. Tutti zitti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Qui da noi

      Un dibattito del genere neppure si apre.
      Tutti zitti.Non, credo, uno sceriffo del genere potrebbe passare mesi interi da maurizio costanzo
      • Anonimo scrive:
        Re: Qui da noi

        Non, credo, uno sceriffo del genere potrebbe
        passare mesi interi da maurizio costanzosperiamo portino le pistole;)
  • Anonimo scrive:
    contraddizione
    ma finchè il sito è sequestrato nessuno può accedervi, se poi l'accusa si rivela fondata il sito sarà chiuso definitivamente, quindi dare la lista dei siti non favorisce pubblicità, anzi....
    • Anonimo scrive:
      Re: contraddizione
      - Scritto da: max59
      ma finchè il sito è sequestrato nessuno può
      accedervima hai letto l'articolo?
      • Anonimo scrive:
        Re: consolazione
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: max59

        ma finchè il sito è sequestrato nessuno
        può

        accedervi

        ma hai letto l'articolo? ma io parlavo in linea di principio, che poi ci siano scappatoie tecniche per aggirare l'ostacolo legale non mi sembra una grande consolazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: consolazione


          ma hai letto l'articolo?

          ma io parlavo in linea di principio, che
          poi ci siano scappatoie tecniche per
          aggirare l'ostacolo legale non mi sembra una
          grande consolazione.=
          no.
  • Anonimo scrive:
    Ahhh, che bello...
    ...Questi americani, sempre così previdenti e solerti nell'agire!Dai, portiamo un po' di cultura perbenista americana anche in Italia, così creeremo una mandria di idioti simile alla gioventù a stelle e strisce (e popcorn?). Chi è andato almeno una volta negli states sa di cosa sto parlando spero...Vabbé, non ne hanno mai abbastanza: proibizionismo, leggi assurde sull'alcool, ecc...// la censura faidaté!---TheDrunka
    • Anonimo scrive:
      Re: Ahhh, che bello...
      fosse questo il male...il problema è che hanno armi potentissime e attaccano paesi che non c'entrano niente per i lovo cavolo di interessi!speriamo che come per l'impero romano arrivino i visigoti anche per gli americani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ahhh, che bello...
        - Scritto da: Anonimo
        fosse questo il male...

        il problema è che hanno armi potentissime e
        attaccano paesi che non c'entrano niente per
        i lovo cavolo di interessi!

        speriamo che come per l'impero romano
        arrivino i visigoti anche per gli americani.il problema è che i romani non avevano le atomiche ... al massimo se si incazzavano incendiavano qualche città ... non facevano scomparire il genere umano ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ahhh, che bello...
          Hai studiato storia e ora giudichi i pakistani eh?- Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          fosse questo il male...



          il problema è che hanno armi potentissime
          e

          attaccano paesi che non c'entrano niente
          per

          i lovo cavolo di interessi!



          speriamo che come per l'impero romano

          arrivino i visigoti anche per gli
          americani.

          il problema è che i romani non avevano le
          atomiche ... al massimo se si incazzavano
          incendiavano qualche città ... non facevano
          scomparire il genere umano ...
        • ldsandon scrive:
          I Romani
          Schiavizzavano interi popoli e una buona parte la massacravano nelle arene, né più né meno come i nazisti... un vero simbolo di Civiltà, l'Impero Romano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ahhh, che bello...


        speriamo che come per l'impero romano
        arrivino i visigoti anche per gli americani....per favore....Non mi paragonare il glorioso Impero Romano, a quella mandria di pecore a stelle e trisce.......ci fossero ancora, i Romani.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Ahhh, che bello...


          speriamo che come per l'impero romano

          arrivino i visigoti anche per gli
          americani.


          ...per favore....
          Non mi paragonare il glorioso Impero Romano,
          a quella mandria di pecore a stelle e
          trisce...
          ....ci fossero ancora, i Romani........ potremmo vederti a tu per tu con unbel leone... già, ci fossero ancora...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ahhh, che bello...
        Mai avuto un sito eh?- Scritto da: Anonimo
        fosse questo il male...

        il problema è che hanno armi potentissime e
        attaccano paesi che non c'entrano niente per
        i lovo cavolo di interessi!

        speriamo che come per l'impero romano
        arrivino i visigoti anche per gli americani.
    • ldsandon scrive:
      Re: Ahhh, che bello...

      Dai, portiamo un po' di cultura perbenista
      americana anche in Italia, CI farebbe bene. L'Europa, Italia in testa, sembra aver perso ogni capacitò di giudicare cos'è giusto e cos'è sbagliato, e agire di conseguenza, pur con la possibilità a volte di sbagliare. L'importante è controllare e saper riconoscere gli sbagli.Si creda che democrazia sia permettere tutto, anche le cose più spaventose, salvo che non ci tocchino direttamente: uno distrubuisce foro di bambini seviaziati? Cosa vuoi che sia... Ci ruba la BMW? Pena di morte!!!! È indice di senilità, come i vecchi guarda solo al suo piccolo mondo, Un egoismo spaventoso che cresce di giorno in giorno.
      così creeremo una mandria di idioti simile alla gioventù a
      stelle e strisce (e popcorn?). Chi è andatoLa gioventù italiana è una massa di pecoroni idiota quanto quella americana, se non di più... ti sei mai guardato in giro? E sono ancora più idioti perché copiano mode idiote nate altrove, nemmeno capaci di essere idioti per conto loro. Ma le cose intelligenti raramente le copiano...
      Vabbé, non ne hanno mai abbastanza:
      proibizionismo, leggi assurde sull'alcool,
      ecc...Quanto a leggi assurde, gli Italiani sono sicuramente in testa. Gli americani negli anni venti avranno avuto l'assurdo Proibizionismo, ma il codice penale italiano aveva il "delitto per motivi di onore", "l'abbandono di minore per motivi di onore" e lo stupro era un delitto contro la morale... cos'è peggio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ahhh, che bello...
        Ah, tu sei quello che dice che i romani erano come i nazisti (senza tener conto dei 2000 anni progresso del pensiero che ci separano da loro). Sarà, però loro hanno dato le basi al diritto moderno, e praticavano la schiavitù 2000 anni fa (e la condizione di schiavitù nell'antichità aveva molti aspetti, non era solo fruste e catene) mentre gli stati uniti d'america hanno importato schiavi negri fino a 140 anni fa, non so se mi spiego. E non se ne sono poi tanto pentiti se alla conferenza di Durban di due anni fa hanno impedito che si parlasse dell'argomento...Di tutti i modi di risolvere le controversie internazionali poi quello americano, ovvero la guerra, non è il più moderno, anzi è lo stesso che si usava 900000 anni fa tra le bande di ominidi. Nel 2003 d.C. si sperava che l'umanità fosse un pochino progredita e che la legge del più forte fosse stata sostituita dal diritto, ma ci illudevamo. Finchè c'è gente come te disposta ad accettare acriticamente le cazzate che gli vengono propinate, e a crederci!, che vuoi che ti dica? Speriamo di non trovarci mai nella situazione dell'Iraq, dalla parte del più debole.
        • ldsandon scrive:
          Re: Ahhh, che bello...
          - Scritto da: AnonimoVedo che non hai il coraggio di firmare le tue opionioni... io almeno ce l'ho.
          Ah, tu sei quello che dice che i romani
          erano come i nazisti (senza tener conto dei
          2000 anni progresso del pensiero che ci
          separano da loro).
          Sarà, però loro hanno
          dato le basi al diritto moderno, eSbagliato: sono stati i greci ateniesi, che im quanto a civilità davano parecchi punti ai Romani. L'Impero Romano fu la degenerazione di quel poco di civiltà che erano riusciti a creare. I Cicerone, i Catone, e compagnia bella sono tutti prima. Dopo, rimane poco.
          praticavano la schiavitù 2000 anni fa (e la
          condizione di schiavitù nell'antichità aveva
          molti aspetti, non era solo fruste e catene)
          mentre gli stati uniti d'america hanno
          importato schiavi negri fino a 140 anni fa,
          non so se mi spiego. E non se ne sono poiA importare negri in America c'erano parecchi Italiani. In Italia i latifondisti avevano abbastanza schiavi per non doverli comprare (leggiti pure Verga e Pirandello), bastava usare i propri concittadini, come i mugiki in Russia.
          Di tutti i modi di risolvere le controversie
          internazionali poi quello americano, ovvero
          la guerra, non è il più moderno, anzi è lo
          stesso che si usava 900000 anni fa tra le
          bande di ominidi. Nel 2003 d.C. si speravaLo stesso che ha salvato l'Europa dal Nazismo e dal Comunismo, entrambi prodotti della avanza civiltà europea.
          che l'umanità fosse un pochino progredita e
          che la legge del più forte fosse stata
          sostituita dal diritto, ma ci illudevamo. No, a leggere quello che scrivete di progresso c'è ne assai poco.
          Finchè c'è gente come te disposta ad
          accettare acriticamente le cazzate che gli
          vengono propinate, e a crederci!, che vuoi
          che ti dica? Speriamo di non trovarci mai
          nella situazione dell'Iraq, dalla parte del
          più debole.Chi accetta acriticamente le cazzate sei tu, mi dispiace. Prova un po' a ragionare con la tua testa e non con quella della massa. Altrimenti ti spedisco un succhiello per la terza narice.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ahhh, che bello...


            la guerra, non è il più moderno, anzi è lo

            stesso che si usava 900000 anni fa tra le

            bande di ominidi. Nel 2003 d.C. si sperava

            Lo stesso che ha salvato l'Europa dal
            Nazismo e dal Comunismo, entrambi prodotti
            della avanza civiltà europea.anche se mesi dopo devo scriverteloil nazismo è stato sconfitto dal glorioso popolo dell'unione sovietica. puoi inventarti tutte le scemenze storiche e moralistiche che vuoi ma i fatti parlano da solimentre nei porti americani circolava propaganda nazista e associazioni più o meno legali raccoglievano fondi per gli ariani di germania, un popolo intero affrontava DA SOLO più di 100 divisioni tedesche, armate di tutto punto e lasciate indisturbate dagli alleati a fare 20 milioni di morti tra i russidall'altra parte gli americani ci misero due anni ad avere ragione di 10 divisioni tedeschein jugoslavia un altro glorioso popolo, fatto di serbi, antifascisti croati e comunisti di vario genere liberò da solo la sua terra A CARO PREZZO!solo chi non ha il senso della storia può dire che gli americani liberarono qualcosa o qualcuno: gli americani vennero qui PER INTERESSI GEOPOLITCI... non sarebbero mai venuti se i russi fossero stati sconfitti...la libertà di cui abbiamo goduto e i soldi che sono arrivati in questi 50 anni sono il frutto di una sola cosa: la posizione strategica dell'italia in quegli anni.... al confine con l'est comunista e con un PCI fortissimo... la spagna, lontana dall'est europeo, senza alcun interesse stategico per nessuno fu lasciata dai gloriosi americani al simpatico e non democratico generale franco, la cui dittattura voglio ricordarti iniziò con la sconfitta della repubblica spagnola causata dai fascisti di mezza europa...franco fu finanziato nella sua ascesa al potere da una multinazionale petrolifera americana con benestare dei dirigenti politici dell'epoca...allora tutta sta passione democratico-liberatrice a mo di bombe degli americani dove la vedi?studia meglio la storia così i thread saranno più interessanti e meno ridicoli....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ahhh, che bello...
        Dimenticavo di dire che gli atteggiamenti come il tuo sono stupidi e manichei: ma che cazzo dignifica il giusto e lo sbagliato, il bene e il male e simili cazzate? Anche le truppe di Hitler, SS comprese, portavano scritto sulla fibbia della cintura "Dio è con noi". Si è visto come Dio fosse con loro.La gente come te dalla storia non ha imparato un cazzo, solo che i romani "massacravano nelle arene" (ma dove cazzo hai studiato? sui libri di Salgari?). Detto questo non spreco altro tempo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ahhh, che bello...

          La gente come te dalla storia non ha
          imparato un cazzo, solo che i romani
          "massacravano nelle arene" (ma dove cazzo
          hai studiato? sui libri di Salgari?).Non so perche' (anche considerando la pericolosita' di un idiota come quello del post originale), ma LOL!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ahhh, che bello...

            Non so perche' (anche considerando la
            pericolosita' di un idiota come quello del
            post originale)...Bene, la verità, enfatizzata in modo efficente, diventa idiozia e attira gratuite offese da circolino...E' un aspetto che andrebbe approfondito ulteriormente...
        • ldsandon scrive:
          Re: Ahhh, che bello...
          - Scritto da: AnonimoEcco un altro che si rifiuta di firmare quello che pensa. Ne avete da imparare...
          Dimenticavo di dire che gli atteggiamenti
          come il tuo sono stupidi e manichei: ma che
          cazzo dignifica il giusto e lo sbagliato, il
          bene e il male e simili cazzate? Anche leSecondo te non esiste un Bene e un Male? Secondo te il Nazismo non era sbagliato? Il Comunismo era giusto? Non ti poni mai il dubbio "quello che faccio è giusto o sbagliato" e giudichi in base ai tuoi principi? O come troppa gente fai soli i tuoi porci interessi e te ne freghi di tutto il resto?
          truppe di Hitler, SS comprese, portavano
          scritto sulla fibbia della cintura "Dio è
          con noi". Si è visto come Dio fosse con
          loro.Tutti i fanatici pensano che un qualche dio sia dalla loro parte...
          La gente come te dalla storia non ha
          imparato un cazzo, solo che i romani
          "massacravano nelle arene" (ma dove cazzo
          hai studiato? sui libri di Salgari?). Detto
          questo non spreco altro tempoAh, scusa, il Colosseo l'ha costruito Salgari? La gente mandata a morire nelle arene per divertire è un falso storico? Un imperatore lasciato fuori dalla chiesa da Sant'Ambrogio per aver fatto massacrare una intera città è solo una bufala?Ma dove "cazzo" l'hai studiata tu la storia? Sei per caso uno di quelli che nega l'Olocausto?È la gente come voi, egoista, rinchiusa nel loro piccolo orticello, a godersi i quattrini costruiti sul dolore di tre quarti del mondo, che porterà questo pianeta alla rovina.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ahhh, che bello...

        CI farebbe bene...Ok, non sei mai stato negli States o se l'hai fatto, era sotto forma di turistello.Fidati, la gioventù e le mamme statunitensi (e qui generalizzo al 200%) hanno il cervello lavato da delle cazzate mostruose!---TheDrunka
        • Anonimo scrive:
          Re: Ahhh, che bello...


          CI farebbe bene...

          Ok, non sei mai stato negli States o se
          l'hai fatto, era sotto forma di turistello.

          Fidati, la gioventù e le mamme statunitensi
          (e qui generalizzo al 200%) hanno il
          cervello lavato da delle cazzate mostruose!Io negli Stati Uniti ci vado due volte l'anno,conosco parecchie decine di persone econ molte interagisco quasi tutti i giornie non solo in campo lavorativo.Posso affermare tranquillamente chestai facendo un'inutile e faziosageneralizzazione.E' tanto pieno di bigotti come dici, quantoè pieno di gente assolutamente brillante,quanto è pieno di diseredati che ti sparanoper prenderti il portafoglio o perché sonoimbottiti di crack.Di una cosa sono sicuro: tutte le volte chevado a mangiare al bancone di un pub negliStates chi mi sta di fianco inizia una conversazione,quando vado al pub qui come minimo ti guardanocon diffidenza.Come al solito, di una banalità sconsolante,le generalizzazioni non valgono un fico secco,ma sono molto comode per difendere insulseargomentazioni.
Chiudi i commenti