Microsoft: niente cause contro Linux, per ora

Dopo le rivelazioni della scorsa settimana, Microsoft fa sapere che per il momento non ha intenzioni bellicose contro gli utenti di Linux. Ma ci tiene a dire che i brevetti violati dall'open source sono tutti rilevanti

Roma – Negli scorsi giorni alcuni portavoce di Microsoft hanno voluto smorzare le polemiche scaturite dalla recente intervista di CNNMoney.com a due consulenti legali di Microsoft, intervista in cui sono emersi nuovi dettagli sul numero dei presunti brevetti violati da Linux.

Secondo quanto rivelato da BigM la scorsa settimana, Linux, OpenOffice e diversi altri software open source infrangono oltre 230 brevetti di sua proprietà . L’accusa, seppure non del tutto nuova, ha sollevato un polverone con pochi precedenti, provocando la reazione dei più noti esponenti del mondo open source: a loro dire, gli addebiti di Microsoft al software libero sono colpi a salve sparati per spaventare gli utenti .

“La nostra strategia aziendale è sempre stata quella di concedere in licenza le nostre proprietà intellettuali piuttosto che intentare cause”, ha affermato Bill Hilf, general manager della Platform Strategy e director dei progetti open source di Microsoft, in una intervista apparsa su InfoWorld.com .

“Se avessimo voluto passare alle vie di fatto lo avremmo fatto tre anni fa”, ha dichiarato un portavoce di BigM a ZDNet UK . “Invece che litigare, Microsoft ha speso gli ultimi tre anni a costruire un ponte per le proprietà intellettuali che avvantaggiasse tutte le parti, incluso l’open source, e la risposta dei clienti è stata incredibilmente positiva. Il nostro obiettivo è continuare a stendere ponti”.

Hilf ha detto che rivelando il numero di brevetti violati da Linux, OpenOffice e altri software open source, Microsoft non ha fatto che rispondere alle richieste di chiarimento di industria e utenti . Ma utilizzatori e vendor di Linux sostengono che finché Microsoft non identificherà i singoli brevetti, fornendo prova della loro violazione, le sue argomentazioni non potranno che essere interpretate come FUD .

“Affinché questo problema possa essere appianato una volta per tutte, invito con forza le imprese commerciali ad acquisire in licenza le nostre proprietà intellettuali”, ha affermato Hilf. “Badate che non si tratta di invenzioni triviali, ma di un paio di centinaia di brevetti importanti”.

“Personalmente credo che sia necessario parecchio lavoro per riformare l’attuale sistema dei brevetti software”, ha infine commentato Hilf. “Ma le attuali normative vanno pur sempre applicate”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Guarda caso:
    Esagerate tutti e due, è ancora presto per entrambi, ma non vi ricordate quanto c'è voluto perché il DVD diventasse un oggetto di largo consumo? Anni! La PS2 ha aiutato il DVD come PS3 aiuterà il BD e siccome per la registrazione domestica un DVD-R con hard disk va più che bene e basterà ancora per anni, basterà che facciano dei semplici lettori a buon mercato perché il laser blu decolli, ma finora non è così, anche i modelli più economici sono dannatamente cari per essere semplici lettori.Però stavolta è più difficile che ci sia un pareggio, come fra DVD-R e +R, che più o meno si equivalevano, stavolta BD ha un grosso vantaggio come quantità di dati memorizzabile, appena i masterizzatori per PC saranno abbordabili anche il mercato informatico si aggiungerà a dargli una mano decisiva.
  • ilcaroleader scrive:
    Ne riparliamo fra un anno
    (Sempre se qualcuno si ricorderà ancora cosa significa Blu-Ray).
    • Anonimo scrive:
      Re: Ne riparliamo fra un anno
      - Scritto da: ilcaroleader
      (Sempre se qualcuno si ricorderà ancora cosa
      significa
      Blu-Ray).segno questo tuo commento e tornerò tra un anno a farmi millemila risate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ne riparliamo fra un anno
        - Scritto da:

        - Scritto da: ilcaroleader

        (Sempre se qualcuno si ricorderà ancora cosa

        significa

        Blu-Ray).


        segno questo tuo commento e tornerò tra un anno
        a farmi millemila
        risate.Quanto fanatismo... qui per indovinare quale dei due formati vincerà bisogna affidarsi ad un pendolino... non ci sono assolutamente certezze
        • Anonimo scrive:
          Re: Ne riparliamo fra un anno
          - Scritto da:
          Quanto fanatismo... qui per indovinare quale dei
          due formati vincerà bisogna affidarsi ad un
          pendolino... non ci sono assolutamente
          certezzeok. Scomnmettiamo che fra un anno almeno una persona si ricorderà del BR?
          • Ps4 scrive:
            Re: Ne riparliamo fra un anno
            Tu hai L'Hd-dvd a casa?Io ho Un lettore blu-ray, se hai l'hd-dvd lo avrai "grazie"all' xbox, ma prova a afare 1+1; 2 persone su 10 spendono soldi per un lettore "per consol" solo per vederci "i film"Capire se ci giochi.10 persone su 10 Che hanno PS hanno un lettore Blu-ray a casa, quindi mi sembra ovvio che il Formato Blu-ray ha una diffusine FORZATA, prò questo vale a dire che ha anche una diffusine "Dinamica" Ps3=blu-ray= Sony..cioa
  • Anonimo scrive:
    Che belli i comunicati stampa della Sony
    W le veline
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Che belli i comunicati stampa della
      - Scritto da:
      W le velineE' quello che dico anch' io, ma sembra ci sia qualcuno che apprezzi la cosa...
  • nattu_panno_dam scrive:
    Oste, com'è il vino?
    Che risposta vorrebbe ricevere PI dall' oste? Ho idea non valesse nemmeno la pena di fare un articolo su una notizia simile.
  • Anonimo scrive:
    finalmente una notizia SERIA!
    quando proprio e' alle strette persino PI non puo' negare l'evidenza, milioni di lettori BD contro qualche centinaio di migliaia HD non possono essere mascherati. Un po' come l'aver condannato MARCELLO DELL'UTRI e il suo boss mafioso guardiaspalla per corruzione, non ne ha parlato nessun TG!!! Oppure il documentario su preti e pedofilia.. Meno male che c'e' internet o come dice Beppe Grillo moriremmo come degli idoti , senza sapere nulla di nessun argomento e ora accendete la TV e guardate l'emergenza.....rifiuti, il grandissimo problema della sicilia (il traffico) e lo scandalo... miss padagna
    • Anonimo scrive:
      Re: finalmente una notizia SERIA!
      Veramente la notizia va contro qualsiasi dato di vendita cmq non è una novità per PI.
      • Anonimo scrive:
        Re: finalmente una notizia SERIA!
        - Scritto da:
        Veramente la notizia va contro qualsiasi dato di
        vendita cmq non è una novità per
        PI.Si, è noto che PI vive in una realtà tutta sua dove Linux supera Windows e tante altre cose insensate.
        • Anonimo scrive:
          Re: finalmente una notizia SERIA!

          Si, è noto che PI vive in una realtà tutta sua
          dove Linux supera Windows e tante altre cose
          insensate.Si ecco certo,hai proprio elencato una cosa insensata... ascolta finiscila di sparare cazzate e vai a dormire che per i bimbi come te è gia tardi adesso.PS:scusa ma odio gli ignoranti che fanno i sapientoni
      • Anonimo scrive:
        Re: finalmente una notizia SERIA!
        - Scritto da:
        Veramente la notizia va contro qualsiasi dato di
        vendita cmq non è una novità per
        PI.La notizia è di un proclama Sony, a cui ognuno può credere o meno. Non certo della sconfitta di hd-dvd.
  • Alessandrox scrive:
    Domanda generica:
    Ma tra HDDVD e BR... ci sono differenze di prezzo? Differenze qualitative o altro che possa far preferire l' uno all altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda generica:
      BR è più capiente, costa di più produrlo ed ha protezioni anti-copia più severe.Però paradossalmente se si guardano le attuali versioni registrabili, quelle BR hanno un costo/GB migliore
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda generica:
      blu-ray come tutte le fuffe di Sony andrebbe proprio boicottata! Molto meglio HD-DVD...o anzi, ancora meglio il caro vecchio DVD!
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda generica:
        ancora molto meglio il caro vecchio papiro!ma che stai dicendo? BD offrirà dischi da 100GB e 200GB, che HD DVD non può raggiungere e con un costo al GB già ora migliore di HD DVD.Inoltre quasi tutte le più importanti case produttrici di film sono dalla parte di BD, questo vuol dire che l'unica fuffa sul mercato sono questi articoli che si inventano una fantomatica guerra tra i due formati in realtà già vinta da BD in partenza.- Scritto da:
        blu-ray come tutte le fuffe di Sony andrebbe
        proprio boicottata! Molto meglio HD-DVD...o anzi,
        ancora meglio il caro vecchio
        DVD!
        • Anonimo scrive:
          Re: Domanda generica:
          Se tu hai buttato 700 non è colpa nostra.Il BD è una truffa Sony come tante altre (Minidisc, umd ...).Dire che il BD è migliore di un HDDVD vuol dire essere incompetenti.Solo la capacità è a vantaggio del BD e tra l'altro non viene sfruttata se non per riempirci di cagate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Domanda generica:

            Se tu hai buttato 700 non è colpa nostra.nessuno lo ha detto
            Il BD è una truffa Sony come tante altre
            (Minidisc, umd
            ...).sono tecnologie che non hanno preso piede sul mercato, ma non truffe
            Dire che il BD è migliore di un HDDVD vuol dire essere incompetenti.Questa è bella, soprattutto dopo le dichiarazioni fuori luogo di cui sopra.
            Solo la capacità è a vantaggio del BD e tra
            l'altro non viene sfruttata se non per riempirci di cagate.Ecco la ciliegiena sulla torta. Per usare il tuo livello del discorso, non è colpa nostra se non sai come riempire 200GB di spazio. Metti le tue cosette su hd dvd e chiudiamo il tuo discorso che di tecnico e competente non ha detto niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Domanda generica:
            Vorrei segnalare che il BR ha una specie di sistema java con cui programmare dei contenuti di contorno un po' piu' evoluti, mentre nell'hd dvd ci sono solo i classici menu' dei dvd attuali, almeno questo sulla carta dato che non ho avuto occasione di provare nessun sistema... comunque queste guerre fanno bene al mercato dato che i prezzi dei lettori si stanno abbassando velocemente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Domanda generica:
            - Scritto da:
            Vorrei segnalare che il BR ha una specie di
            sistema java con cui programmare dei contenuti di
            contorno un po' piu' evoluti, mentre nell'hd dvd
            ci sono solo i classici menu' dei dvd attuali,
            almeno questo sulla carta dato che non ho avuto
            occasione di provare nessun sistema... comunque
            queste guerre fanno bene al mercato dato che i
            prezzi dei lettori si stanno abbassando
            velocemente.Probabilmente la java machine di serie dà parecchio fastidio a MS che vede come il fumo negli occhi le soluzioni platform independent.E' inutile, non cambiano mai, la sola idea di competere alla pari a MS dà l'orticaria.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda generica:
        - Scritto da:
        blu-ray come tutte le fuffe di Sony andrebbe
        proprio boicottata! Molto meglio HD-DVD...o anzi,
        ancora meglio il caro vecchio
        DVD!Sei tu che dici boiate. HD-DVD è massimo 30GB = i flussi HDTV si vedranno sempre e comunque peggio indipendentemente dal codec usato perchè il bitrate medio dovrà essere più basso di quello ottenibile con i 50GB del BluRay. Il DVD ha specifiche volute dal DVD-Forum che limitano l' MPEG-2 all' SDTV e non supporta neppure un formato 16:9 nativo, che viene simulato in decodifica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Domanda generica:
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          blu-ray come tutte le fuffe di Sony andrebbe

          proprio boicottata! Molto meglio HD-DVD...o
          anzi,

          ancora meglio il caro vecchio

          DVD!

          Sei tu che dici boiate. HD-DVD è massimo 30GB = i
          flussi HDTV si vedranno sempre e comunque peggio
          indipendentemente dal codec usato perchè il
          bitrate medio dovrà essere più basso di quello
          ottenibile con i 50GB del BluRay. Il DVD ha
          specifiche volute dal DVD-Forum che limitano l'
          MPEG-2 all' SDTV e non supporta neppure un
          formato 16:9 nativo, che viene simulato in
          decodifica.Non essere così drastico, quello che dici è vero in parte: fino a film di 2h 40min sia su HD-DVD che su BD puoi farli stare tutti su un disco a singolo strato anche alla massima qualità prevista e risoluzione HD 1080p, oltre con HD-DVD devi già ricorrere ai doppio strato, quindi maggiori costi dei supporti e possibilità maggiore di problemi di lettura, specie quando lo spettatore avrà un lettore ormai vecchio e/o molto usato, con una taratura non più perfetta della testina. E anche la possibilità, nei lettori con buffer più striminzito, di avere una discontinuità avvertibile durante la riproduzione nel passaggio da uno strato all'altro, niente di grave, ma è come i filini dei CRT Trinitron, se sai che ci sono finisce che ti ci casca sempre l'occhio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Domanda generica:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            blu-ray come tutte le fuffe di Sony andrebbe


            proprio boicottata! Molto meglio HD-DVD...o

            anzi,


            ancora meglio il caro vecchio


            DVD!



            Sei tu che dici boiate. HD-DVD è massimo 30GB =
            i

            flussi HDTV si vedranno sempre e comunque peggio

            indipendentemente dal codec usato perchè il

            bitrate medio dovrà essere più basso di quello

            ottenibile con i 50GB del BluRay. Il DVD ha

            specifiche volute dal DVD-Forum che limitano l'

            MPEG-2 all' SDTV e non supporta neppure un

            formato 16:9 nativo, che viene simulato in

            decodifica.

            Non essere così drastico, quello che dici è vero
            in parte: fino a film di 2h 40min sia su HD-DVD
            che su BD puoi farli stare tutti su un disco a
            singolo strato anche alla massima qualità
            prevista e risoluzione HD 1080p, oltre con HD-DVD
            devi già ricorrere ai doppio strato, quindi
            maggiori costi dei supporti e possibilità
            maggiore di problemi di lettura, specie quando lo
            spettatore avrà un lettore ormai vecchio e/o
            molto usato, con una taratura non più perfetta
            della testina. E anche la possibilità, nei
            lettori con buffer più striminzito, di avere una
            discontinuità avvertibile durante la riproduzione
            nel passaggio da uno strato all'altro, niente di
            grave, ma è come i filini dei CRT Trinitron, se
            sai che ci sono finisce che ti ci casca sempre
            l'occhio..."I filini del Trinitron" ? Che c'entra ? Problemi di buffering non ci sono più sui lettori di DVD al cambio di strato da tempo, non ci sono sui lettori BD attuali, figurarsi sui prossimi. 3 ore su 30GB come ce le metti in HDTV 1080p ?Neppure in H.264 puoi metterceli ad un bitrate decente, accettabile magari sì ma nè decente nè ottimale. Con 50GB che è quasi il doppio di bitrate possibile 3 ore di film invece in H.264 1080p ci vanno ad una qualità ottima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Domanda generica:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            blu-ray come tutte le fuffe di Sony andrebbe



            proprio boicottata! Molto meglio HD-DVD...o


            anzi,



            ancora meglio il caro vecchio



            DVD!





            Sei tu che dici boiate. HD-DVD è massimo 30GB
            =

            i


            flussi HDTV si vedranno sempre e comunque
            peggio


            indipendentemente dal codec usato perchè il


            bitrate medio dovrà essere più basso di quello


            ottenibile con i 50GB del BluRay. Il DVD ha


            specifiche volute dal DVD-Forum che limitano
            l'


            MPEG-2 all' SDTV e non supporta neppure un


            formato 16:9 nativo, che viene simulato in


            decodifica.



            Non essere così drastico, quello che dici è vero

            in parte: fino a film di 2h 40min sia su HD-DVD

            che su BD puoi farli stare tutti su un disco a

            singolo strato anche alla massima qualità

            prevista e risoluzione HD 1080p, oltre con
            HD-DVD

            devi già ricorrere ai doppio strato, quindi

            maggiori costi dei supporti e possibilità

            maggiore di problemi di lettura, specie quando
            lo

            spettatore avrà un lettore ormai vecchio e/o

            molto usato, con una taratura non più perfetta

            della testina. E anche la possibilità, nei

            lettori con buffer più striminzito, di avere una

            discontinuità avvertibile durante la
            riproduzione

            nel passaggio da uno strato all'altro, niente di

            grave, ma è come i filini dei CRT Trinitron, se

            sai che ci sono finisce che ti ci casca sempre

            l'occhio...

            "I filini del Trinitron" ? Che c'entra ? Problemi
            di buffering non ci sono più sui lettori di DVD
            al cambio di strato da tempo, non ci sono sui
            lettori BD attuali, figurarsi sui prossimi.
            Ma su un BD per film anche lunghi ma non lunghissimi non vedremo mai salti, tutto il film può stare su un solo strato e magari sul secondo ci si posssono mettere i contenuti extra, ma un HD-DVD può essere a rischio, perché su un solo strato HD-DVD ci stanno meno di due ore in alta qualità.

            3 ore su 30GB come ce le metti in HDTV 1080p ?
            Neppure in H.264 puoi metterceli ad un bitrate
            decente, accettabile magari sì ma nè decente nè
            ottimale. Con 50GB che è quasi il doppio di
            bitrate possibile 3 ore di film invece in H.264
            1080p ci vanno ad una qualità
            ottima.Forse non mi sono spiegato: a 20 Mbit/s puoi far stare circa 2h 45min su un singolo strato da 25GB, quindi BD ce la fa con un singolo strato, HD-DVD deve ricorrere a un doppio strato.
    • starise scrive:
      Re: Domanda generica:
      Il blu-ray è tutta una montatura commerciale. I GB in più non vengono sfruttati a dovere...Nelle guerre di formato non è la qualità tecnologica a decidere, ma è il mercato. Se si vendono più Blu Ray, tempo un mese e i concorrenti si adegueranno. Se accade il contrario, idem. Se pareggiano, aspettiamoci (a prezzi più alti) lettori ibridi (già ce nè uno in arrivo), esattamente come è capitato coi DVD+R e -R.Il Blu-ray arriva sino a 50 GB se si usa un supporto a doppio strato. Si parla di futuri dischi a 200 GB. Ma parliamoci chiaro, fino a ieri il dvd 8,5 gb era anche troppo! Ma a che servono (a parte ingrassare chi li vende)? E poi sinceramente... per raggiungere quella quantità: si parla di 8 strati di scruttura!! :s Eppure ormai sappiamo bene che più si aumenta la densità del supporto e più la qualità/longevità peggiore. Come al solito si fa' a gara a chi ce l'ha più "GRANDE" quando invece questo è totalmente inutile, tanto 200 GB servono a schiaffarci dentro solo + pubblicità, trailers e schifezze inutili.Per non parlare del tipo di compressione HD-DVD che è superiore rispetto al blu-ray dove gli artefatti sono più evidenti!Sony sta cercando di spingere il suo formato con tutte le sue forze... perchè sa' bene che una sconfitta sarebbe molto dura (dopo le batoste che sta prendendo grazie a quella specie di scatola di ferro di nome PS3).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 maggio 2007 03.52-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda generica:
        - Scritto da: starise
        Il blu-ray è tutta una montatura commerciale. I
        GB in più non vengono sfruttati a
        dovere...

        Nelle guerre di formato non è la qualità
        tecnologica a decidere, ma è il mercato. Se si
        vendono più Blu Ray, tempo un mese e i
        concorrenti si adegueranno. Se accade il
        contrario, idem. Se pareggiano, aspettiamoci (a
        prezzi più alti) lettori ibridi (già ce nè uno
        in arrivo), esattamente come è capitato coi DVD+R
        e
        -R.La cosa migliore è aspettare.

        Il Blu-ray arriva sino a 50 GB se si usa un
        supporto a doppio strato. Si parla di futuri
        dischi a 200 GB. Ma parliamoci chiaro, fino a
        ieri il dvd 8,5 gb era anche troppo! Ma a che
        servono (a parte ingrassare chi li vende)? E poi
        sinceramente... per raggiungere quella quantità:
        si parla di 8 strati di scruttura!! :s Eppure
        ormai sappiamo bene che più si aumenta la densità
        del supporto e più la qualità/longevità peggiore.
        Come al solito si fa' a gara a chi ce l'ha più
        "GRANDE" quando invece questo è totalmente
        inutile, tanto 200 GB servono a schiaffarci
        dentro solo + pubblicità, trailers e schifezze
        inutili.
        Quando costeranno molto meno masterizzatori e dischi vergini un BD singolo strato sarà un economico mezzo di backup da 25GB, contro i 17GB di un HD-DVD singolo strato: è una bella differenza, più del 30%
        Per non parlare del tipo di compressione HD-DVD
        che è superiore rispetto al blu-ray dove gli
        artefatti sono più
        evidenti!Questa è una cavolata, i codec sono gli stessi, ci sono solo stati alcuni titoli BD fra i primi usciti che sono stati codificati con qualità più bassa in MPEG2.C'è comunque un vantaggio per BD: alla massima qualità e bit rate un film molto lungo, di oltre 2:40 ore riesce ancora a stare su un BD singolo strato, mentre su HD-DVD richiede un disco doppio strato.Ah, non devi mica credermi sulla parola, non ho questa presunzione, basta che vai a leggerti le specifiche di entrambi.

        Sony sta cercando di spingere il suo formato con
        tutte le sue forze... perchè sa' bene che una
        sconfitta sarebbe molto dura (dopo le batoste che
        sta prendendo grazie a quella specie di scatola
        di ferro di nome
        PS3).
        In questo caso una sconfitta Sony sarebbe male per tutti, utenti compresi, ma una sua vittoria non comporterebbe rischi di monopolio, il consorzio BD è molto grande, non c'è solo Sony.Comunque è ancora troppo presto, il grosso del mercato si muoverà fra non meno di due anni.
    • avvelenato scrive:
      Re: Domanda generica:
      - Scritto da: Alessandrox
      Ma tra HDDVD e BR... ci sono differenze di
      prezzo? Differenze qualitative o altro che possa
      far preferire l' uno all
      altro?bluray è più economico per lo storage (35cent/gb contro 50 del concorrente) e più future proof (se ci vuoi credere: è pensato per upgrade fino a 200gb, con 4 strati da 50 gb l'uno. A titolo di confronto hd-dvd ha tirato fuori a fatica una versione 3 layers da 51gb, che probabilmente rimarrà solo teoria, in quanto incompatibile con gli attuali drive e non abbastanza capiente rispetto agli standard olografici futuri che si prospettano), hd-dvd ha drive più economici, protezioni meno paranoiche, uno spessore dello strato di sicurezza maggiore (blu-ray compensa con un "hard coating" propagandato come in grado di rendere impossibile graffi macchie e quant'altro, io sono scettico).la qualità è analoga per due ore di film, anche più usando codec avanzati come vc-1 o h.264, ovviamente su blu-ray ci stanno più cose.Personalmente spero che vinca hd-dvd, a meno che non venga craccato il sistema di protezione BD+ del blu-ray. Che ancora non si sa come funziona.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda generica:
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da: Alessandrox

        Ma tra HDDVD e BR... ci sono differenze di

        prezzo? Differenze qualitative o altro che possa

        far preferire l' uno all

        altro?


        bluray è più economico per lo storage (35cent/gb
        contro 50 del concorrente) e più future proof (se
        ci vuoi credere: è pensato per upgrade fino a
        200gb, con 4 strati da 50 gb l'uno. A titolo di
        confronto hd-dvd ha tirato fuori a fatica una
        versione 3 layers da 51gb, che probabilmente
        rimarrà solo teoria, in quanto incompatibile con
        gli attuali drive e non abbastanza capiente
        rispetto agli standard olografici futuri che si
        prospettano), hd-dvd ha drive più economici,
        protezioni meno paranoiche, uno spessore dello
        strato di sicurezza maggiore (blu-ray compensa
        con un "hard coating" propagandato come in grado
        di rendere impossibile graffi macchie e
        quant'altro, io sono
        scettico).

        la qualità è analoga per due ore di film, anche
        più usando codec avanzati come vc-1 o h.264,
        ovviamente su blu-ray ci stanno più
        cose.

        Personalmente spero che vinca hd-dvd, a meno che
        non venga craccato il sistema di protezione BD+
        del blu-ray. Che ancora non si sa come
        funziona.A dir la verità le specifiche degli attuali lettori Blu Ray leggono solo dischi a 1 o 2 strati, quelli da 4 o 8 strati sono fuori specifiche e avranno bisogno di nuovo hardware.
        • avvelenato scrive:
          Re: Domanda generica:
          - Scritto da:
          - Scritto da: avvelenato



          - Scritto da: Alessandrox


          Ma tra HDDVD e BR... ci sono differenze di


          prezzo? Differenze qualitative o altro che
          possa


          far preferire l' uno all


          altro?





          bluray è più economico per lo storage (35cent/gb

          contro 50 del concorrente) e più future proof
          (se

          ci vuoi credere: è pensato per upgrade fino a

          200gb, con 4 strati da 50 gb l'uno. A titolo di

          confronto hd-dvd ha tirato fuori a fatica una

          versione 3 layers da 51gb, che probabilmente

          rimarrà solo teoria, in quanto incompatibile con

          gli attuali drive e non abbastanza capiente

          rispetto agli standard olografici futuri che si

          prospettano), hd-dvd ha drive più economici,

          protezioni meno paranoiche, uno spessore dello

          strato di sicurezza maggiore (blu-ray compensa

          con un "hard coating" propagandato come in grado

          di rendere impossibile graffi macchie e

          quant'altro, io sono

          scettico).



          la qualità è analoga per due ore di film, anche

          più usando codec avanzati come vc-1 o h.264,

          ovviamente su blu-ray ci stanno più

          cose.



          Personalmente spero che vinca hd-dvd, a meno che

          non venga craccato il sistema di protezione BD+

          del blu-ray. Che ancora non si sa come

          funziona.
          A dir la verità le specifiche degli attuali
          lettori Blu Ray leggono solo dischi a 1 o 2
          strati, quelli da 4 o 8 strati sono fuori
          specifiche e avranno bisogno di nuovo
          hardware.
          Pensavo di averlo sottointeso a sufficienza nel mio post, evidentemente mi sbagliavo.Comunque sì, esattamente come hd-dvd triple layer.Con la differenza che già a 200gb il mercato può essere interessato a mettere in commercio nuovi drive compatibili, visto il grosso boost in capacità, mentre dubito che il triple layer hd-dvd verrà mai immesso nel mercato.Questo ovviamente a patto di risolvere i problemi di masterizzazione in double e triple layer, perché certi media sarebbero totalmente overkill per la distribuzione di film, e solo con la distribuzione di software non credo si imporrebbero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda generica:
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da: Alessandrox

        Ma tra HDDVD e BR... ci sono differenze di

        prezzo? Differenze qualitative o altro che possa

        far preferire l' uno all

        altro?


        bluray è più economico per lo storage (35cent/gb
        contro 50 del concorrente) e più future proof (se
        ci vuoi credere: è pensato per upgrade fino a
        200gb, con 4 strati da 50 gb l'uno. A titolo di
        confronto hd-dvd ha tirato fuori a fatica una
        versione 3 layers da 51gb, che probabilmente
        rimarrà solo teoria, in quanto incompatibile con
        gli attuali drive e non abbastanza capiente
        rispetto agli standard olografici futuri che si
        prospettano), hd-dvd ha drive più economici,Per ora, ci sono già alcuni lettori in di fascia più bassa, ma è scontato che i produttori BD risponderanno con offerte analoghe.
        protezioni meno paranoiche, uno spessore dello
        strato di sicurezza maggiore (blu-ray compensa
        con un "hard coating" propagandato come in grado
        di rendere impossibile graffi macchie e
        quant'altro, io sono
        scettico).
        Se non sbaglio è l'evoluzione di un processo inventato da TDK e usato su alcuni suoi CD e DVD... mai fatto delle prove comunque :)
        la qualità è analoga per due ore di film, anche
        più usando codec avanzati come vc-1 o h.264,
        ovviamente su blu-ray ci stanno più
        cose.Giusto.

        Personalmente spero che vinca hd-dvd, a meno che
        non venga craccato il sistema di protezione BD+
        del blu-ray. Che ancora non si sa come
        funziona.A meno che non ricorrano all'autenticazione online, sarà craccabile come i predecessori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda generica:
      a parte la capacita' , che non e' un argomento da sottovalutare , mi sembra che nella sezione audio dei film il BR sia superiore all'HD-DVD.E comunque , indipendentemente da tutto , direi che BR sia' il formato che vincerà questa battaglia mai iniziata , la ps3 dara' una mano ma non sara' il motivo per cui vincera'.Riporto quanto letto da qualche parte:Blue ray disc : lettura 25/50/100/200gb (1/2/4/8 strati )DH DVD: lettura 15/30/45gb (1/2/3 strati)Blue ray disc : Registrazione 25/50GbDH DVD: 15GbBlue ray disc : registrazione RW 25/50GbDH DVD: registrazione RW 20/32GbBlue ray disc : pot. assorbita in lettura 0,35mWDH DVD:pot. assorbita in lettura 0,50mW
  • Anonimo scrive:
    [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in HD???
    Salve, posseggo oltre 200 DVD originali di film, acquistati negli anni dal 98-99 fino ad oggi, posseggo molte collector edition e special edition da 2 o più dischi dei film preferiti.Volevo sapere se qualcuno ha cominciato ad RI-acquistare alcuni film in formato HDDVD / BD?Io SINCERAMENTE NON NE SENTO PROPRIO IL BISOGNO, ma mi piacerebbe sapere se qualcuno lo ha già fatto o ci sta pensando in questi giorni giusto per conoscere le sue opinioni.Nonostante sia un possessore di un 40" "HD Ready" trovo che sia ancora un po' presto per l'alta definizione.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
      - Scritto da:
      Salve, posseggo oltre 200 DVD originali di film,
      acquistati negli anni dal 98-99 fino ad oggi,
      posseggo molte collector edition e special
      edition da 2 o più dischi dei film
      preferiti.

      Volevo sapere se qualcuno ha cominciato ad
      RI-acquistare alcuni film in formato HDDVD /
      BD?

      Io SINCERAMENTE NON NE SENTO PROPRIO IL BISOGNO,
      ma mi piacerebbe sapere se qualcuno lo ha già
      fatto o ci sta pensando in questi giorni giusto
      per conoscere le sue
      opinioni.

      Nonostante sia un possessore di un 40" "HD Ready"
      trovo che sia ancora un po' presto per l'alta
      definizione.Presto ? Guarda che in Australia,Giappone,USA l' HDTV esiste da molti anni, praticamente una decina.Ma hai mai visto un film in HDTV ? In rete trovi tantissimi HDTV MPEG-2, VC-1 ed H.264 se vuoi collegare il tuo PC via DVI-
      HDMI alla HDTV 720p che hai. Il meglio è ovviamente prendere dischi BluRay, i film in uscita sono dual layer 50GB MPEG-4 AVC H.264Devi tenere presenti minimo questi fattori per le differenze palesi fra i film che hai in DVD ed i film in HDTV su BluRay : 1) Con i DVD vedi i film in 16:9 simulato, il formato anamorfico non esiste nelle specifiche dei DVD volute dal DVD-Forum benchè MPEG-2 supporti senza problemi 16:9 e sia stato progettato per l' HDTV. Su DVD il 16:9 viene ricostruito da un formato immagine 4:3 in cui viene codificato il sorgente 16:9 2) MPEG-4 AVC H.264 ottiene una qualità equivalente o superiore ad MPEG-2 utilizzando 1/3 della banda, cioè ad un bitrate del 30% circa rispetto al corrispettivo MPEG-2. 3) I BluRay dual layer sono 50GB, il che significa enorme qualità video per i titoli H.264 ad alto bitrate. 4) I formati HDTV hanno risoluzioni fino a 1920x1080 progressivi, il 1080p. Anche su un display HDTV inferiore come il tuo 720p comunque con downscaling la qualità è enormemente superiore rispetto a qualsiasi upscaling effettuato su sorgenti SDTV come gli MPEG-2 su DVD. 5) In HDTV tutti i flussi video possono essere in formato progressivo fino a 60fps NTSC e 50fps PAL/SECAM.
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
        Hai mai visto lo stesso film in BR e in HD-DVD???Guardalo poi facci sapere a cosa servono i 50Gb oltre che al marketing.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
          - Scritto da:
          Hai mai visto lo stesso film in BR e in HD-DVD???
          Guardalo poi facci sapere a cosa servono i 50Gb
          oltre che al
          marketing.
          A far stare un film di 3 ore in un disco a singolo strato anche alla massima qualità.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H

      Nonostante sia un possessore di un 40" "HD Ready"
      trovo che sia ancora un po' presto per l'alta
      definizione.
      aspetta che ti do un'altra bella notizia allora:oltre i tuoi dvd, dovrai cambiare pure la TV!!! "HD ready" è la truffa per gli Italiani scialacquoni che abboccano al marketing (nel resto del mondo hanno le HD full)http://casalingodivoghera.blogspot.com/2007/05/lhd-ready-una-bufala.htmlhttp://aghost.wordpress.com/2006/11/24/i-miracoli-del-marketing/ciao, stammi bene...
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
        - Scritto da:

        Nonostante sia un possessore di un 40" "HD
        Ready"

        trovo che sia ancora un po' presto per l'alta

        definizione.



        aspetta che ti do un'altra bella notizia allora:
        oltre i tuoi dvd, dovrai cambiare pure la
        TV!!!

        "HD ready" è la truffa per gli Italiani
        scialacquoni che abboccano al marketing (nel
        resto del mondo hanno le HD
        full)

        http://casalingodivoghera.blogspot.com/2007/05/lhd
        http://aghost.wordpress.com/2006/11/24/i-miracoli-

        ciao, stammi bene...A casa mia ci teniamo ancora il vecchio CRT PAL 34" 4:3, forse fra un paio d'anni si cambia.
        • giacche scrive:
          Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H

          A casa mia ci teniamo ancora il vecchio CRT PAL
          34" 4:3, forse fra un paio d'anni si
          cambia.I centri commerciali nascondo i CRT in fondo ai magazzini, ma se cerchi trovi dei CRT 16:9 a dei prezzi incredibili solo un paio d'anni fa.APPROFITTATENE!Questi CRT sono 1000 volte meglio degli HD Ready!
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
            - Scritto da: giacche

            A casa mia ci teniamo ancora il vecchio CRT PAL

            34" 4:3, forse fra un paio d'anni si

            cambia.

            I centri commerciali nascondo i CRT in fondo ai
            magazzini, ma se cerchi trovi dei CRT 16:9 a dei
            prezzi incredibili solo un paio d'anni
            fa.
            APPROFITTATENE!
            Questi CRT sono 1000 volte meglio degli HD Ready!Sì, come no.. i vecchi cassettoni CRT da 70Kg sono proprio meglio...eh! Ma che dici ? Meglio di TFT 720p .. sì, sicuro.. ma per favore !
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
      Non so, ma limitatamente all'audio, ormai è chiaro che comunque col digitale devi sempre campionare, il futuro è l'analogico, insomma, il vinile.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
      dico solo una cosa, un rilevamento pubblicato tempo fa ma non ho piu' il link sorgente;preso un televisore da 32" , per disinguere un 720 da un 1080 bisogna stare a 40cm di distanza, per distinguere un SD da un 720 bisogna stare ad un metro e mezzo circa; l'unica distinzione che si riesce a fare da piu' distante e' che sparisce il flickerio.Io invce faccio un ragionamento ancora diversi; la gente si accontenta di guardare le immagini in 4/3 su televisori 16/9 allargando l'immagine e deformando l'aspect ratio e il risultato e' terribile; ma se veramente la gente si accontenta di guardare in questo modo quale attrattiva ha l'HD se non quella del nome?
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
        - Scritto da:
        dico solo una cosa, un rilevamento pubblicato
        tempo fa ma non ho piu' il link
        sorgente;
        preso un televisore da 32" , per disinguere un
        720 da un 1080 bisogna stare a 40cm di distanza,
        per distinguere un SD da un 720 bisogna stare ad
        un metro e mezzo circa; l'unica distinzione che
        si riesce a fare da piu' distante e' che sparisce
        il
        flickerio.
        Io invce faccio un ragionamento ancora diversi;
        la gente si accontenta di guardare le immagini in
        4/3 su televisori 16/9 allargando l'immagine e
        deformando l'aspect ratio e il risultato e'
        terribile; ma se veramente la gente si accontenta
        di guardare in questo modo quale attrattiva ha
        l'HD se non quella del
        nome?Che la gente si accontenti di qualità pessima, specie in Italia, è un dato di fatto... tuttavia ora le persone comprano HDTV per status symbol. La differenza delle immagini è palese anche su schermi piccoli, chi dice di non vederla si è sparato troppa coca,acidi,pasticche varie e semplicemente ha il cervello in pappa.
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
          - Scritto da:

          l'HD se non quella del

          nome?

          Che la gente si accontenti di qualità pessima,
          specie in Italia, è un dato di fatto... tuttavia
          ora le persone comprano HDTV per status symbol.

          La differenza delle immagini è palese anche su
          schermi piccoli, chi dice di non vederla si è
          sparato troppa coca,acidi,pasticche varie e
          semplicemente ha il cervello in
          pappa.Sono un altro ...la definizione non è tutto !!ho perso una mattinata ha calibrare ul LCD confrontandolo con un CRT ...adesso si vede molto meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Chi sta RI-comprando i DVD in H
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            l'HD se non quella del


            nome?



            Che la gente si accontenti di qualità pessima,

            specie in Italia, è un dato di fatto... tuttavia

            ora le persone comprano HDTV per status symbol.



            La differenza delle immagini è palese anche su

            schermi piccoli, chi dice di non vederla si è

            sparato troppa coca,acidi,pasticche varie e

            semplicemente ha il cervello in

            pappa.


            Sono un altro ...
            la definizione non è tutto !!
            ho perso una mattinata ha calibrare ul LCD
            confrontandolo con un CRT
            ...
            adesso si vede molto meglioSì, certo.. e tu sei un progettista che ha accesso al firmware degli LCD e puoi riprogrammarti le curve nei vari spazi colore.. eh? Ma per favore !
  • selidori scrive:
    NEGOZIANTI!: dite la vostra
    Più che sentire il responsabile del consorzio BlueRay che (ma pensa te!) dice che il BD vende di più di HDDVD (e solo ora ammette che prima era diverso) vorrei sapere, effettivamente, l'opinione dei negozianti.Sinceramente, vendete più dischi HDDVD o BLUERAY?Lo chiedo in maniera interessata (io patteggio per il BR, da sempre preferisco sistemi un po' più spinti e nuovi, se devo ancora ricomprare per la terza volta tutti i film cult, vorrei fossero da 50GB a campionatura!) ma anche perchè -comunque- a me interessa effettivamente sapere se e quali dischi si vendono IN ITALIA, più che in europa totale...
    • avvelenato scrive:
      Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
      - Scritto da: selidori(io patteggio
      per il BR, da sempre preferisco sistemi un po'
      più spinti e nuovi, se devo ancora ricomprare per
      la terza volta tutti i film cult, vorrei fossero
      da 50GB a campionatura!)toglimi una curiosità:ma a te che ti frega se sono a 50gb o a 2kb?L'importante è che si vedano bene no?
      • Anonimo scrive:
        Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da: selidori
        (io patteggio

        per il BR, da sempre preferisco sistemi un po'

        più spinti e nuovi, se devo ancora ricomprare
        per

        la terza volta tutti i film cult, vorrei fossero

        da 50GB a campionatura!)

        toglimi una curiosità:
        ma a te che ti frega se sono a 50gb o a 2kb?

        L'importante è che si vedano bene no?E secondo te per vedersi bene bastano 2Kbyte ? Ohh, hai inventato una nuova teoria di compressione dei segnali ? Mah!
        • avvelenato scrive:
          Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
          - Scritto da:

          - Scritto da: avvelenato



          - Scritto da: selidori

          (io patteggio


          per il BR, da sempre preferisco sistemi un po'


          più spinti e nuovi, se devo ancora ricomprare

          per


          la terza volta tutti i film cult, vorrei
          fossero


          da 50GB a campionatura!)



          toglimi una curiosità:

          ma a te che ti frega se sono a 50gb o a 2kb?



          L'importante è che si vedano bene no?

          E secondo te per vedersi bene bastano 2Kbyte ?no ma 30 gb sì
          Ohh, hai inventato una nuova teoria di
          compressione dei segnali ?
          Mah!se così fosse dovresti concordare con me!(geek)
    • Anonimo scrive:
      Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
      Lo scorso week end ho fatto un giro da Mediaworld, e al reparto dvd ho dato un'occhiata a quali titoli sono disponibili per i due formati.Ebbene, nonostante fino a poco tempo fa avessero sia Blue-Ray che HD-DVD questa volta sugli scaffali avevano solo HD-DVD (tra l'altro titoli che non comprerei mai, ne` ad alta ne` a bassa definizione, ma questa e` un'altra storia... :| ).Che vuol dire? CHe il mercato sta gia` facendo una selezione?
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
        - Scritto da:

        Che vuol dire? CHe il mercato sta gia` facendo
        una
        selezione?Probabile, e sicuramente senza le affermazione di Sony.
        • Anonimo scrive:
          Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra


          Probabile, e sicuramente senza le affermazione di
          Sony.ma che cavolo hai contro sony?secondo me si merita più rispetto di microsoft se vuoi sapere il perchè basta chiedere..o forse lo sai già?
      • Anonimo scrive:
        Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
        - Scritto da:
        Lo scorso week end ho fatto un giro da
        Mediaworld, e al reparto dvd ho dato un'occhiata
        a quali titoli sono disponibili per i due
        formati.
        Ebbene, nonostante fino a poco tempo fa avessero
        sia Blue-Ray che HD-DVD questa volta sugli
        scaffali avevano solo HD-DVD (tra l'altro titoli
        che non comprerei mai, ne` ad alta ne` a bassa
        definizione, ma questa e` un'altra storia... :|
        ).

        Che vuol dire? CHe il mercato sta gia` facendo
        una
        selezione?Sei l'unico ad aver visto un Mediaworld che avesse più HD-DVD in vendita di BluRay. Mai visto un centro Mediaworld che ne avesse di meno in varie città, a meno che non li avesse finiti perchè venduti ... Non ti passa per la mente che forse gli HD-DVD che hai visto lì sono rimasti invenduti perchè hanno finito le scorte dei BluRay ? Ehh!
        • Anonimo scrive:
          Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
          Nei mediaworld di milano i bluray li conti sulla punta delle dita! siamo in 2 quindi...(vuoi farci bere che sono esauriti??). Ah e ci sono montagne di PS3 invendute anche....oppure quelle sono già vendute e sono scatole vuote?
    • Anonimo scrive:
      Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
      Allora, i dati si riferiscono al distribuito e quindi non sono reali.Io ho 8 ps3 su 10 che non mi escono ancora dal negozio nonostante abbia messo in bundle un gioco a 15.Gli appassionati di HD non comprano di certo una ps3 ma hanno già da tempo i vari Toshiba HDDVD. D'altronde un appassionato un film in mpeg2 non lo vuole vedere a prenscindere dal bit rate e soprattutto non può vedere i microscattini della ps3 che se è vero che saranno risolti con la prossima patch allo stato attuale nei proiettori si notano TROPPO.Chi compra una ps3 per giocarci invece è ovvio che compri i film in BD ma quanti sono REALMENTE?Io ho solo 4 film in croce giusto per chi al momento dell'acquisto di una console li voglia prendere.W il marketing.
      • Anonimo scrive:
        Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra
        - Scritto da:
        Allora, i dati si riferiscono al distribuito e
        quindi non sono
        reali.
        Io ho 8 ps3 su 10 che non mi escono ancora dal
        negozio nonostante abbia messo in bundle un gioco
        a
        15.
        Gli appassionati di HD non comprano di certo una
        ps3 ma hanno già da tempo i vari Toshiba HDDVD.
        D'altronde un appassionato un film in mpeg2 non
        lo vuole vedere a prenscindere dal bit rate e
        soprattutto non può vedere i microscattini della
        ps3 che se è vero che saranno risolti con la
        prossima patch allo stato attuale nei proiettori
        si notano
        TROPPO.
        Chi compra una ps3 per giocarci invece è ovvio
        che compri i film in BD ma quanti sono
        REALMENTE?
        Io ho solo 4 film in croce giusto per chi al
        momento dell'acquisto di una console li voglia
        prendere.
        W il marketing.Tu si che sei un venditore esperto.. che è, vendi anche cassette della frutta con i prodotti tecnologici ? "I microscattini" ?? Ma quali microscattini ! Ma la hai mai usata una PS3 o sei un ragazzino che scrive qui cavolate ? Tutti a comprare lettori Toshiba HD-DVD ? Ma dove !?La PS3 è il miglior lettore BluRay in commercio. Che nessuno voglia vedere HDTV MPEG-2 è dire un'idiozia. MPEG-2 è nato per l' HDTV, si usa da anni negli USA, Giappone, Australia. Ma sai almeno di che parli ?
        • Anonimo scrive:
          Re: NEGOZIANTI!: dite la vostra

          Tu si che sei un venditore esperto.. che è, vendi
          anche cassette della frutta con i prodotti
          tecnologici ?

          "I microscattini" ?? Ma quali microscattini ! Ma
          la hai mai usata una PS3 o sei un ragazzino che
          scrive qui cavolate ?

          Tutti a comprare lettori Toshiba HD-DVD ? Ma dove
          !?

          La PS3 è il miglior lettore BluRay in commercio.
          Che nessuno voglia vedere HDTV MPEG-2 è dire
          un'idiozia. MPEG-2 è nato per l' HDTV, si usa da
          anni negli USA, Giappone, Australia.

          Ma sai almeno di che parli ?asd mi sa che era davvero un ragazzino che scriveva cavolate.. poveri noi
Chiudi i commenti