Minacciano Bush via email, individuati

Due ragazzini di 15 anni hanno utilizzato account che credevano anonimi per inviare un'email di minacce al presidente americano George Bush. Dopo due giorni hanno ricevuto una visita della CIA

Washington (USA) – Non finiranno in carcere nè subiranno sanzioni disciplinari a scuola i due 15enni americani che hanno voluto minacciare via posta elettronica il presidente americano George Bush.

I due hanno utilizzato un account di posta elettronica gratuito ottenuto fornendo dati fasulli dal computer della biblioteca scolastica. Lì hanno redatto il messaggio che hanno poi provveduto a spedire alla Casa Bianca. A quanto pare, la “furbata” di ottenere un account fasullo ha consentito loro di farla franca per 48 ore. Tanto è infatti servito agli agenti della CIA per suonare il campanello delle abitazioni dei due.

A quanto pare gli agenti, attraverso il log del fornitore di web-email, hanno individuato la scuola sapendo esattamente il momento dell’invio del messaggio. Parlando con i responsabili scolastici hanno individuato i due nel giro di poche ore. Dopo aver chiacchierato con i ragazzini pare abbiano deciso di limitarsi a dar loro una “strigliata”, nella convinzione che l’email sia stata una ragazzata.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • crippa silvia scrive:
    ragazzi
    ciao solo tra i 12 17 annida silvia
  • crippa silvia scrive:
    cerco ragazzo tra 12 15 anni
    sono silvia mi possono scrivere queeli tra 12 15 anni voglio un ragazzo bello che si fa vedere senza niente solo mutandeciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • domenico moltelo scrive:
    ciao a tutti
    ciao a tutti...
  • carmelo randazzo scrive:
    foto
    voglio rovare una persona come me affettuosa,carina e gentile
  • carmelo randazzo scrive:
    foto
    voglio trovare unapersona adatta a me
  • Anonimo scrive:
    Mah
    Io resto della opinione che le chat sono un ritrovo per sfigati ad alto livello.E con un paradosso: avete seri problemi di comunicazione... [su Internet, guarda un po']Se si vuole davvero conoscere qualcuno lo si fa tranquillamente anche nel mondo reale, senza bisogno di andare a cacciare chissà quale fantistica anima su irc o in giro per la rete..
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah
      A parte il fatto che i primi sfigati sono quelli che giudicano senza conoscere, quello che non capisco è questa distinzione tra mondo reale e mondo virtuale: le chat fanno parte del mondo reale, le persone con cui parli sono persone reali, con la sola differenza, del tutto irrilevante, che le hai conosciute con un particolare mezzo che prima non esisteva... essendo persone reali, sono di tutti i tipi, con problemi di comunicazione e senza problemi di comunicazione, sfigati e non sfigati, anime fantastiche e anime pessime, maniaci sessuali e non maniaci sessuali, persone convinte che le chat siano un mondo virtuale e persone convinte del contrario... già, perché questa strana idea del mondo virtuale non è solo delle persone che non frequentano le chat, ma anche di tanti frequentatori delle chat che sembrano veramente convinti di stare giocando a un videogioco, che pretendono di parlare di cose profonde, dei propri sentimenti, delle proprie aspirazioni... però serbando gelosamente il segreto sulla loro età, sulla loro condizione di persone sposate o single, addirittura sul loro sesso! figuriamoci se queste persone sono disposte ad incontrare gli altri chattaroli, considerati come delle non persone... per fortuna che non sono tutti così... ci sono infatti le persone tranquille, che dopo un po', se lo ritengono opportuno, cominciano a dire tutto di loro, come si fa nella cosiddetta vita reale, con la stessa prudenza che si usa nel cosiddetto mondo reale, e, sempre se lo ritengono opportuno, si incontrano pure... proprio come se fossero delle persone reali (ma che pretese!)- Scritto da: tricchete
      Io resto della opinione che le chat sono un
      ritrovo per sfigati ad alto livello.
      E con un paradosso: avete seri problemi di
      comunicazione... [su Internet, guarda un
      po']
      Se si vuole davvero conoscere qualcuno lo si
      fa tranquillamente anche nel mondo reale,
      senza bisogno di andare a cacciare chissà
      quale fantistica anima su irc o in giro per
      la rete..
  • Anonimo scrive:
    e invece ci si incontra
    Io incontro spesso le persone con le quali chatto...e sono entusiasta di questo mezzo dalle potenzialità mostruose!!! Non c'è niente di piùemozionante che il primo incontro con una persona con la quale si è parlato "al buio": significa anche uscire allo scoperto e sottoporsi reciprocamente alla "prova della verità" (quindi il fenomeno infantile del "barare tanto non mi conosce" decade al 100% !) Il tutto ovviamente con le NORMALI precauzioni che si adottano nella vita "reale"... ma potenziato da una conoscenza spesso enormemente superiore a quella che si sarebbe ottenuta con le solite frequentazioni.Quindi..... NON SIATE PREVENUTI!!!!
  • Anonimo scrive:
    Siamo in troppi ad eccepire...
    Ho comimciato a chattare per curiosità e, incredibile ma vero, ho trovato tante persone simpatiche con cui scambiare opinioni, fare discorsi seri (a volte), ridere e scherzare (sempre). Ho trovato anche degli amici veri che ho conosciuto e che incontro + o - spesso, distanze permettendo. Non fatevi condizionare dai luoghi comuni, in chat non ci sono solo maniaci, repressi, persone sole o che si nascondono dietro un nick per apparire diverse dalla realtà, in chat ci sono soprattutto persone normali!Un saluto a tutti :)
  • Anonimo scrive:
    Eccepisco anch'io!
    ....leggendo gli articoli su qs sito non mi ci riconosco proprio...ho conosciuto le ragazze con cui ho chattato, a volte non mi piaccio fisicamente, a volte mi sento solo...ma non penso sia uno stato.."patologico".Eppoi "orrore!?!" penso proprio che quando ti innamori (a me e' successo!) di una persona in chat non e' poi cosi' diverso da quello che succede nella vita reale, chi di noi nei primi approcci si mostra realmente quello che e'? Tutti noi cerchiamo,almeno all'inizio, di renderci piu' interessanti e attraenti e questo non vuol dire "barare"!! L'importante e' non esagerare,soprattutto per noi stessi. Ciao a tutti
  • Anonimo scrive:
    SIAMO le eccezioni !
    Io personalmente ho incontrato TUTTE dico Tutte le chattarole a distanza ravvicinata (100 km). Sono d'accordo x cio' che riguarda la solitudine ma soprattutto x l'anonimato che la rete offre negli incontri. Come strumento per fare conoscenza e incontri, NIENTE e' potente come una chat !!! Altro che !! Pero'....prudenza gente !
  • Anonimo scrive:
    ALLORA IO SONO L'ECCEZIONE!!!
    Allora io sono proprio una eccezione.Ho conosciuto un sacco di persone in chat (ogni tanto vengono organizzati dei meeting del canale in cui si chatta) senza contare incontri con l'altro sesso anche se poi da quel punto di vista alla fine si puo' avere + o meno fortuna.Il 2001 e' iniziato che meglio non poteva perche' ho conosciuto (anche di persona) una ragazza di 8 anni piu' grande di me che mi sta facendo letteralmente impazzire.Faccio un appello: i ragazzi non sono dei maniaci, o dei depravati e' la natura che ci ha fatti cosi'.Lo sbaglio + grande e' dovuto al fatto che l'uomo ha l'apice sessuale a 20 anni e la donna a 40 anni.Per cui, non dico di andare contro i vostri valori, mie care ragazze, ma se la allentate di mezzo giro non fate altro che del bene (compreso a voi stesse).
    • Anonimo scrive:
      ...non sei un'eccezione!!!!!
      Ci sono tante persone che si incontrano dopo essersi conosciute in chat...l'eccezionalità secondo me sta nel fatto di fare buoni incontri... e per buoni intendo a qualsiasi livello...Sul resto sono d'accordissimo, proprio per esserci passata!Ciao- Scritto da: Bura
      Allora io sono proprio una eccezione.
      Ho conosciuto un sacco di persone in chat
      (ogni tanto vengono organizzati dei meeting
      del canale in cui si chatta) senza contare
      incontri con l'altro sesso anche se poi da
      quel punto di vista alla fine si puo' avere
      + o meno fortuna.
      Il 2001 e' iniziato che meglio non poteva
      perche' ho conosciuto (anche di persona) una
      ragazza di 8 anni piu' grande di me che mi
      sta facendo letteralmente impazzire.
      Faccio un appello: i ragazzi non sono dei
      maniaci, o dei depravati e' la natura che ci
      ha fatti cosi'.
      Lo sbaglio + grande e' dovuto al fatto che
      l'uomo ha l'apice sessuale a 20 anni e la
      donna a 40 anni.
      Per cui, non dico di andare contro i vostri
      valori, mie care ragazze, ma se la allentate
      di mezzo giro non fate altro che del bene
      (compreso a voi stesse).
  • Anonimo scrive:
    E' bello chattare
    Io ho conosciuto il mio grande amore e poi in fondo il gioco è proprio quello... il rischio di incontrarsi!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' bello chattare
      - Scritto da: Elena
      Io ho conosciuto il mio grande amore e poi
      in fondo il gioco è proprio quello... il
      rischio di incontrarsi!Io la mia piu' grande inculata!!!!
  • Anonimo scrive:
    9 automobilisti su 10

    Mediamente, nove su dieci utenti Internet sotto
    i 24 anni hanno utilizzato la posta elettronica
    mentre "solo" sette su dieci conoscono le chat e
    quattro su dieci i videogames.Come dire: Mediamente 9 possessori di automobili su dieci hanno usato la macchina, mentre "solo" sette su dieci hanno usato la bicicletta e quattro su dieci la moto.Ovvero, ma che notizia è?
  • Anonimo scrive:
    Se capita
    La chat e' un modo per tenere unite persone che forse sono distanti in termini di spazio, ed internet viene incontro riducendo i costi di luuuunghe telefonate :)Questo vale per persone che gia' si conoscono, ma e' anche vero che ci sono gruppi di amici che volentieri si conoscono anche di persona e si ritrovano con piacere in "meeting" piu o meno frequenti, un modo per scambiare idee sentimenti cazzate anche di persona, un modo per unire.E' da dire anche che le chat sono piene di piacioni, allupati, gente che vuol mostrarsi qualcosa che nella realta' forse non si sente; su questo si potrebbe dire tanto cmq :)
Chiudi i commenti