Motorola, cinque cell per i mercati emergenti

Il produttore americano punta ad un miliardo di nuovi clienti e li vuole trovare conquistando i paesi in via di sviluppo

Singapore – I mercati emergenti a basso costo sono un obiettivo fondamentale per i produttori di telefonia mobile. E quasi in risposta a Nokia , che ha appena lanciato cinque nuovi modelli, ecco arrivare Motorola pronta a lanciarne altrettanti.

I cinque nuovi cellulari costeranno meno di 100 dollari ciascuno (circa 80 euro), proprio per essere più appetibili nei paesi in via di sviluppo, e sono pensati per andare incontro alle necessità di quel tipo di aree. Sono dotati di radio FM, hanno una piccola torcia integrata e (per alcuni modelli) un’autonomia dichiarata in standby che può arrivare anche a due settimane, per scongiurare il rischio di isolamento comunicativo laddove l’alimentazione elettrica talvolta può essere un lusso.

I Motocell Il potenziale bacino di utenti è di dimensioni considerevoli: “C’è una popolazione di circa tre miliardi di persone in mercati a forte crescita come Africa, Medio Oriente, Sud-Est e Sud-Ovest asiatico, con tassi di diffusione dei cellulari relativamente bassi” ha dichiarato in un’intervista a Reuters Allen Burnes, il vicepresidente di Motorola per i mercati ad alti tassi di crescita, aggiungendo: “Stiamo cercando il prossimo miliardo di utenti, che per la maggior parte seguirà quest’impronta iniziale”.

Ma ecco nomi e caratteristiche sommarie dei nuovi Motorola, che appartengono alla gamma denominata Motomobile, disponibile nella seconda metà del 2006.

W220: dimensioni di 46x95x16,7 mm, peso di 93 grammi, SMS/MMS, sveglia, rubrica con 600 contatti, autonomia massima di 293 ore in standby e 497 minuti in conversazione;
W375: triband GSM/GPRS, SMS/MMS, fotocamera VGA, memoria interna di 1,5 MB, vivavoce, suonerie MP3, connettività USB, autonomia dichiarata di 250 ore in standby e 450 minuti in conversazione;
W208: rubrica da 200 contatti, sveglia, cronometro, calcolatrice, vivavoce, suonerie polifoniche;
W210 e W170: due cellulari CDMA, il primo praticamente privo di funzionalità extra-telefoniche, il secondo meno essenziale, con rubrica da 500 contatti e suonerie polifoniche.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    TVFonino!
    Ma pensa con il TVFonino ?....Sai i film PORNO che si vedranno i bimbetti di 9 anni?MMS è ridotto come messaggio multimediale... usiamo il filtro? Filtro de che....?!Proponiamo il cellulare vendibile solo ai maggiorenni? ...avviene la catastrofe!!! sai le aziende che falliscono?!...non trovo soluzione a questi problemi... c'e' solo una via, secondo me, ed è la piu' naturale: i genitori devono seguire i propri figli ma, se anche loro sono delle merdacce figurati come possono seguire un/a bimbo/a.Pensate che la mia donna fa la maestra e mi racconta certe cose che CREDETEMI roba da prendere i genitori ed appenderli, non dico come altrimenti mi censurano il messaggio.In ogni caso c'est la vite.....
  • Anonimo scrive:
    non ho parole
    "Nella maggior parte dei casi, comunque, le sue vittime ( tra le quali un bambino di nove anni )Cioe a nove anni possedeva un cellulare??Ma che diavolo di genitori ci sono in giro ....chiudo qua per 2 motivi1. E' un discorso troppo lungo da fare2. non voglio far il moralista ( non lo sono )Cmq sta cosa fa pensare ... ad es. la 14enne che ingannata mandava sue immagini esplicite .. e meno male che son "bambine" .A quell'eta' non so perche, forse per la tempesta ormonale, sono delle gran TROTE ( nel senso del pesce ghghghgh )Saluti
  • Anonimo scrive:
    aspettiamo la sentenza
    ci direte, vero?
  • Anonimo scrive:
    VIDEOCHIAVAMI?
    Che sia una nuova moda?Credo che al tipo sia andata mooolto bene che sia intervenuta la polizia, pensate se il papino di un bambinetto, muratore nerboruto di poche parole e molti gesti avesse visto il messaggino sul cellulare di suo figlio ed avesse convinto il tipo ad un incontro soli soletti lasciandolo convinto di trovare il bambino ed invece avesse trovato il "nervoso" papino...Chissa' dove gli avrebbe infilato gli 8 cellulari spara mms (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: VIDEOCHIAVAMI?
      In tutti gli orifizi possibili glieli infilava , preferendone uno in particolare che tutti sappiamo.
  • Anonimo scrive:
    non capisco
    ma... "Nella maggior parte dei casi, comunque, le sue vittime (tra le quali un bambino di nove anni) hanno trovato sporchi e riprovevoli i messaggi ricevuti". un bambino di 9 anni col cellulare?fermate il mondo, voglio scendere...
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: non capisco
      - Scritto da:

      un bambino di 9 anni col cellulare?
      Come se qui in itaGlia fosse una cosa strana...
      • Anonimo scrive:
        Re: non capisco
        - Scritto da: nattu_panno_dam

        - Scritto da:



        un bambino di 9 anni col cellulare?



        Come se qui in itaGlia fosse una cosa strana...Per alcuni lo è.
        • Super_Treje scrive:
          Re: non capisco
          Alle medie oramai tutti ce lo hanno o cmq la maggior parte ce lo ha.Pero' essendo telefoni normali, o per lo meno, non settati dai genitori possono venir contattati da tutti.Ovviamente poi sono ragazzi/e con accesso ad internet a casa e quindi possono trovare di tutto per sbloccare i loro telefonini, vedi il caso 3 con lo scambio di video porno o l'invio di video porno ed il loro guadagno.... :| :| :| :| :| :|Questo e' il futuro, io vado su un'altro sistema solare, SENZA CELLULARE, sperando che almeno li' non prende (rotfl)- Scritto da:

          - Scritto da: nattu_panno_dam



          - Scritto da:





          un bambino di 9 anni col cellulare?






          Come se qui in itaGlia fosse una cosa strana...

          Per alcuni lo è.
          • francescor82 scrive:
            Re: non capisco

            Questo e' il futuro, io vado su un'altro sistema
            solare, SENZA CELLULARE, sperando che almeno li'
            non prende
            (rotfl)Quando arrivi... VIDEOCHIAMAMI! (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da: francescor82

            Questo e' il futuro, io vado su un'altro sistema

            solare, SENZA CELLULARE, sperando che almeno li'

            non prende

            (rotfl)

            Quando arrivi... VIDEOCHIAMAMI! (rotfl)apparte la solita morala, e la solita ipocrisia collettiva, non c'è scritto da nessuna parte che un bambino di 9 anni non possa possedere ed usare un cellulare.Esso chiaramente non dovrà farne un uso sfrenato per motivi di sicurezza perchè in fase di sviluppo (visto che ancora non è stato accertato dalla ricerca scientifica se le onde elettromagnetiche che producono e ricevono i telefonini sono nocive) ma che cmq sarà indispensabile quando questo bambino vorrà farsi venire a prendere dalla mamma a scuola, da casa dell'amico ecc....
          • francescor82 scrive:
            Re: non capisco
            - Scritto da:
            apparte la solita morala, e la solita ipocrisia
            collettiva, non c'è scritto da nessuna parte che
            un bambino di 9 anni non possa possedere ed usare
            un
            cellulare.
            Esso chiaramente non dovrà farne un uso sfrenato
            per motivi di sicurezza perchè in fase di
            sviluppo (visto che ancora non è stato accertato
            dalla ricerca scientifica se le onde
            elettromagnetiche che producono e ricevono i
            telefonini sono nocive) ma che cmq sarà
            indispensabile quando questo bambino vorrà farsi
            venire a prendere dalla mamma a scuola, da casa
            dell'amico
            ecc....Sull'"indispensabile" ci andrei molto cauto.E poi convincilo tu, il bambino di 9 anni, che il telefonino non è un giocattolo...
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco

            E poi convincilo tu, il bambino di 9 anni, che il
            telefonino non è un
            giocattolo...ho due amici con figli sui 2 anni, figli che passano il loro tempo a giocare con i cellulari dei propri genitori, i quali li lasciano fare come se fosse la cosa piu' normale del mondo.Spero un giorno non si lamenteranno quando il figlio gli spendera' valanghe di euro a settimana in "cellularate",Si sta' allevando una generazione di tele dipendenti e non se ne preoccupa nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            A 9 anni il massimo che mi potevo concedere era il walkie talkie! :(Oggi si danno già al commercio del porno sui cellulari! Che generazione viziata e perversa! Altro che Enterprise e Next Generation! Questi ti esportano il crimine pure sulle altre galassie!
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: non capisco
            Il cellulare è molto pernicioso, soprattutto per individui senza un minimo di cervello, o appunto in fase di sviluppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: non capisco
            Ma a sti bambini facciamoli giocare all'aperto, senza tanti pensieri (già bastano i nostri). E non è una questione di ipocrisia o falsa moralità, è questione che al giorno d'oggi non cè + differenza fra un 30enne e un ragazzino di 10 anni...forse il modo di ragionare ma non metterei la mano sul fuoco.
    • Anonimo scrive:
      Re: non capisco
      - Scritto da:
      ma...

      "Nella maggior parte dei casi, comunque, le
      sue vittime (tra le quali un bambino di nove
      anni) hanno trovato sporchi e riprovevoli i
      messaggi
      ricevuti".

      un bambino di 9 anni col cellulare?

      fermate il mondo, voglio scendere...Guarda, in parte dei casi è un capriccio del bambino soddisfatto da genitori lassisti, ma in molti casi sono i genitori ansiosi che non aspettano altro che regalare il cellulare al pupo per controllarlo meglio.Io ho resistito anni senza cellulare e mi sono arreso solo al diminuire delle cabine telefoniche. Certo, la comodità è tanta e se ho bisogno davvero di reperire qualcuno o di essere reperito, sono contento del cell, ma a occhio e croce le chiamate fondamentalmente inutili fatte soprattutto da mio padre (ma ca§§o, ho quasi 40 anni! :@ ) ammontano a 3/4 del totale quando sono single e comunque a quasi metà quando ho dei legami (che comunque preferisco si svolgano di persona, non al telefono).
    • Anonimo scrive:
      Re: non capisco
      Invece c'e' da capire che sta venendo su una generazione di completi idioti . . . e po i i genitori si lamentano perche danno la colpa a loro .... una volta questa lamentela si poteva capire, ora no.I genitori di ora sono + immaturi di una volta e intortabili dai loro figli.A nove anni io del cell ne facevo a meno, ero da un amico e dovevo chiamare la mamma x farmi venire a prendere? usavo tranquillamente il tel dell'amico, un tempo non c'erano i cell, ma si era sempre rintracciabili dai genitori, c'e' da pensarci ...
  • Anonimo scrive:
    che tipo
    :Dcerto che questa gente non ha proprio un bel niente di meglio da fare eh? (rotfl)
    • Super_Treje scrive:
      Re: che tipo
      Guarda veramente e' da rimanerci di stucco + che stupiti :- Scritto da:
      :D

      certo che questa gente non ha proprio un bel
      niente di meglio da fare eh?
      (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: che tipo
        - Scritto da: Super_Treje
        Guarda veramente e' da rimanerci di stucco + che
        stupiti
        :Solo perche' e' un imbianchino ?Comunque pare sia un lavoro che rende bene da quelle parti...
      • Anonimo scrive:
        Re: che tipo
        certo che anche quelli che rispondono... e se invece sono minori certo che i loro genitori a lasciare in mano a dei bambini un player di contenuti porno (vedi la 3)....
Chiudi i commenti