Netflix lancia Flixtape

Versione moderna delle compilation su nastro di una volta. Per dedicare cortometraggi e lungometraggi, o semplicemente per creare una lista di film da guardare

Roma – Netflix ha annunciato il lancio di un nuovo servizio chiamato Flixtape che consente all’utente di creare brevi playlist dei titoli Netflix preferiti. “It’s like a mixtape, but for Netflix”, chiarisce lo slogan pubblicato sul sito del servizio: ovvero come le vecchie compilation, i mix di brani su cassettina, solo che in questo caso ci sono film e Netflix.

Il nuovo strumento consente di creare liste basate su un genere o un tema, condividerle con amici e familiari tramite gli SMS, le email o i social network come Facebook e Twitter. La cosa più interessante è che si può utilizzare Flixtape in molti modi. Ad esempio, si può creare una miscellanea dei propri film e spettacoli preferiti per rivederli a piacimento o per consigliarli agli amici. Il numero di titoli inseribili nella playlist, però, è limitato: al massimo sei, tra film e spettacoli.

Come funziona? Per prima cosa dobbiamo dare un nome alla nostra Flixtape, in modo da indicare il genere o una caratteristica dei film che dovrà contenere. Netflix suggerisce tre titoli in base al nome che abbiamo assegnato alla Flixtape e noi potremo modificarli o aggiungerne altri fino a un massimo di sei, come già detto.

Flixtape

Un aspetto divertente consiste nel poter personalizzare la nostra Flixtape con elementi grafici, prima di condividerla tramite i social network. Proprio come le cassette mixate di una volta, si può creare una copertina, aggiungere dei disegni e il nome della persona con la quale si intende condividere la lista. In questo, il servizio di Netflix è simile alle playlist di Spotify. Se si è indecisi nella scelta dei titoli, Flixtape offre una varietà di liste precompilate, dai nomi eloquenti come “Flixtape della riunione di famiglia” o “Flixtape dell’estate” e simili. Quando il destinatario apre la Flixtape che gli è stata inviata può vedere, in alto, la lista sovrapposta all’immagine di sfondo per lo spettacolo o il film in questione e deve cliccare sul titolo per guardarlo su Netflix, di cui deve essere membro.

Con Flixtape, Netflix fa un passo avanti nella creazione di playlist dei propri contenuti, finora limitate a semplici liste senza possibilità di condivisione e di personalizzazione. Va segnalato che il servizio per ora è disponibile solo in lingua inglese, ma si può stare certi che questo non ne frenerà la diffusione fra gli utenti di tutto il mondo.

Pierluigi Sandonnini

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Dr.House scrive:
    Autoreload
    Il ricaricare la pagina automaticamente mentre si sta guardando un video embedded è semplicemente geniale.E siete un sito "tecnologico".
Chiudi i commenti