Non si dice Google, si dice Googlestein

E se BigG dovesse ricostruire la sua storica homepage per migliorare il suo posizionamento nei motori? Una divertente guida in otto punti, per spiegare che cos'è SEO e perché ne parlano tutti

Roma – Anche i webmaster ridono. Per la serie “non prendiamoci troppo sul serio”, il sito meangene.com ha pensato di mostrare come sarebbe la storica, immacolata homepage di Google se dovesse rispondere ai misteriosi criteri di indicizzazione del suo motore . L’occasione è ottima anche per spiegare che cos’è la Search Engine Optimization ( SEO ), e perché è così importante. In questo settore, d’altronde, fioccano leggende e piazzisti, pronti a spacciarsi per autentici maghi del posizionamento, promettendo miracoli per il business di una piccola azienda.

Google prima della cura Primo passo: cross-linking , vale a dire collegamenti verso altri importanti risorse, per aiutare gli spider ad attribuire una corretta rilevanza alla pagina. Ma una homepage statica non fa bene al posizionamento: occorre quindi una bella botta di vita fatta di contenuti sempre aggiornati , magari le ricerche più ricercate e i link più cliccati. E bisognerà anche aumentare i link provenienti da altri siti: spazio quindi al social bookmarking , ridenominato SBSF ( Social Bookmark Spam Facilitators ).

Ora occorre mettere in evidenza le parole chiave, quelle che caratterizzano la pagina: search , ricerca, dovrà comparire ovunque possibile , così da massimizzare il suo impatto. E poi, spazio ad un sistema autogestito di condivisione sociale dei propri segnalibri, e magari pure un bel riquadro dedicato al proprio blog aziendale. E poi ancora, link in ingresso , magari attraverso qualche partnership con altri website di argomento analogo.

Google dopo la cura Ma il pezzo forte deve ancora arrivare: per far sì che tutto funzioni a dovere, la ciliegina sulla torta dovrà essere la keyword principale, la parola chiave che riassume il contenuto, compresa nella URL della pagina. Ecco fatto, Google è pronta per Google. Quanto è diversa questa pagina da un sito qualunque?

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mucchio di ossa scrive:
    Non funziona molto
    Ho una connessione veloce, clicco sul link per vedere Heroes e la puntata si blocca ogni 2-3 secondi. E' una roba inutilizzabile al momento. Per fortuna va 50 volte più veloce di BitTorrent e che Joost è roba vecchia. Ma Joost non mi si blocca ogni 3 secondi!A questo punto io preferisco il digitale terrestre. La banda è sempre di 24 MB/s indipendentemente da quante persone stanno guardando heroes. E lo posso guardare sia in italiano sia in lingua originale se voglio migliorare il mio inglese.
  • gmorse scrive:
    Re: E Basta!
    Mi dispiace ma trovo il tuo commento poco costruttivo.Secondo me sei liberissimo di leggere le altre notizie a tuo parere piu solide o semplicemente decidere di non regalare piu i tuoi click a questo sito ma ad altri quotidiani di news.
    • Hiei3600 scrive:
      Re: E Basta!
      - Scritto da: gmorse
      Mi dispiace ma trovo il tuo commento poco
      costruttivo.
      Secondo me sei liberissimo di leggere le altre
      notizie a tuo parere piu solide o semplicemente
      decidere di non regalare piu i tuoi click a
      questo sito ma ad altri quotidiani di
      news.Nel senso che sto solo criticando e non proponendo niente?O forse mi stai dicendo che se non mi sta bene posso benissimo andarmene altrove?
  • Hiei3600 scrive:
    Re: E Basta!
    Ti quoto e straquoto.Un giornale dovrebbe informare,non spargere"Voci",prive di FATTI.
    • nico scrive:
      Re: E Basta!
      bah ragazzi, secondo me siete troppo severi. Esce un cinese con sta frase ad effetto. Il nostro giornalista ce la riporta.Se/quando se ne saprà qualcosa di più, fara altrettanto.Non si può pretendere che smontino pezzo di codice per pezzo di codice ogni singolo programmino chiacchierato e ci facciano sopra dei test.O che imparino il cinese...E' anche normale che quando un giornalista riporta una notizia rimangano delle domande, ma se le risposte ancora non ci sono non ce la si può prendere col giornalista.Se si trova un cadavere, e il giornalista non sa chi è l'assassino mica gli possiamo tirar merda.Su punto informatico poi, cercherei di avere la visuale un poco più ampia, quando i dettagli tecnici *esistono*, negli articoli ci sono. Comunque non sono un esperto di it, e PI a me va bene. Forse i più esigenti dovrebbero cambiar fonti, imparare il cinese, smontare e testare i programmi.
    • Reolix scrive:
      Re: E Basta!
      Beh, già il fatto di paragonare un protocollo (torrent) ad un altro la dice lunga sulle domande che vi ponete
      • Hiei3600 scrive:
        Re: E Basta!
        - Scritto da: Reolix
        Beh, già il fatto di paragonare un protocollo
        (torrent) ad un altro la dice lunga sulle domande
        che vi
        poneteBene,e allora che ci vuole a fare un veloce Test di paragone?,si chiede troppo?,secondo me il"Giornalista",si limita a fare copia&incolla,non si cura più di indagare quelle notizie.@Nico#1 - Non credo che il paragone con un caso di omicidio sia paragonabile...#2 - Analizzare il codice?,perché,secondo te ad installare su due commputer collegati alla stessa linea,uno con Blin ed uno con Bit Torrent ci vuole tanto?,quando mai si è avuto bisogno di analizzare il codice?,l'importante sono i fatti,quando fanno i Test per vedere quale sistema operativo è più performante li fanno solo con sistemi operativi Open Source perché quelli di Microsoft sono proprietari e non si possono vedere le sorgenti?#3 - Capisco che un articolo non può certo essere un trattato di tecnica,ma perché escludere una fascia di"Istruiti"(Ed Internet non è certo popolato solo da Utonti di passaggio),penalizzandola?,che ci vuole ad aggiungere delle informazioni extra?,chi è istruito capisce e ringrazia,chi non è istruito e non le capisce che fa?,accusa P.I.?,e di cosa?,che è un ignorante e loro sono troppo istruiti?Bah... :-o
        • Orco scrive:
          Re: E Basta!
          vediamo allora cosa sei capace di fare tu...bah
          • Hiei3600 scrive:
            Re: E Basta!
            - Scritto da: Orco
            vediamo allora cosa sei capace di fare tu...

            bahGuarda caro,ti faccio notare due piccoli particolari veramente insignificanti(cylon):#1 - Non sono un giornalista#2 - Non mi pagano#3 - O altro da fare(Ti ho già detto che non sono un giornalista e che non mi pagano?)Ti bastano queste due motivazioni,caro?(cylon)
          • nico scrive:
            Re: E Basta!
            - Scritto da: Hiei3600@Nico#3 - Capisco che un articolo non può certo essere un trattato di tecnica,ma perché escludere una fascia di"Istruiti"(Ed Internet non è certo popolato solo da Utonti di passaggio),penalizzandola?,che ci vuole ad aggiungere delle informazioni extra?,chi è istruito capisce e ringrazia,chi non è istruito e non le capisce che fa?,accusa P.I.?,e di cosa?,che è un ignorante e loro sono troppo istruiti?
            #3 - O altro da fare(Ti ho già detto che non sono
            un giornalista e che non mi
            pagano?)

            Ti bastano queste due motivazioni,caro?
            (cylon)Lasci intendere di appartenere alla "fascia degli istruiti".E io, "utonto di passaggio", che ero convinto che della "fascia degli istruiti" facessero parte quelli della "fascia della corretta collocazione delle H rapportata al verbo avere"Comunque, apparte il mio sarcasmo fine a se stesso, non ho alcun problema a riconoscere la mia ignoranza in campo informatico, ma non sono del tutto imbecille eh. Credo di far parte della grande massa capace di cambiarsi un hard disk o una scheda video, di formattarsi il pc, di navigare su internet, di rippare un dvd (e pure una vhs), di fare qualcosina con photoshop cooledit premiere e via dicendo.Sei proprio sicuro di appartenere ad un elitè superiore? in tal caso ti rispondo io alla domanda "stai dicendo di andarmene altrove?". Non mi permetterei, è questo il bello di internet, bene o male sei benvenuto un po' ovunque, ma di spazi dedicati a veri e propri geni dell'informatica sono convinto che internet ne dedichi in abbondanza. Forse è a noi utonti/grande massa che PI è rivolto, gente che sprovvista di dottorato in ingegneria informatica trova potabili gli articoli proposti. Reputo inoltre di molto interessante il modo in cui il suddetto quotidiano impasta le vicende tecnologiche colle materie dal taglio più umanistico.Un saluto
          • Orco scrive:
            Re: E Basta!
            - Scritto da: Hiei3600
            - Scritto da: Orco

            vediamo allora cosa sei capace di fare tu...



            bah

            Guarda caro,ti faccio notare due piccoli
            particolari veramente
            insignificanti(cylon):si si

            #1 - Non sono un giornalistail dettaglio insignificante è che tu non essendo giornalista ti permetti di criticare l'operato di un giornalista e volergli insegnare il suo mestiere?
            #2 - Non mi paganoquid? non essendo pagato potresti allora risparmiarci questi tuoi interventi da baraccone
            #3 - O altro da fare(Ti ho già detto che non sono
            un giornalista e che non mi
            pagano?)
            ah capisco...segui dei corsi di lingue.se hai veramente altro da fare, non capisco perché perdi del tuo prezioso tempo (per il quale sei anche pagato) per puntualizzare su dettagli insignificanti in questo forum durante il tuo tempo professionale.
            Ti bastano queste due motivazioni,caro?
            (cylon)a quando qualcosa di serio e sensato`?
          • Hiei3600 scrive:
            Re: E Basta!
            - Scritto da: Orco
            - Scritto da: Hiei3600

            - Scritto da: Orco

            #1 - Non sono un giornalista

            il dettaglio insignificante è che tu non essendo
            giornalista ti permetti di criticare l'operato di
            un giornalista e volergli insegnare il suo
            mestiere?Ti faccio una domanda:Se il tuo idraulico rompe per sbaglio i tubi di casa tua e crea uscite d'acqua ovunque,tu non lo critichi perché non sei un Idraulico e quindi fai finta di non capire?Ti faccio presente,che per"Criticare",non ci vuole certo una laurea in quel settore,io so che significa fare giornalismo perché mi sono documentato(A sufficienza),abbastanza per poter dire la mia,se poi questi qua fanno giornalismo molto"Soft"(Cioé senza andare troppo ad approfondire le notizie),allora è un altro paio di maniche.

            #2 - Non mi pagano

            quid?
            non essendo pagato potresti allora risparmiarci
            questi tuoi interventi da
            baracconeNon mi pagano per fare cose che non mi va di fare,ma per fare cose che mi va di fare non ho bisogno di essere pagato.A me mi va di scrivere in un Forum,hai qualcosa in particolare contro?,comunque grazie per il"Baraccone",molto cortese.

            #3 - O altro da fare(Ti ho già detto che non
            sono

            un giornalista e che non mi

            pagano?)



            ah capisco...segui dei corsi di lingue.A,scusa se ho dimenticato un H all'inizio della frase.
            se hai veramente altro da fare, non capisco
            perché perdi del tuo prezioso tempo (per il quale
            sei anche pagato) per puntualizzare su dettagli
            insignificanti in questo forum durante il tuo
            tempo
            professionale.Come sopra,con il mio tempo ci faccio quello che mi pare,ma grazie per il consiglio.

            Ti bastano queste due motivazioni,caro?

            (cylon)

            a quando qualcosa di serio e sensato`?Grazie ancora per le cortesi maniere,le mie forse non saranno parole serie o sensate,ma sono meno denigratorie delle tue.Bah... :-o
  • gmorse scrive:
    Todou 5 volte Youtube
    Fate una ricerca su www.alluc.org e vi potrete vedere anche i film che sono ancora al cinema (in lingua originale con sottotitoli in cinese) : il sito vi fornira' i link a siti cinesi come quelli citati nell'articolo.I numeri di utenza in Cina non sono paragonabili proprio per questa ragione, il rispetto del copyright: se Youtube potesse trasmettere qualsiasi film altro che Todou ...
    • Loris Batacchi scrive:
      Re: Todou 5 volte Youtube
      Ah ecco!Mi sembrava strano!Grazie, precisazione importantissima, inviterei l'autore dell'articolo a verificare le tue affermazioni (non per sfiducia, ma e' un giornalista e deve farlo) e ad inserirle nell'articolo.Ma com'e' sta storia che in Cina se scrivi, dici, filmi qualcosa contro il regime ti mettono in gabbia e poi lasciano che si pubblichino film coperti dal copyright sulla rete...panem et circenses? (ma solo circenses conformi alla morale del partito eh!)Eh si, il comunismo a volte e' proprio bello...
  • Nome Non Cognome scrive:
    Ma Come Si Usa?
    E' tutto in cinese....non ci capisco una mazza.(anonimo)(newbie)(anonimo)
    • Max3D scrive:
      Re: Ma Come Si Usa?
      e'.... son cinesi :pse vuoi usare i loro programmi devi imparare il cinese :D
    • ergo proxy scrive:
      Re: Ma Come Si Usa?
      - Scritto da: Nome Non Cognome
      E' tutto in cinese....non ci capisco una mazza.
      (anonimo)(newbie)(anonimo)he hegin quand diang su puoi mai tu fenclicca a casaccio e vedrai che riuscirai a goderti un bel filmone come con sottotitoli in cinese.....ansia da prestazione? 50 volte?
    • Hiei3600 scrive:
      Re: Ma Come Si Usa?
      - Scritto da: Nome Non Cognome
      E' tutto in cinese....non ci capisco una mazza.
      (anonimo)(newbie)(anonimo)Prova a fare Avanti
      Avanti
      Avanti
      Fine(geek)Oppure aspetta una versione Inglese,se mai uscirà.(newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma Come Si Usa?
      Sputa per terra e clicca a caso.... :)tanto va 50 milioni di volte più lento di YouTube.....
  • Nome e cognome scrive:
    Ecco l'indirizzo x scaricamento prog
    Qui il link diretto al programmino "50 volte più veloce di BitTorrent":http://www.blin.cn/download/blin_setup_2.exe p)
  • SpiderPork scrive:
    Ehm.. 50?
    Mi piace molto sentire di "nuove" e promettenti tecnologie. Tuttavia, non capisco come si facciano a snocciolare dei dati di velocità con così tanta facilità in un giornale qualsivoglia informativo-scientifico-divulgativo-it..Cosa si intende per 50 volte più veloce.. vuol dire che i nodi della rete si allineano più facilmente? Che il download è più veloce ovverò è più efficiente la gestione delle banda?O che hanno inventato un innovativo sistema di compressione e streaming che riduce lo spazio occupato e quindi la velocità di trasferimento dei dati?A queste e ad altre mille domande mi piacerebbe avere risposta.. tuttavia.. non sapendo il cinese.. potrò approfondire ben poco queste cose, se non analizzando con un pò di serietà il programma segnalato..Mi piacerebbe sapere dove ha trovato queste informazioni il "nostro" Luca... Fonti di approfondimento??
    • 123 scrive:
      Re: Ehm.. 50?
      - Scritto da: SpiderPork
      Mi piace molto sentire di "nuove" e promettenti
      tecnologie. Tuttavia, non capisco come si
      facciano a snocciolare dei dati di velocità con
      così tanta facilità in un giornale qualsivoglia
      informativo-scientifico-divulgativo-it..

      Cosa si intende per 50 volte più veloce.. vuol
      dire che i nodi della rete si allineano più
      facilmente? Che il download è più veloce ovverò è
      più efficiente la gestione delle banda?O che
      hanno inventato un innovativo sistema di
      compressione e streaming che riduce lo spazio
      occupato e quindi la velocità di trasferimento
      dei
      dati?

      A queste e ad altre mille domande mi piacerebbe
      avere risposta.. tuttavia.. non sapendo il
      cinese.. potrò approfondire ben poco queste cose,
      se non analizzando con un pò di serietà il
      programma
      segnalato..

      Mi piacerebbe sapere dove ha trovato queste
      informazioni il "nostro" Luca... Fonti di
      approfondimento??ma non è che parlano di sopcast, tvants and co?no perchè sono vecchie...un film in pochi istanti? mh con una alice 2mb anche se il sw è 50 volte piu veloce sempre a 2mbit vai e sempre 700mb è il film, non scappi molto...
      • nico scrive:
        Re: Ehm.. 50?
        sì è vero, ma riuscendo ad iniziare la visione del film nel momento in cui il download parte, la fruizione è comunque istantanea.Sempre che abbiano sviluppato un software capace di far partire il dl del file nel momento in cui uno lo seleziona. Forse 50X velocità sta anche in quello, nell'azzeramento dei tempi di attesa, non quindi solo kb/s, ma anche tutti i tempi "accessori" che girano attorno al download di un file...Comunque tutte SOLO CONGETTURE, nel caso venisse tradotto si potrà parlarne con nesso di causaSalut
    • Daggoth scrive:
      Re: Ehm.. 50?
      Dopo aver effettuato delle ricerche:- Il tipo intervistato non sa nemmeno di cosa parla. Per lui è una novità scaricare e iniziare a vedere qualcosa. lol- Il software è penoso e la sua velocità non è 50 volte bittorrent. Ennesima "notizia" di PI tanto per riempire le pagine.link di insulti al fesso dell'intervista: http://www.techcrunch.com/2007/10/16/50x-faster-than-bittorrent-i-want/
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: Ehm.. 50?
        Gentile lettore,La ringrazio per aver trovato il tempo di leggere il mio articolo.Non ritiene che, probabilmente, una notizia che sottolinei la totale assenza di controlli sul materiale coperto da copyright disponibile su alcuni siti e piattaforme P2P, meriti di essere portata all'attenzione del pubblico?Colgo l'occasione per augurarle una buona e felice giornata.Luca
        • Super_Treje scrive:
          Re: Ehm.. 50?
          - Scritto da: Luca Annunziata
          Gentile lettore,

          La ringrazio per aver trovato il tempo di leggere
          il mio
          articolo.

          Non ritiene che, probabilmente, una notizia che
          sottolinei la totale assenza di controlli sul
          materiale coperto da copyright disponibile su
          alcuni siti e piattaforme P2P, meriti di essere
          portata all'attenzione del
          pubblico?

          Colgo l'occasione per augurarle una buona e
          felice
          giornata.

          LucaOk per il fatto della mancanza totale di rispetto del copyright, ma qui + che essere un giornale con indirizzamento piu' verso l'ambito del mondo del legale e' un giornale che tende piu' sul piano tecnologico, almeno credo di aver capito nei 6 anni che vi sto' seguento assiduamente.Detto questo rianalizziamo il tuo articolo.Parli di 50 volte piu' veloce.Escludendo il caso in cui c'e' una "sparata giornalistica" provo a dare delle ipotesi concrete per analizzare quanto + scientificamente il problema, cosa molto stuzzicamente intellettivamente per chi si interessa di questo tipo di tecnologie di trasmissione dati.Dunque mettiamo caso di escludere ogni forma di controllo sui pacchetti (differenza tra la dimensione del normale pacchetto e dimensione effettiva del dato trasmesso nel pacchetto) + ogni forma di ritrasmissione dei pacchetti non correttamente ricevuti + ogni forma di ritardo al momento della richiesta fatta dall'utente nello scegliersi il file da visionare.Praticamente siamo con questo esempio in un mondo assolutamente irreale! ma cmq analizziamolo ugualmente.Come link mettiamo caso di avere una 2 mbit/s in dl.Ora al massimo su un link del genere e' possibile trasferire 250 kb/s un film in divx compresso a circa 1 mbit/s occupa sui 700 mb = 1 cd-r.Come si capisce bene se si ha un flusso ad 1 mbit/s e lo si fa' passare su un link a 2 mbit/s esso impieghera' la meta' del tempo della sua esecuzione per esteso, quindi se il film dura 1 ora, il dl, con tutte le caratteristiche premesse, impieghera' sui 30 minuti per essere spostato su quel link.Ora il mio dubbio e' questo : visto che non e' possibile aumentare la dimensione del proprio link, per ovvi motivi!, l'unica cosa che si puo' fare e' variare la dimensione del file e cio' quindi si riperquote sul flusso del video che con tecniche di compressione/decompressione nel tratto del link deve essere di 50 volte inferiore rispetto allo standard per poi essere riportato, una volta presente sul pc dell'utente, alla versione originale.Ma stiamo parlando di un file video con traccia audio gia' compressi e per cmq SOLO su file di testo si ottengono compressioni elevate ma che cmq non superano le 10/20 volte rispetto all'originale.Se esistesse un compressore di files capace di comprimere questo tipo di file di 50 volte sarebbe una letterale rivoluzione informatica mai vista sulla faccia del pianeta!Permetterebbe di vedere su un classico 56 kbit/s tutte le trasmissioni tv che oggi si vedono con l'adsl in quanto 56 x 50 = 2800 kbit/s = 2,8 mbit/s (virtuale data dall'elevata compressione).Addirittura un cellulare UMTS (sui 300 kbit/s) potrebbero essere usati come connessioni per servers !!! 300 x 50 = 15°000 kbit/s = 15 megabit/s !!!Praticamente chi avesse una fibra ottica fastweb potrebbe diventare il + grande ISP d'italia con connessione relativa pari a 5000 mbit/s = 5 gbit/s e poi aivoglia a scaricare !!! si potrebbe backupare internet (almeno idealmente).Io non ti critico per aver riportato la notizia, ma critico SOLO che non hai fatto un commento del tipo : "... mi pare un po' troppo il valore 50...".Un valore gia solo di 5 sarebbe stato credibile/bufala mettendo quel velo di mistero perche'cmq e' un valore realmente elevato ma FORSE non troppo elevato se qualche genio degli algoritmi di compressione sia riuscito a comprimere senza perdere poi in qualita' nella decompressioni, tutte quelle parti del file in cui e' effettivamente possibile fare cio'.Rimango in attesa di un ulteriore articolo, e questa volta, piu' tecnico e preciso e puntuale per capire se sia una bufala o ci sia una parte di verita'.Rimango cmq seriamente perplesso di quel 50! :| :)
          • Orco scrive:
            Re: Ehm.. 50?
            ma invece di propinarci tutto sto post...rileggi la notizia riportata e soprattutto le fonti.poi magari rileggi quello che hai scritto tu e pensa se ne valeva la pena di far sterile polemica.mi attendo che questo tuo atteggiamento eccessivamente critico e puntiglioso si manifesti quotidianamente durante la lettura di un qualsivoglia giornale concretizzandosi in qualche lettera al giornale da pubblicare nello spazio dedicato ai lettori.bah
          • Golosello (lungo) scrive:
            Re: Ehm.. 50?

            mi attendo che questo tuo atteggiamento
            eccessivamente critico e puntiglioso si manifesti
            quotidianamente durante la lettura di un
            qualsivoglia giornale concretizzandosi in qualche
            lettera al giornale da pubblicare nello spazio
            dedicato ai
            lettori.si ma firmando con nome e cognome (anzi, con smart card) e aspettandosi una stoccatina del tipo "get a life"questo tipo di atteggiamento sicuramente spingerà ad una maggiore vaghezza.
          • Amedeo Roversi scrive:
            Re: Ehm.. 50?
            "riperquote" !!! :| :| :|Itagliano, questo sconosciuto... ;)
  • beagle scrive:
    Ah adesso è comunismo...
    ...quando fa comodo. Quando parli di esecuzioni e limitazioni delle libertà la Cina diventa la cattiva Cina SuperCapitalista...quando fanno qualcosa di buono diventa la brava Cina Comunista! bei punti di vista!
    • claudio1980 scrive:
      Re: Ah adesso è comunismo...
      ma dai era solo una battutta!
      • Ganzo scrive:
        Re: Ah adesso è comunismo...
        - Scritto da: claudio1980
        ma dai era solo una battutta!Era una battuta del DJ Luca Annunziata One Nation One Station:[img]http://www.deandreis.it/l/community/avatar/05d7d96eb906675acd07ae988794cdc3/Avatar.jpg[/img]
        • Artemio Camulla scrive:
          Re: Ah adesso è comunismo...
          Battuta veramente infelice, humor nero sulla pelle dei cinesi. cmq è curioso che il comunismo cinese (e non) da sistema senza mercato, si sia trasformato in mercato senza regole, che poi è l'accusa demenziale che i compagni fanno al liberismo, che invece è il mercato con precise regole e regole che non piacciono affatto ai "capitalisti" come le leggi antitrust, anti dumping contro i "cartelli" etc tutte regole in tutela non del "padrone" ma del consumatore, infatti come diceva uno dei padri fondatori degli States "metti quattro imprenditori in una stanza e ne esce un cartello" per evitare questo che si è creato un sistema di regole, in continua evoluzione (vedi le leggi sul copyright su cui c'è un vivace dibattito democratico e diverse visioni) per evitare che il mercato diventi selvaggio, esattamente come è ora il sistema cinese. Quello che i compagni nostrani intendono per "liberismo selvaggio" in realtà è "comunismo selvaggio".
          • Rapphyo scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            Rileggiti Engels e Marx prima di sparare ste "sciocchezze".
          • La verità scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            Le sciocchezze ce le hai nella mente te.
          • Orco scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            - Scritto da: La verità
            Le sciocchezze ce le hai nella mente te.intanto rileggiti le opere dei 2 autori citati...sempre che tu ne colga l'essenza
          • Reolix scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            Veramente se dobbiamo proprio parlarne Engels e Marx non avevano le stesse identiche idee....
          • Orco scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            - Scritto da: Reolix
            Veramente se dobbiamo proprio parlarne Engels e
            Marx non avevano le stesse identiche
            idee....dove sta scritto che avevano le stesse identiche idee...ti risulta che lo abbia scritto da qualche parte?bah
          • Mucchio di ossa scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            - Scritto da: Rapphyo
            Rileggiti Engels e Marx prima di sparare ste
            "sciocchezze".Engel e Marx non credo descrivano quel che sta accadendo in Cina.La Cina ha un regime totalitario, dove tutti sono liberi di dire quello che vuole l'autorità e niente di più. Non sei d'accordo? Allora muori.Contro la Cina non possiamo fare nulla, sono troppo potenti, ci danno produzioni a basso costo e l'unica cosa furba che possiamo fare noi occidentali è andare lì e sfruttare le oppurtunità che il loro grande mercato offrono.Marx, se permetti, è roba vecchia e sorpassata di cui non frega nulla a nessuno, se non a quelli che vogliono imporre ancora un'ideale in cui siamo tutti uguali.NOI NON SIAMO TUTTI UGUALI. Siamo diversi ed è giusto che chi si impegna meno ottenga meno.
          • Orco scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            - Scritto da: Artemio Camulla
            Battuta veramente infelice, humor nero sulla
            pelle dei cinesi. cmq è curioso che il comunismo
            cinese (e non) da sistema senza mercato, si sia
            trasformato in mercato senza regole, che poi è
            l'accusa demenziale che i compagni fanno al
            liberismo, che invece è il mercato con precise
            regole e regole che non piacciono affatto ai
            "capitalisti" come le leggi antitrust, anti
            dumping contro i "cartelli" etc tutte regole in
            tutela non del "padrone" ma del consumatore,
            infatti come diceva uno dei padri fondatori degli
            States "metti quattro imprenditori in una stanza
            e ne esce un cartello" per evitare questo che si
            è creato un sistema di regole, in continua
            evoluzione (vedi le leggi sul copyright su cui
            c'è un vivace dibattito democratico e diverse
            visioni) per evitare che il mercato diventi
            selvaggio, esattamente come è ora il sistema
            cinese. Quello che i compagni nostrani intendono
            per "liberismo selvaggio" in realtà è "comunismo
            selvaggio".bah forse è bene accorgersi che la cina, fatte le dovute proporzioni storiche, si ritrova ora in una fase di crescita economica quantitativa alla pari del vecchio continente durante la rivoluzione industriale. le conquiste sociali e le regole sono arrivate col tempo.filosofeggiare sul liberismo/comunismo selvaggio ha poco senso, la situazione va vista dal punto di vista macroeconomico e non ideologico-politico in primis
          • vrms scrive:
            Re: Ah adesso è comunismo...
            - Scritto da: Artemio Camulla
            Battuta veramente infelice, humor nero sulla
            pelle dei cinesi. cmq è curioso che il comunismo
            cinese (e non) da sistema senza mercato, si sia
            trasformato in mercato senza regole, che poi è
            l'accusa demenziale che i compagni fanno al
            liberismo, che invece è il mercato con precise
            regole e regole che non piacciono affatto ai
            "capitalisti" come le leggi antitrust, anti
            dumping contro i "cartelli" etc tutte regole in
            tutela non del "padrone" ma del consumatore,
            infatti come diceva uno dei padri fondatori degli
            States "metti quattro imprenditori in una stanza
            e ne esce un cartello" per evitare questo che si
            è creato un sistema di regole, in continua
            evoluzione (vedi le leggi sul copyright su cui
            c'è un vivace dibattito democratico e diverse
            visioni) per evitare che il mercato diventi
            selvaggio, esattamente come è ora il sistema
            cinese. Quello che i compagni nostrani intendono
            per "liberismo selvaggio" in realtà è "comunismo
            selvaggio".ma come, c'è ancora qualcuno che osa chiamare "comunisti" i cinesi?L'ultimo comunista se n'è andato alla morte di Mao Tze Tung:[img]http://tinyurl.com/2xogat[/img]
    • Vladislaw scrive:
      Re: Ah adesso è comunismo...
      - Scritto da: beagle
      ...quando fa comodo. Quando parli di esecuzioni e
      limitazioni delle libertà la Cina diventa la
      cattiva Cina SuperCapitalista...quando fanno
      qualcosa di buono diventa la brava Cina
      Comunista! bei punti di
      vista!Ovviamente l'affermazione era sarcastica...
    • nevernow scrive:
      Re: Ah adesso è comunismo...
      Talvolta, sorprendentemente forse, gli articoli di PI hanno un taglio ironico!
    • Beppaski Laraski scrive:
      Re: Ah adesso è comunismo...
      Ironia portami via...Che poi semmai è il contrario, vedi che non lo hai letto bene l'opuscoletto "forzitaliota for dummies" !!
  • Il nome scrive:
    VOGLIO IL NOME
    VOGLIO IL NOME
Chiudi i commenti