Nuova Zelanda, un confino per il P2P

La proposta arriva da una società a tutela della proprietà intellettuale. Il governo kiwi dovrebbe prevedere l'esilio dal web di tutti i condivisori già disconnessi. Che non potranno così tornare online con nuovi provider

Roma – Un vero e proprio confino, che potrebbe attendere al varco i netizen neozelandesi, tagliati fuori da ogni contatto con la Rete. È questa la proposta recentemente portata avanti dalla New Zealand Law Society , commissione locale a tutela della proprietà intellettuale.

Al centro del dibattito, la nuova legge kiwi contro il file sharing illecito, proposta nel 2008, ma subito bocciata tra le proteste dei cittadini, che avevano osteggiato l’inclusione della presunzione di colpevolezza a carico degli utenti. Poi, all’inizio di quest’anno , una versione modificata era stata approvata in Parlamento.

Tra le nuove disposizioni, l’introduzione di un regime di tipo three strike , scatenato dai detentori dei diritti contro i più ostinati netizen del torrentismo . Che avrebbero così subito, nei casi più estremi, una disconnessione dalla Rete della durata di sei mesi . Ma ciò non sembra bastare alla New Zealand Law Society .

Una volta disconnesso, un utente potrebbe sottoscrivere un abbonamento con un altro provider e tornare online a violare le leggi sul diritto d’autore. L’idea pare dunque quella di esiliare i netizen, privandoli della possibilità di accedere ad Internet attraverso qualsivoglia fornitore di connettività . La proposta verrà passata al vaglio del governo neozelandese.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Guybrush Threepwood Fuorisede scrive:
    Sicurezza, fatti non pugnette
    Prendiamo tre sistemi operativi a caso: Ubuntu 9.04, Windows XP Home e Mac Os XQueste le statistiche di secunia per Ubuntuhttp://secunia.com/advisories/product/21851/?task=statisticsQueste quelle di XP Homehttp://secunia.com/advisories/product/16/?task=statisticse quelle di MacOsXhttp://secunia.com/advisories/product/96/?task=statisticsVorrei sottoporre alla vostra attenzione il primo diagramma a torta, alla voce "unpatched".Non so chi e' che dice che questo sito sia piu' vicino a M$, ma a me sembra il contrario: 0% per Ubuntu (non mi sono messo a cercare le altre distro, fatelo voi se vi va), 6% per MacOsX e 13% per winXP Home.Seven, col suo 9% di unpatched non sta molto meglio.Se vado a vedere un'altra distro a caso... chessò, Mandriva stesso discorso: 0% unpatched.Provo Suse... ecco, sulla 9.3 c'e' rimasto un partial fix, ma comunque e' 0% unpatched.Questi fatti indicano che alcuni dei sistemi *nix presi in esame hanno alle spalle delle società che prendono molto sul serio gli alert sulla sicurezza e pongono rimedio.Apple a parte.La totalita' dei sistemi *win invece ha qualche problema non corretto, questo indica, a mio avviso, una scarsa attenzione alla qualita' del prodotto offerto.Questo se devo dar retta alle statistiche che vedo su Secunia.Dopo questo giovedi' infernale ci saranno meno problemi "unpatched"? Ottimo, spero proprio che sia cosi', ma pure che non fosse... attualmente XP gira dentro una bollicina a 32 bit, insieme ad AROS, BeOS, Dos6.22, Win 3.11 e tanti altri.Ognuno nella sua bollicina.GT
    • pippo75 scrive:
      Re: Sicurezza, fatti non pugnette

      > Non so chi e' che dice che questo sito sia piu'
      > vicino a M$, ma a me sembra il contrario: 0% per
      > Ubuntu (non mi sono messo a cercare le altre
      > distro, fatelo voi se vi va), 6% per MacOsX e 13%
      > per winXP Home.quando vendo questo mi chiedo una cosa.Ubuntu che versione di Gnome usa? Perchè quelli di gnome non possono usare le correzioni fatte da ubuntu?Mi chiedo questo perchè nella pagine di Gnome 2.x trovo 6 falle su 7 non corrette.http://secunia.com/advisories/product/3277/Perchè se da una parte sono corrette ( ubuntu ) dall'altra non lo sono?Forse che in ubuntu considerano solo alcune parti?
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Sicurezza, fatti non pugnette
        Se non erro, te l'ho avevo spiegato mesi fa in altra discussione, è un problema di comunicazione di Secunia, esempio:http://secunia.com/advisories/26503/Sembrerebbe una falla Unpatched, ma se andiamo alla voce For more information dell'advisory di Secunia scopriamo che è stata risolta:http://secunia.com/advisories/27260/Vale per tutte le falle segnalate unpatched su Gnome, sono tutte risolte, apposta su Ubuntu non trovi falle aperte nonostante il DE di default sia Gnome.
        • pippo75 scrive:
          Re: Sicurezza, fatti non pugnette
          - Scritto da: gnulinux86
          > Se non erro, te l'ho avevo spiegato mesi fa in
          > altra discussione, è un problema di comunicazione
          > di Secunia,Ricordo varie discussioni, ma essendo pignolo, e considerando che preferisco partire dalla diffidenza quando si parla di problemi di sicurezza ( per poi scoprire che magari mi sono sbagliato ).In Ubuntu ( ma potrei dire anche altre distro ) trovo vari programmi, presi insieme vedo 0 falle, presi uno alla volta di falle ne trovo a decine.quale è il parametro giusto? Qualcuno sarà corretto, ma tutti?Stesso discorso vale Per Windows.Prendiamo Windows 7.http://secunia.com/advisories/product/27467/una falla aperta.Internet Explorer 8 ne ha 4 falle aperto, a meno che non siano incluse falle presenti solo negli altri OS, il calcolo non è proprio facile ( considerando che IE è incluso in windows ).
          > http://secunia.com/advisories/26503/
          > > http://secunia.com/advisories/27260/
          > > Vale per tutte le falle segnalate unpatched su
          > Gnome, sono tutte risolte, apposta su Ubuntu non
          > trovi falle aperte nonostante il DE di default
          > sia Gnome.purtroppo cosi è molto vago, prendiamo un altro esempio, ( al momento non ho sottomano ubuntu, quindi vado per ricordi ).Se non sbaglio in ubuntu è installato openffice, se non sbaglio c'è una falla non corretta, possibile che:- ancora mancata segnalazione / sincronia di secunia- non contata perchè openoffice viene visto come programma incluso ma esterno.- la versione OO di ubuntu è corretta. Non so perchè, ma visto il gran numero di programmi presenti in un OS moderno sono portato a pensare alla seconda, purtroppo aggiornare sempre il tutto non penso sia una cosa cosi facile.p.s. non voglio dare la colpa a secunia, il lavoro da fare non è affatto poco e lo riconosco.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Sicurezza, fatti non pugnette
            Non sono vago, mi sono basato sul link di Secunia che tu hai fornito questo:http://secunia.com/advisories/product/3277Se prendi List of Secunia Advisories (All time) e controlli le pseudo falle aperte scoprirai che sono tutte risolte basta andare alla voce " For more information " .Per questo quando controlli gli advisory riguardanti Ubuntu non trovi falle aperte.
    • ture muture scrive:
      Re: Sicurezza, fatti non pugnette
      Ci possono essere anche mille falle aperte. Bisogna vedere però se sono sfruttabili e se, qualora lo fossero, che danni apporterebbero (un hacker non perde tempo a farti comparire una semplice schermata blu).
  • collione scrive:
    su su

    > ROTFL, ovviamente tu hai bisogno delle immagini per capire. Ora mi tocca > trovare uno schemino dove ti viene spiegata la differenza tra un so
    > completo e un kernel.su su trovami questo schemino trollazzo (rotfl)alla fine ti sei convinto che microkernel e scheduling realtime sono due cose diverse? :D :D :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: su su
      - Scritto da: collione
      > > ROTFL, ovviamente tu hai bisogno delle immagini
      > per capire. Ora mi tocca > trovare uno schemino
      > dove ti viene spiegata la differenza tra un
      > so
      > > completo e un kernel.
      > > su su trovami questo schemino trollazzo (rotfl)Sono all'estero, ma appena torno passo dalla scuola elementari e vedo se hanno un sussidiario. > alla fine ti sei convinto che microkernel e
      > scheduling realtime sono due cose diverse? :D :D
      > :DROTFL, non c'era bisogno di convincersi è la tua testolina che ha formulato l'equazione in uno dei tanti cortocircuiti ... tu hai finalmente capito che i microkernel si usano solo in ambito realtime perchè performano peggio dei monolitici ed ibridi? O sei ancora convinto che navigare su internet con QNX sia una fantastica ixpirience?
      • collione scrive:
        Re: su su
        - Scritto da: nome e cognome
        > > ROTFL, non c'era bisogno di convincersi è la tua
        > testolina che ha formulato l'equazione in uno dei
        > tanti cortocircuiti ... tu hai finalmente capito
        > che i microkernel si usano solo in ambito
        > realtime perchè performano peggio dei monolitici
        > ed ibridi? O sei ancora convinto che navigare su
        > internet con QNX sia una fantastica
        > ixpirience?quindi non si può usare qnx su un pc? no questa voglio proprio sentirla, così almeno ci convinciamo tutti che non capisci niente di informaticapiuttosto pensa al tuo mega-patchone di domani, tanto non ti servirà a niente visto che c'è già un altro buco http://www.vupen.com/english/advisories/2010/2029(rotfl)meno male che era linux ad essere pieno di bug per la privilege escalationbug che ovviamente vedi solo tu, visto che di 11 bug segnalati da te, il 50% permettono a mala pena un dos (rotfl)
        • nome e cognome scrive:
          Re: su su

          > quindi non si può usare qnx su un pc? no questa
          > voglio proprio sentirla, così almeno ci
          > convinciamo tutti che non capisci niente di
          > informaticaPenso di aver capito qual'è il tuo problema... facciamo una piccola prova: buona parte del mondo preferisce mangiare cioccolato invece della XXXXX. Il 99.9% di chi legge interpreta come "è meglio mangiare cioccolato", tu invece ti chiedi "per quale motivo non si può mangiare la XXXXX"? Corretto? > piuttosto pensa al tuo mega-patchone di domani,
          > tanto non ti servirà a niente visto che c'è già
          > un altro buco
          > http://www.vupen.com/english/advisories/2010/2029Lol... http://www.vupen.com/english/advisories/2010/2038Sei gia pronto all'update?
          > meno male che era linux ad essere pieno di bug
          > per la privilege
          > escalationWow... ne hanno trovato - forse - uno su windows.
          > bug che ovviamente vedi solo tu, visto che di 11
          > bug segnalati da te, il 50% permettono a mala
          > pena un dos
          > (rotfl)E il restante 50% sono privilege escalation...
          • Guybrush Threepwood Fuorisede scrive:
            Re: su su
            - Scritto da: nome e cognome
            > > quindi non si può usare qnx su un pc? no questa[...]http://www.vupen.com/english/advisories/2007/28571093 giorni (ok, l'SDK delle directX non e' diffusissimo)ma questohttp://www.vupen.com/english/advisories/2007/3182che invece riguarda il "find file" di winzozz?1053 giorni?EccheRazzo (erre come Cagliari).
          • pippo75 scrive:
            Re: su su

            > ma questo
            > http://www.vupen.com/english/advisories/2007/3182
            > che invece riguarda il "find file" di winzozz?
            > 1053 giorni?Se ho capito qualcosa di inglese:effettivamente parlando, questo bug che impatto ha?La funzione FindFile chi la usa? Sembra che passando un parametro troppo lungo si generi un errore? Chi passa questo parametro che possibilità ha di avere un parametro cosi lungo?Quanto deve essere lungo. Come si potrebbe sfruttare questo bug ( escluso scaricare un file .exe che lo fa di suo, a quel punto tanto vale scaricare un supervirus per eccellenza ).
            > > EccheRazzo (erre come Cagliari).
          • nome e cognome scrive:
            Re: su su

            > http://www.vupen.com/english/advisories/2007/2857
            > 1093 giorni (ok, l'SDK delle directX non e'
            > diffusissimo)E soprattutto siamo alla versione 9... > ma questo
            > http://www.vupen.com/english/advisories/2007/3182
            > che invece riguarda il "find file" di winzozz?
            > 1053 giorni?Moderato? E XP SP2?
      • collione scrive:
        Re: su su
        - Scritto da: nome e cognome
        > Sono all'estero, ma appena torno passo dalla
        > scuola elementari e vedo se hanno un sussidiario.alla fine hai deciso che andare in Africa come volontario era la cosa migliore da farealmeno lì non si accorgono della tua incompetenza, hanno ben altri problemi (rotfl)
        • nome e cognome scrive:
          Re: su su

          > alla fine hai deciso che andare in Africa come
          > volontario era la cosa migliore da
          > fare
          > > almeno lì non si accorgono della tua
          > incompetenza, hanno ben altri problemi
          > (rotfl)Già li hanno riempiti di laptop con su linux, e dovendo scegliere se usarli o ammazzarsi a colpi di machete hanno preferito la seconda.
  • DarkOne scrive:
    Fatemi capire...
    "...conterrà un numero senza precedenti di bollettini di sicurezza. Sarà insomma un Patch Tuesday da ricordare, promettono da Redmond,..."E' un vanto produrre un Patch Day da record con un numero spropositato di falle chiuse?
    • nome e cognome scrive:
      Re: Fatemi capire...

      > E' un vanto produrre un Patch Day da record con
      > un numero spropositato di falle
      > chiuse?Perchè non dovrebbe esserlo?
      • collione scrive:
        Re: Fatemi capire...
        ma come, in mille altri thread spari a zero sulle centinaia di megabytes di update di ubuntu e adesso dici che un mega-patchone è cosa buona e giusta?vedo che ormai le tue ventose si sono rovinate (rotfl)beh certo da uno che dice microkernel=embedded=realtime non mi aspettavo niente di diverso :D
        • nome e cognome scrive:
          Re: Fatemi capire...
          - Scritto da: collione
          > ma come, in mille altri thread spari a zero sulle
          > centinaia di megabytes di update di ubuntu e
          > adesso dici che un mega-patchone è cosa buona e
          > giusta?(rotfl) e dove si parlava di "megabytes"? Non è ancora stata rilasciata la patch quindi per quel che ne sai tu potrebbe essere "pochi" megabytes.Quello che il tuo cervellino sta cercando di recepire ma che come al solito tocca spiegare è "non è un male patchare le falle: è male quando si patchano ogni giorno a XXXXX di cane".
          > vedo che ormai le tue ventose si sono rovinate
          > (rotfl)Purtroppo a forza di picchiartele in testa per cercare di sgorgare il tuo neurone intasato... > beh certo da uno che dice
          > microkernel=embedded=realtime non mi aspettavo
          > niente di diverso
          > :DNo infatti, non mi aspettavo che capissi al primo colpo ... ormai è un dato di fatto: ti servono i disegnini.
          • collione scrive:
            Re: Fatemi capire...
            - Scritto da: nome e cognome
            > Quello che il tuo cervellino sta cercando di
            > recepire ma che come al solito tocca spiegare è
            > "non è un male patchare le falle: è male quando
            > si patchano ogni giorno a XXXXX di
            > cane".
            >no il male è usare un os strabuggato, pesante e lentoti brucia che noi abbiamo un os snello e performante? :D > > vedo che ormai le tue ventose si sono rovinate
            > > (rotfl)
            > > Purtroppo a forza di picchiartele in testa per
            > cercare di sgorgare il tuo neurone intasato...
            >ovvio, i miei neuroni sono intasati di conoscenza, i tuoi invece sono vuoti e infatti hai la testa completamente vuota :D > No infatti, non mi aspettavo che capissi al primo
            > colpo ... ormai è un dato di fatto: ti servono i
            > disegnini.ah ecco adesso come al solito ritratti di brutto, mentre fino a qualche settimana fa hai detto che microkernel=realtimeè inutile cambiare le carte in tavola, tanto ti sei sgamato da soloe pensa al prossimo attacco al tuo uindovs http://www.vupen.com/english/advisories/2010/2029 (rotfl)GET THE FACTS (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Fatemi capire...

            > no il male è usare un os strabuggato, pesante e
            > lentoTe lo sto dicendo da un pezzo. > ti brucia che noi abbiamo un os snello e
            > performante?
            > :Dhai installato finalmente windows 7? Bravo... visto com'è bello il 21mo secolo? > ovvio, i miei neuroni sono intasati di
            > conoscenza, i tuoi invece sono vuoti e infatti
            > hai la testa completamente vuota
            > :DEcco perchè non capisci niente ... sei intasato di conoscenze sbagliate, bisogna sgorgarti e ricominciare.
            > ah ecco adesso come al solito ritratti di brutto,
            > mentre fino a qualche settimana fa hai detto che
            > microkernel=realtimeQuota. Vediamo la frase incriminata.
            > è inutile cambiare le carte in tavola, tanto ti
            > sei sgamato da
            > soloOvviamente... > e pensa al prossimo attacco al tuo uindovs
            > http://www.vupen.com/english/advisories/2010/2029
            > (rotfl)
            > > GET THE FACTS (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Brrr... adesso sfrutto il bug e violo il mio sistema.
          • pippo75 scrive:
            Re: Fatemi capire...

            > ti brucia che noi abbiamo un os snello e
            > performante?
            > :Dabbastanza, peccato che Haiku commercialmente parlando non esiste, quindi programmi/driver anche.ReactOs è troppo indietro.Syllabe, Aros, MenuetOs e derivati, vedi Haiku.Mi tengo WinXp che è un ottimo compromesso.
            > http://www.vupen.com/english/advisories/2010/2029
            > (rotfl)come funziona questo bug? da quanto ho capito bisogna passare per la clipboard.
      • DarkOne scrive:
        Re: Fatemi capire...
        - Scritto da: nome e cognome
        > > E' un vanto produrre un Patch Day da record con
        > > un numero spropositato di falle
        > > chiuse?
        > > Perchè non dovrebbe esserlo?Perchè non è motivo di vanto dichiarare che il proprio sistema necessita di così tante pezze.
        • Guybrush Threepwood Fuorisede scrive:
          Re: Fatemi capire...
          - Scritto da: DarkOne
          > - Scritto da: nome e cognome
          > > > E' un vanto produrre un Patch Day da record
          > con
          > > > un numero spropositato di falle
          > > > chiuse?
          > > > > Perchè non dovrebbe esserlo?
          > > Perchè non è motivo di vanto dichiarare che il
          > proprio sistema necessita di così tante
          > pezze.Lascia stare: come qualcun altro piu' sopra ha fatto notare, il fatto che le patch vengano rilasciate e' un buon segno, significa che il codice e' sotto controllo.L'ideale e' che dal giorno della scoperta alla correzione passi il minor tempo possibile.A volte non e' così e i numeri, in questo senso, danno tutti contro Microsoft.GT
          • Sgabbio scrive:
            Re: Fatemi capire...
            Se si tratta di OSX e Linux, si lamentano del peso della patch (che poi se contengono pure aggiornamenti di altra natura non importa....), però se windows tipo rilascia delle mega patch senza precedenti, si loda...mah!
  • tranfaglia scrive:
    word non worLd
    "Office World Viewer" ...no ;)PS rimuovete questo commento dopo aver corretto, per me va benissimo
  • Reysan scrive:
    Che articolo
    Insomma, ma possibile che ogni volta che si parla di sistemi operativi, nei commenti scoppia l'inferno? Meglio windows ... non sparar XXXXXXX, è meglio mac, poi arriva l'altro e linux non lo batte nessuno...Ma possibile che ogni volta vi dovete fare la guerra ? Io questa cosa proprio non la capisco. Ognuno è libero di usare il sistema che gli piace di piu' ? credo di si. E allora, perchè sempre a criticare il sistema che usano gli altri? Mettetevi il cuore in pace...mi dispiace vedervi cosi' avviliti... Ma poi piu' che altro che razza di notizia è questa ? Letto il sottotitolo sai tutta la notizia. Non dice niente di piu'.. mbo forse saro' io che so troppppooo avanti :DCiao Raga!
    • Bernoullo scrive:
      Re: Che articolo
      - Scritto da: Reysan[...]
      > Ma poi piu' che altro che razza di notizia è
      > questa ? a me è stata utile.
    • Panna Rosa scrive:
      Re: Che articolo
      - Scritto da: Reysan
      > E allora, perchè sempre a
      > criticare il sistema che usano gli altri?C'hai presente "non c'hanno un casso d'altro di meglio da fare"? Ecco... quello. ;)
  • ciccio scrive:
    bravi
    Rendre note le vulnerabilità e cercare di risolverle è l'approccio corretto. Non fare finta che non esistano! (vedi commenti precedenti)Tutti i SO decenti hanno i security Update non vedo nulla di strano in questo.Da programmatore vi dico che è impossibile fare le cose alla perfezione al primo colpo e chi pensa di farlo è uno stolto.Ovvio poi che se un sistema operativo ha il 92.52% degli utilizzatori come windows si scoprono molte più vulnerabilità.Mac è al 5.27 e linux allo 0,96.( qundi la probabilità di trovare un errore su linux è del 99% minore di trovarlo su windows, tuttavia questo non significa che non ci sia! )fonte:http://arstechnica.com/microsoft/news/2009/11/october-2009-os-stats-windows-7-passes-snow-leopard-linux-1.arsUn'alta considerazione.....siete mai stati vittime di una di queste criticità? io no apparte qualche virus quand'ero ragazzino non ho mai preso nulla(allafine basta un antivirus decente e un firewall che non rompa le palle e siete apposto) quindi non sono poi cosi critiche dal mio punto di vista.Ovvio che se le correggono è meglio.Poi ognino mi può raccontare quello che vuole...ma io i SO gli ho provati tutti e posso dire che per me Windows rimane per ora i migliore.Ciao a tutti
    • Rover scrive:
      Re: bravi
      Ecco, bravo.Così ti sei attratto le ire del linari e dei macachi.Che nella realtà sono il 6%, ma qui, su PI, sembrano il 94%.Comunque io che sono afflitto sia da macos sia da windows, questo mese mi sono già cuccato oltre 500Mb di aggiornamenti di Macos, domani vediamo su windows. Ma penso niente di che.5 minuti e sono a posto.
    • Sgabbio scrive:
      Re: bravi
      dire che la diffusione causi la maggior scoperte delle falle è una bufala sbugiardata da anni.
      • nome e cognome scrive:
        Re: bravi
        - Scritto da: Sgabbio
        > dire che la diffusione causi la maggior scoperte
        > delle falle è una bufala sbugiardata da
        > anni.Ti stai confondendo con l'avere a disposizione i sorgenti.
      • pippo75 scrive:
        Re: bravi
        - Scritto da: Sgabbio
        > dire che la diffusione causi la maggior scoperte
        > delle falle è una bufala sbugiardata da
        > anni.Quindi, dopo aver visto il sito di Secunia devo dire che corel Word Perfect è praticamente perfetto da anni. ( 0 falle corrette, 0 falle trovate, 0 falle non corrette ).
        • collione scrive:
          Re: bravi
          ma c'è pure il rovescio della medaglia, ovvero macos x meno diffuso di windows ma con più falleergo la diffusione non è condizione sufficiente affinchè un software abbia più bug
    • Guybrush Threepwood Fuorisede scrive:
      Re: bravi
      - Scritto da: ciccio
      > RendEre note le vulnerabilità e cercare di
      > risolverle è l'approccio corretto. Non fare finta
      > che non esistano! (vedi commenti
      > precedenti)Vero.
      > Tutti i SO decenti hanno i security Update non
      > vedo nulla di strano in
      > questo.Altrettanto vero.
      > Da programmatore vi dico che è impossibile fare
      > le cose alla perfezione al primo colpo e chi
      > pensa di farlo è uno
      > stolto.Parzialmente vero.E' impossibile farle bene al primo colpo, questo e' vero, ma sottintendi che prima o poi si arrivi al software definitivo.Questo non e' vero.
      > Ovvio poi che se un sistema operativo ha il
      > 92.52% degli utilizzatori come windows si
      > scoprono molte più
      > vulnerabilità.
      > Mac è al 5.27 e linux allo 0,96.Be' non e' detto.Dipende dalle capacità dell'utilizzatore. > ( qundi la probabilità di trovare un errore su
      > linux è del 99% minore di trovarlo su windows,
      > tuttavia questo non significa che non ci sia!
      > )
      > fonte:
      > http://arstechnica.com/microsoft/news/2009/11/octoQuello 0.96 di utenti del pinguino e', come minimo, sistemista o comunque gente che ha conoscenze superiore alla media.La maggior parte della gente che NON legge i manuali usa winzozz. > Un'alta considerazione.....siete mai stati
      > vittime di una di queste criticità?Si e solo per colpa di un mio errore.Yeke1024 mi ha scassapuffato il vecchio P133 ammazzandomi Hexen e tutti i salvataggi che avevo da parte (per non parlare di Win 3.11 e dei dati che tenevo da parte).E' da un po' di tempo che presto la massima attenzione a virus e compagnia bella.
      > io no apparte
      > qualche virus quand'ero ragazzino non ho mai
      > preso nulla(alla fine basta un antivirus decente e
      > un firewall che non rompa le palle e siete
      > apposto) quindi non sono poi cosi critiche dal
      > mio punto di
      > vista.No, non basta, non sotto win dove l'utente E' anche amministratore.Serve l'antivirus attivo in ram (una follia che richiede anche 500mb di ram... quando non di più) serve il firewall anche sul PC e serve tenere separati admin e user con appositi account.
      > Ovvio che se le correggono è meglio.Altroché > Poi ognino mi può raccontare quello che
      > vuole...ma io i SO gli ho provati tutti e posso
      > dire che per me Windows rimane per ora i
      > migliore.Vediamo... dos da 4.0 fino alla 6.22, AmigaOS (e adesso AROS), System 6, 7, 8, 9 e infine MacOS X, win 3.0, 3.1, 3.11, 95A, 95B, 98 e ME, NT, 2000, XP, Vista(poco) e 7(idem), svariate distro *nix, BeOS (un mostro da 1.44mb) e dulcis in fundo FreeDos. Ora sono fermo a Ubuntu 10.4 64bit e VirtualBox.All'epoca (1995) provai ad usare anche OS2 warp, ma non mi piaceva proprio.Posso, a ragion veduta, dirti che ci sono tantissime alternative a windows e ora che la virtualizzazione sta entrando nella vita di tutti i giorni il problema della retro-compatibilita' sta diventando meno pressante.O almeno: le vecchie app. per Dos e Win riescono a girare sotto Linux e Mac senza problemi.Persino Windows 7 ci riesce... ma e' lentuccio, a parita' di HW.Certo, far girare nativamente un'applicazione e' ancora il modo migliore per ottenere i migliori risultati, ma visti i chiari di luna... a meno che l'applicazione non sia open source preferisco che rimanga ben chiusa nella sua sandbox e non possa far uscire altro che dati (se è proprio necessario).Cosi' i vari sistemi di protezione della minc81a di certi software se la vanno a prendere in quel posto: dalla macchina virtuale si esce solo a video o sotto forma di file in una cartella a sua volta blindata (l'utente della bolla, in tutto il S.O. puo' scrivere solo li).E se pure qualcosa esce... fa la fine del pesce rosso che evade dall'acquario in sala da pranzo.Ok, lavorare in questo modo richiede qualche conoscenza informatica, una macchina con molti proXXXXXri, sistema a 64 bit e uno sfracello di ram (8GB per stare tranquilli), ma d'altro canto questo è il trend.Con questo sistema, paradossalmente, anche win7 può diventare sicuro, a patto che l'utente si ricordi di non autorizzare niente che provenga da una VM :-DMi piacerebbe dire che una virtualizzazione spinta unita ad un'ampia gamma di OS installati porti ad una rapida estinzione di virus e worm per PC.In realta' quelli che spariranno saranno i cosiddetti virus seriali, quelli ottenuti tramite i tool scaricati dalla rete. Anche il miglior sistema del mondo cade, se viene colpita quell'incognita situata tra il monitor e la sedia.Pero' sara' sicuramente un bel passo in avanti GT
    • Contrario alla policy scrive:
      Re: bravi
      - Scritto da: ciccio
      > (allafine basta un antivirus decente e
      > un firewall che non rompa le palle e siete
      > apposto)Ecco, questo la dice lunga su quanto tu ne sappia di sicurezza informatica... che tristezza... :
  • cognome e nome scrive:
    Record su record.
    E questa appena uscita............http://secunia.com/advisories/40870
    • rover scrive:
      Re: Record su record.
      Bazzecole...
      • cognome e nome scrive:
        Re: Record su record.
        Si, ovvio rispetto questo agosto rovente di patch imbarazzanti.
        • bubba scrive:
          Re: Record su record.
          - Scritto da: cognome e nome
          > Si, ovvio rispetto questo agosto rovente di patch
          > imbarazzanti.beh,neanche troppo... quantomeno x la simpatica considerazione di uno dei pochi tizi che ha commentato il blog del coder [http://www.ragestorm.net/blogs/?p=255 ]. Il tizio dice :This has been inevitable, since MS first tried to resolve NT performance issues by hoisting a tonne of user-mode code straight up to the kernel a massive security disaster. Id bet anything there will be a huge number more of bugs yet to be discovered in NTGDI. Only reason we dont see more of them is the limited number of people researching the area, its not because the bugs arent dense.aka quando M$, giocando da baro come al solito, da una parte lavorava con IBM e dall'altra tentava di fargli le scarpe nel mercato server con NT, usando alcuni del team di DEC... questi "giustamente" introdussero tutta una serie di elementi complessi e complicati sulle policy,permessi e sui layer... buona x gli esperti che usavano VMS... meno buona x la politica di M$ "os for the masses"... e la GUI risulto' cosi troppo lenta. Presto fatto.. la mettiamo a ring0.. bam!
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            ovvio, a loro interessano i soldi, che poi diventiamo tutti schiavi di "grande botnet russa" a loro non frega un tuboc'è bisogno di affibiare la responsabilità almeno civile ai produttori di softwareproduci un software buggato perchè sei negligente e quel software mi causa milioni di euro di danni? benissimo, paghi!!!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Record su record.

            > produci un software buggato perchè sei negligente
            > e quel software mi causa milioni di euro di
            > danni? benissimo,
            > paghi!!!Ottimo, è la volta buona che linux e macoshit spariscono del tutto.
          • markoer scrive:
            Re: Record su record.
            Il senso dell'umorismo non ti manca, vedo
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            sei ancora qui? vai a preparare il pc per il mega-patchone di domani :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > sei ancora qui? vai a preparare il pc per il
            > mega-patchone di domani
            > :DSi vede che sei abituato male. Scarico, riavvio e sono a posto. Mica serve sacrificare un pollo, fare 10 giri in senso antiorario e invocare san Stallman ... quelle sono abitudini da linaro, tra l'altro dovreste anche smetterla nonostante tutti i sacrifici linux continua a schiantarsi dopo le patch.
          • vac scrive:
            Re: Record su record.
            Mi accontenterei che M$ pagasse i danni ai comupter che vengono infettati nel "periodo finestra"= Da quando si scopre la vulnerabilità a quando viene sfruttata.
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            no, è giusto riconoscergli l'impossibilità di eliminare alcuni bugdel resto se un'automobile presenta un difetto che va oltre le capacità dell'ingegneria meccanica di prevederlo, la responsabilità civile decadema ci sono bug, come quello dei file .lnk, che esistono per pura negligenza e lì devono pagare
    • collione scrive:
      Re: Record su record.
      vabbè ma a che serve, tanto settete c'ha già uac che è "aperto" di default :D
    • joe joe joe scrive:
      Re: Record su record.
      ma alla fine microsoft se lo prende il premio guinnes world record come serie di sistemi operativi più bacati al mondo? E' GUINNESSSSSSSS!!!!
      • Jiraya scrive:
        Re: Record su record.
        certo, lo consegnano assieme al premio del piu' diffuso e del piu' user friendly :D
        • collione scrive:
          Re: Record su record.
          userfriendly? è evidente che non hai mai usato macos (rotfl)
          • exchang3 scrive:
            Re: Record su record.
            Io ho provato entrambe e tra seven e osx posso dire che osx e' di una tristezza infinita
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            per questo 7 ha copiato da kde4 e leopard?io purtroppo ho avuto a che fare con 7 per un pò, quel poco che mi è servito per notare che il sistema di installazione automatica dei driver spesso sbaglia a riconoscere le periferiche
          • asd scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > per questo 7 ha copiato da kde4 e leopard?
            > > io purtroppo ho avuto a che fare con 7 per un pò,
            > quel poco che mi è servito per notare che il
            > sistema di installazione automatica dei driver
            > spesso sbaglia a riconoscere le
            > periferichema per favore (rotfl)(rotfl)
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            la verità brucia? :DGET THE FACTS (rotfl)
          • asd scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > la verità brucia? :D
            > > GET THE FACTS (rotfl)si si brucia tantissimo,pensa che c'è gente avvolta dalle fiamme che spara razzate a caffica (rotfl)
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            pochi argomenti eh? ci arrampichiamo sugli specchi :D[img]http://digilander.libero.it/ceglietvb/specchi.jpg[/img]
          • asd scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > pochi argomenti eh? ci arrampichiamo sugli
            > specchi
            > :D
            > > [img]http://digilander.libero.it/ceglietvb/specchiscusa non pensavo di doverti far notare che quello che non ha avuto argomentazioni sin dall'inizio sei tu, ecco perchè ti ho risposto :)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > per questo 7 ha copiato da kde4 e leopard?
            > > io purtroppo ho avuto a che fare con 7 per un pò,
            > quel poco che mi è servito per notare che il
            > sistema di installazione automatica dei driver
            > spesso sbaglia a riconoscere le
            > perifericheCi puoi postare una screenshot? O darci il modello esatto di hardware (sia della scheda madre che dell'hardware riconosciuto "male")?Altrimenti taci c@zz@ro.Grazie.
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            facilewebcam logitech orbit sphere riconosciuta come hp deluxetu invece scommetto che non hai nulla da dire sulle sparate a vanera che fai su linux vero?
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > facile
            > > webcam logitech orbit sphere riconosciuta come hp
            > deluxe
            > E c'hai messo tutto 'sto tempo a cercarlo su Google?Comunque ti capisco, è dura trovare qualcosa che non funzioni con 7.Ma supponendo sia vero credo sia normale considerando la tua totale incapacità su sistemi MS, probabilmente avrai attaccato il cavo usb della webcam in uno slot PCI :D.
            > tu invece scommetto che non hai nulla da dire
            > sulle sparate a vanera che fai su linux
            > vero?No, infatti. Dopo che ho provato l'ultima Mint e non parte nemmeno il setup perchè non riconosce la scheda video (GForce vecchia di 10 anni) l'unica sensazione che ho nei confronti di abortux è il vomito.Ovviamente XP sulla stessa macchina l'ho installato in 20 min, aveva già tutti i driver e funziona a meraviglia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 agosto 2010 15.08-----------------------------------------------------------
          • apple merda scrive:
            Re: Record su record.
            Mac os......lavoraci e poi ci raccontiamo quanto schifo fa
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            lo uso da 2 anni e linux da 4francamente macos non supporta molto hardware, linux ne supporta di più, ma la facilità d'uso di macos è ineguagliata ancora oggialmeno macos non confonde una periferica con un'altra
          • apple merda scrive:
            Re: Record su record.
            contento tu
          • Una scimmia qualsiasi scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: apple XXXXX
            > contento tuOttima risposta, mi hai convinto.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Record su record.

            > almeno macos non confonde una periferica con
            > un'altraNo sono tutte uguali... ogni cosa che colleghi diventa un ipod.
          • Una scimmia qualsiasi scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: apple XXXXX
            > Mac os......lavoraci e poi ci raccontiamo quanto
            > schifo
            > faLavoraci ROTFL... ma che roba fai tu sul computer, fai la contabilità con "gli spreasheet di Excel"? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • suc scrive:
      Re: Record su record.
      capirai... è una falla locale, ce ne sono a decine in linux
      • collione scrive:
        Re: Record su record.
        decine? dove l'hai letto? sul magazine "il piccolo winaro rosicone?"
        • nome e cognome scrive:
          Re: Record su record.
          - Scritto da: collione
          > decine? dove l'hai letto? sul magazine "il
          > piccolo winaro
          > rosicone?"No basta andare su secunia (anche conosciuto come il bastona-linari)http://secunia.com/advisories/product/2719/e solo il kernel, non serve nemmeno infierire con il resto del crap-ware inserito nelle varie distro.Ricordaci... 11 è più di una decina? E quante volte ci sta il 2 (vulnerabilità aperte di tutto windows 7) nell'11 (vulnerabilità aperte del solo kernel)?
          • markoer scrive:
            Re: Record su record.
            LOL, ma tu ci sei fissato con queste vulnerabilità di Linux. Ma almeno ti riesce di vedere che sono cose assolutamente minori e che riguardano driver? che non sono esploitabili da remoto?Ti riesce vedere che le vulnerabilità di Windows sono divise in sotto categorie su Secunia, e sono molte di più di quelle che sbandieri?Lavori nella sicurezza per caso, e devi patchare quella m...a di Windows ogni settimana? guarda caso noi sìSei già stato bastonato tu su questo sito a proposito, ma vedo che sei persistente :-)Cordiali saluti
          • nome e cognome scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: markoer
            > LOL, ma tu ci sei fissato con queste
            > vulnerabilità di Linux. Ma almeno ti riesce di
            > vedere che sono cose assolutamente minori e che
            > riguardano driver? che non sono esploitabili da
            > remoto?Perchè quella di windows di cui si parla cos'è? > Ti riesce vedere che le vulnerabilità di Windows
            > sono divise in sotto categorie su Secunia, e sono
            > molte di più di quelle che
            > sbandieri?No, non mi riesce ... ma sicuramente tu saprai spiegarlo no? http://secunia.com/advisories/product/27467/Elencami pure le categorie... > Lavori nella sicurezza per caso, e devi patchare
            > quella m...a di Windows ogni settimana? guardaNo, per fortuna non sono ne sistemista ne faccio altri monkey job. Tuttavia vedo che imbuto ogni giorno scarica decine e decine di mega di patch e una volta su due smette di funzionare dopo averle applicate.
            > caso noi
            > sìROTFL, tu che invece ci lavori ... riesci persino a patcharlo ogni settimana quando Microsoft rilascia patch ogni mese.
            > Sei già stato bastonato tu su questo sito a
            > proposito, ma vedo che sei persistente
            > :-)Sisi... bastonate a non finire, soprattutto da esperti di sicurezza che lavorano con windows.
          • collione scrive:
            Re: Record su record.
            ovviamente leggi solo i numeretti http://secunia.com/advisories/graph/?type=imp&period=2010&prod=2719la tua idiozia è ormai arrivata alla fruttaGET THE FACTS (rotfl)ah ovviamente pure il cursore di forma diversa è una vulnerabilità per te giusto?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: collione
            > ovviamente leggi solo i numeretti > > http://secunia.com/advisories/graph/?type=imp&peri
            > > la tua idiozia è ormai arrivata alla frutta
            > > GET THE FACTS (rotfl)
            > > ah ovviamente pure il cursore di forma diversa è
            > una vulnerabilità per te
            > giusto?ROTFL, ovviamente tu hai bisogno delle immagini per capire. Ora mi tocca trovare uno schemino dove ti viene spiegata la differenza tra un so completo e un kernel.
        • mic scrive:
          Re: Record su record.
          ma fatemi il piacere linux è strabacato....installa uan serie di prgrammi, disinstallali e rimettili ....vedraà che non funziona più una cippa nel 20% dei casi
          • nome e cognome scrive:
            Re: Record su record.
            - Scritto da: mic
            > ma fatemi il piacere linux è
            > strabacato....installa uan serie di prgrammi,
            > disinstallali e rimettili ....vedraà che non
            > funziona più una cippa nel 20% dei
            > casi20? Ottimista.
      • nessuno 0 scrive:
        Re: Record su record.
        io so' solo che windows si paga e gnu/linux no.chiaro che poi voi usate versioni crackate, ma che ci vuoi fa'?se ti pigliano ti fanno il XXXX, sia microsoft che chi sfrutta le sue falle. da direde.
Chiudi i commenti