Nuove chiavi per i lucchetti Microsoft

Un lucchetto digitale inflessibile con i pirati ma malleabile per gli utenti in regola. Lo promette una nuova versione del Windows Media DRM con cui Microsoft spinge il modello di vendita a canone fisso


Redmond (USA) – Con la speranza di dare una nuova spinta alla diffusione nell’industria discografica e cinematografica dei propri formati audio e video, Microsoft ha svelato una versione aggiornata della propria tecnologia Windows Media DRM (digital rights management) per la protezione dei contenuti digitali.

Con questo aggiornamento, anche noto con il nome in codice di Janus, Microsoft ha cercato di bilanciare l’esigenza di fornire ai produttori meccanismi anticopia efficaci e robusti con la necessità di dare ai consumatori quella flessibilità e quella libertà che oggi, nonostante il successo dell’iTunes Music Store di Apple , costituiscono ancora un freno al boom della distribuzione di musica legale su Internet. Per far questo, Microsoft ha incluso in Janus una serie di funzionalità particolarmente adatte ad un modello di vendita dei contenuti basato su canone forfettario e download illimitati .

Microsoft afferma che una delle maggiori barriere alla diffusione di servizi con canone di abbonamento fisso è la scarsa flessibilità fornita dalle attuali tecnologie di DRM, che spesso non permettono all’utente di trasferire la propria musica su altri computer o su altri dispositivi. Il big di Redmond ha spiegato che Janus sfrutta invece le caratteristiche della nuova generazione di player portatili, come l’adozione di un orologio interno e di chip più veloci, per introdurre meccanismi di scadenza dei contenuti , crittografia ed altre funzionalità avanzate di gestione delle licenze e protezione dei file multimediali. Oltre a questo, il DRM made in Redmond prevede la possibilità di trasferire la musica da un computer ad un altro e, in modo simile a quanto già permette la tecnologia FairPlay di Apple, di condividerla attraverso una rete locale .

“Immaginate di pagare un economico abbonamento mensile che vi consenta di riempire il vostro player audio portatile con centinaia di canzoni, o di affittare dozzine di film da memorizzare su di un Portable Media Center da portarvi in vacanza, in aereo o in auto. Questo è il tipo di flessibilità che la nostra tecnologia è stata progettata per offrire ai consumatori”, ha affermato Amir Majidimehr, corporate vice president of the Windows Digital Media Division di Microsoft.

La mancanza di tali funzionalità ha fino ad oggi spinto molti distributori di musica su Internet ad impedire ai propri utenti di copiare sui player portatili o su altri PC i file di musica acquistati on-line. Fra i fornitori intenzionati a “cambiare musica”, e sfruttare le nuove possibilità offerte dalla tecnologia di DRM di Microsoft, vi saranno Napster e MusicNow: questi, ad esempio, potranno fare in modo che i propri brani possano essere ascoltati su vari computer e device per la sola durata dell’abbonamento, scaduto il quale i file diverranno inutilizzabili.

“Il migliorato Windows Media DRM apre le porte, per gli iscritti a Napster, alla possibilità di portare la musica sui propri player digitali senza dover riacquistare le canzoni già scaricate”, ha spiegato Chris Gorog, chairman e CEO di Roxio, la società che possiede Napster.

Microsoft sostiene che Janus supporta “dozzine di tipi di dispositivi” basati su Windows, tra cui player, PDA, smartphone, set-top box e televisori ad alta definizione, ed è in grado di proteggere lo streaming della musica anche quando questa segue percorsi potenzialmente insicuri , come le tradizionali uscite analogiche.

La nuova tecnologia di Microsoft funzionerà però solo con i dispositivi compatibili e, in particolare, con alcuni dei player audio di prossimo arrivo sul mercato: fra questi vi saranno quelli prodotti da Archos, Creative, iRiver, Rio e Samsung.

I primi produttori di contenuti ad utilizzare la nuova versione del Windows Media DRM saranno due pezzi da novanta come America Online e Disney, mentre fra i produttori di chip vi saranno Motorola, Sigma e Imagination Technologies. Quest’ultima è la stessa società a cui il gigante di Redmond ha di recente pagato centinaia di milioni di dollari per appianare una disputa legale e garantirsi il diritto di utilizzare le sue tecnologie di DRM.

Janus sarà alla base della futura piattaforma Windows Media 10 e verrà utilizzata per proteggere la musica venduta attraverso MSN Music Store , un negozio on-line di prossima apertura con cui Microsoft tenterà di muovere guerra ad Apple e ridimensionare la quota, pari al 70%, che oggi quest’ultima vanta sul mercato della distribuzione di musica digitale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Cd crossing
    un po' macchinoso se devo dire :-)
  • Anonimo scrive:
    Come è andata ieri sera
    Riporto dal forum di CortianaIeri notte all'una e mezza e' finita la commissione.Il relatore, nonche' presidente di Commissione, Asciutti (FI), ha detto di avere verificato con Casini e Adornato che alla Camera non ci sarebbero i tempi per votare nuovamente il decreto, quindi il decreto e' BLINDATO. La maggioranza nonlo vuole cambiare.Contestualmente il relatore ha dato parere favorevole a due ordini del giorno presentati da Cortiana.Il piu' importante, costruito sul parere di Andrea Rossatto, impegna il Governo a fare un'altro Decreto Legge che cambi trarne profitto con scopo di lucro.il secondo garantisce i prodotti sottoposti a GPL.Oviamente e' un risultato importante , ma insufficiente.L'OSTRUZIONISMO CONTINUA!posto la parte finale del primo (quella iniziale e' il parere di Rossatto) e il secondo ORDINE DEL GIORNO Relativo A.S. 2912La Commissione VII del Senato della RepubblicaImpegna il Governo:• A produrre un'ulteriore decreto legge che, visti i presupposti di necessità e urgenza, riformuli la dizione "per trarne profitto" ai commi 2 e 3 dell'art. 1 del decreto legge 22 marzo 2004, n. 72 ripristinando l'originale "A scopo di lucro"• Ad evitare, qualora non sussistano reali necessità e urgenze, come nel caso del DL 22 Marzo 2004, A.S. 2912, a utilizzare lo strumento del decreto sulle materie relativo all'uso di nuove tecnologie, innovazione tecnologica, diritto d'autore, visto che tale situazione relega alla marginalità il vero detentore del potere legislativo, cioè il Parlamento e incide pesantemente e negativamente sulla dialettica democratica e sulla necessità dell'adeguato approfondimento per materie così sensibili• A decretare, attraverso lo strumento del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con la massima celerità, la corretta interpretazione della dizione "per trarne profitto", che tenda ad escludere dalla materia penale lo scambio e l'uso personale di opere dell'ingegno e di prodotti sottoposti al diritto d'autore.Il Senato della RepubblicaConsiderato che• Il Decreto Legge decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonche' a sostegno delle attivita' cinematografiche e dello spettacolo prevede all'articolo 1 comma 1 la creazione di un idoneo avviso circa l’avvenuto assolvimento degli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d’autore e sui diritti connessi.• che in moltissimi casi il materiale diffuso o non è coperto da diritti d’autore o è di libera distribuzione sia in Italia che all’estero (per esempio nel campo musicale ci sono siti da dove poter scaricare gratuitamente migliaia di brani di artisti indipendenti oppure tantissimi software gratuiti, opensource, copyleft o shareware). • L'articolo 1 comma 1 sembra che porti a considerare illegale lo scaricamento anche di queste opere di cui invece i detentori dei copyrights, ove presenti, si auspicano la massima diffusione anche ma non solo ai fini di un successivo riscontro economico. • Imponendo a livello nazionale tale idoneo avviso si otterrebbe di ridurre tutte quelle attività di utilizzo e studio di materiali, sia gratuiti che non, disponibili solo ed esclusivamente su internet, perché magari ospitati solo da siti non italiani, o che comporterebbero, comunque, un notevole aggravio di costi passando per un distributore ufficiale;• Il sistema globale delle comunicazioni non consente tecnicamente iniziative di tale fatta ad un solo Paese, assolutamente al di fuori del contesto europeoImpegna il Governo a: Consentire nell'apposito decreto di cui all'articolo 1 comma 1 che sia sufficiente per garantire la liceità della distribuzione tramite rete informatica una dichiarazione del detentore del diritto d'autore Consentire , nell'apposito decreto di cui all'articolo1 comma 1, ai prodotti sottoposti a licenze che consentano la libero eo gratuita distribuzione, nazionali o internazionali o di altri Paesi, di non essere sottoposti all'obbligo di cui all'articolo 1, comma 1Cortiana
  • Anonimo scrive:
    Re: Non è democratico
    - Scritto da: Giacks3d
    Questa è una tua opinione. Gli
    italiani hanno eletto un certo numero di
    parlamentari che deve decidere a
    maggioranza. Se sbagliano pagheranno alle
    prossime elezioni o verrano scottati in un
    refernedum. Quello che non accetto è
    l'ostruzionismo parlamentare che più
    che a migliorare una legge punti a impedirne
    l'approvazione facendo scadere i termine
    temporali.Allora secondo il tuo pensiero se la maggiornaz, perché ha vonto le elezioni ordina a tutti, con una legge chiaramente assura, di suicidarsi, bisogna farlo e basta?MA DA QUANDO???io che sono la minoranza e capisco l'assurdita della legge che vuoi far passare, obbligo una maggioranza ad uno scontro chiamato ostruzionismo per farla decadere ancora prima che viventi attiva e chi sbaglia sono io??Forse é meglio che studi un po' meglio cosa é una democrazia!!!
  • Anonimo scrive:
    RINVIATO
    ...La Commissione ha poi proseguito in sede referente l'esame del disegno di legge n. 2912, di conversione del decreto-legge recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisive, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo. Sono stati illustrati gli emendamenti all'articolo 1, su cui si sono espressi il presidente relatore Asciutti e il sottosegretario Bono. Il seguito dell'esame è stato quindi rinviato....http://www.senato.it/Commissioni/Comm07/home2.htmUna piccola vittoria? Forse è una settimana in meno per l'approvazione definitiva!!Speriamo!
    • Anonimo scrive:
      Re: RINVIATO
      - Scritto da: Anonimo
      Una piccola vittoria? Forse è una
      settimana in meno per l'approvazione
      definitiva!!...o una settimana in meno per un'eventuale secondo passaggio alla camera....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
    Ragazzi intanto perchè chi come me ha una linea ADSLcon la Telecom non manda una mail alla medesima dicendo che se verrà approvato il DL Urbani farà la disdetta del contratto ADSL?La mia è pronta per l'invio.. può essere un idea buona? Dai inviate anche voi!!!(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
      Ragazzi perchè non scriviamo a Striscia e gli facciamo recapitare un bel Tapiro?Magari se loro diffondono ancora di piu la notizia qualcosina forse si muove...(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non è democratico
    - Scritto da: Giacks3d
    . Quello che non accetto è
    l'ostruzionismo parlamentare che più
    che a migliorare una legge punti a impedirne
    l'approvazione facendo scadere i termine
    temporali.L'ostruzionismo non è reato .Anch'io non accetto che gli avvocati del Berlusca impostino i processi con l'unico scopo di arrivare alla prescrizione però se restano nelle regole del processo possono farlo....
  • Anonimo scrive:
    scriviamo tutti a: URBANI_G@camera.it
    e protestiamo direttamente!
    • Anonimo scrive:
      Re: scriviamo tutti a: URBANI_G@camera.i
      in tutta franchezza ho i miei dubbi che urbani abbia qualcosa da dire o da fare sul suo decreto...le modifiche le ha subite, con gioia forse. ma temo manchi di spessore culturale per poter cambiare idea ed imporsi...
  • Anonimo scrive:
    Re: ci chiamano criminali
    Va beh, son chiacchere... loro dicono cosi', io gli auguro un po' di malattie incurabili.Finisce li'.
  • lorenzaccio scrive:
    Re: Non capisco una cosa
    Sbagli. Scaricare si può e si poteva. Puoi scaricare ciò che non è coperto da copyright (a parte che il DDL renderà la cosa praticamente impossibile tramite il bollino blu). Se vuoi scaricare la "Divina Commedia" puoi, se vuoi scaricare una pubblicazione della NASA puoi (a parte che non si sa come e dove andrà messo il bollino blu su un file pdf (ma il ministro lo sa cosa vuol dire?) ). Ciò che non potevi e non potrai scaricare sono le opere coperte da copyright. Lo scandalo non è questo, ma è che ora rischi la galera più la gogna informatica più etc.. etc..ciaoLorenzaccio
    • Anonimo scrive:
      Re: Non capisco una cosa
      Lo scandalo è che si vuol far passare che scaricare qualasiasi file coperto da copyright è illegale: è falsissimo.Ci sono file coperti da copyright per cui l'autore consente e/o incentiva la diffusione e ci sono file che sono scaricabili perchè l'autore non si ritiene leso(vedi gli anime fansub,che diventano illegali solo quando vengono messi sotto licenza e per i quali gli autori provvedono ad informare i fan che li sottotitolano,in modo che tolgano tutti i file dai loro siti).Poi ci sarebbero tutti i film,canzoni,giochi ecc. non più reperibili da nessuna parte perchè fuori catalogo e che quindi non ledono i diritti di nessuno(come si fa a comprare qualcosa che non è più reperibile in commercio?).Io credo che sarebbe giusto fare un ditinguo: c'è una bella differenza tra scaricarsi l'ultimo film uscito al cinema e scaricarsi un bootleg che in commercio non esiste neanche.
  • Anonimo scrive:
    Con i verdi no
    Sebbene pensi che il DL in discussione andrebbe corretto in alcuni suoi punti (primo tra tutti la eccessiva severità delle pene previste per il famoso "uso personale"), non interverrò sul sito del verde poiché è stato primo firmatario dei seguenti disegni di legge:Abrogazione delle disposizioni di cui ai decreti regi riguardanti l'obbligo di esposizione del crocifisso nelle aule scolastiche Legalizzazione della distribuzione delle cosiddette " droghe leggere "Tra i due mali, scelgo il minore. Ciao a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no
      Non conosco la seconda, e quindi non sò se sarei con o contro ... ma di sicuro sarei contro la prima :PDi certo non è una legge che porta innovazione in Italia ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no
      - Scritto da: kpanzer
      Sebbene pensi che il DL in discussione
      andrebbe corretto in alcuni suoi punti
      (primo tra tutti la eccessiva
      severità delle pene previste per il
      famoso "uso personale"), non
      interverrò sul sito del verde
      poiché è stato primo
      firmatario dei seguenti disegni di legge:
      [cut]Cioè fammi capire... tu non intervieni sul sito non perché non sei d'accordo che questa legge vada cambiata (o fermata), ma perché in altra occasione questo gruppo ha presentato proposte di legge che a te non piacciono? Complimenti, questo si chiama "centrare" il problema!
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no
      - Scritto da: kpanzer
      Sebbene pensi che il DL in discussione
      andrebbe corretto in alcuni suoi punti
      (primo tra tutti la eccessiva
      severità delle pene previste per il
      famoso "uso personale"), non
      interverrò sul sito del verde
      poiché è stato primo
      firmatario dei seguenti disegni di legge:

      Abrogazione delle disposizioni di cui ai
      decreti regi riguardanti l'obbligo di
      esposizione del crocifisso nelle aule
      scolastiche

      Legalizzazione della distribuzione delle
      cosiddette " droghe leggere "

      Tra i due mali, scelgo il minore. Ciao a
      tutti.Ecco il classico esempio di italiano DOC:nonostante l'idea di un altro sia legittima e sensata non lo si appoggia perché su un altro argomento non la pensa come vorrebbe:Complimenti questo è il modo migliore per NON esercitare la democrazia e rovinare una nazione.:|Se imparassimo ad appoggiare e favorire, indipendentemente dalle ideologie di partito, le idee giuste cassando quelle non giuste FORSE le cose in Italia sarebbero diverse da molti anni e non ci troveremmo in questa situazione assurda!:(
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no
      - Scritto da: kpanzer
      Sebbene pensi che il DL in discussione
      andrebbe corretto in alcuni suoi punti
      (primo tra tutti la eccessiva
      severità delle pene previste per il
      famoso "uso personale"), non
      interverrò sul sito del verde
      poiché è stato primo
      firmatario dei seguenti disegni di legge:
      Bravo!!I disegni di legge faranno ugualmente il loro corso e ti metteranno in galera perchè hai scaricato un mp3.Sei un genio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no


      Legalizzazione della distribuzione delle
      cosiddette " droghe leggere "Ma se ti fumi una canna sentendo un mp3 ti fucilano?Il peggio sarebbe se intanto hai in sharing Rosa Funzeca...:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no
      - Scritto da: kpanzer
      Sebbene pensi che il DL in discussione
      andrebbe corretto in alcuni suoi punti
      (primo tra tutti la eccessiva
      severità delle pene previste per il
      famoso "uso personale"), non
      interverrò sul sito del verde
      poiché è stato primo
      firmatario dei seguenti disegni di legge:

      Abrogazione delle disposizioni di cui ai
      decreti regi riguardanti l'obbligo di
      esposizione del crocifisso nelle aule
      scolastiche

      Legalizzazione della distribuzione delle
      cosiddette " droghe leggere "

      Tra i due mali, scelgo il minore. Ciao a
      tutti.Caspita, sono cattolico, ma non voglio imporre a nessuno la mia religione, e quindi neanche i miei simboli sacri. Non spinello, ma penso che se uno vuole farlo sono cavoli suoi, visto che può distruggersi con il cancro del fumatore o con la cirrosi degli alcolizzati. Ho votato CCD (non ridetemi dietro, si era candidato uno che conoscevo), ma da oggi voto i Verdi. E per merito di Cortiana.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con i verdi no
      ho letto le critiche che hai ricevuto...e sinceramente...trovo che siano...PURE POCHE!!!...quando manca la cultura...
  • Anonimo scrive:
    L'unica soluzione
    Sono contro il file sharing selvaggio e lo scarico modaiolo, non sono contro alla diffusione della cultura.Ma vorrei trattare il problema da un altro punto di vista.Perche' non boicottare per 6 mesi tutti i prodotti dove lucra la Siae? (vera fonte di tutti i mali), per 6 mesi non si comprano + dvd,cd audio,e tutti i media in generale, solo cosi si puo' battere il sistema, giocando con le loro armi, senza introiti i prezzi dovranno per forza calare, pena il tracollo., con la contemporanea sospensione della maggiorparte del filesharing illegale insieme ad una serrata totale e compatta di tutti gli acquisti del settore, si dovranno piegare per forza, cosi e troppo facile per loro continuare ad aumentare i prezzi paventando lo spettro della pirateria come causa di tutto.Sarebbe un sistema democratico e legale.
    • Pulsar scrive:
      Re: L'unica soluzione
      - Scritto da: Anonimo
      Sono contro il file sharing selvaggio e lo
      scarico modaiolo, non sono contro alla
      diffusione della cultura.
      Ma vorrei trattare il problema da un altro
      punto di vista.
      Perche' non boicottare per 6 mesi tutti i
      prodotti dove lucra la Siae? (vera fonte di
      tutti i mali), per 6 mesi non si comprano +
      dvd,cd audio,e tutti i media in generale,
      solo cosi si puo' battere il sistema,
      giocando con le loro armi, senza introiti i
      prezzi dovranno per forza calare, pena il
      tracollo., con la contemporanea sospensione
      della maggiorparte del filesharing illegale
      insieme ad una serrata totale e compatta di
      tutti gli acquisti del settore, si dovranno
      piegare per forza, cosi e troppo facile per
      loro continuare ad aumentare i prezzi
      paventando lo spettro della pirateria come
      causa di tutto.
      Sarebbe un sistema democratico e legale.Perchè bisognerebbe diffondere tale messaggio in modo massiccio e non è semplice
  • Anonimo scrive:
    ansa
    ROMA, 4 MAG - Il decreto Urbani sul rifinanziamento del cinema e sul contrasto alla pirateria audiovisiva e su internet, dopo l'approvazione della Camera sara' giovedi' 6 maggio all'esame dell'aula del Senato. Il senatore dei verdi, Fiorello Cortiana, ha annunciato ostruzionismo se la maggioranza non modifica un errore nel testo che rischia di mandare in galera chi scambia file. ''Si e' scelto, infatti, di includere - sottolinea il senatore dei Verdi, che e' presidente dell'intergruppo bicamerale per l'innovazione tecnologica - tra i soggetti sanzionabili con la galera, da tre a sei mesi, coloro che immettano sulla rete dati protetti dal diritto d'autore, qualora lo facciano 'per trarne profitto', locuzione che la Corte Costituzionale ritiene piu' estensiva dell'originaria 'senza fini di lucro'
    • Anonimo scrive:
      Re: ansa

      ''Si e' scelto, infatti, di includere
      - sottolinea il senatore dei Verdi, che e'
      presidente dell'intergruppo bicamerale per
      l'innovazione tecnologica - tra i soggetti
      sanzionabili con la galera, da tre a sei
      mesi, coloro che immettano sulla rete dati
      protetti dal diritto d'autore, qualora lo
      facciano 'per trarne profitto', locuzione
      che la Corte Costituzionale ritiene piu'
      estensiva dell'originaria 'senza fini di
      lucro'Cortiana, prima devi portare in senato il tomo "Il pc in24 ore", glielo fai studiare bene a tutti i signorotti, li interroghi, quando sono a un livello d preparazione accettabile(del tipo aprire e chiudere le finestre nn chiedo d +) li mandi un mesetto tutti blindati in uno stanzone senza possibilita di fuga, incatenati a una sedia, ognuno davanti a un pc con connessione a banda larga, e li fai navigare, navigare,navigare, facendo scoprire loro il mondo del p2p, leggere loro le opinioni della gente dei vari forum, cacciando nella loro zucca quanto sia importante la circolazione in rete di beni culturali...sia x noi che usufriamo sia x gli artisti semisconosciuti che possono avere uno spazio tutto loro x farsi conoscere. A parte gli scherzi, Cortiana grazie x aver fatto sentire la voce dei "criminali" della rete.Hai guadagnato l ennesimo voto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non è democratico
    Secondo te è democratico dare un milione di euro alla tua amante (soldi nostri) , soprattutto è democratico fare un DL su un qualcosa che non si conosce solo per fare un favore (contraccambiato probabilmente con moneta sonante) ai vari FIMI, Aurelio De Laurentis e compagnia bella? Se un governo non è in grado di gestire la "baracca" in modo democratico è meglio che caschi piuttosto di continuare a fare dei danni(ne abbiamo visti anche troppi). Se hai votato per silvio e combriccola varia e nutri ancora fiducia sono contento per te , ma penso che la grande maggioranza degli Italiani ne abbiano le scatole piene e se per difendere le proprie idee ci si appoggia ad una "minoranza" è perchè almeno in parte ci rispecchia!!!!! Io personalmente stò valutando se dare il voto ai Verdi documentandomi su di loro, certo che l'alternativa (dal mio punto di vista) resta solo quella di mettere una fetta di salame dentro la scheda e scrivere mangiatevi anche questa.
  • eugen scrive:
    Re: Non è democratico

    Quello che non accetto è
    l'ostruzionismo parlamentare che più
    che a migliorare una legge punti a impedirne
    l'approvazione facendo scadere i termine
    temporali.La tua ingenuità è disarmante. L'opposizione, nella persona del sen. Cortiana, ha proposto e proporrà nella seduta in Commissione Beni Culturali che si terrà tra mezz'ora una serie di emendamenti significativi e tutti sul merito, in modo assolutamente positivo e non ostruzionistico. L'atteggiamento della maggioranza - purtroppo è facile prevederlo - sarà quello di NON accettare di cambiare neppure una virgola del testo, principalmente perché anche solo una modifica apportata in Senato al testo licenziato dalla Camera obbligherebbe lalegge a tornare alla Camera e allungherebbe i tempi per l'approvazione oltre il termine del 22 maggio.L'ostruzionismo (a ogni possibile modifica) è innanzitutto della maggioranza...Saluti
  • Giacks3d scrive:
    Re: Non è democratico
    Questa è una tua opinione. Gli italiani hanno eletto un certo numero di parlamentari che deve decidere a maggioranza. Se sbagliano pagheranno alle prossime elezioni o verrano scottati in un refernedum. Quello che non accetto è l'ostruzionismo parlamentare che più che a migliorare una legge punti a impedirne l'approvazione facendo scadere i termine temporali.
  • Giacks3d scrive:
    Non è democratico
    Scusate la provocazione. Trovo del tutto sbagliato il provedimento ma il parlamento è sovrano e questa tecnica dell'ostruzionismo mi pare poco rispettosa della democrazia. Piuttosto bisogna promuovere un referendum dopo l'approvazione della legge oppure mandare a casa chi non ci piace alle prossime elezioni. Non accetto che un partito minoritario(che quindi non rappresenta la maggioranza degli italiani) si permetta di bloccare una legge che la maggiornaza dei parlamentari(magari sbagliano) vuole approvare. Finchè si tratta di opporsi, manifestare e far sentire la propria voce è un conto, quando si oltrepassano certi limiti un altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è democratico
      Minoranza o no, se un decreto è sbagliato e ci sono le prove a dimostrarlo, a parer mio deve anche bastare una sola voce e non una maggiornaza ... sbaglio? E' democrazia o no?
      • Giacks3d scrive:
        Re: Non è democratico
        Certo che bisogna fare il più possibile per dimostrare che questo decreto è sbagliato. Solo non bisogna superare la soglia oltre la quale si calpesta la democrazia., Fare ostruzionismo per far pedere tempo così che il parlamento non ce la faccia a approvare la legge non è accettabile qualunque sia la legge da bloccare. Gli italiani hanno eletto un certo numero di parlamentari che deve decidere a maggioranza. Se sbagliano pagheranno alle prossime elezioni o verrano scottati in un refernedum.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è democratico
        serenamente: l'ostruzionismo è una pratica assolutamente democratica (magari non proprio "sportiva", ma in politica cosa lo è?) adottata da tutte le opposizioni (destra e sinistra a seconda dei momenti), anche nei consigli comunali e regionali, per impedire che passino delle norme che una parte politica considera dannose...pensa alle votazioni fiume durante la finanziaria!!saludos
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è democratico
      - Scritto da: Giacks3d
      Scusate la provocazione.
      Trovo del tutto sbagliato il provedimento ma
      il parlamento è sovrano e questa
      tecnica dell'ostruzionismo mi pare poco
      rispettosa della democrazia. Piuttosto
      bisogna promuovere un referendum dopo
      l'approvazione della legge oppure mandare a
      casa chi non ci piace alle prossime
      elezioni. Non accetto che un partito
      minoritario(che quindi non rappresenta la
      maggioranza degli italiani) si permetta di
      bloccare una legge che la maggiornaza dei
      parlamentari(magari sbagliano) vuole
      approvare. Finchè si tratta di
      opporsi, manifestare e far sentire la
      propria voce è un conto, quando si
      oltrepassano certi limiti un altro.SVEGLIA COCCO :@: CHI HA PROMOSSO QUESTA COSA (è indegno definirla legge) SE NE FOTTE DELLA VOLONTA DELLA GENTE, PENSA SOLO A GONFIARSI LE TASCHE DI SOLDI :@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è democratico
      Se la Costituzione lo ammette, è democratico.A priori.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è democratico
      Ostruzioismo proletario!!Viva la libertà (almeno su internet)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è democratico
      Ma prima di riempirti la bocca di questi blablablavai a leggerti gli atti del parlamento di Matteotti!vai a vedere come l'ostruzionismo in molti casi sia, a tua insaputa, il motivo per cui oggi puoi essere qui a fare blablabla!(so tutti bravi oh!)- Scritto da: Giacks3d
      Scusate la provocazione.
      Trovo del tutto sbagliato il provedimento ma
      il parlamento è sovrano e questa
      tecnica dell'ostruzionismo mi pare poco
      rispettosa della democrazia. Piuttosto
      bisogna promuovere un referendum dopo
      l'approvazione della legge oppure mandare a
      casa chi non ci piace alle prossime
      elezioni. Non accetto che un partito
      minoritario(che quindi non rappresenta la
      maggioranza degli italiani) si permetta di
      bloccare una legge che la maggiornaza dei
      parlamentari(magari sbagliano) vuole
      approvare. Finchè si tratta di
      opporsi, manifestare e far sentire la
      propria voce è un conto, quando si
      oltrepassano certi limiti un altro.
  • lupocattivo scrive:
    Diamogli una LEZIONE !
    Chiedo scusa se posto..senza aver letto chi mi ha preceduto, ma oggi.... brrr che giornatina...06-19 sono cotto... Reputo la questione voto - nonvoto come fondamentale.Come ben ricorderete, il "giorno dopo" hanno vinto praticamente tutti...Se poi "spostiamo" il voto da FI a DS, magari poi raccontano che è avvenuto per i motivi XYZ....Chi non si oppone al DL , potrebbe...avere l'interesse a che sia approvato per sfruttare il risetimento verso l'attuale maggioranza a proprio vantaggio.Se non andiamo a votare era perchè pioveva o perchè eravamo al mare....Se votiamo scheda bianca.....il segnino magari compare "miracolosamente" (qualcuno mi ha raccontato che basta un pezzo di mina copiativa incastrato sotto l'unghia......)Quindi se vogliamo dare "peso" al voto credo occorra studiare attente strategie.Un'idea, per quanto attualmente mi ripugni potrebbe essere promettere il voto all' attuale maggioranza se..... 1°) Mettono a riposo Urbani (lo cacciano!)2°) Attuano un DL a TUTELA del P2P ovvero rimettono le cose come stavano prima, togliendo pero' qualsiasi dubbio sulla legittimità delle copie private.3°) .....ecc. ecc. ecc...... Ovviamente PRIMA CHE SI VOTI!!!Potrebbe essere una grande lezione di democrazia per tutti!!!Se poi gli risultasse difficile raggiungere un accordo politico con i propri elettori, allora la punizione dovrebbe giungere ben chiara.Votare Fiorello Cortiana sempre comunque e dovunque (anche dove non si candida) potrebbe essere un qualcosa che non riuscirebbero a "mascherare".Mi farebbe molto piacere se riuscissimo finalmente a fargli capire chi è il POPOLO SOVRANO!!!Scusate se vi ho tediati... Ciao a tutti dal Lupo
  • Anonimo scrive:
    Re: Non capisco una cosa
    - Scritto da: Pulsar
    fino a quando non ho letto cose allucinanti
    riguardo a certe perquisizioni; alcune
    persone sono state perquisite per il
    semplice fatto di trovarsi su un sito che
    linkava a siti "sospetti", altre per avere
    un sito che linkava a un altro sito il quale
    a sua volta linkava a siti "sospetti", il
    risultato è stato che molta gente
    innocente è stata perquisita
    ingiustamente...dove l'hai letto ?
    • Pulsar scrive:
      Re: Non capisco una cosa

      dove l'hai letto ?Non esiste un'unica fonte dove trovare queste cose, cmq se vuoi sapere qualcosa di più riguardo ai sequestri, su PI c'è il forum Sequestri informatici in Italia, lì ci trovi anche le opinioni di chi ha già avuto questa brutta esperienza, loro di sicuro ne sanno più di me a riguardo
  • Anonimo scrive:
    Re: assalto? ma dove?
    già, è vero...i cretini preferiscono nn fare nulla se non lasciando 2 parole su un forum...cmq forse siamo 2 formiche...probabilmente quelle di mute...
  • Pulsar scrive:
    Non capisco una cosa
    Perchè molta gente continua a chiedersi "si può scaricare ancora o no?" scaricare (inteso come scaricare le cose più "interessanti";)) non è mai stato legale, si rischiava anche prima, la differenza è che ora si rischia di più, forse non tutti sono informati su come funzionano le perquisizioni, io certe cose non le sapevo fino a quando non ho letto cose allucinanti riguardo a certe perquisizioni; alcune persone sono state perquisite per il semplice fatto di trovarsi su un sito che linkava a siti "sospetti", altre per avere un sito che linkava a un altro sito il quale a sua volta linkava a siti "sospetti", il risultato è stato che molta gente innocente è stata perquisita ingiustamente...Il succo è che internet è un luogo tutt'altro che sicuro e la sicurezza degli utenti non dipende strettamente da questo decreto anche se quest'ultimo peggiora le cose ulteriormente.Noi in qualità di utenti abbiamo diritto non solo a chiedere rispetto, ma soprattutto a chiedere trasparenza
  • Anonimo scrive:
    Musica,diritti non pagati
    Musica, le case discografiche si accordano sui diritti non pagati Reuters 4/5/2004 LONDRA (Reuters) - Le cinque più grandi compagnie discografiche al mondo annunceranno un accordo con il procuratore generale di New York Eliot Spitzer oggi per distribuire circa 50 milioni di dollari in royalty non pagate agli artisti. Lo riferisce una fonte vicina alle parti.Secondo i termini del contratto, Sony Music di Sony Corp, Warner Music Group, la Bmg del gruppo Bertelsmann, il gruppo Emi e l'Universal Music Group di Vivendi dovrebbero snidare artisti a cui non sono state pagate le royalty dovute, ha detto la fonte.Spitzer ha realizzato una indagine di due anni sulle royalty dell'industria musicale.Sia le società che Spitzer non sono stati immediatamente disponibili per un commento.
  • Anonimo scrive:
    assalto? ma dove?
    sono le solite 2 formichine.
  • Anonimo scrive:
    Re: scaricare o no?
    - Scritto da: bags
    ma se scarico adesso sono già
    punibile o devono aspettare l'approvazione?Secondo te? Ma va' tranquillo sia prima che dopo...
  • bags scrive:
    scaricare o no?
    ma se scarico adesso sono già punibile o devono aspettare l'approvazione?
  • Anonimo scrive:
    Re: Qualcuno ha NOTIZIE???
    Posso solo darti un po' di linkla scheda del dl al senato: http://www.senato.it/loc/link.asp?tipodoc=sddliter&leg=14&id=21365La sezione della seduta della commissione beni culturali: http://www.senato.it/SMPublic/Strutture/Comm07/schede_frame.htmO.d.g. del Senato: http://www.senato.it/att/uffstamp/oggi.htmwebTv del Senato (per vedere i lavori in diretta): http://www.senato.it/att/uffstamp/notizie/home_wtv.htm...attendiamo le 22...
  • Anonimo scrive:
    Re: repubblica: che bella notizia...
    - Scritto da: Anonimo
    che rinfranca lo spiritoParli della Annunziata?!?!Povera donna :( non ce l'ha fatta piu'
  • Anonimo scrive:
    Re: SVEGLIA!
    - Scritto da: Anonimo
    se il decreto
    passa, milioni di cittadini italiani saranno
    considerati fuorilegge solo scaricando o
    condividendo un mp3, aprendo un sito
    amatoriale, ecc., andando incontro in certi
    casi anche a SANZIONI PENALI (GALERA!).ma meno male! almeno la pianteranno di scaricare mp3, questi piratini del cavolo! Avete torno marcio e predendete il "diritto all scrocco"? Ma per favore, andate a lavorare....
    • Anonimo scrive:
      Re: SVEGLIA!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      se il decreto

      passa, milioni di cittadini italiani
      saranno

      considerati fuorilegge solo scaricando o

      condividendo un mp3, aprendo un sito

      amatoriale, ecc., andando incontro in
      certi

      casi anche a SANZIONI PENALI (GALERA!).

      ma meno male! almeno la pianteranno di
      scaricare mp3, questi piratini del cavolo!
      Avete torno marcio e predendete il "diritto
      all scrocco"? Ma per favore, andate a
      lavorare....Io ci vado a lavorare !!! E 12 ore al giorno + 1 di viaggio.E non ho certo voglia di vedere simili commenti. Commettoquesto orrendo "delitto" quando mi scarico un mp3 oppure un film che ho già visto ma che mi piace archiviare in formato digitale. Posso capire se ti riferisci ai film in prima visione mase non lo hai notato sono di una pessima qualità.Credo che tu abbia bisogno di andare a lavorare e capire cosa vuol dire guadagnare dei soldi !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: SVEGLIA!

      ma meno male! almeno la pianteranno di
      scaricare mp3, questi piratini del cavolo!
      Avete torno marcio e predendete il "diritto
      all scrocco"? Ma per favore, andate a
      lavorare....a parte che a malapena si capisce cosa hai scritto...ma poi, il contenuto del tuo messaggio non merità nessunarisposta... :s
  • Anonimo scrive:
    Re: ci chiamano criminali
    - Scritto da: Anonimo
    Andando su google.it e mettendo urbani come
    ricerca esce come primo link non del tutto
    consono un articolo che va':

    www.adnkronos.com/IGNDispacci/20040503/ADN200

    dove ci chiamano criminali e dove dicono che
    in cina fanno bene...

    mi è venuta la pelle doca paragonano
    l'italia con la cina....
    e vi invito a leggere il resto veramente
    horror! :@Si vede che ci tengono proprio a farsi boicottare senza riserve...Cito:'le modifiche apportate dalla Camera che comportano un oggettivo indebolimento delle originarie norme antipirateria'... :
  • Anonimo scrive:
    Re: ACQUISTATE LA BERTE'
    sì ma se l'hai vista a music farm trai conseguenze diverse....
    • Anonimo scrive:
      Re: ACQUISTATE LA BERTE'
      - Scritto da: Anonimo
      sì ma se l'hai vista a music farm
      trai conseguenze diverse....beh è li xkè non ha alcuno spazio. La stessa Miletti presa spremuta per la sua menomazione e poi buttata nel cestino come se fosse pattume. Non voglio dire che se nn hai numeri devi per forza stare li ma le major sono "immorali" la Bertè ha ragione da vendere. Nella stessa puntata gli stessi Ricchi e Poveri, a mezza voce, hanno più o meno detto ... "noi, nn abbiamo bisogno di stare in tv, anzi rifiutiamo molti inviti perchè magari capita che nn abbiamo nulla da dire. Succede poi che quando abbiamo qualcosa da dire, le major non vogliamo farci fare il disco. Chi se frega, ce lo facciamo da noi"... Beati loro, se lo possono permettere.
  • Anonimo scrive:
    Cd crossing
    Istruzioni per il cd-crossing PER CHI VUOLE LASCIARE IN GIRO IL SUO CD:1)scrivi una mail a info@triciclisti.it e riceverai lo username e la password del blog 2)entra nel blog e lascia un post a cui darai come titolo un numero in ordine progressivo da 1 in poi, che sarà il codice identificativo della storia del tuo cd. Il contenuto del post sarà il nome del cd, la regione, la città e il posto dove lo hai lasciato, perché hai scelto quel cd e qualsiasi altro commento che reputi interessante ed utile per chi legge il post e per chi fruisce del cd3)scrivi sul cd che hai deciso di far circolare il nome del blog e il titolo del post (cioè il numero che gli hai assegnato)4)aspetta che qualcuno commenti il tuo post perché significa che il cd è stato trovato e spera che il tuo cd sia piaciuto PER CHI TROVA IL CD:1)ascolta il cd e se vuoi masterizzalo2)lascia il cd in un altro luogo (metro panchine aula universitaria fermata dell?autobus etc?)2)vai sul blog e cerca il post con il numero riportato sul cd3) lascia un commento al post scrivendo il luogo dove l?hai trovato e quello dove l?hai lasciato 4)aspetta che qualcuno trovi il cd e lasci un ulteriore commento Un?unica raccomandazione: non siate egoisti e ricordatevi di lasciare in giro il cd che avete trovato, una volta che ne avete fruito.
  • Anonimo scrive:
    repubblica: che bella notizia...
    che rinfranca lo spirito
  • Anonimo scrive:
    ci chiamano criminali
    Andando su google.it e mettendo urbani come ricerca esce come primo link non del tutto consono un articolo che va':http://www.adnkronos.com/IGNDispacci/20040503/ADN20040503170413.htmdove ci chiamano criminali e dove dicono che in cina fanno bene...mi è venuta la pelle doca paragonano l'italia con la cina....e vi invito a leggere il resto veramente horror! :@
  • Anonimo scrive:
    Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
    scusa non ci ho capito un gran chèparli di d'amato o di chi altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
      Veramente d'amato non c'è più!come da soggetto..- Scritto da: Anonimo
      scusa non ci ho capito un gran chè

      parli di d'amato o di chi altro?
  • Anonimo scrive:
    Re: ACQUISTATE LA BERTE'
    grande si, ma chi la produce?
    • Anonimo scrive:
      Re: ACQUISTATE LA BERTE'
      Se non sbaglio è dal 98 che non fa dischi nuovi...- Scritto da: Anonimo
      grande si, ma chi la produce?
      • Anonimo scrive:
        Re: ACQUISTATE LA BERTE'
        SONY, HA TUTTO ILCATALOGO (E LA BERTE' SI LAMENTA...)Dal sito www.sonymusic.itLoredana Berte' 4/5/2004 Per favore prendete nota che i titoli qui riportati sono stati presi dall'attuale catalogo europeo della Sony Music. Ci possono essere altri titoli disponibili localmente, o in alcuni casi alcuni album possono non essere ancora stati pubblicati nel vostro paese. L'artista può avere pubblicato altri titoli che attualmente non sono in catalogo.ATTENZIONE: la discografia potrebbe risultare incompleta a causa di alcuni lavori di aggiornamento dei nostri database. Pan-European Product Catalog Listing:CariocaDecisamente LoredanaIngresso LiberoJazzLoredana Berte'Le Più Belle Canzoni Di Loredana BertèSorelleSavoir FaireSei BellissimaUfficialmente DispersiUfficialmente RitrovatiUn Pettirosso Da Combattimento
        • Anonimo scrive:
          Re: ACQUISTATE LA BERTE'
          Bella scopertauna cosa sono i diritti sulle opere passate...un'altra sulle presenti e futurenon la vendevano mica nei mercatini rionali eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
    per cambiare le cose bisogna esserne al didentro, non credi ?comunque la cosa puzza un po'
    • Anonimo scrive:
      Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
      Se si inizia a parlare, prima o poi arriverà alle orecchie di qualcuno che sta dentro e che magari ha interesse a parlare con noi...:)
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno ha NOTIZIE???
    Dato che qua postano anche Cortiana e collaboratori, è possibile avere notizie su come va la faccenda? Sugli umori degli altri schieramenti politici?In una lettera della Carlucci pubblicata in PI alcuni giorni fa, essa dimostrava le intenzioni a modificare (e lo ha detto esplicitamente) il provvedimento.Che si sa in proposito? Nelle riunioni che atteggiamento ha dimostrato?E alla destra non c'è nessuno che tenga le nostre parti? E' mai possibile? Non si può sperare in dei franchi tiratori?Hanno finalmente la cognizione di quanti siamo a protestare e ad agitarci?Insomma... qualcuno che può perchè non parla?
  • Anonimo scrive:
    ACQUISTATE LA BERTE'
    Loredana Bertè da "Quelli che il calcio" (guardando fissa in camera rivolta alle major discografiche)"Vergognatevi!"Ragazzi, merita i nostri soldi!
  • Anonimo scrive:
    Re: l' unica soluzione
    io non disdico nulla e continuo a scaricare... poi vediamo se dimostrano il mancatoprofitto
    • Anonimo scrive:
      Re: l' unica soluzione
      non c'è nulla da dimostrare...se hai scaricato musica ne hai tratto un indebito profitto.questa è la ratio...purtroppo!
  • Anonimo scrive:
    Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
    hai ragione kazzo ! ho voglia di vomitare !!penso che vomiterò sulla scheda elettoralelasciando un buchino vuoto per i Verdi che ORA ci vogliono aiutare... (se poi in futuro assorgeranno ala destra degli Dei Onnipotenti anche loro ci penseremo...)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma TRONCHETTI PROVERA ??
      Prima di vomitare, visto che siamo alla frutta.. tanto vale che diffondiamo un po' queste notizie:)Buon proselitismo :D (hey P.I. dico anche a te:) )- Scritto da: Anonimo
      hai ragione kazzo ! ho voglia di vomitare !!
      penso che vomiterò sulla scheda
      elettorale
      lasciando un buchino vuoto per i Verdi che
      ORA ci vogliono aiutare... (se poi in futuro
      assorgeranno ala destra degli Dei
      Onnipotenti anche
      loro ci penseremo...)
  • Anonimo scrive:
    Re: SVEGLIA!
    ma come si fa dar fiducia a uno che dice che vai in galera se scarichi un mp3????
  • Anonimo scrive:
    SVEGLIA!
    Sono appena stato sul forum di Cortiana per postare i miei emendamenti e ho potuto constatare che sono ancora DECISAMENTE MOLTO POCHI per sperare di bloccare questo abominio di decreto, soprattutto considerando che fra poco scade il termine di consegna degli stessi.Per chi non l'avesse ancora capito, l'ostruzionismo è l' UNICA SPERANZA per far sopravvivere il p2p; se il decreto passa, milioni di cittadini italiani saranno considerati fuorilegge solo scaricando o condividendo un mp3, aprendo un sito amatoriale, ecc., andando incontro in certi casi anche a SANZIONI PENALI (GALERA!).SE NON L'AVETE ANCORA FATTO, PERDETE 10 MINUTI DEL VOSTRO TEMPO E SCRIVETE UN PAIO DI EMENDAMENTI ADESSO, E' FACILISSIMO! L'UNIONE FA LA FORZA: FACCIAMO VEDERE DI COSA E' CAPACE IL POPOLO DELLA RETE A QUESTI SIGNORI!(Qui trovate tutte le info necessarie: http://www.fiorellocortiana.it )Scusate il tono del post, ma è importante :)Ciao.Francesco C.
    • Anonimo scrive:
      Re: SVEGLIA!
      è ridicolo cercare di giustificare un furto. perchè dovrei essere contro il decreto urbani e a favore di chi ruba musica, film e software?
      • Anonimo scrive:
        Re: SVEGLIA!
        - Scritto da: Anonimo
        è ridicolo cercare di giustificare un
        furto. perchè dovrei essere contro il
        decreto urbani e a favore di chi ruba
        musica, film e software?Ancora? Ma non ti eri suicidato dopo i cambiamenti alla Camera?
  • Anonimo scrive:
    m.zammataro@senato.it
    si possono mandare emendamenti anche all'assistente di Cortiana.
    • Anonimo scrive:
      Per la redazione!!! Importante
      Per la redazione!!! Importante.Se potete togliete questo post con tutto il rispetto di chi l'ha scritto. non vorrei che quell'indirizzo emial finisca in qualche lista di spam, non e' giusto creargli problemi dopo tutto quello che stanno facendo per noi.Verdi, grazie ancora.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per la redazione!!! Importante
        oddio.. non è che ci voglia molto a ricostruire le email del senatosono tutte inizialedelnome.cognome@senato.it
        • Anonimo scrive:
          Re: Per la redazione!!! Importante
          - Scritto da: Anonimo
          oddio.. non è che ci voglia molto a
          ricostruire le email del senato
          sono tutte inizialedelnome.cognome@senato.it
          tipog.urbani@camera.it ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per la redazione!!! Importante
            http://www.camera.it/index.asp?content=%2FdeputatiSM%2F245%2Fdocumentoxml%2EASP%3F:D
  • Anonimo scrive:
    ma ora...
    Ma x il momento, che il decreto non è ancora stato approvato, si può scaricare?Un decreto, in teoria, non ha lo satsso valore legale di una legge?
  • Anonimo scrive:
    Poichè l'ADSL sena p2p non ha senso...
    Due sono le cose: o permettono un uso "personale" del p2p o stracciano il prezzo dell'adsl. Io sono uno di quelli che a settembre corro subito ad annullare il mio abbonamento adsl se passa la legge.E saremo in tanti.E poi voglio vedere il mercato cosa inventa.....Secondo me un po' di p2p fa girare un sacco di soldi... conviene un po' a tutti.Staremo a vedere.
  • Anonimo scrive:
    mandate nuovi emendamenti a Cortiana
    coraggio, più siamo più facilmente otterremo.
    • Anonimo scrive:
      Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
      abbi pazienza e spiegami come si fa mi sono iscritto già 3 volte al forum prima avevo provato a postare senza essere iscritto ma ilmio post non è stato accettato poi mi sono iscritto ben 3 volte ma tutte le volte che scrivo un post il post non viene accettato dimmmi come cavolo si fagrazie
      • Anonimo scrive:
        Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
        riesci a comunicare con la redazione?
      • Anonimo scrive:
        Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
        Se non riesci a postare puoi mandare gli emendamenti all'assistente di Cortiana, m.zammataro@TOGLIsenato.it , che sono io. Ovviamente elimina TOGLI.Francamente non so perche' non riesci a postare. Il sito (me ne dispiace molto) non funziona con opera.CiaoMaurizio Zammataro
        • Anonimo scrive:
          Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
          Dato che sei uno che è "là in mezzo"... puoi darci qualche indicazione o qualche notizia? Allora che intenzione hanno? di blindare, di discutere, ecc....
        • Anonimo scrive:
          Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
          Maurizio, su di morale... con Opera funziona:)che si dice dalla commissione? sul sito del senato non c'è nulla ancora- Scritto da: Anonimo
          Se non riesci a postare puoi mandare gli
          emendamenti all'assistente di Cortiana,
          m.zammataro@TOGLIsenato.it , che sono io.
          Ovviamente elimina TOGLI.
          Francamente non so perche' non riesci a
          postare. Il sito (me ne dispiace molto) non
          funziona con opera.
          Ciao
          Maurizio Zammataro
          • Anonimo scrive:
            Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
            Io qualcosa sul forum ho postato, non sull'articolo uno che a quanto pare ce ne sono gia' tanti ma su gli alrti come consigliato da qualcuno. Ne sto preparando altri e spero di mandarli in serata.Grazie per tutto quello che fate e speriamo tutti insieme di riuscirci, se vi serve un ex maganer che lavorera' per voi sara' un onore per me.Questa operazione ha tutta la mia ammirazione e collaborazione.P.S. Uso solo Opera e funge alla grande.
        • Anonimo scrive:
          Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
          - Scritto da: Anonimo
          Se non riesci a postare puoi mandare gli
          emendamenti all'assistente di Cortiana,
          m.zammataro@TOGLIsenato.it , che sono io.
          Ovviamente elimina TOGLI.
          Francamente non so perche' non riesci a
          postare. Il sito (me ne dispiace molto) non
          funziona con opera.
          Ciao
          Maurizio ZammataroMaurizio uso Opera e navigo tranquillamente nel sito
        • Anonimo scrive:
          Re: mandate nuovi emendamenti a Cortiana
          Salve,Con Opera (7.XX) il sito funziona pefettamente !Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Continuiamo a scaricare
    Volete sapere come si risolve la cosa? Se passa questa pagliacciata, basta che tutti continuino ad usare la rete come prima.Siccome tutti scaricano, compresi i nipoti di Urbani e i figli di quei parlamentari che votano a favore del decreto, non mi sembra giusto che la legge che dovrebbe essere uguale per tutti (e non lo è) valga solo per me e non anche per loro.Pensate che il figlio di un parlamentare o di un finanziere smetterà di scaricare? Ma figuriamoci, queste sono alcune delle fasce protette, se ne fregheranno e continueranno a farlo.E allora freghiamocene tutti, viva il p2p senza scopo di lucro, se vogliono sanzionare qualcuno devono farlo con tutti. Portiamo il problema nelle piazze, quando fa comodo i problemi vengono portati nelle piazze. Anche questo è un problema, non tanto il non poter scaricare, quanto il fatto che come al solito chi è ricco e potente vuole circoscrivere la libertà degli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Continuiamo a scaricare
      Ma si...!!!Continuiamo a scaricare anche se passa!...ci vediamo al Regina Coeli! :
      • Anonimo scrive:
        Re: Continuiamo a scaricare
        - Scritto da: Anonimo
        Ma si...!!!
        Continuiamo a scaricare anche se passa!

        ...ci vediamo al Regina Coeli! :Ma a Regina Coeli ce la danno la connesione a larga banda per poter scaricare?Cmq io continuo a scaricare... e se lo facciamo tutti o fanno delle nuovi carceri o lo depenalizzano.Anche se fosse solo una sansione amministrativa sarebbe cmq vergognoso.Speriamo in un miracolo e che qualcuno impari qualche cosa.Putroppo qui nessuno ci legge a parte i nostri amici e alleati verdi.
  • Anonimo scrive:
    scusate ma...
    c'è qualcosa che mi sfugge:Ma come siamo arrivati a questo punto?
    • Anonimo scrive:
      Re: scusate ma...
      - Scritto da: Anonimo
      c'è qualcosa che mi sfugge:
      Ma come siamo arrivati a questo punto?... votando caro amico...votando...
    • lorenzaccio scrive:
      Re: scusate ma...
      Vuoi che parta dal primo governo Cavour e ti accontenti del dopo?Comunque le cose cominciarono allora.
      • Anonimo scrive:
        Re: scusate ma...
        o forse anche dai milioni di post stupidi e spudorati che circolavano poco tempo fa su molti forum..con richieste smaccate...
  • fasibia scrive:
    Voto e p2p
    Sono molto deluso dalla leggerezza con cui in questo forum viene trattato l'argomento "elezioni".Alcuni di noi hanno deciso di votare verdi perché più attenti al problema p2p.Sono convinto che una presenza come quella dei verdi in parlamento sia necessaria, perché più ispirati di altri nel porre in primo piano questioni di secondo piano.Preferirei però che ci fosse maggiore responsabilità nella scelta del candidato o della fazione da votare. Io sarei senza dubbio danneggiato dalla morte del p2p, per un motivo stupido: adesso riesco a vedere qualche puntata dei simpson senza dover aspettare di ammalarmi per stare a casa alle 14 (non so se vanno in onda ancora).Ma non per questo voterò verdi. Forse lo farò per altri motivi, forse voterò qualcun altro. C'è l'economia incagliata, siamo arenati in una guerra demente e inutile, ci sono seri problemi di libertà di stampa. Penserò a queste cose quando andrò a votare.
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Voto e p2p
      - Scritto da: fasibia
      Sono molto deluso dalla leggerezza con cui
      in questo forum viene trattato l'argomento
      "elezioni".Scusa ma non mi pare che tu abbia autorità per invadere gli spazi di libertà di voto mia e degli altri che leggono PI o che in generale votano.Come sai c'è chi vota, chi non vota e chi si fa consigliare dall'amico, dalla moglie o dalla famiglia. Chi vota desta o sinistra seriamente echi non lo fa con serietà per delle sue ragioni.Non mi pare che si possa intervenire nelle scelte personali con un modo paternale di porre il problema voto.Se si sceglie di votare Urbani oppure Cortiana si può essere in accordo oppure in disaccordo comunque è una scelta personale che va rispettata. Termini come "delusione" hanno un contenuto affettivo fuori luogo per questa questione di libertà personale.
      • fasibia scrive:
        Re: Voto e p2p

        Se si sceglie di votare Urbani oppure
        Cortiana si può essere in accordo
        oppure in disaccordo comunque è una
        scelta personale che va rispettata. Termini
        come "delusione" hanno un contenuto
        affettivo fuori luogo per questa questione
        di libertà personale.1. Non discuto della libertà di votare, non votare, farlo per un motivo o per l'altro.2. Il voto e il motivo del voto possono essere segreti. Nel momento in cui decidi di renderli pubblici ho tutto il diritto di esprimere la mia opinione sul voto altrui. Dichiarando l'intenzione di voto con tutti i motivi non si fa altro che promuovere una causa politica. Sacrosanto, puoi farlo, ma devi accettare il dialogo.3. Umanamente, lo confermo, provo delusione.Votare i verdi SOLO per questo motivo mi delude. E non ho detto che non voterò verdi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Voto e p2p
          Dico solo che ora abbiamo la possibilità di vedere uno quanto coerente sarà con quello che dice. Dice cose concrete, propone mosse concrete, e credo che ci spenderà energia. Che lui ci guadagni in propaganda è ovvio, ma una volta tanto ci guadagna anche l'elettore o chi lo sostiene.Ma allora per quali argomenti più concreti si è votato il Berlusca???forse quando diceva tanto (e continua a ribadirlo nei suoi lenzuoloni elettorali) che abbassava o tagliava le tasse?Urbani et Carlucci docet....
    • fasibia scrive:
      Re: Voto e p2p
      il rischio
      della nostra libertà digitale, di
      informazione e di apprendimento, che con
      questo decreto viene fortemente violata.ok, sono con te fin qui.
      E poi - anche se è ancora da vedere -
      sarebbe la prima volta che si vota un
      politico guardando quello che fa, e non
      ascoltandolo ai pomposi e logorroici comizi
      per poi azzittirsi una volta che ha messo il
      deretano sulla poltrona....Non sarebbe la prima volta. E' consuetudine che un singolo parlamentare "adotti" una causa, raccogliendo (ovviamente, ma NON dico che lo fa per questo) consensi da parte di chi a suo modo è interessato alla causa stessa.Succede per ogni problema di interesse non generale.Per interesse generale intendo qualcosa che riguarda tutti gli italiani, come l'economia, la guerra ecc. ecc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Voto e p2p

        Per interesse generale intendo qualcosa che
        riguarda tutti gli italiani, come
        l'economia, la guerra ecc. ecc.purtroppo ora non è così generale, perchè per quanto siamo internet è ancora uno strumento in mano a pochi e soprattutto giovani. Ma domani sarà un interesse molto generale, soprattutto ribadisco il fatto che venga limitato POLITICAMENTE il nostro diritto alla libertà in tutti i sensi.Come tanti sbagliano ad accusare... 'sta gazzarra non c'è solo perchè si vuole scaricare un mp3... è in gioco molto di più.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voto e p2p

      sarei senza dubbio danneggiato dalla morte
      del p2p, per un motivo stupido: adesso
      riesco a vedere qualche puntata dei simpson
      senza dover aspettare di ammalarmi per stare
      a casa alle 14 (non so se vanno in onda
      ancora).un videoregistratore con timer, no?
      • fasibia scrive:
        Re: Voto e p2p

        un videoregistratore con timer, no?:DCi ho pensato, ci ho pensato!E' che italia uno la vedo pure una schifezza!
    • Anonimo scrive:
      Re: Voto e p2p
      hai mai pensato che il registratore è legale e previsto delle norme sul diritto d'autore mentre scaricarsi la copia dei simpson dal p2p è invece un furto ?
      • fasibia scrive:
        Re: Voto e p2p
        - Scritto da: Anonimo
        hai mai pensato che il registratore è
        legale e previsto delle norme sul diritto
        d'autore mentre scaricarsi la copia dei
        simpson dal p2p è invece un furto ?Te lo chiedo con sincera curiosità: sei sicuro?Cioè: con le norme vigenti è legale (lgale, non tollerato) videoregistrare un film senza diffonderlo per vederselo dopo con calma?Io non ne so nulla, me lo son sempre chiesto.
    • lorenzaccio scrive:
      Re: Voto e p2p
      Vedi, il fatto è che queste sono le elezioni europee, con insieme qualche elezione comunale. Non hanno nessuna, proprio nessuna conseguenza sulla composizione del parlamento. Ci sarà chi andrà in sù ed in giù, ma come sempre si dirà che queste elezioni non c'entrano nulla con quelle politiche.ciaoLorenzaccio
      • Anonimo scrive:
        Re: Voto e p2p
        E' accertato che non c'entrano nulla, ma sono un banco di prova per il prossimo anno.Infatti non gliene frega a nessuno quello che si dice dalle parti di Bruxelles, ma queste elezioni fanno capire l'umore della gente, e dato che gli piacciono tanto le poltrone, vedrai che faranno qualcosa.Un anno poi non è tantissimo
        • fasibia scrive:
          Re: Voto e p2p
          - Scritto da: Anonimo
          E' accertato che non c'entrano nulla, ma
          sono un banco di prova per il prossimo anno.
          Infatti non gliene frega a nessuno quello
          che si dice dalle parti di Bruxelles, ma
          queste elezioni fanno capire l'umore della
          gente, e dato che gli piacciono tanto le
          poltrone, vedrai che faranno qualcosa.
          Un anno poi non è tantissimoQuoto. Giustissimo
    • Anonimo scrive:
      Re: Voto e p2p
      - Scritto da: fasibia
      .... Ma non per questo voterò verdi. Forse
      lo farò per altri motivi, forse
      voterò qualcun altro. C'è
      l'economia incagliata, siamo arenati in una
      guerra demente e inutile, ci sono seri
      problemi di libertà di stampa.
      Penserò a queste cose quando
      andrò a votare.Guarda un pò, anche con la tua analisi più approfondita sei arrivato a conclusioni analoghe:"OCCORRE MANDARE A CASA BERLUSCONI E LA SUA CORTE"! :@
      • fasibia scrive:
        Re: Voto e p2p

        Guarda un pò, anche con la tua
        analisi più approfondita sei arrivato
        a conclusioni analoghe:
        "OCCORRE MANDARE A CASA BERLUSCONI E LA SUA
        CORTE"! :@Ah, vabbuò, è chiaro che lui deve andare a casa con tutti i suoi..:DE' capire chi va votato dall'altra parte il mio problema!
    • Anonimo scrive:
      Re: Voto e p2p
      Forse
      lo farò per altri motivi, forse
      voterò qualcun altro. C'è
      l'economia incagliata, siamo arenati in una
      guerra demente e inutile, ci sono seri
      problemi di libertà di stampa.
      Penserò a queste cose quando
      andrò a votare.Tutte cose che mi sembra stanno combattendo verdi e comunisti......Salut
      • Anonimo scrive:
        Re: Voto e p2p
        Dopo anni finalmente sento un partito veramente vicino a me ed ad un problema che mi/ci colpisce direttamente.Mai prima d'ora avevo avuto tanto considerazione per tutti coloro che sono in politica.Cortiana ha tutto il mio rispetto e tutta la mia ammirazione per quello che sta facendo. Spero che ce la faremo veramente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Voto e p2p
        Ognuno ha le sue priorità...io la difesa delle libertà, la rappresentatività politica, il dialogo... ma come dicevo...ognuno ha le proprie:)
        PERO' nella scelta del voto credo che sia
        importante avere altre priorità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voto e p2p
      1 La gente vota il politico che dimostra di "Curare i suoi (della gente) interessi(mio interesse è l'assenza nel paese di leggi liberticide)2 io sono dichiaratamente di sx (se ci tenete a saperlo voto Rifondazione) e sono abbastanza contento del fatto che loro abbiano votato contro alla cameraCmq in senso lato mi pare che il non dare (o il non dare +) il proprio voto a FI o similari sia + che giustificato per gli italiani che si sono visti invadere da una marea di leggi che, ai comuni mortali non servivano a nulla, (esempio quella che avrebbe "eliminato" la tassa di successione.... solo però se il valore dell'eredità è stratosferico... credetemi mi è morto un parente da poco e quando ho chiesto al notaio se ero esente da sta tassa mi ha riso in faccia)e invece l'unica volta che fanno una legge che ci tocca è per aprirci un c**o che nemmeno ai mafiosi....quindi io sinceramente penso che la gente non voti diversamente x il p2p, ma penso che esso sia un simbolo delle LIBERTà che la "Casa delle Lib." ci Toglie ogni giorno di + e di un presidente che nonostante abbia TUTTO il MONDO contro (italiani compresi) continua a dire che il suo operato (cito) "è apprezzato dalla nazione".... Ma da Quale nazione????Forse dagli USA??Scusate la sfuriata Ma così avanti non si può + andare
    • Anonimo scrive:
      Re: Voto e p2p
      - Scritto da: fasibia
      Sono molto deluso dalla leggerezza con cui
      in questo forum viene trattato l'argomento
      "elezioni".
      Alcuni di noi hanno deciso di votare verdi
      perché più attenti al problema
      p2p.
      Sono convinto che una presenza come quella
      dei verdi in parlamento sia necessaria,
      perché più ispirati di altri
      nel porre in primo piano questioni di
      secondo piano.
      Preferirei però che ci fosse maggiore
      responsabilità nella scelta del
      candidato o della fazione da votare. Io
      sarei senza dubbio danneggiato dalla morte
      del p2p, per un motivo stupido: adesso
      riesco a vedere qualche puntata dei simpson
      senza dover aspettare di ammalarmi per stare
      a casa alle 14 (non so se vanno in onda
      ancora).
      Ma non per questo voterò verdi. Forse
      lo farò per altri motivi, forse
      voterò qualcun altro. C'è
      l'economia incagliata, siamo arenati in una
      guerra demente e inutile, ci sono seri
      problemi di libertà di stampa.
      Penserò a queste cose quando
      andrò a votare.ma è proprio per la libertà che combattiamo e per questo bisogna votare contro l'attuale governo. io non voterò verdi - credo radicali - ma cmq il mio voto mancherà al polo dopo aver deluso la fiducia accordatagli. se ne accorgeranno della fuga di voti, sono sicuro e allora dovranno mordersi le mani....pensa anche che, se passa il DL, ci troveremmo a vivere in un paese la cui legislazione prevede il carcere per chi scarica un mp3, mentre Bilancia prende la pensione dallo stato ( quindi anche da me), i boss mafiosi pentiti (con un numero di omicidi spaventoso alle spalle) godono di privilegi inauditi,soprattutto senza "fare la muffa" in carcere, a spese dello stato (quindi anche a spese mie), ...... continuo?ti sembrano "leggere" queste considerazioni?
      • fasibia scrive:
        Re: Voto e p2p

        pensa anche che, se passa il DL, ci
        troveremmo a vivere in un paese la cui
        legislazione prevede il carcere per chi
        scarica un mp3, mentre Bilancia prende la
        pensione dallo stato ( quindi anche da me),
        i boss mafiosi pentiti (con un numero di
        omicidi spaventoso alle spalle) godono di
        privilegi inauditi,soprattutto senza "fare
        la muffa" in carcere, a spese dello stato
        (quindi anche a spese mie), ...... continuo?

        ti sembrano "leggere" queste considerazioni?Niente affatto.Mi sembrano sacrosante.Sono dalla parte tua e di chi come te non è preoccupato tanto di non poter scaricare più film quanto di essere trattato come un pericoloso criminale per un reato che se vogliamo considerarlo tale comunque non dovrebbe essere penale.E' un altro il fenomeno che mi preoccupa. Non voglio che i tifosi del catania votino AN perché La russa ha regalato loro la serie B.Non voglio che un 18enne voti verdi perché l'onorevole ha permesso di scaricare i film.Mi piacerebbe (sogno?) che si andasse a votare pensando a qualcosa di più del proprio immediato tornaconto.
  • Anonimo scrive:
    Domandone
    Se mi becco un virus e lo diffondo senza bollino virtuale mi becco 3 anni di carcere per diffusione di materiale protetto da diritto di autore?:D:D:D
  • Anonimo scrive:
    Uno in più
    Fiorello Cortiana si è conquistato un voto in più ai Verdi per le prossime elezioni Europee e politiche. Per le elezioni successive, prima vedrò come si comporteranno, poi deciderò (se sarò vivo io e ancora vivi loro!). Forza Italia, invece, stia pur sicura che non avrà mai più il mio voto, anzi le farò propaganda contraria.
    • Ibiza scrive:
      Re: Uno in più
      Dato che per i referendum pochi di noi vota quindi si renderebbe vano intraprendere questa stradac'è ne un'altra praticabile gia dalle elezioni prossime quelle europee.Non votiamoli .Sarà per loro un campanello d'allarme,e nel caso continuino a leggiferare e ad emettere decreti che limitano sempre più la nostra liberta Alle prossime politiche affondiamoli definitivamente.Un ex sostenitore di forza Italia molto Deluso, Schifato. E' anche molto incazzato.
      • ryoga scrive:
        Re: Uno in più
        Non andando a votare fai solo il gioco loro e dei loro amici mafiosi ( che oggi faranno salire al potere tizio e domani caio per una parvenza di dualismo politico ).Chi si astiene / non vota , in pratica regala la propria possibilita' di dire "CAMBIAMO" alle ortiche.Un ex-sostenitore di questa maggioranza ( non FI )
    • DjVincenT scrive:
      Re: Uno in più
      ma come sono daccordo! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Uno in più
        forza italia perderà un sacco di voti questo è sicuro
        • Anonimo scrive:
          Re: Uno in più
          Speriamo solo che la gente sappia cio che sta succedendo PRIMA delle elezioni, come minimo la legge se approvata verrà "resa pubblica" solo dopo le europee(per resa pubblica NON intendo pubblicata sulla gazzetta ufficiale, in quanti la leggono????, In questo paese pubblico è ciò che viene detto in TV o al limite sulla gazzetta dello Sport)
          • Anonimo scrive:
            Re: Uno in più
            - Scritto da: Anonimo
            Speriamo solo che la gente sappia cio che
            sta succedendo PRIMA delle elezioni, come
            minimo la legge se approvata verrà
            "resa pubblica" solo dopo le europee
            (per resa pubblica NON intendo pubblicata
            sulla gazzetta ufficiale, in quanti la
            leggono????,
            In questo paese pubblico è ciò
            che viene detto in TV o al limite sulla
            gazzetta dello Sport)Io, prima, li frego e non voto più Forza Italia, ma neanche i Verdi mi convincono. Voto Di Pietro, almeno a Urbani gli viene la rabbia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Uno in più
            avete votato forza italia?
          • ryoga scrive:
            Re: Uno in più
            Una domanda....Ma dopo che Di Pietro ha lasciato la toga per entrare anche lui nel " mondo dei corrotti " ( cosi li definiva i politici ), con che coraggio voti uno cosi?Ha fatto solo il suo gioco di "eroe popolare", e quando c'era da buttare giu' l'intero sistema s'e' venduto al miglior offerente.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Uno in più
          • Anonimo scrive:
            Re: Uno in più
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Speriamo solo che la gente sappia cio
            che

            sta succedendo PRIMA delle elezioni,
            come

            minimo la legge se approvata
            verrà

            "resa pubblica" solo dopo le europee

            (per resa pubblica NON intendo
            pubblicata

            sulla gazzetta ufficiale, in quanti la

            leggono????,

            In questo paese pubblico è
            ciò

            che viene detto in TV o al limite sulla

            gazzetta dello Sport)

            Io, prima, li frego e non voto più
            Forza Italia, ma neanche i Verdi mi
            convincono. Voto Di Pietro :@, almeno a Urbani
            gli viene la rabbia...VERGOGNATI!
          • Anonimo scrive:
            Re: Uno in più
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Speriamo solo che la gente sappia
            cio

            che


            sta succedendo PRIMA delle
            elezioni,

            come


            minimo la legge se approvata

            verrà


            "resa pubblica" solo dopo le
            europee


            (per resa pubblica NON intendo

            pubblicata


            sulla gazzetta ufficiale, in
            quanti la


            leggono????,


            In questo paese pubblico è

            ciò


            che viene detto in TV o al limite
            sulla


            gazzetta dello Sport)



            Io, prima, li frego e non voto
            più

            Forza Italia, ma neanche i Verdi mi

            convincono. Voto Di Pietro :@, almeno a
            Urbani

            gli viene la rabbia...
            VERGOGNATI!Vergognarmi di cosa? Di decidere con la mia testa per chi votare? Mi vergogno di non vergognarmi? Raddoppio: voto Di Pietro alle Europee e pure alle amministrative!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Uno in più
      Uno in più'???? SI uno in più... il mio!Sono uno dei tanti delusi di questo governo e del governo prima (quello del ribaltone per intenderci) che non ha votato direttamente FI ma AN che nelle famose tre "I" c'era anche internet.Oggi tutti in pecora a Berlusconi, la questione internet è solo la goccia che ha fatto trabbocare il VASO.Io sono sempre stato per le LIBERTA', ma quelle VERE però.
      • Anonimo scrive:
        Re: Uno in più
        Ex Elettore alle scorse di F.I., a giugno cambio di corsa registro, visto come stanno andando le cose!!!Chi e' causa dei suoi mali, pianga se stesso!!
  • Anonimo scrive:
    Domanda per chi ne sa di legge
    Se sta legge passa... premesso che chiunque usi un'e-mail senza un descrambler che indichi che i diritti d'autore sono stati rispettati (dato che il diritto d'autore è il naturale diritto che chiunque scriva o produca qualcosa possa essere l'unico a poter dire "l'ho fatto io", e non una cosa che si paga alla $!@?) potrebbe finire in galera;mi domandavo:Come si fa a togliere una legge?Solo attraverso un referendum?e eventualmente si può Modificare in qualche modo?Grazie(secondo il DL urbani chiunque abbia letto la presente ha di fatto commesso un illecito penale, infatti essendo la stessa un prodotto dell'ingegno umano (il mio) e non essendo su essa in alcun modo indicato nulla circa l'avvenuto rispetto degli obblighi che questo comporta, Chi legge è "Fruitore opere dell'ingegno umano immesse su un qualunque ti po di rete informatica (internet)"Inoltre voi avete da tutto ciò un Profitto dato dal mancato pagamento di un biglietto ferroviario che avreste dovuto pagare per venire a parlare con me di persona (o dal mancato pagamento di una telefonata effettuata per comunicare con me)Che mondo!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda per chi ne sa di legge
      io mica ho capito quali siano questi obblighi di legge da assolvere per pubblicare qualsiasi opera dell'ingegnosa mente umana????:)Se scrivo una poesia, mica la devo per forza registrare alla siae??dove sta scritto???illuminatemi 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda per chi ne sa di legge
        in teoria noanzi, in teoria una poesia è equiparata ad un pensierino di un bambino di prima elementare...Ma in teoria i politici dovrebbero essere onesti (tutti)!Dovrebbero Servire il popolo che li ha eletti Dovrebbero fare leggi d'utilità comune e non dei singoli....Tante belle TEORIE appunto
    • SoWhat scrive:
      Re: Domanda per chi ne sa di legge
      Qualche chiarimento:)Deve essere un'opera dell'ingegnoArt. 1. Legge 22 aprile 1941, n. 633 Sono protette ai sensi di questa legge le opere dell'ingegno di carattere creativo che appartengono alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all'architettura, al teatro ed alla cinematografia, qualunque ne sia il modo o la forma di espressioneper creativo si intende opere frutto della fantasia dell'uomo ed espressione della sua personalità(es: Tribunale Monza, 15 maggio 2000)ed in questo caso, anche se è frutto della tua personalità, nn puoi di certo affermare che sia anche frutto della tua fantasia:)- Scritto da: Anonimo
      Se sta legge passa... premesso che chiunque
      usi un'e-mail senza un descrambler che
      indichi che i diritti d'autore sono stati
      rispettati (dato che il diritto d'autore
      è il naturale diritto che chiunque
      scriva o produca qualcosa possa essere
      l'unico a poter dire "l'ho fatto io", e non
      una cosa che si paga
      alla     $!@?) potrebbe
      finire in galera;

      mi domandavo:

      Come si fa a togliere una legge?

      Solo attraverso un referendum?

      e eventualmente si può Modificare in
      qualche modo?

      Grazie

      (secondo il DL urbani chiunque abbia letto
      la presente ha di fatto commesso un illecito
      penale, infatti essendo la stessa un
      prodotto dell'ingegno umano (il mio) e non
      essendo su essa in alcun modo indicato nulla
      circa l'avvenuto rispetto degli obblighi che
      questo comporta, Chi legge è
      "Fruitore opere dell'ingegno umano immesse
      su un qualunque ti po di rete informatica
      (internet)"
      Inoltre voi avete da tutto ciò un
      Profitto dato dal mancato pagamento di un
      biglietto ferroviario che avreste dovuto
      pagare per venire a parlare con me di
      persona (o dal mancato pagamento di una
      telefonata effettuata per comunicare con me)

      Che mondo!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda per chi ne sa di legge
        e che dice la legge Art. 1. Legge 22 aprile 1941, n. 633 ????come sono protette?? Nessuno le può copiare??? o distribuire senza il mio consenso???...capito:'(
        • SoWhat scrive:
          Re: Domanda per chi ne sa di legge
          Fra le varie norme che definiscono il diritto dell'autore, questa è quella che credo ti interessiArt. 13.1. Il diritto esclusivo di riprodurre ha per oggetto la moltiplicazione in copie diretta o indiretta, temporanea o permanente, in tutto o in parte dell'opera, in qualunque modo o forma, come la copiatura a mano, la stampa, la litografia, l'incisione, la fotografia, la fonografia, la cinematografia ed ogni altro procedimento di riproduzione (1) .(Articolo sostituito dall'articolo 1 del D.LGS. 9 aprile 2003, n. 68.) - Scritto da: Anonimo
          e che dice la legge Art. 1. Legge 22 aprile
          1941, n. 633
          ????

          come sono protette?? Nessuno le può
          copiare??? o distribuire senza il mio
          consenso???

          ...capito:'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Domanda per chi ne sa di legge
            quindi IO devo esplicitamente dire che VOGLIO che la mia opera sia liberamente riproducibile e messa a disposizione di tutti??e lo posso fare???grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda per chi ne sa di legge
        - Scritto da: SoWhat
        Deve essere un'opera dell'ingegno

        Art. 1. Legge 22 aprile 1941, n. 633
        (Omissis) appartengono alla letteratura...Ma scusa chi o che cosa decide se la mia Mail appartiene o no alla Letteratura???E con quale diritto Visto che è la MIA e-Mail??Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda per chi ne sa di legge

      Come si fa a togliere una legge?

      Solo attraverso un referendum?

      e eventualmente si può Modificare in
      qualche modo?

      GrazieVeramente si potrebbe anche semplicemente modificare con un altro decreto atto a cambiare le diciture incriminate ed eliminare il bollino.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda per chi ne sa di legge
        Ma nel frattempo saremmo TUTTI Fuorilegge se solo visitiamo un sito Web (secondo quanto detto ieri)Forse QUELLO potrebbe essere chiamato DECRETO D'URGENZA!!!
  • Anonimo scrive:
    Ecco un'idea intelligente!
    Mi riferisco alla proposta dell'On. Cortiana per: "un software capace di consentire via web di proporre emendamenti, ordini del giorno e proposte di legge"Sarebbe forse un passo verso la democrazia vera, per controbattere quest'attuale oligarchia che pensa solamente al proprio tornaconto anziche' tutelare le liberta' e i diritti degli individui che, ricordiamolo, dovrebbero essere i maggiori "azionisti" dello stato.Appoggio idealmete la proposta!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco un'idea intelligente!
      - Scritto da: Anonimo
      Mi riferisco alla proposta dell'On. Cortiana
      per:
      "un software capace di consentire via web di
      proporre emendamenti, ordini del giorno e
      proposte di legge"
      Sarebbe forse un passo verso la democrazia
      vera, per controbattere quest'attuale
      oligarchia che pensa solamente al proprio
      tornaconto anziche' tutelare le liberta' e i
      diritti degli individui che, ricordiamolo,
      dovrebbero essere i maggiori "azionisti"
      dello stato.
      Appoggio idealmete la proposta!e' come mettere a disposizione la terza alternativa che nessuno di chi comanda vuole, non te lo permetteranno mai.pensa alla possibilita' di proporre un emendamento sullo stipendio dei parlamentari, gli creerebbe non poche' difficolta' perche' costretti a scegliere fra la faccia e o soldi, e nessuno di loro lo permettera' mai.dai retta e me, con la mentalita' che hanno e' difficile che qualcosa del genere venga permesso soprattutto perche' dovrebbero cedere un potere che sarebbero costretti a cedere e vogliono mantenere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco un'idea intelligente!
        Chi gioca sporco, prima o poi perde.E' già successo a Craxi, e potrebbe succedere a Urbani, Berlusconi, Carlucci, e a quei simpatici parlamentari della Margherita che hanno presentato l'emendamento per il "fine di lucro" facendolo modificare in "fini di profitto".Grazie anche a tutti gli astensionisti di giorno 22 aprile !!!Ma che distratti !!! (più di 170)Ma che popolo di coglioni !!! (noi)Forza Cortiana !!! Forza Cappato !!!Non vi ho mai votato ma lo farò !!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco un'idea intelligente!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Mi riferisco alla proposta dell'On.
        Cortiana

        per:

        "un software capace di consentire via
        web di

        proporre emendamenti, ordini del giorno
        e

        proposte di legge"

        Sarebbe forse un passo verso la
        democrazia

        vera, per controbattere quest'attuale

        oligarchia che pensa solamente al
        proprio

        tornaconto anziche' tutelare le
        liberta' e i

        diritti degli individui che,
        ricordiamolo,

        dovrebbero essere i maggiori "azionisti"

        dello stato.

        Appoggio idealmete la proposta!

        e' come mettere a disposizione la terza
        alternativa che nessuno di chi comanda
        vuole, non te lo permetteranno mai.
        pensa alla possibilita' di proporre un
        emendamento sullo stipendio dei
        parlamentari, gli creerebbe non poche'
        difficolta' perche' costretti a scegliere
        fra la faccia e o soldi, e nessuno di loro
        lo permettera' mai.
        dai retta e me, con la mentalita' che hanno
        e' difficile che qualcosa del genere venga
        permesso soprattutto perche' dovrebbero
        cedere un potere che sarebbero costretti a
        cedere e vogliono mantenere.Quando si dice essere costruttivi...Ma ti rendi conto, evitare di presentare qualcosa di positivo, anzi evitare perfino di parlarne, solo perchè pensi che a loro possa non piacere e quindi... rassegnamoci.Sveglia! Proviamoci sempre invece.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco un'idea intelligente!

          Quando si dice essere costruttivi...
          Ma ti rendi conto, evitare di presentare
          qualcosa di positivo, anzi evitare perfino
          di parlarne, solo perchè pensi che a
          loro possa non piacere e quindi...
          rassegnamoci.
          Sveglia! Proviamoci sempre invece.Parole sacrosante.Io personalmente mi sono stancato di vedere i politici che promettono e nn mantengono; anzi una volta che sono in carica fanno quel diavolo che interessa a loro pubblicizzandolo il meno possibile, celandolo alle masse che nell ignoranza c stanno da dio. D altra parte sbandierano ai quattro venti il contentino che noi tutti c aspettiamo da loro, spacciandolo come manna caduta dal cielo, invece non è che una misera parte di quello che meritiamo!Mi sono pure stancato della gente che non digerisce questa situazione, ma continua a sopravviverci, faticando, soffocando, ma in fondo accettandola a malincuore.Io non ho votato FI, c mancherebbe altro, mi aspettavo cose indegne da loro,ma lo ammetto hanno sopreso pure me. Sono schifato. Nei prossimi giorni mi documenterò per bene su programmi e pensieri dei Verdi, e credo proprio che per le future elezioni Cortiana o chi per lui, avranno il mio voto e spero ne faranno un buon uso. Le prospettive sono buone, mi affascina soprattutto l idea di questa apertura della democrazia al popolo, che a quanto pare dovrebbe appartenergli di diritto proprio x l etimologia del termine, ma x qualche strano motivo sta nelle mani di altra gente....La domanda che mi viene in mente....è geniale la possibilità che il sen Cortiana ci dona, cioè di proporre emendamenti contro il dl urbani...ma questa possibilità sarà limitata solo a questo ambito, o potremo dire la nostra tutti uniti su altri argomenti? Esempio concreto, se a me nn va a genio lo stipendio dei parlamentari, e altre diecimila persone come me vogliono fare realmente qualcosa x questo(anche se penso al 99.9% della popolazione italiana nn vada bene lo stipendio dei parlamentari) , il senatore Cortiana(o i suoi collaboratori) saranno disposti a far sentire la nostra voce dove conta?Io lo dubito fortemente x il semplice fatto che la nostra voce deve essere in sintonia con quella di Cortiana o dei Verdi in generale, come è giusto che sia(e ora nn so ma nn penso che i loro programmi prevedano un abbassamento degli stipendi a signorotti vari, se mi sbaglio tanto d cappello). A parte questo apprezzo veramente il loro lavoro, dare a noi la possibilità di esprimerci è una delle cose piu importanti che i politici possono offrirci. Lo so sogno un mondo dove quello che a me nn sta bene andrebbe cambiato, sono egocentrico.....
  • Anonimo scrive:
    Una previsione....
    Chi vuole scommettere contro di me che Cortina verrà silurato dai sui stessi alleati politici?Per invidia, per ignoranza.... boh chi lo sà......Sono tutti della stessa pasta.... curano solo i propri interessi personali.... Cortina compreso!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Una previsione....
      - Scritto da: Anonimo
      Chi vuole scommettere contro di me che
      Cortina verrà silurato dai sui stessi
      alleati politici?
      Per invidia, per ignoranza.... boh chi lo
      sà......

      Sono tutti della stessa pasta.... curano
      solo i propri interessi personali....
      Cortina compreso!!Intanto io lo voto alla prima occasione...poi vederemo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una previsione....
      - Scritto da: Anonimo
      Chi vuole scommettere contro di me che
      Cortina verrà silurato dai sui stessi
      alleati politici?in che senso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Una previsione....

        in che senso?nel senso che verrà silurato, ovvero abbandonato a se stessocon i suoi buoni propositi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Una previsione....
          - Scritto da: Anonimo


          in che senso?
          nel senso che verrà silurato, ovvero
          abbandonato a se stesso
          con i suoi buoni propositi......e con i miei voti...
        • allanon scrive:
          Re: Una previsione....
          - Scritto da: Anonimo


          in che senso?
          nel senso che verrà silurato, ovvero
          abbandonato a se stesso
          con i suoi buoni propositi...A Roma di te si direbbe che "la stai buttando in cascara"...Anzitutto i verdi (mi stanno antipatici per un mucchio di altre questioni, ma onore al merito...) sono l'unico partito (insieme ai radicali) che ha votato compatto su questioni riguardanti il copyright, quindi cortiana ha il pieno appoggio del suo partito al riguardo...Secondo, non seguire le vicende (la storia e vecchia, parte dall'aprovazione della legge sul copyright a livello europeo...)e sparare sentenze sui forum giusto per dire qualcosa è da stupidi...Fare la stessa cosa in malafede, giusto per dire "continuate a votare come avete sempre fatto tanto non cambia nulla", è da ipocriti stupidi.Se i verdi beccano più voti del previsto vedrai come gli altri partiti incomincieranno a interrogorsi sulle cause... Quando verra fuori che colpire internet fa perdere seggi in parlamento, favorirla li fa aumentare, vedrai che molti politici usciranno dal letargo...Allora ci penseranno su qualche minuto di più prima di intascare mazzette dalla SIAE, visto che non è la SIAE a dargli il posto di lavoro ma noi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una previsione....
            scusa.... ma con la scarsa pubblicità che si è fatta a questodannato Decreto Urbani, che non va al di là di pochi forum,ma quanti voti credi che perdano?Alla fine non siamo poi questo numero rilevante...
          • allanon scrive:
            Re: Una previsione....
            - Scritto da: Anonimo
            scusa.... ma con la scarsa pubblicità
            che si è fatta a questo
            dannato Decreto Urbani, che non va al di
            là di pochi forum,
            ma quanti voti credi che perdano?
            Alla fine non siamo poi questo numero
            rilevante...L'errore è pensare di essere pochi, dato che pochi non siamo. Io sono diventato una specie di bollettino ufficiale per amici e parenti, compreso il mio ho fatto conquistare ai verdi altri 4 voti che non avrebbero mai avuto se il DL urbani non fosse mai stato scritto, e parlo solo degli amici di cui sono sicuro...Mettici un altro paio di indecisi che alla fine convincerò e siamo almeno a 6...Quanti forum parlano del DL urbani? Quanti utenti che utilizzano p2p leggono anche saltuariamente i forum? Quanti ragazzi come me usano il passaparola con parenti ed amici?Guardate le reazioni di evidente paura della Carlucci (tanto da giustificarsi via mail con i più grandi quotidiani italiani di IT, PI compreso), guardate la mirata censura attuata dagli altri media nei riguardi di questo tema... Tutti segni di paura da parte di parrucconi tradizionalisti che vedono in internet una minaccia... Il fatto è che siamo già tanti ma il bello è che stiamo crescendo, sia come numero, sia come consapevolezza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Una previsione....
            Io invece non faccio altro che dirlo e informare, e mai che trovo uno che ne sappia qualcosa. Premetto che non ne parlo con il panettiere, ma con amici di chat, o di università, che in maggioranza hanno ADSL per scaricare...Mi piacerebbe pensare che siamo in tanti, ma non mi illudo.Ci vorrebbe davvero l'intervento del Gabibbo o delle Iene, o di Report (anche se è meno seguito), ma quanto sono indipendenti poi? Alla fine sono sempre stipendiati dalla stessa mano.
          • allanon scrive:
            Re: Una previsione....
            - Scritto da: Anonimo
            Io invece non faccio altro che dirlo e
            informare, e mai che trovo uno che ne sappia
            qualcosa. Premetto che non ne parlo con il
            panettiere, ma con amici di chat, o di
            università, che in maggioranza hanno
            ADSL per scaricare...

            Mi piacerebbe pensare che siamo in tanti, ma
            non mi illudo.
            Ci vorrebbe davvero l'intervento del Gabibbo
            o delle Iene, o di Report (anche se è
            meno seguito), ma quanto sono indipendenti
            poi? Alla fine sono sempre stipendiati dalla
            stessa mano.Nessuno ti ascolta se non la metti nella maniera giusta: la sfaccettature del copyright sono molteplici.Con gli studenti puoi parlere di biblioteche, della famosa direttiva europea che vorrebbe eliminare il prestito gratuito, va a raccontare ad uno studente che con l'attuale DL possono arrestarlo se fotocopia un libro e vedrai come reagisce...Molti sentono molto vicino l'argomento "cibi geneticamente modificati", anche lì il copyright fa i suoi disastri facendo crescere la povertà dei paesi in via di sviluppo tramite clausole vessatorie ottenute col prevetto sul DNA dei semi.Molti sentono vicino l'argomento privacy, a nessuno piace subire una perquisizione in casa solo perchè il figlio ha scaricato una musichetta da internet, ne tantomeno è piacevole la prospettiva del sequesto PC.Poi ci sono i fans dell'open-source anche se di solito sono gente estremamente informata di suo, e conoscono da soli i rischi del DL.Insomma, major a parte, tutti abbiamo buoni motivi per guardare con occhio critico l'attuale regime di copyright, e il DL urbani è il perfetto simbolo delle aberrazioni a cui il copyright ci sta potando.Non è difficile trovare un argomento per parlare con amici e parenti di questo DL, forse molti continueranno a sentite solo la TV, ma nella mia esperienza non tutti rimangono indifferenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Una previsione....
            non hai colto il problema: non è tanto se la gente approva o capisce ciò di cui tu informi.Il problema è che nessuno è informato! per quanto tu ti giri devi sempre ripetere il discorso daccapo. Ora cerca di avere una visione più generale, e quindi fai la somma di quanti ne sono informati! E gli universitari di cui ti parlavo sono ingegneri, perlopiù informatici...Ripeto: l'unica cosa che può aiutare è il Gabibbo! Ma è stipendiato dal Berlusca!
          • Anonimo scrive:
            Re: Una previsione....
            purtroppo che non ne sanno niente è vero l altro giorno mi ha chiamato una promoter della telecom per vendermi l adsl , senza sapere che ho l adsl telecom da 3 anni, ... e quando le ho detto che l avrei chiamata io dopo il 6 maggio per disdire ... ha avuto la curiosità diascoltarmi per sapere perchè ... e non ne sapeva assolutamente niente !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Una previsione....
            Spero che i Verdi ci riscano veramente. Comunque per chi diceva che siamo pochi io e la mia ragazza da soli portiamo 9 voti e questi sono certi. E poi ci sono tutti gli amici che appoggiano anche se non scrivono su questi forum e sono tanti. Ti assicuro che i voti ci saranno e saranno anche tanti, magari non tanto da cambiare chissa' cosa, ma abbastanza per cambiare le statische e le previsioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una previsione....
      - Scritto da: Anonimo
      Chi vuole scommettere contro di me che
      Cortina verrà silurato dai sui stessi
      alleati politici?
      Per invidia, per ignoranza.... boh chi lo
      sà......

      Sono tutti della stessa pasta.... curano
      solo i propri interessi personali....
      Cortina compreso!!Che ti importa di come sia? Ti deve importare per quelloche fa. Oggi merita il voto, il nostro voto è il modo perusare Cortiana per i nostri scopi. Per il futuro nulla tivieta di negargli il prossimo voto se nel frattempo avràcambiato linea. L'alternativa è starsene a casa, e non votare. Scegli tu. =)
  • Anonimo scrive:
    Proposte costruttive
    Andatevi a leggere questo mio post sul sito di Cortiana:http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=12&forum=4Marco Radossevich
  • Anonimo scrive:
    Io smetto anche di scaricare, pero'...
    Cio' che scarico io non produce nessun danno economico (nessun mancato profitto e nessuna macnata spesa) a nessuno, dato che io scarico solo materiale raro e introvabile. Se mi dite dove posso comprare su cd "Jungle Queen" di Robert Sacchi o "Helena" di Maggie Reilly, corro.Io dicevo, smetto anche di scaricare materiale che NON avrei POTUTO comprare, perche' i signori discografici non hanno ritenuto di ristampare o pubblicare in Italia.Ma disdirro' la mia ADSL (a casa mi basta il modem, per lavoro posso scaricare dall'ufficio) e NON COMPRERO' piu' alcun supporto audiovisivo e ridurro' al minimo indispensabile i biglietti del cinema e gli acquisti di hardware.Contento Aurelio De Laurentis? Contento Enzo Mazza?Cosi' avete salvato il cinema italiano, nessuna ruba piu' un'emozione. Nessuno pero' neppure ve la compra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
      il problema e che questo "sciopero" degli acquisti non basta lo facciano solo le mille (o più) persone informate anche con i vari forum...LO DOVREBBERO FARE TUTTI... o perlomeno gran parte della popolazione e poi vedi che effetti eheheh:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
      - Scritto da: Anonimo
      ...e ridurro' al minimo
      indispensabile i biglietti del cinema e gli
      acquisti di hardware.

      Contento Aurelio De Laurentis? Contento Enzo
      Mazza?

      Cosi' avete salvato il cinema italiano,
      nessuna ruba piu' un'emozione. Nessuno pero'
      neppure ve la compra.E a loro che gliene frega? Tanto poi si beccano i finanziamenti e sono a posto lo stesso! ...e quello che li finanzia sei sempre tu, caro mio! :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
      qui Robert Sacchi lo trovi a 10 $ http://www.worldofgramophones.com/lp45.htmle quindi non è vero che devi scaricare perchè il disco è introvabileSei solo un ladruncolo che giustifica il fatto che non vuole cacciare 10 $
      • Anonimo scrive:
        Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
        Senza dare adito a flame, ti ricordo che dare del "ladruncolo" pubblicamente ad una persona costituisce un reato più grave che scaricare mp3 da internet...e anche senza avviso!perciò, se proprio devi, almeno prima di scrivere .....disconnettiti!(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...

        Sei solo un ladruncolo che giustifica il
        fatto che non vuole cacciare 10 $Hai ragione, scusami.E' vero, in fondo e' come una FerrariAnche quella costa molto, perche' non la rubiamo?E' proprio la stessa cosa: chi cerca un mp3 di un disco praticamente introvabile nei negozi (e 10$ per un 45 giri di 22 anni fa e' un prezzo onesto) e' un ladroGrazie per il tuo prezioso contributo!Ma la prossima volta ricorda l'esempio della Ferrari, eh!
      • Anonimo scrive:
        Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
        - Scritto da: Anonimo
        qui Robert Sacchi lo trovi a 10 $

        www.worldofgramophones.com/lp45.html

        Sei solo un ladruncolo che giustifica il
        fatto che non vuole cacciare 10 $Visto che sei tanto saccente, quanto di questi 10$ va a lui e quanto ai collezionisti di vinile?Allora perche' tenere sotto copyright materiale reperibile solo presos collezionisti e DA CUI GLI AUTORI NON RICAVANO PIU' UN CENTESIMO?Ma tu, e quelli come te, siete solo capaci di ripetere compulsivamente le parole ladro e furto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
      Ma se scarico da un ftp i provider cosa fanno? devono avvertire lo stesso le forze dell'ordine?
    • Anonimo scrive:
      Re: Io smetto anche di scaricare, pero'...
      I cd vergini coprateli all'estero come faccio io.Cosi' la siae si attacca alla grande!!!! :D
      • Anonimo scrive:
        ANCHE IO
        anche io compro i supporti vergini all'estero...tanto per fare esempi...dvd-r di marca!!! che qui da noi ladroni t mettono a 3 euro senza copertina...li trovi a 0.79 + copertina plastificata....spese di spedizione irrisorie... se accumulate un micro ordine...certo che se x DHL vi fate mandare 5 cd tanto vale che li compri dal tabacchino....;-)
  • Anonimo scrive:
    Tagliare le ali ad internet
    Ma se è vero quello che si diceva ieri, ovvero che anche un qualunque sito è "prodotto ell'ingeno umano", il decreto metterebbe un muro tra gli utenti Italiani e quelli mondiali... nella fattispecie europei;questo non potrebbe essere definito "anti-costituzionale" o come cavolo si dice per dire "contro lo spirito comunitario Europeo"?Se si, cosa aspettiamo a farla mandare al diavolo dall'UE?
  • Anonimo scrive:
    Grazie Fiorello !
    Vedo che il suggerimento è arrivato !http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=74&forum=4Marco Radossevich
  • Anonimo scrive:
    Dove posso trovare il testo della legge?
    (intendo il testo approvato alla camera)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove posso trovare il testo della le
      - Scritto da: Anonimo
      (intendo il testo approvato alla camera)sul sito di Cortiana http://web.fiorellocortiana.it/
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove posso trovare il testo della le
        scusa ma non lo trovoMi posteresti il link preciso?
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove posso trovare il testo della le
          - Scritto da: Anonimo
          scusa ma non lo trovo
          Mi posteresti il link preciso?http://web.fiorellocortiana.it/html/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=6&forum=4buon lavoro!
  • Max3D scrive:
    E questo chi e' ?
    stanno cogliendo la palla al balzo per fari pubblicita' ! :Pquanti di noi conoscevano mr. Cortina prima ? Gli utenti internet si difenderanno e prenderanno provvedimenti senza il bisogno di vampiri sinistroidi con fobie-antiberlusconiane:D
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      è l'unica persona a cui perlomeno "sembra" importare qualcosa di quello che sta succedendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      ci vai tu al senato a riferire ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      "Indica la luna allo sciocco e lui guarderà il dito..."
      • Anonimo scrive:
        Re: E questo chi e' ?
        fatto sta che sto tizio... almeno questo dovrai ammetterlo... è stato l'unico politico a tentare di volgere la situazione a favore di qualcuno di diverso dalle Majoril qualcuno potrai identificarlo in:1 Il popolo della rete (se credi a cio che il senatore dice)2 Lui stesso (se credi che la politica sia solo una bieca ricerca di voti)In ogni caso ti rendo noto che nessuno, appartenente a qual si voglia forza politica, ha avuto l'intelligenza di fare una cosa simile!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: E questo chi e' ?
          - Scritto da: Anonimo
          fatto sta che sto tizio... almeno questo
          dovrai ammetterlo... è stato l'unico
          politico a tentare di volgere la situazione
          a favore di qualcuno di diverso dalle Major
          veramente lo hanno fatto anche i radicali, ben prima di lui e sia a livello nazionale nonche' a livello europeo (troverai la notizia anche su punto-informatico ) .Solo che al solito, si pubblicizza la sinistra e basta (specie in campagna elettorale) senza ricordarsi di quello combinato da questi signori quando erano al governo loro e internet per loro voleva dire solo "aiutiamo TI, la SIAE e M$" .
          • Anonimo scrive:
            Re: E questo chi e' ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            fatto sta che sto tizio... almeno questo

            dovrai ammetterlo... è stato
            l'unico

            politico a tentare di volgere la
            situazione

            a favore di qualcuno di diverso dalle
            Major


            veramente lo hanno fatto anche i radicali,
            ben prima di lui e sia a livello nazionale
            Se io voto i radicali, i soldi di Berlusconi per comprarsi il voto poi li danno a me? Voglio un contratto scritto da un notaio, come ha fatto Pannella con il Berlusca!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?

      Gli utenti internet si difenderanno e
      prenderanno provvedimenti senza il bisogno
      di vampiri sinistroidi con
      fobie-antiberlusconianeChe paura i vampirir sinistroidi!!!Che mangiano i bambini??Speriamo che non succhino il sangue del berlusconi ruba soldoni....pensa ad averlo in giro per l'eternità!
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      E' il rappresentante del partito che voterò alle Europee/Regionali/Comunali tra un mese, al posto di FI ovviamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      Chi gioca sporco, prima o poi perde.E' già successo a Craxi, e potrebbe succedere a Urbani, Berlusconi, Carlucci, e a quei simpatici parlamentari della Margherita che hanno presentato l'emendamento per il "fine di lucro" facendolo modificare in "fini di profitto".Grazie anche a tutti gli astensionisti di giorno 22 aprile !!!Ma che distratti !!! (più di 170)Ma che popolo di coglioni !!! (noi)Forza Cortiana !!! Forza Cappato !!!Non vi ho mai votato ma lo farò !!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      E tu invece chi saresti? il Marc Serafino di PI? Almeno questo si è preso a cuore il problema, e se per questo diventerà più conosciuto, buon per lui, se lo sarà meritato.Poi qui l'antiberlusconismo c'entra nulla, visto che la sostituzione profitto/lucro deriva di un emendamento della Margherita
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      - Scritto da: Max3D
      stanno cogliendo la palla al balzo per fari
      pubblicita' ! :p
      quanti di noi conoscevano mr. Cortina prima
      ?

      Gli utenti internet si difenderanno e
      prenderanno provvedimenti senza il bisogno
      di vampiri sinistroidi con
      fobie-antiberlusconiane

      :DMammamia che poveruomo che sei :(
      • Anonimo scrive:
        Re: E questo chi e' ?
        ora : l'amico max forse esagera, ma riflettete: periodo elezioni....ammiccamenti ai giovani elettori, sdegnati da un decreto promosso magari da appartenenti al partito che hanno votato, e che ora non voteranno piu...voti da destra e sinistra che convergono...dall'altro lato: il "popolo della rete" ha bisogno di visibilita, affinche il fattaccio non venga compiuto in silenzio; il fatto è che delegare uno che fa gia parte della mandria che ci ostacola e criminalizza ...sara un bene? il rischio è che questo interesse sia frutto di un momentaneo tornaconto, e che ad elezioni finite spariscaallora la mia posizione è questa: facciamoci aiutare da gente come cortiana, ma ricordiamoci di fidarci di noi e di contare sulle nostre potenzialitaah: occhio al di dietro....
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo chi e' ?
      "Gli utenti internet si difenderanno e prenderanno provvedimenti"E come caro il mio Van Helsing? Ti ci voglio vedere a prendere provvedimenti.
      • Max3D scrive:
        Re: E questo chi e' ?
        mmmm...bhe senti, io online ho sempre strafatto quelllo stracaxxaccio che mi pareva... e probabilmente continuero' a farlo, e se come credo anche gli altri faranno lo stesso, penso che alla fine questa storia fara' la stessa fine delle cinture di sicurezza non le mette nessuno (io in autostrada pero' si;) ...)
        • Anonimo scrive:
          Re: E questo chi e' ?
          ora mi deludi... allora: punto primo, il fatto che tutti - potrebbero essere davvero tutti gli utenti del mondo...- scarichino, non vieta agli sbirri di pescare a caso uno o due fessi e sbatterli in gattabuia...come accade ora per le cinture! secondo punto: glissare sull'argomento non serve e, devo ammetterlo, non siamo per nulla visibili, figurati considerati! quello che si deve fare è avere un atteggiamento, una condotta verso questo fenomeno: farlo cioe per un motivo particolare, che ci accomuni, ci identifichi A quel punto, il caro urbani potra strillare quanto vuole e magari sbatterci in carcere, ma sapra che di li a poco si trovera a dover fare i conti non con un gruppo di ladri che affossano il cinema italiano, ma con una ideologia! saremo tutti in carcere, ma con stile, almeno! P.S. ora vado a bere assenzio...chissa sparisca sta paranoia
  • Anonimo scrive:
    Oscurare il proprio sito
    Personalmente penso che se il DL passera' cosi' com'e', non mi restera' altro che oscurare il mio sito....non mi andrebbe di pagare una multa seppur minima a causa di una gif o una jpeg protetta dal diritto d'autore...
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Oscurare il proprio sito
      - Scritto da: Anonimo
      Personalmente penso che se il DL passera'
      cosi' com'e', non mi restera' altro che
      oscurare il mio sito....non mi andrebbe di
      pagare una multa seppur minima a causa di
      una gif o una jpeg protetta dal diritto
      d'autore...In effetti il problema è serio, qui si parla di stare attenti a tutto quello che uno pubblica, pure PI dovrà fare attenzione a quello che scriviamo "noi".Si preannuncia un giro di censura, uno schiacciamento delle libertà e delle possibilità. Mi chiedo se le nostre care icone che ci rappresentano, i nostri avatar saranno ancora permessi dopo l'approvazione di questa legge.Credo che dovremmo dichiarare che è di nostra proprietà ma srà più semplice che PI le elimini direttamente e così tutti i siti italiani.Ho usato il simbolo di M$ per criticarla nel mio sito: Con questa legge possono incriminarmi quando vogliono? Per fortuna che io sono un insetto ma per chi ha un sito molto frequentato il problema si pone e in modo rigido come le sbarre di un carcere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Oscurare il proprio sito
      Io non ho un sito, ma se lo dovessi chiudere metterei una pagina di lutto con tutte le motivazioni del gesto.Almeno si fa un po' di sana propaganda.
  • Anonimo scrive:
    Giacca e Cravatta obbligatori?
    Ma che razza di roba è?Una prima alla Scala?Sono ancora a quei livelli?Non è roba x noi, è roba x loro! :
    • Anonimo scrive:
      Re: Giacca e Cravatta obbligatori?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che razza di roba è?
      Una prima alla Scala?
      Sono ancora a quei livelli?
      Non è roba x noi, è roba x
      loro! :Oh mammaItalia - Senatohai presente?
    • ryoga scrive:
      Re: Giacca e Cravatta obbligatori?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che razza di roba è?
      Una prima alla Scala?
      Sono ancora a quei livelli?
      Non è roba x noi, è roba x
      loro! :Se vuoi partecipare, ti vesti con giacca e cravatta.Se non vuoi partecipare, STATT A CAS!Maro'......che dici...vorresti portarti un bel bandierone ( 10x6 ) da calare dalla tribuna del Senato? o vorresti portarti un po' di marja per fumarla in un luogo "vergine"?Roba da rinchiudere........:s
    • Anonimo scrive:
      Re: Giacca e Cravatta obbligatori?
      Meno male che siamo di idee aperte....
    • Anonimo scrive:
      Re: Giacca e Cravatta obbligatori?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che razza di roba è?
      Una prima alla Scala?
      Sono ancora a quei livelli?
      Non è roba x noi, è roba x
      loro! :come ormai assunto dalla scienza ufficiale la giacca e la cravatta aiutano la circolazione sanguigna permettendo un maggior afflusso di sangue al cervello.Ogni uomo o donna con un minimo di buon senso prima di imbarcarsi in ragionamenti complessi dovrebbe dotarsi di questa strumentazione minima necessaria.Solo quei peracottari di hacker (notoriamente lontani anni luce da ogni considerazione scientifica) si divertono a rinominare la cravatta in "strangling device".
  • Anonimo scrive:
    (OT) ETANALI
    redazione ma lo avete messo nei 5 siti da visitare per prepararci ?????:D:D:D:D:D:D
  • Anonimo scrive:
    (OT) per la redazione skybox
    dal 27 aprile que si parla dell'abbandono del seca goldboxma ancora non vedo la notizia....sara'che 1,9 milioni di italiani non ne debbano discutere su questo splendido luogo di discussione?????grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: (OT) per la redazione skybox
      - Scritto da: Anonimo
      dal 27 aprile que si parla dell'abbandono
      del seca goldbox
      ma ancora non vedo la notizia....sara'che
      1,9 milioni di italiani non ne debbano
      discutere su questo splendido luogo di
      discussione?????dove? hai qualche link utile?
  • Anonimo scrive:
    Che palpebre!
    Che rottura sentire tutti i giorni di sto urbani, gia non mi piace come nome (di provenienza vigili-urbani credo) quindi sa gia di persona stolta con cui non è facile ragionare ma poi se penso che è uno che campa con i soldi delle nostre tasse, mandiamo una petizione al governo per togliercelo dalle p@lle?
    • Anonimo scrive:
      Re: Che palpebre!

      urbani, gia non mi piace come nome (di
      provenienza vigili-urbani credo) Io l'altro giorno ero in macchina, e mi è venuto da pensare alla questione, passando davanti ad un cassonetto dei "rifiuti-Urbani".... :D
  • Anonimo scrive:
    Forse
    è già qualcosa.Ma resta da vedere come realmente andrà a finire. Cmq se è vero che gli emendamenti vanno presentati entro giovedì sera e se è anche vero che a camera e senato si vota dal martedì al giovedì ciò significa che prima della settimana prossima non cominciano. Salvo che non escano questioni urgenti. Ora se nn ricordo male il tutto va approvato entro il 22maggio giusto (se ho sbagliato la data correggetemi) altrimenti il decreto cade e non è più reiterabile uguale a se stesso.Ora le strade sono due:1)Qualche "franco tiratore" fa secca la maggioranza su un emendamento (ne basta uno solo) e il testo torna alla camera, con il risultato che sarà poi molto difficile aprovarlo entro il termine di legge.2)Proprio questo può far temere che ci saranno tempi contingentati e votazioni blindate al senato, per aprovare in tempo utile questo pasticcio.Se va la 1) c'è da stare a vedere cosa succede.Se va la 2) c'è da capire cosa intenderanno fare: nessuno ha spiegato nulla e penso che solo qualche migliaio di utenti conosca chiaramente la situazione (dai forum perlopiù). Siccome i tempi sono tirati mi piacerebbe sapere come informeranno (notare che la vicenda del bollino siae virtuale esula dagli utilizzatori del p2p e colpisce potenzialmente chiunque abbia un sito internet).Quindi speriamo che Cortiana abbia le idee chiare (sembrerebbe di si) e che sappia il fatto suo, anche perchè cmq sia è uno dei pochi che rema contro espressamente (anche a livello politico).Se lo faccia per ritorno di immagine (credo di no) o per vera convinzione non lo so e a questo punto conta poco: è uno dei pochi apparentemente intelligenti che sono rimasti.Infatti la legge Urbani così com'è ora riguardo al p2p pone sanzioni pazzesche, ma crea danni peggiori all'internet (e non solo) italiana.Per assurdo la parte sul p2p è una di quelle meglio riuscite (quindi immaginatevi il resto... non commento! ). O si cambia o si muore.Speriamo di avere il cavallo vincente.
    • ryoga scrive:
      Re: Forse
      SE le major non hanno scucito troppi soldi ai soliti ignoti, il testo verrà modificato.SE hanno scucito abbastanza, il testo passerà ma verrà applicato di tanto in tanto ( come accade con i controllori alle stazioni del metro' )Lo scopo di Urbani era quello di finanziare il cinema. Non voleva creare tutto sto putiferio........Miiiii che vortice pauroso che s'e' creato...... :(
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Forse
        - Scritto da: ryoga
        Lo scopo di Urbani era quello di finanziare
        il cinema.
        Non voleva creare tutto sto putiferio........Ai capi del ministero che sono buoni o innocenti ho smesso di crederci da un po'... Gli interessi su cui si fonda il nostro sistema "democratico" non sono scritti nella costituzione e Urbani ne è il vigile e attento custode.Le aziende, il sistema dei media, la commistione tra affari, media e politica sono il perno della "democrazia". Chi è ai vertici di questa cupola ha chiaro questi concetti.
  • Anonimo scrive:
    bravo! ma il resto del centro-sinistra?
    ...che sta facendo? ??sono tutti chiusi in stanza a studiarsi il classico di Comer sul TCP/IP? :)a parte gli scherzi complimenti a te, al tuo sito e piu' in generale al tuo modo di far politica....peccato che siete in pochi (per ora!!.. aspetta le prossime elezioni: un voto in piu' -il mio- lo avete sicuramente!! ) :) :)
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo! ma il resto del centro-sinistra?

      a parte gli scherzi complimenti a te, al tuo
      sito e piu' in generale al tuo modo di far
      politica....peccato che siete in pochi (per
      ora!!.. aspetta le prossime elezioni: un
      voto in piu' -il mio- lo avete sicuramente!!
      ) :) :)

      2 col mio. E propagando agli amici. Magari non li mandiamoa casa ma chissà... Forse e' gia tardi per tagliare le gambe al popolo internet, dovevano pensarci qualche anno fa. Ora siamo tanti. 8)
  • Anonimo scrive:
    buongiorno onorevoli!!!!
    finalmente ci si accorge che la rete è un irrinunciabile strumento di democrazia.....e giustamente viene regolamentato con sanzioni che prevedono il carcere!!!! :@ :@ l'assalto è appena iniziato!!!!!!;)
  • Anonimo scrive:
    bravo ma..
    Effetto zero. Se c'è il problema di mandare in galera milioni di italiani, al max costruiscono nuove carceri.
    • Anonimo scrive:
      Re: bravo ma..
      - Scritto da: Anonimo
      Effetto zero. Se c'è il problema di
      mandare in galera milioni di italiani, al
      max costruiscono nuove carceri.Evvai, nuovi posti di lavoro!Forse e` questo l'effetto che volevano... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: bravo ma..
        Ma che avete capito? le nuove galere le costruiranno con i soldi nostri! quindi ti autofinanzierai lavorando in galera:D viva l'italia dove chi ha poco rimane povero e chi ha tanto avrà ancora di più viva robin hood almeno quello rubava ai ricchi per dare ai poveri
  • Anonimo scrive:
    torte e bigne'
    per la conferenza stampa per mazza e compagni di merenda oltre giacca e cravatte sono d'obbligo i bigne con panna e torte con fragole......vi ricordate di bill gates???pronti per la festa????
    • Anonimo scrive:
      Re: torte e bigne'
      Bisogna pensare a qualcosa di serio ...Del tipo, chiedere al "signor" Mazza un autografo sopra un cd masterizzato e filmare la reazione con una telecamerina !Oppure, si potrebbe andare ad aspettarlo fuori e tirargli le monetine da un centesimo.O infine, classico attacco a suon di uova !Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: torte e bigne'
        - Scritto da: Anonimo
        Bisogna pensare a qualcosa di serio ...

        Del tipo, chiedere al "signor" Mazza un
        autografo sopra un cd masterizzato e filmare
        la reazione con una telecamerina !Gia' visto con gli artisti solita tiritera..e comunque sara' gia' preparato eheheheh.

        Oppure, si potrebbe andare ad aspettarlo
        fuori e tirargli le monetine da un
        centesimo.
        Monetine di un centesimo???' cavolo sara' un anno che non me le danno di resto hanno arrotondato tutto !!
        O infine, classico attacco a suon di uova !
        si ma marce pero!!
        Saluti,
        Piwi
        • Anonimo scrive:
          Re: torte e bigne'
          Ora che mi ricordo, dovrei avere un sacchettino pieno di cinquanta lire da qualche parte.Sono monete belle pesanti ... si potrebbero usare quelle !Saluti,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: torte e bigne'

        Del tipo, chiedere al "signor" Mazza un
        autografo sopra un cd masterizzato e filmare
        la reazione con una telecamerina !

        Oppure, si potrebbe andare ad aspettarlo
        fuori e tirargli le monetine da un
        centesimo.

        O infine, classico attacco a suon di uova !s'e' fatto per craxi si potra' fare anche per sti signori, no ?
    • Arroso scrive:
      Re: torte e bigne'
      - Scritto da: Anonimo
      per la conferenza stampa per mazza e
      compagni di merenda oltre giacca e cravatte
      sono d'obbligo i bigne con panna e torte con
      fragole......
      vi ricordate di bill gates???
      pronti per la festa????ovvìa quando inizia la conferenza i vassoi e saranno di giàmezzi voti! vedrai...
      • Anonimo scrive:
        Re: torte e bigne'
        - Scritto da: Arroso

        - Scritto da: Anonimo

        per la conferenza stampa per mazza e

        compagni di merenda oltre giacca e
        cravatte

        sono d'obbligo i bigne con panna e
        torte con

        fragole......

        vi ricordate di bill gates???

        pronti per la festa????

        ovvìa quando inizia la conferenza i
        vassoi e saranno di già
        mezzi voti! vedrai...anche mezzi vuoti saranno molti gli inc..ops...arrabbiati presenti in conferenza stampa.
    • Anonimo scrive:
      Re: torte e bigne'
      .....a spese nostre naturalmente!!!:|:|:|
Chiudi i commenti