Nuovo provino per SQL Server 2005

Microsoft ha rilasciato un'altra anteprima del successore di SQL Server, Yukon, e una versione preliminare di un tool gratuito per la gestione e l'amministrazione dei database


Redmond (USA) – In attesa del suo più volte prorogato debutto, Microsoft ha messo a disposizione degli sviluppatori una nuova “technology preview” di SQL Server 2005, anche noto con il nome in codice di Yukon.

Questa nuova versione preliminare del database made in Redmond aggiunge due funzionalità, chiamate Analysis Services e Integration Services, ottimizzate per i processori a 64 bit. Il supporto alla tecnologia x86-64 era stato aggiunto al motore di SQL Server 2005 già lo scorso marzo.

Rispetto all’attuale versione di SQL Server, Yukon promette migliori performance e maggiore scalabilità, inoltre include il supporto integrato alla crittografia dei dati e ai dispositivi mobili.

Microsoft ha rilasciato un’anteprima anche di SQL Server 2005 Express Manager, uno strumento gratuito progettato per semplificare ed automatizzare la gestione e l’amministrazione dei database. Costruito al di sopra di MS.NET Framework 2.0, Express Manager potrà essere utilizzato in congiunzione con SQL Server 2000, SQL Server 2000 Desktop Engine (MSDE 2000) e SQL Server 2005 Developer ed Express Edition. Quest’ultima edizione, gratuita, è stata pensata per la creazione di semplici applicazioni data-driven.

Microsoft non ha ancora fissato alcuna data per il lancio del suo prossimo database.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Manuel scrive:
    Macchine virtuali
    Buonasera a tutti,considerate che io ho usato disk2vhd per portare un sistema operativo(Windows200) da fisso a virtuale.dopo questa operazione ho istallato e configurato Virtual pc ma quando vado a caricare la macchina virtuale non parte nulla.mi fa accedere al boot ma poi niente...(l''hard disk dove è carica windows2000 funziona correttamente...)grazie Saluti
  • lorenzo simi scrive:
    domanda
    Ma prima di installare virtual pc 7 sul mac devo fare una partizione separata del mio hard disk?
  • Anonimo scrive:
    NON CARICA COMMUTATORE VIRTUALE!!PERCHè?
    INSTALLO VIRTUAL PC MA VIENE LA SCRITTA CHE NON E' CARICATO IL COMMUTATORE VIRTUALE!!!
  • Anonimo scrive:
    convivenza...
    allego un sito utile per far convivere PC/MAC senza problemi.http://www.macwindows.com/ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: senza dubbio inutile...
    - Scritto da: Anonimo
    Troppo ridicolo... scusate se ho quotato
    tutto, ma è tutto troppo ridicolo...

    ahahahahahahahahahahah

    non ce la faccio più

    ahahahahahha

    ahahah

    ah

    ahahahhahahahahahahahahahahhahahahahahahahahquesto è un chiaro esempio...delle manie di protagonismo di certi utenti di PI.
  • Terra2 scrive:
    Re: E' solo la prova generale dell'XBOX

    come è che dite voi mac Luser ?
    brutta bestia l'ignoranza...Cavolo... Sapevo che la prossima xbox avrebbe avuto i mac come piattaforma di sviluppo... ma lo sai che quello che hai scritto mi ha praticamente persuaso del fatto che dentro le prossime xbox ci sarà praticamente un vero e proprio mac...Bello avere Darvin a muzzo eh?Grazie ms! Finalmente hai fatto qualcosa di utile! Processori eccezionali che verranno immessi sul mercato al prezzo della carta igenica usata!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' solo la prova generale dell'XBOX
      - Scritto da: Terra2
      Grazie ms! Finalmente hai fatto qualcosa di
      utile! Processori eccezionali che verranno
      immessi sul mercato al prezzo della carta
      igenica usata!Probabilmente (leggasi SICURAMENTE) amd e intel non hano voluto/potuto stipulare un contratto con MS per qualche motivo di cui nessuno ha azzardato l'ipotesi...E' l'unica spiegazione plausibile al fatto che abbiano scelto i proc di ibm.Non sono superiori ad thlon64 in termini di prestazioni e calore, superiori sicuramente nel prezzo. IMHO.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' solo la prova generale dell'XBOX
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Terra2

        Grazie ms! Finalmente hai fatto
        qualcosa di

        utile! Processori eccezionali che
        verranno

        immessi sul mercato al prezzo della
        carta

        igenica usata!
        Notasi quanto è poco plausibile questa versione dei fatti.....
        Probabilmente (leggasi SICURAMENTE) amd e
        intel non hano voluto/potuto stipulare un
        contratto con MS per qualche motivo di cui
        nessuno ha azzardato l'ipotesi...probabilmente -
        ah beh è una certezza...detta da costui(leggasi SICURAMENTE) -
        non un becco di link a supporto di tale tesi...ma è sicuramente come dice il Nostroper qualche motivo di cui nessuno ha azzardato l'ipotesi -
        ah beh nessuno ne sa nulla, nessuno si azzarda a fare ipotesi; ipotesi, nemmeno rumors, ma ipotesi.......allora per forza "(leggasi SICURAMENTE)"
        E' l'unica spiegazione plausibile al fatto
        che abbiano scelto i proc di ibm.e quale sarebbe? visto che non ne è stata fornita nemmeno una basata su elementi oggettivi? Se poi vogliamo anche evitare di parlare della qualità delle cpu ibm...allora che ce resta?
        Non sono superiori ad thlon64 in termini di
        prestazioni e calore, superiori sicuramente
        nel prezzo. IMHO.infatto non lo sono in termini di calore...ci mancherebbe....quando alle prestazioni forse è bene che tu non sia così categorico....forse, ma forse eh...(leggasi SICURAMENTE).a quando qualcosa di serio e sensato? grazie in anticipo
  • zioedo scrive:
    Virtual PC
    ma avete provato a usare periferiche USB? Ho un videofonino 3 e un lettore MP3 Creative, ma nessuno dei due funziona VPC non si accorge manco che sono collegati!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Virtual PC
      - Scritto da: zioedo
      ma avete provato a usare periferiche USB? Ho
      un videofonino 3 e un lettore MP3 Creative,
      ma nessuno dei due funziona VPC non si
      accorge manco che sono collegati!!!dovresti controllare le preferenze di VPC...ma quale versione di win utilizzi ?io ho provato un lettore di memory card e stampanti (epson) e funzionano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Virtual PC
      - Scritto da: zioedo
      ma avete provato a usare periferiche USB? Ho
      un videofonino 3 e un lettore MP3 Creative,
      ma nessuno dei due funziona VPC non si
      accorge manco che sono collegati!!!Hai attivato nelle preferenze di VPC l'uso di USB? e gli hai detto quali periferiche riconoscere?Perchè già dalla versione 5 riconosceva lettori floppy usb esterni, idem x gli zip e i masterizzatori sempre usb ovviamente. Che versione di win usi? xke magari ci mancano pure i driver....controlla bene, magari ti è sfuggito qualcosa
  • Anonimo scrive:
    recupero dati cancellati...
    Mi rivolgo agli esperti unix/linux....ho un dubbio anzi una scocciatura...ho perso dei files di un HD esterno, digitando un commando errato nel terminale di OSX (rm -rf) ... l'ho bloccato in tempo ma certi files sono stati cancellati... stò provando a recuperare i dati con data rescue x e altri tools...esiste un comando per annullare / recuperare i dati ?ringrazio anticipatamente chi può aiutarmi...
  • Anonimo scrive:
    Re: E' solo la prova generale dell'XBOX
    - Scritto da: Anonimo
    Please remember this info isn't official and
    based on info from various sources. As the
    Mercury News article says, the Xbox 2 will
    use three 64-bit processors. But we'll give
    you even more details. They'll be PowerPC
    processors, based on the PowerPC 976, the
    first dual-core 97x chip based on IBM?s
    64-bit POWER5 architecture, which will also
    be the first PowerPC built on a 65nm
    manufacturing process.
    [...]

    non si parla di mac ma di Power5.Il Power5 è la nuova cpu IBM dal quale sarà derivato il nuovo PowerPC....che utilizzerà anche Apple in futuro.il PPC970 e PPC970 FX (90nm) deriva dal Power4 di IBM....
    Il fatto che il mac usi i 97x non implica
    che altre macchine che montino questi
    processori che, è bene ricordarlo,
    sono PRODOTTI DA IBM, siano mac.maddai ?cosa centra che sono mac ? la prossima xbox utizzera delle cpu powerpc 976 che derivano dal power5
    come è che dite voi mac Luser ?
    brutta bestia l'ignoranza...l'astinenza ha compromesso il tuo QI ?Ignoranza ? detto da un x86luser che non capisce una mazza del legame tra CPU Power 4/5 e i PowerPC e ovviamente di Mac....è comico....e anche un po' patetico...
  • Anonimo scrive:
    Si, ma i benchmark?
    Ma che razza di recensione e' senza benchmark? Nonuna riga se ha il JIT o meno (come altri emulatori,come PearPC, SheepShaver, BasiliskII, uae)Il Cad 3D e' usabile? Ma per cosa, per vedere un cuboche ruota?
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, ma i benchmark?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che razza di recensione e' senza
      benchmark? Non
      una riga se ha il JIT o meno (come altri
      emulatori,
      come PearPC, SheepShaver, BasiliskII, uae)
      quale parte de "è la recensione di VPC versione Mac" non sei riuscito a capire dal testo in italiano?Ergo, che c'entra pearPC & Co?
      Il Cad 3D e' usabile? Ma per cosa, per
      vedere un cubo
      che ruota?trollino, se il software per cad c'è su mac, che ti serve usare VPC.a te il cervello a che serve? a fare ricerce sul vuoto spinto?
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, ma i benchmark?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma che razza di recensione e' senza

        benchmark? Non

        una riga se ha il JIT o meno (come altri

        emulatori,

        come PearPC, SheepShaver, BasiliskII,
        uae)



        quale parte de "è la recensione di
        VPC versione Mac" non sei riuscito a capire
        dal testo in italiano?Lo ha capito benissimo, semplicemente ha espresso una perplessità relativamente al fatto che non ci sono benchmark! A dire che il programma va fluido sono buoni tutti, scrivere due dati per capirlo in maniera un po' più oggettiva sarebbe stato meglio.
        Ergo, che c'entra pearPC & Co?Se leggi bene si chiedeva se fosse presente il JIT o meno nel VPC, come succede per altri emulatori. E' peccato chiedere se dispone di tale caratteristica?


        Il Cad 3D e' usabile? Ma per cosa, per

        vedere un cubo

        che ruota?
        trollino, se il software per cad c'è
        su mac, che ti serve usare VPC.
        E' un emulatore oppure no? Ed allora si chiedeva fino a che punto fossero usabili programmi per pc emulati. Troppo difficile capirlo per te?
        a te il cervello a che serve? a fare ricerce
        sul vuoto spinto?A te solo per fare lo spocchioso, invece
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, ma i benchmark?
          - Scritto da: Anonimo
          E' un emulatore oppure no? Ed allora si
          chiedeva fino a che punto fossero usabili
          programmi per pc emulati. Troppo difficile
          capirlo per te?lo difendi ? mah...comunque puoi utilizzare qualsiasi programmi nativo per Windows...l'unica cosa è che le performance sono decisamente da emulatore molto lento quale VPC.(non ha mai brillato per la velocità...)Puoi possedere un mega dual G5 e ti sembra di avere un P3 (perchè lui simula questo tipo di macchina)....valuta tu quanto è usabile un'applicazione seria e pesante come un sw di CAD e/o 3D , ecc...
          A te solo per fare lo spocchioso, invecema finiscila anche tu...tra tutti e due sembrate dei bimbi...
  • Anonimo scrive:
    Che tristi gli utenti mac......
    Ma perchè comprare quell'affare, se poi come faceva un mio amico, per usare qualche software decente bisogna usare virtual pc in continuazione ????bel design....certo, ma se un pc mi costa la metà...senza emulazione.....
    • Anonimo scrive:
      Re: brutto vizio...blaterare a vanvera..
      - Scritto da: Anonimo
      Ma perchè comprare quell'affare, se
      poi come faceva un mio amico, per usare
      qualche software decente bisogna usare
      virtual pc in continuazione ????enorme cazzata...e quali sarebbero questi sw decenti che richiedono l'utilizzo di VPC su Mac ?
      bel design....certo, ma se un pc mi costa la
      metà...senza emulazione.....niente virus/worm/dialer e altre diavolerie classiche di Windows....ma specialmente puoi contare su una macchina / os stabile, usabile, affidabile e sicuro.Insomma per lavorare / produrre a pieno regime senza intoppi.....i Mac sono ottimi strumenti.Vuoi sapere perchè gli utenti Mac sono contenti di utilizzare questi strumenti?...beh semplice prova a lavorare con un Mac e OSX.
      • Anonimo scrive:
        Re: brutto vizio...blaterare a vanvera..
        - Scritto da: Anonimo
        Vuoi sapere perchè gli utenti Mac
        sono contenti di utilizzare questi
        strumenti?
        ...beh semplice prova a lavorare con un Mac
        e OSX.Ciao, io sono un utente X86 da 15 anni (a casa) che lavora su mac (da 4 anni).MacOsX a lavoro 3 mesi fa mi ha dato 2 schermate nere nel giro di 3 settimane.XP a casa nessuna bsod per un anno e mezzo, usato per giocare, navigare e scazzare, con un pessimo antivirus (norton) e senza programma anti-spyware.non a tutti il mac stupisce a quanto pare.A mio avviso era il top quando c'era OS classic e il pc vantava quella merda di Win9X.... adesso i tempi sono cambiati.WinXP è una favola, per stabilità, velocità ma soprattutto riconoscimento hardware, problema che chi usa mac non conosce e che MS, suo malgrado, deve superare d anni per evitare le ire della gente che si ostina a comperare periferiche del cazzo.Poi se voglio uno unix uso linux, è più divertente.Unix in macos per usare photoshop? ...quando era già stabile prima... mi sembra solo una trovata per accaparrarsi clienti.O forse una ammissione di colpa su OS9... (pessimo rispetto all'8) e un ottimo punto di partenza per creare un os unix user friendly sfruttando al 90% il lavoro di altriBah, si stava meglio quando si stava peggio.
        • Anonimo scrive:
          blaterare a vanvera..
          - Scritto da: Anonimo
          MacOsX a lavoro 3 mesi fa mi ha dato 2
          schermate nere nel giro di 3 settimane.1) sei un (troll)2) usi 10.2 ed hai qualche vecchia periferica esterna3) usi qualche banco di RAM da 2 soldi...io nel mio ufficio con 15 PowerMac in questi 4 anni abbiamo visto un solo kernel panic con il 10.2 ed un HD esterno con il driver del OS 9
          XP a casa nessuna bsod per un anno e mezzo,
          usato per giocare, navigare e scazzare, con
          un pessimo antivirus (norton) e senza
          programma anti-spyware.un anno e mezzo e poco, il mio Xserve ha un uptime medio di 100 giorni e di kernel panic non ne ha visto mezzo in 3 anni...(dico mio solo perchè lo amministro io, ma in realtà sono della società per cui lavoro)
          non a tutti il mac stupisce a quanto pare.solo a chi non lo conosce e pensa di conoscerlo...
          A mio avviso era il top quando c'era OS
          classic e il pc vantava quella merda di
          Win9X.... adesso i tempi sono cambiati.davvero? tra 9x e XP non è che poi sia cambiato molto...
          WinXP è una favola, per
          stabilità, velocità ma
          soprattutto riconoscimento hardware,
          problema che chi usa mac non conosce e cheappunto...
          MS, suo malgrado, deve superare d anni per
          evitare le ire della gente che si ostina a
          comperare periferiche del cazzo.basta un HD SCSI per impazzire...
          Poi se voglio uno unix uso linux, è
          più divertente.fai tu ... se sei masochista e ti piace leggere pagine di how to...
          Unix in macos per usare photoshop? ...quando
          era già stabile prima... mi sembra
          solo una trovata per accaparrarsi clienti.oggi lavoro in photoshop con file da 600MB mentre masterizzo e mentre scarico 300MB in FTP con un paio di utenti collegati in rete e magari leggo anche la posta .... non mi sembra male...
          O forse una ammissione di colpa su OS9...
          (pessimo rispetto all'8) e un ottimo punto
          di partenza per creare un os unix user
          friendly sfruttando al 90% il lavoro di
          altriM$ usa protocolli propietari... Apple si appoggia al mondo open in un rapporto di dare e avere, è cosa ben diversa...
          Bah, si stava meglio quando si stava peggio.ora mi spiego tutto... (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: blaterare a vanvera..
            - Scritto da: Anonimo
            davvero? tra 9x e XP non è che poi
            sia cambiato molto...
            basta un HD SCSI per impazzire...No ragazzi, queste due perle sono veramente uniche.
            oggi lavoro in photoshop con file da 600MB
            mentre masterizzo e mentre scarico 300MB in
            FTP con un paio di utenti collegati in rete
            e magari leggo anche la posta .... non mi
            sembra male...ma pensa te... facevo grafica per una rivista (a4 300 punti)mentre navigavo con explorer, ascoltavo mp3 con winamp e ogni tanto mi capitava di masterizzare.... con un misero dual P2@350, 512MB ram e la catena scsi completa.mi sembra il minimo che un mac faccia altrettanto...Io lo facevo nel 95, tu hai dovuto aspettare una versione di osx decente, vogliamo dire jaguar ? quindi fino a 2 anni fa non lo facevi facendo un calcolo al volo...
          • Anonimo scrive:
            Re: blaterare a vanvera..
            - Scritto da: Anonimo
            ma pensa te... facevo grafica per una
            rivista (a4 300 punti)
            mentre navigavo con explorer, ascoltavo mp3
            con winamp e ogni tanto mi capitava di
            masterizzare.... con un misero dual P2@350,
            512MB ram e la catena scsi completa.
            mi sembra il minimo che un mac faccia
            altrettanto...veramente queste cose si sono sempre potute fare anche su Mac....
            Io lo facevo nel 95, tu hai dovuto aspettare
            una versione di osx decente, vogliamo dire
            jaguar ? quindi fino a 2 anni fa non lo
            facevi facendo un calcolo al volo...si vede che non conosci i Mac....non voglio continuare è chiaro che sei uno che vuole solo trollare...
          • Anonimo scrive:
            Re: blaterare a vanvera..
            - Scritto da: Anonimo
            veramente queste cose si sono sempre potute
            fare anche su Mac....e allora c'era bisogno di venire a testimoniarlo adesso ?
            si vede che non conosci i Mac....non voglio
            continuare è chiaro che sei uno che
            vuole solo trollare...si infatti uso il mac per scovare i lati oscuri e trollare su PI.state male...
          • Anonimo scrive:
            Re: blaterare a vanvera..
            - Scritto da: Anonimo
            e allora c'era bisogno di venire a
            testimoniarlo adesso ?Si perchè hai dato per scontato che solo con il tuo PC nel '95 si potevano fare certe operazioni....
            si infatti uso il mac per scovare i lati
            oscuri e trollare su PI.
            state male...certo...adesso riposati sei stanco.
          • Anonimo scrive:
            Re: blaterare a vanvera..
            - Scritto da: Anonimo
            ma pensa te... facevo grafica per una
            rivista (a4 300 punti)
            mentre navigavo con explorer, ascoltavo mp3
            con winamp e ogni tanto mi capitava di
            masterizzare.... con un misero dual P2@350,
            512MB ram e la catena scsi completa.ma qualcuno ti ha chiesto qualcosa ?manie di protagonismo....
            mi sembra il minimo che un mac faccia
            altrettanto...
            Io lo facevo nel 95, tu hai dovuto aspettare
            una versione di osx decente, vogliamo dire
            jaguar ? quindi fino a 2 anni fa non lo
            facevi facendo un calcolo al volo...ma come fai ad essere sicuro di questa cosa ?con Macos classico potevi fare le stesse cose...ma tu ovviamente non lo sai.
          • Anonimo scrive:
            ...bel professionista che sei...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            davvero? tra 9x e XP non è che poi

            sia cambiato molto...


            basta un HD SCSI per impazzire...

            No ragazzi, queste due perle sono veramente
            uniche.stendiamo un velo su quanto è cambiato da 95 in poi... ma parliamo di SCSI...su Mac OS dallla serie II in poi (1988?) aggiungere un disco SCSI è stata questione di plug'n'play con Wincess 2k server la questione è un pochino più complicata e necessita l'aiutino di un "esperto"...insomma decisamente fuori dalla portata di un click...una sola cosa:spiegami perché e per quale motivo se colleghi un disco alla catena SCSI Windows non lo individua al volo e ti chiede di formattarlo?perche Wincess non se ne accorge? ridicolo...

            oggi lavoro in photoshop con file da 600MB

            ma pensa te... facevo grafica per una
            rivista (a4 300 punti)
            mentre navigavo con explorer, ascoltavo mp3
            con winamp e ogni tanto mi capitava di
            masterizzare.... con un misero dual P2@350,allora spiegami che coavolo significa questa frase...usavi un programma di impaginazione tipo Xpress (?) bene allora lavorari anche a 1200 DPI ma tutti i preview sono a 72 e 256 colori...impaginavi la rivista da photoshop tutta in photoshop a 300 DPI?allora sei ridicolo...preparavi le quadricromie in photoshop? allora un file A4 CMYK 300 DPI non pesa poi molto...io ti ho detto che "lavoro con file da 600MB" il che vuole dire usare almeno almeno un file di cache photoshop di 20/30 GB (io tengo la storia a 200+ passi) masterizzo un CD/DVD ed è altro lavoro per il disco, mentre solo in rete con altri utenti (ed ancora altro lavoro per il disco)posta e ftp sono d'accordo che sono cavolatine, puoi aggiungerci a scelta la codifica di un mp2 o un rendering.un P2@350 non è proprio all'altezza di gestire un compito simile di lavoro, io ti ho fatto un esempio e tu ne hai capito la metà... ...bel professionista che sei...(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: brutto vizio...blaterare a vanvera..
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Vuoi sapere perchè gli utenti Mac

          sono contenti di utilizzare questi

          strumenti?

          ...beh semplice prova a lavorare con un
          Mac

          e OSX.

          Ciao, io sono un utente X86 da 15 anni (a
          casa) che lavora su mac (da 4 anni).
          MacOsX a lavoro 3 mesi fa mi ha dato 2
          schermate nere nel giro di 3 settimane.certo e io sono giggino venuto da marte per usare IE.Ciccio non so che versione di OS X usi ma la 10.3.x non da schermate nere....per i KP esce un riquadro in trasparenza con la scritta di riavviare in + lingue (se ben ricordo, xke l'ultimo KP l'ho avuto x colpa di una scheda PCI TV IN qualche anno fa)
          XP a casa nessuna bsod per un anno e mezzo,
          usato per giocare, navigare e scazzare, con
          un pessimo antivirus (norton) e senza
          programma anti-spyware.
          beh x fae quelle cose neppure io su OS X...e quindi?
          non a tutti il mac stupisce a quanto pare.
          a me stupiscono invece le tue fregnacce.
          A mio avviso era il top quando c'era OS
          classic e il pc vantava quella merda di
          Win9X.... adesso i tempi sono cambiati.
          certo certo....peccato che ora il top è ancora + top.Bisogna averli provati entrambi per saperlo, trollino
          WinXP è una favola, per
          stabilità, velocità ma
          soprattutto riconoscimento hardware,
          problema che chi usa mac non conosce e che
          MS, suo malgrado, deve superare d anni per
          evitare le ire della gente che si ostina a
          comperare periferiche del cazzo.certo certo vai a dirlo ad un mio amico che dopo aver reinstallato XP quest'ultimo non ne vuole sapere di riconoscere una scheda video AGP come tale ma invece la crede PCI....soprattutto riconoscimento hw...eh

          Poi se voglio uno unix uso linux, è
          più divertente.beh se usi uno *nix xke è divertente hai già detto tutto. Immagino ti diverta di + coi grattacapi di XPensive Pokemon edition.
          Unix in macos per usare photoshop? ...quando
          era già stabile prima... mi sembra
          solo una trovata per accaparrarsi clienti.come comprare XP quando 2k andava già egreggiamente.Indovina chi c'ha fatto + soldi con i polli?
          O forse una ammissione di colpa su OS9...
          (pessimo rispetto all'8) e un ottimo punto
          di partenza per creare un os unix user
          friendly sfruttando al 90% il lavoro di
          altri
          mi chiedo che conoscenze tu abbia..OS9 era di gran lunga meglio di OS8....addirittura manco paragonabile a OS7.Se usi mac da 4 anni dubito che tu conosca molto dei vecch i OS e anche dei nuovi...a leggerti, trollino
          Bah, si stava meglio quando si stava peggio.si vede che parli di cose che non palleggi.torna a giocare in autostrada trollino
        • Anonimo scrive:
          Re: brutto vizio...blaterare a vanvera..
          bah..utilizzo OSX da quando è uscito ci ho installato di tutto acceso tutto il giorno,mai schermate di errore,mai un errore,superiore a XP.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristi gli utenti mac......
      - Scritto da: Anonimo
      Ma perchè comprare quell'affare, se
      poi come faceva un mio amico, per usare
      qualche software decente bisogna usare
      virtual pc in continuazione ????

      bel design....certo, ma se un pc mi costa la
      metà...senza emulazione.....
      probabilmente il tuo amico ha sbagliato acquisto, e se c'è qualcosa di triste qui è questo tuo commento che dimostra la tua completa ignoranza del mondo MacAddio troll
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristi gli utenti PC......
    • Anonimo scrive:
      Re: Che tristi gli utenti PC......
      ...che tentano da innumerevoli anni di emulare un Mac riuscendo solo a sfornare un misero PearPC... le pere non sono mele, e la favola della volpe e dell'uva dovrebbe insegnare qualcosaIo con il mio Mac, s ene ho bisogno (mai successo in tutti questi anni), posso emulare un PC senza problemi a velocit accettabiliTu con un PC riesci ad emulare un Mac che, se ti va bene, dopo infiniti smanettamenti ti gira ad un decimo della velocità reale (tutto questo mentre ti preoccupi di tappare buchi e aggiornare l'antivirus)Ma si sa, quando non si riesce a raggiungere qualcosa, meglio dire che quel qualcosa è inutile o non serve...bye bye baby
  • Anonimo scrive:
    Apple e Darwine
    Credo che nelle future strategie di Apple ci sia l'implementazione di Darwine o di qualcosa del generehttp://darwine.opendarwin.org//? A meno che Windows non chiuda prima i battenti...In fondo sotto l'OSX girano già le applicazioni, linux/unix, open souce/free software. Se gireranno anche le applicazioni Win, ne vedremo delle belle...
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple e Darwine
      - Scritto da: Anonimo

      darwine.opendarwin.org //

      In fondo sotto l'OSX girano già le
      applicazioni, linux/unix, open souce/free
      software. Se gireranno anche le applicazioni
      Win, ne vedremo delle belle...mi hai tolto le parle di bocca, potrebbe essere benissimo la "chiave" per spaccare il dominio M$ in due...Una volta rotto il legame WinOffice (e tutto quello che stà dietro) M$ avrà i giorni contati...(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple e Darwine
        - Scritto da: Anonimo
        Una volta rotto il legame WinOffice (e tutto
        quello che stà dietro) M$ avrà
        i giorni contati...e dopo con una sola macchina ed un solo os, tutto costerà il doppio...eh beh, sicuramente un ragionamento intelligente sperare che i concorrenti muoiano....Se oggi i mac costano cifre più abbordabili è merito delle tecnologie a basso costo (X86) tanto per dirne una....ma pretendere che capiate questo dopo la sequela di stronzate che avete detto è pura utopia.PS.: Vi lamentate del monopolio di Gates e tifate perchè si instauri quello di Jobs...ma vi sta sul cazzo il concetto di monopolio oppure solo ed esclusivamente windows ? io la risposta la so di già...
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple e Darwine
          - Scritto da: Anonimo
          Se oggi i mac costano cifre più
          abbordabili è merito delle tecnologie
          a basso costo (X86) tanto per dirne una....esatto..non solo la tecnologia x86 ma grazie alla diffusione...
          ma pretendere che capiate questo dopo la
          sequela di stronzate che avete detto
          è pura utopia.questa è un affermazione arrogante e inutile...
          PS.: Vi lamentate del monopolio di Gates e
          tifate perchè si instauri quello di
          Jobs...Follia pensare che si possa avere un monopolio dei sistemi desktop con una diffusione del 3-4% nel mondo....
          ma vi sta sul cazzo il concetto di monopolio
          oppure solo ed esclusivamente windows ? io
          la risposta la so di già...Il monopolio di MS nel mondo desktops per quanto riguarda OS e MS Office è ridicolo....Windows ? mi lascia indifferente...non ho bisogno di questo sistema per lavorare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple e Darwine
            un commento più consistente non si poteva avere ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple e Darwine
            - Scritto da: Anonimo
            un commento più consistente non si
            poteva avere ?rileggi il tuo commento...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=827186ma guarda un po' quanta saccenza...
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple e Darwine
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Una volta rotto il legame WinOffice (e
          tutto

          quello che stà dietro) M$
          avrà

          i giorni contati...

          e dopo con una sola macchina ed un solo os,
          tutto costerà il doppio...non hai capito un bel nulla...rompere il predominio win/office significa dare spazio a prodotti concorrenti e sicuramente + compatibili tra loro. Quindi più scelta, piu qualità e prezzi più bassi.I produttori di PC non spariranno, genio dell'informatica.
          eh beh, sicuramente un ragionamento
          intelligente sperare che i concorrenti
          muoiano....non hai capito una mazza parte 2
          Se oggi i mac costano cifre più
          abbordabili è merito delle tecnologie
          a basso costo (X86) tanto per dirne una....infatti e dove sarebbe la problematica? è frutto della concorrenza che si danno i produttori di componenti...genio
          ma pretendere che capiate questo dopo la
          sequela di stronzate che avete detto
          è pura utopia.dopo aver letto quanto scrivi ti rigiro la frase e la sottoscrivo 4 volte.

          PS.: Vi lamentate del monopolio di Gates e
          tifate perchè si instauri quello di
          Jobs...non hai capito una mazza parte 3spiegami, genio, come farebbe ad imporre un monopolio la Apple, con quali mezzi dato che non ha capacità produttive ad oggi per soddifare istantanemanete la propria clientela, figurati a breve un 95% di mercato. Con quali prodotti poi imporrebbe il monopolio? con l'hw? maddai su pensi che HP, Dell & Co lasciano il campo cosi facilmente?dai su lascia perdere le trollate e prova a far partorire al tuo cervello qualcosa anche lontanamente simile ad un'idea sensata.
          ma vi sta sul cazzo il concetto di monopolio
          oppure solo ed esclusivamente windows ? io
          la risposta la so di già...e non immegino quale vista la tua incompetenza in economia, informatica e quant'altro.Provo a essere telegrafico e semplice.Da fastidio il monopolio perchè penalizza il consumatore.MS è in posizione monopolistica (sentente di tribunali lo hanno confermato).Ergo può essere comprensibile che se MS è monopolista e se i monopoli stanno sulle OO, MS stia sulle OO.Devo farti un disegno o ce la fai a capire?
        • Anonimo scrive:
          Ci dà fastidio?
          ? Il monopolio di chiunque.Se Apple un giorno ? e spero di no ? avrà il monopolio dei PC (cosa ardua, visto l'incalzare dell'open), io sarò lì in prima linea a tirar sassate a Jobs. Naturalmente usando un Mac...Personalmente auspico un regime di vera concorrenza, in cui le soluzioni proprietarie convivano con soluzioni open o free. Mi sembra ch la direzione sia questa. Il fatto che MacOS permetta di far girare applicativi di "due mondi" è un buon punto di partenza. E se in futuro funzioneranno anche gli applicativi Windows, avremo la possibilità, con un solo OS, di accedere a una marea di soluzioni senza cambiare postazione. Sputaci sopra!
  • avvelenato scrive:
    vendo p3 a 150euro
    vendo p3 700mhz overcloccato a 910 (vcore 1.75), dissipatore thermaltake silent, alim. 250w, 256 di ram (in due banchi), scheda madre miniatx asus cuv4x-m, scheda video una s4 savage pro agp 32mb di ram, hard disk da 40gb, lettore dvd, case con frontalino mancante.è brutto abbastanza perché il vostro mac non sia geloso, così potete utilizzare l'uno o l'altro a seconda delle vostre esigenze :D==================================Modificato dall'autore il 07/12/2004 16.06.26
    • Anonimo scrive:
      Re: vendo p3 a 150euro
      - Scritto da: avvelenato
      vendo p3 700mhz overcloccato a 910 (vcore
      1.75), dissipatore thermaltake silent, alim.
      250w, 256 di ram (in due banchi), scheda
      madre miniatx asus cuv4x-m, scheda video una
      s4 savage pro agp 32mb di ram, hard disk da
      40gb, lettore dvd, case con frontalino
      mancante.
      Lo prendo io. Il SO è incluso?
      • avvelenato scrive:
        Re: vendo p3 a 150euro
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: avvelenato

        vendo p3 700mhz overcloccato a 910
        (vcore

        1.75), dissipatore thermaltake silent,
        alim.

        250w, 256 di ram (in due banchi), scheda

        madre miniatx asus cuv4x-m, scheda
        video una

        s4 savage pro agp 32mb di ram, hard
        disk da

        40gb, lettore dvd, case con frontalino

        mancante.


        Lo prendo io. Il SO è incluso?c'è win2k piratato. Ci sarebbe anche win98se OEM, ma apparte che non mi hanno dato il codice d'attivazione (e quindi ho dovuto "cercarmelo"), non s'installa in quanto l'hw originario era differente, almeno credo.
    • Anonimo scrive:
      Re: vendo p3 a 150euro
      Mumble mumble... mi interessa.Che dimensioni ha il case?Tu di dove sei?Se lo hai davvero da vendere puoi contattarmi via mail: michelea (il dominio è email.it)Ciao! michele.- Scritto da: avvelenato
      vendo p3 700mhz overcloccato a 910 (vcore
      1.75), dissipatore thermaltake silent, alim.
      250w, 256 di ram (in due banchi), scheda
      madre miniatx asus cuv4x-m, scheda video una
      s4 savage pro agp 32mb di ram, hard disk da
      40gb, lettore dvd, case con frontalino
      mancante.

      è brutto abbastanza perché il
      vostro mac non sia geloso, così
      potete utilizzare l'uno o l'altro a seconda
      delle vostre esigenze :D

      ==================================
      Modificato dall'autore il 07/12/2004 16.06.26
      • Anonimo scrive:
        Re: vendo p3 a 150euro
      • avvelenato scrive:
        Re: scherzavo
        ehm guarda che era uno scherzo :Dgiusto per dire che grosso modo con cifre equivalenti ci si può comprare ancora un pc dignitoso per navigare...ciao ;)ps: il case è un minitower. Gli ho messo delle ruote girevoli e frenabili al posto dei piedini. :D- Scritto da: Anonimo
        Mumble mumble... mi interessa.
        Che dimensioni ha il case?
        Tu di dove sei?

        Se lo hai davvero da vendere puoi
        contattarmi via mail: michelea (il dominio
        è email.it)

        Ciao! michele.

        - Scritto da: avvelenato

        vendo p3 700mhz overcloccato a 910
        (vcore

        1.75), dissipatore thermaltake silent,
        alim.

        250w, 256 di ram (in due banchi), scheda

        madre miniatx asus cuv4x-m, scheda
        video una

        s4 savage pro agp 32mb di ram, hard
        disk da

        40gb, lettore dvd, case con frontalino

        mancante.



        è brutto abbastanza
        perché il

        vostro mac non sia geloso, così

        potete utilizzare l'uno o l'altro a
        seconda

        delle vostre esigenze :D



        ==================================

        Modificato dall'autore il 07/12/2004
        16.06.26
    • Anonimo scrive:
      Re: vendo p3 a 150euro
      Voi scherzate ma un PC nuovo e in garanzia ve lo vendo anche a 170,00 euro...Minitower, KM400-M2 della ECS, audio 6 canali VGA OpenGL, Rete, USB2, firewire, floppy, 256 Mb DDR400, AMD Sempron 2400+, CD, floppy.con DVD+-RW invece a 230,00 euroS.O. escluso...Non posso farmi pubblicità e quindi non vi posso dire dove, ma basta sbattersi un po' e a questi prezzi l'hw lo trovi.Ora, io credo che ci sia spazio sia per gli emulatori che per le macchine. L'emulatore è un genere di nicchia, non penso che serva alla maggior parte degli utenti.Prima o poi le applicazioni saranno pian piano in grado di girare su tutti i SO indipendentemente, è il futuro più ovvio...Esisterà un layer per ogni piattaforma che gestisce il sistema hw e le applicazioni faranno capo ad esso.Le macchine saranno così veloci che non ci si accorgerà dello strato intermedio, il quale garantirà anche una sicurezza migliore.Peccato non vedere più i fanatici di MAC Windows Linux ecc. insultarsi...
      • avvelenato scrive:
        Re: vendo p3 a 150euro
        - Scritto da: Anonimo
        Ora, io credo che ci sia spazio sia per gli
        emulatori che per le macchine. L'emulatore
        è un genere di nicchia, non penso che
        serva alla maggior parte degli utenti.
        Prima o poi le applicazioni saranno pian
        piano in grado di girare su tutti i SO
        indipendentemente, è il futuro
        più ovvio...
        Esisterà un layer per ogni
        piattaforma che gestisce il sistema hw e le
        applicazioni faranno capo ad esso.
        Le macchine saranno così veloci che
        non ci si accorgerà dello strato
        intermedio, il quale garantirà anche
        una sicurezza migliore.ommioddio che incubo.spero che applicazioni cpu.critical, fossero anche giochi di nuova generazione, potranno bypassare questa vm.(al di là del fatto che a volte ho sognato che i giochi potessero in qualche modo bypassare il SO e dirigere autonomamente l'architettura...)
        Peccato non vedere più i fanatici di
        MAC Windows Linux ecc. insultarsi...
        • Anonimo scrive:
          Re: vendo p3 a 150euro
          Si, ma dovrebbero includere tutti i drivers per tutti i possibili hw, risolvere i problemi che già altri hanno risolto magari dopo anni di debugging.Quando l'hw sarà così veloce ed economico cosa te ne frega dell'accesso diretto all'hw? Non è meglio puntare alla stabilità? Il giochino di ultima generazione che andrà in 3d su 4096x3000 pixel più veloce dei tuoi riflessi cosa deve avere in più usando l'accesso diretto dall'hw? E' giusto una s**a mentale l'idea che lo faccia. L'importante che qualcuno non ci metta la tassa sul passaggio dei dati tra le GUI e l'hw tipo casello virtuale... Ma lì ci risolve tutto l'Open Source...Vuoi il PC? Me ne è rimasto uno sul camion...Che dici? Tarocco? Nooooooo...
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            Si, ma dovrebbero includere tutti i drivers
            per tutti i possibili hw, risolvere i
            problemi che già altri hanno risolto
            magari dopo anni di debugging.
            Quando l'hw sarà così veloce
            ed economico cosa te ne frega dell'accesso
            diretto all'hw? Non è meglio puntare
            alla stabilità? Il giochino di ultima
            generazione che andrà in 3d su
            4096x3000 pixel più veloce dei tuoi
            riflessi cosa deve avere in più
            usando l'accesso diretto dall'hw? E' giusto
            una s**a mentale l'idea che lo faccia.
            L'importante che qualcuno non ci metta la
            tassa sul passaggio dei dati tra le GUI e
            l'hw tipo casello virtuale... Ma lì
            ci risolve tutto l'Open Source...

            Vuoi il PC? Me ne è rimasto uno sul
            camion...
            Che dici? Tarocco? Nooooooo...è che francamente non so se sia possibile che un programma compilato per VM possa girare con prestazioni equivalenti ad uno programmato direttamente per girare sul SO nativo.secondo me il degrado prestazionale sarà tanto, e quando nel mercato enthusiast si saranno diffusi i monitors a 3 megapixels, non credo saranno disposti ad attendere che le loro macchine siano in grado di emulare l'emulazione dell'emulante del vecchio processore al quale erano abituati.Queste sono cose che andran bene per roba tipo office e word.edit: cmq, vedremo cosa ne verrà fuori quando intel tirerà fuori Vanderpool e Amd la sua controparte (della quale non conosco il nome).==================================Modificato dall'autore il 08/12/2004 15.53.35
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            edit: cmq, vedremo cosa ne verrà
            fuori quando intel tirerà fuori
            Vanderpool e Amd la sua controparte (della
            quale non conosco il nome).campa cavallo...(apple)
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato

            edit: cmq, vedremo cosa ne verrà

            fuori quando intel tirerà fuori

            Vanderpool e Amd la sua controparte
            (della

            quale non conosco il nome).


            campa cavallo...
            ad aspettare si fa sempre in tempo, tanto l'unica cosa vagamente simile è vmware.

            (apple)non so se apple abbia in serbo un progetto simile.non gongolare tanto quindi.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato


            edit: cmq, vedremo cosa ne verrà


            fuori quando intel tirerà fuori


            Vanderpool e Amd la sua controparte (della


            quale non conosco il nome).



            campa cavallo...

            ad aspettare si fa sempre in tempo, tanto
            l'unica cosa vagamente simile è
            vmware.

            non so se apple abbia in serbo un progetto
            simile.
            non gongolare tanto quindi.mi sono perso, di quale progetto parli?wmware o Vanderpool?andiamo con ordine:Wmware non mi pare molto diverso da Darwinehttp://darwine.opendarwin.org/parlando invece di Wanderpool:http://www.hardwaremax.it/leggi_news.asp?id=436"Vanderpool", che permetterà di integrare più "core" [...] sarà quindi possibile giocare e contemporaneamente guardarsi un film in DVD senza soffrire rallentamenti di sistema."castroneria a parte (dato che hai un solo paio di occhi ed un solo monitor) non mi pare questa grande rivoluzione, dove sbaglio?non dimentichiamochi che il G5 deriva dai POWERhttp://www.macitynet.it/macity/aA19782/index.shtmle i POWER sono multicore già da tempo quindi non gongolo ma neppure la vedo nera per Apple ;)(apple)
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato



            edit: cmq, vedremo cosa ne
            verrà



            fuori quando intel
            tirerà fuori



            Vanderpool e Amd la sua
            controparte (della



            quale non conosco il nome).





            campa cavallo...



            ad aspettare si fa sempre in tempo,
            tanto

            l'unica cosa vagamente simile è

            vmware.



            non so se apple abbia in serbo un
            progetto

            simile.

            non gongolare tanto quindi.

            mi sono perso, di quale progetto parli?
            wmware o Vanderpool?

            andiamo con ordine:
            Wmware non mi pare molto diverso da Darwine
            darwine.opendarwin.org /c'entra una cippa pelosa.vmware è un exokernel in grado di rendere possibile su di una macchina il caricamento IN CONTEMPORANEA di qualsiasi sistema operativo supportante l'architettura della macchina stessa.

            parlando invece di Wanderpool:
            www.hardwaremax.it/leggi_news.asp?id=436

            "Vanderpool", che permetterà di
            integrare più "core" [...]
            sarà quindi possibile giocare e
            contemporaneamente guardarsi un film in DVD
            senza soffrire rallentamenti di sistema."

            castroneria a parte (dato che hai un solo
            paio di occhi ed un solo monitor) non mi
            pare questa grande rivoluzione, dove
            sbaglio?

            non dimentichiamochi che il G5 deriva dai
            POWER
            www.macitynet.it/macity/aA19782/index.shtml
            e i POWER sono multicore già da tempo
            quindi non gongolo ma neppure la vedo nera
            per Apple ;)

            (apple)c'entra una cippa pelosa parte 2:non so chi abbia scritto quell'articolo, ma Vanderpool e il dual-core c'entrano come i cavoli a merenda (anche se mi pare ovvio che il primo potrebbe prendere vantaggio dalla seconda tecnologia)vanderpool è la stessa cosa di vmware, solo che in hardware e quindi più efficientemente.anche se capisco che tu, non avendo capito cosa facesse vmware, hai avuto difficoltà a riconoscere le stupidaggini scritte nell'articolo da te linkato.cmq nemmeno io la vedo nera per apple.sicuramente prima o poi, se il mercato lo richiederà, tirerà fuori qualcosa di analogo.la vedo più nera per i macachi (categoria ben diversa dagli utenti mac, che rispetto), che perderanno una occasione per potersi gongolare con le cantilene "ahhh la apple ha fatto per prima questo, quest'altro, e quest'altro ancora!"
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            la vedo più nera per i macachi
            (categoria ben diversa dagli utenti mac, che
            rispetto),con questa affermazione evidentemente non rispetti proprio nessuno diverso da te......visto che ti permetti di definirli "macachi" gli utenti Mac. che perderanno una occasione per
            potersi gongolare con le cantilene "ahhh la
            apple ha fatto per prima questo,
            quest'altro, e quest'altro ancora!"Peccato hai dimostrato di essere un utente x86...saccente e prevenuto... :|Per quanto riguarda il tuo post ho gradito il tuo modo di spiegare le differenze tecniche :)Peccato per l'ultima frase... quella sui Macuser....(ovviamente fuori luogo).
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato


            la vedo più nera per i macachi

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),

            con questa affermazione evidentemente non
            rispetti proprio nessuno diverso da te...

            ...visto che ti permetti di definirli
            "macachi" gli utenti Mac.
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),

            che perderanno una occasione per

            potersi gongolare con le cantilene
            "ahhh la

            apple ha fatto per prima questo,

            quest'altro, e quest'altro ancora!"

            Peccato hai dimostrato di essere un utente
            x86...saccente e prevenuto...
            :|

            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            Per quanto riguarda il tuo post ho gradito
            il tuo modo di spiegare le differenze
            tecniche :)prego ;)non si ha colpa nell'ignoranza, infatti io non ti stavo accusando di nulla

            Peccato per l'ultima frase... quella sui
            Macuser....(ovviamente fuori luogo).

            peccato per la coda di paglia... :D
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: avvelenato




            la vedo più nera per i
            macachi


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),



            con questa affermazione evidentemente
            non

            rispetti proprio nessuno diverso da
            te...



            ...visto che ti permetti di definirli

            "macachi" gli utenti Mac.


            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),


            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),


            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),


            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),


            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),




            che perderanno una occasione per


            potersi gongolare con le cantilene

            "ahhh la


            apple ha fatto per prima questo,


            quest'altro, e quest'altro ancora!"



            Peccato hai dimostrato di essere un
            utente

            x86...saccente e prevenuto...

            :|




            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),


            - Scritto da: avvelenato:


            (categoria ben diversa dagli utenti

            mac, che


            rispetto),




            Per quanto riguarda il tuo post ho
            gradito

            il tuo modo di spiegare le differenze

            tecniche :)

            prego ;)
            non si ha colpa nell'ignoranza, infatti io
            non ti stavo accusando di nullaveramente era un altro utente mac che ha scritto il messaggio originale...http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=827570Io sono intervenuto SOLAMENTE per esprimere il mio disappunto per questa trollata contro i macuser.Scusami ma per caso sei diventato anche paranoico con il copia / incolla ? mah...sarà l'utilizzo eccessivo di Windows!:D
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo


            Io sono intervenuto SOLAMENTE per esprimere
            il mio disappunto per questa trollata contro
            i macuser.

            - Scritto da: avvelenato:

            (categoria ben diversa dagli utenti
            mac, che

            rispetto),allora, scriverò un chiarimento per venire incontro alle tue ridotte facoltà mentali.esistono:i mac user e i macachii linux user e i linaroli talebanii winusers e i lusers o utonti
            Scusami ma per caso sei diventato anche
            paranoico con il copia / incolla ?
            mah...sarà l'utilizzo eccessivo di
            Windows!
            :Dla cosa divertente è che per quanto io possa copiaincollare un pezzo del mio 3d per renderlo evidente, tu non lo hai proprio letto... :
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            allora, scriverò un chiarimento per
            venire incontro alle tue ridotte
            facoltà mentali.c'è bisogno di arrivare alle offese personali ?forse dovresti impare cos'è l'educazione...
            esistono:
            i mac user e i macachi
            i linux user e i linaroli talebani
            i winusers e i lusers o utontips. questo è solo razzismo informatico...(molto comune tra gli utenti di PI)
            la cosa divertente è che per quanto
            io possa copiaincollare un pezzo del mio 3d
            per renderlo evidente, tu non lo hai proprio
            letto... :scusami ma in questo caso tu non capito, il tuo intervento l'ho letto e non condivido il tuo modo di classificare utenti / comunità di persone che hanno scelto piattafome diverse per lavorare/divertirsi.Ho gradito il tuo intervento tecnico.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            allora, scriverò un chiarimento
            per

            venire incontro alle tue ridotte

            facoltà mentali.

            c'è bisogno di arrivare alle offese
            personali ?
            forse dovresti impare cos'è
            l'educazione...beh... non ha tutti i torti... bastava leggere ;)Se si parla di macachi, solo il vero macaco può offendersi ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            allora, scriverò un
            chiarimento

            per


            venire incontro alle tue ridotte


            facoltà mentali.



            c'è bisogno di arrivare alle
            offese

            personali ?

            forse dovresti impare cos'è

            l'educazione...

            beh... non ha tutti i torti... bastava
            leggere ;)
            Se si parla di macachi, solo il vero macaco
            può offendersi ;)solo le persone dotate di cervello si offendono per insulti gratuiti e discriminatori....evidentemente tu ne sei sprovvisto.Amen
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            beh... non ha tutti i torti... bastava
            leggere ;)
            Se si parla di macachi, solo il vero macaco
            può offendersi ;)Veramente tu e i tuoi amici utenti x86(win/lin) di PI vi permettete di definire "macachi" chi si permette di avere un opinione diversa dalla vostra.Quanta saccenza nei tuoi post....
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            con questa affermazione evidentemente non
            rispetti proprio nessuno diverso da te...

            ...visto che ti permetti di definirli
            "macachi" gli utenti Mac.
            Peccato hai dimostrato di essere un utente
            x86...saccente e prevenuto...prima lo accusi senza aver capito che LUI perlomeno fa una DISTINZIONE.Poi, usi le sue stesse armi ma attenzione, non usi parole tipo utonto o winaro o linuxtalebano... ma "utente X86" quindi oltre a generalizzare, fai trapelare in maniera trasparente che odi la categoria in toto degli utenti X86.Posso capire le idee sugli os, ma sulle architetture, solo un luser si mette a fare certi discorsi.PS.: Luser è generico, sia che tu usi il C64 che una Octane con su irix.Semplicemente agghiacciante.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            prima lo accusi senza aver capito che LUI
            perlomeno fa una DISTINZIONE.Lui non ha fatto una distizione ma ha solo mancato di rispetto ai macuser definendoli macachi.
            Poi, usi le sue stesse armi ma attenzione,
            non usi parole tipo utonto o winaro o
            linuxtalebano...non utilizzo le stesse "armi" perchè io rispetto le persone di piattaforme diverse. ma "utente X86" quindi
            oltre a generalizzare, fai trapelare in
            maniera trasparente che odi la categoria in
            toto degli utenti X86.Sei prevenuto...non attribuirmi cose che non ho mai detto/scritto.L'ho chiamato/definito utente x86 perchè non conosco se utilizza windows e/o linux....semplice.ps. la prossima volta per cortesia cerca di capire quello che leggi.ahh dimenticavo ho letto tutti i tuoi interventi ed è evidente che quello che odia tutti i macuser sei TU.
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            prima lo accusi senza aver capito che
            LUI

            perlomeno fa una DISTINZIONE.

            Lui non ha fatto una distizione ma ha solo
            mancato di rispetto ai macuser definendoli
            macachi.tu vuoi il flame, ma io non raccolgo 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            prima lo accusi senza aver capito
            che

            LUI


            perlomeno fa una DISTINZIONE.



            Lui non ha fatto una distizione ma ha
            solo

            mancato di rispetto ai macuser
            definendoli

            macachi.


            tu vuoi il flame, ma io non raccolgo 8)ciò non toglie che tu abbia mancato di rispetto...poi raccogli quello che ti pare...non fa testo!
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            prima lo accusi senza aver
            capito

            che


            LUI



            perlomeno fa una DISTINZIONE.





            Lui non ha fatto una distizione ma
            ha

            solo


            mancato di rispetto ai macuser

            definendoli


            macachi.





            tu vuoi il flame, ma io non raccolgo 8)

            ciò non toglie che tu abbia mancato
            di rispetto...poi raccogli quello che ti
            pare...non fa testo!l'ultima volta che ho sentito questa frase mi sono subito dopo beccato un pugno nello stomaco, e fortunatamente avevo ancora delle buone addominali.ma mi sono ripromesso che alla prossima persona che non conosco che si azzardi a rivolgermi ancora una frase simile, senza dargli il tempo di concluderla, lo concio tale che dovrà per il resto della sua vita mangiare con la cannuccia, e camminare di traverso, come i gamberi :@
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            l'ultima volta che ho sentito questa frase
            mi sono subito dopo beccato un pugno nello
            stomaco, e fortunatamente avevo ancora delle
            buone addominali.

            ma mi sono ripromesso che alla prossima
            persona che non conosco che si azzardi a
            rivolgermi ancora una frase simile, senza
            dargli il tempo di concluderla, lo concio
            tale che dovrà per il resto della sua
            vita mangiare con la cannuccia, e camminare
            di traverso, come i gamberi :@ahh certo che sei un vero uomo...ma per favore!!!:|
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato


            l'ultima volta che ho sentito questa
            frase

            mi sono subito dopo beccato un pugno
            nello

            stomaco, e fortunatamente avevo ancora
            delle

            buone addominali.



            ma mi sono ripromesso che alla prossima

            persona che non conosco che si azzardi a

            rivolgermi ancora una frase simile,
            senza

            dargli il tempo di concluderla, lo
            concio

            tale che dovrà per il resto
            della sua

            vita mangiare con la cannuccia, e
            camminare

            di traverso, come i gamberi :@

            ahh certo che sei un vero uomo...ma per
            favore!!!
            :|ma checcentra? allora è vero che non sai leggere?l'ho scritto, quel tipo cercava rogne, un po' come il lupo con l'agnello "stai inquinando il mio stagno", e quella frase (la stessa che hai usato te) è la frase tipica di chi cerca rogne.sono stato solo fortunato che mentre io mi aspettavo di chiarire, parlare, spiegare, ecc, quello mi ha tirato un pugno nello stomaco.Se invece m'avesse tirato una coltellata, non sarei qui a raccontarlo.preferisco quindi esser preso per un wannabe macho: francamente la tua opinione su di me non mi sfiora minimamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            ma checcentra? allora è vero che non
            sai leggere?
            l'ho scritto, quel tipo cercava rogne, un
            po' come il lupo con l'agnello "stai
            inquinando il mio stagno", e quella frase
            (la stessa che hai usato te) è la
            frase tipica di chi cerca rogne.
            sono stato solo fortunato che mentre io mi
            aspettavo di chiarire, parlare, spiegare,
            ecc, quello mi ha tirato un pugno nello
            stomaco.da come ti porgi verso il prossimo dubito che il tipo ha frainteso le tue "buone intenzioni", visto che non perdi occasione per dimostrare quanto sei fastidioso.Certe persone se le cercano...dovresti saperlo!O forse pensi di essere la povera vittima ?
            Se invece m'avesse tirato una coltellata,
            non sarei qui a raccontarlo.senza dubbio...
            preferisco quindi esser preso per un wannabe
            macho: francamente la tua opinione su di me
            non mi sfiora minimamente.tranquillo tutti abbiamo capito che sei una persona che se ne sbatte delle opinioni diverse dalla tua.(troll)
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            non raccolgo i flames, mi spiàce 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            non raccolgo i flames, mi spiàce 8)già fatto e lo alimenti pure....flamer
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: avvelenato


            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo








            prima lo accusi senza
            aver

            capito


            che



            LUI




            perlomeno fa una
            DISTINZIONE.







            Lui non ha fatto una
            distizione ma

            ha


            solo



            mancato di rispetto ai macuser


            definendoli



            macachi.








            tu vuoi il flame, ma io non
            raccolgo 8)



            ciò non toglie che tu abbia
            mancato

            di rispetto...poi raccogli quello che ti

            pare...non fa testo!

            l'ultima volta che ho sentito questa frase
            mi sono subito dopo beccato un pugno nello
            stomaco, e fortunatamente avevo ancora delle
            buone addominali.

            ma mi sono ripromesso che alla prossima
            persona che non conosco che si azzardi a
            rivolgermi ancora una frase simile, senza
            dargli il tempo di concluderla, lo concio
            tale che dovrà per il resto della sua
            vita mangiare con la cannuccia, e camminare
            di traverso, come i gamberi :@complimenti....un vero Lord.Tu si che sei un uomo....che tristess
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            "Vanderpool", che permetterà di
            integrare più "core" [...]
            sarà quindi possibile giocare e
            contemporaneamente guardarsi un film in DVD
            senza soffrire rallentamenti di sistema."

            castroneria a parte (dato che hai un solo
            paio di occhi ed un solo monitor) non mi
            pare questa grande rivoluzione, dove
            sbaglio?2 macchine virtuali ? per due utenti fisici...Ah, l'acutezza mentale.
            non dimentichiamochi che il G5 deriva dai
            POWER
            www.macitynet.it/macity/aA19782/index.shtml
            e i POWER sono multicore già da tempo
            quindi non gongolo ma neppure la vedo nera
            per Apple ;)

            (apple)prima che apple monti sui MAC le cpu ibm multicore bisogna vedere 1, se ibm glieli vende, 2 i costi.Ho visto i power5 multicore fino a 32 unità... belli, poi ho letto un po di numeri e ho capito che era quasi fantascienza.Criticate i Ghz poi volete PPC a X Ghz multicore... assurdo.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            "Vanderpool", che permetterà di

            integrare più "core" [...]

            sarà quindi possibile giocare e

            contemporaneamente guardarsi un film in
            DVD

            senza soffrire rallentamenti di
            sistema."



            castroneria a parte (dato che hai un
            solo

            paio di occhi ed un solo monitor) non mi

            pare questa grande rivoluzione, dove

            sbaglio?

            2 macchine virtuali ? per due utenti
            fisici...
            Ah, l'acutezza mentale.
            che con 2 paia d'occhi e un solo monitor x lo standard utente home...non serve ad una mazza.Ah la comprensione del problema....

            non dimentichiamochi che il G5 deriva
            dai

            POWER


            www.macitynet.it/macity/aA19782/index.shtml

            e i POWER sono multicore già da
            tempo

            quindi non gongolo ma neppure la vedo
            nera

            per Apple ;)



            (apple)

            prima che apple monti sui MAC le cpu ibm
            multicore bisogna vedere 1, se ibm glieli
            vende,perchè non dovrebbe visto che IBM ha recentemente riconfigurato la propria struttura vendendo il segmento PC a LEvono e visto che voci di corridoio darebbero IBM in procinto di voler assorbre Apple...voci sono ma sotto sotto qualcosa si starà muovendo.Ciccio, sveglia IBM ha collaborato con AMD per dare uno scossone a Intel e ora ci prova a far peso anche da sola e non solo con AMD. 2 i costi.costi de che?genio, se rendi una cpu multicore utilizzabile anche dagli utenti home sigfnifica aumentare le quantità prodotte e quindi ridurre i costi di produzione e il prezzo di vendita.
            Ho visto i power5 multicore fino a 32
            unità... belli, poi ho letto un po di
            numeri e ho capito che era quasi
            fantascienza.
            ho letto il tuo intervento...e ho capito che è solo astroturfing.
            Criticate i Ghz poi volete PPC a X Ghz
            multicore... assurdo.trollino xke la tua acutezza mentale non ti permette di capire le cose, non significa che sono assurde.LA critica ai Mhz (e non ghz...dato che trattasi del mito del Mhz) è stata fatta in quest'ottica: se un'archittettura non è efficiente è inutile gonfiarla di mhz o ghz (come preferisci) perchè tanto arriva alla saturazione e dato che non sono solo i mhz a definire la performance di una cpu....forse era meglio ottimizzare altro (invece che darci dentro coi mhz ed aumentare pure il consumo e il calore)....cosa che poi è stata fatta sia da AMD (che per prima ha capito) sia poi da intel per la serie Itanium....Il PPC970 più veloce montato in un G5 è un 2.5Ghz....e fornisce prestazioni simili ad un P4 3 o + Ghz.Secondo te dove sta il problema?
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            "Vanderpool", che
            permetterà di


            integrare più "core" [...]


            sarà quindi possibile
            giocare e


            contemporaneamente guardarsi un
            film in

            DVD


            senza soffrire rallentamenti di

            sistema."





            castroneria a parte (dato che hai
            un

            solo


            paio di occhi ed un solo monitor)
            non mi


            pare questa grande rivoluzione,
            dove


            sbaglio?



            2 macchine virtuali ? per due utenti

            fisici...

            Ah, l'acutezza mentale.


            che con 2 paia d'occhi e un solo monitor x
            lo standard utente home...non serve ad una
            mazza.
            Ah la comprensione del problema....di monitors ne ho 3, un sony g420 da 19", un olidata oem da 17 e un daewoo stravecchio da 15"come schede video uso una geforce 3 per il primario (il 19", che tengo a 1600x1200@85hz), e per i due secondari uso una matrox g2 quad view PCI 8)per quanto riguarda gli occhi, il mio SO mi permette di multiplexare l'input degli occhi che scorrono velocemente da destra a sinistra e viceversa, virtualizzando così fino a 4 paia di occhi distinti 8)per il resto, è una tecnologia targettizzata al soho e alle imprese. Anche se il power user sicuramente ne saprà trarre vantaggio, come sempre ha fatto con tecnologie importate dall'aziendale al consumer. 8)




            non dimentichiamochi che il G5
            deriva

            dai


            POWER





            www.macitynet.it/macity/aA19782/index.shtml


            e i POWER sono multicore
            già da

            tempo


            quindi non gongolo ma neppure la
            vedo

            nera


            per Apple ;)





            (apple)



            prima che apple monti sui MAC le cpu ibm

            multicore bisogna vedere 1, se ibm
            glieli

            vende,

            perchè non dovrebbe visto che IBM ha
            recentemente riconfigurato la propria
            struttura vendendo il segmento PC a LEvono e
            visto che voci di corridoio darebbero IBM in
            procinto di voler assorbre Apple...voci sono
            ma sotto sotto qualcosa si starà
            muovendo.
            Ciccio, sveglia IBM ha collaborato con AMD
            per dare uno scossone a Intel e ora ci prova
            a far peso anche da sola e non solo con AMD.


            2 i costi.
            costi de che?
            genio, se rendi una cpu multicore
            utilizzabile anche dagli utenti home
            sigfnifica aumentare le quantità
            prodotte e quindi ridurre i costi di
            produzione e il prezzo di vendita.



            Ho visto i power5 multicore fino a 32

            unità... belli, poi ho letto un
            po di

            numeri e ho capito che era quasi

            fantascienza.


            ho letto il tuo intervento...e ho capito che
            è solo astroturfing.



            Criticate i Ghz poi volete PPC a X Ghz

            multicore... assurdo.
            trollino xke la tua acutezza mentale non ti
            permette di capire le cose, non significa
            che sono assurde.
            LA critica ai Mhz (e non ghz...dato che
            trattasi del mito del Mhz) è stata
            fatta in quest'ottica: se un'archittettura
            non è efficiente è inutile
            gonfiarla di mhz o ghz (come preferisci)
            perchè tanto arriva alla saturazione
            e dato che non sono solo i mhz a definire la
            performance di una cpu....forse era meglio
            ottimizzare altro (invece che darci dentro
            coi mhz ed aumentare pure il consumo e il
            calore)....cosa che poi è stata fatta
            sia da AMD (che per prima ha capito) sia poi
            da intel per la serie Itanium....
            Il PPC970 più veloce montato in un G5
            è un 2.5Ghz....e fornisce prestazioni
            simili ad un P4 3 o + Ghz.
            Secondo te dove sta il problema?colpa di intel.amd fa dei bei processori a frequenze umane.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            "Vanderpool", che

            permetterà di



            integrare più "core"
            [...]



            sarà quindi possibile

            giocare e



            contemporaneamente guardarsi
            un

            film in


            DVD



            senza soffrire rallentamenti
            di


            sistema."







            castroneria a parte (dato che
            hai

            un


            solo



            paio di occhi ed un solo
            monitor)

            non mi



            pare questa grande
            rivoluzione,

            dove



            sbaglio?





            2 macchine virtuali ? per due
            utenti


            fisici...


            Ah, l'acutezza mentale.




            che con 2 paia d'occhi e un solo
            monitor x

            lo standard utente home...non serve ad
            una

            mazza.

            Ah la comprensione del problema....

            di monitors ne ho 3, un sony g420 da 19", un
            olidata oem da 17 e un daewoo stravecchio da
            15"

            come schede video uso una geforce 3 per il
            primario (il 19", che tengo a
            1600x1200@85hz), e per i due secondari uso
            una matrox g2 quad view PCI 8)

            tutta sta spataffiata per far capire che non sei statisticamente standard...e quindi conferni la tesi precedente....
            per quanto riguarda gli occhi, il mio SO mi
            permette di multiplexare l'input degli occhi
            che scorrono velocemente da destra a
            sinistra e viceversa, virtualizzando
            così fino a 4 paia di occhi distinti
            8)
            devo ridere o scrollare la testa?
            per il resto, è una tecnologia
            targettizzata al soho e alle imprese. Anche
            se il power user sicuramente ne saprà
            trarre vantaggio, come sempre ha fatto con
            tecnologie importate dall'aziendale al
            consumer. 8)

            certo certo....peccato che il power user non sia statisticamente preponderante...e quindi non serve a nulla come si diceva da prima.







            non dimentichiamochi che il G5

            deriva


            dai



            POWER









            www.macitynet.it/macity/aA19782/index.shtml



            e i POWER sono multicore

            già da


            tempo



            quindi non gongolo ma neppure
            la

            vedo


            nera



            per Apple ;)







            (apple)





            prima che apple monti sui MAC le
            cpu ibm


            multicore bisogna vedere 1, se ibm

            glieli


            vende,



            perchè non dovrebbe visto che
            IBM ha

            recentemente riconfigurato la propria

            struttura vendendo il segmento PC a
            LEvono e

            visto che voci di corridoio darebbero
            IBM in

            procinto di voler assorbre Apple...voci
            sono

            ma sotto sotto qualcosa si starà

            muovendo.

            Ciccio, sveglia IBM ha collaborato con
            AMD

            per dare uno scossone a Intel e ora ci
            prova

            a far peso anche da sola e non solo con
            AMD.





            2 i costi.

            costi de che?

            genio, se rendi una cpu multicore

            utilizzabile anche dagli utenti home

            sigfnifica aumentare le quantità

            prodotte e quindi ridurre i costi di

            produzione e il prezzo di vendita.






            Ho visto i power5 multicore fino a
            32


            unità... belli, poi ho
            letto un

            po di


            numeri e ho capito che era quasi


            fantascienza.




            ho letto il tuo intervento...e ho
            capito che

            è solo astroturfing.






            Criticate i Ghz poi volete PPC a X
            Ghz


            multicore... assurdo.

            trollino xke la tua acutezza mentale
            non ti

            permette di capire le cose, non
            significa

            che sono assurde.

            LA critica ai Mhz (e non ghz...dato che

            trattasi del mito del Mhz) è
            stata

            fatta in quest'ottica: se
            un'archittettura

            non è efficiente è inutile

            gonfiarla di mhz o ghz (come preferisci)

            perchè tanto arriva alla
            saturazione

            e dato che non sono solo i mhz a
            definire la

            performance di una cpu....forse era
            meglio

            ottimizzare altro (invece che darci
            dentro

            coi mhz ed aumentare pure il consumo e
            il

            calore)....cosa che poi è stata
            fatta

            sia da AMD (che per prima ha capito)
            sia poi

            da intel per la serie Itanium....

            Il PPC970 più veloce montato in
            un G5

            è un 2.5Ghz....e fornisce
            prestazioni

            simili ad un P4 3 o + Ghz.

            Secondo te dove sta il problema?

            colpa di intel.
            amd fa dei bei processori a frequenze umane.quoto
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            certo certo....peccato che il power user non
            sia statisticamente preponderante...e quindi
            non serve a nulla come si diceva da prima. :ptale tecnologia è destinata al soho e alle aziende. Quello che fa l'user, sia esso luser o p-user, sono 'zzi suoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            - Scritto da: Anonimo



            certo certo....peccato che il power
            user non

            sia statisticamente preponderante...e
            quindi

            non serve a nulla come si diceva da
            prima. :p

            tale tecnologia è destinata al soho e
            alle aziende. Quello che fa l'user, sia esso
            luser o p-user, sono 'zzi suoi.ancor più irrilevante dopo codesta uscita fuori luogo.avanti savoia
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            (dato che hai un solo
            paio di occhi ed un solo monitor) di monitors ne ho 3, un sony g420 da 19", un olidata oem da 17 e un daewoo stravecchio da 15"come schede video uso una geforce 3 per il primario (il 19", che tengo a 1600x1200@85hz), e per i due secondari uso una matrox g2 quad view PCI 8)per quanto riguarda gli occhi, il mio SO mi permette di multiplexare l'input degli occhi che scorrono velocemente da destra a sinistra e viceversa, virtualizzando così fino a 4 paia di occhi distinti 8)==================================Modificato dall'autore il 12/12/2004 17.32.39==================================Modificato dall'autore il 12/12/2004 17.34.09
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato
            - Scritto da: Anonimo



            (dato che hai un solo

            paio di occhi ed un solo monitor)

            di monitors ne ho 3, un sony g420 da 19", un
            olidata oem da 17 e un daewoo stravecchio da
            15"

            come schede video uso una geforce 3 per il
            primario (il 19", che tengo a
            1600x1200@85hz), e per i due secondari uso
            una matrox g2 quad view PCI 8)


            per quanto riguarda gli occhi, il mio SO mi
            permette di multiplexare l'input degli occhi
            che scorrono velocemente da destra a
            sinistra e viceversa, virtualizzando
            così fino a 4 paia di occhi distinti
            8)

            ==================================
            Modificato dall'autore il 12/12/2004 17.32.39


            ==================================
            Modificato dall'autore il 12/12/2004 17.34.09ben 2 modifice per fare il banfo e piazzarti fuori dall'utenza standard......mah
          • avvelenato scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da: Anonimo





            (dato che hai un solo


            paio di occhi ed un solo monitor)



            di monitors ne ho 3, un sony g420 da
            19", un

            olidata oem da 17 e un daewoo
            stravecchio da

            15"



            come schede video uso una geforce 3 per
            il

            primario (il 19", che tengo a

            1600x1200@85hz), e per i due secondari
            uso

            una matrox g2 quad view PCI 8)





            per quanto riguarda gli occhi, il mio
            SO mi

            permette di multiplexare l'input degli
            occhi

            che scorrono velocemente da destra a

            sinistra e viceversa, virtualizzando

            così fino a 4 paia di occhi
            distinti

            8)



            ==================================

            Modificato dall'autore il 12/12/2004
            17.32.39





            ==================================

            Modificato dall'autore il 12/12/2004
            17.34.09


            ben 2 modifice per fare il banfo e piazzarti
            fuori dall'utenza standard......mahnon sono un dattilografo, inoltre ocn una tastiera mini faccio spesso errori di battitura... buffo che tu abbia relazionato il numero di modifiche al mio post con la mia non appartenenza all'utenza un po' sgamata... : mi domando con che criterio tu sia arrivato a codesta conclusione.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: avvelenato


            - Scritto da: Anonimo







            (dato che hai un solo



            paio di occhi ed un solo
            monitor)





            di monitors ne ho 3, un sony g420
            da

            19", un


            olidata oem da 17 e un daewoo

            stravecchio da


            15"





            come schede video uso una geforce
            3 per

            il


            primario (il 19", che tengo a


            1600x1200@85hz), e per i due
            secondari

            uso


            una matrox g2 quad view PCI 8)








            per quanto riguarda gli occhi, il
            mio

            SO mi


            permette di multiplexare l'input
            degli

            occhi


            che scorrono velocemente da destra
            a


            sinistra e viceversa,
            virtualizzando


            così fino a 4 paia di occhi

            distinti


            8)





            ==================================


            Modificato dall'autore il
            12/12/2004

            17.32.39








            ==================================


            Modificato dall'autore il
            12/12/2004

            17.34.09





            ben 2 modifice per fare il banfo e
            piazzarti

            fuori dall'utenza standard......mah


            non sono un dattilografo, inoltre ocn una
            tastiera mini faccio spesso errori di
            battitura...echissenefrega no? buffo che tu abbia relazionato
            il numero di modifiche al mio post con la
            mia non appartenenza all'utenza un po'
            sgamata... :buffo che non ci arrivi a capire che ti si da del banfo non per le 2 modifiche ma per l'elencazione dei monitor da te usati.Vuoi il righello? mi domando con che criterio tu
            sia arrivato a codesta conclusione.mah guarda a tale conclusione per tali elementi ci sei arrivato solo tu....il mio percorso era ben altro, ma tant'é...se vuoi flammare...avanti tu che mi vien da ridere.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            campa cavallo...

            (apple)detto da uno che usa una macchina che campa solo perchè il produttore si fa fare la CPU da IBM.Tu più che altro prega che IBM non disfi il rapporto lavorativo, data la sua ormai nota partnership con AMD
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            detto da uno che usa una macchina che campa
            solo perchè il produttore si fa fare
            la CPU da IBM.le cpu dei mac sono IBM e Motorola...da sempre.ma tu ovviamente non lo sapevi...
            Tu più che altro prega che IBM non
            disfi il rapporto lavorativo, data la sua
            ormai nota partnership con AMDForse non sei molto informato ma IBM collabora da sempre con Apple.... consorzio (AIM) per il PowerPC ti ricorda qualcosa ?Se fossi in te, mi preoccuperei che l'utente classico intel non si accorga mai e/o si svegli dal letargo della fregatura GHZ...per AMD beh produce ottime cpu...
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            Se fossi in te, mi preoccuperei che l'utente
            classico intel non si accorga mai e/o si
            svegli dal letargo della fregatura GHZ...gli utenti X86 che dici tu sono quelli che tutti i giorni in ufficio mi stressano con sto centrino... probabilmente devi rivedere il tuo concetto personale di utenti X86 e convincerti che non siamo una massa di pecoroni...
            per AMD beh produce ottime cpu...sarai mica uno di quelli che hanno pianto dopo aver saputo che l'accordo fra apple e amd non s'era fatto ?
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Se fossi in te, mi preoccuperei che
            l'utente

            classico intel non si accorga mai e/o si

            svegli dal letargo della fregatura
            GHZ...

            gli utenti X86 che dici tu sono quelli che
            tutti i giorni in ufficio mi stressano con
            sto centrino... probabilmente devi rivedere
            il tuo concetto personale di utenti X86 e
            convincerti che non siamo una massa di
            pecoroni...
            siete na massa...e di pecoroni ce ne sono parecchi...poi fai tu se vuoi contarli tutti.

            per AMD beh produce ottime cpu...

            sarai mica uno di quelli che hanno pianto
            dopo aver saputo che l'accordo fra apple e
            amd non s'era fatto ?naaa queste sono problematiche da pecoroni.....AMD e IBM collaborano e ciò va già bene così
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            gli utenti X86 che dici tu sono quelli che
            tutti i giorni in ufficio mi stressano con
            sto centrino... probabilmente devi rivedere
            il tuo concetto personale di utenti X86 e
            convincerti che non siamo una massa di
            pecoroni...non ho mai affermato una cosa simile...ma ammetterai che chi ha acquistato cpu Intel (P4) lo ha fatto spinto dalla fede nel marketing Intel per i fantomatici GHZ/MHZ....il centrino è un'ottima cpu...ma qui sono portatili...la vera fregatura è acquistare (esempio un P4 a 3.6 ghz che in molti test si è dimostrato più lento del P4 a 3.2 / 3.4 ghz).
            sarai mica uno di quelli che hanno pianto
            dopo aver saputo che l'accordo fra apple e
            amd non s'era fatto ?Ho scritto che sono ottime cpu perchè posseggo dei PC AMD XP 2400+ e 3200+ in studio che lavorano in rete mista con i miei G5.Sono contento che i G5 siano realizzati da IBM...sono delle cpu incredibili.
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            campa cavallo...



            (apple)

            detto da uno che usa una macchina che campa
            solo perchè il produttore si fa fare
            la CPU da IBM.tu quale cpu usi? te l'ha fatta tuo nonno, te la sei fatta da solo o è di qualche marca particolare?ah ecco zitto e non fare discorsi privi di senso.PS: fino a prova contraria IBM e Motorola sanno il fatto loro in materia, come Intel e AMD. Tu invece....fiato alle trombe eh
            Tu più che altro prega che IBM non
            disfi il rapporto lavorativo, data la sua
            ormai nota partnership con AMDEcco cvd....forse ci sono cose (e parecchie) che ti sfuggono...la partnership tra IBM e Apple è ben più datata rispetto a quella con AMD...e ad ogni modo ben vengano entrambe...invece per il trollino come te questa è materia per fare il tuo lavoro trollesco....ma va la
          • Anonimo scrive:
            Re: vendo p3 a 150euro
            - Scritto da: Anonimo
            alla stabilità? Il giochino di ultima
            generazione che andrà in 3d su
            4096x3000 pixel più veloce dei tuoi
            riflessi cosa deve avere in piùROTFL !sei un taglio!
  • Anonimo scrive:
    Grande prodotto...
    .. non c'è che dire.... mi sembra la solita ciofega che ralenta l'esecuzione dei programmi a una lentezza oltre ogni tollerabilità... Ma insoma..7 versioni, io la prima che ho avuto tra le mani veniva venduta nel 1999, e già nn era la prima release.. in tutti questi anni ancora non sono riusciti a sviluppare la capacità di "operare direttamente a basso livello con le schede grafiche installate "?? Che tristezza.. e quante centinaia di euro dovremmo scucire per questa eterna beta version? :(************(...) Anche dopo aver sistemato a dovere tutte le impostazioni, si potrebbe avere la sensazione che le prestazioni della nostra macchina virtuale non siano quelle che ci aspettavamo, soprattutto se stiamo lavorando con Windows XP; a questo punto occorre intervenire direttamente sulle impostazioni di Windows: uno dei limiti di VPC (forse l'unico limite ravvisabile) riguarda l'emulazione della gestione della scheda grafica in tempo reale, e ciò influisce sulla reattività dell'interfaccia di Windows XP. Questo limite dovrebbe essere superato dalla prossima versione di VPC, che andrà ad operare direttamente a basso livello con le schede grafiche installate sul Mac.
  • Anonimo scrive:
    Ah Zio Bill!
    Fantastico modo per vendere licenze di XP! Poi tanto se ci devi fare cose serie ti tocca prenderti un hardware Intel! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah Zio Bill!
      - Scritto da: Anonimo
      Fantastico modo per vendere licenze di XP!
      Poi tanto se ci devi fare cose serie ti
      tocca prenderti un hardware Intel!

      :Dperchè sono con HW Intel puoi fare cose serie ?ma da dove sei uscito ???? beh tornaci...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ah Zio Bill!
        - Scritto da: Anonimo
        perchè sono con HW Intel puoi fare
        cose serie ?
        ma da dove sei uscito ???? beh tornaci...Penso intendesse solo con hardware intel puoi fare cose serie sotto windows (nel senso che emulando hai l'equivalente di un pc schifoso)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ah Zio Bill!
          - Scritto da: Anonimo
          Penso intendesse solo con hardware intel
          puoi fare cose serie sotto windows (nel
          senso che emulando hai l'equivalente di un
          pc schifoso)credo anch'io(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ah Zio Bill!


          perchè sono con HW Intel puoi
          fare

          cose serie ?

          ma da dove sei uscito ???? beh
          tornaci...

          Penso intendesse solo con hardware intel
          puoi fare cose serie sotto windows (nel
          senso che emulando hai l'equivalente di un
          pc schifoso)Eh ma purtroppo i sempreduri oltranzisti sono costantemente in agguato, non gli e' parso vero di capire cio' che desiderava capire.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    installa VPC per utilizzare Windows su un

    Mac ? :|
    Io ce l'ho installato su questo Mac, serve
    per lavorare con archicad, che non ha il
    porting mac.???Archicad esiste eccome, anzi, è probabile che sia proprio nato su Mac...bye
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo

    Insomma siccome non ti serve, e' una cosa da

    pazzi?

    Per me, [...]questa è l'unica cosa sensata che hai scritto in tutto il thread"PER TE"bye
  • Anonimo scrive:
    E' il futuro insieme a ...
    Sun ha inventato Java un linguaggio/piattaforma portabile su sistemi operativi diversi.Transmeta ha inventato i processori col code-morphing che possono implementare qualsiasi set di istruzioni.In mezzo ci sono i virtualizzatori, e gli emulatori, di Pc che permettono di far girare qualsiasi sistema operativo su un sistema operativo ospitante.VMware vende in ambito server dei virtualizzatori che non hanno bisogno di un sistema operativo ospitante, stessa cosa fa IBM con i suo virtual server, avete visto la pubblicità vero ?.Peccato che non esistano ancora per i comuni pc queste soluzioni, aspetto con trepidazione.Inoltre c'è Linux, Linus dice che non c'è bisogno di Java, se uno scrive un'applicazione per Linux questà girerà ovunque, perchè Linux è stato e verrà portato su qualsiasi piattaforma,un po' estremista ma non ha tutti i torti.Insomma lo scopo è sempre lo stesso far girare tutto su tutto,con indubbi benefici.Dai quattro strati originari di ogni architettura:1) CPU2) Set di istruzioni3) S.O.4) Applicazioni Stiamo passando lentamente arrivando ad architetture più stratificate:1) CPU tipo Transmeta2) Virtualizzatore/Emulatore di set di istruzioni3) Set di istruzioni 4) Virtualizzatore/Emulatore di PC5) S.O. 6) Virtual machine 7) Applicazioni
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il futuro insieme a ...
      E l'efficienza ringrazia!Gianni, ma come si fa a non essere ottimisti!Guarda, non vedo l'ora di prendermi un *** transmeta col suo set di istruzioni tradotte (con tante righe di codice da esaminare, mica vorrai fidarti, vero? ), installarci un bel *** sistema operativo pesante e con milioni di righe di codice da esaminare su cui fare girare la *** java virtual machine (vedi sopra sul codice da esaminare, vogliamo fidarci solo perchè si chiama virtual machine?) che mi farà girare un *** emulatore di un'altro *** sistema operativo di legacy (ecchè, vogliamo riscrivere il parco software?! Non sia mai! rischiamo di creare qualche posto di lavoro per informatici! per la sicurezza, vedi sopra), che mi farà girare un *** browser che si collegherà ad un *** servizio online, scritto con un *** RAD (quick'n dirty!), che mi consentirà di usare in modalità promisqua con un sacco di codice sulla mia macchina e un sacco chissà dove altro, l'ultimissimo Mame (scusa Salmoria, è solo per fare un esempio, massimo rìspeeèct)...così potrò giocare a pong con prestazioni pari all'originale sul mio nuovo quadriprocessore da un gazzillione di megaflops!L'ottimismo è il sale della vita!PS *** non sta per f*** ma per costoso.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo
    Io ce l'ho installato su questo Mac, serve
    per lavorare con archicad, che non ha il
    porting mac.della serie sono confuso ma non ditelo a nessuno...http://www.graphisoft.com/support/archicad/system_requirements / ArchiCAD è nativo per OSX....
  • Anonimo scrive:
    Leggete meglio gli articoli ;)
    ...... nel prezzo e' incluso Windows XP professional con relativa licenza (non la classica oem da vendere solo in abbinamento ad un pc) ...... e questo si sa ........ costa!Poi per quello che riguarda l'emulazione possiamo discutere fino a che volete ....... Saluti
  • Anonimo scrive:
    Emulatore o pc virtuale?
    Ormai da molti anni il termine "virtuale" e' spudoratamente (ab)usato per le cose piu' disparate nel campo dell'informatica e questa sembra una delle tante volte in cui si usa a sproposito. Un PC virtuale? Cioe' virtualizza le risorse hw di un pc e le rende disponibile al sistema ospite in modo che possa accerdervi direttamente? Non mi pare proprio.Si intende evidentemente di un emulatore di cpu intel in cui le istruzioni vengono tradotte una per una e quindi rinterpretate. Perche' il G5 sara' anche veloce ma questo e' un *grosso* limite architetturale. Cosa ben diversa sono le macchine virtuali come vmware, xen o altre soluzioni che non emulano la cpu ma, caso mai, trappano o implementano a basso livello le chiamate al sistema adattandole alla piattaforma host su cui gira il software e in cui si ottengono prestazioni prossime all'originale.Far girare un s.o. pesante come winxp su un pc emulato (pagandolo fior di quattrini per giunta) ed ottenere prestazioni mediocri se non ridicole come se girasse su un PentiumII non ha molto senso (anche se l'articolo loda cose come "vedere i cd multimediali" ah beh). Sfido chiunque a dire che non conviene invece *comprarsi* un pc (anche non di ultimissima generazione) con windows preinstallato e funzionante *nativamente*.Cos'e' un problema di spazio sulla scrivania?
    • Anonimo scrive:
      Re: Emulatore o pc virtuale?
      - Scritto da: Anonimo
      Ormai da molti anni il termine "virtuale" e'
      spudoratamente (ab)usato per le cose piu'
      disparate nel campo dell'informatica e
      questa sembra una delle tante volte in cui
      si usa a sproposito. Un PC virtuale? Cioe'
      virtualizza le risorse hw di un pc e le
      rende disponibile al sistema ospite in modo
      che possa accerdervi direttamente? Non mi
      pare proprio.
      Si intende evidentemente di un emulatore di
      cpu intel in cui le istruzioni vengono
      tradotte una per una e quindi rinterpretate.
      Perche' il G5 sara' anche veloce ma questo
      e' un *grosso* limite architetturale. Cosa
      ben diversa sono le macchine virtuali come
      vmware, xen o altre soluzioni che non
      emulano la cpu ma, caso mai, trappano o
      implementano a basso livello le chiamate al
      sistema adattandole alla piattaforma host su
      cui gira il software e in cui si ottengono
      prestazioni prossime all'originale.
      Far girare un s.o. pesante come winxp su un
      pc emulato (pagandolo fior di quattrini per
      giunta) ed ottenere prestazioni mediocri se
      non ridicole come se girasse su un PentiumII
      non ha molto senso (anche se l'articolo loda
      cose come "vedere i cd multimediali" ah
      beh). Sfido chiunque a dire che non conviene
      invece *comprarsi* un pc (anche non di
      ultimissima generazione) con windows
      preinstallato e funzionante *nativamente*.
      Cos'e' un problema di spazio sulla scrivania?
      è così difficile capire che di recensione di un prodotto trattasi?è così difficile capire che quel prezzo può essere sopportabile per chi ha assolutamente bisogno di testare/usare alcuni sw su win senza doversi per forza comprare un ingombrante scatolotto supplementare?è così difficile pensare che altri possano avere esigenze diverse dalle tue?troppo difficile vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Emulatore o pc virtuale?
        - Scritto da: Anonimo
        è così difficile capire che di
        recensione di un prodotto trattasi?
        è così difficile capire che
        quel prezzo può essere sopportabile
        per chi ha assolutamente bisogno di
        testare/usare alcuni sw su win senza doversi
        per forza comprare un ingombrante scatolotto
        supplementare?
        è così difficile pensare che
        altri possano avere esigenze diverse dalle
        tue?
        troppo difficile vero?è la stessa cosa che penso quando noi macuser veniamo criticati perchè abbiamo scelto di utilizzare i Mac...e non il solito Windows per esigenze professionali.Rilassati utente windows....cos'è windows update ti è andato in palla ?:D
        • Anonimo scrive:
          Re: Emulatore o pc virtuale?
          - Scritto da: Anonimo
          Rilassati utente windows....cos'è
          windows update ti è andato in palla ?

          :DChe palle.
        • Anonimo scrive:
          Re: Emulatore o pc virtuale?
          - Scritto da: Anonimo
          toppato....sono un utente mac a quale stanno
          sulle OO quelli che dicono "xke non serve a
          me" non serve a nessuno....ognuno a le
          proprie esigenze e per fortuna sono
          soggettive.esatto...ma io ho solo detto che utilizzando Windows su PC e VPC su Mac (powerbook) secondo la mia opinione non vale la pena spendere 300 euro per usarlo su Mac.....solo per una questione di performance di VPC.Questa è la mia opinione...poi ogni persona ha le proprie esigenze...ed io l'ho tolto dal powerbook....preferisco utilizzarlo su un PC reale...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo
    Guarda che archicad per Mac esiste
    eccome.....infatti....Archicad per Mac è sempre esistito....http://www.graphisoft.com/support/archicad/system_requirements/
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo
    Io ce l'ho installato su questo Mac, serve
    per lavorare con archicad, che non ha il
    porting mac.veramente Archicad è sempre stato nativo per Mac....http://80.20.92.205/cigraph/FMpro?-DB=notizie.fp5&-Format=notiziedet.htm&-lay=tutto&-recid=78&-findforse ti sei confuso con AutoCAD.
    ... in verità non viene usato
    spesso... ma ho la possibilità di
    utilizzare programmi per win, se mi va.
    Quindi ipoteticamente posso utilizzare
    programmi per mac, programmi per win e
    programmi per linux.
    Chi ha detto che scarseggia la scelta per
    gli utenti mac? :Dnessuno...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    installa VPC per utilizzare Windows su
    un

    Mac ? :|
    Io ce l'ho installato su questo Mac, serve
    per lavorare con archicad, che non ha il
    porting mac.Guarda che archicad per Mac esiste eccome.....
  • Anonimo scrive:
    349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3Ghz
    con tutto, dal masterizzatore DVD dl a sk grafica da 128Mb etc....a che serve l'emulatore? Ve lo dico io: fanatismo.
    • Anonimo scrive:
      Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
      Ricontrolla il prezzo sul sito della MS, al massimo sono 249 per l'edizione super, 129 edizione normale e 99 aggiornamento.
      a che serve l'emulatore? Ve lo dico io:
      fanatismo.Cioé? Spiegati, non dire parole a caso...
      • Anonimo scrive:
        Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
        - Scritto da: Anonimo
        Ricontrolla il prezzo sul sito della MS, al
        massimo sono 249 per l'edizione super, 129
        edizione normale e 99 aggiornamento.Ai quali bisogna aggiungere i 349 ? di XP... o pensi di piratarlo ? E non pensare di acquistare la versione OEM, visto che avresti un po' di difficoltà a farla passare insieme all'acquisto di un Apple...129+349=478?Oppure spendi:235? per uno schifosissimo Sempron che comunque va meglio di un G5 che emula un x86112? per un monitor schifoso, tanto quanto te ne serve uno buono attacchi quello del MAC26? per un lettore CD (manca...)149? per XP Pro OEM(Prezzi presi da: http://www.aginformpc.com/)Il totale fa:235+112+26+149=522?Come vedi è poco di più...Se poi hai un monitor di recupero oppure attacchi sempre quello del MAC arrivi a:235+26+149=410?Un bel risparmio... Infine se hai un lettore CD di recupero arrivi a:235+149=384?Praticamente il costo della sola licenza di XP...
        • Anonimo scrive:
          Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
          - Scritto da: Anonimo

          Ricontrolla il prezzo sul sito della MS, al

          massimo sono 249 per l'edizione super, 129

          edizione normale e 99 aggiornamento.

          Ai quali bisogna aggiungere i 349 ? di XP...No: è compresa
          o pensi di piratarlo ? No-ooo: è compresa!!!Forse pensi di piratarlo tu
          E non pensare di
          acquistare la versione OEM, visto che
          avresti un po' di difficoltà a farla
          passare insieme all'acquisto di un Apple...

          129+349=478?Quale di queste parole non ti è chiara?WINDOWS E' COMPRESO IN VIRTUAL-PV
          Oppure spendi:

          235? per uno schifosissimo Sempron che
          comunque va meglio di un G5 che emula un x86Dipende da cosa ci devi fareTi rammento che VPC esiste anche per Windows... la questione non è sempre e solo nell'hardware.
          112? per un monitor schifoso, tanto quanto
          te ne serve uno buono attacchi quello del
          MAC

          26? per un lettore CD (manca...)

          149? per XP Pro OEM

          (Prezzi presi da: www.aginformpc.com /)

          Il totale fa:

          235+112+26+149=522?

          Come vedi è poco di più...

          Se poi hai un monitor di recupero oppure
          attacchi sempre quello del MAC arrivi a:

          235+26+149=410?

          Un bel risparmio...

          Infine se hai un lettore CD di recupero
          arrivi a:

          235+149=384?

          Praticamente il costo della sola licenza di
          XP...... che non devi comprare perché è compresa in VPC..Adios
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Ricontrolla il prezzo sul sito
            della MS, al


            massimo sono 249 per l'edizione
            super, 129


            edizione normale e 99
            aggiornamento.



            Ai quali bisogna aggiungere i 349 ? di
            XP...

            No: è compresaNella versione a 249 $... vedremo quanto costerà in Italia...

            o pensi di piratarlo ?

            No-ooo: è compresa!!!
            Forse pensi di piratarlo tuFigurati... non ho un Mac, non uso Windows e sono quello che si è posto il dubbio della licenza... ....

            Oppure spendi:



            235? per uno schifosissimo Sempron che

            comunque va meglio di un G5 che emula
            un x86

            Dipende da cosa ci devi fare
            Ti rammento che VPC esiste anche per
            Windows... la questione non è sempre
            e solo nell'hardware.Si. E la Stilo te la danno con 6 airbag. Ma non vedo cosa c'entri visto che si parlava di VPC per MAC... ...

            235+149=384?



            Praticamente il costo della sola
            licenza di

            XP...Praticamente non tanto di più del costo di VPC...
    • ale2000 scrive:
      Con 500 ti prendi un PC (e la fregatura)

      a che serve l'emulatore?beh si con quella cifra ti prendi un bel PC che fa... il PC: una vera fregatura.VPC serve se proprio hai qualcosa da far girare a tutti i costi in Win.E ti dirò anche che Win, incredibilmente, funziona meglio in VPC su Mac che su un PC vero... ridicolo, neh?
      • Anonimo scrive:
        Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat

        E ti dirò anche che Win,
        incredibilmente, funziona meglio in VPC su
        Mac che su un PC vero... ridicolo, neh?Si, ridicolo.Leggiti le limitazioni che ha il PC emulato e capirai da solo come e quanto ti sei reso ridicolo con quest'ultima affermazione.E per stare ancora sotto alla cifra del software puoi sempre ritirare qualche vecchio celeron o p2 (o primi athlon o p3) da ufficio (
        • Anonimo scrive:
          Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat
          - Scritto da: Anonimo
          Si, ridicolo.
          Leggiti le limitazioni che ha il PC emulato
          e capirai da solo come e quanto ti sei reso
          ridicolo con quest'ultima affermazione.
          E per stare ancora sotto alla cifra del
          software puoi sempre ritirare qualche
          vecchio celeron o p2 (o primi athlon o p3)
          da ufficio ( per fare videoscrittura/OOo/GIMP, con il win
          integrato, quindi non paghi un solo euro in
          più di licenza (98 o se sei fortunato
          2k) oppure ci metti su linux e hai un *x
          soddisfacente a portata di utonto senza
          bisogno di un mac.veramente un Mac non si acquista per utilizzare queste soluzioni "a portata di utonto" come l'hai definita tu...ma in genere per lavorarci...se conosci i Mac dovresti saperlo...per quello che riguarda l'emulatore VPC con XP su Mac condivido la tua idea....
          • Anonimo scrive:
            Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat

            veramente un Mac non si acquista per
            utilizzare queste soluzioni "a portata di
            utonto" come l'hai definita tu...ma in
            genere per lavorarci...se conosci i Mac
            dovresti saperlo...Non sono quello di prima, i Mac penso di conoscerli abbastanza bene e conosco anche parecchi neofiti che l'hanno comprato proprio per questo: "il Mac è il computer più facile del mondo!!!".Quindi, a portata di utonto.Poi che si possa utilizzare, e molto bene, per lavorare, qualcuno alla fine l'ha capito.......;);););););)
          • Anonimo scrive:
            Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat

            Non sono quello di prima,Io sono quello di prima.
            Poi che si possa utilizzare, e molto bene,
            per lavorare, qualcuno alla fine l'ha
            capito.......Ecco, ma anche Linux serve per lavorare.E' più vicino ad una box che a un desk ora come ora, ma se ho bisogno di applicazioni NON SERVER da *x mi basta un x86 economico con linux, per navigare in sicurezza, condividere connessioni, scaricare posta, usare i programmilli storicamente compresi negli *x, divertirmi con pipe e script, compilare, testare app multipiattaforma ecc ecc, tenendo macchine economiche win in rete locale senza patè d'animo per farci girare la sua enorme base di software.Se poi invece parliamo di server e cluster, con tutto il rispetto per le macchine apple, con lin molto simili si gestisce dal tostapane al supercomputer, con un'ampia scelta di hardware.
        • Anonimo scrive:
          Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat

          da ufficio ( per fare videoscrittura/OOo/GIMP, con il win
          integrato, quindi non paghi un solo euro in
          più di licenza (98 o se sei fortunato
          2k)Okkio! Comprare un PC usato da un'azienda non vuol dire sempre acquistare anche la licenza del sistema operativo. Ci sono casi in cui ci sono accordi di licenze "a volume" la licenza resta all'azienda, non è associata al PC.
          oppure ci metti su linux e hai un *x
          soddisfacente a portata di utonto senza
          bisogno di un mac.Personalmente io non voglio Unix. Io voglio OS X. E voglio anche poter far girare MS Money sul mio iBook. Certo, tutto questo mio "volere" ha un costo. E semplicemente per far girare Money molto provabilmente non ha senso spendere i soldi per VPC e la licenza Windows...michele.
          • Anonimo scrive:
            Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat

            Okkio! Comprare un PC usato da un'azienda
            non vuol dire sempre acquistare anche la
            licenza del sistema operativo. Ci sono casi
            in cui ci sono accordi di licenze "a volume"
            la licenza resta all'azienda, non è
            associata al PC.Certo, okkio bisogna sempre averlo quando si acquista qualcosa, specie se usato e in un mercato come questo.I prezzi di cui sopra sono quelli a cui vengono rivenduti dai broker macchine del genere con licenza oem compresa.Una licenza full vale un po di più, ma mica tanto ormai.
            Personalmente io non voglio Unix. Io voglio OS X. Certo, se è quello che vuoi. Ma io non butterei via la possibilità di avere tutto quello che ha un *x come Linux a costi ben inferiori su una macchina vera. Con osx hai molte cose di ciò che ha linux e una interfaccia migliore, dipende da cosa ci devi fare.I costi sono un forte fattore per decidere, e spesso è l'unica cosa che i clienti capiscono...
        • Anonimo scrive:
          Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat
          - Scritto da: Anonimo

          E ti dirò anche che Win,

          incredibilmente, funziona meglio in VPC
          su

          Mac che su un PC vero... ridicolo, neh?
          Si, ridicolo.
          Leggiti le limitazioni che ha il PC emulato
          e capirai da solo come e quanto ti sei reso
          ridicolo con quest'ultima affermazione.
          E per stare ancora sotto alla cifra del
          software puoi sempre ritirare qualche
          vecchio celeron o p2 (o primi athlon o p3)
          da ufficio ( per fare videoscrittura/OOo/GIMP, con il win
          integrato, quindi non paghi un solo euro in
          più di licenza (98 o se sei fortunato
          2k) oppure ci metti su linux e hai un *x
          soddisfacente a portata di utonto senza
          bisogno di un mac.
      • Anonimo scrive:
        Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregatura)
        - Scritto da: ale2000
        E ti dirò anche che Win,
        incredibilmente, funziona meglio in VPC su
        Mac che su un PC vero... ridicolo, neh?BUM!questa è una perla degna del miglior lary o anna...
        • Anonimo scrive:
          Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat
          - Scritto da: Anonimo
          BUM!Infatti è come cercare di utilizzare OSX con pearPC....
          questa è una perla degna del miglior
          lary o anna...Beh quello che ha scritto che utilizza VPC su powerbook perchè non esiste il porting di Archicad come ti sembra ?Neanche Spino & co. sarebbero riusciti a scrivere cose simili...
          • Anonimo scrive:
            Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            BUM!

            Infatti è come cercare di utilizzare
            OSX con pearPC....


            questa è una perla degna del
            miglior

            lary o anna...

            Beh quello che ha scritto che utilizza VPC
            su powerbook perchè non esiste il
            porting di Archicad come ti sembra ?
            Neanche Spino & co. sarebbero riusciti a
            scrivere cose simili...

            Quando leggerò che qualcuno lo utilizza per il porting di Norton Antivirus.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat
            - Scritto da: Anonimo
            Infatti è come cercare di utilizzare
            OSX con pearPC....pensi che non ci sia differenza ?PearPC è il classico progetto di emulatore che l'autore scriveper divertimento e forse anche per fama....VPC oltre ad essere commerciale, ha anche un altro scopoposso divertirmi a provare OSX con pearpc, ma usare win su OSX nasce da un bisogno (e si può leggere dai commenti dei mac user in questo topic) e mi sembra un concetto di emulazione completamente differente.
            Beh quello che ha scritto che utilizza VPC
            su powerbook perchè non esiste il
            porting di Archicad come ti sembra ?
            Neanche Spino & co. sarebbero riusciti a
            scrivere cose simili...anche perchè spino è pro-win, il tipo che ha scritto la boiata su archicad è pro-mac ;)
      • mack scrive:
        Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregat
        - Scritto da: ale2000
        E ti dirò anche che Win,
        incredibilmente, funziona meglio in VPC su
        Mac che su un PC vero... ridicolo, neh?si, e pure tanto
      • Anonimo scrive:
        Re: Con 500 ti prendi un PC (e la fregatura)
        - Scritto da: ale2000
        E ti dirò anche che Win,
        incredibilmente, funziona meglio in VPC su
        Mac che su un PC vero... ridicolo, neh?Ma fai paura.
    • Anonimo scrive:
      Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3Ghz
      - Scritto da: Anonimo
      con tutto, dal masterizzatore DVD dl a sk
      grafica da 128Mb etc....guarda che nei 349 Euro è compresa una licenza di XP, che comprata da sola (versione retail) costa 279 Euro (la Home)
      a che serve l'emulatore? Ve lo dico io:
      fanatismo.Ti rammento che VirtualPC esiste anche per Windows... a cosa servirà mai fanatismo anche lì?Certo, per una persona che ha una visione limitata delle cose può sembrare inutile, ma in realtà può servire per molti scopi. Un esempio banale? Sono uno sviluppatore di siti web su Mac e voglio vedere se anche Explorer visualizza correttamente il sito che sto progettando. Che faccio? Semplice: sul mio Mac lancio VPC e lo verifico al volo. Non mi serve un PC, mi serve solo qualcosa che si comporti come un PC.bye
      • Anonimo scrive:
        Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G

        Un esempio banale? Sono uno sviluppatore di
        siti web su Mac e voglio vedere se anche
        Explorer visualizza correttamente il sito
        che sto progettando. Che faccio? Semplice:
        sul mio Mac lancio VPC e lo verifico al
        volo. Non mi serve un PC, mi serve solo
        qualcosa che si comporti come un PC.Potevi scegliere un esempio migliore; con un vecchio PC da ufficio (con un 500 Mhz e sk video integrata fai già girare XP senza rallentamenti, anche con Luna) messo in rete accedi al fileserver, apri il sito et voilà.In più è sempre una macchina in più che puoi utilizzare, o tenere di riserva, non qualcosa che ti puppa risorse da una macchina che già hai.Gli esempi secondo cui può essere utile sono scarsi nell'home o per le PMI, almeno oggi (in futuro potrebbe essere il modo più pulito di fare sopravvivere la legacy col passato), oggi come oggi bisogna andare su mainframe partizionati per un reale sfruttamento delle potenzialità del mezzo emulatore di architettura.Non a caso nei piccoli e medi laboratori hanno un sacco di "scassoni" (nel senso affettuoso del termine) di varie generazioni per fare uesto genere di pastrocchi più che macchinoni con emulatori di architettura. Certo, un emulatore occupa meno spazio.
        • Anonimo scrive:
          Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
          - Scritto da: Anonimo

          Un esempio banale? Sono uno
          sviluppatore di

          siti web su Mac e voglio vedere se anche

          Explorer visualizza correttamente il
          sito

          che sto progettando. Che faccio?
          Semplice:

          sul mio Mac lancio VPC e lo verifico al

          volo. Non mi serve un PC, mi serve solo

          qualcosa che si comporti come un PC.
          Potevi scegliere un esempio migliore;
          con un vecchio PC da ufficio (con un 500 Mhz
          e sk video integrata fai già girare
          XP senza rallentamenti, anche con Luna)
          messo in rete accedi al fileserver, apri il
          sito et voilà.MA XKE NON VUOI CAPIRE CHE PER TESTARE UN SITO WEB (E L'ESEMPIO E CALZANTE) NON MI SERVE UN PC NUOVO CHE OCCUPA SPAZIO PER 5MIN DI TEST.
          In più è sempre una macchina
          in più che puoi utilizzare, o tenere
          di riserva, non qualcosa che ti puppa
          risorse da una macchina che già hai.se non mi serve che me la compro a fare?
          Gli esempi secondo cui può essere
          utile sono scarsi nell'home o per le PMI,
          almeno oggi (in futuro potrebbe essere il
          modo più pulito di fare sopravvivere
          la legacy col passato), oggi come oggi
          bisogna andare su mainframe partizionati per
          un reale sfruttamento delle
          potenzialità del mezzo emulatore di
          architettura."xke non serve a me non serve a nessuno o solo a pochi"...complimenti per il principio.Mi comprero un mainframe per controllare la posta elettronica da casa con outlook
          Non a caso nei piccoli e medi laboratori
          hanno un sacco di "scassoni" (nel senso
          affettuoso del termine) di varie generazioni
          per fare uesto genere di pastrocchi
          più che macchinoni con emulatori di
          architettura. ma che me serve uno scassone che mi occupa spazio quando posso verificare un sito web tranquillamente usando un emulatore....ma perchè vuoi insitere a far comprare un bandone poi ce lo devi spiegare.
          Certo, un emulatore occupa meno spazio.ma va?forse che per molti versi è più pratico?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Non hai letto il post perchè non hai trovato una melina col quoricino, vero?C'è grossa Grisi davvero.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Non hai letto il post perchè non hai
            trovato una melina col quoricino, vero?
            C'è grossa Grisi davvero.si hai ragione c'è grossa crisi....ma della lingua Italiana....(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Non hai letto il post perchè non hai
            trovato una melina col quoricino, vero?
            C'è grossa Grisi davvero.quoto.
          • Anonimo scrive:
            quoto...
        • Anonimo scrive:
          Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
          - Scritto da: Anonimo

          Un esempio banale? Sono uno
          sviluppatore di

          siti web su Mac e voglio vedere se anche

          Explorer visualizza correttamente il
          sito

          che sto progettando. Che faccio?
          Semplice:

          sul mio Mac lancio VPC e lo verifico al

          volo. Non mi serve un PC, mi serve solo

          qualcosa che si comporti come un PC.
          Potevi scegliere un esempio migliore;
          con un vecchio PC da ufficio (con un 500 Mhz
          e sk video integrata fai già girare
          XP senza rallentamenti, anche con Luna)
          messo in rete accedi al fileserver, apri il
          sito et voilà.Eccerto, e se devo andare dal cliente col portatile che faccio?E se devo simulare il comportamento in una rete di 10 computer che faccio?bye
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G


            E se devo simulare il comportamento in una

            rete di 10 computer che faccio?ma va che con quella schifezza di un g5 supercostoso e proprietario emuli a malapena 1 cesseron, cosa vuoi emulare, addirittura 10 pc?w l'hw libero, w x86!alla faccia delle vostre nicchie di hardware proprietario che andranno, e mai troppo in fretta, fallite come il commodore!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            ma va che con quella schifezza di un g5
            supercostoso e proprietario emuli a malapena
            1 cesseron, cosa vuoi emulare, addirittura
            10 pc?
            w l'hw libero, w x86!
            alla faccia delle vostre nicchie di hardware
            proprietario che andranno, e mai troppo in
            fretta, fallite come il commodore!classico commento da fallito...
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            ma va che con quella schifezza di un g5
            supercostoso e proprietario emuli a malapena
            1 cesseron, cosa vuoi emulare, addirittura
            10 pc?come al solito da utonto x86 non capisci una mazza...forse è il caso che torni a giocare con il tuo cassone x86 con Winzozz e M$ Office...
            w l'hw libero, w x86!anche...
            alla faccia delle vostre nicchie di hardware
            proprietario che andranno, e mai troppo in
            fretta, fallite come il commodore!solito commento inutile da perdente e ignorante...zitto!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            I soliti alternativi che se la suonano e se la cantano da soli.NICCHIA!(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            I soliti alternativi che se la suonano e se
            la cantano da soli.
            NICCHIA!

            (win)Il solito frustrato che se ne esce con frasi fatte di questo tipo.Pirl8!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            il vostro problema è che non sono frasi fatte!NICCHIA!(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            il vostro problema è che non sono
            frasi fatte!
            NICCHIA!

            (win)Ciao Pecorone....:D
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Mi raccomando, prendi la residenza in California, così potrai provare l'ebbrezza di farti rubare un milione di numeri della previdenza sociale attraverso quei colabrodi di server Unix della facoltà di Berkley!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Mi raccomando, prendi la residenza in
            California, così potrai provare
            l'ebbrezza di farti rubare un milione di
            numeri della previdenza sociale attraverso
            quei colabrodi di server Unix della
            facoltà di Berkley!Tu invece aspetta e spera un sistema operativo decente da parte di Microsoft....http://punto-informatico.it/p.asp?i=50798ma tanto voi pecoroni siete abituati alla famose strategie di marketing...MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Be, spero non sarà "decente" come gli *x visto che oltre ad essere incasinati by design sono pure dei colabrodi (però, un milione di codici di previdenza rubati in una volta sola, un vero record!)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Be, spero non sarà "decente" come gli
            *x visto che oltre ad essere incasinati by
            design sono pure dei colabrodi (però,
            un milione di codici di previdenza rubati in
            una volta sola, un vero record!)OSX è incasinato ? probabilmente non conosci bene questo OS....o forse ti limiti a riportare quello che hai sentito?vuoi che ti scrivo tutti i grossi danni economici che ha provocato windows e che continua a fare ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Allora tieniti il tuo *x incasinato by default (anche OSX, maestro nel fare scomparire lo spazio disponibile, si, lo conosco, tu prova a guardarci sotto il cofano... a, scusa, dimenticavo, il paraocchi...) che oltre a questo è anche un gran bel colabrodo (un milione di codici della previdenza sociale, alla Berkley, proprio quelli lì!).
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Allora tieniti il tuo *x incasinato by
            default (anche OSX, maestro nel fare
            scomparire lo spazio disponibile, si, lo
            conosco, tu prova a guardarci sotto il
            cofano... a, scusa, dimenticavo, il
            paraocchi...)che commento stupido....vuoi paragonare OSX con XP ?ahahha sei patetico!!!! scomparire lo spazio disponibile ????ahahhaha che oltre a questo è
            anche un gran bel colabrodo (un milione di
            codici della previdenza sociale, alla
            Berkley, proprio quelli lì!).Vuoi sapere quanti danni $ per colpa di Virus di Windows e/o Crash improvvisi....?????senti trollone torna a giocare con il tuo pokemon XP...non è richiesto il tuo intevento dove si parla di MAC....hai capito ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Allora tieniti il tuo *x incasinato by
            default (anche OSX, maestro nel fare
            scomparire lo spazio disponibile, si, lo
            conosco, tu prova a guardarci sotto il
            cofano... a, scusa, dimenticavo, il
            paraocchi...) che oltre a questo è
            anche un gran bel colabrodo (un milione di
            codici della previdenza sociale, alla
            Berkley, proprio quelli lì!).http://www.miaeconomia.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=11&idcategory=232&idarticle=66604&staticpage=&pagenumadesso puoi andare a nasconderti...trollone.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Allora tieniti il tuo *x incasinato by
            default (anche OSX, maestro nel fare
            scomparire lo spazio disponibile, si, lo
            conosco, tu prova a guardarci sotto il
            cofano... a, scusa, dimenticavo, il
            paraocchi...) che oltre a questo è
            anche un gran bel colabrodo (un milione di
            codici della previdenza sociale, alla
            Berkley, proprio quelli lì!).ma ti impegni a pensarle certe scemenze o ti vengono spontanee...pensaci potresti avere un futuro.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Dopotutto posso comprenderti, usare *x è frustrante!Ma non ti preoccupare, è una situazione che durerà ancora pochi anni... we have the way out!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Dopotutto posso comprenderti, usare *x
            è frustrante!eh? veramente è frustrante essere obbligati ad utilizzare un sistema stupido e fatto con i piedi come Windows....con le sue rotture quotidiane....virus/worm/diarer/crash improvvisi...ecc...praticamente il sistema inutile.Un sistema affidabile, stabile e sicuro come OSX tu te lo sogni....e anche MS.
            Ma non ti preoccupare, è una
            situazione che durerà ancora pochi
            anni... we have the way out!ecco bravo adesso torna a giocare con il tuo sistemino giocattolo...http://punto-informatico.it/p.asp?i=50798Win Pokemon XP....
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Ma non ti preoccupare, è una
            situazione che durerà ancora pochi
            anni... we have the way out!è questa la via ?http://users.pandora.be/bonte/forumafbeeldingen/dancemonkeyboy.mpgNo thanks!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Al museo dell'informatica preferisci che ti porti le arance o le sigarette?(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Al museo dell'informatica preferisci che ti
            porti le arance o le sigarette?

            (win)dovresti preoccuparti di altri problemi ben più gravi...http://punto-informatico.it/p.asp?i=50798ehh come me lo spieghi che questo stupido sistema ha tolto/rimandato l'unica cosa interessante ?e il povero browser MS ????http://news.com.com/Schools+out+to+shun+IE/2100-1002_3-5485834.htmlhttp://tecnologia.virgilio.it/Notizie/penn_ie.contentse vuoi porta le arance...come io ti porterò un vero sistema operativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Si, portami un vero sistema operativo, basta che non vada in giro a farsi bucare e a spifferare i codici della previdenza sociale di un ilione di californiani come hanno fatto quelli della Berkley...(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Si, portami un vero sistema operativo, basta
            che non vada in giro a farsi bucare e a
            spifferare i codici della previdenza sociale
            di un ilione di californiani come hanno
            fatto quelli della Berkley...

            (win)Fin caso contrario dalle prove OSX Server risulta il sistema più sicuro...sono consapevole che tu preferisci il sistema più affidabile e sicuro in commercio....http://www.miaeconomia.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=11&idcategory=232&idarticle=66604&staticpage=&pagenum:|quelli della Berkley utilizzavano dei Mac con OSX ?NO.....Prova ad entrare in un server OSX e poi ti pago una cena...Entrare in un server Windows ? Inutile è come sfondare una porta aperta...
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G

            quelli della Berkley utilizzavano dei Mac
            con OSX ?hahaha...studiati i fondamentali di osx e scopri i nomi che ci stanno dietro...poi vedi se alla berkley non usavano qualcosa che è allo stato dell'arte come e più di osx e con le competenze che di più non si poteva chiedere...però è successo lo stesso...almeno chi usa win non si martella le oo con un sistema incasinato by design!
          • PowerPC scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            hahaha...
            almeno chi usa win non si martella le oo con
            un sistema incasinato by design!...no di solito chi usa Win si mette a 90°:http://www.miaeconomia.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=11&idcategory=232&idarticle=66604&staticpage=&pagenum(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo

            quelli della Berkley utilizzavano dei
            Mac

            con OSX ?
            hahaha...
            studiati i fondamentali di osx e scopri i
            nomi che ci stanno dietro...forse dovresti studiarteli tu visto che parli di un server web e lo confondi con architettura di un OS.
            poi vedi se alla berkley non usavano
            qualcosa che è allo stato dell'arte
            come e più di osx e con le competenze
            che di più non si poteva chiedere...impara a scrivere prima, poi studia informatica, poi magari torna a farti vivo.
            però è successo lo stesso...
            almeno chi usa win non si martella le oo con
            un sistema incasinato by design!buaaaaspiega il concetto di "sistema incasinato by design" trollino.Invece di vantare windows, vai a dare un occhio alla sua cartella su HD e fai l'inventario di ciò che ci trovi dentro a casaccio...poi rispiegami il concetto di incasinato by design.Visto che uno *nix non lo conosci...cito te stesso per dirti quanto segue: "studiati i fondamentali" trollino gnurante adesso a giocare col ghiaccio in autostrada
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            hahaha...
            studiati i fondamentali di osx e scopri i
            nomi che ci stanno dietro...http://www.kernelthread.com/mac/osx/
            poi vedi se alla berkley non usavano
            qualcosa che è allo stato dell'arte
            come e più di osx e con le competenze
            che di più non si poteva chiedere...
            però è successo lo stesso...
            almeno chi usa win non si martella le oo con
            un sistema incasinato by design!Chi utilizza Windows ha problemi più seri...oggi funzionerà questo schifo di sistema? e i virus ? bla bla bla.....ma tu l'informatica l'hai imparata ai corsi CEPU ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            hahaha...

            studiati i fondamentali di osx e scopri
            i

            nomi che ci stanno dietro...

            www.kernelthread.com/mac/osx /
            dovevi dargli solo www.kernelthread.com cos?i imapra + OS, altrimenti col tuo link già si perde in os x :-D

            poi vedi se alla berkley non usavano

            qualcosa che è allo stato
            dell'arte

            come e più di osx e con le
            competenze

            che di più non si poteva
            chiedere...

            però è successo lo
            stesso...

            almeno chi usa win non si martella le
            oo con

            un sistema incasinato by design!

            Chi utilizza Windows ha problemi più
            seri...oggi funzionerà questo schifo
            di sistema? e i virus ? bla bla bla.....
            e soprattutto paga fior di quattrini per risolverli...
            ma tu l'informatica l'hai imparata ai corsi
            CEPU ?
            no da ciò che scrive lui l'informatica proprio la ignora, e oltre a ciò scrive molto su tale argomento.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            E se la suonano e se la cantano...e si patchano contro i fax malevoli...quando qualche pirla come me che sviluppa veramente (anche cose open) ha la bontà di rilasciargli le patch...E non ringraziano...E trollano...(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            E se la suonano e se la cantano...
            e si patchano contro i fax malevoli...
            quando qualche pirla come me che sviluppa
            veramente (anche cose open) ha la
            bontà di rilasciargli le patch...
            E non ringraziano...
            E trollano...

            (win)hai scritto una cosa giusta SEI UN PIRLA...
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            In effetti quando sviluppavo open era un dubbio che mi era venutoGrazie di averlo trasformato in certezza, spero che adesso patcherete da soli!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            In effetti quando sviluppavo open permettimi di dubitare...e cosa avresti sviluppato ?era un
            dubbio che mi era venuto
            Grazie di averlo trasformato in certezza,
            spero che adesso patcherete da soli!Infatti tu sei l'unico sviluppatore esistente al mondo...MS e Apple come fanno senza di te ?...non è che ti sei montato troppo la testa ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Posso dirti che NON ho sviluppato "risorse del computer" per Gnome 10 anni dopo che era stato introdotto per win...ahahahahaha!developers!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Posso dirti che NON ho sviluppato "risorse
            del computer" per Gnome 10 anni dopo che era
            stato introdotto per win...
            ahahahahaha!
            developers!sw di ricette di cucina eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Sai quanti progetti open hanno dietro un unico sviluppatore?Sai quanto è difficile coordinare progetti con n sviluppatori che hanno n linue diverse e n approci diversi?Sai quanto è il ritorno di tutto questo per la maggior parte degli sviluppatori?Questi sono i probelmi dell'open source, l'immagine di linus è il nouvo sogno americano degli sviluppatori, per un rockfeller ci sono necessariamente migliaia di poveracci che cercano oro nel klondike e fanno la fame... e milioni di fanfaroni che hanno scritto solo hallo word pronti a giurare e spergiurare che questo è il nuovo miracolo... salvo poi scoprire che i veri sviluppatori sono molti meno e a volte devono ridursi a chiedere l'elemosina per poter continaure a lavorare a gratis la notte pena chiudre progetti parlati e straparlati ma per cui nessuno muove un dito, nè sulla tastiera nè nel portafoglio, ma solo tante parole di lode senza cognizione di caua, senza capo nè coda... e senza ritorno.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Sai quanti progetti open hanno dietro un
            unico sviluppatore?
            Sai quanto è difficile coordinare
            progetti con n sviluppatori che hanno n
            linue diverse e n approci diversi?
            Sai quanto è il ritorno di tutto
            questo per la maggior parte degli
            sviluppatori?
            Questi sono i probelmi dell'open source,
            l'immagine di linus è il nouvo sogno
            americano degli sviluppatori, per un
            rockfeller ci sono necessariamente migliaia
            di poveracci che cercano oro nel klondike e
            fanno la fame... e milioni di fanfaroni che
            hanno scritto solo hallo word pronti a
            giurare e spergiurare che questo è il
            nuovo miracolo... salvo poi scoprire che i
            veri sviluppatori sono molti meno e a volte
            devono ridursi a chiedere l'elemosina per
            poter continaure a lavorare a gratis la
            notte pena chiudre progetti parlati e
            straparlati ma per cui nessuno muove un
            dito, nè sulla tastiera nè nel
            portafoglio, ma solo tante parole di lode
            senza cognizione di caua, senza capo
            nè coda... e senza ritorno.vieni al sodo...cosa avresti sviluppato tu?domanda già posta alla quale non hai dato risposta....w8ing
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Per cosa? Perchè tanti parolai boicottino i miei progetti?No grazie.Una certa parte del mondo open source sta veramente attirandosi più antipatie di M$ da parte dei veri sviluppatori open.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Per cosa? Perchè tanti parolai
            boicottino i miei progetti?
            No grazie.
            Una certa parte del mondo open source sta
            veramente attirandosi più antipatie
            di M$ da parte dei veri sviluppatori open.Esemplificare no eh
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Per cosa? Perchè tanti parolai
            boicottino i miei progetti?
            No grazie.della serie non ho fatto una mazza ma voglio venire sul forum a vantarmi come un galletto....
            Una certa parte del mondo open source sta
            veramente attirandosi più antipatie
            di M$ da parte dei veri sviluppatori open.è sempre il settore marketing MS che ti suggerisce cosa scrivere eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Tipiche argomentazioni da linluser, "chi non pensa come me non capisce una mazza".
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Tipiche argomentazioni da linluser, "chi non
            pensa come me non capisce una mazza".sveglia...queste sono frasi scritte da chi si attende fatti e non pugnette dal banfo di turno che viene a sventolare la propria bravura.Allora rispondiamo alla domanda che hai sviluppato di così importante o continuiamo col fiato alle trombe?still w8ing
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Ma certo, solo chi bela con la massa deve essere per forza bravo, dopotutto è per questo che la massa bela!
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Si, portami un vero sistema operativo, basta
            che non vada in giro a farsi bucare e a
            spifferare i codici della previdenza sociale
            di un ilione di californiani come hanno
            fatto quelli della Berkley...macheccentra!!! posso anche avere il sistem più sicuro del mondo, ma se abilito l'utente root con psw pippo, è ovvio che in 3 nanosecondi mi rubano quello che vogliono...piuttosto perché non diciamo che preso un qualcunque coputer con windows, se non si dispone di ptch e antivirus aggiornati, basta lasciarlo collegato in rete per pochi minuti per ritrovarselo invaso dall'impossibile?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Dopotutto posso comprenderti, usare *x
            è frustrante!ROTFL... e pensa anche di essere spiritoso...
            Ma non ti preoccupare, è una
            situazione che durerà ancora pochi
            anni... we have the way out!certo, lo dicono solo da 20 anni, e nel frattempo apple crese... cesce... cresce...
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Allora tieniti il tuo *x incasinato by
            default il mio OSX non ha nulla di incasinato(a differenza del registry di UinDOS)
            (anche OSX, maestro nel fare
            scomparire lo spazio disponibile,???
            si, lo
            conosco, tu prova a guardarci sotto il
            cofano... perché invece di parlare a vanvera non spieghi?
            a, scusa, dimenticavo, il paraocchi...)il tuo?
            che oltre a questo è
            anche un gran bel colabrodo (un milione di
            codici della previdenza sociale, alla
            Berkley, proprio quelli lì!).Macheddici???
          • PowerPC scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            OSX è incasinato ? probabilmente non
            conosci bene questo OS....o forse ti limiti
            a riportare quello che hai sentito?
            vuoi che ti scrivo tutti i grossi danni
            economici che ha provocato windows e che
            continua a fare ?????http://www.miaeconomia.it/retrieval/home/articolo.aspx?idchannel=11&idcategory=232&idarticle=66604&staticpage=&pagenum=(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            il vostro problema è che non sono
            frasi fatte!
            NICCHIA!

            (win)Vedi,...io lo scrivo a te che fai frasi fatte...non ad altri...tu invece di tutta un erba un fascio eh.a quando qualcosa di serio trollino?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            Ah, solo quello contro M$ NON sono frasi fatte...con tutte le cose che ci sarebbero da dire, tirate fuori solo delle banalità da novella2k, ovvio che mi diverta a punzecchiarvi per vedere se viene fuori un minimo barlume di consocenza di *x o anche dello stesso win che criticate... ma vengono fuori solo frasi fatte, luoghi comuni, imprecisioni da telefono senza fili, oggi tutti spalano m*** su M$ quindi facciamo i fighi e uniamoci al coro... prima tutti neri, poi tutti rossi, vero?Conformismo, su chi vuoi spalare m*** oggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Ah, solo quello contro M$ NON sono frasi
            fatte...
            con tutte le cose che ci sarebbero da dire,
            tirate fuori solo delle banalità da
            novella2k,purtroppo non sono banalità ci sono utenti che hanno veramente seri problemi con Windows....per colpa di virus/worm e altre stupidate.Vuoi che parliamo degli innumerevoli BUG non ancora risolti in Windows XP e 2000 ? ovvio che mi diverta a
            punzecchiarvi per vedere se viene fuori un
            minimo barlume di consocenza di *x o anche
            dello stesso win che criticate...quindi perditempo professionista...contento tu!ma vengono
            fuori solo frasi fatte, luoghi comuni,
            imprecisioni da telefono senza fili, oggi
            tutti spalano m*** su M$ quindi facciamo i
            fighi e uniamoci al coro... prima tutti
            neri, poi tutti rossi, vero?utilizzo Windows dal lontano 3.x adesso la versione di WinXP (SP2) ....indovina con quale sistema ti stò scrivendo ?Ma anche i Mac dal lontano '84....Forse non pensi che molti
            Conformismo, su chi vuoi spalare m*** oggi?hai vinto un premio...http://www.phonelosers.org/images/order_shirt_microshit01.jpgSei tu che hai parlato di m**** !!!!Oggi Microsoft domani Apple...funziona così purtroppo!!!....e comunque è solo una perdita di tempo...ognuno utilizza lo strumento adatto alle proprie esigenze.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Vuoi che parliamo degli innumerevoli BUG non
            ancora risolti in Windows XP e 2000 ?dai, parlacene.
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Vuoi che parliamo degli innumerevoli
            BUG non

            ancora risolti in Windows XP e 2000 ?

            dai, parlacene.tranquillo che te ne parla...tu piuttosto che critichi *nix parlacene...sei tu quello che vanta la conoscenza e discredita gli altri....forza sentiamo quanto sai.E se ben sai anche di win che ti frega che siano gli altri ad iniziare il discorso...iniziatu...noi per te siamo tutti ignoranti e pecoroni.su forza ci illumini re troll
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            dai, parlacene.dove vuoi andare a piangere oggi ?http://secunia.com/product/22/#statistics_solution
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            Ah, solo quello contro M$ NON sono frasi
            fatte...
            con tutte le cose che ci sarebbero da dire,
            tirate fuori solo delle banalità da
            novella2k, ovvio che mi diverta a
            punzecchiarvi per vedere se viene fuori un
            minimo barlume di consocenza di *x o anche
            dello stesso win che criticate... ma vengono
            fuori solo frasi fatte, luoghi comuni,
            imprecisioni da telefono senza fili, oggi
            tutti spalano m*** su M$ quindi facciamo i
            fighi e uniamoci al coro... prima tutti
            neri, poi tutti rossi, vero?
            Conformismo, su chi vuoi spalare m*** oggi?Quando darai dimostrazione di competenza in ambito *nix e in win ne riparliamo...fino ad allora...continui con le solite frasi fatte e non dici nulla di informatica.trollino, hai finito x oggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3G
            - Scritto da: Anonimo
            I soliti alternativi che se la suonano e se
            la cantano da soli.
            NICCHIA!

            (win)wow che commento inutile...si vede che utilizzi windows...QI praticamente ZERO!
    • Anonimo scrive:
      Re: 349 euro? Con 500 ti prendi un PC 3Ghz
      Molto semplice. Se sei in giro con un portatile e ti serve assolutamente un'applicazione scritta solo per win, virtual pc è il solo modo per poterla usare, senza rinunciare al mac (posto che scelgo il computer e il s.o. che più mi aggrada per gli usi generali). Nel mio campo di lavoro, le banche dati di utilizzo quotidiano sono solo sotto win.Per postazioni fisse concordo sul fatto che virtual pc non sia la soluzione migliore. E' più consigliabile un pc win, da imbucare sotto la scrivania e connesso alla rete. Poi lo si può tranquillamente utilizzare con un piccolo software della Microsoft, gratis, chiamato Remote Desktop Connection, e l'output del pc compare in una finestra del mac.Certo, se si vogliono usare i giochi solo per Pc, allora non c'è verso, bisogna prendersi un pc.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    Io concordo, di emulatori/simulatori ne utilizzo in gran quantità (e ritengo VMWare ancora un bel pezzo avanti rispetto alla soluzione VPC), ma non al di fuori del laboratorio. Provare a lavorare su notebook (qualsiasi esso sia) con una macchina emulata è impensabile. Non c'è solo scheda video/audio, ma c'è il disco che è il vero tallone di Achille nelle VM. E poi non ci credo che uno user OS X utilizzi XP per la produttività. OS X ha il suo Office prodotto da MS, per tutti gli altri software (giochi esclusi...) dovete citarne uno che esiste solo su XP (come categoria, non come marchio ovviamente).
  • Anonimo scrive:
    349 euro per OS emulato ?
    follia....:|andate in un supermercato con la stessa cifra vi comprate un pc.....e poi ci installate XP.per chi non può farne a meno...
    • Anonimo scrive:
      Re: 349 euro per OS emulato ?
      - Scritto da: Anonimo
      follia....

      :|


      andate in un supermercato con la stessa
      cifra vi comprate un pc.....e poi ci
      installate XP.

      per chi non può farne a meno...Un pc a 349euro? Non ci gira XP...Ah, poi, piratato XP, vero?Ps: ricontrolla il prezzo, al massimo é 249euro, ma trovi versioni anche a 129...
      • Anonimo scrive:
        Re: 349 euro per OS emulato ?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        follia....



        :|





        andate in un supermercato con la stessa

        cifra vi comprate un pc.....e poi ci

        installate XP.



        per chi non può farne a meno...
        Un pc a 349euro? Non ci gira XP...
        Ah, poi, piratato XP, vero?

        Ps: ricontrolla il prezzo, al massimo
        é 249euro, ma trovi versioni anche a
        129...Secondo me puoi spendere 10 euro come 10.000.Tanto XP fa ca#are ugualmete......:p
      • avvelenato scrive:
        Re: 349 euro per OS emulato ?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        follia....



        :|





        andate in un supermercato con la stessa

        cifra vi comprate un pc.....e poi ci

        installate XP.



        per chi non può farne a meno...
        Un pc a 349euro? Non ci gira XP...
        Ah, poi, piratato XP, vero?

        Ps: ricontrolla il prezzo, al massimo
        é 249euro, ma trovi versioni anche a
        129...io ho comprato un p2 a 350euro e 380mb di ram a 30euro, usato.se un utente mac ha bisogno di un pc, è meglio che si compri un pc.se poi ha bisogno/voglia anche di un mac, che si compri anche un mac, qual'é il problema, ha paura che il mac diventi geloso? D
        • Anonimo scrive:
          Re: 349 euro per OS emulato ?
          - Scritto da: avvelenato
          io ho comprato un p2 a 350euro e 380mb di
          ram a 30euro, usato.


          se un utente mac ha bisogno di un pc,
          è meglio che si compri un pc.anch'io penso la stessa cosa...
          se poi ha bisogno/voglia anche di un mac,
          che si compri anche un mac, qual'é il
          problema, ha paura che il mac diventi
          geloso? DNon dire queste cose altrimenti arriva il solito troll (fanatico pro MS) che non accetta idee diverse dalla tua.
        • Anonimo scrive:
          Re: 349 euro per OS emulato ?
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          follia....





          :|








          andate in un supermercato con la
          stessa


          cifra vi comprate un pc.....e poi
          ci


          installate XP.





          per chi non può farne a
          meno...

          Un pc a 349euro? Non ci gira XP...

          Ah, poi, piratato XP, vero?



          Ps: ricontrolla il prezzo, al massimo

          é 249euro, ma trovi versioni
          anche a

          129...


          io ho comprato un p2 a 350euro e 380mb di
          ram a 30euro, usato.


          se un utente mac ha bisogno di un pc,
          è meglio che si compri un pc.
          se poi ha bisogno/voglia anche di un mac,
          che si compri anche un mac, qual'é il
          problema, ha paura che il mac diventi
          geloso? D
          • Anonimo scrive:
            Re: 349 euro per OS emulato ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            follia....







            :|











            andate in un supermercato con
            la

            stessa



            cifra vi comprate un pc.....e
            poi

            ci



            installate XP.







            per chi non può farne a

            meno...


            Un pc a 349euro? Non ci gira XP...


            Ah, poi, piratato XP, vero?





            Ps: ricontrolla il prezzo, al
            massimo


            é 249euro, ma trovi versioni

            anche a


            129...





            io ho comprato un p2 a 350euro e 380mb
            di

            ram a 30euro, usato.





            se un utente mac ha bisogno di un pc,

            è meglio che si compri un pc.

            se poi ha bisogno/voglia anche di un
            mac,

            che si compri anche un mac,
            qual'é il

            problema, ha paura che il mac diventi

            geloso? DPensare che chi compra un emulatore magari lotrova adeguato alle proprie esigenze è troppodifficile da capire?
          • avvelenato scrive:
            Re: 349 euro per OS emulato ?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: avvelenato





            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            follia....









            :|














            andate in un
            supermercato con

            la


            stessa




            cifra vi comprate un
            pc.....e

            poi


            ci




            installate XP.









            per chi non può
            farne a


            meno...



            Un pc a 349euro? Non ci gira
            XP...



            Ah, poi, piratato XP, vero?







            Ps: ricontrolla il prezzo, al

            massimo



            é 249euro, ma trovi
            versioni


            anche a



            129...








            io ho comprato un p2 a 350euro e
            380mb

            di


            ram a 30euro, usato.








            se un utente mac ha bisogno di un
            pc,


            è meglio che si compri un
            pc.


            se poi ha bisogno/voglia anche di
            un

            mac,


            che si compri anche un mac,

            qual'é il


            problema, ha paura che il mac
            diventi


            geloso? D

            Pensare che chi compra un emulatore magari lo
            trova adeguato alle proprie esigenze
            è troppo
            difficile da capire?con quel prezzo evidentemente si ritaglia solamente un mercato di nicchia.sono anche io del parere che l'emu è sicuramente migliore dell'aver un baraccone da accendere solo quando serve e da doverci smanettare per fare una rete e scambiarsi files.Ma a quel prezzo non c'é paragone.
    • Anonimo scrive:
      Re: 349 euro per OS emulato ?
      - Scritto da: Anonimo
      follia....

      :|
      L'OS è reale... è il PC che è emulato...E posso emulare anche molti PC tutti insieme, magari perché sto sviluppando (da solo) un software che deve essere testato in una rete mista con più computer.
      andate in un supermercato con la stessa
      cifra vi comprate un pc.....e poi ci
      installate XP.

      per chi non può farne a meno...La questione non è tutta qui, tant'è che esiste VirtualPC anche per WindowsBye
      • Anonimo scrive:
        Re: 349 euro per OS emulato ?
        - Scritto da: Anonimo
        L'OS è reale... è il PC che
        è emulato...è ovvio che l'os è reale ma il PC emulato è una chiavica delle performance grafiche patetiche!...praticamente anche su un dual G5 ti sembra di utilizzare un PII o al massimo PIII....
        E posso emulare anche molti PC tutti
        insieme, magari perché sto
        sviluppando (da solo) un software che deve
        essere testato in una rete mista con
        più computer.sfruttando sempre la rete condivisa del mac...nel caso di VPC in OSX.
        La questione non è tutta qui,
        tant'è che esiste VirtualPC anche per
        Windowsl'ultima "genialata" MS....:|
        • Anonimo scrive:
          Re: 349 euro per OS emulato ?
          - Scritto da: Anonimo

          L'OS è reale... è il PC che

          è emulato...

          è ovvio che l'os è reale ma il
          PC emulato è una chiavica delle
          performance grafiche
          patetiche!...Ovvio, ma non è mica questo lo scopo di VPC...

          E posso emulare anche molti PC tutti

          insieme, magari perché sto

          sviluppando (da solo) un software che deve

          essere testato in una rete mista con

          più computer.

          sfruttando sempre la rete condivisa del
          mac...nel caso di VPC in OSX.


          La questione non è tutta qui,

          tant'è che esiste VirtualPC anche per

          Windows

          l'ultima "genialata" MS....Veramente c'era anche prima che MS comprasse VPC dalla Connectix
  • Anonimo scrive:
    Re: ma chi è quel pazzo che...
    - Scritto da: Anonimo
    Insomma siccome non ti serve, e' una cosa da
    pazzi?Per me, che utilizzo Windows 2000/XP su PC (nativamente), e conosco VPC con XP PRO su Powerbook sono soldi buttati spendere 300 euro per utilizzare in emulazione un sistema.
  • Anonimo scrive:
    ma chi è quel pazzo che...
    installa VPC per utilizzare Windows su un Mac ? :|nono solo per le prestazioni scadenti di una macchina virtuale ma anche per la facilità di avere crash e/o virus!!!!!Insomma la maggior parte dei macuser in genere hanno scelto i mac perchè si trovano bene con questi strumenti per divertirsi e lavorare ma, anche per liberarsi definitivamente e non dipendere più in ambito desktop dal sistema Microsoft.Posso capire la dipendenza da MS Office...per una questione di compatibilità con colleghi/amici pcuser...Ma Windows su un Mac mi sembra solo uno spreco di risorse (VPC + XP Pro richiede circa 2 giga di spazio)per non parlare del costo...300 euro...per ricominciare con la solita "palla" dei virus/worm/dialer.Ho provato VPC7 con xp pro (sp2) e sinceramente penso che non valga la pena utilizzare un OS emulato..qualunque esso sia.Lo stesso per PearPC con OSX...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      - Scritto da: Anonimo
      Ho provato VPC7 con xp pro (sp2) e
      sinceramente penso che non valga la pena
      utilizzare un OS emulato..qualunque esso
      sia.Come mai invece in molti lo fanno ?Se riesci a risponderti da solo, oltre a raggiungere un livello di consapevolezza superiore avrai anche la sorpresa di cambiare idea.Se te lo devono spiegare altri non vale.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chi è quel pazzo che...
        - Scritto da: Anonimo
        Come mai invece in molti lo fanno ?se hai delle fonti certe che confermano la tua opinione...inseriscile...e prova a smertirmi.ci sono molti macuser che utilizzano VPC con Windows ????non sarei così sicuro....
        • Anonimo scrive:
          Re: ma chi è quel pazzo che...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Come mai invece in molti lo fanno ?

          se hai delle fonti certe che confermano la
          tua opinione...inseriscile...e prova a
          smertirmi.

          ci sono molti macuser che utilizzano VPC con
          Windows ????
          non sarei così sicuro....Ovviamente Microsoft si diverte a buttare i soldi sviluppando software che nessuno compra.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Ovviamente Microsoft si diverte a buttare i
            soldi sviluppando software che nessuno
            compra.Sviluppare ? ehm praticamente hanno acquistato tutto già pronto....Microsoft ha rilevato la soluzione di punta connectix per assicurarsi la possibilità di vendere i suoi sistemi anche ai Macuser. (praticamente un cavallo di troia per il mondo Mac).Forse non contenta delle vendite di MS Office per Mac.:|
          • Traum@ scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Sviluppare ? ehm praticamente hanno
            acquistato tutto già pronto....Verissimo...
            Microsoft ha rilevato la soluzione di punta
            connectix per assicurarsi la
            possibilità di vendere i suoi sistemi
            anche ai Macuser. (praticamente un cavallo
            di troia per il mondo Mac).Guarda a me pare sia invece l'esatto contrario...Cioè dimostrare che i programmini ad hoc che usa la PA e diverse imprese medio grandi girano pure sui mac senza troppa fatica aiuta a vendere le mele...Sapere che il cad di win ci gira tranquillo, ad esempio, mi avrebbe permesso di vendere un PBook da 2k e spara euri...Il problema è che all' UniEuro, dove ho fatto promozione per il mese scorso, non ce l'avevano e molti possibili switcher non lo sapranno mai...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Traum@
            Sapere che il cad di win ci gira tranquillo,BUM!i cad sono pesi in nativo, figuriamoci con VPC.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            Ovviamente Microsoft si diverte a
            buttare i

            soldi sviluppando software che nessuno

            compra.

            Sviluppare ? ehm praticamente hanno
            acquistato tutto già pronto....E quindi prima era la Connectix a divertirsi a buttare i soldi sviluppando software che nessuno compra, giusto?E quindi la MS e' cieca e incapace di vedere negli affari al di la di un millimetro, visto che se l'e' comprata.Insomma se non serve a te non serve a nessuno, e' cosi'?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            E quindi prima era la Connectix a divertirsi
            a buttare i soldi sviluppando software che
            nessuno compra, giusto?
            E quindi la MS e' cieca e incapace di vedere
            negli affari al di la di un millimetro,
            visto che se l'e' comprata.ma è la riunione dei fanatici religiosi pro MS ????
            Insomma se non serve a te non serve a
            nessuno, e' cosi'?cerca di capire quello che leggi....VPC lo uso sul powerbook e non vale la pena spendere 300 euro per utilizzare un OS emulato....
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E quindi prima era la Connectix a
            divertirsi

            a buttare i soldi sviluppando software
            che

            nessuno compra, giusto?

            E quindi la MS e' cieca e incapace di
            vedere

            negli affari al di la di un millimetro,

            visto che se l'e' comprata.

            ma è la riunione dei fanatici
            religiosi pro MS ????Tieni conto che quasi nessuno di questio fanatici ha mai dato un centesimo alla MS (vedi software pirata nel 95% dei casi)Smentitemi postando i seriali del vostro Office 2003 Professional


            Insomma se non serve a te non serve a

            nessuno, e' cosi'?

            cerca di capire quello che leggi....
            VPC lo uso sul powerbook e non vale la pena
            spendere 300 euro per utilizzare un OS
            emulato....Come sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E quindi prima era la Connectix a
            divertirsi

            a buttare i soldi sviluppando software
            che

            nessuno compra, giusto?

            E quindi la MS e' cieca e incapace di
            vedere

            negli affari al di la di un millimetro,

            visto che se l'e' comprata.

            ma è la riunione dei fanatici
            religiosi pro MS ????
            è semplicemente la riunione di quelli che hanno un pò di buonsenso per correggere il tiro su alcune fregnacce che leggono.

            Insomma se non serve a te non serve a

            nessuno, e' cosi'?

            cerca di capire quello che leggi....
            VPC lo uso sul powerbook e non vale la pena
            spendere 300 euro per utilizzare un OS
            emulato....ma almeno per un secondo non ti è mai balenata l'idea nel tuo cervellino che vi posssano essere persone che pur usando mac abbiano bisogno di VPC+win per un utilizzo di un sw che non c'è su mac?Se tale utilizzo è indispensabile alla loro attività ti paiono spesi male quei 300Euro?a chi ti legge pare invece che "visto che a me non serve non serve a nessuno, non spendete per nulla".Tutti non sono te quindi evita di tirare conclusioni generalizzate per tutti.
          • higgybaby scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            a chi ti legge pare invece che "visto che a
            me non serve non serve a nessuno, non
            spendete per nulla".
            Tutti non sono te quindi evita di tirare
            conclusioni generalizzate per tutti.io ho usato il vecchio VirtualPC il 6 con Win98 e mi serviva per poter far girare Access che su Mac non esiste (per fortuna:) )non era un fulmine di guerra ma non era nemmeno una chiavica di PC!onesto anche perché girava su un iMac DV G3 da 400MHz con un 1 giga di ram!ciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            io ho usato il vecchio VirtualPC il 6 con
            Win98 e mi serviva per poter far girare
            Access che su Mac non esiste (per fortuna:)
            )
            Proprio non riesco a capire che noia ti darebbe seesistesse . Mah
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Proprio non riesco a capire che noia ti
            darebbe se
            esistesse . Mah probabilmente non si è trovato bene con MS Access...perchè ti sembra così strano che un prodotto Ms possa non ricevere i consensi da tutti ?detto questo io preferisco utilizzare FileMaker Pro su Mac e Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Proprio non riesco a capire che noia ti

            darebbe se

            esistesse . Mah

            probabilmente non si è trovato bene
            con MS Access...perchè ti sembra
            così strano che un prodotto Ms possa
            non ricevere i consensi da tutti ?

            detto questo io preferisco utilizzare
            FileMaker Pro su Mac e Windows.E quindi se non lo usi ti da fastidio che esista.Come se a me, che ho una ford, desse fastidio la fiat punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            E quindi se non lo usi ti da fastidio che
            esista.forse mi stai confondendo con l'altro utente (post originale di access)Io ho utilizzato access in passato...adesso preferisco utilizzare FileMaker Pro (tra l'altro posso utilizzare su win e mac).
            Come se a me, che ho una ford, desse
            fastidio
            la fiat punto.Ho espresso la mia opinione e preferenza su 2 database che conosco.Per quanto mi riguarda se MS vuole fare Access per OSX può anche farlo....sui mac non utilizzo la suite office per osx.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E quindi se non lo usi ti da fastidio
            che

            esista.

            forse mi stai confondendo con l'altro utente
            (post originale di access)
            Io ho utilizzato access in passato...adesso
            preferisco utilizzare FileMaker Pro (tra
            l'altro posso utilizzare su win e mac).


            Come se a me, che ho una ford, desse

            fastidio

            la fiat punto.

            Ho espresso la mia opinione e preferenza su
            2 database che conosco.
            Per quanto mi riguarda se MS vuole fare
            Access per OSX può anche farlo....sui
            mac non utilizzo la suite office per osx.Trovo una certa differenza fra non usarlo e provarefastidio perchè esiste.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Trovo una certa differenza fra non usarlo e
            provare
            fastidio perchè esiste.L'usato per parecchio tempo, adesso sono passato a FileMaker.Non provo fastidio perchè esiste!!!!perchè inventi le cose ? non ho mai detto una cosa simile....se devi difendere per forza MS cerca di capire quello che leggi...please...però mi chiedo come mai non sia mai stato portato su Mac considerando che MS office è disponibile da quando esistono praticamente i Mac.Forse MS non ha richieste in merito ?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Trovo una certa differenza fra non
            usarlo e

            provare

            fastidio perchè esiste.

            L'usato per parecchio tempo, adesso sono
            passato a FileMaker.
            Non provo fastidio perchè esiste!!!!
            perchè inventi le cose ? non ho mai
            detto una cosa simile....
            se devi difendere per forza MS cerca di
            capire quello che leggi...please.post delle 13.20 "...che non esiste, per fortuna,"qualcuno lo avrà scritto

            ..però mi chiedo come mai non sia mai
            stato portato su Mac considerando che MS
            office è disponibile da quando
            esistono praticamente i Mac.

            Forse MS non ha richieste in merito ?

          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            post delle 13.20 "...che non esiste, per
            fortuna,"
            qualcuno lo avrà scritto1) l'utente è registrato è "higgybaby"2) il messaggio non è delle 13:20 ma delle 11:443) post originale ( http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=826442 )4) ma in fin dei conti qual'è il tuo problema se questa persona non vuole access su Mac ?cerca almeno di capire qual'è il post interessato prima di venire sul forum a rompere le scatole a chi la pensa diversamente da te.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            E quindi se non lo usi ti da fastidio che
            esista.questo lo pensi tu, io ho solo espresso la mia opinione su 2 database che conosco...Chissà come mai per Access non è mai stato fatta la versione per Mac (os classico e osx)....eppure Office esiste da quando esistono i Mac.hai una risposta sensata ?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E quindi se non lo usi ti da fastidio
            che

            esista.

            questo lo pensi tu, io ho solo espresso la
            mia opinione su 2 database che conosco...
            Chissà come mai per Access non
            è mai stato fatta la versione per Mac
            (os classico e osx)....eppure Office esiste
            da quando esistono i Mac.

            hai una risposta sensata ?MS ha ritenuto opportuno non farlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            MS ha ritenuto opportuno non farlo.per quale motivo ? eppure da come lo difendi dovrebbe essere un prodotto molto valido secondo la tua opinione.......prendi in considerazione che forse ad Apple e ai macuser non interessa così tanto...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            MS ha ritenuto opportuno non farlo.

            per quale motivo ?
            eppure da come lo difendi dovrebbe essere un
            prodotto molto valido secondo la tua
            opinione....

            ...prendi in considerazione che forse ad
            Apple e ai macuser non interessa così
            tanto...La difendo? Guarda che a me quello che usanogli altri proprio....
          • higgybaby scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            io ho usato il vecchio VirtualPC il 6
            con

            Win98 e mi serviva per poter far girare

            Access che su Mac non esiste (per
            fortuna:)

            )


            Proprio non riesco a capire che noia ti
            darebbe se
            esistesse . Mah nessuna noia anzi, la sfortuna sarebbe per voi perché ci sarebbe una applicazione in meno usabile solo su win e non su entrambe le piattaforme!quindi ben venga Access su OS X anche se la vedo proprio impossibile!ma com'è che c'era pure la faccina!ciaoigor==================================Modificato dall'autore il 07/12/2004 19.02.02
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            è semplicemente la riunione di quelli
            che hanno un pò di buonsenso per
            correggere il tiro su alcune fregnacce che
            leggono.settore marketing MS....ascolta non hai bisogno di vendere nulla.
            ma almeno per un secondo non ti è mai
            balenata l'idea nel tuo cervellino che vi
            posssano essere persone che pur usando mac
            abbiano bisogno di VPC+win per un utilizzo
            di un sw che non c'è su mac?forse non ci arrivi tu con il tuo cervellino monopolizzato dal marketing MS....VPC e Win su Mac può essere utile solo per testare prodotti e/o usare software poco importanti solo per Win. (visto le prestazioni ridicole di questo emulatore).
            Se tale utilizzo è indispensabile
            alla loro attività ti paiono spesi
            male quei 300Euro?per questa cifra ti compri un pc al supermercato...perchè stai facendo credere alle persone che leggono che VPC e Windows su Mac è indispensabile ????
            a chi ti legge pare invece che "visto che a
            me non serve non serve a nessuno, non
            spendete per nulla".veramente io sul mio powerbook utilizzo vpc con xp e ti assicuro che non vale la pena....utilizzarlo emulato.
            Tutti non sono te quindi evita di tirare
            conclusioni generalizzate per tutti.forse non hai ben capito...io ho scritto che non vale la pena utilizzare un OS emulato....
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            è semplicemente la riunione di
            quelli

            che hanno un pò di buonsenso per

            correggere il tiro su alcune fregnacce
            che

            leggono.

            settore marketing MS....ascolta non hai
            bisogno di vendere nulla.
            quale parte di "uso un mac" non capisci?se scrivi baggianate non pretendere che nessuno faccia un'osservazione su tali fregnacce.MS non ha bisogno di nessuno per farsi spiegare come fare marketing....scendi dall'albero dell'ideologia e impara a discutere con un po di buon senso.

            ma almeno per un secondo non ti
            è mai

            balenata l'idea nel tuo cervellino che
            vi

            posssano essere persone che pur usando
            mac

            abbiano bisogno di VPC+win per un
            utilizzo

            di un sw che non c'è su mac?

            forse non ci arrivi tu con il tuo cervellino
            monopolizzato dal marketing MS....VPC e Win
            su Mac può essere utile solo per
            testare prodotti e/o usare software poco
            importanti solo per Win. (visto le
            prestazioni ridicole di questo emulatore).
            questo è fuori....1) leggere2) capire cio che si legge3) se del caso E NON E QUESTO IL CASO...rispondereora rileggi quanto ho scritto prima che tu rispondessi ad minchiam...poi rileggi quando hai scritto tu...non ti sembra di aver detto la stessa cosa usando parole simili?

            Se tale utilizzo è indispensabile

            alla loro attività ti paiono
            spesi

            male quei 300Euro?

            per questa cifra ti compri un pc al
            supermercato...non tutti la pensano come te genio dell'informatica...poi sarebbero gli altri ad essere indottrinati dal marketting MS.
            perchè stai facendo credere alle
            persone che leggono che VPC e Windows su Mac
            è indispensabile ????
            ma tu sei fuori!quale parte il tuo QI ti impedisce di capire che "vi sono persone che abbisognano anche di sw win per il loro lavoro senza aver il bisogno di comprarsi un pc" .Per un uso non professionale...prova a scompattare tutti gli archivi .ace con Unace e dimmi se ce la fai...meglio usare VPC+win+winaceon no trollino?

            a chi ti legge pare invece che "visto
            che a

            me non serve non serve a nessuno, non

            spendete per nulla".

            veramente io sul mio powerbook utilizzo vpc
            con xp e ti assicuro che non vale la
            pena....utilizzarlo emulato.
            quale parte di non sono tutti come te non capisci?

            Tutti non sono te quindi evita di tirare

            conclusioni generalizzate per tutti.

            forse non hai ben capito...io ho scritto che
            non vale la pena utilizzare un OS
            emulato....OK non ci arrivi!amen
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...


            posssano essere persone che pur usando
            mac

            abbiano bisogno di VPC+win per un
            utilizzo

            di un sw che non c'è su mac?
            Non solo su Mac... il VPC lo uso anche su Windows.Mi serve per testare varie configurazioni server con/senza cluster senza dover riavviare la macchina o dover ogni volta ripristinare un'immagine ghost.Anche per le demo è abbastanza utile! (front-end + backend con database... etc etc.)mic
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            ma è la riunione dei fanatici
            religiosi pro MS ????eh? solo perchè la si pensa diversamente da te, gli altri sono fanatici religiosi pro MS? :o
            cerca di capire quello che leggi....
            VPC lo uso sul powerbook e non vale la pena
            spendere 300 euro per utilizzare un OS
            emulato....tu non sei tutti, cerca di capire tu gli altri. ma guarda sto tizio... :s
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            eh? solo perchè la si pensa
            diversamente da te, gli altri sono fanatici
            religiosi pro MS? :oadesso una persona non può eprimere il proprio giudizio su un sistema ?cos'è che non riesci a capire....utilizzo windows su pc e VPC su Mac ?????
            tu non sei tutti, cerca di capire tu gli
            altri. ma guarda sto tizio... :sIo ho espresso la mia opinione...utilizzo Windows su PC e VPC su Mac...e secondo la mia opinione utilizzarlo su un Mac non vale la pena....ma non per XP in sè ma per le performance scadenti di VPC.finiscila di scrivere cose che non ho mai detto...
        • Anonimo scrive:
          Re: ma chi è quel pazzo che...
          - Scritto da: Anonimo
          .perchè scrivi che
          serve Win per lo sviluppo di siti in OSX
          ???? ahh forse intendi per chi sviluppa con
          ASP...personalmente preferisco PHP.Non serve windows per sviluppare, serve per testare. Se crei un sito in MacOSX spero che lo testerai sotto windows con internet explorer (magari in più versioni), visto che con grossa probabiltà rappresenterà il 90% del target.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Non serve windows per sviluppare, serve per
            testare.Infatti è quello che intendevo...però devi considerare che se vuoi utilizzare un linguaggio proprietario come ASP (MS) devi per forza di cose avere Windows....invece PHP è molto più flessibile in questo.Se crei un sito in MacOSX spero che
            lo testerai sotto windows con internet
            explorer (magari in più versioni),
            visto che con grossa probabiltà
            rappresenterà il 90% del target.Se creo un sito non mi limito al solo IE (WIN/MAC) ma anche a TUTTI i browser in queste piattaforme...desidero offrire la massima compatibilità per qualunque browser si voglia utilizzare.Sviluppare un sito solo per IE è sinonimo di pigrizia e da chi è del mestiere anche scarsa professionalità!visto che è risaputo che IE non solo è tecnologicamente mediocre/arretrato ma non rispetta neanche molti standard del web.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Non serve windows per sviluppare, serve
            per

            testare.

            Infatti è quello che
            intendevo...però devi considerare che
            se vuoi utilizzare un linguaggio
            proprietario come ASP (MS) devi per forza di
            cose avere Windows....invece PHP è
            molto più flessibile in questo.Ma ti prego, tornatene a pastrocchiare i tuoi script in php!!!
            Se crei un sito in MacOSX spero che

            lo testerai sotto windows con internet

            explorer (magari in più
            versioni),

            visto che con grossa probabiltà

            rappresenterà il 90% del target.

            Se creo un sito non mi limito al solo IE
            (WIN/MAC) ma anche a TUTTI i browser in
            queste piattaforme...desidero offrire la
            massima compatibilità per qualunque
            browser si voglia utilizzare.Ma come, non bastava testarlo solo con Mozzillone sotto Linux? Tanto solo il Mozzillone è standard e QUINDI deve funzionare necessariamente con tutti gli altri browser; se ciò non accade non è colpa dello sviluppatore bensì colpa degli altri browser cattivoni e chiusi.Che fai? Svilisci la superiorità del Mozzillone?
            Sviluppare un sito solo per IE è
            sinonimo di pigrizia e da chi è del
            mestiere anche scarsa
            professionalità!
            visto che è risaputo che IE non solo
            è tecnologicamente mediocre/arretrato
            ma non rispetta neanche molti standard del
            web.Si certo perché Mozzillone è all'avanguardia.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Ma come, non bastava testarlo solo con
            Mozzillone sotto Linux?veramente utilizzo i Mac e Windows....Tanto solo il
            Mozzillone è standard e QUINDI deve
            funzionare necessariamente con tutti gli
            altri browser; se ciò non accade non
            è colpa dello sviluppatore
            bensì colpa degli altri browser
            cattivoni e chiusi.come al solito i fanatici MS non riescono a vedere oltre il proprio naso....
            Si certo perché Mozzillone è
            all'avanguardia.Utilizzo Firefox, camino, opera, safari, ecc....ma comunque è tempo perso....tanto tu probabilmente conosci solo IE su Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            Se creo un sito non mi limito al solo IE
            (WIN/MAC) ma anche a TUTTI i browser in
            queste piattaforme...desidero offrire la
            massima compatibilità per qualunque
            browser si voglia utilizzare.

            Sviluppare un sito solo per IE è
            sinonimo di pigrizia e da chi è del
            mestiere anche scarsa
            professionalità!Errore. Non è sintomo di pigrizia, ma sintomo di quali sono le richieste del committente, e di quanto tempo è disposto a pagare per il mio lavoro. Testerei il mio sito con qualunque browser, ma il cliente deve pagare il tempo che io dedico a questa attività di testing. Altrimenti mi dica lui quali sono i suoi obiettivi e quanto è disposto a spendere...mic
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Errore. Non è sintomo di pigrizia, ma
            sintomo di quali sono le richieste del
            committente, e di quanto tempo è
            disposto a pagare per il mio lavoro.scusami ma tu sei in ERRORE....rendere compatibile un sito e/o prodotto CD/DVD per tutte le piattaforme / sistemi / browser significa essere professionale....
            Testerei il mio sito con qualunque browser,
            ma il cliente deve pagare il tempo che io
            dedico a questa attività di testing.guarda che rendere compatibile il sito con i browser più diffusi rispettando le regole di internet non si perde così tanto tempo.
            Altrimenti mi dica lui quali sono i suoi
            obiettivi e quanto è disposto a
            spendere...
            miccondivido poco il tuo modo di rapportarti a questo lavoro tecnico/creativo...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            Sviluppare un sito solo per IE è
            sinonimo di pigrizia e da chi è del
            mestiere anche scarsa
            professionalità!
            visto che è risaputo che IE non solo
            è tecnologicamente mediocre/arretrato
            ma non rispetta neanche molti standard del
            web.Quindi GMail di google, che non funziona con il motore di rendering KHTML, è stato sviluppato in maniera poco professionale perche' non tiene in considerazione tutti i browser che ci sono in circolazione?mic
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Quindi GMail di google, che non funziona con
            il motore di rendering KHTML, è stato
            sviluppato in maniera poco professionale
            perche' non tiene in considerazione tutti i
            browser che ci sono in circolazione?SI.anche windows update di MS funziona solo con IE ti sembra un comportamento professionale ?Ma la cosa veramente grave non è solo che molti siti funzionano esclusivamente per IE ma non sono neanche accessibili a persone disabili.La professionalità questa sconosciuta....
            micè grave che un sito e/o un prodotto audiovisivo come cd/dvd non funziona per tutte le piattaforme/sistemi/browser.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            Quindi GMail di google, che non funziona con
            il motore di rendering KHTML, è stato
            sviluppato in maniera poco professionale
            perche' non tiene in considerazione tutti i
            browser che ci sono in circolazione?

            micSi, se fosse vero che Gmail non funziona su khtml (konqueror e safari), non sarebbe stato sviluppato in maniera professionale...peccato però che gmail funzioni benissimo con konqueror, e credo anche con safari...(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            Ok... Mi sforzerò di rispondere senza offendere o insultare... Non garantisco nulla però...

            Non serve windows per sviluppare, serve
            per

            testare.

            Infatti è quello che
            intendevo...però devi considerare che
            se vuoi utilizzare un linguaggio
            proprietario come ASP (MS) devi per forza di
            cose avere Windows....invece PHP è
            molto più flessibile in questo.Ma tu sei completamente fuso!! Ma da dove è uscito questo discorso?? Chi ti ha detto niente??? E sopratutto: distingui client da server?? Porca bestia, lato server usa quel che ti pare (anche se usare PHP quando esiste ASP.NET mi pare da tonti) ma comunque poi deve funzionare su tutti i clienti, questo è il concetto. Ti pare tanto complicato da capire? Per te è troppo difficile dire "si cazzo, avete ragione".
            Se crei un sito in MacOSX spero che

            lo testerai sotto windows con internet

            explorer (magari in più
            versioni),

            visto che con grossa probabiltà

            rappresenterà il 90% del target.

            Se creo un sito non mi limito al solo IE
            (WIN/MAC) ma anche a TUTTI i browser in
            queste piattaforme...desidero offrire la
            massima compatibilità per qualunque
            browser si voglia utilizzare.Si certo, ho capito che sei proprio un professionista... ahhahahahah... Credi che sia possibile veramente testare un sito su TUTTI i browser e su TUTTI i sistemi operativi??Io personalmente mi limito a renderlo perfetto per il 95% degli utenti (Windows / IE) e poi a renderlo più o menu fruibile anche dagli altri browser e altre piattaforme. Ovviamente per questioni di tempo e rapporto costi/benefici alcune funzionalità le blocco in altri browser (ad esempio l'editor grafico per i contenuti web che sfrutta un ActiveX di IE 5, che comunque deve usare solo chi deve amministrare il sito e quindi posso facilmente imporgli Internet Explorer su Windows).Poi, giusto per fare il fico, visto che uso ASP.NET e non PHP come te... uahahauahahahauahha... In 2 ore faccio anche un presentation layer per dispositivi mobili (telefoni cellulari, palmari, ecc...) . ;)
            Sviluppare un sito solo per IE è
            sinonimo di pigrizia e da chi è del
            mestiere anche scarsa
            professionalità!No, vuol dire che stare a scrivere gli stessi script client-side n volte per renderlo compatibile con lo 0,0000000000004 % degli utenti non mi pare vantaggioso. Magari fare una versione "lercia" senza script, senza activeX, ecc. che funzioni quindi anche su down-level browser tipo Netscape 4 mi pare ottimo.
            visto che è risaputo che IE non solo
            è tecnologicamente mediocre/arretrato
            ma non rispetta neanche molti standard del
            web.Che sia tecnologicamente mediocre lo dici tu... E vorrei anche capire cosa te lo fa pensare, sinceramente.Comunque posso capire che il tabbed browsing e altre cosette presenti in altri browser siano delle belle comodità. (io ora sto usando Firefox)Il fatto che non rispetti gli standard W3C non frega a nessuno (parlo dei professionisti). E sai perchè? Perchè se il 95% degli utenti della grande rete usano lo stesso browser (IE) vuol dire che di fatto è lui a dettare gli standard (non voglio per nulla intendere che questa sia una bella cosa, anzi).Complimenti però, dai tuoi post traspare tutta la tua immensa professionalità. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Si certo, ho capito che sei proprio un
            professionista... ahhahahahah... Credi che
            sia possibile veramente testare un sito su
            TUTTI i browser e su TUTTI i sistemi
            operativi??probabilmente tu non sei capace...
            Io personalmente mi limito a renderlo
            perfetto per il 95% degli utenti (Windows /
            IE) e poi a renderlo più o menu
            fruibile anche dagli altri browser e altre
            piattaforme. Ovviamente per questioni di
            tempo e rapporto costi/benefici alcune
            funzionalità le blocco in altri
            browser (ad esempio l'editor grafico per i
            contenuti web che sfrutta un ActiveX di IE
            5, che comunque deve usare solo chi deve
            amministrare il sito e quindi posso
            facilmente imporgli Internet Explorer su
            Windows).hai imparato a creare siti con frontpage eh?
            Poi, giusto per fare il fico, visto che uso
            ASP.NET e non PHP come te...
            uahahauahahahauahha... In 2 ore faccio anche
            un presentation layer per dispositivi mobili
            (telefoni cellulari, palmari, ecc...) . ;)wow che figo....peccato che sei capace solo a fare i siti compatibili per IE e basta...ecco perchè la maggior parte dei siti sviluppati da principianti come te fanno schifo su altri browser.
            Che sia tecnologicamente mediocre lo dici
            tu... E vorrei anche capire cosa te lo fa
            pensare, sinceramente.ma se non sai neanche cosa sono gli standard W3C è tempo perso...con te.
            Comunque posso capire che il tabbed browsing
            e altre cosette presenti in altri browser
            siano delle belle comodità. (io ora
            sto usando Firefox)

            Il fatto che non rispetti gli standard W3C
            non frega a nessuno (parlo dei
            professionisti). E sai perchè?
            Perchè se il 95% degli utenti della
            grande rete usano lo stesso browser (IE)
            vuol dire che di fatto è lui a
            dettare gli standard (non voglio per nulla
            intendere che questa sia una bella cosa,
            anzi).questo perchè non capisci un cazzo di internet...
            Complimenti però, dai tuoi post
            traspare tutta la tua immensa
            professionalità. :)veramente dai tuoi traspare la tua professionalità....non sai neanche fare i siti compatibili / fruibili per tutti i browser....cambia lavoro sei una chiavica...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Ok... Mi sforzerò di rispondere senza
            offendere o insultare... Non garantisco
            nulla però...le persone cortesi e professionali non hanno problemi nel sostenere un dialogo civile...
            Si certo, ho capito che sei proprio un
            professionista... ahhahahahah... Credi che
            sia possibile veramente testare un sito su
            TUTTI i browser e su TUTTI i sistemi
            operativi??Inizia a capire cosa signica realizzare un sito compatibile / accessibile per tutti....e poi forse puoi permetterti di parlare.
            Io personalmente mi limito a renderlo
            perfetto per il 95% degli utenti (Windows /
            IE) e poi a renderlo più o menu
            fruibile anche dagli altri browser e altre
            piattaforme.classico errore da principiante o comunque da persona con poca esperienza...(senza offesa)Un sito si dovrebbe pianificare / progettare sin dall'inizio...con le rispettive compatibilità / target / accessibilità.Siamo d'accordo ? Ovviamente per questioni di
            tempo e rapporto costi/benefici alcune
            funzionalità le blocco in altri
            browser (ad esempio l'editor grafico per i
            contenuti web che sfrutta un ActiveX di IE
            5, che comunque deve usare solo chi deve
            amministrare il sito e quindi posso
            facilmente imporgli Internet Explorer su
            Windows).Questo perchè tu non sai spiegare al cliente quali sarebbero i benefici di un sito compatibile e accessibile per chiunque...
            Poi, giusto per fare il fico, visto che uso
            ASP.NET e non PHP come te...
            uahahauahahahauahha... In 2 ore faccio anche
            un presentation layer per dispositivi mobili
            (telefoni cellulari, palmari, ecc...) . ;)peccato che tu probabilmente non sai neanche cos'è la pianificazione/progettazione (concept) iniziale di un sito...M'immagino i tuoi capolavori...
            No, vuol dire che stare a scrivere gli
            stessi script client-side n volte per
            renderlo compatibile con lo 0,0000000000004
            % degli utenti non mi pare vantaggioso.
            Magari fare una versione "lercia" senza
            script, senza activeX, ecc. che funzioni
            quindi anche su down-level browser tipo
            Netscape 4 mi pare ottimo.in questo punto posso essere d'accordo..ma io parlo anche di design/accessibilità del sito e non solo di sviluppo.
            Che sia tecnologicamente mediocre lo dici
            tu... E vorrei anche capire cosa te lo fa
            pensare, sinceramente.è browser che non rispetta gli standard W3C..quindi standard Internet....ma al contrario cerca di definirli lui.
            Comunque posso capire che il tabbed browsing
            e altre cosette presenti in altri browser
            siano delle belle comodità. (io ora
            sto usando Firefox)non parlavo di questo...comunque anch'io utilizzo firefox ma anche opera e safari.
            Il fatto che non rispetti gli standard W3C
            non frega a nessuno (parlo dei
            professionisti).Questa è una tua opinione...ma chi si ritiene un professionista non la pensa allo stesso modo. E sai perchè?
            Perchè se il 95% degli utenti della
            grande rete usano lo stesso browser (IE)
            vuol dire che di fatto è lui a
            dettare gli standard (non voglio per nulla
            intendere che questa sia una bella cosa,
            anzi).tu puoi realizzare un sito perfettamente visualizzabile per IE ma anche per tutti gli altri browser conosciuti...senza tanta fatica.Probabilmente tu sei uno di quelli che realizzano una sola versione per IE, non accessibile e probabilmente con lo stesso files CSS.Probabilmente sei uno di quelli che per facilità (pigrizia) non inserisci e controlli manualmente le registrazioni nei motori di ricerca...ma ti affidi a programmi con i wizard.
            Complimenti però, dai tuoi post
            traspare tutta la tua immensa
            professionalità. :)Io il mio lavoro sono capace a farlo...e l'ho dimostrato...tu invece preferisci la strada più semplice e poco professionale.....ma cosa più grave non tieni conto delle esigenze e del target diverso da IE per Windows.senza dubbio sei un grande professionista...l'importante che tu sia convinto! rispetto la tua idea....:|
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            tu puoi realizzare un sito perfettamente
            visualizzabile per IE ma anche per tutti
            gli altri browser conosciuti...senza tanta
            fatica.
            Probabilmente tu sei uno di quelli che
            realizzano una sola versione per IE, non
            accessibile e probabilmente con lo stesso
            files CSS.
            Probabilmente sei uno di quelli che per
            facilità (pigrizia) non inserisci e
            controlli manualmente le registrazioni nei
            motori di ricerca...ma ti affidi a programmi
            con i wizard.credo che proprio non gli freghi nulla di chi nonnon usa IE

            Complimenti però, dai tuoi post

            traspare tutta la tua immensa

            professionalità. :)credo che la professionalità di molti si misurisu quanto vengono pagati
            Io il mio lavoro sono capace a farlo...e
            l'ho dimostrato...tu invece preferisci la
            strada più semplice e poco
            professionale.....ma cosa più grave
            non tieni conto delle esigenze e del target
            diverso da IE per Windows.In effetti non sono molti

            senza dubbio sei un grande
            professionista...l'importante che tu sia
            convinto! rispetto la tua idea....
            :|più che idea i soldi
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chi è quel pazzo che...
        - Scritto da: Anonimo
        Se te lo devono spiegare altri non vale.Lascialo perdere, è un Linux-troll.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      - Scritto da: Anonimo
      installa VPC per utilizzare Windows su un
      Mac ? :|Perché per taluni tali macchine sono complementari
      nono solo per le prestazioni scadenti di una
      macchina virtuale ma anche per la
      facilità di avere crash e/o
      virus!!!!!Si, certo, come no. I virus e i crash si propagano per osmosi dalla macchina virtuale al vero mac.
      Insomma la maggior parte dei macuser in
      genere hanno scelto i mac perchè si
      trovano bene con questi strumenti per
      divertirsi e lavorare ma, anche per
      liberarsi definitivamente e non dipendere
      più in ambito desktop dal sistema
      Microsoft.
      Posso capire la dipendenza da MS
      Office...per una questione di
      compatibilità con colleghi/amici
      pcuser...Invece fosse per office non avrebbe senso, visto che esiste una splendida versione di Office per Mac.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chi è quel pazzo che...
        - Scritto da: Anonimo
        Perché per taluni tali macchine sono
        complementarimaddai ? utilizzo i PC con windows tutti i giorni...
        Si, certo, come no. I virus e i crash si
        propagano per osmosi dalla macchina virtuale
        al vero mac. ehh ???? la mia era una battuta...
        Invece fosse per office non avrebbe senso,
        visto che esiste una splendida versione di
        Office per Mac.ma io intendevo questa versione...anche se con la semplice suite appleworks fai praticamente le stesse cose (modelli esclusi).Oppure se devi solamente aprire files .doc puoi usare textedit.
      • fasibia scrive:
        Re: ma chi è quel pazzo che...

        Invece fosse per office non avrebbe senso,
        visto che esiste una splendida versione di
        Office per Mac.Infatti. Credo che l'utilizzo di un Virtual PC non serva alle applicazioni principali. Lo vedo finallizzato a programmi più piccoli, o gestionali disegnati solo per pc, di cui, per qualche motivo (legittimo e probable), non si può fare a meno.VI PREGO, non uscite ancora quella storia delle 60.000 applicazioni per mac, lo abbiamo capito.Io non uso MAC, ma se per lavoro (vedi: mangiare, pagare affitto e bollette, andare al cinema, pagare il regalo di natale alla guagliona) dovessi usare un programma che gira solo su mac, o proverei un emulatore o comprerei un mac, senza pensarci troppo.Credo che per gli utenti mac sia lo stesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma chi è quel pazzo che...
          - Scritto da: fasibiaAnche se sei un utente PC (x86) questa volta hai scritto una cosa sensata parlando di Mac.ps. non voglio offenderti la mia era solo una battuta :)
          Infatti. Credo che l'utilizzo di un Virtual
          PC non serva alle applicazioni principali.
          Lo vedo finallizzato a programmi più
          piccoli, o gestionali disegnati solo per pc,
          di cui, per qualche motivo (legittimo e
          probable), non si può fare a meno.

          VI PREGO, non uscite ancora quella storia
          delle 60.000 applicazioni per mac, lo
          abbiamo capito.

          Io non uso MAC, ma se per lavoro (vedi:
          mangiare, pagare affitto e bollette, andare
          al cinema, pagare il regalo di natale alla
          guagliona) dovessi usare un programma che
          gira solo su mac, o proverei un emulatore o
          comprerei un mac, senza pensarci troppo.
          Credo che per gli utenti mac sia lo stesso.Infatti...cosa aspetti a prenderti un Mac ?
          • fasibia scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...


            comprerei un mac, senza pensarci troppo.

            Credo che per gli utenti mac sia lo
            stesso.

            Infatti...cosa aspetti a prenderti un Mac ?Sinceramente? Aspetto un pretesto.Tipo un cliente che mi dice: ho un lavoro per te ma ti passerò solo file che girano su mac. Allora potrò dire a me stesso: dai, puoi spenderli quei soldi, è per lavoro..Per la cronaca prima o poi lo comprerò. Molto del mio lavoro si sta spostando dal web all'impaginazione per la stampa, quindi la spesa si avvicina;)
          • Anonimo scrive:
            non te ne pentirai
            - Scritto da: fasibia
            Per la cronaca prima o poi lo
            comprerò. Molto del mio lavoro si sta
            spostando dal web all'impaginazione per la
            stampa, quindi la spesa si avvicina;)1) compra al momento giusto:http://buyersguide.macrumors.com/2) compra la macchina G5 med-level (il top costa un botto, il piccolo spesso è molto inferiore3) aspetta Tiger oramai è vicinissimo4) non te ne pentirai, buttare via il Mac e prendersi un Wintel è molto facile se la gente (che lavora) si tiene stretto il Mac una ragione c'è ;);) ciao(apple)
          • fasibia scrive:
            OT: non te ne pentirai
            Bel sito, grazie per la dritta.
            1) compra al momento giusto:
            buyersguide.macrumors.com /
            [OT]Product: iPod Last Release: July 19, 2004 Days Since Update: 140 (Average = 167) Recommendation: Buy only if you need it - Approaching the end of a cycle Special Notes: none. Chi me lo spiega? non ho capito la raccomandazione.Si riferisce a modelli prossimi che soppianteranno l'attuale iPod?[/OT]
          • Anonimo scrive:
            Re: OT: non te ne pentirai
            - Scritto da: fasibia
            Product: iPod
            Last Release: July 19, 2004
            Days Since Update: 140 (Average = 167) Sono passati 140 giorni dalla presentazione dell'ultimo iPod.in media ogni 167gg Apple ha annunciato un nuovo iPodquindi tra circa 20/30gg è "probabile" che Apple annuncierà un nuovo iPod (forse su memoria Flash, forse il 7 Gennaio)...
            Recommendation: Buy only if you need it - Approaching the end of a cycle se puoi aspetta a comprare iPod...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: fasibia
            Sinceramente? Aspetto un pretesto.nel mio caso lavorando nel settore multimediale spesso con grafica, qtvr360, authoring dvd e montaggio audio/video.... ho scelto i Mac la reputo la scelta migliore per il mio lavoro.
            Tipo un cliente che mi dice: ho un lavoro
            per te ma ti passerò solo file che
            girano su mac.allora puoi aspettare...perchè ormai la compatibilità di formati è raggiunta da parecchi anni.Allora potrò dire a me
            stesso: dai, puoi spenderli quei soldi,
            è per lavoro...
            Per la cronaca prima o poi lo
            comprerò. Molto del mio lavoro si sta
            spostando dal web all'impaginazione per la
            stampa, quindi la spesa si avvicina;)ps. per avere un Mac non serve acquistarlo nuovo...esiste anche un mercato dell'usato.http://www.macexchange.it o http://www.macusato.itps. a gennaio 2005 dovrebbero essere annunciati nuovi mac...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: fasibia
            Tipo un cliente che mi dice: ho un lavoro
            per te ma ti passerò solo file che
            girano su mac. Allora potrò dire a meNo!Fatti dare solo file csv ! ( csv = comma separate values ) Imposta un filtro che cancelli tutti gli altri tipi di file, windows e mac!
            stesso: dai, puoi spenderli quei soldi,
            è per lavoro..
            Per la cronaca prima o poi lo
            comprerò. Molto del mio lavoro si sta
            spostando dal web all'impaginazione per la
            stampa, quindi la spesa si avvicina;)Ma attenzione, lo sai che su Macintosh non c'è Linux ma Unix? Lo sapevi? sei quindi, ancora intenzionato a comprarlo???
          • fasibia scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...

            Fatti dare solo file csv ! ( csv = comma
            separate values ) Imposta un filtro che
            cancelli tutti gli altri tipi di file,
            windows e mac!Scusa: i csv li uso quotidianamente, specialmente quando lavoro su mysql. O quando realizzo script che generano tablelle in stile excel.Ma, fermo restando che concordo sull'idea che quando ci si scamiano file non si devono usare formati proprietari.. Mi spieghi come fai a fare tutto con i csv?Poi: hai capito o no che voglio comprare un mac (da affiancare al pc.. e alla playstation, che è la cosa che mi rilassa di più: metto un cd e non penso a un c****o di niente se non a sparare a qualcuno più fesso di me o a prendere gol dalla corea) ? E voglio un pretesto perché, siccome non ne ho bisogno e ho tante spese, la logica vuole che rinunci all'acquisto?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: fasibia
            Scusa: i csv li uso quotidianamente,
            specialmente quando lavoro su mysql. O
            quando realizzo script che generano tablelle
            in stile excel.
            Ma, fermo restando che concordo sull'idea
            che quando ci si scamiano file non si devono
            usare formati proprietari.. Mi spieghi come
            fai a fare tutto con i csv?

            Poi: hai capito o no che voglio comprare un
            mac (da affiancare al pc.. e alla
            playstation, che è la cosa che mi
            rilassa di più: metto un cd e non
            penso a un c****o di niente se non a sparare
            a qualcuno più fesso di me o a
            prendere gol dalla corea) ? E voglio un
            pretesto perché, siccome non ne ho
            bisogno e ho tante spese, la logica vuole
            che rinunci all'acquisto?lascialo perdere questo winuser troll...stà facendo solo marketing per il suo sistemino preferito....Io ti ho risposto ieri sera, spiegandoti perchè ho scelto i mac.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=826092ciao....
          • Anonimo scrive:
            Re: ma chi è quel pazzo che...
            - Scritto da: Anonimo
            Ma attenzione, lo sai che su Macintosh non
            c'è Linux ma Unix? Lo sapevi? sei
            quindi, ancora intenzionato a comprarlo???Forse è meglio che torni a giocare con Win XP Pokemon Edition.....
        • Anonimo scrive:
          Re: ma chi è quel pazzo che...
          - Scritto da: fasibia
          Io non uso MAC, ma se per lavoro (vedi:
          mangiare, pagare affitto e bollette, andare
          al cinema, pagare il regalo di natale alla
          guagliona) dovessi usare un programma che
          gira solo su mac, o proverei un emulatore ne esistono due... uno emula solo macchine vecchie (inutile) e l'altro gira a 1/25 della velocità reale (inutilizzabile)bye
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      - Scritto da: Anonimo
      installa VPC per utilizzare Windows su un
      Mac ? :|Insomma siccome non ti serve, e' una cosa da pazzi?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      - Scritto da: Anonimo
      Pensa che ci sono dei folli che invece di
      usare Windows usano quella carretta di
      Linux!! Ha ha ha!!!"La volpe e l'uva".

      per non parlare del costo...300
      euro...per

      ricominciare con la solita "palla" dei

      virus/worm/dialer.

      Eh beh, se invece installi Linux...!!!Vero. Sarebbe un'ottima idea: costo inferiore, nessun problema di virus/worm/dialer...Comunque per tornare IT: un caso in cui ho visto valutare con attenzione VPC era quello di uno switcher. Aveva comprato una suite di programmi che esiste sia sotto Win che sotto Mac, e chiesto alla casa produttrice se poteva fare un upgrade alla versione Mac. Poiche' gli hanno risposto picche, e visto il costo elevato della suite, stava pensando all'acquisto dell'emulatore.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      - Scritto da: Anonimo
      installa VPC per utilizzare Windows su un
      Mac ? :|Io ce l'ho installato su questo Mac, serve per lavorare con archicad, che non ha il porting mac.... in verità non viene usato spesso... ma ho la possibilità di utilizzare programmi per win, se mi va.Quindi ipoteticamente posso utilizzare programmi per mac, programmi per win e programmi per linux.Chi ha detto che scarseggia la scelta per gli utenti mac? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      - Scritto da: Anonimo
      ma chi è quel pazzo che... installa VPC per utilizzare Windows su un Mac ? :|Un pazzo, appunto...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi è quel pazzo che...
      Purtroppo le esigenze sono molto varie.Nel mio caso, da utente MAC, ho avuto sempre il problema di utilizzare i programmi gestionali dei vari uffici dove ho lavorato e che sono monopolio quasi esclusivo di prodotti sviluppati per Windows (ora qualcosa sta cambiando perchè cominciano ad affacciarsi prodotti con interfaccia di tipo Web utilizzabili con qualsiasi browser ma non sono ancora molto diffusi).Si tratta di programmi piuttosto banali (i gestionali utilizzano quasi esclusivamente le quattro operazioni e pochi altri calcoli elementari) e quindi un emulatore va più che bene se uno non ha la necessità di un uso massivo e non vuole ingombrare la scrivania con cose superflue.A mia conoscenza, anche se ne ho sentito parlare poco, VPC ha solo un enorme limite nella gestione delle periferiche USB (specialmente quelle legate a sistemi di sicurezza - protezioni hardware e lettori di card di identificazione) questi apparati non vengono riconosciuti in maniera adeguata e quindi non passano "il controllo".
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chi è quel pazzo che...
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo le esigenze sono molto varie.
        Nel mio caso, da utente MAC, ho avuto sempre
        il problema di utilizzare i programmi
        gestionali dei vari uffici dove ho lavorato
        e che sono monopolio quasi esclusivo di
        prodotti sviluppati per Windows (ora
        qualcosa sta cambiando perchè
        cominciano ad affacciarsi prodotti con
        interfaccia di tipo Web utilizzabili con
        qualsiasi browser ma non sono ancora molto
        diffusi).

        Si tratta di programmi piuttosto banali (i
        gestionali utilizzano quasi esclusivamente
        le quattro operazioni e pochi altri calcoli
        elementari) e quindi un emulatore va
        più che bene se uno non ha la
        necessità di un uso massivo e non
        vuole ingombrare la scrivania con cose
        superflue.allora VPC è la scelta giusta per le tue esigenze...prova la versione 7 perchè fino alla 6 era veramente lento...(più del solito).
        A mia conoscenza, anche se ne ho sentito
        parlare poco, VPC ha solo un enorme limite
        nella gestione delle periferiche USB
        (specialmente quelle legate a sistemi di
        sicurezza - protezioni hardware e lettori di
        card di identificazione) questi apparati non
        vengono riconosciuti in maniera adeguata e
        quindi non passano "il controllo".Veramente VPC fino a poco tempo fà aveva anche un altro grosso limite....non funzionava sui G5 e non riconosceva/andava in pappa con Mac con installati 2gb di ram.Stendiamo un velo pietoso sulle performance generali...puoi possedere anche un mega dual G5 a 2,5 ghz e lui simula un P3!!!:|
      • Anonimo scrive:
        Re: ma chi è quel pazzo che...
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo le esigenze sono molto varie.
        Nel mio caso, da utente MAC, ho avuto sempre
        il problema di utilizzare i programmi
        gestionali dei vari uffici dove ho lavorato
        e che sono monopolio quasi esclusivo di
        prodotti sviluppati per Windows (ora
        qualcosa sta cambiando perchè
        cominciano ad affacciarsi prodotti con
        interfaccia di tipo Web utilizzabili con
        qualsiasi browser ma non sono ancora molto
        diffusi).

        Si tratta di programmi piuttosto banali (i
        gestionali utilizzano quasi esclusivamente
        le quattro operazioni e pochi altri calcoli
        elementari) e quindi un emulatore va
        più che bene se uno non ha la
        necessità di un uso massivo e non
        vuole ingombrare la scrivania con cose
        superflue.Ho trovato un ottimo sw gestionale (Simplygest) per OSX e Win...sviluppato con FileMaker....http://www.epsylondata.it/puoi scaricare la versione demo....
  • Solvalou scrive:
    Farci girare linux?!?
    Dal testo di PI "VPC consente di creare un PC virtuale su cui installare Windows (o Linux)".Beh ma ricordate che linux su powerpc esiste nativo e con varie distribuzioni (debian mandrake, yellow dog che e' solo ppc), emulare il pc e poi farci girare su linux implica un grosso spreco di risorse, penso serva veramente a pochi)
    • Anonimo scrive:
      Re: Farci girare linux?!?
      - Scritto da: Solvalou
      Dal testo di PI "VPC consente di creare un
      PC virtuale su cui installare Windows (o
      Linux)".

      Beh ma ricordate che linux su powerpc esiste
      nativo e con varie distribuzioni (debian
      mandrake, yellow dog che e' solo ppc),
      emulare il pc e poi farci girare su linux
      implica un grosso spreco di risorse, penso
      serva veramente a pochi)Infatti...ci sono distribuzioni native per PPChttp://www.penguinppc.org:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Farci girare linux?!?
      - Scritto da: Solvalou
      Dal testo di PI "VPC consente di creare un
      PC virtuale su cui installare Windows (o
      Linux)".

      Beh ma ricordate che linux su powerpc esiste
      nativo e con varie distribuzioni (debian
      mandrake, yellow dog che e' solo ppc),
      emulare il pc e poi farci girare su linux
      implica un grosso spreco di risorse, penso
      serva veramente a pochi)Linux non serve a niente, specialmente per chi ha un Macintosh.Hanno scritto che ci puoi installare Linux perché va di moda, è il lato "think different", ma vedrai che gli passa.
      • enzogupi scrive:
        Re: Farci girare linux?!?

        Linux non serve a niente, specialmente per
        chi ha un Macintosh.Mah, io ho due Mac con MacOSX e Linux,e guarda caso li uso molto di più in linux chein MacOSX.Anche mia moglie utilizza indifferentementelinux o MacOSX e non sente nostalgia,perchè entrambi hanno pregi e difetti.
        Hanno scritto che ci puoi installare Linux
        perché va di moda, è il lato "think different",
        ma vedrai che gli passa.Io uso linux dal 1997 e non mi è ancora"passato di moda". Vedi un po' tu...
        • Anonimo scrive:
          Re: Farci girare linux?!?
          - Scritto da: enzogupi
          Mah, io ho due Mac con MacOSX e Linux,
          e guarda caso li uso molto di più in
          linux che
          in MacOSX.
          Anche mia moglie utilizza indifferentemente
          linux o MacOSX e non sente nostalgia,
          perchè entrambi hanno pregi e difetti.hai perfettamente ragione...nel mio caso utilizzo / preferisco OSX....
          Io uso linux dal 1997 e non mi è
          ancora
          "passato di moda". Vedi un po' tu...
          era evidente che il l'utente Windows di turno voleva solo fare marketing pro MS trollando contro OSX e Linux.ridicolo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Farci girare linux?!?
      - Scritto da: Solvalou
      Dal testo di PI "VPC consente di creare un
      PC virtuale su cui installare Windows (o
      Linux)".

      Beh ma ricordate che linux su powerpc esiste
      nativo e con varie distribuzioni (debian
      mandrake, yellow dog che e' solo ppc),
      emulare il pc e poi farci girare su linux
      implica un grosso spreco di risorse, penso
      serva veramente a pochi)Certo! Se uno ha voglia di provare quest mirabolante sistema operativo senza inzozzare la macchina lo può fare in una sand box vedendo finalmente cos'è sto Linux all'interno di un pc virtuale!Dopo qualche giorno quando s'è stufato perché non funziona, perché c'è tutto ma non c'è niente, perché la console.. perché questo... perché il modulo... perché il driver.. dopo qualche giorno può quindi bellamente chiudere definitivamente la sua esperienza cancellado un unico file ( che è quello del disco virtuale ) e bye bye Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Farci girare linux?!?
        MS non supporta linux su VPC.
        • Anonimo scrive:
          Re: Farci girare linux?!?
          - Scritto da: Anonimo
          MS non supporta linux su VPC.è una recensionedi VPC7 versione mac e le varie distro linux ci girano tranquillamente (a parte gentoo che pur seguendo la guida passo passo, non sono riuscito ad installare...si è bloccata la compilazione, ma amen)...e l'utilità è quella di potersene fare un'idea senza dover ripartizionare, reinstallare ecc
        • Anonimo scrive:
          Re: Farci girare linux?!?
          - Scritto da: Anonimo
          MS non supporta linux su VPC.Ma, sai che esiste VMware?Che mi frega di VPC......
      • Anonimo scrive:
        Re: Farci girare linux?!?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Solvalou

        Dal testo di PI "VPC consente di creare
        un

        PC virtuale su cui installare Windows (o

        Linux)".



        Beh ma ricordate che linux su powerpc
        esiste

        nativo e con varie distribuzioni (debian

        mandrake, yellow dog che e' solo ppc),

        emulare il pc e poi farci girare su
        linux

        implica un grosso spreco di risorse,
        penso

        serva veramente a pochi)

        Certo! Se uno ha voglia di provare quest
        mirabolante sistema operativo senza
        inzozzare la macchina lo può fare in
        una sand box vedendo finalmente cos'è
        sto Linux all'interno di un pc virtuale!

        Dopo qualche giorno quando s'è
        stufato perché non funziona,
        perché c'è tutto ma non
        c'è niente, perché la
        console.. perché questo...
        perché il modulo... perché il
        driver.. dopo qualche giorno può
        quindi bellamente chiudere definitivamente
        la sua esperienza cancellado un unico file (
        che è quello del disco virtuale ) e
        bye bye Linux.bla bla bla.Comincia a far funzionare il tuo cervelloDopo il winbrainupdate, riavviati, però.......
      • Anonimo scrive:
        Re: Farci girare linux?!?
        - Scritto da: Anonimo
        Dopo qualche giorno quando s'è
        stufato perché non funziona,
        perché c'è tutto ma non
        c'è niente, perché la
        console.. perché questo...
        perché il modulo... perché il
        driver.. dopo qualche giorno può
        quindi bellamente chiudere definitivamente
        la sua esperienza cancellado un unico file (
        che è quello del disco virtuale ) e
        bye bye Linux.Ma se tu non sai neppure cosa linux ti offre la colpa è della tua somma ignoranza (nel senso che ignori) e della tua somma pigrizia che ti impedisce di indagare oltre, essendo tu abituato a cliccare come una scimmia su non più di un bottone per volta. Vedi che succede a non usare Linux, Unix o comunque sistemi operativi degni di tale nome?Se proprio vuoi giocare con un computer procurati una PS2.Trollone!
        • Anonimo scrive:
          Re: Farci girare linux?!?
          - Scritto da: Anonimo
          Ma se tu non sai neppure cosa linux ti offre
          la colpa è della tua somma ignoranza
          (nel senso che ignori) e della tua somma
          pigrizia che ti impedisce di indagare oltre,
          essendo tu abituato a cliccare come una
          scimmia su non più di un bottone per
          volta.è il classico utente windows.... Vedi che succede a non usare Linux,
          Unix o comunque sistemi operativi degni di
          tale nome?
          Se proprio vuoi giocare con un computer
          procurati una PS2.
          Trollone!O magari Win XP Pokemon Edition:D
      • Anonimo scrive:
        Re: Farci girare linux?!?

        Certo! Se uno ha voglia di provare quest
        mirabolante sistema operativo senza
        inzozzare la macchina lo può fare in
        una sand box vedendo finalmente cos'è
        sto Linux all'interno di un pc virtuale!

        Dopo qualche giorno quando s'è
        stufato perché non funziona,
        perché c'è tutto ma non
        c'è niente, perché la
        console.. perché questo...
        perché il modulo... perché il
        driver.. dopo qualche giorno può
        quindi bellamente chiudere definitivamente
        la sua esperienza cancellado un unico file (
        che è quello del disco virtuale ) e
        bye bye Linux.mai sentit oparlare di knoppix-ppc?
    • Anonimo scrive:
      Re: Farci girare linux?!?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Le macchine virtuali non si usano solo
      per

      far girare il software che non puoi
      avere,

      ma anche per provare qualcosa senza
      sfigare

      giu' tutto, per far girare due s.o. uno
      a

      fianco dell'altro, ecc. ecc.

      tu spenderesti 300 euro per una macchina
      virtuale VPC con XP PRO ????? Ma no!! Spendere soldi per software? ma scherziamo??Viva Linux Gratis!!!!!!!!!!!!! Linux è Gratis!!! non si spendono soldi!! è gratis!!! Ma tu spenderesti SOLDI per un SOFTWARE?!?!?!?!
      • Anonimo scrive:
        Re: Farci girare linux?!?
        - Scritto da: Anonimo
        Ma no!! Spendere soldi per software? ma
        scherziamo??come al solito non hai capito cosa intendevo dire...per me non vale la pena spendere 300 euro per utilizzare un sistema operativo in emulazione....tutto chiaro ?
        Viva Linux Gratis!!!!!!!!!!!!! Linux
        è Gratis!!! non si spendono soldi!!
        è gratis!!! Ma tu spenderesti SOLDI
        per un SOFTWARE?!?!?!?!ma cerca di capire quello che leggi....io utilizzo/lavoro con i Mac...e sicuramente spendo molti più soldi di te per il software....Cosa minchia c'entra linux ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Farci girare linux?!?
      - Scritto da: Anonimo




      Beh ma ricordate che linux su powerpc
      esiste

      nativo e con varie distribuzioni (debian

      mandrake, yellow dog che e' solo ppc),

      emulare il pc e poi farci girare su
      linux

      implica un grosso spreco di risorse,
      penso

      serva veramente a pochi)

      Le macchine virtuali non si usano solo per
      far girare il software che non puoi avere,
      ma anche per provare qualcosa senza sfigare
      giu' tutto, per far girare due s.o. uno a
      fianco dell'altro, ecc. ecc.

      Quindi secondo me puo' invece servire a
      molti.Va bene, può avere una certa utilità, ma perchè allora emulare un processore diverso ? Non basterebbe una macchina virtuale che permetta l'utilizzo in parallelo di una distribuzione Linux per PPC ?
  • Anonimo scrive:
    Galimberti si sono scordati le immagini
    te le hanno rimbalzate tutte, tu gliele hai diligentemente scritte ma loro ancora si stanno chiedendo che farsene di quelle scritte incomprensibili tra parentesi
  • Anonimo scrive:
    Ehhhhhhh
    "A tratti i limiti dell'emulazione si sentono, soprattutto su macchine non recentissime e con applicazioni che fanno uso intenso della scheda grafica per la gestione di effetti in tempo reale: sarebbe impensabile, per esempio, utilizzare VPC per far girare i più recenti giochi 3D o complesse applicazioni di modellazione solida. Forse la prossima versione supererà egregiamente anche questo limite"Ehh, buonanotte, questo non e' proprio fattibile.Neanche su pc con windows, in una qualsiasi macchina virtuale (virtual pc, vmware) e' possibile fare una cosa del genere.E' gia tanto poter usare il software applicativo su un'altra piattaforma, ma non e' pensabile utilizzare roba real time o (soprattutto) giochi 3d in una macchina virtuale.Accontentiamoci/vi.
    • pheudo scrive:
      Re: Ehhhhhhh
      Anche se non è una macchina virtuale sembra possibilie:;) Notizia di un semestre fa. Una nuova versione del noto software di emulazione WineX, ora chiamato Cedega, porta sotto Linux altri giochi per Windows, tra cui alcuni recenti titoli basati sulle DirectX...http://punto-informatico.it/p.asp?i=48735
    • Anonimo scrive:
      Re: Ehhhhhhh
      - Scritto da: Anonimo
      "A tratti i limiti dell'emulazione si
      sentono, soprattutto su macchine non
      recentissime e con applicazioni che fanno
      uso intenso della scheda grafica per la
      gestione di effetti in tempo reale: sarebbe
      impensabile, per esempio, utilizzare VPC per
      far girare i più recenti giochi 3D o
      complesse applicazioni di modellazione
      solida. Forse la prossima versione
      supererà egregiamente anche questo
      limite"

      Ehh, buonanotte, questo non e' proprio
      fattibile.
      Neanche su pc con windows, in una qualsiasi
      macchina virtuale (virtual pc, vmware) e'
      possibile fare una cosa del genere.

      E' gia tanto poter usare il software
      applicativo su un'altra piattaforma, ma non
      e' pensabile utilizzare roba real time o
      (soprattutto) giochi 3d in una macchina
      virtuale.Nulla è impossibile, basta togliere un layer sulle istruzioni della gestione della grafica, ovvero far si che queste istruzioni vadano direttaemente ad interagire con le librerie OpenGL, Quartz, QT, invece che emularne il risultato e girare quello che si otterrebbe al sistema per la sola visualizzazione.Ovviamente non è un lavoro da poco... sarebbe come riscrivere una parte di Windows come se dovesse girare su hardware PPCbye
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Ehhhhhhh

        Nulla è impossibile, basta togliere
        un layer sulle istruzioni della gestione
        della grafica, ovvero far si che queste
        istruzioni vadano direttaemente ad
        interagire con le librerie OpenGL, Quartz,
        QT, invece che emularne il risultato e
        girare quello che si otterrebbe al sistema
        per la sola visualizzazione.
        Ovviamente non è un lavoro da poco...
        sarebbe come riscrivere una parte di Windows
        come se dovesse girare su hardware PPCInfatti non è una cosa impossibile. E' stato fatto con WinUAE e le librerie Warp3D, esiste un wrapper per emulare Warp3D con OpenGL:http://quarktex.kontechs.de/Accelerazione 3D su un amiga emulato!TAD
Chiudi i commenti