NY, cellulari in metro

Entro due anni saranno 6 le stazioni abilitate. Entro sei anni saranno 257

Roma – Se ne parla da lungo tempo ma ora l’Autorità cittadina che sovraintende alla metropolitana, Metropolitan Transportation Authority , lo ha annunciato ufficialmente: entro due anni le prime sei stazioni della metro di Manhattan saranno dotate di un sistema che consentirà ai passeggeri in transito di utilizzare i propri cellulari.

Il sistema sarà attivo solo all’interno delle stazioni, mentre non lo sarà a bordo dei treni, questo per evitare di rendere la vita impossibile a chi non gradisce sentire le telefonate degli altri mentre si sposta per la città.

Se la sperimentazione avrà successo, nei successivi quattro anni l’azienda che ha vinto la commessa pubblica dovrà allestire quanto necessario per far arrivare il servizio in 257 stazioni. I carrier pagheranno un costo di accesso per servire i propri clienti all’interno degli impianti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti