Olimpiadi di informatica, i campioni italiani

Si sono concluse le prove che hanno portato alla selezione del drappello che rappresenterà l'Italia a settembre in Grecia. Molti gli studenti coinvolti nella manifestazione patrocinata dal ministero dell'Istruzione


Roma – Si sono guadagnati il titolo di “Olimpionici italiani” i 40 studenti che hanno primeggiato alle selezioni nazionali per le Olimpiadi Internazionali dell’Informatica (OTI), un evento al quale partecipano circa 80 paesi e che vedrà la sua fase conclusiva il prossimo settembre in Grecia.

La manifestazione voluta dall’ UNESCO è stata organizzata per l’Italia dall’associazione AICA con il patrocinio del ministero dell’Istruzione e della Provincia autonoma di Trento. Proprio a Trento nei giorni scorsi si è tenuta la premiazione delle Olimpiadi Italiane, evento che ha appunto portato alla selezione del drappello che rappresenterà il nostro paese in Grecia.

Le finali hanno coinvolto 80 studenti che erano emersi dalle prime selezioni a cui avevano partecipato dallo scorso ottobre circa 10mila studenti provenienti da quasi 480 istituti scolastici di tutto il paese, con una età compresa tra i 15 e i 20 anni.

Ai migliori 43 sono state assegnate medaglie (9 oro, 12 argento e 22 bronzo) come avviene nelle competizioni olimpiche tradizionali. Le selezioni sono state effettuate in base alla capacità dei concorrenti di risolvere problemi al computer.

Secondo AICA, di anno in anno le Olimpiadi stanno attirando l’interesse di un numero crescente di istituti e studenti. Un risultato che si deve, evidentemente, anche alla sempre maggiore penetrazione del computing e di internet nel tessuto sociale e familiare italiano.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo

    si, perchè l'hai installato ieri...
    vatti a fare un giro sui newsgroup....
    cè persino gente che combatte con le
    BSOD senza venirne a capo mai...l'ho installato ilvenerdì 29 marzo 2002, 16.54.24
    • Anonimo scrive:
      Re: ci si preoccupa della sicurezza...
      - Scritto da: Anonimo
      l'ho installato il
      venerdì 29 marzo 2002, 16.54.24è l'effetto windows...ti sembra che vada bene.se domani ti schianta e devi reinstallarlo, appenalo hai reinstallato va veloce il doppio di quanto ti va ora :Dun classico... ti sei abituato gradualmente alla perdita di prestazioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: ci si preoccupa della sicurezza...
        - Scritto da: Anonimo
        è l'effetto windows...
        ti sembra che vada bene.
        se domani ti schianta e devi reinstallarlo,
        appena
        lo hai reinstallato va veloce il doppio di
        quanto ti va ora :D

        un classico... ti sei abituato gradualmente
        alla perdita di prestazioni.sei un troll uno che parla per sentito dire e uno che fa solo del male alla comunità Open Source.
        • Anonimo scrive:
          Re: ci si preoccupa della sicurezza...
          - Scritto da: Anonimo
          sei un troll uno che parla per sentito direno, sono uno che usa windows dal 3.1... molto peggio.
          e uno che fa solo del male alla
          comunità Open Source.forse non hai ancora capito che non parlo male di windows perchè uso linux ma ne parlo male perchè lo uso (devo) e basta...linux non c'entra una mazza... windows ci pensa da solo a funzionare di merda, non cè bisogno di un OS che lo bastoni perchè funziona meglio.la mia attuale installazione di XP risale a circa un anno e mezzo fa, non crasha mai ma è diventato molto più lento di prima e questo è NORMALE se si parla di windows...solo che con i vecchi durava 6 mesi... con XP ad un annetto e mezzo/due forse ci arrivi ma SI IMPASTA LO STESSO.puoi andarlo a leggere in giro per questo forum, in giro su altri forum e nei NG soprattutto.se a te non si è ancora impastato del tutto dopo 2 anni mi fa piacere per te ma non venirmi a dire che va come il primo giorno perchè non ci credo... e probabilmente lo dici non per mentire ma perchè ti sei gradualmente abituato al tuo sistema.ripeto, se provi un installazione exnovo sulla tua macchina sicuramente qualche operazione ti risulterà più veloce specialmente il boot o i tempi di risposta del sistema in alcuni casi... ecc... ecc...inutile difenderlo, è migliore ma è sempre un windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo
    io al contrario di te ho installato un
    cluster beowulf con gentoo nei nostri
    laboratori in cui prima c'erano macchine ntio al contrario di te dico di aver usato linux ma non me lo misuro dicendo cosa ho fatto e cosa non ho fatto.
    vedi il forum su linux e i multiprocessoristrabatt...
    inoltre anche io uso windows ma non l'ho mai
    formattato e va nonostante tutto senza bsod
    da quando hanno cominciato a rilasciare
    driver seri per nforce.si, perchè l'hai installato ieri...vatti a fare un giro sui newsgroup....cè persino gente che combatte con le BSOD senza venirne a capo mai...
  • Anonimo scrive:
    Riassunto
  • Anonimo scrive:
    in questo forum
  • Anonimo scrive:
    Re: a cosa si sono ridotti...
    - Scritto da: Anonimo

    sinceramente secondo te windows funziona ed
    é affidabile e sicuro? dai non
    scherzare...
    se mi dici che ti piacciono le iconcine e
    gui pokemon va bene...ma per il resto...
    l'estremisto-fanatismo religioso pro M$
    lascialo perdere per un po'....tu non hai argomentazioni valide sei solo fanatista linaro
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    è impossibile discutere con i

    fanatisti linari

    zappa sui piedi ?

    uso windows ma sono abbastanza intelligente
    da ammeterne le magagne.
    non parlare dei "linari"... sei il primo a
    difendere a spada tratta un os di merda solo
    perchè ti rode.io al contrario di te ho installato un cluster beowulf con gentoo nei nostri laboratori in cui prima c'erano macchine ntvedi il forum su linux e i multiprocessoriinoltre anche io uso windows ma non l'ho mai formattato e va nonostante tutto senza bsod da quando hanno cominciato a rilasciare driver seri per nforce.
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo
    Sempre i soliti pregiudizi dei linari... Nel
    mio WinXP che ho da oltre un anno, non vedo
    né schermi blu né
    rallentamenti pur avendolo sbudellato in
    lungo e in largo di installazioni,
    disinstallazioni partizionamenti e
    ripartizionamenti vari. Certo, non lascio in
    esecuzione automatica tutto quello che i
    programmi pretenderebbero ci lasciassi.menti e la cosa bella è che lo sanno tutti come si comporta windows e tu vuoi convincerli tutti che non è vero.ci crederesti se ti dicessi che la countach è della ferrari ?
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo
    è impossibile discutere con i
    fanatisti linarizappa sui piedi ?uso windows ma sono abbastanza intelligente da ammeterne le magagne.non parlare dei "linari"... sei il primo a difendere a spada tratta un os di merda solo perchè ti rode.
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo


    Sempre i soliti pregiudizi dei linari... Nel
    mio WinXP che ho da oltre un anno, non vedo
    né schermi blu né
    rallentamenti pur avendolo sbudellato in
    lungo e in largo di installazioni,
    disinstallazioni partizionamenti e
    ripartizionamenti vari. Certo, non lascio in
    esecuzione automatica tutto quello che i
    programmi pretenderebbero ci lasciassi.

    Sul Win98 dovevo invece sorbirmi uno schermo
    blu almeno ogni tre giorni pur avendoci
    tutte le cure, per cui non tutti i Windows
    sono uguali.
    infatti è quello che ho detto io, l'unica cosa che cambierei sono le procudure di uninstall della install shield (parecchi la usano), perchè lasciano troppa roba inutile nel registro
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo


    Sopratutto quando ti rendi conto di avere
    torto. E se dici che Windows non si
    "impasta" hai sempre torto.con una scaltata di privilegi a root anche su linux si possono fare danni, e ripeto driver buggati ce ne sono in giro.
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo

    è impossibile discutere con i

    fanatisti linari
    Sopratutto quando ti rendi conto di avere
    torto. E se dici che Windows non si
    "impasta" hai sempre torto.Sempre i soliti pregiudizi dei linari... Nel mio WinXP che ho da oltre un anno, non vedo né schermi blu né rallentamenti pur avendolo sbudellato in lungo e in largo di installazioni, disinstallazioni partizionamenti e ripartizionamenti vari. Certo, non lascio in esecuzione automatica tutto quello che i programmi pretenderebbero ci lasciassi.Sul Win98 dovevo invece sorbirmi uno schermo blu almeno ogni tre giorni pur avendoci tutte le cure, per cui non tutti i Windows sono uguali.
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    a me win XP non si è mai

    "impastato"


    da oltre 2 anni, il 98 si che
    faceva

    pena



    cazzata.

    puoi tenerlo pulito quanto vuoi ma si

    sminchia lo stesso.



    probabilmente ti sei gradualmente
    abituato,

    se lo reinstalli va il doppio come
    minimo.




    e comunque impastare non vuol dire

    niente se


    non dici esattamente quale errore
    ti


    indicava



    ah ecco... allora non hai capito di
    cosa si

    parlava.

    impastare = il registro diventa 8 giga

    perchè le disinstallazioni
    funzionano

    a cazzo e perchè gli installer so

    fatti col culo, senza contare che anche
    se

    strutturalmente è OK diventa
    enorme e

    pesante.




    e come dire "il compilatore non
    compila

    si


    è impastato"



    no, il paragone non regge.




    se non dici che cacchio di errori,

    warning,


    ti ha dato non saprai mai cosa
    è


    andato storto



    come sopra.




    lo sai che driver nvidia buggati
    tirano


    giù anche il kernel di
    linux in


    panic?



    lo sai che i driver buggati di nvidia
    danno

    BSOD in windows ?



    lo sai che per linux ci sono anche
    versioni

    STABLE ?



    EnJoY

    è impossibile discutere con i
    fanatisti linariSopratutto quando ti rendi conto di avere torto. E se dici che Windows non si "impasta" hai sempre torto.
  • Zeross scrive:
    Re: E il SP2 per WinXP?
    - Scritto da: carobeppe
    Salve,
    qualcuno sa se è pronto e quando
    uscirà il SP2 per Windows XP?Una data ufficiosa è il 28 maggio.Zeross
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Guarda che di driver che tirano giù
    Linux ce n'è un mucchio.BUM!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma vedendo che c'è un numero
    altrettanto alto di persone che dicono
    rispettivamente "Linux è più
    stabile" e "Windows è più
    stabile" non vi viene in mente che in
    realtà i sistemi sono egualmente
    stabili e la presunta instabilità
    alla fine è legata solo alle
    esperienze personali di chi ha avuto delle
    disavventure?Non quando si è usato tanto windows e tanto linux.Se fai un kernel AD-HOC e usi applicativi STABLE, i KP sono praticamente inesistenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: ci si preoccupa della sicurezza...
    - Scritto da: Anonimo
    voto: (troll)(troll)(troll)OOsi, è vero... sono un troll... si capisce benissimo dalla tua ampia e indiscutibile argomentazione in merito.
    • Anonimo scrive:
      Re: ci si preoccupa della sicurezza...
      - Scritto da: Anonimo

      si, è vero... sono un troll... si
      capisce benissimo dalla tua ampia e
      indiscutibile argomentazione in merito.a me win XP non si è mai "impastato" da oltre 2 anni, il 98 si che faceva penae comunque impastare non vuol dire niente se non dici esattamente quale errore ti indicavae come dire "il compilatore non compila si è impastato"se non dici che cacchio di errori, warning, ti ha dato non saprai mai cosa è andato stortolo sai che driver nvidia buggati tirano giù anche il kernel di linux in panic?
      • Anonimo scrive:
        Re: ci si preoccupa della sicurezza...
        - Scritto da: Anonimo
        a me win XP non si è mai "impastato"
        da oltre 2 anni, il 98 si che faceva penacazzata.puoi tenerlo pulito quanto vuoi ma si sminchia lo stesso.probabilmente ti sei gradualmente abituato, se lo reinstalli va il doppio come minimo.
        e comunque impastare non vuol dire niente se
        non dici esattamente quale errore ti
        indicavaah ecco... allora non hai capito di cosa si parlava.impastare = il registro diventa 8 giga perchè le disinstallazioni funzionano a cazzo e perchè gli installer so fatti col culo, senza contare che anche se strutturalmente è OK diventa enorme e pesante.
        e come dire "il compilatore non compila si
        è impastato"no, il paragone non regge.
        se non dici che cacchio di errori, warning,
        ti ha dato non saprai mai cosa è
        andato stortocome sopra.
        lo sai che driver nvidia buggati tirano
        giù anche il kernel di linux in
        panic?lo sai che i driver buggati di nvidia danno BSOD in windows ?lo sai che per linux ci sono anche versioni STABLE ?EnJoY
        • Anonimo scrive:
          Re: ci si preoccupa della sicurezza...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          a me win XP non si è mai
          "impastato"

          da oltre 2 anni, il 98 si che faceva
          pena

          cazzata.
          puoi tenerlo pulito quanto vuoi ma si
          sminchia lo stesso.

          probabilmente ti sei gradualmente abituato,
          se lo reinstalli va il doppio come minimo.


          e comunque impastare non vuol dire
          niente se

          non dici esattamente quale errore ti

          indicava

          ah ecco... allora non hai capito di cosa si
          parlava.
          impastare = il registro diventa 8 giga
          perchè le disinstallazioni funzionano
          a cazzo e perchè gli installer so
          fatti col culo, senza contare che anche se
          strutturalmente è OK diventa enorme e
          pesante.


          e come dire "il compilatore non compila
          si

          è impastato"

          no, il paragone non regge.


          se non dici che cacchio di errori,
          warning,

          ti ha dato non saprai mai cosa è

          andato storto

          come sopra.


          lo sai che driver nvidia buggati tirano

          giù anche il kernel di linux in

          panic?

          lo sai che i driver buggati di nvidia danno
          BSOD in windows ?

          lo sai che per linux ci sono anche versioni
          STABLE ?

          EnJoYè impossibile discutere con i fanatisti linari
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Ma Windows non era il sistema operativo
    alla

    portata delle casalinghe ?

    Ora si scopre che va manutenuto....

    Se lo usi come una casalinga no. Ma se lo
    usi come un utente che si crede capace e
    invece non lo è allora sì.Mi stai dicendo quindi che la casalinga deve reinstallare ogni 6 mesi ?


    3) Cancellazione brutale di molti

    programmi


    senza passare per il pannello di

    controllo



    Già....



    Clicchi 'Uninstall' e il programma di

    disinstallazione crasha (cosa che
    succede

    spesso e volentieri...). Allora vai su

    'Pannello di controllo' poi su

    'Installazione programmi' (o quel che

    è..) e chiedi la
    disinstallazione del

    programma che non ti serve
    più... e

    il programma di disinstallazione
    crasha... A

    questo punto o ti tieni il programma a
    vita

    (leggasi circa un anno, tanto poi
    Windows lo

    devi reinstallare...), oppure lo ranzi
    via a

    forza e al massimo levi qualche voce dal

    registro...

    [...]



    Già.... compri una macchina

    fotografica con la quale ti viene
    fornito il

    driver per Windows 2000.... Installi
    questo

    driver (fornito dal produttore) su
    Windows

    2000 e ti ritrovi una bella schermata
    blu e

    il sistema inutilizzabile.....
    Sarà

    anche errato il driver, ma cosa dovrei
    fare

    ? Buttare una macchina da 600 ?

    perchè Windows è
    suscettibile

    ?!?!?

    Si continua erroneamente a sostenere che se
    un software crasha allora è colpa di
    Windows (tieni conto che i driver mandano la
    macchina in blue screen solo se girano in
    kernel mode e un driver per la macchina
    fotografica non deve girare in kernel mode).Fra il mio post e il tuo sono trascorsi 14 minuti.... forse se impiegavi un po' più di tempo a rispondere capivi meglio quello che ho scritto...1) Non ho detto che è colpa di Windows se l'uninstall di un programma crasha. Ho detto che se l'uninstall crasha allora il programma te lo tieni o lo ranzi di brutto. Quindi la cancellazione brutale spesso è una necessità. Se poi Windows si incasina allora dovresti essere d'accordo con me nel dire che Windows è un sistema operativo con la data di scadenza.2) Non ho detto che è colpa di Windows se un driver crasha facendo crashare il sistema operativo. Però questo succede. Il problema è che sotto Windows spesso non puoi recuperare la situazione e sei costretto a reinstallare.

    Ovviamente sotto Linux la macchina
    funziona

    senza alcun problema. Sotto Windows
    (dopo

    averlo reinstallato...) non ho
    più

    fatto la prova....

    Ovviamente il driver era scritto bene.
    Guarda che di driver che tirano giù
    Linux ce n'è un mucchio.Già. Ma nessuno ti costringe a reinstallare tutto....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    Ma Windows non era il sistema operativo alla
    portata delle casalinghe ?
    Ora si scopre che va manutenuto.... Se lo usi come una casalinga no. Ma se lo usi come un utente che si crede capace e invece non lo è allora sì.


    3) Cancellazione brutale di molti
    programmi

    senza passare per il pannello di
    controllo

    Già....

    Clicchi 'Uninstall' e il programma di
    disinstallazione crasha (cosa che succede
    spesso e volentieri...). Allora vai su
    'Pannello di controllo' poi su
    'Installazione programmi' (o quel che
    è..) e chiedi la disinstallazione del
    programma che non ti serve più... e
    il programma di disinstallazione crasha... A
    questo punto o ti tieni il programma a vita
    (leggasi circa un anno, tanto poi Windows lo
    devi reinstallare...), oppure lo ranzi via a
    forza e al massimo levi qualche voce dal
    registro...[...]

    Già.... compri una macchina
    fotografica con la quale ti viene fornito il
    driver per Windows 2000.... Installi questo
    driver (fornito dal produttore) su Windows
    2000 e ti ritrovi una bella schermata blu e
    il sistema inutilizzabile..... Sarà
    anche errato il driver, ma cosa dovrei fare
    ? Buttare una macchina da 600 ?
    perchè Windows è suscettibile
    ?!?!?Si continua erroneamente a sostenere che se un software crasha allora è colpa di Windows (tieni conto che i driver mandano la macchina in blue screen solo se girano in kernel mode e un driver per la macchina fotografica non deve girare in kernel mode).

    Ovviamente sotto Linux la macchina funziona
    senza alcun problema. Sotto Windows (dopo
    averlo reinstallato...) non ho più
    fatto la prova....Ovviamente il driver era scritto bene. Guarda che di driver che tirano giù Linux ce n'è un mucchio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    La cosa strana è che ci sono
    molti

    utenti win che trovano normale
    formattare e

    re'installare il SO almeno una volta
    l'anno

    senza che l'operazione sia dovuta ad un

    upgrade delleo stesso.

    Cause:
    1) Registro di configurazione che si espande
    all' infinito e si sporca facilmenteUn lavaggio ogni tanto in lavatrice aiuta....LO SO BENISSIMO CHE IL REGISTRO SI SPORCA !!!!Il problema è che per tenerlo pulito bisognerebbe limitarsi ad utilizzare 'Notepad' e 'Prato fiorito'..... e forse neppure in questo caso....
    2) Cattiva manutenzione del sistema da parte
    dell' utenteMa Windows non era il sistema operativo alla portata delle casalinghe ?Ora si scopre che va manutenuto....
    3) Cancellazione brutale di molti programmi
    senza passare per il pannello di controlloGià....Clicchi 'Uninstall' e il programma di disinstallazione crasha (cosa che succede spesso e volentieri...). Allora vai su 'Pannello di controllo' poi su 'Installazione programmi' (o quel che è..) e chiedi la disinstallazione del programma che non ti serve più... e il programma di disinstallazione crasha... A questo punto o ti tieni il programma a vita (leggasi circa un anno, tanto poi Windows lo devi reinstallare...), oppure lo ranzi via a forza e al massimo levi qualche voce dal registro...
    4) Installazione di driver per le
    periferiche erratiGià.... compri una macchina fotografica con la quale ti viene fornito il driver per Windows 2000.... Installi questo driver (fornito dal produttore) su Windows 2000 e ti ritrovi una bella schermata blu e il sistema inutilizzabile..... Sarà anche errato il driver, ma cosa dovrei fare ? Buttare una macchina da 600 ? perchè Windows è suscettibile ?!?!?Ovviamente sotto Linux la macchina funziona senza alcun problema. Sotto Windows (dopo averlo reinstallato...) non ho più fatto la prova....E poi tu vieni a parlare di driver errati ?!?!?!?
    Tutti punti che possono essere bypassati
    facendo un' accurata manutenzione del
    sistemaOvviamente alla portata della casalinga di prima....
  • Anonimo scrive:
    Re: a cosa si sono ridotti...
    - Scritto da: Anonimo
    Qua ci sono solo estremisti linari che
    tifano per le distro' più alla
    moda!!!!!!!!!!!sinceramente secondo te windows funziona ed é affidabile e sicuro? dai non scherzare...se mi dici che ti piacciono le iconcine e gui pokemon va bene...ma per il resto...l'estremisto-fanatismo religioso pro M$ lascialo perdere per un po'....
  • Anonimo scrive:
    Re: a cosa si sono ridotti...
    - Scritto da: Anonimo

    è un offesa anche solo dire che
    windows funziona in un forum di un portale
    informaticoquesto un portale informatico, aahhhhhhhhhhh:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:DQua ci sono solo estremisti linari che tifano per le distro' più alla moda!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Scoop: c'è Microsoft dietro SCO
    - Scritto da: Anonimo
    www.businessweek.com/technology/content/mar20
    trends.newsforge.com/trends/04/03/11/0819219.

    ...a conferma di quello che tutti pensavamo.Un bel chissenefrega lo vogliamo dire?
    • Anonimo scrive:
      Re: Scoop: c'è Microsoft dietro SCO
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      www.businessweek.com/technology/content/mar20


      trends.newsforge.com/trends/04/03/11/0819219.



      ...a conferma di quello che tutti
      pensavamo.

      Un bel chissenefrega lo vogliamo dire?A me importa.Ormai Microsoft è allo scoperto.Avrà molte cose da spiegare alla SEC.
      • Anonimo scrive:
        Re: Scoop: c'è Microsoft dietro SCO
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo





        www.businessweek.com/technology/content/mar20





        trends.newsforge.com/trends/04/03/11/0819219.





        ...a conferma di quello che tutti

        pensavamo.



        Un bel chissenefrega lo vogliamo dire?

        A me importa.
        Ormai Microsoft è allo scoperto.
        Avrà molte cose da spiegare alla SEC.
        Ma cosa c'entra la SEC? Almeno sai cos'è la SEC?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Questo è inaccettabile. La coppa

    dell'imprevedibilità è
    solo di

    Linux, nessun sistema lo supera....

    Stronzata.
    Linux è talmente solido che rimane
    IMPERTURBATO per anni, ovviamente non
    contando guasti hardware....Ma vedendo che c'è un numero altrettanto alto di persone che dicono rispettivamente "Linux è più stabile" e "Windows è più stabile" non vi viene in mente che in realtà i sistemi sono egualmente stabili e la presunta instabilità alla fine è legata solo alle esperienze personali di chi ha avuto delle disavventure?
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo

    Ho fatto una bellissima scoperta l'altro
    giorno !

    Qualche tempo fa ho regolarmente acquistato
    una copia di Office XP Standard presso un
    normalissimo negozio di informatica.
    Successivamente ho installato tale copia sul
    pc che tengo in camera da letto, la ho
    regolarmente attivata e usata per qualche
    mese.
    Dopo qualche mese mi compro un altro PC da
    tenere il sala, uno di quelli belli, piccoli
    e poco rumorosi e decido ovviamente di
    installarci la stessa copia di Office XP
    acquistato mesi prima.
    Se non chè al momento della
    registrazione, Office mi dice che quel
    numero di licenza è già
    utilizzato su un altro PC !!
    E ci credo che è già utilizato
    su un altro PC ! E' su quello in camera !!!
    Ora, dato che io abito da solo e che quindi
    o uso un pc o uso l'altro, e mai i due pc
    insieme, non ho forse io il diritto di
    installare l'office su entrambi i computer ?

    Cosa pretende Microsoft, che compri due
    copie di Office anche se vivo da solo ?
    Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa,
    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4
    copie di office ???
    Ma sono matti o cosa ?Ma, scusami, se tu vivi da solo e vuoi due televisioni, due motorini, due macchine, due DVD di Guerre Stellari etc. etc. etc. per caso c'è qualcuno di questi fornitori che te ne fa pagare uno solo perché tanto ne usi uno solo alla volta?Lo stesso per SKY o Omnitel: se vuoi usare l'abbonamento su due decoder o due telefoni devi per forza smontare la sim da una parte e montarla dall'altra.Se non ti piace cambia.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: MemoRemigi

    Indipendentemente dal fatto che uno abbia o
    meno letto il contratto (e chi lo legge,
    sono apgine e pagine di paroloni), uno
    è spesso COSTRETTO dal mercato a
    comprare prodotti micro$oft.La solita scusa. Nessuno è costretto. E' che Windows non sarà perfetto ma è il migliore in quanto a rapporto qualità/prezzo.

    Se iltizio in questione ha bisogno di
    compatibilità massima dei formati e
    quindi di essere per esempio sicuro che
    ciò che il documentp è
    verrà identico in stampa... non ha un
    grande scelta !

    Si chiama MONOPOLIO, e alla micro$oft sono
    dei LADRI.Si chiama standard di mercato e quelli come te si chiamano frustrati.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanti mega?
    - Scritto da: Anonimo
    Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega tocca di
    scaricare a un povero cristiano che ha fatto
    l'errore di comprare un pc con Win e,
    magari, Office?

    E' una domanda che va oltre la polemica! Ma
    insomma, cosa direste se, comprata una
    macchina, circa ogni mese o due vi toccasse
    di sottoporla ad un richiamo perché
    la casa madre ha scoperto che ci sono
    problemi?Ma tu i tagliandi non li fai mai? E, toglimi una curiosità, li fai gratis?Pensa se Microsoft si facesse pagare il rilascio delle SP come fanno le case automobilistiche per la manutenzione programmata delle auto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma non basta mai, vero?
    - Scritto da: Anonimo


    Scusa intelligentone, ma le altre
    aziende

    con che soldi le fanno le migliorie?
    Con i

    LORO immagino, visto che qualcuno
    compra i

    loro prodotti, per MS invece sono i
    NOSTRI,

    come se fossero le tasse comunali...


    Senti sveglione, forse tu hai il winz
    craccato, ma io l'ho pagato PROFUMATAMENTE!
    Per forza i soldi sono i miei.
    E fino ad ora erano spesi per sw che, per
    stessa ammissione m$, è bacato.
    Ma ora arriva la sicurezza .... e bhe.Vorrei farti una domanda. Ma ti chiedo l'onestà di una risposta vera.Se Microsoft domani mattina ti offrisse indietro i soldi che hai pagato per Windows, con la clausola che lo devi disinstallare completamente da tutti i PC sui quali l'hai installato, tu accetteresti?
  • Anonimo scrive:
    ci si preoccupa della sicurezza...
    a me win sta sulle balle perchè si impasta da solo e dopo un anno devi reinstallare tutto.e non parlatemi di MANTENERE il sistema che su Macos e linux puoi fare tutto quello che cazzo ti pare e l'os non ne risente.
    • Anonimo scrive:
      Re: ci si preoccupa della sicurezza...
      - Scritto da: Anonimo
      a me win sta sulle balle perchè si
      impasta da solo e dopo un anno devi
      reinstallare tutto.
      e non parlatemi di MANTENERE il sistema che
      su Macos e linux puoi fare tutto quello che
      cazzo ti pare e l'os non ne risente.Non è assolutamente vero. Il fatto è che con Mac sei più blindato che su Windows. Su Linux, solo per cominciare, devi essere un mezzo ingegnere nucleare.
      • Anonimo scrive:
        Re: ci si preoccupa della sicurezza...
        - Scritto da: Anonimo
        Non è assolutamente vero. Il fatto
        è che con Mac sei più blindato
        che su Windows. Su Linux, solo perparlavo di resistenza nel tempo...per quanto riguarda la sicurezza, attualmente OSX è quasi più bacato...
        cominciare, devi essere un mezzo ingegnere
        nucleare.naaaahhhh...
      • Anonimo scrive:
        Re: ci si preoccupa della sicurezza...
        - Scritto da: Anonimo
        Non è assolutamente vero. Il fatto
        è che con Mac sei più blindato
        che su Windows.é vero i Mac sono più sicuri di qualsiasi pc con windows.blindato? certo il sistema é realizzato meglio e non s'impalla da solo come nel caso di windows. Su Linux, solo per
        cominciare, devi essere un mezzo ingegnere
        nucleare.certo non devi essere una segretaria...
        • Anonimo scrive:
          Re: ci si preoccupa della sicurezza...
          - Scritto da: Anonimo
          é vero i Mac sono più sicuri
          di qualsiasi pc con windows.per "qualsiasi" si presuppone anche macchine con Firewall SERI o attaccati a firewall hardware...rivedi quel qualsiasi
          blindato? certo il sistema é
          realizzato meglio e non s'impalla da solo
          come nel caso di windows.cosa c'entra l'essere blindati con l'impallarsi ?mah...PS.: Prima di essere sicuro di quello che dici guardati le falle di OSX che ce ne sono state un botto in questo ultimo periodo.
    • Anonimo scrive:
      Re: ci si preoccupa della sicurezza...
      - Scritto da: Anonimo
      a me win sta sulle balle perchè si
      impasta da solo e dopo un anno devi
      reinstallare tutto.
      e non parlatemi di MANTENERE il sistema che
      su Macos e linux puoi fare tutto quello che
      cazzo ti pare e l'os non ne risente.voto: (troll)(troll)(troll)OO
  • Anonimo scrive:
    Re: a cosa si sono ridotti...
    - Scritto da: Anonimo
    i primi ad offendere sono stati i linari
    dicendo winzozzè un offesa anche solo dire che windows funziona in un forum di un portale informatico
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Questo è inaccettabile. La coppa
    dell'imprevedibilità è solo di
    Linux, nessun sistema lo supera....Stronzata.Linux è talmente solido che rimane IMPERTURBATO per anni, ovviamente non contando guasti hardware....
    Io utilizzo dei computer con Win da anni e
    utilizzati tutti i giorni e con una buona
    manutenzione non ho mai avuto problemi.cazzata, ricordi benissimo l'ultima volta che ti sei incazzato per una "WINDOWSATA" dato che è abbastanza recente.
    PS: La degradazione del sistema operativo
    è tipica di tutte le piattaforme.si ma dire che win non da problemi è una bella cazzata :D
  • Anonimo scrive:
    Re: a cosa si sono ridotti...
    - Scritto da: Anonimo

    Ma perché offendete? Linzozz... Ma lo
    conosci? No? E allora? Tutt'al+ limitati a
    dire che hai provato le distro di Linux e
    che x te fanno cagare...
    Oh, mi sembra di sentire parlare Bossi...i primi ad offendere sono stati i linari dicendo winzozz
  • Anonimo scrive:
    Saremo noi a terminare la guerra....

    ma nn vi rendete conto che sono quelli come
    te, e gli estremisti di linux che state
    rendendo impossibile un dialogo tra gli user
    dei due sistemi operativi?!Non è colpa nostra!I Linuxiani ci hanno dichiarato guerra per primi ma saremo noi a finirla.... Alle armi!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Voglio mettermi nei panni.....
    Quando mi mandi il Ferrarino?A breve ti faro' avere la lista degli altri "panni"...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!

    in teoria...
    in pratica cè sempre qualcosa che va
    storto per colpa dell'imprevedibilità
    del suddetto OS.Questo è inaccettabile. La coppa dell'imprevedibilità è solo di Linux, nessun sistema lo supera....Io utilizzo dei computer con Win da anni e utilizzati tutti i giorni e con una buona manutenzione non ho mai avuto problemi.PS: La degradazione del sistema operativo è tipica di tutte le piattaforme.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo
    non so Xp, ma 98 e ME non hanno codice di
    attivazione, quindi alla peggio puoi
    'gabbare' M$...Ok grazie dell'info.P.S. Non ho bisogno di gabbare M$ (non mi riferisco a te ma in generale al forum e a quelli che piagnuccolano per i costi delle licenze M$). Se ho soldi e lo riterro' utile installare un prodotto M$ lo comprero', altrimenti usero' altri prodotti senza "piangere" come molti fanno.
  • Anonimo scrive:
    Re: E il SP2 per WinXP?
    - Scritto da: carobeppe
    Salve,
    qualcuno sa se è pronto e quando
    uscirà il SP2 per Windows XP?estate
  • carobeppe scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP

    Cosa dovrei fare secondo voi ?
    E' giusto il comportamento di Microsoft ?

    Ciao e grazie !Non è giusto... cosa dovresti fare... mah... magari vai su un bel sito di seriali e te ne cerchi uno che bypassi l'attivazione su internet (io l'ho dovuto fare con WinXP perché avevo buttato via gli incartamenti originali del CD e non potevo più reinstallare Windows). A differenza di WinXP che devi possedere una versione corporate per farlo, con Office lo puoi fare con qualsiasi versione... in fin dei conti se l'hai acquistato regolarmente mi sembra legittimo (è anche previsto dall'EULA, che dice che puoi usare lo stesso software su solo 1 PC CONTEMPORANEAMENTE)
  • carobeppe scrive:
    E il SP2 per WinXP?
    Salve,qualcuno sa se è pronto e quando uscirà il SP2 per Windows XP?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Cause:
    1) Registro di configurazione che si espande
    all' infinito e si sporca facilmente
    2) Cattiva manutenzione del sistema da parte
    dell' utente
    3) Cancellazione brutale di molti programmi
    senza passare per il pannello di controllo
    4) Installazione di driver per le
    periferiche errati
    ...........

    Tutti punti che possono essere bypassati
    facendo un' accurata manutenzione del
    sistemain teoria...in pratica cè sempre qualcosa che va storto per colpa dell'imprevedibilità del suddetto OS.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Scoop: c'è Microsoft dietro SCO
    http://www.businessweek.com/technology/content/mar2004/tc20040311_8915_tc119.htmhttp://trends.newsforge.com/trends/04/03/11/0819219.shtml...a conferma di quello che tutti pensavamo.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP

    Se veramente ha venduto una licenza OEM
    senza l'acquisto pc ha fatto un illecito
    penale. Poi non prendiamocela con la M$ se
    esistono certi individui.Non è un illecito penale, ci mancherebbe!!!(Parole al vento, bla!!!)Se trattasi di OEM, ha violato una condizione di distribuzione imposto dal produttore (MS).MS potrebbe fare causa al rivenditore e chiedergli i danni (seee...... figuriamoci).Cmq, causa civile + richiesta danni.Punto e basta.
  • Anonimo scrive:
    Re: GRAZIE A TUTTI
    Guarda... avresti dovuto leggerti la licenza al momento dell'installazione. Se non ti andava bene la riportavi indietro.Cmq, non è questa la questione...Se tutti la pensassero come te allora non esisterebbe più mercato.a. Hai due PC, e li utilizzi entrambi. Se vuoi essere in regola ti compri le licenze per ogni singolo PC, altrimenti scaricati le versioni open.b. Ti da fastidio che MS si comporti così? Non comprare i suoi prodotti... semplice, no?c. Non ti sembra giusto? Prova a metterti nei panni di MS, e poi mi dici.La scelta è nelle tue mani, non attacchiamoci a tutto, ok?Altrimenti sono solo parole buttate al vento...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    MicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoftMicrosoft.Ciao!Microsoft Microsoft
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Alza la cornetta del telefono e chiama
    la MS

    al 02 70 398 398, ti verrà detto
    che

    SOLO acquistando la versione RETAIL (le

    licenze OEM sono legate alla macchina)
    puoi

    installare due copie SOLO nel caso tu
    abbia

    un desktop e un portatile. Quindi NO
    per due

    desktop e NO per due portatili.



    Scusa ma sai per caso se la stessa cosa vale
    anche per windows 98/ME/XP in versione
    RETAIL?
    Grazie.non so Xp, ma 98 e ME non hanno codice di attivazione, quindi alla peggio puoi 'gabbare' M$...
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MemoRemigi



    Vedi cosa succede a dare i propri soldi
    a

    quei ladri di micro$ukk ???



    Sono la vergogna dell'informatica,

    l'ingordigia fatta società !



    Passa a OpenOffice, ti conviene !



    Ciao

    ROTFL. Prendi la $u$e e vedrai che si
    ritrova dalla padella alla brace. Ti sembra
    meglio LinMer?suse ? 90 euro per sistem aoperativo, sw in abbondanza e manuali fatti benissimo... non c'è confronto con la pietosa dotazione M$...
  • MemoRemigi scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    Indipendentemente dal fatto che uno abbia o meno letto il contratto (e chi lo legge, sono apgine e pagine di paroloni), uno è spesso COSTRETTO dal mercato a comprare prodotti micro$oft.Se iltizio in questione ha bisogno di compatibilità massima dei formati e quindi di essere per esempio sicuro che ciò che il documentp è verrà identico in stampa... non ha un grande scelta !Si chiama MONOPOLIO, e alla micro$oft sono dei LADRI.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ottimo lavoro Microsoft!
    In effetti è una cosa che ho notato pure io.Non uso wind a casa ma al lavoro (quindi su una postazione piuuttosto pulita e solo con sw licenziato) mi sembra che i tempi di boot e le prestazioni in generali degradino con il tempo.Linux non mi dà questo problema (sul mio portatile è sempre stato un po' lento ma almeno non è mai peggiorato).La cosa strana è che ci sono molti utenti win che trovano normale formattare e re'installare il SO almeno una volta l'anno senza che l'operazione sia dovuta ad un upgrade delleo stesso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo lavoro Microsoft!
      - Scritto da: Anonimo
      In effetti è una cosa che ho notato
      pure io.
      Non uso wind a casa ma al lavoro (quindi su
      una postazione piuuttosto pulita e solo con
      sw licenziato) mi sembra che i tempi di boot
      e le prestazioni in generali degradino con
      il tempo.
      Linux non mi dà questo problema (sul
      mio portatile è sempre stato un po'
      lento ma almeno non è mai
      peggiorato).
      La cosa strana è che ci sono molti
      utenti win che trovano normale formattare e
      re'installare il SO almeno una volta l'anno
      senza che l'operazione sia dovuta ad un
      upgrade delleo stesso.è l'unico motivo per cui ancora si può definire un os architetturalmente penoso anche se devo dire che il problema stabilità è solo un brutto ricordo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo lavoro Microsoft!
      - Scritto da: Anonimo

      La cosa strana è che ci sono molti
      utenti win che trovano normale formattare e
      re'installare il SO almeno una volta l'anno
      senza che l'operazione sia dovuta ad un
      upgrade delleo stesso.Cause:1) Registro di configurazione che si espande all' infinito e si sporca facilmente2) Cattiva manutenzione del sistema da parte dell' utente3) Cancellazione brutale di molti programmi senza passare per il pannello di controllo4) Installazione di driver per le periferiche errati...........Tutti punti che possono essere bypassati facendo un' accurata manutenzione del sistema
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo lavoro Microsoft!
      - Scritto da: Anonimo..
      La cosa strana è che ci sono molti
      utenti win che trovano normale formattare e
      re'installare il SO almeno una volta l'anno
      senza che l'operazione sia dovuta ad un
      upgrade delleo stesso.Io veramente non lo trovo normale anche in caso di un upgrade....
  • Anonimo scrive:
    Ottimo lavoro Microsoft!
    Come sempre la MS fà vedere come sia all'avanguardia nel campo della scoperta e risoluzione delle vulnerabilità...Esattamente come ha promesso all'inizio dell'anno....
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    Su dai i portatili senza SO si trovano, anche se non sono la laggioranza.Lo stesso discorso dei cellulari, dove spesso sono venduti con la sim, l'importante e' che l'utente sia avvisato e sia libero di decidere.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    Quando c'è un monopolio il mercato non decide piu tanto liberamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    AHAHAHAHAHAHA.Quella del rimborso lasciamola stare per piacere.E' un delirio e uno scarica barile di microsoft ai poveri rivenditori.Soprattutto sui portatili dove NON puoi ancora acquistare il pc senza il sistema operativo.E' come se ti mando a casa un motorino insieme alla macchina che hai comprato (facendotelo pagare) con sopra il cartello "sei libero di restituirlo". E' folle. Non capisco come uno possa anche tirarla fuori questa questione. E' pura pazzia. Se non fosse un monopolio una cosa del genere sarebbe riconosciuta quantomeno ridicola.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo
    Alza la cornetta del telefono e chiama la MS
    al 02 70 398 398, ti verrà detto che
    SOLO acquistando la versione RETAIL (le
    licenze OEM sono legate alla macchina) puoi
    installare due copie SOLO nel caso tu abbia
    un desktop e un portatile. Quindi NO per due
    desktop e NO per due portatili.
    Scusa ma sai per caso se la stessa cosa vale anche per windows 98/ME/XP in versione RETAIL?Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo
    Non glie ne deve fregare niente a loro, se
    io ho 5 pc e sono da solo non vedo
    perchè dovrei comprare 5 licenze di
    office, mica posso lavorare in parallelo su
    5 pc !
    Ma la gente sa leggere? Se non sei d'accordo con il contratto di licenza che leggi sul prodotto, hai facolta' di riportare il prodotto indietro e di farti rimborsare i soldi dalla M$.Pero' la prossima volta leggiti il controtto prima di fare un qualsiasi acquisto.E poi basta dare addosso alla M$. Leggete il contratto, se voi accettate il contratto e accettate il costo di quel prodotto allora compratelo altrimenti non vi obbliga nessuno, decidera' il mercato se M$ sopravvivera' o meno.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo
    Te la devi prendere col tuo negoziante che
    ti ha venduto una licenza OEM senza che tu
    abbia acquistato un pc insieme.

    SalutiSe veramente ha venduto una licenza OEM senza l'acquisto pc ha fatto un illecito penale. Poi non prendiamocela con la M$ se esistono certi individui.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo
    Alza la cornetta del telefono e chiama la MS
    al 02 70 398 398, ti verrà detto che
    SOLO acquistando la versione RETAIL (le
    licenze OEM sono legate alla macchina) puoi
    installare due copie SOLO nel caso tu abbia
    un desktop e un portatile. Quindi NO per due
    desktop e NO per due portatili.Che grande ingiustizia.

    Commenti personali:
    non so se è giusto o meno, certo un
    limite a quante macchine può avere un
    singolo utente lo dovevano pur mettere
    oppure ti immagini, attivazioni dello stesso
    prodotto per 5 postazioni....Non glie ne deve fregare niente a loro, se io ho 5 pc e sono da solo non vedo perchè dovrei comprare 5 licenze di office, mica posso lavorare in parallelo su 5 pc !

    Mi domando inoltre cosa preveda la licenza
    di StarOffice o la suite Notes, sai è
    facile andare contro MS senza sapere cosa fa
    la concorrenza.Non ne ho idea, ma su altri prodotti che richiedevano l'attivazione non ho mai avuto limitazioni del genere

    PS la seconda copia la attivi via telefono
    come ampiamente scritto sulle istruzioni a
    video.Ops, mi era sfuggito !Grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: MemoRemigi

    Vedi cosa succede a dare i propri soldi a
    quei ladri di micro$ukk ???

    Sono la vergogna dell'informatica,
    l'ingordigia fatta società !

    Passa a OpenOffice, ti conviene !

    CiaoROTFL. Prendi la $u$e e vedrai che si ritrova dalla padella alla brace. Ti sembra meglio LinMer?
  • Anonimo scrive:
    Re: a cosa si sono ridotti...
    - Scritto da: Anonimo


    news.com.com/2100-1012_3-5171976.html


    a parte il fattore puramente tecnico (che
    dipende da molti fattori), il comportamento
    di M$ è a dir poco indicibile...Perchè quello di Linzozz Torvald ed i suoi adepti? 1000 distro, 0 standard, 0 assistenza, problemi che si moltiplicano esponenzialmente...........(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: a cosa si sono ridotti...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo





      news.com.com/2100-1012_3-5171976.html





      a parte il fattore puramente tecnico
      (che

      dipende da molti fattori), il
      comportamento

      di M$ è a dir poco indicibile...


      Perchè quello di Linzozz Torvald ed i
      suoi adepti? 1000 distro, 0 standard, 0
      assistenza, problemi che si moltiplicano
      esponenzialmente...........

      (troll)Ma perché offendete? Linzozz... Ma lo conosci? No? E allora? Tutt'al+ limitati a dire che hai provato le distro di Linux e che x te fanno cagare...Oh, mi sembra di sentire parlare Bossi...
    • Anonimo scrive:
      Re: a cosa si sono ridotti...
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo





      news.com.com/2100-1012_3-5171976.html





      a parte il fattore puramente tecnico
      (che

      dipende da molti fattori), il
      comportamento

      di M$ è a dir poco indicibile...


      Perchè quello di Linzozz Torvald ed i
      suoi adepti? 1000 distro, 0 standard, 0
      assistenza, problemi che si moltiplicano
      esponenzialmente...........

      (troll)leggi almeno l'articolo del link, winzozzaro da strapazzo...
    • Anonimo scrive:
      Re: a cosa si sono ridotti...
      - Scritto da: Anonimo
      assistenza, problemi che si moltiplicano
      esponenzialmente...........LOL
  • Anonimo scrive:
    Re: Secondo il Wall Street Journal...
    - Scritto da: Anonimo
    ...è ora di ammettere di aver preso
    la fregatura.
    Microsoft NON è in grado e non ha
    intenzione di migliorare l'immondizia che
    proprina da anni al mondo intero.

    online.wsj.com/article_email/0,,SB10786947305


    Questa fa il paio con il "consiglio" di
    Gartner che invita a NON aspettare il
    Windows Cornuto prima del 2007......

    TUTTE le alternative sono NETTAMENTE
    migliori della robaccia M$, TUTTE, dalle
    varie distribuzioni Linux a Mac OSX, e non
    raccontateVI la solita palla che non esiste
    sw perché perfino (Aaaaargh) M$Office
    ha la sua versione per Mac....ma c'è
    di meglio.Senti. Ora diffama pure Linzozz. Troppa cantina fa male(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma non basta mai, vero?


    Ascolta bugiardonema come ti permetti di insultare ?Quando non hai argomenti per replicare ti metti ad insultare ?Vergognati !
  • Anonimo scrive:
    Re: Secondo il Wall Street Journal...
    - Scritto da: Anonimo
    ...è ora di ammettere di aver preso
    la fregatura.
    Microsoft NON è in grado e non ha
    intenzione di migliorare l'immondizia che
    proprina da anni al mondo intero.

    online.wsj.com/article_email/0,,SB10786947305
    Tu stai scherzando, prendi per oro colato l'opinione di una persona (chissa perchè..) e credo che in aggiunta che tu non abbia neppure idea di come funziona un SO MS.

    TUTTE le alternative sono NETTAMENTE
    migliori della robaccia M$, TUTTE, dalle
    varie distribuzioni Linux a Mac OSX, e non
    raccontateVI la solita palla che non esiste
    sw perché perfino (Aaaaargh) M$Office
    ha la sua versione per Mac....ma c'è
    di meglio.Mi dispiace, dalle mie parti si dice "stai cagando fuori dal boccale", abbassa un pò la mira, sarai più fortunato.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo

    Ho fatto una bellissima scoperta l'altro
    giorno !

    Qualche tempo fa ho regolarmente acquistato
    una copia di Office XP Standard presso un
    normalissimo negozio di informatica.
    Successivamente ho installato tale copia sul
    pc che tengo in camera da letto, la ho
    regolarmente attivata e usata per qualche
    mese.
    Dopo qualche mese mi compro un altro PC da
    tenere il sala, uno di quelli belli, piccoli
    e poco rumorosi e decido ovviamente di
    installarci la stessa copia di Office XP
    acquistato mesi prima.
    Se non chè al momento della
    registrazione, Office mi dice che quel
    numero di licenza è già
    utilizzato su un altro PC !!
    E ci credo che è già utilizato
    su un altro PC ! E' su quello in camera !!!
    Ora, dato che io abito da solo e che quindi
    o uso un pc o uso l'altro, e mai i due pc
    insieme, non ho forse io il diritto di
    installare l'office su entrambi i computer ?

    Cosa pretende Microsoft, che compri due
    copie di Office anche se vivo da solo ?
    Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa,
    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4
    copie di office ???
    Ma sono matti o cosa ?

    Cosa dovrei fare secondo voi ?
    E' giusto il comportamento di Microsoft ?

    Ciao e grazie !Alza la cornetta del telefono e chiama la MS al 02 70 398 398, ti verrà detto che SOLO acquistando la versione RETAIL (le licenze OEM sono legate alla macchina) puoi installare due copie SOLO nel caso tu abbia un desktop e un portatile. Quindi NO per due desktop e NO per due portatili.Commenti personali:non so se è giusto o meno, certo un limite a quante macchine può avere un singolo utente lo dovevano pur mettere oppure ti immagini, attivazioni dello stesso prodotto per 5 postazioni....Mi domando inoltre cosa preveda la licenza di StarOffice o la suite Notes, sai è facile andare contro MS senza sapere cosa fa la concorrenza.PS la seconda copia la attivi via telefono come ampiamente scritto sulle istruzioni a video.
  • Anonimo scrive:
    Ma chi è che usa ancora winsozz????
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma non basta mai, vero?


    Senti sveglione, forse tu hai il winz
    craccato, ma io l'ho pagato PROFUMATAMENTE!
    Per forza i soldi sono i miei.
    E fino ad ora erano spesi per sw che, per
    stessa ammissione m$, è bacato.
    Ma ora arriva la sicurezza .... e bhe.


    Ascolta bugiardone, io il software MS l'ho pagato, in quel momento ho fatto uno scambio: i MIEI soldi per il TUO prodotto, da quel momento i soldi diventano loro ed il prodotto (il diritto ad usarlo) mio, in altre parole se li sono guadagnati. Sta a me fare una scelta, se non mi piace XP compro qualcos'altro.Io personalmente mi sono sempre trovato bene e non ho mai avuto problemi a scaricarmi gli aggiornamenti ed applicarli, se a qualcuno piace lamentarsi per forza faccia pure, basta che sia lui in grado di far software perfetto....

    E non parlarmi di free-software, se

    c'è gente che per passione lavora

    gratis questo non vuol dire che lo
    debbano

    fare tutti.
    No, ma che almeno diano prodotti di
    qualità.
    O è chiedere troppo ?
    A m$ forse si !A me da 2000 in poi sembrano prodotti di alta qualità, è ovvio che sono migliorabili, come tutti i software del resto. Naturalmente è una mia opinione, non voglio imporla a nessuno, semplicemente mi sembra che i tempi di win98 siano finiti da un pezzo e nell'interesse di tutti è meglio iniziare al presente con più obbiettività.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP

    Qualche tempo fa ho regolarmente acquistato
    una copia di Office XP Standard presso un
    normalissimo negozio di informatica.
    Successivamente ho installato tale copia sul
    pc che tengo in camera da letto, la ho
    regolarmente attivata e usata per qualche
    mese.
    Dopo qualche mese mi compro un altro PC da
    tenere il sala, uno di quelli belli, piccoli
    e poco rumorosi e decido ovviamente di
    installarci la stessa copia di Office XP
    acquistato mesi prima.
    Se non chè al momento della
    registrazione, Office mi dice che quel
    numero di licenza è già
    utilizzato su un altro PC !!
    E ci credo che è già utilizato
    su un altro PC ! E' su quello in camera !!!
    Ora, dato che io abito da solo e che quindi
    o uso un pc o uso l'altro, e mai i due pc
    insieme, non ho forse io il diritto di
    installare l'office su entrambi i computer ?

    Cosa pretende Microsoft, che compri due
    copie di Office anche se vivo da solo ?
    Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa,
    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4
    copie di office ???
    Ma sono matti o cosa ?

    Cosa dovrei fare secondo voi ?
    E' giusto il comportamento di Microsoft ?Te la devi prendere col tuo negoziante che ti ha venduto una licenza OEM senza che tu abbia acquistato un pc insieme.Saluti
  • MemoRemigi scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    Vedi cosa succede a dare i propri soldi a quei ladri di micro$ukk ???Sono la vergogna dell'informatica, l'ingordigia fatta società !Passa a OpenOffice, ti conviene !Ciao
  • Anonimo scrive:
    GRAZIE A TUTTI
    - Scritto da: Skin Bracer
    Non capisco se sei un troll o cosa... cmqNo, non sono un troll, ho davvero questo problema.
    è da un bel po che si da contro
    l'idea di M$ di pretendere di registrare
    ogni copia dei propri programmi e di legarla
    in modo inscindibile a quel PC... so che
    è possibile richiedere una seconda
    registrazione però non so come
    funziona... probabilmente, ripeto
    probabilmente ma non so, dovrai pagare.Te pareva...
    Un consiglio? Installa OpenOffice
    (www.openoffice.org) esiste in italiano,
    è open source e compatibile con
    Office.; ah dimenticavo è liberamente
    scaricabile da internet e distribuibile...
    se non hai una connessione veloce vai in
    edicola e vedrai che una copia di OpenOffice
    la trovi su qualche CD di qualche rivista
    informatica con tanto di istruzioni per
    installarlo.Eh lo so che c'è openoffice, e ce lo ho anche installato, però non trovo affatto giusto la limitazione imposta da microsoft.Grazie comunque
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP

    Cosa pretende Microsoft, che compri due
    copie di Office anche se vivo da solo ?
    Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa,
    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4
    copie di office ???
    Ma sono matti o cosa ?

    Cosa dovrei fare secondo voi ?scarica openoffice.org: è gratuito è compatibile, e salva direttamente in PDF, così i documenti che fai, lì puoi inviare a chi vuoi senza obbligare il ricevente ad avere per forza M$Office e che magari come avevo fatto io tempo fà (prima di installare OO.o ) lo debba installare craccato solo per vedere i documenti dell'università.P.S. se lo installi (esistono altri SW simili EasyOffice ecc..)promuovilo, soprattutto a chi ha la versione di M$ copiata, insieme faremo cambiare strategia alla M$ e renderemo più liberi i formati dei documenti. (linux)8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma non basta mai, vero?
    -

    Senti sveglione, forse tu hai il winz
    craccato, ma io l'ho pagato PROFUMATAMENTE!
    Per forza i soldi sono i miei.Fammi capire una cosa... se tu ci hai COMPRATO e PAGATO il winz perchè i soldi che hai speso dovrebbero essere ancora tuoi?
  • Anonimo scrive:
    a cosa si sono ridotti...
    http://news.com.com/2100-1012_3-5171976.htmla parte il fattore puramente tecnico (che dipende da molti fattori), il comportamento di M$ è a dir poco indicibile...
  • Anonimo scrive:
    Re: O quanti pregiudizi?

    Non è proprio così, è
    un esempio sbagliato.
    Piuttosto è come se ti fossi portato
    dalla tua vecchia Punto gli optional sulla
    Stilo (tipo ABS e climatizzatore, è
    impossibile per le macchine ma non con il
    software per i PC), è chiaro che al
    prossimo richiamo, stufi dei tanti
    incidenti, ti dicano "Guardi, o monta gli
    ultimi optional disponibili sul mercato e
    progettati per queste autovetture o si tiene
    i problemi di sicurezza"
    Mah... io dico che è prematuro allarmarsi perchè il SP2 di XP ti fa crashare applicazioni insicure... certo che se inizia a tirarmi giù Firefox (che non è esattamente uscito 5 anni fa) perchè è datato e insicuro io magari inizio a sospettare che facciano un po' di ostruzionismo...
  • Skin Bracer scrive:
    Attendere prego...
    Non è per scatenare flame però io aspetterei a correre sul sito a scaricare... almeno ancora alcuni giorni; tanto giorno + giorno - non cambia nulla anzi magari serve a far usire la contro patch.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Skin Bracer

    - Scritto da: Anonimo



    Ho fatto una bellissima scoperta l'altro

    giorno !



    Qualche tempo fa ho regolarmente
    acquistato

    una copia di Office XP Standard presso
    un

    normalissimo negozio di informatica.

    Successivamente ho installato tale
    copia sul

    pc che tengo in camera da letto, la ho

    regolarmente attivata e usata per
    qualche

    mese.

    Dopo qualche mese mi compro un altro PC
    da

    tenere il sala, uno di quelli belli,
    piccoli

    e poco rumorosi e decido ovviamente di

    installarci la stessa copia di Office XP

    acquistato mesi prima.

    Se non chè al momento della

    registrazione, Office mi dice che quel

    numero di licenza è già

    utilizzato su un altro PC !!

    E ci credo che è già
    utilizato

    su un altro PC ! E' su quello in camera
    !!!

    Ora, dato che io abito da solo e che
    quindi

    o uso un pc o uso l'altro, e mai i due
    pc

    insieme, non ho forse io il diritto di

    installare l'office su entrambi i
    computer ?



    Cosa pretende Microsoft, che compri due

    copie di Office anche se vivo da solo ?

    Cioè, se avessi avuto 4 pc in
    casa,

    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4

    copie di office ???

    Ma sono matti o cosa ?



    Cosa dovrei fare secondo voi ?

    E' giusto il comportamento di Microsoft
    ?



    Ciao e grazie !


    Non capisco se sei un troll o cosa... cmq
    è da un bel po che si da contro
    l'idea di M$ di pretendere di registrare
    ogni copia dei propri programmi e di legarla
    in modo inscindibile a quel PC... so che
    è possibile richiedere una seconda
    registrazione però non so come
    funziona... probabilmente, ripeto
    probabilmente ma non so, dovrai pagare.
    Un consiglio? Installa OpenOffice
    (www.openoffice.org) esiste in italiano,
    è open source e compatibile con
    Office.; ah dimenticavo è liberamente
    scaricabile da internet e distribuibile...
    se non hai una connessione veloce vai in
    edicola e vedrai che una copia di OpenOffice
    la trovi su qualche CD di qualche rivista
    informatica con tanto di istruzioni per
    installarlo.

    Salutigià che c'è consiglierei al tizio sopra di valutare anche le alternative in campo di sistemi operativi, non solo di sw office...
  • Skin Bracer scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo

    Ho fatto una bellissima scoperta l'altro
    giorno !

    Qualche tempo fa ho regolarmente acquistato
    una copia di Office XP Standard presso un
    normalissimo negozio di informatica.
    Successivamente ho installato tale copia sul
    pc che tengo in camera da letto, la ho
    regolarmente attivata e usata per qualche
    mese.
    Dopo qualche mese mi compro un altro PC da
    tenere il sala, uno di quelli belli, piccoli
    e poco rumorosi e decido ovviamente di
    installarci la stessa copia di Office XP
    acquistato mesi prima.
    Se non chè al momento della
    registrazione, Office mi dice che quel
    numero di licenza è già
    utilizzato su un altro PC !!
    E ci credo che è già utilizato
    su un altro PC ! E' su quello in camera !!!
    Ora, dato che io abito da solo e che quindi
    o uso un pc o uso l'altro, e mai i due pc
    insieme, non ho forse io il diritto di
    installare l'office su entrambi i computer ?

    Cosa pretende Microsoft, che compri due
    copie di Office anche se vivo da solo ?
    Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa,
    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4
    copie di office ???
    Ma sono matti o cosa ?

    Cosa dovrei fare secondo voi ?
    E' giusto il comportamento di Microsoft ?

    Ciao e grazie !Non capisco se sei un troll o cosa... cmq è da un bel po che si da contro l'idea di M$ di pretendere di registrare ogni copia dei propri programmi e di legarla in modo inscindibile a quel PC... so che è possibile richiedere una seconda registrazione però non so come funziona... probabilmente, ripeto probabilmente ma non so, dovrai pagare.Un consiglio? Installa OpenOffice (www.openoffice.org) esiste in italiano, è open source e compatibile con Office.; ah dimenticavo è liberamente scaricabile da internet e distribuibile... se non hai una connessione veloce vai in edicola e vedrai che una copia di OpenOffice la trovi su qualche CD di qualche rivista informatica con tanto di istruzioni per installarlo.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo

    Ho fatto una bellissima scoperta l'altro
    giorno !

    Qualche tempo fa ho regolarmente acquistato
    una copia di Office XP Standard presso un
    normalissimo negozio di informatica.
    Successivamente ho installato tale copia sul
    pc che tengo in camera da letto, la ho
    regolarmente attivata e usata per qualche
    mese.
    Dopo qualche mese mi compro un altro PC da
    tenere il sala, uno di quelli belli, piccoli
    e poco rumorosi e decido ovviamente di
    installarci la stessa copia di Office XP
    acquistato mesi prima.
    Se non chè al momento della
    registrazione, Office mi dice che quel
    numero di licenza è già
    utilizzato su un altro PC !!
    E ci credo che è già utilizato
    su un altro PC ! E' su quello in camera !!!
    Ora, dato che io abito da solo e che quindi
    o uso un pc o uso l'altro, e mai i due pc
    insieme, non ho forse io il diritto di
    installare l'office su entrambi i computer ?

    Cosa pretende Microsoft, che compri due
    copie di Office anche se vivo da solo ?
    Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa,
    uno per stanza, avrei dovuto comprare 4
    copie di office ???
    Ma sono matti o cosa ?

    Cosa dovrei fare secondo voi ?
    E' giusto il comportamento di Microsoft ?

    Ciao e grazie !benvenuto nel mondo M$... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: Attivazione di Office XP
    - Scritto da: Anonimo

    Cosa dovrei fare secondo voi ?Prendere M$Office per OSX e lo installi su tutti i Mac che vuoi, e tutto legalmente se lo usi solo tu.
    E' giusto il comportamento di Microsoft ?
    Certo che no, ma un monopolista non deve preoccuparsi di essere nel giusto. Né di rendere migliore quello che vende.
    Ciao e grazie !Prego.
  • Anonimo scrive:
    OT: Attivazione di Office XP
    Ho fatto una bellissima scoperta l'altro giorno !Qualche tempo fa ho regolarmente acquistato una copia di Office XP Standard presso un normalissimo negozio di informatica.Successivamente ho installato tale copia sul pc che tengo in camera da letto, la ho regolarmente attivata e usata per qualche mese.Dopo qualche mese mi compro un altro PC da tenere il sala, uno di quelli belli, piccoli e poco rumorosi e decido ovviamente di installarci la stessa copia di Office XP acquistato mesi prima.Se non chè al momento della registrazione, Office mi dice che quel numero di licenza è già utilizzato su un altro PC !!E ci credo che è già utilizato su un altro PC ! E' su quello in camera !!!Ora, dato che io abito da solo e che quindi o uso un pc o uso l'altro, e mai i due pc insieme, non ho forse io il diritto di installare l'office su entrambi i computer ?Cosa pretende Microsoft, che compri due copie di Office anche se vivo da solo ?Cioè, se avessi avuto 4 pc in casa, uno per stanza, avrei dovuto comprare 4 copie di office ???Ma sono matti o cosa ?Cosa dovrei fare secondo voi ?E' giusto il comportamento di Microsoft ?Ciao e grazie !
  • Anonimo scrive:
    Re: Secondo il Wall Street Journal...
    (troll)(troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Secondo il Wall Street Journal...
      - Scritto da: Anonimo
      (troll)(troll)(troll)(troll)Perché? Dimmi dove ho scritto inesattezze. Ho riportato il link di un articolo del Wall Street Journal e un famoso commento del Gartner Group.La verità ti fa male, sarai solo un povero piccolo sfigato che campa con l'assistenza agli utonti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Secondo il Wall Street Journal...
        Purtroppo si.Il pane quotidiano me lo passa Windows.Ma è inutile polemizzare su quell'articolo. Nessuno ti obbliga ad acquistare pc con Win preinstallato.Io compro i pezzi separatamente e li monto.Dopodichè passiamo a IBM...
        • Anonimo scrive:
          Re: Secondo il Wall Street Journal...

          Nessuno ti obbliga ad
          acquistare pc con Win preinstallato.
          Io compro i pezzi separatamente e li monto.Prova con un portatile... montatelo a partire dai pezzi...
  • Anonimo scrive:
    Re: X la Redazione
    dopo aver pubblicato il bollettino, hanno scoperto che e' vulnerabile anche chi non ha outlook today come apertura predefinita di outlook ........ mitici, si vede che qualcuno piu' in gamba di loro glielo ha spifferato ....... la qualita' in casa Microsoft e' sempre il piatto forte !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: X la Redazione
      - Scritto da: Anonimo
      dopo aver pubblicato il bollettino, hanno
      scoperto che e' vulnerabile anche chi non ha
      outlook today come apertura predefinita di
      outlook ........ mitici, si vede che
      qualcuno piu' in gamba di loro glielo ha
      spifferato ....... la qualita' in casa
      Microsoft e' sempre il piatto forte !!!!mah...sul sito di chi ha scoperto la magagna riportava che era vulnerabile in entrambi i modi.
  • Anonimo scrive:
    Secondo il Wall Street Journal...
    ...è ora di ammettere di aver preso la fregatura.Microsoft NON è in grado e non ha intenzione di migliorare l'immondizia che proprina da anni al mondo intero.http://online.wsj.com/article_email/0,,SB107869473053748560-H9jgINllah3nputbHyGba2Am4,00.htmlQuesta fa il paio con il "consiglio" di Gartner che invita a NON aspettare il Windows Cornuto prima del 2007......TUTTE le alternative sono NETTAMENTE migliori della robaccia M$, TUTTE, dalle varie distribuzioni Linux a Mac OSX, e non raccontateVI la solita palla che non esiste sw perché perfino (Aaaaargh) M$Office ha la sua versione per Mac....ma c'è di meglio.
  • Anonimo scrive:
    Re: rende inutilizzabile noHTML (outlook XP)
    e te pareva ...
  • Anonimo scrive:
    Re: O quanti pregiudizi?

    E' in arrivo la Service Pack 2 per Win XP
    che "farà crashare alcune
    applicazioni perché insicure" (non lo
    dico io, ma tale Tony Goodhew, dirigente
    Microsoft). Sarò anche prevenuto, ma
    a me pare, alla faccia dell'antitrust, un
    bel modo di eliminare i programmi della
    concorrenza ed obbligare ad usare programmi
    Microsoft di ultima generazione.

    E' come se uno, dopo aver comprato un'auto,
    fosse richiamato in officina perché
    la casa madre si accorge che ci sono
    problemi con l'ABS, e quando la va a
    prendere scopre che il climatizzatore non va
    più perché per far funzionare
    correttamente l'ABS hanno dovuto bloccarlo,
    e se lo vuole di nuovo deve farsi montare
    l'ultimo uscito!

    Per me, crackers e stronzi vari a parte, ci
    marciano sopra, e anche parecchio!

    Ciaociao

    Vanna
    Non è proprio così, è un esempio sbagliato.Piuttosto è come se ti fossi portato dalla tua vecchia Punto gli optional sulla Stilo (tipo ABS e climatizzatore, è impossibile per le macchine ma non con il software per i PC), è chiaro che al prossimo richiamo, stufi dei tanti incidenti, ti dicano "Guardi, o monta gli ultimi optional disponibili sul mercato e progettati per queste autovetture o si tiene i problemi di sicurezza"Forse ci si può lamentare del fatto che uno sia obbligato ad aggiornarsi, io dico però due cose:- se sono software di produzione (cioè io ci guadagno ad usarli) dovrebbero essere aggiornati indipendentemente da tutto, se poi qualcuno vuole ancora usare il software di 5 anni fa che si tenga anche il 98 allora- quello che avviene per il software MS avviene in relatà per tutti gli altri software e perfino per l'hardware, anche con il software free o open-source sei obbligato ad aggiornarti spesso o volentieri. Pensiamo ad esempio a stampanti senza driver aggiornati, schede madri per le quali è impossibile trovere memorie/processori, software acquistato per girare sul 98 e incopatibile su 2000/XP, file di aggiornamento per Snort che non funzionano se non ha l'ultima release....In buona sostanza vuoi per la tecnologia, vuoi per politiche commerciali, andare avanti bisogna sempre, lamentarsi sempre e solamente contro MS è veramente da superficiali, se si vuole cambiare il sistema bisogna combattere contro tutti, non trovare solamente qualcuno con cui sfogarsi.
  • la redazione scrive:
    Re: X la Redazione
    Abbiamo aggiornato la notizia, grazie! ;)- Scritto da: Zeross
    C'è un aggiornamento:

    www.microsoft.com/technet/security/bulletin/m

    =============================================
    Subsequent to the release of this bulletin,
    it was determined that this vulnerability
    could also affect users who do not have the
    ?Outlook Today? folder home page as their
    default home page in Outlook 2002. As a
    result, Microsoft has re-released this
    bulletin with a new severity rating of
    ? critical ? to reflect the expanded
    attack vector. The update released with the
    original version of this security bulletin
    is effective in protecting from the
    vulnerability and users who have applied the
    update or have installed Office XP Service
    Pack 3 do not need to take additional
    action.

    In addition, Microsoft is making available
    an additional ?client update? for customers
    on the Microsoft Download Center. This
    additional update does not contain new fixes
    or functionality, but is instead an
    additional offering of the update that
    provides an alternative for customers. More
    information on the client update is
    available in the Security Update Information
    section.
    =============================================

    Zeross
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanti mega?
    - Scritto da: Anonimo
    Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega tocca di
    scaricare a un povero cristiano che ha fatto
    l'errore di comprare un pc con Win e,
    magari, Office?

    E' una domanda che va oltre la polemica! Ma
    insomma, cosa direste se, comprata una
    macchina, circa ogni mese o due vi toccasse
    di sottoporla ad un richiamo perché
    la casa madre ha scoperto che ci sono
    problemi? Perché invece che investire
    dollari per stronzate tipo la telecamerina
    portatile che decide da sola quando è
    il momento di scattare le foto per
    riprenderti la vita (vedi
    punto-informatico.it/pi.asp?i=47316 ) non
    fanno del software decente?

    Buona giornata a tutti

    VannaAscolta sveglio, quanti mega credi di scaricarti con qualsiasi altro SO? e software in genere?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanti mega?
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega
      tocca di

      scaricare a un povero cristiano che ha
      fatto

      l'errore di comprare un pc con Win e,

      magari, Office?



      E' una domanda che va oltre la
      polemica! Ma

      insomma, cosa direste se, comprata una

      macchina, circa ogni mese o due vi
      toccasse

      di sottoporla ad un richiamo
      perché

      la casa madre ha scoperto che ci sono

      problemi? Perché invece che
      investire

      dollari per stronzate tipo la
      telecamerina

      portatile che decide da sola quando
      è

      il momento di scattare le foto per

      riprenderti la vita (vedi

      punto-informatico.it/pi.asp?i=47316 )
      non

      fanno del software decente?



      Buona giornata a tutti



      Vanna

      Ascolta sveglio, quanti mega credi di
      scaricarti con qualsiasi altro SO? e
      software in genere?Mah, un mio amico grafico che ha anche un paio di Mac mi dice che non è sempre dietro a scaricare aggiornamenti come con Windows...
  • Anonimo scrive:
    Re: O quanti pregiudizi?
    - Scritto da: Gianluca70

    - Scritto da: Anonimo

    Ma

    insomma, cosa direste se, comprata una

    macchina, circa ogni mese o due vi
    toccasse

    di sottoporla ad un richiamo
    perché

    la casa madre ha scoperto che ci sono

    problemi?

    Mai letto Quattroruote, vero?
    Ma sai quanti richiami vengono fatti per
    problemi di firmware e centraline?...

    E in quegli ambiti non esistono crackers che
    possano "penetrare" la centralina
    dall'esterno, come il tuo PC quando e' in
    rete, e PENSAUNPO', NON usano ne MS ne
    GNU...Ok Gianluca, allora mettiamola così. E' in arrivo la Service Pack 2 per Win XP che "farà crashare alcune applicazioni perché insicure" (non lo dico io, ma tale Tony Goodhew, dirigente Microsoft). Sarò anche prevenuto, ma a me pare, alla faccia dell'antitrust, un bel modo di eliminare i programmi della concorrenza ed obbligare ad usare programmi Microsoft di ultima generazione. E' come se uno, dopo aver comprato un'auto, fosse richiamato in officina perché la casa madre si accorge che ci sono problemi con l'ABS, e quando la va a prendere scopre che il climatizzatore non va più perché per far funzionare correttamente l'ABS hanno dovuto bloccarlo, e se lo vuole di nuovo deve farsi montare l'ultimo uscito!Per me, crackers e stronzi vari a parte, ci marciano sopra, e anche parecchio!CiaociaoVanna
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatti due risate...
    - Scritto da: Gianluca70

    Adesso ho una Peugeot SW con navigatore, si
    e' gia impallato una volta, non scherzo, ho
    dovuto spegnere, USCIRE, chiudere, mettere
    l'allarme e ricominciare tutto...
    E' NON USANO MS !!!!
    Speriamo beneUseranno una versione di Linux Empedded, ecco perchè hai avuto problemi con la tua auto :-D
  • Zeross scrive:
    X la Redazione
    C'è un aggiornamento:http://www.microsoft.com/technet/security/bulletin/ms04-009.mspx===============================================Subsequent to the release of this bulletin, it was determined that this vulnerability could also affect users who do not have the ?Outlook Today? folder home page as their default home page in Outlook 2002. As a result, Microsoft has re-released this bulletin with a new severity rating of ? critical ? to reflect the expanded attack vector. The update released with the original version of this security bulletin is effective in protecting from the vulnerability and users who have applied the update or have installed Office XP Service Pack 3 do not need to take additional action. In addition, Microsoft is making available an additional ?client update? for customers on the Microsoft Download Center. This additional update does not contain new fixes or functionality, but is instead an additional offering of the update that provides an alternative for customers. More information on the client update is available in the Security Update Information section.===============================================Zeross
  • Gianluca70 scrive:
    Fatti due risate...
    - Scritto da: Anonimo



    paragoni un sw appena uscito (RedHat 9.0
    installato
    appena uscito; parole tue) con uno uscito
    da piu' di un anno ( win e office 2003
    )!!!!!!!

    Se devi fare paragoni di parte almeno falli
    bene.Era un esempio lampante, ma non un'accusa! Scusa, perche' dopo quei 30 MB non abbiamo piu' dovuto scaricare nulla (giusto ieri patch del kernel)??Eddai, non attaccarti ai cavilli!


    Mai letto Quattroruote, vero?

    Ma sai quanti richiami vengono fatti per

    problemi di firmware e centraline?...

    mah onestamente quanti ?
    Non conosco nessuno a cui sia mai successo. Per il sw c'e' SecurityFocus, per le auto c'e' la bibbia ;-)Leggi Quattroruote e vedrai...E se proprio ti fidi:io ho ricevuto un richiamo per un Astra TD, e non aveva troppo sw...Adesso ho una Peugeot SW con navigatore, si e' gia impallato una volta, non scherzo, ho dovuto spegnere, USCIRE, chiudere, mettere l'allarme e ricominciare tutto...E' NON USANO MS !!!!Speriamo bene

    ciao
    GiuCiao!
  • Anonimo scrive:
    Re: O quanti pregiudizi?
    - Scritto da: Anonimo

    paragoni un sw appena uscito (RedHat 9.0
    installato
    appena uscito; parole tue) con uno uscito
    da piu' di un anno ( win e office 2003 ^^^^^^^^^^^

    Se devi fare paragoni di parte almeno falli
    bene.Appunto, si diceva che Office/Outlook 2003 non è affetto dalla vulnerabilità.Poi se proprio hai un modem 56k e non ti va di scaricarti SP3 allora scarica la patch da 5 MB (praticamente un mp3 a 192 kbs).Se ti è conveniente scaricare audiovisivi/str0n2ate perché ti senti più ripagato della banda che profumatamente già paghi allora puoi rimanere con Outlook così come stai, poi non ti lamentare.C'è sempre l'alternativa di scaricarti e usare un altro client email visto che ce n'é una paccottiglia infinita là fuori.Il mondo è bello perché è vario.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Ma non basta mai, vero?
    - Scritto da: Anonimo
    ..... megadubbio:

       www.apogeonline.com/webzine

    L'unica certezza: evitare Gate$.

    (chi puo')


    Cito dall'articolo, letto fino in fondo..."Sia come sia, le promesse del Service Pack 2 testimoniano che Microsoft sta lentamente anteponendo la sicurezza alla facilità d'uso e alla compatibilità verso il passato. Ci siamo sempre lamentati che non lo faceva. Adesso che lo fa, sarebbe poco coerente lagnarsi perché la maggiore sicurezza comporta qualche disagio."Mai contenti, vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non basta mai, vero?


      Cito dall'articolo, letto fino in fondo...

      "Sia come sia, le promesse del Service Pack
      2 testimoniano che Microsoft sta lentamente
      anteponendo la sicurezza alla
      facilità d'uso e alla
      compatibilità verso il passato. Ci
      siamo sempre lamentati che non lo faceva.
      Adesso che lo fa, sarebbe poco coerente
      lagnarsi perché la maggiore sicurezza
      comporta qualche disagio."

      Mai contenti, vero?E adesso si svegliano ?E' da win95 che se la menano che è stato specificatamente riprogettato per internet, con explorer integrato e questo è il PRIMO passo che fanno verso la sicurezza.A suon di soldi NOSTRI !E dovremmo ringraziarli ?Cito dallo stesso articolo:"è stato necessario riprogettare in gran parte le funzioni di rete, il funzionamento del software Microsoft per e-mail (Outlook, Outlook Express) e Web (Internet Explorer), e la gestione della memoria, oltre a molte altre parti fondamentali ma meno conosciute all'utente di Windows XP (come RPC e DCOM)"Hanno praticamente riprogettato ogni cosa abbia a che fare con la rete !Complimenti per la solerzia !Giu
      • Anonimo scrive:
        CVD
        - Scritto da: Anonimo




        Cito dall'articolo, letto fino in
        fondo...



        "Sia come sia, le promesse del Service
        Pack

        2 testimoniano che Microsoft sta
        lentamente

        anteponendo la sicurezza alla

        facilità d'uso e alla

        compatibilità verso il passato.
        Ci

        siamo sempre lamentati che non lo
        faceva.

        Adesso che lo fa, sarebbe poco coerente

        lagnarsi perché la maggiore
        sicurezza

        comporta qualche disagio."



        Mai contenti, vero?

        E adesso si svegliano ?[cut]
        GiuCVD, mai contenti...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non basta mai, vero?

        A suon di soldi NOSTRI !
        E dovremmo ringraziarli ?Scusa intelligentone, ma le altre aziende con che soldi le fanno le migliorie? Con i LORO immagino, visto che qualcuno compra i loro prodotti, per MS invece sono i NOSTRI, come se fossero le tasse comunali...E non parlarmi di free-software, se c'è gente che per passione lavora gratis questo non vuol dire che lo debbano fare tutti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non basta mai, vero?

          Scusa intelligentone, ma le altre aziende
          con che soldi le fanno le migliorie? Con i
          LORO immagino, visto che qualcuno compra i
          loro prodotti, per MS invece sono i NOSTRI,
          come se fossero le tasse comunali...Senti sveglione, forse tu hai il winz craccato, ma io l'ho pagato PROFUMATAMENTE!Per forza i soldi sono i miei.E fino ad ora erano spesi per sw che, per stessa ammissione m$, è bacato.Ma ora arriva la sicurezza .... e bhe.

          E non parlarmi di free-software, se
          c'è gente che per passione lavora
          gratis questo non vuol dire che lo debbano
          fare tutti.No, ma che almeno diano prodotti di qualità.O è chiedere troppo ?A m$ forse si !
  • Anonimo scrive:
    Re: O quanti pregiudizi?

    - Scritto da: Anonimo

    Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega
    tocca di

    scaricare a un povero cristiano che ha
    fatto

    l'errore di comprare un pc con Win e,

    magari, Office?

    Tanti quanti gliene toccano a chi usa anche
    altro SW: marzo 2003, RedHat 9.0 installato
    appena uscito, gia' 15 giorni dopo
    necessitava di 30MB di aggiornamenti...paragoni un sw appena uscito (RedHat 9.0 installato appena uscito; parole tue) con uno uscito da piu' di un anno ( win e office 2003 )!!!!!!!Se devi fare paragoni di parte almeno falli bene.
    Mai letto Quattroruote, vero?
    Ma sai quanti richiami vengono fatti per
    problemi di firmware e centraline?...mah onestamente quanti ?Non conosco nessuno a cui sia mai successo. ciaoGiu
  • Gianluca70 scrive:
    O quanti pregiudizi?
    - Scritto da: Anonimo
    Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega tocca di
    scaricare a un povero cristiano che ha fatto
    l'errore di comprare un pc con Win e,
    magari, Office? Tanti quanti gliene toccano a chi usa anche altro SW: marzo 2003, RedHat 9.0 installato appena uscito, gia' 15 giorni dopo necessitava di 30MB di aggiornamenti...

    E' una domanda che va oltre la polemica!Non mi pare, E' polemica: perche' non passi ad altro e vedi come funziona?O forse pensi che in altri casi NON devi piu' toccare nulla?
    Ma
    insomma, cosa direste se, comprata una
    macchina, circa ogni mese o due vi toccasse
    di sottoporla ad un richiamo perché
    la casa madre ha scoperto che ci sono
    problemi?Mai letto Quattroruote, vero?Ma sai quanti richiami vengono fatti per problemi di firmware e centraline?...E in quegli ambiti non esistono crackers che possano "penetrare" la centralina dall'esterno, come il tuo PC quando e' in rete, e PENSAUNPO', NON usano ne MS ne GNU...
    Perché invece che investire
    dollari per stronzate tipo la telecamerina
    portatile che decide da sola quando è
    il momento di scattare le foto per
    riprenderti la vita (vedi
    punto-informatico.it/pi.asp?i=47316 ) non
    fanno del software decente?Perche' TUTTE le sw house lavorano cosi', se non te ne sei accorta pazienza, si vede che vivi in un mondo PERFETTO...

    Buona giornata a tutti

    VannaGrazie, ricambio!
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanti mega?
    Office XP Service Pack 3 (~62 MB)http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=85af7bfd-6f69-4289-8bd1-eb966bcdfb5eOutlook 2002/XP Patch (~5 MB - richiesto aggiornamento al Service Pack 2)http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=52F1A951-24DB-44A5-9475-EA5D302BCA6A
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanti mega?
      Quindi, detto chiaramente, uno con un modem non puo avere una macchina sicura.Oltre comunque a dover essere quasi un esperto per averla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanti mega?
        - Scritto da: Anonimo
        Quindi, detto chiaramente, uno con un modem
        non puo avere una macchina sicura.
        Oltre comunque a dover essere quasi un
        esperto per averla.e allora che cazzo volete ?che la MS vi paghi una CDN in casa ???e poi non lamentarti che se usavi OSX spendevi 150euro per un SP. prima jaguar poi panther... cheppalle
  • Anonimo scrive:
    Re: Outlook express
    No, nemmeno Outlook 2000 e 2003.La vulnerabilità è riportata solo per Outlook 2002/XP (che poi è la stessa cosa).
  • Anonimo scrive:
    Re: Megapezza....
    - Scritto da: Anonimo
    ..... megadubbio:

       www.apogeonline.com/webzine

    L'unica certezza: evitare Gate$.

    (chi puo')


    Quanti troll (troll)
  • Anonimo scrive:
    TROLL LINARI NON FIATATE
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanti mega?
    - Scritto da: Anonimo
    Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega tocca di
    scaricare a un povero cristiano che ha fatto
    l'errore di comprare un pc con Win e,
    magari, Office?

    E' una domanda che va oltre la polemica! Ma
    insomma, cosa direste se, comprata una
    macchina, circa ogni mese o due vi toccasse
    di sottoporla ad un richiamo perché
    la casa madre ha scoperto che ci sono
    problemi? Perché invece che investire
    dollari per stronzate (snipp) non
    fanno del software decente?

    Buona giornata a tutti

    VannaCiao. http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=543335E' una risposta che va oltre la polemica....Ciao.
    • Zeross scrive:
      Re: Quanti mega?
      Bah... basta informarsi...http://www.microsoft.com/italy/security/protect/cd/order.mspxZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanti mega?
        Il tempo di consegna è stimato in 2-4 settimane...In 2-4 settimane escono sufficienti patch da necessitarne un altro.Dovrebbero fare una rivista gratuita che trovi in edicola ogni mese.Comunque è una iniziativa apprezzabile.- Scritto da: Zeross
        Bah... basta informarsi...

        www.microsoft.com/italy/security/protect/cd/o


        Zeross
  • Anonimo scrive:
    Quanti mega?
    Cheppalle! Qualcuno sa quanti mega tocca di scaricare a un povero cristiano che ha fatto l'errore di comprare un pc con Win e, magari, Office? E' una domanda che va oltre la polemica! Ma insomma, cosa direste se, comprata una macchina, circa ogni mese o due vi toccasse di sottoporla ad un richiamo perché la casa madre ha scoperto che ci sono problemi? Perché invece che investire dollari per stronzate tipo la telecamerina portatile che decide da sola quando è il momento di scattare le foto per riprenderti la vita (vedi http://punto-informatico.it/pi.asp?i=47316 ) non fanno del software decente?Buona giornata a tuttiVanna
  • Anonimo scrive:
    rende inutilizzabile noHTML (outlook XP)
    la patch (o il servive pack) rende inutilizzabile il componente aggiuntivo a outlook noHTML (compare sempre la finestrella che dice che qualcosa sta tentando di accedere agli indirizzi, e chiede se autorizzarlo per tot.minuti oppure no).Peccato, era una utility veramente ben fatta, che convertiva tutti i messaggi arrivati in formato HTML a formato testo, evitando alla radice ogni problema derivato da un uso malevolo del codice HTML nelle mail.
  • Anonimo scrive:
    Megapezza....
    ..... megadubbio: http://www.apogeonline.com/webzine/2004/03/10/01/200403100101L'unica certezza: evitare Gate$.(chi puo')
  • Anonimo scrive:
    Re: Niente bug questo mese...
    - Scritto da: Anonimo
    ... per gli ultimi software di Microsoft?

    Windows XP, Windows Server 2003, Office 2003
    cominciano a scarseggiare di bug? Che la
    cura trustworthy computing stia cominciando
    a fare effetto?voto: (troll)(troll)(troll)(troll)O
  • Anonimo scrive:
    Niente bug questo mese...
    ... per gli ultimi software di Microsoft?Windows XP, Windows Server 2003, Office 2003 cominciano a scarseggiare di bug? Che la cura trustworthy computing stia cominciando a fare effetto?
  • Anonimo scrive:
    Outlook express
    è affetto da questa falla?
  • Anonimo scrive:
    l'avevo anticipato
Chiudi i commenti