Online il Dossier Etna Valley

Opportunità siciliane in salsa hi-tech


Roma – L’Istituto Siciliano Studi Ricerche e Formazione annuncia la disponibilità al download da internet del Dossier Etna Valley. Si tratta – si legge in una nota – di “uno studio accurato delle prospettive offerte dal territorio siciliano con particolare attenzione verso l’insediamento di attività produttive legate ai vari settori dell’HiTech e dell’ICT”.

Il Dossier ‘Etna Valley’ è stato redatto dal Dipartimento di Comunicazione Interattiva e Nuove Tecnologie dell’Informazione diretto da Carmelo Cutuli, ed ha visto la collaborazione di numerose aziende locali e soprattutto dell’STMicroelectronics che hanno fornito dati e contenuti relativi alle proprie attività sul territorio.

Il Dossier, in formato Adobe Acrobat (PDF) può essere scaricato dal portale dell’ Etna Valley previa registrazione gratuita.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • wuillow scrive:
    ..questa volta pero...
    Questa volta pero T.I. non c'entra ... o meglio diciamo che applica la legge. Se T.I. facesse fronte alla richiesta di cessazione della linea telefonica automaticamente cesserebbe il servizio ADSL rimanendo passibile di denuncia dall'altro operator per interruzione di servizio pubblico. (la mia ipotesi che "l'utimo miglio sia in gestione a TI). Questa volta se bisogna prendersela con qualcuno prendiamocela con le burograzia.....!!
  • Mariobusy scrive:
    E' una vergogna: basta prepotenze!
    Ma se uno deve traslocare d'urgenza?rischia che poi il nuovo inquilino gli scrocchi le telefonate sia con Telecom che con tutti gli altri operatori a cui il precedente inquilino era abbonato?
  • DoubleGJ scrive:
    IO HO LO STESSO PROBLEMA
    ho disdetto la ADSL con l'altro provider ma son opiù di 2 mesi che telecom mi continua a dire di non poter staccare la linea voce per colpa dell'ADSL attiva.ho fatto molti reclami e mandato fax e raccomandate ma nulla di fatto.il mio vecchio provider mi ha anche mandato la loro email di comunicazione interna con telecom dove chiedeva la cessione dell'ADSL.......l'ho addirittura inviata via fax alla Telecom ma nulla di fatto.insomma sono mesi che pago il canone e telefonate di un altro inquilino.uno schifo!DoubleGJ
  • Anonimo scrive:
    Re: TELECOM.... VERGOGNA ! ! !
    Il problema e` che tu vuoi internette, che e` una tecnologia troppo libertina, troppo avanzata, e poco latina. In Italia ovviamente dovresti propendere di piu` per i telefoni cellulari, con una penetrazione sociale del 90% mentre ovviamente la "banda larga" (che larga non e`, solo non cosi` stretta) e` a un livello di penetrazione del 12%.(post intenzionalmente cinico, ma da intendersi come piu` faceto che serio, eh?)
  • Anonimo scrive:
    E' successo anche a me...
    Anch'io avevo l'ADSL di Infostrada sulla mia linea telefonica, ma quando ho traslocato ho scoperto che Telecom non poteva traslocare la linea se c'era un servizio di un altro operatore. Allora ho chiesto ad Infostrada di sospendere temporaneamente l'ADSL, ma dopo 2 mesi e continue telefonate ad entrambi i gestori mi sono scocciato e ho fatto un nuovo contratto Telecom per la nuova casa (pagando il doppio rispetto al trasloco), ho disdetto l'ADSL di Infostrada (pagando anche la penale perche' avevo firmato un contrato anuale).Qualcuno dovrebbe interessare l'autority per questi soprusi.Gianpaolo
    • Anonimo scrive:
      Re: E' successo anche a me...
      Ho disdetto il 23 maggio la linea alice adsl e ad oggi ho ancora il segnale e nessuna comunicazione per restituire il materiale a noleggio.Premetto che telefonando al 187 per avere lumi sulla procedura di cessazione del servizio ho ricevuto tre versioni diverse da altrettanti operatori.Ad oggi dopo 4-5 chiamate al 187 per info sullo stato della mia richiesta di disattivazione, l'unica cosa che mi sanno dire è che la richiesta è pervenuta (anche se non tutti gli operatori ne sono sicuri) e di attendere.Evviva la serietà, amen
  • Anonimo scrive:
    Ma e' eccezionale !!!
    E' una notizia ottima...quindi se io rimango nella mia casa ma disdico i telecomici per passare ad esempio a Infostrada, significa che non possono togliermi l'ADSL che ho con Tiscali :) Cacchio...chiamo il 187 e mi informo :)
  • Anonimo scrive:
    Comprate azioni Telecom!!!!!!!
    Comprate azioni telecom (attraverso la Vostra banca: "azioni ordinarie telecom" e non di risparmio che non danno il diritto al voto) e dite la Vostra all'assemblea degli azionisti!!!LamentateVi pure quando vedete il presidente della Telecom s.p.a. Tronchetti Provera! (Che è suo dovere partecipare all'assemblea).Salutiparcheggio@aruba.it
  • Anonimo scrive:
    Ma quando arriva l'adsl?!!!!!
    Vivo in una zona non coperta dal servizio, possibile che la telecom non si decida ad attivare la mia zona? Telefonando al 187, mi sembra di essere preso in giro dato che nessuno mi sà dire una data certa dell'attivazione, e poi hanno pure il coraggio di dirmi che è attivabile alice-sat, che ha ben poco a che fare con l'adsl visto che dovrei continuare ad avere il mio modem analogico e a pagare gli scatti! Ma non esiste una qualche autorità che intervenga, come è già intervenuta nel dare i 75? di contributo covernativo (e non per lo sviluppo della diffusione dell'adsl). Almeno con l'adsl non ci sarebbero stati i problemi di dialer a pagamento (con la numerazione 709), visto che nell'adsl viene utilizzato un altro tipo di connessione. Invece che nel 2003, mi sembra di vivere nell'era di Dante, fatta di tanta corruzione, ruffianismo e di guerre............. Chissà se questo mio messaggio serva a qualcosa, molto probabilmente non verrà neppure preso in considerazione da chi di competenza! Saluti
  • Anonimo scrive:
    Quello che ho capito
    La Telecom è la padrona incontrastata dell' ADSL. Perché lo Stato ne detiene ancota le azioni privilegiate (della Telecom) e non le mollerà mai, (significa che con poche azioni comanda lui, lo Stato) perché un intrico di interessi lega Tronchetti Provera alla Sette, a Berlusconi, ad Infostrada che appartiene "in toto" allo Stato.Morale: tutte le società telefoniche ad eccezione di Fast Web, che lavora via cavo, possono allacciarsi all'ADSL soltanto tramite Telecom. Per ovviare, Infostrada paga lei il canone al posto del suo cliente. Ma il canone resta.Nel mio caso, io non pago il canone, ma ho un contratto con Infostrada "analogico", cioè senza ADSL.Ergo, se vuoi liberarti di Telecom devi tornare all'analogico (con le spese relative) e poi chiedere il distacco. Che ti verrà concesso non in venti giorni, ma in due anni, come è successo a me.Auguri, italiano. Ti saluta un altro italiano, indipendente e libero come te, in questa democrazia creata da tutti, sostenuta dalla sinistra, esaltata dalla destra. Metti la bandiera alla finestra. Ti saluto, Giuliano
  • Anonimo scrive:
    Disdetta dell'adsl... aspetta e spera!!
    Povero utente che attende la disattivazione dell'adsl... Io ho richiesto il trasloco della mia ADSL Wind-Infostrada 3 mesi fa e sto ancora aspettando!!! e sapete perché? dopo telefonate e telefonate a quella m.. di assistenza telefonica (il 155) e decine di solleciti ho capito che finché telecom Italia non disattiva l'adsl sul vecchio numero, Infostrada non può attivarla sulla nuova linea, per motivi contrattuali. Se non sbaglio il problema dei ritardi nella disattivazione è piuttosto comune e volendo neanche troppo grave se poi ti rimborsano, ma non poter avere nessun servizio adsl per aspettare telecom che si faccia i c.. suoi mi scoccia non poco!
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdetta dell'adsl... aspetta e spera!!
      Non so che prassi hai seguito. Io iniziai con una bella telefonata sia al 187 sia al customer care del mio provider, e IMMEDIATAMENTE dopo inviai FAX e raccomandata A.R. ai rispettivi uffici. Come per magia dopo 48 ore ero ok.
  • Anonimo scrive:
    Telecom Monopolista
    Coem sl solito Telecom tende a prevaricare per dimostrare che non conviene staccarsi da lei..Come le persone che usano altri gestori non pagando il canone Telecom e hanno problemi con linee strane..Cmq andando al sodo il mio consiglio per limitere i danni e che TU chieda e Telecom verso l'ultimo mese una linea solo entrante e forse con questo escamotage puoi limitare i danni..CiaoMariodm
  • Anonimo scrive:
    Sei te che sbagli!
    Mi sembra una comportamento corretto da parte di Telecom.Attraverso la sua linea viene fornito un servizio di un terzo col quale sei tu che devi contrattare.LEi deve chiudere la linea sol oquando l'altro §ISP gli da il consenso,mi sembra giusto, se accadesse il contrario si griderenbbe allo scandalo.Sei tu che pretendi per una volta che Telecom si comporti in maniera scorretta.
    • clodoz scrive:
      Re: Sei te che sbagli!
      giustissimo...e comunque anche se l'adsl era di Telecom prima di cessare la linea telefonica doveva essere chiusa l'ADSL, anche perché è poggiata sulla linea analogica o ISDN che tu hai..ciao
    • TheNinja scrive:
      Re: Sei te che sbagli!
      Carissimo, la linea di telecomunicazioni non è di Telecom, come dichiarato il TLC, ma è solo il gestore di linee comunque considerate di pubblica utilità, figuriamoci se telecom italia per un motivo o l'altro non collegasse una stazione di carabinieri, perchè c'è l'ADSL!
  • Anonimo scrive:
    Sono degli incapaci
    Sono degli incapaci e dei menefreghisti. Non sono capaci di dare soluzioni decenti e quando sono capaci se ne fregano e non le danno perche' tanto si sentono degli dei intoccabili.Buttiamoli giu' dal loro piedistallo! Abbasso telecom italialietta! Meno contratti possibile con telecom italietta! E parlatene sempre male, sputtanatela come merita!
  • Anonimo scrive:
    Re: Come al solito ....
    Mmmmh ho letto con attenzione ma non mi pare che incastri molto con il caso in oggetto, tant'è vero che se cerchi la parola trasloco manco compare.Diciamo piuttosto come ha detto qualcuno, che se hai da trasferirti dovresti per tempo (anche nel tuo interesse) effettuare le operazioni di trasloco. La tecnologia in questo ci viene anche incontro perchè se fai capo ad una centrale elettronica la cosa avviene in tempi molto brevi. Riguardo la presenza dell'adsl molto dipende anche dal fornitore che hai. Per mia fortuna con quello che uso "casalingamente" quando mi trasferii riuscii a "sospendere" temporaneamente l'abbonamento in attesa del trasloco e riattivarlo 48 ore nel nuovo posto.Risultato della cosa un poco di buon senso spesso è necessario. Lungi da me difendere qualsiasi provider, ma capisco che alcune operazioni vanno programmate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come al solito ....
      A me invece sembra dica tutto.Il contratto telefonico può, a senso della delibera, essere tranquillamente disdetto ANCHE se vi è sopra una adsl, in quanto parti da considerarsi completamente staccate, potendo una essere in attiva ( adsl ) anche SENZA abbonamento telefonico.Mi sembra che la delibera sia chiarissima, in questo senso....Ribelle
      • Anonimo scrive:
        Re: Come al solito ....
        Mai sentita una castroneria simile.Per avere una ADSL devi avere per forza una linea telefonica dove appoggiarla!!! Prova se riesci ad attivarti una adsl senza linea telefonica...
        • Anonimo scrive:
          Re: Come al solito ....
          - Scritto da: il_fabry
          Mai sentita una castroneria simile.
          Per avere una ADSL devi avere per forza una
          linea telefonica dove appoggiarla!!! Prova
          se riesci ad attivarti una adsl senza linea
          telefonica...no, per avere l'ADSL serve il cavo telefonico, la linea telefonica è superflua. O almeno dal punto di vista hardware è così.Poi se loro non vogliono farlo perchè vogliono farti pagare le bollette telefoniche è un altro problema.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come al solito ....
          - Scritto da: il_fabry
          Mai sentita una castroneria simile.
          Per avere una ADSL devi avere per forza una
          linea telefonica dove appoggiarla!!! Prova
          se riesci ad attivarti una adsl senza linea
          telefonica...A termini di legge, ci riuscirei, Probabilmente Telecom farebbe resistenza, ma è a questo che serve il giudice di pace.E prima di definirla "castroneria", leggiti la delibera citata nel link e vedrai che le castronerie non sono io quelle che le dico...E inoltre è evidente che serve una linea telefonica per appoggiare l' adsl. Ma è anche evidente che NON sono tenuto ad avere un contratto con telecon per un inutile numero di telefono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come al solito ....
            La linea telefonica o il cavo telefonico ti serve eccome. Se tu non hai un abbonamento telefonico qualunque esso sia, non riesci ad attivarti una ADSL. Sfido chiunque a dimostrare il contrario.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come al solito ....
            sia tu che fabry siete poco informatila delibera parla chiaro, ma non sancisce un obbligo, ma la possibilità di avere una linea ADSL solo dati, sulla quale non pagare alcun canoneNGI lo fa tranquillamente. vai a vedere sul loro sito o sul forumstessa cosa la fa Tin.itsfidi chiunque? chiunque ti batte ;)
  • Anonimo scrive:
    Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
    Povero italiano... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Povero italiano... :(Neologismo......Mi sembra ci siano problemi più gravi della forma dell' italiano....
      • Anonimo scrive:
        Re: Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Neologismo......Ma per favore, macchè neologismo d'Egitto...
        • Anonimo scrive:
          Disdettare...esiste, garzanti docet
          ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Neologismo......

          Ma per favore, macchè neologismo d'Egitto...Neologismo. Lo dice il dizionario. Poi non sò se viene usato ANCHE in Egitto.....Ma tu sicuramente lo sai.
    • Anonimo scrive:
      Re: ittalliano catttivo o pochezza di sp
      Nel mezzo del cammin di nostra vita,mi trovai per la Telecom oscura,che la linea non voleva staccare.:D LOL...Battute a parte, se vai su http://www.garzantilinguistica.it/ oppure su un buon dizionario trovi la parola disdettare, quindi non sarà la voce corretta ma significa pur sempre dare la disdetta di un contratto.
    • kubu scrive:
      Re: Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Povero italiano... :(Povera netiquette, vorrai dire !!Un commento del genere andava preceduto da "[OT]", mio caro.Tralascio volutamente di commentare la tua "sparata".
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
      :-@ Ma nn hai altro a cui pensare ? sei un profffffessssore di italiano... ?ma poba.. idiota.
    • void() scrive:
      Re: Basta con gli utonti linux

      Povero italiano... :(Cerca qui il verbo disdettare!http://www.garzantilinguistica.it/digita/digita.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta con gli utonti linux
        E te cosa metti in mezzo linux? Questa è ignoranza linguistica oltre che essere palesemente OT.
    • Anonimo scrive:
      Re: Disdettare?!? Si dice DISDIRE!!!
      hai ragione al 100%
  • Anonimo scrive:
    Ciao
    ho l'adsl di un gestore diverso da telecomda 2 mesi sono passato su fastwebda + di 1 mese ho fastweb operatore unico (quindi niente + canone telecom)non pago telecomma l'adsl funzionaquindi ho contemporaneamente sia fastweb che adsl...(che x diversi aspetti x il ns. ufficio e' comodo) ma non telecom...curioso... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ciao
      - Scritto da: Anonimo
      ho l'adsl di un gestore diverso da telecom
      da 2 mesi sono passato su fastweb
      da + di 1 mese ho fastweb operatore unico
      (quindi niente + canone telecom)

      non pago telecom
      ma l'adsl funziona

      quindi ho contemporaneamente sia fastweb che
      adsl...
      (che x diversi aspetti x il ns. ufficio e'
      comodo) ma non telecom...

      curioso... :)
      Ma che cosa dici ?Se sei passato a fastweb paghi il canone fisso di fastweb, attraverso l' adsl stessa !!!Non paghi telecom, perchè fastweb ha le proprie linee .....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ciao
        - Scritto da: Anonimo

        Ma che cosa dici ?
        Se sei passato a fastweb paghi il canone
        fisso di fastweb, attraverso l' adsl stessa
        !!!
        Non paghi telecom, perchè fastweb ha le
        proprie linee .....ma che hai capito?lui ha l'adsl su una linea, e FW su un'altrae l'adsl non è Telecom e sulla linea su cui passa l'adsl non paga il canonechiaro adesso?
  • Anonimo scrive:
    Semplice domanda...
    ...ho un ISDN con Telecom e ADSL con TISCALi.Cosa succede se chiedo la cessazione dell'ISDN e voglio mantenere l'ADSL?Eh eh eh...
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplice domanda...
      Risposta :Procedura da effettuare a) Disattivazione ADSL TISCALIb) Richiesta di Attivazione (dopo aver avuto la disattivazione ) dell'ADSL a TELECOM:D Mi ricordo ancora quando x 6 mesi cercai di metter ADSLTiscali e alla fine misi in meno di una settimana l'ADSL della Telecom......a 2 mesi dalla mia presenza in rete con l'ADSL, mi arrivo' una lettera della TISCALI dove mi chiedeva di disattivare l'ADSL in corso per poter allacciare la linea come mia richiesta di 8 mesi prima........ :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplice domanda...
      devi mandare disdetta a telecom citando la delibera dell'agicom secondo la quale puoi tenere ADSL senza mantenere un contratto con Telecom
  • Anonimo scrive:
    Telecom Parla Xchè: Utenti Paura!
    Telecom potrà dire tutto ciò che gli pare, è nel suo pieno diritto costituzionale (persona giuridica), ma che possa essere la legge lei non direi tanto.Esiste un'articolo specifico per quanto riguarda la vendita di servizi a tempo.Anche a me Telecom mi aveva detto al 187 che non poteva disdire il contratto telefonico a meno che non gli avessi pagato tutti i canoni telefonici fino alla fine dell'anno. Ma poi, dopo la mia lettera di disdetta, ho ricevuto l'assegno della restituzione dell'anticipo conversazioni.Nella lettera di disdetta citavo esplicitamente l'articolo del codice civile relativo, che in pratica dice che l'utente può disdire IN QUALUNQUE MOMENTO, il contratto del servizio a tempo da lui sottoscritto.Un'altro caso TELECOM (TIN) che mi aveva detto: se non paghi l'abbonamento a tin sempre (abbonamento internet a 1 anno) avrebbe fatto una causa legale, io gli ho detto "Ci vediamo in tribunale by by", comunque avevo comprato l'abbonamento, e sulla scatola c'era scritto "ABBONAMENTO A TIN SEMPRE PER 1 ANNO". La verità che non si è mai vista! Peccato! l'avvocato con cui ho parlato (fornito dalla difesa dei consumatori ai soci) si sarebbe aspettato di più.Dovete scusarmi se non ho messo il n° dell'articolo, ma il modello di disdetta ce l'ho da un'altra parte, comunque per info netoncom.com@virgilio.itTheNinja
  • Anonimo scrive:
    è vero accaduto anche a me
    confermo la lettera, ma la cosa comica e che io l'Adsl non c'è l'avevo proprio!risultato sei mesi di discussioni con la telecom!poi hanno capito e me l'hanno allacciata.accade pure questo in italia.Qualcuno per sbaglio, segna che hai l'adsl (anche quando non esiste il contratto ma solo una segnalazione) risultatoSEI MESI DI DISCUSSIONI!ROBA DA MATTI
  • ilNebbioso scrive:
    Siamo seri....
    So che parra' una bestemmia... ma esiste ancora l'analogico, come fino a due anni fa... 56K rispetto a 256K sono una bella differenza ... MA:1) se sei "a casa" puoi permetterti questo cambiamento2) se "traslochi" l'ADSL (con le virgolette) non capisco come fai a non traslocare (senza virgolette) il numero. Sei sicuro che il concorrente di Telecozz una volta trasferito di fa trovare la tua ADSL pronta? Certo che si, e' un'utenza nuova-nuova.3) non e' colpa di telecom se la gente chiede cose impossibili: richiesta di traslochi il giorno prima del trasloco stesso, disconnessione di un servizio all'ora della pausa pranzo cosi' non se ne accorge nessuno e via dicendo.4) è così difficile da capire che in logica di "pile informatiche" se ho un oggetto in posizione 2 NON posso togliere l'oggetto 1? (per gli invorniti: 2 ADSL 1 linea Telecozz)5) hai provato a chiedere la disattivazione della linea dal giorno dopo il trasloco? se il concorrente di telecozz ha fatto il trasloco tutto bene se non l'avra fatto (e NON l'avra fatto perche' avra' aperto semplicemente una nuova linea ADSL figurando bene da un punto di vista commerciale come "trasloco") sono fatti tuoi (alla Raz De Gan).
    • Needful Things scrive:
      Re: Siamo seri....
      - Scritto da: ilNebbioso
      3) non e' colpa di telecom se la gente
      chiede cose impossibili: richiesta di
      traslochi il giorno prima del trasloco
      stesso, disconnessione di un servizio
      all'ora della pausa pranzo cosi' non se ne
      accorge nessuno e via dicendo.
      4) è così difficile da capire che in logica
      di "pile informatiche" se ho un oggetto in
      posizione 2 NON posso togliere l'oggetto 1?troppo forte:-))) E hai perfettamente ragione. Diamo a Cesare quel che è di Cesare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Siamo seri....
        Se vogliamo darlo tutto è pur vero che possono essere avvisati un secondo prima... Ma è pur vero che occorre un istante a fare l'operazione in tempi attuali
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo seri....
      - Scritto da: ilNebbioso
      4) è così difficile da capire che in logica
      di "pile informatiche" se ho un oggetto in
      posizione 2 NON posso togliere l'oggetto 1?
      (per gli invorniti: 2 ADSL 1 linea Telecozz)Interessante.... cosi' se non pago la bolletta telecom ma continuo a pagare l' ADSL di un'altro fornitore telecom non puo' comunque togliermi la linea....Ganzo.A meno che non sia costretto a pagare l' ADSL all' altro fornitore tramite la bolletta telecom.Ma non e' detto che sia cosi'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo seri....

      4) è così difficile da capire che in logica
      di "pile informatiche" se ho un oggetto in
      posizione 2 NON posso togliere l'oggetto 1?
      (per gli invorniti: 2 ADSL 1 linea Telecozz)Stiamo parlando di reti telefoniche un pelo sotto la pila informatica, e in realtà è sufficiente che venga mantenuto il mezzo trasmissivo e si disabiliti l'utente del contratto fonia.E' tutto tecnicamente fattibile senza grossi sforzi.Giusto ieri telecom mi ha detto la stessa cosa dopo che ho mandato un fax chiedendo la disdetta del contratto fonia ma la volontà a mantenere quello ADSL (sottoscritto non con Telecom) ed io ti assicuto non ho grosse pretese di traslochi, variazioni in orario notturno o pausa pranzo etc...semplicemente che la linea fonia (inutilizzata perchè non telefono mai con il fisso e perchè ADSL usa un portante differente) sia disdettata prima o poi.x
  • Anonimo scrive:
    in effetti
    se non paghi l'ultima bolletta,ti sospendono linea o no ?boh, io mi sono arreso e ho disdetto tutto.x qualche gg non ho usato internet ( lo uso x lavorare, grazie Telezozz!) e nel nuovo appartamento NON fatto contratticon TeleZozz.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: in effetti
      - Scritto da: Anonimo
      se non paghi l'ultima bolletta,
      ti sospendono linea o no ?Probabile, ma immagino ci sia pure una mora da pagare.Comunque dipende dalla serieta' del provider... se disabilita l'accesso (questione di due minuti immagino) la linea adsl non serve a nulla.Sara' poi cura del nuovo inquilino a far disattivare l'adsl (provate a telefonare senza filtri :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: in effetti
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        se non paghi l'ultima bolletta,

        ti sospendono linea o no ?
        Probabile, ma immagino ci sia pure una mora
        da pagare.Ma che ti disabilitano, a me che non avevo nessuna adsl che risultava invece che avevo RICHIESTO (ma dove?) non ti disabilitano niente e non puoi abilitarne un altra finche non risolvi il problema.e per spiegare COME FACCIO A DISDIRE UN CONTRATTO CON UN AZIENDA ESTERNA CHE NON HO MAI AVUTOAVOGLIATE A FIRMARE DOCUMENTI E CONTROFIRMARE FAX SEI MESIIIIIIIIIIIIIIIIIIIInformatevi altro che fantascienza! quello che ha detto la lettera è verissimo
        Comunque dipende dalla serieta' del
        provider... se disabilita l'accesso
        (questione di due minuti immagino) la linea
        adsl non serve a nulla.

        Sara' poi cura del nuovo inquilino a far
        disattivare l'adsl (provate a telefonare
        senza filtri :-)si il cazz! ci sono adsl che se metti il filtro o non lo metti si sente benissimo e senza fischi!INFORMATEVI INVECE DI CHIACCHERARE A VANVERA
        • Anonimo scrive:
          Re: in effetti
          si tratta solo del telefono se e' un po vecchio non si sente quasi l'adslse e' uno degli ultimi sipoi l'dsl funziona solo se c'e il modem ataccato o il routersenza questi la linea e' normaletante' che puoi spostare il filo telefonico dsl dal modem dslal 56k e la cosa funzionaper il tenefonoil segnale adsl e' un interferenza e bastaun po di fruscioil filtro serve solo perche non si senta questto fruscio
        • Anonimo scrive:
          Re: in effetti
          Informatevi :- Chiamavi il 187 e chiedevi con chi risultava l'ADSL sulla linea- Chiamavi l'altro operatore e chiedevi informazioni a riguardo + un fax dove affermava di non aver nessun contratto in essere- Spedivi il fax al 187 e il gioco e' fatto......:| difficile vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: in effetti

        Sara' poi cura del nuovo inquilino a far
        disattivare l'adsl (provate a telefonare
        senza filtri :-)ma che dici???i fruscii si sentono solo quando sei collegato, la sola portante non causa alcun disturbo!!!(prova a staccare il modem o il router adsl e alzare il telefono senza filtro.... risultato? tu tu tu, ma nessun fruscio ! :-)
  • Anonimo scrive:
    Cliente Telecom?
    Per quanto riguarda adsl il nostro amico NON e' cliente Telecom, quindi e' e sara' sempre costretto a subire le angherie da parte dell'azienda. Questo ovviamente per boicottare la concorrenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cliente Telecom?
      - Scritto da: Anonimo
      Per quanto riguarda adsl il nostro amico NON
      e' cliente Telecom, quindi e' e sara' sempre
      costretto a subire le angherie da parte
      dell'azienda. Questo ovviamente per
      boicottare la concorrenza.Io credo che siano ben altre le malefatte della Telecom su cui valga la pena di lamentarsi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cliente Telecom?
        si... tipo che nella mia via, nel centro di roma, tappezzata di pubblicità di alice, non si possa mettere l'adsl "per via della centralina vecchia"... l'unica alternativa è fastweb che ha ormai cablato il circondario.Telecom fa pubblicità all'adsl e fastweb incassa.non so, comunque dopo aver assistito in diretta al crollo nervoso di una operatrice 187 mi è scattato qualcosa. quasi non penso più ai 6-sei-6 mesi che ci sono voluti a telecom per traslocare la mia linea di 3 km, roma per roma. E nemmeno al fatto che pur continuando a pagare la bolletta senza avere la linea mi risultavano 44 telefonate urbane.no so, credo di essermi depresso.adieu telecoma
        • Anonimo scrive:
          Re: Cliente Telecom?
          Ci tengo a sottolineare che fastweb non è internet ma una man e un modem 56K è internetProvate a giocare ad un gioco online o ad usare un software che richiede connessione diretta e una porta particolare... diventerete vecchi sperando che ve la liberino.Inoltre penso che sarebbe anche utile da parte di fastweb far sapere ai loro utenti che sono TUTTI sulla stessa rete e che quindi servizi come la condivisione delle stampanti debba essere fatta con una password, onde evitare che il burlone di turno ti stampi i PDF di Playboy da remoto...E sarebbe anche carino se dicessero a molti degli illusi che pensano di risparmiare su un Hub con la loro centralina che il traffico di rete, usando il loro hag si ripercuote sulla banda massima raggiungibile, visto che transita tutto sulla stessa man, invece che su una rete locale legata ai 3-4 Pc che connetto con l'hag...
    • Anonimo scrive:
      Re: Cliente Telecom?
      e' una procedura abbastanza normale credo.....se non sei cliente Telecom x l'ADSL, e Telecom ha fornito un contratto ad un'altra azienda per vendere l'ADSL ( ad esempio.....tiscali -nome casuale- ), in quale modo Telecom PUO' disattivare la linea da quella data in poi?Il cliente DEVE PRIMA far disattivare l'ADSL (in modo da far diventare inutile il contratto tra le due aziende ) e poi chiedere la sospensione della linea......E' tanto semplice come procedura......che solo chi ha le fette di prosciutto sugli occhi non la vede :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Cliente Telecom?
        - Scritto da: Anonimo
        e' una procedura abbastanza normale
        credo.....
        se non sei cliente Telecom x l'ADSL, e
        Telecom ha fornito un contratto ad un'altra
        azienda per vendere l'ADSL ( ad
        esempio.....tiscali -nome casuale- ), in
        quale modo Telecom PUO' disattivare la linea
        da quella data in poi?

        Il cliente DEVE PRIMA far disattivare l'ADSL
        (in modo da far diventare inutile il
        contratto tra le due aziende ) e poi
        chiedere la sospensione della linea......

        E' tanto semplice come procedura......che
        solo chi ha le fette di prosciutto sugli
        occhi non la vede :DMa quanti genii su questo forum .....
      • Alessandrox scrive:
        Re: Cliente Telecom?
        - Scritto da: Anonimo
        e' una procedura abbastanza normale
        credo.....
        se non sei cliente Telecom x l'ADSL, e
        Telecom ha fornito un contratto ad un'altra
        azienda per vendere l'ADSL ( ad
        esempio.....tiscali -nome casuale- ), in
        quale modo Telecom PUO' disattivare la linea
        da quella data in poi?Scusa.... ma TECNICAMENTE e' possibile disattivare una linea telefonica sulla quale e' attivato un servizio ADSL (a prescindere dall' operatore)?Se io sono abbonato Telecom ma ho l' ADSL con altro operatore e non pago la bolletta, scommettiamo che Telecom mi disattiva la linea?E allora perche' non si puo' fare su richesta?
        Il cliente DEVE PRIMA far disattivare l'ADSL
        (in modo da far diventare inutile il
        contratto tra le due aziende ) e poi
        chiedere la sospensione della linea......
        E' tanto semplice come procedura......che
        solo chi ha le fette di prosciutto sugli
        occhi non la vede :DMa mettiamo il caso che io con ADSL ci lavori, come per tutti perdere dei giorni di lavoro mi costa ovviamente... perche' allora disdire un servizio ADSL quando lo si puo' TRASFERIRE ad altro numero? Inoltre ma che servizio di sospensione e' se poi la bolletta si paga lo stesso (anche se di fatto il servizio NON puo' essere usato) e non puo' essere attivato per meno di 2 mesi???E' un servizio di presa per i fondelli.Mi sa che il prosciyutto su gli occhi ce l' hai tu.Ma se la Telecemo e' quella che e' ... lo e' anche grazie a gente come te , scusa... eh!
Chiudi i commenti