Oplà, il W3C vettorializza il Web

Il World Wide Web Consortium raccomanda le nuove specifiche di SVG, un nuovo formato grafico vettoriale che porterà interoperabilità là dove fino ad oggi esisteva soltanto uno standard proprietario: Flash


Web (Internet) – Dopo 13 lunghi mesi di revisioni, e ad oltre due anni e mezzo dalla prima proposta, le specifiche dello Scalable Vector Graphics (SVG) 1.0 sono finalmente divenute una raccomandazione ufficiale del World Wide Web Consortium (W3C).

Questo nuovo standard grafico, come ha affermato un portavoce di Adobe – una delle aziende che, insieme a nomi del calibro di Microsoft, Autodesk, Macromedia, IBM, HP, Kodak ed altri, hanno partecipato alla sua definizione -, potrebbe avere un significativo impatto sul futuro del Web, agevolando la diffusione di contenuti animati e interattivi che ottimizzino la banda e si adattino ad una disparata varietà di dispositivi.

Lo SVG, simile per molti versi allo standard proprietario Flash di Macromedia, è un formato grafico e un linguaggio basato su XML per la descrizione di immagini e animazioni vettoriali. Con SVG il W3C offre agli sviluppatori e ai Web designer uno strumento cross-platform che amplia l’interoperabilità e la ricchezza espressiva del Web.

“Flash ha dimostrato come qui ci sia un definitivo bisogno di grafica vettoriale”, ha detto Chris Lilley, a capo del gruppo che nel W3C si occupa di grafica. “Quello che la gente ha trovato è che esiste già un’infrastruttura XML. Così, utilizzando questa stessa infrastruttura per la grafica come la si sta usando per testo e dati, si potranno utilizzare gli stessi tool di authoring. Questo è davvero potente: significa che non sarà difficile avere una prospettiva grafica di qualsiasi cosa che riguarda il testo”.

Il grande vantaggio della grafica vettoriale è quello di essere “leggera”, e dunque di occupare poca banda: a differenza delle immagini cosiddette “bitmap”, come JPG e GIF, un’immagine vettoriale, infatti, contiene solo la descrizione geometrica del suo contenuto.


Un altro grande pregio di SVG è poi quello di consentire che il testo contenuto all’interno di un’immagine possa essere ricercato, indicizzato e visualizzato in diverse lingue.

Ma la grande flessibilità e potenza di SVG è data dalla possibilità di poter essere combinato con altre grammatiche di XML: ad esempio, per distribuire applicazioni multimediali, per generare grafici dinamici a partire da dati real-time o per offrire componenti interattive.

Elemento importante nell’integrazione di contenuti di varia natura sarà rappresentato da SMIL (Synchronized Multimedia Integration Language) Animation , divenuto anch’esso raccomandazione del W3C proprio pochi giorni fa, un linguaggio che consente di sincronizzare audio, testo e altri elementi multimediali attraverso l’uso di semplici tag XML al posto di script.

Come si è accennato sopra, SVG avrà poi il grande pregio di portare contenuti grafici e animati sulle piccole appliance, come i telefoni cellulari e i PDA, adattandosi in automatico alle dimensioni dei piccoli display LCD.

Lo standard SVG mette finalmente d’accordo il mondo industriale e la babele di formati dello stesso tipo che erano stati proposti da varie parti, come il PGML di Adobe, il VML di Microsoft o il DrawML di Sun.

Adobe offre già da tempo, sul proprio sito, l’ SVG Viewer , un plug-in che consente di visualizzare contenuti SVG sugli attuali browser Web (IE 4.0-5.5 e Netscape 4.0-4.76) e che, come ha fatto sapere l’azienda, è già stato scaricato 35 milioni di volte.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Spionaggio industriale
    Secondo voi e giusto che la microsoft venga a conoscenza di segreti industriali o pre brevetti perche uno ha installato windows XP o office XPo prche XP o ie 6 ha crashatoNon so ma ad un processo (fatto per pirateria) e la difesa controbatte con l'accusa di spionaggio industriale come finirebbe ?Non credo che se la cavi tanto liscio(certo che la difesa deve avere delle conoscienze informatiche ah hoc e non un click qui un click la)
  • Anonimo scrive:
    Voglio i dati personali di BILL
    Come sempre possiamo notare come i nostri dati sono sempre al sicuro nelle mani della M$. Perchè Bill non ci da i suoi dati personali?????? Specialmente delle carte di credito????? E perchè non si fa i c.zzi suoi invece di venire a vedere quante volte modifico il mio PC????? Non ha niente di meglio da fare?? O è questa la nuova strategia della M$? Dopo averci impachettati con il software ora vuole il dominio assoluto anche sull'hardware? Ma vuole pure scoparsi la mia ragazza???? No perchè altrimenti mi affretto a craccarla!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio i dati personali di BILL
      Microsoft vuole sapere come è fatto il tuo PC e chi sei per poi sfruttare questi dati nell'e-commerce, e anche come dicono loro per verificare l'incompatibilità delle periferiche col S.O.Comunque è semplice visto che non puoi controllare cosa fa il sistema operativo, evita di mette i tuoi dati personali sul computer e intesti licenze, programmi etc. etc. a ciccio camillo.
  • Anonimo scrive:
    Microsoft To Bundle Free Computers With Windows XP
    http://www.i-want-a-website.com/about-linux/articles/sep01/winboxes.shtml
  • Anonimo scrive:
    Mi stupisce che P.I.
    Non segnali questo articolo di http://www.ziobudda.net/ http://www.pconline.com/~meany/busted.htmlTanto per rinfocolare la diatriba su Win Vs Lin e sulla privacy.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi stupisce che P.I.

      Non segnali questo articolo di

      http://www.ziobudda.net/

      http://www.pconline.com/~meany/busted.html

      Tanto per rinfocolare la diatriba su Win Vs
      Lin e sulla privacy.ahahahah...PARLANDO PER IPOSTESI, se io ho una copia legale di windows (magari non registrata con i miei dati), e poi installo una iso scaricata da chissa dove...voglio proprio vedere se m$ si presenta a casa, cosi li mando a ...w2k e l'ultima versione di windows che avro...viva linux...e i vari bsd...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi stupisce che P.I.
        Questo link era gia' stato postato (non ricordo da chi), comunque e' una bufala bella e buona, il mittente e' stato spoofato.
  • Anonimo scrive:
    Alcune inesattezze nell'articolo
    Questi sono i numeri esatti delle varie build citate:Beta 2: build 2462RC1 : build 2505RC2 : build 2526RTM : build 2545 rinumerata 2600Gli alpha tester sono quei beta tester che provano le alpha version, cioè le primissime build di un progetto. :)ByeeZerossWindows XP Beta Tester
  • Anonimo scrive:
    così molti si convertiranno a linux
    così molti si convertiranno a linux
    • Anonimo scrive:
      Re: così molti si convertiranno a linux
      Si come no ... Vai tranquillo che anche Winzozz SkifP verrà masterizzato a destra e a sinistra alla faccia delle precauzioni (o presunte tali) di M$.
    • Anonimo scrive:
      Re: così molti si convertiranno a linux
      Cosi' molti semplicemente scaricheranno il crack (come per tutti gli altri pacchetti che usano).
      • Anonimo scrive:
        Re: così molti si convertiranno a linux
        - Scritto da: Ciao

        Cosi' molti semplicemente scaricheranno il
        crack (come per tutti gli altri pacchetti
        che usano).... dimostrando così che buona parte della popolazione dei win-maniac non sa far altro che usare software piratato. E tutta la retorica sulla bontà del sistema operativo m$ si va a far benedire: i win-maniac craccano perché sono DIPENDENTI dal software microsoft, al pari di un tossicodipendente!A tutti i win maniac consiglio di affrancarsi da questa schiavitù, da quest soft-dipendenza che li costringe a essere disonesti inutilmente.
        • Anonimo scrive:
          Re: così molti si convertiranno a linux
          - Scritto da: zap
          ... dimostrando così che buona parte della
          popolazione dei win-maniac non sa far altro
          che usare software piratato. E tutta la
          retorica sulla bontà del sistema operativo
          m$ si va a far benedire: i win-maniac
          craccano perché sono DIPENDENTI dal software
          microsoft, al pari di un tossicodipendente!Ma dai? Ma davvero? Ed allora perche' la gente copia i CD audio? Perche' e' BGM-dipendente? Perche' e' Sony-dipendente?Come al solito riuscite a leggere tutto attraverso il vostro filtro. Oggi piove? Colpa di MS.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            Gli utonti saranno sempre quelli, i crack se li faranno installare dai loro amici smanettoni e tutto sara' come prima, a parte un ulteriore figuraccia di $$ Microzozz $$.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Ciao
            Oggi piove? Colpa di MS. Ma non era colpa del governo? ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Ciao


            - Scritto da: zap

            ... dimostrando così che buona parte della

            popolazione dei win-maniac non sa far
            altro

            che usare software piratato. E tutta la

            retorica sulla bontà del sistema operativo

            m$ si va a far benedire: i win-maniac

            craccano perché sono DIPENDENTI dal
            software

            microsoft, al pari di un
            tossicodipendente!


            Ma dai? Ma davvero? Ed allora perche' la
            gente copia i CD audio? Perche' e'
            BGM-dipendente? Perche' e' Sony-dipendente?esatto: la gente è dipendente da certi prodotti.La sola differenza tra quelli che citi e quelli m$, è che m$ ha valutato più importante lasciare libera la copia, poiché ne sarebbe derivato uno standard (pur se basato su copie illegali) di fatto. Un monopolio oggi riconosciuto in sede legale e internazionale.Microsoft ha cavalcato il fenomeno della pirateria, e ora le sta tirando la briglia, sapendo di aver distanziato i nemici.Sony e BMG, invece, nella copia ci possono vedere solo perdite, perché i loro prodotti sono PASSIVI, e dalla loro diffusione le case discografiche non caveranno nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: così molti si convertiranno a linux
      - Scritto da: dicolamia
      così molti si convertiranno a linuxMica la gente è così stupida! Linux è ok... ma non come sistema operativo principale!!! In genere sul computer più potente si tiene win... sulla ciofeca si tiene linux!Preferisco utilizzare il crack di Xp se l'alternativa è quella di usare Linux come sitema principale!
      • Anonimo scrive:
        Re: così molti si convertiranno a linux
        - Scritto da: Marcox


        - Scritto da: dicolamia

        così molti si convertiranno a linux

        Mica la gente è così stupida! .. da tenersi un sistema operativo che LI CONTROLLA e segnala i propri atti al sito www.microsoft.com/howtotell????Quanto siete stupidi a non farvi spiare da Zio Bill!!!
        Linux è ok...
        ma non come sistema operativo principale!!!certo!! non vorrai mica rinunciare ai tuoi crashes quetidiani, spero!!!
        In genere sul computer più potente si tiene
        win... sulla ciofeca si tiene linux!in genere le sciocchezze prevenute come queste dovrebbero far arrossire chi le pronunciaE' per questo che IBM ha installato Linux sui sistemi destinati a Wall Street? E' vero il contrario: metti LINUX sul PC più potente, e butta via la finestra
        Preferisco utilizzare il crack di Xp se
        l'alternativa è quella di usare Linux come
        sitema principale!quindi preferisci essere disonesto.Se questo comportamento è generalizzato, avrei finalmente chiara la popolazione degli utenti di windows: o pirati o riccastri. In ambo i casi Zio bill fa bene a stringere i controlli.
        • Anonimo scrive:
          Re: così molti si convertiranno a linux
          - Scritto da: zap


          - Scritto da: Marcox





          - Scritto da: dicolamia


          così molti si convertiranno a linux



          Mica la gente è così stupida!

          .. da tenersi un sistema operativo che LI
          CONTROLLA e segnala i propri atti al sito

          www.microsoft.com/howtotell

          ????

          Quanto siete stupidi a non farvi spiare da
          Zio Bill!!!Quella dei siti che controllano l'originalità del software è una troiata inventata da voi Linuxari per racimolare una manciata di installazioni... come se vi pagassero a percentuale!



          Linux è ok...

          ma non come sistema operativo
          principale!!!

          certo!! non vorrai mica rinunciare ai tuoi
          crashes quetidiani, spero!!!Ah... perchè secondo te Linux crasha meno di Win 2000... stai proprio messo bene!


          In genere sul computer più potente si
          tiene

          win... sulla ciofeca si tiene linux!

          in genere le sciocchezze prevenute come
          queste dovrebbero far arrossire chi le
          pronuncia

          E' per questo che IBM ha installato Linux
          sui sistemi destinati a Wall Street?

          E' vero il contrario: metti LINUX sul PC più
          potente, e butta via la finestraIo metto Linux sulla ciofeca... perchè tanto non ci sono programmi importani che richiedano risorse hardware consistenti... attualmente ha le stesse potenzialità di Win 3.11!


          Preferisco utilizzare il crack di Xp se

          l'alternativa è quella di usare Linux come

          sitema principale!

          quindi preferisci essere disonesto.

          Se questo comportamento è generalizzato,
          avrei finalmente chiara la popolazione degli
          utenti di windows: o pirati o riccastri. In
          ambo i casi Zio bill fa bene a stringere i
          controlli.Se Win Xp avesse un costo accettabile lo comprerei senza batter ciglio (intorno alle 50K), ma dato che non è così... io lo uso crackkato e sono felice. Non me ne importa un tubo di essere fuori legge.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Marcox

            Quanto siete stupidi a non farvi spiare da

            Zio Bill!!!
            Quella dei siti che controllano
            l'originalità del software è una troiata
            inventata da voi Linuxari per racimolare una
            manciata di installazioni... come se vi
            pagassero a percentuale!Non sai quanto desidero che ti sbattano in galera per tutto il software piratato e crackato che hai a casa. Se ne fai uso sei solo un povero disonesto e ladro.
            Ah... perchè secondo te Linux crasha meno di
            Win 2000... stai proprio messo bene!A me non e' mai andato in crash... Windows2000? Non ho voglia di spenderci soldi perche' non sono un ladro.
            Io metto Linux sulla ciofeca... perchè tanto
            non ci sono programmi importani che
            richiedano risorse hardware consistenti...
            attualmente ha le stesse potenzialità di Win
            3.11!Non ci sono programmi importanti?Scusa fino a poco fa pensavo di parlare con un umano... scusa, puoi tornare sull'albero.
            Se Win Xp avesse un costo accettabile lo
            comprerei senza batter ciglio (intorno alle
            50K), ma dato che non è così... io lo uso
            crackkato e sono felice. Non me ne importa
            un tubo di essere fuori legge. LADRO!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: ivernow


            - Scritto da: Marcox



            Quanto siete stupidi a non farvi
            spiare da


            Zio Bill!!!

            Quella dei siti che controllano

            l'originalità del software è una troiata

            inventata da voi Linuxari per racimolare
            una

            manciata di installazioni... come se vi

            pagassero a percentuale!

            Non sai quanto desidero che ti sbattano in
            galera per tutto il software piratato e
            crackato che hai a casa. Se ne fai uso sei
            solo un povero disonesto e ladro.Invece scommetto che tu non hai mai usato un software masterizzato... scuse se ti ho turbato con queste frasi da Crack-Dipendente!


            Ah... perchè secondo te Linux crasha meno
            di

            Win 2000... stai proprio messo bene!

            A me non e' mai andato in crash...
            Windows2000? Non ho voglia di spenderci
            soldi perche' non sono un ladro.Se il tuo pc con Linux non ti e mai andato in crash... sei sicuro dia averlo acceso?Ah... dimenticavo... poi mi spieghi il senso della frase: "Windows2000? Non ho voglia di spenderci soldi perche' non sono un ladro. "


            Io metto Linux sulla ciofeca... perchè
            tanto

            non ci sono programmi importani che

            richiedano risorse hardware consistenti...

            attualmente ha le stesse potenzialità di
            Win

            3.11!

            Non ci sono programmi importanti?
            Scusa fino a poco fa pensavo di parlare con
            un umano... scusa, puoi tornare sull'albero.Scusa... mi puoi fare il nome di 5 software importanti per Linux??? E non metterci troppo a pensare...


            Se Win Xp avesse un costo accettabile lo

            comprerei senza batter ciglio (intorno
            alle

            50K), ma dato che non è così... io lo uso

            crackkato e sono felice. Non me ne importa

            un tubo di essere fuori legge.

            LADRO!!!Ok... chiedere prezzi decenti... vuol dire essere ladri!
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Marcox
            Scusa... mi puoi fare il nome di 5 software
            importanti per Linux??? E non metterci
            troppo a pensare...Apache, MySQL, PHP, Perl, BIND.Tempo per pensarci: lo stesso che ho impiegato a scrivere.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            Eh, sì. Per un desktop sono veramente essenziali!!!- Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Marcox

            Scusa... mi puoi fare il nome di 5
            software

            importanti per Linux??? E non metterci

            troppo a pensare...

            Apache, MySQL, PHP, Perl, BIND.
            Tempo per pensarci: lo stesso che ho
            impiegato a scrivere.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Darth Vader
            Eh, sì. Per un desktop sono veramente
            essenziali!!!

            Apache, MySQL, PHP, Perl, BIND.

            Tempo per pensarci: lo stesso che ho

            impiegato a scrivere.Gimp, Opera, StarOffice, Killustrator (anzi, Kontour), Grass.Tempo: meno di 1 minutoBTW.... MySQL ha senso anche sul desktop.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Salkaner


            - Scritto da: Darth Vader

            Eh, sì. Per un desktop sono veramente

            essenziali!!!




            Apache, MySQL, PHP, Perl, BIND.


            Tempo per pensarci: lo stesso che ho


            impiegato a scrivere.


            Gimp, Opera, StarOffice, Killustrator (anzi,
            Kontour), Grass.

            Tempo: meno di 1 minuto

            BTW.... MySQL ha senso anche sul desktop.Ok... ci sei riuscito... ma vuoi mettere Gimp con Photoshop? o Opera con IE??? Kontour e Grass son so a cosa servono...
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Marcox
            Ok... ci sei riuscito... ma vuoi mettere
            Gimp con Photoshop?Conosco pochissimo Photoshop.. .ma mi dicono che effettivamente è meglio di Gimp, almeno per alcuni usi (es. tipografia)
            o Opera con IE???IMVHO, Opera surclassa IE.
            Kontour e Grass son so a cosa servono...Kontour è un programmino di grafica vettorialeGrass è un GIS
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Darth Vader
            Eh, sì. Per un desktop sono veramente
            essenziali!!! Non sono qui per promuovere Linux come un OS desktop (anche se ti hanno già citato altri programmi per questo uso). Se mai Linux sarà pronto per un utilizzo desktop da parte di *chiunque*, questo non potrà accadere prima di cinque anni, IMO. Io promuovo Linux (o l'Open Source) quando può dare dei vantaggi (o competere) rispetto ad altre soluzioni. Quello che tu stai facendo è invece combattere Linux ad ogni costo (perché poi non l'ho capito...) e io ho provato a convincerti che ti stai sbagliando. Linux può essere e viene usato in ambiti professionali per la sua qualità e per alcuni vantaggi che può portare, non per una moda o per un sentimento anti-MS, infatti quando lo vedo usato in ambiti professionali si affianca quasi sempre a macchine NT/2k.
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux
            - Scritto da: Marcox


            - Scritto da: zap





            - Scritto da: Marcox








            - Scritto da: dicolamia



            così molti si convertiranno a linux





            Mica la gente è così stupida!



            .. da tenersi un sistema operativo che LI

            CONTROLLA e segnala i propri atti al sito



            www.microsoft.com/howtotell



            ????



            Quanto siete stupidi a non farvi spiare da

            Zio Bill!!!
            Quella dei siti che controllano
            l'originalità del software è una troiata
            inventata da voi Linuxari per racimolare una
            manciata di installazioni... come se vi
            pagassero a percentuale!per intanto girano schermate molto eloquenti!www.microsoft.com/howtotellsi stringe il cerchio, e Zio bill vuole che paghiate il conto. Ti sembra strano?


            Linux è ok...


            ma non come sistema operativo

            principale!!!



            certo!! non vorrai mica rinunciare ai tuoi

            crashes quetidiani, spero!!!
            Ah... perchè secondo te Linux crasha meno di
            Win 2000... stai proprio messo bene!non so di win2000, perché costa troppo. Di sicuro linux non mi è mai crashato





            In genere sul computer più potente si

            tiene


            win... sulla ciofeca si tiene linux!



            in genere le sciocchezze prevenute come

            queste dovrebbero far arrossire chi le

            pronuncia



            E' per questo che IBM ha installato Linux

            sui sistemi destinati a Wall Street?



            E' vero il contrario: metti LINUX sul PC
            più

            potente, e butta via la finestra
            Io metto Linux sulla ciofeca... perchè tanto
            non ci sono programmi importani che
            richiedano risorse hardware consistenti...
            attualmente ha le stesse potenzialità di Win
            3.11!si vede che le sai usare solo a questo livello di potenziale





            Preferisco utilizzare il crack di Xp se


            l'alternativa è quella di usare Linux
            come


            sitema principale!



            quindi preferisci essere disonesto.



            Se questo comportamento è generalizzato,

            avrei finalmente chiara la popolazione
            degli

            utenti di windows: o pirati o riccastri.
            In

            ambo i casi Zio bill fa bene a stringere i

            controlli.
            Se Win Xp avesse un costo accettabile lo
            comprerei senza batter ciglio (intorno alle
            50K), ma dato che non è così... io lo uso
            crackkato e sono felice. Non me ne importa
            un tubo di essere fuori legge. grazie, hai fornito un esempio concreto alla mia interpretazione
          • Anonimo scrive:
            Re: così molti si convertiranno a linux

            www.microsoft.com/howtotell

            si stringe il cerchio, e Zio bill vuole che
            paghiate il conto. Ti sembra strano?Wow... fatemi indovinare... La solita aria ai denti eh... ormai saranno neri dallo smog... chiudila un po' quella bocca se devi solo dar aria ai denti...ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: così molti si convertiranno a linux
          - Scritto da: zap

          Mica la gente è così stupida!

          .. da tenersi un sistema operativo che LI
          CONTROLLA e segnala i propri atti al sito

          www.microsoft.com/howtotellQuesta dove l'hai letta? Sui Baci Perugina? (Copyright by DV)
      • Anonimo scrive:
        Re: così molti si convertiranno a linux
        Io ho 2 computer in rete e sono tutti ho 2 Linux...Ma ciccio bello, ma hai visto KDE 2.2 ?lo hai usato ? e visto come va ?Da 10 a 1 a Windows...Oltre a velocita' e stabilita' che sono peculiarita' di Linux, c'e' anche facilita' d' uso e per le allodole anche tante belle iconcine colorate, che gli conferiscono un aspetto veramente molto accattivante ! zitto quindi !
  • Anonimo scrive:
    UTONTI D' ITALIA
    Siete prondi a farvi XPDRAGARE?Siete caldi?Avete i neuroni a posto?Avete già individuato il supermerato da assediare?Avete già oliato il vostri picci pei il WINDRAGA XP?Bene.Un' altra ciofeca bacata è pronta a rimbambirvi, già lo eravate poco.
    • Anonimo scrive:
      Re: UTONTI D' ITALIA (Bugs life)
      I ragazzi di Eeye avranno da divertirsi!
    • Anonimo scrive:
      Re: UTONTI D' ITALIA
      Le scuole non riaprono settimana prossima? Gia' comprati i quaderni e l'astuccio?
    • Anonimo scrive:
      Re: UTONTI D' ITALIA
      perfettamente ragione :))In maniera semplice ed enfatica!Le scuole riaprono, è vero, ma dovreste andarci tutti voi utenti pirla, anzi UTONTI, del bilgheits e imparare qualcosa su cosa sia veramente l'informatica, razza di pirla galattici!!
  • Anonimo scrive:
    A OGNUNO IL SUO POSTO
    Io credo che di dubbi non ce ne siano... I sistemi operativi sono tanti e ogni sistema è ottimizzato per una determinata cosa. Linux è il sistema operativo degli hacker, così si dice, ma è anche un ottimo server, per lavorarci che ci posso fare? Dunque... posso fare grafica e scrivere testi... poi? Paragonare Linux con Microsoft credo che non abbia senso. Insomma, con miscrosoft ci fai di tutto e con linux siamo ancora molto indietro... E poi, ricordiamoci che Linux è uno sviluppo avanzato di Unix e unix non ha nulla a che spartire con microsoft. Sono tecnologie differenti. Io le ho provate tutte. Ho lavorato sempre e solo su macchine NT(per quanto riguarda microsoft). Ho lavorato su sistemi Unix e Linux. Cosa diavolo vuol dire paragonarli!??! Io non trovo assolutamente similitudini! E allora già che ci siamo, perchè non paragoniamo MAC e Linux? MAC e MicroSoft? MAC non è un OS? Bho, io l'ho usato, ma non mi piace, non ci si può smanettare come voglio. E poi diciamoci un'altra cosa. Pensate che con tutta la gente che usa il PC (uffici, magazzini, ecc.) qualcuno si prenda la briga di studiarsi il linguaggio Linux? Certo che no! Dove la trovate una segretaria che utilizza Linux per seganre appuntamenti al suo capo? Dove trovate un magazziniere che si fa il culo per imparare Linux e quindi tenere un data-base archivio per un magazzino? Linux non è alla portata di tutti, e il prezzo non vuol dire nulla. Ammettiamolo, Billy è stato un genio a creare il sistema a finestre. Ha portato l'uso del Pc in ogni casa ed ora anche i bambini sanno usare il PC. Qualcuno ha da dire qualcosa in contrario? Linux lo possono usare le persone che si divertono a smanettare, ma per la gente comune non va bene per niente. Se volete un mio parere, vi posso dire che meglio di UNIX non ce n'è. Segue la tecnologia NT di Microsoft(mai un crash in 3 anni).
    • Anonimo scrive:
      Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
      Capisco quello che vuoi dire, ma avrei qualcheperplessità:- Scritto da: [Jarret*Scream]
      Io credo che di dubbi non ce ne siano... I
      sistemi operativi sono tanti e ogni sistema
      è ottimizzato per una determinata cosa.
      Linux è il sistema operativo degli hacker,
      così si dice, ma è anche un ottimo server,
      per lavorarci che ci posso fare? Dunque...
      posso fare grafica e scrivere testi... poi?Ci puoi fare anche altre cose.Te cosa vuoi fare con Windows?Se escludi i giochi e la facilità di installazionedi periferiche "strane" tipo webcam, ecc.,anche Linux può fare le stesse cose.Talvolta meglio, talaltra peggio.
      Paragonare Linux con Microsoft credo che non
      abbia senso. Insomma, con miscrosoft ci fai
      di tutto e con linux siamo ancora molto
      indietro...Questo è sicuramente vero, ma non nel senso che Linux non può fare alcune cose.Il problema è la messa a punto di un'interfacciagrafica, con tutti i tool del caso, completaed efficente. Tutto il resto è soprattuttostandardizzazione. Praticamente tutto l'hardwarein commercio è costruito e ottimizzato pensandoa Windows. Analogamente il software è sviluppatoprincipalmente per Windows.Questa è la differenza. E poi, ricordiamoci che Linux è
      uno sviluppo avanzato di Unix e unix non ha
      nulla a che spartire con microsoft. Sono
      tecnologie differenti. Io le ho provate
      tutte. Ho lavorato sempre e solo su macchine
      NT(per quanto riguarda microsoft). Ho
      lavorato su sistemi Unix e Linux. Cosa
      diavolo vuol dire paragonarli!??! Io non
      trovo assolutamente similitudini! E allora
      già che ci siamo, perchè non paragoniamo MAC
      e Linux? MAC e MicroSoft? MAC non è un OS?
      Bho, io l'ho usato, ma non mi piace, non ci
      si può smanettare come voglio. E poi
      diciamoci un'altra cosa. Pensate che con
      tutta la gente che usa il PC (uffici,
      magazzini, ecc.) qualcuno si prenda la briga
      di studiarsi il linguaggio Linux?Cosa intendi per "linguaggio Linux"? Certo che
      no! Dove la trovate una segretaria che
      utilizza Linux per seganre appuntamenti al
      suo capo? Dove trovate un magazziniere che
      si fa il culo per imparare Linux e quindi
      tenere un data-base archivio per un
      magazzino? Linux non è alla portata di
      tutti, e il prezzo non vuol dire nulla.Qui c'è un grosso frainteso.Non confondiamo tra uso di un sistema e lasua configurazione.Qualsiasi segretaria può utilizzare Linux perscrivere lettere o relazioni.Basta installarglielo correttamente e configurarela stampante. Per il resto è sufficiente insegnarei pochi click necessari per aprire ad es. StarOffice.Non c'è bisogno di sapere altro, attualmente.
      Ammettiamolo, Billy è stato un genio a
      creare il sistema a finestre.Altro frainteso: di pure diffondere, non "creare". La storiella che è stato BillGates a inventare l'interfaccia grafica a finestre è una ridicola fola. Ha portato
      l'uso del Pc in ogni casa ed ora anche i
      bambini sanno usare il PC. Qualcuno ha da
      dire qualcosa in contrario?Sì, qualcosa da dire ce l'avrei:1) oggi tutti *credono* di saper usare il PC,In realtà selezionano opzioni predefinte ebasta. E' un concetto di "uso" molto ridotto.Se hai esperienza di sistemi sai cosa vogliodire. 2) oggi come oggi, anche Linux è molto facileda usare e da installare. Per carità, nessunconfronto è possibile con Windows e ci sono ancoradiversi problemi. Però la differenza in terminidi "usabilità" si è ridotta parecchio negli ultimi due anni.
      Linux lo possono
      usare le persone che si divertono a
      smanettare, ma per la gente comune non va
      bene per niente. Se volete un mio parere, vi
      posso dire che meglio di UNIX non ce n'è.
      Segue la tecnologia NT di Microsoft(mai un
      crash in 3 anni). Ripeto, capisco quello che hai inteso dire, maoggi - semplicemente - non è più del tutto vero.Le tue parole sarebbero state verissime già solodue-tre anni fa'. Attualmente no.Quindi Linux - a mio avviso - potrebbeconquistarsi uno spazio significativo nel mercatodesktop. A "casa" poco, sicuramente, in questo hai ragione te. Inizialmente soprattutto smanettoni edentusiasti. Però in ambito aziendale - dove esiste una assistenza sistemisica - le prospettive cisono eccome. Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: OGNUNO aL SUO POSTO - open source OVUNQUE
      - Scritto da: [Jarret*Scream]
      Ha portato
      l'uso del Pc in ogni casa ed ora anche i
      bambini sanno usare il PC. Qualcuno ha da
      dire qualcosa in contrario? si, io.ho visto persone apprendere con altrettanta difficoltà l'uso di windows e l'uso di LINUX+KDE.Poi questa storia dei bambini,.. ma lo sanno tutti che i bambini imparano meglio degli adulti! Perché si continua a prendere i bambini come livello minimo di apprendimento?La facilità d'uso di windows è un luogo comune. E il concetto di GUI che ha cambiato il gioco, e non chi l'ha implementata.Non dobbiamo niente a Zio Bill. Anzi. Lui è in una posizione di monopolio, e DEVE essere sottoposto a controllo e freni per non soffocare i concorrenti, come HA GIA' fatto (è stato dimostrato in sede di processo antitrust).
      Linux lo possono
      usare le persone che si divertono a
      smanettare, ma per la gente comune non va
      bene per niente. non vedi un Linux installato da cinque anni, vero?E le cose continuano a migliorare.Installati una distribuzione recente, come la Mandrake 8.
    • Anonimo scrive:
      Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
      Ma porca troia un'altro super esperto che ha provato mille sistemi operativi e ha capito tutto di tutti,ma vi rendete conto di quello che scrivete?!Cavolo non sai nenache le basi......Bill gates ha inventato le finestre?.......linguaggio linux???.............ma daiiiiiiiiiiiiie poi far imparare a un magazziniere linux?....e perchè?.....mica deve configurarlo lui il sistema lui deve solo imparare ad usare il programma "del magazziniere" proprio come succede con windowsP.S.mia madre è anni che usa il computer per registrare ordini di clienti e non sà nemmeno cosa sia un sistema operativo,perchè non lo ha mai visto
      • Anonimo scrive:
        Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
        - Scritto da: no ai luoghi comuni
        Ma porca troia un'altro super esperto che ha
        provato mille sistemi operativi e ha capito
        tutto di tutti,ma vi rendete conto di quello
        che scrivete?!Meno male che sei arrivato tu allora... ci serviva un Linuxaro la cui opinione vale più di tutte le altre! Ma ti rendi conto che quì abbiamo tutti lo stesso peso? Se io ti dico che la luna è marchiata Microsoft... tu puoi rispondere ma non offendere!
        Cavolo non sai nenache le basi......
        Bill gates ha inventato le finestre?.......Le avrà pure inventate Mac... ma è lui che ha sviluppato l'idea e l'ha resa accessibile al pubblico.
        linguaggio linux???.............
        ma daiiiiiiiiiiiii
        e poi far imparare a un magazziniere
        linux?....No... ma almeno dovrebbe conoscerne le funzioni base! Mica il sistemista può fare sempre tutto... gicchè lo chiamiamo anche per regolare il contrasto dello schermo!
        e perchè?.....mica deve configurarlo lui il
        sistema lui deve solo imparare ad usare il
        programma "del magazziniere" proprio come
        succede con windowsTi ho già risposto prima... e cmq devi vedere se trovi un programma per magazziniere...
        P.S.mia madre è anni che usa il computer per
        registrare ordini di clienti e non sà
        nemmeno cosa sia un sistema operativo,perchè
        non lo ha mai vistoCerto che se non ha mai visto la schermata di win è davvero improbabile! Quando accende il pc che fa? Si chiude gli occhi??? E quando deve premere sull'icona? Lo fa fare ad un suo collega?Di Linux è ostile perfino il desktop... figuriamoci!
        • Anonimo scrive:
          Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
          - Scritto da: Marcox[cut]

          Cavolo non sai nenache le basi......

          Bill gates ha inventato le
          finestre?.......
          Le avrà pure inventate Mac... ma è lui che
          ha sviluppato l'idea e l'ha resa accessibile
          al pubblico.Ahi, ci risiamo con le menzogne (oppure èsolo ignoranza?).Strano. Qui c'è gente che afferma di avere anni e anni di esperienza professionale ITe poi mostra di non conoscere l'ABC dellastoria informatica:l'interfaccia a finestre è stata inventatanei laboratori Xerox di Palo Alto.In ogni caso la prima implementazione èavvenuta su macchine Apple.

          linguaggio linux???.............

          ma daiiiiiiiiiiiii

          e poi far imparare a un magazziniere

          linux?....
          No... ma almeno dovrebbe conoscerne le
          funzioni base! Mica il sistemista può fare
          sempre tutto... gicchè lo chiamiamo anche
          per regolare il contrasto dello schermo!Sembra quasi che su Linux qualsiasi settaggiosia difficilissimo. Assolutamente falso.Sotto KDE la maggior parte delle opzionisono facili e rapide da selezionare.

          e perchè?.....mica deve configurarlo lui
          il

          sistema lui deve solo imparare ad usare il

          programma "del magazziniere" proprio come

          succede con windows
          Ti ho già risposto prima... e cmq devi
          vedere se trovi un programma per
          magazziniere...Mah! Qui si sembra ignorare che un programmadi gestione magazzino (come peraltro quasitutti i gestionali) non sono altro chedatabase. mai sentito parlare di MySQL odi PostgresSQL? Oppure di DB2?

          P.S.mia madre è anni che usa il computer
          per

          registrare ordini di clienti e non sà

          nemmeno cosa sia un sistema
          operativo,perchè

          non lo ha mai visto
          Certo che se non ha mai visto la schermata
          di win è davvero improbabile! Quando accende
          il pc che fa? Si chiude gli occhi??? E
          quando deve premere sull'icona? Lo fa fare
          ad un suo collega?
          Di Linux è ostile perfino il desktop...
          figuriamoci!Ostile? Francamante non capisco. Cosa c'è di ostile nel desktop di KDE2? Tutto mi sembraa portata di mano. Vuoi leggere un floppy?Metti dentro il dischetto e clicchi sull'iconedel floppy sul desktop. Vuoi scrivere una lettere?Fai click sull'icona di StraOffice e poi selezioninuovo testo. Vuoi stamparla? Fai click sull'iconadella stampante. Vuoi cambiare lo sfondo?Fai click sul desktop con il pulsante destro.E potrei continuare ... questa ostinazione neldiffondere FUD su Linux per scoraggiare possibilinuovi utenti mi sembra piuttosto triste...Siete legati mani e piedi a Mamma Microsoft e avete paura che un domani qualcuno vi chieda difare qualcosa con Linux?Siete patetici.
          • Anonimo scrive:
            E ALLORA STO CAZZO
            bhè, sono felice di aver buttato lo scompiglio dicendo due parole..eheheh bhè a me non me ne frega niente di quello che pensate, ognuno usi il Sistema operativo che si merita. Io non ho detto quale OS sia migliore, dico solo che non capisco questo morboso odio verso Microsoft. Ammetto che anche io avrei fatto come Billy, e pure voi lo dovete ammettere. Allora vi dico un'altra cosa... Ho provato LinuxSuse, la RED, la mandrake, ma alla fine, l'interfaccia si vuole sempre e comunque farla assomigliare sempre a quella di Windows... non vi sembra strano? OS innovativo? E in cosa? Solo perchè ci sono dentro i sorgenti? Ma dai! Questa è un'enorme cazzata. Anche io ero un sostenitore del Software libero, poi ho visto che con la libertà di commercio, con il SW gratuito succedono casini enormi. Guardate un po' la borsa come sta andando. Regala a destra e a sinistra servizi internet, e ora i titoli azionari delle grandi multinazionali dell'e-commerce stanno andando in culo. E' inutile! Linux è il comunismo del software e non può funzionare che solo per una cerchia ristretta di appassionati e nulla piu'! Trovatemi un programmatore che lavora ad un software per linux senza che gliene venga nulla in tasca! Se segue un VERO ideale, forse può fare qualcosa di buono, altrimenti tutto rimane molto superficiale. Io per primo, che questo lavoro lo faccio per campare, vi posso dire che mai e poi MAI creerei un software mettendoci tutto l'impegno e l'anima sapendo che non mi frutterà mai una sega.Chiudo il collegamento, scannatevi tra di voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: E ALLORA STO CAZZO
            - Scritto da: [Jarret*Scream]
            bhè, sono felice di aver buttato lo
            scompiglio dicendo due parole..eheheh bhè a
            me non me ne frega niente di quello che
            pensate, ognuno usi il Sistema operativo che
            si merita. Io non ho detto quale OS sia
            migliore, dico solo che non capisco questo
            morboso odio verso Microsoft. Ammetto che
            anche io avrei fatto come Billy, e pure voi
            lo dovete ammettere. Allora vi dico un'altra
            cosa... Ho provato LinuxSuse, la RED, la
            mandrake, ma alla fine, l'interfaccia si
            vuole sempre e comunque farla assomigliare
            sempre a quella di Windows... non vi sembra
            strano? OS innovativo? E in cosa? Solo
            perchè ci sono dentro i sorgenti? Ma dai!
            Questa è un'enorme cazzata. Anche io ero un
            sostenitore del Software libero, poi ho
            visto che con la libertà di commercio, con
            il SW gratuito succedono casini enormi.
            Guardate un po' la borsa come sta andando.
            Regala a destra e a sinistra servizi
            internet, e ora i titoli azionari delle
            grandi multinazionali dell'e-commerce stanno
            andando in culo. E' inutile! Linux è il
            comunismo del software e non può funzionare
            che solo per una cerchia ristretta di
            appassionati e nulla piu'! Trovatemi un
            programmatore che lavora ad un software per
            linux senza che gliene venga nulla in tasca!
            Se segue un VERO ideale, forse può fare
            qualcosa di buono, altrimenti tutto rimane
            molto superficiale. Io per primo, che questo
            lavoro lo faccio per campare, vi posso dire
            che mai e poi MAI creerei un software
            mettendoci tutto l'impegno e l'anima sapendo
            che non mi frutterà mai una sega.
            Chiudo il collegamento, scannatevi tra di
            voi.CONCORDO PIENAMENTE!!!!Ma ai Linuxari chi glielo spiega? Loro sono i figli dei fiori del 2001!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: E ALLORA STO CAZZO
            - Scritto da: [Jarret*Scream]
            appassionati e nulla piu'! Trovatemi un
            programmatore che lavora ad un software per
            linux senza che gliene venga nulla in tasca!
            Se segue un VERO ideale, forse può fare
            qualcosa di buono, altrimenti tutto rimane
            molto superficiale. Io per primo, che questo Mi dispiace ma non è che hai capito molto... chi parla di SW Open Source non ha mai detto che vuole regalare il SW e campare d'aria (o di canne...), vuole semplicemente guadagnare senza dover per forza limitare i diritti dell'utente.E' un problema così grosso per te?Credo che anche tu sia un utente di qualche SW e credo che ti faccia incazzare non poco se per installare un programma su due macchine, entrambe di tua proprietà, devi pagare due licenze: "Ma, come... io ho comprato il programma..."Credo ti faccia incazzare quando non hai la possibilità di usare il SW che preferisci (perché funziona meglio, perché ha i colori più belli, per quello che ti pare) solo perché c'è un monopolio che te lo impedisce.Credo (spero) ti dia fastidio che ci sia un monopolio che, come tutti i monopoli (inventati dal comunismo sovietico), limitano il libero mercato (predicato dal capitalismo) e lo sviluppo dei prodotti.
            Chiudo il collegamento, scannatevi tra di
            voi. Bel messaggio: "io ho la mia idea e non me ne fotte un ca**o delle vostre"... sei piuttosto triste.P.S.: Se veramente vuoi sapere i come e i perché del SW Open Source (ma ne dubito), prova a leggere i primi tre articoli che trovi qui: www.tuxedo.org/~esr/writingsc'è anche la traduzione italiana, se preferisci:www.apogeonline.com/openpress
          • Anonimo scrive:
            Re: E ALLORA STO CAZZO
            - Scritto da: [Jarret*Scream]
            bhè, sono felice di aver buttato lo
            scompiglio dicendo due parole..eheheh bhè a
            me non me ne frega niente di quello che
            pensate,e allora perché scrivi in un forum di discussione?
            ognuno usi il Sistema operativo che
            si merita. Io non ho detto quale OS sia
            migliore, dico solo che non capisco questo
            morboso odio verso Microsoft. Ammetto che
            anche io avrei fatto come Billy, e pure voi
            lo dovete ammettere.perché?
            Allora vi dico un'altra
            cosa... Ho provato LinuxSuse, la RED, la
            mandrake, ma alla fine, l'interfaccia si
            vuole sempre e comunque farla assomigliare
            sempre a quella di Windows... non vi sembra
            strano?no, non mi sembra strano. per due motivi:1. quella con la barra in basso è il tipo di interfaccia più comune (anche se tu evidentemente hai usato solo Gnome o KDE, senza neanche provare le altre)2. potrebbe risultare più familiare a chi proviene dal mondo Windows; tu come la vedi?
            OS innovativo? E in cosa? Solo
            perchè ci sono dentro i sorgenti? Ma dai!non solo per questo. documentati.
            Questa è un'enorme cazzata. Anche io ero un
            sostenitore del Software libero, poi ho
            visto che con la libertà di commercio, con
            il SW gratuito succedono casini enormi.visto che eri un sostenitore del software libero, rileggiti la GNU GPL. troverai che secondo quel documento, "free" non sta affatto a significare "gratuito".
            Guardate un po' la borsa come sta andando.
            Regala a destra e a sinistra servizi
            internet, e ora i titoli azionari delle
            grandi multinazionali dell'e-commerce stanno
            andando in culo.e quindi? non vedo il nesso
            E' inutile! Linux è il
            comunismo del software e non può funzionare
            che solo per una cerchia ristretta di
            appassionati e nulla piu'! Trovatemi un
            programmatore che lavora ad un software per
            linux senza che gliene venga nulla in tasca!ce n'è uno, anche abbastanza famoso: Linus Torvalds
            Se segue un VERO ideale, forse può fare
            qualcosa di buono, altrimenti tutto rimane
            molto superficiale.già, ma come dicevo poc'anzi, non è scritto in nessun posto che tutto il software scritto per Linux o altri OS liberi debba essere gratuito.
            Io per primo, che questo
            lavoro lo faccio per campare, vi posso dire
            che mai e poi MAI creerei un software
            mettendoci tutto l'impegno e l'anima sapendo
            che non mi frutterà mai una sega.come sopra.
            Chiudo il collegamento, scannatevi tra di
            voi.confermo quello che ho scritto nell'altro post: sei un ignorante. e mi permetto di aggiungere: sei anche incivile e antisociale.
        • Anonimo scrive:
          Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
          - Scritto da: Marcox


          - Scritto da: no ai luoghi comuni

          Ma porca troia un'altro super esperto che
          ha

          provato mille sistemi operativi e ha
          capito

          tutto di tutti,ma vi rendete conto di
          quello

          che scrivete?!
          Meno male che sei arrivato tu allora... ci
          serviva un Linuxaro la cui opinione vale più
          di tutte le altre! Ma ti rendi conto che quì
          abbiamo tutti lo stesso peso? Se io ti dico
          che la luna è marchiata Microsoft... tu puoi
          rispondere ma non offendere!effettivamente sono stato un po' brusco e che mi girano quando la gente apre la bocca solo per darle aria.Cmq 1)non sono un linuxaro io uso a seconda di quello che devo fare o win o linux anche se devo ammettere che ultimamente mi trovo un po' meglio con linux(sarà perchè non gioco più?,boh)2)la mia opinione vale come tutte le altre basta che siano valide e non palesemente scontate


          Cavolo non sai nenache le basi......

          Bill gates ha inventato le
          finestre?.......
          Le avrà pure inventate Mac... ma è lui che
          ha sviluppato l'idea e l'ha resa accessibile
          al pubblico.su questo ti hanno già risposto


          linguaggio linux???.............

          ma daiiiiiiiiiiiii

          e poi far imparare a un magazziniere

          linux?....
          No... ma almeno dovrebbe conoscerne le
          funzioni base! Mica il sistemista può fare
          sempre tutto... gicchè lo chiamiamo anche
          per regolare il contrasto dello schermo!quello lo fai anche col televisore ci sono dei tasti apposta :-))al magaziniere (esempio di merda cmq andiamo avanti)serve saper usare il suo programmino client e basta.ESEMPIO:se vai all'università ti sarà capitato di doverti iscrivere ad un esame?(se non ci vai non importa)ora ci sono degli aggeggini in giro per la facoltà dette bacheche elettroniche dove tu inserisci il tuo tesserino e loro ti fanno accedere ad un programma client (non sò se sia il termine giusto ,scusate ma non sono un esperto)che ti mette a disposizione un'interfaccina creata ad hoc dove tu puoi iscriverti agli esami sapere se hai pagato le tasse e altre cose utili.tutto questo senza kde o barra start o altro tu non sai nemmeno sotto cosa gira questo software e sinceramente non mi interessa neanche saperlo il fatto è che funziona senza che io debba conoscere questo o quel sistema operativo


          e perchè?.....mica deve configurarlo lui
          il

          sistema lui deve solo imparare ad usare il

          programma "del magazziniere" proprio come

          succede con windows
          Ti ho già risposto prima... e cmq devi
          vedere se trovi un programma per
          magazziniere...ti hanno già risposto anche quìcmq vorrei aggiungere che come esistono i programmatori che fanno applicazioni database per win(tu dici di essere un programmatore,ne avrai di sicuro sentito parlare)ci sono anche per linux

          P.S.mia madre è anni che usa il computer
          per

          registrare ordini di clienti e non sà

          nemmeno cosa sia un sistema
          operativo,perchè

          non lo ha mai visto
          Certo che se non ha mai visto la schermata
          di win è davvero improbabile! Quando accende
          il pc che fa? Si chiude gli occhi??? E
          quando deve premere sull'icona? Lo fa fare
          ad un suo collega?
          Di Linux è ostile perfino il desktop...
          figuriamoci!ti ho già risposto qualche riga sopra,il principio è lo stesso.Ora scusami se ti ho stancatoti saluto
    • Anonimo scrive:
      Re: A OGNUNO IL SUO POSTO

      Pensate che con
      tutta la gente che usa il PC (uffici,
      magazzini, ecc.) qualcuno si prenda la briga
      di studiarsi il linguaggio Linux?hihihi...
      Ammettiamolo, Billy è stato un genio a
      creare il sistema a finestre. hehehe...
      Se volete un mio parere, vi
      posso dire che meglio di UNIX non ce n'è.
      Segue la tecnologia NT di Microsofthahaha...tanto di cappello in presenza di un esperto.athena.
    • Anonimo scrive:
      Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
      - Scritto da: [Jarret*Scream]
      Io credo che di dubbi non ce ne siano... I
      sistemi operativi sono tanti e ogni sistema
      è ottimizzato per una determinata cosa.su questo sono d'accordo
      Linux è il sistema operativo degli hacker,
      così si dice, ma è anche un ottimo server,
      per lavorarci che ci posso fare? Dunque...
      posso fare grafica e scrivere testi... poi?
      Paragonare Linux con Microsoft credo che non
      abbia senso. Insomma, con miscrosoft ci fai
      di tutto e con linux siamo ancora molto
      indietro...anche questo è vero. ma "essere indietro" in determinati campi non significa necessariamente far schifo: anche Windows, in molti campi, è "indietro" rispetto a Linux
      E poi, ricordiamoci che Linux è
      uno sviluppo avanzato di Unix e unix non ha
      nulla a che spartire con microsoft. Sono
      tecnologie differenti. Io le ho provate
      tutte. Ho lavorato sempre e solo su macchine
      NT(per quanto riguarda microsoft). Ho
      lavorato su sistemi Unix e Linux. Cosa
      diavolo vuol dire paragonarli!??! Io non
      trovo assolutamente similitudini!io invece si. a cominciare dalle architetture su cui girano. si può poi proseguire confrontando, ad esempio, la gestione della memoria, del file system o dei processi di due OS diversi sulla stessa macchina. tutto questo ti sembra ancora senza senso?
      E allora
      già che ci siamo, perchè non paragoniamo MAC
      e Linux? MAC e MicroSoft? MAC non è un OS?già, perché non li confrontiamo? effettivamente molta gente lo fa già, e non solo per divertimento
      Bho, io l'ho usato, ma non mi piace, non ci
      si può smanettare come voglio. E poi
      diciamoci un'altra cosa. Pensate che con
      tutta la gente che usa il PC (uffici,
      magazzini, ecc.) qualcuno si prenda la briga
      di studiarsi il linguaggio Linux?e, scusami, quale sarebbe questo linguaggio?
      Certo che
      no! Dove la trovate una segretaria che
      utilizza Linux per seganre appuntamenti al
      suo capo?non esistono solo le shell testuali. hai mai sentito parlare di XFree86, Gnome, KDE...? alla segretaria (ammesso e non concesso che sia proprio cretina) puoi sempre dire "per segnarmi un appuntamento devi fare così, così e così". non è obbligatorio metterla davanti a Windows per farla lavorare
      Dove trovate un magazziniere che
      si fa il culo per imparare Linux e quindi
      tenere un data-base archivio per un
      magazzino?come sopra
      Linux non è alla portata di
      tutti, e il prezzo non vuol dire nulla.
      Ammettiamolo, Billy è stato un genio a
      creare il sistema a finestre.in effetti non l'ha creato lui
      Ha portato
      l'uso del Pc in ogni casa ed ora anche i
      bambini sanno usare il PC.è un merito? secondo me lo è fino a un certo punto
      Qualcuno ha da dire qualcosa in contrario?vedi, non sempre è buono che CHIUNQUE possa mettere mano ad un computer e farci tutto quello che vuole; soprattutto se è un bambino. e poi, in questo modo, il bambino non impara mai ad usare veramente il PC; si abitua solo a fare clic-clac qua e là, e se un domani si trova davanti ad un prompt testuale è fritto... capisci cosa intendo? o secondo te è giusto eliminare le shell testuali?
      Linux lo possono
      usare le persone che si divertono a
      smanettare, ma per la gente comune non va
      bene per niente.se la gente comune fino al giorno prima ha usato windows non può pretendere di capire linux al volo...
      Se volete un mio parere, vi
      posso dire che meglio di UNIX non ce n'è.
      Segue la tecnologia NT di Microsoft(mai un
      crash in 3 anni).per tua informazione, UNIX è nato negli anni '70, quando Microsoft vendeva sì e no qualche copia dell'MS-DOS.sai, comincio a pensare che tu sia solo un ignorante.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A OGNUNO IL SUO POSTO
      E' sempre divertente rispondere a personaggi del tuo calibro!- Scritto da: [Jarret*Scream]

      E poi, ricordiamoci che Linux è
      uno sviluppo avanzato di Unix e unix non ha
      nulla a che spartire con microsoft. SonoPer fortuna!
      tecnologie differenti. Io le ho provate
      tutte. Ho lavorato sempre e solo su macchine
      NT(per quanto riguarda microsoft). Ho
      lavorato su sistemi Unix e Linux. CosaSe hai lavorato su sitemi Linux allora perché poi lo definisci un linguaggio?
      di studiarsi il linguaggio Linux? Certo cheAppunto, vedi sopra!
      Ammettiamolo, Billy è stato un genio aIl tuo billy non ha creato un bel piffero, prima Mac e poi Amiga (tutti e due ben prima di winpork) hanno inventato e perfezionato il tuo adorato sistema a finestre (generico non mi riferisco a winpork)
      Se volete un mio parere, vi
      posso dire che meglio di UNIX non ce n'è.
      Segue la tecnologia NT di Microsoft(mai un
      crash in 3 anni). Si da il caso che Unix esista da circa 30 anni e a meno che tu non abbia una macchina del tempo, allora è NT che segue (malamente) Unix.Fatti revisionare il cervello perché credo che sia scaduto!
  • Anonimo scrive:
    Perchè cavolo esaltate Linux???
    Salve, premetto che sono un'utente molto esperto e volevo dire solo un paio di cose ai linux-lovers...Dovete solo dire grazie a Bill... è vero che i Win ME fa schifo... ma avete mai provato il 2000??? E' un'ottimo prodotto e dato che Xp avrà il kennel Nt sarà ottimo anche lui!E poi è solo grazie al monopolio di Bill... che abbiamo tanti programmi per il nostro SO... mica un pogrammatore può ottimizzare il suo software per 500 SO!Insomma guardatevi Linux... FA SCHIFO! E' solo buono per fare da server... ma solo quello!!!Potrei capire se difendeste il mac... ma Linux non serve a nulla! E la sua rovina è proprio il fatto che è Open Source: qualsiasi persona che si studia il kennel... può modificarlo a piacere e distribuirlo come linux... ma vi rendete conto?Dire che fa schifo è anche riduttivo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
      - Scritto da: Marcox
      Salve, premetto che sono un'utente molto
      esperto ottima premessa, ti crediamo sulla parola, d'altra parte siamo TUTTi espertissimi, qui
      Dovete solo dire grazie a Bill... affatto, è lo Zio Bill che deve rifonderci per aver affossato il mercato dei PC (vedi attuale crisi del mercato), avendogli maldestramente permesso di esercitare un MONOPOLIO senza precedenti. Zio Bill ci deve pagare il conto che pagano tutti i monopolisti. Ma fra poco almeno qualcosa dovrà concedere, visto che gli verrà comminata una pena dopo il 14 settembre
      il 2000??? no, costa troppo. Tu sei figlio di Creso?
      E' un'ottimo prodotto lo dice anche Zio Bill, che lo vende. Tu che ruolo hai? Hai una % sulle vendite ?
      e dato che
      Xp avrà il kennel Nt sarà ottimo anche lui!quindi per fare questi confronti avrei dovuto comprarmi sia NT, che 2000, e anche ME e infine dovrò farmi XP..Se non li hai piratati tutti (come capita a certi ... esperti) sei un esperto ricchissimo !!
      E poi è solo grazie al monopolio di Bill...bè, vedo che qualcuno se ne è accorto
      che abbiamo tanti programmi per il nostro
      SO... i VOSTRI SOs, visto che sono un'infinità: win 3.1, win95/98/ME/2000/2000 professional/XP...
      mica un pogrammatore può ottimizzare
      il suo software per 500 SO!infatti è quello che dicevo, ma sembra che Zio Bill vi abbia fatti fessi anche su questo puntoCon tutte le vrsioni di windows che ci sono...Di Linux esiste uno standard rcentemente approvato, il LSB v1.0. Un progetto software può essere realizzato conformemente.
      Insomma guardatevi Linux... FA SCHIFO! si lo vedo,, e devo dirti che è piu' bello di te.
      E'
      solo buono per fare da server... e fa tutto quello che fa un client, pensa: paghi ZERO e prendi 2
      ma solo
      quello!!!quindi i miei programmi di grafica di elab. testi, ecc, servono solo per il server?ma guarda, mi ci voleva un ESPERTO per avere tutte queste belle lezioni:-DD
      E la sua rovina è
      proprio il fatto che è Open Source:
      qualsiasi persona che si studia il kennel...
      può modificarlo a piacere e distribuirlo
      come linux... ma vi rendete conto?infatti si può dare dei contributi e farlo crescere al punto tale che un Italiano, tale Andrea Arcangeli, è diventato uno dei massimi contributori. Ma ti rendi conto?
      Dire che fa schifo è anche riduttivo!e dire che le tue opinioni di "esperto" sono poco da "esperto è un eufemismo!Grazie per le tue preziose opinioni. Non ci richiami, la ricontattiamo noi.AVANTI UN ALTROOO !:-DD
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
        - Scritto da: zap


        - Scritto da: Marcox

        Salve, premetto che sono un'utente molto

        esperto

        ottima premessa, ti crediamo sulla parola,
        d'altra parte siamo TUTTi espertissimi, quiOk.. non avrei postato altrimenti!


        Dovete solo dire grazie a Bill...

        affatto, è lo Zio Bill che deve rifonderci
        per aver affossato il mercato dei PC (vedi
        attuale crisi del mercato), avendogli
        maldestramente permesso di esercitare un
        MONOPOLIO senza precedenti. Zio Bill ci deve
        pagare il conto che pagano tutti i
        monopolisti. Ma fra poco almeno qualcosa
        dovrà concedere, visto che gli verrà
        comminata una pena dopo il 14 settembre
        Veramente è solo grazie a lui se c'è stato il boom... che adesso ci sia crisi, era inevitabile... mica va sempre tutto bene!


        il 2000???

        no, costa troppo. Tu sei figlio di Creso?


        E' un'ottimo prodotto

        lo dice anche Zio Bill, che lo vende. Tu che
        ruolo hai? Hai una % sulle vendite ?Rispondo ad entrambe... non ho assolutamente nessuna % sulle vendite... altrimenti non starei mica qua!... e non sono ricco, anzi... ma se dopo aver installato una copia crack... mi accorgo che si tratta di un'ottimo prodotto, e non la solita fregatura di marketing... l'acquisto! Costi quel che costi. E ti ricordo che la qualità si paga... l'orologio che ti danno gratis nelle patatine è diverso dal rolex da 5 milioni!Se quelli che hanno fatto Linux, vogliono vivere di fiori... facciano pure! (ma non dirmi che linux supera Win2K...)


        e dato che

        Xp avrà il kennel Nt sarà ottimo anche
        lui!

        quindi per fare questi confronti avrei
        dovuto comprarmi sia NT, che 2000, e anche
        ME e infine dovrò farmi XP..

        Se non li hai piratati tutti (come capita a
        certi ... esperti) sei un esperto
        ricchissimo !!Ti ho spiegato già la mia tecnica... qualche rigo sopra!


        E poi è solo grazie al monopolio di
        Bill...

        bè, vedo che qualcuno se ne è accortoEra PALESE


        che abbiamo tanti programmi per il nostro

        SO...

        i VOSTRI SOs, visto che sono un'infinità:
        win 3.1, win95/98/ME/2000/2000
        professional/XP...


        mica un pogrammatore può ottimizzare

        il suo software per 500 SO!

        infatti è quello che dicevo, ma sembra che
        Zio Bill vi abbia fatti fessi anche su
        questo punto
        Con tutte le vrsioni di windows che ci
        sono...Si ma non cambia molto come compatibilità... in genere si fanno solo ritocchini

        Di Linux esiste uno standard rcentemente
        approvato, il LSB v1.0. Un progetto software
        può essere realizzato conformemente.


        Insomma guardatevi Linux... FA SCHIFO!

        si lo vedo,, e devo dirti che è piu' bello
        di te.Se non mi hai manco visto... o Linux permette anche di ricostruire il mio volto dall'IP? :-)


        E'

        solo buono per fare da server...

        e fa tutto quello che fa un client, pensa:
        paghi ZERO e prendi 2Si ma sei a terra con i programmi!


        ma solo

        quello!!!

        quindi i miei programmi di grafica di elab.
        testi, ecc, servono solo per il server?Non metto in dubbio che ci sia qualche programma Linux... ma vuoi mettere con quelli di Windows (non mi riferisco al numero... ma halla qualità!)


        ma guarda, mi ci voleva un ESPERTO per avere
        tutte queste belle lezioni

        :-DDMi fa piacere il fatto di avervi insegnato qualcosa! ;-)


        E la sua rovina è

        proprio il fatto che è Open Source:

        qualsiasi persona che si studia il
        kennel...

        può modificarlo a piacere e distribuirlo

        come linux... ma vi rendete conto?

        infatti si può dare dei contributi e farlo
        crescere al punto tale che un Italiano, tale
        Andrea Arcangeli, è diventato uno dei
        massimi contributori. Ma ti rendi conto?Sai quanti cavolo di italiani lavorano alla Microsoft?



        Dire che fa schifo è anche riduttivo!

        e dire che le tue opinioni di "esperto" sono
        poco da "esperto è un eufemismo!

        Grazie per le tue preziose opinioni.

        Non ci richiami, la ricontattiamo noi.

        AVANTI UN ALTROOO !

        :-DD
        Ok... aspetto la chiamata! :-)Ciao... fatti vivo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
          - Scritto da: Marcox


          Dovete solo dire grazie a Bill...



          affatto, è lo Zio Bill che deve rifonderci

          per aver affossato il mercato dei PC (vedi

          attuale crisi del mercato), avendogli

          maldestramente permesso di esercitare un

          MONOPOLIO senza precedenti. Zio Bill ci
          deve

          pagare il conto che pagano tutti i

          monopolisti. Ma fra poco almeno qualcosa

          dovrà concedere, visto che gli verrà

          comminata una pena dopo il 14 settembre



          Veramente è solo grazie a lui se c'è stato
          il boom... il boom ci sarebbe stato comunque. E' stata l'IBM a dare il via. Bill ha solo sfruttato, da buon avvoltoio, il momento.
          che adesso ci sia crisi, era
          inevitabile... mica va sempre tutto bene!poeccato che Zio Bill si è fatto passare per il Grande Timoniere del mondo dell'ICT, l'Unico Degno Di essere la Guida lungo "La strada che porta al futuro". Ora deve pagare pegno, almeno: lui non sa neanche dove sta andando lui stesso, coi suoi continui sorpusi ai concorrenti.


          il 2000???



          no, costa troppo. Tu sei figlio di Creso?




          E' un'ottimo prodotto ma costa troppo. E quello che dà lo fornisce anche una buona distribuzione Linux. E parlo di quelle a pagamento, come Mandrake, Suse, RedHat.Anche quei prodotti sono eccezionali. Te lo dice un esperto.D'altronde win2000 costa proprio troppo, e a me non mi va di piratare, lo dice Il grande Signore dl Software stesso, che è Peccato:A proposito: se vedi qualche prodotto piratato, contatta Zio Bill:www.microsoft.com/howtotell

          ruolo hai? Hai una % sulle vendite ?
          Rispondo ad entrambe... non ho assolutamente
          nessuna % sulle vendite... altrimenti non
          starei mica qua!... e non sono ricco,
          anzi... ma se dopo aver installato una copia
          crack...ahi ahi, non si fa. Lo saai che non si fanno queste cose. Sei fuori gioco. Out.
          mi accorgo che si tratta di
          un'ottimo prodotto, e non la solita
          fregatura di marketing... l'acquisto! Costi
          quel che costi. win2000 server = 2 milioni e settecentomila + IVA. A te non costa nulla, pèerché fai il birichino, ma le aziende no. Loro pagheranno. Capisci perché microsoft è sempre stata tollerante con le copie pirata?
          E ti ricordo che la qualità
          si paga... i miei sistemi operativi LINUX sono a costo praticamente nullo, come dicevo sopra.e contro il tuo luogo comune, secondo cui "la qualità si paga", posso dire che a zio Bill abbiamo concesso fin troppe possibilità. Dopo 10 anni di suo sviluppo avrebbe dato finalmente un buon prodotto? Permettimi da dubitare (del resto sono anch'io un esperto) e di citare un proverbio (luogo comune per luogo comune..): "chi la fa l'aspetti", oppure "a gridare al lupo troppe volte si finisce male.." ecc.Inoltre è notorio che winNT e quindi win2000 sono state in parte realizzate utilizzando software gratuito, anche se coperto da licenza permissiva. Parte del codice proviene da FreeBSD (un cugino di LINUX), per stessa ammissione dei programmatori microsoftEcco quindi che "la qualità si paga" non vale più nel caso del software: abbiamo almeno un caso un cui un buon codice è stato incorporato dentro altro codice senza spendere NULLA.Sei ancora convinto che "la qualità si paga SEMPRE"?
          l'orologio che ti danno gratis
          nelle patatine è diverso dal rolex da 5
          milioni!non mi interessa parlare di status symbol.Se voglio un orologio lo vado a comprare presso un orologiaio, e la tua citazione del rolex mi fa supporre che un po' riccastro lo devi pur essere.Io sto parlando di sistemi operativi. Per ora ne ho uno tutti i compute in rete e non che ho: GNU/Linux, perfettamente funzionante e internazionalmente supportato (sempre di più)
          Se quelli che hanno fatto Linux, vogliono
          vivere di fiori... facciano pure! vuoi un indirizzo presso cui depositare il tuo curriculum vitae con le tue capacità su sistemi open source? Guarda che ne cercano, sai?www.ziobudda.netPer quanto riguarda i fiori, io non ho speso una lira in sistemi microsoft, e questo mi basta. Già così risparmio tanto da comprarmeli i fiori, almenoSe ti interessa sapere cosa fa chi ha inventato LINUX, forse allora non sai che Linus Torwalds lavora presso una azienda americana presso Silicon Valley, e quindi di fiori non vive. Ma ci sono moltissime aziende (io per gioco ne ho trovate 102 in poco tempo) che GUADAGNANO vendendo software e servizi basati sull'Open Source.


          e dato che


          Xp avrà il kennel Nt sarà ottimo anche

          lui!



          quindi per fare questi confronti avrei

          dovuto comprarmi sia NT, che 2000, e anche

          ME e infine dovrò farmi XP..



          Se non li hai piratati tutti (come capita
          a

          certi ... esperti) sei un esperto

          ricchissimo !!
          Ti ho spiegato già la mia tecnica... qualche
          rigo sopra!appunto, che a me non interessa


          E poi è solo grazie al monopolio di

          Bill...



          bè, vedo che qualcuno se ne è accorto
          Era PALESEnon per molti, sai. Molti appassionati di win che hanno qualche cognizione di economia o di storia economica sanno qual è il destino riservato alle aziende che abusano della lloro posizione dominante: spesso vengono frenate e frantumate (per via di una lungimirante legge detta Sherman Act del 1870, circa). Volendo dar ragione aGates comunque, tendono a minimizzare i giganti

          i VOSTRI SOs, visto che sono un'infinità:

          win 3.1, win95/98/ME/2000/2000

          professional/XP...




          mica un pogrammatore può ottimizzare


          il suo software per 500 SO!



          infatti è quello che dicevo, ma sembra che

          Zio Bill vi abbia fatti fessi anche su

          questo punto

          Con tutte le vrsioni di windows che ci

          sono...
          Si ma non cambia molto come compatibilità...
          in genere si fanno solo ritocchiniche quindi sono comunque necessari, e mandano in corto tutto il concetto stesso di standard. Una azienda non dovrebbe dire di essere standard quando non lo è neanche vesro sé stessa.Non parliamo poi dei vari sgarri che microsoft ha fatto alle aziende come Netscape, cui a negato e ritardato le specifiche dei suoi vari SOs per il puro intento di ostacolarle. E' tutto trattato e discusso nel processo che ha evidenziato questi particolari bui: la microsoft, quindi, non è uno standard neanche per le aziende che sviluppano per essa, se non stanno ai suoi desideri

          si lo vedo,, e devo dirti che è piu' bello

          di te.
          Se non mi hai manco visto...
          o Linux
          permette anche di ricostruire il mio volto
          dall'IP? :-)diciamo che secondo me (che sono esperto, non te lo dimenticare) non hai visto granché di LINUX, da come ne parli (anzi proprio da come NON ne parli). Non so neanhe a che distribuzione ti riferisci.


          E'


          solo buono per fare da
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???

            win2000 server = 2 milioni e settecentomila
            + IVA. A te non costa nulla, pèerché fai ilVedi che linux vi abitua ad essere fregati alla grande? Costa 2 milioni e cento + IVA (Essedi di Milano) . Ovviamente full perche' se upgradi un qualsiasi server costa la meta'.
            i miei sistemi operativi LINUX sono a costo
            praticamente nullo, come dicevo sopra.E' il loro valore.
            licenza permissiva. Parte del codice
            proviene da FreeBSD (un cugino di LINUX),Un cugino di chi? Questa te l'ha detta tuo cuggino?
            vale più nel caso del software: abbiamo
            almeno un caso un cui un buon codice è stato
            incorporato dentro altro codice senza
            spendere NULLA.Chiaramente tu sai tutti i dettagli dell'operazione ? Sai anche di eventuali finanziamenti a freebsd da parte di microsoft? Sai per caso come si mantiene freebsd.org?
            non mi interessa parlare di status symbol.
            Se voglio un orologio lo vado a comprare
            presso un orologiaio, e la tua citazione delE perche' invece pretendi che il software venga dato gratuitamente?
            Per quanto riguarda i fiori, io non ho speso
            una lira in sistemi microsoft, e questo mi
            basta. Già così risparmio tanto da
            comprarmeli i fiori, almenoPerche' li compri? Strappali da qualche prato... in cambio poi permetterai a qualcuno di strapparli dal prato di casa tua.
            Linus Torwalds lavora presso una azienda
            americana presso Silicon Valley, e quindi di
            fiori non vive. Ma ci sono moltissimePer la cronaca e' in via di fallimento.
            aziende (io per gioco ne ho trovate 102 in
            poco tempo) che GUADAGNANO vendendo software
            e servizi basati sull'Open Source. C'e' molta gente ,piu' di 102 probabilmenteche guadagna vendendo per finta monumenti italiani agli stranieri... tutto si puo' vendere trovando i polli .Persino l'aria fritta o Linux.
            Non parliamo poi dei vari sgarri che
            microsoft ha fatto alle aziende come
            Netscape, cui a negato e ritardato le
            specifiche dei suoi vari SOs per il puro
            intento di ostacolarle. E' tutto trattato eAh si ,questa e' la fantastoria dei linuxari... tutti le avevano (le sdk si scaricano dalla rete) tranne la bovera netscape. Riassumiamo , microsoft oltre a inserire in varie pagine del codice per rallentare netscape , ha anche fatto in modo che a netscape non pervenissero le specifiche del sistema operativo (e che e'?) mentre le spediva al resto del mondo ,dopo di che' ha fatto in modo che una volta faticosamente sviluppato netscape questo girasse piu' lento di explorer. Infine non contenta ha costretto tutti i webmaster della terra a usare frontpage inserendo le estensioni che netscape non riusciva a interpretare.
            discusso nel processo che ha evidenziato
            questi particolari bui: la microsoft,
            quindi, non è uno standard neanche per le
            aziende che sviluppano per essa, se non
            stanno ai suoi desideriChe strana la vita...
            diciamo che secondo me (che sono esperto,
            non te lo dimenticare) non hai visto granché
            di LINUX, da come ne parli (anzi proprio da
            come NON ne parli). Non so neanhe a che
            distribuzione ti riferisci.Ma non c'e' mica uno standard? Una vale l'altra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Ciao

            win2000 server = 2 milioni e
            settecentomila

            + IVA. A te non costa nulla, pèerché fai
            il

            Vedi che linux vi abitua ad essere fregati
            alla grande? Costa 2 milioni e cento + IVA
            (Essedi di Milano) . Ovviamente full perche'
            se upgradi un qualsiasi server costa la
            meta'.


            i miei sistemi operativi LINUX sono a
            costo

            praticamente nullo, come dicevo sopra.

            E' il loro valore.


            licenza permissiva. Parte del codice

            proviene da FreeBSD (un cugino di LINUX),

            Un cugino di chi? Questa te l'ha detta tuo
            cuggino?


            vale più nel caso del software: abbiamo

            almeno un caso un cui un buon codice è
            stato

            incorporato dentro altro codice senza

            spendere NULLA.

            Chiaramente tu sai tutti i dettagli
            dell'operazione ? Sai anche di eventuali
            finanziamenti a freebsd da parte di
            microsoft? Sai per caso come si mantiene
            freebsd.org?


            non mi interessa parlare di status symbol.

            Se voglio un orologio lo vado a comprare

            presso un orologiaio, e la tua citazione
            del

            E perche' invece pretendi che il software
            venga dato gratuitamente?


            Per quanto riguarda i fiori, io non ho
            speso

            una lira in sistemi microsoft, e questo mi

            basta. Già così risparmio tanto da

            comprarmeli i fiori, almeno

            Perche' li compri? Strappali da qualche
            prato... in cambio poi permetterai a
            qualcuno di strapparli dal prato di casa
            tua.


            Linus Torwalds lavora presso una azienda

            americana presso Silicon Valley, e quindi
            di

            fiori non vive. Ma ci sono moltissime

            Per la cronaca e' in via di fallimento.


            aziende (io per gioco ne ho trovate 102 in

            poco tempo) che GUADAGNANO vendendo
            software

            e servizi basati sull'Open Source.

            C'e' molta gente ,piu' di 102
            probabilmenteche guadagna vendendo per finta
            monumenti italiani agli stranieri... tutto
            si puo' vendere trovando i polli .Persino
            l'aria fritta o Linux.


            Non parliamo poi dei vari sgarri che

            microsoft ha fatto alle aziende come

            Netscape, cui a negato e ritardato le

            specifiche dei suoi vari SOs per il puro

            intento di ostacolarle. E' tutto trattato
            e

            Ah si ,questa e' la fantastoria dei
            linuxari... tutti le avevano (le sdk si
            scaricano dalla rete) tranne la bovera
            netscape. Riassumiamo , microsoft oltre a
            inserire in varie pagine del codice per
            rallentare netscape , ha anche fatto in modo
            che a netscape non pervenissero le
            specifiche del sistema operativo (e che e'?)
            mentre le spediva al resto del mondo ,dopo
            di che' ha fatto in modo che una volta
            faticosamente sviluppato netscape questo
            girasse piu' lento di explorer. Infine non
            contenta ha costretto tutti i webmaster
            della terra a usare frontpage inserendo le
            estensioni che netscape non riusciva a
            interpretare.


            discusso nel processo che ha evidenziato

            questi particolari bui: la microsoft,

            quindi, non è uno standard neanche per le

            aziende che sviluppano per essa, se non

            stanno ai suoi desideri

            Che strana la vita...


            diciamo che secondo me (che sono esperto,

            non te lo dimenticare) non hai visto
            granché

            di LINUX, da come ne parli (anzi proprio
            da

            come NON ne parli). Non so neanhe a che

            distribuzione ti riferisci.

            Ma non c'e' mica uno standard? Una vale
            l'altra. Amico mio, devi proprio essere pieno di acidonello stomaco per sputacchiare menzogne in questomodo. In questo e nei messaggi successivi nonleggo alcuna argomentazione. Solo una serie di isteriche sparate anti-Linux,del tutto prive di ogni minimo fondamento.Linux ha dei difetti, alcuni anche seri, ma latua è solo una patetica isteria.Sono sicuro che sai fare di meglio.Paura che il predominio MS sia a rischio?Che qualcuno sul lavoro ti chieda di farequalche cosa d'altro che click clack sul PC?Senza offesa, ma cerca di elaborare delleargomentazioni serie e fondate per criticareLinux (e questo è senz'altro possibile).Il resto sono chiacchere.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            Chissa' come mai ai pinguinari non e' mai chiesto di portare argomentazioni, ma ci si bevono ormai le solite minestre riscaldare stile "MS non dava le specifiche a Netscape". Invece al contrario io non darei argomentazioni e "il resto sono tutte chiacchere".Di argomentazioni ne ho sempre portate, altro che "non c'e' trippa per gatti, uahhhhh, domineremo il mondo, ecc..". Peccato preferiate chiudere le orecchie al momento buono (e continuare a degustare il solito brodo riscaldato). Intanto il mondo cambia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            Be mi sa che tu di storia non ne sai molto allora e quello che ti ha detto qualcun altro prima di me è vero. Le tue argomentazioni sono molto puerili.Allora vediamo di rinfrescarti un po la memoria.Nel lontano 1995 prima dell'uscita di win95 c'e stata una diciamo "piccola" disputa tra IBM e MS.All'epoca IBM commercializzava il suo S.O per pc OS2 Warp3 a cui Ms aveva partecipato all'inizio per poi abbandonare il progetto in favore proprio di Win95. Be gaurda caso l'IBM a poche settimane dall'uscita del s.o di casa MS non aveva ancora avuto le specifice di tale s.o. ne uno "sconto" sulle licenze cosa che invece altre ditte (compacq in testa) avevano e dovette soccombere al dictat di casa MS di non sviluppare e non suportare più il suo S.O. per poter averlo anche lei. Per rinfrescarti di più la memoria ti dico che OS2 Warp3 era un so completamente a 32 bit mentre win95 era ancora a 16 e che era uscito circa 8 mesi prima del so di casa MS. Come vedi forse è meglio se prima di sparare certe cavolate1 ti accerti di avere collegato il cervello2 di avere tutte le informazioni he ti possono servire per confutare gli argomentidegli altri.p.s.: come vedi non sto parlando di Linux e non dire che non c'era sw per OS" perche esisteva anche una versione cad per lo stesso.Ciao e alla prossima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: uno nessuno 100mila
            Be mi sa che tu di storia non ne sai molto
            allora e quello che ti ha detto qualcun
            altro prima di me è vero. Le tue
            argomentazioni sono molto puerili.
            Allora vediamo di rinfrescarti un po la
            memoria.
            Nel lontano 1995 prima dell'uscita di win95
            c'e stata una diciamo "piccola" disputa tra
            IBM e MS.
            All'epoca IBM commercializzava il suo S.O
            per pc OS2 Warp3 a cui Ms aveva partecipato
            all'inizio per poi abbandonare il progetto
            in favore proprio di Win95. Be gaurda caso
            l'IBM a poche settimane dall'uscita del s.o
            di casa MS non aveva ancora avuto le
            specifice di tale s.o. ne uno "sconto" sulle
            licenze cosa che invece altre ditte (compacq
            in testa) avevano e dovette soccombere al
            dictat di casa MS di non sviluppare e non
            suportare più il suo S.O. per poter averlo
            anche lei. Per rinfrescarti di più la
            memoria ti dico che OS2 Warp3 era un so
            completamente a 32 bit mentre win95 era
            ancora a 16 e che era uscito circa 8 mesi
            prima del so di casa MS. Oddio... ahahahha, scusa la risata, ma la storia è ben diversa da quella che hai scritto tu, sai?!Microsoft collaborava con IBM al progetto OS/2(vero); e lo abbandono proprio in favore di Windows (vero anche questo)... peccato che si trattava di Windows 1.0, non certo Win95.Altra cosa: OS/2 era a 32 bit (vero), ma Win95 non è a 16 bit (è un ibrido 16/32 bit... se vuoi posso pure disquisire sulle esatte parti che sono a 16 e quelle a 32 bit).
            Come vedi forse è meglio se prima di sparare
            certe cavolate

            1 ti accerti di avere collegato il cervello
            2 di avere tutte le informazioni he ti
            possono servire per confutare gli
            argomentidegli altri.Vale anche per te sai... :)Non te la prendere, e scusami se mi sono intromesso nella vostra discussione, però gli sfondoni non riesco proprio a sopportarli, chiedo venia.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Zeross

            Oddio... ahahahha, scusa la risata, ma la
            storia è ben diversa da quella che hai
            scritto tu, sai?!

            Microsoft collaborava con IBM al progetto
            OS/2(vero); e lo abbandono proprio in favore
            di Windows (vero anche questo)... peccato
            che si trattava di Windows 1.0, non certo
            Win95.Ti ringrazio per la precisazione le mie informazioni erano che MS "lascio" il progetto OS2 per concentrarsi maggiormente su Win95. In questo caso chiedo venia io.

            Altra cosa: OS/2 era a 32 bit (vero), ma
            Win95 non è a 16 bit (è un ibrido 16/32
            bit... se vuoi posso pure disquisire sulle
            esatte parti che sono a 16 e quelle a 32
            bit).Be da quello che so (o forse è meglio dire sapevo) la prima versione di Win95 era completamente a 16 bit. Mentre Win95 OSR2 era anche a 32 bit (quello che tu chiami un ibrido 16/32)



            Come vedi forse è meglio se prima di
            sparare

            certe cavolate



            1 ti accerti di avere collegato il
            cervello

            2 di avere tutte le informazioni he ti

            possono servire per confutare gli

            argomentidegli altri.


            Vale anche per te sai... :)
            Non te la prendere, e scusami se mi sono
            intromesso nella vostra discussione, però
            gli sfondoni non riesco proprio a
            sopportarli, chiedo venia.

            Byee
            ZerossNon ti scusare, in quanto quelle regole valgono in qualunque caso e per qualsiasi persona scriva qui. Ecco il bello di questi "forum" se si ha l'umiltà di accettare anche le critiche e le precisazioni di persone che hanno maggiori informazioni di te.Se per te ho dato l'impressione di essere uno Sfondone (sempre se interpreto bene il significato della parola) allora mi scuso io perche non era mia intenzione esserlo.Ciao e alla prossima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: uno nessuno 100mila


            - Scritto da: Zeross

            .......



            Altra cosa: OS/2 era a 32 bit (vero), ma

            Win95 non è a 16 bit (è un ibrido 16/32

            bit... se vuoi posso pure disquisire sulle

            esatte parti che sono a 16 e quelle a 32

            bit).
            Be da quello che so (o forse è meglio dire
            sapevo) la prima versione di Win95 era
            completamente a 16 bit. Mentre Win95 OSR2
            era anche a 32 bit (quello che tu chiami un
            ibrido 16/32) ?????????????????Non e' che confondi il tipo di indirizzamento della CPU con la FAT delle partizioni su disco ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: TeX

            Non e' che confondi il tipo di
            indirizzamento della CPU con la FAT delle
            partizioni su disco ?
            Forse si Tex Sto facendo questa confusione ma tieni presente che anche win311 poteva indirizzare le cpu a 32 bit con un piccolo sw (di cui ora non mi ricordo il nome) ma era scritto per funzionare a 16 bit e win95 (la prima versione) era un upgrade di win31 (o 311) a win95.Comunque se hai altre informazioni che possono complerare le mie sempre pronto ad ascoltarle .Ciao e alla prossima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: uno nessuno 100mila


            - Scritto da: TeX



            Non e' che confondi il tipo di

            indirizzamento della CPU con la FAT delle

            partizioni su disco ?



            Forse si Tex Sto facendo questa confusione
            ma tieni presente che anche win311 poteva
            indirizzare le cpu a 32 bit con un piccolo
            sw (di cui ora non mi ricordo il nome) ma
            era scritto per funzionare a 16 bit e win95
            (la prima versione) era un upgrade di win31
            (o 311) a win95.A dire il vero anche io sono stato poco chiaro, perche' ho parlato di indirizzamento di memoria invece che logica della CPU.Per le CPU 8088 e 8086- logica a 16 bit- indirizzamento della memoria a 20 bitPer tutte le CPU successive in modalita' reale: come 8088Per la CPU 80286 in modalita' protetta:- logica a 16 bit- indirizzamento della memoria a 24 bitPer la CPU 80386 e successive in modalita' protetta:- logica a 32 bit- indirizzamento della memoria a 32 bitLa modalita' protetta consente sia di ampliare l'indirizzamento della memoria (e superare i famosi 640 KB di RAM del DOS) sia di lavorare con logica a 32 bit. Il problema di avere dei frammenti di codice a 16 bit non e' tanto legato ad una inefficienza di lavoro (usare 16 bit su 32) ma indirizzare la memoria in maniera diversa e un po' astrusa (per poter indirizzare 20 bit con una CPU da 16 bit la memoria risulta infatti "segmentata") ed anche dover passare in una diversa modalita' di funzionamento della CPU (operazione piuttosto alchimistica sul 286 e piu' semplice sul 386).Il passaggio in modalita' protetta avveniva gia' con il DOS quando veniva utilizzato il gestore di memoria estesa (il sw di cui parli e che anche io non ricordo), necessario per il funzionamento di alcuni programmi.Il Windows 3.1 in pratica veniva lanciato da DOS e necessitava del gestore di memoria. Ma, se non ricordo male, era gia' un ibrido 16/32 bit (tant'e' che non funzionava sul 286) e sicuramente i programmi per Windows 3 potevano essere a 32 bit.Windows 95/98/Me in pratica sono simili in quanto, di fatto, viene avviato il DOS e poi lanciato il Windows. Alcune routines sono pero' ancora a 16 bit, causando non pochi problemi.Windows NT/2000/XP sono invece totalmente a 32 bit.Un altro discorso e' il tipo di filesystem del disco.Fino al Windows 95 e' sempre stato usato un filesystem FAT16, caratterizzato, come dice il nome, da una FAT a 16 bit. Questo comportava in Windows un limite alle dimensioni di una singola partizione di circa 2GB. Dischi piu' grossi andavano divisi in due o piu' partizioni.In Windows 95b e' stato aggiunto il filesystem FAT32, con una FAT a 32 bit e una dimensione massima di una singola partizione se non ricordo male di 4 TB (limite teorico perche' poi c'era un altro problema, oggi risolto, legato al BIOS che limitava i dischi a 8 GB).
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: uno nessuno 100mila


            Altra cosa: OS/2 era a 32 bit (vero), ma

            Win95 non è a 16 bit (è un ibrido 16/32

            bit... se vuoi posso pure disquisire sulle

            esatte parti che sono a 16 e quelle a 32

            bit).
            Be da quello che so (o forse è meglio dire
            sapevo) la prima versione di Win95 era
            completamente a 16 bit. Mentre Win95 OSR2
            era anche a 32 bit (quello che tu chiami un
            ibrido 16/32) Win95 (tutte le versioni... anzi... tutta la famiglia Win9x, da Win95 a WinMe) sono ibridi 16/32 bit.Anzi... pure Win 3.11 introduceva già parti di codice a 32 bit (il gestore del disco mi pare e qualcos'altro che in questo momento proprio non mi viene... forse qualcosa a che fare con le reti... boh...).
            Se per te ho dato l'impressione di essere
            uno Sfondone (sempre se interpreto bene il
            significato della parola) allora mi scuso io
            perche non era mia intenzione esserlo.Dalle mie parti uno "sfondone" è una "notizia inesatta", non si applica alle persone. :)ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Ciao

            win2000 server = 2 milioni e
            settecentomila

            + IVA. A te non costa nulla, pèerché fai
            il

            Vedi che linux vi abitua ad essere fregati
            alla grande? Costa 2 milioni e cento + IVA
            (Essedi di Milano) .il mio prezzo era del centro HL. Adesso che mi hai dato questo bel prezzo win2000 diventa mOOOOOOlto più appettibile :DDD
            Ovviamente full perche'
            se upgradi un qualsiasi server costa la
            meta'. ovviamente non me lo posso permettere senza essere straricco o senza piratare.


            i miei sistemi operativi LINUX sono a
            costo

            praticamente nullo, come dicevo sopra.

            E' il loro valore. la tua opinione vale quanto il costo di LINUX

            non mi interessa parlare di status symbol.

            Se voglio un orologio lo vado a comprare

            presso un orologiaio, e la tua citazione
            del

            E perche' invece pretendi che il software
            venga dato gratuitamente?non l'ho mai detto. Sei in errore.


            Per quanto riguarda i fiori, io non ho
            speso

            una lira in sistemi microsoft, e questo mi

            basta. Già così risparmio tanto da

            comprarmeli i fiori, almeno

            Perche' li compri? Strappali da qualche
            prato... no questa è un'operazione tipica di chi pensa che il sistema operativo migliore sia quello che si pirata meglio

            Linus Torwalds lavora presso una azienda

            americana presso Silicon Valley, e quindi
            di

            fiori non vive. Ma ci sono moltissime

            Per la cronaca e' in via di fallimento.dammi i link di questa notizia e sembrerai meno ballista

            aziende (io per gioco ne ho trovate 102 in

            poco tempo) che GUADAGNANO vendendo
            software

            e servizi basati sull'Open Source.

            C'e' molta gente ,piu' di 102
            probabilmenteche guadagna vendendo per finta
            monumenti italiani agli stranieri... tutto
            si puo' vendere trovando i polli .Persino
            l'aria fritta o Linux. ..oppure venendo pagati dalla microsoft per spegnere entusiasmi sull'open source.

            Non parliamo poi dei vari sgarri che

            microsoft ha fatto alle aziende come

            Netscape, cui a negato e ritardato le

            specifiche dei suoi vari SOs per il puro

            intento di ostacolarle. E' tutto trattato
            e

            Ah si ,questa e' la fantastoria dei
            linuxari... infatti il 14 settembre ZioBill passerà alla sbarra di nuovo
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: zap

            Vedi che linux vi abitua ad essere fregati

            alla grande? Costa 2 milioni e cento + IVA

            (Essedi di Milano) .

            il mio prezzo era del centro HL.

            Adesso che mi hai dato questo bel prezzo
            win2000 diventa mOOOOOOlto più appettibile
            :DDDSolo dei paolotti andrebbero a comprare una licenza 2000 Server in negozio, quando con le open licence tagli quasi a meta' il prezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Ciao
            Solo dei paolotti andrebbero a comprare una
            licenza 2000 Server in negozio, quando con
            le open licence tagli quasi a meta' il
            prezzo. Solo dei paolotti andrebbero a pagare la meta' (quasi) con le licenze open quando con Linux puoi avere di piu' a meno...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            Il frullatore ce l'ho gia' grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: iver...che?


            - Scritto da: Ciao


            Solo dei paolotti andrebbero a comprare
            una

            licenza 2000 Server in negozio, quando con

            le open licence tagli quasi a meta' il

            prezzo.

            Solo dei paolotti andrebbero a pagare la
            meta' (quasi) con le licenze open quando con
            Linux puoi avere di piu' a meno...Certo... più problemi!!!Non dico che Win2K è la terra promessa... ma non ci sono paragoni con Linux!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            Io invece NON sono un'esperta.Uso Linux, perchè mi fa capire quello che sto facendo,con tutti i suoi difetti (pochi,finora).E' un'ottima palestra,in confronto a microshit per tutti.Certo richiede tempo, solo per l'installazione ho dovuto chiedere consigli a tutti i forum e mailing lists di linux (anzi...grazie a tutti!), ma cos'è la conoscenza se non uno scambio di opinioni? Se win non funziona, che si fa? si va dal negozio sotto casa e si dice "dai,mettimelo a posto". Se succede con Linux, be', ti rimbocchi le maniche, cerchi, implori aiuto, ti fai quattro risate con gli esperti che non ci credono che ti sia così ingenua e IMPARI.Magari se fossi il contabile di qualche azienda, non mi importerebbe poi molto, l'unica cosa importante è che funzioni il mio programmino (mio?no,di zio bill)...pagato dall'azienda e se lo volessi un po' più adatto alle mie esigenze "be', non importa". Con Linux, da qualche parte, la soluzione c'è.Certo vi costerà fatica non delegare il sapere a pochi fortunati tecnici informatici, ma ne vale la pena!!!PS bella la vostra disputa...magari cercherò nei forum la traduzione di quello che vi dite!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            Grazie :o)P.S. Sono a disposizione per la traduzione del discorso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            Grazie,ma prima devo convincere un paio di persone che con dbase III plus non funziona il copia e incolla (ecco, io passo per un'esperta...solo perché uso programmi anzianotti!)...anche questo di Linux mi piace: da qualche parte c'è sempre qualcuno che ti dice "£$%$£="=)%" e poi è disposto a spiegarti!!!continuate così!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Pinguina
            Io invece NON sono un'esperta.Uso Linux,
            perchè mi fa capire quello che sto
            facendo,con tutti i suoi difetti
            (pochi,finora).E' un'ottima palestra,in
            confronto a microshit per tutti.
            Certo richiede tempo, solo per
            l'installazione ho dovuto chiedere consigli
            a tutti i forum e mailing lists di linux
            (anzi...grazie a tutti!), ma cos'è la
            conoscenza se non uno scambio di opinioni?
            Se win non funziona, che si fa? si va dal
            negozio sotto casa e si dice "dai,mettimelo
            a posto". Se succede con Linux, be', ti
            rimbocchi le maniche, cerchi, implori aiuto,
            ti fai quattro risate con gli esperti che
            non ci credono che ti sia così ingenua e
            IMPARI.
            Magari se fossi il contabile di qualche
            azienda, non mi importerebbe poi molto,
            l'unica cosa importante è che funzioni il
            mio programmino (mio?no,di zio
            bill)...pagato dall'azienda e se lo volessi
            un po' più adatto alle mie esigenze "be',
            non importa". Con Linux, da qualche parte,
            la soluzione c'è.
            Certo vi costerà fatica non delegare il
            sapere a pochi fortunati tecnici
            informatici, ma ne vale la pena!!!
            PS bella la vostra disputa...magari cercherò
            nei forum la traduzione di quello che vi
            dite!!!in base alla mia esperienza donna al volante pericolo costante, donna al computer che dio ci aiuti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            donne al volante?abbiamo certe compagnie di assicurazioni fanno pagare meno alle donne,perchè causano meno incidenti e non vale più l'assunto "guidano meno".Parlavamo di Linux e MS, non dei tuoi problemi con le donne!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Pinguina
            Io invece NON sono un'esperta.Uso Linux,
            perchè mi fa capire quello che sto
            facendo,con tutti i suoi difetti
            (pochi,finora).E' un'ottima palestra,in
            confronto a microshit per tutti.
            Certo richiede tempo, solo per
            l'installazione ho dovuto chiedere consigli
            a tutti i forum e mailing lists di linux
            (anzi...grazie a tutti!), ma cos'è la
            conoscenza se non uno scambio di opinioni?
            Se win non funziona, che si fa? si va dal
            negozio sotto casa e si dice "dai,mettimelo
            a posto". Se succede con Linux, be', ti
            rimbocchi le maniche, cerchi, implori aiuto,
            ti fai quattro risate con gli esperti che
            non ci credono che ti sia così ingenua e
            IMPARI.
            Magari se fossi il contabile di qualche
            azienda, non mi importerebbe poi molto,
            l'unica cosa importante è che funzioni il
            mio programmino (mio?no,di zio
            bill)...pagato dall'azienda e se lo volessi
            un po' più adatto alle mie esigenze "be',
            non importa". Con Linux, da qualche parte,
            la soluzione c'è.
            Certo vi costerà fatica non delegare il
            sapere a pochi fortunati tecnici
            informatici, ma ne vale la pena!!!
            PS bella la vostra disputa...magari cercherò
            nei forum la traduzione di quello che vi
            dite!!!Brava.Non dare retta ai CORNUTI PRETORIANI.Abile e Arruolata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Ciao

            win2000 server = 2 milioni e
            settecentomila

            + IVA. A te non costa nulla, pèerché fai
            il

            Vedi che linux vi abitua ad essere fregati
            alla grande? Costa 2 milioni e cento + IVA
            (Essedi di Milano) . Ovviamente full perche'
            se upgradi un qualsiasi server costa la
            meta'.
            Mi sa che sei tu che ti sei fregato (anzi fumato) l'ultimo neurone che avevi ancora a disposizione.E che tra le altre cose quando spari ca@@ate, le spari veramente grosse (oppure sei veramente fesso e ti fai fregare alla grande). Dal sito Essedi Shop Generale (che è quello che poi distribusce anche agli altri negozi)CALDERA eServer 2.3 English + Tarantella 1.473.000 + Iva.Forse era a questo che ti riferivi. Ma allora come mai a te lo fanno 2 milioni e 100 + iva mentre sul sito ufficiale costa circa 700 carte in meno. Questa me la devi proprio spiegare?e comunque se vogliamo restare sulle stesse specifiche di win2000 server (che comunque non sono ancora riuscito a reperire neanche nel sito della MS) dal sito ufficiale di CHLRED HAT 7.1 PROFFESSIONAL 450 mila iva inclusa.Ecco le caratteristiche prese dal sito della red hat italia:1 Abbonamento a Red Hat Network per 10 sistemi 2 Gestione della memoria di grandi dimensioni e di file oltre 2GB 3 Più applicazioni abilitate al protocollo SSL 4 Capacità di firewall più elevate 5 Supporto per i dispositivi USB "hot-pluggable" 6 Server DNS BIND e WU-FTP 7 Server Web Apache ne ho messi solamente alcuni comunque tu faccio notare il primo punto il che vuol dire (sempre se non mi sbaglio) che io con 450 carte posso installare questo prodotto 10 volte lo posso fare anche con win2k?Ti concedo una cosa pero che li posso usare solamente epr 90 giorni.Il tutto per riaffermare una cosa.Prima di parlare vedi di informarti un po meglio, farai sicuramente una figura migliore.Ciao e alla prossima
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???

            ma costa troppo. E quello che dà lo fornisce
            anche una buona distribuzione Linux. E parlo
            di quelle a pagamento, come Mandrake, Suse,
            RedHat. Dipende da cosa devi fare, se metti Mdk su un server hai qualche problema. Comunque tutte queste le puoi avere anche gratis, quello che paghi è la scatola, i manuali, il supporto e qualche programma in più. Inoltre credo che in quanto a qualità Debian abbia ben pochi difetti.
            Inoltre è notorio che winNT e quindi win2000
            sono state in parte realizzate utilizzando
            software gratuito, anche se coperto da
            licenza permissiva. Parte del codice
            proviene da FreeBSD (un cugino di LINUX), Stai contribuendo a creare confusione sull'Open Source. Il fatto che *BSD o Linux te li puoi procurare gratuitamente è secondario. Il fattore veramente importante è che sono liberi, puoi leggere il codice, modificarlo ed usarlo per altri scopi.
            Ecco quindi che "la qualità si paga" non
            vale più nel caso del software: abbiamo
            almeno un caso un cui un buon codice è stato
            incorporato dentro altro codice senza
            spendere NULLA. Appunto... Per Ciao: Anche se Microsoft avesse sovvenzionato *BSD (ed è possibile), la differenza sta nel fatto che loro non hanno pagato una licenza d'uso del codice, hanno pagato la gente che l'ha scritto perché continuino a scriverne. Il codice lo potevano usare lo stesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè cavolo esaltate Linux???

          si paga... l'orologio che ti danno gratis
          nelle patatine è diverso dal rolex da 5
          milioni!Il problema e' che il linuxaro medio mangia l'orologio assieme alle patatine.
          Se non mi hai manco visto... o Linux
          permette anche di ricostruire il mio volto
          dall'IP? :-)E che non lo sapevi? The Gimp fa questo ed altro... a dire loro.

          e fa tutto quello che fa un client, pensa:

          paghi ZERO e prendi 2
          Si ma sei a terra con i programmi!Ma no ...con tutta la documentazione che trovi te li scrivi da solo ,ti serve una suite per ufficio opla'... 10 anni-uomo ed e' pronta.
          Sai quanti cavolo di italiani lavorano alla
          Microsoft?Lavorare ? Non usare parole che i linuxari non conoscono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
            - Scritto da: Ciao

            si paga... l'orologio che ti danno gratis

            nelle patatine è diverso dal rolex da 5

            milioni!

            Il problema e' che il linuxaro medio mangia
            l'orologio assieme alle patatine. Pero' il windowsaro medio si mette una patata al polso......e un carciofo sull'HD ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè cavolo esaltate Linux???

        i VOSTRI SOs, visto che sono un'infinità:
        win 3.1, win95/98/ME/2000/2000
        professional/XP...E sono piu' compatibili tra loro delle varie distro linux...
        Di Linux esiste uno standard rcentemente
        approvato, il LSB v1.0. Un progetto software
        può essere realizzato conformemente.Ah quello che hanno approvato ieri e che nessuno seguira'.
        e fa tutto quello che fa un client, pensa:
        paghi ZERO e prendi 22 fregature...
        quindi i miei programmi di grafica di elab.
        testi, ecc, servono solo per il server?No per far ridere chi usa quelli veri.
        infatti si può dare dei contributi e farlo
        crescere al punto tale che un Italiano, tale
        Andrea Arcangeli, è diventato uno dei
        massimi contributori. Ma ti rendi conto?Caspita , in giro non si parla di altri ... il nuovo fenomeno mediatico ,ormai lo conoscono tutti..a scusa quello e' Taricone.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè cavolo esaltate Linux???


          Di Linux esiste uno standard rcentemente

          approvato, il LSB v1.0.
          Ah quello che hanno approvato ieri e che
          nessuno seguira'. Red Hat e Debian lo stanno già seguendo (non ancora al 100%, ma non esiste neanche una implementazione 100% ANSI SQL...). Per gli altri non mi pronuncio perché non sono informato.

          infatti si può dare dei contributi e farlo

          crescere al punto tale che un Italiano,

          tale Andrea Arcangeli, è diventato uno dei

          massimi contributori. Ma ti rendi conto?
          Caspita , in giro non si parla di altri ...
          il nuovo fenomeno mediatico ,ormai lo
          conoscono tutti..a scusa quello e' Taricone. Non credo che tu possa permetterti di offendere Andrea che: 1. Non c'entra niente con questa stupida guerra che state (tutti) portando avanti. 2. E' sicuramente più esperto e competente di tutti quelli che scrivono in questo forum (me per primo, ovvio).
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
          - Scritto da: Ciao

          i VOSTRI SOs, visto che sono un'infinità:

          win 3.1, win95/98/ME/2000/2000

          professional/XP...

          E sono piu' compatibili tra loro delle varie
          distro linux... infatti i programmatori sono molto contenti di dover fare più volte lo stesso programma per tutto il parco sos si microsoft e per tutte le versioni del browser e per tutte le versioni dei sistemi con le diverse patch ...


          Di Linux esiste uno standard rcentemente

          approvato, il LSB v1.0. Un progetto
          software

          può essere realizzato conformemente.

          Ah quello che hanno approvato ieri e che
          nessuno seguira'.no è stato approvato all'inizio dell'anno.Sul fatto che nessuno le seguirà c'è solo la tua parola di win-maniac, non proprio affidabile.


          e fa tutto quello che fa un client, pensa:

          paghi ZERO e prendi 2

          2 fregature... ..da te che sari balle


          quindi i miei programmi di grafica di
          elab.

          testi, ecc, servono solo per il server?

          No per far ridere chi usa quelli veri.coloco che usano i programmi definiti "veri" da te devono proprio aver subito l'ennesimo lavaggio del cervello
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
      Mio Dio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
      mi sa che sei un utente pirla :)))LINUX è buono solo per fare da server!!!!!!E ti sembra poco razza di coglione ipergalattico!?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
        mi sa che ciao e marcox siano amanti :))vi inchiappettate per caso al lume di windows XP ??manica di coglioni ipergalattici!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè cavolo esaltate Linux???
      - Scritto da: Marcox
      Salve, premetto che sono un'utente molto
      esperto e volevo dire solo un paio di cose
      ai linux-lovers...
      Dovete solo dire grazie a Bill... è vero che
      i Win ME fa schifo... ma avete mai provato
      il 2000??? E' un'ottimo prodotto e dato che
      Xp avrà il kennel Nt sarà ottimo anche lui!Allora, per prima cosa si dice KERNEL,e non KENNEL. Si vede già quanto tu sia esperto.In secundis:del fatto che Win2000 sia un ottimo prodottodubito moltissimo. Non è nel KERNEL l'errore,è proprio nell'intero SO.Ho già ricevuto più di una testimonianza dautenti Win2K e mi è stato riferito che è lento,lentissimo, e ancora più affamato di risorsedelle versioni precedenti.
  • Anonimo scrive:
    ma e' proprio necessario acquistare Windows XP?
    Sinceramente stento a capire la levata di scudi contro la politica della microsoft. Chi ha stabilito che senza windows xp non si possa continuare a vivere bene comunque? E allora anziche' lamentarsi lasciamoglielo invenduto sugli scaffali dei negozi, mi pare la cosa migliore, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma e' proprio necessario acquistare Windows XP?
      Sono pienamente d'accordo... Ma purtroppo il discorso vale fino a quando, tra un paio d'anni, l'ultimo videogioco di successo o l'ultima versione di Office non mostrerà la scritta "Windows XP required"...- Scritto da: gamesh
      Sinceramente stento a capire la levata di
      scudi contro la politica della microsoft.
      Chi ha stabilito che senza windows xp non si
      possa continuare a vivere bene comunque? E
      allora anziche' lamentarsi lasciamoglielo
      invenduto sugli scaffali dei negozi, mi pare
      la cosa migliore, no?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma e' proprio necessario acquistare Windows XP?
        - Scritto da: Lorenzo TAD
        Sono pienamente d'accordo... Ma purtroppo il
        discorso vale fino a quando, tra un paio
        d'anni, l'ultimo videogioco di successo o
        l'ultima versione di Office non mostrerà la
        scritta "Windows XP required"...Ma di chi è la colpa? Di chi fa il gioco o di chi fa il SO? Per quanto riguarda Office, vale la regola del SO: chi dice che si debba aggiornare?Per la cronaca non ho mai dovuto aggiornare la versione di sistema operativo per un gioco. E' sempre stato l'hw a non reggere il gioco, ben prima del SO.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma e' proprio necessario acquistare Windows XP?
      - Scritto da: gamesh
      Sinceramente stento a capire la levata di
      scudi contro la politica della microsoft.
      Chi ha stabilito che senza windows xp non si
      possa continuare a vivere bene comunque? E
      allora anziche' lamentarsi lasciamoglielo
      invenduto sugli scaffali dei negozi, mi pare
      la cosa migliore, no?E Chi ha stabilito che non si potesse viverebenissimo con il vecchio MS-DOS? MS-DOS ora èa 32-bit. Presto lo sarà anche FreeDOS (www.freedos.org), in grado di supportarevolumi a FAT32 e probabilmente anche delleapplicazioni di networking.Chi lo stabilì?La gente non si è lamentata, anzi ha applaudito,quando si è passati a Win95, un S.O. totalmenteinaffidabile, a partire da un S.O. (il DOS) chenon sapeva cosa significasse il termine "crash".Figuriamoci se si lamenteranno ora... macché, lenuove schiere di utenti non sapranno, come nonhanno saputo, cosa si lasceranno alle spalle, esaranno contentissimi di fare quel che glicapiterà di fare con XP.Io ci son passato quando tutti si sonodimenticati il DOS, e prima ancora quandol'Amiga cominciò a dare segni di declino.E' giusto che anche chi ha acclamato Win95e oggi si trova bene con le versioni attualidi Windows ci passi.Giustizia poetica.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma e' proprio necessario acquistare Windows XP?
        Alex TG sono completamente d'accordo con la tua opinione a riguardo... ognuno abbia ciò che si merita... ;)
  • Anonimo scrive:
    linux ci spia
    Mio cuggino mi ha detto che il pinguino di linux e' uno spyware. Che ogni volta che appare sul video guarda tutto quello che c'e' nel vostro desktop ma mica solo sul pc ,su tutta la scrivania e lo dice a Thorvalds che e' un maniaco: archivia tutto per poi ricattarvi quando la transmeta fallira' (tra 2 giorni circa) e lui restera' senza lavoro. Se volete fare una prova prendete il vostro 486 con 8 mega di ram su cui avete linux (avete un 486 no? Senno che ve ne fate di linux?) e fategli fare da firewall , poi avviate linux (quello vero ,con la grafica che crasha ) sul vostro p3 a 20 ghz e aspettate quella mezz'oretta perche' booti,riavviatelo quanto basta per farlo andare ...vedrete che quando appare il pinguino il firewall comincia a lampeggiare. Ho provato io ,beh non io direttamente ma c'era scritto su linuxnews me l'ha detto anche mio zio. Questo messaggio viene rilasciato sotto licenza GPL ,ogni tentativo di elaborare un pensiero basato su questo messaggio rendera' tutto il prodotto (il vostro cervello) automaticamente GPL'ed quindi dovrete renderlo disponibile a tutti.Prendete un contenitore (piccolo se avete linux) e inseritevi il vostro cervello ,poi deponetelo in strada a disposizione di chi vuole modificarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ci spia
      Gavte la nata!
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ci spia
      - Scritto da: Ciao
      Mio cuggino mi ha detto che il pinguino di
      linux e' uno spyware. Che ogni volta che[cut]L'ironia va bene, ma bisogna saperla fare.Questa mi sembra solo una dimostrazionedi non aver nulla da dire.Una paccottiglia di luoghi comuni, peraltrocompletamente falsi ... squallido ...Ah, già, mi dimenticavo, voi che siete ormaiprostituiti a MS non potete che apprezzare ilFUD e le menzogne ... come dire, sono il vostro habitat.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ci spia
        Occhio agli infiltrati. E cmq, in uqanto a luoghi comuni, quando si parla di win si puo' abbondare (crasha, spia, costa, buca, utonti). Dall'altra parte no.
      • Anonimo scrive:
        Re: linux ci spia

        prostituiti a MS non potete che apprezzare il
        FUD e le menzogne ... come dire, sono il
        vostro habitat.Ahah il FUD ... ti basta leggere un qualsiasi sito x linux ,tipo punto-linux , ziobudda, linuxnews per capire chi realmente fa fud. (ad esempio e' di ieri quella delle immaginette di messenger con scritta la scemata dell'FBI ...solo i siti prolinux potevano crederci e riportarla come vera) .
        • Anonimo scrive:
          Re: linux ci spia
          - Scritto da: Ciao


          prostituiti a MS non potete che
          apprezzare il

          FUD e le menzogne ... come dire, sono il

          vostro habitat.

          Ahah il FUD ... ti basta leggere un
          qualsiasi sito x linux ,tipo punto-linux ,
          ziobudda, linuxnews per capire chi realmente
          fa fud.
          (ad esempio e' di ieri quella delle
          immaginette di messenger con scritta la
          scemata dell'FBI ...solo i siti prolinux
          potevano crederci e riportarla come vera) .Se hai letto altri miei post, sia in questo threadche in altri di simile argomento, saprai che nonho mai condiviso un certo atteggiamento"anti-Microsoft ad ogni costo".La mia polemica è essenzialemnte contro unapolitica commerciale monopolistica e che tende adistruggere gli standard aperti a favore distandard (si fa per dire) proprietari chiusi.Non ho mai detto che tutto quello che è MS fa'schifo e chi lo dice, a mio avviso, sbaglia.E sbaglia chi dice che Linux è in tutto e pertutto meglio di Win ... in realtà ci sonoancora dei problemi (sto parlando di un utilizzodesktop).Il fatto che non poche persone, su questo e sualtri forum, si ostinino a descrivere Linux percome era 4 o 5 anni fa (quando effettivamente installarlo e configurare *bene* *tutte* leperiferiche era roba da guru e prima ci volevanocerimonie propiziatorie :-) ) io lo chiamo FUD.Quello di cui tu parli sono solo bugie da quattrosoldi ... il FUD vero e proprio avviene da partedi un sistema dominante.Comunque anche le fole anti-Microsoft sono dacriticare.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ci spia

            come era 4 o 5 anni fa (quando
            effettivamente
            installarlo e configurare *bene* *tutte* le
            periferiche era roba da guru e prima ci
            volevano
            cerimonie propiziatorie :-) ) io lo chiamo
            FUD.Io lo chiamo realismo.Sotto linux funzionano bene le periferiche piu' comuni... x quelle piu' recenti o meno diffuse devi fare si la cerimonia propiziatoria. Ti parlo di scheda firewire , ti parlo di una stampante epson stylus color che stampa solo in bianco e nero ,ti parlo di un winmodem (questo e' anche comprensibile) inutilizzabile , ti parlo di scanner e via andare.Insomma ok linux ora mi rileva la scheda di rete e la scheda sonora senza troppe storie ma quando poi scopro che devo cambiare scanner tutto il risparmio e' andato a farsi benedire.
            Quello di cui tu parli sono solo bugie da
            quattro
            soldi ... il FUD vero e proprio avviene da
            parte
            di un sistema dominante.Io vorrei veramente leggere questo FUD da parte di microsoft... o e' la solita congiura alla "best kept secret" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ci spia
            - Scritto da: Ciao


            come era 4 o 5 anni fa (quando

            effettivamente

            installarlo e configurare *bene* *tutte*
            le

            periferiche era roba da guru e prima ci

            volevano

            cerimonie propiziatorie :-) ) io lo chiamo

            FUD.

            Io lo chiamo realismo.Sotto linux funzionano
            bene le periferiche piu' comuni... x quelle
            piu' recenti o meno diffuse devi fare si la
            cerimonia propiziatoria. Ti parlo di scheda
            firewire , ti parlo di una stampante epson
            stylus color che stampa solo in bianco e
            nero ,ti parlo di un winmodem (questo e'
            anche comprensibile) inutilizzabile , ti
            parlo di scanner e via andare.
            Insomma ok linux ora mi rileva la scheda di
            rete e la scheda sonora senza troppe storie
            ma quando poi scopro che devo cambiare
            scanner tutto il risparmio e' andato a farsi
            benedire. Questo in parte è vero, ma la compatibilitàverso il nuovo hardware sta aumentando in maniera esponenziale.Se non ci credi, controlla. Per le stampantici sono stati grossi miglioramenti, Io riescoa stampare discretamente con un Lexmark 3200, una purissima Winprinter (!!!)E poi, scusa, mi sembra che questo più che unlimite di Linux sia un problema dei costruttori.Non è che Linux non supporta l'hardware, ma èl'hardware che nasce con i driver Windows e basta.Quando esistono i driver per Linux non ci sonoproblemi.

            Quello di cui tu parli sono solo bugie da

            quattro

            soldi ... il FUD vero e proprio avviene da

            parte

            di un sistema dominante.

            Io vorrei veramente leggere questo FUD da
            parte di microsoft... o e' la solita
            congiura alla "best kept secret" ? Ma ... non capisco.Ti credevo bene informato in materia IT.Microsoft ha espresso diverse dichiarazionipalesemente ostili a Linx. Ne è stato scrittoanche su P.I. :E' stato fatto intendere agli operatori che non è possibile sviluppare software per Linux se non sotto GPL ("Linux è un cancro"), cosaassolutamente falsa. Il codice GPl è statodefinito "codice virale" da una licenza MS.In Germania è apparsa una pubblicitàcomparativa MS che cercava di dissuadere glioperatori dall'usare Linux affermando che un sistema in perenne mutamento non può essereaffidabile (questa non è una diceria: io l'hovista ... i vari pinguini con la testa di cervo, di elefante ... :-) ).Anche la pagina web diretta agli OEM sul tema"naked PC", anche se prontamente rimossa, eraimplicitamente ostile agli altri sistemi.Io l'ho vista. In giro c'è ancora una copia.Te la ricordi? Ne ha parlato anche P.I.Affermava chiaramente che un PC nuovo perfunzionare ha bisogno di Windows e che senzaWindows non poteva servire a nulla. Quindi un PC venduto senza Windows preinstallato eradestinato ad ospitare un sistema pirata.Conteneva anche una velata ma esplicita intimidazione agli OEM nel caso in cui avessero venduto PC senza Windows.Queste non sono leggende urbane.Io le chiamerei FUD ... poi ognuno ha le sueopinioni. Una critica in buona fede ha ad oggettoelementi reali:per es. Mandrake 8 ha un bug che corrompe lavisualizzazione di alcuni font;oppure si può dire che Linux non supporta ancora in maniera nativa il simbolo dell'Euro, se nona costo di penosi smanettamenti. Questo problemadovrebbe essere risolto nelle prossime release.(nota: su StarOffice l'euro funziona).Si può anche dire che KDE2 e Gnome sono moltopesanti. Egualmente molti tool grafici diconfigurazione del sistema non sono ancoracompleti e stabili, perché in beta.Sicuramente l'interfaccia grafica (o meglio alcuneinterfacce) non sono ancora pienamente efficienti.Queste sono critiche ragionevoli.Altre che ho letto in questo thread sonocampate in aria e denotano - scusa tanto - *paura* che Linux possa diffondersi.Paura da parte di chi lo ha provato qualche annofa, ci si è scontrato a causa dei limiti dell'OSe difficoltà (reali) ed ha rinunciato ad usarlo.Comprensibile. Ma ora Linux si è evoluto ec'è da sperare che continui a farlo.Se ci sarà un supporto dignitoso da parte deimaggiori produttori hardware (e qualcuno c'ègià: HP, Nvidia, ecc.) Linux potrà essereconsiderato un sistema operativo maturoanche sotto l'aspetto dell'utilizzo desktopdi massa.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ci spia
            - Scritto da: Prospero


            - Scritto da: Ciao




            come era 4 o 5 anni fa (quando


            effettivamente


            installarlo e configurare *bene*
            *tutte*

            le


            periferiche era roba da guru e prima ci


            volevano


            cerimonie propiziatorie :-) ) io lo
            chiamo


            FUD.



            Io lo chiamo realismo.Sotto linux
            funzionano

            bene le periferiche piu' comuni... x
            quelle

            piu' recenti o meno diffuse devi fare si
            la

            cerimonia propiziatoria. Ti parlo di
            scheda

            firewire , ti parlo di una stampante epson

            stylus color che stampa solo in bianco e

            nero ,ti parlo di un winmodem (questo e'

            anche comprensibile) inutilizzabile , ti

            parlo di scanner e via andare.

            Insomma ok linux ora mi rileva la scheda
            di

            rete e la scheda sonora senza troppe
            storie

            ma quando poi scopro che devo cambiare

            scanner tutto il risparmio e' andato a
            farsi

            benedire.

            Questo in parte è vero, ma la compatibilità
            verso il nuovo hardware sta aumentando in
            maniera esponenziale.
            Se non ci credi, controlla. Per le stampanti
            ci sono stati grossi miglioramenti, Io riesco
            a stampare discretamente con un Lexmark
            3200,
            una purissima Winprinter (!!!)
            E poi, scusa, mi sembra che questo più che un
            limite di Linux sia un problema dei
            costruttori.
            Non è che Linux non supporta l'hardware, ma è
            l'hardware che nasce con i driver Windows e
            basta.
            Quando esistono i driver per Linux non ci
            sono
            problemi.



            Quello di cui tu parli sono solo bugie
            da


            quattro


            soldi ... il FUD vero e proprio
            avviene da


            parte


            di un sistema dominante.



            Io vorrei veramente leggere questo FUD da

            parte di microsoft... o e' la solita

            congiura alla "best kept secret" ?

            Ma ... non capisco.
            Ti credevo bene informato in materia IT.
            Microsoft ha espresso diverse dichiarazioni
            palesemente ostili a Linx. Ne è stato scritto
            anche su P.I. :
            E' stato fatto intendere agli operatori
            che non è possibile sviluppare software per
            Linux se non sotto GPL ("Linux è un
            cancro"), cosa
            assolutamente falsa. Il codice GPl è stato
            definito "codice virale" da una licenza MS.
            In Germania è apparsa una pubblicità
            comparativa MS che cercava di dissuadere gli
            operatori dall'usare Linux affermando che un
            sistema in perenne mutamento non può essere
            affidabile (questa non è una diceria: io l'ho
            vista ... i vari pinguini con la testa di
            cervo,
            di elefante ... :-) ).
            Anche la pagina web diretta agli OEM sul tema
            "naked PC", anche se prontamente rimossa, era
            implicitamente ostile agli altri sistemi.
            Io l'ho vista. In giro c'è ancora una copia.
            Te la ricordi? Ne ha parlato anche P.I.
            Affermava chiaramente che un PC nuovo per
            funzionare ha bisogno di Windows e che senza
            Windows non poteva servire a nulla. Quindi
            un
            PC venduto senza Windows preinstallato era
            destinato ad ospitare un sistema pirata.
            Conteneva anche una velata ma esplicita
            intimidazione agli OEM nel caso in cui
            avessero venduto PC senza Windows.
            Queste non sono leggende urbane.
            Io le chiamerei FUD ... poi ognuno ha le sue
            opinioni. Una critica in buona fede ha ad
            oggetto
            elementi reali:
            per es. Mandrake 8 ha un bug che corrompe la
            visualizzazione di alcuni font;
            oppure si può dire che Linux non supporta
            ancora
            in maniera nativa il simbolo dell'Euro, se
            non
            a costo di penosi smanettamenti. Questo
            problema
            dovrebbe essere risolto nelle prossime
            release.
            (nota: su StarOffice l'euro funziona).
            Si può anche dire che KDE2 e Gnome sono molto
            pesanti. Egualmente molti tool grafici di
            configurazione del sistema non sono ancora
            completi e stabili, perché in beta.
            Sicuramente l'interfaccia grafica (o meglio
            alcune
            interfacce) non sono ancora pienamente
            efficienti.
            Queste sono critiche ragionevoli.
            Altre che ho letto in questo thread sono
            campate in aria e denotano - scusa tanto -
            *paura* che Linux possa diffondersi.
            Paura da parte di chi lo ha provato qualche
            anno
            fa, ci si è scontrato a causa dei limiti
            dell'OS
            e difficoltà (reali) ed ha rinunciato ad
            usarlo.
            Comprensibile. Ma ora Linux si è evoluto e
            c'è da sperare che continui a farlo.
            Se ci sarà un supporto dignitoso da parte dei
            maggiori produttori hardware (e qualcuno c'è
            già: HP, Nvidia, ecc.) Linux potrà essere
            considerato un sistema operativo maturo
            anche sotto l'aspetto dell'utilizzo desktop
            di massa.

            SalutiNon ricordo se ti ho mai criticato pesantemente... ma devo dirti sinceramente che ho finalmente trovato un Linuxaro che sa parlare!!! E' così che andrebbero trattati gli argomenti!!!!!!!Sì lo so che sono OT... ma non me ne fotte! Volevo solo dirti che sei per adesso l'unico che parla argomentando e non criticando!Se posso chiederti di dove sei? Io di Lecce. in Puglia.Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ci spia
            - Scritto da: Marcox[cut]Oops, era un po' che non lggevo il thread.Comunque sono di Pisa, in Toscana.Ciao

            Se posso chiederti di dove sei? Io di Lecce.
            in Puglia.

            Ciao!
          • Anonimo scrive:
            Re: linux ci spia
            Ciao da Beppe.Io uso l'MS-DOS e poi i vari windows dal 1983 e da due anni anche Linux prima nella versione Red ART poi SUSE e adesso MANDRAKE, devo dire che nel mondo Linux c'è un notevole miglioramento continuo del software,stabilità facilità di configurazione e altre cose rispetto a pochi anni fa.Mentre nel mondo MS ci sono i soliti bachi sulla sicurezza,blocchi di sistema etc etc.Io trovo che se i produttori hardware supportassasero di più con i driver linux sarebbe già alla pari di MS, comunque intanto che entrambi i sistemi non sono perfetti,nessuno vieta di usarli tutte e due in contemporanea.Chi disprezza Linux è perchè non lo conosce,come chi pensa che MS sia perfetto.CIAo a tutti
    • Anonimo scrive:
      Ciao sotto GPL ? Evitatelo
      - Scritto da: Ciao
      Mio cuggino ma chi? quel pallonaro di Arrivederci?Salutamelo !
      Se volete fare una prova prendete il vostro
      486 con 8 mega di ram su cui avete linux
      (avete un 486 no? si, ho anche un 386 con 4 mega, se ti interessa
      Senno che ve ne fate di
      linux?) con tanti 486 ci faccio anche un clusterTu con windows non ci sperare
      e fategli fare da firewall , poi
      avviate linux (quello vero ,con la grafica
      che crasha ammesso che crashi almeno non ti va in palla l'INTERO server, come capita colla robba M$
      ) sul vostro p3 a 20 ghz e
      aspettate quella mezz'oretta perche'
      booti,minchiate :-)
      riavviatelo quanto basta per farlo
      andare allora hai sbagliato, hai installato windows..ma che test fai?
      Ho provato io ,beh non io direttamente ma
      c'era scritto su linuxnews me l'ha detto
      anche mio zio.a quel contaballe di tuo zio, Salutamassoreta?salutami anche lui !!
      Questo messaggio viene rilasciato sotto
      licenza GPL e lo sto usando appieno :-)
      ogni tentativo di elaborare un
      pensiero basato su questo messaggio rendera'
      tutto il prodotto (il vostro cervello)
      automaticamente GPL'ed quindi dovrete
      renderlo disponibile a tutti.allora la mia indivisualità è salva. Questi tuoi sono vaneggiamentinon si possono definire "pensieri"Ciao, ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: linux ci spia
      Mi sembra che tu sia un M$ dipendente, in tutti i sensi. Forse sei un amministratore di sistema e forse pure certificato, solo cosi' posso comprendere il tuo pessimismo verso Linux che non ha nemmeno confronto con M$. Evidentemente ti senti attaccato, senti che tutti i tuoi studi da fighetto vengono buttati nel cesso persino dai ragazzini che piu' fulgidamente parlano Linux meglio che Winzozz. Eh si', mi sa che sei destinato a rimanere li' paralizzato dal movimento del mercato a rimuginare sul fatto che hai sbagliato tutto.E comunque per fottere un sistema M$ non occorre Linux, si fotte da solo.Ciao caruccio.
  • Anonimo scrive:
    Incredibile...
    E' incredibile e penoso vedere che i sistemi operativi di casa Microsoft spadroneggino ovunque sulla faccia della terra, solo ed unicamente perche' sono sistemi a prova di "utonto" (solo perche' l'utente medio non e' razionale sull'uso del PC).Personalmente ancora non vedo benissimo Linux come uno strumento per "utilizzare" un word processor o altre utility da ufficio e per di + tramite un'interfaccia grafica, solo ed unicamente perche' lo giudico un sistema per gli SMANETTAMENTI estremi rivolti principalmente all'inseguimento di svariati obbiettivi, primi tra tutti la sicurezza (il solo fatto di poter modificare addirittura il kernel pur non sapendo molto di C e' un qualcosa che veramente da' un vero controllo della macchina).Pero' penso comunque che utilizzare un sistema operativo lento, vorace di risorse (ma che ci fara' co' tutte ste' risorse?) e con GRAVI difetti di programmazione mi lascia molto perplesso.Per non parlare poi dell'uso di Windows come server.Qui fortunatamente non devo spendere molte parole in quanto ci sono gia' i centinaia di post su Bugtraq che parlano da soli ed anche i logs dei firewall di milioni di utenti nel mondo che si vedono arrivare in continuazione tentativi di connessione sulla porta 80 per un worm (ottimamente pensato e realizzato) oramai conosciuto e disassemblato da mesi.Ma alla fin fine e' colpa del sistema operativo o delle persone che pensano di poter mettere su un sito web con un paio di click pensando che tanto a nessuno passera' in mente di mandare in buffer overflow o eseguire codice remoto direttamente col proprio browser sul loro povero IIS???Senza parlare poi delle aziende che OBBLIGANO i propri dipendenti ad utilizzare Windows solo perche' e' di DEFAULT. Finche' sono loro a smenarci soldi per ridicole licenze a me va' bene, ma quando si parla dei miei dati personali o della mia pazienza allora e' un altro discorso.Una parola a favore di Windows bisogna comunque impiegarla riguardo a Win9x da utilizzare per i videogiochi. Dopotutto su piattaforma x86 non ci sono rivali in questo campo e quindi per forza di cose si attesta come Sistema Operativo necessario (ce ne vuole ancora molta di strada al nostro pinguino).Frecciatina: Belli i requisiti minimi di WindowsXP. Meno male che i prezzi dei PC finalmente sono bassi, cosi' se si vuole usare OfficeXP non bastera' altro che mettere un altro PC in LoadBalancing.
    • Anonimo scrive:
      Re: Incredibile...

      sicurezza (il solo fatto di poter modificare
      addirittura il kernel pur non sapendo molto
      di C e' un qualcosa che veramente da' un
      vero controllo della macchina).E perche' non mettersi anche a spostare un transistor qui e uno li? Fatevi dare le motherboard dalla lego... quello si che e' controllo della macchina.
      Pero' penso comunque che utilizzare un
      sistema operativo lento, vorace di risorse
      (ma che ci fara' co' tutte ste' risorse?) e
      con GRAVI difetti di programmazione mi
      lascia molto perplesso.Vabbe ma la comunita' opensource sicuramente in 30 / 40 anni lo sistema linux...
      Qui fortunatamente non devo spendere molte
      parole in quanto ci sono gia' i centinaia di
      post su Bugtraq che parlano da soli ed ancheQuelli x linsux li hai contati?
      i logs dei firewall di milioni di utenti nel
      mondo che si vedono arrivare in
      continuazione tentativi di connessione sulla
      porta 80 per un worm (ottimamente pensato e
      realizzato) oramai conosciuto e
      disassemblato da mesi.La perla della settimana.

      Ma alla fin fine e' colpa del sistema
      operativo o delle persone che pensano di
      poter mettere su un sito web con un paio di
      click pensando che tanto a nessuno passera'
      in mente di mandare in buffer overflow o
      eseguire codice remoto direttamente col
      proprio browser sul loro povero IIS???

      Senza parlare poi delle aziende che
      OBBLIGANO i propri dipendenti ad utilizzare
      Windows solo perche' e' di DEFAULT. Finche'
      sono loro a smenarci soldi per ridicole
      licenze a me va' bene, ma quando si parla
      dei miei dati personali o della mia pazienza
      allora e' un altro discorso.

      Una parola a favore di Windows bisogna
      comunque impiegarla riguardo a Win9x da
      utilizzare per i videogiochi. Dopotutto su
      piattaforma x86 non ci sono rivali in questo
      campo e quindi per forza di cose si attesta
      come Sistema Operativo necessario (ce ne
      vuole ancora molta di strada al nostro
      pinguino).

      Frecciatina: Belli i requisiti minimi di
      WindowsXP. Meno male che i prezzi dei PC
      finalmente sono bassi, cosi' se si vuole
      usare OfficeXP non bastera' altro che
      mettere un altro PC in LoadBalancing.
      • Anonimo scrive:
        Re: Incredibile...

        E perche' non mettersi anche a spostare un
        transistor qui e uno li? Fatevi dare le
        motherboard dalla lego... quello si che e'
        controllo della macchina.se uno ha il kit del piccolo elettronico, si puo anche fare... ;-0))))la cosa bella e come rimani di merda quando vedi com'e fatto dentro...

        i logs dei firewall di milioni di utenti
        nel

        mondo che si vedono arrivare in

        continuazione tentativi di connessione
        sulla

        porta 80 per un worm (ottimamente pensato
        e

        realizzato) oramai conosciuto e

        disassemblato da mesi.

        La perla della settimana.almeno su questo siamo d'accordo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Incredibile...



          i logs dei firewall di milioni di
          utenti

          nel


          mondo che si vedono arrivare in


          continuazione tentativi di connessione

          sulla


          porta 80 per un worm (ottimamente
          pensato

          e


          realizzato) oramai conosciuto e


          disassemblato da mesi.



          La perla della settimana.
          almeno su questo siamo d'accordo...
          Vuoi dire che non e' vero che il virus e' stato realizzato veramente bene, o dici che non e' vero che ci sono in continuazione i tentativi di connessione per via di gente che oltre all'errore di avere Win2k come webserver non lo aggiornano neanche? Perche' in entrambi i casi sei in errore.P.S. = Se riesco a costruire una motherboard con i Lego, posso fare concorrenza?
      • Anonimo scrive:
        Re: Incredibile...
        - Scritto da: Ciao

        sicurezza (il solo fatto di poter
        modificare

        addirittura il kernel pur non sapendo
        molto

        di C e' un qualcosa che veramente da' un

        vero controllo della macchina).

        E perche' non mettersi anche a spostare un
        transistor qui e uno li? Fatevi dare le
        motherboard dalla lego... quello si che e'
        controllo della macchina.già, perché no? dài, perché?

        Pero' penso comunque che utilizzare un

        sistema operativo lento, vorace di risorse

        (ma che ci fara' co' tutte ste' risorse?)
        e

        con GRAVI difetti di programmazione mi

        lascia molto perplesso.

        Vabbe ma la comunita' opensource sicuramente
        in 30 / 40 anni lo sistema linux...in 10 anni di 'vita' linux è diventato molto più avanzato di molti altri sistemi presenti sul mercato, che ti piaccia o no. e lo sviluppo continua... documentati prima di parlare!

        Qui fortunatamente non devo spendere molte

        parole in quanto ci sono gia' i centinaia
        di

        post su Bugtraq che parlano da soli ed
        anche

        Quelli x linsux li hai contati? sì, sono davvero pochi

        i logs dei firewall di milioni di utenti
        nel

        mondo che si vedono arrivare in

        continuazione tentativi di connessione
        sulla

        porta 80 per un worm (ottimamente pensato
        e

        realizzato) oramai conosciuto e

        disassemblato da mesi.

        La perla della settimana.no comment. poi mi spieghi cosa volevi dire (magari con un bel disegnino, ok?)
    • Anonimo scrive:
      Re: Incredibile...
      - Scritto da: anonimo
      E' incredibile e penoso vedere che i sistemi
      operativi di casa Microsoft spadroneggino
      ovunque sulla faccia della terra, solo ed
      unicamente perche' sono sistemi a prova di
      "utonto" (solo perche' l'utente medio non e'
      razionale sull'uso del PC).Eh già, perché vi è razionale: !w + * + dito nel culo per fare una banale operazione che con notepad fai con 3 clic.

      Personalmente ancora non vedo benissimo
      Linux come uno strumento per "utilizzare" un
      word processor o altre utility da ufficio e
      per di + tramite un'interfaccia grafica,
      solo ed unicamente perche' lo giudico un
      sistema per gli SMANETTAMENTI estremi
      rivolti principalmente all'inseguimento di
      svariati obbiettivi, primi tra tutti la
      sicurezza (il solo fatto di poter modificare
      addirittura il kernel pur non sapendo molto
      di C e' un qualcosa che veramente da' un
      vero controllo della macchina).

      Pero' penso comunque che utilizzare un
      sistema operativo lento, vorace di risorse
      (ma che ci fara' co' tutte ste' risorse?) e
      con GRAVI difetti di programmazione mi
      lascia molto perplesso.
      Per non parlare poi dell'uso di Windows come
      server.No, no. Parliamone pure, visto che ha la maggioranza assoluta tra i SO server.
      Qui fortunatamente non devo spendere molte
      parole in quanto ci sono gia' i centinaia di
      post su Bugtraq che parlano da soli Red Hat l'anno scorso ha fatto uscire più bollettini di problemi sul tanto osannato Linux rispetto a quanto ha fatto Microsoft su Windows 2000.E poi, mi dici quale SO non ha buchi, così me lo installo subito.ed anche
      i logs dei firewall di milioni di utenti nel
      mondo che si vedono arrivare in
      continuazione tentativi di connessione sulla
      porta 80 per un worm (ottimamente pensato e
      realizzato) oramai conosciuto e
      disassemblato da mesi.

      Ma alla fin fine e' colpa del sistema
      operativo o delle persone che pensano di
      poter mettere su un sito web con un paio di
      click pensando che tanto a nessuno passera'
      in mente di mandare in buffer overflow o
      eseguire codice remoto direttamente col
      proprio browser sul loro povero IIS???Ovviamente dei secondi.

      Senza parlare poi delle aziende che
      OBBLIGANO i propri dipendenti ad utilizzare
      Windows solo perche' e' di DEFAULT. Finche'
      sono loro a smenarci soldi per ridicole
      licenze a me va' bene, ma quando si parla
      dei miei dati personali o della mia pazienza
      allora e' un altro discorso.Licenziati o mettiti in proprio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Incredibile...
        - Scritto da: Darth Vader
        Eh già, perché vi è razionale: !w + * +
        ditonel culo per fare una banale
        operazione checon notepad fai con 3 clic.Non so se provi piacere a metterti le dita nel culo, ma ":wq" da digitare mi pare molto piu' veloce di "Salva" seguito da "Esci".Ma l'hai usato VIM o parli per sentito dire ? L'unico software che per completezza gli si avvicina e UltraEdita, ma per velocita' di utilizzo e' ancora indietro ...
        Red Hat l'anno scorso ha fatto uscire più
        bollettini di problemi sul tanto osannato
        Linux rispetto a quanto ha fatto Microsoft
        su Windows 2000.Sicuro ? Mi porti il Link ?
        E poi, mi dici quale SO non ha buchi, così
        me lo installo subito.Ci sono Soft con _meno_ buchi dei concorrenti, per esempio Apache contro IIS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Incredibile...
        - Scritto da: Darth Vader


        - Scritto da: anonimo

        E' incredibile e penoso vedere che i
        sistemi

        operativi di casa Microsoft spadroneggino

        ovunque sulla faccia della terra, solo ed

        unicamente perche' sono sistemi a prova di

        "utonto" (solo perche' l'utente medio non
        e'

        razionale sull'uso del PC).

        Eh già, perché vi è razionale: !w + * + dito
        nel culo per fare una banale operazione che
        con notepad fai con 3 clic. con il dito nel culo non lo so. perché non ci provi? magari si può rimappare, sotto Gnome... :) a proposito, nel caso non te ne fossi accorto, non esiste solo vi.



        Personalmente ancora non vedo benissimo

        Linux come uno strumento per "utilizzare"
        un

        word processor o altre utility da ufficio
        e

        per di + tramite un'interfaccia grafica,

        solo ed unicamente perche' lo giudico un

        sistema per gli SMANETTAMENTI estremi

        rivolti principalmente all'inseguimento di

        svariati obbiettivi, primi tra tutti la

        sicurezza (il solo fatto di poter
        modificare

        addirittura il kernel pur non sapendo
        molto

        di C e' un qualcosa che veramente da' un

        vero controllo della macchina).



        Pero' penso comunque che utilizzare un

        sistema operativo lento, vorace di risorse

        (ma che ci fara' co' tutte ste' risorse?)
        e

        con GRAVI difetti di programmazione mi

        lascia molto perplesso.

        Per non parlare poi dell'uso di Windows
        come

        server.

        No, no. Parliamone pure, visto che ha la
        maggioranza assoluta tra i SO server.quali tipi di server? quelli per Microsoft Chat, forse?

        Qui fortunatamente non devo spendere molte

        parole in quanto ci sono gia' i centinaia
        di

        post su Bugtraq che parlano da soli

        Red Hat l'anno scorso ha fatto uscire più
        bollettini di problemi sul tanto osannato
        Linux rispetto a quanto ha fatto Microsoft
        su Windows 2000.almeno RedHat li fa uscire... guarda che non è un peccato dire al mondo che il tuo software ha un problema, sai? l'unica a non capirlo è proprio Microsoft
        E poi, mi dici quale SO non ha buchi, così
        me lo installo subito.nessuno. ma windows è sicuramente tra quelli che ne hanno di più. e non azzardarti nemmeno a dire che non sei d'accordo
        ed anche

        i logs dei firewall di milioni di utenti
        nel

        mondo che si vedono arrivare in

        continuazione tentativi di connessione
        sulla

        porta 80 per un worm (ottimamente pensato
        e

        realizzato) oramai conosciuto e

        disassemblato da mesi.



        Ma alla fin fine e' colpa del sistema

        operativo o delle persone che pensano di

        poter mettere su un sito web con un paio
        di

        click pensando che tanto a nessuno
        passera'

        in mente di mandare in buffer overflow o

        eseguire codice remoto direttamente col

        proprio browser sul loro povero IIS???

        Ovviamente dei secondi.ovviamente.



        Senza parlare poi delle aziende che

        OBBLIGANO i propri dipendenti ad
        utilizzare

        Windows solo perche' e' di DEFAULT.
        Finche'

        sono loro a smenarci soldi per ridicole

        licenze a me va' bene, ma quando si parla

        dei miei dati personali o della mia
        pazienza

        allora e' un altro discorso.

        Licenziati o mettiti in proprio.o magari suicidati, perché no?
  • Anonimo scrive:
    Ma quanto la fanno lunga tanto...
    Ma io dico ma che sono imbecilli o cosa?2 cose solo.1.Perchè diamine dovrei passare a windowsxp quando sò che molti programmini da me anche fatti non funzioneranno e così molte utility!! E in +sapendo che quel cazzo di xp si infiltra nel mio hardware cazeeggiando! AOOO MA SIAMO IMPAZZITI!!!Questa è costrizzione io mi tengo il mio bel 98 e linux e vaffanculo microsoft!!2.La microsoft si è fumata il cervello dato che lo sà anche lei + protezioni mettono + ci godono a levarle...bha io non capisco perchè spendere soldi in progettazione di nuovi sistemi di protezione quando potrebbero semplicemente lasciarla libera per poi così risparmiare soldi tempi e guadagnarci su rispetto ai soldi dati ai programmatori.A me ste cose fanno girare sopratutto perchè il mio PC NON LO TOCCA NESSUNO SE VOGLIO CAMBIARE HARDWARE DEVO ESSERE LIBERO!!!SINCERI VAFFANCULO A Bill Gates....
  • Anonimo scrive:
    pirateria informatica
    La pirateria informatica aiuta le persone meno abbienti ad avere il software,la rovina dell'informatica sono i prezzi troppo elevati del software non la pirateria informatica!Credere nel copyright è credere a quello che ti dicono le major del software!
  • Anonimo scrive:
    WinXP
    Questo articolo conferma un'idea che ho da un po' di tempo: Windows sta migliorando la sua stabilità e affidabilità, Linux sta migliorando la facilità d'uso e la GUI... arriveremo ad avere due SO praticamente con le stesse caratteristiche? sarebbe bello, così poi ci sarebbe effettivamente solo l'imbarazzo della scelta.http://techupdate.zdnet.com/techupdate/stories/main/0,14179,2810906,00.htmlP.S. Faccio notare ch ZDNet non è che sia molto pro-Linux, anzi...
    • Anonimo scrive:
      Re: WinXP
      - Scritto da: A.C.
      Questo articolo conferma un'idea che ho da
      un po' di tempo: Windows sta migliorando la
      sua stabilità e affidabilità, Linux sta
      migliorando la facilità d'uso e la GUI...
      arriveremo ad avere due SO praticamente con
      le stesse caratteristiche? sarebbe bello,
      così poi ci sarebbe effettivamente solo
      l'imbarazzo della scelta.

      http://techupdate.zdnet.com/techupdate/storie

      P.S. Faccio notare ch ZDNet non è che sia
      molto pro-Linux, anzi...nel caso che proponi avremmo allora due sistemi che si equivalgono in quanto a qualità tecniche, che però non sono le uniche a contare. Dalla parte di LINUX ci sarebbero sempre1) la GRATUITA' di fondo2) la LIBERTA' del CODICEQueste qualità sono ovviamente NEGATE dall'azienda produttrice di xp, che attualmente è sotto processo per ABUSO di POSIZIONE dominante, ovvero di MONOPOLIO nel software per PC.
  • Anonimo scrive:
    MS è uno dei rarissimi casi di...
    MS è uno dei rarissimi casi conosciuti nell'universo commerciale di software vendutosenza alcuna garanzia su alcun aspetto o servizio oggetto della vendita.MS sa bene e direi di più, moolto bene, che la sua fortuna e diffusione così unica nel pianeta è stata agevolata se non generata dalla circolazione di versioni "pirata", tanto che molti nel settore sospettano che essa stessa abbia nel passato agevolato tale diffusione.Ora presenta il conto!Ha in mano una esorbitante percentuale di sistemi diffusi; un indotto commerciale di spropositato valore in soldini si è creato intorno al suo OS; con XP ha messo sul mercato il "registratore di cassa" che secondo le sue aspettative dirotterà una buona parte del "mondo sconosciuto" alla sua struttura.Privacy? che roba è? solo lo scopo conta e lo scopo è uno solo, dare un nome a tutte le key circolanti sul pianeta.Montatevi un firewall in grado di rivelarvi ogni tentativo di uscita e di collegamento esterno del vs pc quando siete connessi e vedrete quante volte questo lo farà attivando IE e statene certi, l'URL che leggerete non è quello che scrivete sulla finestrina in alto del browser.MS non è la sola esclusivista di tale metodo ma sicuramente ne è la principale.
    • Anonimo scrive:
      Re: MS è uno dei rarissimi casi di...
      - Scritto da: IB
      MS è uno dei rarissimi casi conosciuti
      nell'universo commerciale di software
      venduto
      senza alcuna garanzia su alcun aspetto o
      servizio oggetto della vendita.Ma davvero? Ho appena installato l'antivirus di una famosissima casa e c'era il solito disclaimer da approvare. Non davano alcuna garanzia di funzionamento (che nel caso di un antivirus chissa' qual'e', fare il caffe', forse?)
      Privacy? che roba è? solo lo scopo conta e
      lo scopo è uno solo, dare un nome a tutte le
      key circolanti sul pianeta.
      Montatevi un firewall in grado di rivelarvi
      ogni tentativo di uscita e di collegamento
      esterno del vs pc quando siete connessi e
      vedrete quante volte questo lo farà
      attivando IE e statene certi, l'URL che
      leggerete non è quello che scrivete sulla
      finestrina in alto del browser.Da un lato sono d'accordo. Mettetevi un firewall, e cosi', dati alla mano, vedrete che quanto detto sopra e' solo frutto della paranoia.
      • Anonimo scrive:
        Re: MS è uno dei rarissimi casi di...


        Privacy? che roba è? solo lo scopo conta e

        lo scopo è uno solo, dare un nome a tutte
        le

        key circolanti sul pianeta.

        Montatevi un firewall in grado di
        rivelarvi

        ogni tentativo di uscita e di collegamento

        esterno del vs pc quando siete connessi e

        vedrete quante volte questo lo farà

        attivando IE e statene certi, l'URL che

        leggerete non è quello che scrivete sulla

        finestrina in alto del browser.

        Da un lato sono d'accordo. Mettetevi un
        firewall, e cosi', dati alla mano, vedrete
        che quanto detto sopra e' solo frutto della
        paranoia.bhe, prova a sniffare tutto e a guardarti qualche giga di dati...poi mi dici...altro che paranoia...e vero, e un po da sado-maso, ma...
    • Anonimo scrive:
      Re: MS è uno dei rarissimi casi di...

      MS è uno dei rarissimi casi conosciuti
      nell'universo commerciale di software
      vendutoSi cosi' raro che lo fanno tutti...
      Montatevi un firewall in grado di rivelarvi
      ogni tentativo di uscita e di collegamento
      esterno del vs pc quando siete connessi e
      vedrete quante volte questo lo farà
      attivando IE e statene certi, l'URL che
      leggerete non è quello che scrivete sulla
      finestrina in alto del browser.Oddio l'ho fatto con Opera e il firewall mi ha segnalato oltre a punto informatico anche ad.it.doubleclick.net ..privacyyyyy privacyyyy... qui mi si spia... ehi ma e' il banner...
      MS non è la sola esclusivista di tale metodo
      ma sicuramente ne è la principale.Si certo ...e con milioni di persone che non aspettano altro microsoft si fa beccare dal tuo firewall mentre si connette a questo o quel sito per "spiarti" ... un po' come NSAKey
    • Anonimo scrive:
      Re: MS è uno dei rarissimi casi di...
      - Scritto da: IB
      Montatevi un firewall in grado di rivelarvi
      ogni tentativo di uscita e di collegamento
      esterno del vs pc quando siete connessi e
      vedrete quante volte questo lo farà
      attivando IE e statene certi, l'URL che
      leggerete non è quello che scrivete sulla
      finestrina in alto del browser.
      MS non è la sola esclusivista di tale metodo
      ma sicuramente ne è la principale.Non serve un Firewall x sapere che M$ controlla: guardati:http://www.pconline.com/~meany/busted.html
      • Anonimo scrive:
        Re: MS è uno dei rarissimi casi di...
        - Scritto da: Gray
        Non serve un Firewall x sapere che M$
        controlla: guardati:
        http://www.pconline.com/~meany/busted.html Ma la volete finire di citare questa ENORME bufala?Come potete credere che un'azienda che ha in sospeso un mucchietto di cause per monopolio si metta a violare la privacy dell'utente in questa maniera?Come dire: "Darsi la zappa sui piedi..."Quanto pensate che ci voglia a fare quelle immaginine?Se MS controllasse effettivamente quello che avete nei dischi, state tranquilli che non ve lo viene a dire!
        • Anonimo scrive:
          Re: MS è uno dei rarissimi casi di...
          - Scritto da: A.C.
          - Scritto da: Gray

          Non serve un Firewall x sapere che M$

          controlla: guardati:

          http://www.pconline.com/~meany/busted.html

          Ma la volete finire di citare questa
          ENORME bufala?
          Come potete credere che un'azienda che ha in
          sospeso un mucchietto di cause per monopolio
          si metta a violare la privacy dell'utente in
          questa maniera?
          Come dire: "Darsi la zappa sui piedi..."
          Quanto pensate che ci voglia a fare quelle
          immaginine?
          Se MS controllasse effettivamente quello che
          avete nei dischi, state tranquilli che non
          ve lo viene a dire!ad MS non interessa n'accidente di quello che hai sul hdd, a lei interessa conoscere il tuo codice sistema e qualcos'altro che parli della cronologia della tua installazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS è uno dei rarissimi casi di...
            - Scritto da: IB


            - Scritto da: A.C.

            - Scritto da: Gray


            Non serve un Firewall x sapere che M$


            controlla: guardati:



            http://www.pconline.com/~meany/busted.html



            Ma la volete finire di citare questa

            ENORME bufala?

            Come potete credere che un'azienda che ha
            in

            sospeso un mucchietto di cause per
            monopolio

            si metta a violare la privacy dell'utente
            in

            questa maniera?

            Come dire: "Darsi la zappa sui piedi..."

            Quanto pensate che ci voglia a fare quelle

            immaginine?

            Se MS controllasse effettivamente quello
            che

            avete nei dischi, state tranquilli che non

            ve lo viene a dire!

            ad MS non interessa n'accidente di quello
            che hai sul hdd, a lei interessa conoscere
            il tuo codice sistema e qualcos'altro che
            parli della cronologia della tua
            installazione.A microzoz c'è interessa ficca er naso in casa dei altri.
  • Anonimo scrive:
    W W W LINUX ! ! ! ! !
    Io rimango sempre dell'idea che il migliore è Linux e poi non si paga niente ! ! !
    • Anonimo scrive:
      Re: W W W LINUX ! ! ! ! !

      Io rimango sempre dell'idea che il migliore
      è Linux e poi non si paga niente ! ! ! Buonanotte al secchio.
    • Anonimo scrive:
      Re: W W W LINUX ! ! ! ! !
      Ma guarda. Un altro il cui tempo speso a smanettare non costa nulla. Beati voi!- Scritto da: kefke
      Io rimango sempre dell'idea che il migliore
      è Linux e poi non si paga niente ! ! !
      • Anonimo scrive:
        Re: W W W LINUX ! ! ! ! !
        - Scritto da: Darth Vader
        Ma guarda. Un altro il cui tempo speso a
        smanettare non costa nulla. Beati voi!Infatti. Venissero a casa mia a tagliarmi l'erba in giardino, visto che il tempo gli abbonda.
        • Anonimo scrive:
          Re: W W W LINUX ! ! ! ! !
          - Scritto da: Ciao


          - Scritto da: Darth Vader

          Ma guarda. Un altro il cui tempo speso a

          smanettare non costa nulla. Beati voi!

          Infatti. Venissero a casa mia a tagliarmi
          l'erba in giardino, visto che il tempo gli
          abbonda.a te questo servizio lo faremo pagare.. Vuoi il listino prezzi ?d'altronde se tu sborsi tanto per sostenere le cause legali della M$, qualche soldo lo puoi anche cacciare, no?
      • Anonimo scrive:
        Re: W W W LINUX ! ! ! ! ! - luogo comune
        - Scritto da: Darth Vader
        Ma guarda. Un altro il cui tempo speso a
        smanettare non costa nulla. Beati voi!
        il solito luogo comune di chi crede che smanettare non serva a niente. D'altronde tu sei quello che crede che le aziende ATTIVE con l'Open Source siano una razza in estinzione.Beato te!
      • Anonimo scrive:
        Re: W W W LINUX ! ! ! ! !
        "Ma guarda. Un altro il cui tempo speso a smanettare non costa nulla. Beati voi!Ma guarda ciccio. che io preferisco smanettare anche una giornata su La configurazione del mio Linux, per poi ottenere un sistema perfetto per le mie esigenze personali che non mi abbandonera' mai, performante, piuttosto che usare Windows e sbattermi perche' devo riavvire il PC ogni 30 minuti, e se apro troppe applicazioni alla volta mi si pianta, se formatto un floppy devo per forza aspettare che abbia finto perche' nel mentre l' unica cosa a muoversi' e' il mouse ecc. ecc. ecc.Linux una volta messo a puntino va come un treno e va sempre, prova te ad aprire 2 browser, un editor HTML, escoltare MP3, avere un programma di fotoritocco aperto, icq, e tutti i servizi server che girano sotto su Windows 2000, vedi come ti si pianta, poi hai il coraggio di dire che perdiamo tempo ????beh io sul mio P2 350 e Linux, faccio tutte le cose elencate, oltre a un' emulazione Windows 98 in funzione (VMware per usare un programma di chat che non esiste in linux) e a masterizzare un CD al volo, e non ho mai avuto problemi !!!!E se clicco su qualcosa il sistema risponde !!!Non ci credi ? vieni a casa mia e te lo faccio vedere !
    • Anonimo scrive:
      Re: W W W LINUX ! ! ! ! !
      Ahahah...oddio da quel che si legge su punto-linux qui tutti l'hanno installato . Perche' non ci fate la grazia e pubblicate le statistiche di accesso al sito... sarebbe cosi' divertente.- Scritto da: kefke
      Io rimango sempre dell'idea che il migliore
      è Linux e poi non si paga niente ! ! !
    • Anonimo scrive:
      Re: W W W LINUX ! ! ! ! ! ma quanto vi costa!!!!!!
      - Scritto da: kefke
      Io rimango sempre dell'idea che il migliore
      è Linux e poi non si paga niente ! ! ! infatti non si paga niente, ma devi vedere come piangono quando gli presento le fatture per l'istallazione e per la manutenzione.A tutti i cogl... che usano linux nelle loro aziende grazie.torvallone ti ringrazio ti dedichero la targa della mia prossima mercedes, con vb e installazioni di nt ormai non si quadagnava più un tubbo. (troppi corsi cepu in giro)LINUX COME TE AMO CONTINUA COSI MI RACCOMANDO
      • Anonimo scrive:
        Re: W W W LINUX ! ! ! ! ! ma quanto vi costa!!!!!!
        - Scritto da: quantisoldi


        - Scritto da: kefke

        Io rimango sempre dell'idea che il
        migliore

        è Linux e poi non si paga niente ! ! !

        infatti non si paga niente, ma devi vedere
        come piangono quando gli presento le fatture
        per l'istallazione e per la manutenzione.mi dai il tuo indirizzo per valutare la tua offerta?Vorrei confrontarla con gli altri operatori, così NON TI scelgonon mi dai il tuo indirizzo?mi sa che hai detto una balla e ti fi passare per qualcos'altro...
      • Anonimo scrive:
        Re: W W W LINUX ! ! - Allora Linux RENDE !
        - Scritto da: quantisoldi


        - Scritto da: kefke

        Io rimango sempre dell'idea che il
        migliore

        è Linux e poi non si paga niente ! ! !

        infatti non si paga niente, ma devi vedere
        come piangono quando gli presento le fatture
        per l'istallazione e per la manutenzione.
        A tutti i cogl... che usano linux nelle loro
        aziende grazie.
        torvallone ti ringrazio ti dedichero la
        targa della mia prossima mercedes, con vb e
        installazioni di nt ormai non si quadagnava
        più un tubbo. (troppi corsi cepu in giro)

        LINUX COME TE AMO CONTINUA COSI MI RACCOMANDOquesta persona, pur nel suo eccesso di entusiasmo nel vendere un prodotto e i servizi ad esso associati, dimostra che LINUX RENDE agli operatori, anche più di quanto rende il mercato win-based. oppure questo messaggio è stato inserito da un burlone, che vuol far sembrare antieconomico un passaggio a LINUX da altre piattaforme, e lo può aver postato solo qualcuno che HA INTERE$$E a far sembrare che le cose vanno così (per esempio chi vede LINUX come una piattaforma concorrente)Grazie in ogni caso all'autore di questo intervento.
        • Anonimo scrive:
          Re: W W W LINUX ! ! - Allora Linux RENDE !


          oppure questo messaggio è stato inserito da
          un burlone, che vuol far sembrare
          antieconomico un passaggio a LINUX da altre
          piattaforme, e lo può aver postato solo
          qualcuno che HA INTERE$$E a far sembrare che
          le cose vanno così (per esempio chi vede
          LINUX come una piattaforma concorrente)

          Grazie in ogni caso all'autore di questo
          intervento.

          Non sono un burlone e poi secondo te quelli che decide se installare un SO oppure un altro guardano forum di discussione o altro, ormai tutto oggi è una moda, ed oggi la moda e linux (assicurazioni,banche ecc..).
        • Anonimo scrive:
          Re: W W W LINUX ! ! - Allora Linux RENDE !

          questa persona, pur nel suo eccesso di
          entusiasmo nel vendere un prodotto e i
          servizi ad esso associati, dimostra che
          LINUX RENDE agli operatori, anche più di
          quanto rende il mercato win-based. Certo che rende di piu'... ovviamente dipende dal punto di vista, il mio meccanico e' molto contento del fatto che la mia macchina ogni 20 minuti sia guasta , io un po' meno.
          le cose vanno così (per esempio chi vede
          LINUX come una piattaforma concorrente)La nintendo ad esempio.
          • Anonimo scrive:
            Re: W W W LINUX ! ! - Allora Linux RENDE ! siiiii
            ...ma come C***O scrivi!?
          • Anonimo scrive:
            Re: W W W LINUX ! ! - Allora Linux RENDE !
            Se i tuoi server Linux funzionano per 20 minuti e poi smettono sei tu che non sei buono di farli andare !Una delle grandi differenze tra windows e Linux e' che se linux non funziona e' colpa nostra, se invece e' Windows a non funzionare il 90% delle volte non ci si puo' fare nulla.(parlo di casi particolari e lavori eccezzionali in cui un server e' sottoposto, ma anche nel normale utilizzo di un PC, i problemi di linux in un modo o nell' altro si possono sempre risolvere, sta alla nostra preparazione tecnico, invece se Windows non vuole andare con una certa configurazione e con certi programmi, beh ci dobbiamo attaccare al tram !)
      • Anonimo scrive:
        Re: W W W LINUX ! ! ! ! ! ma quanto vi costa!!!!!!
        "infatti non si paga niente, ma devi vedere come piangono quando gli presento le fatture per l'istallazione e per la manutenzione.A tutti i cogl... che usano linux nelle loro aziende grazie.Hahaha tarzanello che sei !Sara' vero, 2 ore di operazioni su un grosso firewall Linux l' ho fatta pagare lire 1.000.000Ma intanto la azienda (un punto 187 della telecom !) ha risparmiato Lire 2.500.000 sul costo della macchina, altra cosa, sono gia' 3 mesi che detto server e' acceso 24 ore su 24, filtra il traffico generato da 22 Computer su una linea HDSL e non ha mai dato un Problema (dicasi che detto server e' un celeron 700 all in one con 128 mega di ram - fallo con Win NT se ci riesci), Win NT ? allora se vuoi ti racconto una storia:Una grossa azienda aveva comprato un grosso server IBM, il capo della societa' poi spese lire 18.000.000 per una licenza Windows NT 4 per il suddetto server... che poi arrivava a circa 300 utenti collegati e si BLOCCAVA !!!! BLOCCAVAAAAAAAA !!!!Ha speso poi altri 7/8 milioni pagando un tecnico NT che tutte le volte si limitava a formattare e a reinstallare tutto (non c'era poi null' altro si potesse fare) e regolarmente si RIBLOCCAVAAAA !!!!!Poi un giorno un tecnico Linux amico di un suo amico l' ha convinto a provare appunto Linux...Gli ha spillato lire 3.000.000, ma ora il server va da quasi 4 anni, con un carico di 2000 utenti circa, va beh le manutanzioni igni tanto, ma sono soldi spesi dire + che bene !!!
  • Anonimo scrive:
    DOVE TROVARE .........
    IL FILE ISO E IL CRACK ??VORREI PROVARE ANCHE IO.THX
  • Anonimo scrive:
    grazie bill!
    Scusate, volevo solo ringraziare microsoft per le decine di mail piene di virus che mi arrivato tutti i giorni in email.Per fortuna sono immune! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie bill!
      La mia è curiosità, non voglia di polemica: sugli altri S.O. non arrivano mail virali e se esegui stupidamente gli eseguibili virali non vieni contagiato?Sai di cosa parli?...mi ricorda il vecchio motto "piove governo ladro"..mmah...- Scritto da: faq? no, fuck!
      Scusate, volevo solo ringraziare microsoft
      per le decine di mail piene di virus che mi
      arrivato tutti i giorni in email.

      Per fortuna sono immune! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie bill!
        Certo che so di cosa parlo. So anche che se non utilizzi outlook ti risparmi gia' un bel po' di rogne!E comunque in "altri" sistemi operativi il rischio di attacchi virali e' molto ridotto per vari motivi.
        • Anonimo scrive:
          Re: grazie bill!
          - Scritto da: quello di prima
          E comunque in "altri" sistemi operativi il
          rischio di attacchi virali e' molto ridotto
          per vari motivi.Innanzitutto perche' nessuno ca#a quei due o tre fanatici.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            Ma che bel ragionamento!Perfettamente analogo a:"mangiamo merda, lo fanno miliardi di mosche"sei un fenomeno!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            - Scritto da: Ciao Ciao
            Ma che bel ragionamento!
            Perfettamente analogo a:
            "mangiamo merda, lo fanno miliardi di mosche"
            sei un fenomeno!!!E' anche analogo al ragionamento beviamo piscia ,qualcuno lo fa e si trova bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            salute allora!
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            - Scritto da: Ciao Ciao
            salute allora!Buon appetito...
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            - Scritto da: Ciao
            - Scritto da: quello di prima

            E comunque in "altri" sistemi operativi il

            rischio di attacchi virali e' molto

            ridotto per vari motivi.
            Innanzitutto perche' nessuno ca#a quei due o
            tre fanatici.Secondariamente perche' la gestione delle utenze funziona.Terziariamente perche' non sono piedi di bachi scriptabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!

            Terziariamente perche' non sono piedi di
            bachi scriptabili.Perche' nessuno si e' preso la briga di cercarli (e qui torni al primo motivo) .
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            - Scritto da: Ciao


            Terziariamente perche' non sono piedi di

            bachi scriptabili.

            Perche' nessuno si e' preso la briga di
            cercarli (e qui torni al primo motivo) .Perche' sono piu' difficili da scriptare, e qui torniamo al secondo motivo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!


            Terziariamente perche' non sono piedi di

            bachi scriptabili.
            Perche' nessuno si e' preso la briga di
            cercarli (e qui torni al primo motivo) . Perché chi li cerca lo fa seriamente, li trova e li chiude.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!

            Perché chi li cerca lo fa seriamente, li
            trova e li chiude.Dopo averli sfruttati x bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!
            - Scritto da: Ciao


            Terziariamente perche' non sono piedi di

            bachi scriptabili.

            Perche' nessuno si e' preso la briga di
            cercarli (e qui torni al primo motivo) .e allora provaci tu se riesci...la tua affermazione è tutta da dimostrare(e sicuramente non ci riuscirai...)
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill!

            e allora provaci tu se riesci...
            la tua affermazione è tutta da dimostrare
            (e sicuramente non ci riuscirai...)A parte che c'e' chi lo fa per me (bugtraq) seconda cosa ,se mai volessi fare l'hacker/cracker/grissino o quel che ti pare non mi dedicherei a sfigux ,sceglierei il sistema operativo che mi da il maggior numero possibile di bersagli.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill! - meglio Linux

            A me sembra solo una vittoria di Pirro....Il vantaggio e' che non essendoci problemi al server il sysdamin non perdera' tempo a ripristinare il backup e ti mandera' a quel paese :)
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill! - meglio Linux
            - Scritto da: Ciao

            A me sembra solo una vittoria di Pirro....

            Il vantaggio e' che non essendoci problemi
            al server il sysdamin non perdera' tempo a
            ripristinare il backup e ti mandera' a quel
            paese :) Parliamo degli utenti desktop please, dato che ora Linux & C. vuole arrivare a conquistare.. ops, pardon... convertire (dimenticavo che è una guerra santa per i linuxari) questi ultimi, la cui maggior parte manco sa cosa vuol dire backup...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill! - meglio Linux
            Se hai un server, su cui accedono e lavorano 300 persone, meglio perdere i dati di una sola persona che i dati di tutti perche' una sola persona e' stata stupida a eseguire un virus.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill! - meglio Linux
            - Scritto da: Bianco
            Se hai un server, su cui accedono e lavorano
            300 persone, meglio perdere i dati di una
            sola persona che i dati di tutti perche' una
            sola persona e' stata stupida a eseguire un
            virus.Vedi risposta sopra... per l'utente desktop non c'è nessun vantaggio.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill! - meglio Linux
            Allora sarebbe un root coglione, ma almeno il S.O. ti da la possibilita' di essere configurato a puntino, NT ho smanettato per bene e le utenze dei file funzionano in vero maluccio.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie bill! - meglio Linux
            - Scritto da: Bianco
            Allora sarebbe un root coglione, ma almeno
            il S.O. ti da la possibilita' di essere
            configurato a puntino, NT ho smanettato per
            bene e le utenze dei file funzionano in vero
            maluccio.Provato Windows 2000?Come dici... no?!Ahi ahi ahi ahi...ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: grazie bill!
      - Scritto da: faq? no, fuck!
      Scusate, volevo solo ringraziare microsoft
      per le decine di mail piene di virus che mi
      arrivato tutti i giorni in email.

      Per fortuna sono immune! :)Mi sembra che non dovresti ringraziare bill ma le centinaia di coglioni che scrivono virus e le migliaia di coglioni che non hanno ancora capito che a questo mondo nessuno ti ama (i love you), e che imperterriti cliccano su tutto ciò che appare su uno schermo.
      • Anonimo scrive:
        Re: grazie bill!
        Questo e' per via dell' effetto instupidente che ha Windows sugli utenti, se la gente avesse un minimo di istruzione in + in informatica !.Non sto elogiando Linux, ma Windows e' talmente chiuso e pre configurato che uno lo usa e non sa un cazzo di computer, sarebbe giusto che chi ci lavora con il computer, anche la commessa del negozio di intimo avesse un minimo di istruzione in +.In un mondo dove il PC la fa sempre + da padrone, noi uomini che lo usiamo dovremmo essere + informati sul suo utilizzo/funzionamento, Windows e la politica di Billy e' atta a tenere le gente nell' ignoranza, e un popolo ignorante e' + facilmente controllabile, ma questo non e' giusto !Se usi Linux un minimo di conoscenza la devi avere, l' esperienza al passaggio a Linux e' didattica e utile alla crescita degli utenti...Alcuni miei clienti e amici a cui ho installato Linux sul loro PC per farglielo provare, certo hanno avuto difficolta' inizialmente, mi hano pure rotto in cazzo perche' non riuscivano a fare quella o quell' altra cosa, ma ne sono usciti sicuramente + istruiti da 2 mesi con Linux che da 3 anni su Windows, ora ancora ci giocano con Linux e si divertono a traggono soddisfazione quando imparano a fare qualcosa di nuovo con esso, io al contrario ci lavoro sempre in desktop essendo un tecnico e avendo un negozio di computer, e fa tutto benissimo meglio di come potrei lavorare con Windows.Io vedo in Linux un futuro migliore di quello che si avrebbe con Windows.Linux cresce rapidissimamente, fa passi da gigante in pochi mesi, la M$ non riuscira' a tergli testa ancora per molto dal punto di vista tecnico e generale.Sta a gli utenti svegliarsi pian piano e aprire gli occhi su il mondo dell' informatica anziche' farsi pilotare da una societa' monopolistica che vuole solo i nostri soldi.
  • Anonimo scrive:
    SMETTETELA!
    Non è sufficiente l'esperienza di anni passati?Non concordano tutti nel dire che la pirateria ha dato una mano alla diffusione dei prodotti MS?E allora perche? Perchè mi chiedo continuare a cercare di eliminare i meccanismi di protezione? Questo non fa altro che giovare alla MS stessa!SMETTETELAdi accettare le "finte" sfide che MS propone.Hanno introdotto un meccanismo anticopia? Benissimo! Niente di meglio! Vedrete che moltissime persone (vi assicuro che ne conosco) cercheranno qulacosa di alternativo per evitare di pagare. Questo non potrà che far bene alla diffusione di altri SO.Non c'è bisogno che dica che più diffusione indica anche maggior interesse da parte delle aziende nel produrre soluzioni anche per SO alternativi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      maddai su :-)
      Vabbe' non ti isterizzare :-)E' interessante capire come funziona quel meccanismo, come verra' violato, perche' un sistema del genere non ci censura tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: maddai su :-)
        Mi dispiace, ma rimango dell'idea che diffondere i crack contribuisca solo a diffondere un prodotto.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Ha ragione lui...
      L'unica cosa da fare è ignorare XP.Fare finta che non esista proprio.Non so voi ma io mi sarei anche rottodi cambiare SO approx. ogni due anni...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione lui...
        Infatti, è ridicolo a dire poco...Chi comprerà un pc nuovo non avrà molte scelte e si troverà installato (o si troverà costretto ad installare) XP.Personalmente lavoro su NT e a casa ho ancora il mio W95 di 4 anni fa, che con 96 Mb di RAM su un Pentium 233 Mhz mi soddisfa :-)- Scritto da: Alex.tg
        L'unica cosa da fare è ignorare XP.
        Fare finta che non esista proprio.
        Non so voi ma io mi sarei anche rotto
        di cambiare SO approx. ogni due anni...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ha ragione lui...
          - Scritto da: Max
          Chi comprerà un pc nuovo non avrà molte
          scelte e si troverà installato (o si troverà
          costretto ad installare) XP.Almeno fosse cosi'... Temo che in Italia sugli OEM vedremo quel catorcio di ME ancora per molto tempo. 8-(
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione lui...

            Almeno fosse cosi'... Temo che in Italia
            sugli OEM vedremo quel catorcio di ME ancora
            per molto tempo. 8-( ... meno male che non sono io scemo... non mi ha riconosciuto praticamente niente dell'hardware che ho installato: Matrox G400, Epson Stylus Color 740 e USRobotics 56k... solo il monitor gli piaceva (LG)...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione lui...
        Infatti... per me chi formatta, compra XP e lo installa e' molto CIULA, vorrei tanto sapere il ritorno economico dell'investimento che fa e del vantaggio che ne trae.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione lui...
        - Scritto da: Alex.tg
        L'unica cosa da fare è ignorare XP.Viene talmente ignorato che, pur essendo ancora in beta o RC, gia' compare nei log dei server web. Il pinguino dopo 3 anni di scassata-maroni e' ancora li fermo.
        Fare finta che non esista proprio.
        Non so voi ma io mi sarei anche rotto
        di cambiare SO approx. ogni due anni...Distinguiamo due cose. Io mi trovo bene con 2000 e non trovo motivo di passare ad XP. Se invece mi dici che non vuoi cambiare perche' ti piace Vi. Beh...
    • Anonimo scrive:
      Re: SMETTETELA!

      Hanno introdotto un meccanismo anticopia?
      Benissimo! Niente di meglio! Vedrete che
      moltissime persone (vi assicuro che ne
      conosco) cercheranno qulacosa di alternativo
      per evitare di pagare. infatti e' questo il problematutti vorrebbero la luna, ma nessuno vuole scucire il soldo...troppo comodo.
      Questo non potrà che
      far bene alla diffusione di altri SO.uhhhcome no
      Non c'è bisogno che dica che più diffusione
      indica anche maggior interesse da parte
      delle aziende nel produrre soluzioni anche
      per SO alternativi.
      senz'altro.Ma su un os gratis, usato da gente (lo dici tu) che preferisce altro cosi' non paga, quanti soldi puoi fare?
      • Anonimo scrive:
        Re: SMETTETELA!
        Usare software piratato è un reato civile e penale (in termini penali, un delitto).In un paese civile. o si paga, o si usa un softare aperto.Oppure si fa la figuraccia da poveretti.
        • Anonimo scrive:
          Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
          Se invece di lucrare facendo pagare alti costi un software da sempre mal funzionante, pieno zeppo di errori, perforabile come un formaggino la gente non farebbe copie pirata!In un paese civile la Microsoft non esisterebbe per come noi la conosciamo!Bill Gates sarebbe ancora in tribunale a pagare i danni da lui creati (Gb di dati persi, modifiche alle macchine, crash di sistema, aziende ferme per ore......) con un Prodotto mal funzionante!!!Invece non sono responsabili di nulla in più ci fanno pagare Winzoz!Ma ci svegliamo oppure dobbiamo sentire ancora queste paternali tipiche degli italocattoperbenistidioti?????????????
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            - Scritto da: non win..fesso!
            In un paese civile la Microsoft non
            esisterebbe per come noi la conosciamo!

            Bill Gates sarebbe ancora in tribunale a
            pagare i danni da lui creati (Gb di dati
            persi, modifiche alle macchine, crash di
            sistema, aziende ferme per ore......) con un
            Prodotto mal funzionante!!!E saremmo tutti qui ad infilare schede perforate in aggeggi grandi un appartamento.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            E saremmo tutti qui ad infilare schede
            perforate in aggeggi grandi un appartamento. Spero che tu stia scherzando. MS ha portato l'informatica ad una enorme diffusione, è vero, ma se non ci fosse stato Bill ci sarebbe stato qualcun altro (Apple, IBM, ...).
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            - Scritto da: A.C.

            E saremmo tutti qui ad infilare schede

            perforate in aggeggi grandi un
            appartamento.

            Spero che tu stia scherzando. MS ha
            portato l'informatica ad una enorme
            diffusione, è vero, ma se non ci fosse stato
            Bill ci sarebbe stato qualcun altro (Apple,
            IBM, ...).Concordo. E se ci fosse stato qualcun altro, oggi sareste qui, per principio, a sparlare su quel qualcun altro.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            Concordo. E se ci fosse stato qualcun altro,
            oggi sareste qui, per principio, a sparlare
            su quel qualcun altro.Per favore, non vorrei che usassi il plurale quando rispondi a un mio post.Io cerco di esporre le mie posizioni senza buttarmi in crociate senza senso sia Windows che Linux hanno il loro posto e il loro ruolo, nessuno dei due va bene per tutto e tutti.Non capisco comunque questo bisogno da parte di Microsoft e - soprattutto - tua di attaccare il software Open Source se si tratta veramente di giocattoli così difficili da utilizzare e che non hanno nessun vantaggio rispetto al software esistente.Tutto questo FUD sparso in giro sull'Open Source e le tue parole ("quattro gatti", "2-3% degli utenti", "troppe ricompilazioni") mi fanno pensare ad un tale Mohandas K. Gandhi, che diceva: "First they ignore you. Then they laugh you. Then they fight you. Then you win".Tanto mi basta per capire che l'Open Source vale *moltissimo* e sta diventando un fenomeno pericoloso soprattutto (ma non solo) per Microsoft, non servono ricerche di mercato o statistiche che sei sempre pronto a non accettare.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            Alt... Error. Io non ho proprio niente contro l'Open Source. E personalmente ne uso pure con profitto. A me non va che arrivi gente a darti del cretino perche' paghi un prodotto, che sei un utonto perche' usi quello che usa il 98% della popolazione, ti dice che che loro hanno la risposta (e la risposta a mio vedere non e' un granche'). Questo ed altre leggende che girano intorno al buon pinguino ed all'open source in generale.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            Per non dimenticarsi la cosa che piu' mi manda in bestia: MS fa una cerca cosa X? Allora diamogli contro. MS NON fa una certa cosa X? Allora diamogli contro.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            Beh, ripeto, mi piacerebbe che non mi comprendessi in queste guerre perché, se provi a leggere qualcun'altro dei miei messaggi potrai notare che non sono contro MS "a prescindere", mi pare di aver detto più colte che l'idea di .NET non mi piace (sempre senza Hailstorm/Passport), solo che non mi fido tanto delle loro politiche di marketing e quindi sono feliche che esista www.go-mono.org
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            marketing e quindi sono feliche che esista
            www.go-mono.orgMamma mia. Non so se preferire Microsoft o De Icaza.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            - Scritto da: Pogoboy

            marketing e quindi sono feliche che esista

            www.go-mono.org

            Mamma mia. Non so se preferire Microsoft o
            De Icaza.microsoft non scrive software sotto GPL
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            Questo ed altre leggende che girano intorno
            al buon pinguino ed all'open source in
            generale.E tu smetti di usare Linux come ho fatto io.:o)
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            E tu smetti di usare Linux come ho fatto io.E' linux che ha smesso di funzionare sulla mia macchina :)
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            E' linux che ha smesso di funzionare sulla
            mia macchina :) Anche sulla mia, ma non mi sono scomposto piu' di tanto... disklabel is your friend.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            ricompilazioni") mi fanno pensare ad un tale
            Mohandas K. Gandhi, che diceva: "First they
            ignore you. Then they laugh you. Then they
            fight you. Then you win".Forse perche' e' uno dei soliti, stanchi slogan a favore dell'open source, che detti cosi' non hanno alcun significato.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            Non capisco comunque questo bisogno da parte
            di Microsoft e - soprattutto - tua di
            attaccare il software Open Source se si
            tratta veramente di giocattoli così
            difficili da utilizzare e che non hanno
            nessun vantaggio rispetto al software
            esistente.Questo e' FUD ,bello e buono. Dichiarazioni di microsoft contro l'opensource? Microsoft si e' limitata a dire che la formula opensource (ossia dare in giro i sorgenti) non e' commercialmente valida e fino ad ora nessuno ha dimostrato il contrario . Microsoft ha attaccato ,giustamente a mio avviso, la licenza GPL che NON e' l'opensource come i linuxari vogliono far credere.
            Tutto questo FUD sparso in giro sull'Open
            Source e le tue parole ("quattro gatti",
            "2-3% degli utenti", "troppeLa domanda che realmente dovresti farti e' ..io comincio o rispondo? Conta quanti topic di FUD su microsoft (crasha 10 volte al giorno ,non funziona , ecc) vengono iniziati da utenti linux (o presunti tali) e quanti ne ho iniziati io.
            Mohandas K. Gandhi, che diceva: "First they
            ignore you. Then they laugh you. Then they
            fight you. Then you win".Vista la situazione attuale del suo paese e soprattutto la situazione sua e della sua famiglia io eviterei di continuare a citare Gandhi .... non gli e' andata un granche' bene.
            Tanto mi basta per capire che l'Open Source
            vale *moltissimo* e sta diventando un
            fenomeno pericoloso soprattutto (ma nonIl fatto che stia diventando un fenomeno pericoloso e' frutto solo ed esclusivamente delle congetture e delle pubblicazioni sui siti pro-linux. L'opensource viene da sempre sfruttato dalle ditte (tutte) ... ma fino ad ora software opensource in grado di far concorrenza a prodotti commerciali proprio non ne ho visti. E soprattutto c'e' da chiedersi , e' lecito per ditte che vendono altro regalare software che va a far concorrenza a ditte che vivono di software? Se un giorno,per assurdo, la microsoft si mettesse a regalare workstation facendole pagare il prezzo di Office XP la SUN sarebbe cosi' contenta? Se Microsoft regalasse mainframe facendo pagare solo il sistema operativo IBM sarebbe felice? Non credo ...e allora com'e' che si permette alla sun di regalare staroffice (tanto loro vendono workstation) e a IBM di regalare il sistema operativo (tanto loro vendono server) senza protestare? Perche' e' microsoft ... se mai gimp dovesse diventare al livello di photoshop sara' lecito per IBM o quant'altro regalarlo?
            solo) per Microsoft, non servono ricerche di
            mercato o statistiche che sei sempre pronto
            a non accettare.Se ci fossero... sai io sono abituato a ragionare sui numeri , un 60% con serie basi statistiche mi convince , un 60% non rappresentativo mi convince meno , un "e' ovvio perche' e' cosi'" non mi convince per nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            Nota: rispondo sia a Ciao che a Pogoboy, così faccio un messaggio solo... ;o)
            Questo e' FUD ,bello e buono. Dichiarazioni
            di microsoft contro l'opensource? Microsoft Io ne ho lette e non su ziobudda o altri siti che ho capito non ti vanno a genio, su The register, su Economist oppure sul Wall Street Journal. E' ovvio che il link mi veniva da siti pro-Linux (perché li frequento) ma non credo che gente così si metta contro MS per partito preso...
            si e' limitata a dire che la formula
            opensource (ossia dare in giro i sorgenti)
            non e' commercialmente valida e fino ad ora
            nessuno ha dimostrato il contrario. Però l'hanno usato, l'Open Source, hanno smentito e poi hanno ammesso che era vero, prima per i layer di rete di NT/2k e poi per i server di Hotmail (lo so che li hanno cambiati). E negli Halloween Documents, prima rinnegati e poi riconosciuti da MS c'era scritto a chiare lettere che Linux e l'Open Source sono un problema *per loro*.
            Microsoft ha attaccato, giustamente a mio
            avviso, la licenza GPL che NON e'
            l'opensource come i linuxari vogliono far
            credere. La GPL *è* Open Source. Se poi non è del tipo che va bene a MS ed a molte altre aziende, d'accordo, quello che non piace a loro è la filosofia di Stallman (di cui fa parte la GPL). Però quando spiegano che a loro non va bene non dicono "il SW GPL", dicono "il SW Open Source" e questo, secondo me, per far credere che *tutto* il SW Open Source è un problema per l'industria IT mondiale, quando invece, per esempio, la BSD o la MPL darebbero (e infatti danno anche a MS) grandi vantaggi.

            Tutto questo FUD sparso in giro sull'Open

            Source e le tue parole ("quattro gatti",

            "2-3% degli utenti", "troppe

            La domanda che realmente dovresti farti e'
            ..io comincio o rispondo? Conta quanti topic
            di FUD su microsoft (crasha 10 volte al
            giorno ,non funziona , ecc) vengono iniziati
            da utenti linux (o presunti tali) e quanti
            ne ho iniziati io. Fai la stessa cosa per me. Se vuoi ti risparmio la fatica, l'unico che ho iniziato è quello intitolato "Evoluzione..." nell'articolo sui 10 anni del centro ricerche MS.

            Tanto mi basta per capire che l'Open

            Source vale *moltissimo* e sta diventando un

            fenomeno pericoloso soprattutto (ma non
            Il fatto che stia diventando un fenomeno
            pericoloso e' frutto solo ed esclusivamente
            delle congetture e delle pubblicazioni sui
            siti pro-linux. L'opensource viene da sempre E allora come mi spieghi gli attacchi di MS? Quelli di cui prima hai negato l'esistenza? Come mi spieghi la campagna pubblicitaria che mira ad eliminare le dicerie sul fatto che Win sia instabile e insicuro? Come mi spiehi la campagna pubblicitaria in Germania contro SO che ha molte facce diverse?
            Se un giorno,per assurdo, la microsoft si
            mettesse a regalare workstation facendole
            pagare il prezzo di Office XP la SUN sarebbe
            cosi' contenta? A parte il fatto che Linux non è gratis, non paghi la licenza d'uso, ma se vuoi *veramente* usarlo, mi dispiace, ma i soldi servono (forse un utente casalingo se la può cavare anche gratis...). Un'altra cosa che dimentichi è che il prezzo del SO incide in maniera infinitesimale nell'acquisto di una macchina seria, tant'è vero che alle aziende che usano Linux, non gliene frega niente che sia gratis e che Win2k costi un paio di milioni (non so il prezzo preciso), se il server ne costa 50...
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            Ho detto una (altra) minchiata: ho iniziato anche un thread su questo articolo...
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            - Scritto da: A.C.
            Un'altra cosa che dimentichi è che il
            prezzo del SO incide in maniera
            infinitesimale nell'acquisto di una macchina
            seria, tant'è vero che alle aziende che
            usano Linux, non gliene frega niente che sia
            gratis e che Win2k costi un paio di milioni
            (non so il prezzo preciso), se il server ne
            costa 50...Concordo al 100000000000000000000000000% 8-)P.s. Un 2K server lo porti a casa ad un milione e mezzo. Se ne compri piu' licenza il prezzo casca geometricamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            Concordo al 100000000000000000000000000% 8-) WOW, ce l'abbiamo fatta! Hai visto che si può anche andare d'accordo con un linuxaro comunardo del ca**o? ;o) (Soprattutto se entrambi ragioniamo...)
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            sorry...
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            Perche' sorry? 8-)
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            perché avevo postato tre volte lo stesso messaggio, poi la redazione ne ha tolti due... :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            Io ne ho lette e non su ziobudda o altri
            siti che ho capito non ti vanno a genio, suSai com'e' , un sito che riporta In case you needed another reason to run Linux .. [News] Leo -- 07-Sep-2001 spacciandola per vera (guardatela e ridi,il link lo trovi sul sito) non gode della mia massima stima. Slashdot neanche merita un commento visto che e' proprieta' di turbolinux .
            frequento) ma non credo che gente così si
            metta contro MS per partito preso...Beh insomma... il wallstreet journal ha da sempre una posizione antimicrosoft (pro IBM?) e spesso ne ha prese di cantonate , mi informo e ti riporto quella piu' grossa ,me la ricordo vagamente e non voglio essere impreciso.
            Però l'hanno usato, l'Open Source, hanno
            smentito e poi hanno ammesso che era vero,
            prima per i layer di rete di NT/2k e poi perSmentito? Microsoft ha sempre sostenuto la validita' della licenza BSD in opposizione con la GPL ... loro dicono che il software opensource non va bene per essere commercializzato ossia dicono che dare in giro i sorgenti e' una follia e io sono daccordo con questo. Se vuoi vendere qualcosa al pubblico come fa microsoft e dai il sorgente ti stai sparando... chiaro il discorso e' diverso per chi realizza sw su commissione, li e' meno importante dare il sorgente ,al max perdi il cliente se qualcuno gli fa un prezzo piu' basso.
            i server di Hotmail (lo so che li hanno
            cambiati). E negli Halloween Documents,Hotmail e' stato comprato da microsoft e i server sostituiti...
            prima rinnegati e poi riconosciuti da MS
            c'era scritto a chiare lettere che Linux e
            l'Open Source sono un problema *per loro*.La GPL e' un problema per loro ed e' un problema per tutti visto che si propaga a tutto quello che tocca.
            La GPL *è* Open Source. Se poi non è del
            tipo che va bene a MS ed a molte altre
            aziende, d'accordo, quello che non piace anon va bene a nessuna azienda che produce software ,solo le aziende che producono hardware la adottano ...almeno fino a quando anche i vari dipartimenti di elettronica non si inventeranno l'analogo della GPL per i circuiti elettronici (non si capisce perche' IBM non debba mostrare la litografia dei processori e pretenda che microsoft dia i sorgenti) .
            loro è la filosofia di Stallman (di cui fa
            parte la GPL). Però quando spiegano che a
            loro non va bene non dicono "il SW GPL",
            dicono "il SW Open Source" e questo, secondoNo ,anzi e' interesse della fsf confondere opensource con GPL ma la distinzione microsoft la fa. Puoi leggere su punto informatico la licenza delle SDK non si parla di opensource ,si parla di licenze virali (specificamente la GPL) ..
            me, per far credere che *tutto* il SW Open
            Source è un problema per l'industria ITQuesto lo vuole far credere Stallman e la comunita' linux , non e' certo microsoft che confonde GPL con opensource... loro la differenza ce l'hanno ben chiara.
            mondiale, quando invece, per esempio, la BSD
            o la MPL darebbero (e infatti danno anche a
            MS) grandi vantaggi.E infatti microsoft finanzia freebsd e molti altri progetti opensource , chiaramente non vuole e non puo' permettere che siano rilasciati sotto gpl.
            E allora come mi spieghi gli attacchi di
            MS? Quelli di cui prima hai negatoLi nego tutt'ora... almeno fino a quando non ci sara' un comunicato ufficiale di microsoft che attacca il software opensource in generale (e non solo la licenza GPL ).
            l'esistenza? Come mi spieghi la campagna
            pubblicitaria che mira ad eliminare le
            dicerie sul fatto che Win sia instabile e
            insicuro? Come mi spiehi la campagnaEh beh che dovrebbero fare? Se sono dicerie fanno bene a eliminarle...io uso w2k da quando e' uscito ,prima usavo NT ..al lavoro uso Solaris e HP-UX (li uso ,non li configuro per fortuna) ... quando sento dire che Windows e' instabile penso a questi 4 so e mi viene da ridere ... abbiamo dei server NT4 in rete ,senza alcuna patch che sono up da anni ,riavviati giusto quando e' mancata la corrente e server unix che cascano ogni due giorni. Unix fa schifo ? No mai detto questo , semplicemente bisogna capire a fondo le cause dell'instabilita' del sistema e al 90% sono hardware.Microsoft fa sempre bene ? Mai detto neanche questo sono tutt'ora convinto che Windows-ME sia la piu' grande schifezza uscita negli ultimi anni ,tuttavia l'ho avuto sul portatile per diversi mesi e non ha mai crashato..poi ho messo su 2k non perche' ne avessi bisogno ma perche' mi piace avere tutto uniforme.
            pubblicitaria in Germania contro SO che ha
            molte facce diverse?Eh? Se mi mandi qualche link mi informo ,pero' non parlo tedesco.
            A parte il fatto che Linux non è gratis,
            non paghi la licenza d'uso, ma se vuoi
            *veramente* usarlo, mi dispiace, ma i soldi
            servono (forse un utente casalingo se la può
            cavare anche gratis...).E dove servono? Per le applicazioni? Ma li cade tutto il discorso opensource , le cose serie non sono opensource ,neanche per unix.
            Un'altra cosa che dimentichi è che il
            prezzo del SO incide in maniera
            infinitesimale nell'acquisto di una macchina
            seria, tant'è vero che alle aziende che
            usano Linux, non gliene frega niente che sia
            gratis e che Win2k costi un paio di milioni
            (non so il prezzo preciso), se il server ne
            costa 50...Assolutamente daccordo . Ed e' il motivo per cui le aziende preferiscono pagare ma avere una grossa azienda a supporto.
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!
            - Scritto da: CIao


            - Scritto da: non win..fesso!

            In un paese civile la Microsoft non

            esisterebbe per come noi la conosciamo!



            Bill Gates sarebbe ancora in tribunale a

            pagare i danni da lui creati (Gb di dati

            persi, modifiche alle macchine, crash di

            sistema, aziende ferme per ore......) con
            un

            Prodotto mal funzionante!!!


            E saremmo tutti qui ad infilare schede
            perforate in aggeggi grandi un appartamento.no, saremmo in un mondo con un avvoltoio in meno e maggior concorrenza tra i soggetti
          • Anonimo scrive:
            Re: SMETTETELA! ........NO CONTINUIAMO!

            no, saremmo in un mondo con un avvoltoio in
            meno e maggior concorrenza tra i soggettiSi, ci sarebbe IBM a farsi concorrenza da sola.
      • Anonimo scrive:
        Re: SMETTETELA!

        infatti e' questo il problema
        tutti vorrebbero la luna, ma nessuno vuole
        scucire il soldo...Scusa la domanda stupida, ma che cosa intendi tu per "la luna"?Wirus XP?Hahahahahahhahahahaha hai ucciso il romanticismo.'Iao
      • Anonimo scrive:
        Re: SMETTETELA!
        Perche' per caso tu da casa tua, che navigni per divertimento guardando siti porno con gli amici, il fatto di usare Windows anziche' Linux come S.O. sul tuo PC ti fa guadagnare soldi ?
    • Anonimo scrive:
      Re: SMETTETELA!
      "Non è sufficiente l'esperienza di anni passati?Non concordano tutti nel dire che la pirateria ha dato una mano alla diffusione dei prodotti MS?E allora perche? Perchè mi chiedo continuare a cercare di eliminare i meccanismi di protezione? Questo non fa altro che giovare alla MS stessa!Infatti, Tutti i cracker che si divertono a togliere le protezioni da Windows XP, come ripicca verso la M$ che odiano, in realta' non fanno altro che aiutarla, Hacker Smettetela, non sproteggete Windows XP, lasciatelo cosi' com'e', vedrete che il resto della popolazione iniziara' a pensare di + al sistema alternativo.M$ e' contenta delle vostre azioni "illegali"Non dategli soddisfazione, Windows a Morte !
  • Anonimo scrive:
    Come si masterizza? (~ OT)
    Nell'articolo si informa su come rimasterizzare un CD cambiando un file.COme si fa, ad es. con NERO a mantenere l'autoboot modificando qlc nel CD stesso o aggiungendone qualcun'altro?Grazie a chi vorrà rispondermi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si masterizza? (~ OT)

      Nell'articolo si informa su come
      rimasterizzare un CD cambiando un file.
      COme si fa, ad es. con NERO a mantenere
      l'autoboot modificando qlc nel CD stesso o
      aggiungendone qualcun'altro?

      Grazie a chi vorrà rispondermi!copn iso buster non hai problemise la ISO era bootable lo rimarra'.Cmq con Nero c'e' un'opzione "rendi bootable"e poi ti chiede dove andare a pescare i file di sistema.Ciao
  • Anonimo scrive:
    e' quello che voleva
    la microsoft ha avuto esattamente quello che voleva. ne più ne meno.Grazie alle versioni pirata è riuscita a contribuire alla distrubuzione di windows XP,e in ogni caso sa che guadagnerà un mucchio di soldi (notato l'aumento dei prezzi?) con tutte le licenze che verranno acquistate dai negozi di pc, dalle grandi aziende, dalle scuole, e da tutti quelli che non si possono permettere di non avere una licenza.Le persone che hanno avuto winxp craccato sono persone che non l'avrebbero comprato in ogni caso, e tutto ciò giova alla microsoft in quanto, come già detto, aumenta soltanto la diffusione del suo prezziosissimo sistema operativo.saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: e' quello che voleva
      Non potevi scrivere meglio !!!Ma ora, chi lo spiega ad ALIEN ?
    • Anonimo scrive:
      Re: e' quello che voleva
      Infatti, il punto e'... chissene frega di aver un nuovo SO che fa 4 stronzate in piu'?Guarda che la crisi della New Economy e' dovuta al fatto che la maggioranza della gente ha capito che non serve un Pentium 4 per leggere la posta e scrivere 4 lettere con word.chiaro il concetto?
      • Anonimo scrive:
        Re: e' quello che voleva
        E anche... perchè ha finalmente capito che Intel fa schifo! E compra il + performante e meno costoso Amd!;-)
  • Anonimo scrive:
    OfficeXP: c spiano....
    un amico mi ha prestato il suo OfficeXP (originale), dopo averlo installato sono incappato nella ProductActivation, che ho dovuto superare con un crack trovato sul web...tutto bene per qualche giorno quando...ore 16: uso word, tutto okore 18: navigo sul sito MS per cercare dei driverore 21: apro word e mi rendo conto che tutte le funzioni vitali sono disabilitate... in pratica si poteva solo aprire un documento, guardarlo e stamparlo.soluzione: disinstallazione e reintallazionecontromisura: cancellare dalla mente www.microsoft.commorale: non è che quando navighiamo hanno più potere sui nostri pc di quanto pensiamo??mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: OfficeXP: c spiano....
      Se vai su astalavista trovi la mia cura.byezHaCkAnGeLWhat do u want to hack today?®
    • Anonimo scrive:
      Re: OfficeXP: c spiano....

      morale: non è che quando navighiamo hanno
      più potere sui nostri pc di quanto
      pensiamo??Ti consiglio staroffice x linsux , non ha alcun potere sul tuo computer. E' come non averlo...morale: compra il software originale ... che poi quando ti arriva la finanza in casa ti tocca scrivere su ziobudda quanto e' cattiva la microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: OfficeXP: c spiano....
        - Scritto da: Ciao

        morale: non è che quando navighiamo hanno

        più potere sui nostri pc di quanto

        pensiamo??

        Ti consiglio staroffice x linsux , non ha
        alcun potere sul tuo computer. E' come non
        averlo...Dal punto di vista della privacy ? Esatto: e' come non averlo !!!Pero' c'e' l'hai e funziona....

        morale: compra il software originale ... che
        poi quando ti arriva la finanza in casa ti
        tocca scrivere su ziobudda quanto e' cattiva
        la microsoft.Caro Ciao, ma perche' non ti fai un po' furbo ogni tanto ? Non dico sempre, basterebbe ogni tanto. Invece non manca giorno che non te ne esci con qualche cazzata....
      • Anonimo scrive:
        Re: OfficeXP: c spiano....
        perche' imbelli? Perche' invece non gli consigli di tenersi l'Office 97 che ha gia' pagato e che fa 100'000 cose in piu' di quelle che lui potra mai fare in tutta la sua vita?
        • Anonimo scrive:
          Re: OfficeXP: c spiano....
          Perché non è garantito che ce l'abbia e, se ce l'ha, non è garantito nemmeno che sia originale.- Scritto da: Ysox
          perche' imbelli? Perche' invece non gli
          consigli di tenersi l'Office 97 che ha gia'
          pagato e che fa 100'000 cose in piu' di
          quelle che lui potra mai fare in tutta la
          sua vita?
          • Anonimo scrive:
            Re: OfficeXP: c spiano....
            Infatti, la maggior parte della gente qui parla senza mai aver speso una lira per il software che usa.
      • Anonimo scrive:
        Re: OfficeXP: c spiano....
        - Scritto da: Ciao

        morale: non è che quando navighiamo hanno

        più potere sui nostri pc di quanto

        pensiamo??

        Ti consiglio staroffice x linsux , non ha
        alcun potere sul tuo computer. E' come non
        averlo...[cut]Le discussioni vanno bene, è utile scambiareidee, anche e soprattutto quando sono diverse.Però sarebbe l'ora di finirla con certesciocchezze e vecchi stereotipi.Certamente non è vero che tutto il softwareMicrosoft ha sempre fatto schifo e fa schifo.Il vecchio MS Office 4.3 era la migliore suitedella sua generazione ... anche Office 97 èun buon prodotto. Windows 2000 è un buon sistemaoperativo (non mi pronuncio sulla versione serverper la poca esperienza).Però - e questo è rivolto a Ciao - non diciamoeresie dall'altra parte! StarOffice è una ottimasuite e ci si fa il 99% delle cose che si possonofare con MS Office. Sicuramente tutte quelle chesu fanno normalmente in un ufficio. E bene.Il tuo commento "...è come non averlo..." va letto nel contesto polemico del thread, certo, ma non ti fa onore, credimi.Saluti.P.S. Non è neanche vero che Linux è unacosa astrusa da installare. Oggigiornomolte distribuzioni sono rapide e facilida installare e richiedono pochissimiinterventi per ottenere una piena funzionalità.Se poi uno non vuole neanche sfiorare unmanuale...
        • Anonimo scrive:
          Re: OfficeXP: c spiano....

          Se poi uno non vuole neanche sfiorare un
          manuale... ...non riesce a fare (bene) niente neanche con tutte le interfacce grafiche del mondo.
        • Anonimo scrive:
          Re: OfficeXP: c spiano....
          - Scritto da: Prospero


          - Scritto da: Ciao


          morale: non è che quando navighiamo
          hanno


          più potere sui nostri pc di quanto


          pensiamo??



          Ti consiglio staroffice x linsux , non ha

          alcun potere sul tuo computer. E' come non

          averlo...
          [cut]

          Le discussioni vanno bene, è utile scambiare
          idee, anche e soprattutto quando sono
          diverse.
          Però sarebbe l'ora di finirla con certe
          sciocchezze e vecchi stereotipi.
          Certamente non è vero che tutto il software
          Microsoft ha sempre fatto schifo e fa schifo.
          Il vecchio MS Office 4.3 era la migliore
          suite
          della sua generazione ... anche Office 97 è
          un buon prodotto. Windows 2000 è un buon
          sistema
          operativo (non mi pronuncio sulla versione
          server
          per la poca esperienza).
          Però - e questo è rivolto a Ciao - non
          diciamo
          eresie dall'altra parte! StarOffice è una
          ottima
          suite e ci si fa il 99% delle cose che si
          possono
          fare con MS Office. Sicuramente tutte quelle
          che
          su fanno normalmente in un ufficio. Ho alcune idee in merito:1. sai usare Word solo al 20% delle sue possibilità, per cui ti sembra che StarOffice possa fare il 99% di ciò che fa MS Office (tra l'altro, visto che ogni versione di Office ha nuove funzionalità, dovresti specificare a quale versione ti riferisci).2. ti sei customizzato StarOffice inserendo un mare di funzioni per conto tuo.3. Nel tuo ufficio usano office ben poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: OfficeXP: c spiano....
            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Prospero





            - Scritto da: Ciao[cut]


            Ti consiglio staroffice x linsux , non
            ha


            alcun potere sul tuo computer. E' come
            non


            averlo...

            [cut]



            Le discussioni vanno bene, è utile
            scambiare

            idee, anche e soprattutto quando sono

            diverse.

            Però sarebbe l'ora di finirla con certe

            sciocchezze e vecchi stereotipi.

            Certamente non è vero che tutto il
            software

            Microsoft ha sempre fatto schifo e fa
            schifo.

            Il vecchio MS Office 4.3 era la migliore

            suite

            della sua generazione ... anche Office 97
            è

            un buon prodotto. Windows 2000 è un buon

            sistema

            operativo (non mi pronuncio sulla versione

            server

            per la poca esperienza).

            Però - e questo è rivolto a Ciao - non

            diciamo

            eresie dall'altra parte! StarOffice è una

            ottima

            suite e ci si fa il 99% delle cose che si

            possono

            fare con MS Office. Sicuramente tutte
            quelle

            che

            su fanno normalmente in un ufficio.

            Ho alcune idee in merito:
            1. sai usare Word solo al 20% delle sue
            possibilità, per cui ti sembra che
            StarOffice possa fare il 99% di ciò che fa
            MS Office (tra l'altro, visto che ogni
            versione di Office ha nuove funzionalità,
            dovresti specificare a quale versione ti
            riferisci).
            2. ti sei customizzato StarOffice inserendo
            un mare di funzioni per conto tuo.
            3. Nel tuo ufficio usano office ben poco.OK, allora elencami le importanti funzioni che MS Word ha e che StarWrite non possiede.Diciamo MS Word 97 (io mi riferivo essenzialmentea MS Office 97, che è quella che uso).Aspetto un risposta seria.Non citarmi stupidaggini o funzioni avanzateche usa una persona su 100.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: OfficeXP: c spiano....
            Fammi capire.Vuoi veramente paragonare StarOffice ad un prodotto di 4 anni e mezzo fa (Office 97), indietro di 2 versioni e ottimizzato per Windows 98, sistema operativo indietro di 3 versioni?Fai un colloquio dal marketing di Microsoft e porta questo post. Il tuo vero mestiere è il pubblicitario. L'eleganza con cui hai appena fatto pubblicità a Office e pubblicità negativa a StarOffice è fenomenale.- Scritto da: Prospero


            - Scritto da: Darth Vader





            - Scritto da: Prospero








            - Scritto da: Ciao

            [cut]




            Ti consiglio staroffice x linsux ,
            non

            ha



            alcun potere sul tuo computer. E'
            come

            non



            averlo...


            [cut]





            Le discussioni vanno bene, è utile

            scambiare


            idee, anche e soprattutto quando sono


            diverse.


            Però sarebbe l'ora di finirla con certe


            sciocchezze e vecchi stereotipi.


            Certamente non è vero che tutto il

            software


            Microsoft ha sempre fatto schifo e fa

            schifo.


            Il vecchio MS Office 4.3 era la
            migliore


            suite


            della sua generazione ... anche Office
            97

            è


            un buon prodotto. Windows 2000 è un
            buon


            sistema


            operativo (non mi pronuncio sulla
            versione


            server


            per la poca esperienza).


            Però - e questo è rivolto a Ciao - non


            diciamo


            eresie dall'altra parte! StarOffice è
            una


            ottima


            suite e ci si fa il 99% delle cose che
            si


            possono


            fare con MS Office. Sicuramente tutte

            quelle


            che


            su fanno normalmente in un ufficio.



            Ho alcune idee in merito:

            1. sai usare Word solo al 20% delle sue

            possibilità, per cui ti sembra che

            StarOffice possa fare il 99% di ciò che fa

            MS Office (tra l'altro, visto che ogni

            versione di Office ha nuove funzionalità,

            dovresti specificare a quale versione ti

            riferisci).

            2. ti sei customizzato StarOffice
            inserendo

            un mare di funzioni per conto tuo.

            3. Nel tuo ufficio usano office ben poco.

            OK, allora elencami le importanti funzioni
            che
            MS Word ha e che StarWrite non possiede.
            Diciamo MS Word 97 (io mi riferivo
            essenzialmente
            a MS Office 97, che è quella che uso).
            Aspetto un risposta seria.
            Non citarmi stupidaggini o funzioni avanzate
            che usa una persona su 100.
            Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: OfficeXP: c spiano....

            Vuoi veramente paragonare StarOffice ad un
            prodotto di 4 anni e mezzo fa (Office 97),
            indietro di 2 versioni e ottimizzato per
            Windows 98, sistema operativo indietro di 3
            versioni? Allora sentiamo le mirabolanti novità che di Office XP e 2k rispetto a 97, oltre a interfaccia grafica, formato dei file e (forse) .NET
          • Anonimo scrive:
            Re: OfficeXP: c spiano....
            - Scritto da: Darth Vader
            Fammi capire.

            Vuoi veramente paragonare StarOffice ad un
            prodotto di 4 anni e mezzo fa (Office 97),
            indietro di 2 versioni e ottimizzato per
            Windows 98, sistema operativo indietro di 3
            versioni?
            [cut]Guarda che conosco anche Office 2000,solo che lo uso meno.Ora, per cortesia, descrivimi le grandiinnovazioni di Office 2000 rispetto a 97e dimmi cosa ha in più Word 2000 rispettoa StarWrite 5.2 (stesso anno di releaseper entrambi i software).Questo confronto è fattibile o hai altri cavilli?SalutiProspero
      • Anonimo scrive:
        Re: OfficeXP: c spiano....
        - Scritto da: Ciao

        morale: non è che quando navighiamo hanno

        più potere sui nostri pc di quanto

        pensiamo??

        Ti consiglio staroffice x linsux , non ha
        alcun potere sul tuo computer. E' come non
        averlo...


        morale: compra il software originale ... non lo compro affatto se questo lo fa per la pirateria lo fa anche per spiare i dati che scrivi in word (pensa al tuo avvocato o alla tua cartella clinicase va avanti cosi disabilito completamete script e javascript e vbscript che
        poi quando ti arriva la finanza in casa ti
        tocca scrivere su ziobudda quanto e' cattiva
        la microsoft.su questo hai ragione pero' il reato di spionaggio industriale va ben oltre alla finanzae questo e piu grave dato che conivolge TUTTE le aziende che sono OBBLIGATE in modo subbdolo ad avere WINZZOZ con i prodotti della BSA
  • Anonimo scrive:
    MESSAGGIO X I CRACKER..............
    NON DIFFONDETE IL CRACK DI WIN "XPTONT".COSI' FACENDO FATE IL GIOCO DI MICROSOFT.LASCIATE CHE VENGANO DRAGATE PROFONDAMENTE LE SACCOCCE DI QUEGLI UTONTI CHE LO VORRANNO ACQUISTARE.
    • Anonimo scrive:
      Re: MESSAGGIO X I CRACKER..............
      - Scritto da: Alien
      NON DIFFONDETE IL CRACK DI WIN "XPTONT".
      COSI' FACENDO FATE IL GIOCO DI MICROSOFT.
      LASCIATE CHE VENGANO DRAGATE PROFONDAMENTE
      LE SACCOCCE DI QUEGLI UTONTI CHE LO VORRANNO
      ACQUISTARE.
      E quando l'umanita' intera avra' linsux cosa faranno i poveri cracker?
      • Anonimo scrive:
        Re: MESSAGGIO X I CRACKER..............

        E quando l'umanita' intera avra' linsux cosa
        faranno i poveri cracker? Andranno al Mare? :-)Ma la vedo difficile , anche se con questa vicendaM$ potrebbe aver scatenato la voglia di molti a passare al pinguino (una mia speranza)
        • Anonimo scrive:
          Re: MESSAGGIO X I CRACKER..............

          Andranno al Mare? :-)no.. crackkeranno programmi e faranno virus per linux
          Ma la vedo difficile , anche se con questa
          vicenda
          M$ potrebbe aver scatenato la voglia di
          molti a passare al pinguino (una mia
          speranza)affatto..ha solo scatenato la voglia di avere la versione crackata.. windows ha programmi e giochi in abbondanza ed e' in generale piu' user-firendly di linux dove ti devi ancora sbattere per far funzionare la baracca (ed alla fine non mi vede il mouse con la rotella.. porkozzio)inoltre per linux mancano ancora (oltre ad una GUI piu' veloce e funzionale) sia giochi che programmoni come photoshop, 3dsmax etc... si ok c'e' GIMP, che cmq non e' manco paragonabile a PS, per la grafica 3d c'e' MAYA ma funge con 3-4 schede video.. non basta avere una scheda openGL ma deve essere una delle 3-4 supportate! :// Linux deve ancora crescere molto prima di poter sfidare linux tra gli utenti desktop.Windows (..crakkato od originale..) resta la scelta piu' logica per un qualsiasi utente che vuole giocare o lavorare con un pc senza dover conoscere a perfezione gli irq od il modello esatto di tutte schede che ha installato.diamine! .. ci sono altre cose nella vita ...da fastidio PERDERE TEMPO su queste cose
          • Anonimo scrive:
            Re: MESSAGGIO X I CRACKER..............

            che programmoni come photoshop, 3dsmax
            etc... si ok c'e' GIMP, che cmq non e' manco
            paragonabile a PS, per la grafica 3d c'e' Non uso nessuno dei due a un livello accettabile, ma tutti dicono che l'unica cosa che manca a GIMP rispetto a PS è il CYMK...
            MAYA ma funge con 3-4 schede video.. non
            basta avere una scheda openGL ma deve essere
            una delle 3-4 supportate! :// Anche questo non lo uso ma cosa te ne pare di Blender? Ne ho sentito parlare in toni entusiastici...
            Linux deve ancora crescere molto prima di
            poter sfidare linux tra gli utenti desktop. Pienamente d'accordo. Però qualcuno ha già visto acqua sotto al culo...
    • Anonimo scrive:
      Re: MESSAGGIO X I CRACKER..............
      Ma conosci veramente qualcuno che ha comprato win ?gente rara....
    • Anonimo scrive:
      Re: MESSAGGIO X I CRACKER..............
      Ci risiamo alien ...Io sarò costretto ad usare Win, e sai benissimo che è così per molti utenti.Possibile che devi sempre esagerare???
    • Anonimo scrive:
      MASSAGGIO X I CRACKER..............
      Prezzi modici.Anche massaggi "particolari".Necessario portare crack artigianale di WinXP per dimostrazione proprie capacita'.Citofonare Gilda dopo le 18.00.
  • Anonimo scrive:
    Where do you want to fuck today?
  • Anonimo scrive:
    Un CD gettato nell'aria come nello spot
    (faccio un post alla Alien? mmm, meglio di no)...il guaio e`che la gente invecedi gettare XP dal grattacielo come consigliadi fare la pubblicita`di Windows XPse lo infila nel lettore CD-ROMSe non vi interessa minimamente di cosapossono fare i programmi spyware supiattaforma Microsoft non andate a questo linkhttp://www.pconline.com/~meany/busted.htmlMeno male che nell'articolo non si e`parlato di "sfida tra hacker"; resta il fattoche piratare un software o lo si fa per imparare cosa sia effettivamente una protezionedi un software o lo si fa per il vile denaro,oltretutto ottenuto nel modo piu`ignobile;non c'e`quindi niente di onorevole nel craccareun software imbecille come quelli provenienti dalla micro$oooofftIl Linux e`la scelta dell'utenza piu`esperta del mondo dell'IT; Microsoft si e`fattabene i conti: ormai molti non sanno piu`nemmeno respirare senza usare Windows,la stessa gente che se usa Linux non provanemmeno a capire cosa sia una porta o un demone, e poi dice:"Ma ci sta il Word? No? Allora Linux non serve ad un ^#%$^#"Compratevelo e pagate, pagate, pagate,tanto se si blocca ci sara`pronto unMicrosoft Certified Professional Consultantche per la modica cifra di qualche milionevi rimettera` il webserver in piedi, e questosolo se avete acquistato regolarmente ilprodotto...LinuX ruleZPino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

      Compratevelo e pagate, pagate, pagate,
      tanto se si blocca ci sara`pronto un
      Microsoft Certified Professional Consultant
      che per la modica cifra di qualche milione
      vi rimettera` il webserver in piedi, e questo
      solo se avete acquistato regolarmente il
      prodotto...Perche' i linux certified professional (li riconosci per le macchie di pizza sulla camicia) te lo rimettono in piedi gratis? Ah no capisco stai dicendo che i webserver sotto lisux non cascano... News Flash: Apache.org was compromised by the same attack that has also compromised several other large shell-user-based Open Source sites. Please see this page for more details. (May 30th, 2001) German site Linux.de was defaced [News] ZioBudda -- 04-Sep-2001The site www.linux.de is running Apache/1.3.6 on Linux.Ops...
      • Anonimo scrive:
        Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
        - Scritto da: Ciao
        News Flash: Apache.org was compromised by
        the same attack that has also compromised
        several other large shell-user-based Open
        Source sites. Please see this page for more
        details. (May 30th, 2001)

        German site Linux.de was defaced [News]
        ZioBudda -- 04-Sep-2001

        The site www.linux.de is running
        Apache/1.3.6 on Linux.Non so quanto ti convenga citare episodi di questo tipo, sai benissimo che in quanto a sicurezza i numeri sono dalla parte di Apache e dei sistemi unix-like, non ti ostinare, stai facendo una figura misera
        • Anonimo scrive:
          Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

          Non so quanto ti convenga citare episodi di
          questo tipo, sai benissimo che in quanto a
          sicurezza i numeri sono dalla parte di
          Apache e dei sistemi unix-like, non ti
          ostinare, stai facendo una figura miseraAnche questo e' un dato di fatto o ci date finalmente delle statistiche? Il fatto che iis sia alla portata di tutti e che chiunque voglia tirarsi su webserver lo faccia con software microsoft gioca sicuramente a favore di apache , il problema e' che nessuno si e' ancora preso la briga di dimostrare ,statistiche alla mano e confrontando installazioni simili ,la presunta maggior sicurezza di linux ,la presunta stabilita' ,la presunta maggior diffusione a livello webserver (netcraft usa come paniere le ricerche che gli vengono sottoposte,molto poco scientifico) ,la presunta maggior velocita' (questa poi) ... eppure di ditte coi mezzi per farlo ce ne sono .
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            nessuno si e' ancora preso la briga di
            dimostrare ,statistiche alla mano e
            confrontando installazioni simili ,la
            presunta maggior sicurezza di linux ,la
            presunta stabilita' ,la presunta maggior
            diffusione a livello webserver (netcraft usa
            come paniere le ricerche che gli vengono
            sottoposte,molto poco scientifico) ,la
            presunta maggior velocita' (questa poi) ...
            eppure di ditte coi mezzi per farlo ce ne
            sono .non e' il mio lavoro, non ho il tempo per farlo; ma ne sono sicuro per esperienza personale, che certamente non ti basta. in ufficio tutti i servizi essenziali sono linux, tranne il domain controller, che e' win2000. nessuna macchina ha mai avuto seri problemi, tranne il win2000. a casa mia un pentium 133 del 1996, 32 mega di ram con linux regge tutti i servizi essenziali (incluso smb, masquerading ecc); io con un k7 650, 256 mega di ram gioco a rally masters. il server e' su 24/24h da un anno e mezzo senza mai fermarsi (e l'ho comprato guasto); il windows 98 si pianta almeno due volte al giorno, di solito mentre cerco di fare qualcosa di serio.non metto in dubbio che per talune applicazioni linux e' molto indietro, ma per stabilita', sicurezza (non ci sono collegamenti alle porte udp durante l'installazione :P), gestione di rete e in generale ambiti di utilizzo professionale io non ho il minimo dubbio. tutto questo, come ripeto, trova basi dalle mie incazzature di fronte a requester con croci di sant'andrea bianche su fondo tondo rosso e dalla mia esperienza personale (che certamente non ti basta).cordialita'
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            fronte a requester con croci di sant'andrea
            bianche su fondo tondo rosso e dalla mia
            esperienza personale (che certamente non ti
            basta).Infatti non basta, dato che io ho un'esperienza esattamente opposta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao
            Anche questo e' un dato di fatto o ci date
            finalmente delle statistiche? Il fatto che
            iis sia alla portata di tutti e che chiunque
            voglia tirarsi su webserver lo faccia con
            software microsoft gioca sicuramente a
            favore di apache , il problema e' che
            nessuno si e' ancora preso la briga di
            dimostrare ,statistiche alla mano e
            confrontando installazioni simili ,la
            presunta maggior sicurezza di linux ,la
            presunta stabilita' ,la presunta maggior
            diffusione a livello webserver (netcraft usa
            come paniere le ricerche che gli vengono
            sottoposte,molto poco scientifico) ,laSe non ti fidi nemmeno di pareri autorevoli comeNetcraft ci dobbiamo noi fidare delle tue sensazioni? Tu hai il presentimento che IIS siapiu` stabile di Apache... ohh questa si` che e`una fonte autorevole!! Apache e` diffuso SICURAMENTE + di IIS, e se ilnumero di attacchi o crash e` a suo favore nonostante la sua maggior diffusione questo staad indicare che e` piu` stabile di IIS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Se non ti fidi nemmeno di pareri autorevoli
            come
            Netcraft ci dobbiamo noi fidare delle tueAutorevoli? E chi lo dice?
            Apache e` diffuso SICURAMENTE + di IIS, e se
            il
            numero di attacchi o crash e` a suo favore
            nonostante la sua maggior diffusione questo
            sta
            ad indicare che e` piu` stabile di IIS.Peccato che le statistiche di vendita dicano che il sistema operativo piu' installato sui server sia windows ma tu sei convinto che la stragrande maggioranza di chi compra un server cancelli windows per installare linux , chiaro ,siamo tutti convinti. Oltre a questo ci dici dove hai trovato il numero di attacchi e crash , siamo tutti curiosi di confrontarli per avere finalmente una bella statistica sulla stabilita'.Ci si continua a chiedere come mai ,se linux e' cosi stabile ,nessuna ditta tipo Redhat o IBM si sia presa la briga di fare una indagine statistica seria ,la pubblicita' comparativa e' ammessa in tutto il mondo....
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot


            Se non ti fidi nemmeno di pareri

            autorevoli come

            Netcraft ci dobbiamo noi fidare delle tue
            Autorevoli? E chi lo dice? Sembra che tu sia l'unico al mondo a dire il contrario. Quando si parla di statistiche riguardanti il web, salta fuori sempresia pro chee contro IIS.

            Apache e` diffuso SICURAMENTE + di IIS, e

            se il numero di attacchi o crash e` a suo

            favore nonostante la sua maggior diffusione

            questo sta ad indicare che e` piu` stabile

            di IIS.
            Peccato che le statistiche di vendita dicano
            che il sistema operativo piu' installato sui
            server sia windows ma tu sei convinto che la
            stragrande maggioranza di chi compra un
            server cancelli windows per installare linux
            , chiaro ,siamo tutti convinti. Stiamo parlando di server web o di sistemi operativi?
            Ci si continua a chiedere come mai ,se linux
            e' cosi stabile ,nessuna ditta tipo Redhat o
            IBM si sia presa la briga di fare una
            indagine statistica seria ,la pubblicita'
            comparativa e' ammessa in tutto il mondo.... Forse perché impiegano il denaro in R&D invece che in marketing...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Sembra che tu sia l'unico al mondo a dire
            il contrario. Quando si parla di statistiche
            riguardanti il web, salta fuori sempresia
            pro chee contro IIS.Perche' non c'e' nessun altro e perche' fa molto comodo alla stampa che leggi tu.
            Stiamo parlando di server web o di sistemi
            operativi?Stiamo parlando di entrambi visto che un server web necessita' del sistema operativo.
            Forse perché impiegano il denaro in R&D
            invece che in marketing...Una statistica sull'affidabilita' fa parte della ricerca non lo sapevi? Poi se risulta positiva si usa anche nel marketing ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Perche' non c'e' nessun altro e perche' fa
            molto comodo alla stampa che leggi tu. Non mi pare che tu sia l'unico utente Microsoft rimasto... e comunque in questo momento ho davanti due riviste: IEEE Spectrum e Dr. Dobbs Journal, non mi sembrano molto pro/contro-qualcosa...

            Stiamo parlando di server web o di

            sistemi operativi?
            Stiamo parlando di entrambi visto che un
            server web necessita' del sistema operativo. Con la leggerissima differenza che Apache gira (e viene usato) anche in Windows, altrimenti (sempre stando alle statistiche di Netcraft, sorry) non si spiegherebbe il suo circa 50%, dato che i server Linux non sono altrettanti... (purtroppo ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Non mi pare che tu sia l'unico utente
            Microsoft rimasto... e comunque in questo
            momento ho davanti due riviste: IEEE
            Spectrum e Dr. Dobbs Journal, non mi
            sembrano molto pro/contro-qualcosa...E cosa ci dicono riguardo a netcraft?
            Con la leggerissima differenza che Apache
            gira (e viene usato) anche in Windows,Beh mi piacerebbe vedere qualche server apache sotto windows... soprattutto vorrei sapere quanti ne classifica netcraft.
            altrimenti (sempre stando alle statistiche
            di Netcraft, sorry) non si spiegherebbe il
            suo circa 50%, dato che i server Linux non
            sono altrettanti... (purtroppo ;o)Appunto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Forse perché impiegano il denaro in R&D
            invece che in marketing...R&D delle canne, vista la qualita' di RedHat...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Pogoboy

            Forse perché impiegano il denaro in R&D

            invece che in marketing...
            R&D delle canne, vista la qualita' di
            RedHat... ... almeno si divertono ;o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao
            W2k server , su un k6/166 con 64 mega di
            ram in piedi da un anno e mezzo senza mai
            riavviare .In pratica hai installato w2k ancora prima che uscisse...
            Linux stesso pc , crash dopo 3
            ore , distruzione dell'mbr dell'hard disk
            dopo 3 giorni , rimozione di linux dopo due
            settimane.Certo come no, adesso linux si mette a toccare il master boot per i fatti suoi...Non è che hai fatto qualche boiata col lilo, eh?
            Stai facendo le stesse cose che
            con windows fai con un'infinitesimo della
            fatica ...se questo ti soddisfa contento tu.No, stai facendo molte + cose, le stai facendo meglio e in - tempo perché esiste una cosa che si chiama documentazione. Non devi provare a casaccio fra una marea di wizard pagliacceschi come com win, devi solo saper leggere.
            Io il computer lo voglio usare ,non
            configurare. Appunto, lo vuoi usare e non ti accorgi che è lui a usare te...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ender
            - Scritto da: Ciao


            W2k server , su un k6/166 con 64 mega di

            ram in piedi da un anno e mezzo senza mai

            riavviare .

            In pratica hai installato w2k ancora prima
            che uscisse...Non vorrei dirtelo ma tra 4 mesi siamo nel 2002.W2k e' uscito,appunto nel 2000 ,si ne ho avuta una copia (originale ma gratis) quasi subito.
            Certo come no, adesso linux si mette a
            toccare il master boot per i fatti suoi...
            Non è che hai fatto qualche boiata col lilo,
            eh?Se per te installare lilo ,poi cambiarlo con grub e rimettere lilo e' fare una boiata ,allora si ... ma non era windows che va reinstallato ogni minima cazzata?
            No, stai facendo molte + cose, le stai
            facendo meglio e in - tempo perché esiste
            una cosa che si chiama documentazione. NonAh si ,quella cosa in inglese (mentre io ce l'ho in italiano) e in formato txt (mentre io ce l'ho in ipertesto) ,quella documentazione scritta da uno studentello americano che non conosce neanche la sua lingua madre ...ah si se parli di quella sicuramente esiste.
            devi provare a casaccio fra una marea di
            wizard pagliacceschi come com win, devi solo
            saper leggere.Se tu provi a casaccio sotto windows significa che non sai leggere.
            Appunto, lo vuoi usare e non ti accorgi che
            è lui a usare te...No non me ne accorgo proprio , io in 30 secondi ho il pc pronto a funzionare ,installo il programma che voglio usare e funziona perfettamente. Sotto linux devo leggermi 300 howto ,tradurli ,capirli solo per configurare il sistema , poi devo trovare il programma analogo , leggermi altri 300 howto riguardanti il programma,installarlo sperando che abbiano fatto un rpm e che non mi tocchi mettere manualmente i file nelle varie directory a questo punto sperare che funzioni. Se questo e' usare il computer fatelo pure , io preferisco farmi usare ...come dite voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Se per te installare lilo ,poi cambiarlo con
            grub e rimettere lilo e' fare una boiata
            ,allora si ... ma non era windows che va
            reinstallato ogni minima cazzata? Effettivamente gli Unix degni di tale nome hanno un solo boot loader, che funziona.
            Ah si ,quella cosa in inglese (mentre io ce
            l'ho in italiano) e in formato txt (mentre
            io ce l'ho in ipertesto) ,quellaSe per leggere un pezzo di documentazione ti serve la traduzione e i bottoni da cliccare, forse c'e' un problema.
            Se tu provi a casaccio sotto windows
            significa che non sai leggere.O forse significa che su MSDN manca qualche pezzo di documentazione.
            funziona perfettamente. Sotto linux devo
            leggermi 300 howto ,tradurli ,capirli solo
            per configurare il sistema , poi devoIn teoria dovresti leggerli e capirli senza avere 8 dizionari alla mano.Certo hai ragione anche tu: uno Unix decente ha delle man page decenti, e non c'e' bisogno di perdersi negli spesso miseri HOWTO, confusi ed approssimativi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Pogoboy

            Se per te installare lilo ,poi cambiarlo

            con grub e rimettere lilo e' fare una boiata

            ,allora si ... ma non era windows che va

            reinstallato ogni minima cazzata?
            Effettivamente gli Unix degni di tale nome
            hanno un solo boot loader, che funziona. Sempre che non installi una versione qualsiasi di Win (2k credo di no) che ti sovrascrive l'MBR credendo di essere l'unico sistema operativo al mondo. Costava tanto guardare nell'MBR e, se ci tovi qualcosa chiedere: "Lo cancello?" Notare che questa è una cosa che mi fa incazzare anche nella RH 7.x...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Costava tanto guardare nell'MBR e, se ci
            tovi qualcosa chiedere: "Lo cancello?"
            Notare che questa è una cosa che mi fa
            incazzare anche nella RH 7.x...Lo fa anche la mandrake 8 ,la corel (e quindi presumo anche la debian) .
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao


            Lo fa anche la mandrake 8 ,la corel (e
            quindi presumo anche la debian) .
            E' corel che deriva da debian, non l'incontrario. La debian non fa NIENTE senza che tu lo desideri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao

            Costava tanto guardare nell'MBR e, se ci

            tovi qualcosa chiedere: "Lo cancello?"

            Notare che questa è una cosa che mi fa

            incazzare anche nella RH 7.x...
            Lo fa anche la mandrake 8 ,la corel (e
            quindi presumo anche la debian). Secondo me Mdk e Corel sono le distro peggiori (ma non le ho usate tanto - forse perché non mi piacciono? ;o) e Debian non lo fa.Debian non ha come obiettivo essere installata su un desktop, ha come obiettivo funzionare bene (oltre ad essere libera...).
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao



            Costava tanto guardare nell'MBR e, se ci

            tovi qualcosa chiedere: "Lo cancello?"

            Notare che questa è una cosa che mi fa

            incazzare anche nella RH 7.x...

            Lo fa anche la mandrake 8 ,la corel (e
            quindi presumo anche la debian) . presumi male. e cmq né RedHat né Mandrake l'hanno mai fatto sul mio PC...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: godzilla
            - Scritto da: Ciao


            Costava tanto guardare nell'MBR e,
            se ci


            tovi qualcosa chiedere: "Lo cancello?"


            Notare che questa è una cosa che mi
            fa


            incazzare anche nella RH 7.x...



            Lo fa anche la mandrake 8 ,la corel (e

            quindi presumo anche la debian) .

            presumi male. e cmq né RedHat né Mandrake
            l'hanno mai fatto sul mio PC... RedHat l'ha fatto nel mio e in molti altri che ho installato. Io voglio GRUB e lei si ostina ad installare quella minchiata di LILO grafico!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            No non me ne accorgo proprio , io in 30 secondi
            ho il pc pronto a funzionare ,installo il
            programma che voglio usare e funziona
            perfettamente. Sotto linux devo leggermi 300 howto Un win2000 server su un P166 pronto in 30 secondi? Uhauhauhauhauhauahauhauhu, su, facce ride.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao[...]

            Certo come no, adesso linux si mette a

            toccare il master boot per i fatti suoi...

            Non è che hai fatto qualche boiata col
            lilo,

            eh?

            Se per te installare lilo ,poi cambiarlo con
            grub e rimettere lilo e' fare una boiata
            ,allora si ... ma non era windows che va
            reinstallato ogni minima cazzata? sì, è una boiata. e cmq non eri certo costretto a reinstallare per risolvere il problema. bastava bootare con il dischetto (te lo fa fare anche windows, no?) e configurare meglio il bootloader.

            No, stai facendo molte + cose, le stai

            facendo meglio e in - tempo perché esiste

            una cosa che si chiama documentazione. Non

            Ah si ,quella cosa in inglese (mentre io ce
            l'ho in italiano)sotto linux? anch'io
            e in formato txt (mentre io ce l'ho in
            ipertesto) ,quellaanch'io. e cmq quello che tu chiami formato 'txt' immagino siano le pagine info, alle quali puoi accedere come ad un vero ipertesto senza bisogno della GUI. quindi se non riesci a configurare il server X puoi leggerti ugualmente la documentazione relativa, anche in maniera ipertestuale. ti pare poco? mi sbaglio o sotto windows senza interfaccia grafica non si fa una ma**a?
            documentazione scritta da uno studentello
            americano che non conosce neanche la sua
            lingua madre ...ah si se parli di quella
            sicuramente esiste. allora sappi che linux è il sistema operativo meglio documentato al mondo. informati

            devi provare a casaccio fra una marea di

            wizard pagliacceschi come com win, devi
            solo

            saper leggere.

            Se tu provi a casaccio sotto windows
            significa che non sai leggere.veramente windows è pensato apposta perché possa usarlo anche chi non sa leggere. se ti sembra una cosa buona che anche un'analfabeta possa usare un calcolatore, allora la discussione è chiusa

            Appunto, lo vuoi usare e non ti accorgi
            che

            è lui a usare te...

            No non me ne accorgo proprio , io in 30
            secondi ho il pc pronto a funzionarenon è vero
            ,installo il programma che voglio usare e
            funziona perfettamente. Sotto linux devo
            leggermi 300 howto ,tradurli ,capirli solo
            per configurare il sistema ,non è vero
            poi devo
            trovare il programma analogo , leggermi
            altri 300 howto riguardanti il
            programma,non è vero
            installarlo sperando che abbiano
            fatto un rpm e che non mi tocchi mettere
            manualmente i file nelle varie directoryma quando mai? è così difficile decomprimere i sorgenti e scrivere 'make install'?
            a
            questo punto sperare che funzioni. Se questo
            e' usare il computer fatelo pure , io
            preferisco farmi usare ...come dite voi.mi dispiace per te.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao
            No non me ne accorgo proprio , io in 30
            secondi ho il pc pronto a funzionare
            ,installo il programma che voglio usare e
            funziona perfettamente. Sotto linux devo
            leggermi 300 howto ,tradurli ,capirli solo
            per configurare il sistema , poi devo
            trovare il programma analogo , leggermi
            altri 300 howto riguardanti il
            programma,installarlo sperando che abbiano
            fatto un rpm e che non mi tocchi mettere
            manualmente i file nelle varie directory a
            questo punto sperare che funzioni. Se questo
            e' usare il computer fatelo pure , io
            preferisco farmi usare ...come dite voi.Con la X-Box ci metterai anche meno, tranquillo, certo non potrai fare neanche un ping, ma tanto a te non serve vero ?!?!:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            W2k server , su un k6/166 con 64 mega di
            ram in piedi da un anno e mezzo senza mai
            riavviare . Linux stesso pc , crash dopo 3
            ore , distruzione dell'mbr dell'hard disk
            dopo 3 giorni , rimozione di linux dopo due
            settimane. PC in laboratorio , installazione1. Oltre ad aver installato W2K prima che uscisse come ha detto Ender, non hai neanche installato nessun SP, né per Win né per IIS.2. Come hai fatto ad installare Linux senza riavviare? Ah, con VMWare, scusa.3. Avevi installato il kernel 2.3.1?4. Dove tieni lo zucchero? Sui piatti dell'hard disk?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            1. Oltre ad aver installato W2K prima che
            uscisse come ha detto Ender, non hai neanche
            installato nessun SP, né per Win né per
            IIS.Vedo che con tutto lo sforzo per installare linux vi siete dimenticati come si fa di conto... w2k server e' stato rilasciato nel dicembre del 1999 negli usa e in febbraio in Italia , vi ricordo due cose visto che evidentemente non avete letto l'howto per regolare l'orologio interno... siamo nel settembre 2001. No, non ho installato nessun service pack per iis per il semplice fatto che il webserver e' disattivato , il server fa nat e ftp ...
            2. Come hai fatto ad installare Linux senza
            riavviare? Ah, con VMWare, scusa.Certo che ho riavviato ,almeno10 volte in due settimane dopo aver installato linux.
            3. Avevi installato il kernel 2.3.1?Cosa ti danno con la mandrake 8 ? 2.4?
            4. Dove tieni lo zucchero? Sui piatti
            dell'hard disk?Appoggiato sul cd di linux ,tanto altri usi non ne ha.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Cosa ti danno con la mandrake 8 ? 2.4? E che ci volevi fare con la mandrake? Se vuoi vedere i cartoni animati accendi la TV :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Pogoboy


            Cosa ti danno con la mandrake 8 ? 2.4?

            E che ci volevi fare con la mandrake? Se
            vuoi vedere i cartoni animati accendi la TV
            :o)Pensavo fosse linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Pensavo fosse linux... MANDRAKE? lascia stare :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            [...omissis...]
            il problema e' che
            nessuno si e' ancora preso la briga di
            dimostrare ,statistiche alla mano e
            confrontando installazioni simili ,la
            presunta maggior sicurezza di linux ,la
            presunta stabilita' ,la presunta maggior
            diffusione a livello webserver (netcraft usa
            come paniere le ricerche che gli vengono
            sottoposte,molto poco scientifico) ,la
            presunta maggior velocita' (questa poi) ...
            eppure di ditte coi mezzi per farlo ce ne
            sono .
            Nessuno se n'è preso la briga perchè è una cosa ovvia, scontata.Che motivo ci sarebbe di dimostrare che il sole scalda? Si sa che è così...'Iao
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Nessuno se n'è preso la briga perchè è una
            cosa ovvia, scontata.
            Che motivo ci sarebbe di dimostrare che il
            sole scalda? Si sa che è così...Ah capisco , quindi tu sei uno di quelli che crede ancora che il sole gira attorno alla terra... che bisogno c'era di dimostrare che non e' vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Ascolta, prova tu a mettere su un server
            (oppure semplicemente un pc normale) un
            sistema win 2000 oppure un linux e dimmi
            quale schianta prima...Sulla macchina che ho provato io, Linux neanche si accendeva. Ah gia', forse mi manca qualche patch del kernel... o forse un kernel nuovo... ci pensero'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            Semplicemente patetico
      • Anonimo scrive:
        Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

        News Flash: Apache.org was compromised by
        the same attack that has also compromised
        several other large shell-user-based Open
        Source sites. Please see this page for more
        details. (May 30th, 2001) Stai facendo la figura dell'ignorantello: Il problema, e chi si informa lo sa', era nella configurazione e non nella bonta' del prodotto stesso. Potrei dire la stessa cosa di Code Red, ancora oggi ricevo decine di attacchi giornalieri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
      - Scritto da: Pino Silvestre

      Il Linux e`la scelta dell'utenza piu`
      esperta del mondo dell'IT; Dove l'hai letta questa, nei Baci Perugina?Secondo te l'utenza più esperta sono il 2-3% degli utenti? Torna in camera a giocare e non rompere quando si fanno discorsi tra adulti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
        - Scritto da: Darth Vader
        Dove l'hai letta questa, nei Baci Perugina?

        Secondo te l'utenza più esperta sono il 2-3%
        degli utenti? Torna in camera a giocare e
        non rompere quando si fanno discorsi tra
        adulti.E' notorio che gli utenti Linux sono più svegli esgamati degli ut*nti windowsE' un dato di fatto
        • Anonimo scrive:
          Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

          E' notorio che gli utenti Linux sono più
          svegli e
          sgamati degli ut*nti windows
          E' un dato di fattoE' noto che gli utenti linux sono nerd... che poi dalle vostre parti significhi svegli e sgamati e' un altro discorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            Vedi che non capisci un caddso?Per far funzionare Linux o un servizio che gira su di esso devi capire quello che fai, per far funzionare Windowds devi cliccare su setup e seguire un wizard, e se quello che ha fatto il wizard l'ha fatto bene il servizio funziona uguale ma tu non hai capito un caddso uguale!!!!!!Vai avanti a cliccare va'...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Per far funzionare Linux o un servizio che
            gira su di esso devi capire quello che fai,
            per far funzionare Windowds devi cliccare su
            setup e seguire un wizard, e se quello che
            ha fatto il wizard l'ha fatto bene il
            servizio funziona uguale ma tu non hai
            capito un caddso uguale!!!!!!Ma bravo si vede che parli con cognizione di causa, hai mai configurato un windows 2000 server? No ? Bravo ,allora torna a giocare con linux. Usare VI per editare un file di configurazione quando potresti usare una comoda interfaccia grafica non vuol dire capire quello che fai ,vuol dire essere fessi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Ma bravo si vede che parli con cognizione di
            causa, hai mai configurato un windows 2000
            server? Si' invece caro ciccio, altro che uno!
            No ? Bravo ,allora torna a giocare
            con linux. No, io per giocare a UT, Quake e alle macchinine uso Windoz 98, Linux lo uso per lavoro.
            Usare VI per editare un file diAHAH ma se sei indietro, tu forse per editare un file txt usi Office XP io uso PICO!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot


            causa, hai mai configurato un windows 2000

            server?
            Si' invece caro ciccio, altro che uno!Immagino ,soprattutto i wizard che hai usato... spiegaci va..
            No, io per giocare a UT, Quake e alle
            macchinine uso Windoz 98, Linux lo uso per
            lavoro.Ah ,si fammi indovinare tu sei un programmatoooore anzi nono ,un system administratoooor.
            AHAH ma se sei indietro, tu forse per
            editare un file txt usi Office XP io usoSi vede che sei uno che ci lavora coi pc...
            PICO!!!!!!No ,io uso notepad ma normalmente non ho bisogno di editare txt . Se devo scrivere qualcosa e' una lettera e allora uso word...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Ciao


            Per far funzionare Linux o un servizio che

            gira su di esso devi capire quello che
            fai,

            per far funzionare Windowds devi cliccare
            su

            setup e seguire un wizard, e se quello che

            ha fatto il wizard l'ha fatto bene il

            servizio funziona uguale ma tu non hai

            capito un caddso uguale!!!!!!

            Ma bravo si vede che parli con cognizione di
            causa, hai mai configurato un windows 2000
            server? No ? Bravo ,allora torna a giocare
            con linux. Usare VI per editare un file di
            configurazione quando potresti usare una
            comoda interfaccia grafica non vuol dire
            capire quello che fai ,vuol dire essere
            fessi...Bravo ... e se l'interfaccia grafica non parte piu' .. .cge fai avvii in modalita' provvisoria .. ma magari non hai tutti i driver e magari proprio quello che ti serve ...COn Linux ... anche se l'interfaccia grtafica non funziona, anche la tastiera PS/2 non e' necessaria ... si puo' piazzare una console (dumb terminal!!!) via seriale, parallela .. o come piu' ti piace per accedere al sistema..Continua a clikkare .. fai un servizio alla comunita' .. per favore ....
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Max3232
            Bravo ... e se l'interfaccia grafica non
            parte piu' .. .cge fai avvii in modalita'
            provvisoria .. ma magari non hai tutti i
            driver e magari proprio quello che ti servePer prima cosa questo non mi e' MAI successo. Ne ho sentito ad altri che sia success. In secondo luogo, se proprio vuoi c'e' tutta l'amministrazione da consolle. Sai, anche noi abbiamo l'amministrazioe da terminale. Il fatto e' che lo usiamo come ultima risorsa, e non ci siamo obbligati sempre e comunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            success. In secondo luogo, se proprio vuoi
            c'e' tutta l'amministrazione da consolle.
            Sai, anche noi abbiamo l'amministrazioe da
            terminale.Premessa: non voglio polemizzare, non lo so veramente.Veramente? Non lo sapevo. Solo in Win2k o anche NT4? Quali sono i programmi/file di configurazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            Beh, dipende cosa devi fare ovviamente. Ad esempio con "netsh" rigiri come un calzino la configurazione di rete, con "net" giochi coi servizi e con le condivisioni (ed altro). E cosi' via. L'unica cosa che sinceramente non ho ancora capito come fare e' cambiare i diritti ai file.Nel caso (che cmq ripeto non essermi mai successo) che la shell locale non vada, e' una opeazione che puoi fare via rete (tutti i pannelli amministrativi di 2K lo supportano).
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            una opeazione che puoi fare via rete (tutti
            i pannelli amministrativi di 2K lo
            supportano).e winnt32 /cmdcons /unattend? (o come cavolo si chiama)
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Bravo ... e se l'interfaccia grafica non
            parte piu' .. .cge fai avvii in modalita'
            provvisoria .. ma magari non hai tutti i
            driver e magari proprio quello che ti serve
            ...Se l'interfaccia grafica non funziona c'e' qualcosa che non va. Che fai se il masterbootblock si e' sputtanato? Riavvi? Reinstalli?

            COn Linux ... anche se l'interfaccia
            grtafica non funziona, anche la tastieraE se l'interfaccia grafica non funziona che ci faccio con linux? Ah si il solito firewall... peccato che gli usi di un calcolatore non siano limitati solo a questo e poi non ho piu' il 486 per farci girare su il firewall con linux.
            PS/2 non e' necessaria ... si puo' piazzare
            una console (dumb terminal!!!) via seriale,
            parallela .. o come piu' ti piace per
            accedere al sistema..Si che storia... stiamo parlando di server o di pc riciclati? E' sicuramente utilissimo accedere a un pc con hardware guasto tramite seriale o parallela... in fondo ti serve solo un altro pc.
            Continua a clikkare .. fai un servizio alla
            comunita' .. per favore .... Guarda che non c'e' bisogno di dirmelo , io clicco molto volentieri e per fortuna la mia comunita' non ha bisogno di elemosinare installazioni tra una salsiccia a l'altra ai linuxfest.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            qualcosa che non va. Che fai se il
            masterbootblock si e' sputtanato? Riavvi?
            Reinstalli? Tieni un boot loader su un semplice floppy.
            E se l'interfaccia grafica non funziona che
            ci faccio con linux? Ah si il solitoLo usi da Xvnc da inetd. Anche senza linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
            - Scritto da: Pogoboy

            qualcosa che non va. Che fai se il

            masterbootblock si e' sputtanato? Riavvi?

            Reinstalli?

            Tieni un boot loader su un semplice floppy.Quindi la prima ...riavvi...

            E se l'interfaccia grafica non funziona
            che

            ci faccio con linux? Ah si il solito
            Lo usi da Xvnc da inetd. Anche senza linux.A parte l'arabo ,se poi mi viene voglia mi leggo l'howto , la domanda era ho il mio desktop linux con interfaccia grafica che non funziona quanto mi ci pulisco col fatto di poterlo controllare in remoto se io ci devo scrivere una lettera ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            COn Linux ... anche se l'interfaccia
            grtafica non funziona, anche la tastiera
            PS/2 non e' necessaria ... si puo' piazzare
            una console (dumb terminal!!!) via seriale,
            parallela .. o come piu' ti piace per
            accedere al sistema..Mava'. Io se stacco la tastiera mi trovo la console del boot loader su seriale (ci va da sola) e posso giocare con il tetris scritto in forth.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

          E' notorio che gli utenti Linux sono più
          svegli e
          sgamati degli ut*nti windows
          E' un dato di fattoSara' per quello che si beccano la GPL in mezzo ai denti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
      http://www.angelfire.com/apes/winxp/xp.jpgIh ih ih ihbyezHaCkAnGeLWhat do you want to hack today?®
    • Anonimo scrive:
      Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

      Se non vi interessa minimamente di cosa
      possono fare i programmi spyware su
      piattaforma Microsoft non andate
      a questo link
      http://www.pconline.com/~meany/busted.htmlSono delle bufale, puoi farlo pure tu dando il nome MICROSOFT alla tua macchina :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
        - Scritto da: Giambo


        Se non vi interessa minimamente di cosa

        possono fare i programmi spyware su

        piattaforma Microsoft non andate

        a questo link

        http://www.pconline.com/~meany/busted.html

        Sono delle bufale, puoi farlo pure tu dando
        il nome MICROSOFT alla tua macchina :-)Nooooo non dovevi dirglielo , il linuxaro medio non puo' essere preso in giro ,loro controllano sempre tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot



          http://www.pconline.com/~meany/busted.html


          Sono delle bufale, puoi farlo pure tu

          dandoil nome MICROSOFT alla tua macchina

          :-)

          Nooooo non dovevi dirglielo , il linuxaro
          medio non puo' essere preso in giro ,loro
          controllano sempre tutto.Sono da considerare quindi un Linuxaro oltre la media ? E il tale che ha raccolto gli screenshots, cosa usa :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

            Sono da considerare quindi un Linuxaro oltre
            la media ? E il tale che ha raccolto gli
            screenshots, cosa usa :) ?Beh tutti i linuxari medi hanno una partizione windows altrimenti sorgono parecchi problemi, il primo e' che per scaricare hot-to-connect-to-the-internet.txt serve una connessione a internet.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot


            Sono da considerare quindi un Linuxaro

            oltrela media ? E il tale che ha raccolto

            gliscreenshots, cosa usa :) ?

            Beh tutti i linuxari medi hanno una
            partizione windows altrimenti sorgono
            parecchi problemi, il primo e' che per
            scaricare hot-to-connect-to-the-internet.txt
            serve una connessione a internet. No-vero: O usi i vari tools "automatici" (Stile "Accesso Remoto") oppure cerchi nelle _tonnellate_ di documentazione che ti trovi gia' pronte sul tuo HD (/usr/share/doc)
    • Anonimo scrive:
      Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot

      Se non vi interessa minimamente di cosa
      possono fare i programmi spyware su
      piattaforma Microsoft non andate
      a questo link
      http://www.pconline.com/~meany/busted.html
      Quelle immagini sono un'hoax che girava tempo fa. Erano dei buontemponi che intanto che eri in un chan irc ti mandavano dei messaggi smb con la storia che ti avevano rilevato. In effetti non hanno ip un po strani per essere di M$ quelli? ;)P.S.: credo che se m$ facesse una cosa del genere, anche con tutte le buone intenzioni del caso di proteggere il suo sw... verrebbe bruciata viva dalle organizzazioni x la privacy. Non è realistico dai...
      • Anonimo scrive:
        Re: Un CD gettato nell'aria come nello spot
        - Scritto da: Maxesse



        Se non vi interessa minimamente di cosa

        possono fare i programmi spyware su

        piattaforma Microsoft non andate

        a questo link

        http://www.pconline.com/~meany/busted.html




        Quelle immagini sono un'hoax che girava
        tempo fa. Erano dei buontemponi che intanto
        che eri in un chan irc ti mandavano dei
        messaggi smb con la storia che ti avevano
        rilevato. In effetti non hanno ip un po
        strani per essere di M$ quelli? ;)

        P.S.: credo che se m$ facesse una cosa del
        genere, anche con tutte le buone intenzioni
        del caso di proteggere il suo sw... verrebbe
        bruciata viva dalle organizzazioni x la
        privacy. Non è realistico dai...Sono certo che quelle immagini sono false!Questo per un semplicissimo motivo checonosciamo tutti:l'enorme potere di Microsoft si basa sulfatto che il suo software è il più usatoal mondo ed è il più usato perchè tutti selo installano a cas gratis, piratandolo.Questo - perverso - meccanismo si è instauratoverso il '92-93, quando il software MS èdiventato standard (ben prima di Win95, comealcuni credono). Oramai, da anni, il 95% dellepersone usa da sempre software MS, impara quelloinstalla quello e non pensa neanche in termini dialternative. Tutto questo, appunto, perché apparea costo zero per gli utenti casalinghi, a talpunto che ho conosciuto molte persone, non espertedi PC, che quando parlavo di licenze non capivanoa cosa mi stavo riferendo. Semplicemente davano per scontato che Windows eOffice si installavano e basta. Il concetto didover pagare non albergava neanche nella loromente.Al di là delle polemiche del cavolo tra utentiLinux e Windows, il vero motivo dello strapoteredi Microsoft è questo. Se veramente *tutti* gliutenti MS dovessero pagare *tutto* il softwareche usano, MS crollerebbe rapidamente.Quindi non credo che MS voglia veramente impedire la diffusione delle copie illegali.La WPA è solo un sistema per ridurre questadiffusione, nient'altro.SalutiProspero
Chiudi i commenti