OSDL: porteremo Linux sui cellulari

La nota organizzazione non profit ha dato vita ad un nuovo gruppo di lavoro interamente dedicato a promuovere Linux sul mercato dei dispositivi mobili, primi fra tutti i telefonini. Primo compito: creare la base tecnologica


Beaverton (USA) – Nuovo passo del Pinguino verso i cellulari: dopo aver dedicato risorse per accelerare l’adozione di Linux in alcuni settori chiave del mercato enterprise, l’Open Source Development Labs ( OSDL ) ha ora lanciato un’iniziativa con cui intende promuovere l’uso di Linux anche nel settore mobile, e in particolare in quello degli smartphone.

La Mobile Linux Initiative (MLI) di OSDL ha dato vita ad un nuovo gruppo di lavoro che, come prima cosa, si occuperà di analizzare ciò che ancora manca al kernel di Linux per poter competere con le altre principali piattaforme mobili, come Windows Mobile e Symbian OS. Fatto ciò, il gruppo di lavoro redigerà un elenco dei requisiti necessari per soddisfare le attuali esigenze del mercato e, sulla base di questo, una serie di specifiche formali che serviranno per definire una piattaforma standard sulla quale i produttori potranno sviluppare i propri dispositivi mobili. OSDL si è inoltre impegnata ad offrire “una casa” a quei progetti open source che supporteranno la propria iniziativa.

“Nello stesso modo in cui il gruppo di lavoro Carrier Grade Linux ha contribuito ad accelerare l’adozione di Linux nell’infrastruttura delle reti di telecomunicazione, noi crediamo che MLI costituirà il forum ideale dove produttori di device, operatori di rete e sviluppatori potranno spingere Linux e le applicazioni open source sui telefoni mobili di nuova generazione”, ha affermato Stuart Cohen, CEO di OSDL.

Dal lato tecnico, MLI si occuperà di ridurre i tempi di boot e l’occupazione di memoria del kernel di Linux, sviluppare un framework multimediale specifico per le architetture mobili, implementare un’avanzata tecnologia per la gestione dei consumi, creare l’interfaccia necessaria per supportare i principali chip radio, migliorare le funzionalità real-time del kernel e aggiungere funzionalità di sicurezza specifiche per il mobile.

OSDL spera di rendere le tecnologie e le ottimizzazioni sviluppate in seno a MLI parte integrante del kernel ufficiale di Linux, così che sia più facile, in futuro, implementarle all’interno di nuove piattaforme e dispositivi.

Tra le 20 aziende che hanno già dato la propria adesione all’MLI vi sono Intel, MontaVista, Motorola, PalmSource, Trolltech e Wind River. La presenza di MontaVista e Motorola è particolarmente significativa dal momento che entrambe hanno già acquisito una notevole esperienza nel settore dei dispositivi mobili basati su Linux: la prima come sviluppatrice della più diffusa piattaforma Linux embedded , e la seconda come pioniera del mercato degli smartphone Linux-based .

PalmSource e WindRiver hanno abbracciato l’open source in tempi assai più recenti, ma entrambe hanno già implementato una propria versione del kernel di Linux in grado di girare sui telefonini.

OSDL afferma di aver varato MLI in risposta alle richieste dei suoi membri e alla crescente domanda di piattaforme mobili basate su Linux. Stando ad una ricerca citata dall’organizzazione, e realizzata da Ovum , per il 2009 il numero di telefoni mobili attivi dovrebbe sfiorare i 3 miliardi: una cifra che fa ben capire l’entità degli interessi economici in gioco.

Tra le più importanti iniziative mirate a spingere Linux sul mercato embedded va ricordata quella del CELF (Consumer Electronics Linux Forum), consorzio che sviluppa una piattaforma Linux per i dispositivi elettronici di consumo (inclusi i telefoni cellulari).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Kevin Lucci scrive:
    La Wista E' Nuova E Meglio
    allora la vista e meglio,è stata perfezionata ,in tutto ormai la windows xp quella che ho io e vecchia e la windows vista e nuova , domani mi istallo la vista Ciao ;-) E' se non ci credete andate su www.windowsvista.itSpero Di Esservi Stati Di Aiuto ;-)
  • La Reazione scrive:
    Acciderbolina
    Non vedo l'ora che esca Vista. :p
  • Zeross scrive:
    Quanti quaqquaraquà?
    260 post... tra questi quanti hanno installato e provato questa versione beta prima di parlare?Su, che ci facciamo quattro risate a vedere quanti ignoranti parlano per sentito dire... 8)==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 21.12.12
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanti quaqquaraquà?
      - Scritto da: Zeross
      260 post... tra questi quanti hanno installato e
      provato questa versione beta prima di parlare?

      Su, che ci facciamo quattro risate a vedere
      quanti ignoranti parlano per sentito dire... 8)

      ==================================
      Modificato dall'autore il 18/10/2005 21.12.12Beh, tu hai quaquaraqquato pure e non solo su Windows Vista ma anche su Linux.Almeno qualcuno qui ha la decenza di chiamarsi Flamer o TrollSpammer. Certo anche Zeross non è male, ma non tutti capiscono subito che dietro a quel nick c'è un troll di professione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Meditate gente
    sei troppo ottimista,non saranno cosi stupidi da non permettere alla gente di scaricare musica gratis...lo sanno che è la vera Killer application ....................
  • TrollSpammer scrive:
    Prossimo Windows SEDIA
    :D :D :D
  • TrollSpammer scrive:
    A quando la patch per explorer7?
    explorer7 è un colabrodo
    • Anonimo scrive:
      Re: A quando la patch per explorer7?
      - Scritto da: TrollSpammer
      explorer7 è un colabrodoEhmhttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1151254&tid=1151254&p=1&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: A quando la patch per explorer7?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TrollSpammer

        explorer7 è un colabrodo

        Ehm

        http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1151dopo la mesta uscita di scena di Flamer, ora arriva TrollSpammer ad emularne le (scarse) gestaAlmeno Flamer aveva stile, questo fa veramente pena
    • Anonimo scrive:
      Re: A quando la patch per explorer7?
      - Scritto da: TrollSpammer
      explorer7 è un colabrodoma non eri pro-microsoft sino alla morte?(newbie)
      • Anonimo scrive:
        Re: A quando la patch per explorer7?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TrollSpammer

        explorer7 è un colabrodo


        ma non eri pro-microsoft sino alla morte?(newbie)(troll2)Ecco la risposta
        • Anonimo scrive:
          Re: A quando la patch per explorer7?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: TrollSpammer


          explorer7 è un colabrodo





          ma non eri pro-microsoft sino alla
          morte?(newbie)

          (troll2)

          Ecco la rispostaquindi critava gnu/linux senza averlo mai provato? :|
  • Anonimo scrive:
    internet ecsplorer 7
    carina la cosa sulle tab, si!soprattutto dopo che è già stata vista in firefoxgià, ci sono delle estensioni che fanno tipo un "exposè" delle tab, o addirittura l'anteprima della pagina contenuta in un link prima che venga cliccato..microsoft arriva sempre seconda in innovazione eh?vabbè.. l'importante è arrivare :D
    • TrollSpammer scrive:
      Re: internet ecsplorer 7
      microsoft ha fatto uscire firefox per testare le tabs, ora che le ha perfettamente implementate prive di bugs come nei loro elevati standard qualitativi li vedremo anche su internet. Perchè internet è solo ms
      • Giambo scrive:
        Re: internet ecsplorer 7
        - Scritto da: TrollSpammer
        microsoft ha fatto uscire firefox per testare le
        tabs, ora che le ha perfettamente implementate
        prive di bugs come nei loro elevati standard
        qualitativi li vedremo anche su internet. Perchè
        internet è solo msDel resto Internet l'hanno inventato loro (Poco dopo aver inventato la ruota, il fuoco e la posizione del missionario).
        • Anonimo scrive:
          Re: internet ecsplorer 7
          - Scritto da: Giambo

          - Scritto da: TrollSpammer

          microsoft ha fatto uscire firefox per testare le

          tabs, ora che le ha perfettamente implementate

          prive di bugs come nei loro elevati standard

          qualitativi li vedremo anche su internet. Perchè

          internet è solo ms

          Del resto Internet l'hanno inventato loro (Poco
          dopo aver inventato la ruota, il fuoco e la
          posizione del missionario).Non e' esatto, prima del missionario ha inventato la pecora.
    • Anonimo scrive:
      Re: internet ecsplorer 7
      - Scritto da: Anonimo
      carina la cosa sulle tab, si!

      soprattutto dopo che è già stata vista in firefox
      già, ci sono delle estensioni che fanno tipo un
      "exposè" delle tab, o addirittura l'anteprima
      della pagina contenuta in un link prima che venga
      cliccato..

      microsoft arriva sempre seconda in innovazione eh?
      vabbè.. l'importante è arrivare :Dse arriva prima: microsoft monopolistase arriva dopo: microsoft copionaSiete poco obiettivi.
      • Paul Atreides scrive:
        Re: internet ecsplorer 7
        - Scritto da: Anonimo
        se arriva prima: microsoft monopolista
        se arriva dopo: microsoft copiona
        Siete poco obiettivi.me la spieghi?
      • Anonimo scrive:
        Re: internet ecsplorer 7

        se arriva prima: microsoft monopolista
        se arriva dopo: microsoft copiona
        Siete poco obiettivi.mio caro dipendente microsoft,microsoft non è mai arrivata prima in qualcosa...non ha mai inventato nulla...mettitelo bene in testa.
  • TrollSpammer scrive:
    Sono passato a osx..
    e windows tig.. vista mi sembra pari pari la fotocopia delle funzionalità di osx!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono passato a osx..
      - Scritto da: TrollSpammer
      e windows tig.. vista mi sembra pari pari la
      fotocopia delle funzionalità di osx!!Con un nick del genere che tipo di intervento potevi fare? Comunque è vero ... e allora?Anche la Apple ogni tanto copia, però quando lo fa lei si giustifica dicendo: "Sì, abbiamo copiato, questa è una funzione di windows ... ma noi la riproponiamo con lo stile Mac!"Bill Gates copia in toto il system dei Mac e ce lo ripropone in stile Windows!Ti crea problemi?O vuoi che compriamo tutti un Mac per reprimere il senso di colpa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono passato a osx..
      - Scritto da: TrollSpammer
      e windows tig.. vista mi sembra pari pari la
      fotocopia delle funzionalità di osx!!e ci credo che è un bel sistema...deriva da *nix (andando alla larga)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono passato a osx..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TrollSpammer

        e windows tig.. vista mi sembra pari pari la

        fotocopia delle funzionalità di osx!!


        e ci credo che è un bel sistema...deriva da *nix
        (andando alla larga)per molte cose(aka:un uso "medio" del p.c. navigare,posta,oo,programmare in java ) trovo gnu/linux (debian/ubuntu) mmooolto più gestibile(e semplice) di Mac
      • Anonimo scrive:
        Re: Sono passato a osx..
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TrollSpammer

        e windows tig.. vista mi sembra pari pari la

        fotocopia delle funzionalità di osx!!


        e ci credo che è un bel sistema...deriva da *nix
        (andando alla larga)deriva? e' Unix BSD puro
        • Anonimo scrive:
          Re: Sono passato a osx..
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: TrollSpammer


          e windows tig.. vista mi sembra pari pari la


          fotocopia delle funzionalità di osx!!





          e ci credo che è un bel sistema...deriva da *nix

          (andando alla larga)
          deriva?
          e' Unix BSD purobhè piano dai....hanno capiato spudoratamente una parte del kernel... cmq l'interfaccia grafica è loro
  • EverythingYouKn scrive:
    windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!!!!!
    windows vista E SCARTATA!!!Molto molto meglio LINUX!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
      - Scritto da: EverythingYouKn
      windows vista E SCARTATA!!!
      Molto molto meglio LINUX!!!si si come no:rmp installmake config :|
      • Anonimo scrive:
        Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: EverythingYouKn

        windows vista E SCARTATA!!!

        Molto molto meglio LINUX!!!

        si si come no:

        rmp install
        make config
        :|infatti no.
      • Anonimo scrive:
        Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: EverythingYouKn

        windows vista E SCARTATA!!!

        Molto molto meglio LINUX!!!
        si si come no:
        rmp install
        make config
        :|emerge nome_programma :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
          a parte che è rpm e non rmp....e comunque quello che dici risale all'età della pietra.Parlare con cognizione di causa prego (conoscere ciò di cui si parla).
        • Anonimo scrive:
          Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: EverythingYouKn


          windows vista E SCARTATA!!!


          Molto molto meglio LINUX!!!


          si si come no:


          rmp install

          make config

          :|

          emerge nome_programma :-)thx apt-ge install gnome-core (synaptic install gnome-core)molto meglio ;)
      • Paul Atreides scrive:
        Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: EverythingYouKn

        windows vista E SCARTATA!!!

        Molto molto meglio LINUX!!!

        si si come no:

        rmp installno: rpm -i ( per i binari )
        make configno:configure, make, make install ( per i sorgenti )
        :|linux non sai nemmeno cosa sia
      • Anonimo scrive:
        Re: windows vista E SCARTATA!!!!!!!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: EverythingYouKn

        windows vista E SCARTATA!!!

        Molto molto meglio LINUX!!!

        si si come no:

        rmp install
        make config
        :|A parte il fatto che hai scritto delle emerite fesserie (rpm install make config), comunque, ti hanno corretto sotto.Poi guarda qui cosa sarebbe innovazione http://klik.atekon.de/Il sistema nasce su MacOSX (anche se non sono sicuro che sia tutta farina del loro sacco, ma poco me ne cale) e ti permette con un click, di lanciare la tua applicazione direttamente dal web (o meglio viene scaricata in locale ed eseguita senza bisogno di alcuna installazione).Ma stiamo poi sempre qui a dire Linux di qua, Linux non fa questo, Linux non ha quest'altro.Linux si sta muovendo, grazie anche a tutte queste critiche gratuite, e ogni giorno che passa, diventa sempre più facile, sempre più pratico, e il tutto sempre senza rinunciare alla sua stabilità e sicurezza.Questa è innovazione. Come è innovazione avere una nuova versione di SO, come ad esempio accade con Linux e/o MacOSX, che sia più veloce, stabile e sicura, della precedente, con lo stesso hardware, e non costringa l'utente a dover rinnovare il proprio HW per andare dietro alle pretese (si perché non sono più requisiti, sono pretese) del SO.Gioverebbe, prima di tutto, a chi utilizza windows, essere più critico nei confronti di MS, perché dato che la libera (libera?) concorrenza non può essere lo stimolo di MS, potrebbero esserlo i loro utenti. Con MacOSX e Linux, funziona, provateci un po' anche voi con MS.
  • Anonimo scrive:
    Windows Vista rilasciato in 47 Versioni.
    Windows Vista StarterWindows Vista Home BasicWindows Vista Home PremiumWindows Vista UltimateWindows Vista Pro Standard/SBLonghorn Enterprise Server (ADS)Longhorn Enterprise Server - IA64Longhorn Standard ServerLonghorn Datacenter ServerWindows Vista Home Basic NWindows Vista Pro Standard NWindows Vista Ultimate - OCURWindows Vista Pro Std/SB/Ent - VL Binding ServiceWindows Vista Pro Std/SB/Ent - VLGenericWindows Vista Pro Std/SB/Ent - DMAKWindows Vista Starter Digital Boost - OEMWindows Vista Starter - OEM SLP BypassWindows Vista Home Basic - OEM SLP BypassWindows Vista Home Premium - OEM SLP BypassWindows Vista Ultimate - OEM SLP BypassWindows Vista Pro Standard/SB - OEM SLP BypassWindows Vista Starter - OEM SLP COAWindows Vista Home Basic - OEM SLP COAWindows Vista Home Premium - OEM SLP COAWindows Vista Ultimate - OEM SLP COAWindows Vista Pro Standard/SB - OEM SLP COAWindows Vista Starter - OEM nonSLP/SBC COAWindows Vista Home Basic - OEM nonSLP/SBC COAWindows Vista Home Premium - OEM nonSLP/SBC COAWindows Vista Ultimate - OEM nonSLP/SBC COAWindows Vista Pro Standard/SB - OEM nonSLP/SBC COALonghorn Storage Server - Express OEM SLP BypassLonghorn Storage Server - Workgroup OEM SLP BypassLonghorn Storage Server - Standard OEM SLP BypassLonghorn Storage Server - Enterprise OEM SLP BypassLonghorn Storage Server - Express OEM SLP COALonghorn Storage Server - Workgroup OEM SLP COALonghorn Storage Server - Standard OEM SLP COALonghorn Storage Server - Enterprise OEM SLP COALonghorn QuattroLonghorn SBS StandardLonghorn SBS PremiumLonghorn SBS PrimeLonghorn Centro StandardLonghorn Centro PremiumLonghorn Centro EdgeLonghorn Server WinSBFonte: http://www.extended64.com/blogs/rafael/archive/2005/10/17/1433.aspx
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista rilasciato in 47 Versi
      - Scritto da: Anonimo
      Windows Vista Starter
      Windows Vista Home Basic
      Windows Vista Home Premium
      Windows Vista Ultimate
      Windows Vista Pro Standard/SB
      Longhorn Enterprise Server (ADS)
      Longhorn Enterprise Server - IA64
      Longhorn Standard Server
      Longhorn Datacenter Server
      Windows Vista Home Basic N
      Windows Vista Pro Standard N
      Windows Vista Ultimate - OCUR
      Windows Vista Pro Std/SB/Ent - VL Binding Service
      Windows Vista Pro Std/SB/Ent - VLGeneric
      Windows Vista Pro Std/SB/Ent - DMAK
      Windows Vista Starter Digital Boost - OEM
      Windows Vista Starter - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Home Basic - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Home Premium - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Ultimate - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Pro Standard/SB - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Starter - OEM SLP COA
      Windows Vista Home Basic - OEM SLP COA
      Windows Vista Home Premium - OEM SLP COA
      Windows Vista Ultimate - OEM SLP COA
      Windows Vista Pro Standard/SB - OEM SLP COA
      Windows Vista Starter - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Home Basic - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Home Premium - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Ultimate - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Pro Standard/SB - OEM nonSLP/SBC COA
      Longhorn Storage Server - Express OEM SLP Bypass
      Longhorn Storage Server - Workgroup OEM SLP Bypass
      Longhorn Storage Server - Standard OEM SLP Bypass
      Longhorn Storage Server - Enterprise OEM SLP
      Bypass
      Longhorn Storage Server - Express OEM SLP COA
      Longhorn Storage Server - Workgroup OEM SLP COA
      Longhorn Storage Server - Standard OEM SLP COA
      Longhorn Storage Server - Enterprise OEM SLP COA
      Longhorn Quattro
      Longhorn SBS Standard
      Longhorn SBS Premium
      Longhorn SBS Prime
      Longhorn Centro Standard
      Longhorn Centro Premium
      Longhorn Centro Edge
      Longhorn Server WinSB


      Fonte:
      http://www.extended64.com/blogs/rafael/archive/200Rimango allibito! :| .
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista rilasciato in 47 Versi
      - Scritto da: Anonimo
      ...
      Fonte:
      http://www.extended64.com/blogs/rafael/archive/200Dalle mie parti si usa dire:"cucinala come vuoi, sempre la stessa zucca rimane".
    • Pinguin scrive:
      Re: Windows Vista rilasciato in 47 Versi
      Tutte la stessa cosa inutile.Sperano che riempiendoti di software, te lo ritrovi addosso, come se ti tirassero 1000 torte di mele, almeno una ti colpirebbe.Rimango sempre più deciso sull'idea di passare al Mac OS X, Tiger o Leopard.
    • godzilla scrive:
      Re: Windows Vista rilasciato in 47 Versi
      ...e poi c'è chi si lamenta delle "troppe" distribuzioni linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista rilasciato in 47 Versi
      - Scritto da: Anonimo
      Windows Vista Starter
      Windows Vista Home Basic
      Windows Vista Home Premium
      Windows Vista Ultimate
      Windows Vista Pro Standard/SB
      Longhorn Enterprise Server (ADS)
      Longhorn Enterprise Server - IA64
      Longhorn Standard Server
      Longhorn Datacenter Server
      Windows Vista Home Basic N
      Windows Vista Pro Standard N
      Windows Vista Ultimate - OCUR
      Windows Vista Pro Std/SB/Ent - VL Binding Service
      Windows Vista Pro Std/SB/Ent - VLGeneric
      Windows Vista Pro Std/SB/Ent - DMAK
      Windows Vista Starter Digital Boost - OEM
      Windows Vista Starter - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Home Basic - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Home Premium - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Ultimate - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Pro Standard/SB - OEM SLP Bypass
      Windows Vista Starter - OEM SLP COA
      Windows Vista Home Basic - OEM SLP COA
      Windows Vista Home Premium - OEM SLP COA
      Windows Vista Ultimate - OEM SLP COA
      Windows Vista Pro Standard/SB - OEM SLP COA
      Windows Vista Starter - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Home Basic - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Home Premium - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Ultimate - OEM nonSLP/SBC COA
      Windows Vista Pro Standard/SB - OEM nonSLP/SBC COA
      Longhorn Storage Server - Express OEM SLP Bypass
      Longhorn Storage Server - Workgroup OEM SLP Bypass
      Longhorn Storage Server - Standard OEM SLP Bypass
      Longhorn Storage Server - Enterprise OEM SLP
      Bypass
      Longhorn Storage Server - Express OEM SLP COA
      Longhorn Storage Server - Workgroup OEM SLP COA
      Longhorn Storage Server - Standard OEM SLP COA
      Longhorn Storage Server - Enterprise OEM SLP COA
      Longhorn Quattro
      Longhorn SBS Standard
      Longhorn SBS Premium
      Longhorn SBS Prime
      Longhorn Centro Standard
      Longhorn Centro Premium
      Longhorn Centro Edge
      Longhorn Server WinSB


      Fonte:
      http://www.extended64.com/blogs/rafael/archive/200Ma... e le versioni Media Center? Non le vedo.
  • Viker scrive:
    Windows vista ultima arma
    ...Contro LinuxMolto probabilmente il pinguino avrà serie difficoltà a mantenere il passo con il nuovo SO di Microsoft. Ciò è innegabile.La diffusione di Vista sarà vastissima, uguale se non maggiore di quella di XP. Anzi, un nuovo SO in genere attira l'attenzione anche di quelli che non usano SO Microsoft, e lo installeranno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows vista ultima arma
      - Scritto da: Viker
      ...Contro Linux

      Molto probabilmente il pinguino avrà serie
      difficoltà a mantenere il passo con il nuovo SO
      di Microsoft. Ciò è innegabile.
      La diffusione di Vista sarà vastissima, uguale se
      non maggiore di quella di XP. Anzi, un nuovo SO
      in genere attira l'attenzione anche di quelli che
      non usano SO Microsoft, e lo installeranno.Tuttora il pinguillo non riesce a stare al passo con XP.Vista rulez!!!!!!!!!!In ogni caso il ritardo accumulato da Microsoft nel rilasciare il suo OS da XP al 2006 ha visto nascere una concorrenza veramente spietata (gugle su tutti). Secondo me se avesse atteso oltre (diciamo 2007) allora si che erano c***i acidi.
      • Viker scrive:
        Re: Windows vista ultima arma

        Tuttora il pinguillo non riesce a stare al passo
        con XP.
        Vista rulez!!!!!!!!!!
        Per forza, almeno Win ha un'interfaccia grafica perlomeno decente. In Linux cosa abbiamo?Solo KDE e... Gnome. Se il primo è decente il secondo è pietoso.
        • frizzo scrive:
          Re: Windows vista ultima arma
          - Scritto da: Viker


          Tuttora il pinguillo non riesce a stare al passo

          con XP.

          Vista rulez!!!!!!!!!!



          Per forza, almeno Win ha un'interfaccia grafica
          perlomeno decente. In Linux cosa abbiamo?
          Solo KDE e... Gnome. Se il primo è decente il
          secondo è pietoso.????????????????????????Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.(tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA RAM,riconoscimento periferiche..anche se quest'ultima cosa è "normale" visto che il kernel di XP ha un po' di anni.)Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello di funzionalità.poi coi troll talebani che negano l'evidenza non si può ragionare,ma questo è unìaltro discorso.
          • Viker scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            ????????????????????????
            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a
            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.
            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che
            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA
            RAM,riconoscimento periferiche..anche se
            quest'ultima cosa è "normale" visto che il kernel
            di XP ha un po' di anni.)
            Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come
            funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello
            di funzionalità.Si? però per installare un programma basta cliccare 2 volte sul .exe;Con linux come MINIMO devi fare./configuremake make installPoi devi anche risolvere le dipendenze.E non dire che apt-get o swaret sono semplici perchè non è vero
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker


            ????????????????????????

            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a

            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.

            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che

            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA

            RAM,riconoscimento periferiche..anche se

            quest'ultima cosa è "normale" visto che il
            kernel

            di XP ha un po' di anni.)

            Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come

            funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello

            di funzionalità.

            Si? però per installare un programma basta
            cliccare 2 volte sul .exe;
            Con linux come MINIMO devi fare
            ./configure
            make
            make install
            Poi devi anche risolvere le dipendenze.
            E non dire che apt-get o swaret sono semplici
            perchè non è vero
            COSA C'È DI DIFFICILE NEL LANCIARA SYNAPTIC E SCIVEVERE FIREFOX POI CLICCARE INVIOe per CANCELLARE synaptic-
            rimuoviSICURAMENTE PIÙ FACILEdi scaricare .exe controllare il registro,cliccare avanti avanti avantiRIAVVIAREe PER CANCELLARE1)rimuovere tramite procedura guidata(avanti avanti)RIAVVIAREPULIRE IL REGISTRORIAVVIAREl'gnoranza...cattiva bestiaSE IL TUO WINDOWS fosse così buono non credi che i server lo monterebbero?invece sono gli utenti (che sparano cavolate come le tue) che lo usano solo perchè non hanno la capacità di adattarsi a "un mondo diverso".==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 14.12.03
          • Rokeby scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            COSA C'È DI DIFFICILE NEL LANCIARA SYNAPTIC E
            SCIVEVERE FIREFOX POI CLICCARE INVIO

            SICURAMENTE PIÙ FACILE
            di scaricare .exe
            controllare il registro,cliccare avanti avanti
            avanti
            RIAVVIAREVa bè io riavvio... tu compili....dove sta la differenza?2 minuti?E se invece voglio installare l'ultima versione di k3b?Se non hai l'ultima di KDE non puoi....L'ultima di Nero invece la installi senza problemi.anche se poi devi riavviare.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Rokeby


            COSA C'È DI DIFFICILE NEL LANCIARA SYNAPTIC E

            SCIVEVERE FIREFOX POI CLICCARE INVIO



            SICURAMENTE PIÙ FACILE

            di scaricare .exe

            controllare il registro,cliccare avanti avanti

            avanti

            RIAVVIARE

            Va bè io riavvio... tu compili....con SYNAPTIC NON si compila IGNORANTE
            dove sta la differenza?
            2 minuti?
            E se invece voglio installare l'ultima versione
            di k3b?k3b si basa su KDE,KDE nuovo hai già una parte delle librerie di K3b quindi installare k3b ti pesa si e no 900k...ma queste sono cose che il tuo cervello non recepisce...
            Se non hai l'ultima di KDE non puoi....
            L'ultima di Nero invece la installi senza
            problemi.
            anche se poi devi riavviare.e PESA 30 MEGA.!!!! complimewnti,viva le librerie ripetute(vecchie e bucate) nel sistemacon 30 mega mi aggiorno kde e k3b all'ultima versione pacchettizzata dalla mia distro.==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 14.19.10
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Rokeby

            Va bè io riavvio... tu compili....
            dove sta la differenza?
            2 minuti?
            E se invece voglio installare l'ultima versione
            di k3b?
            Se non hai l'ultima di KDE non puoi....
            L'ultima di Nero invece la installi senza
            problemi.
            anche se poi devi riavviare.Beata ignoranza che sempre abbonda...
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo

            SE IL TUO WINDOWS fosse così buono non credi che
            i server lo monterebbero?invece sono gli utenti
            (che sparano cavolate come le tue) che lo usano
            solo perchè non hanno la capacità di adattarsi a
            "un mondo diverso".Non ho mai capito come e quando riescono a deframmentare su una macchina di produzione, per non parlare sulle workstation...
          • Giambo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            Scusa, non sono riuscito a sottolineare bene:
            "unit shipments grew" significa aumento non solo
            di revenues.Vero, non l'avevo notato nello sfarfallio di cifre e di frasi nell'articolo :)Ma fare una tabellina riassuntiva per i pigri no, eh ?
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker


            ????????????????????????

            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a

            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.

            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che

            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA

            RAM,riconoscimento periferiche..anche se

            quest'ultima cosa è "normale" visto che il
            kernel

            di XP ha un po' di anni.)

            Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come

            funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello

            di funzionalità.

            Si? però per installare un programma basta
            cliccare 2 volte sul .exe;
            Con linux come MINIMO devi fare
            ./configure
            make
            make install
            Poi devi anche risolvere le dipendenze.
            E non dire che apt-get o swaret sono semplici
            perchè non è vero
            Due click sto' cazzo, come minimo devi passarti una 20na di finestre, tra cui quella di licenza, e sperare che tutto vada bene.Su una distro decente basta un comando da shell (rpm, apt-get), oppure usare un frontend e sei apposto, le dipendenze se le risolve da se, se ce ne sono, non parliamo degli aggiornamenti.Torna a giocare col "maus" va, adepto del dragasaccoccie.
          • Rokeby scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            una 20na di finestre, tra cui quella di licenza,
            e sperare che tutto vada bene.Basta premere next, next, next.... fino a quando compare la parola fine

            Su una distro decente basta un comando da shell
            (rpm, apt-get), oppure usare un frontend e sei
            apposto, le dipendenze se le risolve da se, se si, come no, prova ad installare k3b su KDE 3.1.....200 Mb di librerie
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Rokeby


            una 20na di finestre, tra cui quella di licenza,

            e sperare che tutto vada bene.

            Basta premere next, next, next.... fino a quando
            compare la parola fine
            E' un tuo problema se non sai cosa fai.




            Su una distro decente basta un comando da shell

            (rpm, apt-get), oppure usare un frontend e sei

            apposto, le dipendenze se le risolve da se, se

            si, come no, prova ad installare k3b su KDE
            3.1.....
            200 Mb di librerieOmg...
          • Viker scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: nattu_panno_dam

            - Scritto da: Rokeby




            una 20na di finestre, tra cui quella di
            licenza,


            e sperare che tutto vada bene.



            Basta premere next, next, next.... fino a quando

            compare la parola fine



            E' un tuo problema se non sai cosa fai.Non serve, le installazioni sono sempre molto semplici
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker

            - Scritto da: nattu_panno_dam



            - Scritto da: Rokeby






            una 20na di finestre, tra cui quella di

            licenza,



            e sperare che tutto vada bene.





            Basta premere next, next, next.... fino a
            quando


            compare la parola fine






            E' un tuo problema se non sai cosa fai.

            Non serve, le installazioni sono sempre molto
            sempliciEh, le leggende del sarcazzi col registro e amenità varie dopo l' installazione e la disintallazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: nattu_panno_dam

            Eh, le leggende del sarcazzi col registro e
            amenità varie dopo l' installazione e la
            disintallazione.Ma che cavolo di applicazioni installi tu? Solo quando chi fa il setup.exe lo fa a cazzo ti tocca pulire il registry a mano. Se usi un qualsiasi tool di generazione di script MSI non hai bisogno di 'sta roba. La tecnologia Window Installer ha l'uninstall e il roll-back automaticamente disponibili.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: nattu_panno_dam




            Eh, le leggende del sarcazzi col registro e

            amenità varie dopo l' installazione e la

            disintallazione.

            Ma che cavolo di applicazioni installi tu? Solo
            quando chi fa il setup.exe lo fa a cazzo ti tocca
            pulire il registry a mano. Se usi un qualsiasi
            tool di generazione di script MSI non hai bisogno
            di 'sta roba. La tecnologia Window Installer ha
            l'uninstall e il roll-back automaticamente
            disponibili.forse non hai capito:probabilmente NON sa di cosa si sta parlando,altrimenti saprebbe che dopo aver cancellato un qualsiasi applic occorre pulire il registro..ma tranquillo:lui non sa usare Windows
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: nattu_panno_dam







            Eh, le leggende del sarcazzi col registro e


            amenità varie dopo l' installazione e la


            disintallazione.



            Ma che cavolo di applicazioni installi tu? Solo

            quando chi fa il setup.exe lo fa a cazzo ti
            tocca

            pulire il registry a mano. Se usi un qualsiasi

            tool di generazione di script MSI non hai
            bisogno

            di 'sta roba. La tecnologia Window Installer ha

            l'uninstall e il roll-back automaticamente

            disponibili.

            forse non hai capito:probabilmente NON sa di cosa
            si sta parlando,altrimenti saprebbe che dopo aver
            cancellato un qualsiasi applic occorre pulire il
            registro..
            ma tranquillo:lui non sa usare WindowsNon è vero. Non l'ho mai fatto e Windows funziona benissimo. Se proprio mi va e mi faccio prendere dalla mania di pulizia del registry, scarico qualche utility di pulizia del registry e la faccio girare.Forse a voi che profeti del Linux non è chiara una cosa: una chiave di registry vuota o con dati inutilizzati non dà nessun fastidio.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: nattu_panno_dam










            Eh, le leggende del sarcazzi col registro e



            amenità varie dopo l' installazione e la



            disintallazione.





            Ma che cavolo di applicazioni installi tu?
            Solo


            quando chi fa il setup.exe lo fa a cazzo ti

            tocca


            pulire il registry a mano. Se usi un qualsiasi


            tool di generazione di script MSI non hai

            bisogno


            di 'sta roba. La tecnologia Window Installer
            ha


            l'uninstall e il roll-back automaticamente


            disponibili.



            forse non hai capito:probabilmente NON sa di
            cosa

            si sta parlando,altrimenti saprebbe che dopo
            aver

            cancellato un qualsiasi applic occorre pulire il

            registro..

            ma tranquillo:lui non sa usare Windows

            Non è vero. Non l'ho mai fatto e Windows funziona
            benissimo. Se proprio mi va e mi faccio prendere
            dalla mania di pulizia del registry, scarico
            qualche utility di pulizia del registry e la
            faccio girare.
            C.V.D :tu non sai usare Windows
            Forse a voi che profeti del Linux non è chiara
            una cosa: una chiave di registry vuota o con dati
            inutilizzati non dà nessun fastidio.^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^BEATA IGNORANZA..............==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 16.14.44
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo
            C.V.D :tu non sai usare WindowsMa certo. Sarà per quello che mi ci guadagno da vivere usando, insegnando ad usare e progettando reti Windows?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            Forse a voi che profeti del Linux non è chiara
            una cosa: una chiave di registry vuota o con dati
            inutilizzati non dà nessun fastidio.Ah no?Ti sì che te ne intendi :s .
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma


            forse non hai capito:probabilmente NON sa di cosa
            si sta parlando,altrimenti saprebbe che dopo aver
            cancellato un qualsiasi applic occorre pulire il
            registro..
            ma tranquillo:lui non sa usare Windowscome tu bene dici:- sotto windows questo e' un compito dell'applicativo, non del SO- se un programma non usa il registro non serve questo passaggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo



            forse non hai capito:probabilmente NON sa di
            cosa

            si sta parlando,altrimenti saprebbe che dopo
            aver

            cancellato un qualsiasi applic occorre pulire il

            registro..

            ma tranquillo:lui non sa usare Windows

            come tu bene dici:

            - sotto windows questo e' un compito
            dell'applicativo, non del SOOk, ma nessuno lo fa. Adesso... perché nessuno lo fa? Non gli è stato suggerito di farlo? Una qualche linea-guida...
            - se un programma non usa il registro non serve
            questo passaggio.Il 3% del software su win.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            Ok, ma nessuno lo fa. Adesso... perché nessuno lo
            fa? Non gli è stato suggerito di farlo? Una
            qualche linea-guida...se nesuno lo fa, non e' certo colpa di MS, al tempo erano usciti dei manuali MS che dicevano come trattare alcuni aspetti.

            - se un programma non usa il registro non serve

            questo passaggio.

            Il 3% del software su win.puo' essere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            Ok, ma nessuno lo fa. Adesso... perché nessuno
            lo

            fa? Non gli è stato suggerito di farlo? Una

            qualche linea-guida...

            se nesuno lo fa, non e' certo colpa di MS, al
            tempo erano usciti dei manuali MS che dicevano
            come trattare alcuni aspetti.va bene, ma perché nessuno lo fa?mi sembra strano che esista una linea guida e nessuno la applica....
          • Giambo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Rokeby

            una 20na di finestre, tra cui quella di licenza,

            e sperare che tutto vada bene.

            Basta premere next, next, next.... fino a quando
            compare la parola fineE poi tutti a fare "oooohhh" e "aaahhh" quando salta fuori che la EULA che hai accettato ti costringe a farti spiare e sacrificare il tuo primo figlio maschio a cthulhu :)

            Su una distro decente basta un comando da shell

            (rpm, apt-get), oppure usare un frontend e sei

            apposto, le dipendenze se le risolve da se, se

            si, come no, prova ad installare k3b su KDE
            3.1.....
            200 Mb di libreriek3b sono poco piu' di 3.5Mb, cosa stai farneticando ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Rokeby



            una 20na di finestre, tra cui quella di
            licenza,


            e sperare che tutto vada bene.



            Basta premere next, next, next.... fino a quando

            compare la parola fine

            E poi tutti a fare "oooohhh" e "aaahhh" quando
            salta fuori che la EULA che hai accettato ti
            costringe a farti spiare e sacrificare il tuo
            primo figlio maschio a cthulhu :)Quando installo roba GNU/GPL sono tediato dalla stessa finestra che mi costringe ad accettare che da domani qualsiasi mia proprietà intellettuale sarà sacrificata a cthulhu
          • Giambo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            Quando installo roba GNU/GPL sono tediato dalla
            stessa finestra che mi costringe ad accettare che
            da domani qualsiasi mia proprietà intellettuale
            sarà sacrificata a cthulhuMai vista una roba del genere. Qualche esempio ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo


            Quando installo roba GNU/GPL sono tediato dalla

            stessa finestra che mi costringe ad accettare
            che

            da domani qualsiasi mia proprietà intellettuale

            sarà sacrificata a cthulhu

            Mai vista una roba del genere. Qualche esempio ?Truecrypt, per dirne uno.
          • Giambo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            Mai vista una roba del genere. Qualche esempio ?

            Truecrypt, per dirne uno.BEEEPP ! Sbagliato, Truecrypt non e' GPL.Riprova e controlla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo



            Mai vista una roba del genere. Qualche
            esempio ?



            Truecrypt, per dirne uno.

            BEEEPP ! Sbagliato, Truecrypt non e' GPL.
            Riprova e controlla.Leggila bene: è GPL like, il che non cambia il concetto.Un altro esempio è Vidomi, che ti dice che l'encoder è GPL/GNU. VirtualDub fa partire la finestra della licenza GNU etc. etc.
          • Giambo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo



            Mai vista una roba del genere. Qualche

            esempio ?





            Truecrypt, per dirne uno.



            BEEEPP ! Sbagliato, Truecrypt non e' GPL.

            Riprova e controlla.

            Leggila bene: è GPL like, il che non cambia il
            concetto.Oh, si che lo cambia, hai provato a leggerla, la licenza ?
            Un altro esempio è Vidomi, che ti dice che
            l'encoder è GPL/GNU.E ti fa' clickare su "I agree" ?O forse parli di questa:http://gnuwin.epfl.ch/apps/vidomi/en/licence/vidomi-license.txt
            VirtualDub fa partire la
            finestra della licenza GNU etc. etc.Come sopra, devi clickare su "I agree" ? Non e' che mostra la licenza per i coders ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker
            Si? però per installare un programma basta
            cliccare 2 volte sul .exe;Se va bene, perche' se qualcosa va storto, i messaggi d'errore di Windows non sono molto chiari, e venire a capo del problema non e' affatto facile
            Con linux come MINIMO devi fare
            ./configure
            make
            make installNon mi sembra complicato, in fondo sono 3 comandi, 4 se aggiungi "su" prima di "make install"
            Poi devi anche risolvere le dipendenze.Casomai questo devi farlo prima, e uno degli scopi di "configure" e' capire se si hanno le librerie e i programmi necessari alla compilazione. Volendo pero' ci sono i pacchetti precompilati che ti evitano questa fatica ^_-
            E non dire che apt-get o swaret sono semplici
            perchè non è veroSono molto semplici, se usati con un po' di testa (tipo non installare pacchetti compilati da chissa' chi e con chissa' quali configurazioni)Ciao^^Syaochan - syaochan@hotmail.com
          • Viker scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            Se va bene, perche' se qualcosa va storto, i
            messaggi d'errore di Windows non sono molto
            chiari, e venire a capo del problema non e'
            affatto facileQualche problema tipico? Io non ne ho mai avuti.Deve essere la solita storia delle finestre blu...
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker


            Se va bene, perche' se qualcosa va storto, i

            messaggi d'errore di Windows non sono molto

            chiari, e venire a capo del problema non e'

            affatto facile

            Qualche problema tipico? Io non ne ho mai avuti.
            Deve essere la solita storia delle finestre blu...Per non parlare delle leggende dei runtime error $cifrone e quelle sui crash di windows®
          • Viker scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            Per non parlare delle leggende dei runtime error
            $cifrone e quelle sui crash di windows®Eccole... al massimo a me si blocca explorer.Premi ctrl-alt-canc, fai un kill e lo riavvii con "Nuova operazione".Niente di più semplice.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: nattu_panno_dam
            - Scritto da: Viker


            Se va bene, perche' se qualcosa va


            storto, i messaggi d'errore di Windows


            non sono molto chiari, e venire a capo


            del problema non e' affatto facile

            Qualche problema tipico? Io non ne ho

            mai avuti.

            Deve essere la solita storia delle finestre

            blu...
            Per non parlare delle leggende dei
            runtime error $cifrone e quelle sui crash
            di windows®Sara', ma io interi siti di immagini di crash ne ho visto solo per windows, neanche ai tempi dell'Amiga si crashava tanto.http://www.windowscrash.com/http://www.windowscrash.com/modules.php?name=gallery
          • Viker scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker

            Sara', ma io interi siti di immagini di crash ne

            ho visto solo per windows, neanche ai tempi

            dell'Amiga si crashava tanto.

            http://www.windowscrash.com/
            http://www.windowscrash.com/modules.php?name=galle
            Siti fatti dai linari, rosikano perchè Windows
            rimane sempre il più utilizzatoPossibile che non ci sia un winaro che ne fa uno con i crash di linux ?? Neanche uno piccolo piccolo piccolo ????Che strano ....
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Viker



            Sara', ma io interi siti di immagini di crash
            ne


            ho visto solo per windows, neanche ai tempi


            dell'Amiga si crashava tanto.



            http://www.windowscrash.com/



            http://www.windowscrash.com/modules.php?name=galle


            Siti fatti dai linari, rosikano perchè Windows

            rimane sempre il più utilizzato

            Possibile che non ci sia un winaro che ne fa uno
            con i crash di linux ?? Neanche uno piccolo
            piccolo piccolo ????

            Che strano .... :D
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker



            Sara', ma io interi siti di immagini di crash ne

            ho visto solo per windows, neanche ai tempi

            dell'Amiga si crashava tanto.



            http://www.windowscrash.com/


            http://www.windowscrash.com/modules.php?name=galle

            Siti fatti dai linari, rosikano perchè Windows
            rimane sempre il più utilizzatose il livello medio di utenza è quello che avete fatto vedere(riassumo:avete detto che su gnu/linux si è costretti a compilare per installare applic,avete detto che usare synaptic,scrivere firefox poi installa è difficile,NON AVETE PARLATO DEI PROBLEMI COL REGISTRO...ma lo capisco..probabilmente non sapete cos'è..neanche il vostro windows sapete usare,avete detto che DEFRAMMENTARE IL F.S. E' UNA COSA TECNOLOGICAMENTE AVANZATA)dicevamo ... ah si (mi ero diemtnicato....)se il livello medio di utenza è quello che avete fatto vedere,sono felice di essere nella minoranza ed usare un sistema operativo che fa quello che IO VOGLIO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo
            se il livello medio di utenza è quello che avete
            fatto vedere(
            riassumo:avete detto che su gnu/linux si è
            costretti a compilare per installare applic,avete
            detto che usare synaptic,scrivere firefox poi
            installa è difficile,NON AVETE PARLATO DEI
            PROBLEMI COL REGISTRO...ma lo
            capisco..probabilmente non sapete cos'è..neanche
            il vostro windows sapete usare,No, il problema è che, a differenza di chi come voi installa software fatti da cantinari per cantinari, noi non installamo qualsiasi porcata sul nostro PC. E se installi software normale fatto da programmatori normali usando strumenti standard per la creazione degli script MSI, hai uninstall, roll-back e soprattutto nessuna necessità di smanacciare nel registri (che per inciso esiste dal 1992 e quindi chi lavora nel settore sa esattamente cos'è, esattamente come sappiamo in che modo si gestiscono le configurazioni sotto Unix - e linux E' uno Unix).
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo


            se il livello medio di utenza è quello che avete

            fatto vedere(

            riassumo:avete detto che su gnu/linux si è

            costretti a compilare per installare
            applic,avete

            detto che usare synaptic,scrivere firefox poi

            installa è difficile,NON AVETE PARLATO DEI

            PROBLEMI COL REGISTRO...ma lo

            capisco..probabilmente non sapete cos'è..neanche

            il vostro windows sapete usare,

            No, il problema è che, a differenza di chi come
            voi installa software fatti da cantinari per
            cantinari, noi non installamo qualsiasi porcata
            sul nostro PC. E se installi software normale
            fatto da programmatori normali usando strumenti
            standard per la creazione degli script MSI, hai
            uninstall, roll-back e soprattutto nessuna
            necessità di smanacciare nel registri (che per
            inciso esiste dal 1992 e quindi chi lavora nel
            settore sa esattamente cos'è, esattamente come
            sappiamo in che modo si gestiscono le
            configurazioni sotto Unix - e linux E' uno Unix). ^^^^^^^^^^^^^^^^^^che non ti senta un BSD-fan...
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: frizzo




            se il livello medio di utenza è quello che
            avete


            fatto vedere(


            riassumo:avete detto che su gnu/linux si è


            costretti a compilare per installare

            applic,avete


            detto che usare synaptic,scrivere firefox poi


            installa è difficile,NON AVETE PARLATO DEI


            PROBLEMI COL REGISTRO...ma lo


            capisco..probabilmente non sapete
            cos'è..neanche


            il vostro windows sapete usare,



            No, il problema è che, a differenza di chi come

            voi installa software fatti da cantinari per

            cantinari, noi non installamo qualsiasi porcata

            sul nostro PC. E se installi software normale

            fatto da programmatori normali usando strumenti

            standard per la creazione degli script MSI, hai

            uninstall, roll-back e soprattutto nessuna

            necessità di smanacciare nel registri (che per

            inciso esiste dal 1992 e quindi chi lavora nel

            settore sa esattamente cos'è, esattamente come

            sappiamo in che modo si gestiscono le

            configurazioni sotto Unix - e linux E' uno
            Unix).

            ^^^^^^^^^^^^^^^^^^

            che non ti senta un BSD-fan...ostreca!non CI AVEVO FATTO CASO..ma il signor anonimo che dice di usare programmi seri non può incappare in questi errori...o no?o forse spara a caso?
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo


            se il livello medio di utenza è quello che avete

            fatto vedere(

            riassumo:avete detto che su gnu/linux si è

            costretti a compilare per installare
            applic,avete

            detto che usare synaptic,scrivere firefox poi

            installa è difficile,NON AVETE PARLATO DEI

            PROBLEMI COL REGISTRO...ma lo

            capisco..probabilmente non sapete cos'è..neanche

            il vostro windows sapete usare,

            No, il problema è che, a differenza di chi come
            voi installa software fatti da cantinari per
            cantinari, noi non installamo qualsiasi porcata
            sul nostro PC. E se installi software normale
            fatto da programmatori normali usando strumenti
            standard per la creazione degli script MSI, hai
            uninstall, roll-back e soprattutto nessuna
            necessità di smanacciare nel registri (che per
            inciso esiste dal 1992 e quindi chi lavora nel
            settore sa esattamente cos'è, esattamente come
            sappiamo in che modo si gestiscono le
            configurazioni sotto Unix - e linux E' uno Unix).prodotti non porcata come above,photoshop.mathlab,northon,avast,kerio,outpost ?ma come..sono tutti prodotti di cui vi vantate!opssss tutti questi prodotto(se dici che mathlab NON E' SERIO SERIO non ti rispondo neanche )lasiciano chiavi nel registro ! ma come mai?!!!!==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 16.08.31
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma


            prodotti non porcata come
            above,photoshop.mathlab,northon,avast,kerio,outpos
            opssss tutti questi prodotto(se dici che mathlab
            NON E' SERIO SERIO non ti rispondo neanche
            )lasiciano chiavi nel registro ! ma come mai?!!!!

            ==================================
            Modificato dall'autore il 18/10/2005 16.08.31perché per chi ha win non é assolutamente un problema, ogni paio di mesi é sempre li fresco come una rosa.é la filosofia dei motorini piaggio, sono fatti per durare 2 anni, poi tanto li butti. In giro vedo ancora motorini puch che circolano allegramente da 20-30 anni, o escono da una vecchia cantina e dopo una pulizia generale tutto funziona ancora.os x é fatto per non essere mai riavviato, quindi bisogna avere cura di certi dettagli, tipo file di log,...linux sta principalmente sui server, quindi ha certi requisiti, sempre acceso, niente problemi, aggiornamento tramite moduli che non richiedono lo shut downwin anche win-server ha una filosofia diversa, clicchi qui clicchi la, il pc é lento, ci ha un virus, che mi frega riformatto, uéé é uscita la nuova ME-XP-EDITION-VISTA, che mi frega formatto, nooohh non posso stare indietro coi passi, il mio amico ci ha il 5GHz dual in line super fun cool internal light vado subito a comprarmi un Pc nuovoAdesso tutto questo sembra una presa in giro, ma é vero, e chi ha win, alla fine (finché non deve pagare il soft) va benissimo. E' uno stile di vita diverso dal mio, ma alla maggior parte della gente va benisssimo, si può vedere con le auto, con i vestiti, con la musica, con i telefonini, ....che c'é da di? bho, a ognuno il suo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo



            prodotti non porcata come


            above,photoshop.mathlab,northon,avast,kerio,outpos

            opssss tutti questi prodotto(se dici che mathlab

            NON E' SERIO SERIO non ti rispondo neanche

            )lasiciano chiavi nel registro ! ma come
            mai?!!!!



            ==================================

            Modificato dall'autore il 18/10/2005 16.08.31

            perché per chi ha win non é assolutamente un
            problema, ogni paio di mesi é sempre li fresco
            come una rosa.

            é la filosofia dei motorini piaggio, sono fatti
            per durare 2 anni, poi tanto li butti. In giro
            vedo ancora motorini puch che circolano
            allegramente da 20-30 anni, o escono da una
            vecchia cantina e dopo una pulizia generale tutto
            funziona ancora.

            os x é fatto per non essere mai riavviato, quindi
            bisogna avere cura di certi dettagli, tipo file
            di log,...

            linux sta principalmente sui server, quindi ha
            certi requisiti, sempre acceso, niente problemi,
            aggiornamento tramite moduli che non richiedono
            lo shut down

            win anche win-server ha una filosofia diversa,
            clicchi qui clicchi la, il pc é lento, ci ha un
            virus, che mi frega riformatto, uéé é uscita la
            nuova ME-XP-EDITION-VISTA, che mi frega formatto,
            nooohh non posso stare indietro coi passi, il mio
            amico ci ha il 5GHz dual in line super fun cool
            internal light vado subito a comprarmi un Pc
            nuovo

            Adesso tutto questo sembra una presa in giro, ma
            é vero, e chi ha win, alla fine (finché non deve
            pagare il soft) va benissimo. E' uno stile di
            vita diverso dal mio, ma alla maggior parte della
            gente va benisssimo, si può vedere con le auto,
            con i vestiti, con la musica, con i telefonini,
            ....

            che c'é da di? bho, a ognuno il suo..Astenersi perditempo.La risposta vera è: una chiave di registry inattva fa disordine ma non dà fastidio. Punto.Sul mio PC ho installato e disinstallato decine e decine di software. Ma non ho mai dovuto reinstallare. Chissà perché.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            prodotti non porcata come





            above,photoshop.mathlab,northon,avast,kerio,outpos


            opssss tutti questi prodotto(se dici che
            mathlab


            NON E' SERIO SERIO non ti rispondo neanche


            )lasiciano chiavi nel registro ! ma come

            mai?!!!!





            ==================================


            Modificato dall'autore il 18/10/2005 16.08.31



            perché per chi ha win non é assolutamente un

            problema, ogni paio di mesi é sempre li fresco

            come una rosa.



            é la filosofia dei motorini piaggio, sono fatti

            per durare 2 anni, poi tanto li butti. In giro

            vedo ancora motorini puch che circolano

            allegramente da 20-30 anni, o escono da una

            vecchia cantina e dopo una pulizia generale
            tutto

            funziona ancora.



            os x é fatto per non essere mai riavviato,
            quindi

            bisogna avere cura di certi dettagli, tipo file

            di log,...



            linux sta principalmente sui server, quindi ha

            certi requisiti, sempre acceso, niente problemi,

            aggiornamento tramite moduli che non richiedono

            lo shut down



            win anche win-server ha una filosofia diversa,

            clicchi qui clicchi la, il pc é lento, ci ha un

            virus, che mi frega riformatto, uéé é uscita la

            nuova ME-XP-EDITION-VISTA, che mi frega
            formatto,

            nooohh non posso stare indietro coi passi, il
            mio

            amico ci ha il 5GHz dual in line super fun cool

            internal light vado subito a comprarmi un Pc

            nuovo



            Adesso tutto questo sembra una presa in giro, ma

            é vero, e chi ha win, alla fine (finché non deve

            pagare il soft) va benissimo. E' uno stile di

            vita diverso dal mio, ma alla maggior parte
            della

            gente va benisssimo, si può vedere con le auto,

            con i vestiti, con la musica, con i telefonini,

            ....



            che c'é da di? bho, a ognuno il suo..


            Astenersi perditempo.

            La risposta vera è: una chiave di registry
            inattva fa disordine ma non dà fastidio. Punto.TROVAMI UN LISK SERIO DOVE SI SPIEGA(DIMOSTRA)CHE E' COSÌ.
            Sul mio PC ho installato e disinstallato decine e
            decine di software. Ma non ho mai dovuto
            reinstallare. Chissà perché.sarei proprio curioso....torna a studiare sistemi operativi al'università,o a leggere un qualsiasi testo.Credimi,ne hai bisogno,te lo dico da amico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo



            La risposta vera è: una chiave di registry

            inattva fa disordine ma non dà fastidio. Punto.

            TROVAMI UN LISK SERIO DOVE SI SPIEGA(DIMOSTRA)CHE
            E' COSÌ.Visto che sei tu a dire che si devono togliere, sei tu a dovermi dimostrare che una chiave INATTIVA dà fastidio.

            sarei proprio curioso....torna a studiare sistemi
            operativi al'università,o a leggere un qualsiasi
            testo.Credimi,ne hai bisogno,te lo dico da amico.Mi guadagno da vivere da anni disegnando architetture di rete Windows per grandi aziende. Non ho bisogno di certificazioni da parte di troll da forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo






            La risposta vera è: una chiave di registry


            inattva fa disordine ma non dà fastidio.
            Punto.



            TROVAMI UN LISK SERIO DOVE SI
            SPIEGA(DIMOSTRA)CHE

            E' COSÌ.

            Visto che sei tu a dire che si devono togliere,
            sei tu a dovermi dimostrare che una chiave
            INATTIVA dà fastidio.No, sei tu che devi dimostrare che una chiave inattiva non dà fastidio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: frizzo









            La risposta vera è: una chiave di registry



            inattva fa disordine ma non dà fastidio.

            Punto.





            TROVAMI UN LISK SERIO DOVE SI

            SPIEGA(DIMOSTRA)CHE


            E' COSÌ.



            Visto che sei tu a dire che si devono togliere,

            sei tu a dovermi dimostrare che una chiave

            INATTIVA dà fastidio.

            No, sei tu che devi dimostrare che una chiave
            inattiva non dà fastidio.Se è INATTIVA non da fastidio per definizione. A meno che non ti dia fastidio il fatto che occupa qualche byte di spazio disco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            Se è INATTIVA non da fastidio per definizione.Eggià....Pensa ad un database. La scrittura/lettura dei dati viaggia alla stessa velocità nel caso sia grande o piccolo?
            A meno che non ti dia fastidio il fatto che
            occupa qualche byte di spazio disco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Se è INATTIVA non da fastidio per definizione.

            Eggià....
            Pensa ad un database. La scrittura/lettura dei
            dati viaggia alla stessa velocità nel caso sia
            grande o piccolo?
            Qui siamo ai millisecondi. E' lo stesso che dire "l'acqua fa male: prova a berne un'autobotte e vedi".Quante chiavi inattive hai sul tuo sistema?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            Se è INATTIVA non da fastidio per definizione.



            Eggià....

            Pensa ad un database. La scrittura/lettura dei

            dati viaggia alla stessa velocità nel caso sia

            grande o piccolo?



            Qui siamo ai millisecondi.Sarei curioso sul come hai fatto a capire che si tratta di millisecondi, che tipo di test hai fatto? ;-)Alza, và. ;-)Saranno (dico anche io ad occhio) centesimi di secondo, millesimi è troppo piccolo ed impercettibile ;-)Il problema è che se un accesso rallenta di x0 millisec, N accessi rallentano di N*x0 millisec. Centinaia di accessi causano il rellentamento.
            Quante chiavi inattive hai sul tuo sistema?Non lo so, non mi sono messo a contarle.Contarle, trovarle ed eliminarle sotto CSLID diventa una follia! :D .
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma


            Qui siamo ai millisecondi.

            Sarei curioso sul come hai fatto a capire che si
            tratta di millisecondi, che tipo di test hai
            fatto? ;-)
            Diccelo tu.
            Alza, và. ;-)

            Saranno (dico anche io ad occhio) centesimi di
            secondo, millesimi è troppo piccolo ed
            impercettibile ;-)
            Saranno o sono?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo


            Quante chiavi inattive hai sul tuo sistema?

            Non lo so, non mi sono messo a contarle.
            Contarle, trovarle ed eliminarle sotto CSLID
            diventa una follia! :D .Io userei un tool.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            La risposta vera è: una chiave di registry
            inattva fa disordine ma non dà fastidio. Punto.E rallenta l'accesso alle altre chiavi di registro.Se una o due causano un ritardo impercettibile, qualche migliaia (o decine di migliaia) di chiavi rallentano.Particolare non da poco...
            Sul mio PC ho installato e disinstallato decine e
            decine di software. Ma non ho mai dovuto
            reinstallare. Chissà perché.Perchè erano programmi che usavano poco il registro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            La risposta vera è: una chiave di registry

            inattva fa disordine ma non dà fastidio. Punto.

            E rallenta l'accesso alle altre chiavi di
            registro.
            Se una o due causano un ritardo impercettibile,
            qualche migliaia (o decine di migliaia) di chiavi
            rallentano.

            Particolare non da poco...


            Sul mio PC ho installato e disinstallato decine
            e

            decine di software. Ma non ho mai dovuto

            reinstallare. Chissà perché.

            Perchè erano programmi che usavano poco il
            registro.Non sono riuscito ad avere "decine di migliaia di chiavi di registry inutilizzate" nemmeno sul mio sistema Windows XP che ho installato a dicembre 2001 e rottamato (insieme al PC) ad aprile. Il PC era quello di casa dove faccio tutti i test installando applicazioni da provare e buttare subito dopo.Sai cosa rallenta di più? Un registry frammentato, non le chiavi morte sul registry.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            Non sono riuscito ad avere "decine di migliaia di
            chiavi di registry inutilizzate" nemmeno sul mio
            sistema Windows XP che ho installato a dicembre
            2001 e rottamato (insieme al PC) ad aprile.Basta installare norton e rimuoverlo senza utilizzare il suo programmino di pulizia del registro, oppure installare ms office. Non creano *decine* di migliaia (esempio, era riferito per le installazioni di stress del sistema) di chiavi, ma installa oltre a quei due anche qualche altra applicazione pesante (per il registro).Guarda le dimensioni del registro a) prima dell'installazione b) a installazione avvenuta c) dopo la rimozione.Il sistema ha le stesse prestazioni di prima (escludendo i programmi caricati in memoria)?Le chiavi vengono chiamate (e scritte) alla stessa velocità in un registro da 10Mb rispetto a uno da 50Mb?
            Il PC era quello di casa dove faccio tutti i test
            installando applicazioni da provare e buttare
            subito dopo.

            Sai cosa rallenta di più? Un registry
            frammentato, non le chiavi morte sul registry.Anche quello. Ma un registro deframmentato da 50Mb è sempre più lento di uno deframmentato da 10Mb.E' un peccato che alla ms non abbiano pensato ad un sistema per prevenire (o curare) la frammentazione del registro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            Anche quello. Ma un registro deframmentato da
            50Mb è sempre più lento di uno deframmentato da
            10Mb.
            Anche se tolgo un bicchiere di acqua dal mare il livello si abbassa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            Basta installare norton e rimuoverlo senza
            utilizzare il suo programmino di pulizia del
            registro, oppure installare ms office. Non creano
            *decine* di migliaia (esempio, era riferito per
            le installazioni di stress del sistema) di
            chiavi, ma installa oltre a quei due anche
            qualche altra applicazione pesante (per il
            registro).

            Guarda le dimensioni del registro a) prima
            dell'installazione b) a installazione avvenuta c)
            dopo la rimozione.

            Il sistema ha le stesse prestazioni di prima
            (escludendo i programmi caricati in memoria)?
            Le chiavi vengono chiamate (e scritte) alla
            stessa velocità in un registro da 10Mb rispetto a
            uno da 50Mb?Sono d'accordo con te in assoluto. Ma sui sistemi reali il rallentamento introdotto dalle chiavi inattive è risibile.



            Il PC era quello di casa dove faccio tutti i
            test

            installando applicazioni da provare e buttare

            subito dopo.



            Sai cosa rallenta di più? Un registry

            frammentato, non le chiavi morte sul registry.

            Anche quello. Ma un registro deframmentato da
            50Mb è sempre più lento di uno deframmentato da
            10Mb.

            E' un peccato che alla ms non abbiano pensato ad
            un sistema per prevenire (o curare) la
            frammentazione del registro.Russinovich, che è accreditato come persona con aderenze in MS, ha un sito di strumenti per sistema veramentenotevoli.Quello che cerchi è: http://www.sysinternals.com/Utilities/PageDefrag.htmlSu Windows 98 e ME esisteva un tool di MS che si chaiamva Registry Checker. Non so se esiste per XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Basta installare norton e rimuoverlo senza

            utilizzare il suo programmino di pulizia del

            registro, oppure installare ms office. Non
            creano

            *decine* di migliaia (esempio, era riferito per

            le installazioni di stress del sistema) di

            chiavi, ma installa oltre a quei due anche

            qualche altra applicazione pesante (per il

            registro).



            Guarda le dimensioni del registro a) prima

            dell'installazione b) a installazione avvenuta
            c)

            dopo la rimozione.



            Il sistema ha le stesse prestazioni di prima

            (escludendo i programmi caricati in memoria)?

            Le chiavi vengono chiamate (e scritte) alla

            stessa velocità in un registro da 10Mb rispetto

            a uno da 50Mb?

            Sono d'accordo con te in assoluto. Ma sui sistemi
            reali il rallentamento introdotto dalle chiavi
            inattive è risibile.Sarà, per me (ovviamente dopo aver installato/rimosso tanti programmi) è percepibile.


            Il PC era quello di casa dove faccio tutti i


            test installando applicazioni da provare e


            buttare subito dopo.





            Sai cosa rallenta di più? Un registry


            frammentato, non le chiavi morte sul registry.



            Anche quello. Ma un registro deframmentato da

            50Mb è sempre più lento di uno deframmentato da

            10Mb.



            E' un peccato che alla ms non abbiano pensato ad

            un sistema per prevenire (o curare) la

            frammentazione del registro.

            Russinovich, che è accreditato come persona con
            aderenze in MS, ha un sito di strumenti per
            sistema veramentenotevoli.

            Quello che cerchi è:
            http://www.sysinternals.com/Utilities/PageDefrag.h

            Su Windows 98 e ME esisteva un tool di MS che si
            chaiamva Registry Checker. Non so se esiste per
            XP.Non lo cerco. Lo avevo già trovato ;-)Quello purtroppo serve poco per la frammentazione *interna* del registro, na solo per deframmentare il file-registro.Per la deframmentazione interna del registro uso WinASO RegDefrag (gratuito). Passando il registro con questo, si tirano fuori mega e mega inutilizzati (senza cancellare voci!), e la velocità ne risente positivamente!Quello che volevo dire è:Se winaso regdefrag riesce a ridurre la dimensione del registro (creando/cancellando voci ci saranno spazi non usati), perché alla MS non hanno fatto un modo per prevenire/togliere questi spazi vuoti? Senza utilizzare utility esterne.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: frizzo

            se il livello medio di utenza è quello

            che avete fatto vedere( riassumo: avete

            detto che su gnu/linux si è costretti a

            compilare per installare applic, avete

            detto che usare synaptic,scrivere

            firefox poi installa è difficile,NON

            AVETE PARLATO DEI PROBLEMI COL

            REGISTRO...ma lo capisco...

            probabilmente non sapete cos'è...

            neanche il vostro windows sapete usare,
            No, il problema è che, a differenza di
            chi come voi installa software fatti da
            cantinari per cantinari, noi non installamo
            qualsiasi porcata sul nostro PC. E come fai a provare un programma per vedere se fa al caso tuo ?
            E se installi
            software normale fatto da programmatori
            normali usando strumenti standard per la
            creazione degli script MSI, hai
            uninstall, roll-back e soprattutto nessuna
            necessità di smanacciare nel registri (che
            per inciso esiste dal 1992 e quindi chi
            lavora nel settore sa esattamente cos'è, Azz allora vista la quantita' di utility esistenti che servono per tenere pulito il registro di windows i programmatori windows devono scriverli ben male gli installanti.Poi si lamentano dei programmatori cantinari :-D
            esattamente come sappiamo in che modo
            si gestiscono le configurazioni sotto Unix -
            e linux E' uno Unix).Io ho senpre installato e disinstallato di tutto sul mio linux senza problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo



            se il livello medio di utenza è quello


            che avete fatto vedere( riassumo: avete


            detto che su gnu/linux si è costretti a


            compilare per installare applic, avete


            detto che usare synaptic,scrivere


            firefox poi installa è difficile,NON


            AVETE PARLATO DEI PROBLEMI COL


            REGISTRO...ma lo capisco...


            probabilmente non sapete cos'è...


            neanche il vostro windows sapete usare,


            No, il problema è che, a differenza di

            chi come voi installa software fatti da

            cantinari per cantinari, noi non installamo

            qualsiasi porcata sul nostro PC.

            E come fai a provare un programma per vedere se
            fa al caso tuo ?Semplice: se c'è un installer lo installo, se no no.


            E se installi

            software normale fatto da programmatori

            normali usando strumenti standard per la

            creazione degli script MSI, hai

            uninstall, roll-back e soprattutto nessuna

            necessità di smanacciare nel registri (che

            per inciso esiste dal 1992 e quindi chi

            lavora nel settore sa esattamente cos'è,

            Azz allora vista la quantita' di utility
            esistenti che servono per tenere pulito il
            registro di windows i programmatori windows
            devono scriverli ben male gli installanti.Visto il numero di programmatori PC o presunti tali che ci sono in giro, effettivamente è proprio così. E' per arginare questi problemi che da Windows 2000 c'è la tecnologia Windows Installer per agevolare le cose. Ma c'è ancora chi fa le cose alla vecchia maniera.Comunque l'idea dell'installer nel SO non è nuova, ce l'avevano già Mac e VMS da anni. La differenza è che su Mac e su VMS nessuno si immaginerebbe di fare un kit di installazione senza usare gli strumenti del SO. In Windows, visto il numero di sedicenti sviluppatori, non è così.

            Poi si lamentano dei programmatori cantinari :-D


            esattamente come sappiamo in che modo

            si gestiscono le configurazioni sotto Unix -

            e linux E' uno Unix).

            Io ho senpre installato e disinstallato di tutto
            sul mio linux senza problemi.Esattamente come me sul mio Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: frizzo

            E come fai a provare un programma

            per vedere se fa al caso tuo ?
            Semplice: se c'è un installer lo installo, se no
            no.Bhe, sono contento di usare un SO che non mi da' queste limitazioni, visto che come dicevo io ho sempre installato / disisntallato di tutto.
            Comunque l'idea dell'installer nel SO non è
            nuova, ce l'avevano già Mac e VMS da anni.
            La differenza è che su Mac e su VMS
            nessuno si immaginerebbe di fare un kit di
            installazione senza usare gli strumenti del
            SO. In Windows, visto il numero di sedicenti
            sviluppatori, non è così.Ma su Mac non basta trascinare la cartella del programma x installatlo e buttarla nel cestino per disinstallarlo ???

            Io ho senpre installato e disinstallato

            di tutto sul mio linux senza problemi.
            Esattamente come me sul mio Windows.Fortunato, la mia e' una slackware 9 aggiornata prima alla 10.1 e poi alla 10.2, l'avro' installata 6 o 7 anni fa.X curiosita' il tuo windows quanto ha ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: frizzo



            E come fai a provare un programma


            per vedere se fa al caso tuo ?


            Semplice: se c'è un installer lo installo, se no

            no.

            Bhe, sono contento di usare un SO che non mi da'
            queste limitazioni, visto che come dicevo io ho
            sempre installato / disisntallato di tutto.


            Comunque l'idea dell'installer nel SO non è

            nuova, ce l'avevano già Mac e VMS da anni.

            La differenza è che su Mac e su VMS

            nessuno si immaginerebbe di fare un kit di

            installazione senza usare gli strumenti del

            SO. In Windows, visto il numero di sedicenti

            sviluppatori, non è così.

            Ma su Mac non basta trascinare la cartella del
            programma x installatlo e buttarla nel cestino
            per disinstallarlo ???



            Io ho senpre installato e disinstallato


            di tutto sul mio linux senza problemi.


            Esattamente come me sul mio Windows.

            Fortunato, la mia e' una slackware 9 aggiornata
            prima alla 10.1 e poi alla 10.2, l'avro'
            installata 6 o 7 anni fa.

            X curiosita' il tuo windows quanto ha ?L'ho installato ad aprile su un PC nuovo. Quello prima era su dal dicembre 2001 (quando ho avuto la prima copia di XP): ho fatto decine di test di software vario e quando ho venduto il PC funzioanva ancora a meraviglia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            se il livello medio di utenza è quello che avete
            fatto vedere(
            riassumo:avete detto che su gnu/linux si è
            costretti a compilare per installare applic,avete
            detto che usare synaptic,scrivere firefox poi
            installa è difficile,NON AVETE PARLATO DEI
            PROBLEMI COL REGISTRO...ma lo
            capisco..probabilmente non sapete cos'è..neanche
            il vostro windows sapete usare,avete detto che
            DEFRAMMENTARE IL F.S. E' UNA COSA
            TECNOLOGICAMENTE AVANZATA)
            dicevamo ... ah si (mi ero diemtnicato....)
            se il livello medio di utenza è quello che avete
            fatto vedere,sono felice di essere nella
            minoranza ed usare un sistema operativo che fa
            quello che IO VOGLIO.
            Davvero usi il so che vuoi? Stranissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: nattu_panno_dam

            - Scritto da: Viker




            Se va bene, perche' se qualcosa va



            storto, i messaggi d'errore di Windows



            non sono molto chiari, e venire a capo



            del problema non e' affatto facile



            Qualche problema tipico? Io non ne ho


            mai avuti.


            Deve essere la solita storia delle finestre


            blu...


            Per non parlare delle leggende dei

            runtime error $cifrone e quelle sui crash

            di windows®

            Sara', ma io interi siti di immagini di crash ne
            ho visto solo per windows, neanche ai tempi
            dell'Amiga si crashava tanto.

            http://www.windowscrash.com/
            http://www.windowscrash.com/modules.php?name=galleImmagino avrai notato che la maggior parte sono crash dell'applicazione, vero?
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: nattu_panno_dam


            - Scritto da: Viker






            Se va bene, perche' se qualcosa va




            storto, i messaggi d'errore di Windows




            non sono molto chiari, e venire a capo




            del problema non e' affatto facile





            Qualche problema tipico? Io non ne ho



            mai avuti.



            Deve essere la solita storia delle finestre



            blu...




            Per non parlare delle leggende dei


            runtime error $cifrone e quelle sui crash


            di windows®



            Sara', ma io interi siti di immagini di crash ne

            ho visto solo per windows, neanche ai tempi

            dell'Amiga si crashava tanto.



            http://www.windowscrash.com/


            http://www.windowscrash.com/modules.php?name=galle

            Immagino avrai notato che la maggior parte sono
            crash dell'applicazione, vero?reputo XP un s.o. STABILE,ma tecnologicamente ARRETRATO,NON PATCHATO,(http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1169095&tid=1169080&p=1&r=PI#1169095 )OBSOLETO,INUSABILE
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo

            reputo XP un s.o. STABILE,ma tecnologicamente
            ARRETRATO,Sarà innovativo Linux che è uno Unix 1975-likeNON
            PATCHATOPer definizione le patch si mettono dopo, quindi è evidente che non sia patchato. Volevi forse dire buggato? Tiriamo fuori la solita stroia delle vulnerabilità che sono più numerose su Linux che su Windows?
            ,(http://punto-informatico.it/forum/pol.as
            OBSOLETO,Che rispetto ad "arretrato" cosa aggiunge?
            INUSABILEInfatti nessuno lo usa.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo




            reputo XP un s.o. STABILE,ma tecnologicamente

            ARRETRATO,

            Sarà innovativo Linux che è uno Unix 1975-likexp che ha implementato nel 2005 una shell?sarà,il s.o. più innovativo era il beos,non mi aspetto tu lo conosca.

            NON

            PATCHATO

            Per definizione le patch si mettono dopo, quindi
            è evidente che non sia patchato. Volevi forse
            dire buggato? Tiriamo fuori la solita stroia
            delle vulnerabilità che sono più numerose su
            Linux che su Windows?no,mi bastano le vulnerabilità HIGHT CRITICAL DI WINDOWS.


            ,(http://punto-informatico.it/forum/pol.as

            OBSOLETO,

            Che rispetto ad "arretrato" cosa aggiunge?ripeto:nbel 2005 MS implementa una shell


            INUSABILE

            Infatti nessuno lo usa.infatti quasi nessun server lo usa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo

            - Scritto da: Anonimo




            Che rispetto ad "arretrato" cosa aggiunge?

            ripeto:nbel 2005 MS implementa una shellNo. Nel 2005 MS cambia la shell. Prima aveva DOS e, se volevi, anche cshell e kornshell.





            INUSABILE



            Infatti nessuno lo usa.

            infatti quasi nessun server lo usa...Già il 35% è proprio "nessuno".
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma



            INUSABILE



            Infatti nessuno lo usa.

            infatti quasi nessun server lo usa...
            Lo stesso discorso lo fai anche sui desktop ovviamente
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma


            xp che ha implementato nel 2005 una shell?sarà,il
            s.o. più innovativo era il beos,non mi aspetto tu
            lo conosca.mi spieghi cosa e' una shell, sai ritenevo che windows ne avesse una dal 1985, cavolo invece neanche XP ne ha una.Ma allora io i comandi come li inserisco, sara' la marmotta dentro il PC che li interpreta?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo




            xp che ha implementato nel 2005 una
            shell?sarà,il

            s.o. più innovativo era il beos,non mi aspetto
            tu

            lo conosca.

            mi spieghi cosa e' una shell, sai ritenevo che
            windows ne avesse una dal 1985, cavolo invece
            neanche XP ne ha una.

            Ma allora io i comandi come li inserisco, sara'
            la marmotta dentro il PC che li interpreta?E' storia vecchia, il prompt dei comandi non è considerato abbastanza potente e versatile per classificarlo "shell".Vai a dare un'occhiata al forum della notizia sulla nuova shell di vista tra gli articoli vecchi di PI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma




            Ma allora io i comandi come li inserisco, sara'

            la marmotta dentro il PC che li interpreta?

            E' storia vecchia, il prompt dei comandi non è
            considerato abbastanza potente e versatile per
            classificarlo "shell".passiamo la parola ad explorer (shell grafica), come interprete se non sbaglio usa anche vbscript................cmq, da quand si classifica la shell in base alla presunta potenza e non a quello che serve e al funzionamento?
            Vai a dare un'occhiata al forum della notizia
            sulla nuova shell di vista tra gli articoli
            vecchi di PI.so che una shell era stata tolta per motivi di sicurezza, della nuova non so.
          • Giambo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            reputo XP un s.o. STABILE,ma tecnologicamente

            ARRETRATO,

            Sarà innovativo Linux che è uno Unix 1975-likeQuesto dimostra che le fondamente sulle quali poggia sono solide, solidissime.Come diceva quel tale "Chi non conosce UNIX e' costretto a reinventarlo ogni volta. In peggio" :)
            Tiriamo fuori la solita stroia
            delle vulnerabilità che sono più numerose su
            Linux che su Windows?Maddai !! E dove l'hai letta questa ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo



            reputo XP un s.o. STABILE,ma tecnologicamente


            ARRETRATO,



            Sarà innovativo Linux che è uno Unix 1975-like

            Questo dimostra che le fondamente sulle quali
            poggia sono solide, solidissime.
            Come diceva quel tale "Chi non conosce UNIX e'
            costretto a reinventarlo ogni volta. In peggio"
            :)Spiacente signori, non sarà BSD ma Linux è a tutti gli effetti una declinazione dello Unix.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker
            Qualche problema tipico? Io non ne ho mai avuti.Beato te. Hai mai lanciato un programma per poi ricevere in risposta una notifica con x bianca in cerchio rosso che recita "Questo programma ha eseguito un'operazione non valida..."? Che si fa in questi casi?
            Deve essere la solita storia delle finestre blu...No, non volevo scomodare lo schermo blu, ma gia' che hai toccato l'argomento, e' grazie a uno di questi che ho deciso di passare a un SO migliore.Ciao^^Syaochan - syaochan@hotmail.com
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Viker

            Qualche problema tipico? Io non ne ho mai avuti.

            Beato te. Hai mai lanciato un programma per poi
            ricevere in risposta una notifica con x bianca in
            cerchio rosso che recita "Questo programma ha
            eseguito un'operazione non valida..."? Che si fa
            in questi casi?
            Si cambia l'applicazione. Perché quello che hai descritto è un errore dell'applicazione.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker


            Se va bene, perche' se qualcosa va storto, i

            messaggi d'errore di Windows non sono molto

            chiari, e venire a capo del problema non e'

            affatto facile

            Qualche problema tipico? Io non ne ho mai avuti.
            Deve essere la solita storia delle finestre blu...dev'essere la solita storia che installare applicazioni su gnu/linux èè difficile
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Viker

            Si? però per installare un programma basta

            cliccare 2 volte sul .exe;

            Se va bene, perche' se qualcosa va storto, i
            messaggi d'errore di Windows non sono molto
            chiari, e venire a capo del problema non e'
            affatto facile


            Con linux come MINIMO devi fare

            ./configure

            make

            make install

            Non mi sembra complicato, in fondo sono 3
            comandi, 4 se aggiungi "su" prima di "make
            install"
            E al contrario dei messaggi di errore di windows sono chiarissime a chiunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Viker
            Si? però per installare un programma basta
            cliccare 2 volte sul .exe;
            Con linux come MINIMO devi fare
            ./configure
            make
            make install
            Poi devi anche risolvere le dipendenze.
            E non dire che apt-get o swaret sono semplici
            perchè non è vero
            quoto in toto. E' ridicolo dover ricorrere alla linea di comando per installare del software, peggio ancora con 2 o 3 comandi. Nemmeno ai tempi del DOS era così.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo
            USO DELLA RAM Note: WinXP has a very state-of-the-art memory management, and you won't notice any performance improvement when using memory optimizers. All such optimizers/boosters available on the market - both freeware and trialware - are useless for XP and others to follow. Such programs are recommended for 95/98/ME only.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo

            USO DELLA RAM

            Note: WinXP has a very state-of-the-art memory
            management, and you won't notice any performance
            improvement when using memory optimizers. All
            such optimizers/boosters available on the market
            - both freeware and trialware - are useless for
            XP and others to follow. Such programs are
            recommended for 95/98/ME only.Già, è vero.L'unico sistema per utilizzare meglio la RAM è installare una debian.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo

            USO DELLA RAM

            Note: WinXP has a very state-of-the-art memory
            management, and you won't notice any performance
            improvement when using memory optimizers. All
            such optimizers/boosters available on the market
            - both freeware and trialware - are useless for
            XP and others to follow. Such programs are
            recommended for 95/98/ME only.Quante corbellerie in così poche righe.Chi lo ha scritto non ha mai provato CacheMan5.Nè linux che scrive direttamente in ram e swappa solo ed esclusivamente quando la ram è *finita*.
          • pippo75 scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            ????????????????????????
            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a
            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.visto che XP ha 4 anni, vuol dire che rispetto a quando l'hanno rilasciato e' avanti.
            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che
            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA
            RAM,riconoscimento periferiche..anche se
            quest'ultima cosa è "normale" visto che il kernel
            di XP ha un po' di anni.)mi spieghi come gestisce la RAM XP e come mai la definisci (la gestione) arretrata.Cosa c'ntra il kernel con le periferiche e in che modo questo le installa? In particolare, come esegue questa funzione il kernel di XP?
            Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come
            funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello
            di funzionalità.Vorrai dire che sia KDE che Gnome battono Explorer.Comunque posso dire che mi trovo meglio con Explorer.
            poi coi troll talebani che negano l'evidenza non
            si può ragionare,ma questo è unìaltro discorso.troll talebani ci sono sia winari che linari che macachi.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: pippo75

            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che

            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA

            RAM,riconoscimento periferiche..anche se

            quest'ultima cosa è "normale" visto che il
            kernel

            di XP ha un po' di anni.)

            mi spieghi come gestisce la RAM XP e come mai la
            definisci (la gestione) arretrata.
            Ti rispondo io.Perché windows (dal 95 a XP+SP2) swappa anche se c'é ram libera?Perché non la usa al posto di scrivere inutilmente sul disco?
          • pippo75 scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            Ti rispondo io.

            Perché windows (dal 95 a XP+SP2) swappa anche se
            c'é ram libera?
            Perché non la usa al posto di scrivere
            inutilmente sul disco?support4 scrive sul NG:http://groups.google.com/group/it.comp.os.win.xp/browse_thread/thread/1bc31e10451ce608/f70906632ee26843?lnk=st&q=xp+swap+memoria+gestione&rnum=5#f70906632ee26843ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: pippo75

            - Scritto da: Anonimo




            Ti rispondo io.



            Perché windows (dal 95 a XP+SP2) swappa anche se

            c'é ram libera?

            Perché non la usa al posto di scrivere

            inutilmente sul disco?

            support4 scrive sul NG:

            http://groups.google.com/group/it.comp.os.win.xp/b

            ciaoCit:__________La memoria virtuale viene utilizzata dal sistema operativo per registrare quelle informazioni che vanno on memoria ma per le quali non viene richiesto un accesso molto frequente. Se tutte queste informazioni venissero registrate nella sola RAM, secondo me rischi di arrivare in fretta ad un punto di saturazione che ti potrebbe provocare degli errori di sistema. __________Fino a quì ci sono, ma perché alla ms non hanno fatto in modo che *prima* si usa la ram, e solo una volta finita si incomincia a swappare? (ottenendo quindi prestazioni maggiori)In questo senso, il metodo utilizzato su linux è migliore di quello di windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo
            Fino a quì ci sono, ma perché alla ms non hanno
            fatto in modo che *prima* si usa la ram, e solo
            una volta finita si incomincia a swappare?
            (ottenendo quindi prestazioni maggiori)

            In questo senso, il metodo utilizzato su linux è
            migliore di quello di windows.Anche VMS fa(ceva) così. Eppure nessun brufoloso troll lo considera un SO inferiore per questo.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: pippo75


            ????????????????????????

            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a

            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.

            visto che XP ha 4 anni, vuol dire che rispetto a
            quando l'hanno rilasciato e' avanti.





            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che

            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA

            RAM,riconoscimento periferiche..anche se

            quest'ultima cosa è "normale" visto che il
            kernel

            di XP ha un po' di anni.)

            mi spieghi come gestisce la RAM XP e come mai la
            definisci (la gestione) arretrLiux usa tutta la memoria,bufferizzando quella "superflua" per renderla più veloce.

            Cosa c'ntra il kernel con le periferiche e in che
            modo questo le installa? In particolare, come
            esegue questa funzione il kernel di XP?



            Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come

            funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello

            di funzionalità.

            Vorrai dire che sia KDE che Gnome battono
            Explorer.e da ora!
            Comunque posso dire che mi trovo meglio con
            Explorer.contento te.



            poi coi troll talebani che negano l'evidenza non

            si può ragionare,ma questo è unìaltro discorso.

            troll talebani ci sono sia winari che linari che
            macachi.

            ciao
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: pippo75


            ????????????????????????

            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a

            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.

            visto che XP ha 4 anni, vuol dire che rispetto a
            quando l'hanno rilasciato e' avanti.





            (tecnologia:riavvio dopo ongi installer,f.s. che

            COSTRINGE a deframmentare,USO DELLA

            RAM,riconoscimento periferiche..anche se

            quest'ultima cosa è "normale" visto che il
            kernel

            di XP ha un po' di anni.)

            mi spieghi come gestisce la RAM XP e come mai la
            definisci (la gestione) arretrata.

            Cosa c'ntra il kernel con le periferiche e in che
            modo questo le installa? In particolare, come
            esegue questa funzione il kernel di XP?Quindi il yuo kernel su XP suppora (per esempio) i pezzi della Texas Instrument?Il kernel di Linux SI.Il kernel del tuo Windows supporta nativamente il 3d per ati/nvidia/matrox?il kernel di Linux SI.Guarda,io ricompilando il kernel vedi che dentro ci sono TANTE,ma TANTE di quelle cose da var venir il mal di testa....


            Kde ha battatuo (e da parecchio)winXP come

            funzionalità.Gnome e Xp se la battano a livello

            di funzionalità.

            Vorrai dire che sia KDE che Gnome battono
            Explorer.
            Comunque posso dire che mi trovo meglio con
            Explorer.



            poi coi troll talebani che negano l'evidenza non

            si può ragionare,ma questo è unìaltro discorso.

            troll talebani ci sono sia winari che linari che
            macachi.

            ciao
          • pippo75 scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            Quindi il yuo kernel su XP suppora (per esempio)
            i pezzi della Texas Instrument?Il kernel di Linux
            SI.Il kernel del tuo Windows supporta nativamente
            il 3d per ati/nvidia/matrox?il kernel di Linux
            SI.spero proprio di no, la grafica spero sia fuori dal kernel.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: pippo75


            Quindi il yuo kernel su XP suppora (per esempio)

            i pezzi della Texas Instrument?Il kernel di
            Linux

            SI.Il kernel del tuo Windows supporta
            nativamente

            il 3d per ati/nvidia/matrox?il kernel di Linux

            SI.

            spero proprio di no, la grafica spero sia fuori
            dal kernel.guarda che il kernel di Linux è il kernel con il più ALTO supporto hardware:teoricamente i pezzi citati da frizzo funzionano(bene anche) con i soli moduli del kernel attivati....Moltissime periferiche vanno coi soli moduli del kernel..credo che un chip di modem USB va coi moduli del kernel(se poi mi dici che questo non è giusto è un altro discorso.... )Per questo motivo una buona compilazione del kernel sulla propria macchina porta guadagni(in termine di prestazioni)pari al 20-25 %
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo

            - Scritto da: pippo75




            ????????????????????????


            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a


            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.



            visto che XP ha 4 anni, vuol dire che rispetto a

            quando l'hanno rilasciato e' avanti.intendevo : già dalla data di rilascio era indietro...prendi tecnologie come "riavviare dopo l'intaller,deframmentazione,uso della ram" robe che già la Mandrake aveva implementato nel 99'..niente da fare...la Microsoft è sempre 3 passi dietro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: frizzo

            - Scritto da: frizzo



            - Scritto da: pippo75






            ????????????????????????



            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a



            gnu/linux in quanto a grafica e tecnologia.





            visto che XP ha 4 anni, vuol dire che
            rispetto a


            quando l'hanno rilasciato e' avanti.

            intendevo : già dalla data di rilascio era
            indietro...
            prendi tecnologie come "riavviare dopo
            l'intaller,deframmentazione,uso della ram" robe
            che già la Mandrake aveva implementato nel 99'..
            niente da fare...la Microsoft è sempre 3 passi
            dietro...e qualche milione di vendite avanti
          • frizzo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: frizzo



            - Scritto da: frizzo





            - Scritto da: pippo75








            ????????????????????????




            Xp è indetro di almeno 3 anni rispetto a




            gnu/linux in quanto a grafica e
            tecnologia.







            visto che XP ha 4 anni, vuol dire che

            rispetto a



            quando l'hanno rilasciato e' avanti.



            intendevo : già dalla data di rilascio era

            indietro...

            prendi tecnologie come "riavviare dopo

            l'intaller,deframmentazione,uso della ram" robe

            che già la Mandrake aveva implementato nel
            99'..

            niente da fare...la Microsoft è sempre 3 passi

            dietro...

            e qualche milione di vendite avantiil miglior s.o. che ho visto è il beos..(conosci?no?!)..purtroppo quello che si afferma non è sempre il meglio(vedi vhs...)poi sino a quando la gente farà propagando dicendo che installare programmi su gnu/linux è difficile(synaptic-
            installa openoffice-
            avvia per moli è difficle)....purtroppo la massa è dura da scalfire==================================Modificato dall'autore il 18/10/2005 23.19.22
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma




            e qualche milione di vendite avanti


            il miglior s.o. che ho visto è il
            beos..(conosci?no?!)..purtroppo quello che si
            afferma non è sempre il meglio(vedi vhs...)
            poi sino a quando la gente farà propagando
            dicendo che installare programmi su gnu/linux è
            difficile(synaptic-
            installa openoffice-
            avvia
            per moli è difficle)....purtroppo la massa è dura
            da scalfirelinux è per pochi, se non cambia registro non si affermerà mai, io ho provato diverse distro ma poi sono tornato a XPmotivi:1) un parco software impressionante, si ok, non è colpa di linux ma a me che me frega?2) installo quello che voglio senza che il programma debba essere presente nelle repository, io di compilare non ci penso nemmeno, il doppio click è più semplice
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows vista ultima arma

            2) installo quello che voglio senza che il
            programma debba essere presente nelle repository,
            io di compilare non ci penso nemmeno, il doppio
            click è più sempliceill fatto che non sia nella repositopry cosa c'entra con il fatto che tu pre installarlo debba compilarlo..... concordo che GNU/linux non è per tutti...almeno a vedere da certe frasi
        • KrecKer scrive:
          Re: Windows vista ultima arma
          A mio modesto parere il FileSelector delle GTK2.X e' fantastico. Anche nautilus fa il suo lavoro egregiamente (solo la selezione dei file su espressioni regolari e' una figata).No no... direi che e' piu' che usabile e abbastanza intuibile.Ciao,Matteo
  • Anonimo scrive:
    Re: Meditate gente
    - Scritto da: Anonimo
    O ti pagano e allora è loro diritto telefonarti o
    non ti pagano e allora le preghi gentilmente di
    non romperti. Non è difficile. forse non hai capito che io faccio assistenze e la maggior parte mi rompono con queste cose...che dovrebbero far capire che se si prende un PC oggi è perchè si sa che si può scarciare di tutto dalla rete..e se Vista non lo eprmette tu lo rpendi lo stesso? già se fossi un figlio di papà ti puoi permetetre di spendere 20 euro per un CD o idem per un DVD, ma dato che è già difficile arrivare a fine mese con sto cavolo di euro allora vista io lo lascios ugli scaffali senza alcun rimpianto..Nel secondo caso
    poi se smetti di raccontare a destra e a manca
    quanto sei figo con il pc vedrai che non ti
    chiama più nessuno.io non sono figo, io ci lavoro e faccio siti web per aziende e simili e assistenze a server linux-windows, impara a guadagnarti la pagnotta e poi mi darai ragione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meditate gente

      forse non hai capito che io faccio assistenze e
      la maggior parte mi rompono con queste cose...che
      dovrebbero far capire che se si prende un PC oggi
      è perchè si sa che si può scarciare di tutto
      dalla rete..e se Vista non lo eprmette tu lo
      rpendi lo stesso? già se fossi un figlio di papà
      ti puoi permetetre di spendere 20 euro per un CD
      o idem per un DVD, ma dato che è già difficile
      arrivare a fine mese con sto cavolo di euro
      allora vista io lo lascios ugli scaffali senza
      alcun rimpianto..
      Quindi ti pagano e allora non capisco di cosa di lamenti. Se non ti piace cambia lavoro e vai a zappare.
      Nel secondo caso

      poi se smetti di raccontare a destra e a manca

      quanto sei figo con il pc vedrai che non ti

      chiama più nessuno.

      io non sono figo, io ci lavoro e faccio siti web
      per aziende e simili e assistenze a server
      linux-windows, impara a guadagnarti la pagnotta e
      poi mi darai ragione.
      Vedi sopra.
      • Anonimo scrive:
        Re: Meditate gente
        - Scritto da: Anonimo

        forse non hai capito che io faccio assistenze e

        la maggior parte mi rompono con queste
        cose...che

        dovrebbero far capire che se si prende un PC
        oggi

        è perchè si sa che si può scarciare di tutto

        dalla rete..e se Vista non lo eprmette tu lo

        rpendi lo stesso? già se fossi un figlio di papà

        ti puoi permetetre di spendere 20 euro per un CD

        o idem per un DVD, ma dato che è già difficile

        arrivare a fine mese con sto cavolo di euro

        allora vista io lo lascios ugli scaffali senza

        alcun rimpianto..


        Quindi ti pagano e allora non capisco di cosa di
        lamenti. Se non ti piace cambia lavoro e vai a
        zappare.Rileggi ciò che hai quotato...
        • Anonimo scrive:
          Re: Meditate gente
          anonimo delle 13:15 sei 1 troll ...dicci il tuo di titolo .... ing. informatico ?a no .. tanto gli ing. non sanno fare niente .... tu sarai
  • Anonimo scrive:
    Non capite nulla !!
    Sapete quanti fondi ha investito M$ per cambiare nome a XP e ad inserire nuovi tool scaricati da internet ??Basta parla male di VISTA
    • Anonimo scrive:
      Re: Non capite nulla !!
      fondi che potevano essere utilizzati per migliorare le continue falle di winzozz
      • Anonimo scrive:
        Re: Non capite nulla !!
        - Scritto da: Anonimo
        fondi che potevano essere utilizzati per
        migliorare le continue falle di winzozzEra un intervento lolloso...
  • TADsince1995 scrive:
    Il problema è l'inconsapevolezza
    Non bisogna nemmeno essere degli esperti informatici per capire che sto "nuovo" Windows Vista alla fine non include nulla di irrinunciabile al punto da rendere vantaggiosa la migrazione da WindowsXP. Più che un nuovo sistema operativo sembra quasi un mega service pack di WinXP con qualche colorazione aggiuntiva e tool simpatico, tanto per aggiornarlo e abbellirlo un po', ma nulla di rivoluzionario. Il problema vero è che la maggioranza degli utenti non se ne renderà conto ma se lo ritroverà installato prima o poi, semplicemente per l'intrinseco significato di questa frase: "MS.NET Framework 2.0, un componente che sarà rilasciato il prossimo anno e farà parte integrante di Vista"...Era questo il "grande disegno" di Microsoft. Rilasciare il framework .NET qualche anno fa per acquisire sviluppatori e dare il tempo alle prima applicazione basate su .NET di venire fuori (vedi driver ATI), farlo maturare anche grazie a loro e poi schiaffare sul mercato un sistema operativo che lo contiene nativamente e che con tutta probabilità, porterà tutti i software che ci girano a utilizzare il .NET.Diabolicamente geniale. Spero solo che gli utenti si rendano conto che stanno solo acquistando il WinXP con tanti nuovi lustrini e cosucce carine e non cadano ancora una volta nel tranello.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è l'inconsapevolezza
      La novità più importate è Palladium. Appena inizierà ad uscire roba che lo richiede (anche hardware, non solo software), la gente lo comprerà. Non dimenticare poi che verrà preinstallato su tutti i PC in vendita. Quando la gente è deficiente e si ha il 97% del mercato non è necessario essere diabolicamente geniali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è l'inconsapevolezza
      Secondo me anche se uno se ne rende conto se lo ritrova lo stesso tra le mani perchè cominceranno a fare cose che vanno solo su vista, e e smetteranno di dare supporto a XP (a parte che lo schifo che fanno nn si puo chiamar supporto , pero' vabbe')
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è l'inconsapevolezza
      Anche io 20 anni fa usavo l'Amiga.Prima di dire che Vista sarà uguale ad XP... cerca di leggere e documentarti, posso darti per iniziare questo link: http://www.microsoft.com/italy/windowsvista/experiences/default.mspxLa pagina è in asp.net, forse tu ti rifiuterai di leggerla...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo
        Prima di dire che Vista sarà uguale ad XP...
        cerca di leggere e documentarti, posso darti per
        iniziare questo link:

        http://www.microsoft.com/italy/windowsvista/experi"Oste, e' buono il vino ?"
        La pagina è in asp.net, forse tu ti rifiuterai di
        leggerla...La pagina e' in HTML (Non valido, sai che novita'), asp.net c'entra come i cavoli a merenda
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza

          "Oste, e' buono il vino ?"come è noto, l'oste ti risponderà sempre:"Cerrrrrto! E' il migliore in circolazione"...obbiettivo, nn c'è che dire!!
          La pagina e' in HTML (Non valido, sai che
          novita'), asp.net c'entra come i cavoli a merendahttp://validator.w3.org/check?verbose=1&uri=http%3A//www.microsoft.com/italy/windowsvista/experiences/default.mspxResult: Failed validation, 33 errorsche skifo!!!M$ shit!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza

            http://validator.w3.org/check?verbose=1&uri=http%3
            Result: Failed validation, 33 errors
            Beh, non mi sembra che http://www.gnu.org/ faccia una figura migliore (sempre usando il validator W3C)
            che skifo!!!
            appunto
            M$ shit!ciao troll!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            http://validator.w3.org/check?verbose=1&uri=http%3

            Result: Failed validation, 33 errors


            Beh, non mi sembra che http://www.gnu.org/
            faccia una figura migliore (sempre usando il
            validator W3C) Non mi pare che la GNU sia comparabile alla Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza

            http://validator.w3.org/check?verbose=1&uri=http%3


            Result: Failed validation, 33 errors




            Beh, non mi sembra che http://www.gnu.org/

            faccia una figura migliore (sempre usando il

            validator W3C)

            Non mi pare che la GNU sia comparabile alla
            Microsoft.vedo che hai *proprio* capito il senso della risposta che ti è stata data...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            Non mi pare che la GNU sia comparabile alla

            Microsoft.
            vedo che hai *proprio* capito il senso della
            risposta che ti è stata data... Dalla ditta leader mondiale del software, con miliardi di $$ accumulati mi aspettavo almeno una pagina HTML in ordine.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            -

            http://validator.w3.org/check?verbose=1&uri=http%3
            Result: Failed validation, 33 errors

            che skifo!!!

            M$ shit!Guarda che anche PI non è valido...e comunque non frega niente a nessuno della validation. Se lo 0,03% degli utenti vedono male il mio sito, pazienza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            -




            http://validator.w3.org/check?verbose=1&uri=http%3

            Result: Failed validation, 33 errors



            che skifo!!!



            M$ shit!

            Guarda che anche PI non è valido...e comunque non
            frega niente a nessuno della validation. Se lo
            0,03% degli utenti vedono male il mio sito,
            pazienza.ma almeno l hai provato prima PI ?shhhh
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            Guarda che anche PI non è valido...e comunque non

            frega niente a nessuno della validation. Se lo

            0,03% degli utenti vedono male il mio sito, pazienza.

            ma almeno l hai provato prima PI ?shhhhIl validator non controlla tutto
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Prima di dire che Vista sarà uguale ad XP...

          cerca di leggere e documentarti, posso darti per

          iniziare questo link:




          http://www.microsoft.com/italy/windowsvista/experi

          "Oste, e' buono il vino ?"


          La pagina è in asp.net, forse tu ti rifiuterai
          di

          leggerla...

          La pagina e' in HTML (Non valido, sai che
          novita'), asp.net c'entra come i cavoli a merendaIgnorante, è in asp.net, salame!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            La pagina e' in HTML (Non valido, sai che

            novita'), asp.net c'entra come i cavoli a
            merenda

            Ignorante, è in asp.net, salame!Che magia, posso vederla con lynx !La pagina e' in HTML, punto. Poi che venga generata tramite asp.net, PHP, JSP o ruby, questo e' un'altro discorso.
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo
        Anche io 20 anni fa usavo l'Amiga.E allora ricorderai quando l'informatica era vera innovazione.
        Prima di dire che Vista sarà uguale ad XP...
        cerca di leggere e documentarti, posso darti per
        iniziare questo link:

        http://www.microsoft.com/italy/windowsvista/experiGrazie dei link, li ho letti e, comunque, non vedo null'altro che presunte semplificazioni di cose che già erano semplici (ogni pagina contiene almeno una dozzina di volte le parole "facile" e "veloce"), riorganizzazioni di cose che già c'erano e qualche idea carina tipo le cartelle virtuali. Ma ripeto, nulla di cui l'utente comune (non il power user) non possa fare a meno e siccome i power user sono solo una minima percentuale...
        La pagina è in asp.net, forse tu ti rifiuterai di
        leggerla...Ahahaha!!! :) Non esageriamo! Allora non dovrei nemmeno aprire PI! ;)TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è l'inconsapevolezza
      - Scritto da: TADsince1995

      Non bisogna nemmeno essere degli esperti
      informatici per capire che sto "nuovo" Windows
      Vista alla fine non include nulla di
      irrinunciabile al punto da rendere vantaggiosa la
      migrazione da WindowsXP.Per te che sei ignorante forse non è vantaggioso.Il nuovo Windows Vista ha:- una nuova architettura- un nuovo kernel che garantisce prestazioni superiori (I/O migliorati, possibilità di applicare patch senza riavviare, stabilità ancora maggiore, ecc.)- un nuovo gestore della memoria- un nuovo sistema di gestire le autorizzazioni: non si userà più l'account amministratore ma tutti finalmente useranno l'account limitato con possibilità di alzare il livello dei privilegi solo su necessità e in maniera automatica e controllata, quindi maggiore sicurezza e facilità d'uso.ecc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza

        non si userà più l'account amministratore ma
        tutti finalmente useranno l'account limitato con
        possibilità di alzare il livello dei privilegi
        solo su necessità e in maniera automatica e
        controllata, quindi maggiore sicurezza e facilità
        d'uso.hahahhahahhah... questa si che è innovazione !
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza
          - Scritto da: Anonimo
          hahahhahahhah... questa si che è innovazione ! rispetto a windows xp si. Non capisco perchè volete sempre negare che windows sia migliorato. Prima lo criticavate ora che è migliorate continuate a far polemica inutile
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            hahahhahahhah... questa si che è innovazione !

            rispetto a windows xp si. Non capisco perchè
            volete sempre negare che windows sia migliorato.
            Prima lo criticavate ora che è migliorate
            continuate a far polemica inutilee rispetto a *nix che innovazione sarebbe ? chi fa polemica ? chi spaccia come innovazioni cose esistenti da decenni su altri sistemi o chi vede le novità solo quando sono di M$ ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            e rispetto a *nix che innovazione sarebbe ? chi
            fa polemica ? chi spaccia come innovazioni cose
            esistenti da decenni su altri sistemi o chi vede
            le novità solo quando sono di M$ ?che me ne frega di confrontare le novità rispetto a *nix, dato che *nix è usato si e non dal 3% della gente. Comunque di novità ce ne sono anche rispetto a *nix, basta solo documentarsi
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            e rispetto a *nix che innovazione sarebbe ? chi

            fa polemica ? chi spaccia come innovazioni cose

            esistenti da decenni su altri sistemi o chi vede

            le novità solo quando sono di M$ ?
            che me ne frega di confrontare le novità rispetto
            a *nix, dato che *nix è usato si e non dal 3%
            della gente. Comunque di novità ce ne sono anche
            rispetto a *nix, basta solo documentarsiTipo ??? A chi si e' documentato non e' sembrato di vedere tutte 'ste novita' !
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            che me ne frega di confrontare le novità rispetto
            a *nix, dato che *nix è usato si e non dal 3%
            della gente. Comunque di novità ce ne sono anche
            rispetto a *nix, basta solo documentarsiA dar retta all'auditel, quasi tutti guardano i reality in TV, solo il 3% non gliene frega niente.Quindi che te ne frega di confrontare il tuo cervello con quello di quei 3% che ancora lo possiedono?Vai a giocare col tuo Windows Vista nuovo e lasciaci lavorare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            e rispetto a *nix che innovazione sarebbe ? chi

            fa polemica ? chi spaccia come innovazioni cose

            esistenti da decenni su altri sistemi o chi vede

            le novità solo quando sono di M$ ?

            che me ne frega di confrontare le novità rispetto
            a *nix, dato che *nix è usato si e non dal 3%
            della gente. Comunque di novità ce ne sono anche
            rispetto a *nix, basta solo documentarsi... guardi solo le 'novità' M$...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza
          - Scritto da: Anonimo
          hahahhahahhah... questa si che è innovazione ! rispetto a windows xp si. Non capisco perchè volete sempre negare che windows sia migliorato. Prima lo criticavate ora che è migliorato continuate a far polemica inutile
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            hahahhahahhah... questa si che è innovazione !

            rispetto a windows xp si. Non capisco perchè
            volete sempre negare che windows sia migliorato.
            Prima lo criticavate ora che è migliorato
            continuate a far polemica inutileMa per favore!Vista non è ancora uscito, quindi non puoi dire che windows è migliorato, al massimo puoi dire che ci sono miglioramenti in corso.Quando Vista sarà sul mercato si potrà dire che è windows è migliorato (se), non prima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            Vista non è ancora uscito, quindi non puoi dire
            che windows è migliorato, al massimo puoi dire
            che ci sono miglioramenti in corso.Allora non puoi dire neanche che *non* è migliorato.Ma non vedo i tuoi commenti sotto i post di quelli che lo hanno detto.Chissà come mai...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Vista non è ancora uscito, quindi non puoi dire

            che windows è migliorato, al massimo puoi dire

            che ci sono miglioramenti in corso.

            Allora non puoi dire neanche che *non* è
            migliorato.Come no?WinXP è sempre WinXP, può essere migliorato rispetto a Win2000, ma rispetto a se stesso non migliora.
            Ma non vedo i tuoi commenti sotto i post di
            quelli che lo hanno detto.

            Chissà come mai...Perchè pensavo che ci arrivassi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            Magari se tu leggessi (ne sei in grado?):"Vista non è ancora uscito, quindi non puoi dire che windows è migliorato"Dove leggeresti che XP è meglio di XP?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo
            Magari se tu leggessi (ne sei in grado?):
            "Vista non è ancora uscito, quindi non puoi dire
            che windows è migliorato"Certo che sono in grado, lo ho scritto io.
            Dove leggeresti che XP è meglio di XP?Toc-toc! Ci arrivi?" WinXP è sempre WinXP, può essere migliorato rispetto a Win2000, ma rispetto a se stesso non migliora. " (=non può migliorare. come si può fare un confronto con se stesso? :) )
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza

            " WinXP è sempre WinXP, può essere migliorato
            rispetto a Win2000, ma rispetto a se stesso non
            migliora. " (=non può migliorare. come si può
            fare un confronto con se stesso? :) )
            E quindi non puoi neppure sperare di migliorare :(
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Magari se tu leggessi (ne sei in grado?):

            "Vista non è ancora uscito, quindi non puoi dire

            che windows è migliorato"

            Certo che sono in grado, lo ho scritto io.Madonna mia... rileggi il soggetto della tua frase ("vista") che è lo stesso della mia.Poi rileggi i tuoi interventi successivi.Questa è la mia ultima risposta non devo convincere nessuno e chiunque legga è in grado di giudicare da solo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza
          - Scritto da: Anonimo

          non si userà più l'account amministratore ma

          tutti finalmente useranno l'account limitato con

          possibilità di alzare il livello dei privilegi

          solo su necessità e in maniera automatica e

          controllata, quindi maggiore sicurezza e
          facilità

          d'uso.

          hahahhahahhah... questa si che è innovazione ! MA E' COME UBUNTU :DDDD ROTFL ROTFL
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo
        Per te che sei ignorante forse non è
        vantaggioso.Forse perche' chi usa un altro SO queste cose le ha gia' !!
        Il nuovo Windows Vista ha:
        - una nuova architettura
        - un nuovo kernel che garantisce prestazioni
        superiori (I/O migliorati, possibilità di
        applicare patch senza riavviare, stabilità
        ancora maggiore, ecc.)
        - un nuovo gestore della memoria
        - un nuovo sistema di gestire le
        autorizzazioni: non si userà più l'account
        amministratore ma tutti finalmente useranno
        l'account limitato con possibilità di alzare il
        livello dei privilegi solo su necessità e in
        maniera automatica e controllata, quindi
        maggiore sicurezza e facilità d'uso.Che dire ? Bravo Visto era ora che ci arrivasse anche windows alle patch senza riavviare, una stabilita' finalmente decente, e chissa', magare gli utenti limitati potranno perfino vedere il calendario !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza
          - Scritto da: Anonimo
          Forse perche' chi usa un altro SO queste cose le
          ha gia' !!si ma gli manca tutte le applicazioni per windows e tutta la facilità di windows. Infatti ciò è dimostrato dal fatto che nonostante linux sia gratis è usato solo dal 3%.Poi non è affatto vero che chi usa un altro S.O. queste cose le ha già, forse quelle che ho elencate si, ma Windows Vista ha un sacco di cose.
          Che dire ? Bravo Visto era ora che ci arrivasse
          anche windows alle patch senza riavviare, una
          stabilita' finalmente decente, e chissa', magare
          gli utenti limitati potranno perfino vedere il
          calendario !!!della stabilità in windows xp sp2 non credo che ti puoi lamentare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Forse perche' chi usa un altro SO queste cose le

            ha gia' !!

            si ma gli manca tutte le applicazioni per windows
            e tutta la facilità di windows. Infatti ciò è
            dimostrato dal fatto che nonostante linux sia
            gratis è usato solo dal 3%.Il 3% dalla popolazione informatica mondiale è evidentemente l'unica parte delle popolazione che sceglie.Non venirmi a dire che il 95% usa windows per scelta, non ci credo.Posso capire che qualcuno abbia provato linux (o mac o altro) e poi abbia scelto, ma è una cifra risibile rispetto al 95%.
            Poi non è affatto vero che chi usa un altro S.O.
            queste cose le ha già, forse quelle che ho
            elencate si, ma Windows Vista ha un sacco di
            cose.Elencale, non farti pregare.

            Che dire ? Bravo Visto era ora che ci arrivasse

            anche windows alle patch senza riavviare, una

            stabilita' finalmente decente, e chissa', magare

            gli utenti limitati potranno perfino vedere il

            calendario !!!

            della stabilità in windows xp sp2 non credo che
            ti puoi lamentare. Io non sono la persona alla quale stavi rispondendo, ma mi lamento.Non sono *completamente* insoddisfatto, ma un pò insoddisfatto quando il crash di un'app si porta dietro il sistema....
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza

            Elencale, non farti pregare.
            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#Caratteristiche_principali
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            Elencale, non farti pregare.
            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista#CaratteE cosa c'e' di nuovo ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza

            Io non sono la persona alla quale stavi
            rispondendo, ma mi lamento.
            Non sono *completamente* insoddisfatto, ma un pò
            insoddisfatto quando il crash di un'app si porta
            dietro il sistema....
            Ma chi ti paga per usare windows. Ti installi la tua bella distro linux vivi felice e nessuno si mette a piangere.
          • BSD_like scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            A parte che le statistiche di chi non usa sistemi win* non sono quelle, saranno circa il 5%.Ma devi essere più corretto.Devi precisare "come sistema operativo principale".Molti installano Linux sul/sui loro HD insieme a win*, magari solo per essere "fighi"; poi essenzialmente usano windows, o almeno lo usano come o.s. per quasi/molte attività (tanto di spazio sugli HD oggi ce ne è).Però visto come anche le riviste win*, non solo in Italia (anzi altrove di più) regalano Linux vari (che scopo ne avrebbero diversamente), è chiaro e ovvio che come sistema operativo secondario Linux raggiunge fasce maggiori d'utenza.Quindi se un buon 5% circa utilizza altri o.s. (anche se in molte aziende le cose stanno cambiando, e non lo puoi vedere a livello internet), vi è una ulteriore fascia difficilmente quantificabile (diciamo circa il 10-20%) che pur utilizzando win* come sistema operativo principale, ha anche Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        Forse non ti sei accorto che sono innovative solo per gli utenti windows: gli altri sistemi operativi e sw (Apple, UNIX vari, firefox, opera, KDE, etc.) le hanno da qualche anno.M$ arriva dopo, pesca qua e là e fà il nuovo o.s.Per carità (a parte la richiesta di risorse), sicuramente migliore dei precedenti win*. MA INNOVATIVO IN ASSOLUTO NO!Se togliessero a M$ la possibilità di copiare e d'implementare codice *BSD (non è uno UNIX), che sistema operativo sarebbe quello di M$?Una volta Apple fece causa a M$ per aver copiato il proprio feel&look della sua interfaccia grafica: e la vinse. Risultato M$ dovette ritirare il suo windows 2 (che non si vedette per l'appunto sul mercato). Anni dopo ci riprovò con windows 95 approfittando delle beghe interne a Apple che infatti non potè spendere soldi in avvocati e fargli nuovamente causa.Ma se oggi Apple e altre organizzazioni facessero causa a M$ per la copiatura del feel&look? Certo le altre organizzazioni a parte Opera (che non credo abbia i soldi per subirsi una causa di alcuni anni, quanto la porterebbe lunga M$) sono open source; e a parte non avere i soldi per mettersi in una causa del genere è anche contrario ai principi dell'open.Ma se fossimo in un mondo perfetto, ad M$ non sarebbe concesso di copiare (ne d'includere codice *BSD) e sareste come utenti win* poco più in là del windows 3.x
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TADsince1995



        Non bisogna nemmeno essere degli esperti

        informatici per capire che sto "nuovo" Windows

        Vista alla fine non include nulla di

        irrinunciabile al punto da rendere vantaggiosa
        la

        migrazione da WindowsXP.

        Per te che sei ignorante forse non è vantaggioso.Qui gli unici ignoranti (informaticamente parlando) sono quelli che conoscono solo (e male) il proprio sistema operativo.
        Il nuovo Windows Vista ha:
        - una nuova architetturaA grandi linee la sapresti descrivere?
        - un nuovo kernel che garantisce prestazioni
        superiori (I/O migliorati, possibilità di
        applicare patch senza riavviare, stabilità
        ancora maggiore, ecc.)Il minimo ..., ci sono altri sistemi sicuramente piu' stabili e performanti, che hai da perderci nell'ammetterlo?
        - un nuovo gestore della memoria
        - un nuovo sistema di gestire le autorizzazioni:
        non si userà più l'account amministratore ma
        tutti finalmente useranno l'account limitato con
        possibilità di alzare il livello dei privilegi
        solo su necessità e in maniera automatica e
        controllata, quindi maggiore sicurezza e facilità
        d'uso.Meglio cosi', era ora per tutti. Quindi ammetti che prima aveva dei grossi problemi strutturali?
        ecc.Finito?
      • KrecKer scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TADsince1995



        Non bisogna nemmeno essere degli esperti

        informatici per capire che sto "nuovo" Windows

        Vista alla fine non include nulla di

        irrinunciabile al punto da rendere vantaggiosa
        la

        migrazione da WindowsXP.

        Per te che sei ignorante forse non è vantaggioso.
        Il nuovo Windows Vista ha:
        - una nuova architettura
        - un nuovo kernel che garantisce prestazioni
        superiori (I/O migliorati, possibilità di
        applicare patch senza riavviare, stabilità
        ancora maggiore, ecc.)caspita, questa si che sarebbe una novita'. Solitamente quando esce un nuovo prodotto microsoft bisogna cambiare il PC. Sono curioso di vedere benchmark effettivi a parita' di HW.Applicare patch senza riavviare piu' che innovazione direi che e' mettersi al passo coi tempi!
        - un nuovo gestore della memoria
        - un nuovo sistema di gestire le autorizzazioni:
        non si userà più l'account amministratore ma
        tutti finalmente useranno l'account limitato con
        possibilità di alzare il livello dei privilegi
        solo su necessità e in maniera automatica e
        controllata, quindi maggiore sicurezza e facilità
        d'uso.Beh, in confronto a XP e' un passo avanti... in assoluto direi che continua ad essere un mettersi al passo con i tempi.Ciao,Matteo
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        aahahahaha macaco....
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è l'inconsapevolezza
      - Scritto da: TADsince1995

      Non bisogna nemmeno essere degli esperti
      informatici per capire che sto "nuovo" Windows
      Vista alla fine non include nulla di
      irrinunciabile al punto da rendere vantaggiosa la
      migrazione da WindowsXP. Più che un nuovo sistema
      operativo sembra quasi un mega service pack di
      WinXP con qualche colorazione aggiuntiva e tool
      simpatico, tanto per aggiornarlo e abbellirlo un
      po', ma nulla di rivoluzionario. Il problema vero
      è che la maggioranza degli utenti non se ne
      renderà conto ma se lo ritroverà installato prima
      o poi, semplicemente per l'intrinseco significato
      di questa frase: "MS.NET Framework 2.0, un
      componente che sarà rilasciato il prossimo anno e
      farà parte integrante di Vista"...

      Era questo il "grande disegno" di Microsoft.
      Rilasciare il framework .NET qualche anno fa per
      acquisire sviluppatori e dare il tempo alle prima
      applicazione basate su .NET di venire fuori (vedi
      driver ATI), farlo maturare anche grazie a loro e
      poi schiaffare sul mercato un sistema operativo
      che lo contiene nativamente e che con tutta
      probabilità, porterà tutti i software che ci
      girano a utilizzare il .NET.

      Diabolicamente geniale. Spero solo che gli utenti
      si rendano conto che stanno solo acquistando il
      WinXP con tanti nuovi lustrini e cosucce carine e
      non cadano ancora una volta nel tranello.

      TADSe permetti io non riesco più a scaricare le nuove regole di snort per la verisone 1.0 e le patch per il kernel 0.30,cosa devo fare? scrivermele, tanto sono open-source?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo
        Se permetti io non riesco più a scaricare le
        nuove regole di snort per la verisone 1.0 e le
        patch per il kernel 0.30,


        cosa devo fare? scrivermele, tanto sono
        open-source?Si, un bel problema davvero, io invece con il mio 486, cdrom 4x e dos 6.0 (pagato un sacco di soldi) da casa non riesco a collegarmi in rete. Il sistemista dell'ufficio pero' mi ha detto che se trova un'oretta stasera passa a casa, mi installa una distro linux senza X server (sue testuali parole) e con links potrò navigare anch'io. Speriamo somigli al dos, cosi' sono gia' abituato.Se vuoi gli espongo il tuo problema e poi ti faccio sapere, magari anche per te basta un cd distro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il problema è l'inconsapevolezza

      Diabolicamente geniale. Spero solo che gli utenti
      si rendano conto che stanno solo acquistando il
      WinXP con tanti nuovi lustrini e cosucce carine e
      non cadano ancora una volta nel tranello.

      TAD
      Adesso che ce lo hai detto possiamo acquistarlo con piena condizione di causa quinti per il futuro evita ridire per la milionesima volta che cadiamo in un tranello.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il problema è l'inconsapevolezza
        - Scritto da: Anonimo

        Diabolicamente geniale. Spero solo che gli
        utenti

        si rendano conto che stanno solo acquistando il

        WinXP con tanti nuovi lustrini e cosucce carine
        e

        non cadano ancora una volta nel tranello.



        TAD


        Adesso che ce lo hai detto possiamo acquistarlo
        con piena condizione di causa quinti per il
        futuro evita ridire per la milionesima volta che
        cadiamo in un tranello. Visto che hai dimostrato che la "cognizione" non e' di casa nel tuo cervello e visto che non sei l'unico a leggere PI ringrazia chi mette in guardia senza guadagnarci nulla. Oppure accetti consigli solo da chi di professione fa il venditore?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il problema è l'inconsapevolezza

          Visto che hai dimostrato che la "cognizione" non
          e' di casa nel tuo cervello e visto che non sei
          l'unico a leggere PI ringrazia chi mette in
          guardia senza guadagnarci nulla. Oppure accetti
          consigli solo da chi di professione fa il
          venditore?
          Non ti è mai venuto in mente che non sei obbligato a dare consigli non richiesti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo


            Visto che hai dimostrato che la "cognizione" non

            e' di casa nel tuo cervello e visto che non sei

            l'unico a leggere PI ringrazia chi mette in

            guardia senza guadagnarci nulla. Oppure accetti

            consigli solo da chi di professione fa il

            venditore?


            Non ti è mai venuto in mente che non sei
            obbligato a dare consigli non richiesti?Ma quanti anni hai? Guarda che i forum sono nati per discutere e scambiarsi impressioni e consigli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza

            Ma quanti anni hai? Guarda che i forum sono nati
            per discutere e scambiarsi impressioni e
            consigli.
            cosa c'è ci sono alcuni commenti e consigli che ti danno fastidio? Se è così nessuno ti obbliga a leggere i forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il problema è l'inconsapevolezza
            - Scritto da: Anonimo

            Ma quanti anni hai? Guarda che i forum sono nati

            per discutere e scambiarsi impressioni e

            consigli.


            cosa c'è ci sono alcuni commenti e consigli che
            ti danno fastidio? Se è così nessuno ti obbliga a
            leggere i forum.Che fai, quoti senza leggere?
  • Anonimo scrive:
    quando esce explorer 7 ????
    Intendo dire il download per le versioni localizzate di Xp sp2.Non doveva uscire a settembre ????
    • Anonimo scrive:
      Re: quando esce explorer 7 ????
      Speriamo non esca mai, tanto chi è così stupido da usarlo ancora?Non lo usa nemmeno il sig. Cancelli...
      • pippo75 scrive:
        Re: quando esce explorer 7 ????
        - Scritto da: Anonimo
        Speriamo non esca mai, tanto chi è così stupido
        da usarlo ancora?

        Non lo usa nemmeno il sig. Cancelli...al contrario, speriamo che esca, cosi' in pochi anni si vedranno anche le PNG trasparenti sul web.
        • Anonimo scrive:
          Re: quando esce explorer 7 ????

          al contrario, speriamo che esca, cosi' in pochi
          anni si vedranno anche le PNG trasparenti sul
          web.io già le metto e scrivo sul sito che è il browser a non essere compatibile con il sito, non il contrario
          • Anonimo scrive:
            Re: quando esce explorer 7 ????
            - Scritto da: Anonimo

            al contrario, speriamo che esca, cosi' in pochi

            anni si vedranno anche le PNG trasparenti sul

            web.
            io già le metto e scrivo sul sito che è il
            browser a non essere compatibile con il sito, non
            il contrarioai 2 visitatori del tuo sito linaro farà piacereperfettino saputello
        • Anonimo scrive:
          Re: quando esce explorer 7 ????
          - Scritto da: pippo75
          al contrario, speriamo che esca, cosi' in pochi
          anni si vedranno anche le PNG trasparenti sul
          web.a parte che esistono formati migliori del PNG e tecnologie migliori per effetuare il layering delle immagini
  • Anonimo scrive:
    Novità...
    ...chissà quali features hanno tolto stavolta...
  • Anonimo scrive:
    winzozzari ..... che coerenza!!!
    il nuovo winvista .,...ha copiato spudoratamente a destra e manca dal mac, dal kde, da firefox, da opera .......e lo acquistate (o lo craccate)!!!sono anni che M$ fornisce prodotti copiati o ispirati da altri.E non volete essere chiamati UTONTI!!!!!Con quale autorità sparate giudizi su altri o.s??
    • Anonimo scrive:
      Re: winzozzari ..... che coerenza!!!
      - Scritto da: Anonimo
      il nuovo winvista .,...
      ha copiato spudoratamente a destra e manca dal
      mac, dal kde, da firefox, da opera .......
      e lo acquistate (o lo craccate)!!!
      sono anni che M$ fornisce prodotti copiati o
      ispirati da altri.
      E non volete essere chiamati UTONTI!!!!!

      Con quale autorità sparate giudizi su altri o.s??

      Siamo monopolisti non esistono altri so.
    • Anonimo scrive:
      9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: winzozzari ..... che coerenza!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        il nuovo winvista .,...

        ha copiato spudoratamente a destra e manca dal

        mac, dal kde, da firefox, da opera .......

        Voi si che siete esperti avete ricopiato l'intero
        desktop
        e lo avete fatto pure a cazzo di cane.


        Con quale autorità sparate giudizi su altri
        o.s??

        con quale autorita vieni su di un post Microsoft
        a cacare il cazzo ?autorità teocratica....calata dal sommo stallman in persona
  • Anonimo scrive:
    E' minestra riscaldata. nessuna novità!
    COme al solito Microsux se ne esce fuori con i titoloni per qualcosa che eisste da almeno 10 anni e che lei spaccia per suo. Non sarebbe la prima volta visti i precedenti con il Dos (CP/M), Windows (spudoramente copiato da Apple), Active Directory(eissteva da anni l' NDS di Novell Netwar, ed LDAP) , adesso se ne escono con altre cazzatine tipo il tabbed browser , o i meccanismi di antiphishing già presente in Opera, o le finestre trasparenti già presenti in KDE etc..Insomma Windows Vista non introduce nulla di nuovo, al max cerca di coprire le mancanze che hanno caratterizzato fino ad ora i sistemi di casa Redmond, in particolar modo dal punto di vista della sicurezza.La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una porcheria simile, quando già esiste qualcosa di completamente gratuito, che gira su HW non particolarmente nuovo, e che non abbia le restrizioni introdotte con il DRM?"Credo solo i winari masochisti.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

      La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una
      porcheria simile, quando già esiste qualcosa di
      completamente gratuito, che gira su HW non
      particolarmente nuovo, e che non abbia le
      restrizioni introdotte con il DRM?"
      Il 96% degli tuenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
        - Scritto da: Anonimo

        La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una

        porcheria simile, quando già esiste qualcosa di

        completamente gratuito, che gira su HW non

        particolarmente nuovo, e che non abbia le

        restrizioni introdotte con il DRM?"


        Il 96% degli tuenti.Molto meno, lo strapotere di M$ sta finendo per fortuna. Programmatori e fiori di geni che scappano da Microsoft per andare a lavorare altrove, massiccia diffusione di Linux, e soprattutto il fatto che adesso c'è più informazione e più scelta. Cosa che non esisteva 10 anni fa dove la gente conosceva solo l'equazione Microsoft=Informatica.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo


          La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà
          una


          porcheria simile, quando già esiste qualcosa
          di


          completamente gratuito, che gira su HW non


          particolarmente nuovo, e che non abbia le


          restrizioni introdotte con il DRM?"




          Il 96% degli tuenti.

          Molto meno, lo strapotere di M$ sta finendo per
          fortuna. Programmatori e fiori di geni che
          scappano da Microsoft per andare a lavorare
          altrove, massiccia diffusione di Linux, e
          soprattutto il fatto che adesso c'è più
          informazione e più scelta. Cosa che non esisteva
          10 anni fa dove la gente conosceva solo
          l'equazione Microsoft=Informatica.Normalmente ti darei del troll, ed in effetti penso proprio che tu lo sia (gian_d? caste? ...), però se penso che in questi ultimi tempi la MS sente la necessità dall'alto del suo monopolio, di fare pubblicità martellante per i suoi prodotti, allora mi domando se effettivamente non temano qualcosa loro per primi.Mi sa che un po' inizino a tremargli le ginocchia.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi


            Molto meno, lo strapotere di M$ sta finendo per

            fortuna. Programmatori e fiori di geni che

            scappano da Microsoft per andare a lavorare

            altrove, massiccia diffusione di Linux, e

            soprattutto il fatto che adesso c'è più

            informazione e più scelta. Cosa che non esisteva

            10 anni fa dove la gente conosceva solo

            l'equazione Microsoft=Informatica.

            Normalmente ti darei del troll, ed in effetti
            penso proprio che tu lo sia (gian_d? caste? ...),
            però se penso che in questi ultimi tempi la MS
            sente la necessità dall'alto del suo monopolio,
            di fare pubblicità martellante per i suoi
            prodotti, allora mi domando se effettivamente non
            temano qualcosa loro per primi.
            Mi sa che un po' inizino a tremargli le ginocchia.
            Mettetevi daccordo se ha il monopolio o se sta finendo,parlatene pure con comodo tanto linux è il so del futuro e avete tempo in abbondanza.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            "tanto linux è il so del futuro..."ANTERIORE!Ciao anime belle!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo
            se effettivamente non
            temano qualcosa loro per primi.
            Mi sa che un po' inizino a tremargli le ginocchia.si si certo come no la Microsoft teme le aziende che produce innovazionetipo GoogleLinux andrà bene per l mercato server ma su lato desktopfa proprio cagare.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            se effettivamente non

            temano qualcosa loro per primi.

            Mi sa che un po' inizino a tremargli le
            ginocchia.

            si si certo come no
            la Microsoft teme le aziende che produce
            innovazione
            tipo Google
            Linux andrà bene per l mercato server ma su lato
            desktop
            fa proprio cagare.Bla Bla, leggo le solite cose. Linux sul mercato desktop non teme confronti. Forse qualche anno fa era davvero immaturo, ma adesso super addirittura Windows. Vedere distribuzioni tipo Mandriva, Fedora o Ubuntu! Se non le avete provate vi conviene starverne zitti e risparmiare figuracce!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            Bla Bla, leggo le solite cose. Linux sul mercato
            desktop non teme confronti. Forse qualche anno fa
            era davvero immaturo, ma adesso super addirittura
            Windows. Vedere distribuzioni tipo Mandriva,
            Fedora o Ubuntu! Se non le avete provate vi
            conviene starverne zitti e risparmiare figuracce!
            Ma vanno provate tutte e 312.567? :p
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            Bla Bla, leggo le solite cose. Linux sul mercato
            desktop non teme confronti. Forse qualche anno fa
            era davvero immaturo, ma adesso super addirittura
            Windows. Vedere distribuzioni tipo Mandriva,
            Fedora o Ubuntu! Se non le avete provate vi
            conviene starverne zitti e risparmiare figuracce!uso redhat dalla 6.2 e ora siamo alla fedora 4, perciò te lo dico con cognizione di causa: ma non dire cagate, su... quelli come te sono la rovina di linux, fanatici e pure isterici...nota di servizio per i lettori: è un caso isolato, la comunità linux è tendenzialmente molto moderata e distesa... non prendetelo come campione, è l'eccezione che conferma la regola
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            Santissime parole, proprio di recente sono passato da Mandrakelinux (NON mandriva, in quanto la 10.0 community) a UBUNTU!sono senza parole ...eccezionale!!gestione delle risorse (ram, buffer, swap e cache) di gran lunga migliore risp. a Madrake..Inoltre, col kernel ad-hoc per l'hw su cui gira, snello e rapidissimo!!ewwiwa linux , ewwiwa ubuntu"pensare sempre BENE dell'informatica, tanto prima o poi ci pensa M$ a deluderti"!!(gabriele)
          • KrecKer scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            gestione delle risorse (ram, buffer, swap e
            cache) di gran lunga migliore risp. a Madrake..mah... se usano lo stesso kernel (linux), usano gli stessi algoritmi di gestione di ram, buffer, swap e cache... Non e' li' da cercare la causa di migliori prestazioni.
            Inoltre, col kernel ad-hoc per l'hw su cui gira,
            snello e rapidissimo!!Con qualsiasi distribuzione ti puoi compilare un kernel had hoc.Scusa, ma ho notato che molte persone che si avvicinano a linux cadono nel tranello di chiedersi: che distribuzione ci vuole per fare questo? quale altra per quest'altro? Alla fine, anzi che prenderne una ed imparare a farci tutto, cambiano 5 distribuzioni in 2 mesi senza concludere nulla. Qualsiasi distribuzione permette di fare qualsiasi cosa. Quello che cambia tra una e l'altra e' l'installer, pacchettizzazione e software di riconoscimento HW. Per il resto sono un kernel linux e una collezione di programmi che lo usano.Ciao,Matteo
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            Anche io leggo le solite cazzate..... bla bla bla...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            Bla Bla, leggo le solite cose. Linux sul mercato
            desktop non teme confronti. Forse qualche anno fa
            era davvero immaturo, ma adesso supera addirittura
            Windows. Vedere distribuzioni tipo Mandriva,
            Fedora o Ubuntu! Se non le avete provate vi
            conviene starverne zitti e risparmiare figuracce!Magari....rimane il problema dell'hardware (supporto stra-limitato ed approssimativo rispetto a Windows) ed il software (una marea in meno e mediamente pure più arretrato e spartano, con tanti problemi di librerie).Certo, a Vista non passerò MAI e temo che un giorno chiuderanno i rubinetti di XP (con cui mi trovo da Dio).L'unica speranza è che il DRM si riveli un tale flop commerciale (pensa la faccia di chi si aggiorna e scopre che non potrà più usare il 90% dei programmi che usava prima, pensa a quella del venditore su cui sfogherà l'ira, etc...) da ammorbidire/lasciar perdere tale orpello.La voce mi sembra inizi a girare, speriamo!
          • Giambo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo
            Magari....rimane il problema dell'hardware
            (supporto stra-limitato ed approssimativo
            rispetto a Windows)A dire il vero i players della Creative sono supportati meglio sotto Linux che sotto Windows :)
            ed il software (una marea in
            meno e mediamente pure più arretrato e spartano,
            con tanti problemi di librerie).Sara', ma io non ho mai sentito parlare di "so hell", mentre il "dll hell" e' famoso su tutto il globo :)
            L'unica speranza è che il DRM si riveli un tale
            flop commerciale (pensa la faccia di chi si
            aggiorna e scopre che non potrà più usare il 90%
            dei programmi che usava prima, pensa a quella del
            venditore su cui sfogherà l'ira, etc...) da
            ammorbidire/lasciar perdere tale orpello.
            La voce mi sembra inizi a girare, speriamo!Basta far credere che il tutto viene fatto per combattere il terrorismo e aumentare la sicurezza. Parole magiche per cancellare le liberta' personali.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo
            Linux andrà bene per l mercato server ma su lato
            desktop
            fa proprio cagare.te la passo per l'utilizzo 'general "utonto" purpose',ma per usi specifici va piu' che bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            Linux andrà bene per l mercato server ma su lato
            desktop
            fa proprio cagare.Kapperi, tu devi essere un consulente informatico.No, forse sei un analista.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo

            Normalmente ti darei del troll, ed in effetti
            penso proprio che tu lo sia (gian_d? caste? ...),
            però se penso che in questi ultimi tempi la MS
            sente la necessità dall'alto del suo monopolio,
            di fare pubblicità martellante per i suoi
            prodotti, allora mi domando se effettivamente non
            temano qualcosa loro per primi.
            Mi sa che un po' inizino a tremargli le ginocchia.In effetti, non ricordo di un'azienda mondiale che inizi a fare pubblicità a un suo prodotto con 18 mesi di anticipo.Forse solo Mercedes, quando iniziò nell'ottobre 1995 a pubblicizzare l'allora nuova Classe A, che sarebbe uscita nell'ottobre 1996, ma quello per Mercedes significava la produzione di un'auto in un segmento completamente vergine per il colosso tedesco.Invece, se Windows è la punta di diamante di Microsoft, e visto che "il 96% dei computer al mondo usano Windows", allorà perché decantare tante belle novità informatiche, tra l'altro prese da sistemi come Mac OS X Panther e Tiger (funzionalità e GUI - tra cui anche il nuovo Aero, concorrenza ad Aqua?), Linux, o programmi come Opera, Safari, iTunes, Firefox, ecc.?Qualcosa bolle in pentola, e per Microsoft si intravede una prova un po' particolare.In ogni modo, se non venderà per il 96%, lo farà per il 95%: c'è ancora molta ignoranza in giro, e l'equazione informatica=Microsoft è ciò che nel passato era Terra=Centro dell'Universo, e la massa è quella che spende di più...
          • Alessandrox scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo
            Invece, se Windows è la punta di diamante di
            Microsoft, e visto che "il 96% dei computer al
            mondo usano Windows", allorà perché decantare
            tante belle novità informatiche, tra l'altro
            prese da sistemi come Mac OS X Panther e Tiger
            (funzionalità e GUI - tra cui anche il nuovo
            Aero, concorrenza ad Aqua?), Linux, o programmi
            come Opera, Safari, iTunes, Firefox, ecc.?Perche? perche' deve convincere i possessori del vetusto XP a passare al nuovo Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            Perche? perche' deve convincere i possessori del
            vetusto XP a passare al nuovo Vista.
            Non importa che convinca tanto è obbligatorio azuistarlo assieme al pc.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            Normalmente ti darei del troll, ed in effetti
            penso proprio che tu lo sia (gian_d? caste? ...),Io invece ti do subito dell'idiota visto che non sai capire neanche quando uno cerca di trollare o meno.
            però se penso che in questi ultimi tempi la MS
            sente la necessità dall'alto del suo monopolio,
            di fare pubblicità martellante per i suoi
            prodotti, allora mi domando se effettivamente non
            temano qualcosa loro per primi.Ben svegliato! Temono qualcosa sicuramente, basta leggere le ricerche da loro finanziate, e quindi "al di sopra delle parti" (lol), con cui cercano di dimostrare che non fanno poi così schifo :-)
            Mi sa che un po' inizino a tremargli le ginocchia.E non solo, io sento puzza di cacca, uhm ehm... si saranno forse cagati addosso ? (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi


            Mi sa che un po' inizino a tremargli le
            ginocchia.

            E non solo, io sento puzza di cacca, uhm ehm...
            si saranno forse cagati addosso ? (rotfl)
            Se senti odore di cacca li accanto al tuo pc ti consiglio di andare al bidè ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
          massiccia diffusione di Linux? Ma dove? A me risulta che sui desktop sia addirittura in calo. Attualmente ha lo 0,45% del mercato.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
          bhe, se vogliamo essere pignoli è proprio 10 anni fa che Microsoft ha cominciato la sua scalata con Windows 95, e in quel periodo le alternative c' erano ma sono state spazzate via dalla guerra commerciale dichiarata loro da Microsoft stessa
        • Anonimo scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
          Un attimo che mi asciugo le lacrime dal ridere....Ma l'hai inventata Tu l'equazione Microsoft = Informatica ??? ah,ah,ah.....Veramente 10 anni fà, e tutt'ora, l'equazione era informatica = IBM, vera monpolista inconstrastata da più di 100 anni.Come al solito i cantinari vedono solo rosso Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
        - Scritto da: Anonimo

        La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una

        porcheria simile, quando già esiste qualcosa di

        completamente gratuito, che gira su HW non

        particolarmente nuovo, e che non abbia le

        restrizioni introdotte con il DRM?"


        Il 96% degli tuenti.il 96 % degli non acquisterà un caxxo come al solito,lo craccherà copiera' ecc.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi


          Il 96% degli tuenti.
          il 96 % degli non acquisterà un caxxo come al
          solito,
          lo craccherà copiera' ecc.
          Falso, viene acquistato obbligatoriamente assieme al pc. Lo dicono i linari.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo


            Il 96% degli tuenti.

            il 96 % degli non acquisterà un caxxo come al

            solito,

            lo craccherà copiera' ecc.


            Falso, viene acquistato obbligatoriamente assieme
            al pc. Lo dicono i linari.non lo dicono i linari..è la verità!!! ormai trovi PC negli ipèermercati e se tu dici che non vuoi windows ma linux? mi dispiace , ma c'è windows e te lo tieni così!!! ma perchè? possibile che io debba pèer forza spendere 100 euro e passa per una versione oEM di XP che non voglio neanche vedere?Un mio amico che lavora nel negozio di un anota catena nazionale di negozi di ifnormatica dice che sono tempi duri pure per loro perchè ormai la gente preferisce comprare i PC negli ipermercati, naturalmente con winzozz sopra e questo non fa altro che aumentare gli utenti di XP per inerzia...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

            non lo dicono i linari..è la verità!!! ormai
            trovi PC negli ipèermercati e se tu dici che non
            vuoi windows ma linux?
            Sai come è gli ipermercati amano mettere in vendita quello che la gente azquista. mi dispiace , ma c'è
            windows e te lo tieni così!!! ma perchè?
            possibile che io debba pèer forza spendere 100
            euro e passa per una versione oEM di XP che non
            voglio neanche vedere?
            www.eesedi.it www.chl.it e sei cerchi con google ne trovi a volontà che vendono pc sensza so.
            Un mio amico che lavora nel negozio di un anota
            catena nazionale di negozi di ifnormatica dice
            che sono tempi duri pure per loro perchè ormai la
            gente preferisce comprare i PC negli ipermercati,
            naturalmente con winzozz sopra e questo non fa
            altro che aumentare gli utenti di XP per
            inerzia...
            Evidentemente tanto amico non è se non ti ha detto che vendono loro pc senza windows oem preinstallato, scegliti meglio gli amici.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
      - Scritto da: Anonimo
      COme al solito Microsux se ne esce fuori con i
      titoloni per qualcosa che eisste da almeno 10
      anni e che lei spaccia per suo. Non sarebbe la
      prima volta visti i precedenti con il Dos (CP/M),
      Windows (spudoramente copiato da Appleignorante windows != da desktopmagari il desktop è copiato da apple ma poi dimmi kde di linux perchè ha copiato da ms che aveva copiato da apple che aveva copiato xerox?insomma persino nel copiare non siete innovativi
      ), Active
      Directory(eissteva da anni l' NDS di Novell
      Netwar, ed LDAP) ,hai notato come windows prenda il meglio di diversi mondi e lo metta a disposizione di tutti in un unico os mentre voi vi fate seghe mentali su quale distro è più figa?
      adesso se ne escono con altre
      cazzatine tipo il tabbed browser , o i meccanismi
      di antiphishing già presente in Opera, o le
      finestre trasparenti già presenti in KDE etc..

      Insomma Windows Vista non introduce nulla di
      nuovo, al max cerca di coprire le mancanze che
      hanno caratterizzato fino ad ora i sistemi di
      casa Redmond, in particolar modo dal punto di
      vista della sicurezza.

      La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una
      porcheria simile,solo il 98% del mercato desktopla domanda che mi sorge è un'altra: persino a gratis linux fa così schifo che non riesce a battere un os che giudicate pessimo...ti fa riflettere o sei troppo occupato a ricompilare?
      quando già esiste qualcosa di
      completamente gratuito, che gira su HW non
      particolarmente nuovo,infatti vorrei anche usarlo il mio hw nuovo perchè linux non lo riconosce neanche per forza che si deve acontentare di quello vecchio
      e che non abbia le
      restrizioni introdotte con il DRM?"

      Credo solo i winari masochisti.meglio dei linari che sono cogli.....
      • Anonimo scrive:
        Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

        solo il 98% del mercato desktop
        la domanda che mi sorge è un'altra: persino a
        gratis linux fa così schifo che non riesce a
        battere un os che giudicate pessimo...ti fa
        riflettere o sei troppo occupato a ricompilare?
        Nel 98% hai considerato che i linari usano windows solo di nascosto quando nessuno vede e quindi non conta?
      • Anonimo scrive:
        9 --
        • Zeross scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
          - Scritto da: Anonimo

          Da buon winaro idiota non hai capito il senso di
          tutto il discorso. Il problema è che microsoft
          spaccia per sue o per novità assolute quello che
          lei propone, passando per colei che fa
          dell'innovazione, cosa ovviamente assolutamente
          falsa. A te invece direi che da cattivo italiano sfugge la differenza tra *innovare* ed *inventare*, che non sono parenti neanche un po'.Ti consiglio un buon dizionario... scoprirai che la vaccata l'hai detta tu. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Anonimo



            Da buon winaro idiota non hai capito il senso di

            tutto il discorso. Il problema è che microsoft

            spaccia per sue o per novità assolute quello che

            lei propone, passando per colei che fa

            dell'innovazione, cosa ovviamente assolutamente

            falsa.

            A te invece direi che da cattivo italiano sfugge
            la differenza tra *innovare* ed *inventare*, che
            non sono parenti neanche un po'.
            Ti consiglio un buon dizionario... scoprirai che
            la vaccata l'hai detta tu. :DE dove sarebbe il dilemma in quel discorso tra innovare e inventare?Forse qui il vero problema è che tu hai problemi proprio di apprendimento dell' italiano visto il tuo ottimo intervento.Adesso puoi andare a nanna , anche stasera ha rimediato la tua bella figuraccia.P.S: Se proprio vogliamo dirla, inventare potrebbe anche andare di pari passo con innovare, non credi ? :-)
          • Zeross scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo

            E dove sarebbe il dilemma in quel discorso tra
            innovare e inventare?
            Forse qui il vero problema è che tu hai problemi
            proprio di apprendimento dell' italiano visto il
            tuo ottimo intervento.

            Adesso puoi andare a nanna , anche stasera ha
            rimediato la tua bella figuraccia.Il dilemma? Quale dilemma? Chi ha parlato di dilemma? Ma sei sicuro di star bene?Non è che hai esagerato col fumo stasera, eh?
            P.S: Se proprio vogliamo dirla, inventare
            potrebbe anche andare di pari passo con innovare,
            non credi ? :-)Se possono andare di pari passo allora stai dicendo che non sono la stessa cosa... che è quello che ho affermato io, nel caso ti fosse sfuggito.Detto questo, quello che dovrebbe andare a letto sei tu caro: stai dormendo sulla tastiera.
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Anonimo



            Da buon winaro idiota non hai capito il senso di

            tutto il discorso. Il problema è che microsoft

            spaccia per sue o per novità assolute quello che

            lei propone, passando per colei che fa

            dell'innovazione, cosa ovviamente assolutamente

            falsa.

            A te invece direi che da cattivo italiano sfugge
            la differenza tra *innovare* ed *inventare*, che
            non sono parenti neanche un po'.
            Ti consiglio un buon dizionario... scoprirai che
            la vaccata l'hai detta tu. :D... ? ... stai dicendo (ad esempio) che il tabbed browsing con IE è una innovazione e non una invenzione ? si, è vero... ma tutti i browser concorrenti ci sono arrivati qualche anno prima di IE7... curiosa la cosa, gli altri inventano e M$ innova ...
        • Anonimo scrive:
          Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

          Da buon winaro idiota non hai capito il senso di
          tutto il discorso. Il problema è che microsoft
          spaccia per sue o per novità assolute quello che
          lei propone, passando per colei che fa
          dell'innovazione, cosa ovviamente assolutamente
          falsa.veramente ti stai confondendo con apple... dimmi un'innovazione VERA (versione per bambini scemi: qualcosa che non c'era prima) degli ultimi 5 anni... il mouse a 2 tasti?inutile ricordare quanto spesso compaiano i termini "innovativo" e "rivoluzionario" sul sito apple, eh, giusto per ricordare chi si sbrodola addosso
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            Apple lisa da dove bill gheis ha copiato windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
            - Scritto da: Anonimo
            Apple lisa da dove bill gheis ha copiato windows.Uffaaa! Lo sapete benissimo com'è andata! Bill Gates ha copiato da un copione!Quando, nel dicembre del 1979, Jobs fu autorizzato dalla Xerox a visitare il Xerox PARC e vide il sistema Alto, aveva capito che l'informatica stava per subire una nuova rivoluzione. Vedendo quel computer dotato di interfaccia grafica aveva compreso che i computer prodotti all'epoca sarebbero stati sostituiti da nuovi computer più semplici da usare e quindi molto più interessanti per il pubblico. Decise di spronare Apple verso i nuovi computer, nacque dunque il progetto Lisa e il progetto Macintosh. Jobs riuscì ad aver accesso ai laboratori Xerox per tre giorni, grazie ad un accordo di prevendita di un milione di azioni Apple prima dell'IPO (~18 milioni di dollari). Quando si presentò nei laboratori trovò però l'opposizione di alcuni progettisti della Xerox, che vedevano Jobs come un pirata che assaltava un vascello pieno di dobloni anche se, in seguito alcuni andarono a lavorare per Apple.Basta con la balla che Apple ha inventato l'interfaccia grafica. E lo dico perchè ci ho creduto per anni, visto che c'era qualche macaco che continuava a ripetermi questa filastrocca, assieme a quella che il cattivo Gates aveva rubato il mercato a Jobs. Alla luce di questa rivelazione Gates è stato solo più scaltro di Jobs, punto e basta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Storia sever grafico

        È a quel punto che interviene Apple che ha 2
        intuizioni fondamentali:
        1) sostituire al server grafico una GUI grafica
        che richiede meno risorse ed è più adatta per i
        computer home/ufficio che allora avevano poca
        potenza.
        2) scegliere tra tutti i device "grafici" il
        mouse come fondamentale.Sì, comunque è sempre l'intuizione di sfruttare ciò che Xerox aveva precedentemente inventato.
        • BSD_like scrive:
          Re: Storia sever grafico
          Cmq, Xerox, non ha inventato il server grafico in se: quella è un'invenzione del MIT.Xerox ha inventato il server grafico moderno, quello che si utilizza sui sistemi UNIX oggi con window manager, etc. Quello originale, del MIT, ne era sprovvisto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Storia sever grafico

        È stata poi la Xerox a creare il server grafico
        moderno. E infatti:"The concept of "icons" was also invented at this time ? small iconic representations of programs or documents that could be clicked on to run them or manipulate them. Popup menus were also invented at the same time ? the user would click one of the mouse buttons and hierarchical, graphical menus based on the task at hand would appear at the last position of the mouse cursor. Also appearing for the first time were scroll bars, radio buttons and dialog boxes."Alla Apple per anni han fatto come bill gates con la giornalista della rai!
    • pippo75 scrive:
      Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi

      La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una
      porcheria simile, quando già esiste qualcosa di
      completamente gratuito, che gira su HW non
      particolarmente nuovo, e che non abbia le
      restrizioni introdotte con il DRM?"vero, pero' ti ricordo che mlti programmi per questo OS gratuito non esistono.Mai sentito parlare di enciclopdie multimediali (tipo finson, deagostini, omnia, .....), sono presentio di tuti i prezzi.Vuoi fare un viaggio, prendi lo strdario italiano a 9 euro.quello europeo sempre a 9 euro (circa)programmi edit edit video tipo studio8, magix (esistono kino, cinelerra, ma non sono paragonabili a quelli).Gochi: va in un supermercato, ne trovi da 8 euro in su.Facilita' nell'installazione, metti dentro il CD nel lettore e parte in automatico il programma di setup.Driver, quante periferiche vengono vendute senza driver per windowsXP oggigiorno?............................Chi e' che lo installa (l'os Free), la mandria sa usare quello che c''e' installato (insomma un po lo usa) e se ha problemi o chiama un amico o lo porta dal rivenditore.quanti rivenditori trattano questo os Free?
      Credo solo i winari masochisti.perche' masochisti?poi cerca con google info su DRM e Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
      Voi siete la "solita minestra riscaldata": le solite critiche saccenti e presuntuose, i soliti cazzeggi tecnici... e vediamo chi l'ha più grosso!Ma andate a scopare il mare!
      • Anonimo scrive:
        Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
        eh eh ..si certo! :) tutto "fighetto" quello che fa la Micro$ozz ..innovativo, eccezionale..praticamente loro "scoprono sempre l'acqua calda" e la fanno diventare tiepida con le loro porcherie approssimative...linux e' il mare e me lo s*opo volentieri, piuttosto che trivellarmi un catino con acqua smorta (m$)
    • Anonimo scrive:
      Re: E' minestra riscaldata. nessuna novi
      Ecco un altro troll linuzzaro che dice che Windows ha copiato il Mac: sveglia, è cosa arcinota che Steve Jobs ha preso tutto quanto dalla Xerox e non si è inventato proprio nulla.Studiare un pò la storia, no eh ???
    • Bono Vox scrive:
      VISTA E RIVISTA!
      Quoto....nessuna novità/innovazione...Anzi, solo restrizioni...Il DRM è una violazione alla libertà personale!Che se lo tengano, sto vista!Ivan.- Scritto da: Anonimo
      COme al solito Microsux se ne esce fuori con i
      titoloni per qualcosa che eisste da almeno 10
      anni e che lei spaccia per suo. Non sarebbe la
      prima volta visti i precedenti con il Dos (CP/M),
      Windows (spudoramente copiato da Apple), Active
      Directory(eissteva da anni l' NDS di Novell
      Netwar, ed LDAP) , adesso se ne escono con altre
      cazzatine tipo il tabbed browser , o i meccanismi
      di antiphishing già presente in Opera, o le
      finestre trasparenti già presenti in KDE etc..

      Insomma Windows Vista non introduce nulla di
      nuovo, al max cerca di coprire le mancanze che
      hanno caratterizzato fino ad ora i sistemi di
      casa Redmond, in particolar modo dal punto di
      vista della sicurezza.

      La domanda sorge spontanea :"CHi acquisterà una
      porcheria simile, quando già esiste qualcosa di
      completamente gratuito, che gira su HW non
      particolarmente nuovo, e che non abbia le
      restrizioni introdotte con il DRM?"

      Credo solo i winari masochisti.
  • Anonimo scrive:
    Tab in Opera

    IE7 ha ricevuto alcuni ritocchi estetici e funzionali, tra
    cui il riposizionamento dei tab al di sotto della barra
    degli indirizzi: una scelta che si uniforma a quella dei
    concorrenti più noti, come Opera e Firefox.In Opera i tab sono sopra la barra degli indirizzi (in pratica è come se ci fosse una barra degli indirizzi diversa per ogni tab).
    • Anonimo scrive:
      Re: Tab in Opera
      - Scritto da: Anonimo
      In Opera i tab sono sopra la barra degli
      indirizzi (in pratica è come se ci fosse una
      barra degli indirizzi diversa per ogni tab).Non è corretto: in Opera, il browser più innovativo del mondo, i tab li metti dove ti pare: sopra, sotto, nella pagina, etc... tutta roba che gli altri se la sognano di notte. Per non parlare della Barra Personale e della flessibilità della stessa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tab in Opera
        Pure in firefox li metto dove voglio i tab, non e' poi cosi innovativa la cosa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Tab in Opera
          - Scritto da: Anonimo
          Pure in firefox li metto dove voglio i tab, non
          e' poi cosi innovativa la cosa.Ma non dire fesserie!Non puoi metterli a sinistra, destra, sopra e sotto, e non si può neanche spostarli in FF!
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Pure in firefox li metto dove voglio i tab, non

            e' poi cosi innovativa la cosa.

            Ma non dire fesserie!

            Non puoi metterli a sinistra, destra, sopra e
            sotto, e non si può neanche spostarli in FF!con tabmix puoi fare diverse di queste cose...alcune in più e alcune in meno di opera
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            Pure in firefox li metto dove voglio i tab,
            non


            e' poi cosi innovativa la cosa.



            Ma non dire fesserie!



            Non puoi metterli a sinistra, destra, sopra e

            sotto, e non si può neanche spostarli in FF!

            con tabmix puoi fare diverse di queste cose...

            alcune in più e alcune in meno di operanon per fare sterile polemica... ma anche installando tabmix, i tab di firefox sono sempre al di sotto di quelli di opera, niente in più :( .
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera
            Polemica sterile.Qui si sta discutendo se questo Win Vista, oltre alle icone piu' colorate ha introdotto qualcosa di serio e utile e voi state a discutere dei tab di Opera e FF?Ma pensate a chi usa IE senza tab e coi popup aperti a tutto di default ed e' convinto di avere il top dei browser perche' lo dice zio Bill...
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Pure in firefox li metto dove voglio i tab, non

            e' poi cosi innovativa la cosa.

            Ma non dire fesserie!

            Non puoi metterli a sinistra, destra, sopra e
            sotto, e non si può neanche spostarli in FF!a ecco perche tab mix plus me li fa mettere dove voglio, perché non si puo' :D a ecco perche' ho la barra laterale di opera con All-in-One sidebar :Decco perché :D perché non posso lo sto facendo mentre ti scrivo :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            Pure in firefox li metto dove voglio i tab,


            non e' poi cosi innovativa la cosa.



            Ma non dire fesserie!



            Non puoi metterli a sinistra, destra, sopra e

            sotto, e non si può neanche spostarli in FF!

            a ecco perche tab mix plus me li fa mettere dove
            voglio, perché non si puo' :D a ecco perche' ho
            la barra laterale di opera con All-in-One sidebar
            :D ecco perché :D perché non posso lo sto
            facendo mentre ti scrivo :DCi sei o ci fai?Non sto discutendo di barra laterale, ma solo di tab.Se vuoi trollare o divertirti a fare la guerra del "il mio è più grande" astieniti dal postare messaggi inutili e ridondanti di faccine.I tab di opera, se confrontati con quelli di FF+Tabmix, sono superiori.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera
            - Scritto da: Anonimo

            I tab di opera, se confrontati con quelli di
            FF+Tabmix, sono superiori.pure te fai la gara di "io c'è lo più grosso e lungo"Fare un confronto inparziale, no?mo provo questa estensione.(non voglio trollare... ma Firefox, per avere le stesse funzioni di Opera deve scaricare 3243234234 estensioni diverse?)Ho visto che ha qualche opzione... cmq non mi permette di spostare l'ordine dei tab, come voglio io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Tab in Opera


            (non voglio trollare... ma Firefox, per avere le
            stesse funzioni di Opera deve scaricare
            3243234234 estensioni diverse?)
            alcune cose nella 1.5 vengono implementate, altre no...l'idea di firefox e quella delle estensioni... ed è quella la sua forza, esempio la webdeveloper bar cosa che non sono riuscito a replicare in opera :|

            Ho visto che ha qualche opzione... cmq non mi
            permette di spostare l'ordine dei tab, come
            voglio io.cioè come li vuoi spostare?spiegamelo e magari ti dico se si può fare, non per superiorità, ma a quanto pare conosco firefox un po' più di te :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Tab in Opera
        Ma a voi opera vi frega 40 mega di ram circa ??
  • Anonimo scrive:
    l'unica cosa """nuova"""
    "Microsoft ha poi aggiunto al proprio sistema operativo alcuni nuovi tool per la diagnostica di rete e di sistema capaci, ad esempio, di avvisare l'utente nel caso in cui un hard disk dia segni di cedimento."bon fine
    • elcabesa scrive:
      Re: l'unica cosa """nuova"""
      forse dico una panzana ma si chiama tecnologia s.m.a.r.t. presente su tutti gli hard-disk degli ultimi 4-5 anni.se cerchi su internet qualche programma che legge i dati smart lo trovi per forza. ti dovrebbero dire lo stato dell'hard-disk, le ore di vita e molti parametri vitali del discobye
      • Anonimo scrive:
        Re: l'unica cosa """nuova"""
        Cose affidabili insomma. Io vado avanti da circa due anni con un un discaccio IBM il cui T.E.C. (data di "morte") è segnalato regolarmente per il giorno successivo al controllo.Saluti,Piwi
        • beka scrive:
          Re: l'unica cosa """nuova"""
          - Scritto da: Anonimo
          Cose affidabili insomma. Io vado avanti da circa
          due anni con un un discaccio IBM il cui T.E.C.
          (data di "morte") è segnalato regolarmente per il
          giorno successivo al controllo.

          Saluti,
          Piwi Dalla guida di hddhealth:Threshold exceeded condition (T.E.C.)If one or more attribute values are less than or equal to their corresponding attribute thresholds, then the device reliability status indicates an impending degrading or fault condition.Condizione di superamento di soglia (T.E.C.)Se uno o più valori degli attributi sono uguali o più bassi dei loro valori di soglia, allora l'affidabilità del dispositivo indica un un degrado crescente o una condizione di errore Quindi non è vero che rischia la morte ma semplicemente c'è un degrado del disco perchè, se fosse una condizione di errore, non avresti il disco funzionante.Per esperienza, i dischi dopo un'anno cominciano a superare i valori di soglia almeno una volta al giorno.Perlomeno quelli livello consumer che puoi trovare nei computer o comprare nei negozi.Se poi invece vogliamo parlare di hard disk più affidabili di quelli in commercio allora si spende di più ma difficilmente si rompono (e se si rompono avevi fatto un backup vero?)un esempio possono essere i wd:http://www.wdc.com/en/products/index.asp?cat=2backup, backup e ancora backup!
          • Luca Schiavoni scrive:
            Re: l'unica cosa """nuova"""
            - Scritto da: beka

            Dalla guida di hddhealth:
            4
            backup, backup e ancora backup!e recensione di HDD health! :)http://punto-informatico.it/download/scheda.asp?i=918che legge proprio i dati smart..LucaS
          • Anonimo scrive:
            Re: l'unica cosa """nuova"""
            - Scritto da: beka

            - Scritto da: Anonimo

            Cose affidabili insomma. Io vado avanti da circa

            due anni con un un discaccio IBM il cui T.E.C.

            (data di "morte") è segnalato regolarmente per
            il

            giorno successivo al controllo.



            Saluti,

            Piwi



            Dalla guida di hddhealth:

            Threshold exceeded condition (T.E.C.)
            If one or more attribute values are less than or
            equal to their corresponding attribute
            thresholds, then the device reliability status
            indicates an impending degrading or fault
            condition.

            Condizione di superamento di soglia (T.E.C.)
            Se uno o più valori degli attributi sono uguali o
            più bassi dei loro valori di soglia, allora
            l'affidabilità del dispositivo indica un un
            degrado crescente o una condizione di errore



            Quindi non è vero che rischia la morte ma
            semplicemente c'è un degrado del disco perchè, se
            fosse una condizione di errore, non avresti il
            disco funzionante.

            Per esperienza, i dischi dopo un'anno cominciano
            a superare i valori di soglia almeno una volta al
            giorno.
            Perlomeno quelli livello consumer che puoi
            trovare nei computer o comprare nei negozi.

            Se poi invece vogliamo parlare di hard disk più
            affidabili di quelli in commercio allora si
            spende di più ma difficilmente si rompono (e se
            si rompono avevi fatto un backup vero?)
            un esempio possono essere i wd:
            http://www.wdc.com/en/products/index.asp?cat=2


            backup, backup e ancora backup!Ho un seagate da 13 giga da cinque anni quasi sempre in funzione... faccio bene ad usarlo ancora, o sarebbe il caso di comprarne un altro? :$
          • Anonimo scrive:
            Re: l'unica cosa """nuova"""
            Mio padre usa da dieci anni quasi quotidianamente un computer con dentro un Maxtor da 850 MBytes. Sempre perfetto. Ma quella è roba di una volta !Saluti,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: l'unica cosa """nuova"""
            Tutti gli altri miei dischi stanno bene. Compresi dei vecchi Samsung da 4,3 Gbytes.Saluti,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: l'unica cosa """nuova"""
      - Scritto da: Anonimo
      "
      Microsoft ha poi aggiunto al proprio sistema
      operativo alcuni nuovi tool per la diagnostica di
      rete e di sistema capaci, ad esempio, di avvisare
      l'utente nel caso in cui un hard disk dia segni
      di cedimento."
      bon finezzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz"ATTENZIONE IL DIS..."zzzzzzzzzzzzziuuuuuuuummmmmtactactactactactactac..."IOERROR ON DISK C"
      • Anonimo scrive:
        Re: l'unica cosa """nuova"""
        - Scritto da: Anonimo
        zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

        "ATTENZIONE IL DIS..."

        zzzzzzzzzzzzziuuuuuuuummmmmtactactactactactactac..

        "IOERROR ON DISK C"Lol quello che succede a me
    • Anonimo scrive:
      Re: l'unica cosa """nuova"""
      già... cosa che noi abbiamo già fatto anni e anni fa conemerge smartmontools && rc-update add smartd default...
Chiudi i commenti