P2P? Per la Spagna è un prestito

Storica sentenza dei giudici iberici: in un caso di pirateria digitale stabiliscono la sostanziale equivalenza tra il file sharing senza fini di lucro lucro al costume di prestare libri, film, musica

Roma – Nel confuso cielo spagnolo sotto il quale viene sancito il diritto di link e contemporaneamente si procede al sequestro dei portali di P2P , una sentenza emessa di recente stabilisce il principio per cui il file sharing non sia un reato (come al contrario l’industria dei contenuti vorrebbe) ma la semplice evoluzione di un’abitudine antica . Quella di “dare in prestito” i propri beni ad amici, parenti e conoscenti per il solo scopo di permettere loro di fruirne.

Il caso chiuso dalla sentenza di tre giudici spagnoli risale al 2005, quando la società di raccolta dei compensi EGEDA (la SIAE locale) e la casa di produzione cinematografica Columbia Tristar imbeccarono la polizia portando alla chiusura del sito CVCDGO.com e all’arresto di quattro persone riconducibili alla sua gestione.

L’accusa? Sempre la solita, vale a dire la pubblicazione di link e puntatori al download di contenuti protetti dal copyright sulle reti di file sharing, azione in certi casi aggravata dal fatto che la pellicola non fosse ancora nemmeno uscita nei cinema iberici. Divenuto estremamente popolare dopo il lancio nel 2004, CVCDGO.com era arrivato a collezionare 11 milioni di visite oltre che l’interesse niente affatto benevolo dell’industria dei contenuti.

Ci sono voluti 5 anni ma alla fine la giustizia spagnola ha fatto il suo corso: i quattro di CVCDGO sono innocenti, non hanno commesso alcun reato per il semplice fatto che “scambiarsi” contenuti digitali attraverso il file sharing è un’attività perfettamente legittima e legale nella stessa misura in cui lo è prestarsi un libro tra amici.

“È da tempi antichi che esiste il prestito o la vendita di libri, film, musica e molto altro – hanno scritto i giudici – la differenza ora consiste principalmente nel mezzo utilizzato: in precedenza c’erano la carta o i mezzi analogici e ora tutto è in formato digitale, la qual cosa permette uno scambio molto più veloce e di maggiore qualità raggiungendo ogni parte del mondo grazie a Internet”.

Lo scambio dei contenuti incriminati è avvenuto tra moltissimi utenti in contemporanea senza che nessuno ne ricevesse un diretto ritorno economico , dicono ancora i giudici, ragion per cui le pretese accusatorie dell’industria decadono e ai quattro admin di CVCDGO va restituito lo status di cittadini liberi e incensurati.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dBAsrLFfezd ODG scrive:
    krsoVidPwMq
    comment6,
  • OfSZiOyIJQL uTslh scrive:
    gJRMBSfypTV
    comment5,
  • vivo scrive:
    Questi sono i SW per l'iPad
    Vi ricordate ruppolo che decantava le meraviglie delle App per iPhone e iPad? Bene, penso che abbiate capito di quale orripilante sciocchezza stiamo parlando.Partiamo dai dati: con 35 mila installazioni Pulse è considerato un "best seller"; numeri ridicoli e viene considerato un bestseller.Ma, soprattutto, cosa diavolo fa questo Pulse? Nientedimeno è un feed reader!!!! Fantastico! Questa sì che è innovazione!Un feed reader come ce ne sono miliardi in giro, molti dei quali web based!Questo, poi, ha una feature particolarissima: apre le pagine web al suo interno. Vi chiederete: perché? Ce ne sono parecchi in giro che fanno cose simili, ma perché su iPad se ne avverte l'esigenza?Beh, perché finora alla Apple non sapevano fare il multitasking: quindi o apri il feed reeder o apri il browser (rotfl)In pratica la gente è costretta a reinventarsi l'acqua calda per superare i limiti di questo oggetto castrato.Chicca finale: il prezzo 3.99 dollari!!!!! La gente paga 4 dollari per qualcosa che si trova gratis e che ha milioni di alternative migliori!!! E Apple? Grazie a questa applicazione totalmente inutile ha incassato 35000*4*0.3= 42mila dollari.Poi si offendono se li chiamano macachi (rotfl)PS: mi scuso per i macachi presenti per aver scritto nel mio post un calcolo che potrebbe risultare di difficilissima comprensione e mandare in fumo i pochi neuroni rimasti.
    • nomeecognom e scrive:
      Re: Questi sono i SW per l'iPad
      veramente sono 41.895
    • DarkOne scrive:
      Re: Questi sono i SW per l'iPad
      - Scritto da: vivoPiù che altro, dopo aver visto quella ca**ata immonda dell'applicazione per "fare il caffè" e della gente che ha buttato 79 centesimi per quella boiata immonda ho capito tutto...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2010 11.40-----------------------------------------------------------
    • Mario scrive:
      Re: Questi sono i SW per l'iPad
      Bella barzelletta.
  • Funz scrive:
    [OT] Intanto l'Adam...
    Pare non sia vero che il Notion Ink Adam è rimandato a novembre, anche se non si sa quando uscirà esattamente nei vari Paesi.Lì, almeno, non c'è chi decide in vece mia cosa posso installare e cosa no.
  • styx scrive:
    ma e' italiano?
    "Oltretutto, anche se gli sviluppatori avrebbero avuto il tempo di inviare a Cupertino una nuova versione senza il Times fra le sottoscrizioni di default, la versione reintrodotta nello store da Apple è quella precedente con il quotidiano di New York in bella mostra al primo avvio."e' una domanda seria.. come si chiama sta roba.. periodo ipotetico di 2 tipo?
    • traktocoso scrive:
      Re: ma e' italiano?
      ma se tu sei lo styx che conosco, da quando in quà ti intendessi di italiano? se non lo sei, lascia perde :)
    • Nemo_bis scrive:
      Re: ma e' italiano?
      - Scritto da: styx
      e' una domanda seria..
      come si chiama sta roba.. periodo ipotetico di 2
      tipo?No, forse concessiva-avversativa (se si vuole): http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325 e http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=927
      • styx scrive:
        Re: ma e' italiano?
        - Scritto da: Nemo_bis
        - Scritto da: styx

        e' una domanda seria..

        come si chiama sta roba.. periodo ipotetico di 2

        tipo?

        No, forse concessiva-avversativa (se si vuole):
        http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325mhh la faccenda si fa complicata :) ma quindi tu dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o rientra nella sezione 'forme barocche e termini desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona cosi' malino...
        • styx scrive:
          Re: ma e' italiano?

          http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
          mhh la faccenda si fa complicata :) ma quindi tu
          dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o
          rientra nella sezione 'forme barocche e termini
          desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona cosi'
          malino...mi autoquoto x dire che pure nel link citato molti la trovano brutta e/o contorta. tal 'federico' che la salva, la chiama un "ipotetica reale".. mah vabbe :) stop OT
          • HappyCactus scrive:
            Re: ma e' italiano?
            - Scritto da: styx


            http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325

            mhh la faccenda si fa complicata :) ma quindi
            tu

            dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o

            rientra nella sezione 'forme barocche e termini

            desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona
            cosi'

            malino...
            mi autoquoto x dire che pure nel link citato
            molti la trovano brutta e/o contorta. tal
            'federico' che la salva, la chiama un "ipotetica
            reale".. mah vabbe :) stop
            OTVeramente sarebbe una concessiva-avversativa, solo che le due subordinate-coordinate non sono, in questo caso, rette da una congiunzione avversativa.Quindi si tratta di una ipotetica, quindi va il congiuntivo. E' un errore, stop. (oltre tutto, mi pare di capire che l'utilizzo di questa forma sia, diciamo, quanto meno desueto. Meglio usare il congiuntivo comunque).
          • panda rossa scrive:
            Re: ma e' italiano?
            - Scritto da: HappyCactus
            - Scritto da: styx





            http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325


            mhh la faccenda si fa complicata :) ma quindi

            tu


            dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o


            rientra nella sezione 'forme barocche e
            termini


            desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona

            cosi'


            malino...

            mi autoquoto x dire che pure nel link citato

            molti la trovano brutta e/o contorta. tal

            'federico' che la salva, la chiama un "ipotetica

            reale".. mah vabbe :) stop

            OT

            Veramente sarebbe una concessiva-avversativa,
            solo che le due subordinate-coordinate non sono,
            in questo caso, rette da una congiunzione
            avversativa.
            Quindi si tratta di una ipotetica, quindi va il
            congiuntivo. E' un errore, stop.

            (oltre tutto, mi pare di capire che l'utilizzo di
            questa forma sia, diciamo, quanto meno desueto.
            Meglio usare il congiuntivo
            comunque).Mi inserisco in questo interessantissimo dibattito cultural-linguistico per portare la mia testimonianza.Mia figlia che fa la quarta elementare, ha fatto il congiuntivo quest'anno. E considerando lo stato della scuola italiana, temo che sara' la sua unica occasione, quindi ci ho tenuto che capisse bene.Ebbene, il sussidiario delle scuole elementari dice una regoletta semplice semplice: il congiuntivo si chiama cosi' perche' la subordinata e' introdotta da una congiunzione.In altre parole, si potrebbe dire che in ogni subordinata introdotta da una congiunzione ci va(da) il congiuntivo.Inizialmente sono rimasto perplesso, ho cercato mentalmente dei controesempi, e tutto sommato non sono mica riuscito a trovare delle frasi in cui il congiuntivo nella subordianata sia sbagliato.Ne ho trovate alcune che reggono sia il congiuntivo che l'indicativo, ma solo l'indicativo e non il congiuntivo no.L'italiano è una lingua maledetta! (Fantozzi)
          • ephestione scrive:
            Re: ma e' italiano?
            in sostanza quindi, secondo te la frase dell'articolo è corretta o sbagliata?Sembrerebbe che tu pensi che sia sbagliata (notare l'abilmente confezionato uso di condizionali e congiuntivi nello stesso periodo :p)
          • HappyCactus scrive:
            Re: ma e' italiano?
            - Scritto da: panda rossa
            Mi inserisco in questo interessantissimo
            dibattito cultural-linguistico per portare la mia
            testimonianza.Leggendo le prime frasi pensavo fosse ironico! (congiuntivo!)
            Mia figlia che fa la quarta elementare, ha fatto
            il congiuntivo quest'anno. E considerando lo
            stato della scuola italiana, temo che sara' la
            sua unica occasione, quindi ci ho tenuto che
            capisse
            bene.Purtroppo avrà nella vita reale mille mila occasioni che cercheranno (indicativo!) di farglielo dimenticare, per prima i mentecatti alla TV... Ma buono che a scuola, almeno, le abbiano detto (congiuntivo!) che esiste (indicativo!)
            Ebbene, il sussidiario delle scuole elementari
            dice una regoletta semplice semplice: il
            congiuntivo si chiama cosi' perche' la
            subordinata e' introdotta da una
            congiunzione.

            In altre parole, si potrebbe dire che in ogni
            subordinata introdotta da una congiunzione ci
            va(da) il
            congiuntivo.Penso sia più il contrario, cioè che il congiuntivo vada retto solo dalla congiunzione. Senza congiunzione, niente congiuntivo, mi verrebbe da dire! Ma opterei per l'indicazione, più che una regola.

            Inizialmente sono rimasto perplesso, ho cercato
            mentalmente dei controesempi, e tutto sommato non
            sono mica riuscito a trovare delle frasi in cui
            il congiuntivo nella subordianata sia
            sbagliato.
            Ne ho trovate alcune che reggono sia il
            congiuntivo che l'indicativo, ma solo
            l'indicativo e non il congiuntivo
            no.L'oggettiva è retta dall'indicativo. "Dico che ieri non ero in quel luogo". o dall'infinito (proposizione infinitiva) "Si dice essere un buon ristorante". Il congiuntivo ci va altrettanto bene: "si dice che sia un buon ristorante", anche se il senso mi par essere un po' più dubitativo.L'ipotetica del secondo e del terzo tipo dal congiuntivo. "Se dicessi ciò, non sarei onesto", ovvero "Se avessi detto ciò, non sarei stato onesto".L'ipotetica del primo tipo, solo dall'indicativo: "se dico ciò, non sono onesto". Il congiuntivo credo in questo caso sia errato.Approfondirò, promesso.
            L'italiano è una lingua maledetta! (Fantozzi)L'italiano è meraviglioso, quando è parlato bene, cioè praticamente mai.
          • Nemo_bis scrive:
            Re: ma e' italiano?
            - Scritto da: styx
            http://www.achyra.org/cruscate/viewtopic.php?t=325
            mhh la faccenda si fa complicata :) ma quindi tu
            dici che effettivamente e' 'buon' italiano? o
            rientra nella sezione 'forme barocche e termini
            desueti'? A me quel 'avrebbero avuto' suona cosi'
            malino...Non è desueto, è solo una costruzione un po' rara. - Scritto da: styx
            mi autoquoto x dire che pure nel link citato
            molti la trovano brutta e/o contorta.Dipende dai casi. Sono parecchie le costruzioni in cui è corretto il se + condizionale. - Scritto da: HappyCactus
            (oltre tutto, mi pare di capire che l'utilizzo di
            questa forma sia, diciamo, quanto meno desueto.
            Meglio usare il congiuntivo
            comunque).Peccato che cambi il significato, a meno di ristrutturare completamente la frase.
    • ephestione scrive:
      Re: ma e' italiano?
      non capisco dove sarebbe l'errore, a me suona assolutamente corretto, ed anzi anche scorrevole.
      • HappyCactus scrive:
        Re: ma e' italiano?
        - Scritto da: ephestione
        non capisco dove sarebbe l'errore, a me suona
        assolutamente corretto, ed anzi anche
        scorrevole.Nelle ipotetiche va sempre il congiuntivo, mai il condizionale!!!
        (ipotetica del terzo tipo o dell'irrealtà)oppure, più coerente con il senso della frase
        (ipotetica del primo tipo o della realtà)o anche
        (direi che non è neppure un'ipotetica, credo un'avversativa).
        • ephestione scrive:
          Re: ma e' italiano?
          ho capito adesso dove *pensavate* di aver trovato l'errore, ma si tratta di una semplice misinterpretazione del senso della frase.é un "condizionale giornalistico", se mi si passa l'espressione.Detto da me, che sono certo dei fatti che mi rigardano"Anche se io ho avuto il tempo di presentare la dichiarazione dei redditi, l'impiegato dell'AdE mi sta ancora aspettando"Detta da un giornalista a cui questo fatto è stato riferito"Anche se ephestione avrebbe avuto il tempo -non lo so, quindi *dovrebbe* averlo avuto in base a quello che mi viene raccontato- di presentare la dichiarazione, l'impiegato dell'AdE lo sta ancora aspettando -quest'ultima notizia certa, siccome sono andato dall'impiegato e mi ha detto che ancora non è passato nessuno, quindi uso il modo indicativo"Ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale (rotfl)Comunque, se mi parli in termini di "ipotetica di primo/secondo/terzo tipo o della realtà o di avversativa", allora mi perdi totalmente, per me si tratta di aramaico dialettale.Si tratta senza dubbio di "hobby", ma per me sviscerare in questo modo la lingua italiana è uno spreco di tempo, purché la forma sia corretta del resto chi se ne importa, preferisco trascorrere il mio tempo a sviscerare PHP e mysql anche se mi occupo di tutt'altro :D
          • HappyCactus scrive:
            Re: ma e' italiano?
            - Scritto da: ephestione
            é un "condizionale giornalistico", se mi si passa
            l'espressione.No, italiano giornalistico, che è un ossimoro. :-)
            Comunque, se mi parli in termini di "ipotetica di
            primo/secondo/terzo tipo o della realtà o di
            avversativa", allora mi perdi totalmente, per me
            si tratta di aramaico
            dialettale.(rofl), ammetto di aver sbirciato su wikipedia per esser certo di non scrivere fesserie!
            Si tratta senza dubbio di "hobby", ma per me
            sviscerare in questo modo la lingua italiana è
            uno spreco di tempo, purché la forma sia corretta
            del resto chi se ne importa, preferisco
            trascorrere il mio tempo a sviscerare PHP e mysql
            anche se mi occupo di tutt'altro
            :DNo, anzi. i linguaggi di programmazione hanno una maggiore rigidità sintattica, perché "letti" da macchine per cui la logica è ferrea, 1 o 0, 0.4 o 0.33 non esistono. La mente umana è più adattabile a "passar sopra" eventuali "buchi", ciò non toglie però che alcune forme debbano esser rigorosamente interpretate.Ad esempio, nella vita di tutti i giorni sappiamo benissimo distinguere una ipotetica da un'altra:"Se avrò tempo, porterò la dichiarazione dei redditi all'agenzia delle entrate"."Se avessi tempo, porterei la dichiarazione dei redditi all'agenzia delle entrate"."Se avessi avuto tempo, avrei portato la dichiarazione dei redditi all'agenzia delle entrate". Le tre forme costituiscono senz'altro eventualità diverse, cruciali nella vita di tutti i giorni.Non so quanti sanno dare un nome a ciascuna delle tre, tutti ne intuiamo il diverso significato e le diverse implicazioni.Dare un nome a ciascuna serve a far si che anche domani, dopodomani e nel 2090 abbiano lo stesso, medesimo significato.
    • bbo scrive:
      Re: ma e' italiano?
      mi suona molto molto male... non so se c'è qualche valida ragione per cui la frase è stata scritta così, ma per il momento la boccio!
    • DR.House scrive:
      Re: ma e' italiano?
      "avrebbero potuto inviare" l'avresti accettata come frase ? E se cambio "potere" con "avere" devo cambiare la grammatica della frase perchè cambia il verbo ?
      • noproblem scrive:
        Re: ma e' italiano?
        avessero, non avrebbero.
        • DR.House scrive:
          Re: ma e' italiano?
          - Scritto da: noproblem
          avessero, non avrebbero."Oltretutto, anche se gli sviluppatori avrebbero avuto il tempo di inviare a Cupertino una nuova versione senza il Times fra le sottoscrizioni di default""Oltretutto, anche gli sviluppatori avrebbero potuto inviare a Cupertino una nuova versione senza il Times fra le sottoscrizioni di default"
          • styx scrive:
            Re: ma e' italiano?
            - Scritto da: DR.House
            - Scritto da: noproblem

            avessero, non avrebbero.

            "Oltretutto, anche se gli sviluppatori
            avrebbero avuto il tempo di inviare a
            Cupertino una nuova versione senza il Times fra
            le sottoscrizioni di
            default"

            "Oltretutto, anche gli sviluppatori avrebbero
            potuto inviare a Cupertino una nuova versione
            senza il Times fra le sottoscrizioni di
            default"eh.. ma cosi cambi proprio la frase... sparisce la congiunzione, che e' quella che introduce la proposiziona concessiva... (ho imparato ora che si chiama cosi.. non ho fatto il liceo linguistico... e cmq e' 20 anni che ho finito le superiori :P)
          • ephestione scrive:
            Re: ma e' italiano?
            ecco, finalmente qualcuno che ha letto la frase col senso giusto :D
  • DarkOne scrive:
    Domanda
    Ma che succede ogni qual volta ad apple girano i maroni e toglie un'applicazione dallo store?La perdi (cioè ti viene cancellata da remoto) anche sul tuo iphone/ipad, oppure semplicemente non la si può più riscaricare?
    • andy scrive:
      Re: Domanda
      No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti viene cancellato sul telefono.In teoria credo esista la possibilità che una applicazione venga rimossa dal telefono ma solo in caso di applicazione con malware o virus (mai sucXXXXX ad oggi).
      • DarkOne scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: andy
        No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti
        viene cancellato sul
        telefono.

        In teoria credo esista la possibilità che una
        applicazione venga rimossa dal telefono ma solo
        in caso di applicazione con malware o virus (mai
        sucXXXXX ad
        oggi).Ah ok. Grazie per la risposta.
      • panda rossa scrive:
        Re: Domanda
        - Scritto da: andy
        No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti
        viene cancellato sul
        telefono.Te lo ha confermato Jobs in persona questo?
        In teoria credo esista la possibilità che una
        applicazione venga rimossa dal telefono Ma anche in pratica c'e' il modo, solo che non te lo dicono, e hanno avuto ben cura di sigillare il tutto nascondendo anche le viti.
        ma solo
        in caso di applicazione con malware o virus O che dia fastidio a qualcuno molto grosso o a qualche governo...
        (mai sucXXXXX ad oggi).Capirai: l'iCoso e' in giro da meno di un mese.Fagli saturare il mercato, poi vedrai come cominciano a chiudere, tanto chi l'ha accattato l'ha accattato, e tra due mesi sara' vecchio e sara' ora di passare a iPad 2.0, con gli angoli ancora piu' arrotondati!
        • andy scrive:
          Re: Domanda
          Francamente me ne infischio delle tue teorie del complotto, io ho risposto a DarkOne riportando come stanno ora le cose.Foraggiare troll e fan di x-files non fa per me, sorry.
          • panda rossa scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: andy
            Francamente me ne infischio delle tue teorie del
            complotto, Avremo modo di riparlarne: io intanto mi siedo sulla riva del fiume e aspetto...
            io ho risposto a DarkOne riportando
            come stanno ora le cose.Ecco, facciamo una bella foto di "ora" e aspettiamo che ingiallisca.Ti informo che il fiume non e' ghiacciato: scorre.E l'acqua di "ora" e' gia' scesa a valle da un bel pezzo.
            Foraggiare troll e fan di x-files non fa per me,
            sorry.Hai scelto il forum sbagliato, allora.Qui ci si confronta!
          • Mario scrive:
            Re: Domanda
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: andy

            Francamente me ne infischio delle tue teorie del

            complotto,

            Avremo modo di riparlarne: io intanto mi siedo
            sulla riva del fiume e
            aspetto...
            Si ma fallo con un dispositivo che ti permette di consultare google, magari inganni il tanto tempo in modo produttivo. Sempre che poi non sia tu a trapassare per primo.

            io ho risposto a DarkOne riportando

            come stanno ora le cose.

            Ecco, facciamo una bella foto di "ora" e
            aspettiamo che
            ingiallisca.Argomento senza senso.Perché non argomenti ora tu quanto hai affermato senza poterlo provare?
            Ti informo che il fiume non e' ghiacciato: scorre.Infatti, occhio a non affogare nelle castronerie che scrivi.
            E l'acqua di "ora" e' gia' scesa a valle da un
            bel
            pezzo.Si e non l'hai vista passare dato che non sai quello che stai dicendo.


            Foraggiare troll e fan di x-files non fa per me,

            sorry.

            Hai scelto il forum sbagliato, allora.
            Qui ci si confronta!Vero, ma su cose concrete e argomentate. Quando vuoi iniziare a confrontarti in modo serio e non trolloso?
        • Mario scrive:
          Re: Domanda
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: andy

          No, non puoi più riscaricarla e basta, niente ti

          viene cancellato sul

          telefono.

          Te lo ha confermato Jobs in persona questo?
          Ti basta verificare empiricamente ma capisco che sia più divertente trollare su PI. Anche google può essere d'aiuto.

          In teoria credo esista la possibilità che una

          applicazione venga rimossa dal telefono

          Ma anche in pratica c'e' il modo, solo che non te
          lo dicono, e hanno avuto ben cura di sigillare il
          tutto nascondendo anche le
          viti.
          Hai qualche prova di questa storiella oltre a quanto si è già letto in rete?No perché se hai le prova che praticamente è già sucXXXXX siamo tutti interessati a leggerle.

          ma solo

          in caso di applicazione con malware o virus

          O che dia fastidio a qualcuno molto grosso o a
          qualche
          governo...O anche di invasione aliena.


          (mai sucXXXXX ad oggi).
          Capirai: l'iCoso e' in giro da meno di un mese.Qualche anno, ma capisco che trollare ti è più semplice che verificare le scempiaggini che poi posti su PI per far passare il tempo.
          Fagli saturare il mercato, poi vedrai come
          cominciano a chiudere, tanto chi l'ha accattato
          l'ha accattato, e tra due mesi sara' vecchio e
          sara' ora di passare a iPad 2.0, con gli angoli
          ancora piu'
          arrotondati!Argomentazione priva di qualsivoglia senso.Hai altre barzellette per oggi?
      • Mario scrive:
        Re: Domanda
        Questo è vero se non hai mai sincronizzato col PC. Se ne hai una copia sul PC la puoi sempre usare.
    • Mario scrive:
      Re: Domanda
      giyf
Chiudi i commenti