PalmOS 6 debutterà entro l'anno

Sbottonandosi in pubblico per la prima volta Palm rivela alcune delle migliorie più importanti del prossimo Palm OS, il 6. Per sfidare il futuro Pocket PC


San Mateo (USA) – Nella storia del Palm OS, l’attuale versione 5, lanciata la scorsa estate , è stata di certo la più ricca in termini di migliorie e nuove funzionalità: questa release ha avuto soprattutto il compito di colmare il gap accumulato da Palm nei confronti della piattaforma Pocket PC di Microsoft in campi quale la connettività wireless, il multimedia e il supporto al nuovo hardware.

Se Palm OS 5 si può dunque definire una release per molti versi rivoluzionaria, Palm OS 6 sarà invece sostanzialmente un’evoluzione del sistema operativo attuale che ne limerà le caratteristiche di fondo, soprattutto in settori quali la sicurezza e le prestazioni.

PalmSource ha svelato i primi dettagli del suo prossimo sistema operativo durante una recente conferenza dedicata agli sviluppatori: in questa occasione il CEO e presidente della sussidiaria di Palm, David Nagel, ha rivelato che Palm OS verrà rilasciato ai licenziatari verso la fine dell’anno. L’arrivo dei primi dispositivi mobili dotati del nuovo sistema operativo è però prevista per l’anno successivo, entro un periodo di tempo compreso fra i tre e i sei mesi dalla disponibilità delle licenze.

Il rilascio di Palm OS 6 sembra dunque ripercorrere le tappe del suo predecessore: rilasciato a giugno, Palm OS 5 è arrivato sui primi PDA soltanto verso la fine dello scorso anno. In generale, PalmSource conta di lanciare una nuova major release del proprio sistema operativo ogni 12-18 mesi. Microsoft ha rilasciato l’attuale versione di Pocket PC, la 2002 , esattamente 18 mesi fa.

Con la sua futura piattaforma, PalmSource corteggia in particolare il mercato business, un segmento che, secondo gli analisti, è destinato a crescere durante tutto l’anno, questo soprattutto grazie alla diffusione delle reti wireless e delle applicazioni mobili.

“Abbiamo rivisto l’intera architettura di Palm OS 6”, ha spiegato nella propria nota d’apertura Nagel. “E’ un pezzo di codice davvero sicuro. Credo che le aziende saranno davvero soddisfatte del lavoro che abbiamo svolto”.

Al cuore della nuova sicurezza di Palm OS 6 c’è la protezione della memoria, una funzionalità che, secondo Nagel, consente ai dati di essere archiviati in un’area di memoria sicura “che non può essere corrotta da un virus né modificata da un utente non autorizzato”.

PalmSource conta poi di rafforzare la sicurezza delle comunicazioni wireless attraverso il supporto di nuovi standard del settore, quali il WPA , e l’integrazione nel sistema operativo di tutte le principali tecnologie wireless: in questo modo, ha spiegato Nagel, si eviterà il proliferare di driver proprietari e potenzialmente insicuri per il supporto di tecnologie wireless quali quella GPRS.

Il team di sviluppo di Palm OS 6 starebbe poi lavorando a funzionalità per il roaming fra reti WLAN (quali Wi-Fi) e reti cellulari (quali GSM/GPRS). Questo sforzo va nella stessa direzione di quello compiuto recentemente da Microsoft per portare sui dispositivi basati su Windows CE.NET e Pocket PC (vedi la Phone Edition ) funzionalità avanzate per la telefonia.

L’altra area in cui si sta focalizzando lo sviluppo di Palm OS 6 è l’implementazione di un vero multitasking che migliori l’efficienza con cui vengono eseguite più applicazioni contemporaneamente.

Nella giornata di ieri, PalmSource ha fornito delle linee guida per lo sviluppo di applicazioni per Palm OS 6 capaci di sfruttare le ottimizzazioni incluse in quest’ultimo pur restando pienamente compatibili con la versione 5.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    windows 2000 server
    Ho installato su un computer server windows2000 server, mentre su una postazione client windows 2000 professional, il mio problema e che dal server riesco a vedere il client, mentre dal client se clicco sull'icona del gruppo di lavoro mi esce il seguente messaggio :" SERVER NON CONFIGURATO PER LE TRANSAZIONI". vorrei sapere come posso risolvere.Grazie anticipatamente.Aldo
    • Anonimo scrive:
      Re: windows 2000 server
      - Scritto da: Anonimo
      Ho installato su un computer server
      windows2000 server, mentre su una postazione
      client windows 2000 professional, il mio
      problema e che dal server riesco a vedere il
      client, mentre dal client se clicco
      sull'icona del gruppo di lavoro mi esce il
      seguente messaggio :" SERVER NON CONFIGURATO
      PER LE TRANSAZIONI". vorrei sapere come
      posso risolvere.Ma come ?!?!?!? Risparmi 5 cent a transazione e pretendi che il server sia già configurato ?!?!?
  • Anonimo scrive:
    Windows.NET
    Sperem in benhahaihaihaihai bill ho fatto due certificazioni e adesso me le do sui denti .ciao bill
  • Anonimo scrive:
    Windows 2003 + LINUX + ...
    La mia azienda ha 12 server: 1 con Windows 2000 Server Standard, 4 con Windows 2003 Standard, 5 con varie versioni di SuSE LINUX, 1 RS/6000 con AIX 5.2. Tutti i client sono Windows XP.Per la posta e il groupware utilizziamo 3 server Domino (di cui uno su SuSE 8.1). Come application server utilizziamo WebSphere (4 e 5) e JBoss. Utilizziamo Apache, CVS e Samba su LINUX. Samba viene utilizzato anche sull'AIX. Di Windows 2003 utilizziamo anche IIS6, .NET e il fax server. Gli utenti LINUX sono autentificati su Active Directory (che è in parte sincronizzato con Domino). Lo sviluppo viene prevalentemente fatto su Java (che secondo me gira meglio su WIndows - ma questa è una mia impressione). Potrei continuare per un pezzo ma voglio arrivare al mio punto: LINUX è veramente fantastico ma questo non esclude Windows 2003 (se preferite potete invertire i termini Windows 2003 e LINUX).
  • Anonimo scrive:
    Microsoft aiuta la disoccupazone
    pete che lavoro faccio adesso io? Il bidello con la spassionatura dell'infomatica. E dato che mio filio dice che sono brao al compiuter ho letto che tanti anunci sul giornale cercano sistemistici di rete. E allora io mi ci trovo bene con windows perchè mi aiuta tantissimo con le sue uizard e anche io ho la speranza di cambiare lavoro e mo figlio ai suoi compagni di suiola può dire bravo il mio babbo che lavoa nei compiuter.
  • Anonimo scrive:
    FORZA MICROSOFT!!!
    Cari amici,mi dispiace dovervi dire che Linux sta per morire. Prima di tutto perchè l'informatica deve essere lasciata a chi la sa e quindi non è possibile usare un s.o. creato da miglioni di persone sparse nel mondo che non sanno cosa fare. La Microsoft invece ci ha gente in gamba nel suo lavoro e che fa gli straordinari e quindi lavora. Io ho provato a installare Linux ma non ci ho capito niente e dato che sono il responsabile tecnico della mia azionda non sono ignirante. questo vuole dire che linux vuole essere solo per quelli che lanno creato così possono dire " io lo so usare e tu no". Io sono fiero di lavorare e con i miei soldi pagare le licenze Microsoft perchè sono bravi e vanno premiati. Linux lasciatelo a quelli che una donna non ce lanno.
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      certo che se configuri le macchine come scrivi in italiano...
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      bravo!! bis!!!uno dei migliori troll mai visti su pi!!sei un genio!!niente male la chicca dei miglioni.propongo di introdurre un test di conoscenza della lingua italiana prima di poter postare qcs: stiamo raggiungendo delle vette insormontabili.raist
      • Anonimo scrive:
        Re: FOZZA MICROOSFT!!!
        UhahauhauahuahauhuahuaahuahuaQuesto è un sostenitore di Linux che vuole prendere x il culo la MS!!!Non c'è altro!!Uhauhauahaua Oppure è la palese conferma di un sistemista partecipante al grande fratello.....ke riddddere!!!uhauaciauuu
    • stevie scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Cari amici,
      mi dispiace dovervi dire che Linux sta per
      morire. Ci fornisci link dove se ne parla?Uno te lo do io: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=355265Ne aspetto altri.
      Prima di tutto perchè l'informatica
      deve essere lasciata a chi la sa e quindi
      non è possibile usare un s.o. creato da
      miglioni di persone sparse nel mondo che non
      sanno cosa fare.Hai ragione! Se poi sono __"MIGLIONI"___ è ancora peggio, n'evvero?
      La Microsoft invece ci ha
      gente in gamba nel suo lavoro e che fa gli
      straordinari e quindi lavora.E si vedono i risultati!
      Io ho provato
      a installare Linux ma non ci ho capito
      niente Non potevi sperare altrimenti, se non ti ci metti con un po' di umiltà!
      e dato che sono il responsabile
      tecnico della mia azionda non sono
      ignirante.(a parte l' "ignirante")Una cosa non esclude necessariamente l'altra! :-P
      questo vuole dire che linux vuole
      essere solo per quelli che lanno creato così
      possono dire " io lo so usare e tu no".
      Io sono fiero di lavorareCi mancherebbe altro!
      e con i miei soldi pagare le licenze Microsoft perchè sono
      bravi e vanno premiati.Dipende dalla tua concezione di "bravi"!
      Linux lasciatelo a
      quelli che una donna non ce lanno.(a parte "lanno")Non vedo l'implicazione.Regards,Stevie
      • Anonimo scrive:
        Re: FORZA MICROSOFT!!!

        La Microsoft invece ci ha gente in gamba nel suo lavoro e che fa gli straordinari e quindi lavora. non è detto che se fai degli straordinari nel mondo informatico effettivamente il risultato sia migliore... comunque è meglio che vadano in giro a ubriacarsi...
        Io ho provato a installare Linux ma non ci ho capito niente e dato che sono il responsabile tecnico della mia azionda non sono ignirante. Certo... lo è chi ti da il lavoro.
        questo vuole dire che linux vuole essere solo per quelli che lanno creato così possono dire " io lo so usare e tu no". ma non hai appena detto che ci sono "miglioni" di persone
        Io sono fiero di lavorare e con i miei soldi pagare le licenze Microsoft perchè sono bravi e vanno premiati. bravo
        Linux lasciatelo a quelli che una donna non ce lanno.non è che linux se lo scopino
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      :D:D:D:D:D:D:D:D:D:DComplimenti!!!Bella trollata.Ciao, Paolo
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      Probabilmente il giorno in cui Windows potra essere annoverato tra i sistemi operativi, Linux, AIX, HP_UIX,OS400, ... etc ...verra il secondo diluvio universale ...fare del sw e farlo bene e che funzioni ... sono due cose un po diverse.... ditelo ai cantinari della microsoft...:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: FORZA MICROSOFT!!!
        correzzione hp-ux e non hp-uix;)
        • Anonimo scrive:
          Re: FORZA MICROSOFT!!!
          Grazie ... mi è scappato una i di troppo:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: FORZA MICROSOFT!!!
            - Scritto da: tux1970
            Grazie ... mi è scappato una i di troppoBeh... a volte scappa una 'i'.... a volte una 'z'....
          • Anonimo scrive:
            Re: FORZA MICROSOFT!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: tux1970

            Grazie ... mi è scappato una i di troppo

            Beh... a volte scappa una 'i'.... a volte
            una 'z'....Speriamo non sia riferito al Grazie ...:-)
        • stevie scrive:
          Re: FORZA MICROSOFT!!!
          - Scritto da: Anonimo
          correzzione hp-ux e non hp-uix

          ;)correzione "correzione" non "correzzione";))))))Regards,Stevie
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      Dai pir..... impara l'italiano, innanzitutto
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA MICROSOFT!!!
      Incredibile, c'é qualcuno che ha preso sul serio questo post...
  • Anonimo scrive:
    Siete solo chiacchiere e distintivo! ;)
    Gestisco 3 piccole società di informatica, lavoro molto e lavoro sodo. Ho collaboratori in gamba che realizzano siti web, allestiscono LAN, preparano prodotti di contabilità, assistono i clienti in situazioni critiche, tirano su piattaforme per l'e-commerce e tanto altro ancora. I miei clienti sono soddisfatti sia dalla qualità dei servizi che dal prezzo contenuto. Il segreto? Saper lavorare. I nostri strumenti di lavoro? FreeBSD 4.7, Linux SuSE 8.1 e s/w autoprodotto. La mia opinione? Le cose di cui si parla nell'articolo/messaggio promozionale di P.I. semplicemente NON MI SERVONO. Perché dovrei farmi strangolare dai costi delle licenze Microsoft se NON HO BISOGNO DEI LORO PRODOTTI? Basta, chiuso, fine del discorso. E come me migliaia di aziende dell'IT, ne sono convinto, NON HANNO BISOGNO DEI PRODOTTI Microsoft. E non mi si venga a parlare di produttività, perchè non c'è alcuna differenza: se devo circondarmi di incapaci (che vanno pagati comunque) e poi ritrovarmi nelle mani dell'assistenza a pagamento Microsoft per qualsiasi problema di rilievo, mi riesce difficile trovare i vantaggi della nuova piattaforma Microsoft. Il resto, sono solo chiacchiere. Nessuna polemica, la mia vuole essere solo una testimonianza sincera.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siete solo chiacchiere e distintivo! ;)
      E io ti posso portare l'esempio dell'azienda dove lavoravo che è partner Microsoft ed i clienti erano altrettanto soddisfatti dell'efficienza delle LAN progettate su server win 2000 e l'assistenza Microsoft è puntuale e dettagliata... senza contare che arrivava periodicamente la TechNet e decine e decine di software, aggiornamenti, patch e tutto il resto.... quindi sappi che attorno a Microsoft c'è e ci sarà un business di aziende sempre maggiore....
      • Anonimo scrive:
        Re: Siete solo chiacchiere e distintivo! ;)
        Fino ad un certo punto...Microsoft si circonda di aziende, ma aziende Sue!Linux è Libero.Linux è Facile. (se non sei un troll)Linux è Completo. (c'è tutto. esattamente come su windows. e forse anche molto di più. cosa mancano? i programmi proprietari... egregiamente sostituiti da programmi free)Linux è Stabile. (windows funziona bene solo se non gli cominci a mettere hardware difficile... o se lo usi come un utente vorrebbe che funzionasse realmente)Linux è Supportato da una Community molto più vasta di quella windows. Utenti che voglio APPRENDERE non da GUI piene di effetti speciali, ma da programmi veri, funzionali e stabili.Tutte le grandi distribuzioni comprendono l'assistenza al prodotto, gli aggiornamenti e poi al momento dell'acquisto ti riempiono di CD utili, di documentazione e dei CD con i sorgenti. Cosa che windows si sogna.E poi vuoi mettere la velocità del sistema di rete linux con quello di windows?Se ne siete capaci, leggete qualche articolo sparso per la rete e andate a vedere chi è + veloce a gestire il traffico di informazioni tra linux e windows 2000!Sapete cosa mi disse un tecnico IBM allo smau quando gli chiesi se fosse possibile sostituire RedHat Linux 7.3 con Windows in un webserver di storage multiprocessore Xeon? Mi disse, Se vuoi perdere prestazioni sono fatti tuoi, linux è ottimizzato ed è mille volte più veloce di windows.E non era un ragazzino qualunque, era un tecnico IBM che in mano aveva un server di qualche decina di milioni.La m$ viene considerata da pochi, basta vedere GOOGLE... si, GOOGLE, quello che tutti noi usiamo per cercare informazioni su Internet, considerato il miglior Motore di Ricerca e Il più veloce al mondo... sapete con cosa gira sotto?CON LINUX!Oltre 10.000 Server Linux! Invece di spendere miliardi nelle license di windows, spendono molto, ma molto meno solo nell'amministrazione e manutenzione dei sistemi linux.Inserire un nuovo nodo linux in un cluster costa 0lire mentre inserire un nodo Windows Costa la Licensa... adesso non so quanto costerebbe quella di windows 2003 server... ma sta sicuro che queste aziende non si fanno trastullare da interfaccette!!E poi, mi dite su cosa è basato Yahoo!!?? Mica su ASP!!! ahahaha... no, su FreeBSD + PHP!La Microsoft ha solo i soldi, solo il potere. Microsoft ha iniziato rubando. Comprando altre aziende e approfittando della propria posizione per impostare i suoi formati proprietari. Il risultato? Caselle di poste intasate da documenti Word PESANTISSIMI, CodeRed, SQLSlammer (o come si chiama), i bei virus IloveU, Melissa, etc, etc... Linux è più buggato ma almeno è stato costruito in modo più solido, più funzionale e soprattutto più stabile.Ditemi se un aspirante hacker fa pratica con windows!!Ahahaha... Arrendetevi perchè il futuro è del Pinguino. Lo testimonia il nuovo Kernel 2.6 che sta per essere pubblicato ufficialmente. E quando il nuovo kernel sarà out, la microsoft comincerà a Tremare, come ha sempre fatto, cercando di scredidare Linux, ma non è mai riuscita nel suo intento. Gli utenti che lo hanno provato sanno che Linux non può essere paragonato a Windows perchè non c'è confronto!Aspettate ... aspettate un altro po' e poi tra qualche anno utilizzerete Linux e il suo Desktop... come sto facendo io e tutti gli amici miei. Come sta facendo la mia scuola e i miei insegnanti, come stanno facendo milioni di persone in tutto il mondo stanche di una politica solo $ e chiusa.E voi gente M$ cosa pensereste del vostro BIG se avreste la certezza e la documentazione che la M$ ha delle Backdoor della NSA e che potete essere tenuti 24su24 sotto controllo da qualunque entità governativa?E poi come fate a restare in un sistema operativo pieno di spyware di virus e senza sistemi di protezione interni.Mha, certo linux adesso non soffre di grandi quantità di virus e spyware perchè quando installiamo un programma sappiamo esattamente cosa stiamo installando!Un software reale, non un software CHIUSO come un cofano di una macchina sigillato ... (l'ho presa dall'installazione della redhat :P )Ok ok...non mi va più di sprecare la mia tastiera per far capire a quelli che usano windows di cosa hanno veramente sotto le mani.Un diamante è per sempre = Linux è per sempre.Windows avrà qualche hanno di vita epoi.. KAPUT!!ps: prendete i sorgenti che la ms sta distribuendo hai grandi governi e cercate di compilarlo, ditemi se riuscirete ad ottenere un sistema funzionante!!Hahah con tutte le parti di codice tagliato altro che o.s. ... avrete un c.s. : Cesso System !! Ahaha la collocazione appropriata di Windows!Basta.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete solo chiacchiere e distintivo! ;)
          Perché sprecare tempo a risponderti?Rileggiti e valuta da solo se il tuo è tifo da stadio o conoscenza della realtà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!

          Fino ad un certo punto...
          Microsoft si circonda di aziende, ma aziende
          Sue!
          e questo potrebbe non essere un problema per realta' aziendali...dove l'etica conta poco
          Linux è Libero.anche questo potrebbe non essere un problema, se non etico
          cosa mancano? i programmi proprietari...
          egregiamente sostituiti da programmi free)si okma anche questo e' un falso problema in ambito enterprise dove si usano sempre i soliti 4 softwareun server web, un application servr, un RDBMS...questo si fa con i server, non ci si gioca con Gimp
          Linux è Stabile. (windows funziona bene solose parliamo di server allora compri un compaq e non hai problemi di sorta
          Linux è Supportato da una Community molto
          più vasta di quella windows. Utenti chequesto e' un luogo comunenon so se hai mai visto i newsgroup di msdn..per capirci queli che iniziano per microsoft.public.
          Tutte le grandi distribuzioni comprendono
          l'assistenza al prodotto, gli aggiornamentii sorgenti di windows non li troverai mailo sanno tuttisi tratta di politiche diversenon vedo perche' aspettarsi ch windows faccia il linux o viceversa.Se compro windows so che non avro' i sorgentipotrebbero non interessarminon credi?
          E poi vuoi mettere la velocità del sistema
          di rete linux con quello di windows?leggi qualche articolo su tpc e vedi quale piattaforma per i server rdbms e' la piu' performantewindows non nasce per fare il routingper cui sicuramente e' piu scarso di linux da quel punto di vistama non e' certo vero che le prestazioni di un _server_ windows sono scarse in assolutoanzi
          Sapete cosa mi disse un tecnico IBM
          Mi disse, Se vuoi perdere prestazioni sono
          fatti tuoi, linux è ottimizzato ed è mille
          volte più veloce di windows.
          mi sa di barzellettacome il famoso cugino a cui si e' aperta la testa dopo essersi tolto il casco....
          E non era un ragazzino qualunque, era un
          tecnico IBM che in mano aveva un server di
          qualche decina di milioni.
          ho visto tecnici IBM lavorare su macchine da miliardi e non capirci nullatanto poi chiamano in sede e si fanno spiegare come devono fareho visto un tecnico Sun _spezzare_ una scheda madre perche' non sapeva rimontarla...essere tecnici IBM non vuol dire nulla
          La m$ viene considerata da pochi, bastae questa affermazione e' qunatomeno opinabile
          vedere GOOGLE... si, GOOGLE, quello che
          con cosa gira sotto?
          CON LINUX!
          Oltre 10.000 Server Linux! si lo sappiamo tuttima primo non e' lo stesso linux che esce da kernel.orgsecondo questo testimonia solo la bonta' di linux, non il fatto che sia superiore ad altre soluzioniIl fatto che la Ferrari monti gomme Bridgestone vuol dire solo che sono buone gomme, non per forza che siano superiori a michelin
          Invece di spendere miliardi nelle license di
          windows, spendono molto, ma molto meno solo
          nell'amministrazione e manutenzione dei
          sistemi linux.licenze, con la z :))stai sicuro che se prendi 10 mila licenze windows le paghi ognuna meno del costo del cd vergine...non e' quello il problema verospendere soldi per avere una soluzione ottimale non e' mai buttare soldiNon capisco perche' la battaglia piu' grossa si fa contro il fatto che windows costi...ma tutto al mondo costa e si pagaCasomai le clausole delle licenze MS sono da criticqare, non il fatto che si paghinoSaranno liberi di farsi pagare?
          ma sta sicuro che queste aziende non si
          fanno trastullare da interfaccette!!
          ancora co sta storia delle interfacce?ma solo per leggende metropolitane ragionate?
          E poi, mi dite su cosa è basato Yahoo!!??
          Mica su ASP!!! ahahaha... no, su FreeBSD +
          PHP!
          e su cosa e' basato msn?20 milioni di visite al giorno?su cosa e' gestito www.microsoft.com?su cosa e' gestito MSDN?che spara +di 20 milioni di pagine al giorno?windows server 2003 e asp.netdi esempi da una parte e dall'altra se ne trovano quanti ne vuoi...
          La Microsoft ha solo i soldi, solo il
          potere. Microsoft ha iniziato rubando.
          formati proprietari. Il risultato? Caselle
          di poste intasate da documenti Word
          PESANTISSIMI, CodeRed, SQLSlammer (o come si
          chiama), i bei virus IloveU, Melissa, etc,quindi bill gates e' nato ricco?bill gates ha iniziato rubando?ne sei sicuro?e comunque se conoscessi bene la materia sapresti che e' motlo diverso un code red, che sfrutta una vulnerabilita', da un melissa che sfrutta la stupidita', o meglio l'ingenuita', degli utenti
          Linux è più buggato ma almeno è stato
          costruito in modo più solido, più funzionale
          e soprattutto più stabile.
          non credo sia piu' buggatosicuramente ha una filosofia di base piu' improntata alla sicurezzanon per niente linux e' uno strumento fatto da un programmatore per altri programmatori
          Ditemi se un aspirante hacker fa pratica con
          windows!!
          intento. Gli utenti che lo hanno provato
          sanno che Linux non può essere paragonato a
          Windows perchè non c'è confronto!in realta' microsoft negli ultimi anni ha sempre guadagnato come quote di mercato nei servere questo a prescindere da linuxfino a 7-8 anni fa nessuno avrebbe mai messo un server web su windows, oggi lo fanno in moltilinux in realta' e' temibile per gli altri unix
          Aspettate ... aspettate un altro po' e poi
          tra qualche anno utilizzerete Linux e il suo
          Desktop... come sto facendo io e tutti glipotrebbe anche esserema on vedo a che pro fare tifo in questa maniera...in fondo ame se si usa linux o windows nel mondo non viene in tasca niente...
          E voi gente M$ cosa pensereste del vostro
          BIG se avreste la certezza e la
          documentazione che la M$ ha delle Backdoor
          della NSA e che potete essere tenuti 24su24
          sotto controllo da qualunque entità
          governativa?
          che i coccodrilli bianchi delle fogne di new york sono una minaccia per l'umanita'
          E poi come fate a restare in un sistema
          operativo pieno di spyware di virus e senza
          sistemi di protezione interni.
          prche' wndows e' talmente diffuso che se ci fosse qualche minima prova di quello che dici lo saprebbero TUTTI immediatamentebasta analizzare per qualche giorno il flusso di dati che esce da una macchina windowssi trovano i bug nel software closed, ti pare non si riesca a scovare un flusso di byte sospetto?
          Mha, certo linux adesso non soffre di grandi
          quantità di virus e spyware perchè quando
          installiamo un programma sappiamo
          esattamente cosa stiamo installando!
          Un software reale, non un software CHIUSO
          come un cofano di una macchina sigillato ...
          (l'ho presa dall'installazione della redhat
          :P )
          e' chiuso anch linux per moltiperche' non tutti capiscono un sorgente Ce molti installano solo binari
          Ok ok...
          non mi va più di sprecare la mia tastiera
          per far capi
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!

            Non capisco perche' la battaglia piu' grossa
            si fa contro il fatto che windows costi...
            ma tutto al mondo costa e si paga
            Casomai le clausole delle licenze MS sono da
            criticqare, non il fatto che si paghinoConcordo, questo e' il _vero_problema.
            Saranno liberi di farsi pagare?Liberissimi, almeno fintanto che non mi obbligano a comprare i loro prodotti. Vivi e lascia vivereciaoAntonio
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!

            se parliamo di server allora compri un
            compaq e non hai problemi di sortail post originale si riferiva al s.o. non all' hardware
            questo e' un luogo comune
            non so se hai mai visto i newsgroup di msdn..
            per capirci queli che iniziano per
            microsoft.public.Questo non è un luogo comune ma una realtà.Documentazione di linux ne trovi a vagonate e in tutte le lingue, i lug sono pronti a dare una mano a chiunque lo chiede, di forum è pieno il web ecc...
            si lo sappiamo tutti
            ma primo non e' lo stesso linux che esce da
            kernel.org1) mi dai il link a questa tua affermazione?2) il modello Open prevede questa possibilità
            Il fatto che la Ferrari monti gomme
            Bridgestone vuol dire solo che sono buone
            gomme, non per forza che siano superiori a
            michelinpiù che di gomme, si stava parlando di motori
            stai sicuro che se prendi 10 mila licenze
            windows le paghi ognuna meno del costo del
            cd vergine...mi sembra una tua esagerazione, confermami anche questo con un link, grazie
            non per niente linux e' uno strumento fatto
            da un programmatore per altri programmatorila tua è una definizione molto molto limitata di linux
            linux in realta' e' temibile per gli altri
            unixvedremo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!


            se parliamo di server allora compri un

            compaq e non hai problemi di sorta

            il post originale si riferiva al s.o. non
            all' hardware
            no, il tuo pst diceva che l'os windows funziona bene solo su hardware di un certo tipose vuoi fare un server, compri hardware da serversenno' fai un accrocco assemblato che chiami server, ma che tale non e'

            questo e' un luogo comune

            non so se hai mai visto i newsgroup di
            msdn..

            per capirci queli che iniziano per

            microsoft.public.

            Questo non è un luogo comune ma una realtà.
            Documentazione di linux ne trovi a vagonate
            e in tutte le lingue, i lug sono pronti a
            dare una mano a chiunque lo chiede, di forum
            è pieno il web ecc...
            mai provato a cercare chesso', ado su google?ma davvero credi che la documentazione su linux sia di piu' di quella per altri OS o sistemi?ma per piacere!!!!piu' frammentata di sicuro, ma non di piu' come quantita o qualita'
            1) mi dai il link a questa tua affermazione?
            2) il modello Open prevede questa possibilità
            l'os di google e' una redhat patchata per funzionare in cluster

            Il fatto che la Ferrari monti gomme

            Bridgestone vuol dire solo che sono buone

            gomme, non per forza che siano superiori a

            michelin

            più che di gomme, si stava parlando di motori
            e' la stessa cosale prestazioni di una macchina non le fa solo il motorecomunque un OS c'entra molto poco col motore, visto che il vero motore e' l'HW sottostanteE resta valido la mia tesiil fatto che google usi linux certifica solo il fatto che linux e' adatto a quei compiti, non che sia la miglior soluzione in assoluto

            stai sicuro che se prendi 10 mila licenze

            windows le paghi ognuna meno del costo del

            cd vergine...

            mi sembra una tua esagerazione, confermami
            anche questo con un link, grazie
            cmq ti farebbe un prezzo pari a quello che redhat fa a googleperche' piu' che altro e' un lavoro di supporto, per far si che il proprio OS giri bene su quella piattaformaRedhat con google mica ci guadagna con le licenzelo stesso farebbero MS, Sun o IBM non c'e' bisogno di link per capirlo...basta la logica

            non per niente linux e' uno strumento
            fatto

            da un programmatore per altri
            programmatori

            la tua è una definizione molto molto
            limitata di linux
            e' nato per questoo vuoi negare anche questo?e' nato dall'esigenza di torvalds di avere uno unix sul suo 386non e' nato per fare la guerra a MS

            linux in realta' e' temibile per gli altri

            unix

            vedremo...
            e' gia' cosivedasi le vendite di AIX, IRIX, Solaris, SCO etc. etc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!

            no, il tuo pst diceva che l'os windows
            funziona bene solo su hardware di un certo
            tipoNon era il mio post, io sono un'altra persona :-)
            senno' fai un accrocco assemblato che chiami
            server, ma che tale non e'Infatti quello che dico è che se compri un compaq con windows, forse non hai problemi di installazione e funzionamento iniziali, ma con il tempo ti accorgerai che windows necessita di maggior manutenzione. In altre parole si torna a quello detto dall'inizio, il problema rimane il software e non l'hardware
            mai provato a cercare chesso', ado su google?
            ma davvero credi che la documentazione su
            linux sia di piu' di quella per altri OS o
            sistemi?
            ma per piacere!!!!
            piu' frammentata di sicuro, ma non di piu'
            come quantita o qualita'Stavamo parlando di SO, ado non c'entra una mazza.Io parlo di documentazione TECNICA e non documentazione sull'uso.Sul web c'è meno documentazione su windows perchè di fatto tu paghi anche quella. Non puoi negare che la documentazione tecnica di linux è ben fatta e molto abbondante, l'organizzazione capillare dei lug non ha eguali in windows.
            l'os di google e' una redhat patchata per
            funzionare in clusterTi credo sulla parola, comunque, come ti ripeto, questo è il bello di linux
            il fatto che google usi linux certifica solo
            il fatto che linux e' adatto a quei compiti,
            non che sia la miglior soluzione in assolutoNessuno dice che linux sia la soluzione a tutto
            cmq ti farebbe un prezzo pari a quello che
            redhat fa a google
            [....]
            lo stesso farebbero MS, Sun o IBM non c'e'
            bisogno di link per capirlo...
            basta la logicaCerto, volevo che lo spiegassi meglio, da come lo avevi detto sembrava che le licenze windows le regalassero
            e' nato per questo
            o vuoi negare anche questo?
            e' nato dall'esigenza di torvalds di avere
            uno unix sul suo 386
            non e' nato per fare la guerra a MSNon mi frega nulla sapere per cosa è nato, io guardo quello che è adesso. Dire che Linux è una piattaforma di sviluppo mi sembra molto riduttivo, questo è il punto.Anche windows non è nato come server, ma adesso lo è.
            e' gia' cosi
            vedasi le vendite di AIX, IRIX, Solaris, SCO
            etc. etc.Sicuramente crolleranno, anzi, se mi tolgono anche l'AIX che ho in ufficio e lo sostituiscono con un'altro linux mi fanno anche un piacere :-) visto che, pur essendo simile a linux (per lo meno nei comandi), non lo conosco abbastanza per gestirlo senza l'aiuto di qualcuno più esperto di me.Io non mi sento fanatico di linux, sono un simpatizzante che ci lavora e vedo (nel caso specifico dell'ente in cui lavoro), che i nostri server linux hanno meno problemi di gestione (abbiamo ca 4 server linux, 2 server AIX e 3 server windows 2000 e ca 350 client vari)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!

            Non era il mio post, io sono un'altra
            persona :-)
            beh io ho risposto a quello di prima :)
            Infatti quello che dico è che se compri un
            compaq con windows, forse non hai problemi
            di installazione e funzionamento iniziali,
            ma con il tempo ti accorgerai che windows
            necessita di maggior manutenzione. In altre
            parole si torna a quello detto dall'inizio,
            il problema rimane il software e non
            l'hardware
            ma la stessa cosa e' per tutti gli altri sistemise un banco di ram si rompe hai problemi sempree si rompe piu' facilmente se la qualita' e' bassa...se per manutenzione intendi dover applicare patch, windows (come macchina server) non credo abbia maggiori problemi di altri sistemimagari si sono presentati problemi con maggior impatto generale, ma non tanti di piu' quantitativamente
            Stavamo parlando di SO, ado non c'entra una
            mazza.ado e' installato insieme all'OS
            Io parlo di documentazione TECNICA e non
            documentazione sull'uso.msdn.microsoft.comhai mai dato un'occhiata?quella e' documentazione tecnicaaltro che documentazione all'usose per tecnica intendi il codice della funziona API CoCreateInstance, beh, e' ben difficile che la troveraiparliamo sempre di un istema closed e uno dei contro e' proprio la non disponibilita' del codice
            Sul web c'è meno documentazione su windows
            perchè di fatto tu paghi anche quella. Non
            puoi negare che la documentazione tecnica di
            linux è ben fatta e molto abbondante,
            l'organizzazione capillare dei lug non ha
            eguali in windows.
            boh..non vedo sto vantaggio clamoroso nell'avere la stessa documentazione sparsa ovunque...io ho sempre trovato molta documentazione su linux, ma spesso, a meno di HOWTO ben noti, molto poco lineareper fare la stessa cosa c'erano sempre 10 modi diversi e spesso e volentieri non erano spiegati pro e contro.Non dico che sia un male, dico solo che e' mal organizzataIl che non vuol dire che la documentazione ms sia perfetta, ma che se non trovo li, sono ragionevomente certo di essere di fronte a un bug o a un problema non noto.

            l'os di google e' una redhat patchata per

            funzionare in cluster

            Ti credo sulla parola, comunque, come ti
            ripeto, questo è il bello di linux
            mai detto il contrariocomunuqe sta sul sito googlemi pare sia google.com/appliance

            il fatto che google usi linux certifica
            solo

            il fatto che linux e' adatto a quei
            compiti,

            non che sia la miglior soluzione in
            assoluto

            Nessuno dice che linux sia la soluzione a
            tutto
            ma tutti dicono che linux e' l'alternativa regina a windows, quando questo non e' vero.Linux sostituisce al 100% un server unixMa un server windows lo sostituisce solo nella misura in cui le funzionalita' sono replicabili (es. server web e neanche sempre)

            cmq ti farebbe un prezzo pari a quello che

            redhat fa a google

            [....]

            lo stesso farebbero MS, Sun o IBM non c'e'

            bisogno di link per capirlo...

            basta la logica

            Certo, volevo che lo spiegassi meglio, da
            come lo avevi detto sembrava che le licenze
            windows le regalassero
            se ne compri 10 mila in una botta per fare il motore di ricerca migliore al mondo stai certo che non te le fanno pagare...Si rifanno in consulenza e col ritorno di immagineRedhat puo' sempre dire "noi facciamo funzionare google" e non e' poco...
            Non mi frega nulla sapere per cosa è nato,
            io guardo quello che è adesso. Dire che
            Linux è una piattaforma di sviluppo mi
            sembra molto riduttivo, questo è il punto.
            Anche windows non è nato come server, ma
            adesso lo è.
            non sono un nostalgicoma la potenza di linux e di unix sta nel fatto che i tool sono semplici (nel senso che fanno poche cose o meglio una cosa sola ma la fanno bene)Se la filosofia dovesse cambiare per inseguire windows, linux ci rimetterebbene sono certo

            e' gia' cosi

            vedasi le vendite di AIX, IRIX, Solaris,
            SCO

            etc. etc.

            Sicuramente crolleranno, anzi, se mi tolgono
            anche l'AIX che ho in ufficio e lo
            sostituiscono con un'altro linux mi fanno
            anche un piacere :-) visto che, pur essendoinfattieppure a me Irix piace proprio tanto :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Siete solo chiacchiere e distintivo!
            Bhe... Io in negozio ho una macchina rimediata... 2 processori 333 512 di ram... win 2003 ci gira... ed anche bene, merito dell'hardware.A cosa mi serve??? Server di posta, Web server, File server, server dhcp ( vendo computer e prima di consegnare le macchine le devo aggioranare con windows update) Router e Firewall per la mia piccola lan. Funziona e a me basta... per configuare il tutto ci metto quello che per me è poco tempo. Credo che sia per esigenze come queste che il win server 2003 sia stato creato. Non sono un programatore e la documentazione di linux è criptica mentre su windows e sui programmi che ci girano sopra è molto chiara. Il click& go di windows è l'ideale per quelli come me, anche se riconosco che la riga di comando è piu veloce.... ma non stò sempre a smanettare sul server. Se avessi altre esigenze ed altri budget avrei dei bravi programmatori che creano applicazioni specifiche alle mie esigenze su os di cui gradirei essere padrone.... perchè anche gli altri os hanno i loro bei difetti... immagino.Se non sbaglio il target commerciale di win 2003 sono le piccole e medie imprese.... e magari per queste è molto piu semplice far funzionare windows che un altro os.
  • Anonimo scrive:
    Bello windows ma Linux va alla grande!!!
    Per il momento in azienda abbiamo una Slackware con:File server accessibile tranquillamente anche con os windowsmail server con antivirus e antispamProxyFax ServerPrinter serverSql serverWeb server Intranet.Terminal server con Kde e OpenOffice.e Firewall su altra macchina linux.amministrazione via web Certo dover partire da zero a studiare il funzionamento di un nuovo sistema operativo sembrava un impresa titanica ma adesso sento di aver maggiore controllo sui servizi che amministro.Prima era un clicca e prega :-)Magari ogni tanto stacco qualche cavo... se funziona sempre tutto che ci sto a fare il qui? Speriamo nei client xp :-D
    • Anonimo scrive:
      Re: Bello windows ma Linux va alla grand
      [...]
      Magari ogni tanto stacco qualche cavo... se
      funziona sempre tutto che ci sto a fare il
      qui?
      Speriamo nei client xp :-DChi ha orecchi per intendere...
    • Zeross scrive:
      Re: Bello windows ma Linux va alla grande!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Per il momento in azienda abbiamo una
      Slackware con:
      File server accessibile tranquillamente
      anche con os windows
      mail server con antivirus e antispam
      Proxy
      Fax Server
      Printer server
      Sql server
      Web server Intranet.
      Terminal server con Kde e OpenOffice.... poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Bello windows ma Linux va alla grand
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Anonimo

        Per il momento in azienda abbiamo una

        Slackware con:

        File server accessibile tranquillamente

        anche con os windows

        mail server con antivirus e antispam

        Proxy

        Fax Server

        Printer server

        Sql server

        Web server Intranet.

        Terminal server con Kde e OpenOffice.


        ... poi c'era la marmotta che confezionava
        la cioccolata...


        ZerossE poi c'erano i troll a fare commenti idioti...
        • Zeross scrive:
          Re: Bello windows ma Linux va alla grand
          - Scritto da: Anonimo

          E poi c'erano i troll a fare commenti
          idioti...Si bravo... mi hai tolto le parole di bocca.Ci mancava solo che dicesse che tutto gira su un K6 233 con 32 Mb, e glielo avrei scritto io...Zeross
  • Anonimo scrive:
    Tiscali
    A me e a netcraft risultava che tiscali utilizzi Apache/1.3.27 (Unix) su Linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: Tiscali
      Mai sentito parlare di reverse proxy?- Scritto da: Anonimo
      A me e a netcraft risultava che tiscali
      utilizzi Apache/1.3.27 (Unix) su Linux...
  • Anonimo scrive:
    ando e finita la pubblicità di mandracch
    e linazzo.finiti i soldi dell'ibm ehehehhehe fra poco la sco vi fara cancellare anche il codice che avete arrubatowwwww MICROSOFT morte a LINUZ
  • Anonimo scrive:
    Active Desktop (AD) 2.0?
    Forse volevano dire Active Directory?Ciao.
    • la redazione scrive:
      Re: Active Desktop (AD) 2.0?
      S', hai ragione, correggiamo subito ;-)- Scritto da: Anonimo
      Forse volevano dire Active Directory?

      Ciao.
  • Anonimo scrive:
    La morte di Novell Netware.
    WS2003 è la mazzata finale ai sistemi basati su Novell Netware , sarà difficile per Novell mantenere le proprie risicate quote di mercato con il nuovo Active Directory 2.0.La cosa positiva è che una volta per tutte ci togliamo di torno per sempre anche il protocollo proprietario IPX/SPX , ancora supportato da Novell e purtroppo ancora in circolazione in alcune aziende al posto di TCP/IP.Purtroppo CISCO si ostina ad inserire ancora fior di capitoli su IPX nei corsi di certificazione CCNA. Tempo buttato, spero lo tolgano presto, non c'è niente di più demotivante del dover studiare protocolli morti e sepolti come Novell IPX/SPX.Tamerlano
  • Anonimo scrive:
    Linux NASCONDITI !
    Poveri Linari.... quando capirete che Microsoft si sta muovendo seriamente nel mondo dei Server e conquista sempre + mercato !E' partita da NT4 poi 2000 Server e poi il 2003.... uno migliore dell'altro, e non solo... di anno in anno rislasciano sempre meno patch e i loro sistemi operativi diventano sempre + stabili e sicuri.... e questi sono dati di fatto !Quindi linari riflettete su quello che potrà essere il futuro nel mercato dei server visto che in questo ambito Microsoft è attentissima a non fare assolutamente passi falsi !Vabbè ma che parlo a fare... tanto i linari non si abbassano nemmeno a leggere le nuove feature di WS2003.... e dall'alto del loro linux non guardano neppure un palmo al di sotto del loro naso !Pensate al futuro gente e riflettete...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux NASCONDITI !
      Non esiste una battaglia tra "Linuxari" e "Windowsiani": l'utente professionale usa l'uno e l'altro in funzione delle esigenze dell'attività da svolgere. L'utente standard usa Winz xchè non sa neanche che esistano alternative.Questo continuo blaterare di "bande rivali" mi sembra un po' infantile e sicuramente inutile.Ritengo positivo che esistano prodotti alternativi che competono tra loro: vinca il migliore !Se Winz mi permetterà di essere + produttivo userò Winz.Se ho bisogno di maggior sicurezza e tutela della privacy e Winz non la rispetta, puntero' su Linux.Chi si trova bene con altri OS ha il diritto di scegliere il prodotto che + fa al caso suo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux NASCONDITI !

        Chi si trova bene con altri OS ha il diritto
        di scegliere il prodotto che + fa al caso
        suo.finalmente qualcuno che usa il cervello: e` quello che dico da una vita. io uso linux perche` ci faccio tutto quello che mi serve in modo molto piu` soddisfacente che con win. ai miei amici che non devono fare cose strane consiglio ed installo linux, ma ad un mio amico architetto che deve usare autocad gli ho detto chiaro e tondo di tenersi win, al limite potevo mettergli linux su un pc da usare come firewall.aggiungo solo una cosa: dal mio punto di vista win rimane in alcuni casi necessario solo perche` le softwarehouse non si decidono a fare il porting delle applicazioni, ma questa e` solo questione di tempo.ciaoraist
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux NASCONDITI !
          - Scritto da: Anonimo


          Chi si trova bene con altri OS ha il
          diritto

          di scegliere il prodotto che + fa al caso

          suo.

          finalmente qualcuno che usa il cervello: e`
          quello che dico da una vita.
          io uso linux perche` ci faccio tutto quello
          che mi serve in modo molto piu`
          soddisfacente che con win. ai miei amici che
          non devono fare cose strane consiglio ed
          installo linux, ma ad un mio amico
          architetto che deve usare autocad gli ho
          detto chiaro e tondo di tenersi win, al
          limite potevo mettergli linux su un pc da
          usare come firewall.
          aggiungo solo una cosa: dal mio punto di
          vista win rimane in alcuni casi necessario
          solo perche` le softwarehouse non si
          decidono a fare il porting delle
          applicazioni, ma questa e` solo questione di
          tempo.
          Perche' non prova VARICad su Linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux NASCONDITI !

            Perche' non prova VARICad su Linux?
            gli diro` di provarlo, ma sai com'e`: ha gia` pagato autocad, penso che gli romperebbe non poco pagare anche varicad
          • Anonimo scrive:
            Autocad
            - Scritto da: Anonimo

            Perche' non prova VARICad su Linux?


            gli diro` di provarlo, ma sai com'e`: ha
            gia` pagato autocad, penso che gli
            romperebbe non poco pagare anche varicadEvidentemente ha comprato la licenza di Autocad allo stesso modo con cui ha "scelto" windows: perché ce l'hanno gli altri. Insomma il classico pecorone.Ci sono cad che vanno molto meglio di quell'accrocco pesante e antiquato di Autocad (Vectorworks per esempio) e costano molto meno...ma pochi sono consapevoli di quello che acquistano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Autocad
            - Scritto da: Anonimo
            Evidentemente ha comprato la licenza di
            Autocad allo stesso modo con cui ha "scelto"
            windows: perché ce l'hanno gli altri.
            Insomma il classico pecorone.
            Ci sono cad che vanno molto meglio di
            quell'accrocco pesante e antiquato di
            Autocad (Vectorworks per esempio) e costano
            molto meno...ma pochi sono consapevoli di
            quello che acquistano...Eh, certo. Tutti coglioni a questo mondo. A meno che no scelgano Linux...Ma vi rendete conto di quanto siete faziosi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Autocad
            Linux non e' solo il sistema operativo ... ma perche non lo voletecapire ... linux e l'open source sono la comunity .. e il mondo che si apre al mondo ... perche amici "wincessiani" avete cosi paura di mettere public il codice sorgente di windows ... magari .. qualcuno potrebbe dire ... ma che cazzo non si scrive del sw in questo moto .... o magari qualcuno potrebbe riuscire a fare un windows che funzioni ...Perche wincesso deve essere il monopolio, perche cazzo ogni volta che devo accedere al mio conto corrente on-line non posso usare mozilla, perche ogni volta che debbo scaricare le immagini dalla mia macchina digitale debbo usare per forza una "cosa" di nome windows ... sono stufo di un mondo dominato da finestre e dai segreti di pulcinella ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Autocad
            - Scritto da: tux1970
            Linux non e' solo il sistema operativo ...
            ma perche non lo volete
            capire ... linux e l'open source sono la
            comunity .. e il mondo che si apre al mondoE che vuole costringere il resto del mondo a usare linux e l'open source. No, grazie. Voglio essere un utente, non un programmatore.
            ... perche amici "wincessiani" avete cosi
            paura di mettere public il codice sorgente
            di windows ... magari .. qualcuno potrebbe
            dire ... ma che cazzo non si scrive del sw
            in questo moto .... o magari qualcuno
            potrebbe riuscire a fare un windows che
            funzioni ...
            Il mio funziona già.
            Perche wincesso deve essere il monopolio,
            perche cazzo ogni volta che devo accedere al
            mio conto corrente on-line non posso usare
            mozilla, Prenditela con la tua banca. Io accedo anche con Netscape.
            perche ogni volta che debbo
            scaricare le immagini dalla mia macchina
            digitale debbo usare per forza una "cosa" di
            nome windows ... Io veramente riesco a scaricarle anche con Mac. Il problema è di chi ha fatto la tua macchina digitale.sono stufo di un mondo
            dominato da finestre e dai segreti di
            pulcinella ...Mi spiace per te. Perché Linux sta sempre più cercando di imitare Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Autocad

            Linux non e' solo il sistema operativo ...
            ma perche non lo volete
            capire ... linux e l'open source sono la
            comunity .. e il mondo che si apre al mondobenecontento del tuo entusiasmoora pero' basta fare proselitismo e evangelizzazionelasciami libero di scegliere senza darmi dello stupido o del cieco perche' non vedo la bellezza che c'e' in linuxodio le religioni.. TUTTEodio anche chi affronta ogni argomento per partito preso"io ho ragione perche' sono nel giusto. Nessun dubbio potra' mai soverchiare la mia fede, che e' incrollabile"no grazie, preferisco avere dubbi e scegliere e magari sbagliare, per poi cambiare ideanon sposo nessuna "fede" a priori
            ... perche amici "wincessiani" avete cosi
            paura di mettere public il codice sorgente
            di windows ... magari .. qualcuno potrebbe
            dire ... ma che cazzo non si scrive del sw
            in questo moto .... o magari qualcuno
            potrebbe riuscire a fare un windows che
            funzioni ...
            amici wincessiani?ma da dove vieni???ma come parli??ma chi ha paura del codice di windows???ti pare che a me frega qualcosa del codice di windows???sta domanda falla a bill gates direttamente!!io me ne sbatto del codice di windows, io uso windows e non ho nessuna intenzione di studiarmi il suo codicecome non mi interesserebbe studiare il codice di MacOS e non mi studio quello di linux, anche se e' li a disposizione
            Perche wincesso deve essere il monopolio,
            perche cazzo ogni volta che devo accedere al
            mio conto corrente on-line non posso usare
            mozilla, perche ogni volta che debbo
            scaricare le immagini dalla mia macchinae che c'entra windows?ti rendi conto di cio' che dici?
            digitale debbo usare per forza una "cosa" di
            nome windows ... sono stufo di un mondo
            dominato da finestre e dai segreti di
            pulcinella ...e smetti di usarlo!!!ma CHI TI OBBLIGAmi fai ridereio la mia macchinetta la uso sotto windows linux e maccazzo se non sai far funzionare usb sotto linux sei veramente un troll degno di notasparati
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux NASCONDITI !
        - Scritto da: Anonimo
        Non esiste una battaglia tra "Linuxari" e
        "Windowsiani": l'utente professionale usa
        l'uno e l'altro in funzione delle esigenze
        dell'attività da svolgere. concordo

        Questo continuo blaterare di "bande rivali"
        mi sembra un po' infantile e sicuramente
        inutile.concordo ancora, pero' aggiungo che confuse (purtroppo) in mezzo ai tantissimi starnazzamenti puoi leggere anche le istanze di chi non si focalizza su win vs linux, ma sul dibattito open vs closed software, sulla brevettabiita' degli algoritmi e questioni simili. Su questo, io credo, bisogna seriamente riflettere discutere e confrontarsi.Personalmente _non_ vedo di buon occhio win, ms & Co. e preferirei (e preferisco, quando posso) rinunciare piuttosto ad alcune prestazioni, flessibilita', affidabilita' et similia in cambio di maggiori garanzie di tutela della mia privacy e dei miei diritti di cosumatore e persona, presenti o futuri.ciaoAntonio
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux NASCONDITI !
      solo chi ha paura di Linux tira in ballo "Windows VS Linux"il più delle volte parlando a sproposito dato che la stragrande maggioranza delle persone di questo forum che elogiano windows e odiano linux oltre a non essere sistemisti non hanno neanche la benchè minima idea di cosa significhi il lavoro del sistemista... è ovvio che dietro tutto questo cè infantilità e depressione._ BouJou _
  • Anonimo scrive:
    Ottimo!
    Lo sto utilizzando dalle versioni beta, non è mai crashato, non ha dato problemi di nessun tipo e l'ho provato anche su un Celeron 400 con meno di 256 MB di RAM. E' intuitivo ed estremamente potente. Ho l'impressione che diventerà il sistema operativo server più potente, flessibile e scalabile sul mercato! Ottima integrazione con la piattaforma .NET. Non esiste ancora niente di simile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo se devi venderlo...
      - Scritto da: Anonimo
      Lo sto utilizzando dalle versioni beta, non
      è mai crashato, non ha dato problemi di
      nessun tipo e l'ho provato anche su un
      Celeron 400 con meno di 256 MB di RAM. E'
      intuitivo ed estremamente potente. Ho
      l'impressione che diventerà il sistema
      operativo server più potente, flessibile e
      scalabile sul mercato! Ottima integrazione
      con la piattaforma .NET. Non esiste ancora
      niente di simile.C'è chi paga per la pubblicità su tv e giornali e chi scrive su P.I.Venghino siori venghino!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo se devi venderlo...
        - Scritto da: Anonimo

        C'è chi paga per la pubblicità su tv e
        giornali e chi scrive su P.I.
        Venghino siori venghino!!!!Perché, tu lo usi? E hai un'opinione diversa? Dicci, dicci.Mai preso in considerazione l'eventualità che spesso il tifo da stadio non si sposa con la verità?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo se devi venderlo...
        d'accordo con l'amico della pubblicita occulta ....W LINUX
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo!
      - Scritto da: Anonimo
      Lo sto utilizzando dalle versioni beta, non
      è mai crashato, non ha dato problemi di
      nessun tipo e l'ho provato anche su un
      Celeron 400 con meno di 256 MB di RAM. E'
      intuitivo ed estremamente potente. Ho
      l'impressione che diventerà il sistema
      operativo server più potente, flessibile e
      scalabile sul mercato! Ottima integrazione
      con la piattaforma .NET. Non esiste ancora
      niente di simile. Ha solo qualche milione di righe di codice inutili, tipo tutte quelle che lo fanno rendere bello e' accattivante.
    • Anonimo scrive:
      Ci sei o ci fai?
      Quando smetti di giocarci e lo passi in produzione?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci sei o ci fai?

        Quando smetti di giocarci e lo passi in
        produzione?i server web microsoft girano su IIS 6 e windows 2003 da almeno 6 mesie non mi sembra una web farm piccola la loro...ciao
  • Anonimo scrive:
    Win2003 = 2 NT 4??
    Non voglio fare polemica, ma come può essere che win 2003 dia il doppio delle performance di nt 4? un pentium 200 con 64 Mb dove nt gira "bene" non penso diventi sotto win2003. Certe affermazioni dovrebbero essere supportate da dati e caratterizzate in specifici domini applicativi, non si possono sparare cazzate di questo livello.Saluti a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Win2003 = 2 NT 4??
      Se fai girare NT4 su un Pentium 4 3 giga con HyperTrading (una cosa che non potevano nemmeno immaginere 10 anni fa... :) ) è SICURO che non può avere le stesse prestazioni di un sistema operativo uscito ieri...
    • Anonimo scrive:
      Re: Win2003 = 2 NT 4??
      Ho le prove per dimostrare che l'autore di questo post è omosessuale. ;)Ciao!- Scritto da: Anonimo
      Non voglio fare polemica, ma come può essere
      che win 2003 dia il doppio delle performance
      di nt 4? un pentium 200 con 64 Mb dove nt
      gira "bene" non penso diventi sotto win2003.
      Certe affermazioni dovrebbero essere
      supportate da dati e caratterizzate in
      specifici domini applicativi, non si possono
      sparare cazzate di questo livello.
      Saluti a tutti
    • Zeross scrive:
      Re: Win2003 = 2 NT 4??
      - Scritto da: Anonimo
      Non voglio fare polemica, ma come può essere
      che win 2003 dia il doppio delle performance
      di nt 4? un pentium 200 con 64 Mb dove nt
      gira "bene" non penso diventi sotto win2003.
      Certe affermazioni dovrebbero essere
      supportate da dati e caratterizzate in
      specifici domini applicativi, non si possono
      sparare cazzate di questo livello.
      Saluti a tuttiOvviamente il confronto è fatto su una macchina con i requisiti richiesti da windows 2003. Non è che ci voleva un genio a capirlo...Zeross
  • Anonimo scrive:
    Avete letto l'intervista?
    l'intenzione è far migrare da NT4 a 2003, però:- Exchange 2000 non gira, e 2003 esce fra un pò (sarà stabile?)- Neologismo: "web garden". Via quel fastidioso odore di mucca (pazza?) dalle nostre server farm: oggi oleandri, gigli e tulipani.- Bellissima la parte riservata ai ricordi come amministratore di rete: peccato che alcune patch escano localizzate dopo giorni, settimane o mesi dal bulletin; altre creano grossi problemi ai sistemi. Soluzione? Un bel laboratorio di test con un clone identico delle macchine che avete in produzione ... ovviamente con doppie licenze di tutto ...- Il licensing (ammetto di non aver letto il contratto, solo l'articolo) prevede aggiornamenti software forzati, quindi FORSE cominciamo a parlare di licenze a scadenza.Commenti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete letto l'intervista?

      cominciamo a parlare di licenze a scadenza.nel senso che sono scaduti molto ;) o che è scaduto il loro tempo di fare soldi a palate ammiccando con un occhio ai pirati e con l'altro alla BSA?:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Avete letto l'intervista?

      - Bellissima la parte riservata ai ricordi
      come amministratore di rete: peccato che
      alcune patch escano localizzate dopo giorni,
      settimane o mesi dal bulletin; altre creano
      grossi problemi ai sistemi. Soluzione? Un
      bel laboratorio di test con un clone
      identico delle macchine che avete in
      produzione ... ovviamente con doppie licenze
      di tutto ...

      Commenti?Ecco perché è sempre meglio installare i sistemi operativiin inglese, almeno sui server....Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Avete letto l'intervista?

        Ecco perché è sempre meglio installare i
        sistemi operativi
        in inglese, almeno sui server....Peccato che abbiano scelto di localizzare i server, allora: si andava cosi' bene con NT4 server ... con 2000 alcune macchine arrivano con licenza e software in italiano, per non parlare di application server (Terminal Services) che, a mio modesto avviso, vanno meglio in italiano, specie dal punto di vista degli utenti.
    • Zeross scrive:
      Re: Avete letto l'intervista?
      - Scritto da: Anonimo
      - Bellissima la parte riservata ai ricordi
      come amministratore di rete: peccato che
      alcune patch escano localizzate dopo giorni,
      settimane o mesi dal bulletin; altre creanoAttualmente gli hotfix sono disponibili localizzati in tutte le lingue supportate al massimo con un ritardo di 24 ore, e molte volte escono in contemporanea.A volte è in ritardo la pubblicazione su Windows Update, ma un buon amministratore legge i bollettini di sicurezza su MS TechNet e scarica le patch da lì.Zeross
  • Anonimo scrive:
    la GdF con windows server 2003!! ahhahah
    Ahahahahhache risate... bellissimo!!!Windows Server 2003!!! Ehehe... è + sicuro... SE, è + Stabile SE SE, è + funzionale SEEEEEEEE...Me lo sono già goduto questo film con le pubblicità "Windows 2000 Professional, inattaccabile, l'unico modo per fermarlo è staccare la spina" o una cosa simile.Infatti, dopo meno di una settimana sono fiondate path e dopo un po' siamo arrivati al Service Pack 3 !!!!Con questo non voglio dire che Linux sia meno buggato, anzi... forse ne ha di più di bug, ma almeno è un sistema aperto, tutti possono osservare il codice e sapere cosa fa realmente la macchina. Le path vengono immediatamente pubblicate e i bravi amministratori di sistema, se sanno fare il proprio lavoro, riescono a gestire ottimamente il sistema.E poi ricordatevi che linux può essere compilato per il proprio processore e quindi essere super ottimizzato per lavorare al massimo delle prestazioni del proprio processori.Questa nuova versione di windows sarà come tutte le altre, super buggata e piena di quelle interfacciotte per utenti che non sanno neanche cosa stanno facendo. Mha... comunque io avrei sperato sinceramente che le istituzioni italiani avessero deciso di passare a Linux... Windows costa un pacco, è insicuro (come lo è linux e tutti gli altri sistemi al mondo), è instabile (linux è molto, molto molto + stabile) ed è OpenSource! Per alcune persone Opensource è uguale a gratis, ma come tutti sanno non è così. Linux non è gratuito, è libero. Io posso anche fare una distribuzione e venderla per il doppio di windows, ma ti do i codici sorgenti del mio prodotto e tu sai cosa stai usando...Un esempio clamoroso era quella notizia di quegli "hacker" italiani che lavoravano x una ditta italiana che creava un firewall (a codice blindato... naturalmente) che era pieno di backdoor create da alcuni programmatori... e hanno fatto stragi di shell, di informazioni, di banda... etc etc...Con linux questo non succede... o si cerca di evitarlo con il controllo dell'hash dei file... cosa che su windows è praticamente inesistente.Io ho una idea, Linux funziona meglio e sfrutta al massimo il pc dove si lavora.Windows è stabile, almeno il 2000, solo se lo usi per qualche ora, dopodichè impazzisce. Comunque, io spero che il mercato linux continui ad ampliarsi come sta facendo adesso, con tutte le grandi aziende dell'informatica mondiale che producono soluzioni linux e danno un grande contributo alla comunità open, con le grandi software house internazionali che portano i propri software su linux, con gli utenti che si avvicinano a linux e ne apprezzeranno, sicuramente, le qualità...Spero solo che non siano utenti impazienti, troppo abituati a finestre di mamma M$ perchè si troverebbero male!Un saluto a linux.... spero che l'attuale governo lo usi d +!Un abbraccio e W Linux!W Anche windows... ma se fosse Open!
    • BSD_like scrive:
      Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
      Dividi il numero di bug di una distro Linux (che non è solo l'o.s. + alcune utility) per i Gb Tot.; fai lo stesso raffronto con i Mb di win2000 (o Xp o 9X) e scoprirai che Linux è meno densamente bugato di win*. Fai sopratutto il raffronto con Debian e Slack.Un dato per dire di come l'open source sia meno bugato: anno 2001 NetBSD allora relase serie 1.5; su una distro che era di ben 4 Cd (oggi la 1.6 ha 6 CD) ha accumulato in quell'anno 6 bug tot.: win* (qualsiasi win*) con i suoi miseri Mb di sw in che anno vi è riuscito?(all'ultimo quesito i fan di win* potrebbero rispondere!!)E poi, sarebbe ora di impedire a win*, che non è uno UNIX, di incorporare o meglio implementare, codice BSD.
      • Sarge scrive:
        Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
        - Scritto da: BSD_like
        E poi, sarebbe ora di impedire a win*, che
        non è uno UNIX, di incorporare o meglio
        implementare, codice BSD.Il codice BSD e' implementabile da qualsiasi SO o applicativo, sia esso open o closed. C'e' la GPL per fare razzismo informatico.Saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
          - Scritto da: Sarge

          - Scritto da: BSD_like


          E poi, sarebbe ora di impedire a win*, che

          non è uno UNIX, di incorporare o meglio

          implementare, codice BSD.

          Il codice BSD e' implementabile da qualsiasi
          SO o applicativo, sia esso open o closed.
          C'e' la GPL per fare razzismo informatico.Razzismo informatico ? E perchè ? Perché la tua cara M$ non può approfittarne a man bassa come fa con BSD ?
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            La differenza sta nella compatibilità con prodotti HW (Linux non è ancora alla pari di Microsoft in questo, almeno a livello di semplicità) e nel supporto:per la realtà di una grossa azienda Windows vuol dire essere coperti anche a livello di assistenza, mentre Lunux è solo una scommessa... (Se uso internet explorer per navigare ho maggiore certezza di compatibilità rispetto a Netscape, anche solo...)Poi... per il fatto che windows sia pieno di buchi la mia opinione è che ci sono molte più persone che cercano di mettere in cattiva luce microsoft, molte più persone che usano prodotti microsoft... per forza vengono scoperte maggiori vulnerabilità rispetto a linux (fermo restando che windows è un groviera...)
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Anonimo
            La differenza sta nella compatibilità con
            prodotti HW (Linux non è ancora alla pari di
            Microsoft in questo, almeno a livello di
            semplicità) e nel supporto:
            per la realtà di una grossa azienda Windows
            vuol dire essere coperti anche a livello di
            assistenza, mentre Lunux è solo una
            scommessa... (Se uso internet explorer per
            navigare ho maggiore certezza di
            compatibilità rispetto a Netscape, anche
            solo...)

            Poi... per il fatto che windows sia pieno
            di buchi la mia opinione è che ci sono molte
            più persone che cercano di mettere in
            cattiva luce microsoft, molte più persone
            che usano prodotti microsoft... per forza
            vengono scoperte maggiori vulnerabilità
            rispetto a linux (fermo restando che windows
            è un groviera...)Quello che dici non dico che sia sbagliato, ma comunque è opinabile. Dipende semplicemente dai casi.Però non ho proprio capito cosa centri con quello che avevo scritto io....
        • Anonimo scrive:
          Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
          - Scritto da: Sarge

          - Scritto da: BSD_like


          E poi, sarebbe ora di impedire a win*, che

          non è uno UNIX, di incorporare o meglio

          implementare, codice BSD.

          Il codice BSD e' implementabile da qualsiasi
          SO o applicativo, sia esso open o closed.
          C'e' la GPL per fare razzismo informatico.

          Saluti.si certo certo e l'unica cosa che hanno sempre saputo fare quelli del $MS copiare copiare copiare con tutti i suoi milioni non sono capaci programmare un stack TCP/IP come si deve e allora hanno dovuto prendere quello del BSD......
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh

            si certo certo e l'unica cosa che hanno
            sempre saputo fare quelli del $MS copiare
            copiare copiare con tutti i suoi milioni non
            sono capaci programmare un stack TCP/IP come
            si deve e allora hanno dovuto prendere
            quello del BSD......conosci la differenza tra le parole inventare e creare ?sembrerebbe di no ! te la spiego io dunque:inventare=prendere elementi già esistenti e "riassemblarli" con nuovo o diverso ordinecreare=creare un qualche cosa dal nulla, nell'antichità (fino all'imbarbarimento del linguaggio) era riservato solo a Dio.dunque Dio crea, gli uomini inventano e microsoft non è mica divina no ?fradolpi
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh


            conosci la differenza tra le parole
            inventare e creare ?
            sembrerebbe di no ! te la spiego io dunque:
            inventare=prendere elementi già esistenti e
            "riassemblarli" con nuovo o diverso ordine
            creare=creare un qualche cosa dal nulla,
            nell'antichità (fino all'imbarbarimento del
            linguaggio) era riservato solo a Dio.

            dunque Dio crea, gli uomini inventano e
            microsoft non è mica divina no ?

            fradolpiQui si parla di componenti di altri OS creati da altri e spalmati in Win. Vista l'enorme potenza economica potrebbero spremere i loro culi (pardon cervelli) per tirare fuori qualcosa di meglio di un Os buggato, di scopiazzare codice da altre parti e/o realizzare cacate tipo palladium.Cheers. WarfoX
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Anonimo

            si certo certo e l'unica cosa che hanno

            sempre saputo fare quelli del $MS copiare

            copiare copiare con tutti i suoi milioni
            non

            sono capaci programmare un stack TCP/IP
            come

            si deve e allora hanno dovuto prendere

            quello del BSD......

            conosci la differenza tra le parole
            inventare e creare ?
            sembrerebbe di no ! te la spiego io dunque:
            inventare=prendere elementi già esistenti e
            "riassemblarli" con nuovo o diverso ordine
            creare=creare un qualche cosa dal nulla,
            nell'antichità (fino all'imbarbarimento del
            linguaggio) era riservato solo a Dio.

            dunque Dio crea, gli uomini inventano e
            microsoft non è mica divina no ?

            fradolpiTutto questo per dire che M$ è libera di copiare ?
          • Sarge scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Anonimo


            si certo certo e l'unica cosa che hanno
            sempre saputo fare quelli del $MS copiare
            copiare copiare con tutti i suoi milioni non
            sono capaci programmare un stack TCP/IP come
            si deve e allora hanno dovuto prendere
            quello del BSD......Immagino l'abbiano anche cambiato, se per questo.Sentiamo invece da dove hanno preso le parti serie invece... o crederai che per un SO sia cosi' importante, avere uno stack tcp-IP?P.S. Firmatevi, che fate pieta'.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Sarge
            Sentiamo invece da dove hanno preso le parti
            serie invece... o crederai che per un SO sia
            cosi' importante, avere uno stack tcp-IP?Noo, in effetti non serve a niente...... :-)
          • godzilla scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Sarge

            Sentiamo invece da dove hanno preso le
            parti

            serie invece... o crederai che per un SO
            sia

            cosi' importante, avere uno stack tcp-IP?

            Noo, in effetti non serve a niente...... :-)
            stack......ticcippì......ippì......ponte......stretto......messina...GIANNI! SONO OTTIMISTA!
          • Sarge scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Sarge

            Sentiamo invece da dove hanno preso le
            parti

            serie invece... o crederai che per un SO
            sia

            cosi' importante, avere uno stack tcp-IP?

            Noo, in effetti non serve a niente...... :-)
            Nessuno ha mai detto questo, ma dato che trattasi di poca cosa rispetto alla complessita' di un kernel come quello di windows 2000, e' chiaro che se esiste, e' collaudato, funziona, ed e' free, meglio usarlo e pensare a qualcos'altro, invece di reinventare la ruota ogni volta.Saluti
          • BSD_like scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            Anche perchè di migliori non ne trovano ne l'inventano di sicuro.Ma lo stack serve anche alle comunicazioni interne tra i processi (o eventi se preferisci) del sistema, non solo in rete.
          • BSD_like scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            Ricordo:1) quello STACK ha consentito a M$ per la prima volta di laureare un suo o.s. (win2000) a liv. 4 in un servizio di rete (l'unico) nei c.c. (cambiati, nel 98).2) Non è l'unico codice BSD in win*: telnet, ftp, Raid (il raid nasce a Berkley con una tesi di uno studente su o.s. BSD con codice BSD).Se continuiamo ne troviamo altre di porzioni sicure.Pensa a quelle non conosciute.
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh

            1) quello STACK ha consentito a M$ per la
            prima volta di laureare un suo o.s.
            (win2000) a liv. 4 in un servizio di rete
            (l'unico) nei c.c. (cambiati, nel 98).e quindi?
            2) Non è l'unico codice BSD in win*: telnet,
            ftp, Raid (il raid nasce a Berkley con una
            tesi di uno studente su o.s. BSD con codice
            BSD).
            Se continuiamo ne troviamo altre di porzioni
            sicure.
            Pensa a quelle non conosciute.e quindi?se e' nato a berkley ogni implementazione del raid sara' un derivato di quella originale... non solo quella di windows (ammesso che lo sia, perche' un conto e' implementare una specifica formale, un conto e' copiare del codice)a meno che qualcuno non abbia inventato un altro sistema che funziona come il raid ma parte da basi diverse, il che non mi sembrati sei mai chiesto perche' le universita' rilasciano il codice sotto BSD e non sotto GPL?
          • Anonimo scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            - Scritto da: Anonimo

            si certo certo e l'unica cosa che hanno
            sempre saputo fare quelli del $MS copiare
            copiare copiare con tutti i suoi milioni non
            sono capaci programmare un stack TCP/IP come
            si deve e allora hanno dovuto prendere
            quello del BSD......Sbaglio o è proprio IBM che oggi ha una causa intentata da SCO per aver copiato roba coperta da copyright per incrementare le funzionalità di Linux?
          • BSD_like scrive:
            Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
            Questo lo sostiene SCO, IBM ridacchiando dice il contrario. Daltronde gran parte del codice UNIX SysV è stato riportato in testi e scritti vari nel tempo, che anche win* c'è l'ha sicuramente (ovvio ne ha di più porzioni, non sempre ben implementate di BSD); hanno fatto scuola.
      • Anonimo scrive:
        INTERNATELO !
        ma sul serio tu valuti un software con il rapporto Mb programma, numero di bacchi ????non scherzi ?tutto bene ? fragava
        • BSD_like scrive:
          Re: INTERNATELO !
          No, infatti ad esempio è più facile fare un'o.s. che sia poco user-friendly e contemporaneamente non (o poco) bugato, che farne uno user-fryendly e che abbia lo stesso rapporto di bug con il primo.Senza poi contare, in questo caso, la diffusione di un'o.s. ma sopratutto il fatto che alla maggior parte degli hack. e crack. resta invisa la M$ e oltretutto lavorino agli o.s./sw UNIX che estendono (oltretutto) le loro capacità di hacking.Sono circa 150 persone al mondo che conoscono cosi "intimamente" bene i kernel e l'o.s. in generale: chiediti su cosa si dedicano sopratutto!Ma detto questo, è cmq bene da tenere a mente come indicativo l'alto rapporto di bug/(quantità sw) di un'o.s.; ma come indicativo.6 bug su 4 CD, per NetBSD, qualcosa (anzi direi molto) rispetto a win* vorranno dire (in aggiunta al fatto che è il BSD scelto dalla NASA).Già altre volte avevo sottolineato che il rapporto era indicativo (non assoluto) che non ritenevo necessario ripeterlo; ma evidentemente sbagliavo.Al di là del fatto che nessun sostenitore di win* mi abbia risposto sul quesito posto!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: INTERNATELO !
            matematica dell'elaborazione datiI BUG di un sistema operativo sono pari al numero di utonti che usano un sistema operativo.Fatti un pò i conti su quanti usano i sistemi winzozz,tutto questo va elevato BUGS= 2^NN= NUMERO DI UTONTI CHE USANO IL SISTEMAe' avrai trovato il valoreRapportalo a linux e fai le tue dovute considerazioni:-DUtontamente tuoElwood
    • Anonimo scrive:
      Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
      Pienamente d'accordo VIVA LINUX E VIA L'OPEN SOURCE
    • Anonimo scrive:
      Re: la GdF con windows server 2003!! ahhahah
      - Scritto da: Anonimo
      Ahahahahha
      che risate... bellissimo!!!
      Windows Server 2003!!! Ehehe... è +
      sicuro... SE, è + Stabile SE SE, è +
      funzionale SEEEEEEEE...[pietoso snip]Ma quanto tempo è che non usi più Windows. A vedere le obiezioni che fai è almeno da 4 anni che non lo usi più (cioè l'ultimo che hai usato è Windows NT 4) ...
    • Anonimo scrive:
      Re: la GdF con windows server 2003!! ahhahah
      ...ovviamente prima di installare ogni applicativo sul tuo server linux ti studi tutto il codice sorgente e sei in grado di comprendere tutti gli eventuali bug o troians...E' una cosa alla portata di tutti i comuni amministratori di rete...Per il resto non tutti hanno settimane a disposizione per giocare a ricompilarsi i pezzettini del proprio server cercando di quadagnare un filo di prestazione qui o lì, con quello che costa l'hardware al giorno d'oggi mi interessa una cosa: fare quello che mi serve e farlo in fretta, in questo Windows 2000 (e dalle prime prove 2003 è ancora meglio) sono imbattibili, se poi non sei capace di installarli e non ti funzionano è un problema tuo, non di Bill
    • Anonimo scrive:
      Re: la GdF con windows server 2003!! ahh
      ahhhh ahhhhhhhWindows 2003Sarà da ridere.........guardate con Netcraft il sito www.windowsupdate.com ocsa ha sotto il culo.............. :-)Guarda, guarda, ma perchè non usano il loro nuovo sicuro, potente, scalbile etc..................perchè sono tante palle!
Chiudi i commenti