Panasonic Toughpad, tablet da lavoro

Il produttore entra nell'arena delle tavolette con un dispositivo Android corazzato e completamente dedicato al mondo dell'enterprise

Roma – Il Toughpad FZ-A1 con display da 10 pollici è il primo rappresentante di una nuova famiglia Panasonic per clienti enterprise che lavorano in condizione estreme, come le aziende edili e i militari. Si tratta quindi di un tablet “rugged” pensato per l’uso in ambienti esterni, con display opacizzato che non teme i riflessi del sole, le cadute o gli schizzi d’acqua, e segue la scia di una tradizione consolidata di laptop della casa giapponese.

il nuovo tablet fz-a1 Il modello FZ-A1 sarà disponibile nella primavera del prossimo anno, ad un prezzo al
pubblico indicativo di 850 euro + IVA per il modello standard e di 999 + IVA per il modello 3G. Una seconda versione da 7 pollici dovrebbe arrivare nella seconda metà del 2012, insieme ad una serie di accessori altrettanto resistenti, tra supporti per veicoli e custodie speciali.

La versione più grande del tablet è equipaggiata con sistema operativo Android 3.2 (Honeycomb) e modulo GPS, wireless 802.11n, batteria ad alta capacità (sostituibile) e connessione 3G (opzionale). La velocità di download può arrivare fino a 21Mb/s.

A muovere il tutto c’è un processore dual-core Marvell da 1,2 Ghz sostenuto da 1GB di RAM e 16GB di spazio dati, espandibile fino a 32GB mediante microSD. Il tablet include anche doppia fotocamera, 2 e 5MP, e può essere utilizzato anche con il pennino. Panasonic ha appositamente dotato di tecnologia Digitizer lo schermo capacitivo multi-touch. La possibilità di registrare pressione, direzione e velocità al momento della firma digitale conferisce ai documenti una maggiore valenza legale.

Parlando di sicurezza, il produttore sottolinea poi la certificazione FIPS 140-2 di secondo livello, guadagnata grazie al security core del processore apposito, utilizzato per la cifratura di software e dati. Un ulteriore caratteristica che dovrebbe far gola alle agenzie governative e alle aziende.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti