Pedoporno? Colpa di Google

Un cittadino britannico ammette il possesso di materiale proibito. Ma accusa: non è colpa mia, quelle immagini sono troppo facili da trovare

Roma – Teneva sul computer di casa e in un paio di dischi esterni oltre 16mila immagini di contenuto pedopornografico , oltre a molti altri video dello stesso tenore. Davanti ad una perquisizione della Polizia non ha potuto fare a meno di ammettere le sue colpe, ma William Dalgleish, 67enne di Lockerbie nel Regno Unito, condotto dinanzi al giudice ha tentato di giustificarsi: quelle foto, quei filmati, erano tutti in bella mostra su Internet. Prendere tutto è stato fin troppo facile .

“Il mio cliente ritiene che non avrebbe commesso questi reati se queste informazioni non fossero state così facilmente accessibili” spiega l’avvocato Susan Burns, che tenta una carta disperata per evitare al suo assistito la galera. L’accusato, infatti, non ha negato di provare un certo “interesse sessuale” per i bambini, ma di aver raccolto quel materiale unicamente attraverso l’iscrizione di un sito scovato con una semplice interrogazione di un motore di ricerca.

“Se aziende come Google non garantissero accesso a certi siti, il mio assistito non sarebbe caduto in certe tentazioni” rincara la dose. Il problema non sarebbe dunque che Dalgleish abbia cercato e scovato migliaia di foto e filmati che ritraggono bambini e adolescenti di età compresa tra gli 8 e i 14 anni, bensì che i più comuni strumenti del web gli abbiano permesso di individuarne una così ampia quantità e di avervi accesso senza problema alcuno.

Certo, davanti all’evidenza l’accusato non ha potuto negare le sue colpe. Che si sommeranno anche ad una precedente accusa di atti osceni cui era seguita una condanna nel 2001, e che lo aveva già fatto finire nel registro dei criminali sessuali. Proprio per evitare di ricadere in questo suo “problema con le giovani ragazze”, secondo l’avvocato Burns il suo assistito avrebbe tentato di minimizzare il contatto con il proprio oggetto del desiderio, finendo tuttavia per scaricare certe foto come surrogato .

Il problema è dunque Internet, con la possibilità offerta di accedere ad una mole pressoché infinita di qualsiasi materiale. E poi c’è Google e la schiera completa dei motori di ricerca, che questi materiali li indicizzano . E dire che proprio BigG, invece, si sta dando tanto da fare per combattere questo problema: in Brasile darà una mano alle forze dell’ordine per tenere sotto controllo il social network, altrove catalogando il materiale proibito per conto terzi.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Izio scrive:
    Volendo comprare musica originale
    Cosa consigliate? Play ha iniziato di recente a vendere mp3 DRM-free a prezzo più che accettabile, ma purtroppo vende solo in UK. Rossoalice sembra fare ampio uso del DRM, quindi si attaccano.Resterebbe iTunes, ma appena tento di fare una ricerca per vedere se hanno la canzone che cerco, il sito mi dice che non trova iTunes installato e mi manda al download gratuito. Grazie: ma prima di installare sul mio PC qualcosa, anche di gratuito, vorrei capire se mi serve, se intendo usufruire del servizio che offre e quant'altro. Ovvero: quanto costa la musica, è blindata con DRM, eccetera.Uhm, tra l'altro mi merito una pernacchia perché sabato ho visto Bioshock al Mediaworld a 30 euro e l'ho comprato, non resistendo pur sapendo che è di fatto un noleggio. Ken Levine si era apertamente impegnato per la rimozione del DRM in data da destinarsi, e il risultato è che il suo post in cui lo dichiarava è stato fatto sparire :(Lo so, questo è un videogioco e qui si parla di musica, ma mi sento in colpa.
    • Gabriele scrive:
      Re: Volendo comprare musica originale
      - Scritto da: Izio
      Cosa consigliate? Play ha iniziato di recente a
      vendere mp3 DRM-free a prezzo più che
      accettabile, ma purtroppo vende solo in UK.
      Rossoalice sembra fare ampio uso del DRM, quindi
      si
      attaccano.
      Resterebbe iTunes, ma appena tento di fare una
      ricerca per vedere se hanno la canzone che cerco,
      il sito mi dice che non trova iTunes installato e
      mi manda al download gratuito. Grazie: ma prima
      di installare sul mio PC qualcosa, anche di
      gratuito, vorrei capire se mi serve, se intendo
      usufruire del servizio che offre e quant'altro.
      Ovvero: quanto costa la musica, è blindata con
      DRM,
      eccetera.[cut]A parte che se fai una ricerca su it.comp.macintosh e sul sito Apple trovi tutte le info che hai chiesto e molto di più, se installi iTunes hai un ottimo help in linea.E' ovvio che devo installarlo per poter navigare nello store!Comunque il formato usato è AAC 128k (migliore di mp3) e ci son versioni "drm" (con limiti d'uso molto vantaggiosi) o senza (pure di qualità superiore, a 256k) e i brani senza drm si chiamano iTunes Plus.Gabriele
      • Izio scrive:
        Re: Volendo comprare musica originale
        - Scritto da: Gabriele
        A parte che se fai una ricerca su
        it.comp.macintosh e sul sito Apple trovi tutte le
        info che hai chiesto e molto di più, se installi
        iTunes hai un ottimo help in
        linea.
        E' ovvio che devo installarlo per poter navigare
        nello
        store!
        Comunque il formato usato è AAC 128k (migliore di
        mp3) e ci son versioni "drm" (con limiti d'uso
        molto vantaggiosi) o senza (pure di qualità
        superiore, a 256k) e i brani senza drm si
        chiamano iTunes
        Plus.

        GabrieleOk grazie per le info, butterò un occhio sul sito Apple.Sul navigare nello Store senza iTunes, bè, onestamente non mi sembra così fuori dal mondo voler verificare il costo di un articolo senza per forza passare da software particolari, ti pare? Su Play puoi benissimo interrogare il negozio, e infatti la canzone che cercavo ce l'hanno. Che poi non la possa acquistare, è un altro tipo di problema ;-)
  • Res scrive:
    brokep fan club
    oh ma lo fondiamo questo fan club? ci starebbe dibbrutto!
    • Get Real scrive:
      Re: brokep fan club
      Bravo. Così non hanno che da farsi dare la lista degli iscritti e il prossimo a cui sequestreranno anche le mutande sarai tu.
  • 0verture scrive:
    Ce n'è voluto...
    ...ma alla fine ho capito il senso profondo del gioco moonwalker
  • Ricky scrive:
    domandina....!
    Scusate,uo lavora, si spacca la schiena uan vita e CERCA di emttere da parte dei soldi per la vecchiaia.Soldi che lo stato poi,il nostro almeno, si frega allegramente dandoci solo degli spiccioli che spesso nemmeno ci permettono di sopravvivere.Bene, costoro dovrebbero VENDERE tutti i loro possedimenti e vivrebbero altri 1000 anni seguendo il nostro andazzo.Ma questi vogliono vivere da nababbi sino all'ultimo loro giorno senza lavorare e vivendo di rendita.Vadano a FC...!
    • krane scrive:
      Re: domandina....!
      - Scritto da: Ricky
      Scusate,uo lavora, si spacca la schiena uan vita
      e CERCA di emttere da parte dei soldi per la
      vecchiaia.
      Soldi che lo stato poi,il nostro almeno, si frega
      allegramente dandoci solo degli spiccioli che
      spesso nemmeno ci permettono di
      sopravvivere.
      Bene, costoro dovrebbero VENDERE tutti i loro
      possedimenti e vivrebbero altri 1000 anni
      seguendo il nostro andazzo.Veramente gli stanno portando via il mega parco giochi che ha nel giardino proprio perche' non ha piu' i soldi per mantenerselo...
      Ma questi vogliono vivere da nababbi sino
      all'ultimo loro giorno senza lavorare e vivendo
      di rendita.
      Vadano a FC...!A vendere magliette al mercato come Boy George : http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/spettacoli/200805articoli/32893girata.asp
  • Rocket scrive:
    Ma vi rendete conto...
    ...che in pratica sono tutti "vecchi" artisti (attenzione, non sto giudicando la loro bravura eh!) che fanno sta caciara? in pratica è gente che ha fatto canzoni TANTI anni fa e vuole viverci per tutta la vita. Perche non si accontentano della pensione di un impiegato come faremo tutti?
    • andrea andrea scrive:
      Re: Ma vi rendete conto...
      Tanti anni fa Michael Jackson??? E pagarlo in ragazzini??? ma certa gente non si rende proprio conto dove finisce il cervello e dove comincia l'ignoranza.....
      • Wolf01 scrive:
        Re: Ma vi rendete conto...
        Hai sentito successi recenti di Michael Jackson che non siano Moonwalker, Thriller etc?Per me gia 5 sono "tanti anni fa", fai conto di quando sono usciti quei successi...Per la favola dei ragazzini brokep ci è andato duro, ma quanto si è sicuri che MJ sia innocente visto che al mondo si vede di tutto?
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Ma vi rendete conto...
          - Scritto da: Wolf01
          quanto si è sicuri che MJ sia innocenteTanto. Almeno io.
      • Rocket scrive:
        Re: Ma vi rendete conto...
        - Scritto da: andrea andrea
        Tanti anni fa Michael Jackson??? E pagarlo in
        ragazzini??? ma certa gente non si rende proprio
        conto dove finisce il cervello e dove comincia
        l'ignoranza.....Diamine sei davvero maleducato.non ti sei reso conto che la maggior parte di questi "artisti" vive di rendita, Jackson compreso. Poi se hai il paraocchi che hanno tutti i fans per il loro idolo sono problemi tuoi, ma non sperare che tutti la pensino come te.In ogni caso sei davvero maleducato
    • Sergio scrive:
      Re: Ma vi rendete conto...
      Perchè, tu cosa faresti se ti fottessero i soldi di tasca, soldi guadagnati con il tuo lavoro, saresti contento? Loro non sono impiegati e quindi non vivono con la pensione di un impiegato. Manda quelle fighette della nazionale di calcio a vivere con la pensione da impiegato. Mi sembra che in Italia ci sia un po troppa invidia dei soldi che ha il vicino. Io ho il mio, e se quell'altro è stato + furbo di me ed ha saputo farci, ben venga per lui. Nessuno ti ha impedito nella tua vita di fare lo stesso e di tentare. Mi sembra di sentire le stesse cose che dicono di Berlusconi(tralasciando il fatto se sappia o meno fare politica).A tutti quei comunisti di merda che ci sono in Italia, Berlusca gli sta sul cazzo perchè è pieno di soldi. Nessuno magari pensa che mentre loro se ne andavano di festa ad ubriacarsi quello la se ne stava in casa a lavorare. Perchè è sicuro che qualcosa ha rubato, pero un impero dal nulla non lo crei cosi senza fare niente.Dico solo un cosa:BASTA CON QUESTA CAZZO DI INVIDIA ITALIANA!!!!!!!!!!!!!!
  • alessia de benedictis scrive:
    commento
    Michael jackson nn merita di subire tante cattiverie Perchè ha fatto tanto per i bimbi...Gli hanno voluto spelare solo dei soldi....ma Michael è forte è riuscirà a difendersi dagli attacchi innocenti...Michael sei il migliore in assoluto..
    • chojin scrive:
      Re: commento
      - Scritto da: alessia de benedictis
      Michael jackson nn merita di subire tante
      cattiverie Perchè ha fatto tanto per i
      bimbi...Gli hanno voluto spelare solo dei
      soldi....ma Michael è forte è riuscirà a
      difendersi dagli attacchi innocenti...Michael sei
      il migliore in
      assoluto..Eh, sì.. li ha "amati" tanto..ehhh! Ma per favore! Artisti ricchi sbandati e criminali a cui è concesso fare qualsiasi cosa perchè tanto la legge per loro non vale.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: commento
        - Scritto da: chojin
        Artisti ricchi sbandati e criminali a cui è
        concesso fare qualsiasi cosa perchè tanto la
        legge per loro non
        vale.Proprio vero[img]http://img176.imageshack.us/img176/9656/tortorarf6.jpg[/img]
        • rotfl scrive:
          Re: commento
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: chojin

          Artisti ricchi sbandati e criminali a cui è

          concesso fare qualsiasi cosa perchè tanto la

          legge per loro non

          vale.

          Proprio vero
          [img]http://img176.imageshack.us/img176/9656/tortoCosa c'entra?
  • Nilok scrive:
    Diritti d'Autore
    Ave.Ci sono Artisti emergenti che mettono gratis online le loro creazioni e ci sono Artisti "della vecchia guardia" che pretendono di continuare ad accumulare danaro, spitni dai loro Agenti, Distributori e Discografici.Esistono COMUNQUE dei Diritti da rispettare:[yt]mhCeUmzTnEk[/yt]A prestoNilok
    • Marvho scrive:
      Re: Diritti d'Autore
      guarda, il video è molto carino.purtroppo viaggia diretto verso una parte dalla quale tutti ci dissociamo.prova a pensare quando ti videoregistri un film su rete 4... ecco quella una copia abusiva... se poi la presti a tua sorella, sei perseguibile.. se gli fai pagare 2 euro per la videocassetta sei un criminale.che poi nei 2 euro ci siano le tasse siae per aventuali diuplicazioni... bhe lasciamo stare...torna in te, le mayor sono i carrettieri che sbattono i piedi perche hanno inventato l'automobile..
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Diritti d'Autore
        - Scritto da: Marvho
        guarda, il video è molto carino.
        purtroppo viaggia diretto verso una parte dalla
        quale tutti ci
        dissociamo.
        prova a pensare quando ti videoregistri un film
        su rete 4... ecco quella una copia abusiva...Sul supporto hai pagato la tassa che ti dà il diritto di registrarci materiale protetto da copyright. Altrimenti la tassa per cosa serve?
  • SardinianBoy scrive:
    michael michael ...!
    ha ha ha ha ha ha che roba .....che robaaaaaaaa!
  • Marcello scrive:
    Un mito
    C'avessimo noi gente con le palle così
  • marietto2008 scrive:
    brokep : sei un mito.
    Ma vi rendete conto chi e' peter sunde ? un mito.
    • Alex scrive:
      Re: brokep : sei un mito.
      - Scritto da: marietto2008
      Ma vi rendete conto chi e' peter sunde ? un mito.È un figo!
      • Featureman scrive:
        Re: brokep : sei un mito.
        - Scritto da: Alex
        - Scritto da: marietto2008

        Ma vi rendete conto chi e' peter sunde ? un
        mito.


        È un figo!si, facciamolo santo, subito!
        • Uolter il pirata scrive:
          Re: brokep : sei un mito.
          Ma quale mito e quale figo, piratebay esiste anche e sopratutto grazie a 'sti pupazzi frasciconi de ollivud. Che c***o stai addi' a brokep, nunciai manco er core de ammette come stanno le cose. Al primo posto nei torrent musicali piu' scaricati c'e' ard chendi di madonna, mentre in quello dei film e' airon men ad occupare la prima posizione. Se poi andiamo su programmi tv c'e' farsi ancora piu' risate. Il bucaiol... ehm, il bucaniere e' solo uno dei tanti veicoli su internet che contribuiscono a diffondere rumenta. Del resto "Sweden is the most americanized country in the world, with the possible exception of the United States" (Nils Sternquist). Bravi, bravi, voi si che siete alternativi... attaccati al capezzolo di hollywood! Se brokep fosse veramete figo, eviterebbe di lasciare online i links con la robba de ollivud fatta dai pupazzi che tanto critica! Maddeche, qua er pupazzo e' solo uno: brokep! Booooo
          • dwd scrive:
            Re: brokep : sei un mito.
            - Scritto da: Uolter il pirata
            Ma quale mito e quale figo, piratebay esiste
            anche e sopratutto grazie a 'sti pupazzi
            frasciconi de ollivud.


            Che c***o stai addi' a brokep, nunciai manco er
            core de ammette come stanno le cose. Al primo
            posto nei torrent musicali piu' scaricati c'e'
            ard chendi di madonna, mentre in quello dei film
            e' airon men ad occupare la prima posizione. Se
            poi andiamo su programmi tv c'e' farsi ancora
            piu' risate.


            Il bucaiol... ehm, il bucaniere e' solo uno dei
            tanti veicoli su internet che contribuiscono a
            diffondere rumenta. Del resto "Sweden is the most
            americanized country in the world, with the
            possible exception of the United States" (Nils
            Sternquist).


            Bravi, bravi, voi si che siete alternativi...
            attaccati al capezzolo di hollywood!


            Se brokep fosse veramete figo, eviterebbe di
            lasciare online i links con la robba de ollivud
            fatta dai pupazzi che tanto critica! Maddeche,
            qua er pupazzo e' solo uno: brokep!
            Boooooparla ITALIANO
          • achille97 scrive:
            Re: brokep : sei un mito.

            parla ITALIANOIronia, portami viaaa
          • LineaRosa scrive:
            Re: brokep : sei un mito.
            sono romano e non ho capita na se*a manco io :Dquindi rinnovo parla italiano -.-
          • Luke scrive:
            Re: brokep : sei un mito.
            Guarda, non c'ho capito un cazzo, però vinci il premio per il post più romanaccio del 2008-09.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: brokep : sei un mito.
            Lui di certo non ha tempo di rellare, viste le cause che ha impiantato, ne tantomeno di scaricare visto che rischia una percuisizione ogni giorno...
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: brokep : sei un mito.
      - Scritto da: marietto2008
      Ma vi rendete conto chi e' peter sunde ? un mito.Straquoto :)
    • Uolter il pirata scrive:
      Re: brokep : sei un mito.
      - Scritto da: marietto2008
      Ma vi rendete conto chi e' peter sunde ? L'inventore delle sonde anali con testata autocercante.
    • Get Real scrive:
      Re: brokep : sei un mito.
      Peccato che stia per diventare un mito molto povero, e per di più disoccupato e impossibilitato a trovare lavoro. Al giorno d'oggi, precedenti anche leggeri possono condannarti a vita.
      • Wolf01 scrive:
        Re: brokep : sei un mito.
        almeno ha il coraggio di sfidare il Sistema (e nel caso vincesse sai che falla in Matrix)magari ce ne fossero di più come lui, perchè no, magari anche io un giorno-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 maggio 2008 13.41-----------------------------------------------------------
        • Get Real scrive:
          Re: brokep : sei un mito.
          Il Sistema vince sempre. Si adatta, cambia di poco, e nel frattempo ti stacca la testa e caga nel buco.
          • LineaRosa scrive:
            Re: brokep : sei un mito.
            sbagliato il sistema cambia e si evolve...Non puoi dirmi che in 50 anni non è cambiato niente :D
      • Luke scrive:
        Re: brokep : sei un mito.
        Dì la verità: in realtà sei invidioso! Già, perchè in fondo tutti vorremmo avere il coraggio di mandare a fare in c**o gli arroganti e i prepotenti solo che spesso non lo facciamo perchè abbiamo paura delle ripercussioni. Brokep ha il coraggio di dire quello che tutti quanti pensiamo: cari detentori dei diritti, avete rotto!! Voi, le vostre cause, le vostre minacce, i vostri protocolli HDCP, i DRM, Securom e tutte le altre cappellate che servono solo a complicarci la vita. Penso che in Svezia sia un eroe e che, ammesso che ne avesse bisogno, non avrebbe problemi a trovarsi un'occupazione perchè i ladri di galline non combattono e non si espongono come fa lui, è uno che ci crede e che dà il massimo.
Chiudi i commenti