Pedoporno online, 16 indagati

Le operazioni condotte dalla polizia postale si sono dispiegate in dieci regione italiane. La rete pedo-pornografica agiva di concerto con organizzazioni turche e portoghesi

Roma – Italia, Portogallo e Turchia, questi i tre paesi investiti dal blitz condotto dalla Polizia Postale, con la collaborazione delle forze dell’ordine locali, nell’ambito della lotta alla diffusione di pedopornografia.

16 indagati e un sito sequestrato sono il bilancio dell’operazione, condotta sul versante italiano fra Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Puglia, Campania, Friuli Venezia Giulia, Sicilia e Piemonte.

Le indagini, avviate nove mesi fa, hanno coinvolto centinaia di agenti coordinati dal “Centro Nazionale della Polizia di Stato per il contrasto alla pedopornografia sulla rete Internet”, inaugurato di recente. ( G.B. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Categorico scrive:
    No problem!
    Dell cancella AMD, io (nel mio piccolo, nessuna mania di grandezza, eh?) cancello Dell (effettivamente avevo già cancellato, ultimamente fra i modelli con CPU e chipset AMD che mi interessavano stavo trovando offerte migliori da HP, mentre ho un po' di timore per certe pazze offerte Acer vedendo come va quello di mia sorella, in teoria più veloce del mio attuale ferrovecchio, in pratica più lento per l'enorme mole di monnezza preinstallata che mi vien male solo a pensare di dover individuare e disinstallare).
  • Cetto Laqualunqu e scrive:
    Le cpu clone cinesi come vanno?
    per esempio le www.blxcpu.com non rieso a sapere quanto costano..e come vanno..vorrei farmi un desktop nuovo a 150 euro con sti aggeggi..
  • Ma.. scrive:
    I soliti magheggi di Intel
    Molto probabilmente le minacce di Intel di qualche anno fa ai produttori, tornano di moda
    • Claudio scrive:
      Re: I soliti magheggi di Intel
      Sempre a pensare a complotti, magheggi, etc.....Se e quando le CPU AMD torneranno concorrenziali Dell riprenderà a venderle....... per ora mi pare che faccia benissimo a vendere solo quelle INTEL
  • rockroll scrive:
    razzismo informatico
    Semplicemente non comprerò mai niente di Dell, se la mettono su questo piano...
    • banano scrive:
      Re: razzismo informatico
      - Scritto da: rockroll
      Semplicemente non comprerò mai niente di Dell, se
      la mettono su questo
      piano...Nooooooooooooooooo ti prego cambia idea!
    • devil64 scrive:
      Re: razzismo informatico
      - Scritto da: rockroll
      Semplicemente non comprerò mai niente di Dell, se
      la mettono su questo
      piano...Ma li hai comprati? Non credo.Dell (per le aziende sopra le 200 unità) rappresenta:convenienza (pc+mon+off.pro-oem+garanzia 3anni on-site=800eu+iva)assistenza tecnica veloce (entro 24h)Abbiamo "testato" in 10 anni anche:IBM (servers, portatili e fissi)HP (servers, portatili e fissi)Toshiba (portatili)Asus (portatili)F.SiemensAssemblatiAcer (fissi e portatili)Ora siamo approdati a Dell (fissi e portatili). Domani si vedrà.Saluti
      • _FoX_ scrive:
        Re: razzismo informatico
        Assistenza tecnica entro 24 h un par di palle. L'assistenza si fa' viva con il ricambio o con il tecnico entro 24h dall'individuazione del problema... Tante' tutte e 3 le volte che il mio inspiron ha avuto rogne sono passati ben piu di 5 giorni lavorativi... In considerazione del fatto che e' uno strumento di lavoro, al prossimo giro valutero' molto bene se riacquistare un DELL o passare ad altre marche.
        • Wargames scrive:
          Re: razzismo informatico
          A me in azienda son sempre venuti il giorno dopo se telefonavo al mattino e dopo due giorni se telefonavo alla sera. No, io davvero credo non si possa fare di meglio. Hai provato le altre aziende?E comunque se chiami il venerdí alle 17 é ovvio che il tecnico ti arrivi lunedí o martedí = 5 giorni ;-)
          • Ale scrive:
            Re: razzismo informatico
            dipende da quale tipo di assistenza hai scelto, c'e' anche quella che escono max 5h dopo la chiamata, 24x7...
      • Wargames scrive:
        Re: razzismo informatico
        Il mio DELL ha su un processore AMD e ne sono soddisfattissimo! :-DDELL fa dei portatili nettamente minori per dotazioni (porte firewaire, pulsantini multimediali, ecc.) rispetto agli altri produttori ma ha due cose che la rendono imbattibile:-la garanzia porta a porta per cui in 24 ore hai il portatile rimesso in sesto senza bisogno di RMA, spedizioni e attese di almeno una settimana. Inoltre la garanzia di questo tipo é estensibile a 3-4 anni a prezzi piú che onesti. Basta che vi si scassi una cavolatina e avete giá ripagato la garanzia-i portatili sono personalizzabili-il rapporto prezzo/hardware é buonoPer i PC desktop invece lasciamo perdere, meglio un assemblato. Per le aziende invece é ancora una scelta consigliabile per via della garanzia.
    • Beppe scrive:
      Re: razzismo informatico
      - Scritto da: rockroll
      Semplicemente non comprerò mai niente di Dell, se
      la mettono su questo
      piano...si ma cosa esiste di parificabile a DELL, online?se non erro puoi comprarti il pc dicendo che componenti vuoi, no? Come un assemblato... fico!!
    • sconforto scrive:
      Re: razzismo informatico
      - Scritto da: rockroll
      Semplicemente non comprerò mai niente di Dell, se
      la mettono su questo
      piano...ma quale razzismo, AMD è diventata 'na sòla da quando ci sono i Core2. Dell ha fatto l'unica cosa intelligente che potesse fare per i suoi affari.
      • Photo scrive:
        Re: razzismo informatico
        - Scritto da: sconforto
        - Scritto da: rockroll

        Semplicemente non comprerò mai niente di Dell,
        se

        la mettono su questo

        piano...

        ma quale razzismo, AMD è diventata 'na sòla da
        quando ci sono i Core2.

        Dell ha fatto l'unica cosa intelligente che
        potesse fare per i suoi
        affari.azz... non dire così che mi sono appena assemblato un pc con AMD ATHLON 64 X2 BE-2350 2.1GHZ ENERGY EFFICENT
        • Chi è Loconte scrive:
          Re: razzismo informatico

          azz... non dire così che mi sono appena
          assemblato un pc con AMD ATHLON 64 X2 BE-2350
          2.1GHZ ENERGY EFFICENTOsti, ti sei preso una inchiappata colossale, mi spiace.
        • Wargames scrive:
          Re: razzismo informatico
          Anche io ne ho uno a 1,6 e va benissimo... AMD mica son gli ultimi arrivati...
          • Nome e cognome scrive:
            Re: razzismo informatico
            Bah, io ho assemblato da poco un X2 6000+ 3Ghz (leggermente overcloccato a 3,3Ghz in pratica un 6600+ con ram ddr2 cl4 overcloccate a 880Mhz).Va una bomba e se magna gli intel core2 duo.Con l'annuncio dei nuovi 4core phenomenon gli X2 sono scesi di prezzo!Adesso è il momento giusto per farsi una bomba di pc AMD a poco prezzo.I 4 core attualmente non servono a molto a meno che non usate programmi pesantemente multithread perché molti programmi in pratica girano come processo singolo ed occupano un solo core alla volta, quindi io preferisco avere solo 2 core ma velocissimi che 4 a buona velocità la cui somma delle potenze di calcolo sarà superiore, ma alla fine risulteranno più lenti per l'utente medio.Attualmente l'X2 6000+ è il processore a basso costo che ha il miglior rapporto velocità/prezzo. Certo, consuma 125W a pieno carico (a differenza dei 65W intel) ma non è solo il proc che determina il consumo energetico del pc. Quindi se un computer intel a pieno carico consuma 180W, questo ne consumerà 250W, non mi sembra una gran differenza considerata la differenza di prezzo.
      • Akiro scrive:
        Re: razzismo informatico

        ma quale razzismo, AMD è diventata 'na sòla da
        quando ci sono i Core2.certo, perchè adesso tutti comprano l'ultimo arrivato...e poi Intel è sempre stata molto più cara di AMD e le prestazioni non sono così differenti
Chiudi i commenti