Penguin, ripensamento sugli ebook

Tornano a disposizione di Prime Kindle e OverDrive i titoli dell'editore

Roma – L’editore Penguin ha fatto un passo indietro circa la decisione di rimuovere i suoi ebook dall’offerta di prestiti digitali: i suoi titoli (escluse le nuove uscite) tornano così a disposizione degli utenti delle biblioteche statunitensi .

L’editore aveva parlato di questioni legate “alla sicurezza dei formati digitali” per giustificare per “motivi di sicurezza” la rimozione dei suoi titoli digitali dai circuiti di prestito delle biblioteche statunitensi e di Kindle.

In un comunicato si annuncia che gli ebook Penguin, tutti tranne le nuove uscite, tornano a disposizione sul servizio di prestito Get for Kindle . ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mela avvelenata scrive:
    Yahoo...
    Il search engine di Yahoo fa veramente pena...Magari MS potrebbe trarre qualche vantaggio dalla piattaforma Yahoo Answers, ma dato il livello medio delle domande c'è più di qualche dubbio!
Chiudi i commenti