Phorm? E' intercettazione

La pubblicità che si frappone tra utente e ISP non piace agli attivisti dei diritti civili

Roma – No, niente da fare, niet, kaput: il sistema Phorm, la piattaforma di advertising che British Telecom si appresta a sperimentare e che ha già ricevuto la classificazione di adware da Trend Micro, proprio non piace alle organizzazioni che si battono per i diritti digitali.

BBC riporta la mobilitazione di Foundation for Information Policy Research (Fipr) secondo cui l’intromissione della pubblicità nella connessione degli utenti è assimilabile ad una forma di intercettazione.

A detta degli attivisti, dunque, si tratta di una tecnologia e di una piattaforma che violano le leggi sui poteri di indagine.

Inutile dire che per ora sia Phorm che British Telecom si sono limitate a ribadire che dal loro punto di vista gli spot, sparati solo sui PC degli utenti consenzienti, sono perfettamente legali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Google vi CONTROLLA
    Non l'avrei mai detto un giorno di dovere fare il tifo per la Microsoft un giorno... io ex-adoratore di BigG.Eppure ora Google sta diventando peggio di chiunque altro e la cosa preoccupante è che la maggior parte delle persone pensa che sia buono bello e simpatico, grande operazione di immagine e di classe. Ecco perchè Google è la più grande minaccia del web:- google sa che cosa cercate = google sa che cosa pensate (e lo ha ribadito anche il suo CEO qualche mese fa) e Google ad es. in Italia fa il 90% ed oltre delle ricerche internet.- per questo Google vi regala la Toolbar: almeno sa anche su quali siti andate anche senza passare dal suo motore.- google sa chi vi scrive e cosa vi scrive: Google regalava le Gmail da 1 Gb quando Yahoo aveva 50 MB di spazio.- google sa dove abitate, dove lavorate e dove siete andati durante il weekend: salvatevi le mappe, inserite GRATIS la vs. azienda in google maps.- google sa cosa comprate, quali form compilate e come convertite: quanti ecommerce hanno Google Analytics GRATIS (l'urchin prima di Google costava dai 900 $ ed oltre all'anno adesso è gratis).- google sa anche cosa avete sul PC: non avete il Desktop Search? Ma è GRATIS.- google sa se vi interessano di più le notizie di borsa o quelle di calcio. Non usate il News Alert? E' gratis.- google sa cosa scrivete nei vs. blogcon che frequenza e quanti vi leggono in modo fedele: non usi FeedBurner?!?- google saprà chi chiamate e cosa gli dite col cellulare: Android non è più un alieno- google sa quanto spendete: GoogleCheckout e GoogleCart in Italia non è ancora arrivato, ma lo sa comunque con Urchin.- google sa quanta pubblicità vendete con il vostro blog (AdSense), ma voi NON sapete quanto ha guadagnato lui.- google conosce anche la pubblicità vostra e degli altri con Google Ad Server (in beta). Almeno sa se il vs. sito vale adsense o meno.Poi ce ne è ancora....Ma perchè Google REGALA tutto? Cosa vuole in cambio da Noi? LA NOSTRA PRIVACY!Perchè?Perchè lui vende pubblicità e per coloro che vendono pubblicità la cosa più importante è conoscere e segmentare il mercato e profilare gli utenti e lui ci profila uno ad uno.SMETTETELA DI CREDERE CHE GOOGLE SIA BELLO E BUONO: Google fa il suo interesse NON il vostro.E la riprova l'ho avuta comprando un PC della DELL: cosa c'è insieme a Vista? Google Sidebar,Toolbar,Desktop Search, tutto preinstallato, tutto comodissimo, tutto gratis.... tutto preinstallato tutto che vi ingloba il PC... altro che MicrosoftAlmeno con Microsoft erano tutti incazzati io preferisco che non sia solo UNA azienda privata a sapere le cose cui sopra.Un modo per cambiare c'è: diversificate gli utilizzi del web: cercate con più motori (la classifica della serie A potete cercarla su Yahoo o Ask o AOL o Live senza problemi di serp, per le mappe usate altro, per le mail non Gmail...E' che Google ha impostato la sua comunicazione sul molto kool molto figo molto trendy molto radical chic.... riflettete gente riflettete... Ciao
    • iRoby scrive:
      Re: Google vi CONTROLLA
      Dunque di Micro$oft si usa Explorer, Outlook Express, il Windows Fax, Windows Media Player, MSN Messenger.Che WMP comunicava a M$ le tue preferenze multimediali era già risaputo ed è stato scoperto...Di cosa raccoglie e manda IE non lo puoi sapere.Ma la meraviglia è Windows Fax, perché se lo usi per spedire fax, e vuoi un header compilato correttamente gli hai dato perfino il tuo nome o della tua azienda e i recapiti telefonici.La Hotmail non la usa nessuno? Eppure ha più utenti della GMail.Ed MSN Messenger, quanta gente si scambia messaggi, informazioni, link, foto osè e chatta con la webcam in mezzo alle cosce?Con il suo supposto 90% di installazioni di Windows, Microsoft può potenzialmente sapere più cose sugli utenti di quante ne saprà Google. Compresa forma e grandezza della patatina e del pistolo degli adolescenti moderni.Ah anche Explorer, WMP, Outlook Express, Windows Fax, MSN Messenger e la Hotmail sono gratuiti e integrati in Windows.
    • Drago84 scrive:
      Re: Google vi CONTROLLA
      hem Google sa' pure quante canne te fumi :P
  • alieno scrive:
    a me Gugol me puzza
    e facciamoli 2 conti350.000 server x 80GB (un solo hard disk)=qualcosa come 30.000 terabyte di dati8 miliardi (le pagine indicizzate) x 10kbyte = piu' o meno 80 terabytee gli altri 29920 terabyte per cosa li usano?sapete meglio di me che su ognuno di quei 350.000 server ci stanno minimo 2 hdd da 80 gb... quindi 60.000 terabyte.... quindi me puzza ancora di +google è il grande fratello del futuro, e mi da l'impressione, che sia solo una tattica quella di allarmare il mondo buttando fango addosso ai rivali (vedi microsoft) in modo da non farsi "sgamare" che è proprio di lui che dobbiamo aver paura.ps=se poi rivedo la storia della nascita sembra proprio la trama di un film.... 2 ragazzi uno americano e uno russo.... mah... forse abbiamo creduto a tante favole... forse google è solo un organo statale americano ki lo sa' bohhhhhhhhhh....
  • bibop scrive:
    microsoft non ha colpa se...
    ff nn visualizza correttamente alcuni siti....
    Perché gli sviluppatori web sono dei caproni.vero
    Microsoft in tutto questo non ne ha colpa.falsoestensioni frontpage(che si chiamano estensioni perche' non sono contemplate dal w3c, se nn sai cos'e' usa un motore di ricerca), modifiche a java(c'ha anche perso un processo se non ricordo male, e se non lo ha perso ha patteggiato...), activex solo per windows(per fortuna, visto i problemi di sicurezza che danno, un tempo forse ve lo ricorderete, explorer usava gli stessi plugin di mozilla chissa' perche' hanno cambiato strada... sicuramente per innovare!) e la lista e' lunga lunghissima...attaccare sempre e comunque e' un errore ma difendere l'indifendibile e' sintomo di ignoranza o di malafede!!
    • Lemon scrive:
      Re: microsoft non ha colpa se...
      - Scritto da: bibop
      ff nn visualizza correttamente alcuni siti....


      Perché gli sviluppatori web sono dei caproni.
      vero


      Microsoft in tutto questo non ne ha colpa.
      falso

      estensioni frontpage(che si chiamano estensioni
      perche' non sono contemplate dal w3c, se nn sai
      cos'e' usa un motore di ricerca), modifiche a
      java(c'ha anche perso un processo se non ricordo
      male, e se non lo ha perso ha patteggiato...),
      activex solo per windows(per fortuna, visto i
      problemi di sicurezza che danno, un tempo forse
      ve lo ricorderete, explorer usava gli stessi
      plugin di mozilla chissa' perche' hanno cambiato
      strada... sicuramente per innovare!) e la lista
      e' lunga
      lunghissima...

      attaccare sempre e comunque e' un errore ma
      difendere l'indifendibile e' sintomo di ignoranza
      o di
      malafede!!E pensa invece che io le difendo tutte quelle cose che elenchi, non perchè siano di buona qualità o altro, ma semplicemente perchè hanno diritto di esistere, nel bene e nel male. Quello che trovo negativo è quando le tecnologie ci vengono imposte, dovrebbe essere il mercato a decretare il successo di qualsiasi prodotto.Ti faccio un esempio: il TCP/IP è una suite di protocolli estramamente insicuri ma nel suo settore ha vinto su altri per una serie di motivi, solo dopo si è pensato di proteggerlo al meglio, esattamente come activex o altre tecnologie MS. Io capisco che MS faccia i prodotti per i suoi sistemi operativi e non per tutti (non mi sembra che nel mondo linux sia tanto diverso), l'unica cosa è che non dovrebbero essere imposte, tutto qua. Ma più che con la MS io me la prendo con gli sviluppatori ed i consumatori, almeno quelli più "esperti", dovremmo essere noi a bloccare sul nascere prodotti non buoni.
      • krane scrive:
        Re: microsoft non ha colpa se...
        - Scritto da: Lemon
        - Scritto da: bibop

        estensioni frontpage(che si chiamano estensioni

        perche' non sono contemplate dal w3c, se nn sai

        cos'e' usa un motore di ricerca), modifiche a

        java(c'ha anche perso un processo se non ricordo

        male, e se non lo ha perso ha patteggiato...),

        activex solo per windows(per fortuna, visto i

        problemi di sicurezza che danno, un tempo forse

        ve lo ricorderete, explorer usava gli stessi

        plugin di mozilla chissa' perche' hanno cambiato

        strada... sicuramente per innovare!) e la lista

        e' lunga

        lunghissima...



        attaccare sempre e comunque e' un errore ma

        difendere l'indifendibile e' sintomo di
        ignoranza

        o di

        malafede!!

        E pensa invece che io le difendo tutte quelle
        cose che elenchi, non perchè siano di buona
        qualità o altro, ma semplicemente perchè hanno
        diritto di esistere, nel bene e nel male. Quello
        che trovo negativo è quando le tecnologie ci
        vengono imposte, dovrebbe essere il mercato a
        decretare il successo di qualsiasi
        prodotto.Il mercato puo' anche essere influnzato, corrotto, illuso, a evitare queste cose servono proprio tutta una serie di organizzazioni; ad esempio l'antitrust fece quello che fece a StandardOil ed At&T proprio per evitare che assumessero un tale potere da poter chiudere il mercato ad altri.Purtroppo il meccanismo con microsoft non ha funzionato per tutta una serie di motivi politico - tecnico che se vuoi ti analizzo.
        Ti faccio un esempio: il TCP/IP è una suite di
        protocolli estramamente insicuri ma nel suo
        settore ha vinto su altri per una serie di
        motivi, solo dopo si è pensato di proteggerlo al
        meglio, esattamente come activex o altre
        tecnologie MS. Io capisco che MS faccia i
        prodotti per i suoi sistemi operativi e non per
        tutti (non mi sembra che nel mondo linux sia
        tanto diverso)Che stai dicento ?Citami un programma per linux che non possa girare anche su windows; pefino KDE e XFCE puoi far girare su windows.Ultimamente ho visto che con una specie di wine si possono lanciare programmi compilari per linux da dentro a windows.Che stai dicendo ?
        , l'unica cosa è che non dovrebbero
        essere imposte, tutto qua. Ma più che con la MS
        io me la prendo con gli sviluppatori ed i
        consumatori, almeno quelli più "esperti",Gli esperti sono sempre una minoranza, e microsoft ha sempre preferito rivolgersi ad hobbisti, con strumenti come frontpage che inserivano apposta tag che inducessero Netscape e gli altri a non vedere bene il sito.
        dovremmo essere noi a bloccare sul nascere
        prodotti non buoni.Sarebbe bello poterlo fare, anche non in ambito informatico, ma purtroppo non siamo tutti esperti di tutto ne' possiamo esserlo !
        • bibop scrive:
          Re: microsoft non ha colpa se...

          E pensa invece che io le difendo tutte quelle cose che
          elenchi, non perchè siano di buona qualità o altro, ma
          semplicemente perchè hanno diritto di esistere, nel bene e
          nel male.questo vuol dire che nn c'e' malafede in quello che scrivi, solo ignoranza (e nn sto offendendo nessuno!!).l'html ms nn ha alcun diritto di modificarlo, rendendolo incompatibile con lo standard, ha tutto il diritto di fare proposte di modifica!stessa cosa vale per la virtual machine di java.perche' non ha proposto ed esteso la sicurezza dell'architettura a plugin di mozilla invece di rendere incompatibile una fetta considerevole, per fortuna le cose stanno cambiando... di web agli utenti non ms? (e con non ms intendo os diversi e browser diversi)non aggiungere argomenti giustificatori... la prima frase che ho scritto e' stata.. "attaccare sempre e' sbagliato" che vuol dire: ms nn e' il diavolo e tutto quello che fa e' m®da... ma non per questo giustifico le feci con le perle!ms dalla sua posizione dominante del mercato, cosa piu' che legittima, la posizione non come ci e' arrivata, non puo' non deve e non ha il diritto di modificare prodotti altrui di forza! e non credo di essere l'unico imbecille a pensarla cosi', basta guardare oltre il proprio naso per capire che ad una azienda colossale come ms non si puo' lasciare la liberta' di movimento che hanno altre primarie ma spesso marginali realta' industriali come sun apple novel google... ms con "il diritto" che gli concedi puo' e sta condizionando il mercato oltre ogni ragionevole e legale dubbio... sarebbe stato interessante vedere come il famoso processo contro microsoft sarebbe andato a finire se al governo, durante il processo, non fosse andato il partito republicano...probabilemte sei giovane e non hai vissuto l'informatica pre ascesa del padrone di tutti, piu' sistemi piu' programmi piu' scelta piu' concorrenza... piu' libero mercato sano, non il mercato delle liberta' di fare quello che si vuole in barba alle leggi!auspichiamo l'avvento di una nuova, anzi 10 nuove piccole google, non il consolidarsi in un ennesimo settore strategico di un colosso del calibro di ms!!se disturba/spaventa il potere raggiunto da google, senza entrare nelle dinamiche e nel merito, la soluzione non e' certo auspicare il consolidamento di una altro gigante, con una storia piena di ombre, come microsoft.
          • Lemon scrive:
            Re: microsoft non ha colpa se...

            l'html ms nn ha alcun diritto di modificarlo,
            rendendolo incompatibile con lo standard, ha
            tutto il diritto di fare proposte di
            modifica!
            Io invece credo che possa farlo, sta ai programmatori web non utilizzare le "novità" che propone.Il punto è che la MS ha spesso introdotto tecnologie per rendere la vita più facile a sviluppatori e "hobbysti", può anche averlo fatto con lo scopo di fidelizzare, perchè no, il punto è che hanno avuto seguito... non so che dire.
          • krane scrive:
            Re: microsoft non ha colpa se...
            - Scritto da: Lemon

            l'html ms nn ha alcun diritto di modificarlo,

            rendendolo incompatibile con lo standard, ha

            tutto il diritto di fare proposte di

            modifica!



            Io invece credo che possa farlo, sta ai
            programmatori web non utilizzare le "novità" che
            propone.
            Il punto è che la MS ha spesso introdotto
            tecnologie per rendere la vita più facile a
            sviluppatori e "hobbysti", può anche averlo fatto
            con lo scopo di fidelizzare, perchè no, il punto
            è che hanno avuto seguito... non so che dire.Che dire... L'antitrust non e' d'accordo con te.Del resto anche AlCapone puo' essere definito un semplice commerciante con alcuni problemucci di tasse.
      • TADsince1995 scrive:
        Re: microsoft non ha colpa se...

        Io capisco che MS faccia i
        prodotti per i suoi sistemi operativi e non per
        tutti (non mi sembra che nel mondo linux sia
        tanto diverso)E qui ti sbagli di grosso! Quasi tutti i programmi per linux sono fatti con librerie multipiattaforma, vedi gtk/qt/wxWidget solo per citarne alcune che riguardano le interfacce grafiche. Librerie che esistono anche su windows.Non mi sembra che Microsoft abbia portato le sue librerie e/o i suoi prodotti su linux...TAD
        • microoooooo ooooosoft scrive:
          Re: microsoft non ha colpa se...
          - Scritto da: TADsince1995
          Non mi sembra che Microsoft abbia portato le sue
          librerie e/o i suoi prodotti su
          linux...infatti, non ha interesse a farlo e mi pare abbastanza condivisibile che non lo faccia.
    • pippo75 scrive:
      Re: microsoft non ha colpa se...

      estensioni frontpage(che si chiamano estensioni
      perche' non sono contemplate dal w3c, se nn sai
      cos'e' usa un motore di ricerca), modifiche a
      java(c'ha anche perso un processo se non ricordo
      male, e se non lo ha perso ha patteggiato...),
      activex solo per windows(per fortuna, visto i
      problemi di sicurezza che danno, un tempo forse
      ve lo ricorderete, explorer usava gli stessi
      plugin di mozilla chissa' perche' hanno cambiato
      strada... sicuramente per innovare!) e la lista
      e' lunga
      lunghissima...1: cosa c'entrano le specifiche di java con il w3c?2: e i CattiveX?Ma chi fa i siti è capace di farli?
      attaccare sempre e comunque e' un errore ma
      difendere l'indifendibile e' sintomo di ignoranza
      o di malafede!!appunto, come quelli che per ogni cosa devono attaccare MS, ma dimenticatela il piu' possibile.Ms ha fatto cose non standard, ma le hanno fatte tutti.sono standard W3C?- i cattivex?- il formato xul?- i plug di opera?- adobe/macromedia flashognuno ha aggiunto quello che gli serviva.
      • bibop scrive:
        Re: microsoft non ha colpa se...
        e' come far finta di non vedere....
        cosa c'entrano gli standard w3c con java nulla... e se fai finta di non capire cosa voglia dire quell'elenco, si passa dal,' "ignoranza" alla malafede...ma per amore di chiarezza... le caccomuna il fatto che ms ha modificato per "distruggere" l'iteroperabilita' di strumenti software progettati per essere platform independent!lo capiscono i fanboy platform independet cosa vuol dire? cosa significa il libero mercato? cosa voglia dire avere interoperabilita' di formati ma non di binari??
        Ma chi fa i siti è capace di farli?ho gia' risposto... no, non sono capaci, per motivi che nn e' adesso il caso enunciare... qui il discorso e' un altro... quando ha potuto ms ha adottato/modificato/sostituito anche se qualche anno fa era piu' corretto citare il "distrutto", microsoft ha adottato/modificato e reso dipendenti a windows tutta una serie di tecnologie... NON SUE dichiaratamente indipendenti dalla piattaforma.per java c'ha pensato il tribunale.Per gli standard w3c c'ha pensato il mercato, perche' solo la perdita consistente di quote ha portato ms alla modalita' superstandard (complimenti al nome) di iexplorer, gli utenti iexplorer ringrazino il mercato libero anche per la nuova capacita' di iexplorer di visualizzare correttamente i canali alfa (le trasparenze) dei png! (standard w3c da piu' di una decade!) parlare male sempre e' sbagliato, difendere le politiche predatorie e liberticide(per il consumatore) di una multinazionale e' naive!
  • ilmusico scrive:
    Punto di vista....
    Che la Microsoft sia invasiva , che passi sulla nostra cosiddetta privacy (privacy: non è mai stata rispettata e meno che mai, attualmente e peggio ancora , in futuro)non vi possono essere dubbi. Che Google , Yahoo e via dicendo, facciano la stessa cosa, non è notizia di oggi. Se poi volessimo aggiungere anche l' Intelligence a livello mondiale, non credo che ci si sbaglierebbe di molto. Anche se ritengo che i servizi segreti lo facciano con diverse finalità, non commerciali, per intenderci. Insomma, siamo messi proprio bene! Abbiamo Echelon (USA)satellitare e sottomarino (cavi transoceanici di trasmissione dati ai quali si 'aggancia' il sommergibile Jimmy Carter II,varato da qualche anno per intercettare miliardi e miliardi di informazioni di tutti i generi).Abbiamo Infopol (UE) , un po' meno potente di Echelon. E l'elenco potrebbe continuare. Quindi , il dilemma è il seguente: dobbiamo rassegnarci? Si possono fare tante leggi per "proteggere" la privacy ma sarebbero inutili: chi ha il Potere, le scavalcherebbe (come fa da anni e continua a fare). Che gli scopi siano commerciali o di sicurezza , sta di fatto che noi internauti , siamo continuamente setacciati da tantissimi ficcanaso. Purtroppo , secondo me, sono più numerosi gli aspetti negativi, in questa storia, a preoccupare ... Cosa fare? Non navigare più in Internet, per questo motivo? Oggi, parlando con un negoziante di prodotti informatici (pc e accessori)mi sono sentito dire che non vi è alcun modo, veramente efficace, per impedire queste intromissioni nella nostra vita personale, quando si naviga. A questo punto, ci si puo' anche scoraggiare e incavolare, anche...!!!
  • Real_enneci scrive:
    W L'IGNORANZA ITAGLIANA
    Come al solito.. i M$ fanboy dimostrano un'ignoranza e un'ottusità fuori dal comune.Guarda caso chi adora prenderlo nel culo con Winzoz odia e ripudia Google.. chissà come mai... forse xche non usa l'infallibile .NET... o forse xche non è su piattaforma Winzoz 2003??Pagliacci, vi rendete conto che rosikerete a vita? Google è nata su Linux... e si vedono i risultati...Ora tornate pure a giocare su quella caccola di live.it, potete permettervi solo quello..
    • Lemon scrive:
      Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
      - Scritto da: Real_enneci
      Come al solito.. i M$ fanboy dimostrano
      un'ignoranza e un'ottusità fuori dal
      comune.Se lo dici tu...
      Guarda caso chi adora prenderlo nel culo con
      Winzoz odia e ripudia Google.. chissà come mai...
      forse xche non usa l'infallibile .NET... o forse
      xche non è su piattaforma Winzoz
      2003??
      Io ho visto persone che non odiano ma stanno attente a tutto e non solo a quelle cose marchiate MS.
      Pagliacci, vi rendete conto che rosikerete a
      vita? Google è nata su Linux... e si vedono i
      risultati...

      Ora tornate pure a giocare su quella caccola di
      live.it, potete permettervi solo
      quello..Mai usato. Comunque, adesso che ti sei sfogato, cosa ci dici di serio?
      • Drago84 scrive:
        Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
        ma dai è impossibile ostinarsi cosi' tanto sulla bonta di micorsoft dopo che lo ha messo a quel posto a tutti voi xD
        • Lemon scrive:
          Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
          - Scritto da: Drago84
          ma dai è impossibile ostinarsi cosi' tanto sulla
          bonta di micorsoft dopo che lo ha messo a quel
          posto a tutti voi
          xDMa secondo me c'è qualcuno che trolleggia sulla bontà di MS, qualche altro (ed io mi reputo tra questi) che semplicemente cerca di prendere il meglio (o il più idoneo alle proprie esigenze) tra le varie soluzioni presenti nel mercato. Il FUD non mi piace in nessun caso
      • Real_Enneci scrive:
        Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
        - Scritto da: Lemon
        - Scritto da: Real_enneci

        Come al solito.. i M$ fanboy dimostrano

        un'ignoranza e un'ottusità fuori dal

        comune.

        Se lo dici tu...


        Guarda caso chi adora prenderlo nel culo con

        Winzoz odia e ripudia Google.. chissà come
        mai...

        forse xche non usa l'infallibile .NET... o forse

        xche non è su piattaforma Winzoz

        2003??



        Io ho visto persone che non odiano ma stanno
        attente a tutto e non solo a quelle cose
        marchiate
        MS.


        Pagliacci, vi rendete conto che rosikerete a

        vita? Google è nata su Linux... e si vedono i

        risultati...



        Ora tornate pure a giocare su quella caccola di

        live.it, potete permettervi solo

        quello..

        Mai usato.
        Comunque, adesso che ti sei sfogato, cosa ci dici
        di
        serio?Google:- Google è mai stata accusata di abuso di posiione dominante?- Google si impopne a forza come motore di ricerca, non permettendoti di usarne altri?- Per fare Advertising devi per forza scegliere Google?- Quando vuoi una e-mail free è obbligatorio usare gmail?Microsfot:- windows è il SO che c'è su ogni PC, senza diritto di recesso, senza darti la scelta sulle alternative, buone o cattive che siano.- M$ ti costringe a usare IE per andare sui siti che usano la tecnologia (si fa per dire) .NET, quali banche o enti pubblici. Se non ce l'hai ti attacchi..- M$ ti impone di cambiare HW se vuoi il suo nuovo SO, e ti fa sparire i driver per i vecchi SO nel giro di un meseecc ... ecc ...Forse è ora che accendi il cervello... anche se è tardi..
    • Renji Abarai scrive:
      Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
      complimenti per il linguaggio forbito e pieno di delucidazioni tecniche.Mai titolo del thread fu più azzeccato e ne rispecchi a pieno l'argomentazione.
      • Real_Enneci scrive:
        Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
        - Scritto da: Renji Abarai
        complimenti per il linguaggio forbito e pieno di
        delucidazioni
        tecniche.
        Mai titolo del thread fu più azzeccato e ne
        rispecchi a pieno
        l'argomentazione.Non sei ancora andato a nascnderti? ti conoscono tutti per le idiozie che spari.. contento te..
    • SVEGLIA scrive:
      Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
      Io amo linux e reputo Google la nuova MS. Già la nostra privacy non era assicurata prima, ora con big G ne siamo certi.
      • Real_Enneci scrive:
        Re: W L'IGNORANZA ITAGLIANA
        - Scritto da: SVEGLIA
        Io amo linux e reputo Google la nuova MS. Già la
        nostra privacy non era assicurata prima, ora con
        big G ne siamo
        certi.Secondo me no, almeno, non meno di quanto fanno le altre e-mail/servizi free.Se volete la privacy, se volete essere sicuri che nessuno vi spia la posta, fatevi un server vostro in SSL...Dove sta scritto che devi per forza aderire ad un servizio gratuito?
  • Lemon scrive:
    Monopolio MS
    Scusate le domande ma io non ho mai capito alcune cose:1) MS è in regime di monopolio, d'accordo, ma all'inizio non è forse partita da 0 come tutti gli altri?2) Se la MS è partita da 0, come è possibile che si sia imposta nel mercato? Conosco le teorie ed i libri in circolazione, tuttavia mi domando: quali pratiche anticoncorrenziali così dure potrebbe fare un'azienda che parte da 0 e che prova ad entrare in un mercato dove già esistono Apple, Commodore, Sinclair e sistemi Unix e IBM? E tra l'altro copiando, implementando male, con prezzi alti ecc ecc...?3) Perchè dovremmo avere paura di MS e non di altre superpotenze che crescono sempre più, come Google per intenderci?
    • krane scrive:
      Re: Monopolio MS
      - Scritto da: Lemon
      Scusate le domande ma io non ho mai capito alcune
      cose:
      1) MS è in regime di monopolio, d'accordo, ma
      all'inizio non è forse partita da 0 come tutti
      gli altri?Si, ma ha utilizzato contratti capestro che gli hanno consentito di assumere rapidamente il monopolio in modo illegale, poi quando e' stato il momento di fare i conti con la giustizia era gia' ricca ed ha pagato le multe.
      2) Se la MS è partita da 0, come è possibile che
      si sia imposta nel mercato? Conosco le teorie ed
      i libri in circolazione, tuttavia mi domando:
      quali pratiche anticoncorrenziali così dure
      potrebbe fare un'azienda che parte da 0 e che
      prova ad entrare in un mercato dove già esistono
      Apple, Commodore, Sinclair e sistemi Unix e IBM?
      E tra l'altro copiando, implementando male, con
      prezzi alti ecc ecc...?E com'e' che AlCApone aveva il monopolio del mercato clandestino ? Perche' non un altro ?Forse perche' gli altri rispettavano la legge.
      3) Perchè dovremmo avere paura di MS e non di
      altre superpotenze che crescono sempre più, come
      Google per intenderci?Per i precedenti, che fanno di microsoft l'equivalente di Pacciani tra i candidati quando devi scegliere il baby sitter.
      • Lemon scrive:
        Re: Monopolio MS


        Si, ma ha utilizzato contratti capestro che gli
        hanno consentito di assumere rapidamente il
        monopolio in modo illegale, poi quando e' stato
        il momento di fare i conti con la giustizia era
        gia' ricca ed ha pagato le
        multe.
        A me è proprio questo passaggio che sfugge, voglio dire, da 0 al monopolio e nessuno ha detto niente? Mi sembra veramente incredibile, a questo punto dovrò andarmi a comprare per forza sto benedetto libro, non è che mi fidi molto di una sola opinione ma almeno vedrò di farmi un'idea più precisa. Ripeto, a me sembra assurdo.

        E com'e' che AlCApone aveva il monopolio del
        mercato clandestino ? Perche' non un altro
        ?
        Forse perche' gli altri rispettavano la legge.
        Non è proprio vero, Al Capone aveva il dominio sul mercato perchè era il migliore gangster, nel suo campo era eccellente, invece a MS si contesta il fatto che faccia schifo in tutto.


        3) Perchè dovremmo avere paura di MS e non di

        altre superpotenze che crescono sempre più, come

        Google per intenderci?

        Per i precedenti, che fanno di microsoft
        l'equivalente di Pacciani tra i candidati quando
        devi scegliere il baby
        sitter.Ok, niente MS a Yahoo, ma chi contrasterà Google?
        • pippo75 scrive:
          Re: Monopolio MS




          A me è proprio questo passaggio che sfugge,
          voglio dire, da 0 al monopolio e nessuno ha detto
          niente? semplice, era una della poche ditte se non l'unica che per un certo periodo ha venduto il suo OS a tutti, bastava pagare che MS vendeva.l'altra era la DigitalResearch, peccato che il cp/m86 era arrivato troppo tardi.
          • Lemon scrive:
            Re: Monopolio MS
            - Scritto da: pippo75






            A me è proprio questo passaggio che sfugge,

            voglio dire, da 0 al monopolio e nessuno ha
            detto

            niente?


            semplice, era una della poche ditte se non
            l'unica che per un certo periodo ha venduto il
            suo OS a tutti, bastava pagare che MS
            vendeva.

            l'altra era la DigitalResearch, peccato che il
            cp/m86 era arrivato troppo
            tardi.Io in quegli anni c'ero e mi ricordo che nelle case di tutti c'era commodore (dal vic20 all'amiga), Spectrum o Sinclair non so quale sia la marca, i mac già c'erano...in azienda c'erano altri prodotti, di certo non MS
          • chicken deluxe scrive:
            Re: Monopolio MS
            [...]La grande occasione arriva nel 1980: a luglio Bill Gates viene contattato dall'IBM. A questo incontro ne seguira' un secondo, un mese piu' tardi, durante il quale Gates firma un contratto di consulenza con Ibm per la realizzazione di un sistema operativo da utilizzare per i futuri PC IBM.Ad agosto Gates acquista per 50.000 dollari dalla Seattle Computer Products un sistema operativo "veloce e sporco", il Q-Dos, "Quick and Dirt Operating System" che sara' la base del futuro MS-DOS, destinato a diventare uno standard nell'ambito dei personal computer grazie alla potenza economica di IBM e al senso degli affari di Bill Gates. Gates ottiene da Tim Paterson, che aveva realizzato il Q-Dos, un accordo di licenza non esclusivo, che prevedeva la possibilita' di rivendere il prodotto.In seguito Microsoft chiudera' il cerchio comprando tutti i diritti della Seattle Computer Products, assumendo alle sue dipendenze lo stesso Paterson, che con un po' piu' di furbizia e di fortuna avrebbe potuto sedersi al posto di Gates sulla poltrona di uomo piu' ricco del mondo. Il 12 agosto 1981 il primo personal computer della IBM, basato sulmicroprocessore 8086, fa il suo ingresso trionfale sul mercato dei personal computers. Gia' dalla prima versione dell'MS-Dos il sistema di licenze software della Microsoft obbliga la IBM e i costruttori di PC compatibili a pagare una licenza DOS per ogni singola macchina venduta.Questo rendeva antieconomico installare sui primi PC IBM un sistema operativo diverso da MS-DOS, per il quale si sarebbe pagata un'ulteriore licenza. [...]tratto dahttp://www.tmcrew.org/csa/l38/multi/microsoft/gubitosa.htm
          • krane scrive:
            Re: Monopolio MS
            - Scritto da: chicken deluxe
            [...]
            La grande occasione arriva nel 1980: a luglio
            Bill Gates viene contattato dall'IBM. A questo
            incontro ne seguira' un secondo, un mese piu'
            tardi, durante il quale Gates firma un contratto
            di consulenza con Ibm per la realizzazione di un
            sistema operativo da utilizzare per i futuri PC
            IBM.

            Ad agosto Gates acquista per 50.000 dollari dalla
            Seattle Computer Products un sistema operativo
            "veloce e sporco", il Q-Dos, "Quick and Dirt
            Operating System" che sara' la base del futuro
            MS-DOS, destinato a diventare uno standard
            nell'ambito dei personal computer grazie alla
            potenza economica di IBM e al senso degli affari
            di Bill Gates. Gates ottiene da Tim Paterson, che
            aveva realizzato il Q-Dos, un accordo di licenza
            non esclusivo, che prevedeva la possibilita' di
            rivendere il
            prodotto.

            In seguito Microsoft chiudera' il cerchio
            comprando tutti i diritti della Seattle Computer
            Products, assumendo alle sue dipendenze lo stesso
            Paterson, che con un po' piu' di furbizia e di
            fortuna avrebbe potuto sedersi al posto di Gates
            sulla poltrona di uomo piu' ricco del mondo.


            Il 12 agosto 1981 il primo personal computer
            della IBM, basato
            sul
            microprocessore 8086, fa il suo ingresso
            trionfale sul mercato dei personal computers.
            Gia' dalla prima versione dell'MS-Dos il sistema
            di licenze software della Microsoft obbliga la
            IBM e i costruttori di PC compatibili a pagare
            una licenza DOS per ogni singola macchina
            venduta.

            Questo rendeva antieconomico installare sui primi
            PC IBM un sistema operativo diverso da MS-DOS,
            per il quale si sarebbe pagata un'ulteriore
            licenza.Anche perche' fin da subito il DOS di Bill, al contrario di tutti gli altri prodotti del periodo, pretendeva l'esclusiva distruggendo eventuali dual boot in fase di installazione; questo porto' a varie denunce da parte di Caldera.Notare che il DOS di caldera era perfettamente compatibile con tutte le applicazioni dos, a parte quelle microsoft che non giravano, era multitasking e disponeva di varie shell che giravano in parallelo.
          • Lemon scrive:
            Re: Monopolio MS
            - Scritto da: chicken deluxe
            [...]

            La grande occasione arriva nel 1980: a luglio
            Bill Gates viene contattato dall'IBM. A questo
            incontro ne seguira' un secondo, un mese piu'
            tardi, durante il quale Gates firma un contratto
            di consulenza con Ibm per la realizzazione di un
            sistema operativo da utilizzare per i futuri PC
            IBM.

            Ad agosto Gates acquista per 50.000 dollari dalla
            Seattle Computer Products un sistema operativo
            "veloce e sporco", il Q-Dos, "Quick and Dirt
            Operating System" che sara' la base del futuro
            MS-DOS, destinato a diventare uno standard
            nell'ambito dei personal computer grazie alla
            potenza economica di IBM e al senso degli affari
            di Bill Gates. Gates ottiene da Tim Paterson, che
            aveva realizzato il Q-Dos, un accordo di licenza
            non esclusivo, che prevedeva la possibilita' di
            rivendere il
            prodotto.

            In seguito Microsoft chiudera' il cerchio
            comprando tutti i diritti della Seattle Computer
            Products, assumendo alle sue dipendenze lo stesso
            Paterson, che con un po' piu' di furbizia e di
            fortuna avrebbe potuto sedersi al posto di Gates
            sulla poltrona di uomo piu' ricco del mondo.


            Il 12 agosto 1981 il primo personal computer
            della IBM, basato
            sul
            microprocessore 8086, fa il suo ingresso
            trionfale sul mercato dei personal computers.
            Gia' dalla prima versione dell'MS-Dos il sistema
            di licenze software della Microsoft obbliga la
            IBM e i costruttori di PC compatibili a pagare
            una licenza DOS per ogni singola macchina
            venduta.

            Questo rendeva antieconomico installare sui primi
            PC IBM un sistema operativo diverso da MS-DOS,
            per il quale si sarebbe pagata un'ulteriore
            licenza.


            [...]



            tratto da
            http://www.tmcrew.org/csa/l38/multi/microsoft/gubiSi ok, grazie per la citazione, ma io sono ancora più confuso di prima! I miei dubbi:1) Allora la colpa del monopolio di MS è di IBM che è stata la prima a siglare un accordo con loro?2) Perchè IBM ha scelto MS-DOS e non Caldera?3) Che fine hanno fatto i vari personal computer che esistevano prima? perchè comprare un ibm con ms-dos se esisteva di meglio?
          • chicken deluxe scrive:
            Re: Monopolio MS
            - Scritto da: Lemon

            Si ok, grazie per la citazione, ma io sono ancora
            più confuso di prima! I miei
            dubbi:

            1) Allora la colpa del monopolio di MS è di IBM
            che è stata la prima a siglare un accordo con
            loro?non un accordo, ma *quell'accordo*non sono stati in grado di vedere il futuro, cosa in cui invece bill è stato abilissimo.
            2) Perchè IBM ha scelto MS-DOS e non Caldera?sempre la di cui sopra scarsa lungimiranza.evidentemente l'accordo con ms *appariva* più vantaggioso.il film "i pirati di silicon valley" (visione straconsigliata) da un'immagine perfetta della IBM di quei tempi.gente che non ha saputo guardare al futuro, non capivano i cambiamenti che stavano per avvenire.guardavano un mouse con disgusto, come fosse un topo vero.
            3) Che fine hanno fatto i vari personal computer
            che esistevano prima? perchè comprare un ibm con
            ms-dos se esisteva di
            meglio?penso una questione di costi e disponibilità, ma non ti so dare una risposta precisa
          • MyrddinEmrys scrive:
            Re: Monopolio MS
            perchè quando nacquero i PC (e ti parlo dell'IBM PC) la stragrande maggioranza degli Home Computer dell'epoca non aveva nemmeno un vero e prorprio sistema operativo. In genere c'era un interprete di un linguaggio a caso (spesso il basic) che faceva un po' tutto.Quando inoltre si aveva la fortuna di trovare sistemi operativi nel senso compiuto del termine.. si doveva fare i conti con la assoluta non standardizzazione.. I vari amiga (coetanei dei primi pc) cambiavano di versione in versione in hardware e compatibilità software.Gli unix erano costosi e poco diffusi perchè mancavano piattaforme a buon mercato su cui farli girare (e per la cronaca anche ms sviluppava un unix poi abbandonato di nome xenix, se non sbaglio). Un misero modesto tentativo.L'IBM PC con il suo dos fu qualcosa di unico nel suo genere e porto' la possibilità di avere un sistema operativo "vero" (per quanto limitato fosse il dos)
          • chicken deluxe scrive:
            Re: Monopolio MS
            questo completa il quadro...il vero merito di ms fu quindi quello di capire questo scenario, comprare il q-dos, e cederlo in licenza a IBM.direi che questo risponde pienamente alla domanda 2) di Lemon
          • pippo75 scrive:
            Re: Monopolio MS

            Io in quegli anni c'ero e mi ricordo che nelle
            case di tutti c'era commodore (dal vic20
            all'amiga), Spectrum o Sinclair non so quale sia
            la marca, i mac già
            c'erano...
            in azienda c'erano altri prodotti, di certo non MSPoteva un produttore di PC creare un suo computer compatibile con- amiga- spcetrum- mac-os- vic 20non mi risulta.Poteva vendere il suo Pc per far funzionare Ms-D(i)os :) ?Si, Certo, discurso chiuso.
    • sensocritic o scrive:
      Re: Monopolio MS
      hai ragione ... perché temere l'inevitabile?ma con gli occhi chiusi è più facile sbattere il naso sul muro, il naso è tuo e il male che senti pure: a poco vale denunciare la natura (ottusamente dura) dei muri.
      • Lemon scrive:
        Re: Monopolio MS
        - Scritto da: sensocritic o
        hai ragione ... perché temere l'inevitabile?

        ma con gli occhi chiusi è più facile sbattere il
        naso sul muro, il naso è tuo e il male che senti
        pure: a poco vale denunciare la natura
        (ottusamente dura) dei
        muri....non ho capito a cosa ti riferisci
    • Drago84 scrive:
      Re: Monopolio MS

      1)hem rubando i prodotti... bel modo di partire..2)
      hai un po le idee confuse su Apple, Commodore, Sinclair e sistemi Unix e IBM :D Forse perche nn hanno mai supportato il multipiattaforma?3) Forse perche Microsoft ha gia dimostrato di cosa è capace pur di fare soldi????
      • Lemon scrive:
        Re: Monopolio MS
        - Scritto da: Drago84

        1)

        hem rubando i prodotti... bel modo di partire..
        Continuo a non capire. Se io oggi "rubassi" il codice sorgente dell'openoffice potrei far nascere un'azienda multinazionale? e nessuno mi direbbe nulla?
        2)

        hai un po le idee confuse su Apple, Commodore,
        Sinclair e sistemi Unix e IBM
        :D
        Forse perche nn hanno mai supportato il
        multipiattaforma?
        Più confuso di prima! Perchè MS supportava il multipiattaforma? C64 e spectrum erano nelle case di tutti, in azienda esistevano vari mainframe di certo non MS. Mi si dice da anni che MS ha fatto prodotti pietosi eppure ha scalzato tutti quelli citati, non riesco a capire. Attenzione, la mia non è una provocazione sia chiaro, io ho una mia idea che, giusto per essere chiari, NON è che MS abbia sfornato i prodotti migliori del mondo.
        3)
        Forse perche Microsoft ha gia dimostrato di cosa
        è capace pur di fare
        soldi????MS non mi spaventa più di altre sinceramente.
        • krane scrive:
          Re: Monopolio MS
          - Scritto da: Lemon
          - Scritto da: Drago84


          1)

          hem rubando i prodotti... bel modo di partire..
          Continuo a non capire. Se io oggi "rubassi" il
          codice sorgente dell'openoffice potrei far
          nascere un'azienda multinazionale? e nessuno mi
          direbbe nulla?L'ha fatto legalmente, la licenza BSD lo permette.Il MSDOS l'ha comprato per un'inezia, ma alla fine queste sono cose che capitano nel mondo degli affari.

          2)


          hai un po le idee confuse su Apple, Commodore,

          Sinclair e sistemi Unix e IBM

          :D

          Forse perche nn hanno mai supportato il

          multipiattaforma?
          Più confuso di prima! Perchè MS supportava il
          multipiattaforma? Non non c'entra granche la cosa, ma diciamo che c'erano degli standard, come quelli del DOS, che facevano si che un programma girasse su MSDOS, OPENDOS, o un altro DOS indifferentemente. Finche' microsoft non penso' bene di impedire artificialmente ai suoi programmi di girare sui sistemi dei concorrenti.
          C64 e spectrum erano nelle case
          di tutti, in azienda esistevano vari mainframe di
          certo non MS. Mi si dice da anni che MS ha fatto
          prodotti pietosi eppure ha scalzato tutti quelli
          citati, non riesco a capire. Attenzione, la mia
          non è una provocazione sia chiaro, io ho una mia
          idea che, giusto per essere chiari, NON è che MS
          abbia sfornato i prodotti migliori del
          mondo.Da una parte ha usato la potenza e il nome di IBM per penetrare il mercato; inoltre ha usato l'arma dell'incompatibilita' indotta e quella di non volere altri SO installati oltre al suo sullo stesso disco di boot per scalzare gli altri dal mercato.Insomma anche al posto di AlCApone poteva esserci un altro, basta che avesse lo stesso pelo, fiuto e un'altro tot di qualita.

          3)


          Forse perche Microsoft ha gia dimostrato di


          cosa è capace pur di fare soldi????
          MS non mi spaventa più di altre sinceramente.Ma tra una ditta che ha decine di anni di condanne e una che non ne ha, personalmente mi cambia.Un po' come arrivassero 5 candidati al posto di baby sitter di cui 4 con la fedina penale pulita e il quinto un noto pedo-uccisore di bambini... Tu chi sceglieresti ?
        • Drago84 scrive:
          Re: Monopolio MS
          Bhe scusa forse è vero hai un po' la mente confusa.. alle origini (origini origini) quello che poi divento' ms dos fu comprato da zio bill x 50.000 $ se nn erro... stipolando un contratto con ibm (allora era il maggior fornitore di pc) è normale che se io riesco a piazzare il mio OS sull'80% dei pc in circolazione diventa uno standard....Cio' non significa che deve essere l'unico non credi?? non puoi impedire ad altri di entrare in campo ne direttamente ne con mezzi subdoli come pagare ad esempio x far usare i tuoi prodotti in modo tale che diventano standard pero poi impedire l'accesso agli altri non credi?
    • the_m scrive:
      Re: Monopolio MS
      - Scritto da: Lemon
      Scusate le domande ma io non ho mai capito alcune
      cose:

      1) MS è in regime di monopolio, d'accordo, ma
      all'inizio non è forse partita da 0 come tutti
      gli altri?Sì è partita da 0

      2) Se la MS è partita da 0, come è possibile che
      si sia imposta nel mercato?Boh considera che ha cavalcato l'onda dei "nuovi mercati", anche se gli home pc esistevano già c'è stata una richiesta esponenziale ha potuto creare un giro d'affari incredibile.E la bravura m$ sul piano commerciale, economico, gestionale è inconfutabile.. è stata questa a permetterle di battere i concorrenti, perchè no unita ad una buona dose di fortuna e a qualche pratica diciamo sul filo della legalità
      3) Perchè dovremmo avere paura di MS e non di
      altre superpotenze che crescono sempre più, come
      Google per intenderci?Meglio stare attenti a tutti :-D :-DIl fatto di poter usare servizi gratuiti e di qualità oggettivamente superiore agli altri è un punto a favore di Google.Se domani dicessero "ogni query fatta con google costa 1$" oppure "il ns. motore di ricerca è accessibile solo dal software 'google browser'" oppure "Google apps/google maps richiedono che l'utente utilizzi 'google os'" ecc. ecc.allora potremmo cambiare bookmark e usare altri servizi con uno sforzo contenuto.Aggiungo questo: il fatto che tu utilizzi certi servizi Google, non influisce su quello che fanno gli altri (a parte Talk..) nel senso che se domani avesse mettiamo Arianna il 100% del mercato delle ricerche e advertising personalmente non mi cambierebbe nulla (ok sposterei la mia pubblicità da Adwords ad..AriannaWords!). Il fatto che tutti abbiano win e office invece influisce eccome, visto che poi non trovi driver per le periferiche se non hai win, ti inviano .doc .ppt .xls in e-mail e devi aprirli, compri un notebook e ti ritrovi vista (pagato) anche se non lo vuoi, ti arrivano 500 mail di spam al giorno perchè gli utonti sono tutti infettati, vai a vedere un carnaccio e trovi dei WMV, ecc. ecc.Ricorda poi tutti i tentativi in passato che ha fatto microsoft per "contaminare" gli standard in modo da legare ai suoi prodotti tecnologie che erano nate in altri ambiti e che andavano per la loro strada, in particolare quelle legate al mondo web (es. html, java, rfc interpretate come pareva a loro o in modo errato,..)Comunque meglio stare attenti anche alle altre superpotenze! se magrebini & c. portano il petrolio a 500$ al barile cosa facciamo?? ci chiudiamo in casa? io in bicicletta non so più neanche raggiungere il tabacchino :-( :-(
      • Lemon scrive:
        Re: Monopolio MS


        Il fatto di poter usare servizi gratuiti e di
        qualità oggettivamente superiore agli altri è un
        punto a favore di
        Google.
        Se domani dicessero "ogni query fatta con google
        costa 1$" oppure "il ns. motore di ricerca è
        accessibile solo dal software 'google browser'"
        oppure "Google apps/google maps richiedono che
        l'utente utilizzi 'google os'" ecc.
        ecc.
        allora potremmo cambiare bookmark e usare altri
        servizi con uno sforzo
        contenuto.

        Aggiungo questo: il fatto che tu utilizzi certi
        servizi Google, non influisce su quello che fanno
        gli altri (a parte Talk..) nel senso che se
        domani avesse mettiamo Arianna il 100% del
        mercato delle ricerche e advertising
        personalmente non mi cambierebbe nulla (ok
        sposterei la mia pubblicità da Adwords
        ad..AriannaWords!). Il fatto che tutti abbiano
        win e office invece influisce eccome, visto che
        poi non trovi driver per le periferiche se non
        hai win, ti inviano .doc .ppt .xls in e-mail e
        devi aprirli, compri un notebook e ti ritrovi
        vista (pagato) anche se non lo vuoi, ti arrivano
        500 mail di spam al giorno perchè gli utonti sono
        tutti infettati, vai a vedere un carnaccio e
        trovi dei WMV, ecc.
        ecc.

        Ricorda poi tutti i tentativi in passato che ha
        fatto microsoft per "contaminare" gli standard in
        modo da legare ai suoi prodotti tecnologie che
        erano nate in altri ambiti e che andavano per la
        loro strada, in particolare quelle legate al
        mondo web (es. html, java, rfc interpretate come
        pareva a loro o in modo
        errato,..)

        Comunque meglio stare attenti anche alle altre
        superpotenze! se magrebini & c. portano il
        petrolio a 500$ al barile cosa facciamo?? ci
        chiudiamo in casa? io in bicicletta non so più
        neanche raggiungere il tabacchino :-(
        :-(Concordo con tutto. Riguardo Google a me non spaventa il fatto che da domani mi facciano pagare le ricerche o altri servizi attualmente gratuiti, a me spaventa il fatto che ci CONTROLLA tutto quello che facciamo, la cosa assurda è che per anni si è attribuita questa pratica a MS senza nessun reale fondamento o dimostrazione, mentre invece adesso siamo noi i primi a dare le nostre mail nelle mani di Google, editare i documenti on-line, fargli sapere tutto delle nostre ricerche ecc. Io lo trovo assurdo. E' vero che di MS non ci si fida, ma è altrettanto vero che Google ha in mano un sacco di dati molto più sensibili.Io personalmente non mi fido nè di MS nè di Google, peccato che spesso in questi forum la battaglia sia solamente MS contro tutti quindi o sei a favore o sei contro, non ci sono vie di mezzo.
  • the_m scrive:
    Per chi critica tanto Google..
    Puoi decidere di utilizzare o meno i loro servizi con un click se trovi o se nasce un servizio migliore.Non esistono servizi migliori?Bene, tanto di cappello a Google.. hanno creato nel 1998 un servizio in diretta concorrenza con "piccole aziendine" come Yahoo, Micro$oft, AOL, ecc. che avevano a disposizione fondi per MILIARDI di $ e non erano capaci di fare un motore di ricerca vagamente decente.Loro sono stati dei GENI e hanno realizzato nuovi algoritmi e piattaforme tecnologiche di indicizzazione.Non hanno comprato e rivenduto roba già fatta da altri come qualcuno ha fatto all'inizio della storia del suo successo.La differenza con Micro$oft qual'è?Non puoi cambiare sistema operativo o suite da ufficio con un click.Non puoi restare in contatto tramite IM se non usi MSNNon puoi leggere la posta Hotmail da mail client se non usi OutlookNon puoi sincronizzare il tuo pocket pc se non hai Win+OutlookNon puoi utilizzare con piene funzionalità/prestazioni almeno il 50% dell'hardware in commercio se non hai WinNon puoi sapere come diavolo sono salvati i tuoi documenti nei loro formati proprietariNon puoi accedere ad alcuni siti web che utilizzano VBScript, ActiveX, video in formato WMV (ormai super diffuso), ..Non puoi usare i loro sw gratuitamenteEcc. ecc.Se non ci fosse questa immensa e robusta "gabbia" monopolistica, le quote di M$ vacillerebbero in modo consistente; il rapporto affidabilità*qualità/prezzo di molti loro prodotti è scadente e cercano di tutelarsi in questo modo
    • microoooooo ooooosoft scrive:
      Re: Per chi critica tanto Google..
      - Scritto da: the_m
      Non esistono servizi migliori?
      Bene, tanto di cappello a Google.. hanno creato
      nel 1998 un servizio in diretta concorrenza con
      "piccole aziendine" come Yahoo, Micro$oft, AOL,
      ecc. che avevano a disposizione fondi per
      MILIARDI di $ e non erano capaci di fare un
      motore di ricerca vagamente
      decente.
      Loro sono stati dei GENI e hanno realizzato nuovi
      algoritmi e piattaforme tecnologiche di
      indicizzazione.quindi di fronte a questo loro genio, gli altri non possono nemmeno tentare di proporre un'alternativa valida??? monopolio del genio.
      Non hanno comprato e rivenduto roba già fatta da
      altri come qualcuno ha fatto all'inizio della
      storia del suo
      successo.sei sicuro? Google non ha comprato Youtube e altre aziende?

      La differenza con Micro$oft qual'è?
      Non puoi cambiare sistema operativo o suite da
      ufficio con un
      click.ci sono ALTRI sistemi operativi e suite office d'ufficio
      Non puoi restare in contatto tramite IM se non
      usi
      MSNpuoi usare altri IM
      Non puoi leggere la posta Hotmail da mail client
      se non usi
      Outlookpuoi usare altre caselle di posta elettronica. tra l'altro i fornitori di servizi internet legano l'accesso POP3 o IMAP alla casella elettronica alla LORO connessione. senza questo legame sei costretto ad usare la webmail.
      Non puoi utilizzare con piene
      funzionalità/prestazioni almeno il 50%
      dell'hardware in commercio se non hai
      Winnon è colpa di Windows se i PRODUTTORI sviluppano driver solo per quell'os
      Non puoi sapere come diavolo sono salvati i tuoi
      documenti nei loro formati
      proprietariadesso puoi salvare in ODF
      Non puoi accedere ad alcuni siti web che
      utilizzano VBScript, ActiveX, video in formato
      WMV (ormai super diffuso),non posso vedere i video su Youtube senza aver installato Flash (ormai super-diffusissimo)
      ..
      Non puoi usare i loro sw gratuitamente"libero come un discorso libero, non come la birra gratis"

      Se non ci fosse questa immensa e robusta "gabbia"
      monopolistica, le quote di M$ vacillerebbero in
      modo consistente; il rapporto
      affidabilità*qualità/prezzo di molti loro
      prodotti è scadente ****[citazione necessaria]
      e cercano di tutelarsi in
      questo
      modola gente oggi può scegliere tra diversi prodotti concorrenti. Microsoft, Apple, Linux, Google ecc...
      • Lepaca scrive:
        Re: Per chi critica tanto Google..

        quindi di fronte a questo loro genio, gli altri
        non possono nemmeno tentare di proporre
        un'alternativa valida??? monopolio del
        genio.altri si, microsoft no!microsoft ha gia' ampiamente dimostrato di non meritare alcuna fiducia...e cmq, non e' un problema di fiducia, ma di mercato. un'azienda che ha un cosi' ampio monopolio di mercato in cosi' ampi settori, non puo' fagocitare altri settori!
        • microoooooo ooooosoft scrive:
          Re: Per chi critica tanto Google..
          - Scritto da: Lepaca
          altri si, microsoft no!
          microsoft ha gia' ampiamente dimostrato di non
          meritare alcuna
          fiducia...
          e cmq, non e' un problema di fiducia, ma di
          mercato. un'azienda che ha un cosi' ampio
          monopolio di mercato in cosi' ampi settori, non
          puo' fagocitare altri
          settori!a me pare che Google stia entrando con una sua offerta i molti settori estranei al suo core business (ricerca e pubblicità su Internet) utilizzando i miliardi di profitti e il suo dominio come facile leva economica per guadagnare spazio e clienti (o conservarli).Google è entrata o meno come concorrente nel mercato delle suite office d'ufficio con un suo prodotto?
          • Lepaca scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            a me pare che Google stia entrando con una sua
            offerta i molti settori estranei al suo core
            business (ricerca e pubblicità su Internet)
            utilizzando i miliardi di profitti e il suo
            dominio come facile leva economica per guadagnare
            spazio e clienti (o
            conservarli).

            Google è entrata o meno come concorrente nel
            mercato delle suite office d'ufficio con un suo
            prodotto?accidenti... accecati dal amore per microsoft!!! :Dse google minaccia il mercato e' giusto che venga fermata.infatti non gradirei che yahoo venga acquisita da google!!!ma voler paragonare microsoft e google e' proprio da ciechi. google non ha alle spalle la storia di microsoft e non ha la vastita' e la profondita' del monopolio di microsoft...ma proprio vi da fastidio un mercato libero che difendete cosi' ottusamente microsoft? per il NOSTRO bene, microsoft va limitata, cosi' come chiunque cercasse di fare come lei...
          • microoooooo ooooosoft scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Lepaca
            accidenti... accecati dal amore per microsoft!!!
            :Dio non sono accecato dall'amore per Microsoft. sto semplicemente cercando di dimostrare come molti dei lacci che tenevano gli utenti legati ai prodotti Microsoft oggi si sono molto allentati.non esiste solo IE, ci sono delle alternative.non esiste solo Windows. ci sono le alternative.non esiste solo Office. ci sono le alternative.non esiste solo il Messenger della Microsoft,. ci sono le alternative.non esiste solo Hotmail. ci sono le alternative.non esiste solo il .wmv. ci sono le alternative.non esiste solo Outlook. ci sono le alternative.non esiste solo la XBOX. ci sono le alternative.non esiste solo Microsoft. ci sono le alternative.
            se google minaccia il mercato e' giusto che venga
            fermata.io la penso esattamente al contrario. Google può anche entrare nel settore delle suite office.
            infatti non gradirei che yahoo venga acquisita da
            google!!!google+yahoo è uno scenario monopolistico. yahoo+microsoft insieme non reiscono nemmeno a raggiungere un terzo della quota di mercato di Google.per l'economistIn search, for instance, Microsoft's worldwide market share in December 2007 was 2.9%, according to comScore, a market-research firm, compared with 62.4% for Google (and 12.8% for Yahoo!). Microsoft's online business has yet to turn a profit. http://www.economist.com/research/articlesbysubject/displaystory.cfm?subjectid=348981&story_id=10650607
            ma proprio vi da fastidio un mercato libero che
            difendete cosi' ottusamente microsoft? per il
            NOSTRO bene, microsoft va limitata, cosi' come
            chiunque cercasse di fare come
            lei...il MIO bene non è il TUO bene.
          • Lepaca scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..


            accidenti... accecati dal amore per microsoft!!!

            :D
            io non sono accecato dall'amore per Microsoft.
            sto semplicemente cercando di dimostrare come
            molti dei lacci che tenevano gli utenti legati ai
            prodotti Microsoft oggi si sono molto
            allentati.molto cieco...certo... ALCUNI lacci si sono allentati, ma non certo per merito della microsoft. e voi volete restituirgli, questi lacci!
            non esiste solo IE, ci sono delle alternative.
            non esiste solo Windows. ci sono le alternative.
            non esiste solo Office. ci sono le alternative.
            non esiste solo il Messenger della Microsoft,. ci
            sono le alternative.che non possono emergere a causa della posizione dominante di microsoft...qui solo IE e' stata scalfita a causa della "distrazione" di microsoft, ma tu prova a restituire il 90% a IE ed elimina le multe antitrust che solo un demente puo' credere ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che senza IE non puo' essere usata...
            non esiste solo Hotmail. ci sono le alternative.
            non esiste solo il .wmv. ci sono le alternative.
            non esiste solo Outlook. ci sono le alternative.
            non esiste solo la XBOX. ci sono le alternative.
            non esiste solo Microsoft. ci sono le alternative.queste alternative in effetti ci sono... ed e' bene che CONTINUINO ad esserci!!!

            se google minaccia il mercato e' giusto che venga

            fermata.
            io la penso esattamente al contrario. Google può
            anche entrare nel settore delle suite
            office.certo! google non ha un monopolio...

            infatti non gradirei che yahoo venga acquisita

            da google!!!
            google+yahoo è uno scenario monopolistico.
            yahoo+microsoft insieme non reiscono nemmeno a
            raggiungere un terzo della quota di mercato di
            Google.forse non ci capiamo...non e' un problema che si crei un altro polo nel search... il problema e' che non puo' crearlo microsoft finche' alle spalle continua a gestire il monopolio che ha!

            ma proprio vi da fastidio un mercato libero che

            difendete cosi' ottusamente microsoft? per il

            NOSTRO bene, microsoft va limitata, cosi' come

            chiunque cercasse di fare come

            lei...
            il MIO bene non è il TUO bene.se sei masochista...
          • microoooooo ooooosoft scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Lepaca
            molto cieco...
            certo... ALCUNI lacci si sono allentati, ma non
            certo per merito della microsoft. e voi volete
            restituirgli, questi
            lacci!nessuno vuole restituire i lacci a Microsoft. il mercato dove voi credete c'è un sostanziale monopolio sta diventando sempre più concorrenziale. ci sono sistemi operativi e applicativi a costo zero(Linux e applicazioni free), contro quelli costosissimi della microsoft.

            non esiste solo IE, ci sono delle alternative.

            non esiste solo Windows. ci sono le alternative.

            non esiste solo Office. ci sono le alternative.

            non esiste solo il Messenger della Microsoft,.
            ci

            sono le alternative.

            che non possono emergere a causa della posizione
            dominante di
            microsoft...io vedo moltissime persone usare FF o Opera. Molti siti usano i player flash per i loro video, molti utenti chattano con google talk, IRC ecc... veramente, questa vostra avversione verso la Microsoft mi pare stia raggiungendo l'assurdo.
            qui solo IE e' stata scalfita a causa della
            "distrazione" di microsoft, ma tu prova a
            restituire il 90% a IE ed elimina le multe
            antitrust che solo un demente puo' credere
            ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che
            senza IE non puo' essere
            usata...io uso comodamente FF e non credo di voler tornare ad usare IE, a meno che Microsoft realizzi un browser migliore. Non uso OpenOffice.org (l'ho sperimentato a lungo) perché considero Office 2007 di molto superiore. scelgo il prodotto in base alle mie esigenze e gusti, non perché quel sw ha il logo Microsoft o ha fama di essere "libero".

            non esiste solo Hotmail. ci sono le alternative.

            non esiste solo il .wmv. ci sono le alternative.

            non esiste solo Outlook. ci sono le alternative.

            non esiste solo la XBOX. ci sono le alternative.

            non esiste solo Microsoft. ci sono le
            alternative.

            queste alternative in effetti ci sono... ed e'
            bene che CONTINUINO ad
            esserci!!!allora le alternative ci sono
            forse non ci capiamo...
            non e' un problema che si crei un altro polo nel
            search... il problema e' che non puo' crearlo
            microsoft finche' alle spalle continua a gestire
            il monopolio che
            ha!

            il MIO bene non è il TUO bene.
            se sei masochista...scusa, ma mi hai dato del "cieco" e del "masochista". chi ti ha dato il diritto di giudicarmi con tanto disprezzo? sono queste le "armi" dialettiche di voi sostenitori del "tutto libero"? insultare e offendere chi non si allinea al vostro pensiero?
          • Lepaca scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            scusa, ma mi hai dato del "cieco" e del
            "masochista". chi ti ha dato il diritto di
            giudicarmi con tanto disprezzo? sono queste le
            "armi" dialettiche di voi sostenitori del "tutto
            libero"? insultare e offendere chi non si allinea
            al vostro pensiero?lasciando perdere tutto il resto, dato che mi sembra un dialogo tra sordi, vorrei precisare che, masochista non e' da intendersi come insulto... io non disprezzo i masochisti! ;) ognuno e' libero di vivere la vita che piu' gli piace.e per quanto riguarda il cieco non so come definire una persona che non vuole considerare la storia e lo stato di fatto attuale di un'azienda come microsoft... se poi, volerlo considerare, si chiama preconcetto, allora sono colpevole
          • Lemon scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..


            molto cieco...
            certo... ALCUNI lacci si sono allentati, ma non
            certo per merito della microsoft. e voi volete
            restituirgli, questi
            lacci!Scusate se mi intrometto...Ma il punto è che i lacci ce li siamo fatti mettere tutti alcuni anni or sono proprio perchè si è permesso alla MS di fare tutto, adesso, mentre ci lamentiamo di MS, lo permettiamo a Google. Non mi pare un ragionamento coerente, o interveniamo subito o aspettiamo di prenderla nel c..o prima di reagire?


            non esiste solo IE, ci sono delle alternative.

            non esiste solo Windows. ci sono le alternative.

            non esiste solo Office. ci sono le alternative.

            non esiste solo il Messenger della Microsoft,.
            ci

            sono le alternative.

            che non possono emergere a causa della posizione
            dominante di
            microsoft...Emergono emergono, basta leggere le varie notizie proprio su PI. Mi sembra assurdo che quando si parli di linux, firefox ecc si legga che ormai sono ovunque, quando si parla di MS al contrario, schiaccia tutti. Insomma, una volta per tutte, sti prodotti alternativi a MS si stanno diffondendo o no???
            qui solo IE e' stata scalfita a causa della
            "distrazione" di microsoft, ma tu prova a
            restituire il 90% a IE ed elimina le multe
            antitrust che solo un demente puo' credere
            ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che
            senza IE non puo' essere
            usata...
            Concordo. Ed è per questo che farei acquisire yahoo a MS, se vuole recuperare punti da google dovrebbe adattarsi a certe politiche più aperte che google attualmente consente, non il contrario.

            non esiste solo Hotmail. ci sono le alternative.

            non esiste solo il .wmv. ci sono le alternative.

            non esiste solo Outlook. ci sono le alternative.

            non esiste solo la XBOX. ci sono le alternative.

            non esiste solo Microsoft. ci sono le
            alternative.


            certo! google non ha un monopolio...
            Neppure MS l'aveva anni fa.

            forse non ci capiamo...
            non e' un problema che si crei un altro polo nel
            search... il problema e' che non puo' crearlo
            microsoft finche' alle spalle continua a gestire
            il monopolio che
            ha!
            monopolio dei SO è una cosa, nel search un'altra



            ma proprio vi da fastidio un mercato libero
            che


            difendete cosi' ottusamente microsoft? per il


            NOSTRO bene, microsoft va limitata, cosi' come


            chiunque cercasse di fare come


            lei...Infatti nessuno qua difende MS, qua si attacca Google e l'unica azienda che per adesso può farlo è MS. Se qualcuno altro vuol comprare yahoo e rilanciarla si faccia avanti.
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Lemon

            molto cieco...

            certo... ALCUNI lacci si sono allentati, ma non

            certo per merito della microsoft. e voi volete

            restituirgli, questi lacci!
            Scusate se mi intrometto...
            Ma il punto è che i lacci ce li siamo fatti
            mettere tutti alcuni anni or sono proprio perchè
            si è permesso alla MS di fare tutto, adesso,Bhe, aver sponsorizzato meta' della campagna elettorale prima del processo antitrust ha aiutato parecchio, ma sono tutte notizie pubbliche queste.
            mentre ci lamentiamo di MS, lo permettiamo a Google. Abbiamo decine di processi con sentenze di colpevolezza per microsof, e per google ? Se tu dovessi scegliere tra Pacciani e altri 3 non pregiudicati per assumere un baby sitter per tuo figlio chi sceglieresti ?
            Non mi pare un ragionamento coerente, o
            interveniamo subito o aspettiamo di prenderla nel
            c..o prima di reagire?E nel caso non si sia intervenuto subito quando lo si doveva fare (errare umanum est) che succede ? Tu hai mica una macchina del tempo in casa ?


            non esiste solo IE, ci sono delle alternative.


            non esiste solo Windows. ci sono le


            alternative. non esiste solo Office. ci sono


            le alternative.


            non esiste solo il Messenger della Microsoft,.


            ci sono le alternative.

            che non possono emergere a causa della posizione

            dominante di microsoft...
            Emergono emergono, basta leggere le varie notizie
            proprio su PI. Mi sembra assurdo che quando si
            parli di linux, firefox ecc si legga che ormai
            sono ovunque, quando si parla di MS al contrario,
            schiaccia tutti. Insomma, una volta per tutte,
            sti prodotti alternativi a MS si stanno
            diffondendo o no???Peccato che ad esempio i windows server di defaul fanno uscire MSDN e non gli altri messanger...

            qui solo IE e' stata scalfita a causa della

            "distrazione" di microsoft, ma tu prova a

            restituire il 90% a IE ed elimina le multe

            antitrust che solo un demente puo' credere

            ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che

            senza IE non puo' essere usata...
            Concordo. Ed è per questo che farei acquisire
            yahoo a MS, se vuole recuperare punti da google
            dovrebbe adattarsi a certe politiche più aperte
            che google attualmente consente, non il
            contrario.


            non esiste solo Hotmail. ci sono le


            alternative.


            non esiste solo il .wmv. ci sono le


            alternative.


            non esiste solo Outlook. ci sono le


            alternative.


            non esiste solo la XBOX. ci sono le


            alternative.


            non esiste solo Microsoft. ci sono le


            alternative.Quindi per un'alternativa allo scopo di sostituire le postazioni Autocad al posto di windows cosa proporresti ?

            certo! google non ha un monopolio...
            Neppure MS l'aveva anni fa.Ma poi ha cominciato ad assumerlo con mezzi illegali.

            forse non ci capiamo...

            non e' un problema che si crei un altro polo nel

            search... il problema e' che non puo' crearlo

            microsoft finche' alle spalle continua a gestire

            il monopolio che ha!
            monopolio dei SO è una cosa, nel search un'altraAbuso della posizione dominante e' proprio usare il proprio potere in un campo per entrare in un altro con vantaggi che gli altri non hanno.



            ma proprio vi da fastidio un mercato libero



            che difendete cosi' ottusamente microsoft?



            per il NOSTRO bene, microsoft va limitata,



            cosi' come chiunque cercasse di fare come



            lei...
            Infatti nessuno qua difende MS, Ti sei perso qualche cosa...
          • Lemon scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            Bhe, aver sponsorizzato meta' della campagna
            elettorale prima del processo antitrust ha
            aiutato parecchio, ma sono tutte notizie
            pubbliche
            queste.
            infatti, google non ha sponsorizzato nessuno?

            mentre ci lamentiamo di MS, lo permettiamo a
            Google.


            Abbiamo decine di processi con sentenze di
            colpevolezza per microsof, e per google ? Se tu
            dovessi scegliere tra Pacciani e altri 3 non
            pregiudicati per assumere un baby sitter per tuo
            figlio chi sceglieresti
            ?
            Ma è proprio questo il punto. Non voglio aspettare di averle contro google! Io, personalmente, non uso tutti i servizi MS esattamente come non utilizzo tutti quelli google, questo è la mia prima reazione da consumatore.

            E nel caso non si sia intervenuto subito quando
            lo si doveva fare (errare umanum est) che succede
            ? Tu hai mica una macchina del tempo in casa
            ?magari..

            Peccato che ad esempio i windows server di defaul
            fanno uscire MSDN e non gli altri
            messanger...questa non l'ho capita, tra l'altro io non uso messanger se non skype quindi non so neppure come funzionano


            qui solo IE e' stata scalfita a causa della


            "distrazione" di microsoft, ma tu prova a


            restituire il 90% a IE ed elimina le multe


            antitrust che solo un demente puo' credere


            ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che


            senza IE non puo' essere usata...
            Infatti è giustissimo, solo che non vorrei trovarmi nella stessa situazione con google.

            Quindi per un'alternativa allo scopo di
            sostituire le postazioni Autocad al posto di
            windows cosa proporresti
            ?Continuare a sviluppare linux secondo le guide LSB in modo che la finisca di essere un'accozzaglia di pacchetti (non ditemi niente, lo uso ogni giorno sia desktop che server) in modo che a qualche software house gli venga voglia di fare qualche applicazione in più. Se poi ci fosse qualche progetto free meglio ancora ma mi sembra di vedere che da un certo punto in poi se vuoi qualità superiore devi pagare.



            forse non ci capiamo...


            non e' un problema che si crei un altro polo
            nel


            search... il problema e' che non puo' crearlo


            microsoft finche' alle spalle continua a
            gestire


            il monopolio che ha!
            ok, ma non lasciamolo fare a google
            Abuso della posizione dominante e' proprio usare
            il proprio potere in un campo per entrare in un
            altro con vantaggi che gli altri non
            hanno.
            E se ci fosse un vantaggio per tutti? la xbox ad esempio non è un brutto prodotto ed ha aumentato la concorrenza nel settore
            Ti sei perso qualche cosa...forse si
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Lemon

            Bhe, aver sponsorizzato meta' della campagna

            elettorale prima del processo antitrust ha

            aiutato parecchio, ma sono tutte notizie

            pubbliche queste.
            infatti, google non ha sponsorizzato nessuno?In usa le informazioni sugli sponsor dei candidati sono pubbliche per legge : quindi e' facile guardare, dati su microsoft ne ho trovati qui http://www.campaignmoney.com/Microsoft.asp?pg=2Su google non ho trovato gran che, probabilmente non ha mai sponsorizzato meta' campagna elettrorale dei due contendenti come fece Microsoft ai tempi di Bush


            mentre ci lamentiamo di MS, lo permettiamo a


            Google.

            Abbiamo decine di processi con sentenze di

            colpevolezza per microsof, e per google ? Se tu

            dovessi scegliere tra Pacciani e altri 3 non

            pregiudicati per assumere un baby sitter per tuo

            figlio chi sceglieresti ?
            Ma è proprio questo il punto. Non voglio
            aspettare di averle contro google! Ma lo si tiene d'occhio, ma non e' colpa nostra se non commette illeciti !Che dobbiamo sbattere tutti dentro perche' prima o poi potrebbero commettere un reato ?
            Io, personalmente, non uso tutti i servizi
            MS esattamente come non utilizzo tutti
            quelli google, questo è la mia prima
            reazione da consumatore.Bhe, anche io... :P

            E nel caso non si sia intervenuto subito quando

            lo si doveva fare (errare umanum est) che

            succede ? Tu hai mica una macchina del tempo

            in casa
            magari..E quindi ?

            Peccato che ad esempio i windows server di

            defaul fanno uscire MSDN e non gli altri

            messanger...
            questa non l'ho capita, tra l'altro io non uso
            messanger se non skype quindi non so neppure come
            funzionanoQuesto spiega molte cose, allora lascia dire queste cosa a chi ha le capacita' tecniche di spiegarti la differenza tra un google e una microsoft.



            qui solo IE e' stata scalfita a causa della



            "distrazione" di microsoft, ma tu prova a



            restituire il 90% a IE ed elimina le multe



            antitrust che solo un demente puo' credere



            ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che



            senza IE non puo' essere usata...
            Infatti è giustissimo, solo che non vorrei
            trovarmi nella stessa situazione con
            google.E quindi arrestiamo tutti perche' qualcuno prima o poi potrebbe commettere un reato ?

            Quindi per un'alternativa allo scopo di

            sostituire le postazioni Autocad al posto di

            windows cosa proporresti ?
            Continuare a sviluppare linux secondo le guide
            LSB in modo che la finisca di essere
            un'accozzaglia di pacchetti (non ditemi niente,
            lo uso ogni giorno sia desktop che server) in
            modo che a qualche software house gli venga
            voglia di fare qualche applicazione in più. Se
            poi ci fosse qualche progetto free meglio ancora
            ma mi sembra di vedere che da un certo punto in
            poi se vuoi qualità superiore devi pagare.



            forse non ci capiamo...



            non e' un problema che si crei un altro polo



            nel search... il problema e' che non puo'



            crearlo microsoft finche' alle spalle



            continua a gestire il monopolio che ha!
            ok, ma non lasciamolo fare a google1) come hai detto tu prima non hai le capacita' tecniche di capire come microsoft e' in grado di alzare le barrirere del mercato dove vuole lei.2) Come gia' detto dovremmo forse arrestare tutti in previsione che forse qualcuno commetta reato ?

            Abuso della posizione dominante e' proprio usare

            il proprio potere in un campo per entrare in un

            altro con vantaggi che gli altri non hanno.
            E se ci fosse un vantaggio per tutti? la xbox ad
            esempio non è un brutto prodotto ed ha aumentato
            la concorrenza nel settoreIn un settore dove NON c'era un monopolio, nel mondo dei SO c'e', questo fa la differenza.

            Ti sei perso qualche cosa...
            forse siParliamone...
          • Lepaca scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            Scusate se mi intrometto...
            Ma il punto è che i lacci ce li siamo fatti
            mettere tutti alcuni anni or sono proprio perchè
            si è permesso alla MS di fare tutto, adesso,
            mentre ci lamentiamo di MS, lo permettiamo a
            Google. Non mi pare un ragionamento coerente, o
            interveniamo subito o aspettiamo di prenderla nel
            c..o prima di reagire?guarda che qui si parla dell'acquisto di yahoo da parte di microsoft!!! ed appunto si sta cercando di intervenire prima che un monopolista ampli ulteriormente il suo influsso.
            Emergono emergono, basta leggere le varie notizie
            proprio su PI. Mi sembra assurdo che quando si
            parli di linux, firefox ecc si legga che ormai
            sono ovunque, quando si parla di MS al contrario,
            schiaccia tutti. Insomma, una volta per tutte,
            sti prodotti alternativi a MS si stanno
            diffondendo o
            no???linux ovunque? mi sembra che la sua quota sia sotto l'1% nel mercato desktop e le proiezioni dicono che non salira' molto...firefox e' riuscita ad emergere grazie ad un periodo di sonnolenza di microsoft con IE. immagina cosa sarebbe successo se, con una quota superiore al 90% continuavano ad uscire nuove versioni di ie con sempre nuove estensioni non standard, usate da quasi tutti i siti perche' i programmatori preferiscono programmare per una sola piattaforma...e gli utenti costretti ad usare ie perche gli altri non visualizzano correttamente il sito...ed ora, microsoft si allinea, grazie alle multe della ue, non certo per spirito concorernziale...

            qui solo IE e' stata scalfita a causa della

            "distrazione" di microsoft, ma tu prova a

            restituire il 90% a IE ed elimina le multe

            antitrust che solo un demente puo' credere

            ingiuste, e vedrai che avrai un'internet che

            senza IE non puo' essere

            usata...
            Concordo. Ed è per questo che farei acquisire
            yahoo a MS, se vuole recuperare punti da google
            dovrebbe adattarsi a certe politiche più aperte
            che google attualmente consente, non il
            contrario.ripeto. non sono contrarioad un altro polo di search.microsoft pero' non puo' parteciparvi se non risolve il suo monopolio...

            certo! google non ha un monopolio...
            Neppure MS l'aveva anni fa.ma ora ce l'ha...

            forse non ci capiamo...

            non e' un problema che si crei un altro polo nel

            search... il problema e' che non puo' crearlo

            microsoft finche' alle spalle continua a gestire

            il monopolio che ha!
            monopolio dei SO è una cosa, nel search un'altrae dunque?
            Infatti nessuno qua difende MS, qua si attacca
            Google e l'unica azienda che per adesso può farlo
            è MS. Se qualcuno altro vuol comprare yahoo e
            rilanciarla si faccia
            avanti.meglio che prima microsoft risolve il suo monopolio e le sue pratiche anticonccorrenziali collegate, prima di farla ergere a paladina delal giustizia contro google...
          • Lemon scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..


            meglio che prima microsoft risolve il suo
            monopolio e le sue pratiche anticonccorrenziali
            collegate, prima di farla ergere a paladina delal
            giustizia contro
            google...Quoto tutto quello hai scritto contro MS, ho solo un dubbio: chi può fare oggi la guerra a Google se non MS?Per questo a me sta bene l'acquisizione di yahoo, poi, da consumatore, sono il primo a non usare i servizi hotmail, msm ecc ecc
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Lemon



            meglio che prima microsoft risolve il suo

            monopolio e le sue pratiche anticonccorrenziali

            collegate, prima di farla ergere a paladina
            delal

            giustizia contro

            google...

            Quoto tutto quello hai scritto contro MS, ho solo
            un dubbio: chi può fare oggi la guerra a Google
            se non MS?Il governo USA.L'antitrust USA.L'antitrust Europeo.
            Per questo a me sta bene l'acquisizione di yahoo,
            poi, da consumatore, sono il primo a non usare i
            servizi hotmail, msm ecc ecc
          • Lemon scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..


            Il governo USA.
            L'antitrust USA.
            L'antitrust Europeo.
            Come sta facendo con MS?
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Lemon

            Il governo USA.

            L'antitrust USA.Questi due speriamo che abbiamo imparato qualcosa, per prima si puo' stendere un pietoso velo di cemento armato.

            L'antitrust Europeo.
            Come sta facendo con MS?Ecco una cosa del genere.
          • Drago84 scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            mi dici questa suite dove si compra??sarei interessato^_^ma dai... xD
        • MyrddinEmrys scrive:
          Re: Per chi critica tanto Google..

          altri si, microsoft no!
          microsoft ha gia' ampiamente dimostrato di non
          meritare alcuna
          fiducia...
          e cmq, non e' un problema di fiducia, ma di
          mercato. un'azienda che ha un cosi' ampio
          monopolio di mercato in cosi' ampi settori, non
          puo' fagocitare altri
          settori!Quello si quello no..ma non ti rendi conto che queste affermazioni, se seguite, minerebbero ancora di piu' il libero mercato?Chi decide chi è meritevole di acquistare? E su quali basi?La verità è che ormai siete presi da un frenetico dissenso verso microsoft davanti al quale non vi degnate nemmeno piu' di motivare certe affermazioni assurde.La odiate? bene non usate ms (come faccio io). Invece mi fa ridere la maggiorparte degli utenti che utilizza windows e altri prodotti microsoft eppoi sui forum strilla che ms ha il monopolio.... magari avendo pure una copia piratata. Beh aprite gli occhi.. la causa del monopolio di MS sono i consumatori. Sono loro che comprano.
          • Lepaca scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            Chi decide chi è meritevole di acquistare? E su
            quali basi?guarda che le democrazie avanzate sono piene di organismi di controllo del mercato che intervengono se necessario...informati! ;)
          • MyrddinEmrys scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            e infatti non esiste il libero mercato proprio per questo.cio' che ho sottoposto all'attenzione non è una questione legale, bensi' morale. Una industria deve essere punita quando agisce illegalmente per accaparrarsi quote di mercato e su questo siamo d'accordissimo. Ma perchè si vuole vietare anche una acquisizione legale e perfettamente leggittima? E poi.. perchè queste recriminazioni si muovono solo verso MS?Esistono un sacco di situazioni analoghe in cui una industria detiene di fatto la maggioranza delle quote del proprio mercato di riferimento. Ma nessuno ne parla. Perchè?Google stessa detiene il monopolio sulle richerche web, AMD e Intel insieme detengono il monopolio sulle cpu - in passato fino ai primi 90 esistevano molti altri produttori ma sono scomparsi, qualcuno si lamenta? non mi pare, anzi forse nemmeno si conoscono - Fastweb in italia ha il monopolio sulle strutture in fibra ottica per il mercato consumer, Telecom detiene ancora un monopolio di fatto sulla telefonia fissa, Sky sulle piattaforme satellitari.. di esempi ce ne sono tantissimi..ma sempre e solo MS è deprecabile..gli altri son tutti santi.E, torno a ripetere, sono i consumatori che acquistano e sanciscono i monopoli.
          • Lepaca scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            cio' che ho sottoposto all'attenzione non è una
            questione legale, bensi' morale. Una industria
            deve essere punita quando agisce illegalmente per
            accaparrarsi quote di mercato e su questo siamo
            d'accordissimo. Ma perchè si vuole vietare anche
            una acquisizione legale e perfettamente
            leggittima? E poi.. perchè queste recriminazioni
            si muovono solo verso
            MS?
            Esistono un sacco di situazioni analoghe in cui
            una industria detiene di fatto la maggioranza
            delle quote del proprio mercato di riferimento.
            Ma nessuno ne parla.
            Perchè?
            Google stessa detiene il monopolio sulle
            richerche web, AMD e Intel insieme detengono il
            monopolio sulle cpu - in passato fino ai primi 90
            esistevano molti altri produttori ma sono
            scomparsi, qualcuno si lamenta? non mi pare, anzi
            forse nemmeno si conoscono - Fastweb in italia ha
            il monopolio sulle strutture in fibra ottica per
            il mercato consumer, Telecom detiene ancora un
            monopolio di fatto sulla telefonia fissa, Sky
            sulle piattaforme satellitari.. di esempi ce ne
            sono tantissimi..ma sempre e solo MS è
            deprecabile..gli altri son tutti
            santi.

            E, torno a ripetere, sono i consumatori che
            acquistano e sanciscono i
            monopoli.io sento molte lamentele contro tutti i monopoli da te citati...per quanto riguarda i consumatori, non sono daccordo... e' vero che i consumatori possono determinare posizioni dominanti (come ad esempio google), ma i monopoli, generalmente si creano attraverso altre logiche...
          • MyrddinEmrys scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            se i consumatori non acquistano non si formano monopoli.non dico che la causa sono loro, ma non sono nemmeno vittime innocenti. tutti hanno comprato (o peggio piratato gli os microsoft) negli ultimi anni e oggi si grida al monopolio? mi sembra come minimpo ipocrita la cosa, soprattutto quando a gridare è qualcuno che non ha nemmeno una licenza lecita; questo putroppo non è nemmeno un caso infrequente.Ora comunque la questione è "Perchè Google grida allo scandalo? sarà perchè ama alla follia i suoi utenti tanto dal minacciare di intentare cause contro ms o sarà perchè ama alla follia la posizione dominante che si è conquistata (lecitamente suppongo, ma poco importa) nel suo mercato di riferimento tanto da minacciare di intentare cause contro ms?MS sarà anche monopolista negli os, ma qui stiamo parlando del mercato del web, dove non è nemmeno presente.. ed è la monopolista de facto Google a gridare allo scandalo.La questione mi sembra assurdamente ipocrita e ridicola
      • the_m scrive:
        Re: Per chi critica tanto Google..
        - Scritto da: microoooooo ooooosoft
        quindi di fronte a questo loro genio, gli altri
        non possono nemmeno tentare di proporre
        un'alternativa valida??? monopolio del
        genio.Non fraintendermi, gli altri *devono* tentare di proporre alternative. Certo se m$ diventasse leader anche nel mondo web, gli utenti e il mondo IT in generale avrebbero solo da perderci IMHO


        Non hanno comprato e rivenduto roba già fatta da

        altri come qualcuno ha fatto all'inizio della

        storia del suo

        successo.

        sei sicuro? Google non ha comprato Youtube e
        altre aziende?Sto parlando dell'INIZIO del successo.M$ ha implementato linguaggi ideati da altri (BASIC) o ancor peggio comprato e rimarchiato prodotti creati da altri (DOS) ottenendoci sopra il 10000000% di ricarico. Molto brava dal punto di vista commerciale ed economico, non certamente da quello intellettuale e di innovazione



        La differenza con Micro$oft qual'è?

        Non puoi cambiare sistema operativo o suite da

        ufficio con un

        click.

        ci sono ALTRI sistemi operativi e suite office
        d'ufficioGli ALTRI sistemi operativi e suite d'ufficio hanno gravi problemi ad essere adottati indipendentemente dalla volontà dell'utente, v. sotto

        Non puoi restare in contatto tramite IM se non

        usi

        MSN

        puoi usare altri IMIM serve per mantenersi in contatto con altre persone.Queste persone si trovano tutte con windows messenger preinstallato e si iscrivono lì quindi se vuoi contattarli devi usare questa rete.Secondo te MSN si è diffuso perchè è un "buon prodotto" o perchè l'iconcina del windows messenger non si riusciva neanche a togliere prima di XP SP2 e si apriva in automatico assieme ad outlook express?Hai mai visto qualche programma di IM di 10 anni fa, vedi ICQ? era infinitamente superiore a qualsiasi "msn".


        Non puoi leggere la posta Hotmail da mail client

        se non usi

        Outlook

        puoi usare altre caselle di posta elettronica.Puoi scommetterci.Peccato che hotmail avesse già decine, forse centinaia di milioni di utenti prima che m$ la comprasse e questi sono stati "inchiappettati".E poi forse non sai che MSN ha smesso di accettare e-mail con account tipo @alice.it e adesso tutti gli utenti home sono stati praticamente obbligati a farsi una nuova casella e-mail sono per usare MSN? ovviamente gli viene "gentilmente" creata una bella casella hotmail.

        Non puoi utilizzare con piene

        funzionalità/prestazioni almeno il 50%

        dell'hardware in commercio se non hai

        Win

        non è colpa di Windows se i PRODUTTORI sviluppano
        driver solo per quell'osMolti produttori sviluppano driver solo per quell'OS perchè quell'OS, usando anche pratiche illegali, è monopolista e detiene una quota di mercato tale da non rendere economicamente vantaggioso lo sviluppo di driver per altri OS.


        Non puoi sapere come diavolo sono salvati i tuoi

        documenti nei loro formati

        proprietari

        adesso puoi salvare in ODFSì, se compri Office 2007 ed usi OpenXMLODF translator.Il plugin per le versioni attuali di Office è stato sviluppato da Sun.(Non ho mai usato questi prodotti e non conosco la reale praticità e affidabilità che offrono.)


        Non puoi accedere ad alcuni siti web che

        utilizzano VBScript, ActiveX, video in formato

        WMV (ormai super diffuso),

        non posso vedere i video su Youtube senza aver
        installato Flash (ormai super-diffusissimo)Questo non toglie le schifezze microsoft, si somma solo ad esse.Comunque almeno Flash qualche piattaforma in più oltre win la supporta e non fa entrare tonnellate di virus nel pc

        il rapporto

        affidabilità*qualità/prezzo di molti loro

        prodotti è scadente **

        **[citazione necessaria]questo è IMHO.Ma credo che ci sia poco da citare se faccio nomi come Live search, Internet Explorer fino alla v.6, Vista, ... basta averli usati per sapere che sono scadenti almeno sotto alcuni aspetti

        la gente oggi può scegliere tra diversi prodotti
        concorrenti. Microsoft, Apple, Linux, Google
        ecc...Certo, come no.Si vede che sei uno che ha usato prodotti concorrenti e ha superato brillantemente tutti i problemi che sorgono per merito del monopolista
        • microoooooo ooooosoft scrive:
          Re: Per chi critica tanto Google..
          - Scritto da: the_m
          Certo, come no.
          Si vede che sei uno che ha usato prodotti
          concorrenti e ha superato brillantemente tutti i
          problemi che sorgono per merito del
          monopolistaper essere uno che sostiene la validità delle alternative, la tua promozione di questi prodotti/servizi è pessima.conosco aziende e persone che sono passati a prodotti concorrenti della Microsoft senza troppi intoppi, semplicemente con la buona volontà.Firefox gira senza problemi sulla piattaforma Windows, come OpenOffice.org. voi sostenete che Microsoft non debba fare pubblicità ai suoi prodotti complementari a Windows. Be' io ti dico che quando compro un'automobile, il produttore nel libretto di uso e manutenzione consiglia sempre l'acquisto di prodotti "fidati". quando il prezzo di questi prodotti non è alla mia portata o la qualità è discutibile, mi rivolgo al mio meccanico di fiducia e con lui valuto le alternative.
          • the_m scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: microoooooo ooooosoft

            per essere uno che sostiene la validità delle
            alternative, la tua promozione di questi
            prodotti/servizi è pessima.hai ragione.. ma sono realista :-) :-)scherzi a parte, per quella che è la mia realtà e il mio lavoro, ho fatto e continuo a fare sforzi per stare lontano dal mondo microsoft, ottenendoa) notevoli vantaggi per la qualità dei prodotti che usob) notevoli svantaggi derivanti dalla posizione monopolistica di microsofttirando le somme, per ora sono sono soddisfatto così, ma se la (b) potesse ridursi o eliminarsi, lavorerei molto meglio e con più soddisfazione...(e non ti dico quanto odio quell'icona VMware Server onnipresente sul desktop!!! :-D :-D )
            conosco aziende e persone che sono passati a
            prodotti concorrenti della Microsoft senza troppi
            intoppi, semplicemente con la buona
            volontà.Sì effettivamente in certi ambiti si riesce abbastanza bene se c'è la buona volontà
      • Drago84 scrive:
        Re: Per chi critica tanto Google..

        non è colpa di Windows se i PRODUTTORI sviluppano driver solo per
        quell'osMa daiiiii....Facciamo cosi mettiamo che per legge NON vi deva esserre nessun o.s installato sui pc... la scelta va fatta dopo secondo te cosa succede nel giro di 5 anni?
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Per chi critica tanto Google..
          che non si vendono più pc.La gente non lavora gratis caro.Chiedi a un assemblatore quanto ti chiede per installare linux. 40/50euro.Pensi che la casalinga che vede il pc voglia arrivare a casa e mettere una distro (scelta a caso nel mucchio) e installarla, settare i privilegi, sistemare i driver?Guarda che devi pensare che non sono tutti smanettoni.
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Renji Abarai
            che non si vendono più pc.
            La gente non lavora gratis caro.
            Chiedi a un assemblatore quanto ti chiede per
            installare linux.
            40/50euro.Guarda che quella cifra, che di solito sta sotto la voce installazione / configurazione / mando d'opera, te la chiedono anch eper windows normalmente: vai ad esempio a vedere su CHL le voci quando fai l'acquisto di un Pc assemblato.
            Pensi che la casalinga che vede il pc voglia
            arrivare a casa e mettere una distro (scelta a
            caso nel mucchio) e installarla, settare i
            privilegi, sistemare i driver ?E invece tu pensi che i driver per windows escano dalle scatole dell'hw per grazia ricevuta ?
            Guarda che devi pensare che non sono tutti
            smanettoni.Gia: neanche quelli che comprano Pc con windows, infatti questi ultimi pretendono e pagano la configurazione delle varie schede; nei portatili la cosa e' meno visibile perche' (esattamente come con linux) essendo tutti identici e' piu' facile farne uno e poi clonare il disco.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..

            Guarda che quella cifra, che di solito sta sotto
            la voce installazione / configurazione / mando
            d'opera, te la chiedono anch eper windows
            normalmente: vai ad esempio a vedere su CHL le
            voci quando fai l'acquisto di un Pc
            assemblato.
            peccato che il discorso fosse sui notebook dove "secondo voi" non si pò prendere senza windows.E che c'entra il discorso con gli assemblati dove puoi farci quel che vuoi?
            E invece tu pensi che i driver per windows escano
            dalle scatole dell'hw per grazia ricevuta
            ?Sempre per il discorso sopra sono già installati

            Gia: neanche quelli che comprano Pc con windows,
            infatti questi ultimi pretendono e pagano la
            configurazione delle varie schede; nei portatili
            la cosa e' meno visibile perche' (esattamente
            come con linux) essendo tutti identici e' piu'
            facile farne uno e poi clonare il
            disco.che discorso è? che senso ha?
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: Renji Abarai

            Guarda che quella cifra, che di solito sta sotto

            la voce installazione / configurazione / mando

            d'opera, te la chiedono anch eper windows

            normalmente: vai ad esempio a vedere su CHL le

            voci quando fai l'acquisto di un Pc

            assemblato.
            peccato che il discorso fosse sui notebook dove
            "secondo voi" non si pò prendere senza
            windows.Allora il problema non si pone proprio, quindi...
            E che c'entra il discorso con gli assemblati dove
            puoi farci quel che vuoi?Non si parla di gente in grado di fare quello che vuole, ma gente che li compra preinstallati e preconfigurati, il costo della configurazione si paga comuqnue, anche se e' nascosto in mezzo alle varie voci.

            E invece tu pensi che i driver per windows

            escano dalle scatole dell'hw per grazia

            ricevuta ?
            Sempre per il discorso sopra sono già installatiMa non si sono installati da soli, qualcuno e' stato pagato per creare il primo disco con i driver che poi e' stato clonato.O pensi che l'installazione di base di windows comprenda automagicamente i driver proprietari dei vari componenti ?

            Gia: neanche quelli che comprano Pc con windows,

            infatti questi ultimi pretendono e pagano la

            configurazione delle varie schede; nei portatili

            la cosa e' meno visibile perche' (esattamente

            come con linux) essendo tutti identici e' piu'

            facile farne uno e poi clonare il disco.
            che discorso è? che senso ha?Basta leggere eh...
          • Drago84 scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            tho guarda la stessa cifra che si spende per formattare windows :D
          • Drago84 scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            mio padre ha sempre usato windows poi a forza ( e dico davvero a forza) lo costretto a usare linux.. tempo 2 mesirimisi windows sul portatile mio padre mi chiamo' tutto incazzato che dovevo toglierli quel mattone davanti...Ste cose non hanno prezzo :°ps giusto x la cronaca ma da quantè che non usate linux che parlate di cose complicate????
        • pippo75 scrive:
          Re: Per chi critica tanto Google..

          Ma daiiiii....
          Facciamo cosi mettiamo che per legge NON vi deva
          esserre nessun o.s installato sui pc... la scelta
          va fatta dopo secondo te cosa succede nel giro di
          5 anni?andrei oltre, vietare i Pc assemblati, solo in kit di assemblaggio ( chiavi e bulloni di prendere a parte ).Con obbligo di montarlo a casa.si avrebbe:- riduzione di utonti- impennata dei prezzi dei PC.- invece di chiamarli PC li chiamano "CiPi" e fregano la legge.Scherzi a parte, come minimo si avrebbe un incremento delle spese e dei problemi vari, sopratutto ci sarebbe un gran aumento dei costi di burocrazia tutto a vantaggio degli avvocati, se è questo quello che vuoi.
    • alieno scrive:
      Re: Per chi critica tanto Google..
      - Scritto da: the_m
      Loro sono stati dei GENI e hanno realizzato nuovi
      algoritmi e piattaforme tecnologiche di
      indicizzazione.
      Non hanno comprato e rivenduto roba già fatta da
      altri come qualcuno ha fatto all'inizio della
      storia del suo
      successo.ne sei sicuro? le hai viste queste piattaforme? ci sei stato dentro?per me google è solo na presa in giro....tutta roba usata ed usata anche male.... potevano fare di meglio... se non sbagliano usano debian e mysql e non li hanno inventati loro.... quindi anke google usa quello che altri programmatori hanno fatto (del tutto free) per lucrarci...
      La differenza con Micro$oft qual'è?
      Non puoi cambiare sistema operativo o suite da
      ufficio con un
      click.
      Non puoi restare in contatto tramite IM se non
      usi
      MSN
      Non puoi leggere la posta Hotmail da mail client
      se non usi
      Outlook
      Non puoi sincronizzare il tuo pocket pc se non
      hai
      Win+Outlook
      Non puoi utilizzare con piene
      funzionalità/prestazioni almeno il 50%
      dell'hardware in commercio se non hai
      Win
      Non puoi sapere come diavolo sono salvati i tuoi
      documenti nei loro formati
      proprietari
      Non puoi accedere ad alcuni siti web che
      utilizzano VBScript, ActiveX, video in formato
      WMV (ormai super diffuso),
      ..
      Non puoi usare i loro sw gratuitamente
      Ecc. ecc.
      maro' ma sei proprio a zero.... ICQ, CAMFROG, C6, IRC, ogni chat ha il suo protocollo e funzionano tutte su WIndows... Purtroppo alcune non funzionano su LINUX vedi camfrog che per farla girare devi usare wine e cmq ci sono problemi con la CAM.
      Se non ci fosse questa immensa e robusta "gabbia"
      monopolistica, le quote di M$ vacillerebbero in
      modo consistente; il rapporto
      affidabilità*qualità/prezzo di molti loro
      prodotti è scadente e cercano di tutelarsi in
      questo
      modosi si hai ragione complimenti per l'analisi attenta e corretta....sai come funziona con le formule matematiche?sbagli il primo passaggio e hai sbagliato tutto il resto.tu hai sbagliato all'inizio del commento.... quindi se 2+2 fa 4 regolati...
      • the_m scrive:
        Re: Per chi critica tanto Google..
        - Scritto da: alieno
        ne sei sicuro? le hai viste queste piattaforme?
        ci sei stato dentro?
        per me google è solo na presa in giro....
        tutta roba usata ed usata anche male.... potevano
        fare di meglio...AHAHA informati va che è meglio e ci fai miglior figura

        se non sbagliano usano debian e mysql e non li
        hanno inventati loro.... quindi anke google usa
        quello che altri programmatori hanno fatto (del
        tutto free) per
        lucrarci...L'algoritmo che calcola il PageRank di ogni pagina è formato da MILIONI di termini e variabili.Come OS sono partiti da una base Linux per creare sopra un sistema *super* *clusterizzato* (attualmente ha centinaia di migliaia di server) e con un *filesystem* *proprietario* fuso col DB studiato apposta per le loro necessitàE tu pensi che non abbiano creato nulla..Altro che debian + mysql

        maro' ma sei proprio a zero.... ICQ, CAMFROG, C6,
        IRC, ogni chat ha il suo protocollo e funzionano
        tutte su WIndows...Ma ci sei o ci fai? se tutta la gente che conosci è iscritta su MSN tu puoi chattare con loro usando ICQ?
        si si hai ragione complimenti per l'analisi
        attenta e
        corretta....
        sai come funziona con le formule matematiche?
        sbagli il primo passaggio e hai sbagliato tutto
        il
        resto.
        tu hai sbagliato all'inizio del commento....
        quindi se 2+2 fa 4
        regolati...Guarda, finisci le medie, le superiori, l'università, metti su qualche anno di esperienza nel settore e poi torna qua che magari fai qualche discorso serio con me e gli altri utenti
        • microoooooo ooooosoft scrive:
          Re: Per chi critica tanto Google..
          - Scritto da: the_m
          Ma ci sei o ci fai? se tutta la gente che conosci
          è iscritta su MSN tu puoi chattare con loro
          usando
          ICQ?io a molti miei amici MSN ho inviato una e-mail per invitarli a connettersi ad alcuni server-canali IRC. hai mai provato anche tu a fare una cosa del genere? alle volte funziona...
          • krane scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: microoooooo ooooosoft
            - Scritto da: the_m

            Ma ci sei o ci fai? se tutta la gente che

            conosci è iscritta su MSN tu puoi chattare

            con loro usando ICQ?
            io a molti miei amici MSN ho inviato una e-mail
            per invitarli a connettersi ad alcuni
            server-canali IRC. hai mai provato anche tu a
            fare una cosa del genere? alle volte funziona..."Alle volte" vuol dire quando non hai un firewal / proxy con sopra windows server... Perche' ovviamente indovinate quali messanger lascia passare di default ?!?
          • LeoLinux scrive:
            Re: Per chi critica tanto Google..
            - Scritto da: microoooooo ooooosoft
            - Scritto da: the_m


            Ma ci sei o ci fai? se tutta la gente che
            conosci

            è iscritta su MSN tu puoi chattare con loro

            usando

            ICQ?

            io a molti miei amici MSN ho inviato una e-mail
            per invitarli a connettersi ad alcuni
            server-canali IRC. hai mai provato anche tu a
            fare una cosa del genere? alle volte
            funziona...Io non ho molti amici su MSN, ma quei pochi li becco con Pidgin...
      • krane scrive:
        Re: Per chi critica tanto Google..
        - Scritto da: alieno
        - Scritto da: the_m

        Loro sono stati dei GENI e hanno realizzato

        nuovi algoritmi e piattaforme tecnologiche di

        indicizzazione.

        Non hanno comprato e rivenduto roba già fatta da

        altri come qualcuno ha fatto all'inizio della

        storia del suo successo.
        ne sei sicuro? le hai viste queste piattaforme?
        ci sei stato dentro?
        per me google è solo na presa in giro....
        tutta roba usata ed usata anche male.... potevano
        fare di meglio...Eccone un altro che se non fosse troppo impegnato a passeggiare il cane o stare al bar sarebbe gia' multimiliardario... Niente da dire sul potenziale di geni presenti nei bar in italia !
  • .... scrive:
    Paura della concorrenza...
    ...questo è il nome di quest'operazione......fosse Microsoft direste che fa FUD... poiché lo fa Google allora non lo è??
    • qwerty scrive:
      Re: Paura della concorrenza...
      - Scritto da: ....
      ...questo è il nome di quest'operazione...

      ...fosse Microsoft direste che fa FUD... poiché
      lo fa Google allora non lo
      è??Per i linari purtroppo è così, loro sono incoerenti in tutto ciò che dicono.
      • Drago84 scrive:
        Re: Paura della concorrenza...
        ma cosa centra linare o winzozziano...il problema rimane che non esiste che per usufruire di un servizio come il web devo avere IE e WIN ... e nn venitemi a dire che con microsoft non è cosi' .......... google farà pure i cavoli suoi ma a voi ha tolto soldi dalle tasche?... e Microsoft che *PRETENDE* come OS win e browser IE ???? ma skerzate??????????????????????????????????qua nn si tratta di linux vs windows ... qua si tratta di libero arbitrio.. un sito me lo vedo come e con quello che piu mi aggrada.. o è un diritto a cui dovremmo rinunciare?
        • Lepaca scrive:
          Re: Paura della concorrenza...

          poi in tutta la mia esperienza ormai pluriennale
          con FF non ho quasi mai trovato un sito che non
          fosse consultabile con questo browser....e questo NON e' un merito di microsoftfortunatamente si sono create aree di mercato dove microsoft, per quanto abbia tentato disperatamente di imporre il suo monopolio, non c'e' riuscita.pero' continua a provarci e vedere tanta gente disponibile a concedergli tutto, e' da masochisti...
        • Drago84 scrive:
          Re: Paura della concorrenza...
          ma stai scherzando??
        • pippo75 scrive:
          Re: Paura della concorrenza...

          usufruire di un servizio come il web devo avere
          IE e WIN ... e nn venitemi a dire che con
          microsoft non è cosi' se voglio usifruire dei servizi della Fiat, devo comprare una macchina Fiat, se voglio usufruire dei servizi Ms, devo comprare un programma Ms.Se voglio gli aggiornamenti dei dati della ditta Tizio, pensa che devo comprare i loro prodotto, roba da denuncia.
          i cavoli suoi ma a voi ha tolto soldi dalle
          tasche?... e Microsoft che *PRETENDE* come OS
          win e browser IE ???? maquando vai in pizzeria paghi? Bene, per avere i programmi di Ms, paghi per il loro prodotto, mi sembra giusto.
          qua nn si tratta di linux vs windows ... qua si
          tratta di libero arbitrio.. un sito me lo vedo
          come e con quello che piu mi aggrada.. o è un
          diritto a cui dovremmo
          rinunciare?se lo vedi, bene, altrimenti cambi sito, loro portebbero farlo solo per i loro clienti. Cavoli della Ms.
          • Drago84 scrive:
            Re: Paura della concorrenza...

            se lo vedi, bene, altrimenti cambi sito, loro portebbero farlo solo
            per i loro clienti. Cavoli della Ms.Non mi sembra l'idiologia con cui è stata creata internet o sbaglio?e poi mi sa tanto di discriminazionenn credi?
          • pippo75 scrive:
            Re: Paura della concorrenza...
            - Scritto da: Drago84

            se lo vedi, bene, altrimenti cambi sito, loro
            portebbero farlo solo
            per i loro clienti. Cavoli
            della
            Ms.

            Non mi sembra l'idiologia con cui è stata creata
            internet o
            sbaglio?
            e poi mi sa tanto di discriminazionenn credi?l'ideologia con cui è stata creata internet non la conosco.Per quanto riguarda invece il WEB, non credo, ma se chi sviluppa siti non ha voglia/capacità/tempo di seguire tutti gli standard al 100%......
          • Drago84 scrive:
            Re: Paura della concorrenza...
            bhe dal momento che si utilizzano tecnologie proprierarie e non portabili credo che lo standard vada a farsi benedire no?
    • MircoM scrive:
      Re: Paura della concorrenza...
      beh... questa me la porgi su un piatto d'argento:"visto che lo dice google allora è fud, ma se lo dicesse MS non diresti nulla"sono stato bravo?(cmq questa notizia IMHO è pienamente classificabile come FUD)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 marzo 2008 02.48-----------------------------------------------------------
    • pabloski scrive:
      Re: Paura della concorrenza...
      - Scritto da: ....
      ...questo è il nome di quest'operazione...

      ...fosse Microsoft direste che fa FUD... poiché
      lo fa Google allora non lo
      è??beh non direi che è FUD e per due motiviprimo MS ha sempre cercato in tutti i modi di usare il proprio monopolio per tagliar fuori la concorrenza creando standard inutili e assurdi ( che poi sono cloni di standard open ) tipo XAML, ASF, DirectX, OOXMLsecondo il problema è reale e sempre a causa del monopolio...cosa faresti se IE venisse creato in modo da renderizzare solo uno speciale linguaggio di marking progettato da MS? e se per sviluppare un sito in quel linguaggio fosse necessario pagare delle royalties? quanta gente le potrebbe pagare? a quel punto si creerebbe una rete accessibile solo da Windows e una rete pubblica accessibile solo tramite altri OSnon mi pare un bello scenario....fermo restando che in un caso del genere le autorità antitrust dovrebbero procedere d'ufficio allo smembramento della società, cosa che però dovevano fare anche nel 2000 e non hanno fatto
      • Giocatore110 scrive:
        Re: Paura della concorrenza...
        Dicendo che DirectX è un clone di standard Open, quando al tempo proprio non ce n'erano, e soprattutto dicendo che è inutile e assurdo, metti in chiaro in una righa che stai sparando una gran cazzata.(rotfl)Come la cazzata del sistema IE proprietario: se IE non può andare in rete, gli utenti usano un altro Browser. Ma visto che funziona...
        • LeoLinux scrive:
          Re: Paura della concorrenza...
          - Scritto da: Giocatore110
          Dicendo che DirectX è un clone di standard Open,
          quando al tempo proprio non ce n'erano, e
          soprattutto dicendo che è inutile e assurdo,
          metti in chiaro in una righa che stai sparando
          una gran
          cazzata.(rotfl)
          OpenGL?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Paura della concorrenza...
            OpenGL precedente a DirectX? :(rotfl)Le incompletezze regnano, a quanto vedo. Per l'esattezza anni di DirectX precedenti alle OpenGL. E le Glide che allora facevano conocorrenza.
          • krane scrive:
            Re: Paura della concorrenza...
            - Scritto da: Giocatore110
            OpenGL precedente a DirectX? :(rotfl)
            Le incompletezze regnano, a quanto vedo. Per
            l'esattezza anni di DirectX precedenti alle
            OpenGL. E le Glide che allora facevano
            conocorrenza.http://natonelbronx.wordpress.com/2007/03/10/storia-di-un-ingiustizia-che-paghiamo-tutti-opengl-vs-directx/
        • .... scrive:
          Re: Paura della concorrenza...
          Ma sì, dai non perderci tempo... lo sanno come funziona e fanno finta di niente...Si scordano quando Netscape faceva schifo ed è migliorato solo grazie alla concorrenza di MS... - Scritto da: Giocatore110
          Dicendo che DirectX è un clone di standard Open,
          quando al tempo proprio non ce n'erano, e
          soprattutto dicendo che è inutile e assurdo,
          metti in chiaro in una righa che stai sparando
          una gran
          cazzata.(rotfl)

          Come la cazzata del sistema IE proprietario: se
          IE non può andare in rete, gli utenti usano un
          altro Browser. Ma visto che
          funziona...
      • Drago84 scrive:
        Re: Paura della concorrenza...
        Creare una rete accessibile solo a Windows...E secondo te perche Microsoft e interessata a yahooRIPETO CON MICROSOFT CHIAMEREMO INTERNET INTERNETLIVE:D
        • .... scrive:
          Re: Paura della concorrenza...
          Se sei dell'84 e parli così ti aspetta un brutto futuro, un futuro di call center a 3 euro lordi all'ora, davanti ad un bel monitor con un Linux Red Dragon...Rimpiangerai i tempi del monopolio Microsoft...- Scritto da: Drago84
          Creare una rete accessibile solo a Windows...
          E secondo te perche Microsoft e interessata a
          yahoo
          RIPETO CON MICROSOFT CHIAMEREMO INTERNET
          INTERNETLIVE
          :D
          • Drago84 scrive:
            Re: Paura della concorrenza...
            veramente lavoro nel mondo it nn guadagno 3 euro e uso red dragon come lo definisci tu e vuoi sapere una cosa buffa?? MI PAGANO DAVVERO BENE
  • emmeesse scrive:
    FUD=verita'
    Usare la strategia del FUD per dire la verita'..."microsoft imbavagliera' la rete!" (che e' FUD, ma e' altrettanto vero..)Poi per il resto sono uguali bigG e bigM. Bill Gates e' solo piu' antipatico... (anche se con quello stile sfigato ad alcun* fa tenerezza, ed i due boss di google a volte appaiono strafottenti...)Bah.
    • Drago84 scrive:
      Re: FUD=verita'
      Non credo che qui si tratti di fud o no si tratta di segliere tra 2 aziende google ha il predominio e noi utenti nn lo percepiamo proprio anzi la politica di google è l'open non bisogna sborsare un cavolo se microsoft riesce a crescere in questo campo dovremmo chiamare internet "Internetlive " microsoft è una carta conosciuta nn centra google o microsoft.....Ragionate
      • AMEN scrive:
        Re: FUD=verita'
        - Scritto da: Drago84
        Non credo che qui si tratti di fud o no si tratta
        di segliere tra 2 aziende google ha il predominio
        e noi utenti nn lo percepiamo proprio anzi la
        politica di google è l'open non bisogna sborsare
        un cavolo se microsoft riesce a crescere in
        questo campo dovremmo chiamare internet
        "Internetlive " microsoft è una carta conosciuta
        nn centra google o microsoft.....RagionateMagari scrivere post dotati di un senso logico....
    • AMEN scrive:
      Re: FUD=verita'
      - Scritto da: emmeesse
      Poi per il resto sono uguali bigG e bigM. Bill
      Gates e' solo piu' antipatico...Ed è pure in pensione...
    • pabloski scrive:
      Re: FUD=verita'
      - Scritto da: emmeesse
      Usare la strategia del FUD per dire la verita'...

      "microsoft imbavagliera' la rete!" (che e' FUD,
      ma e' altrettanto
      vero..)
      quoto, anzi è una certezza
      Poi per il resto sono uguali bigG e bigM. Bill
      Gates e' solo piu' antipatico... (anche se con
      quello stile sfigato ad alcun* fa tenerezza, ed i
      due boss di google a volte appaiono
      strafottenti...)

      Bah.beh insomma, google non ha il potere di MS, google te lo togli dalle palle usando yahoo.com o live.com, ma Windows come lo levi senza rinunciare ad interi blocchi di software e formati dati?
  • vac scrive:
    LA fine di chi?
    Per me sarebbe semplicemente la fine di la Yahoo!
  • Anonimo scrive:
    ma è lecito questo?
    Microsoft è multata per infilare IE nel suo OS.Ma la google toolbar?E' ovunque e basta che ti distrai un attimo e ti si installa.E' regolare questo?
    • Lulu scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      Vai al negozio e compri un pc.....C'e' Windows o MacOsDov'e' Google?Dove'e' la Google Toolbar?Ahhh si ecco la devo scaricare....devo scegliere e decidere di scaricarla.Quindi?Dov'e' il problema?????????????IE e' integrato nel SO presente nel 90% dei pc del mondo, Google Toolbar NO, e' un scelta dell'utente!!!!!
      • anonimo scrive:
        Re: ma è lecito questo?
        - Scritto da: Lulu
        Vai al negozio e compri un pc.....
        C'e' Windows o MacOs

        Dov'e' Google?
        Dove'e' la Google Toolbar?

        Ahhh si ecco la devo scaricare....devo scegliere
        e decidere di
        scaricarla.
        Quindi?
        Dov'e' il problema?????????????

        IE e' integrato nel SO presente nel 90% dei pc
        del mondo, Google Toolbar NO, e' un scelta
        dell'utente!!!!!Anche Windows è una scelta.
        • .... scrive:
          Re: ma è lecito questo?
          Sì sì, ma nelle cantine non gli hanno detto che Windows è una scelta... lo hanno shampato per dire che è blablablabla....Non dargli una notizia così brusca... potrebbe andare in kernel panic.- Scritto da: anonimo
          - Scritto da: Lulu

          Vai al negozio e compri un pc.....

          C'e' Windows o MacOs



          Dov'e' Google?

          Dove'e' la Google Toolbar?



          Ahhh si ecco la devo scaricare....devo scegliere

          e decidere di

          scaricarla.

          Quindi?

          Dov'e' il problema?????????????



          IE e' integrato nel SO presente nel 90% dei pc

          del mondo, Google Toolbar NO, e' un scelta

          dell'utente!!!!!

          Anche Windows è una scelta.
        • Drago84 scrive:
          Re: ma è lecito questo?
          Una scelta x chi??????????ma dai non fatemi ridere.Google sarà monoòilsta ma almeno non impone di usare uno specifico browser cosa che microsfot con i suoi "standard" faceva e CONTINUA a fare... cavolo ma ragionare...Almeno google fa i ca*** suoi senza dar fastidio a nessuno x usarlo nn devo installaare un cavolo di niente .. ne sono legato a un O.S..Di Microsoft si puo' dire la stessa cosa?
          • 123 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: Drago84
            Una scelta x chi??????????
            ma dai non fatemi ridere.
            Google sarà monoòilsta ma almeno non impone di
            usare uno specifico browser cosa che microsfot
            con i suoi "standard" faceva e CONTINUA a fare...
            cavolo ma ragionare...Almeno google fa i ca***
            suoi senza dar fastidio a nessuno x usarlo nn
            devo installaare un cavolo di niente .. ne sono
            legato a un
            O.S..
            Di Microsoft si puo' dire la stessa cosa?Si potrebbe dire la stessa cosa per i siti ottimizzati per firefox.Ah già, firefox è lo standard, gli altri si devono adeguare!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            ma cosa centra scusa ma ti sembra giusto invece che io con ff non posso aprire un sito web? internet per idiologia è aperta...allora xche nn posso?
          • 123 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: Drago84
            ma cosa centra scusa ma ti sembra giusto invece
            che io con ff non posso aprire un sito web?
            internet per idiologia è
            aperta...
            allora xche nn posso?Perché gli sviluppatori web sono dei caproni.Microsoft in tutto questo non ne ha colpa.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: 123
            Perché gli sviluppatori web sono dei caproni.Solo quelli che abboccano ai reati di Microsoft: informati sulle numerose condanne, magari apri gli occhi.
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            Dal momento in cui fai uno "standard" che puo essere usato solo con il TUO browser e il browser funziona solo sul TUO O.S non diciamo stupidaggini vi prego la colpa non è degli sviluppatori ma di chi offre le tecnologie
          • Real_enneci scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: 123
            - Scritto da: Drago84

            ma cosa centra scusa ma ti sembra giusto invece

            che io con ff non posso aprire un sito web?

            internet per idiologia è

            aperta...

            allora xche nn posso?

            Perché gli sviluppatori web sono dei caproni.
            Microsoft in tutto questo non ne ha colpa.Vai avendere lattuga al mercato, la tua ignoranza giova gravemente alla salute di Internet..Spero che ti seguano anche i vari renji e cazzari vari...Ma tanto lo so che lo fate apposta.. è come dire che Olindo è innocente...
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            Bravo meriteresti una risposta?? naaa ti lascio rodere con il mio silenzio ^_____^
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: 123
            Si potrebbe dire la stessa cosa per i siti
            ottimizzati per firefox.
            Ah già, firefox è lo standard, gli altri si
            devono adeguare!No, Microsoft si deve adeguare. Gli altri sono già standard. Informati.
          • AMEN scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: Drago84
            Almeno google fa i ca***
            suoi senza dar fastidio a nessuno x usarlo nn
            devo installaare un cavolo di niente .. Forse ti sei perso la notizia di qualche tempo fa riguardo la mappatura degli utenti praticata da google...
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            gia mentre microsoft che fa?????ma dai davvero credete in quello che dite?
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            pensa che ormai per m$ nn so manco + news
          • .... scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            NESSUNO ti obbliga ad usare Windows!!!! - Scritto da: Drago84
            Una scelta x chi??????????
            ma dai non fatemi ridere.
            Google sarà monoòilsta ma almeno non impone di
            usare uno specifico browser cosa che microsfot
            con i suoi "standard" faceva e CONTINUA a fare...
            cavolo ma ragionare...Almeno google fa i ca***
            suoi senza dar fastidio a nessuno x usarlo nn
            devo installaare un cavolo di niente .. ne sono
            legato a un
            O.S..
            Di Microsoft si puo' dire la stessa cosa?
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            che strano eppure me lo trovo ovunque
          • 123 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: Drago84
            che strano eppure me lo trovo ovunqueCerca meglio, vedrai che trovi PC anche senza Windows.
        • schifato scrive:
          Re: ma è lecito questo?

          Anche Windows è una scelta.beato te che ci credi... è più di un mese che voglio aquistare un notebbok con determinate specifiche senza sVista...ho ancora tutti i soldini in tasca.Non me li fanno spendere!Fanculo a sVista!
          • .... scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            Anch'io voglio comprare un computer senza mouse e tastiera... me lo trovi?? Ovviamente con determinate caratteristiche!! Si chiama BUNDLE!!!- Scritto da: schifato

            Anche Windows è una scelta.

            beato te che ci credi... è più di un mese che
            voglio aquistare un notebbok con determinate
            specifiche senza sVista...ho ancora tutti i
            soldini in
            tasca.
            Non me li fanno spendere!
            Fanculo a sVista!
        • pabloski scrive:
          Re: ma è lecito questo?
          - Scritto da: anonimo
          Anche Windows è una scelta.una scelta dici? e mi dici come faccio ad usare Photoshop con Linux? o Live Messenger con Linux o MacOS?e i formati audio/video? no dico negli USA è illegale installare i codec win32 su Linux ( cosa che noi qui in Europa facciamo normalmente )....quindi se Homer vuole vedersi un WMV su Linux lo può fare? NO e quindi Windows non è una scelta ma un'imposizione
          • Renji Abarai scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            perchè non posso montare i sedili mercedes nella punto?
          • Lepaca scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: Renji Abarai
            perchè non posso montare i sedili mercedes nella
            punto?concettualmente, windows, non puo' essere paragonato ad un'auto...semmai lo paragoni al sistema stradale!!! io mi compro tutte le autostrade del mondo e dico che chi ha la mercedes le puo' usare e chi la fiat no... carino!
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            Reni ma mi sembra che se monti un sedile mercedes su una punto puoi farlo ma so cazzi tuoi non è che vengono qeulli della mercedes a kiederti i soldi
          • Renji Abarai scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            ma se te monti win sono fatti tuoi uguale.E non mi dire che sei costretto a prendere win perchè ti rido in faccia.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            contenuto non disponibile
          • chicken deluxe scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            credo che intendesse dire che non puoi fisicamente.ci sono molte difficoltà ad ottenere un pc senza windows, fortunatamente ASUS sta cambiando le cose grazie al nuovo eeePC, del quale intende mettere sul mercato un 60% con win e un 40% con linux. ASUS stima di venderne circa 5 milionisi prevede quindi una bella iniezione da 2 milioni di pinguini dritta nelle chiappe di m$ :D
          • Renji Abarai scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            peccato che sul 70% sia stato poi messo XP!
          • krane scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            - Scritto da: Renji Abarai
            peccato che sul 70% sia stato poi messo XP!Fosse anche cosi' vuol dire che un 30% lo usa con linux, una percentuale di tutto rispetto.
          • chicken deluxe scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            beh comunque parlavo di quelli nuovi...che sia aggiungono a quel 30% di cui parla renjianche perchè i nuovi eeePC con linux hanno hw migliore allo stesso prezzo! quelli con win hanno solo più RAM, che all'utente non serve a nulla, serve solo a win per girare decentemente
          • Drago84 scrive:
            Re: ma è lecito questo?
            sinceramente i vidiogiochi non mi sono mai piaciuti l'unica cosa che rimpiango di win e son sincero sono gli strumenti di sviluppo per le gui(anche se con glade linux ha fatto passi da gigante)P.S io lavoro nel mondo IT trattiamo data retention e sinceramente uso solo linux anche se i miei colleghi usano tutti win, ho provato a stare con windows ma sarà che io sono un casinista di natura e ho dovuto formattare dopo nemmeno una settimana
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: ma è lecito questo?
          - Scritto da: anonimo
          Anche Windows è una scelta.Obbligata, senza alternative, una non-scelta.
        • Lulu scrive:
          Re: ma è lecito questo?
          Si è vero...che stupidoInfatti adesso vado da Mediaworld e compro un bel HP con....????Windows...Vabbè no allora vado su internet e compro un Dell, con sopra?????WindowsCambiamo tutto, compro un Asus....ok???? Ah no Windows pure lì, vabbè Acer, no Toshiba, no Packard Bell, no Lenovo....no Siemens.....Cavolo tutti Windows....Porca miseriaVabbè scelgo di non comprare un notebook!!!!Anzi ho altre scelte, me lo costruisco da solo!!!Ma sì anche perchè poi nel mondo del lavoro, gli standard Windows non sono mica importanti....ma che mi importa, mi posso anche scrivere da solo un SO.Si si sei fortissimo grazie, mi hai illuminato!!!Adesso si che ho tante soluzioniSei un grandissimo!!!!!
      • gino scrive:
        Re: ma è lecito questo?
        - Scritto da: Lulu
        Vai al negozio e compri un pc.....
        C'e' Windows o MacOs

        Dov'e' Google?
        Dove'e' la Google Toolbar?

        Ahhh si ecco la devo scaricare....devo scegliere
        e decidere di
        scaricarla.veramente non e' proprio cosi': se compri un pc con Windows preinstallato, al 50% c'e' quella rottura della google toolbar che devi rimuovere (peraltro, probabilmente, c'e' installato anche Office 2007 trial che e' decisamente peggio della google toolbar: per rimuoverlo ci vogliono dieci disinstallazioni, maledizione!)
    • anonimo scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft è multata per infilare IE nel suo OS.Secondo me ingiustamente.Microsoft ha tutto il diritto di scegliere quali applicazioni inserire nel suo OS, a maggior ragione se si tratta di proprie applicazioni.
      Ma la google toolbar?
      E' ovunque e basta che ti distrai un attimo e ti
      si
      installa.
      E' regolare questo?No, sarebbe irregolare se non ti avvertissero della sua presenza.
    • MircoM scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      basta che ti distrai un attimo e si installa? (newbie)mah... a me non si è mai installata da sola...
      • pabloski scrive:
        Re: ma è lecito questo?
        - Scritto da: MircoM
        basta che ti distrai un attimo e si installa?
        (newbie)

        mah... a me non si è mai installata da sola...si si a me è venuto a casa l'omino Google con la pistola in mano e mi ha minacciato di installare la Googlebar altrimenti la mia famiglia non avrebbe avuto scampo :Dcerto che ce ne sono di macachi su questo forum :D :D :D
    • rockroll scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft è multata per infilare IE nel suo OS.
      Ma la google toolbar?
      E' ovunque e basta che ti distrai un attimo e ti
      si
      installa.
      E' regolare questo? Nessuno è perfetto, certo, ma se ti paiono due scorrettezza della stessa gravità.... (oltretutto una a presenza obbligata inclusa nel prezzo e comunque non estirpabile, e l'altra esattamente l'opposto, guarda caso).Ammetto essere FanBoys, ma un minimo di oggettività lo gradirei.
    • the_m scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      Ma stai scherzando?Tutto il mondo sta passando ad Internet Explorer 7 (nuovi PC con vista o tramite aggiornamenti automatico / service pack, ecc.), che ti sbatte in bella vista la sua barra di ricerca con "Live search" e tu ti lamenti della Google toolbar preinstallata di default forse nell'1% dei PC che vengono venduti?
    • pabloski scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft è multata per infilare IE nel suo OS.no, MS è multata perchè IE e Windows sono totalmente integrati ed inscindibili....ci riesci tu a levare IE e ripacchettizzare Windows senza? io francamente no senza rompere l'intera shell grafica
      Ma la google toolbar?semplice, non la installi e vivi lo stesso
      E' ovunque e basta che ti distrai un attimo e ti
      si
      installa.
      E' regolare questo?ah si? dov'è? io non la vedo eppure ci lavoro sul web, uso molte risorse online....ho visto che un paio di programmi offrono in bundle la googlebar, ma sono sicuramente di più quelli che offrono la yahoo toolbar
    • Barak Brigade scrive:
      Re: ma è lecito questo?
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft è multata per infilare IE nel suo OS.
      Ma la google toolbar?
      E' ovunque e basta che ti distrai un attimo e ti
      si
      installa.
      E' regolare questo?Non è colpa di Google se sei tordo e quando installi un programma clicchi a vanvera. A me non è mai capitato.
  • Anonimo scrive:
    sarebbe la fine della pacchia
    è abbastanza ipocrita voler evitare la fusione tra yahoo e microsoft facendo credere alla gente che sarebbe la "fine di internet".Diciamo che l'unica fine sarebbe quella di Miliardi di dollari l'anno per Google che sarà open di qua e di la ma non mi pare di vedere su sourge force il codice del proprio motore di ricerca.
    • Overture scrive:
      Re: sarebbe la fine della pacchia
      In compenso però di open ci sono le caselle di gmail...
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe la fine della pacchia
      - Scritto da: Anonimo
      è abbastanza ipocrita voler evitare la fusione
      tra yahoo e microsoft facendo credere alla gente
      che sarebbe la "fine di
      internet".
      Diciamo che l'unica fine sarebbe quella di
      Miliardi di dollari l'anno per Google che sarà
      open di qua e di la ma non mi pare di vedere su
      sourge force il codice del proprio motore di
      ricerca.Sono perfettamente d'accordo.
    • rockroll scrive:
      Re: sarebbe la fine della pacchia
      Diciamo che l'unica fine sarebbe quella di Miliardi di dollari l'anno per Google Potrebbe essere come tu dici, anzi lo sarà se la cosa va avanti; ma dimmi tu cosa ne otterresti spostando migliaia di dollari l'anno da un a società che ti permette di usare validi ed utili prodotti gratuitamente ad un'altra che te li fa pagare salato anche se di qualità notoriamente inferiore.
      • microoooooo ooooosoft scrive:
        Re: sarebbe la fine della pacchia
        - Scritto da: rockroll
        Diciamo che l'unica fine sarebbe quella di
        Miliardi di dollari l'anno per Google


        Potrebbe essere come tu dici, anzi lo sarà se la
        cosa va avanti; ma dimmi tu cosa ne otterresti
        spostando migliaia di dollari l'anno da un a
        società che ti permette di usare validi ed utili
        prodotti gratuitamente ad un'altra che te li fa
        pagare salato anche se di qualità notoriamente
        inferiore.quindi, meglio un quasi monopolio di Google nel settore "ricerche e pubblicità su Internet" rispetto a una concorrenza più agguerrita tra i player?allora ditelo che i monopoli vanno bene quando a dominare il mercato è chi fa piacere a voi.
        • rockroll scrive:
          Re: sarebbe la fine della pacchia
          - Scritto da: microoooooo ooooosoft

          allora ditelo che i monopoli vanno bene quando a
          dominare il mercato è chi fa piacere a
          voi.plurale maiestatis?
        • iRoby scrive:
          Re: sarebbe la fine della pacchia
          Scusa ma cosa ti ha imposto Google fino ad ora?Un sistema operativo? Un suo servizio? L'obbligo di usare suoi formati proprietari?
          • lamhon scrive:
            Re: sarebbe la fine della pacchia
            - Scritto da: iRoby
            Scusa ma cosa ti ha imposto Google fino ad ora?
            Un sistema operativo? Un suo servizio? L'obbligo
            di usare suoi formati
            proprietari?non sei obbligato a stare dietro a google così come non sei obbligato a stare dietro a microsofttuttavia:a) se non passi da google la tua visibilità in rete sarà sempre zero tondo (o quasi)b) se non passi da microsoft la possibilità di accedere all'informatica sarà sempre zero (o quasi)qual è la differenza tra (a) e (b) ?ci sono ad esempio siti di qualità che non si trovano mai perchè google visualizze sempre i soliti siti-spam per certe keywords nelle prime pagine, per cui l'unica soluzione per molti rimane sempre quella di pagare la pubblicità di google in eternumquesto è un circolo virtuoso per google che gli consente di essere la più super-ricca azienda web del mondoper me può anche continuare ad essere la più ricca, io non sono uno che si strappa i capelli urlando Liberté, égalité, fraternité , ma non è accettabile sentire ancora certi discorsi di buonismo provenire dall'azienda che di fatto tiene per le palle tutti i siti del mondo
          • iRoby scrive:
            Re: sarebbe la fine della pacchia
            - Scritto da: lamhon
            ci sono ad esempio siti di qualità che non si
            trovano mai perchè google visualizze sempre i
            soliti siti-spam per certe keywords nelle prime
            pagine, per cui l'unica soluzione per molti
            rimane sempre quella di pagare la pubblicità di
            google in eternumMa questo non è un problema di Google, ma dei trucchi utilizzati dai siti per scalare il ranking. Google fa un gran lavoro per impedire questo e ridimensionare i siti spammatori ma vuoti, ma a quanto pare è parecchio difficile.Se ne era parlato pure in alcuni articoli di P.I.
    • pabloski scrive:
      Re: sarebbe la fine della pacchia
      - Scritto da: Anonimo
      è abbastanza ipocrita voler evitare la fusione
      tra yahoo e microsoft facendo credere alla gente
      che sarebbe la "fine di
      internet".
      Diciamo che l'unica fine sarebbe quella di
      Miliardi di dollari l'anno per Google che sarà
      open di qua e di la ma non mi pare di vedere su
      sourge force il codice del proprio motore di
      ricerca.beh se è per questo non mi pare di vedere nemmeno il codice di Windows su sourceforge....credi forse che il codice di Google valga meno di Windows?in ogni caso Google è il leader solo perchè è migliore, Live a confronto è una caccola, guardati un pò le SERP e poi ne riparliamo
  • Overture scrive:
    Google invece non la insidia...
    ...non c'è un sito che mi capita di frequentare che non trovo qualcosa legato a google...Vuoi un video ? Guarda caso è youtube o google video; dailymotion e altri praticamente non esistono.Vuoi una mappa ? Google Maps o Google Earth.Trovi una pubblicità ? E' di google.Vuoi un'informazione ? Googla...Cancro ai testicoli (così diventano piccoli e soffici) o Metastasi generalizzata ?Ce la fate a scegliere da soli o vi serve una googlata per decidere meglio ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Google invece non la insidia...
      - Scritto da: Overture
      ...non c'è un sito che mi capita di frequentare
      che non trovo qualcosa legato a
      google...
      Vuoi un video ? Guarda caso è youtube o google
      video; dailymotion e altri praticamente non
      esistono.
      Vuoi una mappa ? Google Maps o Google Earth.
      Trovi una pubblicità ? E' di google.
      Vuoi un'informazione ? Googla...

      Cancro ai testicoli (così diventano piccoli e
      soffici) o Metastasi generalizzata
      ?
      Ce la fate a scegliere da soli o vi serve una
      googlata per decidere meglio
      ?Non ti piace google?E allora non lo usare!
      • Overture scrive:
        Re: Google invece non la insidia...
        Puoi scegliere di non usarlo ? E' come prezzemolo !Google e Microsoft sono due facce della stessa medaglia
        • xaxsx scrive:
          Re: Google invece non la insidia...
          - Scritto da: Overture
          Puoi scegliere di non usarlo ? E' come prezzemolo
          !
          Google e Microsoft sono due facce della stessa
          medagliascarica adblock e metti il filtro *google*io ritengo che sia ingiusto che MS debba rinunciare a integrare nel suo Os alcuni programmi, però ritengo altrettanto ingiusto che windows pretenda, per contratti con i venditori, che windows sia l'unico SO installato sul pc.Poi si sa..posizione dominante, ricatti ..e 1000 altre cose.. dio Ms, ma sono conscio che in windows dovrebbero poter mettere quello che vogliono (certo..prima di adeguino a comportarsi come una azienda rispettosa delle leggi)
          • .... scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Fai finta di non capire... Microsoft non obbliga nessuno, sono i produttori di PC che vogliono avere MS sui loro prodotti...- Scritto da: xaxsx
            - Scritto da: Overture

            Puoi scegliere di non usarlo ? E' come
            prezzemolo

            !

            Google e Microsoft sono due facce della stessa

            medaglia

            scarica adblock e metti il filtro *google*

            io ritengo che sia ingiusto che MS debba
            rinunciare a integrare nel suo Os alcuni
            programmi, però ritengo altrettanto ingiusto che
            windows pretenda, per contratti con i venditori,
            che windows sia l'unico SO installato sul
            pc.
            Poi si sa..posizione dominante, ricatti ..e 1000
            altre cose.. dio Ms, ma sono conscio che in
            windows dovrebbero poter mettere quello che
            vogliono (certo..prima di adeguino a comportarsi
            come una azienda rispettosa delle
            leggi)
          • qwerty scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            - Scritto da: ....
            Fai finta di non capire... Microsoft non obbliga
            nessuno, sono i produttori di PC che vogliono
            avere MS sui loro
            prodotti...Quoto.
          • rockroll scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Fai finta di non capire... Microsoft non obbliga nessuno, sono i produttori di PC che vogliono avere MS sui loro prodotti... Per carità, non si tratta di obbligo o coercizione, ma di puro tornaconto dei produttori o chi per loro (avrai già sentito parlare di accordi tra aziende?). E non mi riferisco solo alla suddetta monopolista di fatto, sia ben chiaro, così va il mondo (dei potentati), ed io alle favole non credo più da un pezzo. Certo non si tratta di amore spontaneo ed incondizionato per l'etichetta, come tu fai finta che sia...)Pensando a situazioni a noi più accessibili, non hai amici nelle grandi catene di distribuzione che ti raccontino un po' (se possono) come stanno le cose, e da dove nascano certe offerte "che non si possono rifiutare", mirate ad escludere la concorrenza sul mercato con un mezzo o con l'altro??? PS: Sbaragliare la concorrenza con prezzi di fornitura stracciati ed altri gadget è ancora lecito, quel che non è lecito è condizionare il prezzo di favore o addirittura la fornitura stessa all'esclusione di prodotti concorrenti (" concorrenza sleale " ed " abuso di posizione dominante ").
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Ti rendi conto che i prezzi migliori per i SO M$ si ottengono dove la loro installazione è di LIBERA SCELTA?Poi al supermercato puoi anche non ascoltarli, quello che non ti diranno mai è la cresta da paura che loro con il consenso dei loro dipendenti ti fanno sui prezzi.
          • .... scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Chiarisciti le idee e poi riposta il tutto...- Scritto da: rockroll
            Fai finta di non capire... Microsoft non
            obbliga nessuno, sono i produttori di PC che
            vogliono avere MS sui loro prodotti...


            Per carità, non si tratta di obbligo o
            coercizione, ma di puro tornaconto dei produttori
            o chi per loro (avrai già sentito parlare di
            accordi tra aziende?).

            E non mi riferisco solo alla suddetta monopolista
            di fatto, sia ben chiaro, così va il mondo (dei
            potentati), ed io alle favole non credo più da un
            pezzo.

            Certo non si tratta di amore spontaneo ed
            incondizionato per l'etichetta, come tu fai finta
            che
            sia...)

            Pensando a situazioni a noi più accessibili, non
            hai amici nelle grandi catene di distribuzione
            che ti raccontino un po' (se possono) come stanno
            le cose, e da dove nascano certe offerte "che non
            si possono rifiutare", mirate ad escludere la
            concorrenza sul mercato con un mezzo o con
            l'altro???


            PS: Sbaragliare la concorrenza con prezzi di
            fornitura stracciati ed altri gadget è ancora
            lecito, quel che non è lecito è condizionare il
            prezzo di favore o addirittura la fornitura
            stessa all'esclusione di prodotti concorrenti
            (" concorrenza sleale " ed " abuso di
            posizione
            dominante ").
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            - Scritto da: ....
            Microsoft non obbliga
            nessuno, sono i produttori di PC che vogliono
            avere MS sui loro prodotti...Questa è vecchia, la sai quella del francese, l'inglese, il tedesco e l'italiano?
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Giusto, quella nuova è che agli acquirenti non gliene frega niente se c'è windows sopra, per loro va benissimo.Tranne quando possono prendere un PC a 300, s'intende, ma più di 80 da un OEM di un assemblato su misura non li spunti con il solo OS.
          • iRoby scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Assolutamente FALSO!Micro$oft è stata denunciata e condannata perché impone Windows ai produttori minacciandoli di aumentargli il costo delle licenze OEM o di revocargliene la vendita.Ci sono dichiarazioni ufficiali di dirigenti Dell di altre aziende.Micro$oft ha anche agito in maniera subdola regalando licenze di Win+Office a quei dipendenti di grandi centri commerciali che segnalavano marche di PC senza Windows (vuoti con altri OS).Questo è uno dei tanti documenti:http://users.telenet.be/geertu/DELL_and_MS.html
          • .... scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Estremi della condanna please...iRoby ho sempre una curiosità con te (sperando di non confonderti con lRoby)...Quando parli di migrazione a Linux di uno studio ottico e di conversione di un'applicazione da access ad altro DB posso chiederti quanto ti sei fatto pagare??- Scritto da: iRoby
            Assolutamente FALSO!

            Micro$oft è stata denunciata e condannata perché
            impone Windows ai produttori minacciandoli di
            aumentargli il costo delle licenze OEM o di
            revocargliene la
            vendita.

            Ci sono dichiarazioni ufficiali di dirigenti Dell
            di altre
            aziende.

            Micro$oft ha anche agito in maniera subdola
            regalando licenze di Win+Office a quei dipendenti
            di grandi centri commerciali che segnalavano
            marche di PC senza Windows (vuoti con altri
            OS).

            Questo è uno dei tanti documenti:

            http://users.telenet.be/geertu/DELL_and_MS.html
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: Google invece non la insidia...
          - Scritto da: Overture
          Puoi scegliere di non usarlo? Vai su Yahoo. E' facile come scrivere un indirizzo web.
          Google e Microsoft sono due facce della stessa medagliaGoogle non distorce il mercato, né lo ha mai fatto.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Google invece non la insidia...
            Su quest'ultima devo opinare: se fai altre ricerche con altri motori di ricerca, scopri che le differenze sono soprattutto in termini di siti commerciali. E a volte su Google gli indirizzi si ripetono.
        • chicken deluxe scrive:
          Re: Google invece non la insidia...
          - Scritto da: Overture
          Puoi scegliere di non usarlo ? E' come prezzemolo
          !
          Google e Microsoft sono due facce della stessa
          medagliapiccola differenza:google è quello che è per merito,mentre l'unico merito di ms è quello di averci saputo fare col marketing fin da subito (un po' meno con l'informatica)
    • brixio scrive:
      Re: Google invece non la insidia...
      non ti sorge mai il dubbio che il successo di Google sia anche un pochettino legato alla bontà dei prodotti che ci offre (tutti gratis naturalmente) e non al fatto di essere semplicemente un operatore dominante in grado di tagliar fuori (commercialmente) qualsiasi altro concorrente come invece di solito fa Microsoft ?
    • pabloski scrive:
      Re: Google invece non la insidia...
      si ma puoi sempre non usarlo...invece Windows lo devi usare per forza altrimenti sei fuori dal mondo, non puoi guardare video, non puoi giocare, non puoi usare programmi CADti sembra forse la stessa cosa?il fatto che Google sia presente sui siti web come motore di ricerca vuol semplicemente dire che i proprietari di quei siti lo hanno scelto perchè è migliore, questo non vuol dire però che sono obbligati ad usarlo
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Google invece non la insidia...
      - Scritto da: Overture
      ...non c'è un sito che mi capita di frequentare
      che non trovo qualcosa legato a google...Google non ha la storia di abusi e irregolarità di Microsoft.
      • chicken deluxe scrive:
        Re: Google invece non la insidia...
        - Scritto da: www.aleksfalcone.org
        Google non ha la storia di abusi e irregolarità
        di
        Microsoft.soprattutto google si è fatta strada con l'innovazione, e non cercando di intrappolare i suoi clienti con qualche trucchetto
      • Overture scrive:
        Re: Google invece non la insidia...
        No guarda, loro salvano il mondo...
        • THe_ZiPMaN scrive:
          Re: Google invece non la insidia...
          - Scritto da: Overture
          No guarda, loro salvano il mondo...Hai per caso notizia di qualche condanna di Google per fatti legati alla sua quota di mercato?Microsoft già oggi dimostra di minacciare la neutralità della rete. Prova per esempio ad accedere al suo sito Maps da una macchina Linux con Firefox. Non funziona, ma non è certo una questione tecnica dato che il suo concorrente, guardacaso Google Maps, funziona perfettamente con qualsiasi browser (standard) su qualsiasi piattaforma.
    • hiqonim scrive:
      Re: Google invece non la insidia...
      - Scritto da: Overture
      ...non c'è un sito che mi capita di frequentare
      che non trovo qualcosa legato a
      google...
      Vuoi un video ? Guarda caso è youtube o google
      video; dailymotion e altri praticamente non
      esistono.
      Vuoi una mappa ? Google Maps o Google Earth.
      Trovi una pubblicità ? E' di google.
      Vuoi un'informazione ? Googla...

      Cancro ai testicoli (così diventano piccoli e
      soffici) o Metastasi generalizzata
      ?
      Ce la fate a scegliere da soli o vi serve una
      googlata per decidere meglio
      ?senza contare che ormai chiunque voglia avere un minimo di visibilità in rete, deve prima o poi fare i conti con google e col suo motore di ricercala visibilità su internet ormai dipende quasi esclusivamente da googleora non vorrei sparare su google solo perchè ha una posizione evidentemente dominante sul web, ma sentire ultimamente parlare i suoi rappresentanti sa un po' di vile ipocrisia
Chiudi i commenti