Pieno Wind, promozione fino a giugno 2002

E dal 14 gennaio sono previsti rimborsi da 2 e 3 centesimi di euro al minuto. I dettagli


Roma – Wind ha deciso di continuare a puntare sull’opzione Pieno Wind e di estendere la sua attivazione anche a chi dispone di Sempre Light, profilo tariffario tra i più diffusi. Per chi attiva una nuova prepagata da qui al prossimo 2 dicembre, Wind assicura un’attivazione gratuita dell’opzione Pieno Wind che altrimenti costa 10mila lire.

Gli utenti Wind che hanno già sottoscritto l’opzione, potranno continuare a fruirne fino alla fine di giugno 2002, dunque per altri sette mesi o poco più.

Come già noto , Pieno Wind è un’opzione che permette una ricarica da una lira al secondo per tutte le chiamate che si ricevono in Italia da telefoni di rete fissa o dai telefonini di qualunque operatore mobile. A partire dal prossimo 14 gennaio, inoltre, Wind ricarica fino a 2 centesimi di euro per ogni minuto nei primi 3 minuti delle chiamate in arrivo, e “premia” con 3 centesimi ogni minuto successivo.

L’attivazione di Pieno Wind può essere eseguita su tariffe ricaricabili 24 ore Light o Wind Free base e ora anche su Sempre Light.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    bastaaaa
    non se ne puo' piu' dell'ennesima trovata markettara! e non è Wind sia peggio o meglio degli altri.Ma davvero questi signori pensano che (banalizzo)sia cosi' stupido da credere che se mi regalano una borsa(che poi tanto la si paga in un'altra forma.. :D) dicendo che è per il fitness io mi senta una persona migliore? Grazie di cuore a questi bravi pensatori che creano x me il WindStyle per rendermi la vita + bella... se non ci fossero loro...peace
    • Anonimo scrive:
      Re: bastaaaa
      Tu forse non lo senti, ma molta, moltissima gente si !!E che c'è di male ?? Il problema sarà loro....Il marketing è vecchio come il mondo.........ma tutti lo scoprono solo adesso come la peste del XXI secolo........mah !
Chiudi i commenti