Pioneer prima sui DVD riscrivibili

Pioneer toglie i veli a quella che aspira a divenire, a breve, la prima unità riscrivibile di DVD per PC. Il colosso asiatico promette prezzi interessanti


Chiba (Giappone) – Avrà gli occhi a mandorla la prima unità riscrivibile di DVD a raggiungere il mercato dei PC. A produrla sarà Pioneer, leader nel settore dei drive ottici, che ne ha già svelato un prototipo pronto a divenire prodotto commerciale nei primi mesi del 2001.

L’unità è compatibile con i formati DVD-R e DVD-RW a singola faccia, rispettivamente 3,95 GB i primi e 4,7 GB i secondi. Pioneer promette che il prezzo sarà interessante, sebbene difficilmente alla portata degli hobbisti.

Molto più affollato, invece, il mercato dei DVD-RAM, dove nonostante i prezzi, continuano ad accavallarsi le novità. Di recente hanno presentato propri prodotti in questo ambito colossi come Panasonic , Hitachi e Tracer Technologies .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti