Pirateria DVD, blitz della Finanza

Sequestri


Napoli – Nei giorni scorsi il Nucleo mobile della Compagnia di Avellino della Guardia di Finanza ha completato una operazione contro la pirateria musicale e cinematografica condotta con il supporto tecnico della FPM, la Federazione contro la pirateria musicale: in un blitz ad Avellino sono stati individuati 270mila DVD riprodotti illegalmente.

Il blitz risale a venerdì, quando in una fabbrica di supporti ottici è stato individuato materiale in produzione e riproduzioni illegali di opere cinematografiche, scoperta che ha portato al sequestro di due linee per la produzione di DVD.

Il titolare dello stabilimento è stato denunciato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Giustissimo!
    "La funzione della stampa telematica verrà ridotta alla circolazione di notizie sane e civilizzate, benefiche per il progresso della nazione e per lo sviluppo economico-sociale".Giustissimo! Così le telecamere lavoreranno a servizio delle persone migliori e non dei delinquenti, dei ladri, dei pedofili, dei recchioni, etc... etc...Speriamo che presto si avveri anche qui da noi, ne guadagneremo tutti in salute!
  • Anonimo scrive:
    VIVA ZAPATERO TECNICHE DI REGIME...
    Andate a vedere Vivazapatero al cinema, in quei pochi non boicottati che lo danno..Poi ricordate che con la nuova legge sulla pedofilia ...i filtri messi nei provider per gestire le Blacklist riguardanti i siti "pedofili" e fate conto che il nostro governo si sta già attrezzando tecnicamente...Come si dice prove tecniche di regime.Comprate materiale Wireless, presto avremmo la rete istituzionale di regime e la rete del popolo... fin quando la "legge mammi" non regolerà le frequenze... come successe dopo le radio libere.
  • ishitawa scrive:
    due possibilità
    secondo me, è impossibile che sul lungo periodo l a cina riesca a mantenere il controllo sulle libertàogni giorno un numero crescente di "nuovi ricchi" cinesi fa affari con l'esteroe afacendo affari si conoscono altri modi di vivere e la domanda spontanea è "io adesso ho i soldi, voglio anch'io in patria poter...."solo che non so se:1) i buro-patriarchi cinesi stanno cercando di mantenere la presa su una situazione ormai inarrestabile, cercando di ritardare l'inevitabile2) gli stessi sono molto cinici ma abili (o viceversa come si preferisce) e stanno cercando di evitare l'effetto-Russia ovvero la cadita del comunismo senza prima l'istaurazione del capitalismoquello che temo è un aumentare della tensione interna che porterà a rivolte violente, e/o a crisi di rigetto nel "nostro" mondo di tutto quello che è cinese con fenomeni di razzismo, appoggio a politici xenofobi e aumento della tensione tra mondo occidentale e cinese.ci siamo scampati la terza guerra mondiale tra USA e URSS per siudicio di questo. Ci toccherà quest'altra possibilità?
    • Anonimo scrive:
      Re: due possibilità
      - Scritto da: ishitawa
      secondo me, è impossibile che sul lungo periodo l
      a cina riesca a mantenere il controllo sulle
      libertà
      ogni giorno un numero crescente di "nuovi ricchi"
      cinesi fa affari con l'estero
      e afacendo affari si conoscono altri modi di
      vivere e la domanda spontanea è "io adesso ho i
      soldi, voglio anch'io in patria poter...."

      solo che non so se:
      1) i buro-patriarchi cinesi stanno cercando di
      mantenere la presa su una situazione ormai
      inarrestabile, cercando di ritardare
      l'inevitabile
      2) gli stessi sono molto cinici ma abili (o
      viceversa come si preferisce) e stanno cercando
      di evitare l'effetto-Russia ovvero la cadita del
      comunismo senza prima l'istaurazione del
      capitalismo

      quello che temo è un aumentare della tensione
      interna che porterà a rivolte violente, e/o a
      crisi di rigetto nel "nostro" mondo di tutto
      quello che è cinese con fenomeni di razzismo,
      appoggio a politici xenofobi e aumento della
      tensione tra mondo occidentale e cinese.
      ci siamo scampati la terza guerra mondiale tra
      USA e URSS per siudicio di questo. Ci toccherà
      quest'altra possibilità?Forse la terza guerra mondiale servirebbe davvero, una guerra e' un po' come rimescolare il sacchetto della tombola o come rimescolare il mazzo, escono sempre numeri migliori.
      • Anonimo scrive:
        Re: due possibilità

        Forse la terza guerra mondiale servirebbe
        davvero, una guerra e' un po' come rimescolare il
        sacchetto della tombola o come rimescolare il
        mazzo, escono sempre numeri migliori.Il problema è questo: con le armi che abbiamo adesso, dubito che usciranno ancora dei numeri......
        • Anonimo scrive:
          Re: due possibilità
          - Scritto da: Anonimo


          Forse la terza guerra mondiale servirebbe

          davvero, una guerra e' un po' come rimescolare
          il

          sacchetto della tombola o come rimescolare il

          mazzo, escono sempre numeri migliori.

          Il problema è questo: con le armi che abbiamo
          adesso, dubito che usciranno ancora dei
          numeri......6...6...6... @^
  • Anonimo scrive:
    Meno male che da noi...
    "Non sarà possibile pubblicare notizie ed informazioni che vadano contro l'interesse pubblico"Per fortuna qui in Italia va meglio: i nostri governanti mostrano che è possibilissimo agire contro l'interesse pubblico e senza essere perseguitati.Viva l'Itaglia :'( Mic
    • Anonimo scrive:
      Re: Meno male che da noi...
      - Scritto da: Anonimo
      "Non sarà possibile pubblicare notizie ed
      informazioni che vadano contro l'interesse
      pubblico"

      Per fortuna qui in Italia va meglio: i nostri
      governanti mostrano che è possibilissimo agire
      contro l'interesse pubblico e senza essere
      perseguitati.

      Viva l'Itaglia :'(

      MicSet OT. Commenta la notizia.o taci.
      • Anonimo scrive:
        Re: Meno male che da noi...

        Set OT. Commenta la notizia.o taci.Il cinese inquisitore di turno :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Meno male che da noi...
          - Scritto da: Anonimo
          Il cinese inquisitore di turno :D :D :DNo. Uno che si è rotto i coglioni di vedere risposte che non c'entrano un ca**o con l'articolo.Se volete parlare della fame nel mondo fatevi un blog tutto vostro o andate nei forum specifici.Qui si parla di informatica e si commentano gli articoli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meno male che da noi...
      questo forum dimostra che Italia checchè se ne dica si può comunque smepre dire ciò che si pensa, ma in Cina no. In goni caso filosofi del passato dissero, Se vuoi la pace preparati alla guerra.Oggia diamo troppe cose per scontate solo perchè acquisite ma non è così.La libertà è una bene che deve essere voluto da tutti e non solo da alcuni, in molti paesi non esiste, da noi in molti sono morti per la libertà e altri muoiono tutti i giorni per essa. pensare che esisterà sempre come la pace è pura illusione. La pace unilaterale non esiste, pretenderla in quanto oggi ci si illude di averla e non essere realisti e viaggiare con il paraocchi.Eliminiamo gli USA e non avremmo la pace.Eliminiamo Berlusconi e Blair e non avremmo la pace.Apriamo gli occhi. il problema del mondo è l'uomo, tutto, non solo alcuni. L'Italia è al dimsotrazione di come le cose non vadano in ogni settore, enti pubblici spreconi, dipendenti assenteisti, o anche nel settore privato che non lavorano ma chattano per 6 ore su 8, poi si lamentano dello stipendio basso, delle aziende che chiudono di qaunto guadagnano gli altri, ma mai di quanto gli altri lavorano, di come siamo intolleranti, maleducati anche sulla strada, prepotenti, pretenziosi, VIZIATI, mia figlia lavora troppo, è pagata poco, non deve fare questo o quello....un ragazzo di 18 anni che mi dice: io per meno di 1500 euro al mese netti manco mi alzo dal letto....risposta: che sai fare?risposta del ragazzo: di questo lavoro niente ma sono qui per imparare.risposta: impara a lavorare e poi chiedi quello che vuoi.Così viziati che chi è morto per la pace e la libertà oggi si rigirerà nella tomba nel vedere cosa siamo diventati.DECADENTI
  • Anonimo scrive:
    tmcrew.org
    Ragazzi, che fine ha fatto www.tmcrew.org?
  • Anonimo scrive:
    Mah...
    Se i filtri del governo cinese funzionassero davvero l'80% dello spam mondiale non partirebbe dalla cina...
  • Anonimo scrive:
    Sinceramente...
    ...mi viene un po' da ridere quando leggo le notizie su quanto brutta e cattiva sia la censura cinese... la gente sembra quasi non rendersi conto che qui non solo siamo sulla buona strada per diventare uguali a loro... ma ci siamo addentrati a tal punto che, anche se mi giro e guardo indietro, mi è difficile vederne l'inizio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sinceramente...
      Continuo a preferire i nostri governi a quello cinese.
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: Sinceramente...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...mi viene un po' da ridere quando leggo le
      notizie su quanto brutta e cattiva sia la censura
      cinese...
      la gente sembra quasi non rendersi conto che qui
      non solo siamo sulla buona strada per diventare
      uguali a loro... ma ci siamo addentrati a tal
      punto che, anche se mi giro e guardo indietro, mi
      è difficile vederne l'inizio.Ben detto, Wakko.
    • xander2k scrive:
      Re: Sinceramente...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...mi viene un po' da ridere quando leggo le
      notizie su quanto brutta e cattiva sia la censura
      cinese...
      la gente sembra quasi non rendersi conto che qui
      non solo siamo sulla buona strada per diventare
      uguali a loro... ma ci siamo addentrati a tal
      punto che, anche se mi giro e guardo indietro, mi
      è difficile vederne l'inizio.Esempi, grazie!
      • Anonimo scrive:
        Re: Sinceramente...
        I mass media in ita appartengono a qualcuno, cio' vuol dire che tutto quello che esce e' di qualcuno o a vantaggio di qualcuno.Ci stanno facendo il lavaggio di cervellooooooooo :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Sinceramente...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...mi viene un po' da ridere quando leggo le
      notizie su quanto brutta e cattiva sia la censura
      cinese...
      la gente sembra quasi non rendersi conto che qui
      non solo siamo sulla buona strada per diventare
      uguali a loro... ma ci siamo addentrati a tal
      punto che, anche se mi giro e guardo indietro, mi
      è difficile vederne l'inizio.A giudicare dal fatto che il governo continua a farti scrivere, direi che quello che dici avverrà purtroppo molto tardi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sinceramente...

        A giudicare dal fatto che il governo continua a
        farti scrivere, direi che quello che dici avverrà
        purtroppo molto tardi.purtroppo?? :|
        • Anonimo scrive:
          Re: Sinceramente...
          - Scritto da: Anonimo


          A giudicare dal fatto che il governo continua a

          farti scrivere, direi che quello che dici
          avverrà

          purtroppo molto tardi.

          purtroppo??
          :|Certo.Wakko anzichè godere della libertà che ha, gode per ogni legge restrittiva fatta da un qualsiasi governo (meglio se europeo,ottimo se italiano).Gode, perchè non vede l'ora di andare a dire alla gente quanto è brutto vivere e quanto sono cattivi i governi.Gode, perchè crede che i due/tre che convince possano portare al governo le forze per cui fa propaganda che non toglieranno una singola legge, ma si avvantaggeranno di quelle già in atto...Leggiti i suoi 900 post di piagnistei continui e capirai...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sinceramente...
            - Scritto da: Anonimo
            Wakko anzichè godere della libertà che ha, gode
            per ogni legge restrittiva fatta da un qualsiasi
            governo (meglio se europeo,ottimo se italiano).
            Gode, perchè non vede l'ora di andare a dire alla
            gente quanto è brutto vivere e quanto sono
            cattivi i governi.
            Gode, perchè crede che i due/tre che convince
            possano portare al governo le forze per cui fa
            propaganda che non toglieranno una singola
            legge, ma si avvantaggeranno di quelle già in
            atto...maledetti, come osano. a quel punto allora possiamo criticare quelle leggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sinceramente...
            - Scritto da: Anonimo
            maledetti, come osano.
            a quel punto allora possiamo criticare quelle
            leggi?Meglio farlo prima, ma con un minimo di cognizione di causa.La tendenza ad inventare notizie e situazioni oggigiorno è imbarazzante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sinceramente...
            [Continua da sopra]Perché l'Italia è piena di gente come te. Vi attaccate ad un partito e lo difendete con tutta la vostra anima indipendentemente dalle porcheriche che fa. Se qualcuno vi ruba qualcosa sapete solo dire "oh bé... capita... lo fanno tutti"... negli altri paesi NON è così.Ma non vi limitate a questo... se qualcuno tenta anche di striscio a dire "ragazzi... guardate che le cose non vanno mica bene", non solo non gli dite "grazie" per avervelo fatto notare... ma lo insultate pure! È come insultare qualcuno che vi sta avvertendo che c'è un macigno che vi sta cadendo sulla testa! È insensato! È privo di qualsiasi logica! Eppure... gran parte degli italiani sono proprio così. Vedono le critiche a questa o quella legge, a questo o quel governo quasi come ad un'offesa personale. Sveglia! io *non* ti sto dando dello stupido perché hai votato questo o quello! Ti sto solo dicendo che c'è un problema, non mi interessa da chi questo problema è causato, e che va risolto in qualche modo!Io non ce le ho le risposte, non so quale sia il partito migliore alle prossime elezioni... di per certo so chi voterò io, ma sei TU che devi decidere cosa voterai e a me non interessa proprio quello che intendi votare tu, né mi interessa convincerti che quello che voto io è meglio. Fai come ti pare! Io ho cercato di avvertirti, adesso arrangiati! Mica sono il Grillo Parlante, non ti prenderò per manina, non ti aiuterò a fare le tue scelte, non ti dirò "non andare giù per quel dirupo"! Mi sono semplicemente preoccupato di dirti "guarda... c'è un dirupo davanti a te", tocca a te darti una scrollata, tocca a te decidere se vuoi o meno continuare per quella strada. Poi quando cadrai e ti farai male (perché *cadrai* è ti *farai male*)... bé... ti dirò "oh ma tu guarda... c'era un dirupo lì? Chi l'avrebbe mai detto", o ti aspetti che dopo le pigliate per il culo che mi hai dato come ringraziamento io "porga l'altra guancia"? Bé, mi spiace, non sono Gesù né lo imito, se non sbaglio è finito male..., non intendo finire in paradiso, ti ho dato una guancia, accontentati di quella.Io probabilmente non vivrò a sufficenza per vedere quanto è profondo il buco in cui tu e i tuoi amici, con il vostro comportamento, state gettando l'Italia e i figli di tutti noi, ma mi spiace veramente... non per té, né per i tuoi amici. Mi spiace per quelli che verranno dopo. Pensi che faccia il diavolo a 4 per avere un qualche vantaggio di qualche tipo? Ti sbagli di grosso! Io sono ragionevolmente certo che vivrò la mia vita con libertà sufficente... magari ristretta... ma sufficente. Io quando parlo del futuro non intendo "domani" o "dopodomani", intendo fra 30/50 anni. Intendo fra due o tre generazioni. E lo faccio perché a differenza tua a me il futuro che prepariamo a chi verrà dopo di noi *interessa*.A me *interessa* se chi viene dopo di me avrà _almeno_ i miei stessi diritti e le mie stesse libertà, e quando vedo una legge che vuole togliere una libertà NON penso a me stesso (certo, penso _anche_ a me stesso), ma soprattuto penso che quella libertà che è stata tolta qualcuno dopo di me non l'avrà più... e quello che è peggio è che lo considererà un fatto normale perché quella libertà lui non ce l'ha mai avuta. Cosa vuoi che mi importi se usi Windows, Linux, BeOS, quellochetipare... fallo pure, non sarò certo io a venirti a staccare la spina del PC e a cercare di convertirti alla nuova religione del secolo. Io ti dico solo "sarebbe meglio usare questo perché continuando ad usare quest'altro rischiamo di creare queste e quest'altre conseguenze nel futuro a venire e ciò non è bene perché se questo succede quelli che verranno dopo non avranno proprio più la scelta che io e tu abbiamo.Io cerco di contribuire ad un futuro libero, libero in tutti i sensi, a cominciare dai pregiudizi fino ad arrivare al massimo grado di libertà cui puoi pensare, e se devo farlo difendendo la peggior feccia della terra farò anche questo, se tu un giorno ti troverai nei casini per una ragione qualsiasi e non ci sarà un cazzo di nessuno dalla tua parte perché hai passato tutta la vita a pensare a te stesso, probabilmente ci sarò io lì anche quella volta a difendere te e il tuo diritto ad essere diverso da tutti gli altri e avere le tue idee per quanto stupide, insensate e schifose esse possano essere, e non lo farò solo per te, né tantomeno lo farò per me, ma lo farò soprattutto per quelli che vengono DOPO di te. Tu questo non lo hai ancora capito e mi dispiace, continua pure a camminare verso il dirupo, continua pure a scavare e fabbricare la tua gabbia dorata, sei libero di farlo, io non ti fermerò di sicuro, mi sono limitato ad avvertirti, ora fai un po' tu.Ci è stato dato un Paese relativamente libero, il minimo che possiamo fare è consegnarlo pari pari a quelli che aspettano il loro turno, vuoi credere in Allah? Fallo pure! Vuoi credere in Gesù? Ma prego! Vuoi credere nella fatina dei dentini? Accomodati. Ma non ti provare ad imporlo agli altri né provaci ad imporre la tua morale o ti mordo una gamba!Perché mi incazzo così tanto con i cristiani? Lo so benissimo che il 98% di loro non ha proprio nulla a che fare con le idee malate di qualcun'altro che si spaccia per messaggero di Dio in terra e va in TV a fare il fighetto pretendendo di decidere cosa è giusto e sbagliato per tutti, sai con chi sono stato a parlare del più e del meno poco più di 2 ore fa? Con un prete! Pensi che lo abbia messo in croce? Pensi che me lo sia mangiato vivo? Pensi che lo abbia fatto sentire un verme per il mestiere che fa? Assolutamente no! Ci siamo bevuti un gingerino assieme, mi ha chiesto un favore e gli ho detto che non ci sarà nessun problema a farglielo. Lui crede in quello che vuole, io credo in quello che voglio... quello che però mi interessa è che questa libertà continui ad esistere ed è per questo che alcuni messaggi mi fanno ribollire il sangue nelle vene. Specie quando mi si presenta davanti un tizio, che non mi conosce affatto, che pensa di sapere tutto lui e che si ritiene a tal punto superiore da poter decidere chi sono, cosa sono o perché agisco in un determinato modo e vorrebbe persino vedermi dietro le sbarre perché oso esercitare il mio diritto ad incazzarmi... perché è proprio il genere di comportamento assurdo che è la base di tutte le guerre presenti o future, di religione o meno.Comunque... mi sono dilungato troppo con te... buona notte!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sinceramente...
            - Scritto da: Wakko Warner
            [...]Ho letto qualcosa qua e la'.Sei allergico all'Italia.Cambia paese.Non hai altra soluzione.Addio.
          • Anonimo scrive:
            5 --
    • The_Stinger scrive:
      Re: Sinceramente...
      Ah beh allora mal comune, mezzo gaudio?Ma si...Che ci lamentiamo a fare?!A me invece stanno sulle ciuffole i discorsi disfattisti come il tuo.Chiamami idealista ma sono ancora convinto che chi ha voglia di fare può ancora fare la differenza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sinceramente...
        - Scritto da: The_Stinger
        Ah beh allora mal comune, mezzo gaudio?

        Ma si...
        Che ci lamentiamo a fare?!

        A me invece stanno sulle ciuffole i discorsi
        disfattisti come il tuo.
        Chiamami idealista ma sono ancora convinto che
        chi ha voglia di fare può ancora fare la
        differenza.Rileggi il post, evidentemente non lo hai capito.Il mio non è un "discorso disfattista". Il mio è un avvertimento. Poi fai come ti pare. Continua pure ad ignorare l'esistenza del problema se questa per te è la giusta strada da seguire... lascia pure che se ne occupino gli altri... si fa fatica ad incazzarsi di continuo... te lo posso garantire. Meglio fare finta che il cielo sia azzurro, la pioggia dopotutto può anche essere vista come una forma di umidità piuttosto forte.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sinceramente...
          - Scritto da: Wakko Warner
          Continua pure ad ignorare
          l'esistenza del problema se questa per te è la
          giusta strada da seguire... lascia pure che se ne
          occupino gli altri... si fa fatica ad incazzarsi
          di continuo... te lo posso garantire.Sì, ma tanto c'è sempre qualche fesso che lo fa al mio posto :)
          Meglio fare
          finta che il cielo sia azzurro, la pioggia
          dopotutto può anche essere vista come una forma
          di umidità piuttosto forte.La pioggia è motlo utile alle mie piante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sinceramente...
          - Scritto da: Wakko Warner
          Rileggi il post, evidentemente non lo hai capito.
          Il mio non è un "discorso disfattista". Questa l'hai scritta tu:"ma ci siamo addentrati a tal punto che, anche se mi giro e guardo indietro, mi è difficile vederne l'inizio."
          Il mio è un avvertimento. In stile mafioso
          Poi fai come ti pare. No, faccio come pare a te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sinceramente...
      - Scritto da: Wakko Warner
      ...mi viene un po' da ridere quando leggo le
      notizie su quanto brutta e cattiva sia la censura
      cinese...
      la gente sembra quasi non rendersi conto che qui
      non solo siamo sulla buona strada per diventare
      uguali a loro... ma ci siamo addentrati a tal
      punto che, anche se mi giro e guardo indietro, mi
      è difficile vederne l'inizio.e che facciamo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sinceramente...
        - Scritto da: Anonimo
        e che facciamo?Quello che ti pare, vedi un po' tu... osserva la realtà e decidi come agire di conseguenza per modificarla. Oppure puoi fare come altri che hanno risposto a questo thread facendo finta che il problema non esiste. Dopotutto, mica c'è scritto da nessuna parte che si deve reagire... no?
  • Anonimo scrive:
    secondo voi se la cina
    mettesse tutta la gente a campare come noi (stipendi da 1000 dollari, auto, lussi, possibilità di acquistare all'estero), quanto ci metterebbe a crashare?
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo voi se la cina
      - Scritto da: Anonimo
      mettesse tutta la gente a campare come noi
      (stipendi da 1000 dollari, auto, lussi,
      possibilità di acquistare all'estero), quanto ci
      metterebbe a crashare?Sarà per quello che noi stiamo crashando... infatti si notano già parecchi segnali di controllo della popolazione.Chissà se quando verranno a chiedere l'IP collegato a questo messaggio, Punto Informatico collaborerà come ha fatto Yahoo! :(
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo voi se la cina
        - Scritto da: Anonimo
        Chissà se quando verranno a chiedere l'IP
        collegato a questo messaggio, Punto Informatico
        collaborerà come ha fatto Yahoo! :(Finchè Wacko continua a scrivere, tutti gli altri possono dormire sonni tranquilli.
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo voi se la cina
      - Scritto da: Anonimo
      mettesse tutta la gente a campare come noi
      (stipendi da 1000 dollari, auto, lussi,
      possibilità di acquistare all'estero), quanto ci
      metterebbe a crashare?ci stai dicendo: "ci servono i poveri così noi possiamo essere ricchi" ?credo che sia possibile aumentare il benessere globale di tutti, se non si esagera.di certo lasciare libertà di parola, opinione, stampa è umano... il contrario no.
  • Anonimo scrive:
    E LA CINA? NON CI POSSIAMO LAMENTARE
    Come da subject.
    • eymerich scrive:
      Re: E LA CINA? NON CI POSSIAMO LAMENTARE
      Se è per questo nemmeno i cinesi possono lamentarsi :-)
    • xander2k scrive:
      Re: E LA CINA? NON CI POSSIAMO LAMENTARE
      - Scritto da: Anonimo

      Come da subject.Si ma che significa il subject? :o
      • Avion scrive:
        Re: E LA CINA? NON CI POSSIAMO LAMENTARE
        - Scritto da: xander2k

        - Scritto da: Anonimo



        Come da subject.

        Si ma che significa il subject? :oForse si è perso un accento per strada...
  • Anonimo scrive:
    Si aprono le scommesse:
    quanto tempo ci vorrà prima che in Cina accada la rivoluzione?Altra scommessa:Quanto tempo ci vorrà prima che si diventi tutti come la Cina, un 1984 globale? (Non vale dire "Ci siamo già!" :P)
    • Anonimo scrive:
      Re: Si aprono le scommesse:
      2024 ?
    • bouncey2k scrive:
      Re: Si aprono le scommesse:
      - Scritto da: Anonimo
      quanto tempo ci vorrà prima che in Cina accada la
      rivoluzione?

      Altra scommessa:

      Quanto tempo ci vorrà prima che si diventi tutti
      come la Cina, un 1984 globale? (Non vale dire "Ci
      siamo già!" :P)L'avrei scritto io se non mi avessi anticipato :)cmq poco..
    • Anonimo scrive:
      Re: Si aprono le scommesse:
      - Scritto da: Anonimo
      quanto tempo ci vorrà prima che in Cina accada la
      rivoluzione?Probabilmente accadrà, solo quando l'intero sistema economico sarà andato a pezzi.
      Altra scommessa:

      Quanto tempo ci vorrà prima che si diventi tutti
      come la Cina, un 1984 globale? (Non vale dire "Ci
      siamo già!" :P)Pochissimo tempo.Grazie alla strategia della tensione attuata su scala globale da forze non meglio precisate ( non sono gli islamici: i media mentono. ), penso che le garanzie democratiche crolleranno nell'arco di 30 anni.Tutto ciò accadrà, anche grazie allo spaventoso crollo economico che è alle porte.Probabilmente finiremo in un futuro stile cyberpunk, dove i grossi conglomerati economici contenderanno il potere a forze populiste.Si respira aria da trentennio ultimamente......
      • Anonimo scrive:
        Re: Si aprono le scommesse:
        30 anni è il periodo giusto, anche perché concide con quando finirà il petrolio.
      • AndreaMilano scrive:
        Re: Si aprono le scommesse:
        - Scritto da: Anonimo
        :cut:
        Pochissimo tempo.Grazie alla strategia della
        tensione attuata su scala globale da forze non
        meglio precisate ( non sono gli islamici: i media
        mentono. ), penso che le garanzie democratiche
        crolleranno nell'arco di 30 anni.Tutto ciò
        accadrà, anche grazie allo spaventoso crollo
        economico che è alle porte.Probabilmente finiremo
        in un futuro stile cyberpunk, dove i grossi
        conglomerati economici contenderanno il potere a
        forze populiste.Si respira aria da trentennio
        ultimamente......Mi ricorda qualcosa questa predizione...William Gibson, Neuromancer, 1984.In Italia come "Neuromante" edito da Mondadori @ 7.80?Con questo libro ho scoperto che il genere cyberpunk può essere affascinante (come dimenticare il passo in cui il virus cinese avvolge la matrice in turbini .alabastrini!)
      • Anonimo scrive:
        Re: Si aprono le scommesse:
        - Scritto da: Anonimo
        Pochissimo tempo.Grazie alla strategia della
        tensione attuata su scala globale da forze non
        meglio precisate ( non sono gli islamici: i media
        mentono. ), penso che le garanzie democratiche
        crolleranno nell'arco di 30 anni.Tutto ciò
        accadrà, anche grazie allo spaventoso crollo
        economico che è alle porte. Probabilmente finiremo
        in un futuro stile cyberpunk, dove i grossi
        conglomerati economici contenderanno il potere a
        forze populiste.Si respira aria da trentennio
        ultimamente......30 anni... se sono fortunato muoio nel sonno molto prima. Non mi va proprio di vederla una cosa simile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si aprono le scommesse:
      - Scritto da: Anonimo
      quanto tempo ci vorrà prima che in Cina accada la
      rivoluzione?

      Altra scommessa:

      Quanto tempo ci vorrà prima che si diventi tutti
      come la Cina, un 1984 globale? (Non vale dire "Ci
      siamo già!" :P)La Cina non andrà molto lontano se non farà in modo di consumare poco petrolio anche quando il boom economico si estenderà agli strati più bassi della popolazione.Chi avrà meno bisogno di petrolio senza rinunciare allo sviluppo economico avrà l'egemonia mondiale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si aprono le scommesse:
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        quanto tempo ci vorrà prima che in Cina accada
        la

        rivoluzione?



        Altra scommessa:



        Quanto tempo ci vorrà prima che si diventi tutti

        come la Cina, un 1984 globale? (Non vale dire
        "Ci

        siamo già!" :P)
        La Cina non andrà molto lontano se non farà in
        modo di consumare poco petrolio anche quando il
        boom economico si estenderà agli strati più bassi
        della popolazione.
        Chi avrà meno bisogno di petrolio senza
        rinunciare allo sviluppo economico avrà
        l'egemonia mondiale.Hmmm... alcuni paesi europei stanno muovendo qualche timido passo in questa direzione... Ma tra questi non figura il nostro....
    • The_Stinger scrive:
      Re: Si aprono le scommesse:
      2012 stando alle profezie; non solo l'Apocalisse di Giovanni ma in tante altre religioni mondiali, compresa quella Maja che determinano un enorme cambiamento per quella data (anno più, anno meno).Nel frattempo non so se hai già provato a cercare su un motore di ricerca a tua scelta queste parole:"Bilderberg""Nuovo Ordine Mondiale" o "New World Order""Skulls & Bones""Signoraggio"Puoi crederci o meno ma è sempre una ricerca interessante.
Chiudi i commenti