Pleo, la rinascita

Il robot/tamagochi preannuncia una nuova versione. Ora con più opzioni di personalizzazione. E maggiore personalità. Avvistato ad Hong Kong, per Natale nei negozi di mezzo mondo

Roma – Si chiama Pleo Reborn, o Pleo RB, il nuovo modello di mini-dinosauro atteso nei prossimi mesi sul mercato statunitense.

Tutte le novità sul mini dinosauro che non erano state presentate al CES 2010, sono state illustrate da Derek Dotson, CEO di Innvo Labs, l’azienda dietro il suo sviluppo e la sua produzione.

Una delle principali, e più richieste dai fan, novità è una batteria (questa volta ai polimeri di litio) che garantisce un utilizzo maggiore del robot (ininterrottamente per due ore, con opzioni di risparmio energico che entrano in gioco per non far durare anche giorni una ricarica).

Dal punto di vista dell’esperienza in sé, poi, il robot da compagnia è stato dotato di un sistema olfattivo RFID, un sistema di riconoscimento vocale di base e un sensore di temperatura che, insieme, rendono l’esperienza di gioco più personalizzabile: l’RFID gli permette di interagire con una serie di accessori opzionali (alcuni compresi nel costo iniziale) che simulano l’assunzione di cibo, medicine per malattie virtuali o per addestrarlo in qualche comando. Disponibile inoltre nella scatola base una scheda univoca che una volta letta permette al proprietario di dare un nome al proprio dinosauro che si volterà e gongolerà da qui in avanti ogni volta che lo ascolterà grazie al sistema di riconoscimento vocale. Con lo stesso sistema di schede è possibile insegnare al robot una serie di trucchi tipici degli animali domestici addestrati (seduto, sdraiato, vieni qui ecc).

Ulteriori novità sono quattro touch sensor aggiuntivi, un sensore di gravità e un orologio interno per discernere il giorno dalla notte. Inoltre, anticipa Dotson, ogni modello uscirà dalla fabbrica con una diversa “personalità”, nel senso che qualcuno sarà più veloce nell’apprendimento, un altro più portato alla felicità ecc.

In attesa che sbarchi sul mercato statunitense, due nuovi modelli sono stati individuati ad Hong Kong, uno (maschio?) blu e uno (femmina?) rosa.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • UNTjrHZPti scrive:
    wybcZrqTsXdr
    http://www.mymedics.net/ carisoprodol and buy 8) http://www.bestmedica.net/ oxazepam jeje http://www.pharmacum.com/ flurazepam 464753 http://www.easyinsur.com/ home insurance :-]]]
  • ruppolo scrive:
    Re: Si si certo intanto apple...
    Ma dove vivi?La maggior parte dei contratti a tempo determinato finisce in questo modo.E poi sei totalmente off topic, che ti succede? Ah, ho capito, hai già letto dei risultati fiscali Apple: +91% di iPhone venduti rispetto lo stesso trimestre dell'anno scorso... proprio come prevedevi tu, vero? (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2010 10.50-----------------------------------------------------------
    • pippuz scrive:
      Re: Si si certo intanto apple...
      - Scritto da: ruppolo
      Ma dove vivi?Ad Antigua, in una villa di proprietà di società off-shore, che tramite una catena di controllo fatta di scatole cinesi, me l'ha intestata a mia insaputa. (rotfl)
  • eppl scrive:
    Re: Si si certo intanto apple...
    E questo che cavolo c'entra con l'articolo?Cos'è, se io vengo licenziato dalla barilla (esempio) non dobbiamo più comprare la sua pasta?Ma per favore!!Pur di criticare apple, vi arrampicate sull'aria.Ma vivete serenamente, i veri problemi sono altri.
  • pippuz scrive:
    Re: Si si certo intanto apple...
    [...]A parte che sei clamorosamente OT, pensi sia l'unico esempio di gente non riconfermata prima della fine del periodo di prova senza una parola di spiegazione? Ma dove vivi?
    • FDG scrive:
      Re: Si si certo intanto apple...
      - Scritto da: pippuz
      [...]

      A parte che sei clamorosamente OT, pensi sia
      l'unico esempio di gente non riconfermata prima
      della fine del periodo di prova senza una parola
      di spiegazione? Ma dove vivi?In Italia. Ci sono paesi dove se sei in prova e non ti riconfermano, non stai tanto a lamentarti e ti cerchi un altro lavoro.p.s.: non parlo della Cina
  • nome e cognome scrive:
    Re: Si si certo intanto apple...

    quelli che rompono le scatole. Io ero felice di
    quel lavoro. Tutti i giorni mi facevo 75 km in
    auto per andare e 75 km per tornare. Sono entrato
    alla Apple perché quella è la mia passione. Una
    specie di mito. Non avrei mai fatto qualcosa
    contro un'azienda che continuo ad apprezzare
    anche adesso, nonostante quello che è sucXXXXX.Per intenderci, questo è stato dichiarato da un ex-commesso di un apple store, non un addetto R&D o un vp da millions l'anno ... un commesso. Poi qualcuno ha il coraggio di dire che Apple non è sinonimo lobotomia.
    • Grappolo scrive:
      Re: Si si certo intanto apple...
      Apple è solo una Microsoft con un vestito alla moda, come sostengo da sempre sono due facce della stessa medaglia, per questo non capisco le guerre di religione tra chi sostiene una e chi sostiene l'altra, andrebbero cancellate entrambe.
    • FDG scrive:
      Re: Si si certo intanto apple...
      - Scritto da: nome e cognome
      Per intenderci, questo è stato dichiarato da un
      ex-commesso di un apple store, non un addetto R&D
      o un vp da millions l'anno ... un commesso.

      Poi qualcuno ha il coraggio di dire che Apple non
      è sinonimo lobotomia.Giusto, perché io ho un problema sul lavoro con una persona e automaticamente tutto quello che fa è XXXXX, a prescindere da quello che fa. Lo so che molti ragionano così. Ma questo non vuol dire che sia sinonimo d'intelligenza.p.s.: vale lo stesso quando giudico bene una persona qualsiasi cosa faccia solo perché in determinati contesti gli ho riconosciuto dei meriti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 ottobre 2010 00.31-----------------------------------------------------------
      • nome e cognome scrive:
        Re: Si si certo intanto apple...

        p.s.: vale lo stesso quando giudico bene una
        persona qualsiasi cosa faccia solo perché in
        determinati contesti gli ho riconosciuto dei
        meriti.Tralasciando che si parla di un'azienda e non di una persona, stiamo quindi dicendo che il tizio è poco intelligente...
        • FDG scrive:
          Re: Si si certo intanto apple...
          - Scritto da: nome e cognome

          p.s.: vale lo stesso quando giudico bene una

          persona qualsiasi cosa faccia solo perché in

          determinati contesti gli ho riconosciuto dei

          meriti.

          Tralasciando che si parla di un'azienda e non di
          una persona, stiamo quindi dicendo che il tizio è
          poco intelligente...La persona era per fare un paragone. Sostituisci persona con azienda.M'era parso di capire che il lobotomizzato fosse il tizio perché continuava a mostrare apprezzamento per Apple nonostante fosse stato cacciato via.
  • rover scrive:
    Re: Si si certo intanto apple...
    Come scritto gia' altre volte, questi sonola Scientology dell'informatica
Chiudi i commenti