Pocket PC 2003. Pardon, Windows Mobile

Microsoft ha aggiornato il sistema operativo alla base dei PDA Pocket PC e, con l'occasione, ha introdotto il nuovo brand Windows Mobile. Fra le novità del nuovo Pocket PC OS c'è il supporto a Windows Media 9 e ad Exchange 2003


Milano – Ad oltre un anno e mezzo di distanza dal lancio sul mercato di Pocket PC 2002 , Microsoft ha rilasciato ieri la nuova release del proprio sistema operativo per computer palmari che, per l’occasione, ha mutato il proprio nome in Windows Mobile for Pocket PC.

L’adozione del nuovo brand, Windows Mobile , è stato giustificato da Microsoft con la volontà di “aiutare i clienti a identificare rapidamente il software che risiede all’interno dei dispositivi Pocket PC e Smartphone e di includere i sistemi operativi per dispositivi mobili all’interno del brand Windows”. Microsoft ha spiegato che continuerà a utilizzare Pocket PC e Smartphone per differenziare le categorie di prodotti, ma ricorrerà alla denominazione Windows Mobile per indicare il software che si trova alla base di tali famiglie di dispositivi.

A differenza della precedente versione, che aveva introdotto un profondo restyling all’interfaccia grafica e il supporto a tecnologie chiave come le WLAN, le VPN e lo streaming on-line di contenuti audio/video, l’edizione 2003 del sistema operativo Pocket PC appare la meno rivoluzionaria in termini di nuove funzionalità: in questo senso Microsoft sembra aver scelto di non stravolgere troppo un sistema operativo che è stato in grado, nel recente passato, di erodere ampie quote di mercato a Palm.

“Windows Mobile 2003 per Pocket PC crea nuove opportunità di business per tutte le aziende che producono hardware, software e applicazioni wireless per soddisfare le diverse esigenze degli utenti, sia in ottica consumer che business”, ha affermato Juha Christensen, corporate vice president della Windows Mobile Devices Division di Microsoft. “Avendo migliorato gli elementi base di Windows Mobile per Pocket PC, i clienti possono sfruttare funzionalità software intuitive, semplici da usare e compatibili con le reti wireless di ogni genere oltre a disporre di un?ampia gamma di dispositivi hardware commercializzati a prezzi competitivi”.

Se con Pocket PC 2002 Microsoft aveva focalizzato i propri sforzi nel migliorare o aggiungere funzionalità in larga parte orientate all’utenza business, con Windows Mobile 2003 for Pocket PC il big di Redmond sembra essersi maggiormente concentrata sulle applicazioni consumer, quali giochi e programmi multimediali. Il nuovo Pocket PC offre, in particolare, un nuovo software per la visualizzazione, la modifica e la gestione delle immagini e la versione “pocket” del nuovo Windows Media Player 9: questo supporta le reti Wi-Fi, permette l?esecuzione di filmati e immagini digitali realizzati con Windows Movie Maker 2 o Plus! Photo Story e include il tool Plus! Sync & Go per sincronizzare i contenuti digitali con quelli residenti su PC.

Windows Mobile 2003 supporta poi Exchange Server 2003 per la sincronizzazione dalle posta elettronica e migliora la rilevazione e la configurazione automatica delle reti WLAN in standard Wi-Fi e delle PAN (Personal Area Network) basate su Blueototh.

Grazie al nuovo cuore di Windows Mobile 2003, basato su Windows CE.NET 4.2, il nuovo sistema operativo supporta il MS.NET Compact Framework: questo significa che gli sviluppatori possono creare e installare applicativi e Web service XML per Pocket PC utilizzando Visual Studio.NET 2003 e il nuovo Pocket PC Software Development Kit (SDK).

Il big di Redmond ha lanciato anche il nuovo logo Designed for Windows Mobile: attraverso un’apposita certificazione, questo logo indicherà la compatibilità dei prodotti di terze parti con i PDA e i telefoni cellulari basati su software Windows Mobile.

Fra i primi produttori a lanciare computer hand-held basati su Windows Mobile for Pocket PC si contano Asus, Dell, Fujitsu Siemens, HP, Toshiba, e ViewSonic. Ai vecchi partner di Microsoft per lo sviluppo di dispositivi Windows Mobile si sono aggiunti Gateway, JVC e l?italiana QQAAXX.

Il più diretto rivale di Windows Mobile for Pocket PC sarà Sahara, la nuova versione di Palm OS di cui PalmSource ha svelato nuovi dettagli proprio pochi giorni fa.

Update : molti lettori hanno inviato e-mail alla redazione di Punto Informatico chiedendo se e come sia possibile aggiornare un PDA con una versione precedente del sistema operativo per Pocket PC. A tale riguardo Microsoft ci ha segnalato un link a questa FAQ (in lingua inglese) dov’è possibile trovare le risposte alle domande più frequenti sull’aggiornamento al nuovo Windows Mobile 2003 for Pocket PC.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: bello !
    Cerchio wrote:
    con 300 gb la densità è alta!
    quindi aumenta la velocità di lettura/scritturanon sempre puo' essere applicato questo ragionamento: alcuni sw di cattura verificano gli RPM effettivi dell' HD: se non raggiungono i 5600 (o 6000... non ricordo bene) ciccia.
  • Anonimo scrive:
    Re: ok ok


    Attenzione, il disco è perennemente in
    movimento anche se non lo stai usando...e
    come tutte le componenti meccaniche...Io intendo che una volta riempito il disco lo smonto dal computer...in quel caso non credo che l'hdisk sia ancora in moto....:-)col passare del tempo mica posso tenere 10 hdisk sul pc!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Cd o Hard disk?
    io già lo faccio. Non copio più i cd ma uso Virtual cd così risparmio spazio e non rovino più niente. Ho cominciato con i giochi di mio figlio (7 anni) risolvendo il problema dei cd rovinati.Certo un hd si può rompere però io uso un controller RAID, la spesa c'è ma la comodità è immensa.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ok ok

    6)Rotture?mi sembra difficile visto che
    l'hdisk lo utilizzerei veramente poco una
    volta riempito.Attenzione, il disco è perennemente in movimento anche se non lo stai usando...e come tutte le componenti meccaniche...
  • Anonimo scrive:
    Re: ok ok
    Guarda io lo dico anche perchè ho bisgno di avere cd con custodia spessa che mi permette una identificazione più facile e quindi il prezzo del cd singolo è più alto.Un 120 Gb si trova online a circa 100 euro.Con le spese di spedizione sarà 110.Ovviamente punto su hdisk per storage non su hdisk per alte prestazioni.Se comprimo i dati(purtroppo molti dei dati in download sono già compressi quindi non si guadagnerà molto) penso di poter arrivare a 130 Gb.In 130 Gb ci stanno 186 cd da 700 Mb.Adesso con il nuovo balzello penso che i cd con custodia verranno a costare almeno 50 centesimi l'uno.Quindi in totale dovrei spendere 93 euro per 186 cd.Sono in perdita considerando che ancora devo coprare il cassettino per hdisk estraibile però:1)I prezzi degli hdisk sono in continuo calo quindi come ho detto tra poco secondo me ci sarà il sorpasso.2)Risparmio una marea di spazio perchè invece di avere 186 cd con custodia spessa ho un hdisk di dimensioni compatte3)Comunque mi rimane un bene riutilizzabile(un hdisk!!) che mantiene un suo valore mentre i cd dopo averli usati li puoi buttare4)non avrò più il problema di cd graffiati,rovinati,persi perchè prestati(mica do l'disk ai miei amici!!)5)Non devo perdere tempo a masterizzare niente!Butto tutto nell'hdisk e via.6)Rotture?mi sembra difficile visto che l'hdisk lo utilizzerei veramente poco una volta riempito.Cavolo mi sono convinto da solo.Prima propendevo per acquistare un Masterizzatore Dvd e buttare tutto su Dvd risparmiando sul balzello SIAE per singolo cd utilizzando poi sempre i riscrivibili nel momento in cui mi fosse servito qualcosa ma ora son decisamente indirizzato per questa soluzione.Ciao e grazie per aver appoggiato la mia idea!
  • x - : scrive:
    Re: Bello, ma...
    - Scritto da: nasoblu4
    io ne ho appena presso uno da 120gb 7200 rpm
    da nexths a 105 euro iva compresa....Ops!:$E' che avevo fatto il calcolo in lire (210-220 mila lire), solo che al posto di scrivere il prezzo in lire oppure il prezzo in euro, ho scritto un misto dei 2!:-D
  • Anonimo scrive:
    Re: E vai di file sharing!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Quanti DivX, mp3, iso di giochi e
    programmi

    ci entrano in un bestione del genere?
    Quando

    tra 2 o 3 mesi sarà alla portata di tutti,

    unito al dilagare della banda larga, il
    file

    sharing diventerà qualcosa di proporzioni

    davvero colossali...

    Hai finito di scrivere stronzate o cosa :?perché, vuoi l'esclusiva?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vecchio?
    - Scritto da: Anonimo
    Ma non e' vecchio? Io i dischi da 250GB e
    320GB
    sul sito maxtor li avevo visti almeno da
    settembre...

    Pensate in soluzione RAID5 a 4 dischi...
    peccato per i 1600Euro...
    probabilmente questo è diverso perchè pensato per il mercato consumer, cosa che una soluzione raid non sembrerebbe ...
  • Anonimo scrive:
    Re: ok ok
    - Scritto da: sathia
    non hai avuto una cattiva idea. considerata
    anche la maggiore velocità del supporto hddavvero, non hai tutti i torti.forse la rottura al massimo è l'inserimento a caldo e i casini con i driver ... ma non credo siano poi tanti.certo è il massimo del NON-STANDARD :)fico comunque, ci penso... grazie amico!
  • Anonimo scrive:
    Re: si ma quanto costa?
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    e poi, quanto costa sta cosa?

    non hai nemmeno letto la notizia?
    leggere prima di scrivere!si che l'ho letta ... :(azz... mi sono perso qualcosa dunque? :-|corro! (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa il tempo...
    il mio primo pc..un 8088 senza hd....poi decisi di comprare l'hd... un bel discone da 10 Mb.....è si 10 Mb............
  • Canaja scrive:
    Re: Passa il tempo...
    Io pure ce lo avevo da 20 mb ,ora ho raggiunto un 1tera :De non vedo l'ora di raggiungere 100 tera :D:D:D :p
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa il tempo...
    pc1 olivetti prodest - 512k di ram, 1 floppy da 720k e 1 hd da 20 mb, e mi consideravo un eletto....come passa il tempo...
  • Anonimo scrive:
    Vecchio?
    Ma non e' vecchio? Io i dischi da 250GB e 320GBsul sito maxtor li avevo visti almeno da settembre...Pensate in soluzione RAID5 a 4 dischi...peccato per i 1600Euro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa il tempo...
    - Scritto da: Anonimo
    :-) il mio primo computer che aveva un Hd
    era di 40Mb e mi sembrava non si riempisse
    mai (al'inizio).. :-)A chi lo dici, il mio primo pc fu un olivetti 386 con ben 30 MB di hard disc... un'enormità per quei tempi (un mio compagno di classe delle elementari lo aveva "solo" da 18 mega :) )ps:ora ho 21 anni... :| come passa il tempo... :D
  • nasoblu4 scrive:
    Re: Bello, ma...
    io ne ho appena presso uno da 120gb 7200 rpm da nexths a 105 euro iva compresa....
  • sathia scrive:
    ok ok
    non hai avuto una cattiva idea. considerata anche la maggiore velocità del supporto hd
  • Anonimo scrive:
    Cd o Hard disk?
    Per chi masterizza parecchio secondo voi conviene ancora tenere tutto su cd?Non siamo arrivati forse al punto(considerando il nuovo balzello imposto dalla SIAE) di cominciare ad archiviare tutto su hdisk magari con cassettino estraibile e comprare un hdisk nuovo quando finisce lo spazio?Se dovesse servire qualcosa si usano i riscrivibili.Io onestamente ci sto pensando seriamente ...è sufficiente che i prezzi scendano di pochi euro ancora ed inoltre gli hdisl possono tenere i dati compressi.Voi che ne pensate?
  • sathia scrive:
    ahaha
    maleducato
  • Anonimo scrive:
    Re: si ma quanto costa?
    - Scritto da: Anonimo
    e poi, quanto costa sta cosa?non hai nemmeno letto la notizia? leggere prima di scrivere!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bello, ma...
    - Scritto da: x - :

    ...imho un pò caro (specie considerando i
    RPM):

    http://www.shareholder.com/maxtor/ReleaseDeta
    The Maxtor 300GB Hard Drive Kit is available
    at retailers nationwide. The MSRP for the
    Maxtor 300GB Hard Drive Kit is
    $399.95.

    Considerando che un Maxtor 120gb 7200rpm
    costa sui ?210-220...Veramente siamo sui 120? maxtor 7200rpm 2mb cache e 120x3=360? + eventuale controller= 360GB!Byez
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa il tempo...
    Amiga 500 con HD da 5"1/4 esterno da 20 Mb :-)Bei tempi raga'....
  • Anonimo scrive:
    Re: E vai di file sharing!
    - Scritto da: Anonimo
    Quanti DivX, mp3, iso di giochi e programmi
    ci entrano in un bestione del genere? Quando
    tra 2 o 3 mesi sarà alla portata di tutti,
    unito al dilagare della banda larga, il file
    sharing diventerà qualcosa di proporzioni
    davvero colossali...Hai finito di scrivere stronzate o cosa :?
  • godzilla scrive:
    Re: Passa il tempo...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    :-) il mio primo computer che aveva un Hd

    era di 40Mb e mi sembrava non si riempisse

    mai (al'inizio).. :-)

    Il mio primo HD - per l'Amiga 1200 - aveva
    42MB e mi sembravano un'enormità... e 12 di
    quei MB erano destinati ad una partizione PC
    ;)
    io avevo un amstrad PC1640 con il disco fisso, opzionale , da appena 20 mega :) e se non mi sbaglio 640K di RAM...*sigh*
  • Anonimo scrive:
    Re: Passa il tempo...
    - Scritto da: Anonimo
    :-) il mio primo computer che aveva un Hd
    era di 40Mb e mi sembrava non si riempisse
    mai (al'inizio).. :-)Il mio primo HD - per l'Amiga 1200 - aveva 42MB e mi sembravano un'enormità... e 12 di quei MB erano destinati ad una partizione PC ;)
  • Anonimo scrive:
    si ma quanto costa?
    sicuri che non convenga mettere su un dispositivo raid e ciao?e poi, quanto costa sta cosa?
  • CERCHIO scrive:
    Re: bello !
    - Scritto da: avvelenato
    non credo 5400rpm siano sufficienti alla
    cattura video
    con 300 gb la densità è alta!quindi aumenta la velocità di lettura/scritturacredo sia anche questo il motivo per cui hanno potuto "permettersi" di farlo a 5400bisognerebbe andare a veder il mostro in questione quanto fa!!!!!!anzi: prorprio un flusso continuo è il suo forte.....dato che i 5400 se penalizzano qualcosa rispetto a 7200 sono i tempi di accesso.....quindi: vai con cattura video!!!!!!e poi il video copresso DV sono circa 3mb/snon mi pare tanto ;-)ciao;-)
  • CERCHIO scrive:
    Re: bello !
    fattene due.... e un bel mirror;-)o 3 e un raid 5 (controller permettendo) ..... sicurezza velocità e 600 gb ;-)
  • Anonimo scrive:
    Passa il tempo...
    :-) il mio primo computer che aveva un Hd era di 40Mb e mi sembrava non si riempisse mai (al'inizio).. :-)
  • x - : scrive:
    Re: Bello, ma...
    - Scritto da: avvelenato
    prendine 3 (e relativo controller, se gli
    slot ide non ti bastano), e poi riparliamo
    di prezzi :)Beh, non mi serve tutto questo spazio!Al momento meglio puntare su un hd da 80 GB che te li tirano dietro...:-)
    effettivamente è caro, ma è sbagliato dire
    che i prezzi non sono concorrenziali.. in
    fondo è un prodotto destinato ad una certa
    nicchia d'utenza, che non abbisogna di rpm
    eccessivi, ma di tanto tanto tanto spazio, e
    non possiede uno slot ide liberoNon so, se il problema non è la velocità, ma lo spazio ed il prezzo è quello, quasi quasi è meglio un masterizzatore di DVD (anche perchè sono sommerso dai CD)...
    avvelenato che effettivamente non ha
    bisogno della bestia Beh, neanch'io, ma non mi dispiacerebbero proprio...
  • Anonimo scrive:
    E vai di file sharing!
    Quanti DivX, mp3, iso di giochi e programmi ci entrano in un bestione del genere? Quando tra 2 o 3 mesi sarà alla portata di tutti, unito al dilagare della banda larga, il file sharing diventerà qualcosa di proporzioni davvero colossali...
  • avvelenato scrive:
    Re: Bello, ma...
    prendine 3 (e relativo controller, se gli slot ide non ti bastano), e poi riparliamo di prezzi :)effettivamente è caro, ma è sbagliato dire che i prezzi non sono concorrenziali.. in fondo è un prodotto destinato ad una certa nicchia d'utenza, che non abbisogna di rpm eccessivi, ma di tanto tanto tanto spazio, e non possiede uno slot ide libero avvelenato che effettivamente non ha bisogno della bestia
  • x - : scrive:
    Bello, ma...
    ...imho un pò caro (specie considerando i RPM):http://www.shareholder.com/maxtor/ReleaseDetail.cfm?ReleaseID=112098&reltype=Product&maxtor_section=pressThe Maxtor 300GB Hard Drive Kit is available at retailers nationwide. The MSRP for the Maxtor 300GB Hard Drive Kit is $399.95 . Considerando che un Maxtor 120gb 7200rpm costa sui ?210-220...
  • avvelenato scrive:
    Re: bello !
    non credo 5400rpm siano sufficienti alla cattura videoinvece per lo storage video è ottimo, sicuramente meno dispendioso che comprare 4hdd da 100giga. avvelenato che se solo avesse un tocco + grano...
  • Anonimo scrive:
    cavoli!
    Troppo Bello!
  • Anonimo scrive:
    bello !
    Fico :) per far cattura video è perfetto, ma sai se ti si rompe, 300 GBytes di dati persi !Saluti,Piwi
Chiudi i commenti