Polizza italiana anti-cracker anti-tutto

La vara I.NET in collaborazione con Mansutti ed Ace: un'iniziativa per promuovere i propri prodotti offrendo una polizza specializzata contro i potenziali danni dell'essere connessi


Roma – Per i clienti del provider milanese I.NET arriva la polizza “sonsicuro@I.NET”, un’assicurazione per quelle imprese che vogliano godere dei servizi del provider e, contestualmente, tutelarsi contro potenziali danni ai propri server o PC connessi ad internet.

La polizza, varata assieme al broker Mansutti e alla compagnia assicurativa internazionale Ace, varrà tanto per i sistemi collocati nelle Web Farm I.NET di Settimo Milanese e di Roma Tiburtina quanto per quelli che si trovano presso la sede del cliente.

Secondo I.NET vista la grande diffusione di virus e di altre forme di attacchi o di problemi informatici, vista la criticità delle operazioni internet per molte imprese, è ora di usare una polizza specializzata. Una polizza che protegge, reggersi forte, da: catastrofi naturali, incendio, spionaggio, criminalità informatica, virus, azioni della concorrenza, fallimento tecnico del sistema, errori di programmazione, sabotaggio, accesso non autorizzato, manipolazione o perdita di dati elettronici per eventi diversi dalla criminalità informatica, manomissione di dati per motivi tecnici, introduzione o diffusione di virus.

Gli scudi voluti da I.NET sono basati su diverse forme di garanzia che coprono non solo l’aspetto tecnico (macchinari, programmi, dati) ma anche fattori come le “spese di ricostruzione dell’immagine”, oneri che la polizza copre per rifarsi una verginità dopo aver subito, per esempio, un attacco informatico.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • djflash scrive:
    ho toppato
    ri-posto il mio msg senza metter pubblicita che ho fatto in buona fede NON volevo fare pubblicita!!!in questi giorni è uscito il cd dance di una nota radio di Roma il costo della compiltaion è veramente ben al di sotto della meta del prezzo di una normale conpilation con ben 14 brani musicali recenti. Credo che questa compiltaion farà un successone visto che il prezzo è davvero basso e la qualita è comunque alta. Prendiamo esempio da chi ha capito davvero come vendere.
  • djflash scrive:
    M20
    in questi giorni è uscito il cd dance di una nota radio di Roma M2O il costo della compiltaion è di 9,9 euro con ben 14 brani musicali recenti e l'ho pure trovata a 8,5 euro. Credo che questa compiltaion farà un successone visto che il prezzo è davvero basso e la qualita è comunque alta. Prendiamo esempio da chi ha capito davvero come vendere.
  • JosaFat scrive:
    Esca per piratofili
    Sentita questa...Stavo cercando un sito che dicesse la classifica di ieri (avevo sentito qualcosa, e volevo verificare come erano andati), e ho digitato su google la stringa 'festival di sanremo classifica 04/03/2003'. Ho ottenuto solo un link ad 'UDS' dove non c'era nulla di interessante e 4 sponsered link. Ho cliccato su uno di questi (che ora non appare più) e ho trovato un sito che prometteva di far scaricare gli mp3 delle canzoni, ma naturalmente faceva scaricare solo un dialer.Ebbene questo dialer in realtà contiene un bel virus: PE_ELKERN.D.E dire che si facevano pubblicità su google....
  • Vaira scrive:
    Lo fanno apposta
    Sanremo non lo caga più nessuno, serve proprio della pubblicità come questa.
  • Anonimo scrive:
    non si può ingrandire un po' 'sta pub.?
    non si può proprio ingrandire ancora un pochino la pubblicità?quasi riesco a leggere l'articolonon mi pare corretto.in fondo io voglio tutta la pubblicità, senza odiosi articoli
  • Anonimo scrive:
    Non per fare il pessimista...
    "Secondo Vespignani grazie alle operazioni delle Fiamme Gialle per la protezione della musica sanremese "quest'anno non ci sono già a disposizione prodotti falsi"Certo, cerca su winmx sanremo e vedrai come non ci sono già a disposizione prodotti falsi...Volevo inoltre aggiungere che non lo scarico non perchè sia illegale ma perchè, secondo me, è da cerebrolesi ascoltare la musica di Sanremo.beka
    • Anonimo scrive:
      Re: Non per fare il pessimista...
      - Scritto da: Anonimo
      "Secondo Vespignani grazie alle operazioni
      delle Fiamme Gialle per la protezione della
      musica sanremese "quest'anno non ci sono già
      a disposizione prodotti falsi"


      Certo, cerca su winmx sanremo e vedrai come
      non ci sono già a disposizione prodotti
      falsi...Stamattina su RaiNews24 hanno fatto una prova dalla postazione internet... riconoscibilissima la schermata di WinMix... basta digitare "Sanremo 2003" e scappa fuori tutto il catalogo...
      Volevo inoltre aggiungere che non lo scarico
      non perchè sia illegale ma perchè, secondo
      me, è da cerebrolesi ascoltare la musica di
      Sanremo.Infatti in giro non lo chiede nessuno. Incredibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non per fare il pessimista...


        Certo, cerca su winmx sanremo e vedrai
        come

        non ci sono già a disposizione prodotti

        falsi...

        Stamattina su RaiNews24 hanno fatto una
        prova dalla postazione internet...
        riconoscibilissima la schermata di WinMix...
        basta digitare "Sanremo 2003" e scappa fuori
        tutto il catalogo...
        ovviamente saranno come l'anno scorso le registrazioni tirate giu' direttamente dalla tv o dalla radio, per il rip del cd ci vorra' ancora qualche giorno (presumo)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non per fare il pessimista...


        Volevo inoltre aggiungere che non lo
        scarico

        non perchè sia illegale ma perchè, secondo

        me, è da cerebrolesi ascoltare la musica
        di

        Sanremo.

        Infatti in giro non lo chiede nessuno.
        Incredibile.Ipotesi A: si può ascoltare la musica di Sanremo senza essere cerebrolesi.Ipotesi B: ci sono un mucchio di cerebrolesi lì fuori.Propendo per la B.
  • Anonimo scrive:
    Sanremo? puah!
    Se le case discografiche sono in crisie' per via dell'economia, che tocca tutti i settori,compreso il loro; un cd originale semplicemente costa troppoe contiene troppi brani di qualita' inferiore,cornici riempitive di pochi grandi successi.E' grazie alla pirateria che certe schifezze riesconoa trovare diffusione; il prezzo alto non giustifica lapirateria, ma immaginate se domani il panecostasse 20 euro al Kg, cosa succederebbe(ad occhio e croce credo la proporzione sia quella, tra costo reale e costo gonfiato di un cd)La robaccia di Sanremo, poi, vale veramente poco.Lancio un appello alle case discografiche:DOVETE ABBASSATE I PREZZI, MA DI MOLTO!chiaro? ah no? lo sapevo...byezPino Silvestre
    • vegeta scrive:
      Re: Sanremo? puah!
      infatti!giustissimo!a parte che sanremo sforna solo dueo o tre canzoni l'anno decenti ma,comprare un cd a 20 30 ? è da pazzi,tanto vale che me la registro dalla radio.....
  • avvelenato scrive:
    svetta il mercato illegale dei file mp3?
    tratto dall'articolo: svetta il mercato illegale dei file musicali mp3 ora: da quando in quando gli mp3 si comprano illegalmente? e dove poi?avvelenato che vorrebbe una distinzione del lucro dal profitto e dallo scopo personale.
    • Anonimo scrive:
      Re: svetta il mercato illegale dei file mp3?
      - Scritto da: avvelenato
      tratto dall'articolo:
      ora: da quando in quando gli mp3 si comprano
      illegalmente? e dove poi?Napoli
    • Anonimo scrive:
      Re: svetta il mercato illegale dei file mp3?
      - Scritto da: avvelenato
      ora: da quando in quando gli mp3 si comprano
      illegalmente? e dove poi?A Roma, vicino casa mia, c'è un ragazzo (credo italiano) che si mimetizza fra marocchini e senegalesi, che vende CD masterizzati di sistemi operativi (Windows XP con service pack 1 integrato, il MacOSX Jaguar e anche la RedHat completa) e programmi vari (sia per Win che per Mac). Poi ho visto spuntare anche CD di mp3 con discografie complete (di sicuro mi ricordo quella di Lenny Kravitz e qualcosa di Elton John) e da quanto mi pare di aver capito, ultimamente vende (o regala, boh?) dei CD con le sue liste, presumibilmente per fare delle compilation di mp3 personalizzate. Non ho idea dei prezzi che faccia, ma un paio di volte mi sono fermato per curiosità, e mi pareva pure abbastanza competente, insomma non si limita a vendere i CD che gli passa qualcuno, credo che faccia tutto lui, compresa l'assistenza e il servizio post-vendita! :DDDCiaoVanHelsing
      • Anonimo scrive:
        Re: svetta il mercato illegale dei file mp3?
        forse questo ragazzo non si rende conto di quanto rischia.
        • Anonimo scrive:
          Re: svetta il mercato illegale dei file mp3?
          - Scritto da: Anonimo
          forse questo ragazzo non si rende conto di
          quanto rischia.Sicuramente rischia tantissimo, ma tanto oramai fa parte del gruppo dei senegalesi/marocchini che quando vedono un vigile o un poliziotto all'orizzonte impacchettano tutto e alzano i tacchi. Credo che anche lui faccia lo stesso. Forse non lo beccheranno mai sul fatto, ma a differenza degli immigrati, lui una casa qui ce l'ha, se proprio lo vogliono beccare basterebbe seguirlo dopo l'orario di lavoro, e li gli farebbero passare un brutto quarto d'ora!CiaoVanHelsing
    • Anonimo scrive:
      Re: svetta il mercato illegale dei file mp3?

      ..... una distinzione del
      lucro dal profitto e dallo scopo personale.Scusa, me la spieghi ?
  • NeutrinoPesante scrive:
    Che spreco...
    ... usare dei CD vergini per masterizzarci sopra la musica (?!?) che esce da Sanremo...Ciao :-)))
    • Anonimo scrive:
      Re: Che spreco...
      - Scritto da: NeutrinoPesante
      ... usare dei CD vergini per masterizzarci
      sopra la musica (?!?) che esce da Sanremo...Hai perfettamente ragione! Comprare un cd con Bobby Solo,Little Tony e la Zanicchi originale e pagarlo 20-30 euro e' dasfigati, ma comprarlo piratato e quindi dare anche i soldi alla camorra e' da sciagurati. E poi su winmx, kazaa e dc++ nonce n'e' neanche l'ombra. E' solo roba da "o' paese d'o' sole".Byepavarotti@pagaletasse.no
Chiudi i commenti