Presi due altri virus writer

O almeno la polizia britannica ritiene che lo siano, perché sarebbero gli autori di un worm, TK, che ha aggredito numerosi server Web e causato danni per almeno 5 milioni di sterline


Roma – Il worm TK, scoperto lo scorso febbraio, avrebbe avuto due genitori: secondo i cybercop inglesi della NHTCU (National High Tech Crime Unit), infatti, il 22enne Andrew Harvey e il 20enne Jordan Bradley, entrambi britannici, avrebbero avuto all’inizio dell’anno la brillante idea di costruire il suddetto TK , noto anche come TKBot-A.

Sebbene il worm-trojan non sia riuscito a diffondersi in modo epidemico, TK ha comunque trovato aperte le porte di numerosi web server che non erano stati adeguatamente patchati. Entrando in quelle macchine non presidiate, il trojan le metteva praticamente a disposizione degli autori del worm stesso, consentendo loro di eseguire attacchi denial-of-service (DOS) attraverso chat IRC.

Secondo i poliziotti informatici britannici, i due giovani inglesi farebbero parte di una cracking crew nota come Thr34t-Krew e TK da solo sarebbe riuscito a bloccare attività e server e causare danni nel Regno Unito pari ad almeno 5 milioni di sterline.

L’accusa formale, riportava ieri The Register, è quella di aver “effettuato modifiche non autorizzate ai contenuti di computer in internet per ostacolarne il funzionamento, reato previsto nella Sezione 1 del Criminal Law Act 1977”.

Va detto che non si ha notizia di attacchi DOS compiuti attraverso questo worm. Il prossimo 18 settembre, comunque, i due giovani smanettoni dovranno comparire dinanzi al giudice.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo
    [...]
    Ovviamente sono due programmi, uno la
    versione successiva dell'altro.
    questo almeno in italiano.

    zia pollySì e no. Credo che nei forum di winamp.com se ne discuta ancora. Mi pare che gli sviluppatori ci tengano a sottolineare che Winamp3 (tutto attaccato) è tutta un'altra bestia rispetto al Winamp 2.x 'classic' e non il suo erede naturale. Se ricordo bene, l'uscita (prematura) di Winamp3 è stata imposta da AOL, sotto la minaccia che avrebbe "chiuso il rubinetto" alla Nullsoft se non avesse rilasciato entro breve una versione 3 di Winamp. Credo che i capoccioni si siano guardati intorno e abbiano notato che tutti gli altri player in circolazione dal lettore freeware più scrauso a WMP supportavano le skin freeform (si chiamano così?) e Winamp no! ;-) Alla Nullsoft non stavano certo in panciolle, ma lavoravano ad una nuova tecnologia di ampio respiro denominata Wasabi e avevano già reso disponibili delle beta di un "eventuale" Winamp 3.x che impiegavano questa tecnologia. Messi alle strette hanno preso l'ultima beta, l'hanno lucidata un po' e hanno annunciato, sfidando la sorte: "Ecco, è pronto!" Scegliendo quel nome, da un lato facevano contenti i capi (ma anche i fans) che si aspettavano una versione 3 (e se gli andava bene l'avrebbero considerata tale anche loro...), dall'altro sottintendevano(?) che era più una specie di dimostrazione concreta delle capacità della tecnologia Wasabi che un vero e proprio Winamp 3.x, qualcosa di completamente diverso insomma. Forse erano consapevoli che ben pochi avrebbero colto questo velato sottinteso, ma infilare MP3 nel nome del più popolare lettore di questo formato era così figo (gli devono piacere molto i giochini con i nomi alla Nullsoft, vedi Winamp 5) che non ne hanno potuto fare a meno! ;-) Purtroppo il nuovo "media player" ha deluso le aspettative, ricevendo aspre critiche soprattutto dai possessori di macchine più datate per il suo (ab)uso delle risorse e l'instabilità, per cui lo sviluppo di Winamp3 si è di fatto arenato, mentre è continuato quello di Winamp 2.x, di cui "Winamp 5" è la naturale continuazione. Praticamente "5" eredita solo le skin da Winamp3, che forse finirà nel dimenticatoio. P.S.: scusami, sono scemo... cosa vuol dire "in italiano"? ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Patch WinAmp
    - Scritto da: Anonimo
    http://www.xmms.org/Sul mio knoppix va da dio, sapete se esiste un porting per win* ??-- _r_
  • Anonimo scrive:
    winamp 2.95
    sul sito ufficiale compare la 2.91, tuttavia da allora (come saprete) sono uscite in via del tutto ufficiosa la 2.92 e anche la 2.95. Quest'ultima utilizza la plug MIDI 3.03...theos
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo

    Ovviamente sono due programmi, uno la
    versione successiva dell'altro.
    questo almeno in italiano.In inglese ho sempre saputo ke c' entrassero ben poco l' uno con l' altro, e non penso ke traducendo sia mutata la realta'...... ^^'
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo

    non supporta i plugin del WinAmp2 che ha una vastissima
    biblioteca per ogni usoE' proprio uno dei vantaggi di Winamp3: la nuova arkitettura dei plugin e' notevolmente + potente rispetto a quella di Winamp, tant' e' ke verra' importata anke in Winamp 5 (il quale pero' non perdera' la compatibilita' col passato).- Scritto da: Anonimo

    non supporta Mp3proSe Winamp3 non lo supporta e' porprio x' si tratta d' un formato completamente kiuso (non sono disponibili nemmeno le specifike) e di scarsa qualita' (rispetto a WMA e HE AAC).
  • Anonimo scrive:
    kekkulo
    winamp3 fa schifo in confronto a winamp 2.x (continua a espandersi)
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo
    per favore avrei bisogno del link con il
    quale posso dimostrare ad uno scettico che
    WinAMP 2X e WinAMP3 sono due programmi e non
    uno la versione successiva dell'altro.
    grazieWinamp.com ? ;) li trovi entrambi, con tanto di schermate. Ovviamente sono due programmi, uno la versione successiva dell'altro.questo almeno in italiano.zia polly
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    per favore avrei bisogno del link con il quale posso dimostrare ad uno scettico che WinAMP 2X e WinAMP3 sono due programmi e non uno la versione successiva dell'altro.grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo

    Io ho provato winamp3 ... una tragedia.
    Sono

    tornato immediatamente a winamp 2.91.

    purtroppo molti utenti non sono in grado di
    usarlo correttamente quindi non hanno
    compreso l'evoluzione che c'è stata nella
    serie 3 Evoluzione? Cose tipo che non ti memorizza più la posizione corrente nella playlist quando lo chiudi, legge male i tag IDV2 creati con il WinAmp2 per es. non aggiungendo gli accapo a fine riga e quindi addio alle lyrics di tanti brani, non permette di copiare il nome del file con il percorso negli appunti (quando hai il brano nei temporanei di Internet e vuoi salvarlo da un'altra parte), non supporta i plugin del WinAmp2 che ha una vastissima biblioteca per ogni uso, non supporta Mp3pro ecc. ecc.
  • Anonimo scrive:
    Re: Patch WinAMP 2
    bravo peccato che se non ci fosse stato winamp a definire nuovi canoni adesso giocheremmo ancora con il lettore multimediale di windows...
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P

    Io ho provato winamp3 ... una tragedia. Sono
    tornato immediatamente a winamp 2.91.purtroppo molti utenti non sono in grado di usarlo correttamente quindi non hanno compreso l'evoluzione che c'è stata nella serie 3 che probabilmente rivedrà la luce quando sarà più semplice da sfruttare e quando gli utenti capiranno che non posso pretendere di far girare un software nuovo su pc antiquati... cmq ne sono uscite molte build interne, quanti hanno provato la build 499? ce l'ho ed è 10 volte meglio e + veloce della release ufficiale.saluti!
  • Anonimo scrive:
    Patch WinAMP 2
    Ottimo: http://coolplayer.sourceforge.net/Superlativo: http://www.foobar2000.org/E che WinAMP venga dimenticato insieme al suo browserino stupido ed inutile.
  • Anonimo scrive:
    Patch WinAmp
    http://www.xmms.org/davex
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo

    Il bug MIDI (da come descritto
    nell'articolo) e' praticamente identico a
    quello di windows media player. Non e' che
    patchandolo scompare il bug anche da winamp?Dubito fortemente, dato ke questo si trova in in_midi.dll, un file specifico x Winamp. ;)BTW ti suggerisco di passare a Winamp 2.95.Sono stati corretti diversi problemi (come quello piuttosto grossolano relativo ai tag negli Ogg) ed hanno aggiunto il supporto nativo x AAC (gli mp4 necessitano ancora dell' apposito plugin, mentre gli HE AAC vengono letti ma l' SBR non viene interpretato).http://www.winampheaven.net/
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    - Scritto da: Anonimo
    Come non detto... capito dove han fatto
    confusione:
    Winamp != Winamp3

    "Winamp 3.0" non e' mai stato rilasciato e
    probabilmente non lo sara' mai, proprio x
    evitare di far confusione con Winamp3.

    Quando rilasceranno "Winamp 5" (nome
    provvisorio, dove 5 indica la fusione di
    Winamp 2 con Winamp3) l' ipotesi +
    verosimile e' ke i nomi dei 2 programmi
    cambieranno del tutto, cosi' da meglio
    rimarcare la differenza fra Winamp &
    Winamp3.Io ho provato winamp3 ... una tragedia. Sono tornato immediatamente a winamp 2.91.Il bug MIDI (da come descritto nell'articolo) e' praticamente identico a quello di windows media player. Non e' che patchandolo scompare il bug anche da winamp?ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL! :P
    Come non detto... capito dove han fatto confusione:Winamp != Winamp3"Winamp 3.0" non e' mai stato rilasciato e probabilmente non lo sara' mai, proprio x evitare di far confusione con Winamp3.Quando rilasceranno "Winamp 5" (nome provvisorio, dove 5 indica la fusione di Winamp 2 con Winamp3) l' ipotesi + verosimile e' ke i nomi dei 2 programmi cambieranno del tutto, cosi' da meglio rimarcare la differenza fra Winamp & Winamp3.
  • Anonimo scrive:
    LOL! :P
    "[...] ancor diffusa versione 2.91 di WinAMP [...]"Si rendono conto ke e' la ver (ufficiale) + recente di Winamp?!T' e' credo ke e' ancora diffusa: non penso ke la 2.95 o la 5 alpha sia usate da molti utenti...... ^^'''
Chiudi i commenti