Presi i ricattatori del DoS

La banda russa aveva tenuto in scacco le agenzie di scommesse inglesi bombardando i loro siti e bloccando il loro business online. Tentavano il ricatto ma sono stati presi


Londra – I cybercop britannici hanno lavorato per mesi ad un clamoroso caso di uso di attacchi denial-of-service distribuiti (DDoS) contro attività online a scopo di ricatto. E le indagini hanno dato i loro frutti: due giorni fa sono stati individuati e arrestati i membri di una banda russa che usava i DDoS per ricattare le agenzie delle scommesse britanniche.

La polizia specializzata della National Hi-Tech Crime Unit ha lavorato a stretto contatto con gli esperti russi fino all’individuazione di tre uomini che dalla Russia avevano aggredito i bookmaker chiedendo migliaia di sterline per cessare i bombardamenti elettronici. La vicenda era emersa recentemente sulla stampa perché i cybercop nelle loro indagini avevano intuito una possibile relazione tra questi cracker e quelli che avevano tentato di estorcere denaro agli organizzatori del “Super Bowl” americano.

Non è stato facile rintracciare i tre. Basti pensare che la prima denuncia per un attacco DDoS contro un bookmaker è stata presentata nell’ottobre dello scorso anno e si calcola che le aggressioni telematiche, che per mesi hanno reso inservibili diversi siti di bookmaker, abbiano causato danni per milioni di sterline .

“Grazie all’impegno di tutte le persone coinvolte nelle indagini – hanno spiegato i cybercop britannici – siamo riusciti a smantellare un gruppo molto determinato di criminali. Più lavoriamo insieme nella lotta contro il crimine organizzato, più il Regno Unito sarà sicuro per il business”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: E' ora di abbassare la cresta
    - Scritto da: Anonimo

    complimenti

    hai detto la solita fracca di cazzatese non sei in grado di capire questi semplici concetti si vede che sei proprio stupido!
  • Anonimo scrive:
    Re: E' ora di abbassare la cresta
    complimentihai detto la solita fracca di cazzate
  • Anonimo scrive:
    Re: E' ora di abbassare la cresta

    Potrai ribattere che TUO figlio e il
    detersivo NON sono la stessa cosa e un nome
    è solo un nome, a maggior ragione
    quando identifica due cose diverse.....ma,
    come Apple, ti toccherà chiamare TUO
    figlio OpenTalk.......complimenti!:|
  • Anonimo scrive:
    Re: E' ora di abbassare la cresta
    - Scritto da: Anonimo
    basta con questa arroganza delle
    multinazionali, basta con queste ditte che
    fanno miliardi copiano qualsiasi cosa, la
    eppol gli e' rimasto giusto la mela
    mozzicata, tutto il resto e' stato preso da
    cose preesistenti (giusto la grafica
    dell'interfaccia, e la mb... va'...)Di la verità, ti ha lasciato per il tuo compagno di banco...non pensarci, a 12 anni certe cose sembrano più grandi di quello che sono ma ti passerà (la passera) in fretta ;)Per tornare al topic dello sproloquio, la questione è "leggermente" diversa: immagina che un giorno diventerai adulto, con qualche sforzo (forse più di qualcuno, visto come scrivi) troverai una "brava guagliona", la conoscerai biblicamente, avrete un figlio e lo chiamerete ARTURO.....poi arriverà uno str0n70 di avvocato che ti imporrà di chiamare TUO figlio in un altro modo perché esiste già una marca di detersivo che si chiama così. Potrai ribattere che TUO figlio e il detersivo NON sono la stessa cosa e un nome è solo un nome, a maggior ragione quando identifica due cose diverse.....ma, come Apple, ti toccherà chiamare TUO figlio OpenTalk.......
  • Anonimo scrive:
    Re: E' ora di abbassare la cresta
    - Scritto da: Anonimo
    basta con questa arroganza delle
    multinazionali, basta con queste ditte che
    fanno miliardi copiano qualsiasi cosa, la
    eppol gli e' rimasto giusto la mela
    mozzicata, tutto il resto e' stato preso da
    cose preesistenti (giusto la grafica
    dell'interfaccia, e la mb... va'...)(troll) ti sei svegliato con il piede sbagliato oppure è un disagio più profondo il tuo?
  • Anonimo scrive:
    E' ora di abbassare la cresta
    basta con questa arroganza delle multinazionali, basta con queste ditte che fanno miliardi copiano qualsiasi cosa, la eppol gli e' rimasto giusto la mela mozzicata, tutto il resto e' stato preso da cose preesistenti (giusto la grafica dell'interfaccia, e la mb... va'...)
  • Anonimo scrive:
    Attenzione agli IM
    Se dovete darvi un appuntamento via istant messaging, non usate il termine Rande... potreste essere denunciati.Lasciatemi trollare un po': fa caldo...
Chiudi i commenti