Programmi RAI solo per utenti SKY

Pesante la denuncia di Adiconsum per quanto accaduto con l'ultimo show di Fiorello. Prodotto dalla RAI e finanziato dal canone, dice l'associazione, era disponibile solo sulla pay tv di SKY

Roma – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Adiconsum che, nei giorni dell’ approvazione del nuovo contratto di servizio della RAI, può dare molti spunti di riflessione

“Stupore, indignazione, delusione, rammarico, rabbia, questi sono i sentimenti che tantissimi consumatori hanno manifestato ad Adiconsum lamentandosi per non aver potuto vedere in tv “vivaradio2” lo show di Fiorello che il servizio pubblico RAI trasmette tutti i giorni attraverso Radio2 e che in via eccezionale ieri è stato ripreso dalle telecamere di RAISAT EXTRA che lo ha trasmesso in serata. Il problema è che un prodotto radiofonico di enorme successo, finanziato dal canone televisivo, sia stato usufruibile in forma televisiva, esclusivamente attraverso i canali a pagamento di SKY.

I cittadini sono stati divisi in cittadini di serie A, quelli che hanno visto Fiorello perché abbonati SKY, e di Serie B, quelli che non sono abbonati a SKY. La discriminante quindi non è stato l’abbonamento alla Rai ma a Sky. La beffa per gli abbonati? Che con il canone si è finanziato un prodotto multimediale esclusivo per la tv a pagamento.

Il nuovo contratto RAI recita all’art. 4: “La Rai riserva un’ampia percentuale della programmazione annuale…..ai generi di seguito indicati: f) Spettacolo: trasmissioni a carattere culturale e di intrattenimento con particolare attenzione alle forme artistiche dal vivo quali il teatro, la danza, la lirica, la prosa e la musica in tutti i suoi generi;…”. Viva Radio2 rientra certamente nei parametri dell’Art.4, ma nel caso specifico la programmazione è stata rivolta a canali a pagamento.

Avremmo compreso l’esclusiva su un canale digitale terrestre, e quindi sul satellitare in chiaro, come proposto dal Ministro Gentiloni e dal Garante delle Comunicazioni Calabrò, che hanno più volte invitato la RAI a produrre nuovi programmi per promuovere il digitale gratuito. Così facendo invece si è solo invitato i consumatori ad abbonarsi a Sky, e ora qualcuno deve rispondere di questo comportamento.

Adiconsum chiede quindi al Presidente Petruccioli e al Consiglio di Amministrazione della Rai di fare chiarezza, alla Commissione di Vigilanza, al ministro Gentiloni, di verificare se sia giusto, oltre ché lecito, alla luce del nuovo contratto,

1. promuovere la Tv a pagamento di Sky con i soldi dei contribuenti
2. privare la quasi totalità degli utenti di un prodotto di qualità, come è definito quello di Fiorello, a vantaggio di pochi abbonati ed a svantaggio degli interessi economici della stessa Rai.
3. procurare un danno economico alla Rai, facendo mancare quegli introiti pubblicitari che la collocazione in prima serata su Rai Uno avrebbe fatto arrivare copiosi”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Antonino Fiorino scrive:
    contattare il vecchio sito eurobet.com
    come si fa a contattare quelli che lavorano al vecchio sito per far traferire il vecchio conto su quello nuovo al sito eurobet.it?
  • Anonimo scrive:
    LOTTO?!?!?!?!
    Praticamente il giudice di forum, ieri 30 aprile, ha sentenziato che il lotto, in quanto gioco d'azzardo è illegale!!!Quindi, poca ipocrisia, i bar e ormai ogni negozio, è pieno di pensionati che si giocano la loro disperazione a favore di uno stato che già ci spulcia con tasse, multe a non finire con la scusa di incidenti (causati più che altro da strade fatiscenti e ormai fuori dal tempo, vendita di alcolici che dovrebbero essere equiparati alla droga -in un senso o nell'altro!!!-, e fretta necessaria per via di uno stile di vita imposto proprio dalle tasse).è un cane che si morde la coda, e i baccalà credono solo a quanto gli dicono i telegiornali!!!!...e votano deficienti (che siano di destra, di sinistra o di centro poco cambia) in continuazione
  • Anonimo scrive:
    A me eurobet.com funziona !
    Ho semplicemente modificato il mio sistema con il programma Blackout, scaricato da http://www.cryptohacker.com/oscuramento.htmldove é anche spiegato perché usare dns pubblicipuó essere pericoloso.
  • Anonimo scrive:
    non si capisce una mazza...
    l'articolo non brilla decisamente per chiarezza, soprattutto considerando che sul tema scommesse l'italia non è propriamente allineata alle normative europee. La sfilza di denunce lascia intendere l'esistenza ben altro oltre al semplice utilizzo di eurobet (che peraltro è perfettamente raggiungibile... e lo resterà senza dubbio alcuno). Anche perchè non capisco il motivo per cui tizio dovrebbe passare per una terza persona per scommettere al posto di aprirsi un account suo (newbie), ma sinceramente non conosco il funzionamento del sito in questione o di altri simili (e non è che me ne freghi poi così tanto) quindi potrebbe pure avere un suo senso... Però legggendo le dichiarazioni di chi ha svolto l'indagine qualche legittimo dubbio sul fatto che questi semplicemente si appoggiassero/pubblicizzassero un sito europeo sorge e a quel punto sarà veramente interessante vedere cosa succederà. Certo è che nel secondo caso ci sarebbe veramente da vergognarsi :$
    • Anonimo scrive:
      Re: non si capisce una mazza...
      Il punto non sono le norme europee fa il paio con chi parla di libertà quando qui in gioco ci sono quattrini fatti in nero truffando la gente
      • Anonimo scrive:
        Re: non si capisce una mazza...
        - Scritto da:

        Il punto non sono le norme europee fa il paio con
        chi parla di libertà quando qui in gioco ci sono
        quattrini fatti in nero truffando la
        genteLa prossima volta scrivi in italiano: non si capisce un cazzo della tua frase. Che cosa vuol dire "il punto non sono le norme europeee fa il paio con chi parla"? :|
      • Anonimo scrive:
        Re: non si capisce una mazza...
        - Scritto da:

        Il punto non sono le norme europee fa il paio con
        chi parla di libertà quando qui in gioco ci sono
        quattrini fatti in nero truffando la
        genteIl punto è: stavano realmente truffando la gente con scommeesse clandestine o stavano semplicemente offrendo la possibilità di usare un sito europeo di scommesse??? Come dicevo prima dall'articolo non è così chiaro
  • Anonimo scrive:
    Ma ci fate o ci siete?
    Chi abbia mai letto l'articolo, avrà visto che si parla di attività illegali volte alla truffa, riciclo di denaro sporco, con gestione selvaggia di gioco d'azzardo online senza alcuna licenza, controllo e completamente fuori dalla legge.Chi scrive sul forum si scandalizza e parla di libertà. In un paio di post si pubblicano adirittura url a siti "off-shore" fuori da ogni regola e controllo, giusto per dare consigli a chi vuole farsi spennare e truffare con gioia.Non so cosa c'entri la libertà di espressione e la libertà della rete con queste cose, ma questi in tutto il mondo civile sono reati.Allora mi chiedo: quanti fanno finta di scandalizzarsi solo usare questo forum per promuovere attività al limite della legalità, e quanti invece sono davvero stupidi da pensare che i traffici (sporchi e illegali) dietro il gioco d'azzardo "non autorizzato" (mettiamola sul generico) abbiamo a che fare con la libertà di espressione sulla rete?Siamo sicuri di aver capito di cosa si parla?Siamo sicuri che stiamo tutti parlando della stessa cosa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ci fate o ci siete?
      - Scritto da:
      Chi scrive sul forum si scandalizza e parla di
      libertà. In un paio di post si pubblicano
      adirittura url a siti "off-shore" fuori da ogni
      regola e controlloMeno male che ci sono i controlli della politica e della Guarda di Finanza, di quelli si' che c'e' da fidarsi... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma ci fate o ci siete?
      Controllate l'orario di pubblicazione. Tutti questi posts da Bastian contrario sono scritti alla stessa ora, 13.00 del 25 aprile.Sarà forse lo stesso individuo?La domanda nasce spontanea.... ...... .......
  • Anonimo scrive:
    EUROBET.COM si raggiunge ancora
    Ma questi della AAMS hanno bloccato solo il www, se si omette il sito è ancora attivo, gatta ci cova o incompetenza informatica?
    • Anonimo scrive:
      Re: EUROBET.COM si raggiunge ancora
      - Scritto da:
      Ma questi della AAMS hanno bloccato solo il www,
      se si omette il sito è ancora attivo, gatta ci
      cova o incompetenza
      informatica?Buona la seconda (incompetenza) e comunque, manco è vero che sia bloccato il www basta puntare ad un DNS non TAROCCO (o tuo o estero ma in ogni caso non quello di un ISP italiano!)
    • Anonimo scrive:
      Re: EUROBET.COM si raggiunge ancora
      - Scritto da:
      Ma questi della AAMS hanno bloccato solo il www,
      se si omette il sito è ancora attivo, gatta ci
      cova o incompetenza
      informatica?vecchia storia vecchia storia
  • Anonimo scrive:
    Ma non è che...
    se porto un amico a Bwin mi mettono al gabbio?
  • Anonimo scrive:
    Gratta e vinci TRUFFA DI STATO LEGALIZZA
    estratto dal regolmento ufficiale:. Vengono messi in distribuzione due lotti di giocate, costituiti ciascuno da 5.562.544 di giocateerogabili.2. La massa premi, corrispondente a ciascun lotto di 5.562.544 di giocate, ammonta ad euro19.431.730,00 suddivisa nei seguenti premi:- n. 704.589 premi di 5,00- n. 407.938 premi di 10,00- n. 92.695 premi di 15,00- n. 92.709 premi di 20,00- n. 46.330 premi di 25,00- n. 24.135 premi di 50,00- n. 18.538 premi di 100,00- n. 2.780 premi di 500,00- n. 926 premi di 1.000,00- n. 115 premi di 10.000,00- n. 4 premi di 100.000,00- n. 1 premi di 500.000,00Facciamo i conti:27.812.720 Euro di incasso19.431.730 Euro pagati in vincite(e lo stato si incassa oltr 7.000.000 euro!!)se poi si calcola che l'80% delle vincite pagate sono nei bigliettida 5 e 10 euro (che molti se li rigiocano) alla fine si arriva che lo stato effettivamente paga si e no 6/7 milioni di euro in vincite effettive, quindi ne incassa circa 20 milioni...che truffa legalizzata...e poi ti dicono : "Ti piace vincere facile?"....si ma per lo stato...ciauZ
  • Anonimo scrive:
    Azzzz.... Che criminali tremendi!
    Al Pacino in confronto era un chierichetto.. ma per piacere...
  • Anonimo scrive:
    [OT] Mio messaggio come "troll"
    Innanzitutto mi scuso per aver "invaso" questa sezione per chiedere dei chiarimenti semi-OT, se mi indicate l'indirizzo a quale posso raggiungervi (redazione@punto-informatico.it ?) e mi confermate che effettivamente leggete le email, saro' lieto di "migrare".Mi avete chiuso marcato un thread come "trolling", e precisamente quello riferito alle mie perplessita' leggendo l'articolo in questione. Premesso che io non lavoro per la societa' in questione, ne' tantomento il mio lavoro ha a che fare con le societa' di scommesse (sono un "normale" programmatore), non capisco perche' un dubbio (a mio parere leggittimo) sia stato "condannato".Per non restare completamente OT: ho riletto (per l'ennesima volta) l'articolo, e i miei dubbi restano: - Eurobet e' (o era?) regolarmente autorizzata ad operare in Italia;- Ogni utente puo' iscriversi liberamente, quindi non servono intermediari (come avviene per quelle societa' non autorizzate dall'Italia, che fanno capo a intermediari che aprono account "fittizi" che poi rigirano ai loro "clienti"
  • Anonimo scrive:
    basta
    Coi DNS truffaldini che mentono per "ragion di stato" violando gli standard e le regole dela rete!Fatevi il vostro DNS e smettete di essere alla mercè del primo che decide di raccontarvi balle!
  • Anonimo scrive:
    Dubbio: semplice Affiliazione???
    Rileggendo meglio l'articolo sulla operazione "scommesse illegali" mi è venuto un tremendo dubbio!!Non è che quella che viene dipinta come una mega attività illecita (mi vengono alla mente bische clandestine fumose.. giri di mazzette di denaro.. mafiosi e quant'altro..) in realtà non si tratti di una semplice affiliazione comune in molti siti del settore e non??Spesso si trova un bel link dove si dice.. pubblicizza il nostro sito e noi ti diamo la commissione del 30% sulle attività prodotte dal tuo affiliato...Ho paura che questi 12 "pericolosi malviventi" non hanno fatto altro che pubblicizzare il sito di Eurobet (sito LEGALE!!!!) per guadagnare sui profitti generati dai propri affiliati..e per questo si finisce in GALERA!?!??!?!?!ma siamo impazziti??Vi prego se qualcuno ne sa di più me lo faccia sapere!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dubbio: semplice Affiliazione???
      Non penso proprio, dato che questi le scommesse le raccoglievano LORO con dei SUB-acconti in LOCALI PUBBLICI. E poi avevano già dei precedenti....
      • Anonimo scrive:
        Re: Dubbio: semplice Affiliazione???
        - Scritto da:
        Non penso proprio, dato che questi le scommesse
        le raccoglievano LORO con dei SUB-acconti in
        LOCALI PUBBLICI. E poi avevano già dei
        precedenti....Leggiamo i contratti prima di usare le eurobar plzhttp://laforgia.medusaworks.net
    • TUBU scrive:
      Re: Dubbio: semplice Affiliazione???
      Galera...ma quale galera...qui in Italia in galera non ci vai o meglio...non ci resti...manco se ammazzi 'na famiglia...dopo tre-quattro anni sei fuori...Qui commettere reati paga perche' il rischio è ormai risibile...
  • Anonimo scrive:
    Secoindo me...
    Premetto che non ho mai giocato con i soldi e mai ci giocherò... I soldi preferisco tenermeli in tasca invece di regalarli alla dea fortuna o ai mafiosi e agli imbroglioni.Le scommesse illegali su internet sono ne più e ne meno uguali alle scommesse clandestine di Napoli o Milano, che ogni tanto riempiono la cronaca dei quotidiani. Per non essere illegali online sti signori si legalizzano depositando le dovute garanzie e pagando le dovute tasse.Certo, in italia ci sono cose più importanti, ma anche salvare la faccia per le decisioni prese in merito in campo europeo e internazionale, non mi sembra una cattiva cosa.La Rossa
  • Anonimo scrive:
    Re: Non è un reato grave? Forse....PERO
    - Scritto da:
    Il gioco d'azzardo è una piaga, conosco più
    persone che lasciavano 40/50 euro al giorno nelle
    macchinette dei bar ma solo dopo aver speso
    migliaia di euro hanno iniziato a fare un
    bilancio.

    Che poi anche il Lotto (se guardiamo le
    probabilità di vincita) sia al limite della
    truffa ormai è
    risaputo.lotto? e il superenalotto, i vari toto-non-so-che e le newslots.....il problema è che l'Italia ti permette di rovinare te e la tua famiglia se e solo se scommetti con i bookmaker amici degli amici....questi signori di Eurobet, Stanley, ecc.... sono invisi ai "furbetti del quartierino" ecco qual'è il vero problema ed è per questo che nonostante 8 sentenze della Corte UE che dichiarano illegali le manovre dell'Italia si continua a perseguire chi permette di giocare con bookmaker esteri....ci tengo a sottolineare che per le leggi europee l'Italia sta agendo ILLEGALMENTE...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è un reato grave? Forse....PERO

      il problema è che l'Italia ti permette di
      rovinare te e la tua famiglia se e solo se
      scommetti con i bookmaker amici degli
      amici....questi signori di Eurobet, Stanley,
      ecc.... sono invisi ai "furbetti del quartierino"
      ecco qual'è il vero problema ed è per questo che
      nonostante 8 sentenze della Corte UE che
      dichiarano illegali le manovre dell'Italia si
      continua a perseguire chi permette di giocare con
      bookmaker esteri....Fanno bene perché come minimo evadi le tasse, e nei casi limite magari stai riciclando soldi in nero o sporchi. Dammi retta, non hai argomenti. accanisciunoefesso ;)
      ci tengo a sottolineare che per le leggi europee
      l'Italia sta agendo ILLEGALMENTE...Torna a "squola" a studiare.Le leggi che valgono sono quelle nazionali. La comunità europea emana degli indirizzi. MA questi divenatno legge SOLO e QUANDO i parlamenti nazionali li convertono in leggi. Tra questi "indirizzi" cè l'idea che il gioco d'azzardo sia un'attività sogetta alla libera circolazione. Nessun paese comunitario l'ha accettato, ne applicato. In Germania e in Francia le norme esistenti sono molto più restrittive di quelle in Italia.Ma tu non lo sai perché sei un troll e non sai nemmeno di cosa stai parlando.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è un reato grave? Forse....PERO
        "Passando" per caso ho notato che il bue dice cornuto all'asino.Torna tu a "squola" piuttosto:cè c'è, sogetta soggetta, ne né."Ma tu non lo sai perché sei un troll e non sai nemmeno di cosa stai parlando.""accanisciunoefesso"Nessuno.
  • Anonimo scrive:
    Re: se non ci guadagna lo stato...
    http://www.giocatorianonimi.org/domande.htmhttp://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htm
  • Anonimo scrive:
    Ma non siamo in Europa?
    Forse solo dove fa' comodo allo stato...ma è assurdo non potere scommettere con bookmakerslegali all'interno della Comunità Europea!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non siamo in Europa?
      - Scritto da:
      Forse solo dove fa' comodo allo stato...ma è
      assurdo non potere scommettere con
      bookmakers
      legali all'interno della Comunità Europea!no no ci siamo in Europa e la Corte UE ha già intimato svariate volte all'Italia di smetterla, tant'è che agli inizi di Aprile si è passati alla seconda fase della procedura d'infrazione, dopo di che l'Italia verrà multata e dovrà pagare fior di miliardi fino a quando non legalizzerà la sua posizione....l'Italia è uno Stato che da secoli agisce in maniera illegale nei confronti dei propri cittadini e degli altri Stati e questo solo per fare gli interessi dei "furbetti del quartierino"
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non siamo in Europa?
        Ma hai letto la notizia? "...La Polizia aveva infatti individuato due case da gioco, in cui peraltro si faceva uso di sistemi truccati per truffare i giocatori."
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non siamo in Europa?
          - Scritto da:
          Ma hai letto la notizia? "...La Polizia aveva
          infatti individuato due case da gioco, in cui
          peraltro si faceva uso di sistemi truccati per
          truffare i
          giocatori.""Peraltro"... in che senso "peraltro"... Qual'e' il reato contestato, la truffa?
  • Anonimo scrive:
    Re: se non ci guadagna lo stato...
    http://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: se non ci guadagna lo stato...
    Usti, un comunista (newbie)
  • Anonimo scrive:
    Ribelliamoci!!
    io sono un pacifista ma difronte a questo schifo, anch'io sono costretto ad ammettere che la democrazia e la non violenza non e' piu' sufficiente. Ormai in galera ci va solo chi scommette su una partita senza che venga versato il dazio allo stato o chi si ribella ai vigili che ormai affamati di soldi calpestano ogni sacrosanto diritto umano in violazione alla carta dei diritti dell'uomo. ora B A S T Ae' giunto il momento anche per noi di fare come i francesi che sono sempre 1 ,2y avanti a noiLE speranza sono state deluse ora e' il momento di ribellarci
    • Anonimo scrive:
      Re: Ribelliamoci!!
      Più che RIBELLIAMOCI io direi INFORMIAMOCI!http://www.giocatorianonimi.org/domande.htmhttp://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Ribelliamoci!!
      - Scritto da:
      io sono un pacifista ma difronte a questo schifo,
      anch'io sono costretto ad ammettere che la
      democrazia e la non violenza non e' piu'
      sufficiente. Ormai in galera ci va solo chi
      scommette su una partita senza che venga versato
      il dazio allo stato o chi si ribella ai vigili
      che ormai affamati di soldi calpestano ogni
      sacrosanto diritto umano in violazione alla carta
      dei diritti dell'uomo.

      ora B A S T A

      e' giunto il momento anche per noi di fare come i
      francesi che sono sempre 1 ,2y avanti a
      noi
      LE speranza sono state deluse ora e' il momento
      di
      ribellarciMa ribellati per la pagnotta e non per il gioco d'azzardo....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ribelliamoci!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        io sono un pacifista ma difronte a questo
        schifo,

        anch'io sono costretto ad ammettere che la

        democrazia e la non violenza non e' piu'

        sufficiente. Ormai in galera ci va solo chi

        scommette su una partita senza che venga versato

        il dazio allo stato o chi si ribella ai vigili

        che ormai affamati di soldi calpestano ogni

        sacrosanto diritto umano in violazione alla
        carta

        dei diritti dell'uomo.



        ora B A S T A



        e' giunto il momento anche per noi di fare come
        i

        francesi che sono sempre 1 ,2y avanti a

        noi

        LE speranza sono state deluse ora e' il momento

        di

        ribellarci


        Ma ribellati per la pagnotta e non per il gioco d'azzardo....Quoto!Che vergogna! Le scommesse illegali sono un traffico in nero, fatto di tasse evase e soldi sporchi.Ci dobbiamo ribellare per far guadagnare la mafia?
    • Hermes73 scrive:
      Re: Ribelliamoci!!
      si dai ribelliamoci, e' vergognoso che lo stato persegua a questa maniera dei giocatori.ma accurcati !!! si sono appena freagati il 50% della nostra liquidazione e nessuno a battuto ciglio. vorrei proprio sapere cosa ne pensano oltralpe.di tante cose che succedono da noi ti inca**i per questo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ribelliamoci!!
        - Scritto da: Hermes73
        si dai ribelliamoci, e' vergognoso che lo stato
        persegua a questa maniera dei
        giocatori.

        ma accurcati !!! si sono appena freagati il 50%
        della nostra liquidazione e nessuno a battuto
        ciglio. vorrei proprio sapere cosa ne pensano
        oltralpe.

        di tante cose che succedono da noi ti inca**i per
        questo?secondo me intendeva tutto, comprese le multe servagge, il governo con gli stipendi piu' alti d'europa non sa che la gente e' allo stremo, abbiamo la pressione fiscale piu' alta d'europa e gli stipendi piu' bassi, non riusciamo piu' a farci una famiglia, arriviamo a 30 anni tra gli stenti, senza poter andar via di casa, quando si arriva ad una situazione del genere la gente non ha piu' nulla da perdere .. PRODI e' un avvertimento , io sono un pacifista ma c'e' chi non lo e'
  • Anonimo scrive:
    Scommesse online: vantaggio giocare lega
    Io gioco su un sito francese (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la lingua italiana. Mi pagano regolarmente le vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a disposizione.Il vantaggio di giocare legale all'estero...
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      A me non sembra questo grande crimine e misfatto, trovarsi in un internet cafe e scommettere tra amici. poi ognuno trae le sue conclusioni O)
      • Anonimo scrive:
        Re: Scommesse online: vantaggio giocare
        La prima risposta ai fatti sarebbe: andiamo tutti di OpenDNS! Ma, freghiamocene oggi, freghiamocene domani, alla fine ci tolgono anche la libertà di fregarcene............
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      - Scritto da:
      Io gioco su un sito francese
      (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la
      lingua italiana. Mi pagano regolarmente le
      vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a
      disposizione.

      Il vantaggio di giocare legale all'estero...
      sei sicuro sia legale?
      • Anonimo scrive:
        Re: Scommesse online: vantaggio giocare
        Si, se sono ammessi in Francia, che di solito è severa col gioco online, vuol dire che sono ammessi anche in Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      - Scritto da:
      Io gioco su un sito francese
      (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la
      lingua italiana. Mi pagano regolarmente le
      vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a
      disposizione.

      Il vantaggio di giocare legale all'estero...E di evadere le tasse. ;)Sei un buffone, perché in Francia il sistema delle scommesse online è molto più restrittivo che in Italia, lì è quasi tutto statale. Ma noi italiani quando ci fregano all'estero siamo pure più contenti.Quando poi ti ammali, scrivi al governo Francese se ti paga l'ospedale, visto che tu l'hai finanziato per bene con il tuo gioco legale all'estero.
      • Anonimo scrive:
        Re: Scommesse online: vantaggio giocare
        No. E' tutto nell'ambito dell'UE. Quindi a livello fiscale è tutto OK.
        • Anonimo scrive:
          Re: Scommesse online: vantaggio giocare
          - Scritto da:
          No. E' tutto nell'ambito dell'UE. Quindi a
          livello fiscale è tutto OK.Il sito e il dominio sono di una società con sede a Cipro. Fuori dall'UE e per niente legale.Questo post puzza tanto di pubblicità neanche tanto mascherata, se non addirittura di phishing. ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Scommesse online: vantaggio giocare
            CIPRO è entrata a far parte dell'Unione Europea nel maggio 2004.http://europa.eu/abc/governments/new_eu_members/index_it.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: Scommesse online: vantaggio giocare
            http://en.wikipedia.org/wiki/Phishing"In computing, phishing is a criminal activity using social engineering techniques.[1] Phishers attempt to fraudulently acquire sensitive information, such as usernames, passwords and credit card details, by masquerading as a trustworthy entity in an electronic communication. eBay and PayPal are two of the most targeted companies, and online banks are also common targets. Phishing is typically carried out using email or an instant message,[2] and often directs users to give details at a website, although phone contact has been used as well.[3] Attempts to deal with the growing number of reported phishing incidents include legislation, user training, and technical measures."Questo dimostra come le persone usino parole e aggettivi di cui non sanno nemmeno il significato.MEDITATE GENTE MEDITATE!
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      Peccato essere esterofili, ma pare essere l'unico modo per svegliare dal torpore gli usi italici... In questo caso, ben venga ogni buon esempio d'Oltralpe!- Scritto da:
      Io gioco su un sito francese
      (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la
      lingua italiana. Mi pagano regolarmente le
      vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a
      disposizione.

      Il vantaggio di giocare legale all'estero...

    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      - Scritto da:
      Io gioco su un sito francese
      (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la
      lingua italiana. Mi pagano regolarmente le
      vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a
      disposizione.

      Il vantaggio di giocare legale all'estero... ATTENZIONE ALLA TRUFFA Il sito in questione NON è francese. Ma è uno dei tanti truffatori online. Infatti porta a un dominio ".com" addirittura gestito fuori dalla Comunità Europea.Chi ha scritto questo post ha volutamente nascosto l'URL che in realtà è redirect con codice di affiliazione.Questa vicenda basta da sola a spiegare quanti troll e polli ci siano a parlare a vanvera in questo forum... (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Scommesse online: vantaggio giocare
        Sarà ma il sito comunque è nell'Unione Europea. Come da post http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1968410&id=1966818&r=PIE Cipro fa parte dell'Unione Europea.
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      CI GGIOCO DI TANTO IN TANTO CON DENARO ONLINE, TERRO PRESENTE QUESTA SEGNALAZIONE, COSI MI RISOLVO I GRATTACAPI LEGALI/FISCALI.GRAZIE!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      Gioco regolamentato e legale, ovunque!- Scritto da:
      Io gioco su un sito francese
      (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la
      lingua italiana. Mi pagano regolarmente le
      vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a
      disposizione.

      Il vantaggio di giocare legale all'estero...

    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse online: vantaggio giocare
      Dopo le censure online, il clima è diventato incandescente. Non ho abbastanza elementi per valutare la situazione di Eurobet. Di sicuro giocare o non giocare è una scelta del singolo, non dello Stato "papà-padrone".- Scritto da:
      Io gioco su un sito francese
      (http://tinyurl.com/24e978) che ha anche la
      lingua italiana. Mi pagano regolarmente le
      vincite, hanno ottimi bonus e bei giochi a
      disposizione.

      Il vantaggio di giocare legale all'estero...

  • Anonimo scrive:
    EUROBET.IT ANCORA ATTIVO, SCOMMETTIAMO?
    :-)FRIK---
    • Anonimo scrive:
      Re: EUROBET.IT ANCORA ATTIVO, SCOMMETTIA
      - Scritto da:
      :-)

      FRIK---Anche Eurobet.com e' raggiungibile. (anonimo)
      • Hermes73 scrive:
        Re: EUROBET.IT ANCORA ATTIVO, SCOMMETTIA
        sono tutti raggiungibili, anche quelli che nn hanno versato la tassa allo stato come betfair :http://www.betfair.com in questa forma non lo si raggiunge, ma scritto cosi' :http://www6.betfair.com si, eccome. il giorno che manko cosi' sara' raggiungibile.. be', chi lo sa' lo sa'.
        • Anonimo scrive:
          Re: EUROBET.IT ANCORA ATTIVO, SCOMMETTIA
          Io li raggiungo entrambi...Ottima idea quella di NON usare un DNS italiano..
  • Anonimo scrive:
    Campioni del mondo
    POPOPOPOPOPOPO (anonimo)
  • Anonimo scrive:
    Non mi pare tanto grave come reato...?
    Sara' che, a mia umile opinione, di reati gravi ce ne sono tantissimi altri, e forse questo e' quello che trovo meno grave.... insomma, per dirla tutta, gia' la cifra che riuscivano a mettere insieme non mi pare granche'.60 mila euro al mese sono una bazzecola, spacciando ne fai 10 volte tanto (e forse piu', chissa'...) rubando e gestendo un giro di "accattoni bambini" fai almeno il triplo (leggevo un articolo sull'espresso dove si parlava appunto di 100 al giorno per l'accattonaggio a singolo accattone...).Infine viene la prostituzione, dove 60 mila euro sono noccioline.Ecco, Guadagno per il gioco d'azzardo : irrisorio.Danno sociale : irrisorio (se non vuoi non giochi, e se giochi e perdi, visto che e' illegale il gioco in se, nessuno ti sequestra la casa o altro...anzi, puoi far denuncia)Apporto economico alla malavita : irrisorio.Mettiamo che fossero 12 soci (sicuramente di piu') poi c'e' il mantenimento delle strutture, dei computer, del sito... 60 mila al mese, meno le spese diviso 12...una miseria a testa, tanto vale trovarsi un lavoro come netturbino...?Insomma, concordo con l'opinione espressa da molti utenti in merito : secondo me il gioco d'azzardo online illegale lascia il tempo che trova, non frega nulla a nessuno e certo ci sono problemi piu' gravi, tipo POLITICI CORROTTI, Bambini sfruttati agli angoli dei semafori, ragazze costrette a prostituirsi, lavoratori al nero che affossano il mercato....la lista e' lunga.Ovviamente con il massimo rispetto per chi comunque decide di perseguire gli scommettitori online :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi pare tanto grave come reato..
      - Scritto da:
      Sara' che, a mia umile opinione, di reati gravi
      ce ne sono tantissimi altri, e forse questo e'
      quello che trovo meno grave.... insomma, per
      dirla tutta, gia' la cifra che riuscivano a
      mettere insieme non mi pare
      granche'.

      60 mila euro al mese sono una bazzecola,
      spacciando ne fai 10 volte tanto (e forse piu',
      chissa'...) rubando e gestendo un giro di
      "accattoni bambini" fai almeno il triplo (leggevo
      un articolo sull'espresso dove si parlava appunto
      di 100 al giorno per l'accattonaggio a singolo
      accattone...).

      Infine viene la prostituzione, dove 60 mila euro
      sono
      noccioline.

      Ecco,
      Guadagno per il gioco d'azzardo : irrisorio.

      Danno sociale : irrisorio (se non vuoi non
      giochi, e se giochi e perdi, visto che e'
      illegale il gioco in se, nessuno ti sequestra la
      casa o altro...anzi, puoi far
      denuncia)

      Apporto economico alla malavita : irrisorio.
      Mettiamo che fossero 12 soci (sicuramente di
      piu') poi c'e' il mantenimento delle strutture,
      dei computer, del sito... 60 mila al mese, meno
      le spese diviso 12...una miseria a testa, tanto
      vale trovarsi un lavoro come
      netturbino...?

      Insomma, concordo con l'opinione espressa da
      molti utenti in merito : secondo me il gioco
      d'azzardo online illegale lascia il tempo che
      trova, non frega nulla a nessuno e certo ci sono
      problemi piu' gravi, tipo POLITICI CORROTTI,
      Bambini sfruttati agli angoli dei semafori,
      ragazze costrette a prostituirsi, lavoratori al
      nero che affossano il mercato....la lista e'
      lunga.


      Ovviamente con il massimo rispetto per chi
      comunque decide di perseguire gli scommettitori
      online
      :)anche a me sembra banale però tieni presente che l'evasione fiscale è un reato (salvo condoni) che è punito duramente..da quel che ne so i commercianti hanno più paura della guardia di finanza che dei mafiosi :)ps. negli usa l'evasione fiscale è un delitto gravissimo (da quel che sento in giro in Italia le pene sono ben più lievi)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi pare tanto grave come reato..

        anche a me sembra banale però tieni presente che
        l'evasione fiscale è un reato (salvo condoni) che
        è punito
        duramente..Dipende da chi sei :DSe sei un onesto commerciante che ha un ragioniere coglione (che si scorda una virgola o uno zero) allora si, ti tolgono pure le braghe e ti sbattono in galera.Se sei Berlusconi, Tanzi o Vattelappeskapolitico allora e' un reatucolo da nulla, condonabile :D
        da quel che ne so i commercianti hanno più paura
        della guardia di finanza che dei mafiosi
        :)Dipende...Se stai al sud, la guardia di finanza non passa proprio mai.In compenso passano i "ragazzi" per riscuotere il pizzo.Beh...ma al nord c'e' la guardia di finanza, ovviamente.In ogni caso paghi, di questo c'e' certezza :D
        ps. negli usa l'evasione fiscale è un delitto
        gravissimo (da quel che sento in giro in Italia
        le pene sono ben più
        lievi)Vero.Sara' un caso che gli usa sono avanti a noi su quasi tutto ? (a parte che per progredire scientificamente devono importare i nostri ragazzi, e che l'assistenza sanitaria lascia un pelino a desiderare...)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi pare tanto grave come reato..


          l'evasione fiscale è un reato (salvo condoni)
          che

          è punito

          duramente..

          Dipende da chi sei :D
          Se sei un onesto commerciante che ha un
          ragioniere coglione (che si scorda una virgola o
          uno zero) allora si, ti tolgono pure le braghe e
          ti sbattono in
          galera.
          Se sei Berlusconi, Tanzi o Vattelappeskapolitico
          allora e' un reatucolo da nulla, condonabile
          :D

          Voi vivete completamente fuori dal mondo... vi consiglio di spegnere la tv e imparare a pensare con la vostra testa anzi le vostre teste (se siete uomini)Se voi foste al governo cosa fareste per eliminare l'evasione fiscale? Bravi! Dareste la possibilita' al cittadino di scaricare TUTTO, anche la busta di patatine, fine dell'evasione fiscale senza bisogno di incarcerare nessuno.COMPITO PER CASATEMAPerche' voi ci siete arrivati e lo stato no?Svolgimento
          • Anonimo scrive:
            Re: Non mi pare tanto grave come reato..

            Bravi! Dareste la possibilita' al cittadino di
            scaricare TUTTO, anche la busta di patatine, fine
            dell'evasione fiscale senza bisogno di
            incarcerare
            nessuno.
            COMPITO PER CASA
            TEMA
            Perche' voi ci siete arrivati e lo stato no?
            Svolgimentoperche' non gli conviene, gli evasori fiscali che pesano sul bilancio sono i grossi imprenditori o le organizzazioni criminali che finanziano la politica, lo stato vorrebbe che i PICCOLI lavoratori pagassero le tasse ma non loro, se volessero davvero eliminare l'evasione basterebbe fare come dici tu, sarebbe sufficiente decreto e da un giorno all'altro l'evasione cesserebbe di esistere *per sempre*
          • Anonimo scrive:
            Re: Non mi pare tanto grave come reato..

            perche' non gli conviene, gli evasori fiscali che
            pesano sul bilancio sono i grossi imprenditori o
            le organizzazioni criminali che finanziano la
            politica, lo stato vorrebbe che i PICCOLI
            lavoratori pagassero le tasse ma non loro, se
            volessero davvero eliminare l'evasione basterebbe
            fare come dici tu, sarebbe sufficiente decreto e
            da un giorno all'altro l'evasione cesserebbe di
            esistere *per
            sempre*
            Quoto, allo Stato (anzi, ai politici corrotti) conviene economicamente avere evasori.E poi diciamo la verita' : i primi ad evadere sono proprio i nomi eccellenti di certa politica da salotto... senza contare che tenersi stretto un grande evasore certo e' meglio che dover cercare un qualche piccolo evasore incerto :Al momento buono lo puoi ricattare per avere soldi, oppure usarlo come caprone espiatorio per vincere le elezioni e far la figura del "buono" che combatte l'evasione.Se DAVVERO volessero ridurre i reati, i metodi sociali per farlo sarebbero stati applicati da anni :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi pare tanto grave come reato..
        - Scritto da:

        anche a me sembra banale però tieni presente che
        l'evasione fiscale è un reato (salvo condoni) che
        è punito
        duramente..

        da quel che ne so i commercianti hanno più paura
        della guardia di finanza che dei mafiosi
        :)

        ps. negli usa l'evasione fiscale è un delitto
        gravissimo (da quel che sento in giro in Italia
        le pene sono ben più
        lievi)qui non è un problema di evasione fiscale perchè le aziende straniere hanno richiesto licenze per operare in Italia e non gli sono state concesse....caro mio il problema è che i biscazzieri italiani c'hanno i loro amichetti in parlamento che fanno le leggi per tenere alla larga la concorrenza degli stranieri
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi pare tanto grave come reato..
      http://www.giocatorianonimi.org/domande.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi pare tanto grave come reato..
      http://www.giocatorianonimi.org/domande.htmhttp://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htm
  • Anonimo scrive:
    Ecco Xché liberare assassini col'indulto
    Ecco perché dei grandissimi figli di "&/"&$/("&$)(£/$(£ in parlamento hanno liberato migliaia di assassini ladri stupratori truffatori con l'indulto!Serviva spazio per mettere in prigione i socialmente pericolossissimi scommettitori che non pagano il pizzo all'italia.Solo in uno stato di "/&$£/&$(/£$) come l'italia tutto ciò ha un folle e drammatico senso.Un augurio di cuore: italia come il titanic!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco Xché liberare assassini col'ind
      - Scritto da:
      Un augurio di cuore: italia come il titanic!già il problema è che affonderemo noi visto che loro c'hanno già le ville pronte in Brasile e Repubblica Dominicana
  • Anonimo scrive:
    Emigrare con opendns
    Emigrare virtualmente per sfuggire a questa italietta trafficona e biscazziera.Preferisco dire cosa visito a opendns che se ne frega di chi sono e cosa faccio piuttosto che dirlo a qualche provider italiano spione per legge sotto lo scacco dell'italia.Magari mi comprerò anche una tessera telefonica a Chiasso e aprirò un conto in Svizzera o a San Marino.Emigrare virtualmente: risiedere ma usare servizi che passino dall'estero per evitare o almeno rendere meno efficienti le azioni di spionaggio di questo stato ai nostri danni di cittadini onesti e tartassati.Dio ci salvi dall'italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Emigrare con opendns
      Giusto!Cambiate dns, usate un proxy o Tor e vedrete che il sito è sempre raggiungibile!In culo alla finanza! p)
      • Anonimo scrive:
        Re: Emigrare con opendns
        - Scritto da:
        Giusto!
        Cambiate dns, usate un proxy o Tor e vedrete che
        il sito è sempre
        raggiungibile!
        In culo alla finanza! p)Per la circostanza basta (e avanza) il DNS tor non serve in questo caso.Il blocco è attuato in modo ricolmente incompetente via DNS degli ISP!Ci sono cose per cui vale la pena o è indispensabili e cose in cui non è il caso!
      • Anonimo scrive:
        Re: Emigrare con opendns
        - Scritto da:
        Giusto!
        Cambiate dns, usate un proxy o Tor e vedrete che
        il sito è sempre
        raggiungibile!
        In culo alla finanza! p)Certo che hai una gran classe, degna di un lord inglese..
  • Anonimo scrive:
    In italia si ammazza si stupra si spacci
    In italia non c'è ormai l'anarchia più totale.Si sente di tutto, succede di peggio.Gente ammazzata, rapine in casa, stupri nei parchi, spaccio ovunque, coltellate davanti ai locali, incidenti, ragazzini che taglieggiano ragazzini, ragazzini che stuprano ragazzini.La nostra società sta crollando sotto la spinta dell'immigrazione selvaggia e dell'abiura dello stato alla giustizia e all'equità.Di conseguenza il morale è a pezzi e ai valori, ai valori chi ci pensa più di fronte a tutto ciò?Questa notizia non fa che confermare tutto questo.In italia cani e porci fanno quello che vogliono. Gli onesti si barricano in casa con le sbarre alle finestre.La fuori si ammazza, si stupra, si spaccia.E lo stato italiano non trova di meglio da fare che arrestare gente che ha commesso l'orribile crimine di scommettere su una partita di calcio ma senza pagare opportuno dazio al biscazziere italiano.Ma lo vogliamo dire che questa situazione fa schifo?Ma lo vogliamo dire che dovremmo scendere in strada con il forcone in mano a sistemare ciò che non va?
    • Anonimo scrive:
      Re: In italia si ammazza si stupra si sp
      io se vedo gente col forcone in mano che si avvicina piglio l'accetta...poi mi spieghi cosa c'entrano sti discorsi del cazzo: è come se al vigile che ti dà la multa perché hai messo il SUV sul marciapiede tu rispondessi che dovrebbe occuparsi della pace in medio oriente...
      • Anonimo scrive:
        Re: In italia si ammazza si stupra si sp
        - Scritto da:
        io se vedo gente col forcone in mano che si
        avvicina piglio
        l'accetta...

        poi mi spieghi cosa c'entrano sti discorsi del
        cazzo: è come se al vigile che ti dà la multa
        perché hai messo il SUV sul marciapiede tu
        rispondessi che dovrebbe occuparsi della pace in
        medio
        oriente...Io quoto il tizio che ha aperto la discussione.Il Vigile e' giusto che ti multi per il SUV, visto che non rientra certo tra i suoi doveri occuparsi di politica estera (lo dovrebbe fare Dalema invece di pagare il riscatto per gli amiconi degli amici...)La squadra mobile, la GdF, etc... hanno un margine operativo piu' ampio, si appoggiano a indagini strutturate complesse, e sono, a mio avviso, le uniche forze in grado di bloccare spaccio, violenze sulle ragazze che non vogliono prostituirsi (ma sono costrette) violenze sui minori mandati ad elemosinare invece che a scuola, etc..etc..E' chiaro che, quando leggo una notizia come questa, mi vien da pensare : ma questa operazione che senso ha ?Nessuno...'notte ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: In italia si ammazza si stupra si sp
          - Scritto da:
          E' chiaro che, quando leggo una notizia come
          questa, mi vien da pensare : ma questa operazione
          che senso ha
          ?
          Nessuno...Che senso ha evitare che delle persone si distruggano la vita.....nessuno???http://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htmhttp://www.giocatorianonimi.org/domande.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: In italia si ammazza si stupra si sp
            Che senso ha citare questi casi? Sono ormaimilioni le persone che scommettono legalmente inquesto paese! Senza citare poi altri eccessiperfettamente legali.
          • Anonimo scrive:
            Re: In italia si ammazza si stupra si sp
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            E' chiaro che, quando leggo una notizia come

            questa, mi vien da pensare : ma questa
            operazione

            che senso ha

            ?

            Nessuno...

            Che senso ha evitare che delle persone si
            distruggano la
            vita.....nessuno???

            http://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htm

            http://www.giocatorianonimi.org/domande.htmah quindi secondo te è giusto che si distruggano la vita con i biscazzieri italiani ma è ingiusto se lo fanno con quelli stranieri?se l'Italia ha tanto a cuore la vita dei suoi cittadini allora dichiarino illegale il gioco e chiudano quel baraccone di Snai
          • Anonimo scrive:
            Re: In italia si ammazza si stupra si sp

            Che senso ha evitare che delle persone si
            distruggano la
            vita.....nessuno???

            http://www.giocatorianonimi.org/esperienze.htm

            http://www.giocatorianonimi.org/domande.htmTu hai perso di vista il problema di base : quanti sono i cittadini Italiani che si rovinano la vita con questi giochi online e non ?E invece: quanti sono cittadini Italiani che potrebbero evitarsi gli spacciatori sotto casa, o magari quante sono le ragazze ingiustamente sfruttate per la prostituzione ?E quanti bambini ci sono agli angoli dei semafori ?e via di questo passo.Io non dico che l'operazione di per se non abbia valore, ma...vista la situazione del nostro paese, ritengo che ci siano questioni di criminalita' ben piu' pressanti da affrontare, e che coinvolgono una maggior fascia di popolazione (che quindi andrebbe a beneficiare di questi internventi).Il gioco online ti distrugge finanziarimente, ma se trovi la forza di smettere puoi riprenderti la tua vita.Se invece sei un bambino costretto a lavorare ai semafori invece di poter studiare e farti una vita sociale, arrivato a 20 anni non recuperi piu' un bel nulla, sei solo carne da macello per la criminalita'.Quindi...
  • Anonimo scrive:
    Articolo sbagliato?
    Ho letto l'articolo ma non ci ho capito nulla, non e' che si e' fatta un po' di confusione?Eurobet e' una delle piu' importanti societa' di scommesse Europee, ed e' licenziataria (dal ministero italiano) e' quindi possibile operare tranquillamente da casa: non e' filtrata e non serve nessun "sub-account". Inoltre il sito www.eurobet.com e' OVVIAMENTE raggiungibile!Non e' che avete sbagliato nome? Hum.
    • Anonimo scrive:
      Re: Articolo sbagliato?
      - Scritto da:
      Inoltre il sito
      www.eurobet.com e' OVVIAMENTE
      raggiungibile!
      Non e' che avete sbagliato nome? Hum.OVVIAMENTE non hai ancora controllato se è ancora raggiungibile...
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo sbagliato?
        Stai sfottendo o cosa? Certo che e' raggiungibile... e ripeto e' "ufficialmente" raggiungibile, perche' e' REGOLARE.-Nel 1926 nasce Coral, che diviene ben presto il terzo operatore inglese per numero di betting shop. Nel Dicembre del 1999 Coral acquista Eurobet, la prima Compagnia ad accettare scommesse on line nel 1995, andando a formare il gruppo Coral Eurobet, uno dei bookmakers più conosciuti ed accreditati nel mondo. Nell'ottobre del 2005 il gruppo Gala acquista Coral Eurobet dando vita alla più grande compagnia di scommesse e giochi d'Europa, con un valore di mercato di oltre 4 miliardi di sterline (circa 6 miliardi di euro). Nel 2006 viene acquistata la societa' Italian Betting SRL, con regolare Concessione in Italia, per il lancio di un nuovo portale di scommesse sportive: Eurobet.it Attualmente Coral conta di oltre 1300 betting shops distribuiti sull'intero territorio britannico, Gala gestisce 167 sale da Bingo e 30 casinò, e la Italian Betting SRL, che opera sotto il marchio Eurobet, ha sede concessionaria in Genova, Via Travi, 20/22R - 16154. I nostri uffici hanno sede a Barking (London, UK), Woking (Surrey, UK), Nottingham (UK) e Gibilterra, contando sul lavoro di 17.000 dipendenti, e piu di 2 milioni di clienti attivi.La sede legale della societa' italiana e': Italian Betting SRL, Via Gregorio VII, 474 00165- Roma Sede dell' Help Desk Eurobet.it e': Via Dei Leutari 21 -00186 Roma, dove vanno inviati i contratti cliente.-
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo sbagliato?
          Aggiungo che Eurobet figura anche tra i siti che hanno ottenuto la "licenza" Italiana quando ci fu la storia dell'oscuramento, e ripeto ancora una volta che: e' possibile farsi il proprio account personale (non servono intermediari)... se hanno arrestato questi tizi, facevano ben altro, l'articolo e' inesatto oppure hanno scambiato il nome di un sito (magari simile) per quello di Eurobet.
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo sbagliato?
          - Scritto da:
          Stai sfottendo o cosa? Certo che e'
          raggiungibile... e ripeto e' "ufficialmente"
          raggiungibile, perche' e'
          REGOLARE.Non sto sfottendo proprio nessuno, mi limito a registrare il fatto che NON HAI CONTROLLATO se veramente è raggiungibile.http://www.eurobet.com/Prova tu stesso...Sul fatto che sia regolare o meno i Monopoli di Stato la pensano diversamente da te.Poi non spetta a me giudicare, io al massimo gioco a tresette in vacanza...
          -
          Nel 1926 nasce Coral, che diviene ben presto il
          terzo operatore inglese per numero di betting
          shop.E chissenefrega, scusa?Capito, lavori lì... mi spiace se hai perso il lavoro, ma questo non giustifica lo spamming.
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Stai sfottendo o cosa? Certo che e'

            raggiungibile... e ripeto e' "ufficialmente"

            raggiungibile, perche' e'

            REGOLARE.

            Non sto sfottendo proprio nessuno, mi limito a
            registrare il fatto che NON HAI CONTROLLATO se
            veramente è
            raggiungibile.Sei de coccio? Per dire che e' raggiungibile, avro' provato a vedere se effettivamente e' raggiungibile o credi che abbia adottato la sfera di cristallo????
            http://www.eurobet.com/Si, e' raggiungibile e quello e' il portale "internazionale" (perche' eurobet opera in quasi tutti i paesi europei), il "sito" italiano specifico e': www.eurobet.it
            Prova tu stesso...Ancora: FUNZIONA.
            Sul fatto che sia regolare o meno i Monopoli di
            Stato la pensano diversamente da
            te.Non c'entra quello che penso io, Eurobet e' ufficialmente autorizzato ad operare in Italia, non da me... dallo Stato Italiano.
            Poi non spetta a me giudicare, io al massimo
            gioco a tresette in
            vacanza...Allora mi viene da dirti: se non le sai le cose... SALLE! :D
            E chissenefrega, scusa?Cioe' manco a questo arrivi? Ho copiato il testo della pagina "chi siamo" per dimostrarti che il sito e' operativo... e in che modo lo e' (almeno secondo LORO).
            Capito, lavori lì... mi spiace se hai perso il
            lavoro, ma questo non giustifica lo
            spamming.Non riesco nemmeno a immaginare quale ruolo potrei ricoprire io in un'agenzia di scommesse online... tipo la segretaria che riempie le giocate? LOLTra l'altro non hai nemmeno ben chiaro cos'e' lo spamming... tecnicamente sarebbe P.I. ad aver spammato, non io. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Stai sfottendo o cosa? Certo che e'


            raggiungibile... e ripeto e' "ufficialmente"


            raggiungibile, perche' e'


            REGOLARE.



            Non sto sfottendo proprio nessuno, mi limito a

            registrare il fatto che NON HAI CONTROLLATO se

            veramente è

            raggiungibile.

            Sei de coccio? Per dire che e' raggiungibile,
            avro' provato a vedere se effettivamente e'
            raggiungibile o credi che abbia adottato la sfera
            di
            cristallo????


            http://www.eurobet.com/

            Si, e' raggiungibile e quello e' il portale
            "internazionale" (perche' eurobet opera in quasi
            tutti i paesi europei), il "sito" italiano
            specifico e':
            www.eurobet.it


            Prova tu stesso...

            Ancora: FUNZIONA.


            Sul fatto che sia regolare o meno i Monopoli di

            Stato la pensano diversamente da

            te.

            Non c'entra quello che penso io, Eurobet e'
            ufficialmente autorizzato ad operare in Italia,
            non da me... dallo Stato
            Italiano.


            Poi non spetta a me giudicare, io al massimo

            gioco a tresette in

            vacanza...

            Allora mi viene da dirti: se non le sai le
            cose... SALLE!
            :D


            E chissenefrega, scusa?

            Cioe' manco a questo arrivi? Ho copiato il testo
            della pagina "chi siamo" per dimostrarti che il
            sito e' operativo... e in che modo lo e' (almeno
            secondo
            LORO).


            Capito, lavori lì... mi spiace se hai perso il

            lavoro, ma questo non giustifica lo

            spamming.

            Non riesco nemmeno a immaginare quale ruolo
            potrei ricoprire io in un'agenzia di scommesse
            online... tipo la segretaria che riempie le
            giocate?
            LOL

            Tra l'altro non hai nemmeno ben chiaro cos'e' lo
            spamming... tecnicamente sarebbe P.I. ad aver
            spammato, non io.
            :Dwww.eurobet.com -
            rimanda al sito sminchio di AAMS.eurobet.com (senza il www. ) funge regolarmentewww.eurobet.it (funge regolarmente) ....ehm ... dove sta la notizia !? che come al solito chi di informatica ne capisce un poco ... non stai ai posti di comando ... !? eh si.sarebbe uno scoop se qualche informatico TECNICO diventantasse un politico serio e magari PresDelCons. ... :-o p)
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:



            Stai sfottendo o cosa? Certo che e'



            raggiungibile... e ripeto e' "ufficialmente"



            raggiungibile, perche' e'



            REGOLARE.





            Non sto sfottendo proprio nessuno, mi limito a


            registrare il fatto che NON HAI CONTROLLATO se


            veramente è


            raggiungibile.



            Sei de coccio? Per dire che e' raggiungibile,

            avro' provato a vedere se effettivamente e'

            raggiungibile o credi che abbia adottato la
            sfera

            di

            cristallo????




            http://www.eurobet.com/



            Si, e' raggiungibile e quello e' il portale

            "internazionale" (perche' eurobet opera in quasi

            tutti i paesi europei), il "sito" italiano

            specifico e':

            www.eurobet.it




            Prova tu stesso...



            Ancora: FUNZIONA.




            Sul fatto che sia regolare o meno i Monopoli
            di


            Stato la pensano diversamente da


            te.



            Non c'entra quello che penso io, Eurobet e'

            ufficialmente autorizzato ad operare in Italia,

            non da me... dallo Stato

            Italiano.




            Poi non spetta a me giudicare, io al massimo


            gioco a tresette in


            vacanza...



            Allora mi viene da dirti: se non le sai le

            cose... SALLE!

            :D




            E chissenefrega, scusa?



            Cioe' manco a questo arrivi? Ho copiato il testo

            della pagina "chi siamo" per dimostrarti che il

            sito e' operativo... e in che modo lo e' (almeno

            secondo

            LORO).




            Capito, lavori lì... mi spiace se hai perso il


            lavoro, ma questo non giustifica lo


            spamming.



            Non riesco nemmeno a immaginare quale ruolo

            potrei ricoprire io in un'agenzia di scommesse

            online... tipo la segretaria che riempie le

            giocate?

            LOL



            Tra l'altro non hai nemmeno ben chiaro cos'e' lo

            spamming... tecnicamente sarebbe P.I. ad aver

            spammato, non io.

            :D


            www.eurobet.com -
            rimanda al sito sminchio di
            AAMS.
            No sbagliato rimanda al sito "sminchiato" se usi un DNS "sminchiato" se usi un NS tuo o non "sminchiato" rimanda al sito giusto!
            eurobet.com (senza il www. ) funge regolarmente

            www.eurobet.it (funge regolarmente) ....

            ehm ... dove sta la notizia !? che come al
            solito chi di informatica ne capisce un poco ...
            non stai ai posti di comando ... !? eh
            si.

            sarebbe uno scoop se qualche informatico TECNICO
            diventantasse un politico serio e magari
            PresDelCons. ...Ho capito tu allora non saresti candidato! :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            Sul fatto che sia regolare o meno i Monopoli di
            Stato la pensano diversamente da
            te.No e' AAMS (Monopoli di Stato) a dirlo:Cod.3325 ITALIAN BETTING S.r.l. VIA A. TRAVI, 20-22 GENOVA
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Stai sfottendo o cosa? Certo che e'

            raggiungibile... e ripeto e' "ufficialmente"

            raggiungibile, perche' e'

            REGOLARE.

            Non sto sfottendo proprio nessuno, mi limito a
            registrare il fatto che NON HAI CONTROLLATO se
            veramente è
            raggiungibile.

            http://www.eurobet.com/

            Prova tu stesso...
            Provato ed è raggiungibilissimo!Il problema è il DNS che tu usi!Il mio (e sottolineo MIO) mi dice regolarlmente ;; ANSWER SECTION:www.eurobet.com. 85825 IN A 62.7.228.141;; AUTHORITY SECTION:eurobet.com. 85825 IN NS ns2.bt.net.eurobet.com. 85825 IN NS ns0.bt.net.eurobet.com. 85825 IN NS ns1.bt.net.Il tuo invece sicuramente racconta BALLE!...Ma tu probabilmente non hai idea di cosa sia un DNS!
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo sbagliato?
        E' raggiungibile fino adesso.http://img266.imageshack.us/img266/9655/eurobetny5.jpgCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo sbagliato?
          io non lo raggiungosaluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            al solito, ho idea che abbiano usato, per "oscurarlo", la tecnica già adottata altre volte, cioè la falsificazione dei DNS.Quelli che lo vedono, semplicemente, stanno usando dei DNS fuori dall'italia (tipicamente OpenDNS) o di qualche operatore che ancora non si è allineato.Gli altri, usano i DNS forniti gentilmente dai propri ISP (italiani), i quali hanno già provveduto a inquinarli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            Io uso Alice ... e relativi DNS (e il sito funziona):Domain Name Server 212.216.112.112212.216.172.62
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            boh... allora è proprio raggiungibile di suo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            Io uso Alice ... e relativi DNS (e il sito
            funziona):

            Domain Name Server 212.216.112.112
            212.216.172.62 Confermo, provider Alice e stessi Dns...Alle 0.52 il sito italiano di Eurobet è visibile ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            Io uso Alice ... e relativi DNS (e il sito
            funziona):
            Funzionerà per poco!
            Domain Name Server 212.216.112.112
            212.216.172.62 ;; ANSWER SECTION:www.eurobet.com. 604800 IN SOA cache.tin.it. tech-c.tin.it. 2006012901 604800 60 604800 604800www.eurobet.com. 604800 IN NS cache.tin.it.www.eurobet.com. 604800 IN A 217.175.53.72;; ADDITIONAL SECTION:cache.tin.it. 3545 IN A 212.216.172.62cache.tin.it. 3545 IN A 212.216.172.162cache.tin.it. 3545 IN A 62.211.69.150cache.tin.it. 3545 IN A 212.216.112.112cache.tin.it. 3545 IN A 212.216.112.222Questa è la risposta TAROCCA di alice, e la cosa ti funziona solo perchè ce la hai ancora in cache!la risposta corretta e non TAROCCAè:;; ANSWER SECTION:www.eurobet.com. 85825 IN A 62.7.228.141;; AUTHORITY SECTION:eurobet.com. 85825 IN NS ns2.bt.net.eurobet.com. 85825 IN NS ns0.bt.net.eurobet.com. 85825 IN NS ns1.bt.net.chiaro?
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            al solito, ho idea che abbiano usato, per
            "oscurarlo", la tecnica già adottata altre volte,
            cioè la falsificazione dei
            DNS.
            Quelli che lo vedono, semplicemente, stanno
            usando dei DNS fuori dall'italia (tipicamente
            OpenDNS) o di qualche operatore che ancora non si
            è
            allineato.
            Gli altri, usano i DNS forniti gentilmente dai
            propri ISP (italiani), i quali hanno già
            provveduto a
            inquinarli.Oppure come il sottoscritto usano il PROPRIO DNS!Non c'è bisogno certo di un ISP truffaldino per avere un DNS!
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo sbagliato?
            - Scritto da:
            io non lo raggiungo
            salutiPunta ad un DNS DECENTE! invece che ad uno TAROCCOE vedrai che lo raggiungi!
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo sbagliato?
        Qualche furbone di moderatore ha messo questo articolo come trolling.Mi chiedo, onestamente, il motivo di questo agire sconsiderato.Se l'utente che ha aperto l'articolo appartiene a qualche societa' connessa con Eurobet, allora e' suo pieno diritto lamentarsi, visto che il sito in effetti risulta raggiungibile.Se invece l'utente da fastidio perche' mette in ombra le affermazioni dell'articolo, allora ragazzi di P.I. proprio non ci siamo... questo genere di censura e' davvero una pessima pubblicata' per voi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo sbagliato?
          - Scritto da:
          Qualche furbone di moderatore ha messo questo
          articolo come
          trolling.

          Mi chiedo, onestamente, il motivo di questo agire
          sconsiderato.

          Se l'utente che ha aperto l'articolo appartiene a
          qualche societa' connessa con Eurobet, allora e'
          suo pieno diritto lamentarsi, visto che il sito
          in effetti risulta
          raggiungibile.

          Se invece l'utente da fastidio perche' mette in
          ombra le affermazioni dell'articolo, allora
          ragazzi di P.I. proprio non ci siamo... questo
          genere di censura e' davvero una pessima
          pubblicata' per
          voi.PI alla frutta. (anonimo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo sbagliato?
          Ho aperto io il thread e NON appartengo a NESSUNA societa' di scommesse! Eurobet lo conosco da anni perche' mi interressavo al mondo dei "surebet" (sono particolari scommesse che ti consentono di vincere "sempre" giocando quote differenti su differenti bookmakers), allora mi sono "interessato" alla vicenda (avendo ancora un account li da loro) ...un po' come qualcuno che legge una notizia di cronaca, quando si cita, chesso' la propria Citta'.Leggendo quindi l'articolo NON HO CAPITO (e ancora non capisco) cosa e' successo... e poi dopo aver controllato che il mio account funziona ancora (e puo' essere utilizzato normalmente) i miei dubbi si sono rafforzati, e ho davvero creduto che abbiano potuto inavvertitamente scambiare il nome "eurobet" con un'altra societa'!Non capisco perche' mi abbiano messo il thread come "troll", forse avranno pensato che sono uno di eurobet che veniva a "difendere" il proprio operato... ma quelli (si suppone) stanno in galera, chissa' quanto gliene frega di punto informatico!
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo sbagliato?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Inoltre il sito

        www.eurobet.com e' OVVIAMENTE

        raggiungibile!

        Non e' che avete sbagliato nome? Hum.

        OVVIAMENTE non hai ancora controllato se è ancora
        raggiungibile...Veramente è raggiungibilissimo!Non sarà che il tuo DNS dice le bugie?
Chiudi i commenti